Quale dovrebbe essere l'indicatore ALT nel sangue


L'alanina aminotransferasi (ALT) e l'aspartato aminotransferasi (AST) sono enzimi partecipanti attivi nel metabolismo degli amminoacidi. Possono essere trovati nelle cellule dei reni, del fegato, dei muscoli cardiaci e di altri organi..

Se entrano nel flusso sanguigno, ciò indica la presenza di eventuali interruzioni nel funzionamento degli organi a causa della distruzione cellulare..

Quando i livelli di ALT sono elevati, il più delle volte indica lo sviluppo di una certa malattia che colpisce il fegato. Decifrare un esame del sangue può mostrare in modo più dettagliato quale organo è danneggiato, il livello di ALT o AST sarà significativamente aumentato in esso.

Cos'è l'ALT in un esame del sangue?

Perché l'ALT è elevata nell'analisi del sangue e cosa significa? L'alanina aminotransferasi (ALT) è un enzima endogeno appartenente al gruppo transferasi, sottogruppo transaminasi o aminotransferasi. La determinazione del suo livello nel sangue è ampiamente utilizzata nella pratica medica per identificare patologie del fegato e di alcuni altri organi. Un esame del sangue per ALT viene quasi sempre eseguito insieme alla determinazione del livello di AST.

La valutazione di questi due parametri di laboratorio consente al medico di suggerire la localizzazione del processo patologico e di determinare la probabile gravità della malattia. Per la valutazione viene utilizzato il coefficiente Ritis (rapporto AST / ALT), che normalmente è 1,33. Nell'epatite virale acuta questo rapporto diminuisce, mentre nell'infarto miocardico e nel danno epatico alcolico aumenta.

Dove è contenuto ALT:

  1. Fegato (la maggior parte);
  2. Reni;
  3. Polmoni;
  4. Pancreas;
  5. Muscoli;
  6. Un cuore.

La funzione principale dell'alanina aminotransferasi è associata allo scambio di amminoacidi. Questa sostanza funge da catalizzatore per il trasferimento di alcune molecole. Quando il metabolismo energetico è compromesso, la permeabilità delle membrane cellulari aumenta, il che porta alla distruzione cellulare e al rilascio dell'enzima nel siero del sangue.

Norma

Le velocità con cui l'alanina aminotransferasi dovrebbe entrare nel sangue sono le seguenti:

  • bambini sotto 1 anno: 13 - 45 U / l;
  • uomini sotto 1 - 60 anni: 10 - 40 U / l;
  • donne 1-60 anni: 7-35 U / l.

Negli studi analitici per questo enzima, è richiesta un'elevata precisione ed è direttamente correlata all'assunzione di alcuni farmaci che possono distorcere il quadro analitico. Pertanto, prima di controllare il livello di ALT, è necessario consultare un medico che interromperà temporaneamente l'assunzione di farmaci o terrà conto delle deviazioni nei risultati del test associate alla terapia farmacologica..

ALT elevate nel sangue: cause

In termini semplici, l'alanina aminotransferasi è un enzima che, oltre al fegato, dove la sua concentrazione è particolarmente elevata, si trova letteralmente in tutti gli organi parenchimali, occupando principalmente il citoplasma delle cellule dei tessuti. Non per niente l'ALT è considerata una sorta di marker di patologia epatica ed è considerata un segno affidabile di danno al suo parenchima, perché l'attività dell'enzima nel plasma sanguigno è direttamente proporzionale al grado di coinvolgimento del tessuto di questo importante organo nel processo patologico.

Data una sensibilità così elevata dell'ALT, ci si può aspettare che l'alanina aminotransferasi aumenti nei casi di minima sofferenza del parenchima epatico..

Quindi, un aumento degli indicatori ALT si verifica nei seguenti casi:

  1. Epatite. Questa malattia infiammatoria del fegato può assumere diverse forme. Per l'epatite cronica o virale, l'eccesso del livello di alanina aminotransferasi nel sangue è trascurabile.
  2. Raramente, si può osservare un aumento dell'ALT nei casi di ittero ostruttivo, tuttavia valori elevati di questo indicatore sono estremamente rari..
  3. Cirrosi. Questa malattia è pericolosa perché per molto tempo potrebbe non avere sintomi pronunciati. I pazienti si stancano rapidamente, si sentono stanchi.
  4. Cancro al fegato. Questo tumore maligno si sviluppa spesso in pazienti con epatite. L'analisi per ALT in questo caso è necessaria sia per la diagnosi della malattia che per prendere una decisione su una decisione operativa..
  5. Steatosi epatica non alcolica (steatosi): i livelli di ALT aumentano leggermente - 2-3 volte. Con il passaggio della malattia alla fase della steatoepatite, si verifica un pronunciato aumento dell'ALT, un alto livello di bilirubina totale e diretta, nonché indicatori dell'attività infiammatoria del sangue.
  6. Pancreatite La presenza di questa malattia è indicata anche dal livello di ALT. La sua maggiore quantità indica un'esacerbazione della pancreatite..
  7. Miocardite. Si manifesta nelle lesioni del muscolo cardiaco. I suoi sintomi principali sono mancanza di respiro, rapida stanchezza del paziente e aumento del livello di ALT nel sangue..
  8. Infarto miocardico. Questa malattia è una conseguenza del flusso sanguigno alterato, con conseguente necrosi dei tessuti del muscolo cardiaco..
  9. I test possono mostrare un aumento dei livelli di ALT con l'alcolismo e subito dopo l'assunzione di bevande alcoliche.

Con un aumento del livello di ALT di 5 volte, si può assumere un infarto del miocardio, se raggiunge 10-15 volte, possiamo parlare del deterioramento delle condizioni del paziente dopo un attacco. In questo caso, anche il valore del coefficiente di de Ritis cambia verso l'alto..

L'epatite acuta provoca un aumento del contenuto di enzimi nel sangue di 20-50 volte, distrofia muscolare e dermatomiasite - di 8. A proposito di cancrena, la pancreatite acuta è indicata superando il limite superiore dell'indicatore di 3-5 volte.

Cause non correlate alla malattia di aumento dell'ALT

Altre cause possono anche aumentare i livelli di ALT nel sangue, ad esempio alcuni farmaci come estrogeni, contraccettivi orali, colestatici, steroidi, sali di ferro, acido nicotinico, sulfamidici, metildopa, azitromicina, aminoglicosidi, cefalosporine, fluorochinoloni, cllindamicina fibrato.

In alcuni casi, ragioni fisiologiche diventano la causa di un aumento del livello di alanina aminotransferasi:

  1. Aumento dell'attività fisica;
  2. Assunzione di integratori alimentari contenenti componenti che influenzano negativamente le cellule del fegato;
  3. Bere bevande alcoliche una settimana prima della data di scadenza per un esame del sangue ALT;
  4. Stress emotivo, che può portare a malfunzionamenti del sistema nervoso e, di conseguenza, alle reazioni del corpo ad esso;
  5. Nutrizione impropria - in particolare, l'uso di alimenti con additivi alimentari nocivi: prodotti semilavorati, "fast food", bevande gassate zuccherate, ecc. - in questo caso, quando si regola la dieta, l'indicatore ALT torna alla normalità.

Naturalmente, principalmente il livello dell'enzima aumenta a causa di altri problemi di salute, ma è per i motivi sopra indicati che l'indicatore può essere aumentato, ma non in modo significativo.

Cosa fare quando le ALT nel sangue sono elevate?

Se il test del sangue ALT viene aumentato, è necessario un esame più completo per identificare la causa di questo cambiamento. E prima sarà fatto, migliore sarà il risultato..

Molto spesso, gli epatoprotettori sono prescritti per ridurre gli indicatori di ALT:

  1. Heptral;
  2. Essentiale N;
  3. Carsil;
  4. Zucca.

Questi farmaci hanno molteplici effetti. Prima di tutto, proteggono le cellule del fegato da ulteriori danni e ripristinano anche le cellule già danneggiate, ma non ancora morte..


Articolo Successivo
Angiopatia retinica: tipi, cause, sintomi, metodi di diagnosi e trattamento