Aumento della ferritina nel sangue


Ferritina - una proteina in cui il ferro è immagazzinato nei tessuti.

Ferro depositato, metalloproteina, indicatore delle riserve di ferro.

Mkg / l (microgrammi per litro).

Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?

Come prepararsi adeguatamente per lo studio?

  • Non mangiare per 8 ore prima dello studio, puoi bere acqua pulita non gassata.
  • Interrompere l'assunzione di farmaci contenenti ferro 72 ore prima dello studio.
  • Entro 30 minuti prima dello studio, escludere lo stress fisico ed emotivo e non fumare.

Informazioni generali sullo studio

Ferritina - una proteina nella forma della quale il ferro è immagazzinato principalmente nel corpo.

Viene assorbito dal cibo e quindi trasportato dalla transferrina, una speciale proteina prodotta nel fegato. Il ferro è essenziale per la formazione dei globuli rossi ed è una parte essenziale dell'emoglobina, una proteina che riempie i globuli rossi e consente loro di trasportare l'ossigeno dai polmoni agli organi e ai tessuti. Inoltre, fa parte della mioglobina proteica muscolare e di alcuni enzimi.

Normalmente, il corpo contiene 4-5 grammi di ferro. Circa il 70% di questa quantità è solo ferro, "incorporato" nell'emoglobina degli eritrociti. Il resto è immagazzinato principalmente nei tessuti come parte dei complessi proteici - ferritina ed emosiderina - che si trovano principalmente nel fegato, così come nel midollo osseo, nella milza e nei muscoli. Sebbene la ferritina sia presente in piccole quantità nel sangue, la sua concentrazione riflette le riserve di ferro del corpo.

Quando il ferro inizia a essere insufficiente, ad esempio, nel caso di una diminuzione della sua assunzione con il cibo o di frequenti emorragie, il corpo inizia a utilizzare la riserva dai tessuti. La quantità di ferritina diminuisce quindi di conseguenza. La carenza di ferro prolungata può portare all'anemia. I livelli di ferritina si riducono molto prima della comparsa dei sintomi di carenza di ferro e consentono una diagnosi precoce dell'anemia..

D'altra parte, se viene fornito troppo ferro, questo può portare al suo accumulo eccessivo e, di conseguenza, a danni al fegato, cuore e pancreas..

Vale la pena notare che l'uso di diverse analisi che riflettono lo scambio di ferro nel corpo fornisce informazioni più complete e affidabili sulla mancanza o sull'eccesso di questo oligoelemento rispetto al solo test per la ferritina.

A cosa serve la ricerca?

  • Per valutare le riserve di ferro del corpo. Ciò è necessario per rilevare la carenza di ferro o l'eccesso di ferro..
  • Per determinare se l'anemia è dovuta alla mancanza di ferro o ad altre cause, come una malattia cronica o una carenza di vitamina B.12.

Quando è programmato lo studio?

  • Se vengono rilevate anomalie nei test come emocromo completo, emoglobina, ematocrito, conta dei globuli rossi.
  • Se sospetti una carenza o un eccesso di ferro nel corpo.

Nelle prime fasi, la carenza di ferro può essere asintomatica. Se una persona è in buona salute, a volte i segni della malattia compaiono solo quando l'emoglobina scende al di sotto di 100 g / l. I seguenti reclami indicano lo sviluppo di anemia: debolezza / affaticamento cronico, vertigini, mal di testa.

Con una grave anemia, il paziente può soffrire di mancanza di respiro, dolore al petto, forti mal di testa, debolezza alle gambe. I bambini hanno difficoltà di apprendimento.

Oltre a quelli principali, ci sono molti altri segni caratteristici della carenza di ferro: il desiderio di mangiare cibi insoliti (gesso, argilla), bruciore della punta della lingua, convulsioni - crepe agli angoli della bocca.

  • Se sospetta un sovraccarico del corpo con ferro (emocromatosi). Questa condizione può manifestarsi in molti modi, come dolore articolare, dolore addominale, debolezza, affaticamento, diminuzione del desiderio sessuale o ritmo cardiaco anormale..
  • Quando si osserva l'efficacia del trattamento delle anemie e delle condizioni accompagnate da un sovraccarico del corpo con il ferro.

Ferritina: che cos'è, come eseguire un esame del sangue

Lo studio della biochimica del sangue include un indicatore come la ferritina: che cos'è e cosa significa? È una molecola proteica che garantisce la conservazione del ferro nell'organismo. In base al risultato di un esame del sangue per la ferritina, vengono valutate le riserve del macronutriente nel corpo. Se la ferritina è aumentata, allora c'è molto ferro, se è bassa, al contrario.

Cos'è la ferritina

Cos'è la ferritina sierica? Questo è un indicatore in base al quale puoi giudicare la quantità di ferro immagazzinata nel corpo. La ferritina è una proteina che lega il ferro e lo consegna agli organi interni per la conservazione.

Oltre al sangue, la ferritina si trova negli organi interni, principalmente nel fegato e nel midollo osseo..

Se la ferritina placentare si trova in una donna o un uomo non incinta, è un segno di un tumore maligno..

Un tasso elevato indica un eccesso di ferro, una ferritina bassa indica una mancanza di ferro. Valutando questo indicatore, è possibile distinguere tra carenza di ferro assoluta e relativa..

Con una mancanza di ferro, si osservano i seguenti sintomi:

  • stanchezza eccessiva;
  • irritabilità;
  • vertigini e mal di testa;
  • dispnea;
  • convulsioni agli angoli della bocca;
  • preferenze di gusto insolite.

Un eccesso di ferro si manifesta in diversi sintomi, a seconda della malattia sottostante che ha causato.

  • trasferimento di ossigeno;
  • mantenere l'immunità;
  • partecipazione alla sintesi degli ormoni;
  • formazione delle cellule del sangue.

Il ferro ferrico è piuttosto tossico. Per ridurre la tossicità, la proteina ferritina la lega.

Indicazioni per il test della ferritina:

  • valutazione dei depositi di ferro;
  • diagnostica dell'anemia;
  • definizione di carenza di ferro latente.

L'analisi è prescritta per valutare l'efficacia del trattamento con preparati di ferro..

Tassi di ferritina nei bambini e negli adulti

Il test della ferritina viene eseguito a stomaco vuoto. Entro due giorni prima dello studio, viene effettuata la preparazione: sono esclusi dieta, divieto di bevande alcoliche, bagni, sport. Se possibile, tutti i farmaci dovrebbero essere evitati.

  • ferro sierico - la quantità di ferro libero nel siero del sangue;
  • transferrina: una proteina che trasporta il ferro;
  • emoglobina - una proteina degli eritrociti, grazie alla quale trasportano ossigeno ai tessuti;
  • transaminasi epatiche - enzimi epatici che aumentano durante l'infiammazione.

Il contenuto di ferritina nel sangue differisce tra donne e uomini. Inoltre, l'indicatore è diverso negli adulti e nei bambini..

Tabella delle norme sulla ferritina nell'analisi del sangue negli adulti e nei bambini

La tabella mostra i valori del livello di ferritina nel sangue, tenendo conto dell'età e del sesso.

Età e sessoNorma, μg / l
Bambini di età inferiore a un anno12-327
Fino a 4 anni6-67
Fino a 7 anni4-67
Negli uomini di età compresa tra 7 e 12 anni14-124
12-18 anni14-152
Più di 18 anni14-152
Nelle donne di età compresa tra 7 e 12 anni7-84
12-18 anni13-68
Più di 18 anni13-150

Le differenze per età sono più pronunciate che per sesso. Il tasso più alto si osserva nei neonati. Quindi, fino all'età di sette anni, diventa basso. Dopo 18 anni, i valori diventano più o meno gli stessi per uomini e donne..

L'indicatore ridotto nelle donne rispetto agli uomini è associato alle caratteristiche del corpo. Una donna perde mensilmente una piccola quantità di macronutrienti attraverso il sangue mestruale. Pertanto, il tasso di ferritina per le donne è leggermente inferiore.

Tabella dei cambiamenti del livello di ferritina durante la gravidanza

I livelli di ferritina diminuiscono durante la gravidanza, questo è un processo fisiologico. Ciò accade perché le riserve di ferro dai tessuti vengono spese per i bisogni del feto..

Tabella delle norme sulla ferritina nel sangue per le donne durante la gravidanza.

TrimestreNorma in relazione alle donne non gravide
Primo50%
Secondotrenta%
Terzo12%

Mancanza di ferro in una donna incinta a compromissione dello sviluppo fetale, parto prematuro. La ferritina dovrebbe essere testata in preparazione alla gravidanza. La sua mancanza porta a un'interruzione nella formazione degli ormoni sessuali. Ciò causa infertilità femminile..

L'aumento del livello di ferritina nel sangue nelle donne durante la gravidanza richiede un esame aggiuntivo. Questo potrebbe significare una malattia in via di sviluppo.

Motivi dell'aumento dei livelli di ferritina nel sangue

La ferritina nel sangue aumenta con un eccesso di apporto di ferro dall'ambiente, così come se si accumula nei tessuti per ragioni patologiche. La ferritina è elevata nelle seguenti malattie:

  • emocromatosi;
  • digiuno prolungato;
  • leucemia acuta;
  • cancro mammario;
  • infezioni ai polmoni e alle vie urinarie;
  • osteomielite;
  • artrite reumatoide;
  • lupus eritematoso sistemico;
  • ustioni estese;
  • epatite.

Un singolo esame del sangue per la ferritina non può essere utilizzato per giudicare la malattia. Un aumento a breve termine della ferritina può essere una risposta compensatoria dopo il sanguinamento. Ad esempio, normalmente, le donne sperimentano un aumento di questo indicatore con mestruazioni abbondanti e prolungate..

Un aumento del livello di ferritina nel sangue si osserva nelle malattie infiammatorie acute, più spesso infettive. Il ferro è necessario per la riproduzione dei batteri, quindi la ferritina prende il ferro in eccesso dal sangue per fermare l'infezione. Dopo il recupero, l'indicatore torna alla normalità.

Un aumento sostenuto del contenuto proteico di oltre 1000 mcg / litro significa che si sta sviluppando una grave malattia. Al paziente viene assegnato un esame completo, prima di tutto esclusi i processi oncologici.

Un contenuto di ferritina falsamente alto è innescato dall'assunzione di alcol, farmaci ormonali, agenti antineoplastici, antibiotici e FANS.

Ragioni per una diminuzione dei livelli di ferritina nel sangue

Un contenuto ridotto di ferritina in un esame del sangue si riscontra con l'anemia da carenza di ferro, durante la gravidanza. La carenza di ferritina si sviluppa gradualmente, passando attraverso diverse fasi. Innanzitutto, le sue riserve negli organi interni sono esaurite: il fegato, il midollo osseo. Allo stesso tempo, il livello di emoglobina rimane normale e la ferritina è ridotta. Inoltre, c'è una violazione della formazione di emoglobina, il risultato è lo sviluppo di anemia da carenza di ferro.

Si osserva una diminuzione a breve termine del livello di ferritina nelle rocce in condizioni che richiedono un grande consumo di ferro. Questo è un periodo di crescita attiva nei bambini, intensa attività mentale e fisica, frequente donazione di sangue da parte di un donatore.

Si osserva una falsa diminuzione della ferritina nel sangue dopo l'uso di preparati di testosterone, farmaci per abbassare lo zucchero e il colesterolo, allopurinolo.

Si osserva una diminuzione prolungata della ferritina in condizioni accompagnate da un ridotto assorbimento del ferro - menopausa, malattie dello stomaco e dell'intestino, dieta vegetariana, celiachia.

Cosa dice l'aumento della ferritina nel sangue in combinazione con altri indicatori

Con un'alta ferritina nell'analisi del sangue, dovrebbero essere valutati altri indicatori: emoglobina, ferro sierico, acido folico, vitamina B12. La malattia di una persona viene giudicata dalla combinazione dei risultati.

La ferritina è elevata con l'emoglobina bassa

L'aumento della ferritina su uno sfondo di bassa emoglobina è un indicatore di carenza di folati o anemia emolitica. Queste malattie si sviluppano:

  • a causa della mancanza di acido folico e / o vitamina B12;
  • distruzione accelerata dei globuli rossi.

Il contenuto di ferro non cambia.

Questa combinazione significa anche che una persona ha un'infezione virale acuta, colite ulcerosa, polmonite. La registrazione a lungo termine di questa condizione è un motivo per l'esame delle malattie oncologiche..

La ferritina è elevata e il ferro è normale o basso

La ferritina alta in assenza di altri fattori di anemia indica la presenza di un processo infiammatorio. Se il ferro è normale o diminuisce gradualmente, il corpo se ne sbarazza per sopprimere il processo infiammatorio. Il paziente deve essere esaminato per infezioni croniche, patologie infiammatorie sistemiche e malattie oncologiche.

Ferro e ferritina sierici elevati

La ferritina sierica mostra solo le tracce di riserve minerali. Non parla del livello di ferro libero nel sangue. Se entrambi questi fattori vengono sovrastimati, c'è un eccesso di ferro nel corpo. Questo accade con un'emocromatosi ereditaria..

Trattamento per livelli anormali di ferritina

Come aumentare il livello di ferritina nel sangue è interessante per tutti coloro che devono affrontare questo problema. Dovrebbe essere chiaro che è impossibile aumentare separatamente il contenuto della proteina di trasporto. Innanzitutto, è necessario determinare il motivo del suo declino. Se questo è un motivo fisiologico, è sufficiente includere nella dieta alimenti contenenti ferro. Per identificare la malattia, vengono testati per la ferritina e una serie di altri indicatori.

Trattamento tradizionale

Il trattamento dipenderà dalla condizione sottostante. Gli integratori di ferro possono aumentare il livello di ferritina nel sangue. A seconda della gravità della condizione, vengono prescritti per via orale o endovenosa. Durante il trattamento, i parametri biochimici devono essere monitorati per prevenire un eccesso di macronutrienti.

La domanda su come abbassare la ferritina è più difficile. Questo indicatore aumenta in caso di malattie gravi: ereditarie, sistemiche e oncologiche. Il modo principale per ridurlo è rimuovere il ferro in eccesso dal corpo. È necessario trattare la malattia di base e in questo contesto il contenuto proteico ritorna normale.

Dieta quando i livelli di ferritina cambiano

Una buona alimentazione è essenziale per aumentare le proteine. Gli alimenti contenenti ferro sono:

  • fegato di manzo e maiale;
  • frutti di mare;
  • grano saraceno;
  • prugne;
  • mele verdi;
  • uova;
  • noccioline.

Una persona ha bisogno di 12-17 mg di ferro al giorno. Solo il 10% del macronutriente contenuto viene assorbito dal cibo. L'acido ascorbico aumenta il suo assorbimento. Si trova in agrumi, uva spina, ribes, patate e crauti. La ferritina è una proteina che garantisce la conservazione del ferro per le esigenze dell'organismo. Il suo aumento o diminuzione riflette una violazione del metabolismo del ferro. L'analisi della ferritina viene utilizzata per diagnosticare anemie, malattie infiammatorie e tumori maligni..


Articolo Successivo
La medicina più prescritta al mondo. Le statine sono dannose??