Cosa è incluso in un esame del sangue biochimico terapeutico generale: standard


I materiali del sito "proanaliz.ru" hanno descritto ripetutamente la differenza tra diversi esami del sangue: esame del sangue biochimico generale (BAC), BAC esteso, tipi speciali di BAC (coagulogramma, lipidogramma, analisi della gonadotropina corionica umana, dosaggio immunoenzimatico). Abbiamo parlato in dettaglio della differenza tra esami del sangue clinici e biochimici. Tuttavia, la domanda del nostro lettore, che suona così: "Analisi del sangue:" Standard terapeutico generale biochimico "- che cos'è?", Ha dimostrato che il lavoro esplicativo è importante - aiuta le persone a comprendere la terminologia clinica e, di conseguenza, a capire che tipo di procedura hanno si aspetta.

  • Analisi del sangue biochimica: cosa mostra
  • Biochimica del sangue nelle donne: norma e decodifica

Caratteristiche dell'uso di alcuni termini medici nella pratica clinica

Ogni scienza ha il suo linguaggio speciale, composto da termini e parole speciali che hanno un significato speciale all'interno del contenuto di questa scienza. Ad esempio, il termine "nicchia" in architettura ed ecologia avrà significati diversi: in architettura, "nicchia" è una rientranza nel piano del muro, destinata agli elementi decorativi (statue, vasi, fontane), e in ecologia, "nicchia" è l'habitat di una specie biologica.

La medicina è una scienza sviluppata con molti rami, scuole e direzioni. La medicina moderna è strettamente correlata a scienze come la chimica, la biochimica, la biologia, la fisica, la cibernetica e la psicologia. Il suo apparato terminologico è molto voluminoso, il che crea difficoltà di comprensione anche tra specialisti..

Negli anni '90 del ventesimo secolo, la superpotenza sovietica cessò di esistere, creando una potente scuola di medicina con le proprie tradizioni e risultati. Nei successivi 25 anni ci fu un'integrazione tra la scuola di medicina occidentale e quella post-sovietica. Nella medicina degli stati ex sovietici, e ora indipendenti, sorsero nuovi concetti e termini presi in prestito. L'arricchimento delle conoscenze tra le diverse scuole di medicina ha portato a un rapido sviluppo della tecnologia, tuttavia non sono state evitate le difficoltà con l'uso della terminologia medica. Proviamo a spiegare le caratteristiche dell'utilizzo di alcuni termini stabili e le loro combinazioni nella pratica clinica moderna..

Terapeutico generale

Nella medicina classica, il termine "terapeutico generale" denota un insieme di misure che consentono al medico di delineare chiaramente le modalità per condurre gli studi necessari sullo stato della salute umana e la strategia terapeutica per il suo trattamento. Quindi, in particolare, un esame terapeutico generale di un paziente, che inizia con un esame visivo, comporta:

  • misura della temperatura;
  • misurazione del polso;
  • ascoltare i rumori nei polmoni;
  • test del riflesso del ginocchio;
  • controllo dell'apparato vestibolare;
  • test della vista e dell'udito;
  • palpazione della cavità addominale;
  • esame della pelle;
  • esame di lingua, denti, bocca e gola;
  • esame della zona inguinale;
  • esame delle unghie.

Attenzione! Il termine "esame del sangue terapeutico generale" può significare sia un esame del sangue clinico che un biochimico - un insieme di attività di ricerca che consente di identificare patologie latenti.

Standard

Questo termine è usato per denotare un certo valore fisso approvato dalla struttura ufficiale. Il termine "standard" è sinonimo delle parole "normale, medio, tipico, modello".
Nella medicina sovietica c'erano molti standard riguardanti la produzione, il dosaggio e la certificazione dei farmaci, le regole per l'ammissione e il servizio dei pazienti, la preparazione delle cartelle cliniche, la manutenzione generale delle istituzioni mediche, ecc. Gli standard medici sono stati sviluppati e approvati dal Ministero della Salute dell'URSS.

Nella realtà moderna, i termini "standard", "standard" hanno acquisito un significato leggermente diverso. Il processo di standardizzazione ha cessato di essere associato a un unico fondatore di stato e dipende da un gran numero di istituzioni specializzate, che possono essere qualsiasi centro di ricerca medica o struttura commerciale medica, istituto medico o università autorizzata a sviluppare i propri standard.

Attenzione! Lo stato continua ad essere un regolatore dei processi di standardizzazione nell'industria medica nel quadro del canale legislativo generale.

Standard terapeutico generale biochimico

Tornando alla domanda del nostro lettore, spiegheremo cosa è lo "standard terapeutico generale biochimico".

Prima di tutto, questo è il nome commerciale di un esame del sangue biochimico generale, che suggerisce gli standard di una particolare istituzione medica.

Cosa può essere incluso in un esame del sangue: "Standard terapeutico generale biochimico"?

Nella pratica clinica statale, dove alcuni standard del periodo sovietico sono ancora forti, un LHC generale è un'analisi in cui ci sono indicatori generali e nessuno (o pochi) estesi. Ad esempio, le proteine ​​sono rappresentate solo dal parametro "proteine ​​totali", ad esse possono essere aggiunti anche valori come "emoglobina", "albumina", "globuline" (α e β); carboidrati - "glucosio"; enzimi - "alanina aminotransferasi" (ALT), "aspartato aminotransferasi" (AST) più "α-amilasi", "creatina chinasi" (CC), "gamma-glutamil transpeptidasi" (GGTP), "fosfatasi alcalina"; lipidi - "trigliceridi" più "colesterolo totale"; scorie - "creatinina", "urea"; pigmenti - "bilirubina totale" più "bilirubina indiretta".

Attenzione! Gli oligoelementi, gli elettroliti, le vitamine, di regola, sono assenti nel LHC generale. A volte sono rappresentati da due o tre significati, ad esempio "sodio", "potassio".

Nell'LHC esteso, i valori dei parametri generali includono valori aggiuntivi: proteine ​​- "α 1, α 2, α 3, β 1, β 2, β 3, γ 1, γ 2 -globuline" più "mioglobina", "transferrina", " ferritina "," ceruloplasmina "," proteina c-reattiva "," fattore reumatoide "; carboidrati - "fruttosamina" più "emoglobina glicata"; scorie - lo stesso dell'LHC generale; pigmenti - "bilirubina indiretta" più "bilirubina diretta"; lipidi - "colesterolo totale" più "lipoproteine" (VLDL, HDL, HDL); enzimi - "lattato deidrogenasi" (LDH-1, LDH-2, LDH-3, LDH-4, LDH-5), "lipasi", "fosfatasi acida", "colinesterasi"; tutti gli oligoelementi e le vitamine.

  • Cos'è l'LDH in un esame del sangue biochimico

Nelle istituzioni pubbliche, un esame del sangue biochimico, chiamato in alcune istituzioni mediche private "standard terapeutico generale biochimico", ha le sue caratteristiche:

  • il numero di parametri varia da 5 a 10;
  • il numero di parametri è lo stesso, ma c'è una differenza nei valori.

Pertanto, non possiamo dare una risposta chiara alla domanda del nostro lettore. Ma possiamo parlarvi dei parametri della versione più completa di questo tipo di LHC, che si trova sul sito web di una grande clinica privata.

Norme dei parametri dell'LHC "Standard terapeutico biochimico generale"

  • Decodifica di un esame del sangue biochimico negli adulti: tabella
Indicatore BAC "Standard terapeutico generale biochimico"Standard per adulti
Proteine ​​totali63-87 g / lGlucosio3,5-6,2 mmol / LALTfino a 38 U / lASTfino a 42 U / lCreatina chinasifino a 180U / lFosfatasi alcalinafino a 260 U / l
  • Cos'è la fosfatasi alcalina in un esame del sangue biochimico
Urea2,5-8,3 mmol / LCreatininauomini - 62-144 μmol / ldonne - 44-97 μmol / l
  • Cosa significa creatinina elevata in un esame del sangue biochimico
Bilirubina8,48-20,58 μmol / L
  • Cos'è la bilirubina in un esame del sangue biochimico
Colesterolo3,3-5,8 mmol / l

Parametri LHC: "Standard terapeutico generale biochimico"

Decifriamo cosa è incluso nell'LHC e cosa significa esattamente ogni parametro di questa analisi:

Le proteine ​​totali sono la somma di tutte le proteine ​​presenti nel corpo. Un aumento delle proteine ​​nel sangue può significare un processo infiammatorio interno nel corpo, malattie del fegato, malattie del sistema genito-urinario, ustioni, quantità eccessive di proteine ​​nella dieta, cancro. Il basso contenuto di proteine ​​è il risultato di una dieta poco equilibrata.

  • Il glucosio è la principale fonte di energia nel corpo umano. Un alto contenuto di glucosio può indicare lo sviluppo del diabete, uno basso - circa un sovradosaggio di insulina, iperfunzione del pancreas.
  • ALT - un enzima chiamato marker epatico, con il quale è facile rintracciare le patologie nel fegato.
  • AST - un enzima chiamato dai medici come un marcatore cardiaco che aiuta a valutare la salute del cuore.
  • Creatina chinasi - un enzima che determina lo stato del tessuto muscolare.
  • Fosfatasi alcalina - I livelli di questo enzima nel sangue forniranno informazioni sulla salute del fegato e delle vie biliari.
  • Urea: questo parametro ti dirà in che stato si trovano i reni.
  • La creatinina è un parametro con cui è facile valutare le condizioni generali del corpo. In una persona sana, questo parametro dovrebbe essere minimo..
  • La bilirubina, un pigmento formato a seguito della degradazione dell'emoglobina, è tossica per l'uomo. La presenza di questo pigmento al di sopra del normale può indicare patologia nel fegato. Può anche essere elevato in una persona ferita.
  • Il colesterolo è un importante indicatore del metabolismo lipidico, un marker di malattie cardiovascolari, patologie epatiche.

Cosa è incluso nell'analisi del sangue biochimica terapeutica generale: standard. Indicazioni per la "biochimica". Analisi del sangue biochimico: norme negli adulti e nei bambini, indicatori, come decifrare i risultati

Standard terapeutico generale biochimico per analisi del sangue che cosa è incluso

Non è molto conveniente, e non è necessario, condurre studi biochimici su assolutamente tutti gli indicatori, e inoltre, più ce ne sono, più sangue hai bisogno e ti costeranno anche di più. Pertanto, viene fatta una distinzione tra LHC standard e complessi. Quello standard è prescritto nella maggior parte dei casi, ma quello esteso con indicatori aggiuntivi è prescritto dal medico se ha bisogno di scoprire sfumature aggiuntive a seconda dei sintomi della malattia e degli obiettivi dell'analisi.

  1. Proteine ​​totali nel sangue (TP, Total Protein).
  2. Bilirubina.
  3. Glucosio, lipasi.
  4. ALAT (Alanina aminotransferasi, ALT) e AsAT (Aspartato aminotransferasi, AST).
  5. Creatinina.
  6. Urea.
  7. Elettroliti (Potassio, K / Calcio, Ca / Sodio, Na / Cloro, Cl / Magnesio, Mg).
  8. Colesterolo totale.

Il profilo dettagliato include uno qualsiasi di questi indicatori aggiuntivi (così come altri, molto specifici e strettamente focalizzati, non indicati in questo elenco).

  1. Albume.
  2. Amilasi.
  3. Fosfatasi alcalina (ALP, fosfatasi alcalina, ALP, ALKP).
  4. GGT nell'analisi biochimica (GGTP, Gamma-glutamil transpeptidasi (gamma-GT).
  5. LDH nell'analisi (lattato deidrogenasi, lattato).
  6. Trigliceridi (tag).
  7. proteina C-reattiva.
  8. Fattore reumatoide.
  9. Creatinina fosfochinasi (creatina chinasi).
  10. Mioglobina.
  11. Ferro sierico.
  12. Alfa-amilasi (diastasi).
  13. Calcio totale.
Chimica del sangueNorme
(CARRO ARMATO)
Proteine ​​totalida 63 a 85 g / litro
Bilirubina (diretta, indiretta, generale)totale fino a 5-21 μmol / litro
dritto - fino a 7,9 mmol / litro
indiretto - calcolato come differenza tra indicatori diretti e indiretti
GlucosioDa 3,5 a 5,5 mmol / litro
Lipasifino a 490 U / litro
ALAT e ASATper gli uomini - fino a 41 U / litro
per le donne - fino a 31 U / litro
Creatinina fosfochinasifino a 180 U / litro
ALKPfino a 260 U / litro
Ureada 2,1 a 8,3 mmol / l
Amilasida 28 a 100 U / l
Creatininaper gli uomini - da 62 a 144 μmol / litro
per le donne - da 44 a 97 μmol / litro
Bilirubinada 8,48 a 20,58 μmol / litro
LDHda 120-240 U / litro
ColesteroloDa 2,97 a 8,79 mmol / litro
ElettrolitiK da 3,5 a 5,1 mmol / litro
Ca da 1,17 a 1,29 mmol / litro
Na da 139 a 155 mmol / litro
Cl da 98 a 107 mmol / litro
Mg da 0,66 a 1,07 mmol / litro

La decrittografia dei dati sopra descritta viene eseguita secondo determinati valori e norme.

  1. La proteina totale è la quantità di proteine ​​totali presenti nel corpo umano. Il superamento della norma indica varie infiammazioni nel corpo (per problemi di fegato, reni, sistema genito-urinario, ustioni o cancro), con disidratazione (disidratazione) durante il vomito, sudorazione eccessiva, ostruzione intestinale o mieloma, carenza - uno squilibrio in una dieta nutriente, digiuno prolungato, malattie intestinali, malattie del fegato o in violazione della sintesi a causa di malattie ereditarie.
  2. L'albumina è un'alta concentrazione di proteine ​​nel sangue. Lega l'acqua e una bassa quantità di essa porta allo sviluppo di edema: l'acqua non viene trattenuta nel sangue ed entra nei tessuti. Di solito, se la proteina diminuisce, la quantità di albumina diminuisce..
  3. L'analisi della bilirubina nel plasma generale (diretta e indiretta) è una diagnosi del pigmento che si forma dopo la scomposizione dell'emoglobina (per l'uomo è tossica). L'iperbilirubinemia (livello di bilirubina in eccesso) è chiamata ittero e l'ittero clinico è sopraepatico (anche nei neonati), epatocellulare e subepatico. Indica anemia, emorragia estesa successivamente anemia emolitica, epatite, distruzione del fegato, oncologia e altre malattie. Ha paura della patologia del fegato, ma può anche aumentare in una persona che ha subito colpi e ferite.
  4. Glucosio. Il suo livello determina il metabolismo dei carboidrati, cioè l'energia nel corpo e il funzionamento del pancreas. Se c'è molto glucosio, potrebbe essere il diabete, l'attività fisica o l'assunzione di farmaci ormonali, se non ce n'è abbastanza - iperfunzione pancreatica, malattie del sistema endocrino.
  5. La lipasi è un enzima rompi grasso che svolge un ruolo importante nel metabolismo. Il suo aumento indica una malattia del pancreas.
  6. ALT - "marker epatico", viene utilizzato per monitorare i processi patologici del fegato. L'aumento del tasso informa sui problemi nel lavoro del cuore, del fegato o dell'epatite (virale).
  7. AST - "marker del cuore", mostra la qualità del cuore. Il superamento della norma indica una violazione del cuore e dell'epatite.
  8. Creatinina - Fornisce informazioni sulla funzione renale. Aumentato se una persona ha una malattia renale acuta o cronica o distruzione del tessuto muscolare, disturbi endocrini. Troppo caro per le persone che consumano molti prodotti a base di carne. E quindi la creatinina è ridotta nei vegetariani, così come nelle donne in gravidanza, ma non influenzerà molto la diagnosi.
  9. L'analisi dell'urea è uno studio dei prodotti del metabolismo delle proteine, del lavoro del fegato e dei reni. La sovrastima dell'indicatore si verifica quando i reni sono disturbati, quando non possono far fronte all'escrezione di liquidi dal corpo e una diminuzione è tipica delle donne in gravidanza, con dieta e disturbi associati alla funzionalità epatica.
  10. La GGT nell'analisi biochimica informa sullo scambio di amminoacidi nel corpo. Il suo alto tasso è visto nell'alcolismo, così come se il sangue è influenzato da tossine o si presume una disfunzione del fegato e delle vie biliari. Basso - se è presente una malattia epatica cronica.
  11. Nello studio, LDH caratterizza il flusso dei processi energetici di glicolisi e lattato. Un indicatore alto indica un effetto negativo su fegato, polmoni, cuore, pancreas o reni (polmonite, infarto, pancreatite, ecc.). Un basso livello di lattato deidrogenasi, come una bassa creatinina, non influirà sulla diagnosi. Se l'LDH è elevato, le ragioni per le donne possono essere le seguenti: aumento dell'attività fisica e gravidanza. Nei neonati, anche questo indicatore è leggermente sovrastimato..
  12. L'equilibrio elettrolitico indica il normale processo di metabolismo dentro e fuori la cellula, compreso il lavoro del cuore. I disturbi alimentari sono spesso la causa principale degli squilibri elettrolitici, ma possono anche essere vomito, diarrea, squilibrio ormonale o insufficienza renale..
  13. Colesterolo (colesterolo) totale - aumenta se una persona è obesa, aterosclerosi, disfunzione epatica, ghiandola tiroidea e diminuisce quando una persona segue una dieta priva di grassi, con septis o altre infezioni.
  14. L'amilasi è un enzima presente nella saliva e nel pancreas. Un livello elevato mostrerà, se c'è colecistite, segni di diabete, peritonite, parotite e pancreatite. Aumenterà anche se usi bevande alcoliche o droghe - glucocorticoidi, anche tipici delle donne incinte durante la tossicosi.

Un esame del sangue per Bx è un processo responsabile e devi prepararti in anticipo e con tutta serietà..

  1. La procedura viene eseguita prima al mattino, anche prima di iniezioni, contagocce e raggi X..
  2. Assicurati di mangiare a stomaco vuoto e l'ultimo pasto dovrebbe essere prima delle 18:00.
  3. Smetti di bere alcolici, tè, caffè e cibi grassi in pochi giorni e smetti di fumare in 2 ore.
  4. Cerca di non usare diuretici, ormoni e altri farmaci.
  5. Dormi a sufficienza, non andare alle cure termali (in sauna, bagno o bagno caldo) e proteggiti dalle situazioni di stress.
  6. Dopo essere venuto per l'analisi, siediti in silenzio per qualche altro minuto in modo che il respiro e il battito cardiaco si uniformino.

La sensazione di malessere comporta sempre una visita da un medico e un successivo esame del sangue standard biochimico terapeutico generale.

Il profilo cardiologico rivela malattie latenti e precoci del sistema cardiovascolare

Le malattie cardiovascolari richiedono un esame particolarmente attento. Al momento è la causa di morte più comune tra la popolazione. Per l'individuazione tempestiva delle malattie, è prescritto un esame.

Un intero complesso di test per controllare le condizioni del cuore e dei vasi sanguigni è chiamato profilo cardiologico. È prescritto per qualsiasi sospetto di malfunzionamento del sistema cardiovascolare ed è la fase iniziale dell'esame..

Il profilo cardiologico consente non solo di rilevare malattie esistenti, ma anche di determinare il rischio e la probabilità che si verifichino, di prevedere il decorso della malattia, di scegliere cure o misure preventive. Con l'aiuto di un profilo cardiologico, le malattie possono essere rilevate in una fase precoce, in forma latente, quando ancora non ci sono sintomi.

Il profilo cardiologico comprende le seguenti analisi:

  • Lipidogramma. Questa analisi consente di determinare il livello di lipidi nel sangue, una tendenza all'aterosclerosi. Gli indicatori rivelano violazioni nel metabolismo dei lipidi. Questo include colesterolo, HDL, LDL, trigliceridi.
  • Coagulogramma. L'analisi include indicatori di coagulazione del sangue. I disturbi della coagulazione possono portare a trombosi o sanguinamento. È necessario monitorare questi indicatori.
  • AST. Questo enzima è responsabile del metabolismo non solo nei tessuti del fegato, ma anche nel muscolo cardiaco. L'indicatore viene spesso utilizzato per diagnosticare l'infarto del miocardio..
  • Creatina chinasi. È un enzima responsabile del metabolismo energetico nelle cellule e nei tessuti. Se il livello di questo enzima aumenta in modo significativo, ciò indica il rischio di infarto miocardico..
  • LDH. Questo enzima si trova nel muscolo cardiaco, nei reni e nei tessuti del fegato. Il suo livello nel sangue aumenta con l'infarto miocardico nella fase acuta.

Le indicazioni per un profilo cardiologico sono qualsiasi malattia cardiaca, sospetto di infarto miocardico, aritmia e tachicardia, dolore toracico, ipertensione.

Per non farti confondere nei molti numeri e parole incomprensibili, proveremo ad analizzare in dettaglio ciascuno degli indicatori. Questo ti permetterà di capire senza aiuto inutile cosa dicono i risultati della tua biochimica del sangue..

  1. La proteina totale è la quantità di proteine ​​totali presenti nel corpo umano. Il superamento della norma indica varie infiammazioni nel corpo (per problemi di fegato, reni, sistema genito-urinario, ustioni o cancro), con disidratazione (disidratazione) durante il vomito, sudorazione eccessiva, ostruzione intestinale o mieloma, carenza - uno squilibrio in una dieta nutriente, digiuno prolungato, malattie intestinali, malattie del fegato o in violazione della sintesi a causa di malattie ereditarie.
  2. L'albumina è un'alta concentrazione di proteine ​​nel sangue. Lega l'acqua e una piccola quantità di essa porta allo sviluppo di edema: l'acqua non viene trattenuta nel sangue ed entra nei tessuti. Di solito, se la proteina diminuisce, la quantità di albumina diminuisce..
  3. L'analisi della bilirubina nel plasma generale (diretta e indiretta) è una diagnosi del pigmento che si forma dopo la rottura dell'emoglobina (per l'uomo è tossica). L'iperbilirubinemia (livello di bilirubina in eccesso) è chiamata ittero e l'ittero clinico è sopraepatico (anche nei neonati), epatocellulare e subepatico. Indica anemia, emorragia estesa successivamente anemia emolitica, epatite, distruzione del fegato, oncologia e altre malattie. Ha paura della patologia del fegato, ma può anche aumentare in una persona che ha subito colpi e ferite.
  4. Glucosio. Il suo livello determina il metabolismo dei carboidrati, cioè l'energia nel corpo e il funzionamento del pancreas. Se c'è molto glucosio, potrebbe essere il diabete, l'attività fisica o l'assunzione di farmaci ormonali, se c'è poco - iperfunzione del pancreas, malattie del sistema endocrino.
  5. La lipasi è un enzima rompi grasso che svolge un ruolo importante nel metabolismo. Il suo aumento indica una malattia del pancreas.
  6. ALT - "marker epatico", viene utilizzato per monitorare i processi patologici del fegato. L'aumento del tasso informa sui problemi nel lavoro del cuore, del fegato o dell'epatite (virale).
  7. AST - "marker del cuore", mostra la qualità del cuore. Il superamento della norma indica una violazione del cuore e dell'epatite.
  8. Creatinina - Fornisce informazioni sulla funzione renale. Aumentato se una persona ha una malattia renale acuta o cronica o distruzione del tessuto muscolare, disturbi endocrini. Troppo caro per le persone che consumano molti prodotti a base di carne. E quindi la creatinina è ridotta nei vegetariani, così come nelle donne in gravidanza, ma non influenzerà molto la diagnosi.
  9. L'analisi dell'urea è uno studio dei prodotti del metabolismo delle proteine, del lavoro del fegato e dei reni. La sovrastima dell'indicatore si verifica quando i reni sono disturbati, quando non possono far fronte all'escrezione di liquidi dal corpo e una diminuzione è tipica delle donne in gravidanza, con dieta e disturbi associati alla funzionalità epatica.
  10. La GGT nell'analisi biochimica informa sullo scambio di amminoacidi nel corpo. Il suo alto tasso è visto nell'alcolismo, così come se il sangue è influenzato da tossine o si presume una disfunzione del fegato e delle vie biliari. Basso - se è presente una malattia epatica cronica.
  11. Nello studio, LDH caratterizza il flusso dei processi energetici di glicolisi e lattato. Un indicatore alto indica un effetto negativo su fegato, polmoni, cuore, pancreas o reni (polmonite, infarto, pancreatite, ecc.). Un basso livello di lattato deidrogenasi, come una bassa creatinina, non influirà sulla diagnosi. Se l'LDH è elevato, le ragioni per le donne possono essere le seguenti: aumento dell'attività fisica e gravidanza. Nei neonati, anche questo indicatore è leggermente sovrastimato..
  12. L'equilibrio elettrolitico indica il normale processo di metabolismo dentro e fuori la cellula, compreso il lavoro del cuore. I disturbi alimentari sono spesso la causa principale degli squilibri elettrolitici, ma possono anche essere vomito, diarrea, squilibrio ormonale o insufficienza renale..
  13. Colesterolo (colesterolo) totale - aumenta se una persona è obesa, aterosclerosi, disfunzione epatica, ghiandola tiroidea e diminuisce quando una persona segue una dieta priva di grassi, con septis o altre infezioni.
  14. L'amilasi è un enzima presente nella saliva e nel pancreas. Un livello elevato mostrerà, se c'è colecistite, segni di diabete, peritonite, parotite e pancreatite. Aumenterà anche se usi bevande alcoliche o droghe - glucocorticoidi, anche tipici delle donne incinte durante la tossicosi.
  • Il glucosio è la principale fonte di energia nel corpo umano. Un alto contenuto di glucosio può indicare lo sviluppo del diabete, uno basso - circa un sovradosaggio di insulina, iperfunzione del pancreas.
  • ALT - un enzima chiamato marker epatico, con il quale è facile rintracciare le patologie nel fegato.
  • AST - un enzima chiamato dai medici come un marcatore cardiaco che aiuta a valutare la salute del cuore.
  • Creatina chinasi - un enzima che determina lo stato del tessuto muscolare.
  • Fosfatasi alcalina - I livelli di questo enzima nel sangue forniranno informazioni sulla salute del fegato e delle vie biliari.
  • Urea: questo parametro ti dirà in che stato si trovano i reni.
  • La creatinina è un parametro con cui è facile valutare le condizioni generali del corpo. In una persona sana, questo parametro dovrebbe essere minimo..
  • La bilirubina, un pigmento formato a seguito della degradazione dell'emoglobina, è tossica per l'uomo. La presenza di questo pigmento al di sopra del normale può indicare patologia nel fegato. Può anche essere elevato in una persona ferita.
  • Il colesterolo è un importante indicatore del metabolismo lipidico, un marker di malattie cardiovascolari, patologie epatiche.
  • il numero di parametri varia da 5 a 10;
  • il numero di parametri è lo stesso, ma c'è una differenza nei valori.

Indicatori di decodifica

Un esame del sangue biochimico, i cui valori normali sono molto importanti, sono spesso prescritti dai medici per la corretta diagnosi. Questo è un metodo di ricerca di laboratorio che viene utilizzato in tutti i settori della medicina. La decodifica competente di un esame del sangue biochimico dà un'idea molto precisa del funzionamento del nostro corpo.

Per questa analisi, il materiale viene prelevato da una vena. Sin dai tempi antichi, il sangue è stato considerato un tessuto speciale del corpo umano. Dopotutto, assolutamente tutto ciò che mangiamo e ciò che facciamo può influenzare un aumento o una diminuzione della concentrazione delle singole sostanze in esso. Studi di laboratorio hanno da tempo stabilito indicatori normali per un esame del sangue biochimico, è stata determinata la concentrazione massima consentita dei componenti.

IndiceValore
Glucosio (zucchero nel sangue)Si riferisce ai marker del metabolismo dei carboidrati e indica problemi nel sistema endocrino, fegato. Questo test viene utilizzato per monitorare i livelli di diabete. Le persone in sovrappeso devono monitorare le prestazioni e sottoporsi a test più spesso.
BilirubinaLa quantità di bilirubina diretta è associata al deflusso della bile e quella indiretta è responsabile di gravi patologie epatiche.
CreatininaMostra il lavoro dei reni e influenza il metabolismo energetico nei tessuti. I suoi valori sono inclusi con gli indicatori dell'urea.
UreaÈ un prodotto proteico completamente trasformato. È completamente escreto dai reni, quindi trasporta informazioni sulle loro prestazioni.
Colesterolo (colesterolo)Si riferisce ai marker del metabolismo dei grassi ed è necessariamente determinato in caso di disturbi cardiovascolari.
ASTUna piccola quantità di enzima entra nel flusso sanguigno. La maggior parte è sintetizzata nel fegato.
ALTElemento costituito da cellule del fegato. C'è una piccola quantità nel cuore, nei reni, da dove, quando le cellule vengono distrutte, entra nel sangue.
Proteine ​​totaliResponsabile del normale processo di metabolismo, scambio idrico e costituito da globuline, lipoproteine, protamina e albumina.
AmilasiIl livello degli enzimi cambia nelle malattie dello stomaco e del pancreas.
AlbumeUna delle principali proteine, che costituisce circa il 30% di quelle presenti nel sangue.
Elettroliti (potassio, cloro, sodio)Componenti essenziali per l'equilibrio idrico ed elettrolitico del corpo.
Fattore reumatoideAnticorpi che sono nel sangue di pazienti con reumatismi, artrite.
TrigliceridiSono un indicatore del metabolismo dei lipidi. Importante come componenti energetiche. Gli indicatori variano in base all'età e al sesso.
Ferro siericoFa parte dell'emoglobina necessaria per il trasporto aereo e la formazione del sangue.

Se necessario, il medico può prescrivere un esame del sangue clinico esteso. In questo caso, indicherà specificamente quali indicatori devono essere inclusi nell'analisi..

Il sangue per un esame del sangue generale può essere prelevato sia da un dito che da una vena.

Si consiglia di effettuare il test a stomaco vuoto. Se l'analisi viene eseguita durante il giorno, dopo l'ultimo pasto dovrebbero passare almeno 4-5 ore. Tuttavia, questo requisito non è rigoroso..

Assicurati di escludere l'uso di cibi grassi alla vigilia. Non puoi fare il test mentre c'è alcol nel sangue, così come dopo una radiografia, fisioterapia, bagni di sole.

Se stai assumendo farmaci, assicurati di dirlo al tuo medico: alcuni farmaci possono influenzare la composizione del sangue.

Per le donne sottoposte a un esame di routine, è consigliabile posticipare l'analisi fino alla fine delle mestruazioni. Se durante il trattamento della malattia viene prescritto un esame del sangue generale, è possibile donare il sangue, indipendentemente dal ciclo, - il medico ne terrà conto nell'interpretazione dei risultati.

Quando si esegue un esame preventivo, ai pazienti viene solitamente prescritto un cosiddetto esame del sangue clinico abbreviato, che include il conteggio del numero di eritrociti e leucociti, la determinazione del livello di emoglobina e la velocità di sedimentazione degli eritrociti. Se rivela deviazioni dalla norma, così come quando si esaminano pazienti con varie malattie, viene mostrato un esame del sangue dettagliato, che include circa 30 parametri diversi. Molto spesso è prescritto nei seguenti casi:

  • diagnostica delle anemie;
  • sospetto di leucemia, linfogranulomatosi;
  • gravidanza;
  • processi infiammatori;
  • Malattie autoimmuni;
  • valutazione dell'efficacia della terapia.

Considera cosa è incluso in un esame del sangue dettagliato clinico.

Si sconsiglia di fumare 2-3 ore prima di visitare il laboratorio. Inoltre, il giorno prima dell'analisi, non puoi visitare lo stabilimento balneare, la sauna e fare un bagno caldo. Fatte salve tutte le raccomandazioni, il materiale in studio avrà un alto valore clinico e diagnostico, consentirà di ottenere i risultati più affidabili.

Decodificando i risultati di uno studio biochimico, si intende un'analisi comparativa degli indicatori normali con i risultati ottenuti. In alcuni casi, la deviazione di uno o pochi indicatori è sufficiente per fare una diagnosi accurata, ma nella maggior parte dei casi vengono effettuati ulteriori esami per ottenere un quadro clinico completo della malattia. Successivamente, considereremo i principali indicatori e le ragioni della loro deviazione, è la norma nel materiale biologico studiato in biochimica.

La bilirubina è un pigmento biliare, il componente principale della bile nel corpo umano. È formato dalla scomposizione delle proteine: emoglobina, mioglobina e citocromo. Il processo di formazione della bilirubina e la sua escrezione si verifica a causa del corretto funzionamento del fegato. Pertanto, è necessario donare il sangue per il pigmento biliare proprio se c'è il sospetto di patologia epatica, vie biliari e anemia.

I dati sull'attività degli enzimi ci consentono di trarre conclusioni sul funzionamento degli organi interni. Gli enzimi sono uno dei principali indicatori diagnostici. Un aumento della concentrazione indica danni alle cellule degli organi interni e dei tessuti. Si nota un aumento del contenuto di aminotransferasi nell'epatite, necrosi del tessuto epatico, infarto miocardico, lesioni traumatiche significative dello scheletro e del tessuto muscolare, colestasi, ipossia (carenza di ossigeno) dei tessuti. La crescita della lattato deidrogenasi si verifica con infarto miocardico e renale, miocardite, emolisi, patologie polmonari, epatite in fase acuta.

Nel corpo umano vengono costantemente eseguiti processi in cui sono coinvolti composti proteici, vari acidi, lipidi contenenti azoto, ormoni e altre sostanze. Gli indicatori del metabolismo dell'azoto significano la differenza tra l'azoto che è entrato nel corpo insieme al cibo e quello escreto con feci, urina e attraverso il sistema sudore.

L'urea è un prodotto formato a seguito della scomposizione delle proteine. Negli esseri umani, il tasso di questo indicatore cambia con l'età. Il contenuto di urea aumenta con la progressione dei disturbi patologici nei reni, ad esempio, glomerulonefrite, pielonefrite, policistico e tubercolosi dei reni, insufficienza renale e altri.

La creatinina è un prodotto di un processo metabolico che si svolge nei muscoli e in piccola parte nel cervello. La sostanza viene escreta dal corpo attraverso i reni. La sua deviazione dalla norma è causata da disturbi nel funzionamento dei reni o dei muscoli. Un aumento della creatinina può essere causato da malattie come insufficienza renale, diabete mellito, ostruzione intestinale, distrofia, ustioni estese, nonché dopo la terapia con alcuni farmaci. Una bassa deviazione dalla norma si verifica negli atleti.

La ricerca biochimica è altamente informativa e consente di rilevare patologie sia dei singoli organi che del sistema nel suo complesso già nelle prime fasi di sviluppo. L'analisi include un gran numero di indicatori, ciascuno dei quali o più in aggregato consentono al medico di determinare la causa del deterioramento del funzionamento.

I disturbi metabolici portano a malattie del fegato e del sistema endocrino.

IndiceLa norma negli adulti
UominiDonne
Proteine ​​totali, g / l60 - 85
Bilirubina totale, μmol / l8.5 - 20.5
Bilirubina indiretta, μmol / l18
Bilirubina diretta, μmol / l1 - 20
Aspartato aminotransferasi, U / Lfino a 37fino a 31
Alanina aminotransferasi, U / Lfino a 45fino a 35
γ-glutammina transferasi, U / Lfino a 55fino a 40
Fosfatasi alcalina, u / l30 - 13030 - 110
Colesterolo, mmol / l3.5 - 5.5
Fibrinogeno, g / l2-4Fino a 6 (durante la gravidanza)
Amilasi, u / l25 - 125
Creatinina62 - 12055 - 95
Proteina C reattiva, mg / lfino a 0,5
Glucosio, mmol / l3.8 - 6.3
  • la proteina totale è la concentrazione totale di proteine. La norma è 65-85 g / l. Un valore maggiore di questo indicatore può indicare una malattia infettiva, artrite, reumatismi o cancro. Un valore più basso può indicare malattie del fegato, intestinali, renali o cancro;
  • glucosio. La norma è 3,5-6,5 mmol / l. L'aumento del valore di questo indicatore indica la minaccia del diabete mellito;
  • l'urea è un prodotto di degradazione delle proteine. La norma è -1,7-8,3 mmol / l. Un aumento del livello di urea indica una violazione dei reni, delle vie urinarie, può indicare insufficienza cardiaca, sanguinamento o tumori. Un aumento a breve termine dei livelli di urea può essere il risultato di un'intensa attività fisica
  • il colesterolo è un componente del metabolismo dei grassi. La norma per il colesterolo totale è 3,5-5,7 mmol / l. Un valore maggiore dell'indicatore indica il rischio di malattie del sistema cardiovascolare, aterosclerosi o malattie del fegato. Il colesterolo totale è costituito da tre indicatori: VLDL (lipoproteine ​​a bassissima densità), LDL (lipoproteine ​​a bassa densità) e HDL (lipoproteine ​​ad alta densità). Le lipoproteine ​​di densità molto bassa e bassa densità si depositano in placche sulle pareti dei vasi sanguigni e contribuiscono allo sviluppo dell'aterosclerosi. Le lipoproteine ​​ad alta densità, al contrario, aiutano a inibire l'aterosclerosi, "tirando" il colesterolo dalle placche. Valori normali: per LDL - 0,09 mmol / L.
  • la bilirubina è un pigmento formato a seguito della rottura dell'emoglobina. Norma: bilirubina totale - 3,4-20,5 μmol / l. Un aumento del valore dell'indicatore può essere causato da epatite, cirrosi epatica, avvelenamento e colelitiasi. Bilirubina diretta (normale): 0-8,6 μmol / L.
  • è vietato mangiare, fumare prima dell'esame;
  • escludere l'uso di dolci, tè forti e caffè un giorno prima dell'analisi;
  • è sconsigliato recarsi allo stabilimento balneare il giorno prima della donazione del sangue e sottoporsi ad un maggiore sforzo fisico;
  • rinunciare a bevande alcoliche e gassate due giorni prima della prossima analisi;
  • entro due settimane prima dello studio, è consigliabile interrompere l'assunzione di un complesso di vitamine e farmaci.

Caratteristiche dell'uso di alcuni termini medici nella pratica clinica

Ogni scienza ha il suo linguaggio speciale, composto da termini e parole speciali che hanno un significato speciale all'interno del contenuto di questa scienza. Ad esempio, il termine "nicchia" in architettura ed ecologia avrà significati diversi: in architettura, "nicchia" è una rientranza nel piano del muro, destinata agli elementi decorativi (statue, vasi, fontane), e in ecologia, "nicchia" è l'habitat di una specie biologica.

La medicina è una scienza sviluppata con molti rami, scuole e direzioni. La medicina moderna è strettamente correlata a scienze come la chimica, la biochimica, la biologia, la fisica, la cibernetica e la psicologia. Il suo apparato terminologico è molto voluminoso, il che crea difficoltà di comprensione anche tra specialisti..

Negli anni '90 del ventesimo secolo, la superpotenza sovietica cessò di esistere, creando una potente scuola di medicina con le proprie tradizioni e risultati. Nei successivi 25 anni ci fu un'integrazione tra la scuola di medicina occidentale e quella post-sovietica. Nella medicina degli stati ex sovietici, e ora indipendenti, sorsero nuovi concetti e termini presi in prestito.

L'arricchimento delle conoscenze tra le diverse scuole di medicina ha portato a un rapido sviluppo della tecnologia, tuttavia non sono state evitate le difficoltà con l'uso della terminologia medica. Proviamo a spiegare le caratteristiche dell'utilizzo di alcuni termini stabili e le loro combinazioni nella pratica clinica moderna..

Nella medicina classica, il termine "terapeutico generale" denota un insieme di misure che consentono al medico di delineare chiaramente le modalità per condurre gli studi necessari sullo stato della salute umana e la strategia terapeutica per il suo trattamento. Quindi, in particolare, un esame terapeutico generale di un paziente, che inizia con un esame visivo, comporta:

  • misura della temperatura;
  • misurazione del polso;
  • ascoltare i rumori nei polmoni;
  • test del riflesso del ginocchio;
  • controllo dell'apparato vestibolare;
  • test della vista e dell'udito;
  • palpazione della cavità addominale;
  • esame della pelle;
  • esame di lingua, denti, bocca e gola;
  • esame della zona inguinale;
  • esame delle unghie.

Attenzione! Il termine "esame del sangue terapeutico generale" può significare sia un esame del sangue clinico che un biochimico - un insieme di attività di ricerca che consente di identificare patologie latenti.

Questo termine è usato per denotare un certo valore fisso approvato dalla struttura ufficiale. Il termine "standard" è sinonimo delle parole "normale, medio, tipico, modello". Nella medicina sovietica c'erano molti standard riguardanti la produzione, il dosaggio e la certificazione dei farmaci, le regole per l'ammissione e il servizio dei pazienti, la preparazione delle cartelle cliniche, la manutenzione generale delle istituzioni mediche, ecc. Gli standard medici sono stati sviluppati e approvati dal Ministero della Salute dell'URSS.

Nella realtà moderna, i termini "standard", "standard" hanno acquisito un significato leggermente diverso. Il processo di standardizzazione ha cessato di essere associato a un unico fondatore di stato e dipende da un gran numero di istituzioni specializzate, che possono essere qualsiasi centro di ricerca medica o struttura commerciale medica, istituto medico o università autorizzata a sviluppare i propri standard.

Attenzione! Lo stato continua ad essere un regolatore dei processi di standardizzazione nell'industria medica nel quadro del canale legislativo generale.

Nel corpo il sangue circola, diffondendosi lungo la rete vascolare, entrando in ogni vena e capillare a causa della contrazione ritmica del muscolo cardiaco. Questo fluido rosso non ha un contatto diretto con altri tessuti a causa della barriera istoematogena.

Il contenuto di sangue nel corpo umano, a seconda della massa, è di circa il 7 percento. Una persona che pesa 60 chilogrammi contiene circa 5 litri di sangue nel corpo. Deve il suo colore rosso alla presenza di emoglobina. In alcuni esseri viventi protozoi, il sangue è blu a causa del contenuto di emocianina.

Cosa devi sapere per studiare l'esame del sangue biochimico e il CBC? Cosa includono? Quindi, il sangue umano consiste di due fasi: plasma e particelle sagomate. La prima fase consiste per il 90% di acqua, che è simile nella composizione al liquido di mare. Oltre all'acqua, qui sono presenti sali e amminoacidi.

Tutte le particelle sagomate sono sospese nel plasma. La loro percentuale nel fluido sanguigno dovrebbe essere entro certi limiti. Per capire quali indicatori sono inclusi nell'analisi del sangue generale, è necessario studiare gli indicatori degli elementi formati. In caso di qualsiasi deviazione, possiamo parlare della presenza di una malattia nel corpo.

Tutti questi elementi sono caratterizzati da proprietà comuni e dalla stessa origine, ma ogni categoria è responsabile dei propri compiti: protezione, trasporto o regolamentazione..

Ulteriori consigli per il paziente

A prima vista, può sembrare che non ci sia nulla di difficile nel confrontare i risultati con i dati della norma, ma a volte gli indicatori, indipendentemente l'uno dall'altro, possono indicare malattie gravi, che solo uno specialista esperto può riconoscere..

Puoi fare un esame del sangue terapeutico biochimico generale in una clinica della tua città. Negli ospedali pubblici l'analisi è completamente gratuita e nelle cliniche private il suo costo è regolato a discrezione dei proprietari dell'istituto medico..

L'efficacia di un esame del sangue biochimico

Nella pratica medica, un esame del sangue biochimico è considerato uno dei metodi diagnostici più efficaci..

Il sangue è una componente essenziale del corpo umano.

Dalla sua composizione, si può giudicare la presenza di infezioni e patologie in alcuni organi. Gli indicatori ottenuti dopo la decodifica dell'analisi sono presi come base per la prescrizione del trattamento.

È importante notare che l'analisi terapeutica generale dovrebbe essere decifrata solo dal medico-terapeuta curante, se necessario, coinvolgendo specialisti ristretti.

Standard terapeutico generale biochimico per analisi del sangue che cosa è incluso

Gamma rt - enzima pancreatico, la norma ammissibile è DETTAGLI: Come trattare l'ostruzione delle tube di Falloppio?

La proteina C-reattiva appare negli esami del sangue per vari processi infiammatori e necrotici, è anche un indicatore accurato del loro decorso e della fase acuta. È importante notare che più pronunciata è la quantità di questo elemento nel siero del sangue, più pronunciato sarà il processo infiammatorio. L'indicatore normale è 0-5 mg / l.

Non è consentito donare il sangue dopo aver masticato una gomma, fumato. Anche tè e caffè non sono ammessi, puoi solo bere un po 'd'acqua. Non assumere farmaci, contagocce o sciroppi prima di donare il sangue. Il sondaggio è consigliato quando sono trascorse 12 ore dall'ultimo pasto.

L'analisi biochimica terapeutica generale è un processo di studio completo del materiale ottenuto.

Lo studio viene effettuato in un ambiente di laboratorio, mentre vengono seguite tutte le precauzioni prescritte per garantire il livello appropriato di sterilità.

Il sangue contiene un'ampia varietà di elementi, composti e prodotti di scarto del corpo.

Ogni organo, e principalmente i polmoni, il fegato, i reni, il pancreas, secerne alcune sostanze che entrano nel sangue.

Dalla concentrazione di determinate sostanze, si può giudicare lo stato di un determinato organo.

La pratica medica ha dimostrato in modo convincente che il più piccolo cambiamento nei parametri biochimici del sangue indica che alcuni organi funzionano in modo anomalo.

Un'analisi terapeutica generale eseguita correttamente consente al medico curante di fare una diagnosi appropriata.

Un esame del sangue biochimico viene eseguito per i seguenti motivi:

  1. con un esame generale del corpo;
  2. determinare la patologia e diagnosticare;
  3. per verificare i risultati del trattamento.

Periodicamente, l'analisi biochimica viene eseguita durante il trattamento. Ciò consente di apportare modifiche tempestive alle normative esistenti..

L'elenco delle malattie pericolose include il diabete mellito e l'epatite. L'analisi biochimica terapeutica generale rileva un aumento della concentrazione di zucchero nel sangue.

Per la diagnosi del diabete e di alcune malattie del fegato, i test biochimici sono di grande importanza..

Se sospetti un livello di colesterolo elevato, viene eseguita prima la biochimica..

Il vantaggio di questo metodo di ricerca è che i dati sulla composizione del sangue possono essere ottenuti prontamente, quindi, i farmaci e le procedure appropriate possono essere applicati altrettanto rapidamente..

Solo un esame del sangue biochimico terapeutico generale mostra cosa e quanto manca a un organo specifico nel corpo.

Non è esagerato affermare che tutti i rami della medicina beneficiano dei risultati della biochimica..

I test vengono effettuati da donne in gravidanza senza errori e vengono eseguiti tutte le volte necessarie per fare una diagnosi accurata..

Va notato che l'analisi biochimica ha una vasta gamma di indicatori.

Il medico curante prescrive indicatori specifici per i quali lo studio deve essere eseguito. L'elenco è determinato dalla presunta patologia, età e sesso.

L'analisi del sangue biochimica terapeutica generale è prescritta a un paziente di qualsiasi età.

Il medico curante utilizza questo metodo di ricerca per ottenere informazioni sul funzionamento di un particolare organo..

Quando il medico sospetta una malattia del fegato, è necessario determinare il livello di bilirubina. Se si sviluppa il diabete, vengono misurati i livelli di glucosio.

La biochimica è prescritta per la diagnosi delle seguenti patologie:

  • malattie del fegato e dei reni;
  • malattie delle ossa e delle articolazioni;
  • disturbi cardiaci;
  • deviazioni nel tratto digestivo;
  • patologia del sistema endocrino.

Un'analisi dettagliata viene eseguita anche a scopo preventivo. È obbligatorio eseguirlo su un neonato se si sospetta una patologia ereditaria.

Nei bambini in età prescolare, viene eseguito un esame del sangue terapeutico generale quando è necessario confermare il ritardo di sviluppo del bambino.

In questo modo viene effettuato il monitoraggio dello stato di salute e della presenza di malattie genetiche. Se gli indicatori ottenuti non consentono una diagnosi finale, viene assegnato uno studio più approfondito.

Solo una tale sequenza di azioni consente di identificare la patologia di qualsiasi organo.

L'emoglobina, che è un componente del sangue, svolge la funzione di formazione del sangue e trasporto di ossigeno dai polmoni alle cellule dei tessuti. Contiene ferro sierico.

L'analisi biochimica mostra chiaramente quanto ferro è nel sangue. Con un contenuto di ferro insufficiente, si sviluppa l'ipocromia, in altre parole - l'anemia.

La qualità del deflusso della bile è indicata dal livello di bilirubina. I valori di urea e creatinina forniscono informazioni sulla funzione renale.

A livelli normali di questi enzimi, i reni funzionano senza problemi. L'urea deve essere completamente escreta nelle urine..

Il colesterolo è un indicatore del metabolismo dei grassi. Questo indicatore nell'analisi del sangue biochimica svolge un ruolo importante nella diagnosi delle malattie cardiovascolari..

Uno studio condotto correttamente consente di determinare la concentrazione di colesterolo nel sangue e prescrivere un trattamento adeguato.

L'enzima AST è prodotto nel fegato; in caso di epatite o cirrosi, il suo contenuto nel sangue aumenta bruscamente. La crescita avviene in un breve periodo di tempo.

Un altro enzima, ALT, entra nel flusso sanguigno quando le cellule vengono distrutte. La presenza di questi enzimi nel sangue dà un chiaro segnale sullo sviluppo della patologia nel fegato..

La proteina totale è essenziale nel corpo per il metabolismo e il metabolismo dell'acqua.

Quando, secondo i risultati dell'analisi biochimica, una proteina si trova nel sangue, significa che il meccanismo metabolico agisce con menomazioni.

La concentrazione dell'enzima amilasi cambia nella patologia del pancreas e delle malattie dello stomaco.

Oltre a questi indicatori, l'analisi mostra il livello di elettroliti e anticorpi reumatoidi.

Alcuni indicatori sono determinati dall'età e dal sesso del paziente. Non è consigliabile decifrare e interpretare in modo indipendente i risultati dell'analisi.

Donare il sangue per l'analisi biochimica dovrebbe essere diretto da un medico.

Per l'obiettività dell'analisi biochimica, si raccomanda al paziente di ridurre l'attività fisica in cinque-sei giorni o di abbandonarli completamente.

È necessario sottoporsi a un esame radiografico o procedure di fisioterapia dopo aver superato l'analisi. Il paziente ha bisogno di riposare circa un'ora prima della procedura..

Durante questo periodo di tempo, è consigliabile evitare qualsiasi stimolo emotivo. I pazienti che vengono trattati in regime ambulatoriale vengono testati in clinica.

Il sangue viene prelevato da una vena. La procedura è semplice, ben sviluppata e quasi indolore. In genere, il test viene eseguito nuovamente al termine del trattamento.

C'è un altro approccio in base al quale le scienze sono divise in 3 tipi (livelli):

  • Quelli che studiano il livello di vita cellulare, molecolare e tissutale (le scienze dell'anatomia, dell'istologia, della biochimica, della biofisica);
  • Studiare processi e malattie patologiche (fisiopatologia, anatomia patologica);
  • Diagnosticare la risposta esterna del corpo alla malattia (scienze cliniche come terapia e chirurgia).

È così che abbiamo scoperto quale posto tra le scienze è la biochimica o, come viene anche chiamata, la biochimica medica. Dopotutto, qualsiasi comportamento anormale del corpo, il processo del suo metabolismo influenzerà la struttura chimica delle cellule e si manifesterà durante l'LHC.

La biochimica del sangue è un metodo diagnostico di laboratorio che mostra malattie in vari settori della medicina (ad esempio, terapia, ginecologia, endocrinologia) e aiuta a determinare il lavoro degli organi interni e la qualità del metabolismo di proteine, lipidi e carboidrati, nonché la sufficienza di oligoelementi nel corpo.

  • cavità addominale;
  • rene;
  • sistema endocrino;
  • tratto digerente;
  • del sistema cardio-vascolare;
  • sistema muscoloscheletrico;
  • sangue e sistema circolatorio in generale;
  • sistema ginecologico.

Cosa fa parte della biochimica?

I risultati ottenuti da un esame del sangue biochimico sono soggetti a decodifica. Questa procedura si riduce al confronto dei dati ottenuti con lo standard.

Il modulo di analisi è una tabella, in una colonna di cui vengono inseriti i valori corrispondenti alle norme, e nell'altra colonna vengono inseriti gli indicatori ottenuti a seguito dell'analisi.

Esaminando il modulo, uno specialista vede quali enzimi sono sovrabbondanti e cosa manca. Il documento fornisce informazioni sufficienti per fare una diagnosi corretta.

L'analisi biochimica mostra quante proteine ​​ci sono nel plasma sanguigno. L'intero insieme di composti proteici è chiamato proteine ​​totali..

La concentrazione di questo enzima aumenta ai primi segni di oncologia, malattie infettive e disturbi gastrointestinali.

Una diminuzione del livello di proteine ​​totali nel sangue si verifica con diete sbagliate, malattie del fegato e sanguinamento di diversa natura.

La bilirubina è un pigmento biliare. Questo pigmento si forma a seguito della decomposizione dei globuli rossi. Questo processo può passare inosservato per diversi giorni..

L'analisi biochimica consente di determinare la concentrazione di questo enzima nel sangue.

Quando c'è un aumento dei livelli, è indicativo di infiammazione del pancreas e formazione di calcoli nel fegato. Una diminuzione del livello si osserva quando una persona sviluppa l'epatite.

L'acido urico è il risultato finale dello scambio di composti proteici. La maggior parte dell'acido viene escreto nelle urine.

Quanto acido urico rimane nel corpo può essere determinato da un esame del sangue biochimico.

Un'alta concentrazione di acido urico può indicare che i reni funzionano in uno stato doloroso..

L'interpretazione di un esame del sangue biochimico deve essere eseguita da uno specialista esperto. La cosa principale in questo caso è che i dati iniziali sono affidabili..

Questa condizione è fondamentale per fare una diagnosi accurata..

Attualmente, la decrittazione può essere ordinata su siti tematici, mentre solo il medico curante dovrebbe prescrivere un corso specifico di trattamento. Non è consigliabile farlo da soli..

Se è necessario ripetere il test, è necessario donare il sangue contemporaneamente e nello stesso laboratorio del precedente.

Solo un medico può leggere correttamente il risultato dell'analisi, tenendo conto dell'età e del sesso del paziente. Lo specialista rileverà i segni della manifestazione della malattia sotto forma di una deviazione significativa dagli indicatori della tabella.

Puoi anche fare un'impressione generale della tua salute da solo se conosci il livello ammissibile di ciascun enzima.


Articolo Successivo
Cos'è il disturbo da deficit di attenzione nei bambini