Cos'è l'Hgb in un esame del sangue


Quasi tutti conoscono la proteina colorante naturale del fluido più importante nel nostro corpo: l'emoglobina, ma pochi sanno cos'è l'Hgb in un esame del sangue. Si scopre che questa abbreviazione significa la stessa cosa, solo per comodità, è consuetudine utilizzare il nome abbreviato dell'indicatore nelle forme di ricerca di laboratorio, come, in linea di principio, e altri coefficienti..

L'emoglobina è uno dei parametri più importanti in grado di mostrare lo stato generale del sistema ematopoietico umano e le deviazioni di altri organi ad esso associati. Ecco perché alla prima visita dal medico con lamentele di cattiva salute, viene prescritto un esame del sangue generale (clinico), a causa del quale vengono determinati Hgb (Hb) e altri indicatori importanti.

Caratteristiche e funzioni dell'emoglobina

L'emoglobina è intrinsecamente un composto proteico complesso contenente ferro che si trova nei globuli rossi - eritrociti - ed è parzialmente libero nel siero. È lui che assicura il trasporto di ossigeno dai polmoni a tutte le strutture dei tessuti del corpo e anidride carbonica - nella direzione opposta, essendo responsabile di uno dei processi principali: la respirazione.

In senso figurato, l'eritrocita può essere immaginato come una nave da carico, carica di particolari contenitori (molecole di Hb), che scorre, trasportando ossigeno e anidride carbonica. Oltre al fatto che la proteina Hb contiene atomi di ferro (Fe), è anche un pigmento rosso, quindi il sangue dei mammiferi, compreso l'uomo, ha questo colore.

La partecipazione al processo di scambio di gas è la più importante, ma lontana dall'unica funzione delle cosiddette "palle di sangue" (in greco haima significa "sangue", e in latino globus - "palla"). Le proprietà chimiche uniche dell'Hgb lo rendono l'elemento principale del sistema tampone del microcircolo, che garantisce l'equilibrio acido-base nel corpo umano..

Questa proteina lega le molecole acide e le estrae dai tessuti, cioè previene l'acidificazione del sangue e di altre cellule, che in medicina viene chiamata acidosi. Viene erogato ai polmoni sotto forma di una molecola di carbemoglobina (HbCO2) e, a causa della degradazione dell'anidride carbonica, impedisce lo sviluppo del processo opposto di alcalosi, ovvero la cosiddetta alcalinizzazione del sangue.

La metaemoglobina (HbOH), un altro derivato dell'emoglobina, lega e rimuove l'acido cianidrico e altri prodotti di decomposizione nocivi dal corpo. A causa di ciò, la proteina descritta riduce al minimo l'avvelenamento delle strutture cellulari. Tutto quanto sopra rende l'Hb un elemento estremamente importante per il normale funzionamento del corpo umano..

Con anche piccoli cambiamenti nel suo contenuto, possono svilupparsi molte patologie diverse. A volte sono minori, come pelle secca e desquamata, capelli e unghie fragili, nausea, vomito, vertigini. Ma in alcuni casi, si verifica carenza di ossigeno, che porta a svenimenti, allucinazioni e condizioni molto pericolose per la vita, ad esempio paralisi del sistema respiratorio, ipossia cerebrale o atrofia delle cellule nervose.

Valori normali

L'indice Hb nel sangue può fluttuare leggermente, sia nella direzione di diminuzione che in aumento. I cambiamenti lievi sono spesso dovuti a fattori naturali. Uno di questi è il rinnovamento regolare del composto proteico, che è dovuto al ciclo di vita del globulo rosso in cui si trova.

Circa ogni 120 giorni, un certo numero di globuli rossi termina la propria esistenza e, insieme all'emoglobina che contengono, entrano nel fegato per la successiva scissione. Quindi la proteina passa di nuovo attraverso il processo di sintesi e di conseguenza viene trasportata all'eritrocita libero.

La concentrazione di emoglobina dipende direttamente dal sesso e dall'età e cambia anche durante la gravidanza e alla nascita. Il livello del suo contenuto è influenzato dalle peculiarità dell'attività professionale o del luogo di residenza (ad esempio, l'emoglobina è spesso aumentata nei residenti delle regioni montuose e nei piloti). Mentre la donazione e la propensione alla passione per il vegetarismo o il veganismo, al contrario, possono ridurre questo indicatore.

Quindi, secondo gli standard generalmente accettati, il livello di Hb dovrebbe essere:

  • nei bambini da 6 mesi a 5 anni - 100 g / lo più,
  • 5-11 anni - 115 g / le oltre,
  • adolescenti 12-14 anni, ragazze e donne dai 15 anni in su - 120 g / l.

La norma per gli uomini dai 15 anni in su è di 130-160 g / l. Durante il periodo di gestazione, la concentrazione di Hb spesso diminuisce, poiché il corpo della madre deve fornire tutti gli elementi necessari, incluso Fe, non solo per se stesso, ma anche per il feto in via di sviluppo. Pertanto, la norma per le donne in questo momento è leggermente inferiore, cioè l'indicatore non dovrebbe scendere al di sotto di 110 g / l.

Secondo le statistiche, l'IDA (anemia da carenza di ferro (diminuzione dei livelli di emoglobina)) si verifica in oltre il 38% delle donne in gravidanza in tutto il mondo. Nella maggior parte dei casi, la concentrazione di molecole di questa proteina diminuisce dopo la 20a settimana, a causa di un aumento del volume di sangue circolante e delle esigenze del bambino.

Inoltre, a causa della tossicosi e dei disturbi della funzione del tratto gastrointestinale (GIT), l'assunzione e l'assorbimento di Fe dall'assunzione di cibo sono significativamente ridotti. Tali fattori portano a un deterioramento del benessere generale di una donna: ha debolezza, vertigini, letargia, sonnolenza, mancanza di respiro anche con uno sforzo minore (ad esempio una breve passeggiata) e crampi alle gambe.

Gravi forme di anemia possono causare un parto prematuro, così come un successivo ritardo nello sviluppo psico-emotivo del bambino. A proposito, le preferenze di gusto originali (fino ad aneddotiche, ad esempio, aringhe con fragole fritte) delle donne incinte sono spesso associate a una mancanza di Fe nel corpo e, di conseguenza, Hb.

Il parto, a sua volta, è solitamente accompagnato da una grande perdita di sangue e, di conseguenza, porta a un calo ancora maggiore dei livelli di emoglobina, che influirà sicuramente sulle condizioni della madre. In generale, dal concepimento stesso di un bambino alla sua nascita, il corpo femminile perde circa 700 mg di Fe e circa 200 mg in più durante il periodo dell'allattamento. Una donna impiegherà almeno 3 anni per recuperare così grandi perdite di scorte di questo elemento..

Come scoprire il tuo livello di emoglobina?

Il calcolo del numero di molecole della proteina descritta viene effettuato con un esame del sangue generale (CBC) ed è indicato nella forma dalle lettere inglesi Hb. Inoltre, nel processo di esame di un campione di sangue, vengono determinati gli indicatori MCH / MCHC, che corrispondono al contenuto / concentrazione medio di proteine ​​nei globuli rossi..

Uno studio completo delle principali caratteristiche dell'emoglobina consente di scoprire la quantità di proteina di ferro utile, senza tener conto delle sue forme anormali o instabili che non possono partecipare allo scambio di gas. Speciali emoglobinometri portatili vengono utilizzati per misurare la concentrazione di Hb in condizioni fuori laboratorio, ad esempio durante i controlli sul campo, così come nelle ambulanze. Il dispositivo viene caricato con un campione di sangue con un reagente utilizzato per la determinazione fotometrica del livello di Hb.

Riferimento! Per lo screening di massa per l'anemia, l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha creato un metodo diagnostico colorimetrico economico, che viene utilizzato con successo nei paesi del terzo mondo. Consiste nell'applicare una goccia di sangue su una carta cromatografica appositamente studiata e poi confrontarla con una scala cromatica corrispondente ai valori di Hb con un intervallo di 20 g / l.

Il contenuto di emoglobina glicata (Hba1c) o glicata viene determinato eseguendo un'analisi biochimica del sangue prelevato da una vena. Lo scopo di questa manipolazione è controllare il livello di glucosio, poiché quest'ultimo è saldamente legato alla proteina descritta, che le impedisce di fornire lo scambio di gas, cioè trasportare l'ossigeno. Il coefficiente Hba1c è una componente molto importante nella diagnosi del diabete mellito e nella determinazione della qualità della terapia..

Qual è il pericolo di sollevare?

Un numero elevato di emoglobina non sempre significa patologia, a volte aumenta con la mancanza di ossigeno, che stimola il corpo a produrre più di questa proteina. Questo fenomeno è tipico degli equipaggi degli aerei e dei frequent flyer, nonché dei residenti in montagna, degli sciatori, degli scalatori, ecc..

A causa della maggiore richiesta di ossigeno, si nota un aumento della concentrazione di Hb negli atleti, principalmente sciatori, lottatori, atleti di atletica leggera e atletica. Questo è considerato un compenso fisiologico non pericoloso per l'uomo, e un esempio lampante di ciò è la longevità caucasica..

Una cattiva abitudine, il fumo, può anche aumentare questo parametro, perché durante l'inalazione, viene fornito meno ossigeno del necessario e il corpo compensa la mancanza di aumento della produzione di emoglobina. In altri casi, valori elevati di Hgb in un esame del sangue spesso indicano malattie associate al sistema ematopoietico o ad altri organi..

  • cancro del sangue,
  • eritrocitosi,
  • difetti cardiaci,
  • problema respiratorio,
  • disidratazione del corpo,
  • insufficienza cardiovascolare,
  • blocco intestinale.

Nel diabete mellito viene diagnosticato un aumento del coefficiente di emoglobina glicata, poiché alcune delle molecole di Hgb si legano al glucosio e la sua sintesi aggiuntiva è necessaria per mantenere la normale respirazione. Viene registrato un tasso elevato per le ustioni di una vasta area, a seguito della quale i globuli rossi vengono distrutti e l'emoglobina viene rilasciata.

Il pericolo di un aumento significativo dei valori di Hgb (oltre 20 g / l) è un aumento della viscosità del sangue e del suo ispessimento, che può portare alla formazione di trombi. I coaguli di sangue spesso causano ictus, attacchi di cuore, trombosi venosa e sanguinamento del tratto gastrointestinale.

A cosa portano valori bassi

Il ferro è uno dei minerali più prontamente disponibili e facilmente estraibili sul nostro pianeta e più persone soffrono di carenza di ferro rispetto a molte altre malattie. Le categorie di rischio includono cittadini appartenenti a strati sociali bassi che non sono in grado di procurarsi la quantità necessaria di minerali dal cibo, donne in età riproduttiva e bambini.

Il motivo della bassa concentrazione di Hgb (oltre 20 g / l sotto la norma) è spesso una nutrizione sbilanciata o insufficiente, che contiene una piccola quantità di elementi essenziali. Il normale assorbimento di Fe non è possibile a causa della mancanza di ferro, rame, vitamine A, B, C o dell'assunzione simultanea di alimenti contenenti ferro con magnesio, calcio, zinco o cromo.

Inoltre, la trascrizione di un esame del sangue per l'Hgb mostra tassi bassi nei vegetariani. Ciò è dovuto al fatto che il Fe non eme contenuto nei prodotti vegetali viene assimilato nel corpo umano molte volte peggio dell'eme Fe, che fornisce cibo di origine animale. La produzione di ferro è spesso ostacolata da malattie del tratto gastrointestinale e dalla presenza di parassiti intestinali, che utilizzano microelementi e vitamine per la loro attività vitale..

L'emoglobina diminuisce in modo significativo con la perdita di sangue dovuta a operazioni, lesioni, periodi pesanti, sanguinamento, sviluppo durante il parto, l'aborto o dopo la donazione di sangue. Decifrare un esame del sangue con bassi valori di Hgb può portare il medico a pensare a sanguinamento nascosto del tratto gastrointestinale, fibromi e cisti nelle donne, vene varicose e gengive sanguinanti.

Le ragioni della diminuzione dell'indicatore durante la gravidanza e l'alimentazione del bambino, nonché le loro possibili complicazioni, sono state descritte sopra. La carenza prolungata di ferro nelle donne, negli uomini e nei bambini non gravide presenta sintomi simili: debolezza, vertigini, svenimento, intorpidimento di mani e piedi, deterioramento della pelle, dei capelli, delle unghie.

L'aumento della circolazione sanguigna (corsa più intensa e frequente di Hgb dai polmoni alle cellule e alla schiena) è pericoloso per l'insorgenza di cardiomiopatia e insufficienza cardiaca. Una diminuzione del coefficiente influisce negativamente sulla funzionalità tampone: l'acidificazione del sangue porta a un deterioramento dell'immunità, il che significa una debole resistenza al raffreddore e alle malattie infettive. I bambini e gli adolescenti sono la categoria più vulnerabile all'IDA. La carenza acuta di ferro nel sangue di un bambino può influire negativamente sul suo ulteriore sviluppo fisico e intellettuale..

Importante da ricordare

L'emoglobina è un composto insostituibile che svolge diverse funzioni vitali: trasporto di ossigeno e anidride carbonica, mantenimento dell'equilibrio acido-base e prevenzione delle tossine. La cosiddetta funzione di segnalazione di questa proteina aiuta, con uno spostamento in una direzione o nell'altra, a determinare la presenza di deviazioni e ad adottare le misure necessarie. Da tutto quanto sopra, ne consegue che il monitoraggio e la regolazione dell'indicatore non è un capriccio dei medici, ma un modo rapido per prendersi cura della salute.

Cosa significano i risultati del test?

ANALISI GENERALE DEL SANGUE

L'analisi viene eseguita a stomaco vuoto da un dito o da una vena.

Emocromo di base:

Piastrine: svolgono un ruolo importante nella coagulazione del sangue. Una diminuzione delle piastrine può essere causata da un aumento del consumo di piastrine (sanguinamento cronico) o da disturbi immunitari, a causa dei quali le piastrine smettono parzialmente di produrre o hanno una struttura irregolare. Un aumento delle piastrine è più spesso causato da coaguli di sangue (disidratazione dovuta a vomito o feci molli frequenti, scarsa assunzione di acqua).

LEUCOCITI - I globuli bianchi rispondono. Un aumento della conta dei globuli bianchi può indicare un'infiammazione. Un significativo aumento del livello dei leucociti (10 volte o più) può essere un segno di leucemia. Una diminuzione del livello dei leucociti è un segno di inibizione dell'ematopoiesi, esaurimento del corpo e immunodeficienza. Un cambiamento nella formula dei leucociti (la percentuale di diversi tipi di leucociti tra di loro), se c'è un focolaio di infezione nel corpo, rende possibile chiarire se si tratta di un'infezione cronica o acuta, suggerisce condizioni allergiche, ecc. Un aumento del livello di eosinofili è un segno di allergie, presenza di parassiti (vermi o lamblia) nel corpo.

Eritrociti - globuli rossi, la funzione principale è quella di trasportare l'ossigeno dai polmoni ai tessuti del corpo e trasportare l'anidride carbonica nella direzione opposta.

HEMOGLOBIN è una proteina complessa contenente ferro degli eritrociti di animali e umani, in grado di legarsi reversibilmente con l'ossigeno, assicurandone il trasferimento ai tessuti. Diminuzione del contenuto di emoglobina (in un adulto, inferiore a 110 g / l - indica anemia.

ESR (ESR) - velocità di sedimentazione degli eritrociti - parla di infiammazione cronica o acuta nel corpo.

Normalmente, un esame del sangue per adulti ha questo aspetto:

marito: 4 x 10-5,1 x 10 / l

mogli: 3,7 x 10-4,7 x 10 / l

- Leucociti: 4x10 * 9 - 8.5x10 * 9 / l

Neutrofili: la norma è del 60-75% del numero totale di leucociti, pugnalata - fino a 6.

Eosinofili: fino a 5

- Piastrine: 180-360 mila / ml.

ANALISI GENERALE DELLE URINE

Mostra la qualità del funzionamento del sistema escretore. Prima di raccogliere l'urina, è necessario condurre un bagno genitale. Per l'analisi, usa la porzione centrale di urina. L'urina deve essere consegnata al laboratorio entro e non oltre 2 ore dalla raccolta.

COLORE dal paglierino al giallo. La saturazione del colore giallo dell'urina dipende dalla concentrazione di sostanze disciolte in essa. Il colore cambia quando si assumono farmaci (salicilati, ecc.) O si mangiano determinati alimenti (barbabietole, mirtilli). Urina torbida - indica la presenza in essa di impurità di sali (fosfati, urati, ossalati di calcio), batteri, eritrociti, che possono indicare malattie renali infiammatorie.

L'acidità delle urine (pH) dipende dalla natura della dieta. Se ti piace il cibo a base di carne, durante l'analisi delle urine si osserverà una reazione acida dell'urina, se sei vegetariano o segui una dieta a base di latte, la reazione dell'urina sarà alcalina. Con una dieta mista si formano principalmente prodotti metabolici acidi, pertanto si ritiene che la normale reazione dell'urina sia acida. Una reazione alcalina dell'urina è caratteristica di un'infezione cronica delle vie urinarie e si nota anche con diarrea, vomito. L'acidità delle urine aumenta con condizioni febbrili, diabete mellito, tubercolosi renale o vescicale, insufficienza renale.

IL PESO SPECIFICO (peso specifico) caratterizza la funzione filtrante dei reni e dipende dalla quantità di composti organici rilasciati (urea, acido urico, sali), cloro, sodio, potassio, nonché dalla quantità di urina escreta. Normalmente, il peso specifico è 1010-1030. I cambiamenti nel peso specifico dell'urina nella direzione della diminuzione possono indicare un'insufficienza renale cronica. Un aumento del peso specifico indica una malattia renale infiammatoria (glomerulonefrite), possibile diabete mellito, elevata perdita di liquidi o scarsa assunzione di liquidi.

Non ci sono PROTEINE nelle urine di una persona sana. Il suo aspetto di solito indica una malattia renale, esacerbazione della malattia renale cronica.

Il GLUCOSIO è assente nella normale analisi delle urine.

I leucociti possono normalmente essere presenti nelle urine in una quantità di 0-5 nel campo visivo. Un aumento del numero di leucociti nelle urine (leucocituria, piuria) in combinazione con batteriuria ed è obbligatorio in presenza di qualsiasi sintomo (ad esempio, minzione dolorosa frequente o aumento della temperatura corporea o dolore nella regione lombare) indica un'infiammazione di natura infettiva nei reni o nel tratto urinario modi.

ERITROCITI e BATTERI. Gli eritrociti possono normalmente essere presenti nelle urine in una quantità di 0-3 per campo visivo. I batteri sono normali nell'analisi generale delle urine. La presenza di batteri è un segno di malattie croniche o acute dei reni e delle vie urinarie. Un fenomeno particolarmente pericoloso è la batteriuria asintomatica, cioè la presenza di cambiamenti nelle analisi in assenza di reclami del paziente. È pericoloso a causa del fatto che può procedere indefinitamente senza un trattamento e una supervisione appropriati, durante la gravidanza si sviluppano malattie infiammatorie del sistema urinario, che hanno un effetto negativo sul corso della gravidanza e sulle condizioni del feto.

I CILINDRI sono normali nell'analisi generale delle urine. La cilindruria è un sintomo di danno renale, quindi è sempre accompagnata dalla presenza di proteine ​​ed epitelio renale nelle urine.

Una volta rilevati i cambiamenti nelle urine non sono ancora una diagnosi. Per chiarire la situazione, il medico prescriverà ulteriori esami.

CHIMICA DEL SANGUE

Questa analisi consente al medico di giudicare lo stato degli organi interni e la loro funzione enzimatica. L'analisi viene eseguita a stomaco vuoto (al mattino), il sangue viene prelevato da una vena.

Il GLUCOSIO è una fonte di energia per le cellule. Per l'assimilazione del glucosio, le cellule necessitano di un normale contenuto di insulina, un ormone del pancreas. Il livello normale di glucosio va da 3,3 a 5,5 mmol / L. Una diminuzione del glucosio indica il digiuno, con un trattamento del diabete scarsamente abbinato. Un aumento dei livelli di glucosio indica il diabete mellito. Tuttavia, può anche essere fisiologico, dopo aver mangiato..

BILIRUBINA GENERALE è un componente della bile. Normalmente, non più di 20,5 mmol / l. Numeri elevati possono comparire dopo 24-48 ore di digiuno, con una dieta lunga, con malattie del fegato.

L'UREA è un prodotto del metabolismo delle proteine ​​che viene rimosso dai reni. La norma è 4,2 - 8,3 mmol / L o 2,1-7,1 mmol / L (G). Il suo aumento indica una violazione della funzione escretoria renale..

L'acido urico è un prodotto del metabolismo dell'acido nucleico escreto dai reni. La norma va da 179 a 476 μmol / l. Nelle persone sane, il suo livello nel sangue e nelle urine può aumentare con un alto contenuto di purine chimiche negli alimenti (si trovano nella carne, nel vino) e diminuire con una dieta. Un aumento dell'acido urico si verifica con gotta, leucemia, infezioni acute, malattie del fegato, eczema cronico, psoriasi, malattie renali.

PROTEINA TOTALE - fa parte di tutte le strutture anatomiche, trasferisce le sostanze attraverso il sangue e nelle cellule, accelera il corso delle reazioni biochimiche, regola il metabolismo e molto altro ancora. La norma è 65-85 g / l. La proteina totale è composta da due frazioni: albumine e globuline. Albumina - almeno il 54%. Una diminuzione del livello di proteine ​​totali si verifica nelle malattie renali, nella fame e nelle malattie infiammatorie prolungate. Un aumento del livello può essere con alcune malattie del sangue, con malattie sistemiche del tessuto connettivo, con cirrosi epatica.

La creatinina è un prodotto del metabolismo delle proteine ​​escreto dai reni. Il suo aumento indica anche una violazione della funzione escretoria renale. Norma 44-150 μmol / l.

L'AMILASI è un enzima prodotto dalle cellule del pancreas e delle ghiandole salivari parotidi. La norma va da 0,8 a 3,2 IU / l. Un aumento del suo livello indica malattie del pancreas. I livelli ematici ridotti possono indicare l'epatite.

Il COLESTEROLO TOTALE è una sostanza che proviene dall'esterno e si forma nell'organismo. Con la sua partecipazione si formano il sesso e alcuni altri ormoni, vitamine, acidi biliari. La norma va da 3,6 a 6,7 ​​mmol / l. Il livello aumenta nel diabete mellito, aterosclerosi, malattia renale cronica, diminuzione della funzione tiroidea. Livelli di colesterolo ridotti con aumento della funzione tiroidea, insufficienza cardiaca cronica, alcuni tipi di anemia.

Il CALCIO è un elemento coinvolto nella conduzione di un impulso nervoso, nella coagulazione del sangue e fa parte del tessuto osseo e dello smalto dei denti. La norma è 2,15-2,5 mmol / l. Un aumento dei livelli di calcio può essere associato ad un aumento della funzione della ghiandola paratiroidea, un eccesso di vitamina D, una diminuzione - con una carenza di vitamina D, una funzione renale compromessa.

POTASSIO, SODIO, CLORURI forniscono le proprietà elettriche delle membrane cellulari, fanno parte del fluido corporeo interno (fluido extracellulare nei tessuti, sangue, succo gastrico). Un cambiamento nel loro numero è possibile con fame, disidratazione, funzionalità renale compromessa e corteccia surrenale.

La norma per il sodio è 135-145 mmol / l, potassio - 2,23-2,57 mmol / l, cloruri - 97-110 mmol / l.

Il MAGNESIO è un elemento che fa parte di una serie di enzimi necessari per il funzionamento del tessuto cardiaco, nervoso e muscolare. Un aumento del suo livello è possibile con funzionalità renale compromessa, ghiandole surrenali e una diminuzione - con funzionalità ridotta delle ghiandole paratiroidi.

La norma è 0,65-1,05 mmol / l.

Fosforo ILLIMITATO - un elemento che fa parte degli acidi nucleici, del tessuto osseo e dei principali sistemi di approvvigionamento energetico della cellula. Si regola parallelamente ai livelli di calcio.

La norma è 0,87-1,45 mmol / l.

FOSFOTASI ALCALINA - un enzima formato nel tessuto osseo, fegato, intestino, placenta, polmoni. Serve per una valutazione generale di questi organi.

Norma - 38-126 IU / l.

Il FERRO è una sostanza che fa parte dell'emoglobina ed è coinvolta nel trasferimento dell'ossigeno nel sangue. Livelli ridotti indicano anemia.

La norma è 9-31,1 μmol / l.

TRIGLICIRIDI - I livelli di trigliceridi possono essere utilizzati per giudicare la tua dieta. Può essere aumentata con un elevato apporto di grassi animali e diminuita con una dieta vegetariana.

La norma va da 0,43 a 1,81 mmol / l.

ALANINAMINOTRANSFERASE (ALT) è un enzima epatico coinvolto nello scambio di amminoacidi. Un aumento dell'enzima è possibile in caso di funzionalità epatica compromessa o organi in cui si accumula normalmente ALT (cuore, muscoli scheletrici, tessuto nervoso, reni).

Norma - fino a 31 U / l.

ASPARTATAMINOTRANSFERASE (AST) - un enzima del fegato coinvolto nello scambio di amminoacidi.

Norma - fino a 31 U / l.

COAGULOGRAM. EMOSTASIOGRAMMA

Il COAGULOGRAM (esame del sangue per l'emostasi) è una fase necessaria nello studio della coagulazione del sangue durante la gravidanza, prima delle operazioni, nel periodo postoperatorio, ad es. in situazioni in cui il paziente si aspetta una certa perdita di sangue, così come con vene varicose degli arti inferiori, malattie autoimmuni e malattie del fegato. La violazione della coagulazione del sangue, in particolare il suo aumento o ipercoagulazione, può portare a conseguenze pericolose per il corpo, causare infarto, ictus, trombosi.

Durante la gravidanza, un coagulogramma mostra sempre un aumento della coagulazione del sangue. Se i valori di coagulazione sono superiori al normale, possono formarsi coaguli di sangue nei vasi della placenta, di conseguenza, il bambino non riceve abbastanza ossigeno, il che può portare ad aborto spontaneo, parto prematuro o alla nascita di un bambino con gravi disturbi cerebrali.

L'emostasi del sangue viene mantenuta grazie all'equilibrio di tre sistemi:

Il sistema di coagulazione, che attiva le piastrine, la loro adesione alla parete vascolare e l'adesione (componenti principali: fibrinogeno, piastrine, calcio, parete vascolare).

Un sistema anticoagulante che controlla la coagulazione del sangue e previene la formazione spontanea di trombi (antitrombina III)

Sistema fibrinolitico di dissoluzione del coagulo (plasmina).

MAZOK IN FLORA

OIL ON FLORA è una microscopia dei raschiamenti dell'uretra, del contenuto della parete posteriore della vagina e della cervice.

  • l'epitelio squamoso è lo strato di cellule che rivestono la vagina e la cervice. In uno striscio normale, dovrebbe essere presente l'epitelio. Se l'epitelio non contiene una macchia, il ginecologo ha motivo di presumere una mancanza di estrogeni, un eccesso di ormoni sessuali maschili. L'assenza di epitelio squamoso in uno striscio indica atrofia delle cellule epiteliali.
  • leucociti: la norma è fino a 15 unità nel campo visivo. Un piccolo numero di leucociti sarà considerato normale, poiché i leucociti svolgono una funzione protettiva, prevengono la penetrazione dell'infezione nei genitali della donna. Si osserva un aumento dei globuli bianchi nello striscio con infiammazione della vagina (colpite, vaginite). Più leucociti sono presenti nello striscio, più acuta è la progressione della malattia.
  • le aste costituiscono la normale microflora della vagina. Oltre ai bastoncini, non dovrebbero esserci altri microrganismi nello striscio.
  • i bastoncini sono più spesso gardnerella - agenti causali di gardnerellosi o disbiosi vaginale.
  • Le cellule "chiave" (cellule atipiche) sono cellule epiteliali squamose incollate a un bastoncino. Come per la gardnerella, se gli strisci contengono cellule atipiche, il medico può diagnosticare la disbiosi vaginale.
  • il fungo è un segno di candidosi (mughetto). Negli stadi latenti (asintomatici) del mughetto, il fungo nello striscio può essere trovato sotto forma di spore.

Anche se i risultati dello striscio mostrano la presenza di cocchi, bastoncini e cellule "chiave" indicative di vaginosi batterica, i risultati dello striscio da soli non sono sufficienti per fare una diagnosi. È necessario un ulteriore esame: coltura batteriologica e diagnostica del DNA (striscio con metodo PCR).

BAKPOSEV

Il metodo batteriologico per esaminare uno striscio prelevato dalla vagina o dall'uretra è che questo materiale viene posto in uno speciale mezzo nutritivo che favorisce la riproduzione di alcuni batteri. La semina batterica consente di differenziare la flora batterica aspecifica, di determinare la specie e la quantità dell'agente patogeno. Inoltre, che è molto importante per il trattamento successivo, la coltura batterica consente di determinare la sensibilità ai farmaci antibatterici

DIAGNOSTICA PCR

PCR - reazione a catena della polimerasi. Il vantaggio principale del metodo del DNA è che consente di determinare piccole quantità di agenti patogeni, nonché forme persistenti di agenti patogeni che devono essere riscontrate nel trattamento di infezioni latenti e croniche. La sensibilità e la specificità del metodo PCR è elevata - 95%.

MASCHERA SULLA CITOLOGIA

Uno striscio citologico è un esame citologico di strisci prelevati dalla superficie della cervice e dal canale cervicale. Questa analisi viene effettuata ogni anno a tutte le donne di età superiore ai 18 anni che sono sessualmente attive. La procedura è assolutamente indolore. L'esame non viene effettuato durante le mestruazioni e in presenza di un processo infiammatorio.

Normalmente, lo striscio contiene cellule di epitelio squamoso e colonnare senza caratteristiche. La comparsa di cellule atipiche nello striscio è un segnale di problemi. La causa può essere processi infiammatori causati da infezioni urogenitali (micoplasma, gonococchi, Trichomonas, clamidia, ecc.), Malattie di fondo (erosione, ectopia, leucoplachia, polipi, ecc.), Nonché condizioni precancerose (displasia) e degenerazione delle cellule maligne.

Ogni patologia ha le sue caratteristiche citologiche, che saranno descritte nel citogramma..

Ulteriori esami dipendono dai risultati della citologia: colposcopia (esame della cervice con ingrandimento utilizzando un dispositivo speciale - un colposcopio), studio PCR, test PAP, studi batteriologici (colture), biopsia seguita da istologia (prelievo di un pezzo di tessuto da aree sospette ed esame al microscopio).

Analisi del sangue generale

Il sito fornisce informazioni di base solo a scopo informativo. La diagnosi e il trattamento delle malattie devono essere effettuati sotto la supervisione di uno specialista. Tutti i farmaci hanno controindicazioni. È necessaria una consulenza specialistica!

Un esame del sangue generale è il test più comune che ognuno di noi ha dovuto affrontare più di una volta. Ma, sfortunatamente, non tutti sono in grado di decifrarlo correttamente. Proviamo a capirlo insieme. Cominciamo con come viene eseguito correttamente il test del sangue. Il prelievo di sangue per l'analisi viene effettuato in una stanza appositamente attrezzata in condizioni sterili. La procedura viene eseguita in due modi: da un dito e da una vena. Per ottenere i risultati del test più affidabili, il prelievo di sangue dal paziente viene eseguito a stomaco vuoto..

Emocromo di base

Emoglobina (Hgb, Hb)

Questo è il componente principale che compone i globuli rossi. Svolge un ruolo molto importante nel corpo umano, poiché partecipa al trasporto di ossigeno a tutti gli organi e tessuti.

Normalmente, l'emoglobina nel sangue contiene:
1. Per gli uomini: 130-160 g / l
2. Per le donne - 120-140 g / l
3. Nei bambini:

  • (1 giorno) - 180-240 g / l
  • (1 mese) - 115-175 g / l
  • (6 mesi) - 111-140 g / l
  • (12 mesi) - 110-135 g / l
  • (1-6 anni) - 110-140 g / l
  • (7-12 anni) - 110-145 g / l
  • (13-17 anni) - 115-150 g / l
  • (18 anni) - 120-160 g / l

La diminuzione patologica si osserva quando:
  • Tutti i tipi di anemie
  • Iperidratazione del corpo: un forte aumento del volume del sangue circolante a causa di un aumento della quantità di plasma sullo sfondo di un numero invariato di cellule del sangue, cioè cellule del sangue

Si nota un aumento patologico quando:
  • Eritremia primaria e secondaria
  • Disidratazione del corpo - perdita di liquidi, consiste in una diminuzione della quantità di plasma, mentre il numero di cellule del sangue non cambia
  • Fumo intenso

Eritrociti (E)

Globuli rossi coinvolti nel trasferimento dell'ossigeno a organi e tessuti, oltre a svolgere i processi di ossidazione biologica nel corpo.


Contenuto normale di globuli rossi nel sangue:
1. Per gli uomini: 4,2-5,6 * 1012 / l
2. Per le donne - 3,8-5,1 * 1012 / l
3. Nei bambini:

Indice dei colori (CPU)

Indica il grado di saturazione con l'emoglobina dei globuli rossi (eritrociti).

  • 0.9 - 1.1 - indice di colore normale
  • 0,8 - 1,05 - eritrociti normocromici
  • Meno di 0,8 - si verifica con anemia ipocromica
  • Più di 1,1 - con anemia ipercromica

Con varie malattie, accompagnate da una diminuzione del numero di eritrociti nel sangue, c'è una diminuzione simultanea del contenuto di emoglobina. Ma, per la corretta determinazione dell'indicatore di colore, non è sufficiente conoscere solo il numero di globuli rossi, anche il loro volume è importante..

Un aumento dell'indice di colore si verifica quando:

  • Mancanza di acido folico nel corpo
  • Mancanza di vitamina B12
  • Tumori del cancro

Una diminuzione della CPU si verifica quando:
  • Anemia da carenza di ferro
  • Anemia dovuta ad avvelenamento da piombo

Reticolociti (R)

Sono giovani eritrociti. Normalmente, ci sono lo 0,2-1% di reticolociti per 1000 eritrociti.

Il numero di reticolociti aumenta come risultato di:

  • Emorragia massiccia
  • Emolisi (distruzione) degli eritrociti
  • Trattamento delle anemie da carenza di ferro, folati e carenza di vitamina B12
  • Mancanza di ossigeno nel corpo

Il numero di reticolociti diminuisce nei seguenti casi:
  • Per tutti i tipi di anemie
  • Malattia da radiazioni
  • Metastasi ossee
  • Radioterapia
  • Trattamento con citostatici (ciclofosfamide, doxorubicina, fluorouracile, ecc.)

Piastrine (T)

Piastrine, che prendono parte all'emostasi (un insieme di reazioni nel corpo per fermare il sanguinamento in caso di lesioni ai vasi sanguigni).

La conta piastrinica normale è 150-400 * 109 / L.

Una diminuzione patologica del numero di piastrine si verifica quando:

  • Shock anafilattico
  • Porpora trombocitopenica
  • Metastasi tumorali al midollo osseo
  • Massicce trasfusioni di sangue
  • Sindrome di Fanconi
  • Lupus eritematoso sistemico
  • Trombocitopenia associata a infezione virale o batterica

Un aumento patologico delle piastrine si verifica nei seguenti casi:
  • Dopo una massiccia emorragia
  • Dopo aver rimosso la milza
  • Dopo interventi chirurgici
  • Cancro agli organi interni
  • Iperadrenalismo
  • Atrofia della milza

Leucociti


Globuli bianchi. Esistono cinque tipi di globuli bianchi: neutrofili, eosinofili, basofili, linfociti e monociti. La percentuale di questi tipi di leucociti è la formula dei leucociti. A loro volta, i neutrofili sono suddivisi in: mielociti, metamielociti, pugnalati e segmentati.

Il contenuto normale di leucociti nel sangue è 4,0 - 9,0 * 109 / l

Un normale aumento fisiologico del contenuto di leucociti si verifica quando:

  • Condizioni stressanti
  • Gravidanza
  • Forte attività fisica
  • Emozioni espresse
  • Trattamento con corticosteroidi ad alte dosi
  • Trattamento con adrenalina

Un aumento patologico del contenuto di leucociti è accompagnato dalle seguenti condizioni:
  • Varie malattie infettive
  • Attacco di cuore
  • Tumori
  • Dopo interventi chirurgici
  • Dopo forti emorragie
  • Emolisi
  • Coma diabetico
  • Dopo la necrosi dei tessuti
  • Attacchi di gotta

Una diminuzione patologica del numero di leucociti si verifica quando:
  • Febbre tifoide e paratifoide
  • Alcune malattie infettive: influenza, rosolia, morbillo, epatite acuta
  • Malattie degli organi ematopoietici
  • Sepsi
  • Malattia da radiazioni

Neutrofili

Un aumento del livello di neutrofili accompagna:

  • Infezioni causate da batteri, virus, funghi, ecc..
  • Processi infiammatori nel corpo
  • Tumore maligno
  • Trattamento con alcuni farmaci (corticosteroidi, eparina, glicosidi cardiaci, acetilcolina)
  • Intossicazione corporea
  • Stress emotivo, situazioni stressanti e affaticamento fisico
  • Condizioni dopo interventi chirurgici

Una diminuzione del livello dei neutrofili accompagna:
  • Varie infezioni di origine batterica (febbre tifoide, febbre paratifoide)
  • Infezioni virali (influenza, varicella, morbillo, rosolia)
  • Avvelenamento medicinale
  • Tireotossicosi
  • Assunzione di farmaci antitumorali
  • Tutti i tipi di anemie
  • Shock anafilattico

Eosinofili

Basofili

0 - 0,65 * 109 / l
Aumento patologico del numero di basofili:

  • Malattie allergiche
  • Malattie infettive (sinusite cronica, morbillo, rosolia)
  • Leucemia mieloide cronica
  • morbo di Hodgkin
  • Colite ulcerosa
  • Nefrosi
  • Ipotiroidismo e trattamento farmacologico antitiroideo

Linfociti

1.2 - 3.0 * 109 / l
Conta dei linfociti aumentata:

  • Malattie infettive virali (pertosse, toxoplasmosi, epatite virale, herpes, infezione da HIV, ecc.)
  • Alcune malattie croniche (sifilide, tubercolosi)
  • Tosse parossistica
  • Leucemie e linfomi maligni

Diminuzione del numero di globuli bianchi:

  • Sotto l'influenza di glucocorticoidi
  • sindrome di Cushing
  • morbo di Hodgkin
  • Tubercolosi miliare
  • Linfogranulomatosi
  • Terapia a raggi X.
  • Insufficienza renale

Monociti

0,09 - 0,6 * 109 / l
Aumento del livello dei monociti nel sangue:

  • Malattie allergiche
  • Malattie infettive (morbillo, rosolia, sinusite cronica)
  • Malattie del sangue di natura mieloproliferativa
  • Leucemia granulocitica
  • Avvelenamento da metalli pesanti

Tasso di eritrosedimentazione (ESR)

La VES è la velocità con cui le particelle di sangue rosso vengono rilasciate dal plasma e si depositano sul fondo di una provetta verticale. Normalmente, nelle donne, la VES va da 2 a 15 mm / he negli uomini da 2 a 10 mm / h. La VES è soggetta ad ampie variazioni a seconda del sesso, dell'età e delle condizioni fisiche. Per esempio:

  • nei neonati 0-2 mm / h
  • nei bambini da 1 a 6 anni 12-17 mm / h
  • nelle donne sotto i 60 anni ≈ 12 mm / h
  • negli uomini di età inferiore a 60 anni ≈ 8 mm / h
  • nelle donne in gravidanza fino a 20 - 25 mm / h
  • negli anziani fino a 15-20 mm / h

Si verifica un normale aumento fisiologico della VES:
  • Nei bambini
  • Dopo mangiato
  • Durante le mestruazioni
  • Durante la gravidanza e nel periodo postpartum

Un aumento patologico della VES può essere rilevato quando:
  • Malattie infettive
  • Malattie infiammatorie
  • Sepsi
  • Interventi operativi
  • Malattie renali e epatiche
  • Disturbi endocrini
  • Anemie
  • morbo di Hodgkin

Una diminuzione patologica della VES si verifica nei seguenti casi:
  • Malattie allergiche
  • Epatite epidemica
  • Eritremia
  • Insufficienza circolatoria cronica

Esami del sangue di hgb e hb e motivi delle deviazioni dalla norma

L'emoglobina è una componente importante del corpo umano. Le sue parti principali sono la globina (proteina) e l'eme (ferro), che consentono l'erogazione dell'ossigeno agli organi e ai tessuti del corpo, oltre a trasportare indietro l'anidride carbonica. È impossibile sopravvalutare il ruolo di questa proteina solo se è in quantità normali, ma non di meno o di più. Negli uomini, la concentrazione di emoglobina è maggiore che nelle donne. Pertanto, è molto importante sottoporsi regolarmente a esami del sangue hgb..

Quando fai un esame del sangue per l'emoglobina?

La necessità di questa analisi si presenta in diversi casi:

  • Esame generale
  • In caso di gravidanza, l'analisi viene eseguita costantemente
  • In caso di sospetta malattia del sangue
  • Quando si assumono farmaci che aumentano l'emoglobina
  • L'Hb glicosilata viene eseguita per il diabete mellito o il sospetto diabete mellito

Prepararsi per il test del sangue hgb

Prima di eseguire l'analisi, è necessaria la preparazione. È necessario eseguire il test a stomaco vuoto o dopo 8-12 ore dopo aver mangiato. Si consiglia di farlo al mattino. Inoltre, puoi bere solo acqua naturale o minerale..

Non è richiesta alcuna preparazione se si esegue il test per l'Hb glicata. Puoi bere assolutamente tutto, anche alcol debole, ma non dovresti abusarne. Non dovresti astenersi da vari carichi. Tuttavia, lo svantaggio di questa analisi è che è piuttosto costoso e non è presente in tutte le città..

Come viene prelevato il sangue

Il prelievo di campioni è effettuato con il metodo standard: il prelievo di sangue da un dito. Il risultato di solito arriva in due giorni. Il modulo conterrà tutti gli indicatori che possono essere confrontati con la norma, ma, tuttavia, è consigliabile mostrare il modulo al medico e non cercare di capirli da soli, per una maggiore precisione.

L'analisi per l'emoglobina glicata viene presa, di regola, da una vena ei risultati arrivano in due o tre giorni o più tardi. Il risultato può anche essere confrontato da solo, ma si consiglia di mostrare il modulo al medico.

trascrizione dell'analisi del sangue hgb

L'emoglobina viene misurata in diverse unità, quindi non esiste una definizione esatta, ma di solito viene misurata in unità di g / l. L'emoglobina glicata viene solitamente misurata come percentuale dell'emoglobina normale.

Tasso di emoglobina

  • Neonato - 180-140
  • Bambino di un anno - 110-135
  • 15 anni - 115-130 grammi per litro di sangue
  • Uomini dopo 45-131-172
  • Uomini dopo 65-112-174
  • Donna dopo 45-117-165
  • Donna sotto i 45 anni - 120-140 anni
  • Uomo fino a 45-135-160

La norma per l'emoglobina glicata è considerata dal 7% al 7,5%, quelle con un indicatore pari a questo numero sono considerate persone a rischio di diabete. Negli anziani sopra i 65 anni, la norma va dal 7,5% all'8%.

Bassi livelli di emoglobina

A volte il livello di emoglobina può essere inferiore alla norma, mentre è accompagnato da una serie di sintomi:

  • Debolezza
  • Basso livello di produttività
  • Pelle pallida e secca
  • Perdita di capelli, unghie sottili
  • Mal di testa
  • Dispnea
  • Desiderio di mangiare non commestibile
  • Abuso di sostanze

Le ragioni

  1. Anemia
  2. Gastrite cronica
  3. Donazione più di 4 volte all'anno
  4. Bassa quantità di vitamina B12
  5. Malattie polmonari (tubercolosi, polmonite, ecc.)
  6. Cancro al sangue
  7. Vegetarianismo
  8. Diete dure a lungo termine

A un livello basso, l'intero corpo soffre, poiché la giusta quantità di ossigeno non entra nei tessuti e negli organi..

Anche il livello di immunità si deteriora notevolmente, perché il corpo diventa facilmente accessibile ad altre malattie e le malattie che non hanno precedentemente disturbato o si sono manifestate in una forma debole sono aggravate. È molto pericoloso diminuire durante la gravidanza, poiché è probabile che il bambino sviluppi una serie di patologie, specialmente nello sviluppo del suo sistema nervoso.

Trattamento

L'essenza del trattamento sta nel fatto che tutto è finalizzato all'aumento dell'emoglobina, di solito, se il caso non viene avviato, viene aumentato da una serie di diete speciali. Se il livello è inferiore a 60, viene aumentato dalla trasfusione di sangue e dall'assunzione di varie vitamine per via endovenosa.

Se il livello non è notevolmente aumentato, puoi fare a meno dell'aiuto dei medici, facendo affidamento sui rimedi popolari.

Vari succhi o miscele di succhi, ad esempio una miscela di succo di carote e barbabietole, aiutano ad aumentare bene l'emoglobina. Si consiglia di assumere questo succo ogni mattina a stomaco vuoto. Puoi anche mescolare mela e mirtillo fresco, diluendolo con succo di barbabietola.

Le noci verdi sono anche un buon modo per aumentare l'emoglobina. Sono considerati verdi se intorno al frutto non si è ancora formata una protezione densa e la noce stessa è ancora ricoperta da una buccia sottile. Puoi fare una tintura da una tale noce..

  • 2 cucchiai di noci verdi tritate
  • 1,5 litri di miele

Versare le noci con il miele e lasciar riposare per 3 settimane. Successivamente, prendi un cucchiaio al giorno, trenta minuti prima dei pasti. È importante completare l'intero corso e mangiare l'intera miscela risultante..

Tuttavia, il miele, anche senza infuso, aiuta bene ad aumentare l'emoglobina, poiché contiene molti oligoelementi utili.

Ma se sei un appassionato amante del bere una tazza di tè o caffè, allora dovrai limitarti nell'uso di queste bevande, poiché gli elementi che contengono possono solo aggravare la situazione. Ciò è particolarmente vero per caffè e tè forti. Sarà meglio se li sostituisci con barbabietola o succhi di carote appena spremuti o composta di frutta secca fatta in casa.

Emoglobina aumentata

Anche l'indice hgb in un esame del sangue può mostrare un aumento. L'aumento dell'emoglobina è accompagnato da una serie di sintomi spiacevoli:

  • Violazione della minzione
  • Pelle pallida
  • Deficit visivo
  • Scarso appetito
  • Sonnolenza costante
  • Diminuzione della produttività

Le ragioni

  1. Diabete
  2. Gambero
  3. Interruzione della funzione intestinale
  4. Insufficienza cardiaca
  5. Grande quantità di vitamine B12 e B9

Con un aumento dell'emoglobina, il sangue si ispessisce in modo significativo, la proteina si muove molto più lentamente, non fornendo la quantità richiesta di ossigeno agli organi, e la proteina forma anche rapidamente coaguli di sangue, che possono causare infarto, ictus o trombosi.

Trattamento

Non esistono farmaci specificamente mirati alla riduzione dell'emoglobina. Di solito, il trattamento viene effettuato a seconda del motivo dell'aumento della quantità di questa proteina. Se l'aumento è moderato o insignificante, il medico può prescrivere una dieta speciale in cui non è possibile mangiare determinati alimenti (carne, alcol, pesce, restrizione nella farina e piatti che includono grano saraceno). Allo stesso tempo, si consiglia di mangiare frutta verde, prodotti a base di latte fermentato, tutti i tipi di cereali, ad eccezione del grano saraceno.

Ci sono anche metodi della nonna per abbassare l'emoglobina, ad esempio usando le sanguisughe per aiutare a fluidificare il sangue. Inoltre, si consiglia di assumere varie infusioni di mumiyo o semplicemente scioglierlo in acqua. Ma è importante sapere che la mamma è piuttosto pesante sullo stomaco e le persone con problemi di stomaco non dovrebbero abusare di questa sostanza..

Inoltre, puoi bere una serie di medicinali, ad esempio: "Aspirina", "Tiklid", "Trenal", "Cardiomagnet".

IMPORTANTE! Non assumere farmaci senza prescrizione medica, in quanto potrebbero esserci alcune controindicazioni e intolleranze personali, pertanto è importante consultare uno specialista prima di assumere.

In casi particolarmente gravi, la trasfusione di sangue viene utilizzata con la distruzione di alcuni globuli rossi. Questo metodo viene utilizzato solo se il metodo medico o le diete non aiutano..

Emocromo completo: norme e cause delle deviazioni

Un esame del sangue generale (CBC) è il primo studio che inizia la diagnosi di malattie o un esame preventivo da parte di un medico come parte di una visita medica annuale. Senza questo semplice ma importante test, è impossibile valutare oggettivamente la salute di una persona. L'UCK è altrimenti chiamato un esame clinico generale o semplicemente un esame del sangue clinico, ma esiste anche una versione dettagliata, che prevede uno studio dettagliato della formula dei leucociti e viene utilizzata quando il paziente presenta segni della malattia.

Nell'ambito dell'UAC, vengono valutate tutte e tre le cellule del sangue: eritrociti, responsabili della respirazione di organi e tessuti, leucociti - combattenti dell'immunità e piastrine - protettori dal sanguinamento. Tuttavia, il laboratorio determina non solo il numero di queste cellule. Ogni tipo di cellula del sangue include diversi indicatori aggiuntivi con i quali il medico può giudicare gli aspetti più diversi dell'attività vitale di un particolare organismo. Decifrare i risultati di un esame del sangue generale è compito di un medico, terapista o pediatra competente, perché non solo i numeri nella forma contano, ma anche la combinazione di deviazioni dalla norma tra loro, nonché con i dati ottenuti durante l'esame, il sondaggio e altre misure diagnostiche.

Il sangue per un'analisi generale in pazienti adulti viene prelevato da un dito usando uno scarificatore o da una vena con una siringa. Nei neonati, a volte è necessario prelevare il CBC dal lobo dell'orecchio o dal tallone perché le dita sono troppo piccole e la vena è difficile da entrare. Si ritiene che il sangue venoso sia preferibile per la ricerca: contiene più eritrociti ed emoglobina del sangue capillare. Inoltre, è possibile prelevare molto materiale da una vena contemporaneamente, in modo che, se sono necessarie ulteriori analisi, non inviare nuovamente una persona al laboratorio.

La maggior parte degli ospedali e delle cliniche è ora dotata di un analizzatore automatico. Per lui, il sangue prelevato dal paziente viene immediatamente posto in un contenitore speciale con un anticoagulante - vacutainer. L'analizzatore semplifica notevolmente e accelera il processo di ottenimento dei risultati di un emocromo completo, tuttavia, se vengono rilevate deviazioni significative dalla norma negli indicatori, anche la macchina di terza generazione più intelligente può commettere un errore di calcolo. Pertanto, ogni campione prelevato è ancora soggetto ad applicazione obbligatoria su vetrino, colorazione e valutazione visiva al microscopio..

I dati ottenuti vengono inseriti in un modulo standard e inviati al medico curante o consegnati al paziente. Se lo studio è stato condotto "alla vecchia maniera", non sarà difficile comprendere le registrazioni dell'assistente di laboratorio, perché saranno indicati i nomi completi di tutti gli indicatori e anche le loro norme. Ma se un esame del sangue generale è stato eseguito su un analizzatore automatico, il documento finale sarà una stampa con indici incomprensibili composti da diverse lettere latine. Qui probabilmente avrai bisogno di una decrittazione dei risultati e forniremo tutte le informazioni necessarie: le norme di un esame del sangue generale per donne, uomini e bambini di età diverse sotto forma di tabelle e un elenco di possibili ragioni per cui gli indicatori sono aumentati o diminuiti.

Nella vastità della rete, puoi trovare molte di queste tabelle di vari gradi di rilevanza ei dati in esse contenuti possono differire leggermente. Non è necessario preoccuparsi di questo, poiché deviazioni chiaramente pronunciate dalle cifre standard hanno un valore diagnostico. Inoltre, i risultati di un esame del sangue generale possono essere giudicati solo in combinazione con i risultati di altri esami: è impossibile stabilire la diagnosi corretta solo dall'UCK e non è necessario provare a farlo..

Come prepararsi per un emocromo completo?

I seguenti fattori possono influire sull'affidabilità dei risultati:


Articolo Successivo
Farmaci per il cuore: un elenco di pillole per il dolore, l'angina pectoris, l'ischemia, per rafforzare