Cos'è l'Hgb in un esame del sangue


Quasi tutti conoscono la proteina colorante naturale del fluido più importante nel nostro corpo: l'emoglobina, ma pochi sanno cos'è l'Hgb in un esame del sangue. Si scopre che questa abbreviazione significa la stessa cosa, solo per comodità, è consuetudine utilizzare il nome abbreviato dell'indicatore nelle forme di ricerca di laboratorio, come, in linea di principio, e altri coefficienti..

L'emoglobina è uno dei parametri più importanti in grado di mostrare lo stato generale del sistema ematopoietico umano e le deviazioni di altri organi ad esso associati. Ecco perché alla prima visita dal medico con lamentele di cattiva salute, viene prescritto un esame del sangue generale (clinico), a causa del quale vengono determinati Hgb (Hb) e altri indicatori importanti.

Caratteristiche e funzioni dell'emoglobina

L'emoglobina è intrinsecamente un composto proteico complesso contenente ferro che si trova nei globuli rossi - eritrociti - ed è parzialmente libero nel siero. È lui che assicura il trasporto di ossigeno dai polmoni a tutte le strutture dei tessuti del corpo e anidride carbonica - nella direzione opposta, essendo responsabile di uno dei processi principali: la respirazione.

In senso figurato, l'eritrocita può essere immaginato come una nave da carico, carica di particolari contenitori (molecole di Hb), che scorre, trasportando ossigeno e anidride carbonica. Oltre al fatto che la proteina Hb contiene atomi di ferro (Fe), è anche un pigmento rosso, quindi il sangue dei mammiferi, compreso l'uomo, ha questo colore.

La partecipazione al processo di scambio di gas è la più importante, ma lontana dall'unica funzione delle cosiddette "palle di sangue" (in greco haima significa "sangue", e in latino globus - "palla"). Le proprietà chimiche uniche dell'Hgb lo rendono l'elemento principale del sistema tampone del microcircolo, che garantisce l'equilibrio acido-base nel corpo umano..

Questa proteina lega le molecole acide e le estrae dai tessuti, cioè previene l'acidificazione del sangue e di altre cellule, che in medicina viene chiamata acidosi. Viene erogato ai polmoni sotto forma di una molecola di carbemoglobina (HbCO2) e, a causa della degradazione dell'anidride carbonica, impedisce lo sviluppo del processo opposto di alcalosi, ovvero la cosiddetta alcalinizzazione del sangue.

La metaemoglobina (HbOH), un altro derivato dell'emoglobina, lega e rimuove l'acido cianidrico e altri prodotti di decomposizione nocivi dal corpo. A causa di ciò, la proteina descritta riduce al minimo l'avvelenamento delle strutture cellulari. Tutto quanto sopra rende l'Hb un elemento estremamente importante per il normale funzionamento del corpo umano..

Con anche piccoli cambiamenti nel suo contenuto, possono svilupparsi molte patologie diverse. A volte sono minori, come pelle secca e desquamata, capelli e unghie fragili, nausea, vomito, vertigini. Ma in alcuni casi, si verifica carenza di ossigeno, che porta a svenimenti, allucinazioni e condizioni molto pericolose per la vita, ad esempio paralisi del sistema respiratorio, ipossia cerebrale o atrofia delle cellule nervose.

Valori normali

L'indice Hb nel sangue può fluttuare leggermente, sia nella direzione di diminuzione che in aumento. I cambiamenti lievi sono spesso dovuti a fattori naturali. Uno di questi è il rinnovamento regolare del composto proteico, che è dovuto al ciclo di vita del globulo rosso in cui si trova.

Circa ogni 120 giorni, un certo numero di globuli rossi termina la propria esistenza e, insieme all'emoglobina che contengono, entrano nel fegato per la successiva scissione. Quindi la proteina passa di nuovo attraverso il processo di sintesi e di conseguenza viene trasportata all'eritrocita libero.

La concentrazione di emoglobina dipende direttamente dal sesso e dall'età e cambia anche durante la gravidanza e alla nascita. Il livello del suo contenuto è influenzato dalle peculiarità dell'attività professionale o del luogo di residenza (ad esempio, l'emoglobina è spesso aumentata nei residenti delle regioni montuose e nei piloti). Mentre la donazione e la propensione alla passione per il vegetarismo o il veganismo, al contrario, possono ridurre questo indicatore.

Quindi, secondo gli standard generalmente accettati, il livello di Hb dovrebbe essere:

  • nei bambini da 6 mesi a 5 anni - 100 g / lo più,
  • 5-11 anni - 115 g / le oltre,
  • adolescenti 12-14 anni, ragazze e donne dai 15 anni in su - 120 g / l.

La norma per gli uomini dai 15 anni in su è di 130-160 g / l. Durante il periodo di gestazione, la concentrazione di Hb spesso diminuisce, poiché il corpo della madre deve fornire tutti gli elementi necessari, incluso Fe, non solo per se stesso, ma anche per il feto in via di sviluppo. Pertanto, la norma per le donne in questo momento è leggermente inferiore, cioè l'indicatore non dovrebbe scendere al di sotto di 110 g / l.

Secondo le statistiche, l'IDA (anemia da carenza di ferro (diminuzione dei livelli di emoglobina)) si verifica in oltre il 38% delle donne in gravidanza in tutto il mondo. Nella maggior parte dei casi, la concentrazione di molecole di questa proteina diminuisce dopo la 20a settimana, a causa di un aumento del volume di sangue circolante e delle esigenze del bambino.

Inoltre, a causa della tossicosi e dei disturbi della funzione del tratto gastrointestinale (GIT), l'assunzione e l'assorbimento di Fe dall'assunzione di cibo sono significativamente ridotti. Tali fattori portano a un deterioramento del benessere generale di una donna: ha debolezza, vertigini, letargia, sonnolenza, mancanza di respiro anche con uno sforzo minore (ad esempio una breve passeggiata) e crampi alle gambe.

Gravi forme di anemia possono causare un parto prematuro, così come un successivo ritardo nello sviluppo psico-emotivo del bambino. A proposito, le preferenze di gusto originali (fino ad aneddotiche, ad esempio, aringhe con fragole fritte) delle donne incinte sono spesso associate a una mancanza di Fe nel corpo e, di conseguenza, Hb.

Il parto, a sua volta, è solitamente accompagnato da una grande perdita di sangue e, di conseguenza, porta a un calo ancora maggiore dei livelli di emoglobina, che influirà sicuramente sulle condizioni della madre. In generale, dal concepimento stesso di un bambino alla sua nascita, il corpo femminile perde circa 700 mg di Fe e circa 200 mg in più durante il periodo dell'allattamento. Una donna impiegherà almeno 3 anni per recuperare così grandi perdite di scorte di questo elemento..

Come scoprire il tuo livello di emoglobina?

Il calcolo del numero di molecole della proteina descritta viene effettuato con un esame del sangue generale (CBC) ed è indicato nella forma dalle lettere inglesi Hb. Inoltre, nel processo di esame di un campione di sangue, vengono determinati gli indicatori MCH / MCHC, che corrispondono al contenuto / concentrazione medio di proteine ​​nei globuli rossi..

Uno studio completo delle principali caratteristiche dell'emoglobina consente di scoprire la quantità di proteina di ferro utile, senza tener conto delle sue forme anormali o instabili che non possono partecipare allo scambio di gas. Speciali emoglobinometri portatili vengono utilizzati per misurare la concentrazione di Hb in condizioni fuori laboratorio, ad esempio durante i controlli sul campo, così come nelle ambulanze. Il dispositivo viene caricato con un campione di sangue con un reagente utilizzato per la determinazione fotometrica del livello di Hb.

Riferimento! Per lo screening di massa per l'anemia, l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha creato un metodo diagnostico colorimetrico economico, che viene utilizzato con successo nei paesi del terzo mondo. Consiste nell'applicare una goccia di sangue su una carta cromatografica appositamente studiata e poi confrontarla con una scala cromatica corrispondente ai valori di Hb con un intervallo di 20 g / l.

Il contenuto di emoglobina glicata (Hba1c) o glicata viene determinato eseguendo un'analisi biochimica del sangue prelevato da una vena. Lo scopo di questa manipolazione è controllare il livello di glucosio, poiché quest'ultimo è saldamente legato alla proteina descritta, che le impedisce di fornire lo scambio di gas, cioè trasportare l'ossigeno. Il coefficiente Hba1c è una componente molto importante nella diagnosi del diabete mellito e nella determinazione della qualità della terapia..

Qual è il pericolo di sollevare?

Un numero elevato di emoglobina non sempre significa patologia, a volte aumenta con la mancanza di ossigeno, che stimola il corpo a produrre più di questa proteina. Questo fenomeno è tipico degli equipaggi degli aerei e dei frequent flyer, nonché dei residenti in montagna, degli sciatori, degli scalatori, ecc..

A causa della maggiore richiesta di ossigeno, si nota un aumento della concentrazione di Hb negli atleti, principalmente sciatori, lottatori, atleti di atletica leggera e atletica. Questo è considerato un compenso fisiologico non pericoloso per l'uomo, e un esempio lampante di ciò è la longevità caucasica..

Una cattiva abitudine, il fumo, può anche aumentare questo parametro, perché durante l'inalazione, viene fornito meno ossigeno del necessario e il corpo compensa la mancanza di aumento della produzione di emoglobina. In altri casi, valori elevati di Hgb in un esame del sangue spesso indicano malattie associate al sistema ematopoietico o ad altri organi..

  • cancro del sangue,
  • eritrocitosi,
  • difetti cardiaci,
  • problema respiratorio,
  • disidratazione del corpo,
  • insufficienza cardiovascolare,
  • blocco intestinale.

Nel diabete mellito viene diagnosticato un aumento del coefficiente di emoglobina glicata, poiché alcune delle molecole di Hgb si legano al glucosio e la sua sintesi aggiuntiva è necessaria per mantenere la normale respirazione. Viene registrato un tasso elevato per le ustioni di una vasta area, a seguito della quale i globuli rossi vengono distrutti e l'emoglobina viene rilasciata.

Il pericolo di un aumento significativo dei valori di Hgb (oltre 20 g / l) è un aumento della viscosità del sangue e del suo ispessimento, che può portare alla formazione di trombi. I coaguli di sangue spesso causano ictus, attacchi di cuore, trombosi venosa e sanguinamento del tratto gastrointestinale.

A cosa portano valori bassi

Il ferro è uno dei minerali più prontamente disponibili e facilmente estraibili sul nostro pianeta e più persone soffrono di carenza di ferro rispetto a molte altre malattie. Le categorie di rischio includono cittadini appartenenti a strati sociali bassi che non sono in grado di procurarsi la quantità necessaria di minerali dal cibo, donne in età riproduttiva e bambini.

Il motivo della bassa concentrazione di Hgb (oltre 20 g / l sotto la norma) è spesso una nutrizione sbilanciata o insufficiente, che contiene una piccola quantità di elementi essenziali. Il normale assorbimento di Fe non è possibile a causa della mancanza di ferro, rame, vitamine A, B, C o dell'assunzione simultanea di alimenti contenenti ferro con magnesio, calcio, zinco o cromo.

Inoltre, la trascrizione di un esame del sangue per l'Hgb mostra tassi bassi nei vegetariani. Ciò è dovuto al fatto che il Fe non eme contenuto nei prodotti vegetali viene assimilato nel corpo umano molte volte peggio dell'eme Fe, che fornisce cibo di origine animale. La produzione di ferro è spesso ostacolata da malattie del tratto gastrointestinale e dalla presenza di parassiti intestinali, che utilizzano microelementi e vitamine per la loro attività vitale..

L'emoglobina diminuisce in modo significativo con la perdita di sangue dovuta a operazioni, lesioni, periodi pesanti, sanguinamento, sviluppo durante il parto, l'aborto o dopo la donazione di sangue. Decifrare un esame del sangue con bassi valori di Hgb può portare il medico a pensare a sanguinamento nascosto del tratto gastrointestinale, fibromi e cisti nelle donne, vene varicose e gengive sanguinanti.

Le ragioni della diminuzione dell'indicatore durante la gravidanza e l'alimentazione del bambino, nonché le loro possibili complicazioni, sono state descritte sopra. La carenza prolungata di ferro nelle donne, negli uomini e nei bambini non gravide presenta sintomi simili: debolezza, vertigini, svenimento, intorpidimento di mani e piedi, deterioramento della pelle, dei capelli, delle unghie.

L'aumento della circolazione sanguigna (corsa più intensa e frequente di Hgb dai polmoni alle cellule e alla schiena) è pericoloso per l'insorgenza di cardiomiopatia e insufficienza cardiaca. Una diminuzione del coefficiente influisce negativamente sulla funzionalità tampone: l'acidificazione del sangue porta a un deterioramento dell'immunità, il che significa una debole resistenza al raffreddore e alle malattie infettive. I bambini e gli adolescenti sono la categoria più vulnerabile all'IDA. La carenza acuta di ferro nel sangue di un bambino può influire negativamente sul suo ulteriore sviluppo fisico e intellettuale..

Importante da ricordare

L'emoglobina è un composto insostituibile che svolge diverse funzioni vitali: trasporto di ossigeno e anidride carbonica, mantenimento dell'equilibrio acido-base e prevenzione delle tossine. La cosiddetta funzione di segnalazione di questa proteina aiuta, con uno spostamento in una direzione o nell'altra, a determinare la presenza di deviazioni e ad adottare le misure necessarie. Da tutto quanto sopra, ne consegue che il monitoraggio e la regolazione dell'indicatore non è un capriccio dei medici, ma un modo rapido per prendersi cura della salute.

Emocromo completo: norme e cause delle deviazioni

Un esame del sangue generale (CBC) è il primo studio che inizia la diagnosi di malattie o un esame preventivo da parte di un medico come parte di una visita medica annuale. Senza questo semplice ma importante test, è impossibile valutare oggettivamente la salute di una persona. L'UCK è altrimenti chiamato un esame clinico generale o semplicemente un esame del sangue clinico, ma esiste anche una versione dettagliata, che prevede uno studio dettagliato della formula dei leucociti e viene utilizzata quando il paziente presenta segni della malattia.

Nell'ambito dell'UAC, vengono valutate tutte e tre le cellule del sangue: eritrociti, responsabili della respirazione di organi e tessuti, leucociti - combattenti dell'immunità e piastrine - protettori dal sanguinamento. Tuttavia, il laboratorio determina non solo il numero di queste cellule. Ogni tipo di cellula del sangue include diversi indicatori aggiuntivi con i quali il medico può giudicare gli aspetti più diversi dell'attività vitale di un particolare organismo. Decifrare i risultati di un esame del sangue generale è compito di un medico, terapista o pediatra competente, perché non solo i numeri nella forma contano, ma anche la combinazione di deviazioni dalla norma tra loro, nonché con i dati ottenuti durante l'esame, il sondaggio e altre misure diagnostiche.

Il sangue per un'analisi generale in pazienti adulti viene prelevato da un dito usando uno scarificatore o da una vena con una siringa. Nei neonati, a volte è necessario prelevare il CBC dal lobo dell'orecchio o dal tallone perché le dita sono troppo piccole e la vena è difficile da entrare. Si ritiene che il sangue venoso sia preferibile per la ricerca: contiene più eritrociti ed emoglobina del sangue capillare. Inoltre, è possibile prelevare molto materiale da una vena contemporaneamente, in modo che, se sono necessarie ulteriori analisi, non inviare nuovamente una persona al laboratorio.

La maggior parte degli ospedali e delle cliniche è ora dotata di un analizzatore automatico. Per lui, il sangue prelevato dal paziente viene immediatamente posto in un contenitore speciale con un anticoagulante - vacutainer. L'analizzatore semplifica notevolmente e accelera il processo di ottenimento dei risultati di un emocromo completo, tuttavia, se vengono rilevate deviazioni significative dalla norma negli indicatori, anche la macchina di terza generazione più intelligente può commettere un errore di calcolo. Pertanto, ogni campione prelevato è ancora soggetto ad applicazione obbligatoria su vetrino, colorazione e valutazione visiva al microscopio..

I dati ottenuti vengono inseriti in un modulo standard e inviati al medico curante o consegnati al paziente. Se lo studio è stato condotto "alla vecchia maniera", non sarà difficile comprendere le registrazioni dell'assistente di laboratorio, perché saranno indicati i nomi completi di tutti gli indicatori e anche le loro norme. Ma se un esame del sangue generale è stato eseguito su un analizzatore automatico, il documento finale sarà una stampa con indici incomprensibili composti da diverse lettere latine. Qui probabilmente avrai bisogno di una decrittazione dei risultati e forniremo tutte le informazioni necessarie: le norme di un esame del sangue generale per donne, uomini e bambini di età diverse sotto forma di tabelle e un elenco di possibili ragioni per cui gli indicatori sono aumentati o diminuiti.

Nella vastità della rete, puoi trovare molte di queste tabelle di vari gradi di rilevanza ei dati in esse contenuti possono differire leggermente. Non è necessario preoccuparsi di questo, poiché deviazioni chiaramente pronunciate dalle cifre standard hanno un valore diagnostico. Inoltre, i risultati di un esame del sangue generale possono essere giudicati solo in combinazione con i risultati di altri esami: è impossibile stabilire la diagnosi corretta solo dall'UCK e non è necessario provare a farlo..

Come prepararsi per un emocromo completo?

I seguenti fattori possono influire sull'affidabilità dei risultati:

Emocromo completo per hgb, rbc, plt e altri indicatori

Ognuno di noi nella nostra vita ha ripetutamente superato un esame del sangue generale. L'entusiasmante procedura non è cambiata per niente dalla nostra infanzia. Questo tipo di ricerca diagnostica è ampiamente utilizzato negli ospedali e nelle cliniche in quasi tutti i casi di trattamento. Un esame del sangue generale è prescritto per le persone malate e sane durante le normali osservazioni mediche per confermare o smentire le diagnosi, per ottenere una giustificazione per una decisione sulla possibilità di lavorare in condizioni speciali o in squadre speciali, guidare veicoli e molto altro.

Il risultato di un esame del sangue generale è una valutazione quantitativa e qualitativa della sua composizione. La composizione del sangue come una banderuola reagisce immediatamente a tutti i cambiamenti significativi nello stato del corpo, i cui indicatori sono deviazioni degli indicatori principali dalla norma prescritta.

Decodificare un esame del sangue per hgb, rbc, plt e altri indicatori

Quali informazioni ci fornisce un esame emocromocitometrico completo? Quali criteri vengono utilizzati per le valutazioni? Consideriamo i più importanti.

Eritrociti

I globuli rossi sono globuli rossi che si formano nel midollo osseo. Una diminuzione del livello dei globuli rossi è un sintomo di anemia, che a sua volta può indicare sanguinamento o malfunzionamento degli organi interni. Un aumento del numero di globuli rossi rispetto alla norma indica un ispessimento del sangue. Questa condizione può essere causata da una malattia del midollo osseo o da una significativa disidratazione. I criteri principali per la valutazione degli eritrociti nel sangue sono i test per rdw, rbc e mcv. Il risultato di un esame del sangue per rbc è il contenuto di emoglobina in esso. L'analisi del sangue MCV valuta il volume medio dei globuli rossi e rdw viene utilizzato come indice principale dei globuli rossi.

Ematocrito

Il risultato di un esame del sangue per hct (il cosiddetto "ematocrito") è il rapporto tra il numero totale dei suoi componenti (eritrociti, piastrine, leucociti) e la quantità di plasma. Un aumento dell'ematocrito è indicativo di eritrocitosi e una diminuzione può essere osservata con anemia e iperidratazione..

Leucociti

Il livello di leucociti in un esame del sangue per wbc riflette lo stato del sistema immunitario. Un aumento del livello dei leucociti indica la presenza di un processo infiammatorio, nonché reazioni allergiche. Una diminuzione del numero di leucociti può essere un sintomo di infezioni infettive o malattie ereditarie di natura immunitaria. Quando si esegue questo tipo di analisi, il fattore indicativo è la formula dei leucociti, che descrive il rapporto quantitativo dei tipi di leucociti.

Piastrine

Le piastrine delle piastrine forniscono la coagulazione del sangue. Un aumento del numero di piastrine (indicatore plt) nell'analisi del sangue si osserva nei processi infiammatori, leucemia mieloide, policitemia e talvolta anche dopo interventi chirurgici. La diminuzione della conta piastrinica può indicare la presenza di malattie autoimmuni, emolisi e anemia aplastica.

Emoglobina

Decifrare l'hgb in un esame del sangue comporta la valutazione della concentrazione di emoglobina nel volume del sangue intero. L'indice hgb nell'analisi del sangue generale riflette il grado di saturazione di ossigeno del corpo. L'emoglobina è un tipo di globulo rosso, una proteina complessa, la cui funzione principale è quella di trasportare l'ossigeno dai polmoni a tutti i tessuti del corpo, nonché di rimuovere l'anidride carbonica. Un aumento dell'Hgb in un esame del sangue può verificarsi quando la funzione di trasporto degli eritrociti è compromessa, causata da una serie di motivi: carenza di ossigeno (malattie polmonari, arrampicata e permanenza in alta quota in montagna, ecc.), Nonché quando il corpo è disidratato. Se la norma hgb nell'analisi del sangue non viene raggiunta al limite inferiore, viene diagnosticata una perdita di sangue o una violazione della sintesi dell'emoglobina a causa di una produzione insufficiente di globuli rossi.

Indice di colore del sangue

L'indice di colore regola la quantità di emoglobina in relazione al numero di eritrociti. A seconda dell'indicatore di colore, si distinguono diversi tipi di anemie: normocromica (con normale hgb nell'analisi del sangue), ipercromica (con un aumento) e ipocromica (la quantità minima di hgb nella decodifica dell'analisi del sangue).

Norme di Hgb nell'analisi del sangue

Le norme per gli indicatori della composizione del sangue nei risultati del test differiscono a seconda dell'età e del sesso dei pazienti. Per gli uomini, la norma hgb nell'analisi del sangue è 130-160 g / l, per le donne - 120-140 g / l, per i bambini da 7 a 12 anni - 110-145 g / l.

Norme nell'analisi del sangue

La norma del contenuto del numero di eritrociti (rbc) nell'analisi del sangue per un uomo è 4,0-5,1 ∙ 10 12, per una donna - 3,7 ∙ 10 12-4,7 ∙ 10 12, per bambini da 7 a 12 anni - 3,5 ∙ 10 12-4,7 ∙ 10 12.

Il numero di leucociti (wbc) nel corpo di adulti sani varia da 4,0 a 9,0 ∙ 10 9 e la norma del bambino è da 4,0 a 9,0 ∙ 10 9.

La conta piastrinica assoluta per gli adulti va da 180 a 320 ∙ 10 9 e per i bambini da - 160 a 380 ∙ 10 9.

Indice di colore

La valutazione dell'indice di colore del sangue di una persona sana, indipendentemente dal sesso o dall'età, varia da 0,85 a 1,15.

Continuare l'elenco dei componenti di un emocromo completo può essere molto lungo e dettagliato, ma questo, di fatto, sovraccaricherà la nostra recensione popolare. Per riferimento, elencheremo alcuni altri valori degli indicatori più comuni..

La VES (velocità di sedimentazione degli eritrociti) per gli uomini va da 1 a 10 mm / h, per le donne - da 2 a 15 mm / he per i bambini - da 4 a 12 mm / h. La percentuale di eosinofili negli adulti non deve superare il 5% e nei bambini di età inferiore a 12 anni - 7%. I basofili per tutti i pazienti sono nell'intervallo dallo 0 all'1%. La norma del contenuto di linfociti per donne e uomini va dal 18 al 40% e per i bambini dal 24 al 54%. Le pugnalate nel corpo di una persona sana occupano l'1-6% negli adulti e meno del 5% nei bambini; segmentato - 47-72% negli adulti e 35-65% nei bambini, monociti - 2-9% indipendentemente dal sesso e dall'età.

Pertanto, sulla base dei risultati dell'analisi della composizione del sangue, è possibile valutare lo stato del corpo secondo vari indicatori. Ad esempio, i risultati di un esame del sangue generale per l'hgb riflettono l'intensità della saturazione dei tessuti del corpo con l'ossigeno, indicano il potenziale immunitario e la capacità di fermare il sanguinamento.

Naturalmente, i risultati non possono essere generalizzati e potrebbero essere necessarie ulteriori ricerche per confermare la diagnosi. È possibile aumentare in modo significativo il contenuto informativo dei risultati della ricerca di laboratorio con l'aiuto di raccomandazioni per la preparazione del test. Per presentare il sangue nella sua forma naturale per il tuo corpo, devi osservare le seguenti restrizioni: poche ore prima della procedura, è auspicabile:

  • astenersi dal mangiare,
  • non bere alcolici,
  • Vietato fumare,
  • non impegnarsi in un'attività fisica faticosa.

Solo quando queste condizioni sono soddisfatte i risultati delle analisi del sangue possono essere considerati affidabili. Tuttavia, se ottieni risultati lontani dalla norma, non dovresti aspettarti immediatamente il peggio. Una diagnostica aggiuntiva e più dettagliata, molto probabilmente, dissiperà tutti i dubbi. essere sano!

Decifrare correttamente l'analisi del sangue!

Ognuno di noi ha dovuto donare il sangue per l'analisi almeno una volta nella vita. Pertanto, tutti sanno come avviene questo processo. Ma ci sono momenti in cui non sappiamo tutto di ciò che può e non può essere fatto prima di analizzare. Qualche parola su questo.

Regole importanti

Quindi, astenersi dal fare raggi X e procedure fisiologiche prima dei test di laboratorio. Gli indicatori saranno influenzati da un eccessivo stress mentale e dall'assunzione di farmaci il giorno prima, soprattutto per via endovenosa o intramuscolare. Se queste semplici regole non vengono seguite, i risultati potrebbero essere errati e portare a una diagnosi errata..

Quindi, dormi bene e vieni in laboratorio a stomaco vuoto. Ricordati di calmarti prima di prendere il sangue.

Imparare a interpretare i risultati

L'ABC del sangue non è così difficile. Ma per molti, le prestazioni normali sono un mistero. Come puoi leggerli correttamente da solo? Cosa cercare inizialmente?

Qui ed ora ci occuperemo dei moduli, con colonne, dove sono elencati alcuni elementi con numeri.

Analisi del sangue generale

Il tuo sangue verrà tolto dal tuo dito. Questa analisi può determinare malattie del sangue e processi infiammatori che si verificano nel corpo..

  1. I risultati indicano le lettere - RBC. Questi sono eritrociti, cioè globuli rossi. Sono anche chiamati le principali cellule del sangue. Gli eritrociti svolgono molte funzioni, la più importante delle quali è fornire ossigeno a ogni organo ea tutti i tessuti, nonché rimuovere l'anidride carbonica dal corpo. Il valore normale degli eritrociti per le donne è 3,7-4,7x10 12 / l, per gli uomini - 4,0-5,5x10 12 / l. Un numero maggiore di essi indica malattie cardiovascolari, come malattie cardiache o avvelenamento acuto del corpo. Meno di loro indicano anemia. E poi i medici prestano immediatamente attenzione a un altro indicatore..
  2. Questa è l'emoglobina - HGB - una proteina complessa. Il suo basso livello, infatti, indica una carenza di ferro - l'anemia. La norma per le donne è 120-140 g / l, per gli uomini - 130-160 g / l. La concentrazione di emoglobina aumenta con l'ispessimento del sangue, che si osserva con la disidratazione, con l'eritremia (malattia di Vakez). Una diminuzione della concentrazione di emoglobina è un segno di anemia, ritenzione di liquidi nel corpo (iperidratazione).
  3. L'ematocrito è designato HCT - questo è il rapporto tra il volume dei globuli (eritrociti) e il plasma sanguigno. Si osserva una diminuzione dell'ematocrito con perdita di sangue, lesioni massicce, fame, diradamento del sangue dovuto alla somministrazione endovenosa di grandi volumi di liquido, durante la gravidanza. Si osserva un aumento dell'ematocrito con disidratazione: eccessiva perdita di liquidi o insufficiente assunzione di liquidi, con ustioni, peritonite, patologia renale. La norma per le donne è 0,36-0,46 l / l, per gli uomini - 0,41-0,53 l / l, per i neonati 0,54-0,68 l / l.
  4. RDW è l'ampiezza di distribuzione dei globuli rossi. L'indicatore determina la differenza di dimensioni dei globuli rossi. Normalmente, questo è dall'11,5 al 14,5%. Se il sangue è composto da eritrociti grandi e piccoli, la larghezza della loro distribuzione sarà maggiore. Questa condizione indica carenza di ferro e altri tipi di anemie..
  5. MCV, cioè il volume medio dei globuli rossi, distingue tra diversi tipi di anemie al fine di scegliere il giusto trattamento. MCV è un parametro abbastanza accurato, ma se ci sono molti eritrociti nel sangue e anche con una forma modificata, la sua affidabilità diminuisce. L'MCV normale è 80-100 femtolitri (unità). L'indicatore MCV determina il tipo di anemia (microcitica, macrocitica, normocitica).
  6. Il contenuto medio di emoglobina in un erythrocyte o MCH (la norma è 27 - 35 picogrammi) mostra qual è il numero assoluto di emoglobina in 1 erythrocyte. Determina davvero la carenza o meno dell'assorbimento del ferro nel corpo. Secondo questo indicatore, l'anemia è caratterizzata come ipocromica, normocromica e ipercromica. È importante che il SIT sia correlato con l'ICSU e l'MCV. Ma sulla base di una considerazione completa, si distinguono anemie di vario tipo.
  7. MCHC è la concentrazione media di emoglobina in un erythrocyte. Riflette la misura in cui l'eritrocita è saturo di emoglobina. La norma è di 310-360 g / l. Non è possibile aumentare la MSCS, poiché si verificherà la cristallizzazione. Ma un valore ridotto indica anemia da carenza di ferro, talassemia (una malattia in cui la sintesi dell'emoglobina è interrotta).
  8. PLT sta per piastrine, le cellule responsabili della coagulazione del sangue. La norma è 150 - 400x10 9 / l. Se ce ne sono pochi, ci sarà un aumento del sanguinamento, lividi costanti. Livelli aumentati possono portare al rischio di coaguli di sangue - coaguli di sangue.
  9. L'abbreviazione WBC sta per leucociti, cioè globuli bianchi, i difensori del corpo. La loro norma va da 4,5 a 9x10 9 / l. Un aumento dei leucociti è un segno di infiammazione nel corpo, la loro diminuzione è un segno della scarsa resistenza di una persona alle infezioni.
  10. I linfociti sono designati LIM. La loro percentuale è 25-35 del numero totale di leucociti. Se si nota un eccesso, si possono presumere infezioni batteriche virali e croniche.
  11. Il contenuto di neutrofili, eosinofili, basofili. Queste cellule sono anche chiamate concetto generalizzato: granulociti. Per determinare la natura dei cambiamenti, viene solitamente studiato il rapporto di ciascun tipo in percentuale. Il tasso di monociti è 2-6%, eosinofili 0,5-5%, basofili 0-1%. Il numero di eosinofili aumenta con allergie e malattie parassitarie (vermi), neutrofili - vari tipi di infiammazione, basofili - leucemia mieloide cronica, colite ulcerosa cronica, alcune lesioni cutanee.
  12. I monociti (MON) sono cellule immature. Solo nei tessuti diventano macrofagi, cioè cellule che assorbono agenti patogeni, cellule morte e particelle estranee. In percentuale, la norma di MON va da 2 a 6. Un aumento dei monociti indica un processo infettivo, cioè la penetrazione di microrganismi nel corpo umano e una diminuzione - una diminuzione dell'immunità.
  13. La VES è un indicatore del tasso di sedimentazione degli eritrociti, che è un indicatore non specifico dello stato del corpo. La sua norma per le donne è di 2-15 mm / h, per gli uomini - 1-10 mm / h. Un aumento dell'indicatore al di sopra di questi valori è un segno di infiammazione. Inoltre, l'ESR può aumentare con vari tumori. I suoi bassi indicatori sono estremamente rari, parlano di eritrocitosi (molti globuli rossi). Con questa malattia, il sangue diventa viscoso e denso e viscoso da un gran numero di globuli rossi, il che crea il rischio di coaguli di sangue, blocchi vascolari e può portare a infarto e ictus.

Quindi, hai già le conoscenze, ma è certamente impossibile prescrivere un trattamento per te stesso, adattando gli indicatori alla norma..

Va ricordato che il nostro corpo è un sistema saggio. E in collaborazione con un medico esperto, sarà più facile stabilire tutte le sue funzioni. E uno specchio di sangue sarà di grande aiuto in questo..

Offriamo inoltre l'utilizzo del servizio - Decodifica analisi on-line >>>

Analisi del sangue HGB

Un esame del sangue HGB è uno studio più familiare ai pazienti sotto il nome di un emocromo completo, poiché questo test determina principalmente l'emoglobina, cioè l'HGB, quindi lo stesso studio viene chiamato in modo diverso. I compiti di questo esame del sangue includono la decodifica di tutti gli elementi contenuti nel siero, nonché la determinazione della fattibilità di ulteriori esami del paziente..

.gif "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://analizypro.ru/wp-content/uploads/2016/10/hgb.jpg "alt =" esame del sangue HGB "width =" 640 " altezza = "480" />

Cos'è un emocromo completo

Lo studio HGB identifica principalmente patologie come l'anemia (carenza di ferro) e patologie del siero stesso. L'emoglobina (HGB) è una proteina a base di ferrum (ferro), che conferisce un colore scarlatto alle principali plasmacellule dei globuli rossi. I parametri disturbati dell'emoglobina nel sangue sono spiegati da patologie che si sviluppano nel corpo umano. L'analisi del sangue HGB è il primo e principale test prescritto da tutti i medici al paziente alla prima visita. Sulla base dei suoi risultati, diventa chiaro se sono necessari test e diagnostica aggiuntivi e in quale area vale la pena cercare la causa della cattiva salute. Assegnare un'analisi per HGB e monitorare il trattamento. Perché un esame del sangue è così rivelatore? Oltre all'HGB, che è la base degli eritrociti, il siero contiene oligoelementi come:

  • globuli bianchi o globuli bianchi (WBC);
  • eritrociti, globuli rossi (RBC);
  • piastrine responsabili della coagulazione del sangue (PLT);
  • ematocrito (HCT).

Tutti i componenti rientrano nei limiti accettabili. Non appena i processi infiammatori iniziano nel corpo o si verifica un disturbo, un tale deterioramento della salute influisce immediatamente sulla composizione del sangue, che viene rivelata dall'analisi.

.gif "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://analizypro.ru/wp-content/uploads/2016/10/hgb_2.jpg "alt =" emocromo completo "width =" 640 " altezza = "480" />

Dopo tutto, il sangue è un liquido che penetra in tutti gli organi interni e vi entrano i resti di virus, batteri, tossine, cellule morte e tutto il resto dei "rifiuti organici" che devono essere rimossi dal corpo. Accumulandosi nel sangue, queste sostanze nocive si riflettono nella decodifica dello studio e questi o quegli indicatori modificati indicano quale organo ha sofferto di più. L'analisi viene decifrata dal medico curante sulla base del modulo di laboratorio, che contiene tutti i parametri del sangue, le norme e le indicazioni per l'esame di un particolare paziente, i suoi dati personali, l'ora e la data del prelievo.

A chi è assegnato questo studio?

Un esame del sangue generale è prescritto a tutte le persone che si rivolgono a medici con reclami sul proprio benessere, nonché a tutti i pazienti ospedalieri. Grazie a questo studio, è facile identificare le malattie nelle prime fasi del loro sviluppo, e quindi è consuetudine condurre un'analisi generale come studio di screening annuale..

.gif "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://analizypro.ru/wp-content/uploads/2016/10/hgb_3.jpg "alt =" analisi del sangue "width =" 640 "altezza = "480" />

Secondo i risultati dello studio, è possibile non solo stabilire la presenza di malattie degli organi interni, ma determinare quanto sia funzionale il sangue di ogni persona: fornisce abbastanza ossigeno agli organi, ci sono abbastanza nutrienti in esso, è in grado di proteggere dalle infezioni e fornire l'omeostasi? I sintomi di molte malattie sono simili. In presenza di patologie di vari organi e sistemi, una persona può avvertire le stesse manifestazioni: vertigini, febbre, vomito, dolore e crampi allo stomaco, soffrire di diarrea o costipazione, mal di testa e dolori muscolari. Dopo aver donato il sangue per un'analisi generale, è possibile determinare con precisione la fonte del disturbo, in base alla deviazione dai parametri consentiti di alcuni componenti del sangue.

Un esame del sangue generale è prescritto per tutte le persone, indipendentemente dal sesso e dall'età. Si tratta di uno studio informativo che aiuta a identificare le malattie sia nei primi giorni di vita del bambino che negli anziani..

Tutti i componenti del sangue svolgono una funzione importante nel corpo, ma la base del fluido biologico sono gli eritrociti. Sono i globuli rossi che sono responsabili della fornitura di nutrienti e ossigeno a ogni cellula del corpo, nonché della rimozione dell'anidride carbonica da essi..

.gif "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://analizypro.ru/wp-content/uploads/2016/10/hgb_4.jpg "alt =" RBC norm "width =" 640 "altezza = "474" />

Il tasso RBC è:

  • per gli uomini da 4,3 a 6,2 * / l;
  • per il gentil sesso da 3,8 a 5,5 * 1012 / l;
  • per neonati da 3,8 a 5,5 * 1012 / l.

I globuli rossi variano di dimensioni, indicando la loro età. Principalmente, il plasma dovrebbe contenere eritrociti maturi che svolgono le funzioni di trasporto. Se c'è una mancanza di globuli rossi (RBC), la persona sviluppa anemia a causa della mancanza di ossigeno e nutrizione nei tessuti del corpo. Ciò si manifesta con debolezza, perdita di forza, aumento della fatica. Il superamento delle norme RBC consentite provoca lo sviluppo di trombosi, eritrocitosi e policitemia. Anche la differenza di dimensioni dei globuli rossi è importante. Se i globuli rossi sono gli stessi e soddisfano gli standard, si può sostenere che la persona è sana. Se i globuli rossi sono più grandi delle dimensioni consentite, stiamo parlando di anemia, danno epatico diffuso e avvelenamento da piombo. Questa condizione richiede un trattamento piuttosto complesso ea lungo termine, il cui compito principale è rinnovare i componenti del sangue e ottenere l'aspetto di globuli rossi sani. Se i globuli rossi sono inferiori alle dimensioni consentite, la diagnosi è fatta di degenerazione..

.gif "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://analizypro.ru/wp-content/uploads/2016/10/hgb_5.jpg "alt =" erythrocytes "width =" 640 "height = "480" />

La base degli eritrociti è un oligoelemento che ha dato il nome direttamente all'analisi del sangue stesso: l'emoglobina. La sua norma per uomini e donne adulti va da 120 a 140 g / l di sangue. È l'HGB che trasporta le cellule dell'ossigeno ai tessuti e riprende l'anidride carbonica. Se l'emoglobina è inferiore al normale, il corpo ha una carenza di ferro e anemia. Se l'HGB supera i valori consentiti, c'è una mancanza di liquido nel corpo, ad es. Disidratazione.

Un altro indicatore del sangue è l'ematocrito (HCT). Questo è un indicatore indiretto, ma anche il suo valore è importante. HCT indica il rapporto tra il numero totale di determinate plasmacellule e il suo volume. In alcuni centri diagnostici, l'HCT è definito come il rapporto tra il volume degli eritrociti e il volume del sangue, il che è anche vero, perché gli eritrociti costituiscono dal 97 al 99% di tutti i componenti del siero. L'ematocrito (HCT) è indicato come rapporto espresso in percentuale. La norma dell'ematocrito (HCT) nel sangue degli uomini è del 39-49% e nelle donne del 35-45%. Se i valori di HCT sono inferiori ai limiti consentiti, viene diagnosticata l'anemia.

.gif "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://analizypro.ru/wp-content/uploads/2016/10/hgb_6.jpg "alt =" Hematocrit norm "width =" 640 "height = "480" />

Un segnale luminoso di infiammazione nel corpo è l'indicatore ESR - il tasso di sedimentazione degli eritrociti. Il tasso di ESR per gli uomini è di 15 mm / h, per le donne 10 mm / h. Se questo parametro è sottovalutato, è consuetudine parlare di eritrocitosi..

Piastrine nel sangue e loro coefficienti

La componente più importante del sistema circolatorio sono le piastrine (PLT). Il loro compito è garantire una corretta coagulazione del sangue, prevenendo la perdita di sangue a seguito di danni meccanici a vene e arterie. La norma di PLT nel sangue è 180-320 * 109 / l. Ma dopo alcuni interventi chirurgici e con patologie congenite del sistema circolatorio, questi indicatori possono essere sottostimati. Inoltre, si osservano conte piastriniche basse nelle malattie epatiche gravi. Le piastrine hanno diversi indici e rapporti. Pertanto, l'indice delle piastrine grandi P LCR è importante per la diagnosi di patologie del midollo spinale, in caso di intossicazione del corpo, rilevamento di infezioni virali e parassiti nel corpo umano. Il prossimo indice piastrinico è PDW (indice piastrinico). PDW indica la distribuzione uniforme e ampia delle piastrine nel sangue. La norma per il PDW per gli adulti va dal 15 al 17%, poiché è espressa in percentuale. Indica PDW, quanto le piastrine differiscono per dimensioni, se sono omogenee.

.gif "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://analizypro.ru/wp-content/uploads/2016/10/hgb_7.jpg "alt =" PDW norm "width =" 640 "altezza = "480" />

Patologie come l'anemia e processi infiammatori di vari organi interni portano ad un aumento della PDW nel sangue. L'indice piastrinico PDW aumenta anche in caso di tumori maligni nel corpo. Ci sono deviazioni verso l'alto dalle norme PDW nei pazienti sottoposti a intervento chirurgico e un'estesa perdita di sangue. Ma l'attività fisica intensa e alcuni farmaci possono ridurre il livello di PDW. Inoltre, la PDW diminuisce durante le mestruazioni nelle donne e durante l'attesa di un bambino. Gli alimenti consumati prima del prelievo di sangue possono influire sulla PDW, quindi è importante eseguire un esame del sangue a digiuno, evitare pasti pesanti e limitare l'esercizio. Il prossimo indice piastrinico è il trombocita (PCT). L'indice PCT, indicato anche come percentuale, mostra il rapporto tra la conta piastrinica totale e il volume del sangue. Il tasso PCT per gli adulti è compreso tra 0,10 e 0,28%. Se il livello di PCT scende, la conta piastrinica nel sangue diminuisce e il sanguinamento sarà difficile da fermare. Un alto tasso di PCT indica un alto rischio di trombosi, tromboflebite e densità sanguigna generale..

.gif "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://analizypro.ru/wp-content/uploads/2016/10/hgb_12.jpg "alt =" piastrine "larghezza =" 640 "altezza = "480" />

Anche le malattie endocrine croniche, le patologie dell'apparato digerente, degli organi respiratori, delle articolazioni e delle ossa aumentano il livello di trombociti (PCT). Un basso livello di PCT è pericoloso perché è un segno di patologie piuttosto gravi che richiedono un trattamento complesso ea lungo termine..

Varietà di globuli bianchi

Per evitare che le sostanze nocive si moltiplichino, i leucociti - globuli bianchi - "lavorano" nel sangue. A differenza dei globuli rossi, i globuli bianchi sono di dimensioni piuttosto grandi, ma ce ne sono pochissimi. I leucociti sono divisi in due tipi: LYM e GRA. LYM sono linfociti e GRA sono granulociti. Se il numero totale di "bloccanti virus" varia da 4,0 a 9,0 e viene misurato in pezzi per ml di sangue, LYM e GRA è il rapporto tra i sottotipi di leucociti e il loro numero totale, misurato in percentuale. I linfociti (LYM) sono gli organi responsabili del funzionamento del sistema immunitario. Nelle forme di vari laboratori, LYM è indicato in pezzi, ma molto spesso il loro tasso va dal 25 al 40%. I linfociti (LYM) nel sangue possono essere superiori o inferiori ai valori accettabili. Entrambe le posizioni sono pericolose. Se la norma LYM viene superata, al paziente vengono solitamente diagnosticate varie malattie del sangue, per il trattamento di quali farmaci che uccidono il sistema immunitario sono prescritti.

.gif "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://analizypro.ru/wp-content/uploads/2016/10/hgb_10.jpg "alt =" Linfociti (LYM) "width =" 640 "height =" 480 "/>

E questo riduce il numero totale di leucociti e linfociti (LYM), la base delle difese del corpo. Il prossimo tipo di globuli bianchi sono i granulociti (GRA). Queste sono sostanze che assomigliano a grani a causa dei granuli che contengono. I granulociti (GRA) sono basofili, neutrofili ed eosinofili. Il compito del GRA è distruggere tutti i composti nocivi che entrano nel corpo umano. I granulociti (GRA) “combattono” con i rappresentanti della microflora patogena, portando allo sviluppo di malattie infettive, infiammazioni e reazioni allergiche. Come i linfociti (LYM), i granulociti (GRA) sono indicati in percentuale, meno spesso in numeri assoluti. Il tasso di GRA è del 47-72% del numero totale di leucociti. Le patologie dei tessuti connettivi, così come alcuni tipi di farmaci, possono ridurre il tasso di GRA. Se i parametri GRA consentiti vengono superati, nel corpo del paziente è presente un processo infiammatorio.

Test di tolleranza al glucosio

In alcuni laboratori HGB, il test del sangue include anche i livelli di glucosio nel sangue. Ma molto spesso questa analisi deve essere presa separatamente. È prescritto a tutti i pazienti di qualsiasi età, con un'eccezione: la gravidanza. Per le donne in attesa di un bambino, un esame emocromocitometrico completo è completato da un test di tolleranza al glucosio (PGT).

.gif "data-lazy-type =" immagine "data-src =" https://analizypro.ru/wp-content/uploads/2016/10/hgb_11.jpg "alt =" tolleranza al glucosio (PGT) "larghezza = "640" height = "480" />

PGT: il test aiuta a identificare una tendenza al diabete nel futuro bambino e nella madre stessa, poiché gli indicatori di glucosio durante questo periodo della vita di una donna potrebbero non essere sempre informativi. La ricerca OGT viene effettuata una volta durante l'intera gravidanza, immediatamente prima della commissione maternità. Il test PGT stesso richiede una formazione speciale e viene eseguito in due fasi. Per prima cosa, la mamma dona il sangue dal dito, poi beve un bicchiere di glucosio e due ore dopo dona di nuovo il biomateriale. Durante il periodo in cui viene eseguito il test PGT, una donna non deve mangiare o bere altro che acqua pura..

Uno studio OGT può essere prescritto in aggiunta se la decodifica dell'analisi del sangue HGB indica la presenza di diabete mellito e i risultati del test della glicemia corrispondono alle norme.

Emoglobina: la norma negli adulti e nei bambini per età

L'indice di hgb nell'analisi del sangue è l'emoglobina, una proteina eritrocitaria. Le indicazioni per determinare il livello di questi indicatori sono affaticamento immotivato, vertigini, pallore della pelle. Molto spesso, questi sintomi indicano lo sviluppo dell'anemia..

Cos'è l'emoglobina

L'emoglobina, Hb, hgb è una proteina presente negli eritrociti. Contiene atomi di ferro ed è di colore rosso, che determina il colore del sangue. Le proteine ​​sono costituite da quattro catene di amminoacidi, ciascuna con un atomo di ferro attaccato.

Esistono due tipi di proteine:

  • hb A - 97% nel sangue negli adulti;
  • hb F - fetale, si forma nel feto durante lo sviluppo intrauterino.

Gli atomi di ferro sono in grado di legare l'ossigeno. Pertanto, l'hgb degli eritrociti è il vettore di ossigeno nel corpo. Rimuove anche una piccola parte di anidride carbonica dai tessuti..

L'Hb viene distrutto durante l'invecchiamento e la distruzione dei globuli rossi. Si scompone in molecole proteiche ed eme, una combinazione di atomi di ferro con amminoacidi. La proteina viene successivamente scomposta in amminoacidi e il ferro eme viene utilizzato per formare nuovo hgb. I resti di eme vengono convertiti nel pigmento bilirubina, che ha un colore giallo.

Il livello di hgb viene determinato in un esame del sangue generale insieme a eritrociti, indice di colore ed ematocrito. La quantità di emoglobina nel sangue di donne, uomini e bambini è diversa.

Una diminuzione dei livelli di hgb è causata dai seguenti motivi:

  • carenza di ferro - malnutrizione o ridotto assorbimento di un macronutriente nell'intestino;
  • aumento dell'assunzione di ferro - un periodo di crescita attiva nei bambini, nelle donne durante la gravidanza, con malattie infiammatorie o infettive croniche;
  • violazione dell'educazione HB - caratteristiche genetiche, avvelenamento da piombo;
  • perdita di sangue acuta e cronica;
  • difetti eritrocitari ereditari.

Una condizione in cui si verifica una diminuzione dell'emoglobina e / o della conta dei globuli rossi è chiamata anemia. Esistono diversi tipi di anemie: carenza di ferro, emolitica, aplastica.

Si osserva un aumento di hgb quando:

  • migliorare la funzione del midollo osseo;
  • malattie del cuore e dei polmoni;
  • fumo a lungo termine;
  • vivere in una zona montuosa;
  • alcune malattie maligne.

L'Hb fetale non si trova normalmente in un adulto. Se compare, significa che si sviluppa la leucemia, anemia aplastica o altre malattie maligne..

Nella biochimica del sangue, viene determinato un indicatore come l'Hb glicosilata. È una combinazione di hb e glucosio. L'indicatore fornisce una stima del livello di zucchero nel sangue per 1-3 mesi prima dello studio. La determinazione dell'emoglobina glicata viene utilizzata nell'esame di pazienti con diabete mellito

La norma dell'emoglobina glicata nei bambini e negli adulti è la stessa, 6-8% del contenuto totale di emoglobina. La percentuale cambia con l'età. Di seguito è riportata una tabella di corrispondenza di età e livello di hgb glicato.

Età, anniGlicemoglobina,%
trenta4.9
405.8
506,7
607.6
Più di 60 anni8.6

Come indicato nell'analisi del sangue generale

L'indice hgb nell'analisi del sangue generale è l'emoglobina. A volte è indicato anche come hb. Misura le proteine ​​in grammi per litro o decilitro - g / lo g / dl.

Un esame del sangue generale viene eseguito senza una preparazione speciale. È auspicabile esaminare il sangue venoso, ma se l'accesso alle vene è difficile, è possibile prelevare sangue capillare. Anche il sangue capillare viene prelevato dai neonati. Il sangue viene raccolto in una provetta con un conservante che preserva l'integrità dei globuli rossi.

Tabella delle norme di hb nel sangue nelle donne

La tabella mostra le norme dell'emoglobina nelle donne per età.

AnniLa norma dell'emoglobina nel sangue nelle donne, g / litro
12-18 anni115-152
18-60 anni115-150
Più di 60 anni117-137

Con l'età, i livelli di hgb diminuiscono naturalmente. Emoglobina ridotta nelle donne in gravidanza, poiché il feto consuma molto ferro. C'è anche una diminuzione del ferro nel sangue di una donna durante la gravidanza. L'indicatore è abbassato nelle donne con mestruazioni abbondanti.

Il superamento dell'indicatore fino a 160 g / litro è considerato la norma per le donne che fumano o per gli atleti.

Tavolo hgb per uomo

Anche le norme per gli uomini per età differiscono..

EtàValore, g / litro
12-18 anni117-160
18-60 anni130-170
Più di 60 anni124-176

Aumento dell'emoglobina negli uomini che sono attivamente coinvolti nello sport. Un indicatore fino a 180 è considerato un livello normale di emoglobina nel sangue degli uomini se il paziente fuma.

Tabella delle norme hgb nei bambini

Le maggiori fluttuazioni dell'emoglobina nell'analisi del sangue generale per età si osservano nei bambini. L'emoglobina nei neonati e nei bambini di età inferiore a un anno è la più alta. Quindi diminuisce a causa della crescita attiva e all'età di 15 anni il livello diventa lo stesso degli adulti.

La quantità di emoglobina nei bambini nella tabella per età. Quando si decifra l'analisi, è necessario tenere presente che dopo 12 anni le norme differiscono tra ragazzi e ragazze. Ulteriori differenze sono legate alle caratteristiche della pubertà.

EtàLa norma dell'emoglobina nei bambini, g / litro
Fino a 14 giorni135-200
Fino a 30 giorni115-180
Fino a 60 giorni90-130
Fino a 6 mesi95-140
Fino a un anno105-140
Fino a 5 anni100-140
Fino a 12 anni115-145
Fino a 15 anniRagazzi 120-160, ragazze 112-152
Sotto i 18Ragazzi 117-160, ragazze 115-153

Perché la norma dell'emoglobina nelle donne e negli uomini è diversa

La norma dell'emoglobina nel sangue nelle donne è leggermente inferiore. Il contenuto di hgb diminuisce a causa del regolare sanguinamento mestruale. Per lo stesso motivo, le donne tollerano la perdita di sangue più facilmente degli uomini..

Suggerimenti per aumentare l'HB in caso di anemia lieve

Si instaura un lieve grado di anemia se il numero di emoglobina diminuisce di non più del 10% dal limite inferiore della norma. L'anemia è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • l'inizio della stanchezza sullo sfondo della solita attività fisica;
  • vertigini frequenti;
  • pallore della pelle;
  • cambiamento nelle preferenze di gusto;
  • svenimento improvviso.

La testa gira a causa del fatto che una piccola quantità di hb fornisce poco ossigeno ai tessuti. La mancanza di ossigeno influisce principalmente sull'attività del cervello. Questo è vertigini, dolore, attenuazione dell'attenzione e memoria..

La diminuzione degli eritrociti e dell'emoglobina è accompagnata da fluidificazione del sangue. Ciò porta ad una diminuzione della pressione sanguigna. Con una bassa pressione, la testa gira, si verifica un mal di testa - anche questo è un segno di anemia. Le vertigini sono osservate nelle donne e a pressione normale. Ciò è dovuto all'aumento del consumo di ferro nel corpo femminile..

Il tipo più comune di anemia è la carenza di ferro. Il motivo è una mancanza di ferro nella dieta, meno spesso - una violazione del suo assorbimento. Con un grado lieve di malattia, l'Hb può essere normalizzato regolando la dieta.

L'anemia latente con emoglobina ematica normale è una condizione in cui si verificano manifestazioni primarie della malattia, ma i test non rivelano anomalie. L'anemia latente viene corretta anche da una corretta alimentazione..

Prodotti alimentari con ridotta emoglobina

Una leggera diminuzione dell'Hgb in un esame del sangue non richiede un trattamento immediato. Innanzitutto, viene determinata la causa dell'anemia. Nella maggior parte dei casi, è carenza di ferro..

Questo Hgb può essere aumentato includendo cibi ricchi di ferro nella dieta. Quali sono questi prodotti:

  • carne rossa;
  • frattaglie;
  • grano saraceno;
  • legumi;
  • mele verdi;
  • pesce di mare.

Una dieta equilibrata aumenta i livelli ematici di hgb e li mantiene a un livello sufficiente.

È necessaria una dieta equilibrata per mantenere i livelli di emoglobina nei bambini durante la crescita attiva. Per i neonati, il latte materno è la dieta ideale. Allo stesso tempo, una madre che allatta dovrebbe mangiare quotidianamente carne, cereali, frutta e verdura..

Abbassare hgb è più difficile che alzarlo. Innanzitutto, viene determinata la ragione dell'aumento. Se questi sono motivi fisiologici, non è richiesto alcun trattamento. Se viene rilevata una patologia, viene trattata e l'emoglobina diminuisce durante il trattamento. L'Hgb nel sangue si riferisce alla quantità di una proteina nei globuli rossi che può trasportare l'ossigeno. La maggior quantità di emoglobina si trova nei neonati. Le fluttuazioni delle norme di età sono osservate nei bambini sotto i 15 anni, mentre crescono intensamente. Un livello basso indica lo sviluppo di anemia, un livello aumentato si verifica nelle malattie del cuore e dei polmoni, aumento dell'attività fisica e fumo. Puoi aumentare l'HB con una dieta equilibrata, se questo non aiuta, prescrivi farmaci contenenti ferro.


Articolo Successivo
Scintigrafia