Lipoproteine ​​ad alta densità - HDL: cos'è, la norma, come aumentare le prestazioni


L'HDL è chiamato colesterolo buono, buono. A differenza delle lipoproteine ​​a bassa densità, queste particelle hanno proprietà antiaterogene. Una maggiore quantità di HDL nel sangue riduce la probabilità di formazione di placche aterosclerotiche, malattie cardiovascolari.

Caratteristiche delle lipoproteine ​​ad alta densità

Hanno un diametro piccolo di 8-11 nm, una struttura densa. Il colesterolo HDL contiene una grande quantità di proteine, il suo nucleo è costituito da:

  • proteine ​​- 50%;
  • fosfolipidi - 25%;
  • esteri di colesterolo - 16%;
  • trigliceroli - 5%;
  • colesterolo libero (colesterolo) - 4%.

LDL trasporta il colesterolo prodotto dal fegato a tessuti e organi. Lì è usato per creare membrane cellulari. I suoi resti vengono raccolti dalle lipoproteine ​​HDL ad alta densità. Nel processo, la loro forma cambia: il disco si trasforma in una palla. Le lipoproteine ​​mature trasportano il colesterolo al fegato, dove viene elaborato, quindi escreto dal corpo dagli acidi biliari.

Livelli elevati di HDL riducono significativamente il rischio di aterosclerosi, infarto, ictus, ischemia degli organi interni.

Preparazione per la consegna di un profilo lipidico

Il contenuto di colesterolo HDL nel sangue viene determinato mediante analisi biochimica - profilo lipidico. Affinché i risultati siano affidabili, è consigliabile seguire le seguenti raccomandazioni:

  • Il sangue per la ricerca viene donato al mattino dalle 8 alle 10 ore.
  • Non puoi mangiare 12 ore prima del test, puoi bere acqua normale.
  • Il giorno prima dello studio, non si dovrebbe morire di fame o, al contrario, mangiare troppo, consumare alcol contenenti i suoi prodotti: kefir, kvas.
  • Se il paziente sta assumendo farmaci, vitamine, integratori alimentari, questo deve essere segnalato al medico prima della procedura. Forse ti consiglierà di interrompere completamente l'assunzione di farmaci 2-3 giorni prima dell'analisi o di posticipare lo studio. Steroidi anabolizzanti, contraccettivi ormonali, farmaci antinfiammatori non steroidei distorcono fortemente i risultati del profilo lipidico.
  • Non è consigliabile fumare immediatamente prima di eseguire il test.
  • 15 minuti prima della procedura, è consigliabile rilassarsi, calmarsi, ripristinare la respirazione.

Cosa influenza i risultati del test HDL? L'accuratezza dei dati può essere influenzata da attività fisica, stress, insonnia, riposo estremo, sperimentato dal paziente alla vigilia della procedura. Sotto l'influenza di questi fattori, i livelli di colesterolo possono aumentare del 10-40%.

L'analisi per l'HDL è prescritta:

  • Ogni anno - a persone che soffrono di diabete mellito di qualsiasi tipo, che hanno avuto un infarto, ictus, cardiopatia ischemica, aterosclerosi.
  • Una volta ogni 2-3 anni, vengono effettuati studi con una predisposizione genetica all'aterosclerosi, malattie cardiache.
  • Una volta ogni 5 anni, si consiglia di effettuare un'analisi per le persone di età superiore ai 20 anni ai fini della diagnosi precoce dell'aterosclerosi vascolare, malattie dell'apparato cardiaco.
  • Una volta ogni 1-2 anni, è opportuno controllare il metabolismo dei lipidi con aumento del colesterolo totale, pressione sanguigna instabile, ipertensione cronica, obesità.
  • 2-3 mesi dopo l'inizio del trattamento conservativo o farmacologico, viene eseguito un profilo lipidico per verificare l'efficacia del trattamento prescritto.

Norma HDL

Per l'HDL, i limiti normali sono fissati tenendo conto del sesso e dell'età del paziente. La concentrazione di una sostanza viene misurata in milligrammi per decilitro (mg / dl) o millimoli per litro (mmol / l).

La norma di HDL mmol / l

Età (anni)DonneUomini
5-100.92-1.880.96-1.93
10-150.94-1.800.94-1.90
15-200,90-1,900.77-1.61
20-250.84-2.020.77-1.61
25-300.94-2.130.81-1.61
30-350.92-1.970.71-1.61
35-400.86-2.110.86-2.11
40-450.86-2.270.71-1.71
45-500.86-2.240.75-1.64
50-550.94-2.360.71-1.61
55-600.96-2.340.71-1.82
60-650.96-2.360.77-1.90
65-700.90-2.460.77-1.92
> 700,83-2,360,84-1,92

HDL nel sangue, mg / dl

Età (anni)DonneUomini
0-1450-6540-65
15-1950-7040-65
20-2950-7545-70
30-3950-8045-70
40 anni50-8545-70

Per convertire mg / dl in mmol / l, utilizzare un fattore 18,1.

La mancanza di HDL porta a una predominanza di LDL. Le placche di grasso alterano i vasi sanguigni, restringendo il loro lume, compromettono la circolazione sanguigna, aumentando la probabilità di complicazioni pericolose:

  • I vasi ristretti compromettono l'afflusso di sangue al muscolo cardiaco. Riceve meno nutrienti e ossigeno. Appare l'angina. La progressione della malattia porta ad un infarto.
  • Il danno alle placche aterosclerotiche dell'arteria carotide, ai vasi piccoli o grandi del cervello interrompe il flusso sanguigno. Di conseguenza, la memoria si deteriora, il comportamento cambia e aumenta il rischio di ictus.
  • L'aterosclerosi dei vasi delle gambe porta alla zoppia, alla comparsa di ulcere trofiche.
  • Le placche di colesterolo che colpiscono le grandi arterie dei reni e dei polmoni causano stenosi, trombosi.

Cause di fluttuazioni nei livelli di HDL

Raramente viene rilevato un aumento della concentrazione di lipoproteine ​​ad alta densità. Si ritiene che più colesterolo di questa frazione è contenuto nel sangue, minore è il rischio di aterosclerosi, malattie cardiache.

Se l'HDL è significativamente elevato, ci sono gravi interruzioni nel metabolismo dei lipidi, i motivi sono:

  • malattie genetiche;
  • epatite cronica, cirrosi epatica;
  • intossicazione epatica acuta o cronica.

Per confermare la diagnosi, viene eseguita una diagnosi e quando viene rilevata una malattia, viene avviato il trattamento. Non esistono misure o farmaci specifici che abbassano artificialmente il livello di colesterolo utile nel sangue.

I casi in cui l'HDL è abbassato sono più comuni nella pratica medica. Deviazioni dalla norma causano malattie croniche e fattori alimentari:

  • celiachia, iperlipidemia;
  • disfunzione del fegato, dei reni, della ghiandola tiroidea, che causa disturbi ormonali;
  • assunzione eccessiva di colesterolo esogeno con il cibo;
  • fumare;
  • malattie infettive acute.

Valori di HDL ridotti possono indicare una malattia vascolare aterosclerotica, che riflettono il grado di rischio di sviluppare una malattia coronarica.

Per valutare i possibili rischi, viene preso in considerazione il rapporto tra lipoproteine ​​ad alta densità e colesterolo totale.

Livello di rischio% HDL dal colesterolo totale
uominidonne
Bassooltre 37Oltre i 40
mezzo25-3727-40
massimo consentito15-2517-27
alto7-1512-17
pericolosomeno di 6meno di 12

Quando si analizzano i parametri HDL, vengono identificati i possibili rischi di malattie cardiovascolari:

  • Bassa: la probabilità di lesioni vascolari aterosclerotiche, lo sviluppo di angina pectoris, l'ischemia è minima. L'alta concentrazione di colesterolo buono fornisce protezione contro le patologie cardiovascolari.
  • Medio: è necessario monitorare il metabolismo dei lipidi, misurare il livello di apolipoproteina B..
  • Massimo ammissibile - caratterizzato da un basso livello di colesterolo buono, lo sviluppo dell'aterosclerosi e le sue complicanze possono essere prevenute.
  • HDL alto-basso con livelli di colesterolo totale aumentati indica un eccesso di LDL, VLDL, trigliceridi. Questa condizione minaccia il cuore, i vasi sanguigni, aumenta la possibilità di sviluppare il diabete mellito a causa dell'insensibilità all'insulina..
  • Pericoloso: significa che il paziente ha già l'aterosclerosi. Tali tassi anormalmente bassi possono indicare rare mutazioni genetiche nel metabolismo dei lipidi, ad esempio, la malattia di Tangeri.

Va aggiunto che durante la ricerca, interi gruppi di persone sono stati identificati con bassi livelli di lipoproteine ​​utili. Tuttavia, questo non era associato ad alcun rischio cardiovascolare..

Vedi anche: perché una mancanza di HDL può aumentare il coefficiente di aterogenicità?

Come aumentare il colesterolo buono

Uno stile di vita sano gioca un ruolo importante nell'aumento dei livelli di colesterolo buono:

  • Smettere di fumare provoca un aumento del 10% del colesterolo HDL entro un mese.
  • L'aumento dell'attività fisica aumenta anche i buoni livelli di lipoproteine. Nuoto, yoga, camminata, corsa, ginnastica mattutina ripristinano il tono muscolare, migliorano la circolazione sanguigna, arricchiscono il sangue con l'ossigeno.
  • Una dieta equilibrata a basso contenuto di carboidrati aiuta a mantenere buoni livelli di colesterolo. Con una mancanza di HDL, il menu dovrebbe includere più cibi contenenti grassi polinsaturi: pesce di mare, oli vegetali, noci, frutta, verdura. Non dimenticare le proteine. Forniscono al corpo l'energia di cui ha bisogno. La carne dietetica contiene abbastanza proteine ​​e un minimo di grassi: pollo, tacchino, coniglio.
  • La dieta aiuterà a ripristinare il normale rapporto tra HDL e colesterolo LDL. Mangiare 3-5 volte al giorno in piccole porzioni migliora la digestione, la produzione di acidi biliari, accelera la rimozione di tossine, tossine dal corpo.
  • Con l'obesità, i disturbi metabolici, il rifiuto dei carboidrati veloci aiuterà a ridurre il colesterolo cattivo e ad aumentare il livello di lipoproteine ​​benefiche: dolci, dolciumi, fast food, prodotti da forno.

Si consiglia di seguire la dieta per almeno 2-3 mesi. Quindi il paziente deve essere nuovamente testato per HDL, LDL, colesterolo totale. Se gli indicatori non sono cambiati, vengono prescritti farmaci speciali:

  • I fibrati aumentano i livelli di HDL riducendo il colesterolo dannoso nei tessuti periferici. Le sostanze attive ripristinano il metabolismo dei lipidi, migliorano i vasi sanguigni.
  • La niacina (acido nicotinico) è l'elemento principale di molte reazioni redox e del metabolismo dei lipidi. In grandi quantità, aumenta la concentrazione di colesterolo buono. L'effetto appare pochi giorni dopo l'inizio della somministrazione.
  • Le statine vengono prescritte insieme ai fibrati per aumentare il colesterolo buono. La loro ricezione è rilevante con valori di HDL anormalmente bassi, quando l'ipolipidemia è causata da malattie genetiche.
  • Il policonazolo (integratore alimentare) è usato come additivo al cibo. Riduce il colesterolo totale, LDL, aumenta la concentrazione di lipoproteine ​​ad alta densità. Non influenza i livelli di trigliceridi.

L'eliminazione dei fattori di rischio, il rifiuto delle cattive abitudini, l'adesione alle raccomandazioni ripristina il metabolismo dei grassi, ritarda lo sviluppo dell'aterosclerosi e migliora le condizioni del paziente. La qualità della vita del paziente non cambia e la minaccia di complicanze cardiovascolari diventa minima.

Le lipoproteine ​​ad alta densità in un esame del sangue sono elevate: cosa significa?

Nonostante la convinzione diffusa sui pericoli del colesterolo, è una sostanza vitale nel corpo umano. Il colesterolo funge da substrato per la sintesi degli ormoni steroidei, partecipa alla stabilizzazione delle membrane cellulari, promuove un'adeguata mielinizzazione delle fibre nervose, partecipa al metabolismo, ecc..

Il colesterolo è insolubile in liquido, quindi viene trasportato nel corpo come parte dei complessi lipoproteici. A seconda della densità e delle dimensioni delle particelle, si suddividono in:

  • le lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) - sono rappresentanti delle frazioni di colesterolo "buono". Aiutano a normalizzare e mantenere l'elasticità delle pareti vascolari, ridurre la viscosità del sangue e ridurre il rischio di sviluppare lesioni vascolari aterosclerotiche);
  • lipoproteine ​​a bassa e bassissima densità (rappresentanti del cosiddetto colesterolo cattivo, che aumenta il rischio di sviluppare una grave malattia vascolare aterosclerotica e, di conseguenza, lo sviluppo di malattie cardiovascolari).

Un esame del sangue per il colesterolo consente di rilevare tempestivamente uno squilibrio tra le frazioni lipidiche e, quindi, ridurre il rischio di sviluppare infarti e ictus. I test di routine del profilo lipidico includono i livelli di colesterolo totale e gli esami del sangue per HDL, LDL e VLDL.

  • 1 Che cos'è l'HDL in un esame del sangue biochimico?
    • 1.1 Indicazioni per il test delle lipoproteine ​​EP
    • 1.2 Come prepararsi per il test?
  • 2 Tabella delle norme delle lipoproteine ​​ad alta densità per uomini e donne
  • 3 Le lipoproteine ​​ad alta densità sono elevate: cosa significa?
  • 4 Il colesterolo HDL si abbassa: cosa significa
  • 5 Come si manifestano gli squilibri lipidici?
  • 6 Come normalizzare i livelli di lipoproteine?

Cos'è l'HDL in un esame del sangue biochimico?

L'HDL è un colesterolo ad alta densità. Questa frazione di complessi lipoproteici ha la dimensione delle particelle più piccola. Nel corpo umano, le lipoproteine ​​ad alta densità svolgono una serie di importanti funzioni:

  • cattura e trasporto del colesterolo a bassa e bassissima densità dal sangue al fegato per il suo ulteriore utilizzo dal corpo come parte della bile;
  • pulizia delle pareti vascolari dai depositi di trigliceridi e lipoproteine ​​NP e SNP;
  • ridurre la viscosità del sangue e normalizzare le sue proprietà reologiche;
  • ridurre il rischio di sviluppare microtrombi;
  • migliorare e ripristinare le proprietà elastiche delle pareti vascolari;
  • contribuire alla normalizzazione del metabolismo;
  • ridurre il rischio di sviluppare sindrome metabolica e obesità;
  • prevenire lo sviluppo e l'ulteriore progressione dell'aterosclerosi.
Funzioni HDL

Va notato che nelle donne prima della menopausa, si possono osservare valori normali di colesterolo se sono in sovrappeso. Ciò è dovuto al background ormonale, un livello adeguato di estrogeni nel sangue è un fattore naturale di protezione contro le malattie cardiovascolari. Ecco perché l'aterosclerosi praticamente non si verifica nelle donne prima della menopausa. Negli uomini, un tale fattore di protezione è assente, quindi registrano più spesso lesioni vascolari aterosclerotiche pronunciate, nonché ictus e infarti in giovane età..

Indicazioni per il test delle lipoproteine ​​EP

L'analisi delle frazioni di colesterolo consente:

  • valutare il grado di rischio cardiovascolare (la probabilità di sviluppare malattia coronarica, angina pectoris, infarti, ictus, ecc.);
  • identificare le deviazioni nell'equilibrio lipidico e nell'aterosclerosi vascolare;
  • monitorare in dinamica l'efficacia della dieta e della terapia ipolipemizzante.

Inoltre, l'analisi per il colesterolo e le sue frazioni viene effettuata presso:

  • malattie del fegato e del pancreas;
  • ittero;
  • diabete mellito;
  • aumento della formazione di trombi;
  • la presenza di cardiopatia ischemica, angina pectoris e altre malattie del CVS;
  • disturbi della circolazione cerebrale;
  • ipertensione;
  • gravidanza (inclusa nel complesso degli studi standard);
  • aborto spontaneo;
  • obesità.

Come prepararsi per il test?

Il prelievo di sangue viene eseguito rigorosamente a stomaco vuoto. Alcuni giorni prima dello studio, cibi grassi e fritti, dolci e bevande alcoliche dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Alla vigilia dell'analisi, il sovraccarico fisico ed emotivo e il fumo sono esclusi.

È consentito bere acqua prima dell'analisi. È vietato bere tè, caffè, soda e succhi.

Il medico curante e il personale di laboratorio devono essere informati dei farmaci che il paziente sta assumendo. Questo perché molti farmaci possono portare a risultati falsi positivi o falsi negativi..

I livelli di HDL possono aumentare con l'uso di preparati di ciclofenile, contraccettivi orali, estrogeni, derivati ​​dell'acido fibrico (clofibrato ®, gemfibrozil ®), lovastatina ®, pravastatina ®, simvastatina ®, acido nicotinico, fenobarbital ®, captopril ® Q10, carbamaz, furosemide ®, nifedipina ®, verapamil ®.

Risultati falsi negativi possono essere osservati durante il trattamento con androgeni, beta-bloccanti (soprattutto non cardioselettivi), ciclosporina ®, diuretici, interferone ®, interleuchina, tiazidi.

Tabella delle norme sulle lipoproteine ​​ad alta densità per uomini e donne

La norma dell'HDL negli uomini e nelle donne è leggermente diversa, a causa delle differenze nei livelli ormonali. Ci sono anche fluttuazioni legate all'età nelle lipoproteine ​​EP. È possibile scrivere valori normali: millimoli per litro o milligrammi per dl. I dati in laboratori diversi possono variare leggermente a causa dell'uso di reagenti diversi.

I valori normali di HDL nel sangue nelle donne e negli uomini sono presentati nella tabella:

Limiti di etàPavimentoLivello di colesterolo
HDL,
mmol / l
Da cinque a dieci anniM0,98 - 1,94
F0,93 - 1,89
Dai dieci ai quindici anniM0,96 - 1,91
F0,96 - 1,81
Dai quindici ai vent'anniM0,78 - 1,63
F0,91 - 1,91
Da venti a venticinque anniM0,78 - 1,63
F0,85 - 2,04
Dai venticinque ai trentaM0,80 - 1,63
F0.96 - 2.15
Dai trenta ai trentacinque anniM0,72 - 1,63
F0,93 - 1,99
Da trentacinque a quarant'anniM0,75 - 1,60
F0,88 - 2,12
Dai quaranta ai quarantacinque anniM0.70 - 1.73
F0,88 - 2,28
Dai quarantacinque ai cinquant'anniM0,78 - 1,66
F0,88 - 2,25
Da cinquanta a cinquantacinque anniM0,72 - 1,63
F0.96 - 2.38
Dai cinquantacinque ai sessant'anniM0,72 - 1,84
F0,96 - 2,35
Dai sessanta ai sessantacinque anniM0.78 -1.91
F0.98 - 2.38
Sessantacinque a settantaM0,78 - 1,94
F0,91 - 2,48
Pazienti di età superiore ai settanta anniM0,80 - 1,94
F0,85 - 2,38

Le lipoproteine ​​ad alta densità sono elevate: cosa significa?

Normalmente, la gravidanza è la causa di un aumento dell'HDL nelle donne. Durante la gravidanza, un aumento graduale del colesterolo è normale e non richiede correzione medica. Tuttavia, un forte e significativo aumento delle frazioni di lipoproteine ​​a bassa e bassissima densità richiede la nomina obbligatoria di una dieta ipolipemizzante, poiché la maggior parte dei farmaci per abbassare il colesterolo è controindicata durante la gravidanza.

Livelli di colesterolo patologicamente elevati durante la gravidanza possono causare un aumento della viscosità del sangue, aumento della formazione di trombi, ipossia fetale e alterato flusso sanguigno placentare, ritardo della crescita intrauterina, aborti spontanei, aborto spontaneo ricorrente, ecc..

Le ragioni principali per un aumento dei livelli di lipoproteine ​​ad alta densità nelle donne e negli uomini sono la presenza di:

  • sindrome metabolica (obesità);
  • patologie endocrinologiche (diabete mellito di tipo 1 e 2, sindrome di Cushing, ipotiroidismo, ecc.);
  • malattia renale (sindrome nefrosica o insufficienza renale cronica);
  • esaurimento nervoso, stress, mania, depressione;
  • disturbi ereditari del metabolismo lipidico;
  • malattie del fegato e della cistifellea;
  • ittero ostruttivo;
  • alcolismo;
  • patologie del pancreas.

Inoltre, il consumo eccessivo di cibi ricchi di colesterolo (uova, prodotti a base di carne, latticini grassi, ecc.) Può causare un aumento dei livelli di lipoproteine.

Colesterolo HDL abbassato: cosa significa

È possibile osservare una diminuzione dei livelli di lipoproteine ​​ad alta densità se il paziente ha:

  • lesioni vascolari aterosclerotiche;
  • ristagno della bile;
  • ipolipoproteinemia;
  • diabete mellito;
  • obesità;
  • nefropatia;
  • patologie epatiche;
  • ipertrigliceridemia ereditaria;
  • anemia grave;
  • patologie mieloproliferative croniche;
  • anoressia;
  • esaurimento fisico ed emotivo;
  • infarto miocardico acuto;
  • ictus ischemico;
  • cardiopatia ischemica.

Come si manifesta lo squilibrio lipidico?

Un aumento del contenuto di frazioni di colesterolo "cattivo" nel sangue non è accompagnato da sintomi clinici specifici prima della comparsa delle complicanze (aterosclerosi, malattia coronarica, ecc.). Lo sviluppo di lesioni aterosclerotiche delle pareti vascolari può manifestarsi con la comparsa di:

  • mancanza di respiro durante lo sforzo;
  • claudicatio intermittente;
  • vertigini e mal di testa;
  • debolezza costante, letargia, perdita di memoria e prestazioni;
  • freddezza delle estremità (ischemia degli arti inferiori);
  • una sensazione di gattonare sugli arti, intorpidimento delle dita;
  • dolore al petto.

Come normalizzare i livelli di lipoproteine?

Tutti i trattamenti farmacologici volti ad abbassare i livelli di colesterolo devono essere prescritti esclusivamente da uno specialista ed eseguiti sotto la supervisione di un laboratorio.

Va inoltre tenuto presente che il trattamento deve essere completo. Senza normalizzazione della nutrizione (dieta ipolipemizzante), perdita di peso e correzione dello stile di vita (smettere di fumare e bere alcolici, normalizzare l'attività fisica, ecc.), Il trattamento farmacologico non darà i risultati necessari.

Una dieta ipolipemizzante significa rifiutare o limitare l'uso di cibi ricchi di colesterolo, escludendo dalla dieta cibi grassi, fritti, affumicati, prodotti da forno freschi, soda, ecc..

È necessario aumentare il consumo di frutta e verdura fresca, crusca e fibre, pesce magro. Si consiglia inoltre di assumere integratori contenenti vitamine del gruppo B, vitamine A, E e C, acidi grassi omega-3 (olio di pesce), magnesio e zinco..

colesterolo HDL

Nel corpo umano, il colesterolo (aka colesterolo) svolge un ruolo importante nel metabolismo, è nella struttura di molte cellule del corpo. Tuttavia, ci sono frazioni "buone" e "cattive" di questo elemento, che hanno effetti diversi sulla salute umana. Con un aumento della quantità di colesterolo nel sangue, aumenta il rischio di infarto, ictus.

Che cosa sono le lipoproteine ​​ad alta densità

La maggior parte della sostanza è prodotta dall'organismo nel fegato (circa l'80%), il resto proviene dalla sua assunzione con il cibo. Il colesterolo partecipa alla formazione degli ormoni, degli acidi biliari e delle membrane cellulari. L'elemento stesso è scarsamente solubile in liquido, quindi, per il trasporto, si forma attorno ad esso un guscio proteico, costituito da apolipoproteine ​​(una proteina speciale).

Questo composto è chiamato lipoproteine. Molti dei suoi tipi circolano attraverso i vasi di una persona, che si sono rivelati diversi a causa delle diverse proporzioni degli elementi che compongono:

  • VLDL - densità molto bassa di lipoproteine;
  • LDL - bassa densità di lipoproteine;
  • HDL - lipoproteine ​​ad alta densità.

Questi ultimi contengono poco colesterolo e sono costituiti praticamente da una parte proteica. La funzione principale del colesterolo HDL è quella di trasportare il colesterolo in eccesso al fegato per l'elaborazione. Questo tipo di sostanza si chiama buono, rappresenta il 30% del colesterolo nel sangue. Un eccesso di lipoproteine ​​a bassa densità rispetto a quelle alte provoca la formazione di placche di colesterolo che, accumulandosi nelle arterie e nelle vene, provocano infarto, ictus.

  • Primer viso
  • Sanguisughe: benefici e danni, recensioni. Perché è utile il trattamento con la sanguisuga?
  • Mumiyo - che cos'è, cosa tratta: applicazione

Analisi del sangue del colesterolo

Per determinare il livello di colesterolo, è necessario superare un esame del sangue biochimico, che determina il contenuto di HDL e LDL. La ricerca è prescritta come parte di un lipogramma. Si consiglia di farlo a tutte le persone di età superiore ai 20 anni almeno una volta ogni 5 anni. Se al paziente viene prescritta una dieta a basso contenuto di grassi, i farmaci, gli esami del sangue dovrebbero essere eseguiti più spesso per monitorare l'efficacia della terapia.

Come prendere

Un esame del sangue per il colesterolo totale richiede una certa preparazione prima del parto. Per ottenere gli indicatori corretti, devi seguire queste regole:

  • la recinzione dovrebbe essere eseguita al mattino;
  • limitare i pasti grassi per 2-3 giorni prima della procedura;
  • l'ultimo pasto dovrebbe essere 8 ore prima del test;
  • evitare lo sforzo fisico, sovraccarico emotivo;
  • smettere di fumare almeno 30 minuti prima dell'analisi.

Decodifica

I risultati del test mostrano la quantità totale di colesterolo nel sangue, il contenuto di trigliceridi, che influenzano i processi lipidici, e HDL, LDL. Possiamo dire che il rapporto tra colesterolo cattivo e buono determina la probabilità di sviluppare malattie vascolari. Questo valore è chiamato indice o coefficiente aterogenico. Altrimenti, esiste un elenco specifico di indicatori del livello di LDL e HDL nel sangue di donne, uomini di età diverse:

Colesterolo LDL, mmol / l

Colesterolo HDL, mmol / l

Il coefficiente di aterogenicità è aumentato

Tale conclusione, una volta decifrata, indica la probabilità di sviluppare malattie cardiache, placche di colesterolo, restringimento dei lumi dei vasi sanguigni, che porta a un ictus, infarto. In questo caso, il colesterolo "cattivo" prevale su "buono". Per calcolare il coefficiente aterogenico, è necessario sottrarre il colesterolo HDL dalla quantità totale di colesterolo e dividere nuovamente il risultato per il livello di HDL. La ragione per lo sviluppo di un indicatore aumentato è:

  • grave malattia del fegato;
  • eredità;
  • insufficienza renale (cronica);
  • diabete mellito non trattato;
  • colestasi;
  • infiammazione cronica dei reni che porta alla sindrome nefrosica.

Il coefficiente aterogenico viene abbassato

Questa è una buona notizia, nel qual caso il rischio di sviluppare placche di colesterolo, blocchi, infarto o ictus è estremamente basso. Questo fatto non ha alcun valore diagnostico e significa che è presente un colesterolo HDL alto, che non rappresenta alcun pericolo per la salute umana. Durante il trattamento, cercano sempre di riportare l'indice aterogenico alla normalità o di abbassarlo..

  • Pan di Spagna: ricette
  • L'insalata tailandese con pollo è calda. Ricetta insalata di pollo tailandese con foto
  • Sinusite: che cos'è e come trattarla a casa Sintomi e farmaci della sinusite per bambini e adulti

Norma HDL

Il punteggio normale in relazione al colesterolo buono non è la formulazione corretta. Il livello accettabile di questa frazione varia da caso a caso ed è determinato individualmente per una persona. La probabilità di sviluppare malattie del sistema cardiovascolare è influenzata da molti fattori che dovrebbero essere studiati individualmente per ciascun paziente. Bassi livelli di colesterolo HDL aumentano sicuramente il rischio di aterosclerosi. Secondo le statistiche generali, è possibile valutare il rischio di sviluppo negli adulti mediante i seguenti indicatori:

  1. Alta probabilità di sviluppare aterosclerosi negli uomini a 10 mmol / l, nelle donne - 1,3 mmol / l, esclusi i fattori concomitanti.
  2. La probabilità media di aterosclerosi sarà 1,0-1,3 mmol / l negli uomini e 1,3-1,5 mmol / l nelle donne..
  3. La bassa probabilità di aterosclerosi in una persona sarà di 1,55 mmol / l.

Come aumentare il colesterolo buono quando l'HDL è basso

In momenti diversi, una persona può avere una percentuale diversa di colesterolo HDL. Pertanto, un singolo esame del sangue non è un'indicazione della quantità "normale" di colesterolo. Ciò suggerisce la necessità di controllare regolarmente il livello della sostanza in caso di timore di un aumento. I cambiamenti possono verificarsi in un breve periodo di tempo, questo è chiamato fluttuazioni nel metabolismo del colesterolo. Per aumentare l'indice HDL, dovresti:

  • escludere corticosteroidi, steroidi anabolizzanti, androgeni;
  • evitare situazioni stressanti;
  • prendere statine, fibrati, colestiramina, fenobarbital, insulina, estrogeni.

Ulteriori informazioni su LDL: cos'è, come eseguire il test.

Lipidogramma: analisi del sangue per il colesterolo. HDL, LDL, trigliceridi: le ragioni dell'aumento del profilo lipidico. Coefficiente aterogenico, colesterolo cattivo e buono.

Come fare un esame del sangue per il colesterolo?

Per determinare il profilo lipidico, viene utilizzato il sangue di una vena, prelevato al mattino a stomaco vuoto. La preparazione per fare il test è normale: astenersi dal cibo per 6-8 ore, evitare sforzi fisici e cibi grassi in abbondanza. La determinazione del colesterolo totale viene effettuata con il metodo internazionale unificato di Abel o Ilk. La determinazione delle frazioni viene effettuata mediante metodi di sedimentazione e fotometria, che sono piuttosto laboriosi, tuttavia sono precisi, specifici e abbastanza sensibili.

L'autore avverte che gli indicatori della norma sono mediati e possono differire in ogni laboratorio. Il materiale dell'articolo deve essere utilizzato come riferimento e non tentare di diagnosticare e iniziare il trattamento in modo indipendente..

Lipidogramma: che cos'è?
Oggi viene determinata la concentrazione delle seguenti lipoproteine ​​nel sangue:

  1. Colesterolo totale
  2. Lipoproteine ​​ad alta densità (HDL o α-colesterolo),
  3. Lipoproteine ​​a bassa densità (colesterolo beta LDL).
  4. Trigliceridi (TG)
La combinazione di questi indicatori (colesterolo, LDL, HDL, TG) è chiamata profilo lipidico. Un criterio diagnostico più importante per il rischio di sviluppare aterosclerosi è un aumento della frazione LDL, che è chiamata aterogenica, cioè contribuisce allo sviluppo dell'aterosclerosi..

L'HDL, al contrario, è una frazione antiaterogena, poiché riduce il rischio di sviluppare aterosclerosi.

I trigliceridi sono la forma di trasporto dei grassi, quindi i loro livelli ematici elevati comportano anche il rischio di aterosclerosi. Tutti questi indicatori, presi insieme o separatamente, vengono utilizzati per diagnosticare l'aterosclerosi, la cardiopatia ischemica e per determinare il gruppo di rischio per lo sviluppo di queste malattie. Utilizzato anche come controllo del trattamento.

Maggiori informazioni sulla malattia coronarica nell'articolo: Angina

Colesterolo "cattivo" e "buono" - che cos'è?

Diamo uno sguardo più da vicino al meccanismo d'azione delle frazioni di colesterolo. Il colesterolo LDL è chiamato colesterolo "cattivo", perché porta alla formazione di placche aterosclerotiche sulle pareti dei vasi sanguigni, che interferiscono con il flusso sanguigno. Di conseguenza, a causa di queste placche, si verifica una deformazione della nave, il suo lume si restringe e il sangue non può passare liberamente a tutti gli organi, di conseguenza si sviluppa un'insufficienza cardiovascolare..

L'HDL, d'altra parte, è il colesterolo "buono", che rimuove le placche aterosclerotiche dalle pareti dei vasi sanguigni. Pertanto, è più informativo e corretto determinare la frazione di colesterolo e non solo il colesterolo totale. Dopo tutto, il colesterolo totale è composto da tutte le frazioni. Ad esempio, la concentrazione di colesterolo in due persone è di 6 mmol / L, ma uno di loro ha 4 mmol / L di HDL e l'altro ha gli stessi 4 mmol / L di LDL. Naturalmente, una persona che ha una maggiore concentrazione di HDL può essere calma e una persona che ha una maggiore LDL dovrebbe prendersi cura della propria salute. Ecco una possibile differenza, con un apparentemente lo stesso livello di colesterolo totale.

Leggi sulla malattia coronarica, infarto del miocardio nell'articolo: Cardiopatia ischemica

Profilo lipidico: colesterolo, LDL, HDL, trigliceridi, coefficiente aterogenico

Considera gli indicatori del profilo lipidico: colesterolo totale, LDL, HDL, TG.
Un aumento del colesterolo nel sangue è chiamato ipercolesterolemia..

L'ipercolesterolemia si verifica a seguito di una dieta squilibrata in persone sane (consumo abbondante di cibi grassi - carne grassa, cocco, olio di palma) o come patologia ereditaria.

Il tasso di lipidi nel sangue

Lipidi nel sangue
Indicenorma
Colesterolo totale nel sangue3,1-5,2 mmol / l
HDL nelle donne> 1,42 mmol / L
negli uomini> 1,68 mmol / L
LDL5 - suggerisce che una persona ha un'alta probabilità di aterosclerosi, che aumenta significativamente la probabilità di malattie vascolari di cuore, cervello, arti, reniPer ulteriori informazioni sull'aterosclerosi, vedere l'articolo: Aterosclerosi

Colesterolo - meno di 5 mmol / l
Coefficiente aterogenico - inferiore a 3 mmol / l
Colesterolo LDL - meno di 3 mmol / L
Trigliceridi - meno di 2 mmol / L
Colesterolo HDL - più di 1 mmol / l.

Cosa dicono le violazioni degli indicatori del profilo lipidico??

Trigliceridi

L'HDL negli uomini è inferiore a 1,16 mmol / l e nelle donne inferiore a 0,9 mmol / l è un segno di aterosclerosi o malattia coronarica. Con una diminuzione dell'HDL nella regione dei valori borderline (nelle donne 0,9-1,40 mmol / l, negli uomini 1,16-1,68 mmol / l), possiamo parlare dello sviluppo di aterosclerosi e cardiopatia ischemica. Un aumento delle HDL indica che il rischio di sviluppare una malattia coronarica è minimo..

Sulla complicazione dell'aterosclerosi - ictus, leggi l'articolo: ictus

Vai alla sezione generale RICERCA DI LABORATORIO

HDL aumentato: cosa significa?

I rischi di sviluppare l'aterosclerosi sono direttamente correlati al colesterolo (CS), poiché la sostanza è coinvolta nella formazione di placche che restringono il lume delle arterie, se ce ne sono molte. D'altra parte, il colesterolo è un alcol grasso insolubile nel sangue. Pertanto, la sostanza non può muoversi indipendentemente nel flusso sanguigno. Il suo trasporto è effettuato da complessi proteici - lipoproteine ​​libere, solubili in acqua, rispettivamente, plasma sanguigno. Se ce ne sono molti, non dovresti aspettarti il ​​meglio, ma riducendo l'indicatore, puoi normalizzare il livello.

Importante! È imperativo aumentare il livello di colesterolo buono se è inferiore al normale. Per scoprirlo e prima di alzare il livello, è necessario fare un test del colesterolo. Un esame del sangue mostrerà se gli indicatori sono aumentati, quindi è necessario abbassarlo e non importa, nelle donne o negli uomini.

Determinazione delle lipoproteine ​​ad alta densità

Cos'è l'HDL? La risposta alla domanda sta nella comprensione della struttura delle lipoproteine, che si basano su un nucleo idrofobo. Contiene esteri e grassi del colesterolo - trigliceridi. Le lipoproteine ​​sono in grado di muoversi nel plasma sanguigno a causa della membrana idrofila. La sua composizione: colesterolo libero, fosfolipidi e proteine. È quest'ultimo che determina la densità dell'intero complesso, distribuendo le lipoproteine ​​in diverse classi:

  1. HDL è il colesterolo alfa. Le formazioni più dense, costituite dal 50% di proteine. Il contenuto di colesterolo libero e associato agli acidi grassi non supera il 20%.
  2. LDL - lipoproteine ​​a bassa densità. La base della struttura è il colesterolo. Gli esteri CS costituiscono il 42%, i radicali liberi l'8%. Contenuto di proteine ​​al 21%.
  3. VLDL - lipoproteine ​​a bassissima densità. È da queste particelle, attraverso la scomposizione dei grassi, che si formano le LDL. Di conseguenza, il contenuto più alto nella struttura è riservato ai trigliceridi - 55%. Il colesterolo è solo il 17%.
  4. Chilomicroni (HM). I composti si formano nell'intestino tenue dopo un pasto. La loro funzione è quella di trasportare i grassi ai tessuti periferici. Di conseguenza, i chilomicroni sono trigliceridi per l'85% e solo il 5% rimane sotto il colesterolo.

Una descrizione così dettagliata dei tipi di lipoproteine ​​aiuterà a comprendere il ruolo delle frazioni HDL e LDL nella formazione delle placche aterosclerotiche. Di conseguenza, questo risponderà alla domanda su quanto sia buono il suo aumento.

Importante! L'aumento del colesterolo fa male e, se basso, anche peggio. Se il tuo lpvp è basso, devi mangiare molto cibo saturo di grassi. Ma non puoi mangiare troppo per non ottenere il punto più alto..

Funzioni di varie frazioni lipoproteiche

La differenza fondamentale tra le varietà a bassa e ad alta densità è legata alla natura del trasporto. Pertanto, le LDL trasportano prevalentemente il colesterolo, mentre le VLDL ei chilomicroni trasportano il grasso. Queste lipoproteine ​​sono unite dalla direzione del trasporto - dal fegato (intestino per HM) ai tessuti periferici. In questo caso, le particelle sono in grado di depositarsi sulle pareti dei vasi, penetrando nell'endotelio delle arterie. Le aree vulnerabili sono la turbolenza del flusso sanguigno e i difetti nello strato interno del flusso sanguigno. Di conseguenza, si formano placche aterosclerotiche.

Al contrario, le lipoproteine ​​ad alta densità effettuano il trasferimento del colesterolo non utilizzato dall'organismo dai tessuti periferici al fegato. Lì la sostanza viene scomposta ed escreta dal corpo. Infatti, il colesterolo ad alta densità viene raccolto e il colesterolo si deposita sulle pareti delle arterie, purificando i vasi sanguigni. Pertanto, tale colesterolo è identificato come buono, LDL - "cattivo". Di conseguenza, alti livelli plasmatici di HDL sono considerati una protezione contro l'aterosclerosi. Resta da chiarire fino a che punto è consentito aumentare il colesterolo buono..

Importante! Il livello di colesterolo si abbassa, il che significa che è necessario aumentare il colesterolo di diversi indicatori. Devi smettere di prendere pillole riducenti. La norma dell'LDL è di circa cinque mmol / l, se inferiore, viene abbassata: questo è il colesterolo buono e il colesterolo LDL alto è dannoso. Ma se il livello è basso, anche quello è un male.

Chimica del sangue

La procedura è necessaria per stabilire il contenuto di colesterolo totale e la composizione frazionaria dell'alcol grasso. Va aggiunto che i valori limite per colesterolo, LDL e lipoproteine ​​ad alta densità cambiano con l'età, dipendono dal sesso, nonché dalle malattie trasferite o progressive. Gli indicatori sono particolarmente critici per le persone che soffrono di CVD, diabete, disfunzione epatica e renale.

È importante sapere che la donazione di sangue per un profilo lipidico (analisi biochimica) viene eseguita in una serie di condizioni:

  1. Al mattino, a stomaco vuoto. La procedura dovrebbe precedere l'assunzione di cibo di almeno 8, preferibilmente 12 ore.
  2. Per 3 giorni prima dell'analisi, escludere l'uso di cibi grassi e salati, carni affumicate, conservanti, bevande alcoliche.
  3. Un'ora prima della procedura, non bere acqua, smetti di fumare.
  4. Vieni in analisi in uno stato equilibrato, senza tensioni nervose o stress.

Assicurati di informare il tuo medico in anticipo sull'assunzione di farmaci. I farmaci possono distorcere i risultati del test.

Importante! Se il livello di colesterolo LDL nel sangue è basso, anche questo è un brutto segno. È necessario donare il sangue per l'analisi per confermare che il livello di colesterolo è abbassato, interrompere l'uso di farmaci che riducono e dare la preferenza ai farmaci che aumentano il colesterolo. Il colesterolo dovrebbe essere normale, non basso.

Analisi dei risultati del profilo lipidico

Le HDL plasmatiche sono basse rispetto alla frazione LDL. I valori normali per il colesterolo ad alta densità sono compresi tra 0,7 - 1,94 mmol / L. Naturalmente, il tasso varia in base all'età e al sesso, ma per l'HDL le fluttuazioni non sono così significative.

Il contenuto ottimale di lipoproteine ​​ad alta densità è vicino al limite superiore. Ciò aumenta l'efficienza del "lavaggio" del colesterolo e dei grassi depositati dalle pareti delle arterie, rispettivamente, sopprime la formazione di placche aterosclerotiche. Al contrario, se si abbassa il colesterolo HDL, aumenta il rischio di sviluppare aterosclerosi..

HDL anormalmente alto

Un aumento del contenuto di colesterolo anche buono al di sopra della norma indica patologia nel corpo. In primo luogo, questo fatto indica una violazione del metabolismo dei lipidi. Ulteriori cause di concentrazione eccessiva di HDL possono essere:

  1. Fattore ereditario. La crescita delle lipoproteine ​​ad alta densità è osservata con iperalfapipoproteinemia. Solitamente questa malattia viene rilevata per caso, grazie ai risultati del profilo lipidico..
  2. Obesità.
  3. Mutazioni genetiche. I processi portano ad un indebolimento dell'escrezione del colesterolo HDL dal corpo.
  4. Disfunzione epatica, come l'epatosi grassa, quando l'organo biosintetizza quantità eccessive di lipoproteine. La seconda opzione è la cirrosi biliare, che si sviluppa a seguito di danni alle vie biliari.
  5. Ipotiroidismo causato da una mancanza di ormoni tiroidei.
  6. Intossicazione da alcol.

Un'altra variante di un aumento del livello di HDL non è associata alla patologia. Questa situazione è tipica per le donne nella tarda gravidanza. Lo sviluppo intrauterino di un bambino richiede colesterolo aggiuntivo, che funge da materiale da costruzione.

Le moderne tecnologie consentono di controllare il livello di colesterolo a casa. Ciò non annulla la visita dal medico, ma semplifica notevolmente il processo di monitoraggio stesso. In alternativa, per 1-5 anni, si consiglia di sottoporsi a un esame del sangue biochimico in un istituto medico se l'HDL è elevato.

LDL è elevato: cosa significa e perché sta aumentando? Esistono due modi per riportare gli indicatori alla normalità: seguendo un ciclo di terapia farmacologica o passando a uno stile di vita sano.

LDL è elevato: cosa significa e perché sta aumentando? Esistono due modi per riportare gli indicatori alla normalità: seguendo un ciclo di terapia farmacologica o passando a uno stile di vita sano.

Colesterolo alto durante la gravidanza: non dovresti farti prendere dal panico, ma non puoi nemmeno ignorare questo indicatore. Ci sono una serie di fattori specifici che possono causare un aumento.

Il colesterolo alto nel sangue negli uomini è comune. Per determinare quanto è aumentato il colesterolo nel sangue negli uomini, un'analisi biochimica del plasma.

Colesterolo HDL (HDL-C): cos'è e qual è il suo tasso nel sangue?

SOMMARIO:

HDL (HDL): che cos'è un esame del sangue biochimico?

Le HDL / HDL (o lipoproteine ​​ad alta densità) sono micro / particelle nel plasma sanguigno (dimensioni 8-11 nm), composte principalmente da proteine ​​e lipidi (grassi). La loro funzione principale è quella di "trasportare" il colesterolo in eccesso dai tessuti periferici al fegato (attraverso il flusso sanguigno) per l '"utilizzo" (ed escrezione dal corpo attraverso il tratto gastrointestinale).

Struttura HDL: apolipoproteine ​​A1 (67%), proteine ​​(45-55%), fosfolipidi (27-30%), trigliceridi (3-7%), colesterolo (17-22%). Inizialmente (dopo la creazione nel fegato) assume la forma di un disco, come indicato nell'immagine in alto.

Ecco perché il colesterolo HDL viene solitamente chiamato colesterolo "buono", perché le lipoproteine ​​ad alta densità (essendo le particelle più dense, più piccole e più veloci nel sangue), hanno proprietà antiaterogene, eliminando il colesterolo in eccesso, condizionatamente "cattivo", ad es. Colesterolo LDL (lipoproteine ​​a bassa densità). Quest'ultimo, infatti, è utile anche per la nostra vita, pericoloso - il suo SUPERAMENTO!

Livelli elevati di colesterolo "cattivo" sono generalmente associati a maggiori rischi di ATEROSCLEROSI e ad una varietà di malattie cardiovascolari. Penetrando nelle pareti dei vasi sanguigni (vedi VIDEO sotto), le particelle micro / LDL possono (più e più volte) depositarsi lì, formando così dei "vetrini", comunemente chiamati "placche di colesterolo". Nel tempo, gli "scivoli" diventano sempre più alti, bloccando gli spazi vuoti nei vasi. Fino al completo blocco (otturazione). E questo è irto di - infarto, ictus o cancrena (arti).

Quando è necessario conoscere la quantità di HDL nel sangue?

In genere, i livelli plasmatici di lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) vengono misurati utilizzando un LIPIDOGRAM. Cioè, uno speciale esame del sangue biochimico (complesso), che aiuta a identificare - di fatto, tutti i livelli di lipidi malsani, che è molto importante per i medici sapere - per valutare i rischi di sviluppare malattie cardiovascolari (CVD) e per prescrivere al paziente un trattamento adeguato. Inoltre, a seconda di quali sono questi livelli: borderline o già pericoloso?

Altri componenti del profilo lipidico (ad eccezione del colesterolo HDL) sono: colesterolo totale (o colesterolo totale), colesterolo LDL (lipoproteine ​​a bassa densità) e TRIGLICERIDI (TG).

Come accennato in precedenza, è il colesterolo HDL che è benefico e buono, perché rimuove l'eccesso di colesterolo condizionatamente / "cattivo" nel sangue, "trasportandolo" al fegato. Pertanto, una quantità insufficiente di esso nel plasma sanguigno è irta di conseguenze negative e la normalizzazione (al contrario) porta al recupero. Questo è il motivo per cui i medici prescrivono tali test, sia per identificare il problema che per monitorare l'efficacia del trattamento (con una dieta speciale, un complesso di esercizi fisici per il miglioramento della salute o l'assunzione di farmaci ipolipemizzanti).

In futuro, un professionista medico potrebbe aver bisogno separatamente - solo dei valori di colesterolo totale (colesterolo) e buono (cioè colesterolo HDL / HDL-C). Necessario per calcolare il COEFFICIENTE DI ATEROGENICITÀ (INDICE) (a proposito, può essere calcolato ONLINE sul nostro sito web). Ma prima ti verrà sempre prescritto un esame del sangue completo (cioè spettro lipidico completo). Soprattutto se nel corso della storia vengono identificati i cosiddetti fattori di rischio (secondo le raccomandazioni del comitato NCEP / National Cholesterol Education Program dal 2002). Il più importante dei quali (per uomini e donne adulti) di solito include:

  • dipendenza da nicotina (o anche "coccole" fumando);
  • obesità (o problemi di sovrappeso / con un BMI superiore a 25 / CALCOLATORE BMI ONLINE);
  • dieta malsana (nociva / grassa);
  • ipodynamia (stile di vita poco / attivo, probabilmente dovuto al lavoro "sedentario");
  • limiti di età (uomini - oltre 45 anni e donne - oltre 55 anni);
  • ipertensione (pressione alta - da 140/90 mm Hg e oltre);
  • storia familiare di CVD prematura (cioè, malattia cardiovascolare nei parenti "di sangue" più vicini: uomini - sotto i 55 anni, donne - sotto i 65 anni);
  • la presenza di sindromi di malattie cardiovascolari, nonché un precedente infarto;
  • diabete o pre / diabete.

Per adolescenti e bambini

Un esame del sangue completo che determini i livelli di grassi / lipidi dovrebbe essere eseguito non solo per gli adulti, ma anche per i bambini. Secondo le raccomandazioni dell'American Academy of Pediatrics, i bambini dovrebbero essere sottoposti a screening a scopo preventivo: la prima volta all'età di 9-11 anni e ancora una volta all'età di 17-21 anni.

Come nel caso di adulti (o anziani), bambini o adolescenti (soprattutto con fattori di rischio), possono essere necessari anche ulteriori esami del sangue (cioè esami del sangue più frequenti). I fattori di rischio più importanti includono: una storia familiare di CVD (malattia cardiovascolare) e se i loro parenti di sangue hanno diabete, ipertensione e obesità.

Inoltre, gli operatori sanitari possono prescrivere un profilo lipidico anche a un bambino di età inferiore ai 9 anni se i suoi genitori hanno problemi, vale a dire con livelli di colesterolo alto. Tuttavia, per i bambini sotto i 2 anni di età, non viene mai prescritto un profilo lipidico.!

A fini di monitoraggio (osservazione del trattamento)

Un esame del sangue per determinare il livello di colesterolo "buono" HDL può essere prescritto dai medici - regolarmente, ad es. ad intervalli regolari. E, prima di tutto, è necessario valutare l'efficacia di alcuni cambiamenti nello stile di vita, come una dieta "a basso contenuto di grassi", l'esercizio fisico e, naturalmente, la completa cessazione del fumo. Secondo le raccomandazioni di esperti stranieri ("American College of Cardiology" / "American Heart Association"), gli adulti che assumono statine devono necessariamente sottoporsi a un profilo lipidico (a stomaco vuoto) 4-12 settimane dopo l'inizio dell'assunzione dei farmaci. E poi - ogni 3-12 mesi, perché gli operatori sanitari devono assicurarsi che questi farmaci funzionino correttamente.

Come prepararsi adeguatamente per il lipidoram

Di norma, la quantità di colesterolo HDL viene determinata come parte di una complessa analisi biochimica per un profilo lipidico / spettro sanguigno (a stomaco vuoto, con un campione di sangue da una vena periferica). Il metodo di ricerca applicato è colorimetrico / fotometrico. La donazione del sangue viene effettuata - esclusivamente al mattino (dalle 8.00 alle 10.00). Affinché i risultati siano massimamente / affidabili, è necessario attenersi alle seguenti raccomandazioni:

  • 9-12 ore prima della donazione del sangue venoso, avrai bisogno del "digiuno" (è consentito - solo acqua, ovviamente, non gassata / e non dolce, cioè ordinaria - pulita);
  • Tuttavia, secondo la decisione del medico curante, un rifiuto completo di mangiare potrebbe non essere affatto necessario, come nel caso dei giovani che non hanno fattori di rischio;
  • 30 minuti prima dell'inizio dello studio, è consigliabile escludere completamente: fumo, attività fisica e stress emotivo (calmati, rilassati, ricorda qualcosa di buono);
  • Assicurati di informare il tuo medico se stai assumendo integratori biologicamente / attivi (integratori alimentari), vitamine, contraccettivi ormonali o steroidi anabolizzanti. In generale, farmaci che AUMENTANO IL COLESTEROLO e i trigliceridi plasmatici. Forse lo specialista presente ti consiglierà di posticipare il loro ricevimento 2-3 giorni prima dell'analisi del sangue.

Cosa significano i risultati degli esami del sangue (per adulti e bambini)?

Decifrare i risultati di un esame del sangue biochimico (lipidogramma) per il livello di colesterolo HDL (o colesterolo "buono") per uomini e donne adulti, nonché bambini e adolescenti. Tutti i dati sono presentati secondo le linee guida NCEP. Ovvero, il "National Cholesterol Education Program", il cui compito principale è quello di ridurre il numero di casi di disabilità, nonché di morti premature a seguito dello sviluppo di malattie cardiovascolari aterosclerotiche.

Cosa significano i livelli di colesterolo HDL per gli adulti?

Livelli di colesterolo HDL (HDL-C): meno di 40 mg / dL (1,03 mmol / L) per gli uomini e meno di 50 mg / dL (1,29 mmol / L) per le donne - indicano un aumento del rischio di malattie cardiovascolari e sviluppo dell'aterosclerosi. Allo stesso tempo, anche quelli che non dipendono da altri fattori di rischio, inclusi gli indicatori di LDL-C (LDL-C).

I valori cosiddetti tipici (o normali) di colesterolo HDL (HDL-C), che indicano il rischio medio di aterosclerosi e malattie cardiache, sono compresi tra 40 e 50 mg / dL (1,03-1,29 mmol / L) per gli uomini e da 50 a 59 mg / dL (1,29-1,54 mmol / L) per le donne.

Secondo i risultati di molti studi epidemiologici (condotti fino al 2017), i livelli di colesterolo HDL di 60 mg / dL (1,55 mmol / L) e superiori, di regola, sono correlati a rischi minimi di CVD e aterosclerosi. Allo stesso tempo, per molto tempo si è creduto (secondo le raccomandazioni della commissione NCEP del 2002) che fossero proprio questi indicatori di PAP a essere PROTETTIVI. Pertanto, dovrebbero essere considerati dallo specialista del trattamento come un fattore negativo..

TUTTAVIA (!), Secondo i risultati degli studi più recenti condotti da professori europei (e successivamente, confermati dagli americani), alla fine si sono riscontrati livelli elevati di HDL (60 mg / dL (1,55 mmol / L) e superiori) - non è universale / protettivo! Inoltre, livelli ESTREMI / ALTI di HDL (oltre 3,0 mmol / L per gli uomini e 3,5 mmol / L per le donne) portano paradossalmente a CVD e morte prematura. (FONTE: European Heart Journal, Volume 38, Numero 32, 21 agosto 2017, pagine 2478-2486 / Christian M. Madsen, Anette Warbo, Bird Nordestgaard).

Cosa significano i livelli di colesterolo HDL per adolescenti e bambini?

Se il livello ematico di HDL-C (HDL-C) nei bambini e negli adolescenti è inferiore a 40 mg / dL (1,03 mmol / L), vi è un aumento del rischio di malattie cardiovascolari, che (proprio come negli adulti ) non dipende da altri fattori di rischio, inclusa la concentrazione di LDL-C. Gli indicatori nell'intervallo da 40 a 45 mg / dL (1,03-1,17 mmol / L) sono borderline e i livelli di colesterolo HDL superiori a 45 mg / dL (1,17 mmol / L) sono considerati accettabili.

Il rapporto tra TC totale e colesterolo HDL

Alcuni laboratori (nostri ed esteri) indicano inoltre il rapporto tra colesterolo totale (colesterolo nel sangue, colesterolo totale) e HDL / HDL, che si ottiene dividendoli tra loro. Ad esempio, se una persona (in base ai risultati di un esame del sangue) ha un colesterolo totale = 200 mg / dl e HDL = 50 mg / dl, questo rapporto sarà indicato dal numero 4 (o 4: 1). Pertanto, il rapporto desiderato è inferiore a 5 (o 5: 1) e il rapporto ottimale è 3,5 (o 3,5: 1).

L'American Heart Association raccomanda di utilizzare il rapporto tra il colesterolo TOTALE nel sangue e il colesterolo buono HDL (rapporto Colesterolo / HDL). Dal momento che è molto più utile (per trovare trattamenti ottimali) di (rapporto C-Non-HDL / C-HDL), ad es. indice aterogenico, quando (immediatamente prima di dividere) dal colesterolo totale - sottrarre la quantità di HDL.

HDL (HDL) - la norma nelle donne (tabella per età)

Norme del colesterolo HDL / HDL (colesterolo lipoproteico ad alta densità) nel sangue di ragazze, ragazze e donne adulte per età (tabella)


Articolo Successivo
Perché ti senti stordito quando ti alzi bruscamente?