Trombocrite (PCT) che cos'è, norme in base all'età, il che significa un aumento e una diminuzione del tasso e le ragioni delle anomalie nell'analisi del sangue


Gli indicatori del sangue P, almeno nelle prime fasi delle patologie, sono i più informativi in ​​termini di diagnosi. Poiché il benessere del paziente rimane formalmente lo stesso, soggettivamente va tutto bene.

I cambiamenti nelle analisi suggeriscono il contrario. Questa è un'opportunità ideale per la diagnosi precoce della malattia. Le possibilità di recupero sono molto più alte.

Thrombocyte (PCT) è un indicatore progettato per stimare la frazione di massa delle piastrine nel sangue intero. In effetti, è un livello artificiale che viene calcolato in base alla formula. Di norma, l'apparecchiatura funziona che esegue tutti i calcoli in modo indipendente..

Qualsiasi deviazione viene interpretata come una malattia. Il processo patologico è sospettato in primo luogo. Questa è una misura preventiva.

D'altra parte, durante il giorno sono possibili salti di livello. Poiché l'indicatore è sensibile allo stile di vita, al comportamento del paziente. Ad esempio, all'attività fisica, intense situazioni stressanti.

Lo studio viene sempre eseguito come parte di un esame del sangue generale (CBC). Lo specialista interpreta i risultati. Terapista o ematologo.

Cosa mostra lo studio e qual è il suo significato

La tecnica di laboratorio è essenzialmente un calcolo teorico artificiale. I compiti di un'analisi completa per i trombociti (noti anche come PCT) includono lo studio della frazione di massa delle piastrine.

Il calcolo viene eseguito secondo la formula:

  • Prendi il conteggio totale delle celle nominate. Viene studiato appositamente, senza connessione con il metodo in esame..
  • Moltiplica per il volume delle piastrine. Anche questo livello si ottiene separatamente.
  • Quindi moltiplicare per 10 alla potenza di -4.

Il risultato è PCT.

In poche parole, un test mostra quante piastrine sono fisicamente presenti in un campione di sangue. Sulla base di questi dati, viene fatta una conclusione sulla concentrazione delle cellule formate nel corpo in generale..

L'indicatore è abbastanza informativo e universale. È studiato per la diagnostica complessa. Quindi, i trombociti vengono utilizzati per valutare:

  • Di sistema cardio-vascolare. Le deviazioni dalla norma parlano a favore della trombosi o dei disturbi delle proprietà reologiche del sangue. Ciò significa la velocità, la qualità del flusso sanguigno locale.
  • Strutture immunitarie. Le difese del corpo a volte influenzano la concentrazione del pct. Ad esempio, con lo sviluppo di un processo autoimmune. Quando il corpo inizia ad attaccare se stesso e distrugge le cellule sagomate.
  • Rene, tratto urinario.
  • Sistema endocrino. La relazione è indiretta. I cambiamenti nei livelli ormonali influenzano il livello dei trombociti.
  • Sistema nervoso centrale. Cervello.
  • Anche strutture respiratorie.
  • Sistemi ematopoietici. Forse una delle tecniche più informative. Se la maturazione delle cellule formate è disturbata, le letture dei trombociti diminuiranno significativamente. Lo stesso si verifica con cambiamenti nel volume del sangue, traumi gravi. Quando l'integrità anatomica dei tessuti viene violata.
  • Strutture riproduttive.

Inoltre, l'indicatore considerato viene utilizzato nel quadro del controllo postoperatorio. Ad esempio, quando viene eseguito un trapianto di organi. Thrombocrit viene utilizzato per esaminare quanto bene la nuova struttura attecchisca.

Ovviamente, il solo PCT non è sufficiente per trarre conclusioni di vasta portata. Altri indicatori devono essere studiati. Ciò include il volume piastrinico medio e il numero di globuli rossi (eritrociti). Saranno necessarie anche tecniche strumentali.

Valori normali

I tassi accettabili differiscono poco per i pazienti di età e sesso diversi. Il livello è stimato in percentuale.

Il tasso di PCT (trombociti) varia dallo 0,12% allo 0,4% ed è approssimativamente lo stesso sia nelle donne che negli uomini adulti e nei bambini.

Allo stesso tempo, ci sono alcune discrepanze. Diverse fonti hanno i propri calcoli e ogni laboratorio ne utilizza i propri.

Gli indicatori dipendono da diversi fattori soggettivi:

  • Stress da esercizio. Più è intenso, più è probabile una violazione. Pertanto, poche ore prima di eseguire l'analisi, non puoi esagerare..
  • Lo stesso vale per i problemi mentali. Situazioni stressanti.
  • Farmaci presi. In alcuni casi, provocano deviazioni. Ad esempio, se il paziente sta assumendo anticoagulanti o utilizza glucocorticoidi per un lungo periodo.
  • Fumo, cattive abitudini in generale.
  • Così è l'alcolismo. E non devi essere dipendente per cambiare i risultati. Un ricevimento è sufficiente.
  • Sfondo ormonale.
  • Condizioni speciali dell'organismo. Principalmente nelle donne - fasi attive del ciclo mestruale, gravidanza, allattamento.

Le deviazioni in quasi il 100% dei casi sono al confine tra normalità e patologia. Lungo la linea superiore. Meglio evitare fattori che interferiscono con la ricerca.

Motivi dell'aumento

Un aumento del livello si riscontra in molte malattie. L'influenza di condizioni non patologiche - è anche possibile fattori naturali.

Tuttavia, come regola generale, vengono prima testate le ipotesi basate su un'eziologia anormale. L'elenco è piuttosto impressionante.

Splenectomia

Questo organo è una specie di deposito di cellule sagomate. Tutti i disturbi, lesioni e lesioni provocano una risposta intensa. Le piastrine e altre strutture lasciano lo stoccaggio e sostituiscono la quantità mancante della sostanza. Fornire una migliore tolleranza ai danni fisici.

L'operazione per rimuovere la milza colpisce l'organismo nei primi giorni. Da un lato, l'operazione stessa crea una situazione stressante. D'altra parte, prendi celle aggiuntive per sostituire quelle che sono scomparse dal nulla.

Pertanto, il corpo avvia una maturazione intensiva delle piastrine. Ce ne sono di più, che, in definitiva, è ciò che l'analizzatore registra..

Trattamento. Non è necessaria alcuna terapia speciale. Tutto tornerà alla normalità da solo. Il compito è monitorare lo stato di salute e, se necessario, informare il medico dei sintomi sospetti.

Processi necrotici

Morire di tessuti. Ad esempio, a livello di muscoli o organi. Come con la cirrosi o violazione dell'integrità del pancreas nella pancreatite acuta. Ci sono molte opzioni.

Lo stesso vale per le piaghe da decubito. Più a lungo esiste la violazione, più pronunciate sono le deviazioni dell'indicatore. Se la trombocrite è elevata, significa che il processo necrotico è intenso, poiché il corpo utilizza cellule sagomate per chiudere le ferite, ce ne sono meno nel campione di sangue. Quanto - dipende dalla fase di morte dei tessuti.

Trattamento. Pulizia urgente del focolare. Rimozione di strutture morte. Senza fallo, prontamente. In condizioni avanzate, sarà necessaria una trasfusione di sangue.

Tubercolosi

Malattia polmonare di origine infettiva. La variazione della conta piastrinica è dovuta al sanguinamento dal tratto respiratorio. Più tessuto è fluido, più grave è l'aumento della PCT di laboratorio. Mentre il corpo cerca di sopperire alla mancanza di cellule.

D'altra parte, nelle fasi avanzate del processo patologico, si osserva il fenomeno opposto. Cioè, i trombociti diminuiscono. Questo è il risultato del fatto che il corpo non è più in grado di compensare la carenza cellulare..

Trattamento. Etiotropico. È necessario combattere contro la tubercolosi del micobatterio stesso. Usano potenti antibiotici, fluorochinoloni. Anche preparazioni speciali. Il corpo è supportato da vitamine, microelementi.

Diabete

Grave malattia endocrina. Nelle fasi iniziali provoca l'ipercoagulazione. Cioè, aumento della coagulazione del sangue. Le piastrine si uniscono spontaneamente, senza una ragione apparente.

Se si verificano lesioni, le cose peggiorano. I pazienti sono soggetti a gravi problemi di sangue. L'indice pct nel diabete cresce costantemente, perché il consumo di cellule formate è molto più alto del normale.

Trattamento. È impossibile superare radicalmente il diabete. Ma ci sono due metodi principali di terapia. Una dieta povera di grassi e un rifiuto totale dei dolci. Inoltre, insulina se necessario. Per ripristinare le letture del glucosio.

In un bambino, i trombociti possono essere aumentati sullo sfondo di avvelenamento, infezioni intestinali.

Carenza di ferro

In altre parole, anemia. Una delle sue varietà. È accompagnato da una violazione della sintesi dell'emoglobina. Insufficiente assunzione di un oligoelemento o scarso assorbimento della sostanza.

Nelle fasi avanzate, il sistema ematopoietico impazzisce letteralmente. La maturazione delle cellule sagomate è interrotta, specie sottosviluppate, precursori.

Trattamento. Dosi shock di ferro per il periodo della terapia principale. È importante capire qual è il motivo. Di solito parliamo di patologie dell'apparato digerente.

Colite

È un'infiammazione della mucosa dell'intestino crasso. Di solito contagioso. La malattia è estremamente grave. La forma ulcerosa provoca sanguinamento.

Per ripristinare l'integrità anatomica, il corpo trasporta le piastrine nel sito di danno. Pertanto, la necessità del numero di celle aumenta..

Inoltre, se la condizione persiste a lungo, la struttura stessa delle piastrine cambia. Diventano normali, sembrano innaturali.

Trattamento. Etiotropico. Dipende dal motivo. Di solito viene utilizzato un sistema farmacologico. Antibiotici ad ampio spettro, anche antinfiammatori, non steroidei.

Gli antisettici orali sono prescritti secondo necessità. Ad esempio, Furazolidone o simili. Durante la terapia è indicata una dieta parsimoniosa a basso contenuto di grassi, un minimo di fibra alimentare grossolana..

Cardiopatia reumatica

Infiammazione autoimmune del cuore. È accompagnato dalla graduale distruzione del tessuto muscolare. È sostituito da strutture cicatriziali. Il processo è caratterizzato dalla formazione di ferite. Copri le loro piastrine.

Con un lungo decorso di cardiopatia reumatica, il corpo produce cellule più sagomate, motivo per cui i trombociti sono più alti del normale. I cambiamenti nella fase acuta sono particolarmente evidenti. Quando il processo patologico si attualizza.

Trattamento. Immunosoppressori. Farmaci speciali per sopprimere la risposta delle difese del corpo. Vengono utilizzati anche i gluocorticoidi. A causa del loro pronunciato effetto antinfiammatorio. Né l'uno né l'altro possono essere presi per molto tempo. Troppo pericoloso.

Operazioni estese

Lesioni gravi, violazione dell'integrità anatomica dei tessuti. Sono accompagnati da una forte aggregazione di piastrine, la loro morte di massa "in servizio". Di conseguenza, immediatamente dopo la concentrazione diminuirà.

E il secondo giorno o anche prima, il processo si invertirà. Il numero di piastrine, la loro frazione di massa aumenterà. È una misura della difesa del corpo.

Trattamento. Non è necessaria alcuna terapia speciale. È sufficiente seguire le istruzioni degli specialisti. Dopo 1-2 settimane tutto tornerà alla normalità da solo.

Malattie infettive

Provoca deviazioni temporanee. Di regola, non sono pericolosi..

Trattamento. Vengono utilizzati antibiotici antinfiammatori ad ampio spettro. Anche medicinali per attivare l'immunità. Prodotti a base di interferone, anticorpi pronti. Modalità delicata mostrata.

Trombosi

La formazione di coaguli di sangue nei vasi, si verifica a seguito di lesioni o coagulopatie con eccessiva coagulabilità, la trombocrite supera sempre la norma.

Il trattamento è effettuato da ematologi. Usa agenti antipiastrinici e farmaci più delicati a base di aspirina.

Attacco di cuore

Malnutrizione acuta del muscolo cardiaco. È accompagnato da necrosi dei tessuti, dal loro intenso decadimento. Il corpo accumula piastrine per fermare il sanguinamento, quindi immediatamente dopo una condizione acuta o durante tale, la quantità di trombocrite diminuisce. Dopo un giorno o meno, tutto diventa esattamente l'opposto..

Trattamento. Assistenza stazionaria. Contano i minuti.

Malattie del midollo osseo

Leucemie e altre varietà. Le cellule della forma non maturano abbastanza o le piastrine alterate entrano nel flusso, il che fornisce solo un'immagine della frazione di massa elevata nel flusso.

Il trattamento è etiotropico. Dipende dallo specifico processo patologico.

Ormoni tiroidei in eccesso

Ipertiroidismo. Corretto con preparazioni di iodio e dieta.

I fattori naturali includono il fumo e il consumo di alcol. Anche attività fisica intensa e stress. Di regola, il livello di trombociti in questi casi aumenta entro i valori di riferimento. A volte fuori portata.

Ma si riprende rapidamente anche se si regola il fattore provocante.

Oltre alle malattie elencate, un aumento dei trombociti nelle donne può essere associato alla gravidanza e al ciclo mestruale, in questo caso c'è una dipendenza reciproca del pct e dei livelli ormonali.

Motivi per il downgrade di PCT

Un calo dell'indicatore parla anche di processi patologici. Quali esattamente?

Anemia megaloblastica

Si sviluppa con una mancanza di vitamine B12, 9. È accompagnato da una violazione dell'ematopoiesi. Procede su binari anormali: invece di cellule dalla forma matura, le forme sottosviluppate si spostano nel canale.

Non sono in grado di eseguire funzioni utili. Di conseguenza, il numero di piastrine già pronte è molto inferiore. Trombocrite inferiore al normale significa anche che ci sono altre forme di anemia. Maggiori informazioni sul megaloblastico qui.

Trattamento. Dose shock di vitamine. Quindi devi scoprire quale malattia è stata la principale colpevole del problema. E combatterlo già.

Allergia

Risposta immunitaria intensa. Falso. L'allergia è sempre accompagnata dalla distruzione dei globuli rossi e delle piastrine stesse, che porta ad una diminuzione della PCT nell'analisi.

Più forte è la reazione, più pericolose sono le conseguenze, fino all'edema e all'asfissia (soffocamento) di Quincke.

Trattamento. Antistaminici. In casi più complessi vengono utilizzati glucocorticoidi come il prednisolone o analoghi più potenti. La domanda rimane con lo specialista.

Malattia da radiazioni

Esposizione alle radiazioni. È quasi impossibile incontrarla in tempo di pace. Per lo più i pazienti che ricevono radioterapia soffrono. Soprattutto quando si supera il dosaggio richiesto.

Invasioni elmintiche

Indipendentemente dal tipo e dalla posizione. Il trattamento viene effettuato utilizzando farmaci specializzati. Quali sono determinati dal parassitologo. Dopo aver ricercato il tipo di colpevole. L'effetto arriva quasi immediatamente. Gli indicatori tornano alla normalità dopo una settimana. Più o meno.

Tumore maligno

Qualsiasi localizzazione. Fondamentalmente, stiamo parlando del midollo osseo stesso, anche della tiroide, del pancreas. Meno spesso per il fegato. Il trattamento è strettamente chirurgico. Il compito è rimuovere completamente la formazione anormale. Quindi, se necessario, ricorrere a radiazioni e chemioterapia.

Avvelenamento

Intossicazione acuta con sali metallici, vapori di non metalli. Mercurio, arsenico, piombo sono particolarmente pericolosi. Provocano la morte delle piastrine, una violazione della coagulazione. Maggiore è la concentrazione della componente tossica, più gravi sono le conseguenze per l'organismo..

A volte una diminuzione dei trombociti è il risultato di fattori naturali. Ad esempio, i livelli di PCT diminuiscono durante la gravidanza, l'allattamento al seno (allattamento). Le deviazioni sono possibili con un salto nel background ormonale. Uno specialista dovrebbe studiare il problema. Almeno un ematologo.

Attività e procedure aggiuntive

Non è sufficiente indagare sulla trombocrite. Questo non è sufficiente per fare una diagnosi accurata. Inoltre, per stabilire un fatto, vale la pena esaminare la probabile origine della deviazione. Come farlo esattamente e quali ricerche sono necessarie.

  • Consulenze specialistiche. Oltre a un ematologo, un medico che cura le malattie del sangue. Ad esempio, endocrinologo, oncologo, epatologo e altri. Successivamente, è necessario raccogliere l'anamnesi e un'indagine iniziale del paziente.
  • Ultrasuoni del tratto digerente. Cavità addominale. Anche rene. Identificare i cambiamenti organici in queste strutture.
  • Analisi del sangue biochimica. Procedura obbligatoria. Chiarisce lo stato degli organi interni, la velocità e la qualità dei processi metabolici, la concentrazione dei nutrienti.
  • Analisi del sangue per gli ormoni. La tiroide (T3, T4 e il TSH ipofisario, responsabile della sintesi delle sostanze), anche le ghiandole surrenali (cortisolo, adrenalina). L'elenco viene ampliato se necessario. Nomina attività aggiuntive.
  • Analisi delle feci. Per identificare possibili invasioni elmintiche.
  • Esame del cuore. Con ECG ed ECHO.
  • Test provocatorio del glucosio. Come parte della diagnosi di diabete.

Il compito degli specialisti è identificare la ragione della crescita degli indicatori. La qualità dell'ulteriore trattamento dipende da questo..

Pct in un esame del sangue è un livello che indica il rapporto tra piastrine e tessuto connettivo fluido intero. Cioè, la frazione di massa delle cellule sagomate, tenendo conto del proprio volume, dimensione.

La tecnica viene utilizzata per valutare lo stato dei tessuti degli organi. Ma solo come ausiliario.

Cos'è la PCT in un esame del sangue: determinazione del livello di piastrine e pericolo di deviazione dalla norma

Un esame del sangue generale (CBC) è uno dei metodi più facili da eseguire, ma allo stesso tempo informativo per la diagnosi di laboratorio di un numero enorme di malattie. Oggi viene eseguito con l'aiuto di speciali sistemi ematologici analitici, che consentono di ottenere dati completi sul numero e sul rapporto delle cellule del sangue in breve tempo. Uno dei suoi punti è la definizione di un parametro come PCT.

Cos'è la PCT in un esame del sangue?

PCT, o trombocrite, è la proporzione di piastrine nel volume totale del sangue intero (non diviso in plasma ed elementi formati), espressa in percentuale. Prima dell'avvento degli analizzatori ematologici, questo indicatore veniva spesso omesso a causa delle difficoltà del suo calcolo ed era studiato esclusivamente come prescritto da un medico nei singoli casi..

Qual è la sua definizione? Lo scopo principale di questo studio è valutare il rischio di trombosi o, al contrario, sanguinamento, che in entrambi i casi può rappresentare una minaccia per la vita del paziente. Tuttavia, la PCT può anche aiutare a diagnosticare una serie di malattie.

Analisi di decodifica

Poiché PCT è il rapporto tra il volume delle piastrine e il volume del sangue, questo indicatore è lo stesso per i pazienti di tutte le età..

Tasso di Thrombocrit - tabella

Categoria di pazientiTasso PCT,%
Uomini0.15-0.4
Donnein condizioni normali0.15-0.4
durante la gravidanza o le mestruazioni0,07-0,2
Bambini0.15-0.4

Fattori che influenzano l'indicatore

In una persona sana, la conta piastrinica può variare:

  • durante il giorno (di notte, la PCT diminuisce entro il 10%);
  • quando si pratica sport (può aumentare di 2 volte);
  • se hai una dipendenza dal fumo;
  • a seconda della stagione (in primavera si osserva spesso una diminuzione della trombocitosi);
  • quando si mangia cibo prima di superare l'UAC.

Se vengono rilevate deviazioni dei trombociti dalla norma, l'analisi deve essere ripetuta dopo 3 giorni.

Possibili deviazioni dalla norma

PCT elevato: cosa dice?

Un aumento della PCT al di sopra della norma indica un alto rischio di coaguli di sangue, che è spesso associato al verificarsi di disturbi nel sistema ematopoietico o allo sviluppo di una serie di patologie che stimolano la sintesi piastrinica. Esso:

  • ipertiroidismo;
  • diabete;
  • Anemia da carenza di ferro;
  • osteomielite;
  • malattie mieloproliferative;
  • amiloidosi;
  • aterosclerosi;
  • tubercolosi;
  • periodo di recupero dopo l'intervento chirurgico;
  • pancreatite;
  • colite ulcerosa;
  • fratture;
  • necrosi dei tessuti;
  • splenectomia;
  • esacerbazione dei reumatismi;
  • infezione virale.

Durante l'assunzione di corticosteroidi, farmaci adrenalinici, epinefrina e altri si può osservare un aumento della trombocrite..

Con valori PCT elevati, esiste un alto rischio di trombosi, che può portare allo sviluppo di trombosi, ictus, embolia polmonare e altre condizioni pericolose per la vita.

Qual è il pericolo di una bassa conta piastrinica?

Si osserva una bassa trombocrite quando:

  • anemia aplastica e megaloblastica;
  • tumori del midollo osseo;
  • malattie allergiche;
  • sindrome mielodisplasica;
  • collagenosi ed emablastosi;
  • lupus eritematoso sistemico;
  • infezione virale;
  • cirrosi epatica;
  • avvelenamento;
  • fallimento renale cronico.

Alcuni farmaci, in particolare antibiotici e citostatici - Aspirina, Warfarin, Eparina, nonché l'esposizione a radiazioni ionizzanti e alcuni composti chimici sono in grado di causare una diminuzione della trombocrite.

Letture basse di trombociti indicano la possibilità di sanguinamento, incluso sanguinamento interno. Pertanto, in tali casi, è necessario in ogni modo possibile evitare situazioni che possono comportare una violazione dell'integrità della pelle e ricevere il minimo danno.

Piastrine e emocromo completo - video

Pertanto, la definizione PCT viene utilizzata principalmente per valutare il rischio di coaguli di sangue e l'apertura di sanguinamento, che in entrambi i casi può essere pericoloso per la vita. Ma a causa delle difficoltà di condurre lo studio, lo studio è assegnato solo a determinate categorie di pazienti..

Cosa significa la deviazione dalla norma dell'indicatore trombocritico?

La trombocrite è la proporzione del volume di sangue intero assorbito dalle piastrine (piastrine).

Il thrombocytokrit nel sangue (piastrine crit, PCT o pct) è un analogo dell'ematocrito (NBT), tuttavia, se la determinazione dell'ematocrito è ancora in una certa misura, sebbene approssimativamente, possibile dopo sedimentazione spontanea degli eritrociti, allora con la trombocrite questo non è possibile.

All'esterno del flusso sanguigno, le piastrine, trovandosi su una superficie estranea (ad esempio, in un contenitore destinato al sangue), ricevono pseudopodi, aumentano notevolmente di dimensioni (fino a 10 volte), quindi si attaccano e formano aggregati.

Questa caratteristica delle piastrine rende problematico studiarle, così come la conservazione per la trasfusione (è necessario mantenere lo stato di rotazione), quindi, in caso di trombocrite, risulta indispensabile un analizzatore automatico.

Thrombokrit, non ampiamente utilizzato.

Perché fare un'analisi per thrombocrit

Perché determinare i trombociti:

  • Determinazione della tendenza del paziente ad aumentare la formazione di coaguli di sangue o sanguinamento.
  • Thrombokrit può essere utilizzato per valutare il rischio di possibili complicanze quando si sceglie un trattamento preventivo.

Qualsiasi medico dovrebbe considerare la conta piastrinica negli studi sulla coagulazione del sangue del suo paziente..

Di solito le piastrine non sono incluse nel numero di indicatori generali e la loro analisi viene eseguita solo su richiesta dei medici. Questo fatto è dovuto alla complessità della tecnologia di analisi del trombocrito..

Il fatto è che le piastrine si distinguono per una proprietà speciale: passando in uno spazio "estraneo", crescono quasi dieci volte per la formazione di pseudopodi (false gambe). Successivamente, le piastrine si uniscono in aggregati: piccole particelle.

Questo indicatore è correlato all'indicatore MPV: questo è il volume medio delle piastrine misurate: maggiore è l'indicatore MPV, maggiore è il trombocita (PCT) e, di conseguenza, una diminuzione influisce in modo uguale su entrambi gli indicatori..

Qual è il tasso di trombociti

Nell'analisi del sangue generale eseguita, la trombocrit caratterizza il contenuto della massa piastrinica nel sangue intero, informando su un aumento o una diminuzione inaccettabile delle piastrine in un paziente.

Se l'indice dei trombociti è compreso tra 0,15 e 0,4, significa che è normale (fonti diverse indicano altri valori normali: 0,11 - 0,28, 0,12 - 0,38, 0,12 –0,36...).

La scienza non distingue tra la norma di questo indicatore in un adulto e un bambino (cioè, se l'indicatore dei trombociti è aumentato in un bambino, ciò non è dovuto solo alla sua età).

La conta piastrinica diminuisce o aumenta proporzionalmente in base all'età del paziente, quindi non è necessario cercare differenze nei bambini.

Un'altra cosa sono le fluttuazioni fisiologiche delle piastrine:

  • Le fluttuazioni stagionali e giornaliere possono modificare il numero di piatti fino al 10% (depressione in primavera e di notte) - PCT (trombocrit) può essere inferiore al normale o essere al limite inferiore del normale.
  • Le mestruazioni possono ridurre l'indice PCT nelle donne del 50%, ci sarà un PCT basso anche durante la gravidanza (questo fenomeno è associato alla protezione del corpo dalla trombosi).
  • Le piastrine sono anche soggette all'influenza dello sforzo fisico: è possibile un aumento dei trombociti (il valore dell'indicatore può aumentare di 2 volte).

Quando i trombociti si alzano

Le ragioni dell'aumento del livello di trombociti sono associate a una reazione alla patologia, alla stimolazione di un germe piastrinico dell'ematopoiesi.

Molto spesso, gli indicatori PCT vengono aumentati con:

  • Anemia da carenza di ferro,
  • Dopo la splenectomia (si tratta di un intervento chirurgico per rimuovere la milza), un aumento della PCT può persistere fino a 2 mesi,
  • Malattie del sangue associate alla stimolazione della linea mieloide (trombocitemia essenziale, leucemia mieloide cronica, porpora trombocitopenica, policitemia),
  • Malattie infiammatorie di varie eziologie (comprese infezioni fungine, batteri),
  • Tubercolosi,
  • Iperfunzione della tiroide,
  • Attacco virale (morbillo, influenza, un bambino ha la varicella),
  • Diabete mellito,
  • Analisi del sangue di laboratorio
  • Aterosclerosi vascolare,
  • Osteomielite,
  • Colite ulcerosa,
  • Attacco reumatico,
  • Fratture di ossa tubolari,
  • Nei fumatori - con intossicazione da nicotina,
  • Con un'operazione su larga scala,
  • Necrosi dei tessuti (pancreatite acuta).

Se è stato rilevato un aumento di questo indicatore, il paziente rientra nel gruppo a rischio per il rischio di sviluppo:

  • Ictus trombotico (violazione dell'afflusso di sangue al cervello).
  • Trombosi coronarica acuta con probabilità di esito nell'infarto miocardico.

La possibilità di aumentare la formazione di trombi deve essere considerata quando:

  • Trattamento ospedaliero,
  • Riposo a letto prolungato,
  • Operazione imminente.

Perché la trombocrite diminuisce?

Se l'indice dei trombociti è abbassato, allora questo indica:

  • Maggiore distruzione,
  • Inibizione della formazione delle piastrine agendo sui megacarioblasti (cellule progenitrici).

Molto spesso, i trombociti bassi sono dovuti ai seguenti motivi:

  • Sindrome mielodisplasica,
  • Anemia (megaloblastica e aplastica),
  • Nutrizione insufficiente di acido folico, quando il suo contenuto viene mantenuto al di sotto del livello richiesto per un mese o più,
  • Malattie allergiche,
  • Lupus eritematoso e altre malattie del collagene,
  • Conseguenze di un ciclo di chemioterapia,
  • Tumori del sangue (emoblastosi, leucemia),
  • Esposizione a sostanze tossiche,
  • Radiazione penetrante,
  • Gli effetti negativi dei farmaci (antibiotici, citostatici, corticosteroidi, diuretici),
  • Insufficienza renale ed epatica cronica,
  • Infezione virale.

Si trova nell'asfissia fetale, nei neonati con peso ridotto. Nelle persone anziane è stata dimostrata la connessione tra bassi livelli di trombociti e l'effetto dell'elmintiasi (infezione parassitaria).

Una conseguenza pericolosa per la vita del paziente può essere la sua tendenza a sanguinare, poiché qualsiasi ferita, anche minore, può causare una grande perdita di sangue. La manifestazione più grave può essere l'emorragia nel cervello e in altri organi..

Manifestazioni di cambiamenti nel livello di trombociti

È obbligatorio prescrivere un esame del sangue per i trombociti dal medico curante, se vi è il sospetto delle malattie di cui sopra.

Occorre prestare attenzione ai sintomi che possono essere associati a una diminuzione o ad un aumento della conta piastrinica.

Il paziente ha:

  • Debolezza generale,
  • Deterioramento della salute
  • Le dita dei piedi e le mani diventano blu,
  • Mal di testa,
  • Lividi sul corpo,
  • Sensazioni dolorose alla punta delle dita,
  • Visione alterata,
  • Epistassi,
  • Prurito della pelle,
  • Miscela di sangue nelle feci e nelle urine,
  • Le donne hanno periodi pesanti.

Ulteriori esami quando si cambia trombocita

Per diagnosticare la malattia, è importante determinare la causa del cambiamento nel livello dei trombociti. E un esame emocromocitometrico completo potrebbe non essere sufficiente per questo..

Controllato:

  • Prelievo di sangue
  • Tempo di sanguinamento,
  • Fattori di coagulazione,
  • Indice di protrombina, fibrinogeno,
  • Test epatici,
  • Composizione proteica,
  • Glicemia,
  • Azoto residuo, creatinina,
  • Ferro,
  • Analisi delle urine,
  • Se necessario, è possibile controllare la composizione ormonale.

Il medico prescrive al paziente:

  • Studi hardware utilizzando raggi X e ultrasuoni.
  • L'esame doppler è indicato per verificare la pervietà vascolare.
  • Se vengono rilevati alcuni sintomi, viene prescritta la risonanza magnetica del cervello.
  • Se si sospetta una malattia del sangue, viene prescritta una puntura del midollo osseo.
  • Viene verificata la correttezza del processo di emopoiesi.

Prevenzione quando si cambiano gli indicatori trombocritici

Se i trombociti sono aumentati, il medico prescrive:

  • Agenti antipiastrinici.
  • Anticoagulanti.

La loro assunzione è necessaria per ridurre il rischio di trombosi vascolare..

La durata del corso e il dosaggio sono determinati dal medico curante. Non puoi aumentare la dose o smettere di prenderlo da solo..

Si consiglia di consultare il proprio medico circa l'opportunità di assumere contraccettivi ormonali e la necessità di diuretici (diuretici).

Si raccomanda al paziente:

  • Smettere di fumare.
  • Rinuncia alle bevande alcoliche.
  • Bere acqua filtrata pulita in una quantità di almeno due litri / giorno.
  • La dieta quotidiana dovrebbe includere:
  • Cipolla,
  • aglio,
  • Pesce,
  • Limoni,
  • Pomodori,
  • Olio di semi di lino vegetale,
  • Frutta e bacche,
  • Carne,
  • Manzo,
  • Grano saraceno,
  • Fegato,
  • Latticini,
  • Frutti di mare.

Non consigliato:

  • Banane,
  • Porridge di lenticchie,
  • Noci,
  • Melograni e frutti di mango,
  • Bevande all'aronia.

Con una diminuzione del livello di trombociti, la dieta dovrebbe includere:

  • Frutta e verdura,
  • Assicurati di mangiare pesce o carne ogni giorno,
  • Succhi di frutta freschi con viburno, mirtilli rossi, olivello spinoso.

Si sconsiglia di mangiare cibi contenenti acido acetico e conservanti. Anche i preparati fatti in casa sono dannosi per il corpo. Dovrai escludere tutti i tipi di allergeni (agrumi, miele, uova, cioccolato).

Per mantenere i normali trombociti, si consiglia al paziente di:

  • Riduci la probabilità di lesioni minori.
  • Limita l'attività fisica.
  • Dormi e riposa a sufficienza.
  • Rifiuta le vaccinazioni.

La necessità specifica di un corso di trattamento quando il thrombocrit cambia è determinata dal medico. Se i sintomi elencati sono stati trovati, non puoi auto-medicare. I rimedi popolari comuni hanno maggiori probabilità di nuocere che di aiutare.

Dopo aver dedicato del tempo alla selezione del metodo di trattamento "migliore", il paziente perde l'opportunità di utilizzare le dosi minime dei farmaci necessari, il che peggiora la prognosi.

Cos'è il trombocita (PCT), la norma nell'analisi del sangue

Thrombokrit: che cos'è

La trombocrite è un emocromo che indica la quantità di sangue intero costituito da piastrine. Il valore di questo parametro dell'analisi generale è determinato solo dall'analizzatore ematologico, calcolato dalla formula:

conta piastrinica * volume piastrinico medio (MPV) * 10-4.

Il valore PCT è direttamente influenzato dal volume piastrinico medio MPV, nonché da fattori come il fumo, la mancanza di vitamine B12, B9, B6, i disturbi depressivi.

La conoscenza dei risultati dello studio consente di valutare l'efficacia del sistema di coagulazione del sangue. Il valore del test riflette la tendenza del corpo umano a sanguinamento o coaguli di sangue.

Assegnare un'analisi per i trombociti durante un esame completo:

  • cuore e vasi sanguigni;
  • rene;
  • organi riproduttivi;
  • sistema endocrino;
  • organi respiratori;
  • sistema immunitario.

Sulla base dei risultati del test, viene valutato il rischio di possibili complicanze durante il trapianto di organi, viene previsto il decorso delle malattie durante il trattamento con farmaci immunosoppressori..

Conoscere il valore PCT consente di valutare il rischio di trombosi quando si prescrivono farmaci che influenzano i parametri del sistema di coagulazione. Tale valutazione è necessaria per elaborare un regime di trattamento e prevedere l'esito della malattia in pazienti allettati, con ventilazione artificiale, prima dell'intervento chirurgico..

Manifestazioni di cambiamenti nel livello di trombociti

È obbligatorio prescrivere un esame del sangue per i trombociti dal medico curante, se vi è il sospetto delle malattie di cui sopra.

Occorre prestare attenzione ai sintomi che possono essere associati a una diminuzione o ad un aumento della conta piastrinica.

Il paziente ha:

  • Le dita dei piedi e le mani diventano blu;
  • Mal di testa;
  • Si formano lividi sul corpo;
  • Sensazioni dolorose nella punta delle dita;
  • Visione alterata;
  • Epistassi;
  • Prurito alla pelle;
  • Miscela di sangue nelle feci e nelle urine;
  • Le donne hanno periodi pesanti.
  • Tasso di trombociti

    Le tariffe normali nei bambini e negli adulti sono le stesse. Il tasso di PCT negli adulti e nei bambini è in media dello 0,22 - 0,24%.

    L'intervallo normale è costituito dai valori:

    • il bordo inferiore - 0,11% - 0,15%;
    • limite superiore della norma - 0,28% - 0,4%.

    Il limite di valori accettabili è soggetto a fluttuazioni stagionali e giornaliere. In primavera e di notte, la trombocrite è inferiore del 10%. Negli atleti, indipendentemente dall'età e dal sesso, il valore PCT nel sangue può raddoppiare dopo l'esercizio. Durante le mestruazioni, durante la gravidanza, il risultato del test può diminuire fino al 50%.

    Come normalizzare i livelli delle piastrine?

    Per ripristinare il livello delle piastrine e aumentare il loro livello nel sangue, prima di tutto, è necessario fermare lo stress psicologico (nervoso, litigio, stress) e anche svolgere la minor attività fisica possibile. Ma questo non basta per ripristinare la norma. Pertanto è necessario:

    • Assumere farmaci speciali che ripristinano (aumentano o riducono) il numero di piastrine nel sangue. Utilizzare tali medicinali solo dopo aver consultato un medico.
    • Mangiare bene. È necessario ridurre rigorosamente al valore minimo ed è meglio escludere dalla dieta tutti i cibi in salamoia, i cibi piccanti, le bevande alcoliche, le alghe, l'uva, i cetrioli. Ma mandorle, aneto, prezzemolo, banane, pesce e fegato dovrebbero essere aggiunti alla tua dieta..
    • Se il numero delle piastrine è basso, è necessario interrompere l'assunzione di farmaci che riducono il numero di piastrine nel sangue. Nella maggior parte dei casi si tratta di antidepressivi e antibiotici..
    • Mangia più vitamine C, B12 e A.
    • Inoltre, è necessario iniziare a condurre uno stile di vita sano, eliminare le cattive abitudini, non bere alcolici, non fumare, guardare il sonno, non praticare sport traumatici..

    Motivi dell'aumento

    L'indice di trombociti PCT nell'analisi è aumentato con la trombocitosi - questa condizione è caratterizzata da un alto numero di piastrine, questo si manifesta con la coagulazione del sangue, che minaccia la trombosi.

    Una deviazione dei trombociti dalla norma è causata da patologie che sono accompagnate da un aumento della produzione di piastrine.

    Le letture dei trombociti sono superiori al normale nelle malattie:

    • midollo osseo - leucemia cronica, policitemia, porpora trombocitopenica;
    • anemia da carenza di ferro;
    • infezioni - virali, fungine, batteriche;
    • diabete mellito;
    • osteomielite;
    • aterosclerosi;
    • ipertiroidismo;
    • colite ulcerosa;
    • necrosi dei tessuti.

    Se i valori dei trombociti negli adulti sono aumentati e i loro valori sono superiori allo 0,4%, ciò indica la possibilità di un infarto, ictus, causato dalla trombosi dei vasi sanguigni. La causa della condizione quando la trombocrite è elevata può essere la trombosi venosa profonda degli arti inferiori, che aumenta il rischio di embolia polmonare.

    La trombocrite superiore al normale nelle analisi nelle donne può causare contraccettivi, e questo significa che il farmaco deve essere interrotto, poiché si verificano cambiamenti nel sangue che aumentano il rischio di trombosi.

    Il bambino ha aumentato le letture dei trombociti nell'anemia da carenza di ferro, e questo suggerisce che i genitori devono consultare un nutrizionista su come nutrire adeguatamente il bambino per una crescita e uno sviluppo normali.

    Il trattamento con farmaci ormonali e antibiotici può causare un aumento della PCT nei bambini. Aumento della trombocrite in un bambino dopo ARVI, influenza, inoltre, questo a volte indica una mancanza di assunzione giornaliera di acqua, che influisce sulla condizione nei bambini in modo più negativo che negli adulti.

    Misure preventive quando l'indicatore si discosta dalla norma

    Con l'aumento dei trombociti, il medico prescrive anticoagulanti e agenti antipiastrinici. Sono necessari per prevenire la trombosi vascolare. Il dosaggio e la durata del corso sono determinati dal medico curante. Non puoi rifiutarti di prendere o aumentare la dose da solo.

    Un medico dovrebbe rivedere l'adeguatezza della contraccezione ormonale, la necessità di diuretici (diuretici).

    • smettere di fumare;
    • smettere di prendere bevande alcoliche;
    • bere almeno 2 litri di acqua filtrata pulita al giorno;
    • Includere nella dieta quotidiana: aglio, cipolle, pesce, pomodori, limoni, olio di semi di lino, bacche e frutta, carne di manzo, fegato, grano saraceno, frutti di mare, latticini.

    Quando il trombocita è abbassato

    Una diminuzione della PCT si verifica quando la produzione di piastrine o precursori piastrinici, che sono megacariociti, viene bloccata. Con un PCT basso, c'è una tendenza al sanguinamento.

    Questo indicatore si abbassa durante la gravidanza. Il calo dei trombociti nelle donne può essere 2 volte inferiore al normale, ma questo durante la gravidanza riduce il rischio di trombosi e ciò significa che la circolazione sanguigna e la nutrizione fetale non saranno influenzate.

    Diminuzione del PCT in condizioni causate da:

    • anemie - carenza di acido folico, aplastico, megaloblastico;
    • malattie autoimmuni - lupus eritematoso sistemico, malattie del collagene;
    • malattie croniche del fegato, dei reni;
    • avvelenamento con veleni, farmaci - diuretici, citostatici, antibiotici, corticosteroidi;
    • chemioterapia;
    • malattie oncologiche - emoblastosi, leucemia.

    Quando la trombocrite si riduce ed è inferiore allo 0,11%, ciò indica negli adulti una violazione dell'ematopoiesi nel midollo osseo o una rottura accelerata delle piastrine nella milza.

    Un basso livello di trombociti PCT nell'analisi del sangue di un bambino può essere dovuto a:

    • nei neonati: prematurità, basso peso alla nascita, ipossia;
    • in un bambino di una fascia di età più avanzata - infezione parassitaria.

    Normalizzazione del valore

    Le raccomandazioni terapeutiche, a seconda della variazione dell'indicatore PCT verso l'alto o verso il basso, saranno leggermente diverse.

    Se abbassato

    Si osserva una riduzione della trombocrite se non ci sono abbastanza placche nel sangue responsabili della coagulabilità.

    Prima di tutto, è importante rivedere la dieta. Per aumentare l'indicatore, gli esperti consigliano:

    1. Includi molta frutta e verdura fresca nel tuo menu giornaliero.
    2. È obbligatorio mangiare carne e pesce.
    3. Non utilizzare conservanti fatti in casa e altri prodotti che contengono aceto.
    4. Rinuncia al cioccolato, al miele, agli agrumi.
    5. Mangia viburno, mirtilli rossi e olivello spinoso.

    I cambiamenti nello stile di vita sono altrettanto importanti. Importante:

    • non sovraccaricare il corpo con l'attività fisica;
    • rifiutare qualsiasi vaccinazione;
    • assegnare più tempo per il riposo e il sonno;
    • non accettare tentativi indipendenti di trattamento;
    • proteggersi da lesioni anche lievi.

    Per stimolare il midollo, gli esperti prescrivono i seguenti farmaci:

    • biostimolanti (Actovegin, Solcoseryl);
    • cianocobalamina;
    • trombopoietina;
    • acido folico.

    Se si sviluppa un sanguinamento grave, è necessaria l'assistenza ospedaliera di emergenza. È necessario aumentare il livello delle piastrine con l'aiuto di Etamsylate, Vicasol, acido aminocaproico.

    Quando la trombocitopenia è causata dal cancro, viene somministrata la chemioterapia e vengono prescritti farmaci del gruppo dei glucocorticosteroidi.

    Quale biomateriale viene preso per l'analisi

    Per condurre uno studio sul volume di sangue contenente piastrine, i tecnici di laboratorio prelevano il sangue dal paziente da un dito.

    Questo metodo di prelievo di materiale biologico consente di ottenere la quantità richiesta di sangue capillare rapidamente e senza costi finanziari aggiuntivi per apparecchiature mediche (in particolare, siringhe).

    Considerando che in alcuni casi il rilevamento della PCT è necessario nei bambini piccoli, una seconda puntura dell'anulare consentirà di eseguire tutte le manipolazioni necessarie senza la necessità di frenare a lungo la resistenza di un piccolo paziente.

    Thrombokrit e la sua importanza nella diagnosi

    Thrombokrit divenne noto ai medici dopo l'introduzione in pratica di analizzatori di laboratorio importati. Non è possibile definire manualmente una cifra chiave. Non deve essere confuso con l'ematocrito noto da tempo. Riflettono diversi costituenti del sangue. Se l'ematocrito (ht) viene utilizzato per giudicare la massa degli eritrociti e i suoi cambiamenti in relazione alla parte liquida, allora il trombocrito parla della proporzione delle piastrine, gli elementi formati più piccoli.
    In relazione all'uso nell'attrezzatura delle analisi di decodifica utilizzando termini in inglese, i medici hanno dovuto abituarsi a abbreviazioni e norme insolite. La trombocrite è indicata come piastrine crit (PCT o pct). Il parametro non ha ancora ricevuto un uso pratico appropriato.

    Condizioni alle quali è accettabile una diminuzione del PLT

    Se la trombocrite è stata rilevata al di sotto del normale, cosa significa durante la gravidanza? La deviazione è associata a un background ormonale alterato? Sì, le donne incinte possono subire un dimezzamento del tasso, poiché alcune delle sostanze prodotte vengono reindirizzate al bambino. Questa condizione non richiede cure, ma la salute della futura mamma deve essere attentamente monitorata..

    Un'altra domanda preoccupa le madri che hanno già partorito: quando la trombocrite viene diagnosticata al di sotto del normale, cosa significa questo in un bambino? Nei bambini dalla nascita al periodo della crescita (15 anni), la trombocrite ha i suoi limiti. Nel periodo da 0 mesi a 1 anno, il limite inferiore è di 180 PLT. Ma al raggiungimento dell'età di un anno, il suo contenuto potrebbe scendere a 160, e questo sarà ancora nell'intervallo normale..

    Fino alla fine del periodo di crescita attiva, il corpo del bambino si ricostruisce costantemente e le piastrine non hanno il tempo di essere prodotte in quantità maggiori. Dopo 16 anni, il limite inferiore torna a 180. Se il bambino ha una diminuzione delle piastrine anche al di sotto di 160, niente panico subito: questo può essere un effetto stagionale. Nel tardo autunno e all'inizio della primavera, le persone, in particolare i bambini, a causa dei processi vitali naturali, perdono alcuni dei corpi intasati.

    Per qualsiasi deviazione grave, è richiesto un esame aggiuntivo. La diagnosi tempestiva è particolarmente importante per le donne incinte e i bambini.

    Thrombokrit è un indicatore importante delle condizioni di una persona. La sua deviazione può indicare disturbi ed emorragie, quindi, se si riscontrano deviazioni, un'ulteriore terapia non può essere trascurata..

    L'effetto di ridurre il numero di piastrine sul corpo

    La trombocrite è la quantità di cellule del sangue nel sangue chiamate piastrine. Si tratta di formazioni cellulari prive di nucleo che circolano nel sangue e aiutano a ostruire i fori che si formano nei vasi o nelle vene. Le loro funzioni:

    • fermare il sangue con ferite esterne;
    • prevenzione delle emorragie interne.

    Senza il corretto contenuto di elementi del sangue, il paziente avrà problemi con la coagulazione del sangue. Il tasso di queste cellule va dallo 0,1% allo 0,4%. Fluttua a seconda dell'età e dello stato ormonale del paziente..

    Una diminuzione del livello prescritto (misurato in PLT) porterà ad un aumento della debolezza del corpo. Il paziente, anche con piccoli tagli, perderà molto sangue, impiegherà molto tempo per riprendersi. Semplici lividi con formazione di ematomi, cioè deboli emorragie sottocutanee, porteranno via quasi tutta la forza. I sintomi a basso livello sono simili alle manifestazioni dell'emofilia - incoagulabilità del sangue, che era il problema principale delle case reali fino al 20 ° secolo.

    Sopra e sotto il normale

    Le ragioni dell'aumento sono più spesso associate a una violazione del sistema ematopoietico o possono essere il risultato della reazione del corpo ad altri processi patologici che portano alla stimolazione della produzione di piastrine e modificano gli indicatori dello stato del collegamento piastrinico. Il livello dei trombociti al di sopra del normale (alto o in una certa misura aumentato) può essere previsto nelle seguenti condizioni patologiche:

    1. Malattie mieloproliferative (policitemia, leucemia mieloide cronica);
    2. Per un periodo (solitamente 2 mesi) dopo aver asportato la milza;
    3. Condizioni associate alla carenza di ferro nel corpo;
    4. Infezioni virali e malattie infiammatorie di altra eziologia;
    5. Funzione tiroidea migliorata;
    6. Processo aterosclerotico;
    7. Diabete;
    8. La cattiva abitudine di fumare.

    Va notato che piastrine, tromocriti e trombi hanno la stessa radice, credo non sia necessario spiegare al lettore cosa succede se la PCT è significativamente più alta del normale? Trombosi, infarto, ictus...

    I valori degli indicatori inferiori alla norma non sono meno pericolosi. Grave patologia ematologica, che è la ragione principale di una diminuzione del numero di piastrine, tira a 0 e trombociti. Le ragioni che portano a un contenuto ridotto di trombomassa nel volume sanguigno (trombocitopenia) possono essere correlate a:

    • Con l'inibizione del germe megacariocitico e una diminuzione della produzione di piastrine;
    • Con maggiore distruzione e utilizzo delle piastrine.

    Pertanto, i trombociti possono essere ridotti in molte malattie del sistema sanguigno, processi patologici cronici degli organi interni, nonché l'influenza di altri fattori che influenzano negativamente il numero e la capacità funzionale delle piastrine:

    1. Anemia aplastica;
    2. Sindrome mielodisplasica;
    3. Anemie megaloblastiche;
    4. Collagenosi;
    5. Emoblastosi;
    6. Radiazioni ionizzanti, sostanze chimiche, compresi alcuni farmaci (antibiotici, citostatici);
    7. Tumori del tessuto ematopoietico;
    8. Infezione virale;
    9. Intossicazione;
    10. Cirrosi epatica;
    11. CRF (insufficienza renale cronica).

    Naturalmente, queste non sono tutte malattie caratterizzate da trombocrite aumentata o ridotta. Ma se il lettore è interessato, allora informazioni più complete su questo indicatore e altre caratteristiche delle piastrine possono essere trovate nelle sezioni dedicate all'analisi generale del sangue e delle piastrine separatamente..

    Se un paziente ha una trombocrite inferiore al normale, cosa significa? Se hai paura di disturbi gravi, avrai bisogno di cure ospedaliere? Il contenuto ridotto di questi corpi nel sangue porta a una coagulazione del sangue insufficiente. Ciò causa molta perdita di sangue da tagli e ferite. Tuttavia, i presupposti per una diminuzione dei trombociti possono essere molto più gravi: tra le possibili cause di sepsi e altre infezioni pericolose.

    Come viene eseguita l'analisi

    La sequenza standard di azioni per prelevare materiale biologico per un esame del sangue generale prevede i passaggi più semplici.

    1. Maneggiare le mani prima di prendere materiale biologico.
    2. Assicurati che le mani non siano fredde (la temperatura delle dita dovrebbe essere di almeno 36,6 gradi).
    3. Disinfettare una delle dita con alcol o un prodotto a base di alcol.
    4. Usa uno scarificatore (uno strumento medico che assomiglia a una lama) per forare il cuscinetto di qualsiasi dito (il più delle volte anulare). La profondità del taglio dovrebbe essere di circa 2-3 mm.

  • Usando una leggera pressione sul tampone del dito selezionato, raccogliere la quantità di sangue richiesta con una pipetta.
  • Una parte del materiale biologico ottenuto deve essere posta in una beuta sterile, l'altra su un vetro da laboratorio.
  • Copri il taglio con un tampone imbevuto di alcol per fermare l'emorragia e fascia il dito.
  • Il ripristino dell'integrità della pelle di solito avviene già diversi giorni dopo la raccolta del sangue capillare. A volte si forma un piccolo ematoma nel sito di puntura, che scompare da solo senza l'uso di farmaci.

    Prevenzione

    Per prevenire la crescita del PCT, si consiglia di rinunciare all'alcol e al fumo. Dovresti anche bere molta acqua..

    I fluidificanti del sangue sono: cipolle, olio di pesce, frutti di bosco, aglio, succo di pomodoro, olio di semi di lino, limoni.

    Con una mancanza di piastrine, si consiglia di assumere agenti speciali, la cui azione è volta a stimolare la trombocitogenesi. Questi farmaci includono cianobacalamina, acido folico, trombopoietina.


    Articolo Successivo
    Cos'è un microinfarto