Analisi del sangue clinico: decodifica, norme e indicatori online


Uno degli esami del sangue più comuni e, allo stesso tempo, più semplici ed economici è la ricerca clinica. Questo esame del sangue aiuta la medicina nel tempo a identificare e diagnosticare una varietà di malattie, che vanno da quelle minori a quelle non pericolose e terminano con le malattie più terribili..

Inoltre, un tale esame del sangue consente al medico di determinare la causa di alcuni dei sintomi che possono infastidire il paziente, ad esempio vertigini, nausea, mal di testa o spesso temperatura corporea elevata. Inoltre, viene prestata particolare attenzione al lavoro degli organi interni, che è determinato dallo stato del sangue..

Non ci sono istruzioni speciali e specifiche per condurre un esame del sangue, l'importante è non mangiare poche ore prima del prelievo di sangue, che proviene da un dito, questo è sangue capillare, o in rari casi da una vena, quindi questo studio può essere chiamato venoso.

A cosa serve un esame del sangue?

Un esame del sangue clinico offre ai medici l'opportunità di determinare alcuni parametri del sangue di un paziente e questi includono:

  • Il numero totale di globuli rossi;
  • Emoglobina;
  • Leucociti;
  • Piastrine;
  • Ematocrito;
  • Tasso di eritrosedimentazione (ESR).

Ciascuno dei componenti per i quali verrà eseguito un esame del sangue aiuta non solo a considerare le condizioni del paziente, ma anche a indicare problemi nel suo corpo, per prevenire alcune malattie in una fase precoce.

Come donare e prepararsi alla donazione del sangue

L'analisi clinica è abbastanza semplice. Il paziente esegue il test al mattino presto, a stomaco vuoto. Dopo l'ultimo pasto, dovrebbero passare almeno 2 ore. Il sangue viene prelevato dall'anulare mediante una puntura acuta della pelle. Una goccia appare nel sito di puntura, che viene prelevata dal medico per l'analisi clinica. Molto meno spesso, un'analisi clinica può richiedere un campione di sangue da una vena, ma ci sono casi del genere. La provetta viene inviata in apposite provette al laboratorio, dove vengono eseguite le analisi principali.

Per decifrare i dati di una sperimentazione clinica, è necessario conoscere i punti principali e verranno discussi di seguito. Tuttavia, è importante sottolineare che lo studio aiuterà a diagnosticare l'anemia in una fase iniziale di sviluppo, quasi tutti i processi infiammatori. Un esame del sangue rivela anche problemi con la condizione delle pareti dei vasi sanguigni, la comparsa di parassiti nel corpo o l'inizio della diffusione di un tumore maligno.

La ricerca in radiobiologia non è meno comune, dove aiuta a regolare il trattamento e il recupero dei pazienti dopo la radioterapia..

Dove prendere e qual è il prezzo degli esami del sangue

Ogni città del nostro vasto paese ha istituzioni mediche, sulla base delle quali esistono laboratori impegnati nella raccolta e nella decodifica di analisi. Poiché questo test è uno dei test più comuni, può essere eseguito in qualsiasi clinica, ospedale o laboratorio medico. A seconda della città e del livello dell'istituzione, il costo varia da 200 a 500 rubli.

Spesso, fare un esame del sangue negli ospedali e nei policlinici del luogo di residenza è problematico a causa delle lunghe code. Pertanto, il numero di cliniche e laboratori frequenti impegnati nella raccolta e nella decodifica degli esami del sangue aumenta ogni giorno. Fare un esame del sangue in loro costa un po 'di più, ma pagando riceverai una serie di piacevoli sfumature. Ad esempio, le code sono molto più piccole, così come la possibilità di scoprire i risultati utilizzando Internet.

Decodificare un esame del sangue clinico

Per decifrare in modo indipendente un esame del sangue clinico, utilizzare questa tabella. Confronta i risultati delle analisi del sangue con la tabella.

Designazioni, abbreviazioniLetture normali - emocromo completo
Bambini di etàAdulti
1 giorno1 mese6 mesi1 anno1-6 anni7-12 anni13-15 anniMarito.Mogli.
Emoglobina Hb, g / l180-240115-175110-140110-135110-140110-145115-150130-160120-140
Eritrociti RBC4.3-7.63.8-5.63.5-4.83.6-4.93.5-4.53.5-4.73.6-5.14-5.13.7-4.7
Leucociti WBC,%8.5-24.56.5-13.85.5-12.56-125-124.5-104.3-9.54-94-9
Eosinofili EOS,%0,5-60,5-70,5-70,5-70,5-70,5-70,5-60-50-5
Basofili BAS,%0-10-10-10-10-10-10-10-10-1
Linfociti LYM,%12-3640-7642-7438-7226-6024-5425-5018-4018-40
ESR, ESR2-44-84-104-124-124-124-151-102-15
Reticolociti, RTC3-153-153-153-153-123-122-110.2-1.20.2-1.2
Piastrine, PLT180-490180-400180-400180-400160-390160-380160-360180-320180-320
Indice di colore MCHC,%0.85-1.150.85-1.150.85-1.150.85-1.150.85-1.150.85-1.150.85-1.150.85-1.150.85-1.15
Pugnalata,%1-170,5-40,5-40,5-40,5-50,5-50,5-61-61-6
Segmentato,%45-8015-4515-4515-4525-6035-6540-6547-7247-72
Monociti MON,%2-122-122-122-122-102-102-102-92-9

Emoglobina

Prima di tutto, quando si decodifica un'analisi clinica, si richiama l'attenzione sul livello di emoglobina. È il pigmento dei globuli rossi più importante che ossigena gli organi del corpo. L'emoglobina trasporta l'ossigeno dai polmoni e quindi raccoglie tutta l'anidride carbonica.

  • Superiore alla norma. L'emoglobina elevata indica un lungo elenco di problemi;
  • Inferiore alla norma. Se il livello è basso, il medico può sospettare l'anemia.

Eritrociti

Gli eritrociti supportano i processi di ossidazione biologica e sono coinvolti nel trasferimento dell'ossigeno ai tessuti. L'eritrocitosi (aumento) del numero di globuli rossi compare con tumori, malattia policistica renale, sindrome di Cushing, idropisia della pelvi renale, trattamento a lungo termine con steroidi.

  • Superiore alla norma. Un leggero aumento del numero di globuli rossi può causare ispessimento del sangue dopo ustioni, assunzione di diuretici e diarrea;
  • Inferiore alla norma. Una diminuzione del numero di globuli bianchi si verifica quando vengono rapidamente distrutti o la velocità di formazione nel midollo osseo diminuisce; anemia, perdita di sangue, iperidratazione, gravidanza.

Indice di colore

L'indicatore di colore mostra il numero relativo di emoglobina negli eritrociti. Sono utilizzati per eseguire la diagnosi differenziale delle anemie: ipercromica (aumento della quantità di emoglobina nell'eritrocita), ipocromica (diminuita), normocromica (ridotta).

  • Superiore alla norma. L'indicatore di colore aumenta l'intensità con una quantità insufficiente di acido folico, poliposi gastrica, tumori maligni, mancanza di vitamina B12;
  • Inferiore alla norma. L'indice di colore riduce l'intensità in caso di anemia, che è causata da avvelenamento da piombo; anemia da carenza di ferro; per malattie con sintesi dell'emoglobina compromessa.

Ematocrito

Eventuali imprecisioni associate alla determinazione del livello di ematocrito, emoglobina, MCV sono espresse in un aumento di MCHC, pertanto questo parametro viene utilizzato come indicatore di errore dello strumento o di un errore commesso nel processo di preparazione di un campione per la ricerca.

Reticolociti

I reticolociti sono forme giovani e immature di globuli bianchi. Di solito si trovano nel midollo osseo. Un rilascio eccessivo di reticolociti è un segno di un alto tasso di produzione di eritrociti, a causa di una maggiore domanda o deformazione.

  • Superiore alla norma. Un aumento indica un aumento della produzione di globuli rossi nell'anemia emolitica, carenza di ferro o perdita di sangue;
  • Inferiore alla norma. La diminuzione indica anemia aprastica o maturazione eritrocitaria compromessa (anemia causata da carenza di vitamina B12 e acido folico).

Piastrine

Le piastrine sono piastrine prodotte dalle cellule del midollo osseo. Sono coinvolti nel processo di coagulazione.

  • Superiore alla norma. La conta piastrinica aumenta con policitemia, leucemia mieloide, processi infiammatori, dopo un intervento chirurgico come la rimozione della milza.
  • Inferiore alla norma. Si osserva una diminuzione nelle malattie autoimmuni sistemiche (lupus eritematoso), porpora trombocitopenica, anemia aplastica ed emolitica, malattia emolitica, isoimmunizzazione per il fattore Rh e gruppi sanguigni.

Il tasso di sedimentazione degli eritrociti è un indicatore non specifico dello stato patologico del corpo..

  • Superiore alla norma. Un aumento della VES si verifica in malattie infettive e infiammatorie, danni ai reni e al fegato, disturbi endocrini, collagenosi, gravidanza e periodo postpartum, operazioni e anemia. Durante la gravidanza e quando si mangia cibo, aumenta anche la VES;
  • Inferiore alla norma. Una diminuzione della VES si verifica con insufficienza circolatoria cronica; un aumento del volume degli acidi biliari; eritremia; iperbilirubinemia; ipofibrinogenemia.

Leucociti

I leucociti riconoscono e neutralizzano gli elementi estranei; proteggere il corpo da batteri patogeni, virus; eliminare le cellule del corpo morenti. Sono creati nel midollo osseo, nei linfonodi. Sono presenti granulociti, monociti, linfociti (neutrofili, basofili, eosinofili).

  • Prestazioni superiori al normale. Un aumento del numero di leucociti si osserva nella sepsi, una forma acuta di processi infiammatori, lesioni, malattie infettive di batteri, funghi, virali, gravidanza nell'ultimo trimestre, oncologia, durante l'allattamento, dopo uno sforzo fisico estenuante;
  • Al di sotto dei valori normali. Una diminuzione dei leucociti o leucopenia è una conseguenza dell'esposizione a radiazioni ionizzanti, aplasia, ipoplasia del midollo osseo, malattia da radiazioni. E inoltre malattie virali, febbre tifoide, collagenosi, shock anafilattico, ipoplasia e aplasia del midollo osseo, morbo di Addison-Birmer, danni al midollo osseo dovuti a influenze chimiche e farmaci, ipersplenismo (secondario, primario), leucemia; sindrome mielodisplastica, mielofibrosi, anemia perniciosa, plasmocitoma, metastasi del midollo osseo, paratifo e febbre tifoide.

Inoltre, la leucopenia si verifica a causa di alcuni farmaci. Si tratta di sulfonamidi e diversi tipi di antibiotici, farmaci antinfiammatori non steroidei, antispastici, tireostatici e farmaci antiepilettici.

Linfociti

I linfociti sono le principali cellule del sistema immunitario, distruggono le infezioni virali, ad esempio le proprie cellule atipiche (i linfociti trovano antigeni estranei e distruggono in modo puntuale le cellule che li contengono), secernono anticorpi (immunoglobuline) - elementi che bloccano le molecole di antigene e le rimuovono dal corpo.

  • Superiore alla norma. Si osserva un aumento del numero di linfociti con leucemia linfocitica e infezioni virali;
  • Inferiore alla norma. Diminuzione: conseguenza di infezioni acute non virali, anemia aplastica, lupus eritematoso sistemico, stati di immunodeficienza e perdita di linfa.

Eosinofili

Gli eosinofili sono sostanze che combattono le invasioni parassitarie e le allergie.

  • Superiore al normale. Un aumento del numero di eosinofili si verifica in condizioni allergiche, infezioni parassitarie, tumori oncologici e leucemia mieloide;
  • Al di sotto dei valori normali. Diminuzione degli eosinofili a seguito di infezioni purulente, travaglio, intervento chirurgico e shock.

Basofili

I basofili, durante il loro rilascio dal tessuto, si trasformano in cellule responsabili del rilascio di istamina, una reazione ipersensibile al cibo e ai farmaci.

  • Superiore alla norma. Un aumento dei basofili si verifica con la varicella, reazioni di ipersensibilità, sinusite cronica e ipotiroidismo;
  • Inferiore al normale. Si osserva una diminuzione dei basofili con ipertiroidismo, ovulazione, gravidanza, stress, infezione acuta.

Monociti

I monociti sono grandi leucociti, si trovano quasi sempre nei tessuti, ad es. macrofagi dei tessuti. I monociti distruggono completamente le proteine ​​estranee, i tessuti distrutti e le cellule deformate. I monociti sono gli elementi più importanti del sistema immunitario, sono i primi a incontrare l'antigene e presentarlo ai linfociti per una risposta immunitaria completa.

  • Superiore al normale. Un aumento dei monociti è una conseguenza di infezioni virali, protozoarie e fungine, tubercolosi, sarcoidosi, sifilide, leucemia, malattie sistemiche del tessuto connettivo: lupus sistemico, artrite reumatoide, periarterite nodosa;
  • Al di sotto della norma. Una diminuzione dei monociti si verifica con l'anemia aplastica e la leucemia a cellule capellute.

Nota! Queste informazioni sono disponibili per lo sviluppo generale..

Non è consigliabile auto-decifrare e prescrivere un trattamento in base ai risultati della ricerca. Questo dovrebbe essere fatto esclusivamente dal medico curante, poiché deve essere presa in considerazione una grande varietà di fattori..

Emocromo completo - trascrizione

Per poter salvare sul sito i risultati delle analisi ottenuti, non dimenticare di registrarti.

Durante la compilazione della tabella, prestare attenzione alle unità di misura! Indicare solo i valori relativi dei leucociti in%, i valori assoluti vengono calcolati automaticamente. Più dettagli

In medicina, un esame del sangue occupa uno dei posti più importanti tra le procedure diagnostiche e di laboratorio. Un esame del sangue aiuta a determinare la presenza di processi infiammatori e patologie, a identificare vari disturbi nell'emopoiesi e anche a valutare lo stato di salute umana in generale.

Un esame del sangue clinico generale è il test più comune e include la determinazione della concentrazione di emoglobina, il numero di leucociti e il conteggio della formula dei leucociti, la determinazione del numero di eritrociti, piastrine, velocità di eritrosedimentazione (ESR) e altri indicatori. Un esame del sangue generale fornisce informazioni sui processi infettivi e infiammatori nel corpo, consente di identificare malattie virali e batteriche, possibili elmintiasi e allergie. Decifrare un esame del sangue nelle donne in gravidanza aiuta a rilevare possibili problemi durante la gravidanza nel tempo.

Decifrare il test del sangue online ti aiuterà a decifrare la tua analisi prima di visitare il medico, comprendere gli indicatori del test del sangue, decifrare il test del sangue del bambino, scoprire i valori di riferimento (norme) degli indicatori per adulti e bambini. Decifrare un esame del sangue durante la gravidanza: tassi di test speciali per le donne incinte, risultati generali per diversi indicatori (decodifica del test del sangue nei bambini, decodifica del test del sangue del bambino, esame del sangue nei bambini, norma del test del sangue, decodifica della gravidanza del test del sangue, norme del test del sangue durante la gravidanza trascrizione di un esame del sangue in donne in gravidanza, durante la gravidanza)

Decodificare il sangue

Indice

Fare clic sul collegamento: andare alla pagina con una descrizione dettagliata dell'indicatore
(Si apre in una nuova finestra)

Trasferisci qui gli indicatori dal modulo e fai clic sul pulsante "Decrittografa" in fondo alla tabella

Unità più comuni utilizzate

Globuli rossi (RBC)x 10 12 / lEmoglobina (Hb, HGB)g / lIndice dei colori (CPU)Ematocrito (HCT)%Reticolociti (RTC)%Piastrine (PLT)x 10 9 / lLeucociti (WBC)x 10 9 / lMielociti%Metamielociti%Segmentato%Pugnale%Eosinofili (EO%)%Basofili (BA%)%Linfociti (LYM%)%Monociti (MON%)%Plasmacellule (plasmacellule)%Cellule mononucleate atipiche (virociti)%ESR / ESR (ESR)mm / h

Questi risultati sono solo a scopo informativo, non sono una diagnosi e non sostituiscono un consulto di persona con un medico..

Tra le ricerche di laboratorio medico, uno dei posti più importanti è dato all'analisi del sangue. Sulla base dei risultati di un esame del sangue generale, viene valutata la salute del corpo umano e viene rilevata la presenza di tutti i tipi di infiammazioni e patologie e disturbi ematopoietici. E come viene eseguita la trascrizione online gratuita di un esame del sangue generale in bambini e adulti.

Un esame del sangue negli uomini e nelle donne è sia generale che eseguito per determinare eventuali patologie specifiche. Allo stesso tempo, molto spesso, ai pazienti viene ancora assegnata un'analisi generale, che include la determinazione dei parametri di tutti i tipi di cellule del sangue, il conteggio del numero di leucociti, piastrine ed eritrociti in essi contenuti, la misurazione dei livelli di emoglobina nel sangue e molti altri indicatori. Tale analisi viene eseguita al fine di rilevare infezioni nel corpo, diagnosticare processi infiammatori, reazioni allergiche e malattie virali. Nelle donne in gravidanza, l'esecuzione di un esame del sangue generale a una certa frequenza aiuta a diagnosticare tempestivamente le anomalie nel corso della gravidanza.

Affinché un esame del sangue generale dia un risultato il più vicino possibile alla verità, è necessario astenersi dal mangiare cibo, oltre a consumare bevande, ad eccezione dell'acqua ordinaria, per 8-12 ore prima che venga eseguito..

Se una persona vuole fare una trascrizione online preliminare del risultato del suo esame del sangue in anticipo, anche prima di visitare uno specialista, il nostro servizio online gratuito per la trascrizione del sangue nei bambini e negli adulti lo aiuterà a capire gli indicatori. Inoltre, utilizzando questo servizio, puoi scoprire le norme degli indicatori di un esame del sangue generale, che differiscono leggermente a seconda dell'età del paziente. Inoltre, per le donne in gravidanza sono previste diverse dalle norme generali.

Decodificare un esame del sangue generale

Analisi decifrate: 51309

Al momento, il servizio consente di decifrare l'analisi del sangue generale (clinica), l'analisi del sangue biochimica, l'analisi generale delle urine, l'analisi generale delle feci, gli ormoni, le infezioni, gli studi coagulologici (emostasi), ecc. Periodicamente vengono aggiunte nuove interpretazioni delle analisi.

Inoltre, nella pagina di decodifica dell'analisi nel menu a sinistra, è presente un "calcolatore di conversione unità" che aiuterà a convertire i valori di riferimento di alcuni laboratori di terze parti nelle unità utilizzate dal laboratorio BION.

Lab4U decodificherà le tue analisi in pochi secondi e invierà il risultato alla tua email.

Attiriamo la vostra attenzione sul fatto che i risultati della decodifica delle analisi sono solo a scopo informativo, non sono una diagnosi e non sostituiscono una consultazione di persona con un medico..

Decodificare un esame del sangue clinico online

L'analisi del sangue clinica è un esame del sangue semplice e informativo. Sulla base dei risultati di un esame del sangue generale, è possibile ottenere le informazioni necessarie per la diagnosi di molte malattie, nonché valutare la gravità di alcune malattie e tracciare le dinamiche sullo sfondo del trattamento. L'analisi del sangue generale include i seguenti indicatori: emoglobina, eritrociti, leucociti, formula dei leucociti (eosinofili, basofili, neutrofili segmentati e pugnalati, monociti e linfociti), velocità di eritrosedimentazione (ESR), piastrine, indice di colore ed ematocrito.

3 servizi online per la decodifica di un esame del sangue clinico generale

Ogni persona durante la sua vita si ammala periodicamente di qualcosa e cerca aiuto dai medici. Una delle prime procedure che devono essere eseguite per fare una diagnosi corretta è un esame del sangue clinico generale..

Dopo aver specificato qualsiasi e-mail, si aprirà automaticamente una pagina con la decrittografia dell'UAC. I valori superiori alla media verranno evidenziati in rosso e verrà indicata una possibile causa. Gli indicatori all'interno dei valori di riferimento saranno contrassegnati in verde.

Risultato della prova

Gli sviluppatori del servizio Testresult promettono semplicità e praticità di lavoro, nonché la conformità di tutte le informazioni sul sito ai moderni standard internazionali. Il team del progetto è composto da persone con formazione medica ed esperienza in campo medico. Ho già scritto di questo servizio in precedenza, ma sono passati molti anni da allora e molto è cambiato..

Per prima cosa, inserisci la tua piena età e sesso. Ricorda che i valori di riferimento per una serie di parametri del sangue per bambini, adulti, anziani, uomini e donne possono spesso differire in modo significativo..

Indicare nella targa i propri valori in base alla lista dei parametri. Opportunamente, i valori medi sono indicati qui per una migliore chiarezza..

Scorrendo verso il basso questa pagina, puoi leggere le possibili cause di violazioni per uno o l'altro indicatore del sangue, se presente..

Kiberis

Il terzo servizio online si trova su un sito piuttosto interessante, che è "un sistema di intelligenza artificiale creato per selezionare la terapia ottimale e controllare la sicurezza del trattamento". Consiglio di conoscerlo meglio a tuo piacimento, ma per ora ti dirò come decifrare un esame del sangue qui.

Segui il link e indica la data di nascita e il sesso. Quindi vengono compilati tutti i campi obbligatori. Se ci sono deviazioni in qualsiasi valore, il sistema lo segnala immediatamente e fornisce un collegamento, dove fornisce informazioni estese su questo argomento..

Dal mio punto di vista, il sito è un po 'obsoleto visivamente, ma l'ho incluso qui per il seguente motivo. A differenza dei due servizi precedenti, Cyberis fornisce una descrizione più completa del problema: sintomi, possibili cause, trattamento. Cioè, non è necessario contattare altri siti per ulteriori informazioni, il che è molto conveniente.

Auguro a tutti buona salute, forte immunità e resilienza nella situazione con il coronavirus.!

Trascrizione in linea di un esame emocromocitometrico completo

Compila il modulo sottostante e fai clic sul pulsante "Decrypt".

Per ottenere una decrittografia, è necessario inserire almeno i seguenti parametri:

  • eritrociti,
  • emoglobina,
  • leucociti,
  • ESR (velocità di eritrosedimentazione).
Se non è presente una formula leucocitaria nell'analisi, i suoi campi nel modulo non vengono riempiti; se c'è una formula e qualche tipo di leucociti non viene rilevato (contenuto 0%), quindi nel campo appropriato è necessario inserire il numero zero - 0.

A condizione che l'analisi non indichi parametri aggiuntivi del sangue rosso, come il volume medio di eritrociti o il contenuto medio di emoglobina negli eritrociti, ma sono presenti ematocrito, emoglobina ed eritrociti, questi parametri aggiuntivi saranno calcolati dal programma.

Prestare attenzione alle unità in cui vengono misurati i valori degli indicatori di analisi. A volte l'ematocrito viene registrato non come percentuale (%), ma in litri per litro (l / l). Poiché è necessario inserire i valori nella forma in percentuale, l'indicatore in l / l deve essere moltiplicato per cento, ad esempio: se l'analisi indica 0,38 l / l, allora questo è 0,38 x 100 = 38%.

Analisi del sangue generale

Un esame del sangue generale è un tipo di diagnosi in cui è possibile trovare la causa della formazione di sintomi specifici. Per questa procedura, il medico preleva il sangue da un dito o da una vena. Una diagnosi del genere non implica alcuna preparazione, l'unica cosa che non si può fare quando si va a fare il test è mangiare.

Con l'esercizio e l'astinenza, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina..

Sintomi e trattamento delle malattie umane

La ristampa dei materiali è possibile solo con il permesso dell'amministrazione e indicando un collegamento attivo alla fonte.

Tutte le informazioni fornite sono soggette a consultazione obbligatoria con il medico curante!

Emocromo completo: norme e cause delle deviazioni

Un esame del sangue generale (CBC) è il primo studio che inizia la diagnosi di malattie o un esame preventivo da parte di un medico come parte di una visita medica annuale. Senza questo semplice ma importante test, è impossibile valutare oggettivamente la salute di una persona. L'UCK è altrimenti chiamato un esame clinico generale o semplicemente un esame del sangue clinico, ma esiste anche una versione dettagliata, che prevede uno studio dettagliato della formula dei leucociti e viene utilizzata quando il paziente presenta segni della malattia.

Nell'ambito dell'UAC, vengono valutate tutte e tre le cellule del sangue: eritrociti, responsabili della respirazione di organi e tessuti, leucociti - combattenti dell'immunità e piastrine - protettori dal sanguinamento. Tuttavia, il laboratorio determina non solo il numero di queste cellule. Ogni tipo di cellula del sangue include diversi indicatori aggiuntivi con i quali il medico può giudicare gli aspetti più diversi dell'attività vitale di un particolare organismo. Decifrare i risultati di un esame del sangue generale è compito di un medico, terapista o pediatra competente, perché non solo i numeri nella forma contano, ma anche la combinazione di deviazioni dalla norma tra loro, nonché con i dati ottenuti durante l'esame, il sondaggio e altre misure diagnostiche.

Il sangue per un'analisi generale in pazienti adulti viene prelevato da un dito usando uno scarificatore o da una vena con una siringa. Nei neonati, a volte è necessario prelevare il CBC dal lobo dell'orecchio o dal tallone perché le dita sono troppo piccole e la vena è difficile da entrare. Si ritiene che il sangue venoso sia preferibile per la ricerca: contiene più eritrociti ed emoglobina del sangue capillare. Inoltre, è possibile prelevare molto materiale da una vena contemporaneamente, in modo che, se sono necessarie ulteriori analisi, non inviare nuovamente una persona al laboratorio.

La maggior parte degli ospedali e delle cliniche è ora dotata di un analizzatore automatico. Per lui, il sangue prelevato dal paziente viene immediatamente posto in un contenitore speciale con un anticoagulante - vacutainer. L'analizzatore semplifica notevolmente e accelera il processo di ottenimento dei risultati di un emocromo completo, tuttavia, se vengono rilevate deviazioni significative dalla norma negli indicatori, anche la macchina di terza generazione più intelligente può commettere un errore di calcolo. Pertanto, ogni campione prelevato è ancora soggetto ad applicazione obbligatoria su vetrino, colorazione e valutazione visiva al microscopio..

I dati ottenuti vengono inseriti in un modulo standard e inviati al medico curante o consegnati al paziente. Se lo studio è stato condotto "alla vecchia maniera", non sarà difficile comprendere le registrazioni dell'assistente di laboratorio, perché saranno indicati i nomi completi di tutti gli indicatori e anche le loro norme. Ma se un esame del sangue generale è stato eseguito su un analizzatore automatico, il documento finale sarà una stampa con indici incomprensibili composti da diverse lettere latine. Qui probabilmente avrai bisogno di una decrittazione dei risultati e forniremo tutte le informazioni necessarie: le norme di un esame del sangue generale per donne, uomini e bambini di età diverse sotto forma di tabelle e un elenco di possibili ragioni per cui gli indicatori sono aumentati o diminuiti.

Nella vastità della rete, puoi trovare molte di queste tabelle di vari gradi di rilevanza ei dati in esse contenuti possono differire leggermente. Non è necessario preoccuparsi di questo, poiché deviazioni chiaramente pronunciate dalle cifre standard hanno un valore diagnostico. Inoltre, i risultati di un esame del sangue generale possono essere giudicati solo in combinazione con i risultati di altri esami: è impossibile stabilire la diagnosi corretta solo dall'UCK e non è necessario provare a farlo..

Come prepararsi per un emocromo completo?

I seguenti fattori possono influire sull'affidabilità dei risultati:

Analisi del sangue generale
(UAC)

Analisi del sangue

  • descrizione generale
  • Norme
  • Malattie

descrizione generale

  • Leucociti (WBC)
  • Globuli rossi (RBC)
  • Emoglobina (Hb)
  • Ematocrito (Hct)
  • Volume eritrocitario medio (MCV)
  • Contenuto medio di emoglobina negli eritrociti (MCH)
  • Concentrazione media di emoglobina negli eritrociti (MCHC)
  • Piastrine (Plt)
  • Neutrofili (Neut)
  • Linfociti (linfa)
  • Monociti (Mono)
  • Eosinofili (Eo)
  • Basofili (Vaso)
  • Volume piastrinico medio (MPV)
  • Indice di eterogeneità piastrinica (PDW)
  • Thrombokrit (Pct)
  • Leucogramma
  • Tasso di eritrosedimentazione (ESR)

Leucociti (WBC)

I leucociti (WBC) sono la base della difesa antimicrobica dell'organismo. In condizioni normali, ci sono cinque tipi di leucociti nel sangue periferico: granulociti (neutrofili), eosinofili, basofili, monociti e linfociti.

Un esame del sangue è caratterizzato da un aumento del numero di leucociti (leucocitosi) con:

  • Infezioni (batteriche, fungine, virali);
  • Condizioni infiammatorie;
  • Neoplasie maligne;
  • Schiacciamento di tessuti;
  • Leucemia;
  • Uremia;
  • Azione dell'adrenalina e degli ormoni steroidei.

Un esame del sangue è caratterizzato da una diminuzione del numero di leucociti (leucopenia) con:

  • Aplasia e ipoplasia del midollo osseo;
  • Danni al midollo osseo da sostanze chimiche, farmaci;
  • Irradiazione;
  • Ipersplenismo;
  • Forme aleucemiche di leucemia;
  • Mielofibrosi;
  • Sindrome mielodisplasica;
  • Plasmocitoma;
  • Metastasi neoplastiche nel midollo osseo;
  • Morbo di Addison-Birmer;
  • Sepsi;
  • Tifo e paratifo;
  • Shock anafilattico;
  • Collagenosi.
Conta dei globuli bianchi (WBC)
4,0-8,8 × 10 9 / l

Globuli rossi (RBC)

I globuli rossi (RBC) sono cellule altamente specializzate il cui compito principale è trasportare l'ossigeno dai polmoni ai tessuti e l'anidride carbonica ai polmoni..

Un esame del sangue è caratterizzato da un aumento del numero di eritrociti (eritrocitosi) nelle seguenti malattie:

  • difetti cardiaci congeniti e acquisiti, cuore polmonare, enfisema polmonare, permanenza ad altezze significative;
  • malattia del rene policistico, idropisia della pelvi renale, emangioma, epatoma, feocromocitoma, effetto dei corticosteroidi, malattia e sindrome di Cushing;
  • disidratazione.

Un esame del sangue è caratterizzato da una diminuzione del numero di eritrociti (eritropenia) nelle seguenti malattie:

  • Anemia;
  • Perdita di sangue acuta;
  • Alla fine della gravidanza;
  • Iperidratazione.
Tasso dei globuli rossi (RBC)
uominidonne
4,0-5,6 × 1012 / l3,5-5,1 × 1012 / l

Emoglobina (Hb)

L'emoglobina (Hb) è una proteina la cui molecola si lega e trasporta l'ossigeno. Costituisce circa il 98% della massa del citoplasma eritrocitario.

Un esame del sangue è caratterizzato da un aumento dell'emoglobina quando:

  • Eritremia primaria e secondaria;
  • Disidratazione;
  • Trattamento con preparati di ferro.

Un esame del sangue è caratterizzato da una diminuzione dell'emoglobina quando:

  • Anemia;
  • Iperidratazione.
Norma dell'emoglobina (Hb)
uominidonne
125-165 g / l110-145 g / l

Ematocrito (Hct)

L'ematocrito (Hct) è la frazione volumetrica degli eritrociti nel sangue intero e dipende dal loro numero e volume.

Si osserva un aumento dell'ematocrito quando:

  • Eritrocitosi (malattia polmonare cronica, essere ad alta quota, neoplasie renali, malattia del rene policistico);
  • Condizioni di diminuzione del volume del plasma circolante (malattia da ustione, peritonite);
  • Disidratazione (diarrea profusa, vomito indomabile, diabete, sudorazione eccessiva).

Si osserva una diminuzione dell'ematocrito quando:

  • Anemia;
  • Condizioni di aumento del volume di plasma circolante (seconda metà della gravidanza, iperproteinemia);
  • Iperidratazione.
Ematocrito (Hct)
uominidonne
38-49%33-44%

Volume eritrocitario medio (MCV)

Il volume medio dei globuli rossi (MCV) viene utilizzato principalmente per caratterizzare i tipi di anemie.

Valore MCV 80 fl e 100 fl.:

  • Anemie macrocitiche e megaloblastiche (carenza di vitamina B12, acido folico);
  • Anemie accompagnate da macrocitosi (sindromi mielodisplastiche, anemie emolitiche, malattie del fegato).
Volume eritrocitario medio (MCV)
uominidonne
80-93 fl80-98 fl

Contenuto medio di emoglobina negli eritrociti (MCH)

Il contenuto medio di emoglobina in un eritrocita (MCH) caratterizza il contenuto medio di emoglobina in un singolo eritrocita e viene utilizzato per caratterizzare l'anemia.

  • Anemie ipercromiche (megaloblastiche, cirrosi epatica di accompagnamento).
  • Anemie ipocromiche da carenza di ferro;
  • Anemie nei tumori maligni.
Il contenuto medio di emoglobina negli eritrociti (MCH)
uominidonne
27,5-34,0 pg / cell27,0-34,0 pg / cell

Concentrazione media di emoglobina negli eritrociti (MCHC)

La concentrazione media di emoglobina in un eritrocita (MCHC) caratterizza la concentrazione media di emoglobina in un singolo eritrocita, determina la saturazione degli eritrociti.

  • Anemie ipercromiche (sferocitosi, ovalocitosi);
  • Disturbi ipertensivi del sistema idrico-elettrolitico.

Ridotto al 15% si verifica in trombocitopenie immunitarie, trombocitopatie, condizioni ipoplastiche, malattie mieloproliferative.

  • Trombocitopenia immunitaria;
  • Qualche trombocitopatia;
  • Malattie mieloneoplastiche.
  • Anemia aplastica;
  • Sindrome mielodisplasica;
  • Leucemia;
  • Metastasi di tumori maligni nel midollo osseo;
  • Malattie da accumulo di Gaucher, Niemann-Pick;
  • Malattia da radiazioni;
  • Trattamento con citostatici;
  • Trombocitopenia immunitaria;
  • Splenomegalia;
  • Sindrome DIC;
  • Sindrome emolitica uremica;
  • Infezione virale;
  • Setticemia;
  • Epatite cronica, cirrosi e tumori epatici;
  • Anemia megaloblastica.
Indice di eterogeneità piastrinica (PDW)
10-15%

Thrombokrit (Pct)

Thrombocyte (Pct) è un indicatore che caratterizza la percentuale di massa piastrinica nel volume sanguigno. Utilizzato per valutare il rischio di sanguinamento e trombosi.

  • Malattie mieloproliferative (trombocitemia essenziale, eritremia, leucemia mieloide cronica, mielosi suleucemica);
  • Entro due mesi dalla splenectomia;
  • Trombocitosi reattiva (carenza di ferro, malattie infettive, processi infiammatori).
  • Anemia aplastica;
  • Sindrome mielodisplasica;
  • Mielosoppressione durante radioterapia o terapia citostatica;
  • Emoblastosi;
  • Anemia megaloblastica (carenza di acido folico B12);
  • Splenomegalia;
  • Cirrosi epatica;
  • Fallimento renale cronico.
Tasso di trombociti (Pct)
0,15-0,35%

Leucogramma

Leucogramma - formula dei leucociti - la percentuale di diversi tipi di leucociti. Contare in macchie di sangue macchiate.

Spostamento a sinistra (metamielociti, mielociti sono presenti nel sangue):

  • Malattie infettive acute;
  • Acidosi, coma;
  • Sovraccarico fisico.

Spostamento a sinistra con ringiovanimento (nel sangue sono presenti metamielociti, mielociti, promielociti, mieloblasti ed eritroblasti):

  • Leucemia cronica;
  • Eritroleucemia;
  • Mielofibrosi;
  • Metastasi di neoplasie maligne;
  • Leucemia acuta.

Spostarsi a destra (nel sangue compaiono granulociti ipersegmentati):

  • Anemia megaloblastica;
  • Malattie dei reni e del fegato;
  • Condizioni dopo la trasfusione di sangue.
Tasso di leucogramma
pugnalare i neutrofili 1-5%,
neutrofili segmentati 40-70%,
linfociti 20-35%,
monociti 3-8%,
eosinofili 1-5%,
basofili 0-1%

Tasso di eritrosedimentazione (ESR)

La velocità di eritrosedimentazione (ESR) è la velocità di separazione del sangue non coagulato in due strati: quello inferiore, costituito da eritrociti stabilizzati, e quello superiore, di plasma trasparente. La VES, come indicatore non specifico del processo patologico, viene spesso utilizzata per tracciarne il decorso..

ESR accelerato a:

  • Gravidanza, postpartum, mestruazioni;
  • Malattie infiammatorie (infezioni acute e croniche, polmonite, reumatismi, infarto del miocardio, traumi, fratture ossee, shock, chirurgia, collagenosi, morbo di Raynaud, avvelenamento con composti chimici);
  • Anemia;
  • Iper e ipofunzione della tiroide;
  • Sindrome nevrotica;
  • Tumore maligno;
  • Gammopatie monoclonali;
  • Iperfibrinogenemia;
  • Ipercolesterolemia;
  • Assunzione di alcuni farmaci (morfina, destrano, metildopa, vitamina A).

La VES viene rallentata con:

  • Eritremia;
  • Insufficienza circolatoria cronica;
  • Ipofibrinogenemia.
Il tasso di velocità di sedimentazione degli eritrociti (ESR)
uominidonne
1-10 mm / ora3-15 mm / ora

Norme

Emocromo completo: trascrizione negli adulti (norma nella tabella)

Norma
uominidonne
Leucociti (WBC)4,0-8,8 × 10 9 / l
Globuli rossi (RBC)4,0-5,6 × 10 12 / l3,5-5,1 × 10 12 / l
Emoglobina (Hb)125-165 g / l110-145 g / l
Ematocrito (Hct)38-49%33-44%
Volume eritrocitario medio (MCV)80-93 fl80-98 fl
Contenuto medio di emoglobina negli eritrociti (MCH)27,5-34,0 pg / cell27,0-34,0 pg / cell
Concentrazione media di emoglobina negli eritrociti (MCHC)32,6-36,4 g / dL32,4-35,8 g / dL
Piastrine (Plt)150-450 × 10 9 / l
Neutrofili (Neut)40-70%
Linfociti (linfa)20-35% (1,5-2,8 × 10 9 / l)
Monociti (Mono)3-8% (0,2-0,55 × 10 9 / l)
Eosinofili (Eo)1-5% (0,1-0,3 × 10 9 / l)
Basofili (Vaso)0-1% (più di 0,06 × 10 9 / l)
Volume piastrinico medio (MPV)7-11 fl
Indice di eterogeneità piastrinica (PDW)10-15%
Thrombokrit (Pct)0,15-0,35%
Leucogrammaneutrofili pugnalati 1-5%, neutrofili segmentati 40-70%, linfociti 20-35%, monociti 3-8%, eosinofili 1-5%, basofili 0-1%
Tasso di eritrosedimentazione (ESR)1-10 mm / ora3-15 mm / ora

Malattie per le quali un medico può prescrivere un emocromo completo

  1. 1. Artrite reattiva
  2. 2. Endocardite infettiva
  3. 3. Infarto miocardico
  4. 4. Violazione della circolazione spinale
  5. 5. Artrite reumatoide
  6. 6. Osteomielite dell'anca
  7. 7. Osteomielite degli stinchi
  8. 8. Osteomielite della tuberosità calcaneare
  9. 9. Varicella
  10. 10. Anemia da carenza di vitamina B12
  11. 11. Anemia da carenza di ferro cronica
  12. 12. Leucemia acuta
  13. 13. Diabete mellito (tipo 1 e 2)
  14. 14. Ipertiroidismo
  15. 15. Feocromocitoma
  16. 16. Leucemia cronica
  17. 17. Asma bronchiale
  18. 18. Morbo di Crohn
  19. 19. Linfogranulomatosi
  20. 20. Eritremia
  21. 21. Ulcera duodenale
  22. 22. Eritema nodoso
  23. 23. Peritonite
  24. 24. Urolitiasi
  25. 25. Sindrome nefrosica
  26. 26. Influenza
  27. 27. Pielonefrite acuta
  28. 28. Prostatite
  29. 29. La malattia di Raynaud
  30. 30. Difterite
  31. 31. Ipocorticismo
  32. 32. Tubercolosi polmonare (miliare)
  33. 33. Malattia del rene policistico
  34. 34. Sindrome di Cushing
  35. 35. Anemia emolitica
  36. 36. Morbillo
  37. 37. Rosolia
  38. 38. Scarlattina
  39. 39. Parotite epidemica
  40. 40. Mononucleosi infettiva
  41. 41. pertosse
  42. 42. Sifilide
  43. 43. Insufficienza renale cronica
  44. 44. Epatite cronica
  45. 45. Cirrosi epatica
  46. 46. ​​Eczema
  47. 47. Insufficienza renale acuta
  48. 48. Fistola intestinale-urinaria
  49. 49. Tubercolosi polmonare (focale e infiltrativa)
  50. 50. Brucellosi
  51. 51. Infezione da citomegalovirus
  52. 52. Toxoplasmosi
  53. 53. Tifo e febbre paratifoide
  54. 54. Typhus
  55. 55. Tularemia
  56. 56. faringite cronica
  57. 57. Febbre tifoide
  58. 58. Malaria
  59. 59. Meningite
  60. 60. AIDS
  61. 61. Sindrome di Goodpasture
  62. 62. Spondilite anchilosante
  63. 63. Sindrome di Sjogren
  64. 64. Lupus eritematoso sistemico
  65. 65. Sclerodermia
  66. 66. Malattia mista del tessuto connettivo
  67. 67. Gastrite cronica autoimmune
  68. 68. Cirrosi biliare primitiva
  69. 69. Periarteritis nodosa
  70. 70. Ipovitaminosi
  71. 71. Dispepsia
  72. 72. Nefroptosi
  73. 73. Colica renale
  74. 74. Bronchite cronica
  75. 75. Ascite
  76. 76. Balanopostite
  77. 77. Sinusite
  78. 78. Calcoli renali
  79. 79. Giardiasi
  80. 80. Allergia al freddo
  81. 81. Allergia alimentare
  82. 82. Pollinosi
  83. 83. Prostatite batterica acuta
  84. 84. Congiuntivite allergica
  85. 85. Orchitis
  86. 86. Priapismo
  87. 87. Epididimite
  88. 88. Allergia alle punture di insetti
  89. 89. Oligospermia
  90. 90. Eiaculazione retrograda
  1. Endocardite infettiva

    Con l'endocardite, la monocitosi (Mono) è superiore a 0,8 × 109 / l.

    Infarto miocardico

    Con l'infarto miocardico, la velocità di sedimentazione degli eritrociti (ESR) è accelerata.

    Artrite reumatoide

    Nell'artrite reumatoide, anemia, leucocitosi si nota un aumento della velocità di sedimentazione degli eritrociti (il grado del suo aumento è correlato al grado di intensità del processo infiammatorio)..

    Varicella

    Con la varicella, c'è linfocitosi relativa (linfa) (più del 35%).

    Anemia da carenza di vitamina B12

    Nell'anemia da carenza di vitamina B12, il contenuto medio di emoglobina negli eritrociti (MCH) è aumentato; il trombocita (Pct) è abbassato; volume medio degli eritrociti (MCV)> 100 fl. Nell'anemia grave dovuta a carenza di vitamina B12, acido folico, il numero di neutrofili è ridotto (Neut).

    Anemia da carenza di ferro cronica

    Nelle anemie ipocromiche da carenza di ferro, il contenuto medio di emoglobina negli eritrociti (MCH) è aumentato; la concentrazione media di emoglobina nell'eritrocita è ridotta al livello di 80 fl e 80 fl e 100 fl.

    Con il morbillo, il numero di neutrofili (Neut) è diminuito, si nota la linfocitosi relativa (Linfa) (più del 35%).

    Rosolia

    Con la rosolia, il numero di neutrofili (Neut) è diminuito, si nota la linfocitosi relativa (Linfa) (più del 35%).

    scarlattina

    Con la scarlattina si nota eosinofilia (Eo) (più di 0,4 × 109 / l negli adulti).

    Parotite

    Nella parotite si nota la linfocitosi relativa (linfa) (oltre il 35%).

    Mononucleosi infettiva

    Con la mononucleosi infettiva, c'è un aumento del numero assoluto di linfociti (linfa) (più di 2,8 × 109 / l).

    Pertosse

    Con la pertosse, c'è un aumento del numero assoluto di linfociti (linfa) (più di 2,8 × 109 / l).

    Sifilide

    Nella sifilide, c'è una linfocitosi relativa (Linfa) (più del 35%), la monocitosi (Mono) è superiore a 0,8 × 109 / l.

    Fallimento renale cronico

    Nell'insufficienza renale cronica, la trombocrite (Pct) è ridotta.

    Epatite cronica

    Nell'epatite cronica, l'indice di eterogeneità piastrinica (PDW) è abbassato.

    Cirrosi epatica

    Con la cirrosi epatica, il numero di piastrine (Plt) aumenta (trombocitosi); volume piastrinico medio (MPV), indice di eterogeneità piastrinica (PDW), riduzione della trombocrite (Pct).

    Eczema

    Con l'eczema, si nota eosinofilia (Eo) (più di 0,4 × 109 / l negli adulti).

    Tubercolosi polmonare (focale e infiltrativa)

    Nella tubercolosi, il numero di piastrine (Plt) è aumentato (trombocitosi), c'è una linfocitosi relativa (Linfa) (più del 35%), la monocitosi (Mono) è superiore a 0,8 × 109 / l.

    Brucellosi

    Nella brucellosi, il numero di neutrofili (Neut) è diminuito, si nota la linfocitosi relativa (Linfa) (più del 35%), la monocitosi (Mono) è superiore a 0,8 × 109 / l.

    Infezione da citomegalovirus

    Con l'infezione da CMV, c'è un aumento del numero assoluto di linfociti (Linfa) (più di 2,8 × 109 / l).

    Toxoplasmosi

    Con la toxoplasmosi si nota la linfocitosi relativa (linfa) (oltre il 35%).

    Tifo e paratifo

    Con la febbre tifoide e paratifoide, c'è una diminuzione del numero di leucociti (WBC) (leucopenia), neutrofili (Neut), c'è una monocitosi (Mono) superiore a 0,8 × 109 / l.

    Tifo

    Nel tifo, il numero di neutrofili è basso (Neut).

    Tularemia

    Con la tularemia, il numero di neutrofili è basso (Neut).

    Tifo

    Con la febbre tifoide si nota la linfocitosi relativa (linfa) (più del 35%).

    Malaria

    Nella malaria, il numero di neutrofili (Neut) è diminuito, si nota la linfocitosi relativa (Linfa) (più del 35%).

    Nell'AIDS, il numero di neutrofili (Neut) è diminuito, si nota una linfopenia assoluta (Linfa) (inferiore a 1,5 × 109 / l).

    Sindrome di Goodpasture

    Si notano anemia ipocromica da carenza di ferro, anisocitosi, poichilocitosi, leucocitosi con spostamento a sinistra, marcata accelerazione della VES.

    La malattia di Bechterew

    Con spondilite anchilosante, si notano anemia, leucocitosi, accelerazione ESR fino a 40 mm / ora.

    sindrome di Sjogren

    C'è anemia, leucopenia, VES accelerata.

    Lupus eritematoso sistemico

    Con lupus eritematoso sistemico, si notano anemia, leucopenia (inferiore a 4 109 / l), trombocitopenia (inferiore a 100 109 / l), VES accelerata.

    Sclerodermia

    Si nota anemia, l'accelerazione ESR è superiore a 20 mm / h.

    Malattia del tessuto connettivo misto

    Si notano anemia ipocromica moderata, leucopenia, VES accelerata.

    Gastrite cronica autoimmune

    Per la gastrite cronica autoimmune, è caratteristica una diminuzione del numero di eritrociti, emoglobina, piastrine, leucociti, un aumento del numero dell'indicatore di colore.

    Cirrosi biliare primitiva

    La cirrosi biliare primitiva è caratterizzata da ESR accelerata, trombocitopenia.

    Periarterite nodosa

    Caratterizzato da anemia, ESR accelerata, leucocitosi neutrofila con spostamento a sinistra, ipertrombocitosi.

  2. Facebook
  3. twitter
  4. odnoklassniki
  5. vkontakte
  6. Youtube
  7. posta

  8. Diagnosi in linea
    © LLC "Sistemi medici intelligenti", 2012-2020.
    Tutti i diritti riservati. Le informazioni sul sito sono protette legalmente, la copia è punibile dalla legge.

    Posizionamento pubblicitario, cooperazione: [email protected]

    Il sito non è responsabile per il contenuto e l'accuratezza dei contenuti pubblicati dagli utenti sul sito, le recensioni dei visitatori del sito. I materiali del sito sono solo a scopo informativo e informativo. Il contenuto del sito non sostituisce la consulenza, la diagnosi e / o il trattamento medico professionale. L'automedicazione può essere pericolosa per la salute!


Articolo Successivo
Quale dovrebbe essere il polso normale?