Rigurgito aortico 1 grado se prendono nell'esercito


La cardiopatia congenita è considerata una patologia generalizzata e può manifestarsi in forme diverse con un quadro clinico diverso. Alla domanda se vengono reclutati nell'esercito con un difetto cardiaco congenito non può essere data una risposta ambigua. La commissione medica decide sull'idoneità di un coscritto con cardiopatia congenita sulla base di certificati medici e anamnesi. Un cittadino in età militare riceve l'esenzione dall'esercito in presenza di una seconda classe funzionale. Questo tipo di patologia è rivelato da sintomi incompatibili con il servizio militare e la disfunzione degli organi interni sullo sfondo della CHD.

Fanno parte dell'esercito con un difetto cardiaco nel 2020

Le malattie cardiache sono sempre associate al pericolo e alla gravità delle condizioni del paziente. È impossibile persino immaginare che con certi tipi di questa malattia vengano portati al servizio militare su base legale. Tuttavia, ufficialmente, la cardiopatia congenita non è una malattia che impedisce il servizio nelle forze armate..

E nel 2020, le malattie cardiache sono una diagnosi generalizzata e solo i giovani con forme specifiche della malattia possono presentare domanda per la categoria di non arruolamento..

La cardiopatia è una diagnosi generalizzata e può significare vari cambiamenti fisiologici e malattie che possono portare a insufficienza cardiaca. Molto spesso vengono registrati un difetto della funzione della valvola mitrale, la stenosi aortica o l'ostruzione ventricolare. Alcune di queste patologie, in una certa misura e in una specifica classe funzionale, sono valutate come pericolose per la vita, incompatibili con lo sforzo fisico e il sovraccarico della malattia..

L'esame viene effettuato in conformità con l'articolo 42 dell'Elenco delle malattie.

Cardiopatia congenita

Le malattie cardiache sono spesso associate a insufficienza cardiaca. Esistono quattro classi funzionali principali:

  • la prima classe funzionale è caratterizzata dal fatto che il paziente non registra gravi cambiamenti. Può essere un po 'limitato nell'attività fisica, ma non ci sono validi argomenti per l'esenzione dal servizio. Un coscritto con questo tipo di patologia appartiene alla categoria di idoneità B e presterà servizio nell'esercito con alcune restrizioni;
  • la seconda classe funzionale è caratterizzata dalla presenza di alcune complicazioni. Se le condizioni di salute del coscritto sono elencate in questo gruppo, riceve una categoria di idoneità B e viene accreditato alla riserva;
  • la terza e la quarta classe funzionale comportano la completa liberazione di un giovane dal servizio con il rilascio di tessera sanitaria militare.

Il documento normativo Elenco delle malattie include un articolo in base al quale è possibile concentrarsi non sulla malattia, ma sulle possibili complicazioni e conseguenze in caso di violazione del regime del paziente. Alcune delle malattie indicate nel documento possono progredire e svilupparsi in patologie autonome, diventando motivo di esonero dal servizio e iscrizione a riserve.

Prolasso del canale mitrale. Questo è uno dei difetti cardiaci congeniti. Attualmente, ci sono MVP primario e secondario. Le cause del tipo primario di malattia sono l'ereditarietà e le patologie congenite del tessuto connettivo. Le cause del tipo secondario della malattia sono reumatismi, malattie cardiache infiammatorie, traumi al torace e altre patologie..

Esistono 3 gradi di patologia. Maggiore è il grado, maggiore è la deflessione delle valvole durante il battito cardiaco.

Al primo grado della malattia, non vengono registrati cambiamenti gravi. La malattia può rimanere invisibile, non causare molto disagio. UPU di questa forma non può servire come motivo per il rilascio dall'esercito.

Il secondo e il terzo grado possono portare al deterioramento della funzione della valvola. In queste fasi, si osserva rigurgito, cioè cambiamenti patologici nella direzione del flusso sanguigno. La condizione porta a gravi disturbi e problemi. Il paziente soffre di carenza di ossigeno, palpitazioni e vertigini. In presenza di una batteria secondaria di 2 o 3 gradi, il coscritto riceve la categoria B ed è accreditato alla riserva.

Stenosi della valvola polmonare. C'è un restringimento nella posizione delle valvole che regolano il flusso di sangue dal ventricolo destro all'arteria polmonare. Questo porta al lavoro del cuore in una modalità avanzata. Il battito cardiaco aumenta per spingere il sangue attraverso l'apertura ristretta. Questa anomalia rappresenta il 10% dei difetti cardiaci e un coscritto con un tale difetto riceve un'esenzione dall'esercito (categoria B).

Trasposizione di grandi navi. La patologia è rivelata da una violazione della posizione dell'arteria polmonare e dell'aorta, che, a seguito dello scambio di luoghi, sono collegate alle camere sbagliate del cuore. La CHD porta al fatto che gli organi ricevono sangue non sufficientemente saturo di ossigeno. Il paziente lamenta palpitazioni, rapida stanchezza, cianosi, deformazione delle unghie. Un coscritto con una tale patologia riceve un'esenzione dall'esercito.

Cardiopatia acquisita

Fino al 90% dei difetti acquisiti si sviluppa sullo sfondo di malattie reumatiche. Secondo lo stato dell'emodinamica generale, si distinguono difetti compensati, subcompensati e scompensati.

I difetti delle valvole causano un aumento dello stress sulle parti corrispondenti del cuore, ipertrofia miocardica e, in ultima analisi, insufficienza cardiaca. L'idoneità di un coscritto in presenza di un difetto cardiaco acquisito è determinata in base alla classe funzionale sulla base del documento Elenco delle malattie.

Il quadro clinico della malattia dipende dalla valvola interessata o dalla combinazione delle valvole interessate. Il paziente lamenta tachicardia, mancanza di respiro, edema e altri segni caratteristici dell'insufficienza cardiaca.

Il principale tipo di trattamento per i difetti acquisiti è la chirurgia..

Prendono l'esercito con una valvola aortica bicuspide

La valvola aortica bicuspide è una cardiopatia congenita. Ai sensi dell'articolo 42 del Prospetto delle Malattie, i difetti congeniti della valvola cardiaca in assenza di insufficienza cardiaca (punto c) sono motivo di esenzione dall'esercito con l'assegnazione della categoria B.

Se viene diagnosticata una valvola aortica bicuspide, per essere alleviato dalla chiamata, il difetto cardiaco deve essere accompagnato da rigurgito aortico (paragrafo d dell'Art. 42). Se a un giovane viene diagnosticata una valvola aortica bicuspide senza segni di rigurgito aortico (pukt d), gli viene assegnata una categoria di coscrizione B (servizio militare con scelta limitata di truppe).

Vengono reclutati nell'esercito dopo un intervento al cuore?

La fine del periodo postoperatorio e di riabilitazione significa che un cittadino in età militare può essere arruolato nell'esercito su base generale. La questione è decisa dalla commissione medica presso l'ufficio di arruolamento militare. Se dopo l'operazione la salute viene riconosciuta come ripristinata, il coscritto è considerato idoneo al servizio nelle forze armate.

Nel caso in cui lo stato di salute dopo il trattamento chirurgico sia insoddisfacente, il giovane ha diritto alla categoria B di cui all'art. 42 Elenco delle malattie (elemento c).

Come identificare un difetto cardiaco

Lo specialista inizia a determinare la presenza di un difetto cardiaco con una conversazione con il paziente, il cui scopo è chiarire i sintomi esistenti. I principali segni della malattia includono:

  1. ridotta capacità di lavorare e affaticamento rapido;
  2. stanchezza cronica, svenimento che è stato osservato fin dall'infanzia;
  3. pallore, cianosi della pelle;
  4. rigonfiamento;
  5. pressione sanguigna instabile (alta o bassa);
  6. mancanza di respiro con poca attività fisica;
  7. diminuzione dell'immunità, provocando lo sviluppo di varie patologie immunitarie.

Con CHD, il quadro clinico è stato osservato sin dall'infanzia. Quando si compila l'anamnesi, vengono prese in considerazione malattie e diagnosi precedenti, nonché interventi chirurgici.

Per identificare la patologia del cuore, è obbligatorio misurare la pressione sanguigna, studiare le condizioni della pelle, ascoltare il cuore. Se necessario, al paziente vengono prescritti esami strumentali per confermare la diagnosi preliminare:

  • Elettrocardiografia. Il metodo è efficace per rilevare varie patologie cardiache. Il metodo consente di registrare i campi elettrici derivanti dalle oscillazioni miocardiche, il che consente di registrare le deviazioni del cuore.
  • Raggi X. Il metodo consente di determinare visivamente fenomeni anormali.
  • Ultrasuoni del cuore. Viene utilizzato quando è necessario monitorare le condizioni del paziente.

I risultati della visita vengono inseriti nella storia medica, che il paziente, insieme a vari certificati e conclusioni del medico, fornisce alla commissione medica militare per ottenere il differimento o l'esonero dal servizio sanitario.

Come una commissione medica militare decide sull'idoneità di un coscritto

Il coscritto deve presentarsi all'ufficio di registrazione e arruolamento militare con documenti medici comprovanti la diagnosi e il fatto che è stato periodicamente esaminato e ricevuto cure. Se tali documenti sono assenti, la commissione medica invia il giovane per ulteriori diagnosi.

Il verdetto della commissione medica si basa sulla diagnosi. L'esame viene effettuato secondo l'apposito paragrafo del documento speciale Elenco malattie (articolo 42).

Come ottenere un periodo di grazia o un'esenzione

Per ottenere una sospensione, il coscritto deve presentare all'ufficio di registrazione e arruolamento militare un documento medico che dimostri che ha un difetto cardiaco congenito o acquisito, che richiede un trattamento sia conservativo che chirurgico. Il rinvio può anche essere basato sull'evidenza che il paziente è in fase di riabilitazione dopo un intervento chirurgico al cuore. Dopo la scadenza del periodo di recupero, il coscritto si presenta all'ufficio di registrazione e arruolamento militare e viene sottoposto a un secondo esame. Se viene stabilito che la salute dopo l'operazione è stata completamente ripristinata, viene inviato a prestare servizio nelle forze armate.

Per ricevere un'esenzione dall'esercito per la categoria di non arruolamento B, un coscritto deve avere insufficienza cardiaca di classe funzionale 2, 3, 4, gravi disturbi del ritmo cardiaco, fallimento della conduzione del flusso sanguigno, 2 e 3 gradi di prolasso del canale mitrale.

La cardiopatia congenita non può essere motivo di esenzione dal servizio militare obbligatorio. Per ricevere una categoria di non coscrizione o differimento, un coscritto deve dimostrare la presenza di una patologia cardiaca corrispondente a un paragrafo specifico dell'articolo 42 del prospetto di malattia.

Recensioni

Cari lettori, questo articolo è stato utile? Cosa ne pensi di servire nell'esercito con una malattia cardiaca congenita? Lascia il tuo feedback nei commenti! La tua opinione è importante per noi!

Marat

“Ho avuto problemi di cuore sin dall'infanzia. Quando sono stato convocato alla commissione presso l'ufficio militare di registrazione e arruolamento, ho presentato tutti i documenti che hanno dimostrato che avevo un grave difetto cardiaco con cattiva circolazione e insufficienza cardiaca significativa. Come previsto, abbiamo assegnato la categoria B ".

San Valentino

“A mio figlio è stata diagnosticata la valvola aortica bicuspide. Pensavano che con un tale difetto di cuore sarebbero stati liberati dall'esercito. Tuttavia, la commissione ha deciso che presterà servizio in alcune truppe (categoria B), poiché non ha una violazione del flusso sanguigno ".

Vengono portati all'esercito con rigurgito della valvola mitrale (prolasso)?

5 minuti Autore: Elena Pavlova 79

  • Caratteristiche della malattia
  • Gradi di prolasso
  • Superare una visita medica
  • Casi controversi
  • Video collegati

Le malattie cardiache sono un problema serio che può portare a risultati imprevedibili. Il prolasso della valvola mitrale è un motivo valido per l'esenzione dal servizio.

Ma non in tutti i casi il coscritto può sperare nella tregua desiderata. Pertanto, la questione se stiano entrando nell'esercito con il prolasso è piuttosto controversa e richiede di tenere conto del grado della malattia, dei sintomi e delle complicanze esistenti.

Caratteristiche della malattia

Il prolasso è un fenomeno con una posizione insolita di un organo o la sua sporgenza attraverso aperture naturali. La sconfitta può interessare tutte e 4 le valvole cardiache: aortica, tricuspide, polmonare, mitrale. La maggior parte dei casi si verifica sull'ultima valvola.

In uno stato normale, l'atrio sinistro espelle il sangue schiacciando la zona indicata, in questo momento i lembi della valvola si aprono e attraverso di essi il sangue viene trasportato al ventricolo sinistro. Dopodiché i lembi si chiudono e il sangue si sposta ulteriormente, grazie alla contrazione dei ventricoli.

Il prolasso della valvola mitrale (MVP) altera il normale funzionamento. Con questa diagnosi, durante la compressione dei ventricoli, il sangue ritorna parzialmente nell'atrio per il fatto che la deflessione (prolasso) interferisce con la completa chiusura delle valvole.

C'è un flusso inverso di sangue (med. - rigurgito), che può provocare insufficienza mitralica. La misura in cui viene espresso il rigurgito dipende dalla quantità di flusso sanguigno inverso..

Le prime fasi sono asintomatiche e le persone non sono nemmeno consapevoli della presenza della malattia. È identificato dai cardiologi, che non considerano le fasi primarie pericolose per la vita e il servizio militare. Le ragioni esatte per la comparsa della patologia non sono state identificate, ma i medici si concentrano sulla predisposizione genetica..

Alcune reclute devono affrontare un rigurgito tricuspide (valvola tricuspide). C'è un processo simile di deflusso del sangue, ma sul lato destro. È considerato più innocuo del primo caso, ma nella "Scheda delle malattie" sono descritte allo stesso modo, sono nello stesso gruppo che determina la categoria di idoneità.

Gradi di prolasso

Per MVP, 3 gradi della malattia sono caratteristici, diversi nella complessità del corso. A seconda del grado determinato dai cardiologi, verrà presa una decisione sull'opportunità di servire da giovane..

Quindi, i gradi e le loro caratteristiche:

  • prolasso di 1 grado: le ante si piegano fino a 6 mm, il che non è una violazione grave e non causa dolore e disagio a una persona. In alcuni casi, i pazienti sono accompagnati da mancanza di respiro, febbre, debolezza;
  • MVP del 2 ° grado: le alette della valvola si piegano di 7-9 mm. Il sangue viene proiettato fino al centro dell'atrio. È spesso asintomatico, non progredisce e ha una forma benigna. Ma in alcuni casi c'è tachicardia, aritmia, dolore al cuore. In tali situazioni, vengono prescritti farmaci;
  • Grado 3: la deflessione dei lembi della valvola mitrale è superiore a 9 mm, c'è un alto rigurgito. Questa è una forma pericolosa in cui il cuore cambia. Chirurgia richiesta.

Nella questione se saranno portati nell'esercito o meno, l'entità del rigurgito è importante. Quindi, con il rigurgito, che rappresenta il 20-25% del volume di sangue sistolico, è consentito il servizio militare (1 grado).

Al 25-50% del rigurgito, il carico biventicolare aumenta, può formarsi ristagno di sangue nei polmoni e può aumentare la pressione sanguigna. Questo valore è tipico per il grado 2 e la sua identificazione richiede un elettrocardiogramma. L'ECG registra i soffi sistolici e un aumento dei limiti cardiaci.

Superare una visita medica

Dopo aver chiarito l'essenza della patologia e la differenza di gravità, è necessario sottoporsi a una visita medica, poiché non sarà possibile diagnosticare autonomamente questa malattia in se stessi. L'esame viene effettuato più volte per eliminare il rischio di diagnosi errate.

La maggior parte delle domande nel VVC sono causate dal prolasso di 2 ° grado. I giovani hanno bisogno di adattare il loro regime: vale la pena astenersi dallo stress e dal lavoro eccessivo, da uno sforzo fisico pesante, che non è possibile nell'esercito. Pertanto, esercitazioni militari intensive sono dannose per la salute dei coscritti malati..

Nel determinare la categoria di idoneità, i membri della commissione militare si basano sui seguenti criteri:

  • manifestazioni luminose di aritmie cardiache;
  • conduttività impropria;
  • insufficienza cardiaca.

Se, con insufficienza cardiaca, non ci sono sintomi caratteristici (mancanza di respiro, letargia, battito cardiaco accelerato), verranno portati nell'esercito con la categoria "B-4". Il giovane sarà assegnato alle comunicazioni, alla radio e ad altre truppe simili. Se questi sintomi compaiono dopo uno sforzo fisico, anche se scompaiono dopo di ciò, il coscritto può contare sul rilascio.

Rigurgito aortico di grado 1 esercito

Il solo prolasso della valvola mitrale non è motivo di esenzione dal servizio militare.
Il prolasso è esaminato secondo l'articolo 42 del Programma delle malattie. Per essere rilasciato dall'esercito, il prolasso deve essere esaminato ai sensi del punto "c" dell'articolo 42 del RB.
Esaminiamo i requisiti (clausola "nell'articolo 42"):
L'articolo "c" include:
prolasso primario della mitrale o di altre valvole cardiache, cardiosclerosi miocardica, accompagnato da disturbi persistenti del ritmo cardiaco, conduzione e (o) insufficienza cardiaca II FC;

Pertanto, per rilasciare la valvola mitrale con prolasso, deve anche essere accompagnato da disturbi persistenti del ritmo cardiaco, della conduzione o dell'insufficienza cardiaca 2 FC.

Tuttavia, in questo articolo c'è un'indicazione che con la presenza solo di un disturbo persistente del ritmo cardiaco, la conduzione, si può già contare sull'esenzione dall'esercito ai sensi del paragrafo "c" dell'articolo 42 del RB. Per questo motivo, il prolasso della valvola mitrale può essere generalmente ignorato..

L'articolo 42 prevede una decodifica di quella che è considerata una violazione persistente del ritmo, della conduzione:
- I disturbi persistenti del ritmo cardiaco includono aritmie che durano più di 7 giorni, che richiedono una terapia antiaritmica e che riprendono dopo l'interruzione del trattamento.
- I disturbi della conduzione persistenti includono blocco AV permanente di I e II grado, blocco intraventricolare completo.
http://forum.armeyka.net/forum5/topic147/
© Armyka NET

Aiuto nell'esenzione dalla coscrizione
ID militare. Metodi legali al 100%.

Consultazione:
Ekaterinburg: 271-69-22
Novosibirsk: 383-03-20

Citazione
Il dottor Eduard Anatolyevich scrive:
Il solo prolasso della valvola mitrale non è motivo di esenzione dal servizio militare.
Il prolasso è esaminato secondo l'articolo 42 del Programma delle malattie. Per essere rilasciato dall'esercito, il prolasso deve essere esaminato ai sensi del punto "c" dell'articolo 42 del RB.
Esaminiamo i requisiti (clausola "nell'articolo 42"):
L'articolo "c" include:
prolasso primario della mitrale o di altre valvole cardiache, cardiosclerosi miocardica, accompagnato da disturbi persistenti del ritmo cardiaco, conduzione e (o) insufficienza cardiaca II FC;

Pertanto, per rilasciare la valvola mitrale con prolasso, deve anche essere accompagnato da disturbi persistenti del ritmo cardiaco, della conduzione o dell'insufficienza cardiaca 2 FC.

Tuttavia, in questo articolo c'è un'indicazione che con la presenza solo di un disturbo persistente del ritmo cardiaco, la conduzione, si può già contare sull'esenzione dall'esercito ai sensi del paragrafo "c" dell'articolo 42 del RB. Per questo motivo, il prolasso della valvola mitrale può essere generalmente ignorato..

Rigurgito di 1 ° grado sia che entrino nell'esercito

Risposte alle domande sull'argomento: "Il rigurgito di 1 ° grado è portato nell'esercito" con commenti di professionisti per le persone. La rilevanza dei dati per il 2020 può essere verificata con lo specialista di turno.

È possibile servire con un difetto cardiaco

Pubblicato dal Military Medical College

Trascinato nell'esercito con un difetto cardiaco? Noi ti aiuteremo!
Alcuni giovani che hanno ricevuto una convocazione all'esercito sono preoccupati per la domanda: vengono portati all'esercito con un difetto cardiaco? Vale la pena considerare questo problema in modo più dettagliato..

Prolasso della valvola mitrale

In presenza di un difetto della valvola mitrale (MVP) di primo grado, i sintomi caratteristici della malattia sono spesso assenti. Lo stato di salute del paziente rimane soddisfacente. La risposta alla domanda se vengono portati nell'esercito con un difetto congenito della valvola mitrale di 1 ° grado è positiva. L'MVP di primo grado non è una delle malattie esenti dall'esercito. Allo stesso tempo, i documenti di accompagnamento indicano le informazioni corrispondenti sulla presenza di un difetto della valvola mitrale in un giovane.

In presenza di un difetto della valvola mitrale di grado 2 o 3, può verificarsi carenza di ossigeno. Può essere accompagnato dai seguenti sintomi avversi:

  • sentirsi stanco;
  • vertigini;
  • palpitazioni.

Ad un giovane a cui è stato diagnosticato un difetto della valvola mitrale di 2 o 3 gradi, nella maggior parte dei casi, viene assegnata la categoria "B". Ciò significa che il giovane è esonerato dal servizio militare in tempo di pace. Il giovane è soggetto alla coscrizione solo in caso di mobilitazione generale (durante le ostilità).

Difetto cardiaco combinato con insufficienza cardiaca

È adatto per l'esercito con un difetto cardiaco in presenza di insufficienza cardiaca? Va notato che esistono quattro classi funzionali di patologia:

  • prima classe funzionale. In questa forma di insufficienza cardiaca, i sintomi avversi sono generalmente assenti. Al coscritto viene assegnata la categoria "B" (soggetto a restrizioni). Il giovane è riconosciuto idoneo al servizio militare, ma si presume che ci siano alcune restrizioni sul tipo di truppe;
  • seconda classe funzionale. Un coscritto con questa forma di insufficienza cardiaca nella maggior parte dei casi viene assegnata alla categoria "B" (non adatta in tempo di pace);
  • terza e quarta elementare. Il paziente ha gravi complicazioni che rendono impossibile il servizio militare. Un coscritto con insufficienza cardiaca di grado 3 o 4 può aspettarsi di ricevere una categoria "D".

Portano un coscritto nell'esercito se c'è una finestra ovale aperta?

La probabilità di una patologia così grave come una finestra ovale aperta aumenta sotto l'influenza dei seguenti fattori:

  • situazione ecologica sfavorevole;
  • assumere farmaci appartenenti al gruppo dei farmaci antinfiammatori non steroidei durante la gravidanza;
  • fumare;
  • uso frequente di bevande alcoliche durante la gravidanza;
  • nascita prematura.

Il quadro clinico osservato in presenza di una finestra ovale aperta dipende dalle seguenti caratteristiche individuali:

  • dimensioni dei fori;
  • la presenza di un disturbo del flusso sanguigno.

Se la dimensione del foro non supera i 5 mm, di solito non ci sono sintomi clinici caratteristici. In assenza di ridotta circolazione sanguigna, al giovane viene assegnata la categoria "B-4".

Servizio militare e aritmia

Un giovane viene portato nell'esercito con aritmia se prende le seguenti varietà:

  • tachicardia, accompagnata da un battito cardiaco accelerato;
  • bradicardia. Con questo tipo di aritmia, la frequenza cardiaca rallenta;
  • extrasistole. Con questa patologia si verificano singoli ictus aritmici. Con l'extrasistole, non vi è alcun cambiamento nella frequenza delle contrazioni cardiache.

In presenza di alcuni tipi di aritmia, il coscritto riceve il diritto di essere assegnato alla categoria "D". È consuetudine fare riferimento a loro:

  • tachicardia parossistica. Con questa patologia, le contrazioni del cuore aumentano bruscamente. Possono comparire sintomi avversi come debolezza, paura della morte, mancanza di respiro, sensazione di pressione nell'area del torace;
  • la presenza di attacchi di Adams-Stokes-Morgagni. Con questa patologia possono verificarsi complicazioni come perdita di coscienza o arresto respiratorio;
  • sindrome del seno debole;
  • battiti prematuri ventricolari.

Quali sintomi dovrebbero essere prestati all'attenzione del personale medico quando si passa la commissione?

In primo luogo, i medici della commissione medica militare effettuano un primo esame. Il giovane dovrebbe descrivere in dettaglio i sintomi negativi che sta vivendo. I seguenti segni indicano la presenza di un difetto cardiaco:

  • aumento della fatica;
  • svenimento;
  • bassa efficienza;
  • pallore della pelle;
  • la presenza di edema;
  • ipertensione;
  • mancanza di respiro anche durante l'esecuzione di un semplice lavoro fisico;
  • diminuzione dell'immunità.

I suddetti sintomi possono essere osservati in un giovane dall'infanzia. Dopo la prima visita, lo staff medico procede allo studio della cartella clinica del giovane, concentrandosi sulle diagnosi effettuate e sulle precedenti patologie..

La decisione sull'idoneità viene presa sulla base dell'elenco ufficiale delle malattie ("Elenco delle malattie").

Questo è seguito da un'ispezione standard. Comprende le seguenti procedure diagnostiche:

  • misurazione della pressione sanguigna;
  • ascoltare il cuore;
  • valutazione delle condizioni della pelle.

Se necessario, vengono utilizzati metodi diagnostici più accurati per stabilire una diagnosi.

Applicazione di metodi diagnostici strumentali

I metodi più comuni utilizzati per sospette patologie cardiache gravi includono:

  • raggi X. Implica l'introduzione di uno speciale mezzo di contrasto. L'immagine a raggi X aiuta a monitorare i cambiamenti patologici nell'area del cuore; elettrocardiografia. Questo metodo diagnostico viene utilizzato per identificare una varietà di patologie cardiache. Quando si esegue l'elettrocardiografia, vengono registrati campi elettrici che si verificano durante le oscillazioni miocardiche. Questa tecnica diagnostica aiuta a identificare la presenza di scostamenti dalla norma da parte del sistema cardiovascolare;
  • ecografia. Questo metodo diagnostico è considerato uno dei più sicuri ed efficaci.

Gli accordi aggiuntivi sono un ostacolo al servizio militare??

In alcuni casi, nella cavità dei ventricoli destro o sinistro compaiono accordi aggiuntivi. Le reclute spesso apprendono la presenza di una tale patologia durante una visita a un cardiologo.

La presenza di accordi aggiuntivi non è motivo di esenzione dal servizio militare: tranne nei casi in cui il difetto ha portato allo sviluppo di insufficienza cardiaca o disturbi del ritmo cardiaco.

Vale la pena considerare se il tuo cuore è pronto per i giorni difficili dell'esercito.

È impossibile rispondere inequivocabilmente se un giovane sarà riconosciuto idoneo al servizio con un difetto cardiaco senza esaminare in dettaglio la situazione in ogni caso specifico.

Non è sempre facile rilevare un difetto cardiaco se la patologia è stata rilevata alla nascita. Spesso, ignorando i sintomi, i giovani, fino a un certo punto, sono inconsapevoli della presenza di una malattia dell'organo principale.

Andando alla commissione medica, è nell'interesse del coscritto preparare i documenti pertinenti e quindi spiegare in dettaglio ai medici la presenza di sintomi allarmanti. Sfortunatamente, questo non sempre aiuta a evitare il servizio, proteggendo un cuore malato dallo stress e dalla tensione..

In una situazione del genere, è meglio utilizzare i servizi di professionisti contattando la società Military Medical Collegium. Durante gli 11 anni di esistenza della nostra organizzazione, siamo stati in grado di aiutare più di 5.000 coscritti a liberarsi dai doveri sanitari militari, avendo ricevuto una carta d'identità militare completamente legalmente. Lo staff comprende avvocati con una ricca esperienza in questo campo e professionisti medici qualificati che forniranno un'assistenza completa, tenendo conto delle sfumature di una situazione particolare.

Iscriviti per una consulenza gratuita compilando il modulo di domanda sul sito o chiamando: 8 (800) 775 10 56 e ti forniremo assistenza legale, risolvendo positivamente la tua domanda.

Vengono portati all'esercito con rigurgito della valvola mitrale (prolasso)?

5 minuti Autore: Elena Pavlova 79

Le malattie cardiache sono un problema serio che può portare a risultati imprevedibili. Il prolasso della valvola mitrale è un motivo valido per l'esenzione dal servizio.

Ma non in tutti i casi il coscritto può sperare nella tregua desiderata. Pertanto, la questione se stiano entrando nell'esercito con il prolasso è piuttosto controversa e richiede di tenere conto del grado della malattia, dei sintomi e delle complicanze esistenti.

Caratteristiche della malattia

Il prolasso è un fenomeno con una posizione insolita di un organo o la sua sporgenza attraverso aperture naturali. La sconfitta può interessare tutte e 4 le valvole cardiache: aortica, tricuspide, polmonare, mitrale. La maggior parte dei casi si verifica sull'ultima valvola.

In uno stato normale, l'atrio sinistro espelle il sangue schiacciando la zona indicata, in questo momento i lembi della valvola si aprono e attraverso di essi il sangue viene trasportato al ventricolo sinistro. Dopodiché i lembi si chiudono e il sangue si sposta ulteriormente, grazie alla contrazione dei ventricoli.

Il prolasso della valvola mitrale (MVP) altera il normale funzionamento. Con questa diagnosi, durante la compressione dei ventricoli, il sangue ritorna parzialmente nell'atrio per il fatto che la deflessione (prolasso) interferisce con la completa chiusura delle valvole.

C'è un flusso inverso di sangue (med. - rigurgito), che può provocare insufficienza mitralica. La misura in cui viene espresso il rigurgito dipende dalla quantità di flusso sanguigno inverso..

Le prime fasi sono asintomatiche e le persone non sono nemmeno consapevoli della presenza della malattia. È identificato dai cardiologi, che non considerano le fasi primarie pericolose per la vita e il servizio militare. Le ragioni esatte per la comparsa della patologia non sono state identificate, ma i medici si concentrano sulla predisposizione genetica..

Alcune reclute devono affrontare un rigurgito tricuspide (valvola tricuspide). C'è un processo simile di deflusso del sangue, ma sul lato destro. È considerato più innocuo del primo caso, ma nella "Scheda delle malattie" sono descritte allo stesso modo, sono nello stesso gruppo che determina la categoria di idoneità.

Gradi di prolasso

Per MVP, 3 gradi della malattia sono caratteristici, diversi nella complessità del corso. A seconda del grado determinato dai cardiologi, verrà presa una decisione sull'opportunità di servire da giovane..

Quindi, i gradi e le loro caratteristiche:

  • prolasso di 1 grado: le ante si piegano fino a 6 mm, il che non è una violazione grave e non causa dolore e disagio a una persona. In alcuni casi, i pazienti sono accompagnati da mancanza di respiro, febbre, debolezza;
  • MVP del 2 ° grado: le alette della valvola si piegano di 7-9 mm. Il sangue viene proiettato fino al centro dell'atrio. È spesso asintomatico, non progredisce e ha una forma benigna. Ma in alcuni casi c'è tachicardia, aritmia, dolore al cuore. In tali situazioni, vengono prescritti farmaci;
  • Grado 3: la deflessione dei lembi della valvola mitrale è superiore a 9 mm, c'è un alto rigurgito. Questa è una forma pericolosa in cui il cuore cambia. Chirurgia richiesta.

Nella questione se saranno portati nell'esercito o meno, l'entità del rigurgito è importante. Quindi, con il rigurgito, che rappresenta il 20-25% del volume di sangue sistolico, è consentito il servizio militare (1 grado).

Al 25-50% del rigurgito, il carico biventicolare aumenta, può formarsi ristagno di sangue nei polmoni e può aumentare la pressione sanguigna. Questo valore è tipico per il grado 2 e la sua identificazione richiede un elettrocardiogramma. L'ECG registra i soffi sistolici e un aumento dei limiti cardiaci.

Superare una visita medica

Dopo aver chiarito l'essenza della patologia e la differenza di gravità, è necessario sottoporsi a una visita medica, poiché non sarà possibile diagnosticare autonomamente questa malattia in se stessi. L'esame viene effettuato più volte per eliminare il rischio di diagnosi errate.

La maggior parte delle domande nel VVC sono causate dal prolasso di 2 ° grado. I giovani hanno bisogno di adattare il loro regime: vale la pena astenersi dallo stress e dal lavoro eccessivo, da uno sforzo fisico pesante, che non è possibile nell'esercito. Pertanto, esercitazioni militari intensive sono dannose per la salute dei coscritti malati..

Nel determinare la categoria di idoneità, i membri della commissione militare si basano sui seguenti criteri:

  • manifestazioni luminose di aritmie cardiache;
  • conduttività impropria;
  • insufficienza cardiaca.

Se, con insufficienza cardiaca, non ci sono sintomi caratteristici (mancanza di respiro, letargia, battito cardiaco accelerato), verranno portati nell'esercito con la categoria "B-4". Il giovane sarà assegnato alle comunicazioni, alla radio e ad altre truppe simili. Se questi sintomi compaiono dopo uno sforzo fisico, anche se scompaiono dopo di ciò, il coscritto può contare sul rilascio.

Rigurgito di 1 ° grado sia che entrino nell'esercito

Avvocato del servizio di assistenza ai Draftees a Krasnodar

Il prolasso è una posizione anormale di un organo, il suo prolasso o protrusione attraverso aperture naturali. Tutte e quattro le valvole sono suscettibili alle anomalie cardiache: tricuspide (tricuspide), aortica, polmonare e mitrale. Le patologie delle prime tre valvole vengono rilevate raramente - più spesso i cardiologi incontrano il quarto caso. Pertanto, in questo articolo ti dirò in modo più dettagliato quanto siano compatibili il prolasso della valvola mitrale e il servizio militare..

Perché il prolasso è pericoloso?

Prima di rispondere alla domanda su come il prolasso della valvola mitrale e l'esercito sono interconnessi, scopriamo qual è il pericolo della malattia..

Le valvole del cuore regolano il movimento del sangue e prevengono il suo rigurgito - riflusso. Quando la valvola è aperta, il sangue scorre nel ventricolo. Dopo questo, la valvola si chiude, il ventricolo si contrae, il sangue scorre nell'aorta.

Quando si verifica un'anomalia, i lembi della valvola mitrale (MV) si abbassano nella cavità atriale sinistra durante la contrazione ventricolare. Di conseguenza, la valvola non fa fronte alle sue funzioni, parte del sangue rifluisce nell'atrio.

A seconda della quantità di flusso sanguigno (rigurgito), ci sono tre fasi della malattia:

  1. La deflessione delle valvole MK è minima, non superiore a 6 mm. Il riflusso del sangue è insignificante. Il paziente si sente bene, non compaiono sintomi. La prima fase della malattia può essere rilevata mediante auscultazione (ascolto) o ecocardiografia. Rivelato durante un esame di routine. In questa fase non è richiesto alcun trattamento medico.
  2. La deflessione delle valvole MK è di 9 mm o meno. La quantità di flusso sanguigno di ritorno aumenta. Compaiono i sintomi clinici. A seconda del rigurgito, il paziente può avvertire mancanza di respiro, palpitazioni, dolore cardiaco, svenimenti, vertigini e panico (crisi vegetative). In questa fase, la malattia viene rilevata da un ECG. Al paziente vengono prescritti farmaci, assumendo farmaci.
  3. La flessione dell'anta aumenta e supera i 9 mm. Significativo flusso sanguigno inverso. Il quadro clinico è più pronunciato. È necessario un intervento chirurgico per correggere gli errori nel sistema di afflusso di sangue.

A seconda dello stadio della malattia, del grado di rigurgito e dei sintomi della malattia, alle reclute viene assegnata la categoria "B", "C" o "D".

Prendono nell'esercito con prolasso della valvola mitrale di 1 grado

Con un prolasso della valvola mitrale di 1 grado, vengono portati all'esercito. In questa fase, lo stato di salute è vicino alla normalità. La malattia non causa disagi e non causa reclami soggettivi.

Nella prima fase, i pazienti conducono una vita appagante. Non hanno bisogno di limitare l'attività fisica (l'unica eccezione sono gli sport professionistici), apportare modifiche alla dieta abituale o assumere farmaci. L'unico requisito per il mantenimento della salute è l'osservazione periodica da parte di un cardiologo. Per questi motivi, gli uomini in età militare con prolasso valvolare non sono esentati dall'esercito..

Quale prolasso non viene portato nell'esercito?

L'esercito può essere bandito con 2 e 3 gradi di prolasso. Queste forme richiedono importanti aggiustamenti e sono spesso accompagnate da disfunzione cardiaca. I proprietari di queste fasi devono adattare il loro stile di vita: rinunciare al lavoro eccessivo, non essere nervosi, astenersi da uno sforzo fisico pesante. Lo stile di vita militare in queste fasi può essere disastroso per il cuore dei coscritti malati..

Considererò più in dettaglio le caratteristiche del bando per i giovani con diagnosi di prolasso di 2 ° grado. Se entrano nell'esercito in questo caso dipende dalla manifestazione dell'anomalia. Le condizioni per l'esenzione dalla coscrizione sono specificate nell'articolo 42 del prospetto delle malattie. I membri della commissione medica militare determinano la categoria di idoneità, in base alla presenza del coscritto:

  • Gravi disturbi del ritmo cardiaco;
  • Disturbi della conduzione;
  • Insufficienza cardiaca.

Nel valutare l'insufficienza cardiaca, i medici tengono conto della sua classe funzionale (FC).

Ci sono 4 classi:

  • FC I - le malattie cardiache non richiedono cambiamenti nell'attività fisica. Il normale esercizio non causa sintomi di insufficienza cardiaca (mancanza di respiro, palpitazioni cardiache, debolezza).
  • FC II - i sintomi compaiono durante la normale attività fisica, ma scompaiono a riposo.
  • FC III - mancanza di respiro, battito cardiaco irregolare con poco sforzo fisico.
  • FC IV - i sintomi compaiono anche a riposo.

Secondo il Programma delle malattie, con prolasso della valvola mitrale, vengono portati nell'esercito se la malattia è accompagnata da insufficienza cardiaca FC I.Il prolasso del cuore e dell'esercito sono compatibili e nei casi in cui la malattia è asintomatica, non provoca disagio e non richiede cure ospedaliere. La coscrizione di giovani uomini con diagnosi di prolasso della valvola mitrale di 2 ° grado "nell'esercito viene effettuata sotto la categoria" B-4 ". Tali reclute possono essere inviate alle comunicazioni, alla radio e ad altre unità militari.

La situazione è diversa se il rigurgito mitralico è aumentato. In questo caso, il prolasso mitralico nell'esercito può portare a nuove complicazioni: insufficienza mitralica, aritmie o endocardite infettiva. L'esenzione dalla coscrizione è riservata anche ai giovani in cui la malattia è accompagnata da una violazione del ritmo del cuore, della conduzione o dell'insufficienza cardiaca FC II.

Lo stadio più pronunciato della malattia è 3. La maggiore deflessione delle pareti della valvola porta ad un significativo deflusso di sangue. Sullo sfondo di un aumento del rigurgito, si sviluppano significative interruzioni nel lavoro del sistema circolatorio. Di conseguenza, la circolazione cerebrale e il ritmo cardiaco sono disturbati, compare l'insufficienza cardiaca. In presenza di gravi complicazioni, esercito e prolasso non sono compatibili.

Rispondendo alla domanda "prolasso della valvola mitrale - vengono portati all'esercito", mi sono affidato alla legge. Tuttavia, sulla base della pratica degli avvocati del Servizio di assistenza ai Draftees, posso notare che l'ufficio di registrazione e arruolamento militare non è sempre corretto dal punto di vista della legge. Pertanto, è impossibile dire in modo inequivocabile quale conclusione trarrà il commissariato militare. Ricorda, se non sei d'accordo con questa decisione, hai il diritto di appellarti a un consiglio di amministrazione o tribunale superiore.

Distinti saluti, Artem Tsuprekov, Capo del Dipartimento per i diritti umani del Servizio per l'assistenza ai Draftees.

Aiutiamo le reclute a ottenere legalmente un documento d'identità militare: 8 (800) 333-53-63.

Rigurgito di 1 ° grado sia che entrino nell'esercito

Video (fai clic per riprodurre).

Avvocato del Servizio di Assistenza ai Draftees a San Pietroburgo

Cardiopatie congenite ed esercito: cosa determina la decisione dell'ufficio di arruolamento militare

I difetti cardiaci congeniti e acquisiti non sono una diagnosi specifica, ma un gruppo di malattie cardiovascolari. Questi includono difetti del setto interventricolare, setto interatriale, difetto del setto tra l'aorta e l'arteria polmonare, tetralogia di Fallot, ecc..

Tali patologie possono procedere in modi diversi, quindi è impossibile dire in modo inequivocabile se il paziente sarà chiamato per il servizio militare. La categoria di ammissibilità e la probabilità di essere redatto dipenderanno da quattro condizioni:

  • avere insufficienza cardiaca,
  • il grado di rigurgito (deflusso di sangue),
  • funzione della valvola cardiaca,
  • stato di salute al momento del superamento della visita medica.

A seconda della combinazione di questi fattori, un giovane può essere rilasciato dall'esercito, arruolato o completamente rimosso dal registro militare..

Liberazione dall'esercito all'UPU

È possibile ottenere l'esenzione dall'esercito per l'UPU solo in due casi: se il consiglio di amministrazione approva la categoria di idoneità "B" o "D".

La categoria "B" senza coscrizione può essere ottenuta con difetti valvolari congeniti e difetti del setto interatriale. In tali condizioni, i giovani sono iscritti alla riserva. Tuttavia, se lo stato annuncia una mobilitazione generale, possono essere arruolati in servizio..

Nei casi più difficili, il consiglio di amministrazione dovrebbe assegnare una categoria "D" a un giovane. Questa è la data di scadenza più bassa: è impostata per gravi problemi di salute. I titolari di "D" non prestano servizio nell'esercito, non sono richiamati per l'addestramento militare e non sono registrati presso l'ufficio di registrazione e arruolamento militare.

Puoi ottenere "D" in due casi:

  1. con PS aortica isolata e insufficienza cardiaca II - IV FC;
  2. in presenza di PS congenita con insufficienza cardiaca FC II, rigurgito di secondo grado e insufficienza delle valvole aortica, mitrale e tricuspide.

FC è una classe funzionale. È determinato da un cardiologo utilizzando una serie di studi medici.

In quali casi con difetti cardiaci vengono portati nell'esercito?

Ci sono eccezioni a ciascuna regola, e così con l'UPU. Una diagnosi che a prima vista sembra seria potrebbe non precludere una chiamata. Ad esempio, una convocazione militare può essere data con una valvola aortica bicuspide, se funziona correttamente, la malattia viene compensata e non ci sono segni di rigurgito - flusso sanguigno inverso. Non saranno accettati nelle truppe di sbarco o di fanteria con una tale malattia, ma nelle unità militari con uno sforzo fisico minimo, il combattente si sentirà a suo agio.

A volte i giovani ei loro genitori considerano una malattia come LLC, una finestra ovale aperta, un difetto. Sebbene ci sia ancora polemica tra i cardiologi, questa diagnosi è solitamente attribuita non a cardiopatie congenite, ma ad anomalie minori dello sviluppo cardiaco (MARS).

Questa anomalia è anche interessante in quanto non è sempre confermata da un ulteriore esame. Un giovane, fiducioso nella sua diagnosi fin dall'infanzia, viene esaminato dall'ufficio militare di registrazione e arruolamento e dopo la diagnosi scopre di essere in forma. Il motivo è che durante uno scarico di sangue, i medici possono diagnosticare erroneamente. Tuttavia, anche se la patologia è confermata, il paziente può comunque essere portato via. Si ritiene che se un coscritto non ha perdite di sangue, allora è in grado di servire.

I migliori saluti a te, Elvin Budagov, avvocato del Servizio di assistenza alla leva.

Aiutiamo le reclute a ottenere legalmente un documento d'identità militare: 8 (800) 333-53-63.

Vengono reclutati nell'esercito con insufficienza della valvola aortica di grado 1

Valvola aortica bicuspide, coscrizione

Sono stato esaminato da una commissione indipendente e l'ecocardiografia ha mostrato CHD, valvola aortica bicuspide funzionale con rigurgito (+).

All'ufficio di registrazione e arruolamento militare mi hanno mandato in una clinica locale, il cardiologo ha indicato “VPS. Valvola aortica bicuspide. Rigurgito aortico minore. Disturbo cardiaco moderato del sistema nervoso autonomo ".

Questa diagnosi è sufficiente per ottenere un biglietto o è necessario indicare la presenza di rigurgito?

Oggetto: valvola aortica bicuspide, coscrizione

Consultazioni gratuite
Novosibirsk 8 (383) 213-66-83
Mosca 8 (499) 755-88-71

Oggetto: valvola aortica bicuspide, coscrizione

Grazie per la risposta!
In un ulteriore incontro, ha indicato al terapeuta che dovrebbe essere indicato il rigurgito, cosa che ha fatto.

Inoltre, la domanda non è più medica.
Agire, eco dei risultati e amb. Hanno preso la tessera all'ufficio di registrazione e arruolamento militare, non hanno dato la convocazione da nessuna parte, mi hanno detto di venire a scoprirlo entro 2 settimane. È così che dovrebbe essere, o il coscritto non va con la cardiologia al KMO presso l'RSP?

Scusa se sto scrivendo nel posto sbagliato.

Oggetto: valvola aortica bicuspide, coscrizione

Consultazioni gratuite
Novosibirsk 8 (383) 213-66-83
Mosca 8 (499) 755-88-71

Oggetto: valvola aortica bicuspide, coscrizione

Oggetto: valvola aortica bicuspide, coscrizione

Consultazioni gratuite
Novosibirsk 8 (383) 213-66-83
Mosca 8 (499) 755-88-71

Oggetto: valvola aortica bicuspide, coscrizione

Oggetto: valvola aortica bicuspide, coscrizione

Consultazioni gratuite
Novosibirsk 8 (383) 213-66-83
Mosca 8 (499) 755-88-71

Oggetto: valvola aortica bicuspide, coscrizione

Chi è online adesso

Avvocato del servizio di assistenza ai Draftees a Krasnodar

Il prolasso è una posizione anormale di un organo, il suo prolasso o protrusione attraverso aperture naturali. Tutte e quattro le valvole sono suscettibili alle anomalie cardiache: tricuspide (tricuspide), aortica, polmonare e mitrale. Le patologie delle prime tre valvole vengono rilevate raramente - più spesso i cardiologi incontrano il quarto caso. Pertanto, in questo articolo ti dirò in modo più dettagliato quanto siano compatibili il prolasso della valvola mitrale e il servizio militare..

Perché il prolasso è pericoloso?

Prima di rispondere alla domanda su come il prolasso della valvola mitrale e l'esercito sono interconnessi, scopriamo qual è il pericolo della malattia..

Le valvole del cuore regolano il movimento del sangue e prevengono il suo rigurgito - riflusso. Quando la valvola è aperta, il sangue scorre nel ventricolo. Dopo questo, la valvola si chiude, il ventricolo si contrae, il sangue scorre nell'aorta.

Quando si verifica un'anomalia, i lembi della valvola mitrale (MV) si abbassano nella cavità atriale sinistra durante la contrazione ventricolare. Di conseguenza, la valvola non fa fronte alle sue funzioni, parte del sangue rifluisce nell'atrio.

A seconda della quantità di flusso sanguigno (rigurgito), ci sono tre fasi della malattia:

  1. La deflessione delle valvole MK è minima, non superiore a 6 mm. Il riflusso del sangue è insignificante. Il paziente si sente bene, non compaiono sintomi. La prima fase della malattia può essere rilevata mediante auscultazione (ascolto) o ecocardiografia. Rivelato durante un esame di routine. In questa fase non è richiesto alcun trattamento medico.
  2. La deflessione delle valvole MK è di 9 mm o meno. La quantità di flusso sanguigno di ritorno aumenta. Compaiono i sintomi clinici. A seconda del rigurgito, il paziente può avvertire mancanza di respiro, palpitazioni, dolore cardiaco, svenimenti, vertigini e panico (crisi vegetative). In questa fase, la malattia viene rilevata da un ECG. Al paziente vengono prescritti farmaci, assumendo farmaci.
  3. La flessione dell'anta aumenta e supera i 9 mm. Significativo flusso sanguigno inverso. Il quadro clinico è più pronunciato. È necessario un intervento chirurgico per correggere gli errori nel sistema di afflusso di sangue.

Prendono nell'esercito con prolasso della valvola mitrale di 1 grado

Con un prolasso della valvola mitrale di 1 grado, vengono portati all'esercito. In questa fase, lo stato di salute è vicino alla normalità. La malattia non causa disagi e non causa reclami soggettivi.

Nella prima fase, i pazienti conducono una vita appagante. Non hanno bisogno di limitare l'attività fisica (l'unica eccezione sono gli sport professionistici), apportare modifiche alla dieta abituale o assumere farmaci. L'unico requisito per il mantenimento della salute è l'osservazione periodica da parte di un cardiologo. Per questi motivi, gli uomini in età militare con prolasso valvolare non sono esentati dall'esercito..

Quale prolasso non viene portato nell'esercito?

L'esercito può essere bandito con 2 e 3 gradi di prolasso. Queste forme richiedono importanti aggiustamenti e sono spesso accompagnate da disfunzione cardiaca. I proprietari di queste fasi devono adattare il loro stile di vita: rinunciare al lavoro eccessivo, non essere nervosi, astenersi da uno sforzo fisico pesante. Lo stile di vita militare in queste fasi può essere disastroso per il cuore dei coscritti malati..

Considererò più in dettaglio le caratteristiche del bando per i giovani con diagnosi di prolasso di 2 ° grado. Se entrano nell'esercito in questo caso dipende dalla manifestazione dell'anomalia. Le condizioni per l'esenzione dalla coscrizione sono specificate nell'articolo 42 del prospetto delle malattie. I membri della commissione medica militare determinano la categoria di idoneità, in base alla presenza del coscritto:

  • Gravi disturbi del ritmo cardiaco;
  • Disturbi della conduzione;
  • Insufficienza cardiaca.

Nel valutare l'insufficienza cardiaca, i medici tengono conto della sua classe funzionale (FC).

Ci sono 4 classi:

  • FC I - le malattie cardiache non richiedono cambiamenti nell'attività fisica. Il normale esercizio non causa sintomi di insufficienza cardiaca (mancanza di respiro, palpitazioni cardiache, debolezza).
  • FC II - i sintomi compaiono durante la normale attività fisica, ma scompaiono a riposo.
  • FC III - mancanza di respiro, battito cardiaco irregolare con poco sforzo fisico.
  • FC IV - i sintomi compaiono anche a riposo.

La situazione è diversa se il rigurgito mitralico è aumentato. In questo caso, il prolasso mitralico nell'esercito può portare a nuove complicazioni: insufficienza mitralica, aritmie o endocardite infettiva. L'esenzione dalla coscrizione è riservata anche ai giovani in cui la malattia è accompagnata da una violazione del ritmo del cuore, della conduzione o dell'insufficienza cardiaca FC II.

Lo stadio più pronunciato della malattia è 3. La maggiore deflessione delle pareti della valvola porta ad un significativo deflusso di sangue. Sullo sfondo di un aumento del rigurgito, si sviluppano significative interruzioni nel lavoro del sistema circolatorio. Di conseguenza, la circolazione cerebrale e il ritmo cardiaco sono disturbati, compare l'insufficienza cardiaca. In presenza di gravi complicazioni, esercito e prolasso non sono compatibili.

Distinti saluti, Artem Tsuprekov, Capo del Dipartimento per i diritti umani del Servizio per l'assistenza ai Draftees.

Aiutiamo i coscritti a ottenere un documento d'identità militare o un rinvio dall'esercito per motivi legali: 8 (800) 333-53-63.

Trascinato nell'esercito con un difetto cardiaco? Noi ti aiuteremo!
Alcuni giovani che hanno ricevuto una convocazione all'esercito sono preoccupati per la domanda: vengono portati all'esercito con un difetto cardiaco? Vale la pena considerare questo problema in modo più dettagliato..

Prolasso della valvola mitrale

In presenza di un difetto della valvola mitrale (MVP) di primo grado, i sintomi caratteristici della malattia sono spesso assenti. Lo stato di salute del paziente rimane soddisfacente. La risposta alla domanda se vengono portati nell'esercito con un difetto congenito della valvola mitrale di 1 ° grado è positiva. L'MVP di primo grado non è una delle malattie esenti dall'esercito. Allo stesso tempo, i documenti di accompagnamento indicano le informazioni corrispondenti sulla presenza di un difetto della valvola mitrale in un giovane.

In presenza di un difetto della valvola mitrale di grado 2 o 3, può verificarsi carenza di ossigeno. Può essere accompagnato dai seguenti sintomi avversi:

  • sentirsi stanco;
  • vertigini;
  • palpitazioni.

Difetto cardiaco combinato con insufficienza cardiaca

È adatto per l'esercito con un difetto cardiaco in presenza di insufficienza cardiaca? Va notato che esistono quattro classi funzionali di patologia:

Portano un coscritto nell'esercito se c'è una finestra ovale aperta?

La probabilità di una patologia così grave come una finestra ovale aperta aumenta sotto l'influenza dei seguenti fattori:

  • situazione ecologica sfavorevole;
  • assumere farmaci appartenenti al gruppo dei farmaci antinfiammatori non steroidei durante la gravidanza;
  • fumare;
  • uso frequente di bevande alcoliche durante la gravidanza;
  • nascita prematura.

Il quadro clinico osservato in presenza di una finestra ovale aperta dipende dalle seguenti caratteristiche individuali:

  • dimensioni dei fori;
  • la presenza di un disturbo del flusso sanguigno.

Servizio militare e aritmia

Un giovane viene portato nell'esercito con aritmia se prende le seguenti varietà:

  • tachicardia, accompagnata da un battito cardiaco accelerato;
  • bradicardia. Con questo tipo di aritmia, la frequenza cardiaca rallenta;
  • extrasistole. Con questa patologia si verificano singoli ictus aritmici. Con l'extrasistole, non vi è alcun cambiamento nella frequenza delle contrazioni cardiache.
  • tachicardia parossistica. Con questa patologia, le contrazioni del cuore aumentano bruscamente. Possono comparire sintomi avversi come debolezza, paura della morte, mancanza di respiro, sensazione di pressione nell'area del torace;
  • la presenza di attacchi di Adams-Stokes-Morgagni. Con questa patologia possono verificarsi complicazioni come perdita di coscienza o arresto respiratorio;
  • sindrome del seno debole;
  • battiti prematuri ventricolari.

Quali sintomi dovrebbero essere prestati all'attenzione del personale medico quando si passa la commissione?

In primo luogo, i medici della commissione medica militare effettuano un primo esame. Il giovane dovrebbe descrivere in dettaglio i sintomi negativi che sta vivendo. I seguenti segni indicano la presenza di un difetto cardiaco:

  • aumento della fatica;
  • svenimento;
  • bassa efficienza;
  • pallore della pelle;
  • la presenza di edema;
  • ipertensione;
  • mancanza di respiro anche durante l'esecuzione di un semplice lavoro fisico;
  • diminuzione dell'immunità.

I suddetti sintomi possono essere osservati in un giovane dall'infanzia. Dopo la prima visita, lo staff medico procede allo studio della cartella clinica del giovane, concentrandosi sulle diagnosi effettuate e sulle precedenti patologie..

Questo è seguito da un'ispezione standard. Comprende le seguenti procedure diagnostiche:

  • misurazione della pressione sanguigna;
  • ascoltare il cuore;
  • valutazione delle condizioni della pelle.

Se necessario, vengono utilizzati metodi diagnostici più accurati per stabilire una diagnosi.

Applicazione di metodi diagnostici strumentali

I metodi più comuni utilizzati per sospette patologie cardiache gravi includono:

  • raggi X. Implica l'introduzione di uno speciale mezzo di contrasto. L'immagine a raggi X aiuta a monitorare i cambiamenti patologici nell'area del cuore; elettrocardiografia. Questo metodo diagnostico viene utilizzato per identificare una varietà di patologie cardiache. Quando si esegue l'elettrocardiografia, vengono registrati campi elettrici che si verificano durante le oscillazioni miocardiche. Questa tecnica diagnostica aiuta a identificare la presenza di scostamenti dalla norma da parte del sistema cardiovascolare;
  • ecografia. Questo metodo diagnostico è considerato uno dei più sicuri ed efficaci.

Gli accordi aggiuntivi sono un ostacolo al servizio militare??

In alcuni casi, nella cavità dei ventricoli destro o sinistro compaiono accordi aggiuntivi. Le reclute spesso apprendono la presenza di una tale patologia durante una visita a un cardiologo.

La presenza di accordi aggiuntivi non è motivo di esenzione dal servizio militare: tranne nei casi in cui il difetto ha portato allo sviluppo di insufficienza cardiaca o disturbi del ritmo cardiaco.

Vale la pena considerare se il tuo cuore è pronto per i giorni difficili dell'esercito.

È impossibile rispondere inequivocabilmente se un giovane sarà riconosciuto idoneo al servizio con un difetto cardiaco senza esaminare in dettaglio la situazione in ogni caso specifico.

Non è sempre facile rilevare un difetto cardiaco se la patologia è stata rilevata alla nascita. Spesso, ignorando i sintomi, i giovani, fino a un certo punto, sono inconsapevoli della presenza di una malattia dell'organo principale.

Andando alla commissione medica, è nell'interesse del coscritto preparare i documenti pertinenti e quindi spiegare in dettaglio ai medici la presenza di sintomi allarmanti. Sfortunatamente, questo non sempre aiuta a evitare il servizio, proteggendo un cuore malato dallo stress e dalla tensione..

Pertanto, consulenti esperti lavorano per te 24 ore su 24!

  1. Fai una domanda tramite il modulo (sotto) o tramite chat online
  2. Chiama la hotline: 8 (800) 775 10 56

Prolasso della valvola mitrale e rilascio dall'esercito

Il prolasso è inteso come un tipo anormale di posizionamento dell'organo, quando il processo di prolasso o protrusione avviene attraverso i fori della struttura naturale. Tra tutte le valvole di una persona, la valvola mitrale è più suscettibile a questa condizione. Pertanto, ci sono relativamente molte reclute che soffrono di questa patologia.

Caratteristiche della manifestazione della malattia

Regolando il movimento del sangue, le valvole creano barriere al suo flusso di ritorno. Quando la valvola viene aperta, il sangue scorre nella direzione del ventricolo e, dopo la chiusura, nell'aorta a causa della contrazione del ventricolo. Una deviazione nello stato della valvola mitrale provoca il cedimento delle sue cuspidi nell'area dell'atrio sinistro durante la contrazione del ventricolo. Pertanto, il sangue ritorna parzialmente nell'atrio. Dato il grado di rigurgito, la malattia è divisa in 3 gruppi:

  • PMK 1 con deflessione dell'anta fino a 6 mm e corrente inversa insignificante. I sintomi non sono attivi.
  • PMK 2 - deflessione 6-9 mm. I sintomi si osservano sotto forma di mancanza di respiro, battito cardiaco accelerato, dolore al cuore, vertigini e svenimento.
  • PMK 3 con una deflessione superiore a 9 mm. A causa del flusso sanguigno inverso attivo, la sintomatologia diventa pronunciata, il che richiede un intervento chirurgico.

Cosa viene preso in considerazione durante il sondaggio

I membri dell'IHC sono guidati da tre criteri principali quando assegnano una categoria di fitness:

  • la gravità delle deviazioni nella frequenza cardiaca;
  • la presenza di una condizione che differisce dalle norme di conduttività del sangue;
  • diagnosi di insufficienza cardiaca.

L'ultimo fattore è piuttosto significativo. Gli specialisti sono guidati dalla gradazione delle classi funzionali:

  • FC I - un coscritto, a causa delle sue condizioni, non richiede restrizioni sull'attività fisica, poiché i segni di deviazioni non sono presenti al suo livello normale;
  • FC II: aumento della frequenza cardiaca, manifestazione di debolezza e mancanza di respiro si verifica durante lo sforzo standard, ma non è più a riposo;
  • FC III - anche un livello debole di attività fisica provoca sintomi;
  • FC IV - i segni della malattia sono presenti a riposo.

Quando verrà portato all'esercito

Quando si diagnostica il prolasso della valvola mitrale al 1 ° grado, un uomo verrà portato nell'esercito, poiché le sue condizioni sono vicine alla normalità e la manifestazione dei sintomi è assente, la persona conduce un tipo di vita normale. Allo stesso tempo, non ci sono restrizioni all'attività fisica, sebbene siano necessari esami periodici da parte di un cardiologo. Se un draftee ha questa anomalia della valvola mitrale, quando il livello di insufficienza cardiaca non è superiore a FC I, verrà arruolato nell'esercito con la categoria "B-4". I ragazzi con il decorso della malattia senza segni, quando non c'è disagio e non è necessario alcun trattamento, serviranno in modo simile. La presenza di un prolasso di 2 ° grado sarà la base per un rinvio all'aereo con una serie di restrizioni.

Liberazione dall'esercito

Video (fai clic per riprodurre).

Con l'aumentare del livello di rigurgito mitralico, il rischio di complicanze è molto alto. Probabilmente lo sviluppo del rigurgito mitralico. È possibile che si manifestino aritmia o endocardite infettiva. Pertanto, le reclute che hanno un disturbo del ritmo cardiaco persistente, una diminuzione della conduzione con presenza di insufficienza FC II, hanno tutte le ragioni per richiedere l'esenzione dal servizio. Questo è ciò che l'art. 42, secondo le regole di cui il giovane riceve la categoria "B". La malattia nel 3 ° stadio ha sintomi più pronunciati. A causa dell'aumentata deflessione, il deflusso aumenta e quindi il rigurgito provoca un disturbo del sistema circolatorio, peggiora il ritmo cardiaco e aumenta l'insufficienza cardiaca. In questo caso, il coscritto viene rilasciato dall'esercito..


Articolo Successivo
Aumento dell'urea nel sangue: ragioni, come trattare, dieta