Trattamento dell'aterosclerosi vascolare a casa - Sintomi


L'aterosclerosi dei vasi del collo altera la circolazione cerebrale, che può portare a conseguenze irreversibili per la vita di una persona: ischemia, ictus fatale.

Segni di aterosclerosi cervicale

La comparsa di condizioni così spiacevoli dovrebbe essere un segnale per contattare un medico:

  • mal di testa;
  • vertigini;
  • oscuramento negli occhi, "mosche";
  • debolezza, affaticamento;
  • insonnia.

In questa fase, la mancanza di ossigeno nel collo influisce negativamente sulle complesse funzioni del cervello. I pazienti notano disturbi della memoria, della vista, dell'udito.

Sono possibili complicazioni più gravi:

  • dolori di cucitura con intorpidimento degli arti;
  • Difficoltà a parlare
  • perdita temporanea della vista;
  • perdita di orientamento nello spazio;
  • svenimento, accompagnato da pallore della pelle, sudorazione.

In questi casi, è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza, sottoporsi a una visita medica approfondita..

Complicazioni dell'aterosclerosi cervicale

L'aterosclerosi delle arterie del collo nelle ultime fasi può peggiorare significativamente la qualità della vita del paziente, abbreviarne la durata.

Secondo le statistiche, la mortalità per complicanze dell'aterosclerosi è una delle più alte al mondo. Ogni 125 persone muoiono per questo motivo.

Parte della placca di colesterolo può staccarsi dalla parete aortica danneggiata, essere trasportata dal sangue alla regione del cervello, ostruire il vaso, provocando l'insorgenza di ictus ischemico.

Un'altra pericolosa patologia dell'aterosclerosi del collo è l'aneurisma dell'arteria carotide. Questa è un'espansione dell'aorta con un assottigliamento della sua parete. Possibile rottura di un'arteria, in cui una grande quantità di sangue entra nel cervello.

Diagnostica

Sfortunatamente, l'aterosclerosi dei vasi cervicali è una malattia molto insidiosa. Nelle fasi iniziali, è estremamente raro a causa della mancanza di sintomi chiari.

Per stabilire una diagnosi accurata, eseguire:

  • esame del paziente, analisi dei reclami, manifestazioni cliniche;
  • chimica del sangue;
  • scansione duplex;
  • Ultrasuoni;
  • angiografia;
  • tomografia.

Cause di patologia

L'aterosclerosi delle arterie cervicali di solito si verifica negli anziani. Dopo 55 anni, il 90% delle persone mostra segni di questa malattia. Contribuire allo sviluppo della malattia:

  • eredità;
  • stress prolungato;
  • peso in eccesso;
  • stile di vita sedentario;
  • fumare;
  • ipertensione;
  • diabete;
  • malattie del cuore, vasi sanguigni;
  • malattia del fegato;
  • malattie endocrine;
  • mangiare troppo, mangiare cibi grassi o zuccherini.

Caratteristiche del trattamento

Non esistono trattamenti standard per l'aterosclerosi cervicale. È necessario scegliere una tecnica dopo aver consultato un neurologo, cardiologo, chirurgo.

Un requisito comune per tutti i pazienti con aterosclerosi è la scelta obbligatoria di uno stile di vita sano, che includa alimentazione dietetica, attività fisica fattibile, assenza di stress, lavoro dolce, riposo.

Metodi chirurgici per rimuovere le placche di colesterolo

Applicabile in casi critici, quando viene diagnosticata una circolazione sanguigna insufficiente del rachide cervicale, c'è una minaccia di ictus. Ti consente di ripristinare rapidamente il normale flusso sanguigno all'arteria carotide. L'operazione viene eseguita anche per i processi tumorali, l'aneurisma.

Le indicazioni per un intervento chirurgico per patologia dell'arteria carotide sono:

  • Restringimento della nave di oltre il 70% anche in assenza di sintomi pericolosi.
  • Violazione della pervietà arteriosa di oltre il 50% in presenza di sintomi di ischemia cerebrale.
  • Stenosi inferiore al 50% con insorgenza di ictus o attacco ischemico.
  • Danni ad entrambe le arterie carotidi.
  • La combinazione di aterosclerosi delle arterie vertebrali, succlavia, carotidi.

Considerando che i pazienti sono per lo più anziani, con un sacco di malattie concomitanti, prima della nomina dell'intervento chirurgico, è necessario condurre una visita medica, tra cui: urina, coagulazione del sangue, complesso lipidico, HIV, epatite, sifilide; elettrocardiogramma, fluorografia, ecografia o ecografia duplex delle arterie, angiografia.

Esistono numerose controindicazioni per le quali l'operazione non è prescritta:

  • malattie del cuore, dei polmoni, dei reni;
  • coscienza alterata, coma;
  • ictus;
  • emorragia cerebrale con necrosi ischemica;
  • danno cerebrale irreversibile con completa ostruzione delle arterie carotidi.

Le seguenti operazioni sono le più utilizzate:

  • Endoarteriectomia carotidea: richiede l'incisione del tessuto in anestesia generale, impiantare un cerotto dal tessuto sintetico o del paziente. La placca di colesterolo viene rimossa dopo il suo distacco dalla parete del vaso.
  • Lo stent è il trattamento moderno più comune. Ha molti vantaggi: piccolo trauma chirurgico ai tessuti, possibilità di anestesia locale, un breve periodo di recupero. Richiede una formazione speciale del chirurgo. L'operazione è la più costosa. Uno stent viene posizionato nel vaso dilatato, un piccolo tubo come una molla che trattiene il lume della dimensione corretta.
  • Sostituzione dell'arteria - utilizzata per calcinare la parete dell'arteria, attorcigliamenti.

Gli interventi chirurgici vascolari sono complessi, costosi e comportano il rischio di complicanze.

Farmaci

Si ritiene che la terapia iniziata in tempo aiuti a fermare le manifestazioni di aterosclerosi, ad avviare il processo inverso di guarigione vascolare nell'80% dei casi. È obbligatorio passare al cibo dietetico, eseguire una terapia fisica fattibile.

Dopo aver consultato un neurologo e un cardiologo, viene prescritto un corso di trattamento per l'aterosclerosi, tenendo conto delle malattie concomitanti.

  • Acido nicotinico (vitamina PP): normalizza il metabolismo dei lipidi, abbassa i livelli di colesterolo, migliora la circolazione sanguigna. Usato per riprendersi da un ictus: migliora la memoria, aumenta l'attività mentale. Il metodo è controindicato nei pazienti con patologia dei reni, del fegato, del cuore.
  • Statine: regolano la formazione del colesterolo, bloccano la formazione di placche aterosclerotiche sulle pareti dei vasi sanguigni. Si consiglia di utilizzare farmaci di ultima generazione con atorvastatina o cerivastatina, al fine di evitare complicazioni.
  • Fibrati: distruggono il colesterolo in eccesso prevenendo la formazione di coaguli di sangue che ostruiscono le arterie. Consiglia l'uso di gemfibrozil, fenofibrato, ciprofibrato, che normalizzano i lipidi nel sangue, bloccano la formazione di placche di colesterolo sulle pareti dei vasi cerebrali.
  • Gli agenti antipiastrinici sono farmaci che impediscono alle piastrine di aderire tra loro per formare coaguli di sangue. Più efficace: eparina, pentossifillina, dipiridamolo.
  • I preparati vitaminici e minerali (vitamina C, B) sono necessari per normalizzare il metabolismo, il colesterolo. L'acido ascorbico aiuta a pulire, dilatare le arterie, abbassare i livelli di colesterolo. Le vitamine del gruppo B, a causa del contenuto di metionina e colina, rimuovono i depositi di grasso, prevengono lo sviluppo di aterosclerosi.

Il trattamento medico dell'aterosclerosi viene effettuato sotto la supervisione di un medico per lunghi corsi.

Metodi di prevenzione

L'uso a lungo termine di farmaci può portare allo sviluppo di complicazioni dal tratto gastrointestinale. Il fegato è particolarmente colpito da questo trattamento. Pertanto, nelle fasi iniziali dello sviluppo dell'aterosclerosi, è più sicuro usare piante medicinali.

Rimedi popolari, omeopatici

I preparati curativi di diverse piante hanno un effetto speciale, che ha un effetto complesso sul corpo:

  • La raccolta di erbe di fiori di immortelle, foglie di betulla, erba di San Giovanni, spago, menta (1 cucchiaio da dessert ciascuno) di frutti di biancospino (4 cucchiai da dessert) viene posta in un thermos, versata con un litro di acqua bollente, insistita per 2 ore. Prendi mezzo bicchiere tre volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.
  • La raccolta di menta, aneto, fragole, salvia, motherwort, rosa canina, equiseto (1 cucchiaio da dessert ciascuno) viene versata con un litro di acqua bollente. Resistere per due ore, bere 1/3 di tazza 3-4 volte al giorno 20 minuti prima dei pasti.

L'uso di medicinali omeopatici dà buoni risultati..

  • Esculus compositum. Normalizza la circolazione sanguigna, la pressione. Consigliato per un uso a lungo termine in aterosclerosi, vene varicose, distonia. Ha un effetto vasodilatatore; migliora le proprietà reologiche del sangue.
  • Cardio-ICA - ha un effetto calmante e antistress. Ha un effetto cardiotonico.

Caratteristiche di potenza

Una dieta per l'aterosclerosi dei vasi del collo è un prerequisito per il recupero. L'esclusione di grassi animali, abbondanza di fibre, cibi ricchi di vitamine, sali minerali, acidi grassi insaturi aiuteranno a combattere i depositi di colesterolo.

Il colesterolo nocivo è prodotto dal fegato e dall'intestino tenue. I cibi grassi contribuiscono a questo.

Pertanto, rimuoviamo senza pietà dal menu:

  • Grasso;
  • lombo;
  • frattaglie;
  • carne grassa;
  • latticini con un'alta percentuale di grassi;
  • cibo fritto e piccante;
  • prodotti di cioccolato;
  • alcol;
  • bevande gassate;
  • ridurre il sale, lo zucchero al minimo.

Cambiamo i ricchi brodi di carne per zuppe di verdure o di latte. Di cereali, diamo la preferenza al grano saraceno, farina d'avena.

Ciò contribuirà a ridurre le calorie alle 2.500 calorie consigliate..

È possibile migliorare il metabolismo senza farmaci se si diversifica la dieta con piatti a base di verdure da cavoli, pomodori, cetrioli, carote, patate con buccia, sedano, spinaci.

L'uso di prugne, banane, kiwi, albicocche secche, ciliegie, mele, ribes, pompelmo satureranno il corpo con vitamine (C, B2, B6, PP) e sali minerali (iodio, magnesio, manganese, cobalto). Queste sostanze distruggono il colesterolo, impediscono la conversione dei carboidrati in grassi.

L'uso di prodotti coleretici: oli vegetali, miele, ravanelli, barbabietole e altri alimenti ricchi di fibre aiuteranno a rimuovere il colesterolo in eccesso dal corpo.

Le uova sono necessarie all'organismo per la colina che riduce il colesterolo. Mangiare 3-4 uova a settimana sarà ottimale.

Pesce, legumi dovrebbero diventare i principali fornitori di proteine.

La ricotta a basso contenuto di grassi, il kefir è preferibile dai latticini.

Sono necessari oli vegetali (oliva, mais, semi di lino, sesamo), ma non più di 1-2 cucchiai / giorno.

Sarà utile trascorrere giorni di digiuno su kefir o verdure.

Non mangiare cibi freddi, poiché ciò altera l'assorbimento degli alimenti..

L'aterosclerosi dei vasi del rachide cervicale richiede la preparazione di un menu individuale, è meglio contattare un nutrizionista che elaborerà una dieta tenendo conto di tutte le malattie concomitanti.

Attività fisica

La circolazione sanguigna nel collo è direttamente correlata al lavoro dei muscoli. L'esercizio fisico con uno sforzo moderato allena il sistema cardiovascolare, aiuta a ripristinare la circolazione sanguigna nella colonna cervicale. Nella vecchiaia, vengono prescritte passeggiate quotidiane, esercizi terapeutici.

Si consiglia alle persone di mezza età di camminare a un ritmo sostenuto di 2-5 km / giorno, andare in bicicletta (fino a 15 km) o sciare (5-10 km). Si consigliano lavori domestici non faticosi, pesca e caccia.

Vengono mostrati semplici esercizi fisici senza appesantire, esercizi di respirazione.

Sono vietati movimenti improvvisi, piegarsi, trattenere il respiro, sollevare pesi.

Quando si lavora sedentari, seduti per molte ore al computer o alla TV, si consigliano i seguenti semplici esercizi in posizione seduta per migliorare la circolazione sanguigna nella colonna cervicale:

  1. Il palmo della mano destra poggia sulla fronte. Allo stesso tempo, incliniamo lentamente la testa verso il basso fino a quando il mento non si appoggia sulla clavicola. La mano sembra interferire con l'esercizio. Cioè, l'esercizio viene eseguito con i pesi. Rafforza i muscoli nella parte anteriore del collo.
  2. Con il palmo della mano destra ci poggiamo sulla tempia destra. Incliniamo la nostra testa il più possibile a destra. I muscoli laterali vengono allenati.
  3. Il palmo della mano sinistra poggia sulla tempia sinistra. Incliniamo la testa il più possibile a sinistra.
  4. Disegniamo il mento, proviamo a spostare la testa indietro. Questo allunga i muscoli della schiena del collo..

Il numero di ripetizioni individualmente in base al benessere.

8 efficaci rimedi popolari per l'aterosclerosi vascolare

L'aterosclerosi è una grave malattia cronica dei vasi sanguigni del cuore, degli arti, dei reni, del cervello, ecc., Che si verifica a causa di una violazione del metabolismo dei lipidi e del colesterolo nel corpo umano. Questa malattia è caratterizzata dal fatto che le sostanze grasse sotto forma di placche giallastre si accumulano sulla superficie interna delle arterie. Le pareti delle arterie si ispessiscono gradualmente e le arterie stesse iniziano a perdere la loro elasticità. Danneggiando i vasi sanguigni, l'aterosclerosi impedisce il flusso sanguigno e la fornitura di sostanze nutritive e ossigeno a molti organi vitali, il che può portare a gravi malfunzionamenti nel loro lavoro..

Il trattamento efficace dell'aterosclerosi è un trattamento complesso che include farmaci e preparati a base di erbe con effetti anti-sclerotici. Oggi esamineremo 8 dei rimedi popolari più efficaci e popolari per l'aterosclerosi!

Miele per l'aterosclerosi vascolare

Il miele ha spiccate proprietà antiossidanti e aiuta il corpo a purificarsi da scorie e tossine. Abbassa il livello di colesterolo "cattivo" nel sangue e accelera i processi metabolici nel corpo.

Nella sua composizione, il miele contiene trealosio, uno zucchero naturale, che è un'eccellente prevenzione degli attacchi di cuore. Questa sostanza aiuta a pulire la superficie interna dei vasi sanguigni, poiché attiva le cellule immunitarie e le incoraggia a rimuovere i depositi di grasso che si accumulano sulla superficie interna delle arterie.

Gli esperti consigliano di mangiare 1 cucchiaino di miele ogni giorno per prevenire l'insorgenza e lo sviluppo dell'aterosclerosi. Se la malattia ha già iniziato a colpire i vasi, è necessario preparare una miscela curativa di miele e barbabietola. Mescolare 200 ml (1 tazza) di succo di barbabietola appena spremuto con 100 ml (1 ÷ 2 tazze) di miele. Assumere il prodotto 3 volte al giorno, 1 cucchiaio subito dopo un pasto.

Per preparare una miscela medicinale di succo di ravanello nero e miele, devi mescolare 1 tazza (200 ml) di miele con 1 tazza (200 ml) di succo di ravanello appena spremuto. La miscela preparata deve essere presa ogni giorno 1 cucchiaio dopo i pasti 3 volte al giorno..

Olio d'oliva

Le statistiche ufficiali dicono che il consumo regolare di olio d'oliva riduce la mortalità per malattie cardiovascolari dell'8-10%! E questo non sorprende, perché l'olio d'oliva combatte la formazione di coaguli di sangue, rinforza le pareti dei vasi sanguigni, pulisce le arterie dai "detriti" sotto forma di depositi di grasso, le rende elastiche e forti.

La composizione dell'olio di oliva contiene acido linoleico che, senza intaccare il colesterolo "buono", riduce sensibilmente il livello di colesterolo "cattivo". L'acido linoleico non solo regola il livello di colesterolo nel sangue, ma promuove anche la sintesi degli ormoni sessuali, la formazione di nuove cellule.

L'olio d'oliva ha un effetto benefico sul lavoro del cuore, poiché diventa molto più facile e facile pompare il sangue attraverso le arterie pulite ed elastiche. Nelle persone che consumano regolarmente olio d'oliva, la memoria migliora, il mal di testa, la debolezza e le vertigini scompaiono e il rischio di insorgenza e sviluppo del morbo di Alzheimer diminuisce più volte..

Se ti è già stata diagnosticata l'aterosclerosi, entro 14 giorni immediatamente dopo il risveglio, 1 cucchiaino di olio d'oliva a temperatura ambiente per 2-3 minuti si muove lentamente intorno alla bocca, quindi sputa. Dopo 30-35 minuti, i passaggi precedenti devono essere ripetuti di nuovo. Puoi fare colazione solo 60-80 minuti dopo la procedura.

Se durante la procedura o subito dopo si avverte nausea, gli esperti consigliano di aggiungere 2-3 gocce di succo di limone o miele appena spremuto all'olio d'oliva..

Se non hai segni evidenti di aterosclerosi, ma vuoi che i tuoi vasi sanguigni siano puliti ed elastici fino alla vecchiaia, allora dovresti consumare almeno 30 g (2 cucchiai) di olio d'oliva al giorno. Aggiungilo a insalate, piatti pronti, verdure ed erbe aromatiche.

Biancospino

Il biancospino può essere giustamente definito uno dei rimedi erboristici più efficaci che aiutano attivamente il corpo a combattere l'aterosclerosi. Il biancospino espande selettivamente i vasi sanguigni, abbassa il livello di colesterolo "cattivo" nel sangue, migliora il flusso sanguigno, previene la formazione di placche di grasso, normalizza la coagulazione del sangue.

Ricetta numero 1. Per preparare un infuso di biancospino, che pulisce perfettamente i vasi sanguigni, è necessario versare 3 cucchiai di fiori di biancospino essiccati in 600 ml (3 tazze) di acqua bollente. La miscela deve essere infusa per 30-40 minuti, quindi l'infuso deve essere filtrato e assunto in 200 ml (1 bicchiere) tre volte al giorno 30-35 minuti prima dei pasti.

Ricetta numero 2. Per preparare un decotto curativo ai frutti di biancospino, versare 1 cucchiaio di frutta tritata con 500 ml (2,5 tazze) di acqua bollente, aggiungere 2 cucchiai di zucchero e cuocere a fuoco basso per 40-45 minuti fino a quando la quantità di liquido diminuisce di 2 volte... Il brodo finito deve essere conservato solo in frigorifero.!

È necessario prendere un decotto di frutti di biancospino tre volte al giorno, 1 cucchiaio subito prima dei pasti e 2 cucchiai prima di coricarsi.

Preparati a base di erbe

Ricetta numero 1. Per preparare una raccolta di erbe efficace e salutare che aiuterà a pulire le pareti dei vasi sanguigni dai depositi di grasso e migliorare il funzionamento del sistema cardiovascolare, dovresti prendere 3 parti di fiori di biancospino, 2 parti di erba di timo, 1 parte di rosa canina, 1 parte di erba madre, 3 parti di erba croste essiccate, 3 parti di un filo di erbe. Tutti gli ingredienti devono essere miscelati accuratamente. 1 cucchiaio della raccolta di erbe risultante deve essere versato con 500 ml di acqua bollente e infuso per 25-30 minuti. Il tè va bevuto 4-6 volte al giorno, 100 ml (1 ÷ 2 bicchieri).

Ricetta numero 2. Per preparare questa popolare ed efficace miscela di erbe, è necessario mescolare 3 parti di foglie di ribes, 1 parte di foglie di ortica, 1 parte di erba di equiseto, 3 parti di erba aromatica, 2 parti di erba di San Giovanni, 2 parti di fiori di trifoglio, 2 parti di fiori di ippocastano, 3 parti di foglie di fragola... 1 cucchiaio di raccolta di erbe già pronta deve essere versato con 500 ml di acqua bollente e insistito per 25-30 minuti. Il tè pronto va bevuto in 100 ml (1 ÷ 2 bicchieri) 4-5 volte al giorno.

Se una persona che soffre di aterosclerosi ha ipotensione, il biancospino e la rosa canina devono essere sostituiti con il viburno.

Aglio con aterosclerosi vascolare

L'aglio ha proprietà antisclerotiche, toniche, vasodilatatrici, antiossidanti, per questo è ampiamente utilizzato per combattere l'aterosclerosi. Abbassa il livello di colesterolo "cattivo" nel sangue, purifica e rinforza le pareti dei vasi sanguigni, abbassa la pressione sanguigna, normalizza i processi metabolici nel corpo umano, previene la formazione di coaguli di sangue, migliora il funzionamento del sistema cardiovascolare, normalizza la circolazione sanguigna.

Per fare una tintura all'aglio, ottima per l'aterosclerosi, si devono prendere gli spicchi d'aglio tritati e riempirli per metà con noci sbucciate e tritate finemente, quindi versare dell'olio di girasole non raffinato "odoroso". L'impasto va consumato in 20-30 grammi, può essere utilizzato anche come condimento per insalate di verdure.

Zenzero

Lo zenzero è un altro ottimo rimedio a base di erbe che ha un effetto benefico sul funzionamento del sistema cardiovascolare e aiuta a liberare le arterie dai vecchi depositi di grasso. Lo zenzero contiene vitamine, phytoncides, gingerolo, oligoelementi, acidi organici che saturano il cuore di sostanze essenziali, fluidificano e purificano il sangue, riducono la quantità di colesterolo "cattivo" nel sangue, dissolvono i depositi di grasso nei vasi sanguigni, normalizzano il metabolismo dei lipidi e la pressione sanguigna. Lo zenzero è un'ottima prevenzione dell'insorgenza e dello sviluppo di aterosclerosi, ictus e infarti..

Il tè allo zenzero purifica perfettamente i vasi sanguigni e previene lo sviluppo di aterosclerosi. Per preparare il tè con lo zenzero, è necessario versare 2 cucchiai di radice di zenzero grattugiata su una grattugia fine con 1 litro di acqua bollente. Quando il tè si è raffreddato a temperatura ambiente, puoi aggiungere miele o un po 'di succo di limone. La bevanda finita dovrebbe essere bevuta per tutto il giorno fino a quando non si esaurisce.

Semi di lino

La composizione dei semi di lino contiene acidi fenolcarbossilici e organici, linamarina, grassi metilici, acidi omega-3, che aiutano a ridurre il livello di colesterolo "cattivo" nel sangue, rinforzano le pareti dei vasi sanguigni e purificano i depositi di grasso. I semi di lino rimuovono le tossine e le tossine dal corpo, riducono la concentrazione di lipidi nel sangue e migliorano il tono del cuore.

I semi di lino sono utilizzati attivamente per la prevenzione e il trattamento dell'aterosclerosi. Per preparare un infuso curativo dai semi di lino, è necessario macinare 2 cucchiai di semi di lino in un macinino da caffè e mescolarli con 1 cucchiaio di fiori di calendula essiccati macinati, che vengono venduti in qualsiasi farmacia. Versare una miscela di semi di lino e fiori di calendula con 200 ml (1 bicchiere) di acqua a temperatura ambiente, quindi lasciare in infusione per 40-50 minuti.

L'infuso già pronto filtrato attraverso più strati di garza o una rete speciale deve essere assunto in 50-70 ml (1 ÷ 3 bicchieri) 3 volte al giorno immediatamente prima dei pasti per 14-16 giorni, dopodiché è necessario fare una pausa di sette giorni, poiché un eccesso di omega 3 acidi possono danneggiare il corpo.

Rosa canina

La rosa canina non solo contiene una quantità record di vitamina C (40 volte di più degli agrumi!), Ma migliora anche le condizioni del sistema cardiovascolare, purifica il sangue e le pareti vascolari dalle placche di grasso, aumenta i livelli di emoglobina, abbassa la pressione sanguigna, è eccellente prevenzione dell'insorgenza e dello sviluppo dell'aterosclerosi. La rosa canina rafforza le pareti dei vasi sanguigni, riduce la loro fragilità e permeabilità, ripristina la loro precedente elasticità.

Tè alla rosa canina per l'aterosclerosi. Per preparare il tè, hai bisogno di 2 cucchiai di rosa canina essiccata tritata, versare 400 ml (2 tazze) di acqua bollente, quindi cuocere a vapore in un thermos per 6-7 ore. Il tè va bevuto 3 volte al giorno, 200 ml (1 bicchiere) per 14-16 giorni.

Se trovi un errore, seleziona una parte di testo e premi Ctrl + Invio.

Trattamento di rimedi popolari per l'aterosclerosi dei vasi cardiaci

Il trattamento dell'aterosclerosi è sempre complesso e consiste nell'assunzione di farmaci, nel cambiare lo stile di vita, nell'aderire a una dieta costante. Spesso, oltre alla terapia tradizionale, i medici prescrivono medicine tradizionali. Tasse e infusi hanno un effetto positivo sullo stato del sistema circolatorio, aiutano a normalizzare il sonno, a ritrovare la tranquillità e ad abbassare la pressione sanguigna. Tuttavia, è necessario assumere medicinali naturali per l'aterosclerosi dei vasi cardiaci rigorosamente secondo la prescrizione del medico: alcuni componenti delle erbe hanno un effetto negativo sui medicinali, riducendone l'effetto.

Cos'è l'aterosclerosi

L'aterosclerosi si riferisce a malattie croniche in cui si formano depositi di colesterolo e placche sulle pareti interne dei vasi sanguigni. I cambiamenti nella superficie della parete portano a una perdita di elasticità nel vaso, che aumenta il rischio di rottura e sanguinamento interno. La patologia è la principale causa di malattie cardiovascolari ed è al primo posto in molti paesi del mondo in termini di mortalità.

Il pericolo della malattia nel suo lungo sviluppo asintomatico e la diagnosi difficile nelle prime fasi. È possibile una rapida diffusione sullo sfondo:

  • livelli elevati di colesterolo nel sangue;
  • ipertensione;
  • diabete mellito;
  • fumo eccessivo e alcolismo.

Le cause dell'evento includono:

  • obesità;
  • eredità;
  • colelitiasi;
  • stress frequente;
  • ipodynamia;
  • cattiva ecologia;
  • binge eating.

Con una quantità eccessiva di colesterolo nel sangue, si forma una placca aterosclerotica da grassi, calcio e LDL. Questo è pericoloso perché quando la placca viene strappata possono verificarsi tromboembolia lipidica e aneurisma aterosclerotico. Di solito questi cambiamenti si verificano nell'aorta, nel cuore, negli arti inferiori, nel cervello, nei reni..

Sintomi

La manifestazione della malattia dipende dalla sua posizione. Quando le arterie coronarie sono danneggiate, l'equilibrio tra la necessità di flusso sanguigno del cuore e il suo volume reale viene disturbato. L'aterosclerosi di quest'area si esprime nell'angina pectoris e negli attacchi di cuore.

Con problemi con i vasi del cervello, c'è:

  • diminuzione delle prestazioni e della concentrazione;
  • compromissione della memoria;
  • affaticabilità veloce;
  • tinnito e perdita dell'udito;
  • vertigini;
  • compromissione della coordinazione dei movimenti.

Con l'aterosclerosi dell'aorta, il dolore pressante appare dietro lo sterno, che può irradiarsi al collo, alla schiena e alle braccia. Le sensazioni dolorose durano a lungo e la loro intensità cambia.

Lo sviluppo di placche aterosclerotiche nelle arterie mesenteriche si manifesta sotto forma di:

  • nausea e vomito con bile;
  • stipsi;
  • formazione di gas;
  • sangue nelle feci.

I principali sintomi di aterosclerosi con lesioni dei vasi delle gambe sono la claudicazione intermittente e la cancrena secca.

Non solo i sintomi clinici, ma anche le complicanze dipendono dal tipo di malattia. La sconfitta degli arti può portare alla perdita di una gamba o di un braccio, l'aterosclerosi dei vasi del cervello, se trattata in modo improprio, termina con la disabilità e il cuore - in coma e morte.

Trattamento tradizionale della malattia

I medici confermano la diagnosi sulla base dei risultati degli esami di laboratorio e strumentali. E il trattamento dipende dallo stadio identificato della malattia..

Se viene diagnosticato un grado iniziale o intermedio, la terapia farmacologica viene solitamente prescritta con esercizi di fisioterapia obbligatori e una dieta. Se la malattia è in uno stadio avanzato, il paziente viene sottoposto a un'operazione per salvare la vita..

La terapia farmacologica dell'aterosclerosi ha lo scopo di normalizzare il metabolismo dei lipidi, correggere il diabete mellito, l'ipertensione arteriosa e altri processi cronici di terze parti. I principali farmaci sono suddivisi in diversi gruppi a seconda dello scopo e della modalità di azione..

Il gruppo principale sono le statine. Abbassano i livelli di colesterolo e bloccano la crescita delle placche aterosclerotiche. L'efficacia dell'assunzione di farmaci appare in 2-3 mesi. I medicinali del gruppo dei fibrati vengono utilizzati per ridurre il volume dei trigliceridi nel sangue. Gli inibitori o beta-bloccanti sono prescritti per ridurre la richiesta di ossigeno del cuore, diminuire l'attività miocardica e ridurre i sintomi della malattia. Le vitamine a base di acido nicotinico e suoi derivati ​​abbassano i livelli di colesterolo e trigliceridi, influenzando positivamente la crescita delle lipoproteine ​​ad alta densità.

Gli agenti antipiastrinici vengono prescritti meno frequentemente e in combinazione con altri farmaci per prevenire l'adesione e l'adesione delle piastrine e degli eritrociti alla superficie interna dei vasi. Il risultato dell'assunzione di farmaci è il rilascio del flusso sanguigno. Gli anticoagulanti sono prescritti per fluidificare il sangue e ridurre il rischio di coaguli di sangue. I sequestranti degli acidi biliari sono prescritti per legare gli acidi grassi nell'intestino. I farmaci antipertensivi sono indicati per le persone con ipertensione..

Intervento chirurgico

Nei casi difficili e avanzati, quando la vita del paziente è in pericolo, viene prescritto un intervento chirurgico al posto del trattamento conservativo cardiaco. I chirurghi usano 2 metodi di trattamento chirurgico: aperto e chiuso. Quando sono aperti, i vasi vengono aperti per rimuovere la placca o raddrizzare la tortuosità. Quando è chiuso, l'operazione viene eseguita attraverso una piccola puntura: uno stent o un palloncino viene inserito nel vaso, rompendo la placca e rilasciando il flusso sanguigno.

Trattamento con rimedi popolari

Si consiglia ai pazienti con malattie cardiache di seguire una dieta speciale, abbandonare le cattive abitudini e praticare sport. Allo stesso tempo, i medici prescrivono la medicina tradizionale sotto forma di tinture, tè, decotti, impacchi, ecc..

La fitoterapia o la fitoterapia ha una serie di proprietà positive:

  • aumentare l'efficacia dei farmaci;
  • eliminazione dei sintomi della malattia senza il rischio di complicanze;
  • miglioramento del benessere;
  • sonno migliorato;
  • normalizzazione della pressione sanguigna;
  • la possibilità di un uso prolungato senza dipendenza;
  • rafforzare l'immunità.

La possibilità di curare l'aterosclerosi con i rimedi popolari dipende da diverse condizioni. Il trattamento delle malattie cardiache e vascolari dovrebbe essere iniziato in una fase precoce, quando il restringimento delle pareti delle arterie è ancora insignificante. Quando si diagnostica una patologia di 1 o 2 gradi, di solito sono sufficienti cambiamenti nello stile di vita, medicine tradizionali, dieta e fisioterapia. Per il successo del trattamento, è necessario seguire le prescrizioni del medico, prestare attenzione alla natura della malattia e al suo decorso e sottoporsi a esami regolari.

Ricette popolari

La terapia alternativa per l'aterosclerosi del cuore utilizza tutti i tipi di decotti, infusi, bagni, tisane e miscele di erbe e persino prodotti familiari (verdura, frutta, olio e miele).

Per migliorare il funzionamento del cervello e del cuore, è necessario mescolare un bicchiere di semi di aneto, 2 tazze di miele e un paio di cucchiai. radici di valeriana macinate. Versate il composto con acqua bollente (2 l) e lasciate in un thermos per un giorno. Prendi un cucchiaio 30 minuti prima dei pasti. Per colazione o tè pomeridiano, puoi preparare un'insalata di cetrioli freschi e miele: sbucciare i cetrioli, tagliarli sottilmente e condire con un cucchiaio di miele liquido.

Per l'aterosclerosi dei vasi coronarici, l'olio di olivello spinoso è utile. Abbassa i livelli di colesterolo e fosfolipidi, riduce gli attacchi di angina, normalizza la pressione sanguigna ed elimina le manifestazioni dei disturbi vascolari. L'olio viene preso in 1 cucchiaino. tre volte al giorno 30-40 minuti prima dei pasti. Un altro olio sano proviene dal germe di mais. Contiene molti fosforiti e fitosterolo. Per normalizzare il colesterolo, devi bere 75 g di olio al giorno..

Kombucha è usato per abbassare la pressione sanguigna. Migliora la composizione del sangue, normalizza il sonno, elimina emicranie e mal di testa. Kombucha sta per almeno una settimana. Prendi 1/2 tazza 3-4 volte al giorno prima dei pasti.

Puoi fare un infuso di fiori di grano saraceno: versare 400 ml di acqua bollente su un cucchiaio di fiori, lasciare per 1 ora sotto un coperchio. Assumere 4 volte al giorno, 100 ml. Il biancospino è utile per le malattie del cuore, dei vasi sanguigni, della stanchezza cronica. Inoltre, con calcoli renali e malattie del sistema genito-urinario, prendi un decotto di biancospino. Le infiorescenze vengono versate con un bicchiere di acqua calda e fatte bollire per circa 15 minuti a fuoco basso. Insistere per 1-2 ore, filtrare e bere il volume risultante in due dosi prima dei pasti.

Una miscela sana e nutriente può essere preparata con miele e limone, che è efficace per rafforzare l'immunità, migliorando le condizioni dei vasi sanguigni, del cuore e del cervello. Prepara una miscela di 10 limoni e 10 teste d'aglio. oltre a un litro di miele. I limoni e l'aglio vengono pelati, passati attraverso un tritacarne e mescolati con il miele. La massa viene lasciata in frigorifero per 10 giorni. Devi mangiare 4 cucchiaini al giorno. Corso di accoglienza - 2 mesi ogni sei mesi.

Cipolle per la salute vascolare

La cipolla familiare di tutti contiene molte vitamine e minerali necessari per il buon funzionamento del cuore e dei vasi sanguigni. Il succo di cipolla aumenta l'elasticità delle arterie, migliora i processi metabolici, l'immunità. Prendi 1 cucchiaino di succo di cipolla. tre volte al giorno. Il succo di cipolla può essere aggiunto ad altri succhi di frutta o verdura per esaltarne il gusto. Puoi anche mescolare il succo di cipolla 1: 1 con il miele. Prendi 1 cucchiaio 20-25 minuti prima dei pasti. entro un mese. Un mese dopo, il corso viene ripetuto.

Per l'aterosclerosi, anche l'olio di buccia di cipolla è efficace. La buccia secca schiacciata viene versata in un barattolo scuro, versata con olio di mais e lasciata in un luogo buio e fresco per 3 settimane. Prendi l'infuso in un corso: tre volte al giorno, 1 cucchiaino. prima dei pasti per 2 settimane, quindi fare una pausa per 10 giorni. Il corso può essere ripetuto più volte.

Estratto di semi d'uva

I semi d'uva contengono potenti antiossidanti naturali e un complesso naturale di proatocianidine oligomeriche. La composizione dell'estratto di semi è unica: contiene molto fruttosio, glicosidi, calcio, potassio, magnesio, ferro, vitamine, flobafen e acidi utili. Per le malattie cardiache, gli integratori vitaminici sono prescritti sulla base dell'estratto sotto forma di compresse o capsule. La dose raccomandata è di 2 compresse al giorno..

Melograno e succo di melograno

I frutti maturi e freschi del melograno contengono circa 15 aminoacidi, metà dei quali essenziali per il corpo, un complesso di vitamine B e C e una grande quantità di minerali. L'uso del melograno normalizza i livelli di zucchero, migliora la composizione del sangue, rafforza il sistema immunitario e migliora la funzione cardiaca.

Per migliorare la composizione del sangue, il succo di melograno appena spremuto viene bevuto in un corso: 3 settimane, 1/2 tazza tre volte al giorno. Il corso viene ripetuto 2-3 volte l'anno. Un infuso di bucce di melograno è utile anche per l'aterosclerosi: 3 cucchiai. le croste tritate vengono versate con un bicchiere di acqua bollente, riscaldate (senza portare a ebollizione) a fuoco basso, filtrate e raffreddate. Bere 1/5 di tazza 3 volte al giorno.

Melissa per vasi sanguigni e cuore

La melissa è usata per curare malattie del sistema nervoso, aterosclerosi, disturbi emotivi e insonnia. Un infuso di questa erba aromatica si prepara semplicemente: 4 cucchiai. versare un bicchiere di acqua bollente sulla melissa essiccata e insistere in un thermos per un'ora. Sforzo. Prendi 1/2 tazza prima dei pasti (30 minuti prima) ogni giorno. La tintura sull'alcol si è dimostrata efficace nell'insufficienza cardiaca, ipertensione, nevrosi, aterosclerosi e tachicardia. 100 g di melissa essiccata e tritata vengono versati in 0,5 litri di vodka e lasciati in un luogo buio per 6-8 giorni. Un cucchiaio della tintura finita viene diluito in un bicchiere di acqua calda e bevuto tre volte al giorno.

Aglio e succo d'aglio

Qualche spicchio d'aglio tritato va mescolato con un bicchiere di yogurt. La miscela sotto il coperchio deve essere infusa in un luogo buio per 10-12 ore. Il volume risultante viene suddiviso in 3 dosi (consumate prima dei pasti).

400 g di spicchi d'aglio sbucciati, 4 kg di radici e foglie di sedano, 400 g di radice di rafano e 7 limoni grandi vengono passati più volte al tritacarne. La massa risultante viene conservata in un barattolo ben chiuso (caldo) per 12 ore, quindi altri 3 giorni in frigorifero. La massa finita viene spremuta: il succo viene bevuto in un cucchiaio da dessert 15 minuti prima di un pasto.

Succo d'aglio (2 teste vengono passate attraverso una pressa e strizzate) mescolato con succo di 2 limoni e 4 cucchiaini. miele. Prendi un cucchiaino. 30 minuti prima della colazione e della cena.

Le foglie e i bulbi di aglio selvatico sono utili nelle insalate. E se versi un cucchiaino. Tritate le cipolle con 2 tazze di acqua bollente e insistete per un'ora, ottenete un utile infuso. Pulisce i vasi sanguigni, ripristina i processi metabolici e regola la pressione. È necessario prendere un'infusione di 30 ml prima di colazione, pranzo e cena.

Preparati a base di erbe per l'aterosclerosi

Per il trattamento dell'aterosclerosi del cuore con rimedi popolari, sono ampiamente utilizzati decotti e infusi di diverse erbe. Le tariffe possono essere preparate da te o puoi acquistare già pronto in farmacia.

Per una collezione tonica avrai bisogno di:

  • 25 g di olivello spinoso;
  • 50 g di salvia;
  • 100 g di ortica e spago;
  • 150 g ogni motherwort, rosa selvatica, piantaggine e coda di cavallo;
  • 250 g di camomilla.

St.l. raccolta, versare un bicchiere di acqua bollente, scolare. Bere tre volte al giorno prima dei pasti.

Per l'ipertensione o l'ipotensione, integrate dall'aterosclerosi, prendi una quantità simile di olivello spinoso, camomilla e salvia, oltre a:

  • 100 g di spago, biancospino e crescione essiccato;
  • 150 g ciascuna rosa canina, equiseto, piantaggine e erba madre.

Versare un cucchiaio del composto con un bicchiere di acqua bollente. Prendi 1/3 di tazza prima dei pasti.

In farmacia è possibile acquistare una collezione già pronta "Aterosclerosi". Contiene 12 erbe che abbassano i livelli di colesterolo, aumentano l'elasticità vascolare, migliorano i processi metabolici e il lavoro del sistema endocrino. Preparare un infuso di st.l. versare il composto con un bicchiere di acqua bollente e insistere per tutta la notte. Filtrare al mattino e dividere il volume risultante in 3 parti. Assumere tre volte al giorno prima dei pasti. Puoi anche mescolare un cucchiaino. erbe aromatiche con sciroppo di rosa canina o miele e consumare dopo i pasti con abbondante acqua.

Se la malattia è accompagnata da vertigini e debolezza, ma la pressione è normale, puoi preparare una deliziosa tisana. Per fare questo, prendi:

  • 5 g di budra edera, melissa e ruta profumata;
  • 10 g di fragole, germogli di equiseto, erba di San Giovanni, farfara;
  • 20 g ciascuno di una rosa bianca, aneto e semi di timo;
  • 30 g ciascuna gallina essiccata nella foresta e motherwort.

Versare un cucchiaio del composto con un bicchiere di acqua fredda, portare a ebollizione a fuoco basso e cuocere a fuoco lento sotto un coperchio per circa 30 minuti. Bere un bicchiere di bevanda fresca più volte al giorno prima dei pasti.

Ricette semplici per tutti i giorni

Sulla base del vino rosso secco, puoi preparare una bevanda aromatica per migliorare le condizioni dei vasi sanguigni. Prendere:

  • 7,5 g di cannella;
  • 1 g di zenzero;
  • 0,5 g di noce moscata;
  • 0,5 g di cardamomo;
  • 0,3 g di scorza di arancia o limone;
  • 150 g di sciroppo.

Mescolare tutti i componenti con un litro di vino. Assumere due volte al giorno, 50-70 ml.

Un'altra ricetta utile: tritare 10 gherigli di noci e mescolarli con qualche cucchiaio. miele di tiglio. Aggiungere un paio di pizzichi di zenzero (può essere sostituito con paprika o cannella), mescolare, mettere in frigorifero. Prendi entro tre settimane al cucchiaio. tre volte al giorno.

È buono da mangiare prima di colazione:

  • 1/2 pompelmo o mandarino;
  • secondo st.l. albicocche secche, uvetta e noci.

Dopo 15 minuti, è necessario bere un bicchiere di acqua minerale non gassata e dopo altri 20 minuti fare colazione.

Buon effetto sullo stato dei vasi sanguigni:

  • radice di rafano tritata mescolata con panna acida grassa in un rapporto di 1:10;
  • alghe in qualsiasi forma che può essere consumata a colazione o a pranzo;
  • tè alla camomilla;
  • miele di pino.

Per la preparazione del miele di pino vengono prelevati giovani germogli (lunghi fino a 10 cm) raccolti in tarda primavera. Si versano con un litro d'acqua e si fanno bollire a fuoco basso. Mentre bolle, il liquido viene aggiunto, ma il suo volume non deve superare un litro. Quando i rametti saranno diventati morbidi, aggiungere 1 kg di zucchero e il limone tritato, un pizzico di zenzero. La miscela viene fatta bollire per altri 5-10 minuti, raffreddata e trasferita in barattoli di vetro. Puoi mangiare 1-2 cucchiai al giorno. fragrante dolcezza.

Bagni di ortica

I bagni, come un tipo di medicina alternativa, sono usati per trattare e prevenire l'aterosclerosi insieme a massaggi e ginnastica. La procedura normalizza i processi metabolici, migliora le condizioni della pelle, rafforza il sistema immunitario, calma e stabilizza la pressione sanguigna.

Per un semplice bagno avrai bisogno di circa 1 kg di ortica fresca. Le foglie vengono versate con acqua tiepida, insistite per circa 2 ore e versate a bagnomaria. Puoi fare un bagno del genere ogni giorno e la durata della procedura non deve superare i 30 minuti.

I preparati a base di erbe possono essere utilizzati anche con l'ortica. A base di camomilla:

  • 3 parti di camomilla;
  • 5 parti di foglie di ortica, serie in tre parti;
  • 2 parti ciascuna di timo e foglie di camomilla nera;
  • 1 parte di origano e foglie di citronella.

A base di foglie di betulla:

  • 3 parti ciascuna origano, foglie di betulla, ortica;
  • 5 parti di Potentilla goose, string, lungwort.

Coni di luppolo:

  • 3 parti di camomilla profumata e origano comune;
  • 4 parti di ortica e coni di luppolo;
  • 5 parti di motherwort e bird highlander.

Macina 250-350 g di qualsiasi collezione. Versare il composto con un litro di acqua bollente e insistere per un'ora sotto il coperchio. Filtrare, strizzare e versare l'infuso in un bagno caldo. Durata della procedura - non più di 20 minuti.

Dieta per l'aterosclerosi

Una corretta alimentazione per le malattie vascolari è la chiave per una buona salute e recupero. Una dieta equilibrata include:

  • fibra vegetale e una piccola quantità di cereali non raffinati o parzialmente raffinati;
  • latticini e proteine ​​vegetali, verdure, erbe e frutta;
  • muesli, pane integrale, riso integrale e cereali (tranne il semolino);
  • prodotti a base di latte fermentato (contenuto di grassi non superiore all'1,5%);
  • oli vegetali non raffinati di alta qualità in quantità limitate per condimenti per insalate (non per friggere);
  • la dose giornaliera di proteine ​​complete è di almeno 40 g;
  • sostituire tè e caffè forti con tè alle erbe e verdi;
  • ridurre o eliminare i grassi animali dalla dieta;
  • frutti di mare, pesce di mare e di fiume.

È inoltre necessario stabilire il controllo sul contenuto calorico giornaliero del cibo: non deve superare 2700 kcal o 2500 kcal in assenza di attività fisica. Se viene diagnosticata l'obesità, l'apporto calorico giornaliero è determinato dal medico.

È meglio limitare l'assunzione di carne e pollame (ad eccezione di carne di tacchino, coniglio, quaglia, anatra), poiché contiene molti grassi solidi che stimolano la crescita delle placche di colesterolo.

Gli alimenti vietati includono:

  • burro, panna acida e maionese con contenuto di grassi superiore al 20%;
  • strutto, salsicce;
  • frattaglie, cervelli;
  • brodi di carne forti;
  • tuorli d'uovo;
  • cibo in scatola, fast food, bevande gassate.

Il consumo di sale, zucchero e frutta ricca di zuccheri dovrebbe essere ridotto al minimo. Le patate possono essere aggiunte solo a stufati e zuppe. Tutti i tipi di cavolo, sedano, spinaci, pomodori sono utili dalle verdure. Aggiungi l'aglio ai piatti già pronti: purifica i vasi sanguigni e rafforza il sistema immunitario. Anche i legumi devono essere inclusi nella dieta: sono una fonte naturale di proteine ​​e fibre.

Il pesce è essenziale per le malattie cardiache. Marine contiene molti acidi omega e proteine ​​del fiume. Le uniche eccezioni sono il pesce gatto grasso e lo storione. Vale anche la pena rinunciare a qualsiasi pesce affumicato e salato..

Il vino rosso secco è consentito dall'alcol: per gli uomini non più di 200 ml al giorno, per le donne - non più di 150 ml.

Tipi di alimenti dietetici

Quando pianifichi la tua dieta quotidiana, devi procedere dalla quantità di cibo sufficiente per mantenere un peso normale. Il contenuto di proteine, grassi e carboidrati dovrebbe essere in un rapporto di 1: 1: 3,5.

Tutte le diete per l'aterosclerosi hanno caratteristiche comuni:

  • quantità limitata di sale, grasso;
  • sostituzione di grassi animali con vegetali;
  • inclusione di prodotti ricchi di membrane cellulari, sostanze lipotropiche, acido ascorbico, vitamine e minerali;
  • inclusione di cibi ricchi di iodio.

Per le persone in sovrappeso, il rapporto proteine-grassi-carboidrati è simile a questo:

  • 90 g;
  • 70 g;
  • 300 grammi.

Se il peso è normale, si consiglia di:

  • proteine ​​- 100 g;
  • grasso - 80 g;
  • carboidrati - 350 g.

Il peso totale della razione giornaliera non deve superare i 2 kg, inclusi:

  • 3-5 g di sale da cucina;
  • liquido libero - 1 l.

Tecnologia di cottura consigliata: bollito di carne e pesce, verdure al vapore o al forno. Il sale viene aggiunto durante i pasti, non durante la cottura. Il numero di pasti è di 5-6 volte al giorno.

Per le persone con aterosclerosi, sono stati sviluppati schemi di nutrizione dietetica, composti da 2 fasi. Si basano sui modelli nutrizionali prevalenti.

Fase 1 dieta

Una dieta in 1 fase viene utilizzata per prevenire l'aterosclerosi dei vasi cardiaci, nonché in una fase iniziale della patologia. Prevede la restrizione di strutto, burro, tuorli d'uovo, formaggi fusi, carni grasse e frattaglie. Sono ammessi tacchino, pollo, vitello e manzo magro, agnello e qualsiasi tipo di pesce.

I prodotti lattiero-caseari e fermentati devono essere privi di grassi. I prodotti vegetali possono essere consumati senza restrizioni, prestando grande attenzione a fagioli, piselli, lenticchie.

Fase 2 dieta

Viene prescritta una dieta di fase 2 più complessa con danni significativi ai vasi della testa, del cuore, degli arti inferiori o superiori. La dieta esclude tutti gli alimenti che sono limitati solo nella prima fase. Sono ammessi pesce, formaggio e ricotta, altri prodotti a base di latte acido a basso contenuto di grassi, cereali e legumi, frutta e verdura. Per abbassare i livelli di colesterolo e normalizzare la composizione lipidica, vengono prescritti farmaci.

Con l'aterosclerosi dei vasi del cuore, la medicina tradizionale è progettata per alleviare i sintomi, rafforzare l'immunità, migliorare il benessere generale e accelerare i processi metabolici. È necessario prendere le tisane solo in consultazione con un medico: alcuni componenti delle erbe potrebbero non essere combinati con i farmaci, il che porterà a un rapido deterioramento della salute. Insieme ai medicinali e alla fitoterapia, è necessario organizzare una corretta alimentazione: tutti i grassi di origine animale, i cibi pesanti e grassi vengono rimossi dalla dieta. Si consiglia di introdurre più frutta, noci, erbe e verdure fresche, frutti di mare.


Articolo Successivo
Cardiopatia aterosclerotica