Come abbassare la bilirubina nel sangue. Conseguenze dell'aumento del pigmento


Ultimo aggiornamento 4 giugno 2020 alle 23:32

Tempo di lettura: 6 minuti

L'articolo ti parlerà di cos'è la bilirubina e ti parlerà delle ragioni della sua diminuzione e aumento. Considera il tasso di pigmento nel sangue, nonché i metodi di trattamento popolari e ufficiali, la prevenzione.

Il ruolo della bilirubina nel sangue, i suoi tipi e la norma

Mostra lo stato di salute di una persona. Le analisi sono prescritte nel caso in cui sia necessario capire quanto sia malato il fegato, perché è lei che purifica il sangue dalle tossine e la bilirubina è proprio questa tossina (emoglobina elaborata).

La bilirubina è un pigmento che si forma dalla scomposizione dei globuli rossi nel sangue, che aiuta la produzione di emoglobina. Accade così che sia abbastanza tossico e dovrebbe essere espulso rapidamente dal fegato, ma se il lavoro dell'organo viene interrotto, sale e porta all'ittero.

Vale la pena abbassare la bilirubina solo quando aumenta, poiché la tossicità è pericolosa per i tessuti degli organi interni.

In parole semplici: quando gli eritrociti muoiono, si scompongono nei componenti dell'emoglobina, che si decompone, formando la bilirubina, e il fegato è responsabile del suo utilizzo e la proteina albumina serve come mezzo di trasporto per entrarvi. Il tutto affinché la tossina prenda la forma desiderata per essere escreta dal corpo in modo naturale. Se viene avviato il suo ritiro, significa che i reni, l'intestino, la cistifellea non possono rimuoverlo, di conseguenza, l'organo più debole ne soffrirà.

Tipi di bilirubina e norma:

  • diretto (connesso): sicuro e non tossico, una grande quantità nel corpo diminuisce rapidamente e la velocità degli indicatori va da 1,8 a 5,2 μmol / l;
  • indiretto (gratuito) - a differenza del primo, è insolubile in acqua e tossico, viene raccolto nelle cellule adipose, riduce l'emoglobina. È pericoloso per il corpo umano, interrompe il funzionamento delle cellule del fegato e, in assenza di intervento, le distrugge. La composizione normale di questo tipo va da 3,5 a 12 μmol / l.

Nota: il livello di bilirubina totale varia da 8 a 20,5 µmol / L. Possono esserci lievi deviazioni dalla norma in tutte e tre le specie. Tutto dipende dal sesso, dalle condizioni delle procedure e dalla raccolta di analisi.

La normale funzionalità epatica facilita la rimozione del pigmento dal corpo, con patologie può comparire ittero. Nei neonati, la malattia è spesso comune e di solito passerà dopo un mese, se si nota ittero, il bambino deve essere tenuto sotto la supervisione dei medici.

La ricerca viene svolta presso:

  • esame completo del corpo;
  • gravidanza;
  • prendendo farmaci che influenzano il fegato;
  • tossicodipendenza;
  • cirrosi, epatite;
  • La sindrome di Gilbert;
  • malattie che provocano la rottura degli eritrociti;
  • valutare la gravità dell'avvelenamento.

I test vengono presi dal gomito, ma se si tratta di un bambino, vengono presi dal tallone o dalla vena sulla testa, quindi i risultati vengono confrontati con la norma e vengono tratte le conclusioni. Gli adulti fanno i test a stomaco vuoto, al giorno, esclusi alcol e grassi, caffeina e non ci sono condizioni per i bambini.

L'app Ornament gratuita ti aiuta a tenere traccia della tua bilirubina e di altri parametri. Per
devi caricare i risultati del test su Ornament semplicemente scattando una foto del modulo o scegliendo
file PDF.

Scarica gratuitamente l'app Ornament: Google Play Market e App Store (LINK).

Come trattare la bilirubina elevata?

Ti senti bene con il tuo corpo? Dai un'occhiata più da vicino, se senti i seguenti sintomi, dovresti affrontare seriamente il problema:

  • un aspetto netto delle rughe tra le sopracciglia sopra il naso;
  • macchie scure sul viso o sulle tempie;
  • una sensazione di untuosità sulla fronte;
  • capelli calvi o grigi al centro della testa;
  • visione ridotta;
  • mal di gola o gengive senza motivo apparente.

Tutte queste manifestazioni possono indicare che la bilirubina è scarsamente escreta e richiedere una visita immediata dal medico. Quindi hai visto che è stato aumentato. La bilirubina libera può essere una manifestazione di insufficienza epatica. Un aumento del pigmento diretto può indicare problemi alle vie biliari, alterato deflusso della bile.

I primi risultati mostreranno un valore nell'importo, che è impossibile indovinare. È importante qui che tu sia consapevole della tua malattia, in cui il pigmento è aumentato o meno. È la tua prima volta? Quindi non cercare di abbassare la bilirubina nel sangue da solo, evitando così cattive conseguenze. È meglio in questo caso parlare con il proprio medico per uno studio approfondito.

Un altro caso, quando sei consapevole della tua malattia, in cui sale il pigmento, in questo caso dovresti:

  • inizia a prendere farmaci per la tua malattia;
  • prendere l'epatrina per normalizzare la funzionalità epatica;
  • fenobarbital;
  • zixorin;
  • essenziale;
  • epatoprotettori.

Rimuovere l'alcol, utilizzare agenti coleretici. A causa dell'intossicazione, il sistema cardiovascolare, il cervello, i reni saranno colpiti. Possibile morte.

Importante: se non sai come abbassare la bilirubina, l'automedicazione può essere pericolosa e, se non sei sicuro, vai dal medico..

Le ragioni dell'aumento della bilirubina:

  • decadimento accelerato delle cellule del sangue;
  • cirrosi epatica;
  • pietre nella cistifellea;
  • problemi con il deflusso della bile;
  • infezioni parassitarie;
  • colestasi epatica;
  • ittero;
  • formazione maligna nel fegato;
  • danno infiammatorio al fegato.

Miglioramento diretto:

  • epatite virale, cronica, batterica;
  • calcoli nella cistifellea;
  • Rotor e sindrome di Dabin-Johnson;
  • neoplasie maligne del pancreas, fegato, cistifellea;
  • una conseguenza dei primi farmaci ormonali che hanno causato l'epatite.

Aumentare l'indiretto:

  • Sindromi di Gilbert, Lucy-Driscola, Crigler-Nayyard;
  • sepsi;
  • tifo;
  • malaria;
  • anemie emolitiche di origine ereditaria o autoimmune causate da intossicazione.

Nota: gli aumenti della bilirubina sono normali nelle donne durante l'ovulazione e il cambiamento climatico..

Dieta con bilirubina elevata

Una corretta alimentazione gioca un ruolo importante nel trattamento di questa patologia. Dopotutto, il fegato e la cistifellea rimuovono le sostanze nocive che entrano nel nostro corpo attraverso il cibo. Offriamo per facilitare il lavoro del tuo fegato ed escludere alcuni piatti. La dieta con aumento della bilirubina è consentita, limitata e vietata.

Alimenti da escludere completamente:

  • prodotti a base di lievito, anche quelli con lievito in polvere;
  • prodotti a base di carne semilavorati;
  • maiale e agnello;
  • cibo fritto;
  • conservare le salse;
  • alcol, in qualsiasi forma;
  • bibita;
  • verdure naturali ad alta acidità;
  • qualsiasi conservazione.

I nemici del fegato sono grassi e acidi. Limita il sale, le spezie e le spezie a quantità moderate. Anche i dolci, in particolare i dolci da negozio, dovrebbero essere consumati raramente..

Principi dietetici:

  • mangiare solo cibo fatto in casa, bollito, in umido o al forno;
  • bere acqua pulita e tisane;
  • mangiare cinque volte al giorno e poco a poco (se non funziona, attenersi ad almeno tre);
  • diversifica la tua dieta: zuppe, cereali, casseruole, ecc..

Ridurre la bilirubina a casa non è difficile, ma è meglio se la mantieni nella norma. Mangia solo una dieta sana, non andare a letto con lo stomaco pieno e elimina alcol, additivi artificiali e coloranti alimentari. Sottoponiti a una visita medica completa una volta all'anno.

Come abbassare il livello di bilirubina nel sangue

Prima di tutto, vale la pena contattare il medico, ma se ciò non è ancora possibile, puoi ricorrere ad altre opzioni, una corretta alimentazione e metodi popolari. Questa sarà una soluzione temporanea, ma l'esame da parte di specialisti non dovrebbe essere posticipato a tempo indeterminato.

Una diminuzione della bilirubina nel sangue con l'aiuto di farmaci può sia migliorare le tue condizioni che danni, e qui dovresti, di nuovo, contattare il tuo medico. Se conosci la tua malattia, i farmaci coleretici ti aiuteranno a violare il deflusso della bile (produzione di bilirubina).

Un aumento degli indicatori può essere associato a un'infezione nel corpo e al successivo processo infiammatorio; i farmaci antivirali e antinfiammatori sono coinvolti nella lotta contro tali manifestazioni. Nelle farmacie, i farmacisti possono consigliare e suggerire alcuni farmaci.

Durante i periodi di aumento, spesso è il fegato a soffrire, quindi farmaci come gli epatoprotettori possono normalizzare il funzionamento dell'organo, che causerà una diminuzione della bilirubina. Ma se una persona ha l'epatite, allora vale la pena parlare con un medico, poiché l'assunzione di tali farmaci può portare alla cirrosi.

Non escluderemo antiossidanti e assorbenti, che aiutano non solo ad abbassare la bilirubina, ma anche a migliorare la sua escrezione dal corpo. Se l'intossicazione è andata lontano, potrebbero essere necessari farmaci per via endovenosa.

Come abbassare la bilirubina nel sangue attraverso l'alimentazione? Molto semplicemente, questi prodotti includono:

  • farina d'avena, grano saraceno, riso;
  • Latticini;
  • carne magra;
  • frutta;
  • uova (proteine);
  • zuppe di verdure;
  • tisane, ma non nere.

Potresti esserti chiesto: come abbassare la bilirubina con i rimedi popolari? Ci affrettiamo a informarvi che una tale tecnica è inaffidabile e non scientificamente provata, può aiutare alcuni, ma non altri. Questo approccio può funzionare come una mentalità (placebo), ma le possibilità sono molto basse.

Si ritiene che tali doni della natura: corteccia di quercia, rosa canina, camomilla e erba di San Giovanni siano in grado di rimuovere il pigmento, dovrebbero essere usati come decotto (tutti possono essere combinati) regolarmente, due volte al giorno, 30 minuti prima dei pasti. Il succo di barbabietola o la calendula possono aiutare. Prendi allo stesso modo, mezza tazza (bicchiere).

Prevenzione

Sai già come abbassare la bilirubina, ma soprattutto, mantieni la norma e i seguenti suggerimenti ti aiuteranno in questo:

  1. osservare una dieta sana e rimuovere il cibo spazzatura dalla dieta, mangiare regolarmente verdura, frutta ed erbe aromatiche, soprattutto al mattino;
  2. rinunciare ad alcol, coloranti e additivi artificiali negli alimenti;
  3. sottoporsi a visita medica una volta all'anno per la diagnosi tempestiva di possibili malattie;
  4. lo sport rafforza il corpo e riduce lo stress;
  5. non trascurare l'igiene personale.

Aumento della bilirubina totale: cosa significa in un adulto?

Bilirubina: origine, caratteristiche, significato

Lo scambio di bilirubina nel corpo

La bilirubina è il risultato dello scambio di emoglobina nel corpo umano. Il pigmento è formato da globuli rossi distrutti. Il processo di scissione avviene nel fegato. L'escrezione del pigmento passa attraverso l'urina, le feci e la bile.

Esistono diversi tipi di bilirubina:

La bilirubina diretta è considerata solubile in acqua. Altrimenti, i medici lo chiamano coniugato. Appare nel fegato attraverso l'interscambio con l'acido glucuronico.

Un'altra specie, indiretta, non può dissolversi nell'ambiente acquatico. È una sostanza tossica, agisce a seguito della scomposizione delle sostanze eme. Per la rimozione dal corpo, si trasforma in una forma diretta: bilirubina diretta.

La bilirubina totale è una combinazione di tipi diretti e indiretti. Contenuto nel plasma sanguigno. Un aumento di questo tipo macchia la pelle gialla, si sviluppa una pronunciata intossicazione del corpo, si osserva prurito e desquamazione della pelle.

Come evidenziato da un alto livello di bilirubina

Bilirubina aumentata - campanello d'allarme

Un livello elevato di bilirubina può indicare anomalie nel funzionamento del fegato, della cistifellea, nonché malattie più pericolose (ad esempio, vari tipi di epatite, patologie epatiche ereditarie incurabili).

Un aumento dei livelli ematici indica possibili processi di moltiplicazione nel corpo umano di batteri e microrganismi che danneggiano l'integrità di tutti gli organi. Una situazione simile può essere osservata con una mancanza di vitamine (ad esempio, B12).

Sintomi di bilirubina elevata

L'ittero è un segno di aumento della bilirubina

Con un contenuto crescente di bilirubina nel sangue del paziente, il sintomo principale è l'ingiallimento della pelle e l'oscuramento delle urine. Situazioni simili si osservano quando il livello di bilirubina è di circa 34 unità..

In caso di aumento dell'indicatore, al momento del lavoro fisico ad alta intensità, una persona può osservare:

  • un aumento della temperatura corporea;
  • disagio sotto le costole sul lato sinistro;
  • stanchezza e debolezza.

Se provi tali sensazioni, dovresti consultare uno specialista. Un medico, sulla base di vari test (donazione di sangue, urina), identifica la causa delle violazioni nel lavoro degli organi, elabora un regime di trattamento per la malattia.

Se il livello di bilirubina è compreso tra 60 e 120 unità, questa situazione indica lo sviluppo di una grave malattia. In pratica, ci sono stati casi di eccesso significativo di bilirubina rispetto alla norma stabilita (200-300 mmol). Considerata una situazione pericolosa. Si verifica nei bambini di età inferiore a 15 anni, negli adulti non viene praticamente diagnosticato.

Ragioni per un aumento della bilirubina nel sangue

Colestasi come causa dell'aumento della bilirubina

Le cause di alti livelli di bilirubina differiscono tra adulti e bambini.

I medici identificano una serie di ragioni che influenzano l'aumento dei livelli di bilirubina. Tra loro ci sono:

  • emolisi di erythrocytes con un ritmo alto;
  • patologia epatica;
  • diminuzione del deflusso della bile;
  • problemi associati alla ridotta produzione di enzimi epatici.

Nelle malattie che colpiscono il fegato, il rilascio di bilirubina nella forma diretta diminuisce e, di conseguenza, aumenta l'intensità dell'emolisi. In caso di aumento della composizione del sangue di questa sostanza, la superficie della pelle diventa gialla, l'urina inizia a scurirsi, la persona ha debolezza.

Un basso livello di emoglobina influisce su un aumento della degradazione degli eritrociti nel sangue, che può creare le condizioni per un aumento del livello di bilirubina.

L'aumento di ogni singolo tipo di bilirubina è associato a vari cambiamenti nel corpo umano..

La bilirubina può aumentare nella cirrosi epatica

La bilirubina totale aumenta per una serie di motivi:

  • la presenza di pietre nella cistifellea e nei suoi dotti;
  • decadimento del fegato (la fase iniziale della cirrosi);
  • riproduzione di parassiti patogeni nel corpo umano;
  • riduzione del deflusso della bile;
  • epatite di vario tipo;
  • neoplasie del fegato (maligne o benigne).

I medici associano un aumento della bilirubina diretta a una violazione del deflusso della bile dal corpo del paziente. Con varie malattie del fegato, aneurisma dell'arteria epatica, pancreatite, malattie oncologiche, il livello di bilirubina aumenta in modo significativo.

Sintomi e segni di colestasi

Con le malattie della cistifellea o del pancreas, i segni di aumento della bilirubina possono essere:

  • colorazione della pelle di colore giallastro;
  • prurito;
  • cambiamento nel colore della dimissione di una persona;
  • diarrea, vomito, diminuzione dell'appetito.

La ragione principale dell'aumento della bilirubina indiretta è la rottura dei globuli rossi in grandi quantità. Può essere il risultato delle seguenti malattie:

  • avvelenamento con veleni e prodotti chimici;
  • superamento della dose di alcuni farmaci (insulina, aspirina);
  • anemia;
  • La sindrome di Gilbert (espressa in una produzione insufficiente di enzimi epatici. È ereditaria), Crigler-Nayyar (malattia del fegato, espressa in tumori maligni), ecc..

Una delle malattie più comunemente diagnosticate è la sindrome di Gilbert. È più comune negli uomini. Questa malattia procede senza causare danni significativi a una persona se viene seguita una certa dieta..

Ittero fisiologico dei neonati

Nell'infanzia, in particolare durante il periodo neonatale, il bambino può avere un tono della pelle itterico che può essere rapidamente interrotto. Fondamentalmente, questo fenomeno ha ragioni fisiologiche ed è associato al fatto che un tipo di emoglobina viene sostituito da un altro a causa della scissione dei globuli rossi..

In situazioni in cui il bambino è nato prematuramente o c'è stato un conflitto Rh con la madre, il livello di bilirubina può essere notato in alta concentrazione. Il risultato è il kernittero, che colpisce il cervello e può essere fatale in un bambino. Richiede un intervento medico il prima possibile.

Pertanto, le ragioni per alti livelli di bilirubina nell'infanzia possono essere:

  • Gravidanza con conflitto Rh;
  • danno al fegato.

Inoltre, durante la gravidanza, una donna può sperimentare un aumento del livello di bilirubina (nel terzo trimestre). In questi casi, possono essere diagnosticati con epatite, colecistite e altre malattie..

Come diagnosticare la bilirubina elevata nel sangue, indicatori normali

L'aumento della bilirubina viene rilevato dall'analisi biochimica

Il livello di bilirubina viene diagnosticato mediante analisi biochimiche del sangue e delle urine.

Un esame del sangue è prescritto nei seguenti casi:

  • con malattie del fegato, cistifellea;
  • a un esame terapeutico programmato;
  • in caso di scolorimento della pelle e delle urine.

Sulla base di un esame del sangue in laboratorio, vengono determinati il ​​livello di bilirubina e la sua forma. La sua quantità viene solitamente misurata in mg o micromoli per litro di plasma..

L'analisi delle urine per la bilirubina non viene eseguita così spesso. Il risultato viene ricevuto in pochi giorni.

La norma per il contenuto di bilirubina nel sangue è considerata (a seconda del tipo):

  • non superiore a 16,2 μmol / l per la forma indiretta;
  • la forma diritta non deve superare 5,1 μmol / l;
  • il valore della bilirubina totale varia da 0,5 a 20,5 μmol / l (dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo).

Perché la bilirubina elevata nel sangue è pericolosa?

Una complicanza pericolosa è l'ingresso di tossine nel cervello

Le minacce rappresentate da un valore sovrastimato della bilirubina portano all'intossicazione dell'intero organismo. C'è anche un malfunzionamento degli organi interni. Il cervello subisce il maggior danno.

A un livello di 29-30 μmol / l, non c'è praticamente alcun effetto negativo sul corpo. Quando viene raggiunto un livello di 150-200 unità, si verifica una lieve forma di intossicazione e un livello di 300 μmol / l comporta conseguenze irreversibili, fino alla morte del paziente.

Ornament salverà e organizzerà gratuitamente i risultati dell'analisi. Costruirà anche grafici per un facile monitoraggio delle dinamiche degli indicatori. Allo stesso tempo, per chiarezza, tutte le deviazioni degli indicatori dalla norma saranno indicate da un colore giallo brillante..

Ornament assegna da 1 a 5 punti agli organi e ai sistemi di valutazione, a seconda delle loro condizioni. Se ci sono punteggi bassi (inferiori a "quattro") e indicatori "gialli", è meglio consultare un medico. Ornament ha anche una sezione speciale - "Community" - dove puoi porre domande ai consulenti medici.

Ornament è disponibile gratuitamente su AppStore e PlayMarket.

I test della bilirubina rilevano una grave malattia del fegato

La bilirubina è un pigmento biliare rosso-marrone. È un prodotto del catabolismo dell'emoglobina, che si forma nel fegato. I test della bilirubina sono il modo migliore per rilevare una grave malattia del fegato.

Cos'è la bilirubina, il significato

La molecola della bilirubina è costituita da 4 anelli pirrolici collegati tra loro. Il peso molecolare della molecola è 548,68. La bilirubina pura è una sostanza cristallina scarsamente solubile.

test per la bilirubina

"data-medium-file =" https://i2.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/analizyi-na-bilirubin.jpg?fit=450%2C297&ssl= 1? V = 1572898671 "data-large-file =" https://i2.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/analizyi-na-bilirubin.jpg?fit = 833% 2C550 & ssl = 1? V = 1572898671 "src =" https://i0.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/analizyi-na-bilirubin-833x550 jpg? resize = 790% 2C522 "alt =" verifica la bilirubina "width =" 790 "height =" 522 "srcset =" https://i2.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/ uploads / 2017/07 / analizyi-na-bilirubin.jpg? w = 833 & ssl = 1 833w, https://i2.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/analizyi -na-bilirubin.jpg? w = 450 & ssl = 1 450w, https://i2.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/analizyi-na-bilirubin.jpg? w = 768 & ssl = 1 768w, https://i2.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/07/analizyi-na-bilirubin.jpg?w=892&ssl=1 892w " dimensioni = "(larghezza massima: 790 px) 100 vw, 790 px" data-recalc-dims = "1" />

Come prodotto della degradazione degli eritrociti, la bilirubina è tossica. La sua forma indiretta si forma costantemente nei tessuti e nel sangue e non viene escreta dal corpo. Il fegato elabora la sostanza velenosa, la converte in una forma diretta, solubile in acqua. La forma diretta viene escreta nelle feci o nelle urine, macchiandole di marrone.

Di grande importanza nella diagnostica è lo studio della relazione degli indicatori di bilirubina nel sangue, nelle urine e nelle feci. Anche se l'esame del sangue mostra che la bilirubina totale è normale, ma i valori assoluti e il rapporto delle frazioni di pigmento hanno deviazioni, è necessario fare una diagnosi differenziale della malattia..

La somma delle frazioni può dare un valore generalmente normale della bilirubina totale, ma spesso accade che la bilirubina primaria sia aumentata e quella associata sia al di sotto della norma. Questo rapporto frazionario si osserva nelle forme iniziali di deficit di enzimi epatici e nella minaccia di un accumulo eccessivo di bilirubina indiretta tossica nei tessuti..

Tassi di bilirubina per età

Tipo di bilirubina

Bambini: i primi 3 giorni dopo la nascita, μmol / l

Bambini: da 3 a 6 giorni di vita, μmol / l

Bambini: oltre 1 mese di età, μmol / l

Adulti, μmol / l

Bilirubina analisi del sangue

L'esito del trattamento di qualsiasi malattia dipende in gran parte dall'accuratezza della diagnosi. Abbastanza spesso, il medico deve eseguire una diagnostica differenziale, analizzando gli indicatori di studi di laboratorio, strumentali e hardware, poiché diverse malattie possono avere sintomi simili.

Prima di tutto, il medico si concentra su un esame del sangue biochimico a causa della versatilità delle caratteristiche di questo test complesso. Tra gli indicatori di base, uno dei più importanti è il contenuto di bilirubina nel sangue, che valuta il funzionamento di fegato, pancreas e cistifellea. Il valore speciale dell'indicatore "bilirubina" e la sua relazione con altre caratteristiche del sangue saranno confermati da qualsiasi forum medico con numerose domande su questo argomento..

Aumento della bilirubina nel sangue: cosa significa

Se nei risultati dell'analisi si nota un aumento della bilirubina nel sangue, ciò può significare la presenza di gravi malattie e condizioni patologiche:

  • ereditario o causato da altre malattie, carenza di enzimi del fegato;
  • cirrosi epatica ed epatite;
  • malattie delle vie biliari e della cistifellea;
  • anemia emolitica;
  • tumore canceroso o metastasi al fegato da altri organi;
  • carenza di vitamina B12;
  • lesioni con ematomi multipli.

L'eccezione è l'ittero fisiologico infantile, che si verifica in connessione con la ristrutturazione del corpo del neonato dopo lo sviluppo intrauterino. In tutti gli altri casi, è necessario determinare la causa esatta dell'alto livello di bilirubina..

Non è sempre possibile identificare la vera malattia sulla base di un indicatore, quindi il medico confronta i valori di diversi indicatori, ottenendo informazioni più dettagliate sul processo patologico.

Come la bilirubina è correlata ad altri parametri del sangue

Bilirubina ed emoglobina. L'emoglobina e la bilirubina sono sostanze legate da una catena di reazioni chimiche, che aumenta l'interesse nel confrontare i loro valori in un esame del sangue e serve come informazioni aggiuntive nella diagnosi delle malattie. L'emoglobina si scompone nel processo di rinnovamento degli eritrociti in catene globiniche ed eme, che, con l'aiuto di enzimi, viene convertita in bilirubina indiretta tossica.

Di conseguenza, livelli elevati di emoglobina e bilirubina indicano anemia emolitica o lividi e lividi traumi con un gran numero di globuli rossi distrutti. Se c'è bassa emoglobina e alta bilirubina non coniugata, la patologia può essere associata a una mancanza di albumina, che è responsabile del movimento del pigmento giallo nel fegato..

Bilirubina e colesterolo. Colesterolo e bilirubina elevati possono indicare una dieta impropria, a causa della quale soffre il sistema biliare ed è possibile l'epatosi del fegato grasso. Di norma, tale diagnosi viene chiarita dopo aver considerato le frazioni del pigmento biliare, altri indicatori da un esame del sangue biochimico dettagliato, ecografia degli organi addominali.

Test della bilirubina urinaria: bilirubinuria

Nelle persone sane, la bilirubina dei pigmenti biliari può essere contenuta nelle urine in quantità insignificanti e non può essere determinata con metodi di laboratorio standard. Pertanto, la norma della bilirubina nelle urine è l'assenza di pigmento biliare..

Aumento della bilirubina nelle urine

Con varie malattie, le frazioni di bilirubina dirette e indirette possono essere trovate nei campioni di urina. Questa condizione è chiamata bilirubinuria..

La bilirubina indiretta appare se il suo contenuto nel sangue supera significativamente la norma e allo stesso tempo aumenta la permeabilità della membrana glomerulare. Questo accade con le seguenti malattie:

  • glomerulonefrite di varie eziologie.
  • Ga-nefropatia (malattia di Berger)
  • lupus eritematoso sistemico;
  • viola Shenlein-Henoch
  • periarterite nodosa;
  • sindrome emolitica uremica (SEU);
  • porpora trombocitopenica idiopatica (ITP).

La ragione dell'aumento della bilirubina diretta nelle urine è l'ittero. Una reazione positiva viene rilevata già in quei casi in cui il sangue contiene bilirubina nell'intervallo 30-34 μmol / l. Ciò indica una violazione dell'escrezione della bile nel duodeno e un eccesso della norma della bilirubina negli adulti e nei bambini nel plasma. Se l'esame del sangue per la bilirubina totale è normale, questo pigmento non sarà nelle urine.

La presenza e l'assenza di questo pigmento biliare nelle urine in varie forme di epatite è mostrata nella tabella:

Tipo di ittero

Norm (persona sana)

Parenchimale, all'inizio della malattia

Parenchimale, nel bel mezzo della malattia

Parenchimale, convalescente

Come vengono eseguiti i test per la bilirubinuria?

Per determinare la bilirubina nelle urine, vengono eseguiti test speciali:

Il test Gmelin (modificazione di Rosenbach) si esegue come segue: si aggiungono 1-2 gocce di acido acetico a 100-150 ml di urina e si filtra più volte la soluzione attraverso un filtro di carta. Successivamente, il filtro umido viene lasciato asciugare sulla piastra di Petri, dopodiché viene applicata una goccia di una miscela di acido nitrico e nitrico sulla sua superficie. L'aumento della bilirubina nelle urine fa macchiare la carta sotto forma di anelli concentrici multicolori, contando all'esterno - verde, blu, viola, rosso e al centro - giallo. Senza un anello verde, il campione è considerato negativo..

Il test di colofonia viene eseguito aggiungendo a 9-10 ml di urina prelevata per la ricerca, alcune gocce di soluzione alcolica all'1% di iodio o soluzione di Lugol. In presenza di frazioni di bilirubina nel campione, si forma un anello verde persistente e visibile all'interfaccia del liquido.

Per determinare la quantità di frazione di bilirubina diretta, viene utilizzato anche un test di screening su strisce standard. Il contenuto di questo pigmento viene determinato dopo aver applicato l'urina e valutato il colore risultante in base alla scala allegata.

L'analisi delle urine per la presenza di questo enzima epatico offre eccellenti opportunità:

  • con la diagnosi precoce dell'epatite e la diagnosi differenziale di vari tipi di ittero;
  • determinare l'efficacia del trattamento nel trattamento di molti disturbi del fegato;
  • nella diagnosi delle patologie renali, accompagnata da un aumento della permeabilità della membrana glomerulare;
  • monitorare la presenza di pigmento nelle urine durante la gravidanza e l'esame preventivo delle persone che lavorano con sostanze pericolose;
  • come test rapido per le condizioni del fegato in pazienti che assumono farmaci che possono causare l'interruzione della sua attività.

I test delle urine per la bilirubina sono molto semplici, ma abbastanza informativi..

Test delle feci per la bilirubina

Il pigmento biliare - la bilirubina, si trova normalmente solo nelle feci dei bambini molto piccoli allattati al seno. La presenza di questo pigmento nelle feci dei bambini conferisce alle feci una tinta verdastra. Questo è assolutamente normale e non ha nulla a che fare con la bilirubina alta nel sangue di un neonato o neonato e con l'ittero infantile, che è caratterizzato da un aumento della bilirubina indiretta.

Entro il quarto mese, una microflora inizia ad apparire nell'intestino del bambino, metabolizzando parzialmente questo pigmento in stercobilinogeno e, entro circa nove mesi, questa sostanza viene completamente metabolizzata nell'intestino in stercobilina e stercobilinogeno.

Ragioni per la presenza di frazioni di bilirubina nelle feci

  • Nei bambini più grandi, la bilirubina positiva non deve essere rilevata nelle feci, sebbene a volte si osservi una piccola quantità di questa sostanza nelle feci durante il primo anno di vita di un bambino. Ciò è dovuto all'instabilità e al sottosviluppo della microflora dell'intestino dei bambini.
  • Negli adulti, le letture della bilirubina nel coprogramma dovrebbero essere negative. La sua presenza, soprattutto in combinazione con una diminuzione della concentrazione di stercobilinogeno, indica la disbiosi esistente (palese o latente) e la presenza di patogeni e microflora nell'intestino.
  • Un altro motivo per la comparsa di questa sostanza nelle feci è la dispepsia. In caso di patologie gastrointestinali accompagnate da frequenti disturbi delle feci, la microflora viene "lavata via" e nelle feci compaiono tracce di bilirubina. Questa condizione si osserva nei disturbi acuti e cronici del tratto gastrointestinale o nelle condizioni accompagnate da una ridotta digestione del cibo. In questi casi, in un esame del sangue biochimico, viene aumentata anche la norma delle frazioni di bilirubina..
  • Questa sostanza può apparire nei risultati del coprogramma nell'avvelenamento acuto. In questo caso, il lavoro del tratto gastrointestinale e del fegato viene interrotto, a causa del quale il contenuto di composti di bilirubina nel corpo aumenta e l'evacuazione del contenuto intestinale viene accelerata. Di conseguenza, una grande quantità di questo pigmento entra nel lume intestinale e lascia l'intestino troppo rapidamente, non avendo il tempo di metabolizzarsi in stercobilina e stercobilinogeno, e si trova nelle feci. In questo caso, la bilirubina indiretta nel sangue è spesso aumentata..

Come viene determinata la bilirubina nelle feci?

Il contenuto di bilirubina pigmentata nelle feci viene determinato utilizzando la reazione di Fouche, per questo un reagente è costituito da 100 ml di acqua distillata, 25 g di acido tricloroacetico e 10 ml di una soluzione al 10% di cloruro ferrico. Un pezzo di feci viene triturato con acqua in un rapporto di 1:20 e il reagente viene aggiunto goccia a goccia. In presenza di tracce di bilirubina, il campione in esame diventa blu.

La reazione sublimata può anche rilevare il contenuto di bilirubina nelle feci, ma è meno sensibile. Per questo, un piccolo pezzo di feci viene macinato in un mortaio con 3-4 ml di una soluzione di cloruro di mercurio (cloruro di mercurio) e lasciato in una cappa aspirante per un giorno. Dal colore delle feci, viene giudicata la presenza di bilirubina in esse. Normalmente il biomateriale dovrebbe diventare rosa o rossastro, tuttavia, con una reazione positiva, il colore delle feci risulta essere verdastro.

Se anche una piccola quantità di questo pigmento si trova nelle feci di un adulto, è necessaria la consultazione di un gastroenterologo e di uno specialista in malattie infettive, soprattutto se, parallelamente, l'indice di bilirubina totale viene aumentato anche nella decodifica dell'analisi del sangue.

Bilirubina e insufficienza epatica acuta e cronica (epatargia)

L'insufficienza epatica si verifica con cambiamenti pronunciati nel parenchima epatico (fibroso, distrofico o necrotico). A seconda della velocità di occorrenza, ci sono forme acute e croniche..

Con l'epatgia, la funzione di disintossicazione del fegato diminuisce drasticamente, a causa della quale le endotossine che avrebbero dovuto essere escrete entrano nel flusso sanguigno e causano avvelenamento del corpo. Nel sangue, la bilirubina diretta e totale sale a livelli critici (260-350 μmol / l), il che provoca danni al sistema nervoso centrale. Il tasso di mortalità è del 50-80%. L'insufficienza epatica è acuta e cronica. Identifica il grado di pericolo attraverso i test per la bilirubina.

Cause di epatgia

  • La condizione è spesso una conseguenza dello sviluppo di epatite virale e cirrosi epatica. In questo caso, è caratteristica la presenza di epatgia a progressione lenta. L'epatite e la cirrosi possono essere asintomatiche per lungo tempo e il tasso di bilirubina diretta nel sangue non può essere superato per lungo tempo;
  • A volte il motivo è l'infezione umana da virus di Epstein-Barr, herpes, adenovirus, ecc. Quando una donna viene infettata da citomegalovirus, si verifica un'infezione intrauterina del feto e la sua morte. In questo caso, la bilirubina totale aumenta durante la gravidanza..
  • La causa più comune di questa condizione è l'esposizione a veleni e farmaci. In alcuni casi, l'avvelenamento si verifica a causa dell'uso di farmaci nel dosaggio sbagliato e talvolta è il risultato di un suicidio fallito. In questo caso, il processo si sviluppa bruscamente ed è accompagnato da nausea, vomito, sindrome emorragica, alitosi "epatica", disturbi neuropsichiatrici, aumento della bilirubina totale nel sangue.
  • Molto spesso questa condizione è associata alla presenza di tumori maligni nel corpo. Il fegato può contenere sia l'obiettivo principale che le metastasi di questo organo. Con il cancro, i sintomi aumentano gradualmente, con grave ittero, nausea, vomito e cachessia. All'inizio dello sviluppo del processo tumorale, potrebbe esserci un livello normale di bilirubina - 7-18%, ma gradualmente la sua concentrazione nel sangue aumenta e inizia a superare la norma di 10-15 volte.
  • Un'altra causa di insufficienza epatica è l'abuso di alcol e droghe. In questo caso, il processo può procedere sia velocemente che lentamente, tutto dipende dalla versione specifica di "dipendenza". Tuttavia, nel tempo, l'aumento della bilirubina supera ancora la norma molte volte.

Sintomi di epatgia

Con questa patologia, aumentano gradualmente; ittero, edema da perdita di peso, febbre, teleangectasia e dolore addominale opaco. Sul corpo compaiono "segni di fegato": eritema palmare, emorragie, asterischi di Chistovich, vene varicose dell'addome a forma di "testa di medusa".

In futuro, sono affiancati da: un forte odore dalla bocca, nevrosi, apatia, uno stato emotivo instabile. Ci possono essere parole confuse, disturbi della scrittura, tremori delle dita, coordinazione alterata. L'emocromo totale e la biochimica mostrano deviazioni significative dalla norma.

Con l'ulteriore progressione dell'insufficienza, si verifica il coma epatico. I suoi precursori sono: sonnolenza, letargia, rigidità dei muscoli scheletrici, confusione, contrazioni muscolari, convulsioni, minzione incontrollata. Nel sangue, ci sono indicatori molto alti di test di funzionalità epatica, un esame del sangue per la bilirubina totale può mostrare fino a 500 μmol / l. I malati, cadendo in coma, muoiono.

Per non diventare vittime di questa malattia è necessario prendersi cura del proprio fegato, monitorare la propria salute, fare periodicamente degli esami e, se la biochimica è "cattiva" e la bilirubina totale è aumentata, è necessario chiarire le ragioni di questo fenomeno. Non auto-medicare, perché solo un medico sa esattamente quali dovrebbero essere la bilirubina e altri parametri del sangue.

Ittero fisiologico e patologico nei neonati

L'ittero (ittero) nei neonati è associato alla rottura dell'emoglobina fertile nei primi giorni di vita. Può essere fisiologico e patologico. Con l'ittero fisiologico, le sue manifestazioni vanno via da sole e le condizioni generali del neonato non ne risentono. La concentrazione di bilirubina totale è la norma nei bambini in questo caso, aumenta solo a causa della sua frazione non legata. I test della bilirubina vengono eseguiti per determinare l'entità del problema nei bambini.

Grave ittero fisiologico

Se la norma della bilirubina libera viene superata in modo significativo, le condizioni generali del bambino potrebbero risentirne. Questi bambini sono letargici, letargici, succhiano male, la loro temperatura può aumentare e può verificarsi vomito. Tuttavia, le condizioni del neonato dovrebbero essere giudicate non da questi segni, ma dall'indicatore di bilirubina..

Quando la bilirubina totale nei neonati supera in modo significativo la norma, l'albumina prodotta dal fegato dei bambini non è in grado di coniugarla completamente e penetra nel sistema nervoso centrale attraverso la barriera ematoencefalica. In questo caso, c'è un effetto tossico di questo pigmento, che è, in effetti, un veleno, sul cervello. Di conseguenza, il bambino può successivamente sviluppare paralisi, ritardo mentale, sordità e cecità..

Trattamento dell'ittero

Al fine di prevenire tali complicazioni, in caso di decorso grave e prolungato di ittero, è necessario effettuare un trattamento specifico.

In precedenza, ai bambini venivano iniettate varie soluzioni per normalizzare il livello di bilirubina, ma ora questo è stato abbandonato. Ora viene eseguita la fototerapia, durante la quale la pelle del neonato viene illuminata con un'installazione speciale. Quando esposto alla luce, il pigmento viene decomposto e rimosso dal corpo. Questi bambini vengono monitorati dai neonatologi fino a quando la bilirubina diretta non torna alla normalità. Molto spesso è possibile normalizzare la bilirubina in 9 giorni o meno.

Un ottimo modo per sconfiggere l'ittero è iniziare ad allattare il tuo bambino il prima possibile, perché il colostro aiuta a rilasciare meconio e purificare l'intestino del neonato..

È stato notato che una condizione simile si osserva più spesso nei bambini nati prematuramente, con gravidanze multiple e parto difficile. I bambini di madri che soffrono di malattie croniche come il diabete mellito sono suscettibili all'ittero. Contrariamente alla credenza popolare, l'aumento dell'indice di bilirubina della madre durante la gravidanza e l'ingiallimento della pelle del bambino che nasce non sono assolutamente correlati..

I test della bilirubina rivelano ittero anormale

Questo tipo di patologia dei neonati si manifesta nei primi giorni di vita. Un bambino del genere può avere: feci acroliche, urine scure, emorragie e colore giallo brillante della pelle e della sclera. A differenza dell'iperbilirubinemia fisiologica, con il suo decorso patologico, la norma della bilirubina diretta nel sangue viene significativamente superata. In questo caso, è necessario un esame e un trattamento completi..

Le cause del fenomeno sono più spesso note:

  • L'incompatibilità del sangue della madre e del bambino nel gruppo e del fattore Rh può causare emolisi degli eritrociti e colorazione itterica della sclera del neonato.
  • A volte un bambino viene infettato dal virus dell'epatite o dai protozoi dalla madre e sviluppa un'infezione. In questo caso viene eseguita una terapia specifica per la madre e il bambino, poiché anche il tasso di bilirubina totale in una donna aumenta in questo caso a causa dell'infezione.
  • A causa di anomalie congenite del fegato e delle vie biliari, può verificarsi ittero ostruttivo, caratterizzato da un aumento dei livelli di bilirubina diretta di 6 o più volte. Solo i chirurghi possono aiutare qui.
  • Esiste un ampio gruppo di iperglobulinemie ereditarie (sindromi di Crigler-Nayyar, Dabin-Johnson, Rotor), che sono causate da difetti metabolici genetici. In questo caso, è necessario prepararsi per la diagnosi a lungo termine e la terapia di mantenimento per tutta la vita..

Conduci una corretta diagnosi di ittero nei neonati e solo un medico può scoprirne la causa. La diagnosi può essere stabilita solo dai risultati dei test.

Dove fare il test per la bilirubina a San Pietroburgo, prezzi

Puoi fare qualsiasi test a San Pietroburgo, inclusa la bilirubina, nel moderno Diana Medical Center. Qui puoi anche sottoporti a un'ecografia del fegato. Lavoriamo sette giorni su sette. I prezzi per i test sono bassi, è previsto uno sconto per la diagnosi delle infezioni.

Se trovi un errore, seleziona una parte di testo e premi Ctrl + Invio

Cause e sintomi di bilirubina elevata

Cos'è la bilirubina?

La bilirubina è un pigmento biliare unico con un colore marrone rossastro piuttosto brillante. È un prodotto importante del catabolismo dell'emoglobina. È noto che la parte principale della bilirubina stessa si forma sempre nel fegato. Il suo eccessivo accumulo nel sangue o un aspetto significativo nelle urine degli esseri umani è di grande valore diagnostico. Queste condizioni sono chiamate iperbilirubinemia e bilirubinuria..

Una piccola molecola di bilirubina contiene quattro anelli semplici pirrolo che sono collegati linearmente tra loro. Il peso molecolare determinato della bilirubina è 548,68. La normale bilirubina pura può essere caratterizzata come una sostanza cristallina. È sempre difficilmente solubile in acqua, glicerina, etere e anche leggermente solubile in alcool, mentre è leggermente migliore in clorobenzene, cloroformio e varie soluzioni alcaline diluite.

Poiché la bilirubina è un prodotto di degradazione speciale degli eritrociti, si forma continuamente nel corpo. Nei tessuti e nel sangue si forma inizialmente solo un tipo indiretto di bilirubina, cioè una sostanza tossica. Praticamente non si dissolve in acqua e quindi non viene affatto rimosso dal corpo umano. Si ritiene che normalmente questa bilirubina indiretta entri sempre nel fegato con il sangue, dove forma la sua forma diretta..

Tale sostanza ottenuta è ulteriormente solubile in acqua, grazie alla quale viene facilmente escreta dal corpo umano insieme alle feci o all'urina. Va detto che è la sostanza bilirubina che conferisce alle feci umane un colore marrone così caratteristico..

Bambini da 1 a 3 giorni

Bambini 3-6 giorni

Bambini dopo un mese

Da 24 a 190 μmol / L

Da 28 a 210 μmol / L

Da 3,5 a 20,4 μmol / L

Da 8 a 20,5 μmol / L

Cause di bilirubina elevata

Un aumento significativo del contenuto di bilirubina nel sangue umano è dovuto a motivi quali un aumento dell'intensità dell'emolisi degli eritrociti, un grave danno al parenchima epatico con l'inevitabile interruzione della sua importante funzione bilirubina-escretoria, una significativa violazione del deflusso della bile da tutti i dotti biliari nell'intestino umano, una forte perdita dell'enzima fornisce la necessaria biosintesi dei glucuronidi della bilirubina.

Inoltre, un aumento della bilirubina può provocare una grave violazione della secrezione epatica della bilirubina coniugata diretta nella bile, un aumento significativo dell'intensità dell'emolisi, che si osserva con varie anemie emolitiche. Dovresti sapere che l'emolisi può spesso essere aumentata in caso di malaria, anemie da carenza di vitamina B12, emorragie massicce in vari tessuti del corpo, nella sindrome da schiacciamento, altrimenti chiamata iperbilirubinemia non coniugata, e in pericolosi infarti polmonari.

Con un aumento abbastanza forte di una certa concentrazione di bilirubina nel sangue in una persona, prima di tutto appare spesso una tonalità caratteristica leggermente giallastra della pelle e della sclera degli occhi, mentre l'urina diventa di colore più scuro. Poiché ad una concentrazione molto elevata, la bilirubina penetra sempre nei tessuti del corpo umano, il che porta alla colorazione dei tessuti in una tonalità grigio-giallastra.

Nella maggior parte dei casi, l'accumulo di bilirubina è spesso accompagnato da un forte disagio dopo varie attività fisiche nell'ipocondrio destro. Possono verificarsi anche affaticamento, febbre e debolezza. Se si verificano questi sintomi specifici, è consigliabile recarsi in ospedale per testare il livello di bilirubina stesso..

Inoltre, se il tasso di questa sostanza è notevolmente aumentato, il passaggio successivo dovrebbe immediatamente scoprire le cause di questa condizione, seguito dalla nomina del trattamento necessario.

Nei neonati piccoli, il sangue viene sempre prelevato dal tallone per l'analisi, mentre negli adulti il ​​sangue viene prelevato da una vena. Si consiglia di eseguire questa analisi al mattino ea stomaco vuoto. Per ottenere risultati oggettivi corretti, non bere per 4 ore prima di donare il sangue.

Un aumento significativo della bilirubina nel sangue è causato da condizioni e malattie del fegato e del sangue come anemia, problemi alla cistifellea, disturbi della formazione di bilirubina nel fegato, invasione elmintica e carenza di vitamina B12.

L'anemia congenita o acquisita spesso porta ad una significativa accelerazione del processo di distruzione diretta dei globuli rossi in una persona, a causa della quale il livello di bilirubina aumenta. In questo caso, tutti gli altri anelli della catena in questo caso non sono affatto interrotti. Questa anemia è caratterizzata da un aumento del tipo indiretto di bilirubina. L'anemia emolitica acquisita può svilupparsi a causa di malattie autoimmuni e di molte altre malattie simili alla malaria..

Una significativa violazione della formazione della bilirubina diretta nel fegato è considerata la seconda causa possibile più importante della malattia. Questi includono tutti i tipi di cancro, epatite e cirrosi. Insieme a questo, malattie ereditarie, la sindrome di Gilbert, quando la corretta produzione di enzimi epatici è notevolmente compromessa, è caratteristica di un aumento del livello di bilirubina. Per scoprire il motivo, è necessario fare specifiche analisi aggiuntive..

Anche i problemi alla cistifellea possono scatenare questa condizione. Con una grave violazione del deflusso della bile dalla cistifellea stessa, si osserva spesso un aumento del livello di bilirubina diretta. Tra l'altro, in casi piuttosto rari, possiamo dire che l'assunzione di alcuni farmaci, a causa dei loro effetti collaterali, può modificare il livello di questo pigmento biliare nel sangue..

Né dovresti sottovalutare la prevalenza di pericolose infezioni da vermi. Numerosi tipi di parassiti nel corpo umano possono spesso dare, oltre ai principali sintomi di infezione, un aumento del livello di bilirubina. Anche una significativa carenza di vitamina B12 può scatenare la malattia..

Sintomi di bilirubina elevata

I principali sintomi della bilirubina elevata includono mal di testa, nausea, vertigini, prurito, aumento della stanchezza, nonché un evidente giallo della pelle e delle mucose. Poiché la bilirubina, che si forma al di fuori del fegato, è sempre associata all'albumina sierica, viene trasportata dal sangue e necessariamente catturata dal fegato..

Da notare che una parte significativa di esso, circa il 75% nel fegato, si lega ad un importante acido glucuronico, mentre si verifica la formazione di un composto accoppiato bilirubina-glucuronato, o, in altre parole, bilirubina glucuronide. Quindi circa il 15% della bilirubina forma un tipico abbinamento con l'acido solforico. Questa forma è chiamata bilirubina solfato..

Diagnosi di bilirubina elevata

Per determinare con precisione la quantità di bilirubina nelle urine, viene sempre utilizzato il test di Harrison, che è una reazione qualitativa basata sull'ossidazione della bilirubina quando interagisce con il reagente di Fouche alla biliverdina. È necessario combinare l'acido tricloroacetico in una certa proporzione con il cloruro ferrico. Inoltre, il test di Harrison è anche considerato un campione di qualità sensibile (la sensibilità varia da 0,5 a 1,7 mg / 100 ml).

Trattamento della bilirubina elevata

Per sapere come abbassare rapidamente il livello di bilirubina nel sangue in una persona, devi prima scoprire il motivo specifico dell'aumento. Il metodo di trattamento ottimale può essere prescritto solo da un medico, poiché ognuno di essi ha le sue indicazioni specifiche..

La terapia infusionale è il metodo principale per ridurre la bilirubina nel sangue. Prevede l'infusione endovenosa di farmaci disintossicanti e glucosio, che aiuta a rimuovere la bilirubina ei suoi prodotti di degradazione dal corpo del paziente. Gli specialisti moderni di solito ricorrono a questa misura efficace in caso di gravi condizioni gravi..

Un'altra tecnica può essere notata la fototerapia, che è l'irradiazione del paziente con speciali lampade innocue. La bilirubina indiretta tossica viene distrutta sotto la loro influenza, trasformandosi nella sua forma semplice diretta e quindi facilmente escreta dal corpo. Di norma, questa fototerapia viene spesso utilizzata quando è necessario ridurre rapidamente il livello di bilirubina nei neonati. Per loro, questa misura è la più efficace.

Quando la ragione dell'aumento della bilirubina è proprio in gravi violazioni dell'escrezione della bile, nella maggior parte dei casi vengono prescritti alcuni preparati farmaceutici che aiutano a normalizzare questo processo. Un altro modo per notare un cambiamento nella dieta quotidiana..

Oltre ai preparati detergenti, si consiglia di utilizzare carbone attivo e gel speciali che rimuovono le tossine. È necessario ridurre il carico sul fegato, il che implica l'eliminazione di cibi fritti e piccanti dalla dieta, nonché bevande gassate zuccherate.

Se l'aumento della bilirubina è causato dall'epatite, prima di tutto vengono prescritti farmaci che possono proteggere completamente il fegato del paziente. Il trattamento diretto dell'epatite stessa stimola una diminuzione della bilirubina.

Con il trattamento sbagliato, il rischio di complicanze è molto alto. Ad esempio, la pericolosa sindrome di Gilbert e molte altre gravi malattie del fegato nella maggior parte dei casi vengono trattate con successo con fenobarbital. Se tutti i collegamenti di tale catena funzionano normalmente, l'eliminazione della bilirubina dal corpo non causa alcuna difficoltà..

Questo processo di pulizia rimuove anche i prodotti di scarto dal paziente e rinnova i tessuti. Con un'eccessiva concentrazione di bilirubina nel sangue, i sintomi della malattia non dovrebbero essere ignorati, un trattamento tempestivo consentirà a una persona di guarire rapidamente.


Articolo Successivo
Tumori vascolari: emangioma, angioma, linfangioma - segni, diagnosi, trattamento