La norma della bilirubina in un bambino


Cos'è la bilirubina?

Poco più della metà dei neonati diventa notevolmente itterica nella prima settimana di vita. Questo ittero del bambino di solito si risolve in 2-4 settimane. Cosa causa l'ittero nei bambini? L'ittero è un ingiallimento della pelle e del bianco degli occhi causato da iperbilirubinemia, ovvero un aumento della concentrazione sierica di bilirubina.

La bilirubina è un pigmento naturale giallo-arancio che viene rilasciato durante la distruzione naturale dei globuli rossi - eritrociti: a seguito della scomposizione dell'emoglobina in bilirubina non coniugata. Il fegato libera il sangue dall'eccesso di bilirubina, filtrandolo e convertendolo da forma libera (non coniugata) a legata (coniugata con acido glucuronico), che entra nella bile e nel tratto digerente, uscendo con le feci, dandogli il suo caratteristico colore.

Perché il livello di bilirubina nel sangue può aumentare??

Se il livello di bilirubina nel sangue è superiore al normale, ciò può essere dovuto a:

  • I globuli rossi vengono distrutti più velocemente del solito.
  • Il fegato non ha il tempo di far fronte allo smaltimento dei rifiuti eritrocitari.
  • C'è un ostacolo sul modo in cui la bilirubina trasformata viene escreta dal fegato nel tratto digestivo attraverso le vie biliari..

L'ittero è pericoloso nei neonati?

L'ittero neonatale è comune nei neonati sani ed è fisiologico nella maggior parte dei casi. Negli adulti e in una piccola parte dei neonati, l'ittero è patologico, cioè significa la presenza del disturbo che lo causa. Alcune delle cause più comuni di ittero neonatale includono:

Fisiologico:

  • Iperbilirubinemia fisiologica.
  • Ittero da allattamento.
  • Ittero da latte materno.

Patologico:

  • Iperbilirubinemia dovuta a malattia emolitica.
  • Disfunzione epatica (p. Es., Causata dalla nutrizione parenterale che causa colestasi, sepsi neonatale, epatite neonatale).

L'iperbilirubinemia fisiologica si verifica in quasi tutti i neonati. La minore durata della vita dei globuli rossi nei neonati aumenta la produzione di bilirubina e un basso livello di microflora batterica nell'intestino (che converte la bilirubina in una forma insolubile),

in combinazione con una maggiore idrolisi della bilirubina coniugata, aumentano la circolazione enteroepatica, a seguito della quale il fegato non sarà in grado di far fronte all'eccesso di bilirubina in arrivo. Di conseguenza, il livello di bilirubina può salire a 308 μmol / L entro 3-4 giorni di vita (entro il 7 ° giorno nei neonati asiatici) e quindi diminuire.

L'ittero da allattamento si sviluppa in un sesto dei neonati durante la prima settimana di vita. L'allattamento al seno aumenta la circolazione della bilirubina dall'intestino al fegato in alcuni bambini che non consumano abbastanza latte e che sono disidratati e inadeguati di calorie.

L'ittero derivante dal latte materno è diverso dall'ittero derivante dall'allattamento al seno. Si sviluppa dopo i primi 5-7 giorni di vita e raggiunge il picco dopo circa 2 settimane. Si ritiene che sia causato da una maggiore concentrazione di beta-glucuronidasi nel latte materno umano, che provoca un aumento della conversione della bilirubina insolubile in una forma solubile (non coniugata) e il suo riassorbimento nell'intestino crasso.

Fototerapia: trattamento dell'ittero a casa.

Per la fototerapia dei neonati vengono utilizzate speciali lampade a luce blu (foto-irradiatori). Il trattamento richiede diversi giorni, la durata della terapia è determinata dal pediatra. La fotoisomerizzazione della bilirubina si verifica nella pelle, quindi maggiore è l'area del corpo utilizzata per la fototerapia, più efficace è il processo di trattamento. La lampada è un vassoio di plastica innocua, alla base del quale sono montate lampade a luce blu.

Abbiamo preparato un articolo sulla fototerapia, nonché informazioni su dove noleggiare un dispositivo a San Pietroburgo: Fototerapia a casa - trattamento dell'ittero

Le cause dell'ittero patologico nei neonati possono essere:

  • anemia emolitica immunitaria e non immunitaria
  • riassorbimento (riassorbimento) dell'ematoma
  • sepsi
  • ipotiroidismo

Come distinguere l'ittero fisiologico da quello patologico?

L'ittero che si sviluppa nelle prime 24-48 ore di vita o persiste per più di 2 settimane è molto probabilmente patologico.

L'ittero che non compare fino a 2-3 giorni di età è molto probabilmente fisiologico.

Un'eccezione è rappresentata dall'ittero patologico con sindrome di Crigler-Najjar, ipotiroidismo o esposizione al farmaco, che si manifesta anche dopo 2-3 giorni. In questo caso, la concentrazione di bilirubina raggiunge un picco nella prima settimana, aumentando fino a 86 μmol / L al giorno e può persistere per un lungo periodo.

Diagnosi di ittero nei bambini

La diagnosi di iperbilirubinemia è sospettata dal colore della pelle e del bianco del bambino ed è confermata dalla misurazione della bilirubina sierica.

Il livello di bilirubina sierica richiesto per l'insorgenza dell'ittero varia con il tono della pelle e l'area del corpo, ma l'ittero diventa solitamente visibile sul bianco degli occhi al di sopra dell'intervallo normale e ad una concentrazione da 34 a 51 μmol / L, e sul viso da circa 68 a 86 μmol / l. Con un aumento del livello di bilirubina, l'ittero progredisce dalla testa alle gambe, apparendo nell'ombelico a una concentrazione di circa 258 μmol / L e sulle gambe a un livello di 340 μmol / L.

La concentrazione di bilirubina> 170 μmol / L nei neonati pretermine o> 308 μmol / L nei neonati a termine richiede ulteriori test per ematocrito, striscio di sangue, conta dei reticolociti, test di Coombs diretto, bilirubina sierica totale e concentrazione di bilirubina sierica diretta, confronto tra gruppo sanguigno e rhesus - fattori del bambino e della madre.

L'ittero fisiologico è pericoloso nei bambini??

Sebbene l'aumento della concentrazione di bilirubina nell'ittero fisiologico non sia causato dalla malattia e passi nel tempo, l'iperbilirubinemia è neurotossica, cioè provoca danni alle cellule nervose del bambino. Ad esempio, un'alta concentrazione di bilirubina nel sangue può causare encefalopatia acuta, accompagnata da una varietà di disturbi neurologici, tra cui paralisi cerebrale e disturbi sensomotori. Una conseguenza ancora più grave della neurotossicità di una maggiore concentrazione di bilirubina può essere l'ittero nucleare causato dalla deposizione di bilirubina libera (non coniugata) nei gangli della base e nei nuclei del tronco cerebrale. Di solito la bilirubina associata all'albumina sierica rimane nello spazio intravascolare, ma a volte può penetrare la barriera emato-encefalica:

  • Per concentrazioni sieriche elevate di bilirubina (acute o croniche).
  • Quando la concentrazione di albumina sierica diminuisce (ad esempio, nei neonati prematuri).
  • Quando la bilirubina viene sostituita dall'albumina da leganti competitivi (farmaci:
  • sulfisossazolo, ceftriaxone, aspirina) o acidi grassi liberi e ioni idrogeno (p. es., nei bambini malnutriti e affamati).

Per i neonati nati con meno di 35 settimane di gestazione, i livelli di soglia di bilirubina per il trattamento sono inferiori perché i neonati prematuri sono a maggior rischio di neurotossicità.

Come abbassare la bilirubina nei bambini?

Il trattamento dell'ittero è finalizzato sia alla causa dell'aumento della concentrazione di bilirubina che all'eliminazione dell'iperbilirubinemia stessa.

L'ittero fisiologico di solito si risolve entro 1 o 2 settimane. L'uso di una formula alimentare frequente può ridurre la frequenza e la gravità dell'iperbilirubinemia aumentando la motilità gastrointestinale e la frequenza delle feci, riducendo così la circolazione della bilirubina enteroepatica. È possibile utilizzare qualsiasi tipo di formula.

L'ittero dell'allattamento al seno può essere prevenuto o ridotto aumentando la frequenza dell'allattamento al seno. Se i livelli di bilirubina continuano a salire oltre i 308 μmol / L in un neonato allattato al seno a termine, potrebbe essere necessario sospendere temporaneamente il latte materno e passare al latte artificiale. È solo necessario interrompere l'allattamento al seno per 1 o 2 giorni. Allo stesso tempo, la madre dovrebbe estrarre il latte regolarmente per riprendere l'allattamento al seno senza problemi non appena il livello di bilirubina del bambino inizia a diminuire..

Anche in questi casi viene mostrato l'utilizzo della fototerapia: utilizzando luce blu fluorescente con una lunghezza d'onda da 425 a 475 nm. La luce consente di convertire la bilirubina non coniugata in forme solubili in acqua e che possono essere rapidamente eliminate dall'organismo dal fegato e dai reni. Ciò fornisce un trattamento definitivo per l'iperbilirubinemia neonatale e la prevenzione del kernittero grave.

Poiché l'ittero visibile può scomparire durante la fototerapia anche se i livelli di bilirubina sierica rimangono elevati, il colore della pelle non può essere utilizzato per valutare la gravità dell'ittero. Il sangue prelevato per determinare la concentrazione di bilirubina deve essere protetto dalla luce intensa, poiché la bilirubina nei tubi può essere rapidamente ossidata se esposta alla luce del giorno.

Nell'iperbilirubinemia grave, viene eseguita una trasfusione di sangue per ridurre rapidamente la concentrazione di bilirubina.

Puoi iscriverti per telefono: +7 (812) 331-88-94

Norme di bilirubina nei neonati, donne e bambini: tabella

Il meccanismo di formazione ed escrezione: cosa determina il livello di bilirubina nel sangue

Circa 1-2 * 10 8 globuli rossi vengono distrutti nel corpo umano all'ora. Si formano la parte proteica e il ferro, che vengono riutilizzati nel metabolismo e nella formazione di nuovi globuli rossi. Le proteine ​​a seguito di reazioni biochimiche vengono convertite in emina, biliverdina e bilirubina.

Il pigmento si lega alle proteine ​​plasmatiche e viene trasportato al fegato, dove si deposita sulla superficie degli epatociti, assorbito e convertito da questi in bilirubina digluoronide. Quindi entra nella bile, viene secreto nel sistema digestivo e prende parte alla lavorazione del cibo.

Normalmente, il sangue umano contiene solo quella bilirubina che non è stata ancora consegnata al fegato. Non si verifica riassorbimento dal sistema epatobiliare. In caso di violazione dei meccanismi escretori, è possibile la comparsa di pigmento e prodotti della sua trasformazione nel sangue.

Non c'è bilirubina pura nelle urine. In una persona sana, viene determinato un certo livello di urobilinogeno (un prodotto di conversione intermedio), che viene assorbito nell'intestino crasso, entra nel sistema della vena cava inferiore ed è escreto dai reni.

Tipi e metodi di ricerca

La determinazione del livello di bilirubina viene eseguita utilizzando metodi spettrofotometrici, enzimatici e colorimetrici. Gli indicatori della pigmentazione generale, diretta e indiretta sono di importanza clinica:

  • generale: un insieme di forme dirette e indirette di bilirubina nel sangue;
  • indiretto (libero) - bilirubina, non associata alle proteine ​​plasmatiche;
  • diretto (collegato) - un complesso proteina-pigmento destinato al rilascio al fegato.

La bilirubina totale aumenta quando la sua filtrazione nel fegato è compromessa e la velocità di escrezione rallenta. La concentrazione di OB dà un'idea del lavoro dei meccanismi di formazione e metabolismo del pigmento biliare. Un aumento del livello di bilirubina indiretta indica una maggiore distruzione degli eritrociti, diretta - sulla patologia del fegato e delle vie biliari.

Il livello può variare dopo aver assunto:

  • ormoni steroidei;
  • fenobarbital;
  • carote;
  • albicocche.

Il risultato è influenzato da una conservazione impropria del materiale di prova in laboratorio. Nei primi giorni di vita dei neonati si nota un aumento del livello di pigmento, che non è una patologia.

Norme nei bambini

Il livello di bilirubina nel sangue dei neonati è molto più alto del normale. Ciò è dovuto alla distruzione dell'emoglobina fetale (fetale) e alla sua sostituzione con l'emoglobina "A". Il processo si verifica sullo sfondo di una concentrazione insufficiente di proteine ​​plasmatiche e dell'immaturità dei sistemi enzimatici del fegato (l'attività della UDP-glucoronil transferasi è ridotta). Pertanto, i prodotti di decadimento di Hb non possono essere rimossi alla velocità richiesta. Rimangono nel sangue, penetrano nella pelle e nelle mucose.

La concentrazione di bilirubina nei neonati varia a seconda del giorno di vita. Il livello normale di pigmento per ogni giorno è mostrato nella tabella:

Concentrazione di bilirubina totale (μmol / L)

Sangue del cordone ombelicale

A partire da 6-7 giorni, gli indicatori della concentrazione del pigmento diminuiscono, tornano gradualmente alla normalità. Con il contenuto massimo di bilirubina, nei neonati può svilupparsi ittero fisiologico. La condizione si verifica nel 45-50% dei neonati a termine e nell'80% dei neonati prematuri. Non è una patologia, va via da sola entro una settimana. Caratterizzato da:

  • giallo della pelle e delle mucose;
  • sonnolenza;
  • diminuzione dell'appetito.

Il primo giorno di vita, il livello di bilirubina diretta (legata) raggiunge il 37% della sua quantità totale. La quota del tasso indiretto è del 63%. Dal giorno 5-7, vincolato rappresenta il 20%, non vincolato - 80%.

Con ittero grave e livello di bilirubina vicino al limite superiore della norma di età, viene prescritta la fototerapia. Viene utilizzata una lampada a raggi ultravioletti, la cui radiazione ha una lunghezza d'onda di 400-550 nm.

Il bambino viene spogliato, posto in un'incubatrice e sugli occhi vengono applicati occhiali ombreggiati o una benda di stoffa. La sorgente luminosa deve trovarsi a 50 cm dalla superficie del corpo del bambino. Sotto l'influenza della luce, la bilirubina viene isomerizzata e convertita in lumirubina, che viene escreta più facilmente nelle urine e nella bile. La quantità di acqua consumata dai neonati dovrebbe essere aumentata. Il suo volume dovrebbe essere di circa 200 ml / giorno..

Un'alta concentrazione di bilirubina nel sangue di un bambino aumenta il rischio che il pigmento attraversi la barriera emato-encefalica, danneggiando il tessuto cerebrale (encefalopatia). Per evitare ciò, viene utilizzato il metodo di legame del pigmento fenobarbitale. La dose media è di 5-8 mg / kg al giorno. In caso di malfunzionamento dei sistemi escretori, è necessario un aggiustamento della dose.

L'ittero fisiologico dei neonati non deve essere confuso con la malattia emolitica causata dall'incompatibilità tra madre e figlio per gli antigeni eritrocitari, fattore Rh. Quest'ultima è una condizione patologica che richiede un intervento medico, una terapia immunosoppressiva.

Un segno di GB è un ingrossamento del fegato, la differenza del fattore Rh nella madre e nel bambino. La bilirubina nel sangue del cordone ombelicale è superiore a 34 μmol / l, entro 3-4 giorni il suo livello raggiunge 307-341 μmol / le continua a crescere. L'ittero è grave, generalizzato. Dal 7 ° al 14 ° giorno di vita, il livello di pigmento torna alla normalità.

Norme negli adulti

Il tasso per donne, uomini, adolescenti e bambini di età superiore a 1 mese non è diverso. Gli indicatori sono considerati normali:

La norma e il limite della bilirubina nei neonati nella tabella

La tabella della norma della bilirubina nei neonati di giorno è un'informazione che può essere utile per le giovani madri. Non è un caso: la metà dei bambini ha il cosiddetto ittero nei primi giorni di vita. Perché sta accadendo, quali indicatori sono considerati pericolosi e quali no, e cosa fare al riguardo?

Cos'è la bilirubina: informazioni generali

Immediatamente dopo la nascita, il corpo del bambino inizia a sbarazzarsi dei resti di cellule del sangue che lo hanno nutrito nello stomaco della madre. I prodotti di scarto si formano spesso più velocemente di quanto il fegato del neonato sia in grado di espellerli.

La bilirubina è un pigmento biliare giallo che si forma quando gli eritrociti si degradano. Tutti i neonati ce l'hanno, nei primi giorni di vita il suo livello aumenta e entro la fine del primo mese torna alla normalità.

Di solito il livello di bilirubina nel sangue viene misurato in μmol / L. La bilirubina è:

  1. Diretto (connesso). Questa frazione idrosolubile è facilmente escreta nelle feci e nelle urine..
  2. Indiretto (non correlato). È bilirubina insolubile in acqua, è tossica, può penetrare nelle cellule e interrompere le loro normali funzioni vitali..
  3. Totale: la somma della bilirubina legata e non legata. Normalmente, la bilirubina non legata è circa il 25% del totale.

La causa dell'ittero è la bilirubina non legata. Dona alla pelle, alle mucose, al bianco degli occhi del bambino un colore giallastro.

La norma della bilirubina nei bambini per età nella tabella:

Sviluppo del bambinoIndice di bilirubina, μmol / l
12-24 orefino a 85
36 orefino a 150
48 orefino a 180
3-5 giornifino a 225
6-7 giornifino a 145
8-9 giornifino a 110
10-11 giornifino a 80
12 - 1Z giornifino a 45
da 14 giorni e piùfino a 20,5

La norma della bilirubina, indicata nella tabella, indica l'indicatore totale (legato + non legato).

Le ragioni per la bilirubina elevata possono essere diverse:

  • nascita prematura;
  • Prematurità;
  • conflitto rhesus;
  • la malattia della mamma durante la gravidanza;
  • lavoro stimolato;
  • malattie infettive del fegato;
  • patologia intrauterina;
  • disturbi nell'intestino del bambino;
  • incapacità di allattare immediatamente dopo il parto, ecc..

Ittero fisiologico e patologico

L'ittero fisiologico si manifesta con un livello di bilirubina di 120 μmol / L e superiore nei neonati a termine e di 85 μmol / L in quelli nati prematuramente. Di norma, tale pigmentazione scompare da sola in una settimana o due, non è richiesto alcun trattamento farmacologico.

Esiste un limite superiore al livello di bilirubina al quale il processo fisiologico diventa patologico. Di solito, i medici insistono sul trattamento ospedaliero quando gli indicatori superano i 200 μmol / l. Quando i livelli di bilirubina vengono significativamente superati, la situazione non è solo difficile, ma pericolosa..

Indicatori con cui viene diagnosticato l'ittero fisiologico o patologico nei neonati - la norma della bilirubina nella tabella:

Indicatori criticiper i bambini nati in tempoper neonati prematuri
Indicatori di manifestazione di ittero fisiologico120 μmol / l85 μmol / l
Il limite superiore della bilirubina nell'ittero fisiologico256 μmol / l171 μmol / l
Indicatori critici di bilirubina nell'ittero patologico300 μmol / le più150 μmol / L e altro

L'ittero patologico è un processo molto più insidioso e imprevedibile. Le sue principali differenze:

  • l'ittero fisiologico inizia da 2 a 5 giorni; patologico può iniziare immediatamente o può rimanere in agguato per settimane;
  • l'ittero fisiologico dura 2-3 settimane, già dal 4 ° giorno la bilirubina diminuisce e l'ittero patologico dura più a lungo e procede in modo irregolare, irregolare;
  • l'ingiallimento della pelle con ittero patologico inizia dalla parte inferiore del corpo e con ittero fisiologico dal viso;
  • con ittero patologico, le feci sono chiare e l'urina è scura.

Trattamento per l'ittero nei neonati

Il modo più efficace e sicuro per trattare l'ittero è la fototerapia. Il bambino viene posto sotto speciali lampade blu-viola, la cui luce converte la bilirubina non legata in un'altra sostanza: la lumirubina, che viene escreta facilmente e rapidamente nelle feci e nelle urine.

Il bambino si trova entro 30 centimetri dalla lampada, i suoi occhi e i suoi genitali dovrebbero essere coperti con un panno opaco. La procedura viene eseguita con interruzioni di alimentazione, la durata del trattamento è determinata dal medico. La fototerapia non ha effetti collaterali gravi, ma la pelle del bambino potrebbe staccarsi e la temperatura potrebbe aumentare leggermente.

Con l'ittero patologico, a seconda del problema identificato e della sua gravità, vengono utilizzati vari tipi di terapia. La norma e il limite della bilirubina non sono gli unici indicatori presi in considerazione quando si prescrive il trattamento. I numeri ALT e AST nell'analisi del sangue biochimica e nei risultati degli ultrasuoni sono di grande importanza.

Prevenire l'ittero

Soprattutto, un rimedio insostituibile per un bambino contro tutte le malattie, compreso l'ittero, il latte materno. Prima dopo la nascita metti il ​​bambino al seno, meglio è.

La bilirubina viene escreta nelle feci e nelle urine, quindi è importante che l'intestino funzioni bene. E questo richiede anche l'allattamento al seno. Attacca il tuo bambino al petto il più spesso possibile, anche se devi svegliarlo per questo, e la sua pancia funzionerà correttamente.

Una madre che sta portando in grembo un bambino e poi allatta ha bisogno di monitorare la sua dieta: niente bevande gassate e zuccherate, grassi, piccanti e salati.

Riassumendo

L'aumento della bilirubina subito dopo la nascita è un normale processo fisiologico. Entro la fine del primo mese di vita, dovrebbe diminuire a valori costanti. La tabella della norma della bilirubina nei neonati di mesi non è necessaria: tutto accade nelle prime settimane. La cosa principale è che il processo rimane entro i limiti normali. Per essere sicuri di questo, non trascurare i test prescritti dai neonatologi pediatrici e seguire le loro raccomandazioni..

La norma della bilirubina nei neonati, le conseguenze di un aumento del tasso

Bilirubina: funzione e formazione

La bilirubina è un pigmento che è un prodotto di degradazione degli eritrociti. Distinguere tra bilirubina diretta (coniugata, legata) e indiretta (non coniugata, libera). Quando gli eritrociti si degradano, la bilirubina indiretta viene rilasciata nel sangue; è scarsamente solubile nel sangue e scarsamente escreta nelle urine e nelle feci. Concentrazioni eccessive di bilirubina sono pericolose per il corpo, quindi si trasforma in bilirubina diretta, che è prontamente solubile e facilmente escreta dal corpo..

Da dove proviene molta bilirubina nei neonati??

Gli eritrociti fetali contengono emoglobina fetale, che dopo la nascita inizia a essere sostituita dall'emoglobina in un adulto. L'eccessiva distruzione dei globuli rossi porta ad un aumento del livello di bilirubina indiretta. La seconda ragione dell'ittero fisiologico è considerata l'immaturità funzionale degli enzimi epatici..

La combinazione di questi due fattori porta ad un eccesso di bilirubina indiretta nel sangue di un neonato, e poiché questa sostanza è ben solubile nei grassi, entra nel tessuto adiposo sottocutaneo e colora la pelle di giallo. Il processo inizia immediatamente dopo il parto, ma l'ittero diventa visivamente evidente solo dal secondo o terzo giorno di vita. Inoltre, per molti altri giorni, può crescere, e poi entro il decimo giorno svanirà. Ecco come il processo sembra normale. Ma ci sono molte condizioni patologiche, accompagnate da un aumento del livello di bilirubina in un neonato a numeri elevati, e l'ittero non sarà affatto fisiologico.

Quindi come distinguere la norma dalla patologia? Qui, la conoscenza dei tempi di insorgenza dell'ittero, una valutazione delle condizioni generali del bambino e gli standard di laboratorio della bilirubina nel sangue vengono in soccorso.

La norma della bilirubina in un neonato

Il limite superiore del contenuto normale di bilirubina totale nel sangue nei neonati a termine è di 256 μmol / l, in quelli nati prematuramente - 171 μmol / l. Gli indicatori sono determinati il ​​4 ° giorno dopo la nascita del bambino. Qualsiasi eccesso di questi indicatori richiede un inizio immediato del trattamento..

Nel processo di formazione del corpo, la bilirubina nei neonati arriva a indicatori standard e alla fine del primo mese di vita praticamente non differisce dalla quantità di sostanza pigmentata in un adulto. In questo caso, la concentrazione della forma diretta del pigmento non deve superare il 75% degli indicatori combinati.

Indicatori degli standard per i neonati di giorno:

  • 36 ore dopo la nascita - non più di 150 μmol / l;
  • 48 ore - non più di 180 μmol / l;
  • 3-5 ° giorno - non più di 256 μmol / l,
  • 6-7 giorni - la norma è fino a 145 μmol / l;
  • 20 giorni - 20,5 μmol / l

Il valore standard della sostanza del pigmento si forma in un bambino entro la quarta settimana dopo la nascita.

Per determinare la concentrazione del pigmento biliare, vengono eseguite misure diagnostiche speciali. L'analisi biochimica consente di determinare con precisione la concentrazione della sostanza pigmentata ed è assolutamente sicura per il bambino. Livelli elevati di bilirubina nei bambini sono un motivo per un'azione urgente per ridurne il livello.

Sintomi di ittero fisiologico

  • la colorazione della pelle si osserva da 2 a 3 giorni dopo la nascita;
  • il contenuto di pigmento biliare non è superiore a 256 μmol / l;
  • l'ingiallimento della pelle non è eccessivamente intenso, non è combinato con il pallore della pelle e delle mucose, nonché con la depressione generale del bambino
  • la mobilità e l'attività del bambino non sono compromesse;
  • dopo 7-10 giorni, la quantità di pigmento diminuisce.

La concentrazione della sostanza pigmentaria si stabilizza dalla 3a alla 4a settimana di vita. Nei bambini nati prematuramente, gli indicatori si stabilizzano un po 'più tardi..

Cause di ittero patologico

Esistono numerose malattie che possono portare all'ittero. Questi includono:

  • Emorragia interna (emorragia)
  • Infezioni virali o batteriche nel feto e nel neonato
  • Incompatibilità della madre e del bambino per il fattore Rh e il gruppo sanguigno
  • Malattie del fegato che ne compromettono la funzione
  • Malattie dei globuli rossi del bambino, che portano alla loro eccessiva distruzione.

I fattori di rischio per lo sviluppo di ittero patologico includono prematurità e basso peso alla nascita, sviluppo fetale ritardato, uso di farmaci tossici durante la gravidanza, diabete mellito nella madre.

Sintomi di ittero patologico:

  • L'ittero compare prima o dopo i termini sopra
  • L'ittero si accumula (la pelle diventa sempre più gialla)
  • La sclera degli occhi sta diventando sempre più gialla
  • La letargia si accumula, il bambino è difficile da svegliare
  • Il bambino non sta ingrassando e / o non succhia bene
  • Il bambino fa un insolito urlo acuto mentre piange
  • L'ittero dura più di tre settimane

L'ittero si sviluppa particolarmente presto e procede gravemente durante il conflitto Rh tra madre e figlio. Gli anticorpi della madre, penetrando nel flusso sanguigno del bambino, semplicemente incollano (effettivamente distruggono) i suoi globuli rossi. L'ittero sta crescendo rapidamente. In molti casi è necessaria una trasfusione di scambio. Ecco perché è così importante seguire tutte le raccomandazioni del medico durante la gravidanza in conflitto Rh..

La complicanza più grave è l'ittero nucleare (noto anche come encefalopatia epatica residua). Quando il livello di bilirubina supera i 400 μmol / l (sono possibili fluttuazioni individuali), i nuclei del cervello sono impregnati di bilirubina, poiché tutti i depositi di grasso per il suo accumulo sono già occupati. La bilirubina è tossica per il cervello, quindi questa condizione può portare a conseguenze irreversibili. I sintomi suggestivi di kernittero sono:

  • Letargia eccessiva e inspiegabile o difficoltà a svegliarsi
  • Urlo forte e acuto (urlo "nucleare")
  • Brutta succhiata
  • Sovraestensione del collo e estensione della schiena (inarcando il corpo e gettando indietro la testa)
  • Aumento della temperatura corporea
  • Vomito

Diagnostica

Se esiste il rischio di ittero patologico, un'analisi per determinare la quantità di pigmento viene eseguita quasi immediatamente dopo la nascita. Dopo 24 ore viene effettuato un secondo studio. Per i bambini nati prematuramente, l'analisi per la bilirubina viene eseguita un giorno dopo la nascita. L'osservazione e il controllo vengono effettuati ogni 24 ore.

Nei neonati che sono a rischio, ma non presentano segni primari della malattia, il sangue viene prelevato da una vena situata nella regione della testa. Per i bambini senza segni di patologia, viene eseguito uno speciale test senza sangue o bilitest, uno studio hardware che consente di determinare la concentrazione di pigmento giallo sulla pelle del bambino. I risultati vengono visualizzati entro pochi secondi. Lo svantaggio di questo metodo è la mancanza di dati sul contenuto quantitativo diretto e indiretto del pigmento biliare.

Le osservazioni di ricerca vengono eseguite durante l'intero periodo di tempo fino a quando il livello di pigmento nel bambino non raggiunge i valori standard..

La nuova diagnosi viene eseguita quando il bambino raggiunge l'età di un mese quando visita la clinica del luogo di residenza.

Trattamento per l'ittero nei neonati

La patologia richiede una terapia urgente, i cui metodi e schemi devono essere sviluppati da uno specialista. Il trattamento standard per la malattia è attraverso la fototerapia. Cosa significa: l'esposizione viene eseguita con lampi di luce ad alta pulsazione che sopprimono la produzione di pigmento e impediscono alla pelle di ingiallire. Il dispositivo sembra una piccola fotocamera verticale.

La fototerapia è usata per trattare l'ittero neonatale

Durante la procedura, il bambino viene posto in una camera luminosa speciale per un certo periodo di tempo. La durata della terapia dipende dalla gravità e dalla natura del decorso della malattia. Il corso medio deve essere di almeno 96 ore.

L'esposizione alla luce consente di convertire il pigmento biliare in lumirubina. Durante la terapia, il bambino può manifestare disturbi alle feci, sonnolenza, perdita di appetito e piccole reazioni allergiche locali sotto forma di desquamazione e arrossamento della pelle.

Se l'ittero è causato da un'incompatibilità tra il sangue della madre e del bambino, è possibile la somministrazione endovenosa di un'immunoglobulina donatrice, che abbassa il livello di anticorpi anti-rhesus. A volte questo è sufficiente per eliminare la necessità di una trasfusione di scambio.

Nelle forme particolarmente gravi di ittero, è indicata la trasfusione di scambio. L'essenza della procedura consiste nel prelevare ripetutamente piccole quantità di sangue del bambino, pulirlo dalla bilirubina e dagli anticorpi materni, diluirlo con soluzione salina e iniettarlo nuovamente nella vena del bambino. La procedura viene eseguita nell'unità di terapia intensiva e può ridurre drasticamente la gravità dell'ittero.

Conseguenze dell'accesso prematuro a un medico

Ai primi sintomi della malattia, dovresti cercare aiuto medico. Il trattamento prematuro può provocare condizioni pericolose che contribuiscono alla comparsa di gravi malattie e deviazioni nello sviluppo del bambino.

  • perdita dell'udito parziale o totale, diminuzione della funzione uditiva;
  • sviluppo psicomotorio ritardato;
  • disturbi del sistema muscolo-scheletrico, paralisi
  • disturbi dello smalto dei denti

Come misura preventiva, si raccomanda di iniziare l'allattamento al seno tempestivo e prestare attenzione ai possibili segni dello sviluppo della patologia.

Quindi, ci sono due forme del decorso della malattia causato dalla crescita della bilirubina nel sangue di un bambino. La forma fisiologica non rappresenta una minaccia per le condizioni del bambino, mentre quella patologica può portare a varie complicazioni. Per evitare lo sviluppo della malattia, si consiglia di sottoporsi a esami da uno specialista in tempo e monitorare attentamente le condizioni del bambino. Per qualsiasi segno che indichi lo sviluppo della patologia, è necessario contattare immediatamente il medico.

Quale dovrebbe essere la norma della bilirubina

Un esame importante della salute umana è un esame emocromocitometrico completo. Sulla base di questa analisi, è possibile stabilire la norma per il contenuto di una sostanza così importante come la bilirubina. Il suo alto tasso indica lo sviluppo di qualsiasi malattia grave che si verifica nel corpo umano..

Cos'è la bilirubina

Il pigmento contenente la bile formato durante la scomposizione delle sostanze emoglobiniche nei globuli rossi è chiamato bilirubina. La bilirubina è prodotta dalla scomposizione dei globuli rossi. Quando i globuli rossi vengono distrutti, l'emoglobina viene rilasciata ed elaborata dal midollo osseo e dalla milza. Questa bilirubina è abbastanza tossica per il corpo, dopo la sua formazione, entra nel fegato, dove viene ulteriormente elaborata..

L'ingiallimento della pelle e della sclera degli occhi a seguito di disturbi associati alla bilirubina è chiamato ittero. Leggi di più su di lei in questo articolo..

Come risultato dell'elaborazione della bilirubina primaria da parte del fegato, diventa sicura e lascia in sicurezza il corpo umano con urina e feci. Molto spesso, la colorazione delle feci in un colore scuro indica l'eliminazione della bilirubina purificata dal corpo. Molto spesso, una persona forma nuovi globuli rossi e di conseguenza quelli vecchi vengono distrutti, con l'aiuto della bilirubina il corpo viene liberato dai globuli rossi "non necessari" in modo rapido e sicuro.

La bilirubina è solitamente divisa in tre tipi:

  1. Generale.
  2. Indiretto.
  3. Dritto.

La bilirubina totale si riferisce alla quantità di bilirubina indiretta e diretta nel corpo.

  • La bilirubina indiretta (non coniugata) è molto tossica per l'organismo, poiché è stata recentemente isolata dall'emoglobina ematica e il fegato non ha ancora avuto il tempo di neutralizzarla. Questo tipo di sostanza è completamente insolubile in acqua, ma si dissolve perfettamente nei grassi. In caso di penetrazione della bilirubina indiretta in cellule sane, il loro normale funzionamento viene interrotto
  • La bilirubina diretta o coniugata è quella sostanza biliare che è stata elaborata dal fegato e ora non è tossica, poiché è considerata legata. Questa bilirubina si dissolve bene in acqua ed è escreta dal corpo con le feci..

Per fare una diagnosi corretta, è necessario scoprire quale dei tipi di bilirubina è elevato, poiché molte ragioni diverse influenzano l'aumento del pigmento diretto e indiretto..

La norma della bilirubina per adulti e bambini

Il valore della norma della bilirubina differisce nei maschi e nelle femmine. Nelle donne, di regola, la bilirubina viene prodotta in quantità minore rispetto agli uomini. Durante la gravidanza, la produzione di bilirubina di una donna aumenta in modo significativo, poiché il corpo della donna ha un forte carico. È necessario monitorare costantemente il livello di pigmento nel sangue di una donna incinta, poiché una grande quantità di bilirubina può indicare lo sviluppo di gravi malattie: colecistite, epatite virale, anemia emolitica. Le norme per la quantità di bilirubina sono presentate nella tabella n. 1 e nella tabella n. 2.

Tabella 1. Norma degli indicatori di bilirubina nel sangue negli uomini e nelle donne.

Io trimestre

III trimestre

Il tasso di bilirubina nel sangueNegli uominiTra le donneNelle donne in gravidanza
II trimestre
Bilirubina totale μmol / l3.4 - 17.13.2 - 17.05 - 21.25 - 21.25 - 21.2
Bilirubina diretta μmol / l0.7 - 7.90.9 - 4.31 - 8.91 - 10.10 - 11.2
Bilirubina indiretta μmol / lFino a 16.26.4 - 16.83,9 - 214.5 - 22.84.9 - 23.9

Tabella 2. Norma degli indicatori di bilirubina nel sangue nei bambini di età diverse.

Il tasso di bilirubina nel sangueNeonatiPrimi 4 giorni di vita5-10 giorni1 mesePiù vecchio di 1 mese
Bilirubina totale μmol / l23.954.3 - 90.152.2 - 69.19.2 - 14.5Normale da adulto
Bilirubina diretta μmol / l14.445.5 - 82.344.3 - 63.36.7 - 10.4
Bilirubina indiretta μmol / l8.727, 877.72 - 8.711.2 - 4.5

Nei bambini, la bilirubina svolge un ruolo non meno importante nel corpo che in un adulto. Questa sostanza è responsabile del funzionamento di qualità del fegato e di altri organi. Un bambino, come un adulto, ha 3 tipi di bilirubina: generale, diretta e indiretta. Quest'ultima bilirubina in grandi quantità è considerata pericolosa per la salute del bambino, in quanto provoca grave intossicazione del corpo (principalmente cellule e tessuti del cervello sono interessati).

L'aumento del contenuto di bilirubina è considerato normale solo per i neonati che sviluppano il cosiddetto ittero fisiologico (vedere tabella 2). Il corpo del bambino diventa giallastro, ma non appena il fegato inizia a funzionare normalmente, l'ittero scompare. I neonati devono comunque essere attentamente monitorati da un pediatra, soprattutto nei primi giorni dopo la nascita..

Se l'ittero fisiologico non scompare all'età di un mese e mezzo del bambino, questo è considerato anormale e indica violazioni nel fegato e nella cistifellea del bambino.

In questo video imparerai di più sulle norme della bilirubina nel sangue..

Perché la bilirubina aumenta?

I medici identificano diversi motivi principali per cui il livello di bilirubina nel corpo umano aumenta:

  1. Malattie del sangue con maggiore degradazione dei globuli rossi (emolisi), con conseguente produzione eccessiva di bilirubina.
  2. Cambiamenti patologici nel fegato, a causa dei quali vi è una violazione dell'elaborazione del pigmento indiretto in diretta.
  3. Bloccando i dotti dei dotti biliari, a seguito del quale viene interrotto il normale deflusso della bile.

Attenzione! L'aumento della degradazione dei globuli rossi indica patologie come: malaria, avvelenamento del corpo con varie sostanze velenose, alcuni tipi di anemia e può anche essere presente durante la trasfusione di sangue, che differisce nel gruppo sanguigno e nel fattore Rh da quello richiesto, quando si conferma il conflitto Rh del sangue del bambino con il sangue della madre (questa patologia si riscontra solo nei neonati) e dopo aver subito un intervento al cuore e con diagnosi di insufficienza cardiaca.

Con cambiamenti patologici nel fegato, a seguito dei quali non è in grado di elaborare la bilirubina indiretta in linea retta:

  • epatite acuta di origine tossica e infettiva;
  • epatite alcolica;
  • insufficienza congenita degli enzimi epatici (sindrome di Gilbert);
  • cirrosi epatica;
  • oncologia nel fegato;
  • mancanza di vitamina B 12;
  • esposizione a cellule epatiche di varie sostanze tossiche, di origine chimica o vegetale;
  • malattia del fegato grasso (non dovuta all'uso di alcol);
  • scarso apporto di sangue e basso contenuto di ossigeno nelle cellule del sangue.

Con le patologie della cistifellea, aumenta la bilirubina diretta, che è anche sfavorevole per il corpo. Un aumento del pigmento diretto può derivare da:

  • infezioni della cistifellea che causano alterazioni patologiche nei tessuti dell'organo;
  • processi infiammatori nelle vie biliari;
  • restringimento dei dotti attraverso i quali la bile viene escreta;
  • colangite, colecistite e pancreatite;
  • Assunzione di alcuni farmaci che riducono la produzione di bile, come i contraccettivi orali contenenti estrogeni
  • quando i calcoli entrano nei dotti biliari;
  • elmintiasi e giardiasi;
  • neoplasie nella cistifellea.

Attenzione! Come risultato della ridotta escrezione biliare, le feci umane acquisiscono una tonalità argillosa (leggera), ciò si verifica quando non vi è un'elaborazione insufficiente della bilirubina.

Metodi per abbassare la bilirubina

Per avviare una diminuzione degli indici di pigmento, è necessario determinare con precisione il motivo per cui il livello di bilirubina è stato aumentato. Per questo, è necessario sottoporsi a vari esami del fegato, del sistema circolatorio e della cistifellea. Non è consigliabile auto-medicare, altrimenti si possono avere gravi complicazioni per la salute, quindi non appena dopo una diagnosi accurata, il medico prescriverà un trattamento efficace per ridurre il livello di bilirubina.

Trattamento farmacologico

Quando la bilirubina aumenta a causa di una violazione del deflusso della bile, il medico prescrive agenti coleretici che aumentano la secrezione dell'enzima nella cistifellea, il che significa che con la sua escrezione anche la bilirubina diminuirà. Se vengono diagnosticate malattie ereditarie che influenzano la formazione della bilirubina, come trattamento vengono prescritti vari complessi vitaminico-minerali, agenti coleretici, assorbenti.

Se la bilirubina è elevata a causa di malattie infettive del fegato, nonché dopo processi infiammatori in essa, è consigliabile prescrivere epatoprotettori, terapia antivirale e antibatterica. Puoi anche prendere un farmaco per il fegato come Karsil. Se l'aumento del pigmento è associato all'avvelenamento del corpo, puoi assumere vari antiossidanti e assorbenti, ad esempio Enterosgel, Polysorb, carbone attivo.

Trattamento con dieta

Per abbassare il livello di bilirubina nel corpo, è imperativo seguire una dieta sana. Si consiglia di bere quotidianamente più di 2,5 litri di acqua pura non gassata, succhi freschi, bevande ai frutti di bosco, tisane. Il tè forte, il caffè e le limonate gassate dovrebbero essere evitati. Con una bilirubina elevata, è impossibile consumare alcol in qualsiasi quantità, anche la minima. Il cibo deve essere equilibrato e facilmente digeribile. Dai cibi grassi, piccanti e fritti, dovrai rinunciare completamente. È buono mangiare vari cereali con una dieta: riso, grano saraceno, fiocchi d'avena.

Fototerapia

Questo tipo di trattamento può essere utilizzato se altre terapie non funzionano o per qualche motivo non possono essere utilizzate (ad esempio, durante la gravidanza). La fototerapia viene anche utilizzata per ridurre la bilirubina nei neonati. Sotto l'azione di speciali fotolampi, il pigmento indiretto diventa diretto e lascia il corpo umano senza problemi.

Fitoterapia

La bilirubina può anche essere ridotta con l'aiuto di una terapia alternativa. Decotti di erbe e infusi di piante come la seta di mais, la camomilla, l'erba madre, l'erba di San Giovanni, le foglie di betulla sono considerati mezzi molto efficaci. Per preparare l'infuso, hai bisogno di 1 cucchiaio. versare un cucchiaio di una miscela di queste erbe con 200 ml di acqua bollente e lasciare riposare l'infuso per almeno 30 minuti. Il medicinale viene assunto 2 volte al giorno prima di mangiare. Prepara sempre una bevanda fresca.

Per controllare il livello di bilirubina nel sangue, è necessario fare regolarmente test appropriati, diagnosticare e trattare nel tempo varie malattie che causano un aumento della formazione di pigmenti. Per mantenere un livello normale di bilirubina, è necessario aderire a una corretta alimentazione, abbandonare le cattive abitudini. È importante ricordare che alti livelli di bilirubina sono molto pericolosi per il corpo umano..

Indicatori di bilirubina nei bambini

La bilirubina è un pigmento biliare e fa parte dei componenti biliari e biliari. Si forma a seguito della scomposizione delle proteine ​​e le proteine, a loro volta, sono il prodotto della distruzione degli eritrociti. È una sostanza piuttosto tossica e le cellule del sistema nervoso sono particolarmente sensibili ai suoi effetti tossici..

Bilirubina in un bambino.

La bilirubina colora le feci in una tinta marrone, colora anche ematomi e lividi in tutti i colori noti, dal blu scuro al verde, e poi al giallo.

A volte nei neonati, questo processo è pronunciato in modo che le feci diventino di un verde brillante, invece del solito giallo, a causa dell'aumentata escrezione di bilirubina dal corpo.

La bilirubina è costituita da eritrociti distrutti, la loro degradazione viene effettuata in misura maggiore nella milza, da dove i prodotti finali entrano nella bile e quindi nell'intestino e vengono espulsi dal corpo. Pertanto, la formazione di bilirubina, e la sua "alterazione" da parte dell'organismo, da tossica a non tossica è una sorta di protezione contro gli effetti dei residui tossici dei globuli rossi distrutti, che vengono chiamati eritrociti. In media, circa 5 grammi di globuli rossi vengono distrutti al giorno.

Gli indicatori di bilirubina sono determinati dall'analisi biochimica del sangue e sono valutati secondo tre indicatori; generale, connesso (diretto) è il 25% del totale, gratuito (indiretto) 75%.

Generale.

La bilirubina totale è costituita dalla somma della bilirubina indiretta e diretta. Nei neonati, il suo numero è elevato, ciò è dovuto principalmente a un sistema non sufficientemente sviluppato per l'escrezione del pigmento biliare.

Il tasso di bilirubina totale nei bambini.

  • 1 giorno - 23-32.0.
  • 2 giorni-55-149.0.
  • Settimana-90-205.0.
  • 10 giorni-50-70.0.
  • Da mese a 14 anni-3.3-20.6.

Bilirubina indiretta nei bambini.

Il tasso di bilirubina indiretta nei bambini:

  • Baby 1 giorno-14.4;
  • Il bambino ha 2 giorni - 46,0;
  • Il bambino ha una settimana - 83,0;
  • 10 giorni-44,0;
  • 1 mese-12,7-55,1 μmol / litro,
  • Da 1 mese a 14 anni -2,55-17,2 μmol / litro.

Durante la formazione del pigmento bilirubina, si forma inizialmente la sua forma indiretta (specialmente tossica), che è del 75%, e deve essere rapidamente rimossa dal corpo. Di conseguenza, questa forma diventa il componente principale della bile e viene escreta insieme alle feci. La bilirubina indiretta nei bambini non è solubile in acqua, ma è solubile nei grassi, cioè, in questo stato, il corpo non può rimuoverla. È necessario convertirlo in una forma solubile, le cellule del fegato (epatociti) sono coinvolte in questo processo, in esse, con la partecipazione di un enzima, le particelle di bilirubina indiretta libera nei bambini si legano all'acido glucoronico e si trasformano in una forma coerente (diretta) pronta per l'escrezione.

Ragioni per un aumento della bilirubina nei bambini.

  • Ittero dei neonati.
  • Ittero ostruttivo.
  • Incompatibilità del sangue fetale e materno (ittero emolitico).
  • La sindrome di Gilbert.
  • Mancanza di vitamina B-12 (anemia da carenza).
  • Epatite.

Se c'è molta bilirubina nel corpo, il colore della pelle di tuo figlio cambierà e il bianco degli occhi diventerà giallo..

Bilirubina diretta coerente.

Il tasso di bilirubina diretta nei bambini:

  • Baby 1 giorno-9.0;
  • Baby 2 giorni-8.8;
  • Baby è una settimana-8.0;
  • 10 giorni-8.8;
  • 1 mese - 4,2-12,7 μmol / litro,
  • Da un mese a 14 anni - 0,84-3,6 μmol / litro.

La bilirubina coesiva costituisce la parte più piccola del volume totale, si forma solo negli epatociti (cellule del fegato), si dissolve bene in acqua e quindi lascia il corpo notevolmente.

Aumento della bilirubina in un bambino.

Cause di aumento della bilirubina diretta nei bambini

  • Malattie virali del fegato (epatite).
  • Malattie del fegato da tumore (cisti).
  • Malattia epatica ereditaria.
  • Sindrome del rotore.

Per accelerare il processo di rimozione della bilirubina dal corpo del bambino, è necessario ridurre il carico sul fegato ed escludere dalla dieta: cibi grassi, fritti, piccanti, affumicati e bevande gassate.

Diminuzione della bilirubina in un bambino.

Questo è raro ma può essere un segno di una condizione medica. L'attenzione principale è rivolta alla qualità della donazione di sangue per la bilirubina, a che ora hai donato il sangue per l'analisi. Esatto, è necessario prelevare il sangue al mattino a stomaco vuoto, la maggior quantità di bilirubina si verifica di notte e meno durante il giorno..

Un altro motivo potrebbe essere una bassa concentrazione di globuli rossi nel sangue e poiché la quantità di bilirubina dipende dalla scomposizione (distruzione) dei globuli rossi, la bilirubina sarà quindi bassa. Ciò si verifica con l'anemia aplastica e la leucemia acuta, con la tubercolosi. Un altro motivo per l'uso di farmaci: ormoni (prednisolone), antibiotici (penicillina), acido ascorbico, fenobarbital.

Attualmente, le ragioni che portano alla bassa bilirubina non sono completamente comprese..


Articolo Successivo
Perché i capillari appaiono sul viso?