Motivi e trattamento delle palpitazioni cardiache, cosa prendere


Da questo articolo scoprirai: perché può verificarsi un battito cardiaco accelerato (o frequenza cardiaca - frequenza cardiaca abbreviata), se è pericoloso. Come viene trattato, ed è sempre necessario.

L'autore dell'articolo: Stoyanova Victoria, medico della 2a categoria, capo del laboratorio presso il centro di cura e diagnosi (2015-2016).

Il polso è considerato accelerato da 90 battiti al minuto (negli adulti). Nei neonati, la frequenza cardiaca non deve superare i 150 battiti al minuto. Nei bambini di età inferiore a 10-12 anni - fino a 120-130. Negli adolescenti - fino a 110 battiti al minuto.

Le cause delle palpitazioni cardiache variano e non sono sempre correlate alle malattie cardiache. In alcuni casi, una frequenza cardiaca elevata può essere una variante della norma e non è necessario fare nulla, ma nella maggior parte dei casi è comunque necessario un trattamento.

Di per sé, un polso rapido non è una malattia indipendente, ma un sintomo di altri disturbi nel corpo. Sono curati da medici come cardiologo, aritmologo, cardiochirurgo, endocrinologo, nutrizionista, medico sportivo, neurologo, psicoterapeuta..

Principalmente con un polso rapido, consulta un terapista.

Determinazione della frequenza cardiaca

Perché il battito cardiaco aumenta?

Motivi di frequenza cardiaca elevata:

  • normali processi fisiologici;
  • stile di vita sbagliato;
  • difetti congeniti e acquisiti del cuore e dei vasi sanguigni;
  • malattie endocrine.

Durante il giorno, la frequenza cardiaca può variare in modo significativo. E se noti che il tuo cuore batte un po 'più velocemente del solito, non dovresti preoccuparti immediatamente.

Quando una frequenza cardiaca accelerata è normale?

Normalmente, la frequenza cardiaca aumenta per i seguenti motivi:

  • stress da esercizio;
  • svegliarsi dopo il sonno;
  • cambiamento nella posizione del corpo (quando ti alzi bruscamente);
  • forti emozioni (sia negative che positive);
  • assunzione di cibo (se si consuma un pasto pesante, la frequenza cardiaca può aumentare).

Di solito un battito cardiaco così rapido non si sente nemmeno. Oppure potresti notarlo, ma non sarà accompagnato da altri sintomi spiacevoli (fastidio, dolore al petto, sensazione di "salto fuori" del cuore dal petto, grave mancanza di respiro, ecc.)

In questo caso, non è necessario fare nulla. Questa condizione non è pericolosa se non si ha una malattia cardiaca..

Il cuore batte più spesso durante l'infanzia e l'adolescenza. Se noti che tuo figlio ha una frequenza cardiaca più veloce della tua, è normale. Se il bambino stesso non è preoccupato per nulla, puoi essere calmo.

Si verifica anche la cosiddetta tachicardia idiopatica. Una condizione in cui una frequenza cardiaca elevata è associata alle caratteristiche individuali del corpo. Di solito, in questo caso, la frequenza cardiaca si discosta dalla norma di 10-15 battiti al minuto. In questo caso, non c'è motivo che provochi un polso rapido e nessun problema di salute. In questo caso, anche tu non devi fare nulla, non è necessario alcun trattamento..

Frequenza cardiaca elevata a causa di uno stile di vita povero

La tachicardia può essere scatenata da:

  1. fumare;
  2. dieta scorretta (una grande quantità di cibi grassi, fritti, piccanti, fast food, mancanza di prodotti ittici);
  3. stress emotivo o fisico (stress al lavoro oa scuola, stress sportivo eccessivo);
  4. mancanza di sonno;
  5. bere molto caffè o bevande energetiche.

In questo caso, contatta il tuo cardiologo e fai il test per determinare se hai malattie cardiache o di altri organi. Se i medici non hanno individuato alcuna patologia, per normalizzare la frequenza cardiaca, è necessario eliminare i motivi che hanno causato il suo aumento.

Per regolare la tua dieta, avrai bisogno di una consulenza dietetica. Per redigere un ulteriore piano di attività fisica, gli atleti avranno bisogno di un medico sportivo. Se soffri di stress costante e disturbi del sonno, consulta un terapista.

Se lo stile di vita sbagliato ha provocato malattie, sarà necessario il trattamento della patologia sottostante che ha causato la tachicardia.

Impulso rapido causato dalla malattia

La tachicardia è un segno di molte malattie del sistema cardiovascolare:

  • ischemia cronica del cuore (a sua volta, è provocata da patologie dei vasi coronarici, ad esempio aterosclerosi o trombosi);
  • difetti cardiaci (stenosi della valvola mitrale e di altre valvole, dotto arterioso pervio, disturbi della conduzione miocardica, blocco atrioventricolare);
  • miocardite (processo infiammatorio nel cuore);
  • infarto miocardico trasferito;
  • Sindrome di WPW (presenza del fascio di Kent - una via anormale tra l'atrio e il ventricolo).

In questo caso, il battito cardiaco accelerato è parossistico. Questa è la cosiddetta tachicardia parossistica. È accompagnato da altre manifestazioni spiacevoli. Può verificarsi un'aritmia pericolosa per la vita: fibrillazione ventricolare.

Spesso, l'impulso può anche aumentare a causa di disturbi nel funzionamento del sistema nervoso:

  • distonia neurocircolatoria,
  • distonia vegetativa.

Queste malattie sono difficili da diagnosticare in quanto sono accompagnate da molti sintomi simili ad altre malattie..

Inoltre, una frequenza cardiaca elevata può essere un sintomo di malattie del sistema endocrino:

  • ipertiroidismo;
  • molto raramente - ipotiroidismo.

In questo caso, il polso è sempre frequente, non sotto forma di attacchi. Le complicanze includono flutter atriale o fibrillazione atriale.

Sintomi che accompagnano un battito cardiaco accelerato

Altre manifestazioni dipendono dalla malattia che ha attivato il polso rapido. Per capire quale medico contattare e cosa fare, familiarizza con le manifestazioni delle malattie, uno dei cui sintomi è la tachicardia..

Tachicardia parossistica con difetti cardiaci

Ha chiari limiti di tempo, il che significa che puoi ricordare esattamente quando è iniziato l'attacco e quando è terminato. Può manifestarsi sia spontaneamente a riposo che a seguito di fattori provocatori (stress, attività fisica, assunzione di sostanze che agiscono sul sistema cardiovascolare).

Un attacco di battito cardiaco accelerato (fino a 220 battiti al minuto) è accompagnato da:

  • vertigini;
  • a volte svenimento;
  • tinnito;
  • sensazione di costrizione al petto e "salto" del cuore dal petto;
  • a volte - nausea e sudorazione.

Durante il parossismo possono svilupparsi flutter o fibrillazione ventricolare. Un attacco prolungato può causare shock cardiogeno e arresto cardiaco.

Se hai notato il parossismo della tachicardia almeno una volta, contatta un aritmologo che prescriverà un esame aggiuntivo e quindi il trattamento (dipenderà dal motivo specifico, nella maggior parte dei casi è immediato).

Tachicardia con disturbi della regolazione nervosa

Si osserva un aumento della frequenza cardiaca con VSD e NCD (distonia neurocircolatoria).

La tachicardia con VSD è persistente (fino a 140 battiti al minuto), il cuore non risponde bene all'attività fisica. A volte è così grave che il paziente non può svolgere le attività quotidiane (camminare a lungo, salire le scale, ecc.)

Con NCD, l'aumento della frequenza cardiaca può essere sia costante che parossistica.

Manifestazioni di VSD, ad eccezione della tachicardia:

  1. frequenti capogiri e tinnito;
  2. debolezza e stanchezza;
  3. sudorazione;
  4. intolleranza a soffocamento;
  5. ansia e sospettosità;
  6. sonnolenza;
  7. sbalzi d'umore improvvisi;
  8. cambiamenti di temperatura;
  9. sono possibili attacchi di panico e stati ossessivi.

Con sintomi psicologici pronunciati, la malattia può essere difficile da distinguere da nevrosi o psicosi.

Manifestazioni di distonia neurocircolatoria:

  • freddo delle gambe e delle braccia;
  • mani e piedi freddi, pelle pallida;
  • stanchezza, debolezza;
  • mal di testa e vertigini;
  • pressione sanguigna bassa o alta.

Il trattamento di queste malattie è sintomatico. Viene eseguito da un neurologo e un cardiologo.

Sintomi di distonia neurocircolatoria

Palpitazioni cardiache nei disturbi endocrini

La tachicardia è sempre accompagnata da ipertiroidismo, un'eccessiva produzione di ormoni da parte della ghiandola tiroidea. Con questa patologia, il battito cardiaco viene costantemente accelerato, la frequenza cardiaca raggiunge i 120 battiti al minuto, anche a riposo. Il polso non rallenta nemmeno durante il sonno.

La malattia può essere identificata dai seguenti sintomi:

  • ghiandola tiroidea ingrossata;
  • grande differenza tra pressione superiore e inferiore;
  • mal di stomaco;
  • aumento dell'appetito, nonostante ciò - perdita di peso;
  • sudorazione;
  • irritabilità, stanchezza;
  • violazione del ciclo mestruale nelle ragazze, aumento delle ghiandole mammarie e diminuzione della potenza nei ragazzi;
  • ingrossamento del fegato (reversibile);
  • alto tasso di zucchero nel sangue.

Se trovi questi sintomi in te stesso, consulta un endocrinologo.

Molto raramente, la tachicardia persistente può essere un segno di ipotiroidismo, ma di solito, con questa malattia, il battito cardiaco, al contrario, rallenta

Clicca sulla foto per ingrandire

Diagnostica

Per identificare la causa della tachicardia, i medici esaminano il cuore, gli organi interni, il sangue, la ghiandola tiroidea e il sistema nervoso.

Se hai notato un aumento della frequenza cardiaca, che è accompagnato da altri sintomi spiacevoli, consulta un medico (prima di tutto, un cardiologo, può quindi indirizzarti ad altri specialisti).

Per determinare il motivo dell'aumento della frequenza cardiaca, è necessario fare:

  • ECG;
  • Esame Holter;
  • Echo KG (ecografia del cuore);
  • Ultrasuoni della tiroide;
  • Ultrasuoni del fegato;
  • analisi del sangue generale, per colesterolo e glucosio, per infezioni;
  • Analisi delle urine.

Dopo aver esaminato i risultati di tutti i test, il medico prescriverà un trattamento, a seconda della malattia identificata. Per le malattie endocrine o nervose, dovrai assumere farmaci e per i difetti cardiaci, la chirurgia viene eseguita più spesso.

Dopo aver eliminato la malattia di base, il battito cardiaco torna alla normalità.

Come trattare la tachicardia per varie malattie

Le palpitazioni cardiache possono essere completamente curate eliminando la sua causa..

Elimina le malattie cardiache

Le cause e il trattamento delle palpitazioni sono fortemente correlate: a seconda della malattia, l'aumento della frequenza cardiaca viene trattato con metodi diversi (conservativamente o tempestivamente).

Trattamento farmacologico

PatologiaFarmaci per il trattamento
Ischemia cardiaca provocata da aterosclerosi o trombosiStatine, agenti antipiastrinici, anticoagulanti, nitrati, beta-bloccanti
MiocarditeImmunomodulatori, farmaci antivirali, antimicotici o antibatterici, a seconda dell'agente patogeno
Periodo postinfartoFarmaci di supporto (glicosidi, vitamine del gruppo B, magnesio, potassio)

Con difetti cardiaci, l'intervento chirurgico è più spesso richiesto, poiché i farmaci non eliminano la causa della malattia.

Trattamento chirurgico dei difetti cardiaci

PatologiaOperazione
Stenosi della valvola mitraleCommissurotomia mitrale
Pervietà del dotto arteriosoInstallazione dell'occlusore
Sindrome di WPWAblazione con radiofrequenza
Blocco atrioventricolare, disturbi della conduzione miocardicaInstallazione di un pacemaker o di un defibrillatore cardioverter
Aterosclerosi o trombosi coronaricaBypass con innesto dell'arteria coronaria

Cosa fare in caso di parossismo (tachicardia parossistica)?

Se hai un attacco di tachicardia per la prima volta, chiama immediatamente un'ambulanza.

Dopo aver rimosso il parossismo, il medico ti informerà su come agire in caso di recidiva.

Non appena senti l'inizio di un attacco, esegui dei test vagali in cui stimoli il nervo vago:

  1. premere sugli occhi chiusi;
  2. eseguire un massaggio del seno carotideo (situato sotto la mascella inferiore);
  3. premere sulla radice della lingua;
  4. trattieni il respiro e lavati con acqua fredda;

Prima di utilizzare tecniche vagali, consultare il proprio medico per la tecnica corretta..

Inoltre, il medico prescrive farmaci antiaritmici per alleviare un attacco di tachicardia. Questo è spesso Verapamil. Tuttavia, è controindicato per la sindrome WPW e alcune altre malattie. Per la sindrome WPW, viene utilizzato l'ATP per via endovenosa.

Utilizzare farmaci antiaritmici solo come indicato dal medico. L'uso improprio è in pericolo di vita.

Trattamento di VSD e NCD

La terapia per queste malattie è sintomatica. I medici prescrivono farmaci per alleviare i sintomi che infastidiscono maggiormente il paziente.

Se la tachicardia è grave, vengono prescritti beta-bloccanti (ad esempio, anaprilina).

Se si è verificato un battito cardiaco accelerato a causa dell'aumento dell'ansia, prescrivere ansiolitici (fenazepam, valium, seduxen) o antidepressivi con effetto anti-ansia (Paxil, amitriptilina).

Le procedure si applicano anche:

  • massaggio,
  • bagni di pino,
  • elettroforesi.

Terapia dell'ipertiroidismo

Per l'ipertiroidismo, i medici raccomandano farmaci tiroostatici che riducono la produzione di ormoni tiroidei (come il mercazolil).

Per il trattamento sintomatico della tachicardia vengono prescritti beta-bloccanti (Obzidan).

Inoltre, per eliminare l'ipertiroidismo e con esso la tachicardia, segui una dieta:

  • mangiare più latticini e latticini fermentati, verdura, frutta;
  • rinunciare a tè, caffè, cacao, spezie e cioccolato.

Rimedi popolari per le palpitazioni

Aiutano bene se la causa della tachicardia è il VSD..

BiancospinoPrendi 15 g di bacche, versa un bicchiere di acqua bollente, lascia per 2 ore, bevi 1-2 cucchiai 3 volte al giorno prima dei pasti.
Raccolta di erbePrendete 40 g di radice di valeriana tritata, 40 g di biancospino, 20 g di fiori di mughetto, 30 g di menta, 30 g di finocchio. Versare l'acqua bollente con un litro. Prendi un bicchiere al giorno, diviso in 3 dosi.
Sandy immortellePrendi 15 g di una pianta medicinale, versa un bicchiere di acqua bollente, lascia per un'ora. Prendi 1/3 di tazza 3 volte al giorno.

Prima di bere i brodi, passare attraverso la diagnosi, poiché molte erbe sono controindicate per i difetti cardiaci.

In generale, la prognosi per la tachicardia è favorevole. Le palpitazioni cardiache possono essere completamente eliminate aderendo alle raccomandazioni per il trattamento della malattia sottostante.

Tachicardia cardiaca: che cos'è e come trattarla

Eccitazione, stress, esercizio fisico, a volte fanno battere forte il cuore.

La tachicardia è spesso innocua e si risolve nel tempo. Tuttavia, contrariamente alla credenza popolare, la tachicardia cardiaca può essere causata non solo dallo stress o dall'aumento dell'attività fisica..

La tachicardia persistente può anche indicare un funzionamento alterato del sistema cardiovascolare e questo problema richiede un trattamento immediato.

Diamo un'occhiata più da vicino a cosa è e come trattare questa condizione..

  1. Cos'è la tachicardia cardiaca
  2. Cause di tachicardia
  3. Malattie che causano palpitazioni cardiache
  4. Cardiopatia
  5. Un gruppo di disturbi del sistema nervoso autonomo (VSD, NCD)
  6. Disturbi endocrini
  7. Tachicardia durante la gravidanza
  8. Perché il battito cardiaco aumenta con il consumo di alcol?
  9. Tachicardia la sera prima di coricarsi
  10. Principi attivi che causano tachicardia cardiaca
  11. Diagnosi di tachicardia
  12. Cosa fare con la tachicardia?
  13. Come calmare rapidamente il tuo cuore?
  14. Rimedi popolari
  15. Prevenzione e raccomandazioni per la tachicardia
  16. Prognosi della tachicardia

Cos'è la tachicardia cardiaca

Tachicardia cardiaca: aumento della frequenza cardiaca (FC). Tachicardia significa che il cuore batte più velocemente, aumentando così la frequenza cardiaca.

Il cuore umano batte da 60 a 90 battiti al minuto. Con lo sforzo fisico, la frequenza cardiaca può aumentare fino a 100 battiti al minuto. Inoltre, la frequenza cardiaca può accelerare con stress mentale, stress, uso di determinate sostanze e varie malattie..

Le cause comuni di tachicardia sono, ad esempio:

  • stress o disturbi nervosi;
  • bere caffeina;
  • stress emotivo;
  • attività fisica pesante;
  • bere alcolici, fumare;
  • malattie cardiache come malattia coronarica, malattia miocardica, ipertensione o insufficienza mitralica;
  • ipertiroidismo;
  • basso livello di zucchero nel sangue;
  • anemia (anemia).

In tutti questi casi, la frequenza cardiaca supera i 90 battiti al minuto..

Inoltre, ci sono tachicardia ectopica e sinusale (una forma di tachiaritmia sopraventricolare) e ciascuna di esse richiede un'attenzione e un trattamento separati..

Cause di tachicardia

La tachicardia o l'aumento della frequenza cardiaca non dovrebbero essere motivo di preoccupazione. Spesso è una sana risposta del corpo allo stress o allo stress..

Quando il battito cardiaco aumenta, organi e muscoli distillano meglio il sangue e più ossigeno diventa disponibile per il corpo. I muscoli ottengono energia attraverso l'ossigeno e lo zucchero.

Con la paura e l'ansia, è anche normale che il cuore batte più velocemente. Il corpo tende a correre o combattere: entrambi funzionano meglio se i muscoli sono ben forniti di ossigeno.

Malattie che causano palpitazioni cardiache

Inoltre, la tachicardia può verificarsi sullo sfondo della fibrillazione atriale. Le cause tipiche di questa forma di aritmia cardiaca sono:

  • malattie cardiache come malattia coronarica, malattie cardiache, malattie del muscolo cardiaco (cardiomiopatia), ipertensione (ipertensione);
  • carenza di potassio;
  • ipertiroidismo;
  • alcol;
  • infezioni (come la polmonite);
  • trauma toracico;
  • disturbi autonomici.

Altri possibili motivi per cui il cuore batte velocemente, rapidamente:

  • anemia (anemia);
  • basso livello di zucchero nel sangue;
  • embolia polmonare;
  • grave reazione allergica (shock anafilattico);
  • malattie del sistema muscolo-scheletrico;
  • malattie del sistema endocrino;
  • avvelenamento del sangue (sepsi).

Cardiopatia

Qui c'è una tachicardia parossistica, che è accompagnata da attacchi, quando il cuore inizia a battere violentemente. In questo caso, il paziente può nominare il periodo di tempo esatto in cui è iniziato l'attacco e quando è terminato, e questo è ciò che è considerato un segno distintivo della malattia..

Ci sono sintomi aggiuntivi, che includono quanto segue:

  • vertigini;
  • svenimento;
  • rumore nelle orecchie;
  • sentirsi come se il cuore stesse saltando fuori dal petto;
  • nausea;
  • sudorazione.

Un difetto cardiaco può portare allo sviluppo di fibrillazione ventricolare e successivamente all'arresto cardiaco. Questa violazione è estremamente pericolosa e pertanto si consiglia di consultare un cardiologo specializzato. Il trattamento dipenderà direttamente dai risultati dell'esame..

Un gruppo di disturbi del sistema nervoso autonomo (VSD, NCD)

Non esiste un algoritmo specifico per rilevare la tachicardia, perché possono esserci sia convulsioni che un aumento costante e persistente della frequenza cardiaca. Il numero di colpi in questo caso può raggiungere 140 colpi.

Una caratteristica distintiva è che il paziente con questo disturbo non può svolgere nemmeno le solite attività quotidiane, ad esempio camminare o salire le scale.

La complessità della malattia è che in presenza di sintomi psicologici pronunciati è quasi impossibile distinguerla da psicosi o nevrosi.

Altri sintomi di tachicardia cardiaca con distonia vegetativa-vascolare includono:

  • vertigini;
  • rumore nelle orecchie;
  • debolezza;
  • affaticabilità veloce;
  • aumento dell'ansia;
  • sbalzi d'umore;
  • bruschi cambiamenti nella temperatura corporea;
  • stati ossessivi;
  • attacchi di panico.

Con la distonia neurocircolatoria (NCD), si possono osservare i seguenti sintomi:

  • pallore della pelle;
  • arti freddi;
  • mal di testa;
  • vertigini;
  • debolezza;
  • aumento della fatica;
  • alta pressione.

In questi casi, è necessario consultare un neurologo o un cardiologo per il trattamento, a seconda della sintomatologia prevalente..

Disturbi endocrini

L'ipertiroidismo è spesso accompagnato da tachicardia e la caratteristica è che il polso supera i 110 battiti al minuto.

Ulteriori sintomi caratteristici dei disturbi endocrini:

  • una ghiandola tiroidea ingrossata;
  • sensazioni dolorose allo stomaco;
  • sudorazione eccessiva;
  • improvvisa perdita di peso, nonostante l'aumento dell'appetito;
  • irritabilità;
  • aumento della fatica;
  • nei ragazzi - diminuzione della potenza;
  • nelle ragazze - irregolarità mestruali e ingrossamento del seno;
  • ingrossamento del fegato che rimane reversibile;
  • glicemia alta (determinata solo dopo il test).

Se si riscontrano tali sintomi, si consiglia di consultare un endocrinologo.

Tachicardia durante la gravidanza

Le palpitazioni cardiache durante la gravidanza possono essere associate a molti fattori, perché durante questo periodo della vita si verificano cambiamenti ormonali nel corpo di una donna, che in primo luogo possono causare tachicardia frequente.

Le principali cause di tachicardia durante la gravidanza sono:

  • cambiamenti ormonali;
  • malfunzionamento della ghiandola tiroidea;
  • tensione nervosa;
  • un aumento degli ormoni estrogeni e progesterone.

Le palpitazioni cardiache durante la gravidanza possono verificarsi anche con malattie infettive (polmonite, influenza, ARVI). In questo caso, si consiglia alla futura mamma di iniziare immediatamente il trattamento..

Perché il battito cardiaco aumenta con il consumo di alcol?

Il consumo di alcol di per sé non sempre porta alla tachicardia, ma piuttosto determinati fattori la causano:

  • avvelenamento da alcol, che porta a un malfunzionamento del cuore;
  • lavoro improprio dei vasi sanguigni. Se i vasi sanguigni del paziente vengono disturbati anche senza consumo di alcol, in futuro ciò può portare al fatto che in situazioni di stress il corpo cerca di accelerare i processi. Questo fa battere il cuore più velocemente;
  • quantità insufficiente di vitamine o altri nutrienti. Con il consumo frequente di alcol, quando il corpo non ha il tempo di compensarli da solo.

È importante prestare attenzione se la tachicardia si verifica anche dopo una piccola quantità di alcol. Questa condizione non è normale e richiede cure mediche immediate..

Tachicardia la sera prima di coricarsi

Le palpitazioni cardiache notturne, specialmente dopo aver mangiato, possono essere causate da:

  • shock emotivo;
  • ansia, paura;
  • caffè o bevanda energetica precedentemente bevuti (la caffeina contenuta in queste bevande dura 5-6 ore nel corpo);
  • reazione allergica;
  • effetto collaterale di qualsiasi farmaco;
  • mancanza o scarsa circolazione dell'aria nella stanza;
  • le malattie sopra descritte del sistema cardiovascolare.

Se il cuore ha iniziato a battere più velocemente solo sullo sfondo di una situazione accaduta di recente e non ci sono altri prerequisiti per le malattie, la tintura di valeriana o motherwort aiuterà a calmare il cuore. Queste medicine naturali sono eccellenti per far fronte alla tachicardia che si è manifestata per motivi emotivi e nervosi..

Principi attivi che causano tachicardia cardiaca

Molte sostanze influenzano il battito cardiaco. Ad esempio, la caffeina fa sì che le ghiandole surrenali rilascino più adrenalina. Questo ormone dello stress accelera la frequenza cardiaca e aumenta la pressione sanguigna (a breve termine).

A volte la tachicardia si verifica anche come effetto collaterale di alcuni farmaci, come:

  • antidepressivi (citalopram ed escitalopram);
  • levotiroxina sodica (ormone tiroideo), la tachicardia si verifica con un sovradosaggio;
  • quando prende Cetirizina.

Diagnosi di tachicardia

Chiunque soffra di battito cardiaco accelerato o tachicardia per lungo tempo dovrebbe consultare un medico. Questo aiuterà a determinare se i sintomi sono innocui o se si tratta di una grave aritmia cardiaca che necessita di trattamento..

Nel processo di diagnostica viene eseguito un esame completo del corpo, durante il quale viene controllato lo stato del sistema cardiovascolare, degli organi interni, della ghiandola tiroidea e del sistema nervoso. Inoltre, viene eseguita un'analisi generale del sangue e delle urine.

Se viene rilevata la tachicardia, il primo passo è chiedere il parere di un cardiologo. È questo specialista che può condurre l'esame iniziale..

Per determinare le cause del battito cardiaco accelerato, sono prescritti i seguenti esami aggiuntivi:

  • esame ecografico del cuore (ecocardiografia);
  • ECG di diversi tipi;
  • radiografia del torace;
  • misurazione della pressione sanguigna (arteriosa).

Il cosiddetto elettrocardiogramma (ECG) è uno dei metodi di esame più importanti. L'ECG fornirà informazioni sulle condizioni del cuore. Il medico inserisce diversi elettrodi nell'area del torace che misurano e registrano le correnti cardiache. Ciò consente al medico di sapere se il ritmo cardiaco del paziente è regolare o, ad esempio, caotico..

Poiché molti pazienti hanno solo aritmie cardiache occasionali, può essere necessario un ECG a lungo termine con monitoraggio di 24 o 48 ore. Per questo, il paziente riceve un piccolo dispositivo ECG, che deve portare con sé per un giorno o due..

Cosa fare con la tachicardia?

Quando la tachicardia è dovuta all'agitazione o allo sforzo, la terapia di solito non è necessaria. Se il problema è la causa della malattia, solo il medico sa come trattarla: principalmente le aritmie cardiache, come la fibrillazione atriale, possono essere trattate con farmaci antiaritmici (lidocaina, difenina, mexiletina, ecc.).

La tachicardia correlata all'ipertensione viene trattata con farmaci ACE inibitori e beta-bloccanti. Inoltre, le persone con pressione alta e malattia coronarica possono aiutare se stesse. Dovresti

  • Vietato fumare;
  • evitare l'eccesso di peso e, se necessario, perdere peso;
  • spostati di più;
  • mangia cibo sano.

Se le palpitazioni cardiache sono una conseguenza dell'ipertiroidismo, i farmaci antitiroidei sono i principali farmaci nel suo trattamento. Se la tachicardia è stata provocata da un sovradosaggio, alte dosi di levotiroxina, il medico aggiusterà il dosaggio.

In caso di stress o tensione mentale, possono essere utili esercizi di rilassamento come il rilassamento muscolare progressivo.

Come calmare rapidamente il tuo cuore?

Puoi calmare il tuo battito cardiaco anche a casa. Gli esperti raccomandano di eseguire i seguenti passaggi per la tachicardia:

  • calmati. Non importa quanto sia difficile, al momento di un attacco, è importante rimettersi in sesto e non lasciare che i nervi prendano il sopravvento;
  • interrompere immediatamente qualsiasi attività. È meglio sedersi o addirittura sdraiarsi, ma l'importante è portare il corpo a uno stato di riposo;
  • se hai dei sedativi a portata di mano, daglieli: motherwort, valeriana, validol, corvalol sono adatti come sedativi;
  • dare al malato più aria fresca. Per fare questo, puoi aprire finestre, porte, portare il paziente in strada.

Nella maggior parte dei casi, il battito cardiaco accelerato o la tachicardia dicono al corpo di riposare. Forse dovresti prenderti una vacanza o un giorno libero per un po '.

Rimedi popolari

Per curare la tachicardia, puoi fare a meno dei farmaci. Sono farmaci o intolleranza ad alcuni dei componenti che compongono la composizione che a volte porta a tachicardia o polso rapido, e quindi non dovresti rinunciare ai rimedi popolari.

Alcune delle ricette più popolari includono:

  • Un decotto di biancospino o motherwort. Gli ingredienti (20 gocce ciascuno) devono essere versati con acqua tiepida (200 ml), mescolati e bevuti;
  • Preparati a base di erbe. Puoi scegliere qualsiasi combinazione di erbe che hanno proprietà calmanti (erba madre, radice di valeriana), prendi 1 cucchiaio di ciascuna, versale con un litro di acqua bollente. A scopo preventivo è sufficiente un solo bicchiere al giorno, meglio suddiviso in più dosi nell'arco della giornata;
  • Sandy immortelle. Sono sufficienti 15 g di questa pianta, che dovete riempire con un bicchiere (200 ml) di acqua bollente, quindi lasciare in infusione per 1 ora. Mezzo bicchiere 2 volte al giorno sarà sufficiente per trattare la tachicardia;
  • Massaggio con le piccole dita. Se l'attacco ti ha colto di sorpresa, puoi massaggiare il mignolo e prestare particolare attenzione all'area vicino all'unghia.

È importante notare che prima di utilizzare i suddetti decotti, è necessario sottoporsi a un esame. In caso di allergie e altri disturbi, alcuni di essi possono essere controindicati e, quindi, possono portare ad un peggioramento delle condizioni del paziente.

Prevenzione e raccomandazioni per la tachicardia

Suggerimenti per prevenire la tachicardia:

  • non fumare, non usare nicotina;
  • astenersi dall'alcol o consumarlo con moderazione;
  • trova l'equilibrio nella tua stressante vita quotidiana. Esercizi di rilassamento regolari (rilassamento muscolare progressivo), hobby calmo;
  • attenersi a una certa routine quotidiana, dormire almeno 8 ore al giorno, andare a letto alla stessa ora.

A scopo preventivo, si consiglia di sottoporsi a esami più volte all'anno. Inoltre, dovresti controllare regolarmente il tuo polso e la tua pressione, anche se l'esame non ha rivelato alcuna patologia..

È importante ricordare l'acqua, è necessario bere 2 litri di acqua ogni giorno. Ciò è necessario per migliorare la circolazione sanguigna e sbarazzarsi delle tossine presenti nel corpo..

Prognosi della tachicardia

La prognosi della tachicardia è favorevole. Le palpitazioni cardiache sono normali in alcune persone..

Nel caso in cui la tachicardia sia una conseguenza di malattie, è necessario seguire tutte le raccomandazioni degli specialisti. Questo aiuterà a sbarazzarsi completamente della tachicardia. Ai pazienti che si sono già liberati di questa condizione si consiglia vivamente di monitorare la propria dieta e routine quotidiana al fine di prevenire il ripetersi di tachicardia..

Cause di palpitazioni cardiache, cosa fare a casa e quando sottoporsi al trattamento

La frequenza cardiaca, insieme agli indicatori della pressione sanguigna, è un modo fondamentale per valutare lo stato del sistema cardiovascolare. Sebbene la frequenza cardiaca e i livelli di pressione sanguigna non siano direttamente correlati, spesso sono causati dagli stessi fattori, ma con diversi gradi di intensità..

Si considera un valore normale o di riferimento compreso tra 60 e 90 battiti al minuto. Qualunque cosa sopra è tachicardia, sotto è bradicardia. Entrambe le condizioni sono pericolose, ma in misura diseguale: un polso rapido è una minaccia per la vita e la salute a causa dell'eccessivo stress sull'organo muscolare. Possibile arresto improvviso, infarto o shock cardiogeno con un forte calo della pressione sanguigna a livelli critici.

Molto dipende anche dalle caratteristiche individuali dell'organismo di una determinata persona. La stessa bradicardia può essere il risultato di un eccessivo allenamento del corpo. Con la tachicardia, tutto è un po 'più complicato. Raramente ha un carattere fisiologico, più spesso patologico.

Pertanto, durante l'accelerazione, è necessario consultare immediatamente un medico. In futuro, è possibile stabilizzare lo stato nel canale patogeno..

Cause di frequenza cardiaca elevata

L'accelerazione dell'attività dell'organo muscolare si sviluppa come risultato di due gruppi di fattori: fisiologico e patologico.

Naturale

In questo caso, le cause di un forte battito cardiaco sono deviazioni a breve termine nel lavoro del sistema nervoso simpatico..

Tra i motivi specifici:

  • Situazione stressante. Si forma gradualmente nell'arco di alcuni minuti o più a lungo. Differisce nel rilascio di una certa quantità di catecolamine e corticosteroidi: ormoni della corteccia surrenale e del sistema ipofisario. Provocano vasocostrizione, aumento della pressione sanguigna e battito cardiaco accelerato. Lo sviluppo progressivo causa un decorso relativamente mite dello stato.
  • Stress intenso. Ad esempio, paura. In questo caso non c'è gradualità. È presente anche il rilascio di ormoni, ma in una situazione del genere la loro concentrazione aumenta in pochi secondi, il che provoca un'accelerazione istantanea del polso.

Stiamo parlando di adrenalina e norepinefrina, in misura minore di cortisolo. Non è necessario interrompere entrambe le condizioni. Sono temporanei e in generale non durano più di 2-10 minuti.

Dovresti stare attento se ci sono sintomi patologici di condizioni di emergenza: un forte mal di testa, fastidio al torace, alterazione della coscienza. È importante chiamare un'ambulanza. Possibile provocazione di infarto o ictus.

  • Intensa attività fisica. I cambiamenti dipendono direttamente dalla forma fisica del corpo. Se il corpo è abituato ad aumentare l'attività, la frequenza cardiaca aumenta leggermente, nell'intervallo di 20-30 battiti al minuto o leggermente di più.

Per gli atleti professionisti, l'indicatore può essere molte volte più alto (a volte si parla anche di numeri incompatibili con la vita, ma questa, ovviamente, è un'esagerazione).

Una persona non allenata soffre di tachicardia più spesso, perché l'organo non sa come reagire, i meccanismi stereotipati non sono stati ancora sviluppati. La frequenza cardiaca sale a 180 battiti al minuto, anche la pressione aumenta e poi scende rapidamente. Tutto questo sullo sfondo di un aumento del pestaggio.

Il processo può provocare shock cardiogeno, infarto o ictus. Pertanto, se sei interessato al passatempo attivo, devi osservare rigorosamente il principio della progressività: per diversi giorni o settimane, un carico fino a quando non diventa abituale, quindi intensificazione del processo. Non c'è bisogno di forzare.

  • Abuso di caffè. Le sostanze contenute nelle bevande fanno accelerare il cuore. Puoi far fronte a questo effetto con l'aiuto di droghe o rimedi popolari..
  • Gravidanza. Durante il periodo di gestazione, è probabile che aumenti l'attività cardiaca, che si esprimerà in un aumento della frequenza cardiaca. È difficile tracciare il confine tra la norma e la patologia a occhio qui, è necessario contattare un cardiologo per valutare la condizione e, se necessario, prescrivere un corso di terapia.

Un battito cardiaco accelerato è chiamato tachicardia. Nei casi descritti, l'aumento dell'attività dell'organo muscolare non è accompagnato da sintomi pronunciati, che distinguono direttamente il processo fisiologico da quello patologico..

Fattori di malattia

Suddiviso in altri due sottogruppi. Cardiaco e non cardiaco.

Cause cardiache

I possibili problemi includono:

  • Stenosi dell'aorta e delle arterie coronarie. Aterosclerosi, in una parola. Si sviluppa a seguito del restringimento o del blocco dei vasi sanguigni da parte delle placche di colesterolo.

La seconda opzione si forma molte volte più spesso (in quasi l'80% dei casi clinici). Nel tempo, i depositi di lipidi immagazzinano il calcio e diventano duri. Il trattamento in questo caso è chirurgico.

Oltre all'aumento della frequenza cardiaca, aumenta anche la pressione sanguigna. Da qui l'intera gamma di sintomi: cefalea, vertigini, nausea, vomito, anomalie visive, debolezza, sonnolenza. La tachicardia corona il processo.

  • Stenosi della valvola mitrale. Un altro motivo per cui il cuore batte velocemente in uno stato di calma.
  • Insufficienza cardiaca acuta o cronica. Poiché l'organo muscolare non è in grado di rifornirsi nemmeno di sangue, è costretto ad accelerare la sua attività aumentando la frequenza cardiaca. Motivi: ha subito un infarto, fumo prolungato, pratica di sport estenuanti. Sintomi: mancanza di respiro, debolezza, sensazione di battito cardiaco, svenimento.
  • Malattia ischemica. Ha molto in comune con il processo sopra descritto. Spesso va di pari passo con esso, tuttavia, si distingue come unità nosologica indipendente. Le cause e i sintomi sono identici. Senza cure mediche di qualità, finisce con l'infarto del miocardio.
  • Malnutrizione acuta del muscolo cardiaco. È caratterizzato da necrosi dello strato intermedio delle strutture. Sintomi: dolore toracico acuto e pressante, alta intensità, mancanza di respiro, problemi di vista, svenimenti, aritmia da flutter atriale. Si chiama infarto miocardico. Richiede una chiamata in ambulanza.
  • Difetti congeniti o acquisiti. Non si fanno sentire fino all'ultimo. Può essere sospettato di mancanza di respiro inspiegabile.

Fattori extracardiaci

Si verificano nel 70% dei casi, il che li porta avanti rispetto alle cause cardiache.

  • Nutrizione insufficiente e, di conseguenza, cachessia. Nasce come atto cosciente, a seguito di una dieta (può essere un sintomo composto di anoressia), o come risultato del corso del processo oncologico. L'appetito scompare o si attenua, si verifica la perdita di peso. Il corpo inizia a "divorare" se stesso, utilizzando i depositi di lipidi a una velocità incredibile.
  • Condizioni neurologiche associate all'attivazione del sistema simpatico. Di solito a causa di una ridotta circolazione cerebrale o processo neoplastico.

Varianti cliniche della condizione: insufficienza vertebro-basilare sullo sfondo dell'osteocondrosi, fenomeni neoplastici nel cranio.

I sintomi possono essere completamente assenti. In altre situazioni si osservano mal di testa, vertigini, nausea, vomito, manifestazioni focali (deviazioni nel linguaggio, nella vista, nell'udito, nella lettura, nella scrittura), il polso aumenta. Il trattamento è indicato da un neurologo o neurochirurgo.

  • Ipertiroidismo. Un aumento della sintesi degli ormoni tiroidei provoca sempre un impulso accelerato a 110-130 battiti. min. Si sviluppa a causa della malnutrizione o dell'eccesso di iodio nella dieta (che non è realistico nelle condizioni della realtà russa). Sintomi: difficoltà a deglutire, sensazione di un nodo alla gola, violazione del sollievo del collo (gozzo), debolezza, febbre, pressione, aumento del tono della voce. Trattamento da parte di un endocrinologo.
  • Obesità. Spesso esiste una combinazione patologica di due fattori: aumento della nutrizione o dieta scorretta e disturbi metabolici. Pertanto, una dieta non è sufficiente per eliminare il problema. È richiesto un effetto sistemico sull'intera struttura endocrina.
  • Processi infettivi. Diversi tipi. Dal comune raffreddore alla tubercolosi e altri. È il risultato della penetrazione di sostanze pirogene nelle strutture del cervello. In una tale situazione, la tachicardia è di origine neurogena, in parte cardiogena. Il trattamento è appropriato, con sedativi e bloccanti.
  • Ipercortisolismo (problemi con la corteccia surrenale).
  • Avvelenamento con sostanze psicoattive e metalli pesanti, altri elementi della tavola periodica.
  • Anemia da carenza di ferro o carenza di vitamina B12.

Cause di battito cardiaco accelerato: malattie dell'organo muscolare, vasi sanguigni, ghiandola tiroidea, ghiandole surrenali, cervello. La diagnosi differenziale viene effettuata su base ambulatoriale o ospedaliera.

Possibili conseguenze

Le complicazioni di un polso rapido sono causate da disturbi dell'emodinamica, pressione sanguigna.

  • Attacco di cuore. Risultato molto probabile di tachicardia non trattata. Consiste in una malnutrizione acuta dello strato muscolare medio dell'organo. Si sviluppa rapidamente, può portare a shock cardiogeno o morte senza precedenti manifestazioni.
  • Ictus. Una condizione simile. Consiste nella necrosi acuta delle strutture cerebrali. Esistono due tipi: ischemia (malnutrizione) ed emorragia (rottura di un vaso sanguigno con l'aspetto di un ematoma). La seconda opzione spesso termina con la morte o una grave disabilità a causa della presenza di un ulteriore fattore patologico: la compressione del tessuto cerebrale.
  • Shock cardiogenico. Un forte calo critico della pressione sanguigna. Ha una mortalità significativa: su 10 vittime, 9 muoiono, cioè la probabilità di morte è al livello del 90% o più. Anche in caso di ripristino delle funzioni corporee, poche persone superano il limite nei 5 anni successivi.
  • Insufficienza cardiaca. Non accompagnato da alcun precursore. Si verifica all'improvviso e porta a una morte rapida. Possibile anche in pazienti apparentemente sani. Quando si eseguono misure di rianimazione, c'è speranza per il ritorno in vita del paziente, ma anche questo scenario è improbabile..
  • Tromboembolia. È il risultato della distruzione di globuli e piastrine uniformi e della loro adesione in un unico "grumo". Una tale struttura intasa i vasi sanguigni, in tutto o in parte. Da qui la probabilità di disturbi circolatori acuti nei tessuti. Occlusione dell'arteria polmonare, strutture cardiache - fatale.
  • Svenimento improvviso. In condizioni minacciose, colpisce in modo sfavorevole, perché un'offensiva è possibile salendo le scale, attraversando la strada, guidando un'auto.
  • Insufficienza cardiaca. Il risultato del sovraccarico di organi. Completamente formato dopo 1-4 mesi.

L'aumento del battito cardiaco provoca shock, infarto, ictus e altre conseguenze nel 15-20% dei casi, a condizione che duri più di 2 mesi in totale. Il valore del trattamento complesso (etiotropico + sintomatico) diminuisce drasticamente ed è solo del 3-5%.

Pronto soccorso per un attacco di tachicardia

Da solo, con un battito cardiaco accelerato, puoi fare poco.

  • Prendi una compressa beta-bloccante. Carvedilol o Anaprilin 1 pc andranno bene. sarà sufficiente. Non utilizzare più una volta.
  • Usa la medicina tradizionale: bevi il tè con l'erba di San Giovanni, la valeriana, l'erba madre e la menta piperita. Anche il miele al limone funziona bene, solo senza cannella.
  • Prendi un sedativo a base di erbe in compresse (la già citata valeriana e motherwort, ma non la tintura di alcol).
  • Compensare la tachicardia con sedativi a base di fenobarbilato: Corvalol, Valocordin, Validol.
  • In caso di dolore al petto, è indicata la nitroglicerina (1 compressa).
  • Anche sdraiati, calmati. Respirate regolarmente. 5 secondi di inspirazione, la stessa quantità di espirazione. Trattenete il respiro con i polmoni vuoti, ripetete il processo. Continua per 10 minuti.
  • In assenza di patologie oculari, premere le mele e tenerle premute per 10 secondi. Ripeti per 3 minuti.

Se nessuno dei metodi ha avuto effetto, chiama un'ambulanza. La brigata ha più farmaci nel suo arsenale, inoltre il problema potrebbe richiedere il ricovero.

Il polso rapido viene eliminato con mezzi complessi: beta-bloccanti + sedativi a base di erbe + fenobarbital.

Quando hai bisogno di chiamare un'ambulanza?

È necessaria un'emergenza se la tachicardia dura più di 15 minuti. Particolare attenzione è riservata alle seguenti manifestazioni:

  • Attacco di panico: falso senso di paura, premonizioni inspiegabili.
  • Sindrome dolorosa localizzata al petto. Dà allo stomaco, schiaccia, spara. Può diffondersi su tutto il corpo, coprendo la schiena e le scapole, le braccia.
  • Debolezza, sonnolenza.
  • Il calo della pressione sanguigna è inspiegabile. Non associato a farmaci. Pertanto, prima di applicare i suggerimenti di cui sopra, si consiglia di misurare la pressione sanguigna.
  • Vertigini.
  • Cefalalgia. Mal di testa di un personaggio che bussa e fa balle. Dopo un cambiamento nella posizione del corpo, aumenta.
  • Un sintomo tipico è che la frequenza cardiaca non scende come dovrebbe di notte. Questa è un'indicazione diretta della patologia..

Palpitazioni frequenti per 15 minuti o più, sia con le manifestazioni descritte che senza, richiedono una chiamata di squadra.

Diagnostica

Eseguito da un cardiologo. Se necessario, vengono coinvolti altri specialisti: neurologo, endocrinologo.

Sono necessarie le seguenti attività:

  • Raccolta di reclami dei pazienti su salute, anamnesi. Ti permette di decidere su ulteriori azioni.
  • Ricerca sulla frequenza cardiaca. Ascoltare i toni dell'organo.
  • Misurazione della pressione sanguigna utilizzando un dispositivo automatico o meccanico.
  • Monitoraggio giornaliero. Non sempre necessario.
  • Elettrocardiografia. La tecnica principale volta a valutare la natura della tachicardia e delle anomalie funzionali.
  • Ecocardiografia. Metodo diagnostico ad ultrasuoni. Permette di identificare i processi patologici che causano la tachicardia, di origine cardiaca.
  • Test di carico. Sono eseguiti con grande cura, perché è possibile l'arresto cardiaco. Il team di rianimazione dovrebbe essere in servizio nelle vicinanze.
  • Angiografia.
  • Analisi del sangue: biochimica, ormoni, generale.
  • Test neurologici di routine.

Nel sistema, questo è abbastanza. A discrezione degli specialisti, è possibile prescrivere la risonanza magnetica, la TC. Una valutazione completa dura da 2 a 7 giorni. In ospedale più velocemente.

Trattamento

Sistemico. Destinato ad affrontare la causa principale e i sintomi.

Misure chirurgiche. Con difetti congeniti e acquisiti, disturbi del ritmo persistenti (installazione di un pacemaker), gravi difetti anatomici dopo un infarto, tumori.

Vengono utilizzate medicine di diversi gruppi:

  • Alfa e beta-bloccanti. Elimina la sensibilità dei recettori a sostanze speciali. Carvedilolo, Anaprilina e altri.
  • Calcio-antagonisti. Non consentono la penetrazione degli ioni dell'elemento nei vasi sanguigni. Diltiazem, Verapamil.
  • Tranquillanti, sedativi. Calma il sistema nervoso. Sintetico (Diazepam) e vegetale (motherwort e valeriana).
  • Agenti di potassio e magnesio (Magne B6, Magnelis). Per ripristinare la conduttività miocardica ed eliminare le cause carenti.

Dosaggi e nomi sono determinati da un cardiologo, è impossibile sceglierli da soli.

Rimedi popolari sicuri

Tè con anice (100 grammi di materie prime per 200 ml di acqua, preparare, bere mezzo bicchiere al giorno).
Decotto di valeriana, motherwort, menta, scorza di limone, erba di San Giovanni (preparato come un semplice tè). Bere 1 bicchiere al giorno.

Cambiamento dello stile di vita.

  • Smettere di fumare, alcol.
  • Ottimizzazione dell'attività fisica. 2 ore di cammino al giorno.
  • Regime di bere - 1,8 litri.
  • Sale: non più di 7 grammi.

La dieta è un argomento a parte.

PuòÈ impossibile
Frutta e verduraCioccolato
Uova sodeFast food in qualsiasi forma, cibo in scatola, prodotti semilavorati
Dolci naturali (miele)Zucchero in grandi quantità
Carne magro e zuppe a base di essoCarni grasse, piatti affumicati e fritti
Porridge di cerealiCottura
Pane grosso
Latticinicaffè
Oli: vegetali e burroEnergia

.
Non puoi mangiare troppo, è meglio mangiare frazionatamente. Sale minimo. Anche mangiare di notte non vale la pena (2-3 ore prima del riposo).

Viene mostrata la tabella di trattamento n. 10. La correzione della dieta viene effettuata sotto la supervisione di un dietologo o endocrinologo.

Prevenzione

Identico alle misure di cambiamento dello stile di vita. Inoltre, devi dormire almeno 8-9 ore al giorno, metà del resto dovrebbe cadere in tempo prima delle 23:00.

Previsione

In assenza di trattamento, la probabilità di complicanze letali è del 10-20%, con la nomina di una terapia complessa - 3-5% o anche inferiore. L'ipertensione concomitante peggiora la situazione.

Il battito cardiaco aumenta per ragioni patologiche e fisiologiche. Il secondo passa da solo, il primo richiede la correzione della condizione con farmaci, chirurgici e altri metodi.

Cosa fare con un battito cardiaco accelerato

Un polso veloce è sicuramente segno di un aumento del carico sul cuore, ma per capire cosa fare per ripristinare la frequenza cardiaca, è necessario prima identificare le cause di un battito cardiaco accelerato. Un aumento della frequenza cardiaca si verifica sotto l'influenza di vari fattori e agenti patogeni che inducono il muscolo cardiaco ad aumentare la frequenza delle contrazioni. Nella maggior parte dei casi, un aumento del ritmo è associato a stress psico-emotivo o ad un aumento dello sforzo fisico sul corpo..

La normale frequenza cardiaca in un adulto è limitata a parametri da 60 a 80 battiti al minuto. Anche un leggero aumento della frequenza di 5-10 battiti al di sopra del tasso superiore della norma può essere un segno di grave patologia. A condizione che il battito cardiaco accelerato abbia acquisito un carattere costante, irriducibile e provochi sintomi di malessere, vertigini, mancanza di respiro, con un effetto negativo sul benessere.

  1. Cos'è
  2. Le ragioni
  3. Fisiologico
  4. Patologico
  5. Possibili complicazioni
  6. Cosa fare per il trattamento
  7. Aiuto di emergenza
  8. Articoli simili:

Cos'è

L'impulso riflette la frequenza cardiaca. I suoi cambiamenti indicano fallimenti nel lavoro dell'organo principale del corpo. L'aumento del ritmo è considerato una delle varianti della tachicardia.

Un aumento della frequenza cardiaca è un aumento della frequenza delle contrazioni del muscolo cardiaco. Il polso riflette la qualità del miocardio. Ad ogni battito cardiaco, i vasi vengono spinti. Lo sentiamo al polso quando contiamo le onde ritmiche. È impossibile avere un polso raro con un battito cardiaco accelerato. Questo processo è inestricabilmente legato, il polso accelera e il battito cardiaco accelera. Pertanto, tutte le condizioni associate al carico sul miocardio influenzeranno la frequenza delle oscillazioni delle pareti vascolari..

Le ragioni

Le ragioni per lo sviluppo di un polso rapido sono ridotte a un allenamento insufficiente del muscolo cardiaco. La malattia è più comune nelle persone che conducono uno stile di vita passivo. Un cuore abituato al riposo può reagire in modo drammatico all'esercizio. Se il motivo è più serio, il polso accelera fino a raggiungere un punto critico..

I motivi che possono provocare un aumento della frequenza cardiaca e della frequenza cardiaca sono suddivisi in 2 categorie:

  1. Fisiologico.
  2. Patologico.

I motivi della 1a categoria sono sicuri, compaiono quando cambiano le condizioni esterne, ad esempio la temperatura dell'aria, la posizione del corpo, l'età, il peso, i livelli ormonali o il carico eccessivo sul corpo.

La 2a categoria dovrebbe essere presa molto sul serio, poiché le cause patologiche sono associate a malattie e malfunzionamenti nel corpo. Il ritmo del polso dopo un aumento funzionale temporaneo (motivo fisiologico dell'aumento durante l'esercizio) al valore massimo dovrebbe tornare allo stato iniziale entro cinque, massimo sette minuti. Se ciò non accade, prestare attenzione alle cause di natura patologica..

Fisiologico

I fattori naturali che influenzano l'aumento della frequenza cardiaca sorgono indipendentemente dalla presenza di malattie comuni. La tachicardia fisiologica può essere causata da:

  • emozioni eccessive di natura positiva e negativa;
  • lavoro fisico insolito;
  • aumento dei livelli ormonali a causa di stress o gravidanza;
  • sindrome del dolore;
  • eccitazione sessuale;
  • temperatura sfavorevole (calore);
  • abuso di alcol, caffè e tè forte;
  • fumare;
  • prendendo farmaci.

Un aumento del ritmo delle fluttuazioni vascolari per ragioni fisiologiche è un fenomeno temporaneo. Senza malattie concomitanti, la condizione di solito non minaccia la vita e la salute.

Patologico

Le cause patologiche del battito cardiaco accelerato sono manifestazioni di varie malattie. Il miocardio reagisce a loro aumentando il numero di contrazioni cardiache. Questo aiuta a proteggere le cellule cerebrali dall'ipossia. Una tachicardia anormale può essere un segno o un effetto di:

  • malattie della tiroide;
  • avvelenamento;
  • lesioni con sanguinamento massiccio;
  • attacchi di panico;
  • difetti e altre patologie del cuore;
  • lesioni delle fibre nervose;
  • condizioni di shock;
  • violazioni del tono vascolare;
  • malattie infettive.

Un impulso veloce può essere definito una reazione protettiva del corpo contro la fame di ossigeno. Non appena il cuore sente una mancanza di sangue circolante, inizia a lavorare a un ritmo accelerato..

Il ritmo cardiaco frequente è chiamato tachicardia, che si manifesta a seconda del meccanismo del suo verificarsi. Il processo di aumento della frequenza cardiaca è piuttosto complesso e corrisponde a una certa classificazione. Esistono tre tipi principali di tachicardia. Le loro manifestazioni possono essere considerate sull'esempio del tavolo.

Varietà di polso rapido

Visualizza
tachicardie
Caratteristiche:
e sintomi
Seno
(nodale)
È più spesso un segno di un aumento fisiologico della frequenza cardiaca. Si verifica con eccitabilità emotiva o stress. La frequenza cardiaca può superare i 100 battiti al minuto.
La condizione generale non è disturbata. Il ritmo ritorna normale quando il fattore provocante viene eliminato.
Al di sopra di-
ventricolare
(sopra-
ventricolare)
È caratterizzato da un forte aumento della frequenza cardiaca fino a 200 o più battiti al minuto. Per determinarne la quantità, è sufficiente mettere la mano su una nave di grandi dimensioni.
La condizione provoca dolore e costrizione al petto. Caratterizzato dalla manifestazione di ansia e paura per la propria vita.
VentricolareQuesto tipo di tachicardia può essere riscontrato solo in situazioni di emergenza. Le violazioni nel lavoro dei muscoli del miocardio causano un aumento della frequenza cardiaca da 250 battiti e oltre. È difficile per il cuore mantenere un tale ritmo. Se non vengono fornite cure di emergenza, la condizione può causare la morte..

Importante! Con un improvviso aumento della frequenza degli indicatori al livello di 100 battiti al minuto e oltre, senza l'influenza di fattori esterni, dovresti cercare un aiuto professionale.

Le norme degli indicatori fisiologici possono differire in diverse categorie di persone. Dipende dallo stile di vita, dalle caratteristiche individuali o dalla presenza di cattive abitudini. Succede che il numero di battiti al minuto sia aumentato, ma lo stato di salute è normale. Ciò può essere dovuto a un buon allenamento cardiaco, ad esempio negli atleti.

Ma un ritmo del polso costantemente accelerato a volte è un segno di patologie nascoste. Pertanto, se la condizione è accompagnata da vertigini, mancanza di respiro o ipertensione, è necessario sottoporsi a un esame. Dopo che è stata fatta una diagnosi medica, sarà chiaro cosa fare con un aumento della frequenza cardiaca nel tuo caso..

Possibili complicazioni

Il processo di aumento della frequenza cardiaca è un aumento graduale o acuto del numero di vibrazioni delle pareti vascolari, che indica una mancanza di ossigeno nei tessuti. Il cuore, cercando di aumentare lo scarico di sangue, opera in una modalità di maggiore usura. A poco a poco, il miocardio perde la capacità di contrarsi qualitativamente e condurre impulsi.

Ciò può causare complicazioni nel sistema cardiovascolare, infarto e persino arresto cardiaco. I bruschi salti di ritmo nel processo di aumento della frequenza cardiaca possono causare ipossia cerebrale acuta e provocare svenimenti. Lo sviluppo di condizioni pericolose per la vita, la cosa principale è che il ritmo rapido è pericoloso. La tachicardia anormale è la causa di:

  • trombosi vascolare;
  • aritmie persistenti;
  • asma cardiaco;
  • cardiopatia ischemica.

Attenzione! Il rinvio tempestivo a uno specialista riduce il rischio di complicazioni nel lavoro del ritmo cardiaco con un polso rapido.

Cosa fare per il trattamento

Per sbarazzarsi della tachicardia patologica, le cause della sua comparsa dovrebbero essere eliminate. Sarà necessario sottoporsi a un esame e iniziare la terapia per la malattia di base.

La necessità di misurare la frequenza cardiaca su appuntamento da un medico è dovuta alla capacità di diagnosticare e curare malattie del sistema vascolare, nonché di conoscere la presenza o l'assenza di deviazioni nella struttura di organi, tessuti e sistemi corporei. Ad esempio, in questo modo è possibile effettuare una diagnosi preliminare di aritmia (disturbo completo o parziale del ritmo - la sequenza dei battiti cardiaci), che richiede un trattamento farmacologico..

Con un aumento fisiologico degli indicatori della frequenza cardiaca, è un po 'più facile. Qui puoi combattere i fattori di rischio con l'aiuto di medici e in modo indipendente.

Per il trattamento dell'aumentata eccitabilità del miocardio e la normalizzazione della velocità, le gocce sono prescritte all'interno:

  • Valoserdin;
  • Valeriana;
  • Motherwort;
  • Valocordin;
  • Corvalol.

Questi agenti hanno un effetto sedativo e calmante. Se lo si desidera, è possibile utilizzare preparati a base di erbe con camomilla, melissa, peonia e biancospino per il trattamento.

Aiuto di emergenza

In condizioni gravi associate a un improvviso forte aumento della frequenza cardiaca e al deterioramento della salute, è necessario chiamare immediatamente un medico. Prima dell'arrivo di un'ambulanza, dovresti calmarti, fornire l'accesso aereo e assumere una posizione rigorosamente orizzontale.

Prova a seguire alcuni dei nostri consigli:

  • fare 5 o 6 respiri profondi attraverso il naso con una lenta espirazione attraverso la bocca;
  • gonfiare più volte il palloncino di un bambino;
  • massaggia l'area del bulbo oculare con le dita;
  • lavare con acqua fredda.

Un medico di emergenza somministra bloccanti adrenergici per ridurre l'eccitabilità del cuore. In futuro, il trattamento è prescritto con Anaprilin, Phenozepam o Phenobarbital.

In rari casi, può essere utilizzato un intervento chirurgico. Il metodo operativo viene utilizzato per coagulare le terminazioni nervose del miocardio e ridurre la frequenza delle sue contrazioni.

Un aumento della frequenza cardiaca non è una malattia. La condizione è una conseguenza di cambiamenti fisiologici o patologici nel lavoro del cuore. Finché l'organo funziona correttamente, il polso sarà normale, non dimenticare di seguire il suo ritmo e condurre uno stile di vita sano.

Fai il TEST: hai la tachicardia?


Articolo Successivo
Volume piastrinico medio