Come aumentare il livello delle piastrine nel sangue


8 minuti Autore: Lyubov Dobretsova 1170

  • Piastrine come cellule del sangue
  • Medicinali medici
  • Correzione della dieta
  • etnoscienza
  • Risultato
  • Video collegati

La composizione chimica del principale fluido biologico del corpo (sangue) si presenta in due forme: un componente liquido (plasma) e un insieme di elementi sagomati (parte cellulare), tra cui:

  • cellule incolori - leucociti (neutrofili, linfociti, monociti, eosinofili, basofili);
  • globuli rossi (eritrociti);
  • piastrine non nucleari (piastrine).

Il contenuto di tutti gli elementi cellulari è regolato dai valori di riferimento adottati in microscopia da laboratorio. Una deviazione dalla norma (diminuzione o aumento) del numero di cellule del sangue indica un disturbo nel funzionamento del corpo.

Bassa concentrazione piastrinica, altrimenti la trombocitopenia è caratterizzata da una produzione insufficiente di piastrine e dalla loro rapida distruzione. Per aumentare le piastrine nel sangue, prima di tutto, è necessario scoprire perché si verifica la loro diminuzione..

Piastrine come cellule del sangue

Le placche di sangue prive di nucleare si formano nel midollo osseo dal contenuto semiliquido delle sue cellule giganti (megacariociti). Il processo di trombocitopoiesi (formazione delle piastrine) è regolato dall'ormone trombopoietina, che viene sintetizzato nel fegato, nella milza e nei reni.

Circa un terzo di tutte le piastrine prodotte è contenuto nella milza, il resto circola attraverso il corpo attraverso il flusso sanguigno. La durata della vita delle cellule piatte è di dieci giorni, dopodiché vengono utilizzate (digerite) dai fagociti tissutali della milza.

Le responsabilità funzionali delle piastrine includono:

  • Fornire emostasi primaria (reazione vascolare-piastrinica alla perdita di sangue). Con microtrauma dei capillari o rottura di grandi vasi, un numero significativo di piastrine si sposta rapidamente sul sito della lesione. A causa dell'aggregazione (la capacità organica delle cellule piatte di aderire tra loro), si forma un coagulo di sangue che arresta il sanguinamento.
  • Mantenimento dell'integrità e del trofismo dell'endotelio (lo strato interno della parete vascolare). Per l'endotelio, le piastrine sono sia fornitori di nutrienti che oggetti di nutrizione (1/15 del volume totale delle cellule viene assorbito dallo strato interno della parete del vaso).
Per donnePer uomoPer bambini
180-320 (* 10 9 cellule / l)200-400 (* 10 9 cellule / l)180-380 (* 10 9 cellule / l)

Nell'analisi del sangue generale, viene preso in considerazione l'indice di trombociti (PCT), la percentuale di massa piastrinica rispetto al volume totale di sangue. I valori di riferimento di thrombocrit per un adulto e un bambino vanno dallo 0,22 allo 0,24%. PLT e PCT sono in stretta correlazione, i loro indicatori nell'OKA aumentano e diminuiscono in proporzione l'uno all'altro.

Una caratteristica della conta piastrinica è la loro variabilità sotto l'influenza di fattori fisiologici e clima:

  • Nelle donne, nella prima settimana della fase follicolare del ciclo mestruale, il livello di PLT e PCT può essere dimezzato, il che è associato alla perdita di sangue. La trombocitopenia nel periodo perinatale è dovuta alla protezione naturale del corpo della futura gestante dal rischio di formazione di trombi. La conta piastrinica in una donna incinta varia da 100 a 310 (* 109 cellule / l).
  • Le tariffe PLT e PCT diminuiscono leggermente di notte e in primavera. Questa non è un'anomalia, poiché di notte il corpo non mostra attività fisica, e in primavera sperimenta spesso uno stato di carenza vitaminica.
  • La riduzione della conta piastrinica è un segno clinico di sottopeso nei neonati.

La deviazione dei valori PLT dalla norma non è una base per la diagnosi di una patologia specifica. Il medico deve valutare le caratteristiche comparative di tutti gli indicatori OCA e inviare il paziente per un esame esteso (analisi del sangue venoso per gli indici piastrinici e la composizione biochimica, ecografia, risonanza magnetica, TC).

La terapia complessa aiuta ad aumentare il livello delle piastrine nel sangue, tra cui:

  • farmaci e complessi vitaminici e minerali;
  • correzione nutrizionale;
  • medicina tradizionale.

Il trattamento della trombocitopenia è prescritto in base alla causa diagnosticata della deviazione dalla norma. Per ripristinare i valori normali della conta piastrinica, si consiglia vivamente di smettere di bere bevande alcoliche, osservare un regime di consumo (almeno 2 litri di acqua al giorno). Un paziente con trombocitopenia diagnosticata deve aderire a un regime razionale di lavoro e riposo. Il corpo non dovrebbe essere sovraccaricato fisicamente.

Medicinali medici

La scelta del farmaco e il regime terapeutico dipendono dalla gravità delle condizioni del paziente, dalle sue caratteristiche individuali. Farmaci che aumentano la PLT nel sangue:

  • Ormoni corticosteroidi (idrocortisone, desametasone e prednisolone). Promuove il rilascio delle piastrine e rallenta il processo del loro utilizzo nella milza.
  • Immunostimolanti e immunomodulatori (Methyluracil, Immunoglobulin, Derinat, ecc.). Neutralizza le tossine, ricostituisce gli anticorpi IgG mancanti, aumenta il tasso di rigenerazione cellulare, stimola l'immunità umorale.
  • Agenti emostatici. Il gruppo è rappresentato da farmaci di diversi tipi:
  • Antifibrinolitici progettati per inibire il processo di fibrinolisi - dissoluzione di coaguli di sangue e riassorbimento di coaguli di sangue (aprotinina, acido tranexamico, acido aminocaproico, ecc.);
  • Coagulanti che possono aumentare la coagulazione del sangue (Vikasol, Menadione sodio bisolfito, Fitomenadion);
  • Medicinali che riducono la permeabilità vascolare (Etamzilat, Rutina).
  • Elisir fortificante Sodecor (tintura acquoso-alcolica, comprese dieci piante medicinali).

La maggior parte dei farmaci non viene prescritta alle donne durante la gravidanza a causa di effetti teratogeni sul feto. L'automedicazione per la trombocitopenia è vietata. L'uso di medicinali è consentito solo su indicazione di un medico. Gli integratori vitaminici e minerali dovrebbero essere selezionati tenendo conto della presenza in essi di magnesio, calcio, zinco, acido folico (Bnove), cianocobalamina (B12).

Inoltre

La riabilitazione dei processi di emopoiesi viene spesso eseguita dopo la chemioterapia, poiché la natura aggressiva del trattamento influisce negativamente sulla composizione del sangue. Per ripristinare l'equilibrio delle piastrine, vengono utilizzati i seguenti:

  • farmaci che attivano la produzione di globuli piatti;
  • terapia del corso con trombopoietina ricombinante - un ormone epatico che regola la sintesi piastrinica;
  • vitamina bnove (acido folico), che ha un effetto rigenerante sulle ossa e su altri tessuti del corpo.

Il cibo dietetico è prescritto senza fallo. È consentito l'uso della medicina tradizionale, se non ci sono allergie individuali e controindicazioni dalla malattia di base (nel trattamento della quale è stato utilizzato un metodo chemioterapico).

Correzione della dieta

Per aumentare il numero di piastrine, è necessario modificare le abitudini alimentari e alimentari. Condizioni di base per una corretta alimentazione:

  • smettere di mangiare crauti, zenzero, rafano, senape, olio d'oliva, limoni, cannella;
  • eliminare dalla dieta carne e pesce grassi, salse a base di maionese, fast food, carni affumicate, frutti di mare;
  • escludere le bevande alcoliche;
  • limitare il consumo di cioccolato e caffè.
  • introdurre nel menù giornaliero prodotti che contribuiscono all'eliminazione della trombocitopenia.

Quando sviluppi un menu, puoi contattare un nutrizionista. Lo specialista aiuterà a determinare quali alimenti aumentano le piastrine e quanto dovrebbero essere consumati. L'elenco degli alimenti più sani include:

  • cereali e cereali: orzo, avena, grano saraceno, mais, frumento;
  • frutti e bacche: banane, pitahaya, kiwi, fragole e fragole, mirtilli rossi, cenere di montagna;
  • verdure: aneto e prezzemolo;
  • legumi: fagioli, lenticchie;
  • verdure: barbabietole, carote, cavoli freschi;
  • frattaglie: manzo, fegato di maiale;
  • semi di zucca e noci (nocciole, mandorle, noci, anacardi, ecc.).
  • latte e latticini (panna acida, formaggio, yogurt).

I piatti di patate sono buoni per le piastrine basse.

etnoscienza

L'aumento della conta piastrinica con i rimedi popolari include l'uso di succhi freschi, decotti e infusi a base di piante medicinali.

Gelatina di farina d'avena

Far bollire tre cucchiai di avena non sbucciata in ½ litro d'acqua per un quarto d'ora. Versare in un thermos e lasciar riposare per 12 ore. Filtrare. Bere la bevanda risultante in piccole porzioni durante il giorno.

Ortica

Nel campo dell'ematopoiesi, l'ortica viene utilizzata fresca ed essiccata. La formula del latte di ortica aiuta a riportare le piastrine basse a livelli normali. Per preparare una bevanda medicinale, devi passare le foglie fresche della pianta attraverso un tritacarne, spremere il succo. Diluire un cucchiaino di succo in 5 cucchiai di latte (temperatura ambiente). Bere tre volte al giorno (prima dei pasti).

Con le foglie di ortica essiccate si prepara un decotto. 15 gr. le materie prime devono versare 375 ml di acqua bollente e far bollire per cinque minuti. Mettere a bagno per circa mezz'ora. Bere il brodo risultante tre volte (125 ml prima dei pasti). Il corso di terapia con tisana è di 3 settimane.

Sesamo (sesamo)

Per aumentare la concentrazione di piastrine, è utile bere un cucchiaino di olio di sesamo al giorno prima dei pasti. I semi di sesamo e l'olio sono consigliati per le insalate di verdure..

Verbena o erba di piccione

Versare due cucchiaini di erbe essiccate in un thermos da mezzo litro, versare acqua bollente. Insistere per 1,5-2 ore. Bere diversi sorsi durante il giorno. Il volume ricevuto della bevanda è calcolato per 2 giorni.

Succhi di melograno, aronia (cenere di montagna), barbabietole aumentano il numero di piastrine. Per mitigare l'effetto aggressivo del succo appena spremuto sullo stomaco, deve essere diluito con acqua bollita fredda, in rapporto 1: 1. Le bacche di aronia possono essere consumate fresche. La porzione consigliata è di 50 pezzi / giorno.

Raccolta di frutti di bosco

In quantità uguali vengono presi rosa canina schiacciata, ortica e foglie di fragola, erba verbena. Un cucchiaio della raccolta dovrebbe essere preparato con un bicchiere di acqua bollente, insistito e bevuto in due fasi, tra i pasti.

Come aumentare il livello di piastrine dalle ricette proposte dipende dalle caratteristiche individuali dell'organismo. Chokeberry ha un effetto ipotonico e non è raccomandato per la pressione bassa (pressione sanguigna). La verbena e l'ortica sono controindicate per l'uso nella prima metà della gravidanza..

Risultato

Le piastrine sono globuli piatti non nucleati prodotti nel midollo osseo. Le loro funzioni principali sono mantenere la normale coagulazione del sangue e proteggere i vasi sanguigni dalla rottura. Se la conta piastrinica aumenta, il sangue diventa denso, il che può portare a blocchi, attacchi di cuore e ictus..

È possibile aumentare le piastrine in una fase moderata di declino con l'aiuto di rimedi popolari e una corretta alimentazione. Nei casi più gravi, il medico prescrive la terapia con medicinali immunostimolanti ed emostatici, medicinali contenenti ormoni e vitamine. È vietato utilizzare droghe senza il permesso di un medico.

Come aumentare rapidamente le piastrine nel sangue dopo la chemioterapia

In questo articolo imparerai come aumentare le piastrine nel sangue in vari modi efficaci. Tuttavia, è necessario ricordare che tutti i disturbi dell'emostasi devono essere trattati solo da un ematologo..

I globuli trombocitici sono responsabili della coagulazione del sangue e dell'arresto tempestivo del sanguinamento. Un cambiamento nel livello delle piastrine nel sangue è irto dello sviluppo di gravi disturbi dell'emostasi..

Con un aumento del livello delle piastrine al di sopra del limite superiore della norma, i microtrombi iniziano a formarsi nei vasi del paziente e con una diminuzione del livello delle piastrine, il paziente ha disturbi della coagulazione del sangue e una tendenza al sanguinamento.

Un aumento delle piastrine nel sangue deve essere effettuato sotto la supervisione di test. I regimi di trattamento sono prescritti individualmente e dipendono dalla diagnosi principale del paziente (ragioni della diminuzione della conta piastrinica).

L'automedicazione è inaccettabile e può portare a gravi conseguenze per la salute.

  • 1 Cosa significa se ci sono poche piastrine nel sangue?
  • 2 Come aumentare rapidamente le piastrine nel sangue?
  • 3 Come aumentare le piastrine del sangue a casa?
    • 3.1 Dieta a basso contenuto di piastrine
  • 4 Come aumentare le piastrine nel sangue dopo la chemioterapia?
    • 4.1 Etamsylate®
    • 4.2 Vikasol®
    • 4.3 Derinat®
    • 4.4 Nplate (romiplostim) ®
    • 4.5 Revolide®

Cosa significa se ci sono poche piastrine nel sangue??

Con una diminuzione del livello delle piastrine nel sangue, il processo di formazione di un coagulo piastrinico primario (trombo) viene interrotto. Poiché il processo di emostasi viene avviato in sequenza, una violazione del suo primo collegamento porta a una violazione di tutti i successivi collegamenti di emostasi.

Un disturbo della coagulazione del sangue in un paziente si manifesta con una maggiore tendenza al sanguinamento. Clinicamente, questo si manifesta:

  • allungare il tempo di sanguinamento da ferite piccole e grandi;
  • l'aspetto gengivale, nasale, ecc. sanguinamento;
  • allungamento del tempo di sanguinamento mestruale e aumento della loro profusione;
  • la comparsa di eruzioni emorragiche;
  • facile formazione di lividi (lividi) sulla pelle, ecc..

Come aumentare rapidamente le piastrine nel sangue?

È possibile aumentare rapidamente le piastrine nel sangue solo con l'aiuto di una trasfusione di massa piastrinica..

La trasfusione di massa piastrinica e / o fattori di coagulazione del sangue viene effettuata rigorosamente secondo le indicazioni, in presenza di coagulopatie geneticamente determinate, grave carenza piastrinica dopo chemioterapia, ecc..

Come aumentare le piastrine del sangue a casa?

Con una leggera diminuzione dei livelli piastrinici associata a una dieta vegetariana, mestruazioni fisiologicamente abbondanti, ecc. possono essere prescritte terapia vitaminica e dieta. Tuttavia, si deve comprendere che una marcata diminuzione dei livelli piastrinici non è curata dalla dieta. In questo caso, è richiesta la nomina di stimolanti della trombocitopoiesi..

Allo stesso tempo, preparati a base di erbe come: estratto di borsa di pastore, ortica, achillea, pepe d'acqua, ecc. non stimolano la maturazione delle piastrine nel midollo osseo.

Questi estratti vegetali contengono vitamina K, necessaria per la sintesi della protrombina, coinvolta anche nella coagulazione del sangue..

Sono anche in grado di aumentare la capacità delle piastrine di formare trombi piastrinici.

Dieta a basso contenuto di piastrine

Anche i prodotti che aumentano le piastrine nel sangue non possono essere utilizzati come metodo di trattamento principale per ripristinare il livello delle piastrine nel sangue dopo la chemioterapia, danni da radiazioni al midollo osseo, patologie autoimmuni sistemiche, ecc..

La dieta per la trombocitosi ha lo scopo di fornire al corpo le vitamine necessarie, gli oligoelementi, una quantità sufficiente di proteine, ecc. Tuttavia, non può essere considerato uno stimolante per la produzione di piastrine nel midollo osseo. Una nutrizione adeguata aiuta a ripristinare i livelli di emoglobina, ridurre la gravità dei sintomi dell'anemia, normalizzare la permeabilità vascolare, ecc..

La dieta del paziente deve essere equilibrata, facilmente digeribile e nutriente. Mangiare proteine ​​animali è un must. Una dieta vegetariana è uno dei fattori di rischio per la trombocitosi.

Si consiglia di aumentare il consumo di pesce bollito, pollo, quaglia, carne di coniglio, carne di tacchino, fegato, rognoni, uova, frutti di mare, formaggi a pasta dura, ecc..

Dovresti anche aumentare l'uso di grano saraceno e semole di riso, legumi, erbe fresche, frutta e verdura, melograni, fichi, noci, ecc..

Inoltre, si consiglia di assumere complessi multivitaminici contenenti vitamine del gruppo B, zinco, ferro, acido ascorbico, vitamina A, ecc..

I pazienti dovrebbero smettere di bere alcolici, fumare e anche limitare l'uso di tè forte, caffè, dolci, grassi, fritti, piccanti, salati e affumicati.

Inoltre, ai pazienti viene mostrata un'attività fisica a dosaggio (camminare), stare all'aria aperta, riposare bene, ecc..

Come aumentare le piastrine nel sangue dopo la chemioterapia?

Tutta la terapia farmacologica è prescritta rigorosamente individualmente. I regimi di trattamento, i dosaggi, i farmaci e la durata del trattamento sono selezionati in base alla gravità delle condizioni del paziente, alla sua diagnosi principale e agli indicatori di test.

Secondo le indicazioni, possono essere utilizzati agenti emostatici (farmaci che aiutano a fermare il sanguinamento):

Inoltre, possono essere utilizzati stimolanti della formazione di piastrine nel midollo osseo:

Etamsylate ®

Questo farmaco appartiene al gruppo degli attivatori della sintesi della tromboplastina. Il farmaco ha un potente effetto angioprotettivo e migliora anche la capacità delle cellule piastriniche di aggregarsi.

Etamsylate ® è in grado di normalizzare la permeabilità vascolare, migliorare la microcircolazione, attivare la tromboplastina e aiutare a fermare il sanguinamento.

Allo stesso tempo, il farmaco non favorisce la formazione di coaguli di sangue nei vasi e non porta a ipercoagulabilità (soggetto all'uso mirato e adeguato del farmaco).

Il farmaco non viene assunto contemporaneamente ad agenti antibatterici, farmaci anticoagulanti, se il paziente ha una trombosi vascolare, ecc..

Vikasol ®

Vikasol ® si riferisce ad analoghi sintetici della vitamina K. Questa vitamina è coinvolta nella formazione della protrombina e svolge un ruolo importante nel processo di arresto del sanguinamento.

Con una carenza di vitamina K nel corpo, c'è un'alta tendenza al sanguinamento.

Il farmaco può essere utilizzato come parte della complessa terapia di sanguinamento di varia origine, malattie emorragiche, conseguenze della malattia da radiazioni, sanguinamento uterino disfunzionale, porpora trombocitopenica, ecc..

Controindicazioni alla nomina di Vikasol ® è se il paziente ha una maggiore coagulazione del sangue, trombosi o una tendenza alla trombosi vascolare.

Derinat ®

Derinat ® appartiene al gruppo degli immunomodulatori. In una forma iniettabile, questo agente può essere usato per stimolare i legami umorali e cellulari dell'immunità, stimolare la risposta immunitaria e attivare i processi di emopoiesi nel midollo osseo..

Inoltre, questo agente può ridurre la sensibilità delle cellule sane del corpo agli effetti della radioterapia e della chemioterapia..

Derinat ® può essere utilizzato come parte della complessa terapia delle malattie ischemiche, delle conseguenze della malattia da radiazioni, della mielodepressione, ecc..

Il farmaco è controindicato nelle donne in gravidanza e in allattamento, nonché nei pazienti con intolleranza individuale ai componenti del farmaco. Inoltre, con maggiore cautela, l'agente deve essere prescritto per il trattamento di pazienti con diabete mellito..

Nplate (romiplostim) ®

Questo farmaco appartiene a stimolanti efficaci della sintesi piastrinica nel midollo osseo.

Romiplostim è ottenuto utilizzando tecnologie ricombinanti da ceppi di Escherichia coli.

L'effetto dell'uso del farmaco si ottiene, di regola, dal decimo al quattordicesimo giorno di trattamento. Il farmaco viene applicato una volta alla settimana..

Il farmaco può essere utilizzato per il trattamento di pazienti con porpora trombocitopenica immunitaria idiopatica cronica, carenza di cellule piastriniche dopo chemioterapia, ecc..

Controindicazioni alla nomina del farmaco è un'intolleranza individuale ai componenti del farmaco. Non ci sono dati sulla sicurezza dell'uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento, quindi l'uso del farmaco non è raccomandato.

Revolide ®

Revolide ® si riferisce a stimolanti altamente efficaci dell'emopoiesi (e in particolare della trombopoiesi).

Il farmaco contiene eltrombopag olamina, che interagisce con i recettori della trombopoietina e innesca il processo di stimolazione della proliferazione e differenziazione dei megacariociti.

Revolide ® è efficace nelle condizioni trombocitopeniche associate a:

  • epatite virale (come parte di una terapia complessa);
  • chemioterapia e radioterapia;
  • porpora trombocitopenica immunitaria cronica, ecc..

Il farmaco deve essere somministrato con cautela a persone con gravi malattie renali ed epatiche, ad alto rischio di tromboembolia. E anche durante la gravidanza e l'allattamento.

Come aumentare le piastrine del sangue a casa

Come aumentare la conta piastrinica

Prima di tutto, è necessario stabilire la causa della diminuzione di queste cellule del sangue e adottare misure per eliminarlo. Il motivo può essere una reazione allergica (ad esempio ai farmaci), una malattia infettiva (influenza, infezione da HIV, epatite), una malattia della tiroide (tireotossicosi), una carenza acuta di acido folico o vitamina B12, tumori, malattie autoimmuni, ecc. ematologo, allergologo, endocrinologo.

Quando viene stabilita la causa, viene prescritto il trattamento della malattia sottostante e vengono identificate tutte le controindicazioni, è possibile compiere sforzi per aumentare il livello delle piastrine nel sangue. L'automedicazione in questo caso è inaccettabile, di solito, quando si prescrive un trattamento per la malattia sottostante, i medici di solito prescrivono misure per aumentare le piastrine in parallelo. Di solito viene utilizzato un trattamento complesso: farmaci in combinazione con la correzione del regime nutrizionale e quotidiano.

Tra i farmaci per aumentare il livello delle piastrine nel sangue, il desametasone, il prednisolone, il sodecor, la trombopoietina sono più spesso prescritti. Per aumentare la coagulabilità del sangue e prevenire il sanguinamento, vengono prescritti Etamzilat, Vikasol, Derinat. Con una carenza acuta di vitamina B12, vengono prescritti complessi vitaminici contenenti questa vitamina. Dovresti tenere un registro rigoroso di tutti i farmaci che prendi, ad esempio, l'aspirina assottiglia il sangue, non sarà desiderabile prenderlo, è meglio sostituirlo con un altro farmaco.

Per aumentare rapidamente le piastrine nel sangue, dovresti adattare la tua routine quotidiana. Prima di tutto, assicurati di dormire a sufficienza, di fare delle pause dal lavoro per riposarti, di smettere completamente di fumare e di bere alcolici e di trascorrere più tempo all'aperto. Fai jogging mattutino, fai esercizi mattutini, evita lo stress e la tensione nervosa.

Dovresti anche apportare modifiche alla tua dieta. Escludere soprattutto caffè, alcol e cibi ipercalorici, nonché cibi fluidificanti (lamponi, mirtilli, agrumi, zenzero, olio d'oliva). Cerca di non mangiare troppo di notte. Mangia molta frutta e verdura, specialmente mele acide, barbabietole, banana, melone, cachi e melograno fanno bene. Inoltre, per aumentare le piastrine, si consiglia di mangiare pesce di mare, manzo, fegato, rognoni, legumi, noci, prezzemolo e aneto, riso, grano saraceno, semi di sesamo, tè verde.

Come aumentare durante la gravidanza

Durante la gravidanza, una donna esegue regolarmente un esame del sangue, quindi una diminuzione dei livelli piastrinici può essere rilevata abbastanza rapidamente. Un basso livello di piastrine nel sangue di una donna incinta può portare a aborto spontaneo, parto prematuro o grande perdita di sangue durante il parto

Pertanto, quando si esegue un sondaggio, è necessario prestare grande attenzione all'indicatore del livello delle piastrine. La causa del calo di questo indicatore dovrebbe essere stabilita il prima possibile e si dovrebbe iniziare a lavorare per eliminarla..

Durante la gravidanza, è possibile aumentare le piastrine solo sotto la stretta supervisione di un medico. Di solito vengono prescritte immunoglobuline, iniezioni di vitamina B12, compresse di acido folico e acido aminocaproico per emorragie gravi. La dieta dovrebbe essere piena di cibi ricchi di proteine ​​e vitamine. Mangia succhi naturali, pesce di mare, manzo, cammina di più all'aria aperta, evita lo stress.

Articoli aggiuntivi su questo argomento:

Farmaco

Per aumentare la conta piastrinica, il medico può prescrivere i seguenti farmaci:

Prednisolone. Si riferisce agli ormoni steroidei ed è il principale farmaco nel trattamento della trombocitopenia. Con una dose giornaliera iniziale di 1-2 mg / kg, le eruzioni emorragiche scompaiono il giorno 7-1.

  • Controindicato in caso di ipersensibilità al farmaco e infezioni fungine sistemiche. Non è desiderabile usare durante la gravidanza, poiché vi sono prove del pericolo del farmaco per lo sviluppo del feto;
  • Prezzo: da 67 a 108 rubli.

Etamsilat. Si riferisce ad agenti emostatici, stimola la produzione di piastrine e il loro rilascio dal midollo osseo. Con la somministrazione endovenosa del farmaco, l'effetto si verifica dopo 5-15 minuti.

  • Controindicato in caso di sensibilità individuale, trombosi, tromboembolia, porfiria acuta ed emoblastosi nei bambini. La sicurezza durante la gravidanza non è stata stabilita, può essere utilizzata durante questo periodo a discrezione del medico;
  • Prezzo: da 21 a 36 rubli.

Immunoglobuline. Aumenta il contenuto di piastrine nel sangue fino al 75%, anche con una forma cronica della malattia. Nella metà dei pazienti è in grado di riportare l'indicatore alla normalità..

  • Controindicato in ipersensibilità, allergia in fase acuta, diabete mellito, insufficienza renale, shock anafilattico ai farmaci del sangue, mancanza di anticorpi al farmaco. Non sono stati condotti studi sul danno del farmaco durante la gravidanza.
  • Prezzo: da 820 a 985 rubli.

La vincristina è usata nel trattamento della porpora idiopatica nella trombocitopenia, ma non è raccomandata come trattamento primario per questa condizione.

  • Controindicato e ipersensibilità al farmaco, soppressione del midollo osseo, presenza di infezioni, con disturbi neurologici e dopo vaccinazioni.
  • Prezzo: da 180 a 596 rubli.

L'azatioprina si riferisce agli immunosoppressori ed è usata per la trombocitopenia immunitaria e sintomatica.

  • Controindicato in caso di ipersensibilità al farmaco e gravidanza;
  • Prezzo: da 238 a 257 rubli.

Sodecor. È prescritto quando la conta piastrinica nel sangue diminuisce. Prodotto sulla base di ingredienti naturali (miscele e infusi di erbe). Uso consentito durante la gravidanza.

  • Controindicato in caso di intolleranza individuale e ipertensione arteriosa;
  • Prezzo: da 67 a 216 rubli.

Dicinon. Farmaco preventivo che aumenta la coagulazione del sangue, rafforza le pareti dei vasi sanguigni e aumenta la conta piastrinica.

  • Controindicato in trombosi, porfiria acuta, neoplasie ematologiche e ipersensibilità al farmaco. Durante la gravidanza, viene utilizzato solo quando i benefici del farmaco superano i potenziali rischi per la madre e il feto.
  • Prezzo: da 372 a 541 rubli.

Il tasso di piastrine nel sangue

Hai superato un esame del sangue, ottenuto un risultato, trovato una linea con i numeri sulle piastrine, ma come capire che sono abbassate? In effetti, devi solo confrontare il tuo risultato con i seguenti indicatori della norma:

  • Negli adulti - 180-320 × 10 9 / l.
  • Nei neonati - 100-420 × 10 9 / l.
  • Nei bambini di età superiore a 1 anno - 180-320 × 10 9 / l.
  • Nelle donne in gravidanza - 150-380 × 10 9 / l.

Nelle donne durante le mestruazioni, è possibile una diminuzione delle piastrine a causa della perdita di sangue. Inoltre, questo indicatore diminuisce nelle donne in gravidanza o con grandi perdite di sangue. In altri casi, una diminuzione delle piastrine al di sotto di 150 × 10 9 / l dovrebbe essere motivo di cure mediche immediate..

Corretto aumento delle piastrine

Tutti sanno che le piastrine, come i leucociti, svolgono un ruolo importante nel nostro corpo. Come aumentare le piastrine nel sangue, leggi più avanti nell'articolo.

Il tasso di piastrine nel sangue

Le piastrine sono piccoli corpi incolori che circolano in grandi quantità nel nostro sangue. Sono responsabili della coagulazione del sangue. Ci sono stati casi in cui persone sono morte per perdita di sangue durante il sanguinamento. È necessario monitorare il numero di piastrine. La norma è 180-320 mila.

Quando aumentare le piastrine nel sangue?

Molto spesso, si verifica un calo delle piastrine:

  • durante la chemioterapia;
  • le mestruazioni;
  • gravidanza;
  • durante l'assunzione di alcuni farmaci (aspirina, antibiotici).
  • le ferite non guariscono per molto tempo;
  • lividi ed ematomi compaiono senza motivo;
  • l'emorragia non si ferma per molto tempo.

Come aumentare le piastrine nel sangue?

Se ti trovi di fronte a un problema del genere, poniti la domanda: come aumentare le piastrine nel sangue?

Innanzitutto, è necessario includere cibi ricchi di ferro nella dieta. Possono anche proteggerti dall'anemia. Questi alimenti che contengono ferro includono:

Carne. Includere carne di manzo, fegato, frattaglie e pollo nella dieta quotidiana.
Per aumentare le piastrine nel sangue, mangia più cereali. È buono mangiare lenticchie bollite, piselli, fagioli.
Non saltare frutta e verdura verde. Preparare le insalate con foglie di tarassaco, barbabietola rossa, prezzemolo, spinaci.
Molto utile per aumentare le piastrine nel sangue, frutti rossi: melograno, mele, fragole

Presta attenzione a: mirtilli rossi, mirtilli, cachi.

Come aumentare le piastrine nel sangue dopo la chemioterapia

La chemioterapia è una fase molto importante nel trattamento del tumore. Oltre al fatto che distrugge le cellule tumorali, sono possibili vari processi avversi nel corpo. Uno di questi è la trombocitopenia.

Come si possono aumentare le piastrine dopo la chemioterapia? Dopotutto, queste sono cellule che assicurano il normale processo di coagulazione del sangue e, con la trombocitopenia, il loro numero nel sangue diminuisce, motivo per cui il sangue non può coagulare.

Cause del problema dopo la chemioterapia

Molti medicinali usati per trattare il cancro hanno effetti tossici sulle cellule del corpo, in particolare sul midollo osseo. È noto che le sue cellule hanno un tasso di divisione molto alto. La violazione di questo processo porta solo a un rapido calo delle piastrine nel sangue..

Tutti i farmaci utilizzati per trattare le patologie del cancro, in un modo o nell'altro, riducono il numero di piastrine. In base al grado di tossicità, sono divisi in cinque classi. I farmaci di grado zero non riducono l'indicatore al di sotto di 100 * 109. I farmaci più tossici riducono la conta piastrinica a 25 * 109 e anche meno.

Le cause della trombocitopenia dopo la chemioterapia non sono completamente comprese. Il ruolo principale nel calo della conta piastrinica appartiene probabilmente al danno al midollo osseo causato dai farmaci per il trattamento intensivo del cancro. I farmaci chemioterapici uccidono le cellule in rapida divisione di quell'organo, facendo diminuire costantemente il numero di cellule del sangue vitali.

Il principale pericolo di questo problema

Le piastrine sono le cellule del sangue più importanti. Se il loro numero diminuisce, si verificano naturalmente liquefazione e coagulazione alterata. Si parla di trombocitopenia se i test indicano un livello inferiore a 180 * 109 tr. per litro di sangue.

Se un paziente sviluppa lividi, frequenti sanguinamenti dal naso, questo indica che il numero di piastrine scende a 25-50 * 109 in un litro di sangue.

Il principale pericolo della malattia è che aumenta notevolmente il rischio di sanguinamento. Accade spesso che questi casi siano fatali. A causa dello sviluppo della pancitopenia nel corpo, aumenta l'intossicazione associata alla chemioterapia..

Inoltre, a causa della forma pronunciata della malattia, c'è un aumentato rischio di versamento nel cervello. Il rischio di sviluppo e sanguinamento interno è molto alto.

Se una persona ha un sanguinamento grave, può verificarsi la morte per perdita di sangue. In caso di forte calo della conta piastrinica durante la chemioterapia, ai pazienti possono essere somministrate dosi inferiori. Il trattamento chirurgico viene posticipato fino all'eliminazione della trombocitopenia.

Cause del problema dopo la chemioterapia

Molti medicinali usati per trattare il cancro hanno effetti tossici sulle cellule del corpo, in particolare sul midollo osseo. È noto che le sue cellule hanno un tasso di divisione molto alto. La violazione di questo processo porta solo a un rapido calo delle piastrine nel sangue..

Tutti i farmaci utilizzati per trattare le patologie del cancro, in un modo o nell'altro, riducono il numero di piastrine. In base al grado di tossicità, sono divisi in cinque classi. I farmaci di grado zero non riducono l'indicatore al di sotto di 100 * 109. I farmaci più tossici riducono la conta piastrinica a 25 * 109 e anche meno.

Le cause della trombocitopenia dopo la chemioterapia non sono completamente comprese. Il ruolo principale nel calo della conta piastrinica appartiene probabilmente al danno al midollo osseo causato dai farmaci per il trattamento intensivo del cancro. I farmaci chemioterapici uccidono le cellule in rapida divisione di quell'organo, facendo diminuire costantemente il numero di cellule del sangue vitali.

Come si manifesta la malattia

Il quadro clinico di questa patologia non può essere definito nettamente specifico: le manifestazioni della malattia possono essere confuse con qualsiasi cosa. Tuttavia, dovresti essere a conoscenza di loro per informare il tuo medico in tempo sulla presenza di segnali di allarme di una violazione..

I sintomi della trombocitopenia includono:

  • Tendenza all'emorragia interna;
  • Stanchezza generale, apatia, diminuzione delle prestazioni;
  • Costante formazione di ematomi e contusioni sulla pelle senza motivo oggettivo;
  • Emorragia prolungata con trauma meccanico ai tessuti molli;
  • Sanguinamento delle mucose e delle gengive;
  • Epistassi frequenti;
  • La presenza di macchie rosse piatte sulla pelle delle gambe e dei piedi (la loro dimensione di solito non supera il diametro di una capocchia di spillo);
  • Inclusioni sanguinolente nelle feci e nelle urine (nei casi gravi).

Se hai sintomi simili e immagini già la relazione causale della trombocitopenia nel tuo caso, assicurati di contattare il tuo terapeuta e di esprimere i tuoi sospetti. Il medico ti prescriverà ulteriori esami, durante i quali verrà chiarito il motivo esatto dei cambiamenti che si verificano nel tuo corpo.

Prova a lavorare con il tuo medico. Di solito ci vuole tempo prima che le piastrine tornino alla normalità. Soprattutto se il motivo della diminuzione del loro livello era la gravidanza: in questo caso, l'assunzione di determinati farmaci diventa pericolosa. Scopri da uno specialista quali rimedi popolari possono aiutarti a far fronte al tuo problema.

Segui la dieta consigliata. Regola il tuo stile di vita e riduci al minimo gli effetti dannosi sul corpo e sul sangue. Ad esempio, dovresti limitarti a bere e fumare..

Prodotti consigliati a prezzi bassi

La qualità della nutrizione influisce notevolmente sulla composizione del flusso sanguigno, quindi, con l'aiuto di cambiamenti nella dieta, il numero di piastrine nel sangue può essere aumentato.

Ci sono molti prodotti che lavorano per aumentare il numero di cellule piastriniche e tutti possono essere acquistati in un normale supermercato, non c'è bisogno di cercare qualcosa di esotico o costoso..

Gli alimenti che aumentano il livello delle piastrine nel sangue includono, prima di tutto, la carne. Il manzo è il migliore per migliorare la qualità del sangue, ma il pollo fa bene questo lavoro..

Anche i sottoprodotti come il fegato e i reni, in particolare la carne bovina, aiutano ad aumentare i livelli cellulari..

Il grano saraceno è anche un prodotto che aumenta il numero di piastrine. Il grano saraceno e il porridge di riso aggiunti alla dieta hanno un effetto benefico sul flusso sanguigno.

Anche mangiare legumi come fagioli, piselli e lenticchie può aiutare ad aumentare i livelli delle cellule piastriniche.

Una dieta adeguatamente formulata aiuterà a migliorare il flusso sanguigno e risolvere la questione di come aumentare il numero di piastrine nel sangue..

Tuttavia, non è sufficiente inserire solo cibi sani nel menu, è necessario cambiare l'approccio alla nutrizione, per rendere giusto l'assunzione di cibo.

Per fare ciò, è necessario seguire i semplici consigli forniti dai professionisti medici:

  • ridurre la quantità di alimenti contenenti aromi artificiali;
  • ridurre al minimo l'uso di caffè e altri prodotti contenenti caffeina;
  • rinunciare a bevande alcoliche e cibi eccessivamente ipercalorici;
  • introdurre nella dieta frutta, verdura e bacche che non sono state cotte.

Allo stesso tempo, è necessario monitorare attentamente l'uso di piatti, che possono includere alimenti che contribuiscono alla fluidificazione del sangue..

Ci sono pochi di questi alimenti, i più comuni sono lo zenzero e l'olio d'oliva..

Lamponi, mirtilli, arance, limoni e altri agrumi possono compromettere la coagulazione. Evitare cibi potenzialmente pericolosi ridurrà il rischio di una ridotta conta piastrinica.

Le modifiche apportate alla dieta aiuteranno nel caso in cui sia stata rilevata di recente una diminuzione delle piastrine e non ci siano complicazioni associate a una diminuzione del numero di cellule.

Come aumentare le piastrine nel sangue

Tuttavia, puoi provare ad aumentare il tuo livello piastrinico usando rimedi popolari e correzione nutrizionale. Ma in generale, anche queste opzioni "leggere" per l'automedicazione dovrebbero essere sotto la stretta supervisione di un medico.

È importante non esagerare in questa materia: devi capire che è possibile aumentare eccessivamente le piastrine, il che comporterà anche alcuni problemi con l'emodinamica. L'eccessiva densità del sangue non è meno pericolosa della sua scarsa coagulazione

Nelle persone con un eccesso di piastrine si verificano occlusioni vascolari e altre patologie potenzialmente pericolose del sistema circolatorio. Pertanto, se prendi l'uso di determinati preparati farmaceutici, assicurati di verificare con il medico lo schema, la durata, la frequenza e il dosaggio di ammissione che è ottimale per il tuo caso..

Ragioni di basso livello

Si ritiene che un basso livello di piastrine nel sangue sia un indicatore inferiore a 100 ∙ 109 / L, nonostante il fatto che la soglia inferiore nelle norme sopra riportate spesso non coincida con questo valore.

Una condizione del corpo in cui le piastrine sono al di sotto del normale è chiamata trombocitopenia. I fattori di trombocitopenia possono essere suddivisi condizionatamente in due gruppi:

  1. Malattie infettive.

Questi includono

Brufoli che possono apparire sulle labbra, sul naso, sulla zona genitale.

  • ARVI, ARI
  • Epatite di vari gruppi
  • Mononucleosi

Malattia virale acuta che viene trasmessa attraverso la saliva umana, il sangue e le ghiandole sudoripare.

Violazione dello stato immunitario del corpo.

Hanno scambiato le cellule del corpo per agenti patogeni e le distruggono come ostili (come il lupus).

  • Malattie oncologiche
  • Malattia di Gaucher

Con questa patologia congenita, gli organi che influenzano la normale funzionalità delle piastrine possono essere soppressi..

Assunzione di determinati farmaci

I fluidificanti del sangue (come l'aspirina e l'eparina) possono causare un abbassamento delle piastrine nel sangue.

Inclusione nella dieta di cibi che fluidificano il sangue

Naturalmente, questo motivo non influirà in modo significativo sulla diminuzione delle piastrine nel sangue, ma deve anche essere preso in considerazione quando si effettua una diagnosi. Gli alimenti che fluidificano il sangue includono limone, aglio, ciliegie, zenzero, cipolle, ecc..

  1. Cause non infettive
  • Gravidanza;
  • Periodo delle mestruazioni;

In questo momento, una donna perde una quantità significativa di sangue, questo è ciò che causa piastrine basse.

  • Avitaminosi;
  • Consumo di alcool;
  • Intossicazione da metalli pesanti;
  • Malfunzionamento della milza o addirittura rimozione.

Oltre al fatto che con una diminuzione delle piastrine nel sangue, la viscosità del sangue diminuisce e diventa più difficile fermare il sanguinamento da una ferita aperta, la vera minaccia per la vita è la seguente: i vasi diventano più fragili, perdono la loro elasticità e possono verificarsi emorragie interne.

Come diagnosticare la trombocitopenia

Se la conta piastrinica di una persona diminuisce, inizia a svilupparsi una malattia, quindi aumenta il rischio di sviluppare malattie sia minori che pericolose per la vita. Per meglio delle caratteristiche del decorso della trombocitopenia, è necessario adottare diversi passaggi per identificare la malattia. Il primo è andare per un consulto con un medico, quindi analizzare i sintomi atipici che si sono manifestati, questi includono:

  • epistassi regolari;
  • incapacità di fermare a lungo sanguinamento minore durante un taglio;
  • gengive sanguinanti;
  • macchie sanguinolente nelle urine e nelle feci;
  • sanguinamento abbondante durante le mestruazioni;
  • la comparsa di petecchie, cioè macchie rosse sulla pelle o lividi senza causa.
Composizione del sangue umano

Provoca una diminuzione delle piastrine

  1. Malattie ereditarie.
  2. Leucemia o disfunzione del midollo osseo.
  3. Disfunzione della milza.
  4. Le conseguenze della chemioterapia o dell'assunzione di farmaci potenti.
  5. Malattie di natura autoimmune (compreso l'AIDS).
  6. Infezione batterica del sangue.
  7. Gravidanza e periodo postpartum.
  8. Una malattia pericolosa ma rara: porpora idiopatica trombocitopenica (alto livello di coaguli).

Diverse ricette per aumentare rapidamente i livelli di piastrine

Un eccellente stimolante piastrinico naturale è l'ortica. Esistono diverse ricette semplici.

Ricetta 1

Per preparare una bevanda medicinale, devi prendere 5 ml. succo di ortica per 50 ml. latte. I componenti vengono miscelati e consumati tre volte al giorno per tre settimane. Se una persona ha intolleranza al lattosio, invece del latte, prendi acqua bollita.

Ricetta 2

250 ml. l'acqua richiede solo 10 g di ortica secca. Gli ingredienti vengono mescolati e cotti per cinque minuti. Quindi il brodo viene infuso per due ore. Devi prendere il prodotto finito in 125 ml. ogni giorno tre volte al giorno. La durata dell'ammissione è di 21 giorni.

Trattamento con olio di sesamo

Il rimedio si adatta bene alla trombocitopenia. Il corso del trattamento prevede l'assunzione dell'olio tre volte al giorno, un cucchiaio trenta minuti prima dei pasti. La durata del trattamento è determinata dalla quantità di olio di sesamo bevuto (corso completo - 2 litri)

Va notato che è esclusa una terapia farmacologica aggiuntiva.

Trombocitopenia

Una diminuzione del livello delle piastrine nel sangue è chiamata trombocitopenia. Le piastrine svolgono molte funzioni nel corpo umano e la principale è l'arresto del sanguinamento. È a causa di queste cellule che, se danneggiate, si forma un coagulo di sangue che intasa il vaso ferito ed elimina la perdita di sangue.

In condizioni normali, la conta piastrinica può variare in modo significativo, ma non deve essere inferiore a 150 mila / μl di sangue e superare 400 mila / μl di sangue. Abbastanza spesso, la trombocitopenia procede senza alcun sintomo fino a quando le condizioni del paziente non diventano estremamente aggravate.

Cosa causa un calo del livello delle piastrine nel sangue

Ci sono diversi motivi per una diminuzione della conta piastrinica. Come i principali provocatori della malattia, i medici chiamano:

  • disturbi nella produzione di piastrine - in caso di disturbi nel lavoro del midollo osseo, la composizione del sangue è disturbata e le piastrine possono essere prodotte in quantità insufficienti o morire prematuramente, continuando a essere prodotte secondo il ritmo naturale;
  • danno radioattivo;
  • consumo eccessivo di alcol - sotto l'influenza di sostanze tossiche contenute nelle bevande alcoliche, c'è una violazione nella circolazione delle piastrine nel sangue: si depositano nella milza, senza portare a un suo aumento significativo, e non entrano nel sangue circolante attraverso i vasi e le vene nella quantità adeguata;
  • disordini genetici nei processi di emopoiesi;
  • trasferimento di gravi malattie infettive;
  • l'uso di una serie di farmaci;
  • Mangiare troppi cibi che fluidificano il sangue
  • abbondante perdita di sangue;
  • sottoposti a emodialisi.

Pertanto, ci sono molte ragioni per lo sviluppo di una condizione con un volume ridotto di piastrine nel sangue..

A cosa può portare una diminuzione dei livelli piastrinici?

Una diminuzione del contenuto di piastrine nel sangue non è affatto una condizione innocua e può portare a gravi conseguenze e, a volte, in assenza di cure mediche urgenti e alla morte. Le complicanze della carenza di piastrine includono:

  • emorragia interna;
  • emorragia acuta nel cervello;
  • emorragie nella retina, anche con un leggero aumento della pressione sanguigna;
  • abbondante perdita di sangue anche con lesioni non molto gravi.

Lasciare questa condizione non trattata è inaccettabile. È necessario iniziare la terapia immediatamente dopo il rilevamento di questa patologia..

Medicinali usati per aumentare il livello delle piastrine nel sangue

Oggi, vari farmaci vengono in aiuto ai pazienti. Molto spesso, per il trattamento della patologia, ai pazienti vengono prescritti i seguenti farmaci:

  • prednisolone: ​​questo farmaco ormonale viene prescritto se è necessario aumentare il livello delle piastrine dopo aver subito un ciclo di chemioterapia;
  • etamsilato - un rimedio che aumenta la coagulazione del sangue attivando il rilascio di piastrine dalla milza, che è la conservazione del corpo di queste cellule;
  • sodecor: questo medicinale a base di erbe aiuta a normalizzare il processo di emopoiesi;
  • vikasol: questo farmaco è prescritto nella complessa terapia della malattia per prevenire lo sviluppo di emorragie interne;
  • trombopoietina: il farmaco è molto potente e stimola la produzione attiva di piastrine da parte del midollo osseo in un tempo estremamente breve.

Tutti i medicinali devono essere prescritti da un medico. In nessun caso dovrebbe essere consentito l'uso non autorizzato di farmaci, poiché ciò crea il rischio di sviluppare conseguenze pericolose di un trattamento improprio.

Rimedi popolari per aumentare i livelli di piastrine

La terapia tradizionale, collaudata da molte generazioni, aiuta perfettamente con un basso livello di piastrine ed è completamente sicura..

È possibile aumentare in modo indipendente il livello delle piastrine

A casa, è possibile stabilizzare l'indicatore quantitativo delle piastrine in tre passaggi Passaggio 1. È necessario rivedere la dieta, poiché la conta ematica può dipendere dal cibo e dalle vitamine che entrano nel corpo

Pertanto, è molto importante mangiare cibi ricchi di ferro, oltre a una quantità sufficiente di frutta e verdura

Presta attenzione alla dieta corretta e rifiuta cibi grassi e piccanti. Una persona che soffre di un basso numero di piastrine dovrebbe dimenticare l'uso di salsicce, strutto, cibo in scatola, paté e altri ricchi piatti di pesce e carne.

Consultare un medico che prescriverà farmaci speciali che aiuteranno a normalizzare la conta piastrinica, se ciò non può essere ottenuto con una corretta alimentazione.

Come aumentare il livello delle piastrine nel sangue

Anemia, infezioni, malattie infiammatorie o cancro possono causare una diminuzione delle piastrine. È possibile aumentare il livello delle piastrine nel sangue a casa, come aumentare rapidamente i punteggi dei test, piuttosto che mangiare durante questo periodo, è descritto nell'articolo.

Ragioni per una diminuzione delle piastrine

Quando le piastrine scendono al di sotto di 150 * 10 9 / l, si sviluppa la trombocitopenia. Se la diminuzione delle piastrine è insignificante e si è verificata come reazione all'effetto negativo della malattia, la dieta e i rimedi popolari nella maggior parte dei casi possono migliorare rapidamente lo stato di emopoiesi e aumentare il livello delle piastrine nel sangue.

Con trombocitopenia grave, quando gli indicatori scendono al di sotto di 50 * 10 9 / l, e il fenomeno stesso è causato, ad esempio, dalla chemioterapia o da altri gravi motivi, i farmaci saranno in grado di aumentare gli indicatori di analisi.

Quando la diminuzione delle piastrine del sangue è inferiore a 25-30 * 10 9 / l, la trasfusione di piastrine del donatore al paziente aiuta ad aumentarle. Può richiedere iniezioni dell'ormone trombopoietina, responsabile della produzione di piastrine nel sangue, e anche la rimozione parziale della milza per aumentare il numero di piastrine.

Un effetto positivo anche nella trombocitopenia grave è fornito dalla nutrizione dietetica, con il suo aiuto è possibile aumentare le piastrine e mantenere stabilmente la conta ematica nell'intervallo normale.

Nutrizione per la trombocitopenia

Sarà possibile aumentare il numero di piastrine con l'uso di dieta e rimedi popolari anche con il loro basso livello nel sangue, se si compensa la mancanza di tali nutrienti nel corpo come vitamine C, K, B9, minerali calcio, ferro, zinco.

La ragione del calo delle piastrine può essere non solo una mancanza di nutrienti per la sintesi di nuove cellule, ma anche una violazione dell'assorbimento di vitamine e minerali nell'intestino tenue..

Come eliminare la carenza di vitamine

Una diminuzione delle piastrine è causata dalla mancanza di vitamina C. 300-400 g di erbe e frutta fresche al giorno aiuteranno a colmare la carenza. Quantitativamente, ciò corrisponde a due mandarini, un'arancia, due porzioni di insalata di pomodori, cetrioli, erbe aromatiche.

Grano saraceno, asparagi, spinaci, cipolle verdi, pomodori, barbabietole aiuteranno ad aumentare le riserve di vitamina B9 nel corpo. L'acido folico stimola la trombopoiesi - la produzione di piastrine.

Questa vitamina è una delle più importanti per la produzione di nuove piastrine. Devi solo ricordare che l'acido folico viene distrutto durante il trattamento termico..

La vitamina K, nota come vitamina antiemorragica, aiuta ad aumentare il numero di piastrine nel sangue. Questo composto è coinvolto nella coagulazione del sangue, con la sua carenza, il tempo di protrombina è allungato - un indicatore della coagulazione del sangue.

La vitamina antiemorragica è sintetizzata dalla microflora intestinale, arriva con il cibo, ma il suo assorbimento nell'intestino può deteriorarsi a causa dell'infiammazione della cistifellea. Il tavolo da pranzo dovrebbe contenere cavoli, spinaci, uova, fegato, broccoli, alghe e altri alimenti contenenti vitamina K..

Come compensare la mancanza di minerali

Il calcio è necessario per la produzione di piastrine. Questo macronutriente si trova in quantità sufficienti nei latticini..

Ci sono opinioni contrastanti riguardo all'uso di prodotti lattiero-caseari per aumentare le piastrine nel sangue nella trombocitopenia. Ci sono prove che i latticini possono aumentare il tasso di processi autoimmuni. Ciò significa che i latticini sono usati con cautela nella trombocitopenia autoimmune..

Per l'emopoiesi, è necessario ricevere ferro in quantità sufficienti con il cibo. Questo minerale si trova in carne, frattaglie, funghi secchi, semi di zucca, tuorlo d'uovo di gallina, lievito di birra, cacao.

La dieta dovrebbe contenere acido omega-3, che è abbondante in pesce grasso, uova e olio di semi di lino. Ma a questo proposito, è importante non esagerare. Un eccesso di omega-3 inibisce l'aggregazione piastrinica (aderendo insieme), che aumenta il sanguinamento e il rischio di sanguinamento interno.

Caratteristiche della dieta

La dieta dovrebbe contenere alimenti che aumentano le piastrine nel sangue:

  • coniglio, tacchino, manzo;
  • frattaglie - fegato, reni;
  • pesce bianco;
  • grano saraceno;
  • cereali integrali;
  • legumi - arachidi, fagioli;
  • noci - nocciole, noci, mandorle, pinoli.

La dieta dovrebbe contenere fonti di vitamina C, che è abbondante in verdure a foglia verde, frutta e verdura. Sono utili carote, mele verdi, mirtilli rossi. Bere il tè verde è utile per sollevare le piastrine.

Mangiare 2 kiwi al giorno aiuta ad aumentare il numero di piastrine in condizioni come anemia, infezioni, carenza di vitamina B..

Con la febbre dengue, i residenti del Sud-est asiatico, in Africa, colpiti da questa malattia virale, per aumentare le piastrine, ricorrono all'uso dei frutti pitahaya.

Quali alimenti sollevano le piastrine nel sangue e il loro uso è innocuo per la salute?

  • Le bacche di Aronia vengono consumate quotidianamente per 3 settimane nella quantità di 50 pezzi.
  • Una miscela di limone e miele rafforza i vasi sanguigni e ha un effetto complessivo positivo sulla formazione del sangue, poiché contiene una grande quantità di vitamine C (limone), fruttosio, come fornitore di energia.
  • Puoi bere succo di melograno ogni giorno e, per non danneggiare lo stomaco, viene diluito con acqua in un rapporto 2: 1.

Cosa è escluso dalla dieta per la trombocitopenia

Alcool e bevande gassate dovrebbero essere completamente esclusi dalla dieta. Limitare anche l'uso di cibi che favoriscono la fluidificazione del sangue.

È necessario ridurre l'uso di aglio, cipolle, cannella, zenzero. È auspicabile ridurre il consumo di grassi animali, strutto, carni affumicate, cibi fritti.

La vita dovrebbe essere più attenta con l'uso della carne. Sebbene la carne sia sana e aiuti ad aumentare le piastrine, è spesso troppo ricca di grassi, oltre a ormoni e antibiotici, che vengono aggiunti agli animali per accelerare la crescita..

In caso di piastrine basse, è imperativo sottoporsi a una diagnosi del sistema digerente. Se i processi di assorbimento a livello intestinale sono disturbati, la più stretta aderenza alla dieta sarà inutile fino al ripristino delle funzioni digestive.

La celiachia, una malattia che si manifesta in una maggiore sensibilità al glutine, influisce negativamente sulla produzione di piastrine. Questo composto si trova nel grano, segale, avena, orzo.

Se, con la celiachia, tutti gli alimenti contenenti glutine sono esclusi dalla dieta, il numero di piastrine nel sangue può essere rapidamente aumentato senza farmaci o rimedi popolari, poiché vengono ripristinati i processi di assorbimento nell'intestino. Inoltre, per i celiaci questo è vero anche in età avanzata..

Dovrebbe limitare la dieta dell'uva scura, l'uso di pomodori, mirtilli. Si consiglia di utilizzare olio vegetale solo spremuto a freddo e non friggerlo, ma aggiungerlo a piatti cucinati.

Medicinali

È possibile aumentare le piastrine durante il trattamento con un ormone che stimola la sintesi piastrinica, la trombopoietina. Gli stimolanti della trombopoiesi includono i farmaci Revolide, Nplate.

Sulla base dei risultati dell'esame, il medico può prescrivere farmaci per aumentare le piastrine nel sangue:

  • Sodecor;
  • Derinat;
  • Agenti ormonali - prednisone;
  • Etamsilat;
  • Azatioprina;
  • Acido aminocaproico + Vikasol - terapia complessa.

Le vitamine e gli agenti che aiutano a rafforzare il sistema immunitario aiuteranno ad aumentare le piastrine:

  • Panavir;
  • acido folico;
  • Ascorutina;
  • acido ascorbico;
  • immunoglobuline.

Modi popolari

La medicina tradizionale suggerisce di utilizzare fiori di grano saraceno, rosa canina, radici di tarassaco, erba di San Giovanni, poligono per aumentare le piastrine.

Il trattamento con rimedi popolari è a lungo termine. Potrebbero essere necessari diversi mesi per aumentare le piastrine nel sangue con l'aiuto delle erbe. Il trattamento deve essere combinato con la dieta.

Ricetta 1

Erbe medicinali come ortica, rosa canina, verbena, achillea e foglie di fragola aiutano ad aumentare le piastrine. Queste erbe sono convenienti da preparare in un thermos.

Per la preparazione dell'infuso 3 tavoli. cucchiai di una qualsiasi delle erbe o una miscela di queste piante vengono versati in un thermos, quindi viene versata acqua bollente (0,5 l). Dopo 30 min. filtrare e bere mezzo bicchiere 3 volte al giorno. Durata del trattamento - una settimana.

Ricetta 2

  • Prendi un tavolo da 4,5. l. fiori di camomilla, 9 tavoli ciascuno. l. menta piperita e borsa da pastore;
  • per preparare una porzione per 1 ricevimento, è sufficiente prendere 1 cucchiaio l. raccolta, versare acqua bollente, riscaldare per 15 minuti a bagnomaria;
  • bere 2 p. 1 bicchiere al giorno.

Ricetta 3

L'olio di sesamo viene assunto 1 cucchiaino al mattino a stomaco vuoto e un cucchiaio prima di ogni pasto. L'olio di sesamo può essere aggiunto alle insalate.

Aumenta le piastrine nel sangue utilizzando semi di sesamo, che possono essere schiacciati e aggiunti alle insalate, ai piatti principali.

Ricetta 4

Sarà possibile aumentare le prestazioni del test utilizzando preparati di ortica. Il succo viene spremuto dalle foglie e dai gambi dell'ortica giovane di maggio, vengono preparati decotti, infusi.

La farmacia vende ortiche secche confezionate. Può essere preparato come indicato, aiuterà anche ad aumentare le piastrine..

Succo di ortica

Per ogni ricevimento, prepara un rimedio fresco di ortica giovane:

  • spremere 50 ml di succo;
  • aggiungere la stessa quantità di latte;
  • assumere entro 2 settimane 3 volte al giorno prima dei pasti sul tavolo. cucchiaio.

Infuso di ortica

Il medicinale viene preparato al mattino, bevuto in 3 dosi:

  • in un thermos, 10 g di ortica secca al vapore con un bicchiere di acqua bollente;
  • insistere per 20 minuti;
  • filtro.

Ricetta 5

Per aumentare il numero di piastrine nel sangue, è più conveniente utilizzare prodotti popolari che sono sempre disponibili a casa in cucina, come barbabietole, limone, melograno..

Il succo di barbabietola viene spremuto, lo zucchero viene aggiunto a piacere, preso prima dei pasti. Il corso del trattamento dura diversi mesi. Prendi 1 tavolo alla volta. cucchiaio.

Ricetta 6

  • La sera, fai bollire 3 tavoli per 15 minuti. bugie. avena non raffinata in 0,5 litri di acqua bollente;
  • tenuto in un luogo caldo fino al mattino;
  • filtrare al mattino, bere durante la giornata in più dosi.

Le foglie di papaia contengono sostanze che aumentano il livello delle piastrine nel sangue. Bollire le foglie fresche o secche per 15 minuti, bere questo infuso 2 r. in un giorno.

Conclusione

Sarà possibile aumentare le piastrine più velocemente se osservi il regime di lavoro e riposo, non dimenticare l'attività fisica, l'indurimento e il rafforzamento dell'immunità. Qualsiasi rimedio popolare non viene utilizzato senza la raccomandazione di un medico, seguono tutte le prescrizioni del medico.

Il pericolo di trombocitopenia, soprattutto con valori inferiori a 50 * 10 9 / l, è il rischio di emorragia interna, lesione con sanguinamento prolungato, che impone il divieto di sport traumatici.


Articolo Successivo
Perché le gambe e le braccia diventano insensibili e come trattare questa condizione?