Il significato della parola "targa"


NERO, -e, genere. pl. -nies, date -shkam, w. Ridurre al badge (in 1 valore); piccola placca.

Fonte (versione stampata): Dizionario della lingua russa: In 4 volumi / RAS, Istituto di linguistica. ricerca; Ed. A.P. Evgenieva. - 4a ed., Cancellata. - M.: Rus. lang.; Polygraphs, 1999; (versione elettronica): Biblioteca elettronica fondamentale

BLYA'SHKA e, beh. (colloquiale). Ridurre al badge.

Fonte: "Dizionario esplicativo della lingua russa" a cura di D. N. Ushakov (1935-1940); (versione elettronica): Biblioteca elettronica fondamentale

placca

2.la formazione sulla superficie della pelle, dei tessuti, delle pareti vascolari, ecc..

Migliorare insieme la Word Map

Ciao! Il mio nome è Lampobot, sono un programma per computer che aiuta a creare una mappa delle parole. Posso contare molto bene, ma finora non capisco bene come funziona il tuo mondo. Aiutami a capirlo!

Grazie! Sono diventato un po 'più bravo a capire il mondo delle emozioni.

Domanda: strofinare è qualcosa di neutro, positivo o negativo?

Associazioni per la parola "targa"

Sinonimi per "plaque"

Frasi con la parola "targa"

  • Placche d'oro erano cucite sul suo mantello verde scuro e una collana d'oro avvolta attorno a un collo robusto..
  • Indossavano cotta di maglia fatta di placche o anelli di metallo sopra camicie di pelle e proteggevano la testa con elmetti d'acciaio..
  • Camicia in pelle decorata con piastre argentate e un cono rivettato aperto con frequenti placche d'argento.
  • (tutte le offerte)

Citazioni di classici russi con la parola "targa"

  • - Pietà. E la proprietà è all-for-all: due cesti e una cassa in pelle con placche di rame.

Compatibilità della parola "targa"

  • placche d'oro
    placche di metallo
    placche di rame
  • formazione di placca
    superficie della placca
  • placca
  • (tabella compatibilità completa)

Cos'è una "targa"

Concetti con la parola "targa"

Una formazione che si fissa saldamente sulla superficie del dente, capace, in determinate condizioni, di creare un ambiente acido sufficiente a demineralizzare lo smalto. È una placca dentale. Consiste del 10% di microbi e del 90% dei loro prodotti metabolici: i biofilm. Si noti che gli anaerobi si trovano al fondo di tale formazione, responsabili dell'acidificazione dell'ambiente a seguito della loro attività vitale (la glicolisi anaerobica termina con la formazione di acidi: acido lattico, PVA, ecc.). La caratteristica è.

invia commento

Inoltre

  • Analisi della composizione della parola "placca" (analisi morfemica)
  • Citazioni con la parola "placca" (selezione di citazioni)
  • Traduzione di "plaque" e frasi di esempio (inglese)

Frasi con la parola "targa":

Placche d'oro erano cucite sul suo mantello verde scuro e una collana d'oro avvolta attorno a un forte collo..

Indossavano cotta di maglia fatta di placche o anelli di metallo sopra camicie di pelle e proteggevano la testa con elmetti d'acciaio..

Camicia in pelle decorata con piastre argentate e un cono rivettato aperto con frequenti placche d'argento.

Placche aterosclerotiche: struttura, diagnosi e trattamento

Le placche aterosclerotiche sono formate dal colesterolo, che è attaccato alle pareti dell'arteria e influisce negativamente sul tessuto vascolare. Visivamente, le placche assomigliano a crescite. In alcuni casi, l'elevazione è solo su un lato, ma ci sono anche escrescenze che interessano la nave da entrambi i lati contemporaneamente. I medici conoscono diversi motivi per lo sviluppo delle placche aterosclerotiche. Molto spesso, la questione è in troppo colesterolo che influisce negativamente sulla qualità del sangue..

Aterosclerosi, colesterolo e vasi sanguigni

Il colesterolo non è l'unico fattore che influenza fortemente la qualità vascolare. Le frazioni di questa sostanza che danneggiano le cellule del corpo umano non sono meno aggressive. Tuttavia, ci sono quelli che distruggono le placche aterosclerotiche..

La medicina usa il termine "indice aterogenico". In una persona sana, il suo valore non è superiore a 3. L'indicatore è determinato nel corso di studi di laboratorio per il settore lipidico. Di solito le placche si sviluppano in diversi organi, compresi i vasi cardiaci. I sintomi, il trattamento delle placche aterosclerotiche dipendono direttamente da quale organo era "sotto attacco".

Circostanze e caratteristiche

La probabilità di una placca aterosclerotica nell'arteria carotide o in un'altra parte del corpo è determinata dall'ereditarietà, ma questo fattore non è l'unico significativo. Per alcuni, l'aterosclerosi inizia nella giovinezza, spesso a causa della genetica. Ma non puoi incolpare tutto solo del DNA: anche i fattori che sono completamente controllati da una persona hanno un impatto. Quindi, è importante monitorare il tuo peso, mangiare bene, controllare la pressione e la glicemia. Con un atteggiamento attento verso te stesso, il tuo corpo, la probabilità della comparsa di placche aterosclerotiche dell'aorta, un'altra parte del corpo è inferiore.

La formazione di placche provoca infarti, ictus. Deve essere chiaro che non esistono pillole magiche che possono aggiustare tutto. Più il caso è difficile, più dovresti essere attento a te stesso. Certo, se si trovano placche aterosclerotiche instabili, è necessario liberarsi delle cattive abitudini, iniziare a prenderti cura di te stesso e seguire rigorosamente tutte le raccomandazioni del medico.

Targhe: cos'è?

Negli ultimi anni lo stile di vita dei nostri connazionali è cambiato radicalmente. Il cibo è dominato da fast food, cibi piccanti e grassi, fritti e il lavoro sedentario provoca uno stile di vita sedentario. Le cattive abitudini danno il loro contributo, si sviluppano placche aterosclerotiche.

Sono vicini a un cerchio in forma, contengono lipidi. Appaiono più spesso dall'interno del vaso, ma possono crescere fino alla parte esterna. Un accumulo arrotondato sporge dalla parete del vaso e interferisce con il normale flusso di sangue - il lume è parzialmente chiuso, nel peggiore dei casi - completamente. Nel tempo, la placca aterosclerotica eterogenea (come altri tipi) cresce.

Le navi hanno bisogno di attenzione

Di solito nelle arterie compaiono placche aterosclerotiche calcificate, poiché è il sangue che scorre qui che è saturo di colesterolo, lipoproteine. Maggiore è la concentrazione di questi componenti nel sangue, maggiore è la probabilità che si sviluppi aterosclerosi..

La placca è formata da lipidi, cioè ha una base grassa. La struttura della placca aterosclerotica è la seguente:

  • lipoproteine ​​(bassa densità);
  • colesterolo;
  • endotelio;
  • fibrociti;
  • celle di schiuma.

Di solito, si osserva la formazione di placca aterosclerotica nell'arteria danneggiata, cioè quella in cui la superficie interna presenta difetti. Questo spiega la presenza dell'endotelio nella placca, che riveste il vaso sanguigno dall'interno. Tuttavia, principalmente la composizione è costituita da componenti grassi.

Composizione della targa: come funziona?

Prima di iniziare il trattamento per una placca aterosclerotica nell'arteria carotide o in qualsiasi altro vaso del corpo, è necessario capire in cosa consiste, perché è apparsa. Questo aiuta a determinare il metodo migliore per affrontare la violazione..

L'endotelio può assorbire le cellule lipidiche, portando alla formazione di schiuma. La loro presenza è una caratteristica distintiva delle placche aterosclerotiche. Più attivo è il processo di sviluppo della placca, più pronunciati sono i cambiamenti sclerotici. Innanzitutto, si osserva la presenza di fibroblasti, che vengono convertiti in fibrociti, quindi si forma tessuto fibroso, che porta ad un ispessimento della formazione. La presenza di una placca non esclude l'apparizione di quella successiva, cioè allo stesso tempo nell'arteria di una persona possono esserci sia placche vecchie, grandi che molto giovani che sono appena apparse. La struttura di una placca aterosclerotica dipende fortemente dalla sua età..

Fasi di sviluppo

La formazione di una placca aterosclerotica avviene in poche fasi successive. Appare come una piccola macchia di grasso che non può essere individuata ad occhio nudo durante l'esame del vaso. In realtà, questo è solo l'endotelio, saturo di grassi che si sono trasformati in cellule di schiuma. Quella che diventerà una placca in futuro non sporge nemmeno nel lume nella fase di una macchia di grasso.

Il passo successivo è una placca morbida. L'endotelio danneggiato, che ha iniziato ad assorbire i grassi, non interrompe questo processo nel tempo, il che significa che il volume delle cellule della schiuma aumenta. Per questo motivo, la neoplasia sporge nel lume della nave. All'inizio, l'ostacolo è piccolo, quindi è impossibile notarlo senza una ricerca speciale. Il trattamento delle placche aterosclerotiche nell'arteria carotide e in altri vasi sanguigni del corpo umano nella fase di lieve neoplasia è un compito abbastanza semplice. Usano le misure più semplici: cambiano il loro stile di vita e subiscono un ciclo di terapia con medicinali selezionati da un medico.

Inoltre, peggio

La fase successiva della "vita" della placca è la maturità, quando la formazione diventa fibrosa, diventa dura. La placca diventa più grande a causa della crescita del tessuto connettivo. Le cellule adipose si accumulano ancora al suo interno e l'ispessimento della struttura è dovuto al tessuto connettivo. Tutto ciò porta alla formazione di un ostacolo tangibile al flusso sanguigno. In questa fase, trattiamo le placche aterosclerotiche in modo invasivo. La situazione più difficile è la calcificazione, quando i sali di calcio si accumulano nella placca..

La fase successiva sono le complicazioni, cioè la trombosi. Sembra che la placca sia stata "esaminata" e non sia stata curata in tempo. Le possibili conseguenze negative delle placche, ad eccezione dei coaguli di sangue, sono l'embolia, la rottura vascolare. Le complicazioni sono pericolose per la salute umana e persino per la vita, quindi la rimozione tempestiva delle placche aterosclerotiche è un compito davvero importante..

Targhe: cosa sono?

Se si sospetta aterosclerosi, il paziente viene immediatamente indirizzato per un esame ecografico. Vengono controllate tutte le navi, durante le quali è possibile rilevare la presenza di placche:

  • ipoecogeno;
  • iperecogeno;
  • eterogeneo.

L'appartenenza all'uno o all'altro tipo è determinata in base alle caratteristiche strutturali della neoplasia trovata.

Cosa significano i termini?

Ipoecogeno - placche, che sono caratterizzate da un ridotto livello di ecogenicità. Di regola, si tratta di formazioni giovani e morbide che non interferiscono con il normale flusso di sangue attraverso il vaso. Ma le placche di media ecogenicità sono esemplari maturi che rappresentano un problema per il sistema circolatorio. I rappresentanti tipici di queste neoplasie sono omogenei, senza cambiamenti secondari, elementi aggiuntivi.

Anche le placche iperecogene sono mature, ma più pericolose, poiché accumulano sali di calcio in se stesse. Queste formazioni sono spesso eterogenee. Le caratteristiche della struttura della placca non influenzano le condizioni del paziente.

È pericoloso?

Non sapendo come sbarazzarsi delle placche aterosclerotiche, un'altra persona può lasciare che le cose seguano il loro corso, sperando che se ne vadano da sole. Un approccio così irresponsabile è inaccettabile, poiché le placche sono pericolose per la salute e la vita. Più la placca si sviluppa, più problemi crea per il flusso sanguigno. Diverse fasi sono caratterizzate da diverse caratteristiche, la più pericolosa è accompagnata da complicazioni.

  • embolia;
  • danno vascolare;
  • coaguli di sangue.

Coaguli di sangue: pericolo per la vita

La trombosi di solito inizia quando la superficie di una placca già grande è danneggiata. Le ulcere che si formano in questo modo attirano le piastrine, che si fissano, danneggiano il tessuto del vaso e bloccano il lume del flusso sanguigno. Più a lungo esiste un coagulo di sangue, più cresce e più è probabile che un esito negativo sia per la salute umana..

Il numero di coaguli di sangue determina il livello di ischemia. La durata dell'esistenza dipende dal trattamento (alcuni farmaci combattono le formazioni). C'è una possibilità che il trombo si risolva da solo, ma non dovresti sperare in questo: quando la diagnosi è confermata, il trattamento dovrebbe essere iniziato. Se il coagulo di sangue non viene rimosso in tempo, diventerà di grandi dimensioni, questo può provocare un blocco dell'arteria..

Complicazioni: embolia e rottura vascolare

Il termine "embolia" si riferisce al processo di distruzione di una placca aterosclerotica. Inizialmente, cresce sulle cellule adipose, che alla fine diventano una massa sciolta e la placca viene distrutta. In questo caso, le cellule che lo hanno formato vengono trasportate dal sangue in tutto il corpo, intasando i piccoli vasi. L'embolia è particolarmente pericolosa in quanto è accompagnata da ischemia acuta.

Il danno vascolare è una complicanza ancora più pericolosa. Di solito le rotture sono caratteristiche dell'aterosclerosi avanzata, quando il vaso diventa molto sottile nel sito di formazione della placca. I fattori di stress, anche minori, mettono sotto stress la nave, provocando la rottura. Anche un cambiamento nella pressione sanguigna può essere la causa..

Sintomi della malattia

Più inclini alla comparsa di placche aterosclerotiche dell'aorta, arterie delle gambe, cuore, cervello, reni. Dalle lamentele del paziente, si può presumere quale arteria fosse interessata. Se era coronarica, allora un'ovvia manifestazione della malattia è un infarto, l'angina pectoris. La patologia è provocata dal fatto che il cuore non riceve l'ossigeno, i nutrienti necessari.

Se le placche aterosclerotiche hanno invaso l'aorta, potrebbero non esserci sintomi. Alcuni pazienti notano dolori al petto acuti, i cui echi si sentono nelle braccia, nella schiena, nel collo, nell'addome dall'alto. I dolori sono piuttosto lunghi, nel tempo possono diventare più forti, più deboli.

Reni, cervello, arti: come espresso?

Se le placche aterosclerotiche si sviluppano nei vasi renali, ciò provoca ipertensione arteriosa. Con danni al sistema circolatorio del cervello, le prestazioni diminuiscono, l'attività mentale si riduce, la memoria si indebolisce, la capacità di concentrazione. La persona si stanca rapidamente. Se la malattia progredisce, i disturbi del sonno, iniziano le vertigini, il comportamento cambia: appare la pignoleria, l'ossessione, la tendenza a trovare difetti nelle inezie. Nel tempo, aumenta il rischio di ictus, trombosi.

Se le placche aterosclerotiche colpiscono le gambe, questo è evidente nei muscoli del polpaccio: il paziente zoppica quando cammina. Notano che gli arti sono spesso freddi, è impossibile riscaldare le gambe.

Diagnostica

La diagnosi e il trattamento delle placche aterosclerotiche oggi sono un'impresa complessa. L'aterosclerosi viene rilevata da:

  • Ultrasuoni;
  • Raggi X;
  • analisi.

Il medico prima esamina il paziente, intervista, raccoglie l'anamnesi, chiarisce i reclami. Ciò consente di determinare quale ricerca deve essere eseguita per prima. I risultati diagnostici sono necessari per la selezione della terapia corretta. A volte l'ecografia fornisce già informazioni sufficienti per scegliere una strategia di trattamento, ma nei casi più complessi è necessario eseguire tomografia computerizzata, risonanza magnetica, angiografia.

Come trattare?

L'eliminazione delle placche è possibile in modo conservativo e tramite intervento chirurgico. La scelta a favore di questa o quella opzione si basa sui motivi che hanno provocato l'aterosclerosi. In ogni caso, dovrai cambiare il tuo stile di vita, iniziare a monitorare la tua dieta e abbandonare le cattive abitudini. Una persona che vuole riprendersi dovrebbe condurre uno stile di vita attivo, rinunciare a cibi fritti, grassi, cibi piccanti, osservare la routine quotidiana e smettere completamente di fumare. Questo non è sufficiente per curare l'aterosclerosi, ma tali misure aiuteranno nel trattamento della malattia..

Il metodo di trattamento conservativo consiste nell'assumere pillole che migliorano la qualità del sangue. I medici scelgono agenti che influenzano lo spettro lipidico, normalizzano il metabolismo e migliorano il tono delle pareti vascolari. I farmaci rinforzanti generali non saranno superflui. Quando si sceglie a favore di un'opzione specifica, è importante tenere conto dell'intolleranza individuale, delle allergie, delle caratteristiche del decorso della malattia.

Farmaci: cosa aiuterà?

Molto spesso nomini "Gemfibrozil", "Atorvastatin", "Lovastatin". Questi farmaci sono basati su fibrati, statine. Migliorano lo spettro lipidico e aiutano a ridurre la quantità di lipoproteine ​​nel flusso sanguigno.

L'assunzione di sequestranti degli acidi biliari - "Colextran", "Cholestyramine" è di grande beneficio. Di solito si ricorre a se il paziente non tollera statine, fibrati. L'effetto di questi medicinali è simile, nonostante i diversi componenti..

I derivati ​​dell'acido nicotinico possono essere assunti per migliorare la qualità del sangue, ridurre il grasso e rafforzare il sistema vascolare. In vendita sono presentati dai farmaci "Enduracin", "Nicotinic acid".

Non sarà superfluo assumere vitamine che migliorano le condizioni generali del corpo in generale e dei vasi sanguigni in particolare. I medici consigliano di scegliere le vitamine A, E, C. Puoi assumere i farmaci "Rutina", "Ascorutina". La fonte classica di vitamina C è l'acido ascorbico. Di solito viene prescritto un complesso di diversi farmaci, poiché singolarmente mostrano tutti un'efficacia insufficiente, specialmente nei casi difficili.

Metodo invasivo

Puoi sbarazzarti delle placche aterosclerotiche con un metodo operativo. Le metodologie più moderne presuppongono danni minimi ai tessuti del corpo. L'operazione viene eseguita utilizzando un endoscopio. Le due tecniche più comuni sono:

  • stenting;
  • angioplastica con palloncino.

La pratica dimostra che un'operazione di solito non è sufficiente, oltre ad essa, dovrai anche sottoporti a un ciclo di trattamento farmacologico e adattare il tuo stile di vita.

Come prevenire?

Prevenzione della comparsa di placche aterosclerotiche: eliminazione di fattori pericolosi che le provocano. Ciò significa che devi monitorare la tua salute, mangiare bene, muoverti attivamente e abbandonare completamente le cattive abitudini. Va ricordato che l'eccesso di peso, le cadute di pressione, lo stress regolare sono motivi che influenzano fortemente la qualità del sangue.

La malattia si sviluppa lentamente, gradualmente, spesso impercettibilmente, fino a quando lo stadio diventa grave. È un grande successo notare le placche aterosclerotiche all'inizio, quando hanno appena iniziato a comparire. In questa fase, il trattamento è abbastanza semplice, ma è difficile fare la diagnosi corretta. Per notare qualcosa di sbagliato nel tempo, devi fare regolarmente dei test ed essere esaminato da un medico.

Prevenzione: dieta

Una corretta alimentazione è uno dei principali fattori nella prevenzione dello sviluppo delle placche aterosclerotiche. Un menu selezionato correttamente aiuta anche a sbarazzarsi dell'aterosclerosi se la malattia è appena agli inizi. I medici raccomandano di mangiare cibi che contengono fibre grossolane. Complessi vitaminici e oligoelementi facilmente digeribili sono di grande beneficio. Scelti correttamente, rendono elastiche le pareti dei vasi sanguigni e il tessuto che le riveste - uniforme.

La dieta può prevenire l'aterosclerosi, ma se è già iniziata, il trattamento senza aderenza a una dieta sarà inefficace. Ciò significa che dovrai introdurre restrizioni, altrimenti nessun farmaco, anche i più costosi, ti aiuteranno. Prima di tutto, escludi tutti i piatti in cui c'è molto colesterolo. I volumi di sale e zucchero si riducono il più possibile, vengono utilizzati solo grassi vegetali al posto di quelli animali. È necessario aumentare il consumo di cibi ricchi di vitamine, acido ascorbico, iodio.

Aterosclerosi: prognosi

Il modo in cui si svilupperà la situazione dipende solitamente dallo stadio in cui sono state trovate le placche aterosclerotiche, in quale arteria si sono sviluppate. Se è possibile rilevare una malattia quando ha appena iniziato a svilupparsi, la prognosi è generalmente positiva: in quasi il 100% dei casi, la malattia viene rapidamente curata senza conseguenze. Misure preventive, l'aderenza a una dieta dà un buon risultato e consente di prevenire le ricadute.

Se la malattia viene rilevata in una fase avanzata, la prognosi dipenderà in gran parte dal paziente: se è pronto per iniziare a muoversi attivamente, per monitorare la sua salute, per mangiare correttamente. Eppure, una cura completa non è sempre possibile..

La situazione più spiacevole è la comparsa di complicazioni. C'è la possibilità di cambiamenti irreversibili. Se il trattamento non viene avviato in tempo, può provocare un ictus, un attacco di cuore, che a volte porta alla morte..

PLACCA

Dizionario esplicativo di Ushakov. D.N. Ushakov. 1935-1940.

  • DISTINTIVO
  • BOA

Scopri cos'è "BLACK" in altri dizionari:

targa - e, bene. placca > Tedesco 1. Teglia di ferro per biscotti, teglia, padella. Dahl. Una lamina di ferro utilizzata per la cottura di piccoli prodotti da forno: panini, crostate, brioches, salatini, bignè, focacce. Nella terminologia internazionale, una foglia di torta...... Dizionario storico dei gallicismi russi

placca - NERA, e, f. Targhetta rigida come segno di identificazione o come decorazione (con motivo, iscrizione, numero in rilievo). Porter con un distintivo. Badge sull'imbracatura. Dizionario esplicativo di Ozhegov. S.I. Ozhegov, N.Yu. Shvedova. 1949 1992... Dizionario esplicativo di Ozhegov

targa - Nome russo per una lamiera di ferro usata per cuocere piccoli prodotti di pane: panini, torte, brioches, salatini, bignè, focacce. Nella terminologia internazionale, una foglia di torta. (A differenza della sfoglia (rame),...... Dizionario culinario

placca - nome, numero di sinonimi: 5 • angioite (2) • placca (8) • pelle (13) •... Dizionario dei sinonimi

placca - placca. Vedi punto sterile. (Fonte: "The English Russian Explanatory Dictionary of Genetic Terms." Arefiev VA, Lisovenko LA, Mosca: VNIRO Publishing House, 1995)... Biologia molecolare e genetica. Dizionario.

placca - macchia - [http://www.dunwoodypress.com/148/PDF/Biotech Eng Rus.pdf] Argomenti della biotecnologia Sinonimi macchia IT placca... Guida tecnica del traduttore

targa - ky, f. Ven. Una piccola placca rotonda in kolorov, usata per cucire ornetti... Glossario di Lemkivskoy Govirki

placca - 1) (placca) in dermatologia, una grande papula piatta; 2) in microbiologia, vedi Phage colony negative... Big Medical Dictionary

Una placca è un cerchio di metallo posto sotto un dado bullone per eliminare schiacciamenti e danni alle parti avvitate quando il bullone viene premuto, perché il bullone dovrebbe avere una superficie di supporto più grande del dado o della testa del bullone... Brockhaus e I.A. Efron

BLYASHKA - Nome russo per un foglio di ferro usato per cuocere piccoli prodotti di pane: focacce, torte, brioches, salatini, bignè, focacce. Nella terminologia internazionale, una foglia di torta. (A differenza della sfoglia (rame),...... Great Encyclopedia of Culinary Arts

Ragioni per la formazione di placche nei vasi sanguigni

Il restringimento delle arterie che forniscono sangue al cervello spesso porta a un ictus. Come rimuovere le placche di colesterolo nei vasi del collo, per prevenire complicazioni pericolose per la salute e la vita? Farmaci provati e medicina alternativa aiuteranno.

Aterosclerosi

Le arterie principali del collo sono le arterie carotide e vertebrale, originate dalla cavità toracica. Nutrono il tessuto cerebrale con il sangue. Nell'aterosclerosi, l'afflusso di sangue è disturbato, poiché le placche di grasso si formano sulla superficie interna dei vasi. A poco a poco, il tessuto connettivo cresce in essi, si accumulano sali di calcio solidi.

Composizione delle placche aterosclerotiche:

  • lipidi (grassi), principalmente colesterolo;
  • tessuto connettivo;
  • cellule immunitarie;
  • sali di calcio;
  • fibrina.

La distruzione della placca nell'arteria del collo porta alla comparsa nel sangue di pezzi di varie forme e dimensioni, che possono chiudere il lume dei vasi nelle parti del cervello e causare un ictus. Le più pericolose sono le formazioni solide, in cui predominano il calcio e il tessuto connettivo..

Cause di aterosclerosi

Esistono varie teorie per spiegare la formazione della placca. Secondo uno di loro, il fattore scatenante è un rallentamento del flusso sanguigno dovuto a un ostacolo fisico, come una ramificazione di un'arteria o arteriola. I lipidi entrano nella membrana del vaso dal suo lume - penetrano insieme al plasma sanguigno. Il processo è accelerato con ipertensione, carenza di ossigeno (ipossia).

Innanzitutto, si verifica la fibrosi: sostituzione del tessuto normale nella parete arteriosa con tessuto connettivo. Durante questo periodo, la placca è ancora morbida. Parti del sigillo nelle prime fasi possono essere strappate dal flusso sanguigno, migrare attraverso i vasi e stabilirsi nei luoghi più angusti. L'infiammazione favorisce un ulteriore accumulo di colesterolo e calcio.

In che modo la formazione della placca influisce sull'apporto di sangue agli organi:

  1. Come risultato del processo infiammatorio, la parete interna della nave si ispessisce.
  2. L'accumulo di colesterolo, calcio, la crescita eccessiva del tessuto connettivo restringe il flusso sanguigno.
  3. I tessuti e gli organi non ricevono adeguatamente ossigeno e sostanze nutritive essenziali.
  4. Quando le placche aterosclerotiche vengono distrutte, si formano coaguli di sangue, che possono bloccare completamente il lume dei piccoli vasi.

Il disturbo acuto o cronico dell'afflusso di sangue al cervello nell'aterosclerosi è la principale causa di morte nei paesi sviluppati.

Esistono altre descrizioni del meccanismo di sviluppo dell'aterosclerosi e della formazione di placche nei vasi. Ad esempio, l'ipotesi dell'influenza del colesterolo "cattivo", che trasporta i lipidi dal fegato alle cellule di tutto il corpo. Questo grasso può accumularsi sulle pareti interne delle arterie. Si sviluppa un processo infiammatorio, i leucociti migrano e si verifica un ulteriore assorbimento dei lipidi. Una "striscia grassa" si forma nella parete vascolare - il "fondamento" di una placca aterosclerotica.

Fino ad ora, tutte le condizioni che influenzano l'insorgenza della patologia vascolare non sono conosciute esattamente. Sotto l'influenza di vari fattori, che spesso agiscono insieme, il metabolismo viene interrotto. È stato stabilito che esiste una predisposizione genetica allo sviluppo di un processo infiammatorio nella parete vascolare. Attacchi di cuore, ictus spesso colpiscono i parenti stretti.

Le ragioni per la formazione di placche nei vasi sanguigni:

  • combinazione di livelli aumentati di colesterolo "cattivo" con l'obesità;
  • mancanza di attività fisica (inattività fisica);
  • ipertensione;
  • eredità sfavorevole;
  • grassi animali in eccesso nel cibo;
  • disturbi del metabolismo lipidico;
  • fumo, compreso il fumo passivo;
  • abuso di alcool;
  • diabete;
  • intossicazione.

Una teoria è che la parete interna del vaso si infiammi a causa dell'esposizione a tossine batteriche, virus e una risposta immunitaria. L'aterosclerosi si sviluppa spesso sullo sfondo di altre malattie come ipertiroidismo, gotta, processi autoimmuni.

Fattori di rischio

La probabilità di formazione di placca sclerotica nei vasi della testa e del collo aumenta con l'età. Importanti sono anche le condizioni delle pareti delle arterie e delle arteriole, i disturbi congeniti o acquisiti della coagulazione del sangue. Le donne prima della menopausa sono protette dall'aterosclerosi dagli ormoni sessuali femminili, gli uomini non hanno un tale meccanismo.

I disturbi del metabolismo dei lipidi sono associati non solo all'ereditarietà e alla predominanza dei grassi animali negli alimenti. Influenzato da stress neuropsichico, che è sorto sullo sfondo di stress, cattive condizioni di lavoro.

Sintomi della malattia

Il restringimento dell'arteria cervicale nell'aterosclerosi stessa non è sentito. Spesso i sintomi compaiono solo anni dopo l'inizio del processo patologico. Con la stenosi dei vasi cervicali a causa della restrizione, nel peggiore dei casi - cessazione del flusso sanguigno, ci sono segni di un ictus.

Sintomi di placca nei vasi cervicali:

  • mal di testa;
  • debolezza;
  • rumore nelle orecchie;
  • disordini del sonno;
  • vertigini;
  • problema uditivo;
  • visione offuscata;
  • incapacità di controllare i movimenti;
  • intorpidimento o formicolio in un lato del corpo.

Con un microstroke, questi sintomi di solito scompaiono entro 24 ore. Se i suddetti sintomi sono integrati da disturbi del linguaggio, paralisi unilaterale del viso, questo significa lo sviluppo di un ictus. È necessario chiamare un'ambulanza il prima possibile, poiché il conteggio dura pochi minuti.

Prima viene fornita assistenza medica alla vittima, maggiori sono le possibilità di ripristinare la funzione cerebrale.

Quando altre parti del flusso sanguigno sono interessate, compaiono anche sintomi caratteristici. Se nella gamba si formano placche aterosclerotiche, il paziente avverte un dolore crampo alla gamba quando cammina (claudicatio intermittente). I segnali di pericolo non possono essere ignorati, aiutano il riconoscimento precoce dell'aterosclerosi.

I seguenti metodi sono utilizzati per la diagnostica medica: angiografico, ecografico, esame vascolare Doppler. Viene eseguito un esame del sangue biochimico per determinare il contenuto di colesterolo.

Come trattare l'aterosclerosi

L'obiettivo della terapia è alleviare i sintomi e prevenire l'ictus. Il trattamento utilizzato in ciascun caso dipende dal grado di restringimento del lume dei vasi del collo e dalle possibili complicanze. Se la stenosi dell'arteria carotide è asintomatica, la terapia farmacologica viene utilizzata quando il lume del vaso si restringe fino al 70%.

Come rimuovere la placca nei vasi del collo usando i farmaci? Statine e fibrati vengono utilizzati per abbassare i livelli di colesterolo. Il primo gruppo include atorva, rose, simvastatine. Inibiscono la formazione di placche aterosclerotiche, riducono le loro dimensioni (nelle prime fasi). Tra i fibrati, il fenofibrato e il clofibrato sono più comunemente prescritti.

Con l'aterosclerosi, ai pazienti vengono prescritti farmaci dal gruppo di anticoagulanti (agenti antipiastrinici). Il principale rappresentante è l'acido acetilsalicilico a basse dosi (cardioaspirina). Gli agenti antipiastrinici prevengono la sedimentazione piastrinica, purificano i vasi sanguigni dai coaguli di sangue, prevengono la diffusione dei coaguli nelle arteriole del cervello. Oltre alla cardioaspirina, questo gruppo include clopidogrel.

È necessario trattare contemporaneamente le malattie sottostanti e concomitanti:

  • fallimento renale cronico;
  • ipertensione arteriosa;
  • sindrome metabolica;
  • diabete.

È necessario risolvere due problemi contemporaneamente: come e quando sbarazzarsi della placca nei vasi del collo. È possibile rimuovere o ridurre le formazioni nei vasi solo nelle prime fasi, prima della calcificazione. È impossibile dissolvere le placche dure sature di sali di calcio. Grazie all'uso di farmaci, la progressione dell'aterosclerosi rallenta o si arresta completamente. Se i farmaci sono inefficaci, viene utilizzata la chirurgia.

Fitoterapia

Mezzi e ricette della medicina tradizionale, metodi alternativi di trattamento sono usati per migliorare le condizioni dei vasi sanguigni. Oltre all'uso di piante medicinali, vengono mostrati hirudo, api, terapia dietetica.

Ricette per la raccolta di erbe per l'aterosclerosi:

  • fiori di calendula - 4 cucchiai. l.;
  • fiori di cicoria - 4 cucchiai. l.;
  • foglia di mirtillo rosso - 3 cucchiai. l.;
  • erba di trifoglio dolce - 3 cucchiai. l.;
  • erba di trifoglio - 2 cucchiai. l.;
  • foglia di salvia - 2 cucchiai. l.;
  • semi di lino - 1 cucchiaio l.;
  • foglia di menta piperita - 1 cucchiaio. l.
  1. Mescola tutti gli ingredienti della collezione.
  2. Prendi 2 cucchiai. l. miscela e 0,5 litri di acqua bollente.
  3. Prepara la collezione in un thermos.
  4. Insisti tutta la notte.
  5. Prendi 150-200 ml di infuso caldo per 30 minuti. prima dei pasti principali.
  • fiori di ippocastano;
  • fiori di biancospino;
  • frutta di rosa canina;
  • lampone;
  • erba dolce del trifoglio;
  • foglia di ortica.
  1. Prendi 1 cucchiaio. l. miscele.
  2. Versare un bicchiere di acqua bollente.
  3. Insistere per 2 ore.
  4. Filtrare e assumere 50 ml di infuso dopo ogni pasto principale.

I succhi naturali sono utilizzati per il trattamento dell'aterosclerosi nelle seguenti proporzioni:

  • Carote e spinaci (10: 6).
  • Carote, barbabietole, sedano (8: 3: 5).
  • Carote, sedano, prezzemolo, spinaci (7: 4: 2: 3).

Le piante che migliorano il metabolismo sono utilizzate per trattare le placche di colesterolo nei vasi del collo: stimmi di mais, violette di campo e tricolori, polsini, rosa canina, alghe. Frutti di uva, prugne, avocado, feijoa, anguria sono utili per le malattie del cuore e dei vasi sanguigni. Prendi succhi, decotti di bacche di viburno, gelsi.

Altri trattamenti per l'aterosclerosi

Il trattamento tempestivo dell'aterosclerosi aiuta a prevenire la salute e le complicanze potenzialmente letali della malattia. Oltre a farmaci e piante, puoi utilizzare quasi l'intero "arsenale" della medicina alternativa.

Prodotti per l'apicoltura

Il miele ha un effetto benefico sul sistema cardiovascolare. Si consiglia ai pazienti di consumare "ambra dolce" con moderazione: 1 cucchiaino. 2-3 volte con succhi di verdura, infuso di rosa canina, ricotta, latte. Il miglior risultato si ottiene con il trattamento con miele delle fasi iniziali dell'ipertensione e dell'aterosclerosi.

Rimedio casalingo per il colesterolo a placche:

  • miele di grano saraceno - 1 parte;
  • succo di cipolla - 1 parte.
  1. Miele mescolato con succo di cipolla.
  2. Prendi 1 cucchiaio. l. fondi tre volte al giorno.
  3. Corso - da 3 a 4 settimane.

Il valore terapeutico del veleno d'api si basa sul suo forte effetto antinfiammatorio. Lo strumento riduce la quantità di colesterolo nel sangue, abbassa la pressione sanguigna. Il veleno d'api è controindicato nelle malattie del pancreas, del fegato e dei reni. Il farmaco non è adatto a pazienti con diabete, tubercolosi.

Sanguisughe medicinali

Le ghiandole salivari di questi parassiti succhiatori di sangue secernono una sostanza speciale chiamata irudina, che ha la capacità di distruggere e rimuovere i coaguli di sangue. Inoltre, la saliva delle sanguisughe ha effetti anticoagulanti, analgesici, antinfiammatori..

La pelle sulla parte posteriore del collo viene pulita con alcol, viene portata una nave con sanguisughe medicinali. Capovolgi il contenitore in modo che le sanguisughe si trovino nell'area selezionata del corpo. Con un tampone immerso in acqua calda, la sanguisuga viene diretta al punto desiderato. La sanguisuga cade da sola dopo che i suoi intestini si sono riempiti di sangue.

Dopo l'aspirazione, rimangono ferite sulla pelle, che vengono trattate con un verde brillante e viene applicata una benda. Una sessione richiederà 5-15 sanguisughe. L'intero ciclo di irudoterapia per l'aterosclerosi consiste in 5 sedute eseguite dopo 2 o 3 giorni. Le sanguisughe usate devono essere distrutte con una soluzione disinfettante come la cloramina.

Terapia dietetica

L'effetto curativo del cibo è molto apprezzato nella medicina popolare e ufficiale. Una dieta per l'aterosclerosi comporta la limitazione dei grassi animali, estratti che vengono rilasciati durante la cottura della carne. Riduci l'assunzione di sale da cucina. La dieta è arricchita con cibi ricchi di vitamine C, E, P, gruppo B, sali di magnesio e potassio.

Nutrizione per l'aterosclerosi

prodotti sponsorizzatiPiatti di patate e cavoli, farina d'avena, semole di miglio, verdure, frutta e bacche nella loro forma cruda, uvetta, albicocche secche, prugne, frutti di mare, noci, oli vegetali.
Prodotti consentitiPane integrale, zuppe di verdure, manzo magro, pollame, pesce magro.
Uso limitatoFunghi, fagioli, piselli, fagioli, spinaci, panna acida, panna, gelato, dolci.
Cibi e piatti vietatiBrodi di carne saturi, carni grasse, strutto, cioccolato, pasticceria, bevande alcoliche.

Gli oli vegetali sono particolarmente utili nella vecchiaia. Sono ben assorbiti, contengono acidi grassi polinsaturi (FA), vitamina E. Queste sostanze bioattive, in combinazione con la vitamina C, aiutano a prevenire l'ulteriore progressione dell'aterosclerosi, aiutano la prevenzione precoce dell'ictus. È preferibile riempire i piatti pronti con oli vegetali, meno spesso da utilizzare per la frittura.

Smettere di fumare, ridurre il numero di situazioni stressanti e una dieta sana sono ugualmente importanti per la prevenzione dell'aterosclerosi. Farmaci, mezzi e metodi di medicina alternativa aiuteranno a rallentare il processo di aumento della placca e prevenire la formazione di nuove..

Il significato della parola targa

Una targa nel dizionario delle parole crociate

placca
  • Nome russo per un foglio di ferro per cuocere i panini

1.più piccolo. al sostantivo distintivo

2. carezza. tonnellata. badge II, vedi placche

Il dizionario esplicativo moderno completo della lingua russa

1.g. correre.
1) Riduci al n.: badge.
2) Lask. al n.: badge.

2.g. colloquiale vedi targhe.

Nuovo dizionario esplicativo della lingua russa di Efremova

bl'yashka, -e, p. pl. -nies

Dizionario della lingua russa Lopatin

1.g. correre.
1) Riduci al n.: badge.
2) Lask. al n.: badge.

2.g. colloquiale vedi targhe.

Dizionario esplicativo di Efremova

placche, f. (colloquiale). Ridurre al badge.

Dizionario esplicativo della lingua russa di Ushakov

1) (plax) in dermatologia - papula piatta grande;
2) in microbiologia - vedi Phage colony negative.

placca, -i, p. pl. -nies

Dizionario ortografico completo della lingua russa

formazione sulla superficie della pelle, tessuti, pareti dei vasi sanguigni, ecc..

Tutto questo è interessante, ma sarebbe mille volte più interessante se questa targa fosse trovata circondata da altre cose..

Questo amuleto, - una piccola placca ossea a forma di occhio chiuso è migrata nel mio palmo - ti proteggerà da un attacco di magia ostile, se ce n'è uno; mettilo adesso, così.

Una manciata di ceneri delle redingote e delle carte di celluloide della Duma, tra cui la placca di latta dell '"Ordine dei servizi" del Seleznev luccica debolmente: questa manciata di ceneri raffreddate verrà spazzata via con cura in una scopa e versata in un bidone della spazzatura all'angolo di Okhotny Ryad.

Nel palmo della tua mano giaceva una targa con un cervo inciso, che brillava debolmente di oro antico, non millenario..

Nell'odontoiatria pratica, tale educazione è chiamata "placca dentale", che, insieme ai componenti di cui sopra, include microrganismi, rappresentati principalmente da streptococchi.

Cioè, una goccia di rugiada da dieci grammi, ordinatamente avvolta in carta pergamena, una sorta di placca nera e lucida delle dimensioni di un'unghia, che odora di gregge di pecore o bitume, costava venti rubli.

Per prima cosa appare un nodulo denso, quindi un gruppo di noduli o una placca di colore perlescente e consistenza densa.

Tuttavia, davanti alla porta del suo appartamento, su cui una targa ovale con il numero trentaquattro luccicava di rame, esitò un secondo..

Dopo che abbiamo riparato le persiane e iniziato a chiuderle di notte, questi casi si sono fermati, anche se di tanto in tanto la sera, mentre facevamo annotazioni sul diario al tavolo, abbiamo visto una placca nera bagnata del naso di un orso che cercava di spremere attraverso l'ampio spazio tra le assi delle persiane con un rumoroso sbuffo.

Teneva le mani nelle tasche dei pantaloni neri (chissà perché mi ha fermato?), Infilando i lati della giacca di pelle nera dietro la schiena in modo che potessi vedere chiaramente la placca d'argento della sua cintura dello stesso colore, su cui il teschio di un uomo con un non plausibile canini lunghi nella mascella superiore.

Placca di colesterolo dai vasi sanguigni

È un compito difficile sciogliere le placche di colesterolo nei vasi del cuore. Il motivo principale per cui gli adulti sviluppano una malattia è una violazione dei processi metabolici nel corpo. Con una tale malattia, la quantità di colesterolo dannoso nel sangue aumenta, a seguito della quale le strutture dei vasi sanguigni vengono danneggiate e i depositi di grasso si accumulano nel lume. Nel tempo, la macchia si sviluppa in una placca, la circolazione sanguigna è disturbata nelle arterie e con la completa sovrapposizione del vaso si sviluppano ischemia e necrosi dei tessuti.

Puoi sbarazzarti dell'aterosclerosi usando metodi complessi, usando medicinali, rimedi popolari e anche seguendo una dieta terapeutica..

Ragioni per l'aspetto

Il motivo principale per la formazione di placche di colesterolo nelle grandi vene, arterie e aorta è il colesterolo alto nel corpo. Una varietà di fattori patologici può portare a questa condizione, tra cui i seguenti sono considerati i più comuni:

  • predisposizione genetica;
  • la progressione di malattie sistemiche come diabete mellito, disfunzione tiroidea, ipertensione arteriosa;
  • obesità;
  • interruzioni ormonali;
  • abuso di cattive abitudini;
  • nutrizione impropria;
  • stile di vita inattivo;
  • stress costante, sovraccarico nervoso.
Torna al sommario

Varietà

Le placche di colesterolo possono formarsi su qualsiasi parte di una grande nave, il che è estremamente pericoloso, in quanto può portare a gravi complicazioni. Sulla base del criterio di localizzazione, si distingue l'aterosclerosi:

  • aorta;
  • arterie coronarie e vertebrali;
  • vasi cerebrali;
  • arterie dei reni, cavità addominale, estremità inferiori.
Torna al sommario

Quali sintomi sono preoccupanti?

Se le placche di colesterolo si sono formate nel lume dell'aorta, all'inizio dello sviluppo della patologia non ci sono segni patologici di una violazione. A volte, dopo uno sforzo fisico o uno sforzo nervoso, compaiono lamentele di fastidio al torace, dispepsia. Ma con il progredire della malattia, i sintomi peggiorano. Appare mancanza di respiro, dolore acuto al petto, aumento della pressione sanguigna. Quando le arterie coronarie sono ostruite da depositi di lipidi, prima di tutto, il normale afflusso di sangue al muscolo cardiaco viene interrotto, che è accompagnato da dolore pressante e persistente nella regione del cuore, mancanza di respiro, palpitazioni, insufficienza cardiaca.

Con danni ai vasi cerebrali, il paziente lamenta un rapido affaticamento, prestazioni ridotte, diminuzione della memoria, emicrania, ridotta funzionalità visiva, uditiva e vocale. Se i processi patologici sono localizzati negli arti inferiori, si osservano dolori alle gambe, debolezza muscolare, zoppia. A causa della violazione del trofismo tissutale, compaiono ulcere non cicatrizzanti, che sono pericolose, poiché sono la causa principale della cancrena. Le placche di colesterolo nei vasi renali provocano bruschi salti della pressione sanguigna, edema, dolore nella regione lombare, disturbi urinari.

Complicazioni

Se non inizi a combattere la patologia in modo tempestivo, le placche sclerotiche bloccheranno gradualmente completamente la nave, a seguito della quale la circolazione sanguigna nei tessuti circostanti verrà interrotta. L'ipossia e la mancanza di elementi utili portano a ischemia e processi necrotici irreversibili. Le complicazioni comuni dell'aterosclerosi sono:

  • attacco di cuore;
  • insufficienza del cuore e dei reni;
  • ictus;
  • cancrena delle gambe;
  • encefalopatia.
Torna al sommario

Quale trattamento è prescritto?

Prima che il medico prescriva un regime di trattamento per le placche di colesterolo, darà un rinvio per un esame diagnostico completo, sulla base del quale è possibile stabilire una diagnosi accurata. I principali metodi diagnostici sono:

  • un esame del sangue dettagliato per i livelli di colesterolo;
  • angiografia digitale;
  • Ecografia Doppler;
  • RM o TC dei vasi cerebrali.

Se l'aterosclerosi non è iniziata, può essere trattata con farmaci, lungo il percorso, seguendo una dieta terapeutica e uno stile di vita sano. Ma se la malattia progredisce, a volte è impossibile rimuovere le placche aterosclerotiche con metodi conservativi. Quindi il medico ti consiglierà di eseguire un'operazione per rimuovere aree patologiche.

Medicinali efficaci

Lo scioglimento delle placche di colesterolo nei vasi sanguigni, la normalizzazione della circolazione sanguigna, l'eliminazione dei sintomi patologici e la lotta al colesterolo sono i compiti principali della terapia farmacologica. Tutti i farmaci sono prescritti da un medico individualmente, vengono utilizzati principalmente i seguenti gruppi:

  • Statine. Aiuta a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue ed eliminarlo dal corpo più velocemente. E anche i fondi sono in grado di abbattere i vecchi depositi di lipidi, prevenirne la formazione di nuovi..
  • Fibrati. La medicina di questo gruppo aiuta a rimuovere rapidamente i lipidi cattivi e ad aumentare il livello di lipidi buoni..
  • Sequestranti degli acidi biliari. Permettono di sciogliere le placche nei vasi sanguigni, impedire l'assorbimento degli acidi grassi e rimuoverli dal corpo in modo naturale.

Gli integratori alimentari contenenti acidi Omega-3 e 6 ti aiuteranno ad abbattere e rimuovere le placche più velocemente. I farmaci vengono prescritti durante il periodo di trattamento principale, così come una profilassi.

Quando è necessaria la rimozione?

A volte i metodi conservativi sono impotenti contro l'aterosclerosi, le placche aumentano di dimensioni e aumenta il rischio di complicanze. In questa situazione, il medico ti consiglierà di rimuovere chirurgicamente le formazioni patologiche. La pronta rimozione delle placche viene eseguita con i seguenti metodi:

L'uso dell'uno o dell'altro metodo di intervento chirurgico dipende dal grado e dalla posizione della lesione, ad esempio, con una singola manifestazione, viene utilizzato lo stent.

  • Angioplastica. Un palloncino viene posizionato in una nave libera dai depositi di grasso, che consente di espandere il lume dell'arteria e normalizzare l'afflusso di sangue.
  • Bypass. L'essenza della procedura è spegnere la nave danneggiata dal sistema circolatorio e creare nuovi rami da collaterali.
  • Stenting. Gli stent vengono inseriti nei blocchi, che sembrano strutture interamente in metallo stabili.

Dopo il trattamento chirurgico, seguirà un periodo di riabilitazione, durante il quale vengono prescritti un trattamento farmacologico riparativo, fisioterapia e altre tecniche ausiliarie. È necessario seguire tutte le raccomandazioni e i consigli del medico, fare esercizi speciali, seguire una dieta, sbarazzarsi delle cattive abitudini.

Cibi salutari

Una dieta terapeutica aiuta non solo a ridurre il peso in eccesso e normalizzare i processi metabolici. Con l'aiuto di una corretta alimentazione, puoi purificare il corpo da sostanze tossiche, incluso il colesterolo dannoso. I prodotti inseriti nel menù del paziente devono contenere il più possibile vitamine, fibre, micro e macroelementi utili. Si consiglia di cuocere il cibo con metodi delicati, rifiutandosi di friggere nell'olio. Il seguente alimento deve essere presente nella dieta:

  • verdura, frutta, erbe aromatiche, bacche;
  • carne magra;
  • pesce di mare, frutti di mare;
  • bevande a base di latte fermentato, ricotta;
  • porridge, pasta di semola di grano duro, pane integrale;
  • succhi di frutta freschi, infusi di erbe, decotti, composte di frutta secca, bevande alla frutta;
  • uova, bollite o sotto forma di frittata al vapore;
  • miele, noci.
Torna al sommario

Rimedi popolari

Gli aderenti a metodi non convenzionali sostengono che il normale bicarbonato di sodio, da cui viene preparata una soluzione per la somministrazione orale, aiuterà a combattere le placche di colesterolo. Lo strumento viene utilizzato al mattino e alla sera mezz'ora prima dei pasti, la ricetta è la seguente:

  1. Aggiungere ¼ di cucchiaino in un bicchiere di latte caldo. soda, sciogliere e bere.
  2. Dopo 3 giorni di terapia, è necessario fare una pausa di 3 giorni, seguendo lo stesso schema in futuro..
  3. In ogni fase successiva della pulizia, aumentare gradualmente la quantità di soda, portando il volume a 1 cucchiaino..

E anche efficaci sono i coaguli di sangue che si dissolvono ei depositi di colesterolo della tintura. Per ridurre i segni patologici dell'aterosclerosi e migliorare la circolazione sanguigna, il seguente rimedio aiuterà:

  1. Versare 250 ml di alcol 3 cucchiai. l. fiori di acacia appena colti.
  2. Chiudere bene il contenitore e lasciare in infusione per 25-30 giorni.
  3. Il medicinale finito viene utilizzato per lo sfregamento e, se è necessario un impacco, la tintura viene prima diluita con acqua in un rapporto 2: 1.

Per uso interno è utile preparare la tintura in questo modo:

  1. Asciugare e macinare fino a ottenere uno stato polveroso 100 g di radici di Potentilla.
  2. Versare l'ingrediente principale con un litro di vodka, mescolare bene.
  3. Insistere sulla medicina per 14-16 giorni.
  4. Prendi la tintura finita 1 cucchiaino. 3 volte al giorno.
Torna al sommario

Prevenzione e prognosi

L'aterosclerosi è una malattia cronica, pericolosa e intrattabile che, nei casi avanzati, porta a gravi conseguenze. Se non si ignorano i sintomi patologici e si cerca un aiuto medico nella fase iniziale, sarà possibile fermare la progressione della patologia e prevenire la formazione di placche di colesterolo. Altrimenti, le formazioni lipidiche bloccano completamente i vasi, portando a complicazioni come infarto, ictus, ischemia, cancrena degli arti inferiori. La prognosi in questo caso è sfavorevole, il paziente può rimanere disabilitato o morire per complicazioni.

Come misura preventiva, si consiglia prima di tutto di rivedere il proprio stile di vita e apportare alcune modifiche. Per prevenire la progressione dell'aterosclerosi, è necessario sbarazzarsi delle cattive abitudini e cercare anche di seguire le regole di uno stile di vita sano. Non dimenticare la normalizzazione della nutrizione, dell'attività fisica, dell'indurimento e del rafforzamento del sistema immunitario. Inoltre, la visita a sanatori e altre istituzioni per il miglioramento della salute specializzate in malattie del sistema cardiovascolare ha un effetto benefico sulle condizioni generali..

Cos'è la placca?

PLACCA
Il nome russo per un foglio di ferro utilizzato per la cottura di piccoli prodotti di pane: focacce, torte, brioches, salatini, bignè, focacce. Nella terminologia internazionale - una foglia di torta. (A differenza della teglia (rame) utilizzata per la cottura di biscotti di pasta frolla e burro, e diversamente dalla teglia (con bordi) utilizzata per biscotti e torte.)

Placca
- un cerchio metallico posto sotto il dado del bullone per eliminare l'accartocciamento e il danneggiamento delle parti avvitate quando il bullone viene premuto, perché B. dovrebbe avere una superficie di appoggio più grande della testa del dado o del bullone.

1. Uno strato formato sulla superficie del dente (specialmente sul collo), che include vari batteri e una base organica. In determinate condizioni, questa placca può indurre una persona a sviluppare gengiviti, malattia parodontale o carie dentale. L'igiene orale è essenziale per rimuovere la placca.
2. Un'area di pelle sollevata formata da papule ingrossate o fuse, la cui dimensione è di 2 cm o più.
3. Qualsiasi area piatta, spesso rialzata (ad esempio, membrana mucosa), formata a causa del suo danno locale.


Articolo Successivo
VES nell'analisi del sangue