Sensazione di un battito cardiaco forte con una frequenza cardiaca normale


Sotto l'influenza di vari fattori, il cuore del paziente può iniziare a battere più velocemente e inizia a sentirne il battito. La sensazione di un battito cardiaco con un polso normale non sempre segnala lo sviluppo di un processo patologico. A volte la condizione è associata a stanchezza fisica, stress e altri fattori fisiologici. Normalmente, una persona non dovrebbe sentire il proprio battito cardiaco. Se il cuore batte spesso violentemente e allo stesso tempo rimane un polso normale, allora vale la pena consultare un cardiologo. A volte la causa della violazione risiede nello sviluppo di patologie dal sistema cardiovascolare..

Perché il problema è preoccupante?

Squilibrio ormonale

Se il cuore del paziente batte forte, anche quando è a riposo, puoi contattare un endocrinologo. Più spesso, ictus gravi e respiro pesante sono associati a un malfunzionamento della ghiandola tiroidea, che produce quantità insufficienti o eccessive di alcuni ormoni. Lo stress costante, lo stress psico-emotivo e altri fattori sfavorevoli possono provocare una disfunzione tiroidea. Una sensazione spiacevole è esacerbata dall'ansia o dalla tensione nervosa. La sensazione di un battito cardiaco accelerato con una frequenza cardiaca normale scompare solo dopo che la ghiandola tiroidea si è normalizzata.

Spesso, il paziente può sentire il polso e sentire il battito cardiaco a causa del gozzo tossico diffuso, in cui aumenta la sensibilità dei vasi.

Funzione cardiovascolare compromessa

Un battito cardiaco accelerato con un polso calmo può essere una conseguenza dello sviluppo di varie malattie vascolari. Le palpitazioni costanti sono spesso associate a processi patologici come:

Un aumento della frequenza cardiaca con una frequenza cardiaca normale può essere associato ad aritmia.

  • Aritmia. In questo caso, il paziente ha un'accelerazione del polso. La patologia è accompagnata da impulsi cardiaci alterati, a causa dei quali si osserva un battito cardiaco irregolare.
  • Un focolaio contagioso in un organo interno. In medicina, queste condizioni sono note come miocardite ed endocardite. Con una deviazione, non solo si sente come un cuore che batte, ma si osservano anche febbre e un cambiamento nel colore della pelle. Sullo sfondo della patologia, il lavoro di altri organi interni viene spesso interrotto.
  • Cambiamenti nel tessuto cardiaco. Le deviazioni sono spesso spiegate dallo sviluppo della distrofia miocardica o della cardiosclerosi.
  • Difetto cardiaco. C'è un battito del cuore con una tale violazione, che può essere congenita o acquisita.
  • Pressione sanguigna alta costante. In una persona sana, gli indicatori della pressione sanguigna sono compresi tra 120 e 80 mm Hg. Arte. Quando aumentano, viene registrata l'ipertensione, che è accompagnata da mal di testa, vertigini.
Torna al sommario

Quali altri motivi ci sono?

Un forte battito cardiaco e una frequenza cardiaca normale possono segnalare altre anomalie, che includono:

  • distonia vegetativa di vario tipo;
  • temperatura corporea elevata;
  • diminuzione dei livelli di emoglobina;
  • nevrosi.
Le donne possono sentirsi anormali durante la menopausa.

Nelle donne, durante la menopausa si può osservare una sensazione di palpitazioni sullo sfondo di un polso normale, mentre il paziente lamenta altre manifestazioni spiacevoli, come dolore alla testa, debolezza. Il battito cardiaco è spesso sentito durante il superlavoro fisico o l'ansia. L'intossicazione del corpo può anche servire a sviluppare il disturbo. In questo caso, è sufficiente eliminare il fattore provocante ei segni di un battito cardiaco pesante andranno via da soli..

Sintomi aggiuntivi

In uno stato simile, una persona non solo ha un cuore che batte veloce, ma si osservano anche altri segni patologici che indicano una malattia. Il paziente lamenta i seguenti segni:

  • dispnea;
  • attacchi di dolore alla testa;
  • vertigini;
  • sensazione di mancanza di ossigeno e soffocamento;
  • pallore dell'epidermide;
  • dolore al petto;
  • problemi con il sonno, che presto scompaiono del tutto;
  • la debolezza è costantemente avvertita in tutto il corpo.

Quando una persona ha un polso normale, ma si sente un battito cardiaco, allora diventa ansioso, immaginario, costantemente preoccupato e preoccupato per una possibile morte.

Procedure diagnostiche

Una sensazione regolare di un battito cardiaco forte con un polso normale richiede una visita da un cardiologo. Lo specialista scopre quali altri sintomi disturbano il paziente e prescrive di eseguire tali manipolazioni che aiutano a stabilire una diagnosi accurata, come:

  • elettrocardiografia;
  • diagnostica del cuore e di altri organi interni mediante ultrasuoni;
  • analisi del sangue di laboratorio generale;
  • analisi per il contenuto di ormoni;
  • monitoraggio giornaliero degli indicatori del polso e della pressione sanguigna.

Per scoprire il motivo della sensazione di un battito cardiaco con un polso normale, è spesso necessario sottoporsi a risonanza magnetica o tomografia computerizzata. Se necessario, viene effettuata una consultazione aggiuntiva con un endocrinologo, uno psicoterapeuta, uno psichiatra e altri medici di profilo ristretto. Solo dopo aver scoperto l'origine del disturbo, il medico seleziona il trattamento ottimale o prescrive una correzione dello stile di vita.

Come affrontare il problema?

Il corso terapeutico è prescritto da un cardiologo, terapista o endocrinologo, che dipende dalla fonte della sensazione del battito cardiaco. Spesso, la patologia è causata da superlavoro fisico, squilibrio ormonale o funzionamento alterato del sistema nervoso centrale. Il trattamento può includere sedativi, che includono:

Il medico può prescrivere sedativi come Novo-Passit.

  • "Valeriana";
  • Novo-Passit;
  • "Glicizzato".

Quando si avverte un battito cardiaco, mentre non vengono rilevate anomalie nel polso, vale la pena rivedere la dieta quotidiana. Si consiglia di consumare più cibi ricchi di magnesio, potassio e calcio. Per reintegrarli, possono essere prescritti alcuni farmaci che migliorano le condizioni dei vasi sanguigni e normalizzano la circolazione sanguigna. Si consiglia di bere più acqua durante la giornata.

Rimedi popolari

Quando il paziente si trova ad affrontare il problema di sentire il battito cardiaco, è possibile utilizzare ricette di medicina alternativa. È possibile eliminare i sentimenti spiacevoli con l'aiuto di valeriana o adone, da cui viene preparata la tintura. Il brodo di cipolla e aglio non è meno utile, aiutando a sbarazzarsi della sensazione di battito cardiaco. Prendi il medicinale prima dei pasti al mattino per 1 cucchiaio. l. È possibile far fronte alla violazione con l'aiuto di una raccolta di farmaci, che viene consumata 3 volte al giorno. Contiene i seguenti ingredienti:

  • Melissa;
  • Semi di aneto;
  • radice di valeriana;
  • luppolo.
Torna al sommario

Azioni preventive

È possibile prevenire la comparsa di una sensazione di palpitazioni con un polso normale osservando una corretta alimentazione e normalizzando il regime quotidiano. Dormi almeno 8 ore a notte e fai un leggero riscaldamento al mattino. Sono utili la corsa, il nuoto, il ciclismo, che migliorano il lavoro del sistema cardiovascolare. Il paziente deve smettere di bere bevande alcoliche e fumare, che influiscono negativamente sullo stato dei vasi sanguigni e del cuore. Se hai problemi di sovrappeso, dovresti passare a una dieta equilibrata che prevenga l'obesità. Quando compaiono i primi segni spiacevoli, è necessario consultare un medico e non auto-medicare.

Cos'è l'interocezione e come il battito cardiaco è collegato alla salute mentale

Studi recenti dimostrano che la sensibilità ai cambiamenti del corpo (o interocezione), in particolare al ritmo del cuore, è associata alla sfera emotiva e ai disturbi mentali. Le persone che pensano di poter sentire bene il proprio polso, ma in realtà lo sentono male, hanno maggiori probabilità di soffrire di ansia. E le donne che non sanno ascoltare le sensazioni del corpo sono più spesso insoddisfatte e più inclini all'auto-oggettivazione. Fortunatamente, la capacità di interocettare può essere sviluppata!

Concentrati per un momento sulle sensazioni del tuo corpo. Prova a sentire ogni battito cardiaco. Ebbene, com'è? Oppure alcuni colpi sfuggono ancora alla tua attenzione?

La capacità di concentrarsi sul battito cardiaco o su qualsiasi altra sensazione interna del corpo è chiamata interocezione. C'è anche un processo opposto - l'esteroccezione - la percezione degli stimoli che agiscono dall'ambiente esterno.

L'interocezione ci permette di capire quando mangiare, bere o andare in bagno. Ma non solo quello. Le nostre sensazioni interiori sono anche inaspettatamente legate a emozioni, sentimenti e pensieri..

Recentemente, gli scienziati hanno scoperto che il battito cardiaco è direttamente correlato al cervello e allo stato mentale di una persona: determina sia i sentimenti stessi che la loro intensità; può sia facilitare che ostacolare la memorizzazione.

L'incapacità di sentire chiaramente il proprio battito cardiaco può essere indicativo di ansia e disturbi mentali, mentre l'allenamento per concentrarsi sul battito cardiaco potrebbe presto diventare un modo per trattare questi disturbi.

Il più delle volte non siamo consapevoli del nostro battito cardiaco (anche se potresti averlo notato in questo momento). Sarah Garfinkel, neuroscienziata presso l'Università del Sussex e uno dei maggiori esperti del cuore e del suo rapporto con l'emozione, afferma che ad ogni battito cardiaco viene inviato un segnale al cervello.

Le emozioni influenzano il corpo. E il corpo è per le emozioni?

Siamo abituati a pensare che il nostro stato emotivo determini il ritmo del nostro battito cardiaco, perché quando abbiamo paura, il nostro cuore inizia a battere più velocemente. In realtà, questo è un processo a due vie: i nostri sentimenti possono cambiare sotto l'influenza di segnali dal corpo..

William James, che è spesso chiamato il padre della psicologia americana, ha scritto sulla relazione tra il corpo e le emozioni nelle sue opere. Alla fine del XIX secolo, ipotizzò che l'emozione fosse solo un altro nome per la sensazione corporea..

Ad esempio, quando il nostro cuore batte forte, questa sensazione fisica innesca ciò che chiamiamo paura. In altre parole, è il battito cardiaco accelerato che ci fa provare paura, non il contrario..

Questo sembra ragionevole. È difficile immaginare la rabbia senza le caratteristiche manifestazioni esterne di rossore al viso, denti serrati, narici gonfie e battito cardiaco accelerato. O dolore senza lacrime, sospiri e dolore al petto. Come ha detto James, "non c'è emozione al di fuori del corpo"..

Attraverso la neuroimaging, ora sappiamo che anche il lobo insulare svolge un ruolo importante nella formazione delle emozioni. Questo fatto conferma la teoria di James sulla relazione tra corpo ed emozioni. Anche la psicologa Lisa Feldman Barrett della Northeastern University ha trovato prove che le emozioni sono dovute a sensazioni corporee, esperienze passate e educazione..

Inoltre, le palpitazioni possono aumentare i sentimenti di paura. Nel 2014, durante uno degli esperimenti, Garfinkel ha mostrato ai soggetti fotografie di persone con un'espressione spaventata, soddisfatta, indignata e neutra. Le persone che in quel momento hanno visto facce spaventate e si sono concentrate sul proprio battito cardiaco hanno detto di aver provato più paura..

Meglio senti il ​​cuore, più forti sono le emozioni

È interessante notare che non tutti noi siamo ugualmente bravi ad ascoltare i nostri sentimenti interiori. Gli scienziati dell'interocezione usano spesso la focalizzazione sul battito cardiaco per valutare questa capacità..

Hanno scoperto che più forte è la capacità di una persona di interocettare, più forti sono le sue emozioni..

Questo fatto è stato più volte confermato da studi in cui alle persone sono stati mostrati vari materiali che influenzano le emozioni, come i film. Coloro che potevano sentire il battito cardiaco più chiaramente hanno riferito esperienze visive più intense.

L'attenzione alle sensazioni corporee è legata all'ansia

L'aumento dei sentimenti di paura che Garfinkel ha osservato nel suo esperimento può essere ancora più significativo nelle persone ansiose. L'obiettivo di Garfinkel è scoprire la relazione tra capacità di interocezione e disturbo mentale e quindi utilizzare l'interocezione come strumento per trattarla..

Sappiamo ancora molto poco sull'interocezione, dice Garfinkel..

Le persone ansiose a volte sono eccessivamente concentrate sulle sensazioni corporee. Ma potrebbero avere difficoltà a sapere se stanno prestando maggiore attenzione al battito cardiaco perché sono ansiosi o se sono ansiosi perché prestano maggiore attenzione al battito cardiaco..

Le persone ansiose spesso sentono di avere migliori capacità interocettive. Ma non è sempre così. Garfinkel ha scoperto che la discrepanza - sia nell'una che nell'altra - tra la capacità percepita e quella effettiva di sentire il proprio battito cardiaco può essere un sicuro segno di ansia. Garfinkel ha anche riscontrato una bassa capacità interocettiva nelle persone con autismo..

"Nella scienza moderna, la relazione tra interocezione e disturbi mentali ha ricevuto poca attenzione", ha detto Sahib Khalsa dell'Oklahoma Institute for Brain Research. Ma la situazione sta gradualmente cambiando, dice Khalsa..

Sta diventando sempre più chiaro che il deficit interocettivo si manifesta in una vasta gamma di disturbi: depressione, disturbi di panico e somatoformi, disturbi alimentari, disturbi da uso di sostanze e disturbo da stress post-traumatico..

La scarsa attenzione alle sensazioni corporee è associata all'insoddisfazione per essa

Manos Tsakiris, neuroscienziato dell'Università di Londra, ha trovato un legame tra una bassa capacità interocettiva e insoddisfazione per il proprio aspetto, anche con un normale indice di massa corporea.

Le persone che hanno difficoltà a sentire il battito cardiaco hanno anche una maggiore tendenza a oggettivare il proprio corpo. "In altre parole, tendono a pensare al proprio corpo non in termini di salute, ma in termini di attrattiva", dice..

Tsakiris condurrà un esperimento per misurare l'abilità interocettiva e la soddisfazione del corpo tra le ragazze prima e dopo il raggiungimento della pubertà per testare come cambiano questi indicatori. Suggerisce che le ragazze con una migliore capacità interocettiva attraversino il processo di maturazione in modo più indolore e non abbiano problemi con la percezione del corpo in età avanzata..

Puoi imparare a sentire il tuo corpo

In passato, l'abilità interocettiva era considerata immutabile, ma Garfinkel crede che possa essere sviluppata. Ha cercato di insegnare alle persone a sentire meglio il proprio battito cardiaco e afferma che coloro che riescono a farlo hanno meno sintomi di ansia..

Khalsa iniziò anche a trattare le persone che soffrivano di ansia e attacchi di panico attraverso l'interocezione. Ha chiamato il suo metodo esposizione interocettiva. La sua essenza è alleviare i pazienti dalla sensazione di minaccia quando sorgono sensazioni che di solito causano ansia..

Garfinkel crede che l'esposizione interocettiva possa anche aiutare le persone con psicosi. Halsa concorda: "I pazienti con schizofrenia spesso sperimentano allucinazioni visive e uditive, il che significa che la loro percezione è focalizzata sul mondo esterno, che a sua volta si riflette nella capacità di concentrarsi su ciò che sta accadendo all'interno"..

Il galleggiamento e la meditazione possono aiutarti a imparare l'interocezione

L'interocezione spiega anche l'efficacia di alcune pratiche. Ci sono prove che il galleggiamento può aiutare con ansia e depressione, e anche un'ora di questa procedura ha un effetto positivo a breve termine. Forse il motivo è che durante il galleggiamento, l'estrocezione è temporaneamente disabilitata e l'attenzione è focalizzata sulle sensazioni interne..

La consapevolezza e altri tipi di meditazione ti costringono anche a concentrarti sul tuo corpo. Tuttavia, lo svantaggio della meditazione è che non ti aiuta a diventare più consapevole del tuo corpo. Garfinkel crede che l'apprendimento dell'interocezione e la misurazione di questa capacità possano rendere più efficace la pratica della meditazione..

Leggi anche

Gli esperimenti di Hulsa hanno confermato l'ipotesi di Garfinkel. Si è scoperto che le persone che praticano la meditazione non hanno capacità interocettive superiori alle altre. "Mi ha sorpreso", ammette Halsa. "Tuttavia, abbiamo scoperto che i meditatori descrivono la loro esperienza di concentrarsi sul battito cardiaco in modo diverso"..

Quest'ultimo punto è molto importante. Non è sufficiente solo sentire il tuo corpo, devi anche essere in grado di analizzare i tuoi sentimenti. A volte, mentre sono nella capsula galleggiante, le persone si sentono ansiose, concentrandosi sul battito cardiaco. Se la procedura stessa ti fa prendere dal panico, l'esercizio non ti aiuterà in alcun modo..

“Concentrati solo sul battito cardiaco. Non preoccuparti, consiglia Garfinkel. - Il ritmo del cuore cambia continuamente, questo è assolutamente normale. ".

Se sei curioso della tua capacità interocettiva ma non vuoi andare in un laboratorio, Garfinkel consiglia di provare a concentrarti sul tuo battito cardiaco mentre allo stesso tempo senti il ​​tuo polso..

Puoi anche sfruttare il momento in cui hai un battito cardiaco accelerato (ad esempio, dopo aver praticato sport o quando hai paura) e cercare di mantenere la tua attenzione su di esso finché la frequenza cardiaca non torna alla normalità..

Questo semplice esercizio dimostra che persone diverse possono avere sensazioni molto diverse. Anche nelle persone a noi più vicine, l'abilità interocettiva può differire in modo significativo dalla nostra. "Potremmo conoscere il nostro migliore amico o il nostro partner meglio di chiunque altro, ma non possiamo mai capire cosa vuol dire essere lui", dice Tsakiris. - Questo è uno dei segreti della neurobiologia ".

Cause e sintomi del battito cardiaco irregolare

Normalmente, una persona non dovrebbe sentire il proprio battito cardiaco. Il lavoro stabile del cuore non può essere accompagnato da disagio. Le persone che sentono regolarmente il battito cardiaco hanno a che fare con una varietà di disturbi cardiovascolari. Tuttavia, i battiti cardiaci, che sono di natura situazionale a breve termine, possono essere causati da stress, aumento dell'attività fisica, caratteristiche dietetiche e mancanza di ossigeno nella stanza. Se il paziente "sente" costantemente i battiti del suo cuore, stiamo parlando di fenomeni patologici.

Le persone che sentono regolarmente il battito cardiaco affrontano una varietà di disturbi cardiovascolari.

Cause del battito cardiaco che "sentiamo"

Il cuore, per vari motivi, è fuori ritmo e una persona sente ogni battito nel petto, nelle tempie, nel peritoneo. Le palpitazioni improvvise danno una sensazione di squilibrio, debolezza muscolare e perdita di controllo sul corpo.

Tali condizioni sono considerate la norma nei bambini di età inferiore ai sette anni. A questa età, ciò è dovuto alla rapida crescita di muscoli e organi. L'apparato scheletrico "non ha tempo" di svilupparsi con la stessa rapidità seguendo cuore e polmoni. Questo è uno dei fattori di malfunzionamento del sistema respiratorio del bambino. Lo svenimento si verifica a questa età.

Una persona perfettamente sana può anche sentire un battito cardiaco. Ci sono molte ragioni per questo:

  • stress fisico improvviso;
  • intossicazione;
  • differenze di temperatura e pressione atmosferica;
  • rilascio di ormoni nel sangue;
  • compressione dello sterno;
  • paura.
Una persona perfettamente sana può anche sentire un battito cardiaco. Ci sono molte ragioni per questo, ad esempio la paura.

In un adulto, disturbi del ritmo costante possono portare ad aritmie, insufficienza cardiaca, disfunzione ventricolare sinistra, ipotensione, ipertensione, malattia coronarica, infarto, arresto cardiaco.

La base per i disturbi del ritmo cardiaco nei casi patologici è un aumento dell'attività del nodo del seno, che è responsabile del ritmo e della frequenza delle contrazioni della sistole. Quando il ritmo aumenta, iniziano a comparire extrasistoli, il cuore lavora in modalità di emergenza, per usura. Il ventricolo sinistro espelle il sangue nell'aorta con maggiore intensità, che alla fine porta alla sua ipertrofia. Allo stesso tempo, la pressione aumenta, il carico sui vasi e sugli organi aumenta. Tuttavia, non sempre quando compaiono extrasistoli, il ritmo è disturbato e i battiti cardiaci "appaiono".

L'ischemia, così come l'ipertensione con ipotensione, possono interrompere il ritmo e, alla fine, portare anche alla morte. Le malattie della tiroide e del pancreas provocano insufficienza cardiaca. Con l'ischemia, le palpitazioni sono persistenti. Il paziente avverte costantemente ritmi cardiaci irregolari.

Le cause dei disturbi del battito cardiaco possono essere situazionali e patologiche. Ad esempio, dopo un infarto, il tessuto dell'area cardiaca è stato sfregiato. A causa di ciò, la struttura del cuore è cambiata..

La dieta è un fattore importante nei battiti cardiaci improvvisi. Ciò che mangiamo ha la capacità di danneggiare il corpo. Alcune persone sono così dipendenti dalle bevande toniche che non hanno nemmeno l'opportunità di iniziare la giornata senza una "droga" come il caffè. Provano sonnolenza e diminuzione del tono. La saturazione del corpo con caffeina fa gradualmente il suo lavoro "nero", costringendo il cuore a lavorare sodo.

Alcuni integratori alimentari, farmaci, fumo e alcol impediscono anche al cuore di funzionare correttamente. Inoltre, una persona moderna è in uno stato di stress, ansia e disarmonia. Ciò influisce sul lavoro del cuore e sullo stato generale del corpo..

Non è raro per i disturbi cardiaci e le invasioni da elminti. Alcuni tipi di elminti possono parassitare il pericardio e le vie respiratorie, che porta anche a tachicardia e bradicardia.

Sintomi

A volte capita che le patologie cardiache si manifestino durante l'esame da parte del terapeuta curante e il paziente stesso non sospetti nulla. I sintomi delle malattie progressive sono molto vaghi e caotici. Dovresti ascoltare il tuo corpo e prestare attenzione alle seguenti condizioni:

  • il battito cardiaco spesso accelera (tachicardia);
  • il battito cardiaco spesso rallenta (bradicardia);
  • fiato corto;
  • sensazione di arresto cardiaco;
  • vertigini;
  • attacchi d'asma;
  • pallore della pelle;
  • formicolio agli arti;
  • pulsazione delle arterie nel collo e nella clavicola;
  • svenimento o sensazione di svenimento imminente;
  • dolore al petto;
  • fatica;
  • insonnia;
  • sbalzi d'umore;
  • battiti cardiaci a scatti durante il sonno e il riposo.

Un cardiologo può diagnosticare disturbi del cuore. Un elettrocardiogramma fornisce un'immagine chiara di ciò che sta accadendo. Tuttavia, per formulare una diagnosi vengono eseguiti l'ecocardiografia cardiaca (ecocardiografia), la risonanza magnetica, il monitoraggio Holter e gli studi elettrofisiologici..

Cosa fare quando "senti" il tuo cuore?

Molti pazienti, avendo scoperto in se stessi i sintomi di una malattia progressiva, non si affrettano a consultare uno specialista, iniziando l'assunzione spontanea di farmaci. Non sorprende che la pubblicità televisiva di droghe abbia un impatto maggiore sulle persone. Poche persone pensano agli effetti collaterali e alle controindicazioni, "prescrivendo" l'autotrattamento. La maggior parte dei farmaci porta sollievo solo per un po ', alleviando i sintomi di malattie insidiose. Nel tempo, i pazienti ammettono che i sintomi diventano più persistenti e aggravati.

Prima di tutto, va tenuto presente che una violazione del battito cardiaco è un disturbo secondario che si sviluppa sullo sfondo della malattia sottostante, che può rimanere nascosta, progredendo con forza distruttiva. In caso di insufficienza cardiaca, dovrai essere esaminato da un cardiologo, endocrinologo, gastroenterologo, psicoterapeuta, nefrologo.

In modo indipendente, dovresti cambiare la tua dieta, rinunciando a cibi "nocivi". Fritti, affumicati, sottaceti, spezie e cibi grassi causano gravi danni al sistema cardiovascolare. I grassi di origine animale sono molto importanti per l'organismo, poiché sono coinvolti nella sintesi delle proteine ​​e nella produzione di ormoni, tuttavia il consumo di tali alimenti in grandi volumi può portare allo sviluppo precoce di aterosclerosi e ischemia..

Riempire la tua dieta con cibi fortificati e oligoelementi consentirà al cuore di lavorare stabilmente e facilmente. Certo, dovresti evitare di mangiare troppo, pasti notturni. I pasti dovrebbero essere frazionari ed equilibrati. Il fumo e il consumo frequente di bevande alcoliche provocano danni colossali al cuore e ai polmoni.

Conclusione

Una persona moderna, soprattutto un residente di una metropoli, rientra nel gruppo a rischio di malattie cardiovascolari. Per questi pazienti la prevenzione è molto importante. Vale la pena regolare la tua attività fisica, evitando gli sport estremi. Se hai disturbi cardiaci, dovresti sottoporti almeno una volta all'anno al recupero nei centri ricreativi, dove è possibile effettuare un trattamento completo.

Salute e stile di vita sano Mi sento spesso battere il cuore

Perché in uno stato di calma c'è un attacco di battito cardiaco?

Il primo motivo è la tachicardia, quando la pulsazione è avvertita non solo nel cuore, ma anche nel collo, nella testa e nelle dita delle mani e dei piedi. In uno stato di tachicardia, la frequenza del polso è superiore a 90 battiti al minuto. Con le normali prestazioni del muscolo cardiaco, il battito cardiaco non dovrebbe essere sentito.

Molto spesso, con battiti cardiaci udibili, si avvertono dolore toracico, mancanza d'aria nei polmoni e rumore nella testa e nelle orecchie. Questi sintomi sono temporanei nel loro grado di sviluppo e non sono una conseguenza delle malattie cardiache. Se i sintomi si ripresentano regolarmente, significa che c'è una patologia nel cuore e vale la pena contattare un medico - cardiologo.

Cause di un forte battito cardiaco

Le palpitazioni cardiache possono derivare da quanto segue:

  • malattie cardiache (specialmente i ventricoli superiori del muscolo cardiaco);
  • malattia della tiroide;
  • enfisema e altre malattie polmonari;
  • SARS, influenza e altre infezioni virali;
  • processi purulenti-infiammatori nel corpo;
  • disturbi del sistema nervoso;
  • oncologia;
  • stress costante;
  • tensione nervosa;
  • sovrappeso;
  • insonnia;
  • anemia;
  • intossicazione da alcol;
  • l'uso di sedativi, farmaci, afrodisiaci.

Il cuore, per vari motivi, è fuori ritmo e una persona sente ogni battito nel petto, nelle tempie, nel peritoneo. Le palpitazioni improvvise danno una sensazione di squilibrio, debolezza muscolare e perdita di controllo sul corpo.

Tali condizioni sono considerate la norma nei bambini di età inferiore ai sette anni. A questa età, ciò è dovuto alla rapida crescita di muscoli e organi. L'apparato scheletrico "non ha tempo" di svilupparsi con la stessa rapidità seguendo cuore e polmoni. Questo è uno dei fattori di malfunzionamento del sistema respiratorio del bambino. Lo svenimento si verifica a questa età.

Una persona perfettamente sana può anche sentire un battito cardiaco. Ci sono molte ragioni per questo:

  • stress fisico improvviso;
  • intossicazione;
  • differenze di temperatura e pressione atmosferica;
  • rilascio di ormoni nel sangue;
  • compressione dello sterno;
  • paura.

A causa di ciò che la frequenza cardiaca salta durante l'infanzia?

Al momento della gravidanza, il corpo della futura mamma sta subendo cambiamenti ormonali e grandi cambiamenti affinché il corpo si adatti meglio allo stato della gravidanza. Durante questo periodo, un battito cardiaco accelerato è una condizione normale di una donna incinta durante questo periodo (100 battiti in 60 secondi o più).

Ma ci sono momenti in cui la tachicardia è accompagnata da sintomi spiacevoli e pericolosi:

  • Nausea che si trasforma in vomito;
  • Vertigini;
  • Forte mal di testa;
  • Crampi allo stomaco;
  • Dolore e spasmi al petto e al muscolo cardiaco;
  • Svenimento;
  • Attacchi di paura senza fondamento e sentimenti di ansia irragionevoli.

Eliminare la causa di tali sintomi aiuterà uno stato d'animo positivo, camminerà all'aria aperta, riposerà con i parenti e consumerà abbastanza acqua pura per il corpo.

Durante il periodo di gravidanza, una donna deve anche prendersi cura delle condizioni del feto. La frequenza delle pulsazioni fetali è 2 volte più frequente di quella di un adulto. Alla 5a settimana di sviluppo fetale, la diagnostica ecografica può mostrare tachicardia nel nascituro. Oltre 200 battiti al minuto.

La frequenza cardiaca elevata può essere causata dall'ipossia. E questa è una conseguenza dell'interruzione della futura mamma per un lungo periodo in una stanza soffocante. Anche a causa della maggiore attività della donna incinta. Un lungo periodo di ipossia porta al sottosviluppo del sistema nervoso, patologia nel sistema endocrino.

Il polso di un bambino batte più spesso del cuore di un adulto. E più piccolo è il bambino, più il cuore batte.

Se la tachicardia è causata da un sovraccarico sul corpo del bambino, allora va via da sola. Basta sedersi e rilassarsi.

Ma anche la tachicardia può essere una conseguenza di una grave patologia cardiaca: aritmie cardiache, malattia miocardica, persino insufficienza cardiaca.

Eziologia del fenomeno

I motivi principali per la sensazione di un battito cardiaco forte sono i seguenti:

1. Malattie cardiovascolari. 2. Malattie associate al sistema endocrino. 3. Disturbi mentali e altre malattie mentali.

Ora devi considerare ciascuno di essi in modo più dettagliato..

La maggior parte dei casi di aumento della frequenza cardiaca sono associati a malattie del sistema cardiaco. Quindi non sorprende che quando una persona ha improvvisamente un battito cardiaco, i medici possono identificare le seguenti malattie:

1. Extrasistole. Questa malattia può formarsi con uno sforzo fisico significativo, cambiamenti improvvisi nella posizione del corpo e così via. Si manifesta sotto forma di battiti cardiaci straordinari. Di conseguenza, il lavoro cardiaco è costante e si verifica molto più spesso rispetto a una normale contrazione degli organi. 2. La fibrillazione atriale può verificarsi se il cuore non funziona correttamente, ovvero i muscoli cardiaci non si contraggono costantemente, ma a impulsi. Si scopre che all'inizio batte troppo lentamente, e poi troppo velocemente, ma con dolore e mancanza di respiro. 3. Tachicardia parossistica, direttamente associata a un aumento significativo del lavoro del cuore. Il battito cardiaco può raggiungere valori elevati, principalmente da 110 a 170 battiti al minuto. Questi indicatori sono abbastanza alti da far sentire a una persona che qualcosa non va in lui..

Per il trattamento di una qualsiasi delle suddette malattie, è necessario consultare un medico per essere esaminato, ottenere una diagnosi e un corso di trattamento.

Battito cardiaco forte durante la gravidanza

La gravidanza è una condizione stressante per il corpo di una donna, durante la quale tutte le funzioni vitali passano a un ritmo maggiore, anche l'aumento del lavoro cardiaco non fa eccezione, quindi, "una sensazione di un battito cardiaco forte" è la lamentela più frequente di una donna incinta.

I sintomi che accompagnano un battito cardiaco accelerato sono simili a quelli osservati quando il ritmo dell'attività cardiaca è disturbato (disturbi respiratori, fastidio al cuore, vertigini).

Sintomi

  • Sensazione di pulsazione nella punta delle dita, nel torace e nella regione temporale;
  • Gambe "imbottite";
  • Debolezza;
  • Sensazione di ansia
  • Attacco di panico;
  • Ronzio o tinnito;
  • Una condizione vicina allo svenimento;
  • Sudorazione;
  • Estremità fredde;
  • Palmi sudati.

A volte capita che le patologie cardiache si manifestino durante l'esame da parte del terapeuta curante e il paziente stesso non sospetti nulla. I sintomi delle malattie progressive sono molto vaghi e caotici. Dovresti ascoltare il tuo corpo e prestare attenzione alle seguenti condizioni:

  • il battito cardiaco spesso accelera (tachicardia);
  • il battito cardiaco spesso rallenta (bradicardia);
  • fiato corto;
  • sensazione di arresto cardiaco;
  • vertigini;
  • attacchi d'asma;
  • pallore della pelle;
  • formicolio agli arti;
  • pulsazione delle arterie nel collo e nella clavicola;
  • svenimento o sensazione di svenimento imminente;
  • dolore al petto;
  • fatica;
  • insonnia;
  • sbalzi d'umore;
  • battiti cardiaci a scatti durante il sonno e il riposo.

Diagnostica

Se una persona ha notato frequenti attacchi di forti battiti cardiaci, accompagnati da dolore o altre manifestazioni negative, è necessario sottoporsi a semplici procedure diagnostiche, che includono:

elettrocardiogramma; auscultazione; ecografia toracica; raggi X.

I primi due metodi per valutare lo stato del cuore sono sufficienti, i restanti metodi vengono utilizzati in caso di rivelazione di patologie gravi o se si sospetta la loro presenza. L'auscultazione è l'ascolto del paziente con uno stetoscopio in diverse posizioni (seduto, in piedi, sdraiato) e un elettrocardiogramma viene eseguito utilizzando uno speciale dispositivo elettrico che registra le contrazioni del muscolo cardiaco e produce istantaneamente una registrazione grafica dei risultati. Entrambi gli esami sono assolutamente indolori e al massimo delle informazioni..

Se, dopo aver superato tutte le procedure diagnostiche, il cardiologo non ha identificato la vera causa del forte battito cardiaco, ma è sistematico, è necessario uno studio più approfondito del problema. L'ipotiroidismo e altre malattie endocrine possono causare sintomi simili, la cui determinazione richiede non solo un esame esterno del paziente, ma anche lo studio di un esame del sangue biochimico.

Oltre a visitare un endocrinologo, dovresti anche prestare attenzione alle malattie guarite o lente dell'apparato respiratorio (asma cronica, polmonite). Spesso, il tromboembolismo polmonare è accompagnato dagli stessi sintomi della malattia cardiaca (mancanza di respiro, oscuramento degli occhi, aritmia, sensazione di pesantezza al petto, svenimento), quindi è meglio visitare un medico e chiedere un rinvio per una radiografia dei polmoni.

Tormentato dal dolore?

“Com'è facile pulire i vasi sanguigni e sbarazzarsi dei dolori al petto. Un metodo collaudato: scrivi la ricetta...! " >>

Sensazione di un battito cardiaco forte con una frequenza cardiaca normale

Sotto l'influenza di vari fattori, il cuore del paziente può iniziare a battere più velocemente e inizia a sentirne il battito. La sensazione di un battito cardiaco con un polso normale non sempre segnala lo sviluppo di un processo patologico. A volte la condizione è associata a stanchezza fisica, stress e altri fattori fisiologici. Normalmente, una persona non dovrebbe sentire il proprio battito cardiaco. Se il cuore batte spesso violentemente e allo stesso tempo rimane un polso normale, allora vale la pena consultare un cardiologo. A volte la causa della violazione risiede nello sviluppo di patologie dal sistema cardiovascolare..

Trattare o non trattare?

● Nessuna terapia necessaria. Se le interruzioni del ritmo sono singole, si verificano raramente e allo stesso tempo la persona non ha altri problemi cardiaci, non c'è davvero bisogno di trattare l'extrasistole. In questo caso, si chiama funzionale. Può essere causato da un consumo eccessivo di caffè o alcol, stress. Nelle donne, i casi di extrasistole sono spesso osservati durante le mestruazioni. Le persone con distonia vascolare sono inclini alla comparsa di extrasistoli. A proposito, sono particolarmente difficili da sopportare battiti cardiaci straordinari..

In questo caso, è sufficiente che una persona conduca uno stile di vita sano, sia meno nervosa, rinunci a stimolanti come caffè e alcol - e tutto tornerà alla normalità da solo. Anche gli alimenti ricchi di magnesio e potassio aiutano in questo: cereali, lattuga, cachi, albicocche secche, agrumi.

● L'assunzione di farmaci è necessaria se la "dissolvenza" appare con una malattia cardiaca già esistente: altri tipi di aritmie, malattia coronarica o malattia cardiaca, cardiomiopatia, ecc. rappresentano un rischio per la vita, portando a fibrillazione atriale o ventricolare. Pertanto, devono essere eliminati quando possibile..

Di norma, il trattamento è necessario anche se una persona ha più di 200 extrasistoli al giorno.

Anche se non ci sono lesioni cardiache, interruzioni così frequenti possono peggiorare la qualità della vita di una persona. Inoltre, con gli extrasistoli, il rilascio di sangue dal cuore diminuisce e, a causa di ciò, l'afflusso di sangue a molti organi, incluso il cervello, si deteriora..

● È necessario trattare, ma non il cuore. A volte il cuore che svanisce di per sé non richiede cure, ma è un segno di un altro disturbo, che a sua volta richiede terapia. Ad esempio, gli extrasistoli si verificano spesso con ipertiroidismo, un'aumentata funzione della ghiandola tiroidea. I suoi ormoni, prodotti in eccesso, avvelenano il corpo e il cuore reagisce ad esso.

Piccole interruzioni del ritmo sono un motivo per pensare all'osteocondrosi del rachide cervicale, possono essere un segno di nevrosi. In questo caso, è sufficiente eliminare il problema principale: compensare i disturbi della ghiandola tiroidea, rimuovere i morsetti muscolari nel rachide cervicale, bere un ciclo di sedativi. Dopodiché, il cuore di solito inizia a battere in modo uniforme..

Perché il problema è preoccupante?

Squilibrio ormonale

Se il cuore del paziente batte forte, anche quando è a riposo, puoi contattare un endocrinologo. Più spesso, ictus gravi e respiro pesante sono associati a un malfunzionamento della ghiandola tiroidea, che produce quantità insufficienti o eccessive di alcuni ormoni. Lo stress costante, lo stress psico-emotivo e altri fattori sfavorevoli possono provocare una disfunzione tiroidea. Una sensazione spiacevole è esacerbata dall'ansia o dalla tensione nervosa. La sensazione di un battito cardiaco accelerato con una frequenza cardiaca normale scompare solo dopo che la ghiandola tiroidea si è normalizzata.

Spesso, il paziente può sentire il polso e sentire il battito cardiaco a causa del gozzo tossico diffuso, in cui aumenta la sensibilità dei vasi.

Funzione cardiovascolare compromessa

Un battito cardiaco accelerato con un polso calmo può essere una conseguenza dello sviluppo di varie malattie vascolari. Le palpitazioni costanti sono spesso associate a processi patologici come:

Un aumento della frequenza cardiaca con una frequenza cardiaca normale può essere associato ad aritmia.

  • Aritmia. In questo caso, il paziente ha un'accelerazione del polso. La patologia è accompagnata da impulsi cardiaci alterati, a causa dei quali si osserva un battito cardiaco irregolare.
  • Un focolaio contagioso in un organo interno. In medicina, queste condizioni sono note come miocardite ed endocardite. Con una deviazione, non solo si sente come un cuore che batte, ma si osservano anche febbre e un cambiamento nel colore della pelle. Sullo sfondo della patologia, il lavoro di altri organi interni viene spesso interrotto.
  • Cambiamenti nel tessuto cardiaco. Le deviazioni sono spesso spiegate dallo sviluppo della distrofia miocardica o della cardiosclerosi.
  • Difetto cardiaco. C'è un battito del cuore con una tale violazione, che può essere congenita o acquisita.
  • Pressione sanguigna alta costante. In una persona sana, gli indicatori della pressione sanguigna sono compresi tra 120 e 80 mm Hg. Arte. Quando aumentano, viene registrata l'ipertensione, che è accompagnata da mal di testa, vertigini.

Torna al sommario

Quali altri motivi ci sono?

Un forte battito cardiaco e una frequenza cardiaca normale possono segnalare altre anomalie, che includono:

  • distonia vegetativa di vario tipo;
  • temperatura corporea elevata;
  • diminuzione dei livelli di emoglobina;
  • nevrosi.

Le donne possono sentirsi anormali durante la menopausa.

Nelle donne, durante la menopausa si può osservare una sensazione di palpitazioni sullo sfondo di un polso normale, mentre il paziente lamenta altre manifestazioni spiacevoli, come dolore alla testa, debolezza. Il battito cardiaco è spesso sentito durante il superlavoro fisico o l'ansia. L'intossicazione del corpo può anche servire a sviluppare il disturbo. In questo caso, è sufficiente eliminare il fattore provocante ei segni di un battito cardiaco pesante andranno via da soli..

Possibili complicazioni

Ignorare le malattie cardiache può causare complicazioni pericolose!

La cosa più pericolosa che può nascondere la sensazione di un battito cardiaco è il passaggio di una malattia così pericolosa come un attacco di cuore inosservato. Può manifestarsi sotto forma di microinfarti, i cui sintomi possono essere facilmente persi, scambiati per malessere, superlavoro, dolore al cuore a causa di un ambiente nervoso e teso.

Ma le violazioni dell'afflusso di sangue al muscolo cardiaco non scompaiono, non scompaiono e il problema rimane. Di conseguenza, il cuore del paziente diventa effettivamente una bomba a orologeria: in qualsiasi momento, ogni successivo stress o eccitazione può portare allo sviluppo di un vero e proprio infarto. Il suo trattamento è molto più complicato, richiede tempo e più costoso rispetto all'opportunità di "catturare" il processo all'inizio. E se si tiene conto anche dell'alto rischio di invalidità o morte, diventa chiaro che non prestare attenzione ai disturbi del battito cardiaco, come si suol dire, è “più costoso”.

Le misure per prevenire i cambiamenti nel battito cardiaco consistono nel rispetto di un normale stile di vita sano.

Affinché il muscolo cardiaco sia in buona forma, è necessario caricarlo, ma non sovraccaricarlo. Attività sportive regolari senza sforzo e fanatismo, tenendo conto dell'età e delle capacità fisiche, aiuteranno perfettamente in questo..

Una corretta alimentazione è molto importante per prevenire le malattie dei sistemi cardiovascolare, digestivo ed endocrino. Un eccesso di colesterolo "cattivo" e una mancanza di colesterolo "buono" portano all'ostruzione dei vasi sanguigni con placche aterosclerotiche, riduzione del flusso sanguigno e interruzione dell'apporto di ossigeno al cuore, cervello e altri organi vitali. Tutto ciò provoca una catena di disturbi, che nelle prime fasi può manifestarsi come accelerazione o decelerazione del battito cardiaco, aritmia, angina pectoris e altri problemi cardiaci..

Ulteriori informazioni sulla frequenza cardiaca sono disponibili nel video:

La nutrizione non deve essere solo armoniosa, deve contenere una quantità sufficiente di vitamine e minerali ed essere naturale. Qualsiasi alimento "chimico" stesso può fungere da fonte di battito cardiaco improvviso. Questo vale anche per cattive abitudini come fumare, bere alcolici e caffè. Tutte queste sostanze provocano una forte espansione dei vasi sanguigni, portando poi al loro spasmo altrettanto vigoroso. A poco a poco, un tale "swing" consuma i vasi sanguigni, e lì non è lontano da un attacco di cuore con un ictus. Il caffè provoca anche una forte dipendenza, sovraccarica il muscolo cardiaco, costringendolo a lavorare con grande stress e sovraccarico.

Oltre allo sport e all'alimentazione, la routine quotidiana e l'assenza di fattori di stress sono molto importanti per la salute umana. Alcuni di essi possono essere completamente evitati, ad esempio rifiutando di guardare programmi o film traumatici. Proteggendo il tuo sistema nervoso, ti assicurerai un sonno riposante e un corpo sano, proteggendoti da pericolose conseguenze e malattie.

Trovato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per comunicarcelo.

Sintomi aggiuntivi

In uno stato simile, una persona non solo ha un cuore che batte veloce, ma si osservano anche altri segni patologici che indicano una malattia. Il paziente lamenta i seguenti segni:

  • dispnea;
  • attacchi di dolore alla testa;
  • vertigini;
  • sensazione di mancanza di ossigeno e soffocamento;
  • pallore dell'epidermide;
  • dolore al petto;
  • problemi con il sonno, che presto scompaiono del tutto;
  • la debolezza è costantemente avvertita in tutto il corpo.

Quando una persona ha un polso normale, ma si sente un battito cardiaco, allora diventa ansioso, immaginario, costantemente preoccupato e preoccupato per una possibile morte.

Procedure diagnostiche

Una sensazione regolare di un battito cardiaco forte con un polso normale richiede una visita da un cardiologo. Lo specialista scopre quali altri sintomi disturbano il paziente e prescrive di eseguire tali manipolazioni che aiutano a stabilire una diagnosi accurata, come:

  • elettrocardiografia;
  • diagnostica del cuore e di altri organi interni mediante ultrasuoni;
  • analisi del sangue di laboratorio generale;
  • analisi per il contenuto di ormoni;
  • monitoraggio giornaliero degli indicatori del polso e della pressione sanguigna.

Per scoprire il motivo della sensazione di un battito cardiaco con un polso normale, è spesso necessario sottoporsi a risonanza magnetica o tomografia computerizzata. Se necessario, viene effettuata una consultazione aggiuntiva con un endocrinologo, uno psicoterapeuta, uno psichiatra e altri medici di profilo ristretto. Solo dopo aver scoperto l'origine del disturbo, il medico seleziona il trattamento ottimale o prescrive una correzione dello stile di vita.

Come affrontare il problema?

Il corso terapeutico è prescritto da un cardiologo, terapista o endocrinologo, che dipende dalla fonte della sensazione del battito cardiaco. Spesso, la patologia è causata da superlavoro fisico, squilibrio ormonale o funzionamento alterato del sistema nervoso centrale. Il trattamento può includere sedativi, che includono:

Il medico può prescrivere sedativi come Novo-Passit.

  • "Valeriana";
  • Novo-Passit;
  • "Glicizzato".

Quando si avverte un battito cardiaco, mentre non vengono rilevate anomalie nel polso, vale la pena rivedere la dieta quotidiana. Si consiglia di consumare più cibi ricchi di magnesio, potassio e calcio. Per reintegrarli, possono essere prescritti alcuni farmaci che migliorano le condizioni dei vasi sanguigni e normalizzano la circolazione sanguigna. Si consiglia di bere più acqua durante la giornata.

Rimedi popolari

Quando il paziente si trova ad affrontare il problema di sentire il battito cardiaco, è possibile utilizzare ricette di medicina alternativa. È possibile eliminare i sentimenti spiacevoli con l'aiuto di valeriana o adone, da cui viene preparata la tintura. Il brodo di cipolla e aglio non è meno utile, aiutando a sbarazzarsi della sensazione di battito cardiaco. Prendi il medicinale prima dei pasti al mattino per 1 cucchiaio. l. È possibile far fronte alla violazione con l'aiuto di una raccolta di farmaci, che viene consumata 3 volte al giorno. Contiene i seguenti ingredienti:

Misure preventive

Per non soffrire di attacchi di battito cardiaco accelerato, è necessario seguire questi consigli:

  1. Consentire il minor stress emotivo e fisico possibile.
  2. Non bere tè e caffè neri forti, o almeno limitarne l'uso. Meglio sostituire queste bevande con il tè verde.
  3. Bere estratti di rosa selvatica e biancospino invece del tè. Normalizzano la frequenza cardiaca. Per cucinare, dovresti mescolare i frutti di entrambe le piante in parti uguali, versare acqua bollente e insistere.
  4. Con la tachicardia dovuta all'ipertensione, puoi migliorare il tuo benessere con l'aiuto del succo di avena verde. Lo bevono tre volte al giorno, 50 grammi l'una. Anche l'infuso di fiordaliso ha un effetto benefico..
  5. Se c'è una maggiore tendenza a sviluppare la tachicardia, si consiglia di consumare più tè verde con menta e melissa.

Un aumento del battito cardiaco può essere osservato a qualsiasi età. Per sbarazzarsi di questo spiacevole sintomo, è necessario determinarne la causa ed eliminarlo. I migliori risultati possono essere raggiunti se viene applicato un complesso di misure terapeutiche. In combinazione con i farmaci prescritti dal medico, è necessario normalizzare lo stile di vita, mangiare bene, usare la medicina tradizionale e sottoporsi a esami regolari.

Azioni preventive

È possibile prevenire la comparsa di una sensazione di palpitazioni con un polso normale osservando una corretta alimentazione e normalizzando il regime quotidiano. Dormi almeno 8 ore a notte e fai un leggero riscaldamento al mattino. Sono utili la corsa, il nuoto, il ciclismo, che migliorano il lavoro del sistema cardiovascolare. Il paziente deve smettere di bere bevande alcoliche e fumare, che influiscono negativamente sullo stato dei vasi sanguigni e del cuore. Se hai problemi di sovrappeso, dovresti passare a una dieta equilibrata che prevenga l'obesità. Quando compaiono i primi segni spiacevoli, è necessario consultare un medico e non auto-medicare.

Cosa fare quando "senti" il tuo cuore?

Molti pazienti, avendo scoperto in se stessi i sintomi di una malattia progressiva, non si affrettano a consultare uno specialista, iniziando l'assunzione spontanea di farmaci. Non sorprende che la pubblicità televisiva di droghe abbia un impatto maggiore sulle persone. Poche persone pensano agli effetti collaterali e alle controindicazioni, "prescrivendo" l'autotrattamento. La maggior parte dei farmaci porta sollievo solo per un po ', alleviando i sintomi di malattie insidiose. Nel tempo, i pazienti ammettono che i sintomi diventano più persistenti e aggravati.

Prima di tutto, va tenuto presente che una violazione del battito cardiaco è un disturbo secondario che si sviluppa sullo sfondo della malattia sottostante, che può rimanere nascosta, progredendo con forza distruttiva. In caso di insufficienza cardiaca, dovrai essere esaminato da un cardiologo, endocrinologo, gastroenterologo, psicoterapeuta, nefrologo.

In modo indipendente, dovresti cambiare la tua dieta, rinunciando a cibi "nocivi". Fritti, affumicati, sottaceti, spezie e cibi grassi causano gravi danni al sistema cardiovascolare. I grassi di origine animale sono molto importanti per l'organismo, poiché sono coinvolti nella sintesi delle proteine ​​e nella produzione di ormoni, tuttavia il consumo di tali alimenti in grandi volumi può portare allo sviluppo precoce di aterosclerosi e ischemia..

Riempire la tua dieta con cibi fortificati e oligoelementi consentirà al cuore di lavorare stabilmente e facilmente. Certo, dovresti evitare di mangiare troppo, pasti notturni. I pasti dovrebbero essere frazionari ed equilibrati. Il fumo e il consumo frequente di bevande alcoliche provocano danni colossali al cuore e ai polmoni.


Articolo Successivo
Dieta per abbassare il colesterolo - regole di base e menu