Quando viene prescritta l'ecografia doppler dei vasi degli arti inferiori?


Data di pubblicazione dell'articolo: 01.06.2018

Data di aggiornamento dell'articolo: 24/10/2019

Uno dei metodi per controllare le condizioni dei vasi è l'ecografia degli arti inferiori (ultrasuoni Doppler) - una procedura simile a una semplice ecografia.

Ha una serie di vantaggi: è poco costoso, il risultato della scansione con esso è chiaro e comprensibile, non causa alcun disagio o disagio al paziente.

Cos'è questo sondaggio?

L'ecografia Doppler dei vasi degli arti inferiori (Doppler, Doppler, scansione Doppler) è un esame dei vasi delle gambe, delle loro condizioni, dei parametri del flusso sanguigno attraverso di essi.

Nel corso della sua applicazione è possibile identificare patologie dei vasi degli arti (coaguli di sangue, vene varicose) e altri disturbi nel sistema di flusso sanguigno.

Il principio di funzionamento è simile agli ultrasuoni: la macchina ad ultrasuoni invia un'onda diretta al sangue che scorre nei vasi. Gli ultrasuoni, riflessi da essi, formano un certo schema che viene visualizzato sullo schermo.

Pertanto, è possibile visualizzare l'intera area del possibile danno, nonché determinare chiaramente qual è il grado di danno e scegliere il metodo di trattamento corretto.

La procedura stessa è assolutamente indolore..

Quando ea chi è nominato?

A causa del fatto che la tecnica non è invasiva, la diagnostica può essere eseguita in pazienti di tutte le età.

Le indicazioni di condotta includono:

  • Gonfiore delle gambe.
  • Piedi freddi.
  • Dolore al polpaccio e gambe pesanti.
  • Convulsioni.
  • Sospetti cambiamenti nei vasi delle gambe (specialmente durante la gravidanza).
  • Intorpidimento periodico delle gambe.
  • Prurito alle gambe, nonostante non vengano rilevate malattie della pelle esterne.
  • Diabete.
  • Diminuzione del tono vascolare.
  • Sospetta aterosclerosi.
  • Sospette vene varicose o altri cambiamenti nel flusso sanguigno venoso.
  • Cambiamenti della pelle trofica.
  • Problemi cardiaci - angina pectoris o infarto.
  • Emicranie e svenimenti.
  • Dolore quando si cammina o si fa esercizio.
  • Colesterolo alto.

Inoltre, l'USDG viene mostrato come controllo preventivo per alcune categorie di persone:

  • Incinta.
  • Le persone oltre i 40 anni dovrebbero essere controllate una volta ogni sei mesi o un anno.
  • Persone con una storia familiare di vene varicose.

Ci sono controindicazioni?

Non ci sono controindicazioni alla procedura stessa: l'USDG ha scarso effetto sullo stato del corpo umano, quindi il suo utilizzo non è limitato a un gruppo di pazienti. Anche le donne incinte e i bambini non sono a rischio durante l'esecuzione della procedura..

Le limitazioni possono essere applicate solo ai risultati della ricerca. In determinate condizioni di una persona, non è possibile ottenere un'immagine chiara, ad esempio, se il paziente si trova in una condizione critica o grave (fase acuta della malattia) o non è a conoscenza di ciò che sta accadendo (disturbi mentali).

Inoltre, non è consigliabile eseguire un'ecografia se la pelle delle gambe è danneggiata - ciò è dovuto sia a una possibile reazione negativa del corpo al gel, sia alle presunte imprecisioni nella diagnosi.

Alcune persone hanno una reazione allergica al gel utilizzato durante la procedura. In questo caso, viene eseguito con una sostanza ipoallergenica..

Altrimenti, le scansioni Doppler vengono mostrate a un ampio gruppo di persone..

Cosa aiuta a identificare l'USDG?

L'ecografia Doppler viene eseguita sia per le vene che per le arterie:

ProceduraQuali navi sono visibiliQuali caratteristiche e patologie sono visibili
Vene USDG degli arti inferioriIliaca, sottocutanea grande e piccola, poplitea, femorale, tibia anteriore, arcata posteriore, perforante, surale, involucro iliaco superficiale, arco plantare dorsale, cavo inferiore.
  • Diametro di gioco.
  • Coaguli di sangue: la loro densità, dimensione, struttura.
  • Velocità del flusso sanguigno, uniformità o disturbo del flusso sanguigno principale.
  • No o presenza di reflusso.
  • Lo stato delle pareti dei vasi sanguigni.
  • La presenza o l'assenza di placche nell'aterosclerosi.
  • La presenza di connessioni tra vene e arterie.
  • Valvole vascolari: la loro condizione.
  • Forme di navi e loro posizione.
Ecografia Doppler delle arterie degli arti inferioriTutti i rami delle grandi arterie, tibia, piedi, femorale, iliaca.

Questo metodo diagnostico mostra quasi tutti i possibili cambiamenti nello stato dei vasi sanguigni, compresi quelli profondi. E, soprattutto, ti consente di monitorare la velocità del flusso sanguigno negli arti inferiori.

Le malattie che possono essere diagnosticate con l'ecografia includono:

  • Vene varicose.
  • Aterosclerosi.
  • Trombosi venosa profonda.
  • Tromboflebite
  • Altri cambiamenti in navi in ​​questa localizzazione.

È necessaria la preparazione?

Non è richiesta alcuna preparazione preliminare, ma si consiglia:

  • Prenditi cura della tua igiene del corpo, soprattutto dei tuoi piedi.
  • Porta un pannolino.
  • Indossa abiti comodi che ti consentano di spogliarti facilmente o di non pizzicarti la gamba quando arrotoli la gamba.

Processo di conduzione

Questa diagnosi viene eseguita come segue:

  1. Prima di venire dal medico, il paziente deve prepararsi (secondo le regole di igiene personale e considerazioni di convenienza).
  2. In ufficio, dovresti spogliarti, toglierti i pantaloni e le scarpe, aprire l'arto diagnosticato. Inoltre, è necessario sbarazzarsi di qualsiasi gioiello in questa parte del corpo, poiché il sensore potrebbe reagire ad essi..
  3. Il paziente viene posto su un divano. La posa dovrebbe essere la seguente: piedi alla larghezza delle spalle, piedi verso l'esterno. Se la diagnosi viene fatta dalla parte posteriore della gamba, dovresti sdraiarti sullo stomaco.
  4. Il medico applica un gel per ultrasuoni per garantire il pieno contatto del dispositivo con la pelle.
  5. Il dispositivo avvia la diagnostica: il medico lo sposta sull'area selezionata, premendolo leggermente sulla pelle. È anche accettabile che il medico controlli i vasi con le dita: in questo modo la foto dell'area interessata può essere più distinta. Al paziente può essere chiesto di trattenere il respiro.
  6. I dati del sensore vanno alla base per un'ulteriore decodifica. Allo stesso tempo, può essere emesso un segnale acustico caratteristico dell'apparecchiatura..
  7. Se vengono rilevate violazioni, le immagini vengono trasferite su carta termica.
  8. Dopo aver controllato l'intera area, il gel viene rimosso dalla gamba con i tovaglioli.
  9. Il paziente può vestirsi.
  10. I risultati vengono inviati al flebologo per la decodifica.

Interpretazione dei risultati e delle norme

L'immagine che riceve il flebologo è tridimensionale. Può essere utilizzato per diagnosticare bene qualsiasi patologia dei vasi sanguigni delle estremità..

Per la decrittazione, viene trasmesso il protocollo di studio, che indica:

  • Passibilità.
  • Stato della valvola.
  • Topografia dei segmenti.
  • Il grado di disturbo del flusso sanguigno.
  • Condizioni della parete: spessore, ecc..
  • Placche e coaguli di sangue: dimensioni, posizione.
  • Indice caviglia-braccio.
  • Velocità massima del flusso sanguigno nella coscia e nella parte inferiore della gamba.
  • Indice di resistenza.
  • Indice di ondulazione.
  • Tipo di flusso sanguigno: turbolento, tradizionale, alterato, collaterale, ecc..
  • Compressione, aneurismi.
  • Placche e coaguli di sangue: dimensioni, posizione.

Se lo stato delle navi è normale, la conclusione dovrebbe contenere i seguenti parametri:

ParametroNormaCosa significa
VenePassabile, nessuna estensione, pareti normali
  • Il sangue scorre attraverso i vasi senza ostruzioni. Il tono non è disturbato, sono compressi in modalità normale.
  • Il normale spessore della parete non mostra infiammazione o patologia.
ArterieGiochi senza restringimentoIl restringimento delle arterie mostra ostruzioni al movimento del flusso sanguigno, infiammazione.
ValvoleRiccoLe funzioni della valvola sono completamente eseguite, non c'è flusso sanguigno inverso.
RiflussoNoIl sangue scorre senza arrossire.
Velocità del flusso sanguigno dell'arteria femorale100 m / s (media)L'accelerazione o la decelerazione del flusso sanguigno mostra violazioni nella struttura dei vasi sanguigni, nella loro capacità di flusso.
Velocità del flusso sanguigno nelle arterie delle gambe50 m / s (media)
Placche e coaguli di sangueNon trovatoLe strutture intraluminali sono assenti, come altre inclusioni: il flusso sanguigno è normale, non c'è patologia.
Composti patologiciAssenteNormalmente, le vene e le arterie non dovrebbero connettersi tra loro..
Circolazione sanguignaFaseEspira velocemente, inspira lentamente.

La diagnosi viene fatta in combinazione con altri metodi di ricerca, tuttavia, qualsiasi deviazione dalla norma dà luogo a sospetti disturbi strutturali o funzionali del sistema cardiovascolare.

Ad esempio, un tipo turbolento di flusso sanguigno indica una stenosi vascolare e un parametro collaterale indica l'assenza di circolazione sanguigna al di sotto di un certo punto di ricerca..

I vantaggi e gli svantaggi di questo metodo

L'ecografia Doppler dei vasi delle gambe presenta numerosi vantaggi rispetto ad altri metodi di ricerca. Molto spesso viene confrontato con UZDS e CDK.

Metodi di ricercaCosa significaBeneficiLimitazioni
UZDGEcografia Doppler - basata sul metodo Doppler, che registra i cambiamenti nel riflesso delle onde sonore dagli eritrociti.
  • Permette di rivelare la velocità del flusso sanguigno e la pervietà dei vasi delle gambe.
  • Permette di fissare in un'immagine tridimensionale, o in video, il movimento del sangue.
  • Procedura veloce.
  • Criteri diagnostici chiari.
  • A basso costo.
Non mostra le cause dei cambiamenti strutturali dovuti alla mancanza di visualizzazione delle pareti vascolari.
UZDS (scansione fronte-retro)Combina l'effetto Doppler e la modalità B: mostra un cartogramma a colori del flusso sanguigno, una sorta di impressione di un vaso, la sua sezione trasversale.
  • Trova il motivo della diminuzione della velocità attuale.
  • Visualizza una nave.
  • Ti permette di esplorare il tessuto circostante.
  • A basso costo.
  • Bassa risoluzione.
  • Potenziali interferenze dello studio.
  • Limitazione della chiarezza sull'area dell'attrezzatura utilizzata.
CDKScansione triplex - Doppler, B-mode e imaging vascolare a colori.Esame di alta precisione di grandi navi.Vengono valutati solo la forma, il flusso sanguigno e la patologia dei vasi grandi, quelli piccoli non sono visibili o visualizzati male.
MRIRisonanza magnetica: utilizzando le onde radio magnetiche, viene creato un campo che registra la risposta dei protoni degli atomi di idrogeno nel corpo umano.
  • Non danneggia le cellule umane.
  • Fornisce immagini chiare e stratificate degli arti.
  • Identifica infiammazioni e danni.
  • Non adatto a pazienti con pacemaker, sovrappeso (oltre 120 kg), donne in gravidanza nel primo trimestre.
  • Procedura costosa.
  • Non mostra la velocità del flusso sanguigno.
  • Durata della procedura (30 minuti o più).
AngiografiaStudio attraverso l'introduzione di un mezzo di contrasto.Ti permette di esplorare anche piccoli vasi.
  • Non adatto a pazienti con allergie al contrasto, pacemaker, donne in gravidanza nel primo trimestre.
  • Alto prezzo.
  • Non mostra la velocità del sangue.
  • Metodo invasivo.
FlebografiaIndagine del letto venoso con mezzo di contrasto mediante TC e RM.Elevato contenuto informativo.
  • Non adatto a pazienti con allergie al contrasto, pacemaker, sovrappeso, donne in gravidanza nel primo trimestre.
  • Non mostra la velocità del flusso sanguigno.
  • Metodo invasivo.
  • Procedura costosa.

Rispetto ad altri metodi, USDG è una procedura assolutamente sicura che mostra un flusso sanguigno alterato. Permette di "contrarre" la malattia in fasi in cui non ci sono ancora altri segni, poiché analizza tutte le ramificazioni dei vasi delle gambe.

L'ecografia è un metodo diagnostico più completo basato sulla tecnologia USG: oltre a esaminare il flusso sanguigno, vengono rivelati l'anatomia dei vasi, i cambiamenti strutturali nelle pareti, le arterie e le vene vengono mostrate in una sezione per valutare il danno o lo stadio della malattia.

Nella chirurgia vascolare, questi metodi consentono di determinare rapidamente (entro 15 minuti o meno) le cause della patologia e le azioni necessarie per eliminarle, ad esempio per rimuovere pericolosi coaguli di sangue o laparoscopia. L'ecografia Doppler permette di marcare la "mappa" preoperatoria di vene e arterie, facilitando al medico la formulazione di una diagnosi e la determinazione del tipo di ulteriore intervento.

Secondo le recensioni dei pazienti, gli ultrasuoni e gli ultrasuoni sono i meno fastidiosi nella diagnosi, poiché la procedura è semplice, non richiede l'introduzione di sostanze aggiuntive nel flusso sanguigno o l'uso di apparecchiature dimensionali.

Inoltre, il loro costo è molto inferiore alla diagnostica MRI o alla diagnostica con contrasto e le apparecchiature per la ricerca sono disponibili in quasi tutti i punti dell'assistenza medica..

Dove e il costo della procedura?

Puoi fare un'ecografia per profilassi o come indicato da un medico in:

  1. In quasi tutti i centri diagnostici privati ​​dotati delle attrezzature necessarie, tuttavia, il prezzo potrebbe non includere la decodifica dei dati ottenuti durante lo studio.
  2. Clinica ordinaria con servizi a pagamento, se si decide di effettuare diagnosi di routine.
  3. Policlinico regolare sulla polizza di assicurazione medica obbligatoria e di assicurazione medica volontaria - solo su segnalazione di un terapista (gratuito).
  4. Laboratorio privato.

Il costo di UZDG raggiunge raramente più di 3000 rubli, anche in città come Mosca e San Pietroburgo. Il prezzo medio varia da 1000 rubli a 2500. Nei laboratori privati ​​con le attrezzature più recenti, il costo può essere più alto.

Se il rinvio viene rilasciato dal medico curante in caso di sospetto di patologia vascolare degli arti, la procedura sarà gratuita secondo la vostra polizza. Sfortunatamente, senza una politica o un rinvio, l'UZDG dovrà essere pagato in modo indipendente.

E anche il prezzo spesso dipende dal tipo di ricerca di cui il paziente ha bisogno:

  • Per la diagnosi di solo vene o solo arterie - entro 3-4 mila rubli.
  • Per la diagnosi di vene e arterie - più di 4-5 mila rubli.

Studio doppler dei vasi degli arti inferiori: il principio del metodo

L'esame ecografico dei vasi degli arti inferiori o l'ecografia Doppler (USP) è una tecnica per diagnosticare le loro lesioni e patologie circolatorie. Questo tipo di diagnosi può essere assegnato a un paziente da diversi specialisti: un angiologo, un flebologo e un terapista, in particolare per la diagnosi delle lesioni delle arterie e delle vene delle gambe..

Come esaminare i vasi delle gambe e in quali casi viene utilizzato il metodo? Le risposte dettagliate a queste e ad altre domande altrettanto importanti sono considerate in dettaglio.

Cos'è UZDG?

L'ecografia Doppler è una sorta di ecografia classica basata sull'effetto dell'onda Doppler. La modifica della frequenza delle onde riflesse consente di determinare la direzione e la velocità del flusso sanguigno. Sulla base di queste indicazioni è possibile isolare i vasi ed esaminarne le condizioni. Considerando i metodi di esame delle navi del NK, va detto che esistono due metodi.

Attenzione! Esistono due tipi di scansione a ultrasuoni, ciascuno dei quali ha la propria applicazione: scansione duplex a ultrasuoni (UZDS) e mappatura color Doppler (CDC).

L'ecografia (nella foto) consente di valutare i principali parametri del flusso sanguigno e lo stato delle pareti dei vasi. Permette di valutare visivamente l'area e di trovare la causa del ristagno.

Il CDC fornisce un'immagine volumetrica di una sezione dei vasi sanguigni, che mostra le sue parti principali. Sulla base dei risultati di questa tecnica, è possibile distinguere una vena da un'arteria (nella direzione del flusso sanguigno con una posizione profonda) e determinare le aree di ristagno.

Se consideriamo la necessità di studiare i tubi vascolari delle gambe, entrambe le tecniche vengono utilizzate contemporaneamente. L'ecografia Doppler in questa versione consente di effettuare la valutazione più informativa dello stato del sistema circolatorio.

L'esame delle arterie e delle vene degli arti inferiori fornisce i seguenti dati:

  • diametro delle navi;
  • la presenza di coaguli di sangue;
  • la quantità di intasamento;
  • cause di ostruzione;
  • velocità e direzione del flusso sanguigno.

Con l'imaging CDC, il sangue venoso e arterioso viene evidenziato a colori, che indica l'appartenenza del vaso, e la velocità rilevata può indicare una diminuzione del tono delle pareti in qualsiasi segmento.

Attenzione! La durata dello studio Doppler è di una decina di minuti, mentre non è richiesta alcuna preparazione specialistica del paziente, e la decodifica dei dati ottenuti viene eseguita da un chirurgo vascolare.

La tecnica è abbastanza sicura e non ha controindicazioni rigorose, quindi può essere utilizzata durante l'infanzia. Che cos'è l'ecografia Doppler e in quali casi è richiesto l'uso di tale tecnica, il video in questo articolo racconta in dettaglio.

Sintomi e indicazioni

L'ecografia dei vasi nell'area dell'NK può essere prescritta per varie malattie e, alcune di esse non sono direttamente correlate al sistema circolatorio. Assicurati di leggere questo articolo fino alla fine per scoprire quando viene eseguito l'esame Doppler dei vasi degli arti inferiori..

L'ecografia dei vasi sulle gambe è raccomandata per i pazienti che determinano i seguenti reclami:

  • aumento della sensibilità delle gambe alle basse temperature;
  • la presenza di segni di vene varicose;
  • gonfiore evidente di una o entrambe le gambe;
  • aumento della stanchezza, dolore e pesantezza alle gambe;
  • il verificarsi di ulcere trofiche sugli arti.

Ciascuno dei sintomi può indicare un flusso sanguigno alterato o danni ai vasi sanguigni, che richiedono procedure diagnostiche aggiuntive e un trattamento separato. Allo stesso tempo, la procedura impone piccole restrizioni al paziente prima dell'USDG.

Preparazione Doppler

L'esame duplex non richiede una preparazione speciale del paziente.

Le istruzioni per la preparazione sono le seguenti:

  1. I farmaci assunti dal paziente non vengono cancellati, anche se mirano a correggere il lavoro del sistema circolatorio.
  2. La maglia di compressione non deve essere indossata durante lo studio: l'effetto esercitato influisce sull'accuratezza dei risultati del test.
  3. Un'ora prima della procedura, non è necessario utilizzare tipi di unguenti riscaldanti o assumere analgesici (ad eccezione delle istruzioni di un medico diretto).
  4. L'uso di bevande energetiche e toniche (caffè, bevanda energetica, tè) è vietato entro 2 ore prima dello studio.
  5. Dovrebbero essere esclusi anche alcol e prodotti del tabacco, poiché l'effetto di alcoli e nicotina sui vasi sanguigni distorce i risultati.

Importante! Immediatamente prima della procedura USDG, il paziente viene esaminato da un chirurgo vascolare.

Questo è necessario per identificare quelle aree delle gambe su cui dovresti concentrarti ed eseguire lo studio più dettagliato..

Come vanno gli ultrasuoni delle gambe

La stessa procedura Doppler differisce poco dalla versione classica degli ultrasuoni.

Le principali sfumature dello studio sono le seguenti:

  1. In ufficio, il paziente si spoglia fino alla vita, lasciando solo la sua biancheria intima, e si sdraia sul divano.
  2. Il gel viene applicato sulle gambe per un contatto più ravvicinato del sensore a ultrasuoni con il corpo.
  3. Sonologo, guida il sensore del dispositivo nelle aree che richiedono un esame dettagliato e registra le letture.

Il record dell'USDG viene trasferito al flebologo per un'ulteriore interpretazione dei risultati ottenuti. Durante l'ecografia Doppler, l'ecografista può chiedere al paziente di muovere le gambe o di spostarsi in posizione seduta o eretta.

Per riferimento! Sonologo: un medico che esegue l'ecografia.

Ciò è necessario per determinare le letture in altre posizioni e sotto carico. La conclusione riflette anche i dati generalizzati sullo stato del flusso sanguigno (non ha valori numerici, ma si nota quando si visualizza il flusso sanguigno).

La conclusione riflette i seguenti dati:

  1. L'indice caviglia-braccio o ABI mostra il rapporto tra la differenza di pressione sanguigna nella zona della spalla e nella zona della caviglia. La velocità di questo indicatore fino a 0,9 può essere aumentata sotto carico e una diminuzione indica un grado insufficiente di flusso sanguigno a un valore critico di 0,3.
  2. La velocità media del flusso sanguigno attraverso le arterie nella zona della coscia oscilla intorno ai 100 cm / s con un indice di pulsazione di 1,8 m / s, e nella zona della parte inferiore della gamba il valore sarà di circa 50 cm / s. La deviazione di questi valori o la loro significativa fluttuazione dalla norma indica un cambiamento nel tono delle pareti e la presenza di restringimenti nel sistema circolatorio..
  3. L'indice medio di resistenza del dotto nelle arterie femorali è normalmente uguale a 1, una deviazione dalla norma in combinazione con altri indicatori di ricerca può non solo confermare la presenza di una violazione, ma anche indicare un arto danneggiato.

Attenzione! Il prezzo di un esame in un centro diagnostico privato può differire in modo significativo dal costo di un evento in un'istituzione pubblica.

Un valore secondario che può essere calcolato insieme all'SPL è l'indice di pressione tra le dita e la spalla. Sulla base di questi indicatori, il medico può differenziare la diagnosi preliminare..

I metodi per esaminare i vasi delle gambe ci consentono di identificare le seguenti malattie, considerate nella tabella:

Quali malattie possono essere rilevate da questi test diagnostici
PatologiaDescrizione
Aterosclerosi obliteranteQuesta patologia è più comune nelle persone di età superiore ai 40 anni ed è caratterizzata da: freddezza della pelle delle gambe, alopecia degli arti inferiori, affaticamento e dolore alle gambe durante la deambulazione e il sollevamento..
Endarterite obliterantePatologia dell'afflusso di sangue periferico delle gambe, caratterizzato da un grave restringimento e processi infiammatori dei vasi arteriosi. I sintomi possono essere simili all'aterosclerosi delle gambe.
Angiopatia diabeticaInterruzione della funzione vascolare nel diabete mellito di tipo 1-2. Caratterizzato da una ridotta nutrizione del NK e ispessimento delle pareti dei vasi sanguigni.
Vene varicoseQuesta malattia è un problema abbastanza comune in età diverse ed è caratterizzata da una diminuzione del tono delle pareti dei vasi venosi con la loro successiva espansione e la formazione di stasi del sangue. Come si osservano i sintomi: edema, prurito, visibilità delle aree venose colpite e comparsa di ulcere trofiche.
FlebiteLesione infiammatoria delle vene sull'NK, che si distingue per deformazione vascolare, aumento del gonfiore delle gambe e iperemia cutanea.
TrombosiIl più delle volte si verifica nelle vene profonde ed è la formazione di coaguli che bloccano il deflusso del sangue dalle gambe. Gli indicatori sintomatici più pronunciati sono: dolore al movimento, gonfiore delle gambe e progressiva insorgenza delle vene varicose.


Quest'ultima malattia durante lo sviluppo aumenta i rischi di condizioni cardiache acute (infarti e ictus). Il trattamento tempestivo di ciascuna di queste malattie può ridurre al minimo il rischio di complicanze. Ma in alcuni casi, il paziente può avere controindicazioni allo studio..

Controindicazioni all'ecografia Doppler

L'esame ecografico è un metodo sicuro per diagnosticare le malattie e non ci sono controindicazioni dirette alla sua condotta. Ciò consente l'uso dell'ecografia Doppler come mezzo per tracciare le dinamiche del trattamento.

Gli esperti identificano quanto segue come controindicazioni relative:

  • disturbi acuti della circolazione sanguigna;
  • lesioni cutanee infettive;
  • lesioni alle gambe (ustioni, ferite, ecc.);
  • malattie cardiache acute;
  • asma bronchiale durante un'esacerbazione.

Attenzione! Solo un medico può dichiarare l'opportunità di condurre un esame.

Inoltre, il sovrappeso può influire sulla qualità dello studio, poiché il tessuto adiposo ha una bassa capacità di trasmissione agli ultrasuoni.

Vantaggi e svantaggi

Come ogni tipo di diagnostica hardware, l'ecografia presenta alcuni vantaggi rispetto ai metodi con uno scopo simile, ma un dispositivo diverso. Le apparecchiature di ricerca ad ultrasuoni, secondo i dati della ricerca, non influiscono in alcun modo sul funzionamento del corpo umano, il che consente esami sistematici con questo dispositivo.

I principali vantaggi sono i seguenti:

  1. Non è necessario utilizzare iniezioni di agenti di contrasto, a cui il paziente può essere allergico. Inoltre, alcune sostanze di questa categoria hanno un certo livello di radioattività, che influisce anche sulla salute del paziente e regola la frequenza di utilizzo..
  2. Non ci sono restrizioni sul peso corporeo del paziente, a differenza della risonanza magnetica e della tomografia computerizzata. Il sensore del dispositivo stesso è compatto e non richiede la posizione del paziente su piattaforme specializzate, come per la risonanza magnetica e computerizzata.
  3. Non ci sono effetti sui dispositivi impiantabili di supporto vitale (pacemaker, ecc.). Altre tecniche che consentono di studiare il sistema circolatorio umano hanno un maggiore effetto sui piccoli dispositivi elettronici con un limitato apporto di energia..
  4. La velocità della procedura consente di determinare rapidamente gli indicatori necessari e identificare il problema. La differenza può sembrare insignificante 15-20 minuti per l'esame e l'interpretazione dell'ecografia Doppler rispetto a 40-60 minuti per la procedura con MRI.
  5. Il costo relativamente basso dell'attrezzatura e la sua prevalenza nelle istituzioni mediche rende possibile condurre un esame vascolare in quasi tutti gli ospedali. Questo, a sua volta, riduce il tempo speso per la diagnosi dei pazienti urgenti..
  6. Non ci sono limiti di età, il che rende possibile condurre uno studio dei vasi sanguigni nei bambini e nei pensionati, e non è necessaria una lunga preparazione per lo studio, il che riduce il tempo per rilevare la patologia.

Svantaggi del metodo

Tuttavia, con tutti gli aspetti positivi dell'ecografia Doppler, si dovrebbero notare alcuni svantaggi di questa tecnica per esaminare i vasi delle gambe:

  1. La necessità di un intervento chirurgico non può essere determinata sulla base di un'ecografia e richiede un'ulteriore conferma.
  2. I vasi periferici non possono essere visualizzati completamente, pertanto vengono utilizzate altre tecniche per identificare patologie di piccoli vasi..
  3. La presenza di alterazioni aterosclerotiche può falsare il risultato finale dello studio e la diagnosi diventa errata.
  4. Vari tipi di neoplasie possono interferire con uno studio completo, poiché interrompono il passaggio delle onde ultrasoniche.


A condizione che la procedura venga eseguita in modo tempestivo, lo specialista può identificare le violazioni e adottare misure per prevenire lo sviluppo della patologia e nominare ulteriori studi per determinare il grado di intervento o metodo di trattamento richiesto.

Ecografia Doppler dei vasi degli arti inferiori: scopi principali e metodi di conduzione

L'ecografia Doppler dei vasi degli arti inferiori è prescritta per identificare patologie del flusso sanguigno nei vasi delle gambe: arterie e vene. L'obiettivo principale del metodo è determinare la velocità di movimento e la direzione del flusso sanguigno..

UZDG presenta vantaggi rispetto ad altri metodi come contenuto informativo, sicurezza, capacità di ripetizione più volte, disponibilità e costi relativamente bassi. Le indicazioni per USDG sono determinate dopo un appuntamento con un flebologo.

L'essenza dell'ecografia Doppler

L'ecografia Doppler delle vene e delle arterie degli arti inferiori si basa sull'effetto Doppler fisico: ecco perché il secondo nome del metodo di ricerca è Ecografia Doppler vascolare.

Una fonte speciale di radiazioni ultrasoniche emette onde ultrasoniche che attraversano i vasi sanguigni delle gambe. Il segnale rimbalza sui globuli rossi e la frequenza del segnale varia in base alle variazioni della velocità del flusso sanguigno.

Il dispositivo registra il cambiamento nella frequenza del segnale, lo elabora digitalmente e il medico conclude sulla corrispondenza della velocità del flusso sanguigno in un determinato punto di questa nave ai parametri normali o alla presenza di eventuali deviazioni. USDG è un metodo oggettivo, altamente dettagliato, innocuo e indolore per esaminare lo stato dei vasi sanguigni.

Cosa mostra il metodo

L'ecografia Doppler esamina la vena cava ileale e inferiore, femorale, piccola e grande safena, vene profonde della gamba e vene poplitea. Vene profonde con lo stesso nome accompagnano le arterie con lo stesso nome.

UZDG aiuta:

  • identificare le lesioni vascolari iniziali asintomatiche;
  • rilevare patologie vascolari: placche aterosclerotiche o altre patologie;
  • quantificare il flusso sanguigno (ad esempio, velocità di movimento);
  • identificare i segmenti di restringimento delle arterie (stenosi) e le dimensioni;
  • determinare le vene varicose: la sua causa, il livello di gravità, se c'è insufficienza valvolare;
  • identificare un trombo nei vasi, misurarne le dimensioni e la struttura, il galleggiamento;
  • studiare la condizione delle pareti dei vasi sanguigni (elasticità, ipertonicità, ipotensione);
  • diagnosticare gli aneurismi.

Quando si rilevano i coaguli di sangue nelle vene profonde, è possibile scoprire le seguenti proprietà:

  • la percentuale di restringimento del lume venoso;
  • trombo parietale o mobile, che viene rilevato premendo il sensore;
  • coagulo di sangue morbido o duro;
  • omogeneo o eterogeneo.
La moderna chirurgia vascolare è praticamente impossibile senza USDG: consente di identificare le cause predisponenti allo sviluppo di cambiamenti patologici nei vasi.

L'ecografia Doppler viene eseguita per diagnosticare patologie comuni - vene varicose, aterosclerosi dei vasi delle gambe, tromboflebite, trombosi venosa profonda e altre malattie vascolari.

L'ecografia Doppler degli arti inferiori aiuterà a determinare il tipo di trattamento in questa fase della malattia e, se ci sono indicazioni per il trattamento chirurgico, eseguire la marcatura delle vene preoperatorie.

Vantaggi di UZDG:

  • indolore e non invasività;
  • costo economico della procedura e disponibilità;
  • nessuna radiazione ionizzante;
  • effettuato online, in modo da poter effettuare immediatamente una biopsia delle formazioni identificate;
  • il dettaglio dell'immagine è molto più elevato rispetto alle immagini radiografiche convenzionali.

A differenza degli ultrasuoni, metodi di ricerca altamente informativi come la risonanza magnetica e la tomografia computerizzata non possono valutare la velocità del flusso sanguigno.

Chi è assegnato

È necessario effettuare un esame per lamentele di dolore alle gambe durante la deambulazione, "intorpidimento", "schiocco freddo" delle estremità. Prima viene diagnosticata la patologia e viene prescritto il trattamento, migliore è la prognosi per il pieno recupero..

L'ecografia doppler dei vasi delle gambe è prescritta se:

  • c'è già aterosclerosi in altre arterie del corpo;
  • dolore ai muscoli del polpaccio;
  • il dolore appare durante l'esercizio e camminando per brevi distanze da 500 metri a 1 chilometro;
  • le gambe diventano blu e fredde o rosse e si gonfiano;
  • i nodi vascolari sono visibili sulla superficie e compaiono vene varicose;
  • ci sono lamentele di pesantezza alle gambe, gonfiore, intorpidimento delle gambe, crampi;
  • ci sono grumi marroni o viola scuro sulle gambe;
  • apparvero asterischi;
  • una delle gambe aumenta di dimensioni rispetto alla seconda;
  • si verificano cambiamenti trofici della pelle;
  • c'era una lesione alle arterie.

Inoltre, l'USDG è prescritto per i pazienti con diabete mellito e altre malattie croniche..

Un gruppo di rischio speciale per l'obliterazione dell'aterosclerosi delle gambe è rappresentato dai pazienti fumatori di età superiore ai 40-45 anni. I pazienti che hanno avuto casi di vene varicose nella loro famiglia dovrebbero essere esaminati regolarmente..

A causa dell'assenza di controindicazioni a questa procedura, può essere eseguita ripetutamente per determinare le dinamiche della terapia..

Indicazioni per la ricerca

Le indicazioni più comuni per un'ecografia sono reclami su:

  • gambe pallide e estremità fredde;
  • pelle d'oca;
  • le gambe si stancano e ronzano rapidamente;
  • compaiono rapidamente lividi;
  • le abrasioni non guariscono per molto tempo;
  • una sensazione di bruciore, pienezza alle gambe;
  • gonfiore delle vene visive.

Attraverso la ricerca, puoi scoprire:

  • se le vene profonde o superficiali sono evidenti e qual è il grado di compromissione;
  • quanto bene sono le valvole nei vasi venosi, il grado di insufficienza valvolare;
  • qual è lo stato delle vene perforanti - il cosiddetto collegamento tra reti vascolari profonde e superficiali;
  • così come la presenza e il livello di mobilità di un trombo.

Nel processo di ricerca, è possibile identificare quanto segue:

  • Aterosclerosi obliterante dei vasi - una malattia dei grandi vasi, caratteristica dei pazienti anziani.
  • Endarterite obliterante - una malattia dei piccoli vasi caratterizzata da restringimento e infiammazione dei segmenti arteriosi.
  • Vene varicose - ristagno di sangue venoso e presenza di segmenti di vasi dilatati.
  • Trombosi venosa profonda, una malattia causata da coaguli di sangue che interferiscono con il flusso sanguigno.

Preparazione e corso della procedura

Porta con te, se disponibile, un rinvio dal tuo medico e, se disponibili, altri risultati dei test. Il giorno dello studio, non è necessario bere bevande stimolanti: alcol, caffè, bevande energetiche, tè, non fumare 2 ore prima dello studio, non è necessario assumere farmaci.

Non dovresti usare antidolorifici e sfregamenti riscaldanti, così come essere esposto all'attività fisica in questo giorno.

È necessario rimuovere gli indumenti dall'area in esame e sdraiarsi supini su un divano vicino al dispositivo a ultrasuoni. Il medico applicherà un gel di contatto sulla pelle, che migliora la trasmissione delle onde ultrasoniche. Il medico effettua misurazioni con un sensore nei punti di controllo che corrispondono alla proiezione dei vasi in esame.

L'esame delle piccole vene safene e poplitee viene effettuato chiedendo al paziente di stare in piedi o rotolarsi sullo stomaco.

Il monitor registra le immagini delle aree oggetto di studio. È possibile che dopo l'esame sdraiato, il medico conduca l'esame in piedi. In alcuni casi, le misurazioni vengono effettuate sulle gambe destra e sinistra per confrontare la velocità del flusso sanguigno e ottenere informazioni più approfondite..

Lo studio è ugualmente informativo per vasi grandi e piccoli e per la circolazione arteriosa e venosa..

L'esame dura fino a un'ora, è assolutamente indolore e non provoca alcun fastidio. Dopo la fine della procedura, il paziente si alza e si asciuga il gel. In 15 minuti verranno redatti e consegnati i risultati dello studio.

Principi per la decodifica dei risultati e indicatori normali

La valutazione del letto venoso non ha valori numerici. Il sonologo analizza la pervietà delle vene, la condizione delle valvole venose, la topografia del segmento, dove si rivelano la patologia e il grado di disturbo del flusso sanguigno.

Normalmente l'ecografia mostra pareti sottili, anche vascolari, un lume senza inclusioni estranee, le valvole oscillano ritmicamente a tempo con la respirazione. Il flusso sanguigno è sincronizzato normalmente con il ciclo respiratorio.

Il flusso sanguigno arterioso ha diversi parametri:

  1. L'ABI caviglia-braccio è il rapporto tra la pressione sanguigna alla caviglia e la pressione sanguigna misurata alla spalla. L'ABI dovrebbe normalmente essere compreso tra 0,9 e superiore. Dopo il caricamento, il parametro aumenta. Più basso è l'indicatore, peggiore è la pervietà delle arterie sulla gamba. Se il grado iniziale di stenosi è 0,9-0,7, allora è già critico - 0,3.
  2. La velocità di picco del flusso sanguigno nell'arteria femorale è normale - 100 cm / s, nella parte inferiore della gamba è normale - 50 cm / s.
  3. L'indice di resistenza dell'arteria femorale supera 1 m / s.
  4. L'indice di pulsazione nell'arteria tibiale supera 1,8 m / s. Meno gli ultimi 2 indicatori, più stretto è il diametro della nave.
  5. Tipo di flusso sanguigno turbolento significa che c'è un restringimento incompleto del vaso.
  6. Tipo di tronco - norma.
  7. Il tipo di tronco alterato significa che c'è una stenosi sopra il sito.
  8. Il flusso sanguigno collaterale viene registrato sotto l'area con una completa mancanza di flusso sanguigno.

Pertanto, sulla base dello studio, il medico può vedere come si trovano le vene e le arterie, il grado di pervietà vascolare, la lunghezza dei segmenti stretti.

Il risultato di questo studio è un'opinione medica sull'uniformità del flusso sanguigno, sulla natura del suo cambiamento, che si verifica a causa del restringimento e talvolta anche del blocco del lume, che può verificarsi a causa della placca aterosclerotica o del trombo.

Vengono analizzate le possibilità compensative del flusso sanguigno, patologia della struttura dei vasi sanguigni:

  • l'esistenza di tortuosità, aneurismi;
  • la gravità dello spasmo;
  • la possibilità di compressione di un'arteria da parte del tessuto cicatriziale vicino o, ad esempio, dei muscoli spasmodici.

Questa lezione video spiega di più sull'attrezzatura necessaria e sulla decodifica degli indicatori (destinati agli specialisti):

Prezzi medi nella Federazione Russa e all'estero

L'ecografia Doppler dei vasi delle gambe può essere suddivisa in USDG solo di arterie o arterie e vene. Nel primo caso, il costo dell'esame sarà inferiore e ammonterà a una media di 3.500 rubli. Nel secondo caso, il costo dell'esame inizierà da 5.500 rubli.

All'estero, il costo di USDG delle vene o delle arterie delle gambe varia a seconda del paese e della clinica, ma in media è di 400-450 dollari per studio.

La diagnosi di successo delle malattie vascolari delle gambe è possibile solo attraverso l'uso di attrezzature innovative e un'attenta ricerca da parte di specialisti esperti. Dopo aver completato lo studio, il flebologo decide sulla necessità di ulteriori diagnosi: flebografia, scansione duplex, flebografia TC, fleboscintiografia, ecc..

Ecografia Doppler dei vasi degli arti inferiori (vene e arterie): cosa mostra, preparazione e come lo fanno, pro e contro

Nell'HDG dei vasi degli arti inferiori, questa è una tecnica non invasiva che si basa sulla capacità dei tessuti di riflettere le onde ultrasoniche e consente la visualizzazione dei tessuti interessati e la diagnosi precoce dei disturbi..

La diagnostica prevede l'uso di un apparato speciale che funziona in due modalità. Questa è chiamata scansione fronte / retro. Questo è abbastanza anche per una diagnosi complessa di processi patologici in una fase iniziale di sviluppo..

Sulla base dei risultati dell'esame, lo specialista emette una conclusione. Di regola, con la decrittazione.

A volte il paziente riceve solo un protocollo. In questo caso, è necessario l'aiuto di un flebologo qualificato o di un chirurgo vascolare. In ogni caso, interpretare i risultati da soli non funzionerà.

Essenza e indicazioni della ricerca

L'ecografia Doppler vascolare è una tecnica basata su due effetti separati.

  • Il primo è il riflesso delle onde ultrasoniche da vasi sanguigni, arterie e vene. Grazie a questa tecnica, il medico può esaminare lo stato di grandi strutture di afflusso di sangue, come si suol dire, in posizione statica. Come sono. Questo metodo può rilevare aree danneggiate e anormali.
  • Il secondo metodo si basa sull'effetto Doppler. La capacità delle onde ultrasoniche di essere riflesse dalle strutture in movimento, in particolare dal sangue. Il tessuto connettivo liquido circola attraverso i vasi e mostra il proprio movimento.
    Pertanto, UZDG viene eseguito su un dispositivo che può funzionare in due modalità.

Grazie a ciò, lo specialista rileva anche i cambiamenti più sottili nei vasi. Questa non è un'angiografia, ma l'effetto è più o meno lo stesso. Se parliamo dell'efficacia e del contenuto informativo della tecnica.

C'è un gruppo di indicazioni per USDG.

  • Ulcere trofiche. Si sviluppano sullo sfondo di un'alimentazione insufficiente dei tessuti delle gambe. Accompagna processi patologici come vene varicose, trombosi e altri. Pericoloso in termini di prognosi e difficile da trattare negli stadi avanzati. È necessario sottoporsi ripetutamente all'ecografia Doppler per regolare il corso della terapia.
  • Gonfiore degli arti inferiori. Formato sullo sfondo dell'insufficienza venoso-linfatica. Il processo è accompagnato da un gruppo di sintomi, tra cui una sensazione di pressione, pesantezza alle gambe. È necessario iniziare il trattamento il prima possibile per non provocare complicazioni. L'esame doppler aiuta a identificare la malattia nelle prime fasi.
  • Aumento della "freddezza". Una caratteristica dell'insufficienza linfatica venosa. Accompagna anche altri processi patologici.
  • Dolore muscolare. Una manifestazione tipica della maggior parte delle malattie degli arti inferiori. Dalle vene varicose alla trombosi. Di regola, caratterizza i disturbi del trofismo, il flusso sanguigno arterioso. Sebbene ci siano delle eccezioni.
  • Lividi sulle gambe senza motivo apparente. Questo è un segnale allarmante, poiché di solito indica distruzione vascolare. Possibili coagulopatie e altri processi patologici.

Il problema è che un USDG in una situazione del genere non è sufficiente. Ma questo è il primo passo verso la diagnosi. L'esame doppler dei vasi delle gambe mostra disturbi nel flusso sanguigno locale. Per il resto sarà necessaria l'angiografia e l'analisi delle proprietà reologiche (fluidità) del sangue.

  • Stelle vascolari e ragni sulle gambe. Nelle prime fasi, si tratta di piccoli cluster. Su pronunciato - la struttura stessa delle vene cambia. Sono chiaramente visibili attraverso la pelle, sporgono e si manifestano. Questa è la fase iniziale delle vene varicose.
  • Intorpidimento alle gambe. Sia gli arti inferiori stessi che i singoli segmenti, ad esempio le dita.
  • Diminuzione della tolleranza all'esercizio. Comune nei fumatori. È possibile una claudicatio intermittente. Questo è un segno sicuro di aterosclerosi delle arterie delle estremità. Nelle prime fasi, il processo patologico è ben trattato. Ma in seguito sorgono problemi in terapia. Ci vorrà molto tempo e impegno, oltre alla riabilitazione. Tutto questo richiede più di un mese.
  • Preparazione per il trattamento chirurgico. L'intervento chirurgico ne richiede uno. E UZDG viene utilizzato solo nell'ambito di tale.
  • Monitoraggio dell'efficacia della terapia. Non necessariamente operativo. Ci possono essere molte opzioni.

La tecnica è adatta per visualizzare il flusso sanguigno in arterie, vene e piccole strutture del letto.

Quali malattie possono essere rilevate

In base ai risultati della diagnostica, è possibile rilevare un gruppo di processi patologici.

Aterosclerosi

Disordine classico. Ce ne sono due tipi. Il primo è quando le arterie sono chiuse a causa della deposizione di grasso sulle loro pareti. Di solito la colpa è del colesterolo alto. Il trofismo viene interrotto, poiché il sangue non può più muoversi alla stessa velocità necessaria.

Il secondo tipo è il restringimento del lume di grandi vasi a causa dello spasmo. Il più delle volte visto nei fumatori. In questo caso, la colpa è della muscolatura delle arterie. Entrambe le opzioni sono chiaramente visibili sugli ultrasuoni.

Trombosi

L'ecografia Doppler dei vasi delle gambe rileva aree di blocco delle arterie con piccoli coaguli. Queste formazioni sono costituite da cellule piastriniche sagomate e proteine ​​di fibrina, che legano le piastrine e creano una struttura monolitica.

L'ostruzione delle vene profonde è irta di cancrena. Pertanto, l'ecografia (Doppler) dei vasi viene talvolta eseguita in emergenza, per risolvere il problema del trattamento, come si suol dire, sul posto.

Flebeurisma

Si trova in quasi ogni decima persona sul pianeta. E questo è solo secondo le informazioni statistiche ufficiali. In effetti, il problema è molto più comune..

Le ragioni possono essere diverse: dalla biancheria intima scomoda ai processi patologici trasferiti. Nelle fasi iniziali, il disturbo viene trattato con metodi minimamente invasivi (ad esempio, la scleroterapia) o con speciali farmaci flebotonici.

Successivamente, sarà necessario un intervento chirurgico. Pertanto, ha senso passare attraverso l'USDG il prima possibile..

Spasmi di diversa natura

Vascolare. Ad esempio, dopo aver mangiato, da uno sforzo fisico eccessivo. Ci possono essere molte opzioni. Fondamentalmente stiamo parlando di fattori naturali.

Si verifica un'interruzione temporanea del flusso sanguigno locale, ma non rappresenta un grave rischio per la salute.

Vasculite

Processi infiammatori nei vasi. Di regola, origine autoimmune o, molto meno spesso, infettiva. Ha senso sottoporsi a un'ecografia degli arti inferiori per rilevare il grado di vasocostrizione e l'esatta localizzazione.

Maggiori informazioni sulla vasculite degli arti inferiori in questo articolo.

Anverismi

Sporgenze delle pareti delle arterie. Rigonfiamento delle pareti in uno o entrambi i lati contemporaneamente (viste a sacco e fusiformi, rispettivamente). Il trattamento è urgentemente necessario, poiché senza terapia c'è un'alta probabilità di morte per sanguinamento massiccio.

Malformazioni

Aree di transizione di una vena in un'arteria e viceversa. Questo non è normale e necessita di correzione.

Il metodo di scansione Doppler, sebbene sia una tecnica universale, è tutt'altro che onnipotente. Mostra la velocità del flusso sanguigno, lo stato dei vasi sanguigni e la qualità del trofismo locale. Sono necessari altri esami per verificare (confermare) la diagnosi.

Quando la ricerca è controindicata

Non ci sono molti motivi per rifiutare la procedura:

  • Inadeguatezza mentale. Disturbi acuti, quando il paziente non capisce dove si trova e cosa sta realmente accadendo. Ad esempio, questo è possibile in uno stato di esacerbazione della schizofrenia o di altre psicosi endogene. In una situazione del genere, è necessario far uscire una persona dalla situazione e solo allora nominare un'ecografia.
  • Condizioni generali gravi. Disturbi di diversa natura. Dalle malattie cardiovascolari ai recenti processi patologici urgenti. Ad esempio, infarto o ictus. È necessario attendere il miglioramento prima di iniziare la diagnosi. Sebbene il Doppler da solo non rappresenti alcun pericolo.
  • L'incapacità, per una ragione o per l'altra, di restare immobile. Ad esempio, a causa della giovane età o come risultato dell'influenza di altri fattori.
  • Ipercinesia espressa. Movimenti involontari degli arti. Di solito tagliente. Ad esempio, la corea o altre varietà. Alcuni non creano problemi come i tic. Per condurre ricerche, è necessario affrontare la violazione.

Non ci sono praticamente controindicazioni. Pertanto, puoi passare attraverso lo studio senza problemi. Inoltre, per pazienti di qualsiasi età: dai neonati agli anziani.

Formazione

Le misure sono piuttosto semplici. In circa 1-2 giorni vengono seguiti semplici consigli.

  • È necessario smettere di usare farmaci per migliorare il flusso sanguigno. Soprattutto se non sono stati prescritti da un medico. Ciò include nitrati organici, flebotonici (venotonici) come Detralex, Venarus, Troxerutin e altri. Perché influenzerà i risultati dello studio. Ciò di cui né il paziente né i medici stessi hanno bisogno.
  • Per circa un giorno, non dovresti fare bagni caldi e non dovresti visitare saune, bagni. Perché il flusso sanguigno sarà aumentato artificialmente. L'acqua calda favorisce la vasodilatazione. Ciò influenzerà i risultati diagnostici. I risultati saranno sbagliati.
  • Inoltre, il giorno prima dello studio, è necessario modificare la dieta. Rifiuta il sale e le spezie in eccesso. Non dovresti bere tè, caffè. Dal momento che tutti causano vasospasmo artificiale di tutto il corpo.
  • Ha senso smettere di fumare. La nicotina e il catrame hanno un effetto altrettanto negativo sullo stato dei vasi sanguigni. Niente alcol.
  • Poche ore prima dell'esame, si consiglia di eseguire l'igiene del piede standard.
  • Inoltre, non dimenticare un paio di calzini puliti. Poiché dopo la procedura ci saranno tracce del gel per ultrasuoni.
  • Se c'è un fungo e altre malattie della pelle, è necessario avvertire il medico di questo. Per uno specialista intendo.

La durata della formazione è minima. Tutto è estremamente semplice.

Avanzamento della procedura

La tecnica è una variazione degli ultrasuoni convenzionali. Dal punto di vista del soggetto, non accadrà nulla di speciale.

  • È necessario avvicinarsi al tempo stabilito.
  • Lo specialista suggerirà al paziente di sdraiarsi su un divano o di sedersi. A seconda dell'ampiezza dello studio.
  • Successivamente, un gel speciale viene applicato al sito diagnostico. È necessario per migliorare la conduzione del segnale ultrasonico.
  • Un altro passaggio consiste nel sovrapporre il sensore stesso. Il medico esamina le aree dei vasi sanguigni da diverse angolazioni.

Durante l'esame, lo specialista fornisce varie istruzioni che devono essere seguite. Ad esempio, alzati, raddrizza o piega la gamba.

Tali test sono necessari per capire come cambia il flusso sanguigno a seconda dell'attività fisica del paziente..

L'intera procedura richiede circa 10-30 minuti. In base al caso clinico e alle sue caratteristiche. Il medico dà i risultati alle sue mani dopo altri 10-20 minuti. Una persona riceve una conclusione pronta e un protocollo diagnostico.

A volte vengono forniti solo calcoli. Il flebologo o il chirurgo vascolare dovrebbe interpretare questi risultati..

Decodificare i risultati

È impossibile farcela da solo. È necessario tenere conto di vari fattori, compresi quelli che solo un medico può capire. Pertanto, non devi fare nulla da solo.

Sulla base dei risultati della diagnostica, vengono esaminati i seguenti indicatori:

  • La presenza di formazioni patologiche nei vasi delle estremità. Ad esempio, aneurismi, malformazioni e altri. Se non ci sono, scrivono - sono assenti. Altrimenti, caratterizza le strutture, descrivile attentamente.
  • Velocità del flusso sanguigno nelle grandi arterie e vene degli arti inferiori.
  • Lo stato del canale. C'è qualche tortuosità anormale.
  • IPBBA. È anche l'indice di pulsazione nell'arteria tibiale. Mostra il flusso sanguigno totale. La velocità non è inferiore a 1,8 m / s. (la diminuzione indica un restringimento del lume).
  • Indice di resistenza dell'arteria femorale (IRBA). La velocità non è superiore a 1 m / sec. La diminuzione è un segno di stenosi vascolare.
  • Il tipo e la qualità del movimento del tessuto connettivo fluido. Il tronco è considerato normale. Viste anormali - collaterali o turbolente. A seconda di quanto si trova la lesione, restringimento dell'arteria.
  • Indice della caviglia (ABI). Da 0,9 cm / sec. a riposo. Aumenta sotto carico. Una diminuzione indica una scarsa permeabilità vascolare. LPI = 0,3 è considerato critico).

Anche altri criteri. Insieme, mostrano come l'alimentazione di alta qualità viene ricevuta dai tessuti delle gambe..

Ha senso passare attraverso la ricerca più volte. Il primo è prima del trattamento. Il secondo - dopo la terapia. Terzo e oltre - come prevenzione regolare.

Pali e contro

Ci sono alcuni vantaggi:

  • Non invasività. Non è necessario eseguire una puntura come con l'angiografia. Oppure inietta un mezzo di contrasto.
  • Completa indolore. Il paziente non avverte alcun disagio durante la diagnosi. Pertanto, la tecnica è eccellente per l'esame di pazienti giovani..
  • Basso costo e disponibilità. Gli ecografi Doppler sono disponibili in quasi tutte le cliniche. Anche città relativamente piccole.
  • Non c'è bisogno di riabilitazione. Immediatamente dopo la procedura, il paziente può tornare a casa e svolgere le normali attività.
  • Alta velocità. Tutto richiede circa 10-15 minuti.

Non ci sono aspetti negativi in ​​quanto tali. A meno che a volte le cliniche private non chiedano di più per la procedura rispetto a una semplice ecografia, il prezzo è di circa 1300 rubli.

Ma questo non è un problema significativo. Inoltre, la risonanza magnetica e altre alternative sono molte volte più costose. Ad esempio, i prezzi per la tomografia partono da 2 mila.

Analoghi del metodo

Dal punto di vista dell'efficienza e del contenuto informativo, non ce ne sono. Ma ci sono modi simili.

  • Angiografia. Utilizzato per la ricerca statica dei vasi sanguigni. La tecnica era ideale per l'imaging dei tessuti. Ma non consente di ottenere dati sulla velocità e sulla qualità del flusso sanguigno. Viene utilizzato principalmente nella diagnosi di anomalie congenite, difetti, aneurismi e malformazioni. Neoplasie.
  • Ultrasuoni. A differenza dell'USDG degli arti inferiori, mostra solo un'immagine statica. Qual è lo stato delle cose al momento.
  • MRI. Utilizzato per l'imaging dei tessuti. Fondamentalmente, viene implementata la ricerca statica. D'altra parte, il sangue riflette perfettamente le onde magnetiche e agisce come un contrasto naturale. Pertanto, una serie di fotografie scattate in momenti diversi può essere utilizzata per tracciare la natura del flusso sanguigno. La sua velocità e qualità.

Tutte e tre le tecniche vengono applicate separatamente e insieme, si completano a vicenda.

L'ecografia Doppler è un'ecografia Doppler dei vasi degli arti inferiori, diagnostica della qualità e della velocità del flusso sanguigno nelle gambe, nonché delle condizioni dei vasi locali. È prescritto per i pazienti con sospetta patologia e coloro che sono già stati diagnosticati.

La questione dell'opportunità di un tale esame è decisa dal medico..


Articolo Successivo
Sindrome idrocefalica: cause di sviluppo, sintomi, diagnosi, trattamento, prognosi