Scansione duplex delle arterie brachiocefaliche: indicazioni, condotta, preparazione


La scansione duplex è riconosciuta come un metodo informativo che è diventato popolare nella medicina moderna grazie alle sue qualità positive..

Scansione duplex come metodo per esaminare le arterie

La scansione duplex o triplex a ultrasuoni dei vasi sanguigni è un metodo informativo efficace, economico e per la diagnosi delle malattie vascolari della testa. Tale studio dovrebbe essere eseguito da uno specialista qualificato utilizzando una macchina ad ultrasuoni. Un sensore speciale viene utilizzato per esaminare i vasi, che trasmette onde ultrasoniche al monitor in tempo reale. La scansione della testa duplex aiuta lo specialista a identificare anomalie patologiche e malattie del sistema circolatorio. Inoltre, questo esame non danneggia la salute e il benessere del paziente, poiché la possibilità di iniettare un mezzo di contrasto è completamente esclusa.

Area esame DS

La scansione duplex aiuta a identificare tali anomalie e malattie:

  1. Malattia cronica dell'arteria delle gambe (CHDD).
  2. Arteriopatia progressiva che ostruisce completamente le arterie (OEANC).
  3. Diabete ai piedi.
  4. Restringimento delle arterie carotidi.
  5. Patologia vascolare del cervello.
  6. Coaguli di sangue negli arti inferiori.
  7. Vene varicose degli arti inferiori.
  8. Sindrome post-trombotica.

Inoltre, questo metodo di esame aiuta a identificare le placche aterosclerotiche nel lume delle arterie, il restringimento del lume di queste arterie e altre patologie associate alle arterie, ai vasi, alle vene, sia degli arti inferiori che del cervello..

Indicazioni per la DS vascolare

Questo esame è consigliato se il paziente ha sospetti o progressione di malattie come:

  • Vene varicose.
  • Malattia cerebrovascolare.
  • Vasculite, angite, arterite.
  • Trombosi, con infiammazione della parete venosa.
  • Formazione di trombi in una vena, con blocco completo.
  • PTFB.
  • Malattia cronica delle arterie elastiche e muscolo-elastiche.
  • Malattia vascolare cronica con una lesione predominante delle arterie delle gambe.
  • Ulcere trofiche.
  • Aneurisma aortico.
  • Lesioni vascolari e loro conseguenze.
  • Ipertensione arteriosa.
  • Controllo dei vasi sanguigni prima e dopo l'intervento chirurgico.
  • Esame come prevenzione.

Inoltre, la scansione duplex, un moderno metodo di ricerca, aiuta a identificare le violazioni che si verificano nella circolazione sanguigna. Si consiglia inoltre di eseguire la DS se si notano i primi sintomi allarmanti:

  1. Vertigini costanti, perdita di coscienza.
  2. Mal di testa e dolore al collo.
  3. Improvvisa perdita di memoria e distrazione dell'attenzione.
  4. Vene varicose.
  5. Nessun gonfiore causale.
  6. Crampi, dolori e intorpidimento agli arti.

Vantaggi e svantaggi dell'esame arterioso

La scansione duplex non è associata all'uso dei raggi X, quindi non causa alcun danno al corpo. Può essere fatto ripetutamente senza preoccuparsi del tuo benessere e della tua salute. Inoltre, questo metodo è non invasivo, il che riduce il rischio di reazioni allergiche al minimo, o meglio a zero. La scansione duplex è riconosciuta come un metodo poco costoso e più comune per diagnosticare la circolazione sanguigna e le condizioni dei vasi sanguigni, delle arterie e delle vene, sia della testa che degli arti inferiori..

L'unico svantaggio di tale indagine è che non è sempre possibile applicarlo, ad esempio, quando si esaminano i vasi cardiaci.

Preparazione per DS

La scansione duplex delle arterie brachiocefaliche non richiede alcuna preparazione speciale e preliminare da parte del paziente. L'unica cosa che gli esperti raccomandano è che il giorno della scansione BCA, è necessario rifiutarsi di mangiare cibi che possono provocare vasodilatazione o restringimento. Se stai assumendo farmaci antipertensivi e altri farmaci che possono distorcere i risultati dello studio, devi prima consultare un neuropatologo.

Esecuzione di una scansione BCA della testa e del collo

Questo esame della testa BCA viene eseguito secondo i principi generalmente accettati:

  1. Il paziente deve assumere una posizione sdraiata sul divano.
  2. Assicurati di mettere un rullo sotto la sua testa. Se ci sono malattie del rachide cervicale, il rullo può essere sostituito con un cuscino duro.
  3. Il paziente deve liberare il collo per l'esame BCA e girare la testa nella direzione opposta al sensore.
  4. È necessario applicare un gel speciale sulla pelle per aiutare il sensore a scorrere e impedire l'ingresso di aria. Dopodiché, uno specialista esamina attentamente ogni vena e BCA, assicurati di prendere le misurazioni in parallelo.

Per visualizzare i vasi del cervello, è necessario condurre un esame attraverso le ossa craniche. In questo caso, il sensore si trova:

  • Alle tempie su entrambi i lati.
  • Sopra gli occhi.
  • All'incrocio dell'osso occipitale con la colonna vertebrale.
  • Nella zona dell'osso occipitale.

La decodifica dei risultati ottenuti viene eseguita immediatamente dopo l'esame, che dovrebbe essere trattato esclusivamente con uno specialista.

Rilevamento della malattia tramite DS

Questo studio non è solo riconosciuto come informativo, ma anche di alta qualità e, grazie alla scansione duplex, uno specialista qualificato è in grado di identificare in un paziente malattie come:

  1. Posizione, decorso o ramificazione anormali dei vasi sanguigni. Può anche essere congenito..
  2. Malattia arteriosa cronica.
  3. Lesioni alle arterie o alle vene.
  4. Infiammazione che si verifica nelle pareti delle arterie e dei capillari.
  5. Angiopatia di vario tipo.
  6. Encefalopatia discircolatoria.
  7. VSD.

Risultati del sondaggio

L'interpretazione dei risultati viene eseguita solo da specialisti qualificati. Non dovresti mai auto-diagnosticare e curarti. I risultati di una scansione duplex indicano il flusso sanguigno, eventuali difetti che si verificano nei vasi e possono anche mostrare la presenza di formazioni intraluminali. Per quanto riguarda i numeri, sono praticamente assenti in un sondaggio del genere. Dati digitali più dettagliati possono essere ottenuti grazie al doppler. Per eventuali patologie riscontrate nelle arterie, il medico ti informa e ti indirizza da uno specialista per l'ulteriore osservazione e la nomina di un trattamento corretto ed efficace.

Scansione duplex a colori delle arterie brachiocefaliche

Quando si valuta la condizione di vene e arterie, l'esame ecografico è di grande importanza, poiché è indolore e conveniente. CDK BCS è un metodo a ultrasuoni che consente di scoprire cosa ha portato allo sviluppo di una particolare malattia del cervello. L'abbreviazione sta per mappatura color Doppler dei vasi brachiocefalici.

Essenza del metodo

Durante la procedura vengono esaminate principalmente le arterie carotidi comuni, interne ed esterne (CCA, ICA, ECA), nonché l'arteria vertebrale (PA) su entrambi i lati. La particolarità del CDC BCS è che per ottenere sezioni longitudinali e trasversali dei vasi, viene utilizzata una modalità bidimensionale (modalità B) tipica degli ultrasuoni e un altro metodo viene utilizzato per valutare i parametri emodinamici: l'ecografia Doppler. Si basa sull'effetto Doppler (dal nome del fisico e matematico austriaco Christian Doppler), con l'aiuto del quale, dopo un'appropriata elaborazione del segnale, viene visualizzato il flusso sanguigno nelle arterie brachiocefaliche, se ne misura la velocità e la forza.

Molto spesso, l'ecografia con mappatura color Doppler viene eseguita in combinazione con Doppler spettrale. Il primo consente di stabilire la direzione del movimento e la velocità dei globuli rossi misurando la frequenza Doppler. I flussi sanguigni sono codificati a colori nelle immagini 2D. Il flusso sanguigno diretto al trasduttore a ultrasuoni è mappato in rosso e da esso in blu. CDC BCS consente di visualizzare bene i luoghi di complessa geometria dei vasi, flusso sanguigno turbolento.

Di solito la testa del sensore è rivolta verso la testa del paziente, quindi le arterie sono evidenziate in rosso e le vene sono evidenziate in blu. Poiché il color Doppler viene utilizzato contemporaneamente alla modalità B, si parla di sonografia duplex. La velocità del flusso sanguigno è determinata dalla luminosità del colore nei singoli punti. La luce indica l'alta velocità, il buio indica lenta.

Indicazioni e controindicazioni

Con l'aiuto di questo metodo diagnostico, è possibile studiare bene le arterie che forniscono sangue al cervello, per riconoscere in anticipo le alterazioni aterosclerotiche in via di sviluppo e altre patologie vascolari. CDC BCS è incaricato di scoprire i motivi:

  • deterioramento della vista,
  • mal di testa frequente,
  • aumento della pressione,
  • tinnito (tinnito),
  • mancanza di coordinamento dei movimenti,
  • l'aspetto di un tumore pulsante di natura poco chiara sul collo,
  • disturbi dell'afflusso di sangue al cervello,
  • attacchi di vertigini,
  • tendenza a cadere,
  • vigilanza ridotta,
  • aumento dei livelli di glucosio,
  • compromissione della memoria.

Un esame annuale è necessario per il diabete, l'osteocondrosi cervicale, l'ipertensione, i livelli di colesterolo alto, una storia di ictus, abuso di nicotina o una predisposizione genetica all'aterosclerosi. In questi casi, l'ecografia viene eseguita a scopo profilattico, poiché nei pazienti di gruppi a rischio sono più comuni i depositi nei vasi del rachide cervicale, a causa dei quali il lume si restringe e aumenta il rischio di ictus.

Sulla base dei risultati dell'ecografia color doppler, i medici decidono se intensificare il trattamento conservativo utilizzando farmaci per abbassare il colesterolo e la pressione sanguigna o prescrivere un intervento chirurgico o uno stent per prevenire lo sviluppo di patologie.

La conduzione del CDC BCS è consigliata anche nei seguenti casi:

  • monitoraggio dinamico dello stato di placche già note,
  • monitoraggio dopo ictus o accidente cerebrovascolare a breve termine,
  • verifica dell'idoneità alla chirurgia dei singoli pazienti,
  • esame di follow-up dopo l'intervento chirurgico sull'arteria carotide.

CDK BCS non ha controindicazioni, è prescritto per donne in gravidanza, pazienti anziani e bambini.

Preparazione e procedura

Come con altri esami ecografici, non è richiesta una preparazione speciale, ma non è raccomandata prima della procedura:

  • bere bevande che aumentano il tono vascolare: caffè, tè forte, tonici energetici;
  • prendere alcune medicine, vitamine;
  • fumare, essere in una stanza fumosa o soffocante.

Importante! La possibilità di una sospensione temporanea del farmaco deve essere discussa in consultazione con un terapista..

Prima di iniziare l'esame del CDC, è necessario dare al paziente la posizione corretta. Dovrebbe sdraiarsi sulla schiena, a destra del dispositivo a ultrasuoni (comodo per i destrimani). Un cuscino o un rullo è posto sotto la parte posteriore della testa per rendere il più confortevole possibile sdraiarsi (circa mezz'ora). Un cuscino troppo alto non è adatto in quanto il collo è deformato.

Un gel di contatto viene applicato sulla pelle sopra l'area del test per evitare che l'aria penetri tra la pelle e la sonda e distorca i risultati. Quindi il medico guida il sensore lungo questo punto, premendo leggermente la testa sul corpo. Almeno durante la prima seduta, è necessario esaminare entrambi i lati delle arterie cerebrali per determinare il significato emodinamico della stenosi.

In primo luogo, il paziente gira la testa di 45 gradi nella direzione opposta al soggetto. Per individuare i vasi di interesse, viene utilizzato un trasduttore a ultrasuoni lineare per ottenere immagini in sezione trasversale. Il trasduttore viene quindi dispiegato per ottenere una sezione longitudinale, viene misurata la velocità del flusso sanguigno e viene stimato lo spessore del complesso intima-media (IMC). Nel piano longitudinale, l'ACC viene esaminato prima della sua ramificazione (biforcazione), quindi separatamente entrambi i rami terminali: l'ICA e l'ECA. Infine, utilizzando il Doppler spettrale, si misura il flusso sanguigno in queste arterie vicino alla biforcazione e nel CCA, a 2 cm dal ramo.

Cosa può mostrare

L'ecografia Color Doppler è un metodo affidabile per valutare le condizioni dei vasi del collo e del cervello. Con l'aiuto dell'esame ecografico, le cause dei disturbi del flusso sanguigno cerebrale vengono rilevate con elevata precisione. I medici diagnosticano:

  • cambiamenti nelle pareti dovuti all'accumulo di depositi (ad esempio, placche aterosclerotiche e restringimenti associati) in diversi stadi della malattia;
  • la gravità delle stenosi durante la misurazione della velocità del flusso sanguigno;
  • occlusione delle arterie carotidi,
  • rigonfiamento (aneurisma);
  • la struttura dei depositi nei vasi principali (sali di calcio, coaguli di sangue, ecc.);
  • Ispessimento dell'IMC, che indica un aumento del rischio di aterosclerosi, ictus e infarto miocardico.

Dove farlo e quanto costa

I centri diagnostici e i dipartimenti diagnostici di molte cliniche russe si offrono di sottoporsi a un esame CDC. Nelle istituzioni mediche private, il costo del servizio è di circa 2.000 rubli. Nella procedura statale, il CDC BCS viene effettuato gratuitamente in base alla polizza di assicurazione medica obbligatoria, se c'è un appropriato rinvio dalla clinica.

Riassumendo

Il CDC BCS viene spesso scelto per la diagnosi di malattie associate ad accidente cerebrovascolare, poiché è un metodo di ricerca relativamente economico e assolutamente indolore che non ha controindicazioni. Si distingue per la sua accuratezza e l'elevato contenuto informativo. Con tutti i vantaggi, la procedura richiede relativamente poco tempo. A causa dell'uso della diagnostica ecografica del CDC, i medici hanno sempre meno probabilità di prescrivere esami a raggi X dannosi per la salute..

Scansione duplex delle arterie brachiocefaliche: che cos'è e come è utile per l'ecografia dei vasi della testa e del collo?

La scansione ecografica duplex delle arterie brachiocefaliche o abbreviato USDS BCA è un moderno metodo a ultrasuoni per diagnosticare i vasi della testa e del collo, inclusi la carotide e i vertebrati, che forniscono sangue al cervello e le arterie succlavia.

Prima di tutto, la persona a cui è assegnato questo studio potrebbe avere una domanda: quali sono le arterie brachiocefaliche e dove si trovano.

I vasi brachiocefalici sono le arterie e le vene più grandi responsabili del flusso di sangue ai tessuti della testa, del cervello e degli arti superiori. Sono anche chiamati tronco.

Informazione Generale

Le arterie brachiocefaliche comprendono la carotide, la succlavia, la colonna vertebrale e la loro giunzione, che forma il tronco brachiocefalico. I vasi elencati e alcuni altri vicino alla base del cervello formano un cerchio di Willis, che è responsabile della distribuzione del flusso sanguigno in tutte le parti del cervello..

Se una patologia si è formata in uno dei vasi, può portare all'interruzione del lavoro del resto, che alla fine è irto di ictus.

Che cos'è: scansione duplex delle arterie brachiocefaliche e qual è la base della tecnica?

L'apparato per l'esame BCA si basa sui principi dell'ecolocalizzazione. Il piano di lavoro emette e poi raccoglie impulsi ultrasonici. Le informazioni vengono convertite in un segnale digitale. Pertanto, l'immagine appare sul monitor.

Il metodo si basa sulla combinazione dei vantaggi della modalità B - interpretazione visiva dello stato dei vasi sanguigni e dei tessuti adiacenti e Doppleroscopia - le proprietà qualitative e quantitative del flusso sanguigno. Lo spettro Doppler può essere integrato con la mappatura dei colori.

Cosa mostra UZDS BCA?

Innanzitutto, l'esame duplex della testa è prescritto per quei pazienti che hanno sospetti di processi aterosclerotici, aneurismi e deformità e altre patologie, ed è finalizzato all'identificazione di disturbi artero-venosi funzionali e strutturali. Durante l'esame, uno specialista può riconoscere la presenza di placche, coaguli di sangue, ispessimento o riduzione delle pareti vascolari, violazione della normale integrità anatomica delle pareti, vedere la tortuosità, i tessuti circostanti, la velocità del flusso sanguigno.

UZDS BCA mostra:

  • lume vascolare;
  • coaguli di sangue, placche, distacchi;
  • stenosi, espansione del muro;
  • rotture, aneurismi, deformità.

Con l'aiuto di UZDS BCA, puoi diagnosticare:

  • patologia vascolare;
  • ipoplasia vascolare;
  • violazione del tono della parete in VSD;
  • aterosclerosi;
  • aneurismi arteriosi;
  • fistole tra vasi;
  • angiopatia;
  • trombosi;
  • lesione vascolare;
  • vene varicose.
I vasi cerebrali sono un sistema complesso in grado di autoregolarsi e mantenere il flusso sanguigno cerebrale. Solo una diagnostica completa, che include scansione ecografica, TC, risonanza magnetica, consente di scegliere il trattamento in modo accurato e tempestivo e quindi valutarne l'efficacia.

L'ecografia aiuta a valutare l'anatomia dei vasi del collo e della testa, a determinare le caratteristiche del flusso sanguigno, a valutare le condizioni delle pareti e del lume. Quindi è possibile diagnosticare tempestivamente placche aterosclerotiche, coaguli di sangue, tortuosità delle arterie e la loro stratificazione..

Quali sono le differenze rispetto a USDG?

L'esame ecografico misura principalmente la permeabilità dei vasi sanguigni, rispondendo al movimento dei globuli rossi nel sangue. L'immagine sullo schermo è unidimensionale, a seconda dello stato di pervietà, si può giudicare la presenza o l'assenza di vasocostrizione, aterosclerosi e altre cause di stenosi. L'esame è solitamente più economico dell'ecografia.

La scansione duplex dei vasi della testa e del collo, insieme all'imaging Doppler convenzionale, visualizza i vasi in modalità B, mostra la localizzazione delle placche aterosclerotiche e delle masse trombotiche sulle pareti interne delle vene, le loro caratteristiche morfologiche e l'entità del processo. L'immagine è bidimensionale, in combinazione con il CFM (mappatura color Doppler) - colore.

Tali capacità dell'ecografia sono il suo indiscutibile vantaggio, perché il metodo non solo fa risparmiare tempo nella diagnosi della malattia, ma fornisce anche un quadro più ampio dei cambiamenti nei vasi. Tuttavia, tale ricerca è di conseguenza più costosa.

Caratteristiche della diagnosi di aterosclerosi

Il segno iniziale di aterosclerosi, che uno studio ecografico può mostrare, non è nemmeno una placca, ma un ispessimento della parete dell'arteria carotide solo di una frazione di millimetro. Con la scansione duplex, questo indicatore è ben definito. Viene anche chiamato lo spessore del complesso intima-media (la cosiddetta CMM). La CMM viene presa in considerazione per valutare l'efficacia del trattamento.

Un aumento dell'IMM maggiore di 1 mm è spesso associato a fattori di rischio quali: fumo, ipertensione arteriosa, diabete, aumento del colesterolo, ecc..

Con il progredire della malattia, iniziano a formarsi placche. Di solito sono localizzati nel cosiddetto. biforcazione carotidea - questo è il luogo in cui l'arteria carotide comune è divisa in interna ed esterna. La presenza di placca in questo segmento è un grave fattore di rischio per ictus e infarto miocardico. Pertanto, è molto importante identificare tempestivamente i cambiamenti aterosclerotici nelle prime fasi..

La scansione duplex rivela il luogo di dislocazione della placca, nonché la sua forma, dimensione, struttura e grado di stenosi (restringimento del lume). Quando il lume è già completamente chiuso, si tratta di un'occlusione.

Durante lo studio del BCA viene spesso rilevata la tortuosità delle arterie a causa del loro allungamento. Le arterie si allungano a causa dell'aterosclerosi e dell'ipertensione. La tortuosità delle arterie vertebrali di solito si verifica a causa di difetti nel rachide cervicale. Se la tortuosità porta al bloccaggio del lume, ciò può causare un flusso sanguigno cerebrale alterato..

La scansione a ultrasuoni viene utilizzata anche per esaminare pazienti con lesioni vascolari traumatiche: dissezione della parete o simili. Il sintomo principale di questa malattia è un forte mal di testa che non può essere alleviato con antidolorifici convenzionali..

Vantaggi del metodo

I vantaggi di UZDS BCA includono:

  1. alto contenuto informativo;
  2. l'efficienza dello studio;
  3. sicurezza e possibilità di detenzione ripetuta;
  4. indolore della procedura.
La scansione ecografica di BCA è più informativa dell'USG convenzionale dei vasi brachiocefalici.

Durante lo studio, sul monitor si forma un'immagine, simile a un ultrasuono convenzionale, ma sullo sfondo è chiaramente visibile un vaso, in cui si forma il flusso sanguigno. A causa dei vantaggi dell'ecografia, BCA è considerato il gold standard per la diagnosi delle patologie. L'ecografia vascolare tempestiva può salvare vite umane e prevenire possibili disabilità.

Scopri di più sullo studio e su come viene eseguita una scansione duplex dei vasi della testa nel video:

Indicazioni per

I vasi della regione brachiocefalica comprendono intracranici (intracranici, che alimentano direttamente il cervello e i tessuti circostanti) ed extracranici (extracranici, che catturano i tessuti del collo, del viso, dell'occipite, ecc.) Nella rete di afflusso di sangue. La scansione fronte-retro valuta sia il primo che il secondo gruppo.

Le indicazioni per l'assegnazione di una scansione BCA duplex sono:

  • mal di testa;
  • vertigini;
  • compromissione della coordinazione del movimento;
  • problemi di pressione;
  • svenimento;
  • alti livelli di colesterolo;
  • violazione della sensibilità (intorpidimento) degli arti;
  • deterioramento della vista;
  • mosche lampeggianti negli occhi;
  • compromissione della memoria e diminuzione della concentrazione;
  • esame preoperatorio.

Le indicazioni dirette per lo studio sono le seguenti patologie:

  • aterosclerosi;
  • VSD;
  • ipertensione;
  • patologia cardiaca;
  • lesioni al collo;
  • compressione di arterie e vene e altre lesioni vascolari;
  • vasculite;
  • malattie del sangue;
  • ha subito un ictus o un attacco di cuore.
Un altro studio importante è la scansione duplex in pazienti di età superiore ai 40 anni, con una storia di ictus - accidente cerebrovascolare acuto - e TIA - attacchi ischemici transitori, con ipertensione arteriosa, diabete mellito, lipidi ematici elevati, peso corporeo elevato e chirurgia miocardica programmata.

Controindicazioni

L'uso del dispositivo è assolutamente innocuo e non ha alcun effetto sul corpo umano. Non ci sono restrizioni sull'uso di questa tecnica moderna e per qualsiasi fascia di età di pazienti.

In alcuni casi, le placche aterosclerotiche calcificate possono ostruire il fascio di ultrasuoni trasmesso e interferire con la diagnosi..

Non dimenticare che la professionalità del medico e una buona attrezzatura giocano uno dei ruoli chiave nella decodifica dei risultati della scansione duplex, quindi se l'organizzazione medica non ha professionisti in quest'area o dispositivi adeguati, è meglio che fare con altri metodi diagnostici.

Preparazione per la procedura

La preparazione prima dello studio consiste nell'esclusione dal menu di cibi e piatti che possono influenzare il tono e il riempimento dei vasi sanguigni, il che distorcerà i risultati dello studio.

Il giorno dello studio, non dovresti bere tè, caffè, bevande energetiche, coca-cola, alcol, non dovresti essere zelante con piatti eccessivamente piccanti e salati. È impossibile trovarsi in stanze soffocanti o fumose direttamente di fronte all'UZDS BCA, poiché ciò può anche modificare il riempimento di sangue dei vasi.

È meglio astenersi dall'assumere vitamine e nootropi il giorno prima dello studio. Assicurati di consultare uno specialista se stai assumendo farmaci che influenzano il lavoro del sistema cardiovascolare..

Com'è?

Il paziente giace supino su un divano vicino all'apparecchio, il medico gli mette un rullo sotto il collo. La testa dovrebbe essere girata lontano dall'apparecchio. Il medico lubrifica la superficie della pelle con un gel che facilita il passaggio del segnale ultrasonoro.

Usando il sensore, il medico esaminerà segmento per segmento nel collo, osservando la variazione del segnale sul monitor. Può premere leggermente il sensore sui vasi o chiedere di sospendere la respirazione per un breve periodo.

Quando vengono rilevati cambiamenti patologici, viene eseguito un esame più approfondito di tutte le navi che si estendono da questi rami.

È possibile eseguire test funzionali: valutazione dei cambiamenti negli indicatori con una posizione orizzontale e verticale del corpo: sia sdraiati, sia seduti, sia in piedi.

Nessun disagio si verifica durante lo studio: la procedura non sembra diversa dalla solita ecografia, familiare a tutti. Lo studio dura 20-30 minuti.

Video utile su come viene eseguita la scansione duplex transcranica dei vasi cerebrali (attraverso l'osso cranico):

Decodifica dei risultati della ricerca

Lo scanner registrerà gli indicatori necessari, il medico li inserirà nel protocollo di scansione. Decodificando lo spettro Doppler, i cartogrammi del movimento sanguigno non impiegheranno più di 10 minuti, dopodiché riceverai i risultati.

Il risultato della scansione è un foglio stampato con un elenco dei vasi esaminati e una descrizione delle loro dimensioni e condizioni. La decodifica consente di determinare se i vasi corrispondono alla norma anatomica, se esiste una patologia, ecc. In base alla decodifica, il medico curante, se necessario, prescrive il trattamento.

La decodifica viene eseguita confrontando gli indicatori:

  1. la natura del flusso sanguigno;
  2. le sue velocità: sistolica (max) e diastolica (min);
  3. spessore del muro;
  4. l'indice pulsatorio (il cosiddetto PI) è il rapporto tra la differenza tra la velocità massima e minima e la media (somma della velocità massima e due minuti diviso 3);
  5. l'indice resistivo (cosiddetto RI) è il rapporto tra la differenza tra la velocità massima e minima e quella minima;
  6. rapporto sistolico-diastolico: velocità max diviso per min.
Sulla base degli ultimi 3 indici, viene valutata la pervietà della nave.

Il flusso sanguigno viene valutato nelle arterie carotidi esterne e interne, comuni (ECA e ICA, CCA), sovra-blocco (NBA), principali (OA), vertebrali (PA) e nei suoi segmenti, ciascuno dei quali ha le proprie designazioni, ad esempio Vo, V1, V3 ecc. Anche nelle arterie cerebrali anteriori, posteriori, medie (PMA, PCA, MCA), succlavia (PCA), comunicanti anteriori e posteriori (PSA, PCA).

Indicatori normali

I diversi vasi della zona brachiocefalica hanno le loro norme individuali basate sui risultati della scansione duplex. Per l'arteria carotide comune, il diametro di 4-7 mm è considerato normale, la velocità del flusso sanguigno sistolico è 50-105 cm / sec, la velocità diastolica è 9-36 cm / sec e l'indice di resistenza del vaso è 0,6-0,9.

Per i rami dell'arteria carotide comune sono accettabili i seguenti valori:

  • diametro del ramo interno - 3-6,5 mm; ramo esterno - 3-6 mm;
  • velocità del flusso sanguigno sistolico del ramo interno - 33-100 cm / sec; ramo esterno - 35-105 cm / sec;
  • velocità del flusso sanguigno diastolico del ramo interno - 9-35 cm / sec; ramo esterno - 6-25 cm / sec;
  • indice di resistenza dei rami interno ed esterno - 0,5-0,9.

Parametri normali delle arterie vertebrali:

  • diametro - 2-4,5 mm;
  • velocità del flusso sanguigno sistolico - 20-60 cm / sec;
  • velocità del flusso sanguigno diastolico - 5-25 cm / sec;
  • indice di resistenza - 0,5-0,8.

Quanto è conveniente?

Tale diagnostica richiede l'uso di costose attrezzature specializzate e personale medico appositamente addestrato, pertanto i prezzi per la ricerca non si distinguono per la loro liberalità..

Nelle grandi città della Federazione Russa, il costo medio di un duplex va da 2000 a 5000 rubli. Nelle aree più remote dalla capitale, puoi eseguire la procedura per 800-1500 rubli. All'estero, è possibile sottoporsi a scansione duplex a colori delle arterie principali della testa e dei vasi del collo per $ 500-600 e oltre.

Riassumiamo. UZDS BCA - un tipo speciale di diagnostica ecografica dei vasi sanguigni che fornisce nutrimento al cervello, ad altri organi della testa, al collo, alla cintura degli arti superiori.

Si tratta di uno studio economico, sicuro, dettagliato e informativo, che in dieci minuti può mostrare lo stato dei vasi e identificare la causa di alcuni sintomi spiacevoli. L'esame annuale consentirà al 90% di prevedere lo sviluppo dell'ictus cerebrale.

Perché hai bisogno di uno studio del CDC BCS

A volte i medici scrivono referral per procedure con nomi così oscuri che i pazienti sperimentano una comprensibile confusione. Parliamo di una di queste forme di diagnosi. CDK BCS - che cos'è, è un tale esame sicuro, quali patologie aiuterà a rilevare?

L'abbreviazione CDK BCS sta per mappatura color Doppler dei vasi brachiocefalici.

Quali sono i vasi sanguigni del collo, della testa, della colonna vertebrale, degli arti? Tra questi, ci sono grandi (arterie e vene) e più piccoli (arteriole, capillari e altri). Le arterie sono una sorta di autostrade attraverso le quali scorre il sangue, fornendo ossigeno dal cuore a vari organi e tessuti del corpo umano. Si muove attraverso le vene nella direzione opposta - al cuore. I vasi intracranici (arterie), responsabili dell'afflusso di sangue al cervello, sono indicati come brachiocefalici..

Abbiamo individuato l'oggetto dello studio, ora dobbiamo scoprire qual è la tecnica. Per cominciare, il CDC è una sorta di ecografia. Si basa inoltre sull'erogazione di onde sonore ad alta frequenza verso l'organo in esame e sull'analisi dell'immagine ottenuta come risultato della differenza di riflessione di questi impulsi da oggetti di diversa densità e posti a differenti distanze..

La parola "Doppler" significa che la tecnica utilizza l'effetto Doppler, dal nome dello scienziato austriaco che ha dimostrato che la frequenza, e quindi la lunghezza dell'onda emessa, cambia quando si scontra con un oggetto in movimento. L'ecografia Doppler consente non solo di esaminare organi e tessuti statici, ma anche valutare la velocità di movimento di quelli dinamici. Nel ruolo di tali oggetti mobili ci sono gli eritrociti - globuli rossi che fanno parte del sangue. È l'interazione degli ultrasuoni con loro che aiuta a calcolare la velocità del flusso sanguigno.

Perché la "mappatura dei colori"? Perché i flussi di sangue che si muovono in direzioni diverse ea velocità diverse vengono visualizzati in colori diversi. Il risultato è una sorta di mappa informativa..

Sul monitor di un computer, il medico analizza le seguenti arterie brachiocefaliche:

  • vertebrale destra;
  • a destra assonnato;
  • succlavia destra.

Parleremo ulteriormente in quali casi è richiesta tale diagnostica, come va e nell'identificazione di quali patologie aiuta..

Quando viene effettuata la diagnosi?

Il tipo descritto di ecografia Doppler consente di fare una diagnosi in modo tempestivo e iniziare il trattamento corretto. Tale esame è prescritto in presenza dei seguenti fattori di rischio:

  • lesione cerebrale traumatica subita da un bambino durante il parto;
  • spostamento dei singoli segmenti nel tronco vertebrale;
  • osteocondrosi;
  • violazioni del flusso sanguigno nel bacino vertebro-basilare;
  • malattie associate a ridotta funzione vascolare;
  • emicrania senza causa;
  • deterioramento della vista, comparsa di aree "cieche";
  • coordinazione, concentrazione, perdita di memoria alterate;
  • dolore ricorrente e pulsazioni al collo.

Formazione

Non è richiesta una preparazione speciale per la procedura descritta, grazie alla quale è accessibile alla maggior parte dei pazienti e può essere eseguita immediatamente dopo l'emissione di un rinvio per l'esame. Ma le regole minime dovrebbero comunque essere seguite. Quindi, la diagnostica ecografica può essere di poche informazioni in caso di tono vascolare alterato. Per evitare ciò, alla vigilia della sessione, dovresti escludere l'uso di:

  • antispastici;
  • caffè;
  • tè;
  • alcol;
  • ingegneri di potenza;
  • sigarette.

Se durante un corso vengono assunte droghe proibite, è necessaria la consultazione di un terapeuta prima di saltare una dose..

Controindicazioni

Indipendentemente da dove si prevede di eseguire il BCA CDC (in una clinica pubblica o in un centro medico privato), su quale attrezzatura e da quale specialista, non ci sono controindicazioni assolute. Quelli relativi includono:

  • ostacoli meccanici nell'area del posizionamento dello scanner: ferite, bende e simili;
  • forma non standard del collo, formazioni che bloccano la vista dei vasi;
  • la formazione di placche aterosclerotiche calcificate.

Non ci sono nemmeno limiti di età. L'ecografia Doppler viene eseguita anche per i neonati.

Come viene effettuato l'esame e quali metodi vengono utilizzati

Prima di iniziare la procedura, è necessario liberare il collo: rimuovere tutti i gioielli, i piercing, i vestiti inferiori, raccogliere i capelli.

Nella stanza diagnostica, il paziente assume una posizione orizzontale rilassata, sdraiato sulla schiena su un divano. Per comodità e per migliorare l'accesso alle navi in ​​studio, è consentito posizionare un rullo sotto il collo. A volte viene chiesto al soggetto di sedersi.

Per garantire una perfetta aderenza del sensore e per impedire la penetrazione di bolle d'aria tra le superfici, viene applicato uno speciale gel sulla pelle. Il sensore funziona contemporaneamente come generatore di impulsi ultrasonici e trasduttore delle risposte ricevute. A seconda del modello del dispositivo a ultrasuoni, i sensori sono mobili (il sonologo muove il dispositivo in modo indipendente) o fissi (attaccati al corpo).

I segnali convertiti vengono trasmessi in tempo reale al monitor della workstation sotto forma di uno schema di colori dinamico. Uno specialista in diagnostica funzionale prende le letture che caratterizzano il flusso sanguigno cerebrale del paziente, lo stato delle arterie vertebrali, succlavia e carotidi e altri parametri, li interpreta e li emette sotto forma di referto medico. Vengono analizzati solo i vasi brachiocefalici, quindi l'aorta addominale e i suoi rami non vengono catturati.

La durata totale della sessione è compresa tra 20 e 60 minuti. Allo stesso tempo, la persona non prova sensazioni dolorose..

Esame fetale

CDK BCA si riferisce a forme obbligatorie di monitoraggio della gravidanza. Secondo il regolamento, l'esame è previsto per la 30a... 34a settimana di gestazione. Questa esigenza è associata all'importanza di valutare la funzionalità della placenta. Se la vascolarizzazione è compromessa, ciò è irto del verificarsi di un insufficiente apporto di sangue al feto e, di conseguenza, dello sviluppo di anomalie nel suo sviluppo e persino del parto prematuro..

La mappatura Color Doppler viene assegnata non pianificata se:

  • in una donna incinta - diabete mellito, ipertensione, patologie vascolari croniche;
  • la gestazione è accompagnata da gestosi;
  • c'è una predisposizione genetica dei genitori all'aterosclerosi;
  • la madre e il nascituro hanno un conflitto Rh;
  • stiamo parlando di gravidanze multiple;
  • ha rivelato anomalie nello sviluppo del feto;
  • viene fissato un intreccio del cordone ombelicale;
  • trovato acqua alta o bassa;
  • ha rivelato la posizione trasversale del bambino nel grembo materno.

Quali malattie possono essere rilevate in questo modo

La tecnica considerata consente di determinare:

  • la velocità del movimento del sangue lungo le principali arterie della testa e del collo;
  • lesioni vascolari della patogenesi aterosclerotica;
  • la presenza e il grado di stenosi;
  • l'origine del mal di testa (ad esempio, angiospasmo o cambiamenti nella pressione intracranica);
  • la condizione delle pareti delle arterie;
  • la natura del flusso sanguigno venoso nell'area di studio.

Grazie alla scansione duplex a colori delle arterie brachiocefaliche, il medico può diagnosticare varie malattie neurologiche, il cui decorso è associato a un insufficiente apporto di sangue. A causa della violazione del trasporto di sangue al cervello, è probabile che il paziente sviluppi le seguenti malattie e condizioni patologiche:

  • occlusione arteriosa;
  • la comparsa di placche aterosclerotiche sulle pareti interne dei vasi sanguigni;
  • restringimento del lume dell'arteria o stenosi;
  • malformazioni, o reti vascolari patologiche e molti altri.

Varie malattie vascolari possono essere diagnosticate con precisione utilizzando la mappatura color Doppler. Con esso è possibile stabilire cosa ha causato i cambiamenti nella pelle degli arti e confermare la malattia di Raynaud (fenomeno vasospastico, accompagnato da contrazione spontanea delle pareti). E anche - per stabilire la vera causa di qualsiasi mal di testa, diagnosticare l'ictus nelle prime fasi, identificare le neoplasie sulle pareti dei vasi sanguigni e eventuali malattie neurologiche negli adulti e nei bambini.

Scansione BCA duplex: esame dello stato dei vasi del collo che alimentano il cervello

I vasi brachiocefalici forniscono quasi completamente la circolazione cerebrale. La violazione della loro pervietà può causare molti disturbi del sistema nervoso centrale. Condizioni gravi come ictus o trombosi sono molto spesso associate a danni a questo particolare gruppo vascolare.

L'esame strumentale tempestivo e la sua decodifica competente è la chiave per identificare la patologia vascolare e il suo trattamento. Uno degli studi più moderni e informativi: scansione duplex dei vasi brachiocefalici del collo.

L'essenza e i vantaggi della scansione duplex delle arterie brachiocefaliche

I vasi del collo sono un complesso sistema arterioso costituito da carotidi (arterie carotidi) che si trovano sulla parte anteriore del collo e da vertebrati che attraversano la colonna vertebrale e forniscono sangue alla parte posteriore del cervello e alla parte superiore del midollo spinale. Queste aree del letto vascolare sono difficili da rispondere alla terapia farmacologica e gli interventi chirurgici in quest'area sono sempre associati a un aumento del rischio e della complessità..

Ecco perché è molto importante riconoscere la patologia nelle prime fasi. Ad esempio, una malattia così comune come l'aterosclerosi vascolare non si manifesta immediatamente con la formazione di placche nel lume dell'arteria. Nella fase preclinica, inizialmente c'è un ispessimento della parete del vaso e lo sviluppo di infiammazione in esso. I metodi USDG convenzionali non consentono di rilevare tali piccoli cambiamenti, a differenza della scansione duplex delle arterie brachiocefaliche con mappatura del flusso sanguigno color Doppler.

Questa scansione consente di vedere i più piccoli cambiamenti nei vasi cervicali, nella larghezza dell'intima-media e negli indicatori di flusso sanguigno. Durante lo studio, l'anatomia delle arterie, lo stato del lume, le caratteristiche di stenosi, tortuosità e stratificazione delle pareti dei vasi sono ben visualizzate. L'esame di DS BCA è un metodo che consente di identificare aneurismi, placche e formazioni trombotiche nei vasi.

La scansione duplex delle sezioni extracraniche delle arterie brachiocefaliche è uno dei sottotipi di diagnostica ecografica utilizzata quando si sospetta un problema nell'arteria vertebrale. La scoliosi, lo spostamento delle vertebre, l'osteoporosi e l'osteocondrosi del rachide cervicale possono causare compressione o pizzicamento. Per un'analisi approfondita, è possibile eseguire BCS duplex con campioni rotanti: questo darà un'idea della riserva di elasticità e del grado di restringimento.

Tale scansione dei vasi sanguigni presenta una serie di vantaggi che la distinguono da altre diagnostiche strumentali. La scansione duplex è caratterizzata da un elevato contenuto di informazioni e dalla capacità di visualizzare le caratteristiche del flusso sanguigno. Lo studio viene eseguito rapidamente, può essere ripetuto più volte e utilizzato per diagnosticare patologie nel tempo. In particolare, può essere eseguito regolarmente per valutare l'efficacia del trattamento prescritto. La scansione a ultrasuoni è assolutamente sicura per il corpo, poiché non comporta manipolazioni invasive.

Il prezzo medio nelle cliniche russe è di 2-5 mila rubli. In Ucraina, il costo della scansione è leggermente inferiore ed è compreso tra 350 e 500 UAH.

Indicazioni per DS BCA

La scansione duplex a ultrasuoni di BCA viene eseguita in direzione di un medico competente: neurologo, cardiologo, flebologo. Risultati interpretati con competenza aiutano a fare una diagnosi corretta, a scegliere un'adeguata terapia antipertensiva, antitrombotica o colesterolo. Le principali indicazioni per il rinvio al duplex sono:

  • Cefalalgia regolare con vertigini, che può essere associata a ridotta circolazione cerebrale.
  • Sensazione di pulsazioni alla testa, svenimenti, rumore e ronzio nelle orecchie. Questi sintomi sono molto comuni nei pazienti con ipertensione essenziale..
  • Sintomi neurologici nella periferia: parestesie episodiche (intorpidimento) degli arti superiori o di singole aree della pelle del collo o del viso. Il duplex dei vasi brachiocefalici rivela un restringimento patologico, anche nelle arterie brachiale e succlavia.
  • Disturbi del ritmo cardiaco.
  • Disturbi sensoriali: diminuzione dell'acuità visiva, perdita o diminuzione dei suoi campi, diplopia.
  • Patologie del rachide cervicale con sospetto coinvolgimento delle arterie vertebrali nel processo - alterazioni scoliotiche, osteocondrosi, osteoporosi, spondilolistesi (spostamento dell'asse delle vertebre adiacenti), instabilità.
  • Sospetta aterosclerosi, trombosi, ipertensione. Anche un colesterolo nel sangue periferico elevato e prolungato può essere un'indicazione indiretta per la scansione. Il tronco della spalla è un sito preferito per la localizzazione delle placche di colesterolo.
  • Storia di un ictus o di un infarto.
  • Diabete.
  • Danno ischemico o organico alle sostanze del cervello, che sono state identificate nel corso di altri studi strumentali.
  • Fase di preparazione prima dell'intervento.

La scansione non richiede una preparazione specifica a lungo termine. Alla vigilia dello studio, dovrebbero essere evitati gli stimolanti vegetativo-vascolari come caffè, alcol o bevande energetiche. Se il paziente sta assumendo farmaci su base continuativa che influiscono sul tono vascolare, sulla pressione sanguigna o sulla funzione cardiaca, questi possono essere annullati dal medico curante durante la scansione per ottenere i risultati più affidabili..

Valutazione e interpretazione dei risultati degli esami

L'esame duplex delle arterie cervicali ci permette di ricostruire la loro posizione nei tessuti, la struttura anatomica, il loro diametro, le caratteristiche dell'interstizio adiacente e la tortuosità dei loro rami collaterali. Inoltre, la scansione duplex delle arterie brachiocefaliche mostra le caratteristiche e le variazioni del flusso sanguigno. Quando si visualizza l'immagine dal sensore sul monitor, è possibile visualizzare gli indicatori del flusso sanguigno a colori. Gli spettri delle sue velocità, turbolenze e rigurgiti sono visibili.

Sulla base di questi elementi si formano diagnosi di presenza o assenza di stenosi, obliterazioni, occlusioni, coaguli di sangue, aneurismi e placche. Tutti i valori ottenuti durante la scansione vengono registrati da uno specialista in diagnostica funzionale, che, alla fine dello studio, li formula sotto forma di conclusione indicante problemi specifici.

Scansione BCA triplex

La scansione triplex delle arterie brachiocefaliche è una tecnica basata su duplex, ma integrata da una nuova modalità color Doppler. Il triplex di vasi consente di formare un'immagine a colori della velocità del movimento del sangue attraverso il vaso. Pertanto, si può giudicare chiaramente la velocità e la direzione del flusso sanguigno, calcolare più accuratamente il livello di stenosi o occlusione. Vengono raggiunti tre obiettivi contemporaneamente, che hanno dato il nome alla tecnica: studio triplex.

La scansione duplex dei vasi cervicali è un esame informativo, economico e sicuro. Consente non solo di vedere la struttura e il decorso anatomico dei vasi sanguigni, ma anche di ricostruire un'immagine bidimensionale del flusso sanguigno, che aiuta il medico a impostare una diagnosi clinica accurata e scegliere la terapia giusta per un gran numero di diagnosi.

Cos'è la scansione duplex (UZDS BCA) delle arterie brachiocefaliche (grandi arterie della testa - MAG)?

Molte persone fanno la domanda, cos'è UZDS BCA? Scopriamo l'interpretazione di questo termine. USDS BCA è una scansione duplex a ultrasuoni (metodo di studio duplex) delle arterie brachiocefaliche, ad es. esame diagnostico dei vasi sanguigni mediante ultrasuoni.

Le arterie brachiocefaliche (BCA) sono:

  • 2 comuni assonnati, suddivisi in interni ed esterni;
  • succlavia, più precisamente, il suo ramo sinistro;
  • vertebrato.

Le arterie brachiocefaliche sono talvolta chiamate vasi brachiocefalici (BCV). Questi sono i vasi più grandi del corpo umano. Sono responsabili della circolazione sanguigna nei tessuti del cervello, degli arti e della testa. In medicina, sono anche chiamate le principali arterie della testa (MAG).

Vantaggi della scansione duplex delle arterie brachiocefaliche

Perché il duplex è il tipo di ricerca più comune oggi? Ci sono diverse ragioni per questo:

  1. Non invasività: durante l'esame ecografico non vi è alcun effetto traumatico (più precisamente penetrante) sulla pelle o sui tessuti.
  2. Informatività: l'esame rivela patologie che non si sono ancora manifestate clinicamente. Con l'aiuto del metodo DS, è possibile valutare il funzionamento delle arterie, nonché prevedere le loro condizioni nel prossimo futuro. Se il medico sospetta lo sviluppo di determinate patologie, un'ecografia consentirà l'avvio tempestivo della prevenzione, evitando gravi complicazioni, ad esempio con l'aterosclerosi.
  3. Sicurezza: il metodo è così conveniente che viene utilizzato con successo per diagnosticare malattie nelle donne in gravidanza e nei bambini. La scansione duplex dei grandi vasi può essere eseguita con qualsiasi frequenza richiesta, la procedura non porta né radiazioni né esposizione alle radiazioni.
  4. Veloce e conveniente: in soli 30-40 minuti, il paziente riceve informazioni complete sul lavoro di grandi vasi e il medico curante - tutti i dati necessari per una diagnostica di alta qualità. È possibile ottenere una scansione duplex in qualsiasi grande clinica o ospedale cittadino.

Metodi per condurre un duplex di grandi arterie

La procedura di scansione a ultrasuoni è un complesso di funzionalità dell'ecografia B-mode (esame visivo del vaso e dei tessuti vicini) e della doppleroscopia (esame delle funzioni del flusso sanguigno).

La mappatura del colore (o scansione duplex a colori - CDS BCA) può integrare l'esame duplex per una percezione più visiva della velocità del movimento sanguigno attraverso i vasi.

I vantaggi del metodo duplex nello studio del lavoro dei vasi sanguigni sono evidenti: la procedura consente di:

  1. Identificare qualsiasi anomalia del letto arterioso (inclusi restringimento, tortuosità patologica, occlusione).
  2. Stabilire la velocità del flusso sanguigno, monitorare i suoi cambiamenti e trovare la causa della patologia, ad esempio placche aterosclerotiche, emboli o coaguli di sangue.
  3. Valuta la forma dei vasi, il loro spessore. Così come l'uniformità e la mobilità del muro.

Indicazioni per la procedura

Molto spesso, il medico consiglia di sottoporsi a un esame duplex delle arterie principali (comprese le regioni extracraniche ed extracraniche) se ci sono uno o più dei sintomi presentati:

  • dolore e vertigini, compreso il dolore che accompagna i movimenti della testa;
  • rumore alla testa o sensazione di pulsazione alle tempie;
  • debolezza costante, letargia e desiderio di dormire;
  • problemi di memoria, instabilità dell'andatura;
  • visione temporaneamente compromessa, da "mosche" davanti agli occhi a un'immagine sfocata dello spazio circostante;
  • diminuzione o aumento della pressione sanguigna;
  • svenimento;
  • differenza di pressione nelle mani.

Oltre ai sintomi comuni che richiedono attenzione ai vasi, l'ecografia BCA è indicata per:

  1. preparazione per operazioni cardiologiche;
  2. lesioni funzionali di parecchie navi;
  3. distonia vegetativa-vascolare;
  4. vasculite;
  5. compressione delle arterie;
  6. alcune malattie del sangue;
  7. se c'è stata un'operazione sui vasi della testa e del collo;
  8. tumori situati nel collo;
  9. carenza di ossigeno, potenzialmente possibile con obesità, fumo prolungato, ipertensione, qualsiasi tipo di diabete, in età avanzata e condizioni ambientali sfavorevoli.

Come prepararsi per la scansione duplex dei grandi vasi?

Ciò può rendere inaffidabili i risultati dell'ecografia. Prima di un esame duplex, è inaccettabile bere caffè e tè, bibite e bevande alcoliche, non puoi mangiare cibi molto salati e piccanti, fumare.

Immediatamente prima della procedura, si sconsiglia al paziente di rimanere in stanze soffocanti e fumose, anche questo influisce negativamente sull'afflusso di sangue alle arterie e alle vene.

Come decifrare i risultati dell'esame duplex delle arterie brachiocefaliche?

I risultati dell'esame sono visibili sul monitor in tempo reale, quindi quando il collo o la testa vengono girati, tutti i cambiamenti nel flusso sanguigno possono essere immediatamente monitorati. Pertanto, il metodo gioca un ruolo importante nella selezione di un trattamento efficace..

La decifrazione delle informazioni ottenute dall'esame extracranico duplex delle arterie dipende in larga misura dalle qualifiche e dall'esperienza del diagnostico. Una certa soggettività dei dati ottenuti durante l'ecografia è il principale svantaggio del metodo di scansione vascolare Doppler..

Un ruolo significativo nell'interpretazione dei risultati è svolto dall'accuratezza dell'attrezzatura utilizzata, nonché dalle caratteristiche innate dei vasi del paziente..

Di seguito sono riportate alcune norme e indicatori principali determinati dal metodo ecografico delle arterie principali:

ArteriaVertebrato

Indice di resistenza0,6 - 0,80,6 - 0,8

Diametro, mm2-4.44.2 - 6.93.0 - 6.33.0 -6.0
Sistole V, cm / sec20 - 6150 - 10432 - 10037-105
V diastole., Cm / sec6.0 - 279.0 - 369.0 - 356.0 - 27
  • Tutti i vasi devono avere un lume libero;
  • Il flusso sanguigno non dovrebbe mostrare segni di turbolenza;
  • La simmetria è il principale segno esterno delle arterie.

Esistono limitazioni nell'ecografia delle arterie brachiocefaliche con Doppler?

La scansione duplex delle principali arterie della testa e del collo non ha limitazioni. Può essere eseguito anche per i bambini piccoli, ma i pediatri spesso raccomandano un esame come la neurosonografia. Consente di valutare il lavoro del cervello ed escludere la presenza di patologie nei pazienti giovani.

Disponibilità del metodo

Il prezzo della scansione duplex varia da 1100 rubli, puoi esaminarlo in una clinica economica o in centri medici privati, nonché in grandi cliniche diagnostiche.

Conclusione

Per fare una diagnosi finale, il medico curante studierà i risultati della scansione duplex delle arterie principali, valutando visivamente l'immagine. La metodica ha il valore diagnostico più importante, tuttavia, per la diffusa introduzione dell'ecografia con ecografia Doppler, sono richiesti personale qualificato e moderne apparecchiature di policlinici.


Articolo Successivo
Perché il sangue è denso e cosa fare per diluirlo?