LDH abbassato nell'analisi del sangue biochimica


Se il risultato LDH è abbassato nel sangue, le ragioni sono di due tipi. Questo fenomeno si verifica estremamente raramente, solo nelle persone con ripartizione attiva del glucosio nel corpo, che satura di energia le sue cellule. Quando una persona con un risultato basso di LDH ha debolezza muscolare, allora dovremmo parlare della presenza di cambiamenti nei geni associati all'accelerazione della disgregazione del glucosio. Inoltre, la deviazione del livello di LDH verso il basso, che si osserva in assenza di sintomi, indica un secondo tipo di mutazione a livello genico..

Il ruolo dell'LDH nel corpo e la forma di questa sostanza

Per scoprire le cause di alcune malattie, è necessario effettuare una diagnosi approfondita con molti test. Uno di questi è determinare il livello di LDH nel sangue. Questo enzima rilevabile è chiamato lattato deidrogenasi..

Con la partecipazione di questo enzima si verificano i processi ossidativi del glucosio e la produzione di acido lattico. L'LDH non si accumula nel corpo, viene scomposto ed escreto naturalmente nel processo della vita umana..

La lattato deidrogenasi è coinvolta nella glicolisi, la produzione di energia dal glucosio per supportare le funzioni vitali delle cellule. Tutto questo avviene con l'aiuto dell'ossigeno, quindi il glucosio viene scomposto in acqua, energia e anidride carbonica.

Quando l'ossigeno non entra nella cellula, l'energia viene prodotta quasi 20 volte di meno e si verifica la formazione di acido lattico. LDH è coinvolto nell'ossidazione dell'acido lattico, il prodotto finale del metabolismo del glucosio. Tali processi di glicolisi nelle cellule tumorali avvengono in un ambiente privo di ossigeno..

LDH può diminuire o aumentare - questo indica violazioni nel corpo umano. Questo enzima funge da marker diagnostico che aiuta a determinare le cause dei cambiamenti patologici nei tessuti. Con un aumento del livello di questo enzima, questo risultato indicherà un danno alle cellule del corpo umano..

Esistono diverse forme di lattato deidrogenasi, sono chiamate isoenzimi e differiscono anche nella loro struttura e posizione in diversi organi:

  1. L'isozima 1 si trova nel cervello e nel tessuto muscolare del cuore.
  2. L'isoenzima 2 è predominante nel fegato e nei globuli rossi.
  3. L'isozima 3 si trova nelle ghiandole endocrine, nei polmoni, nella milza, nei muscoli scheletrici e nelle ghiandole surrenali.
  4. L'isozima 4 si trova nelle cellule in cui si trova l'isozima 3, nonché nel fegato, nella placenta, nei granulociti del sangue e nei genitali maschili.
  5. L'isozima 5 si trova anche negli organi contenenti isozima 4, ma può essere osservato nel muscolo scheletrico umano.

In caso di aumento di una delle forme di lattato deidrogenasi, che funge da test informativo, in un processo acuto che richiede un trattamento urgente, è possibile scoprirne l'attività e il contenuto nei tessuti del corpo.

La norma dei livelli di LDH nel sangue nei bambini e negli adulti

Quando si studia il risultato dell'analisi, è necessario tenere conto non solo dello stato di salute del paziente, ma anche della sua età..

Meno è il paziente, maggiore è il tasso di questo enzima:

  1. Immediatamente dopo la nascita del bambino, ci saranno 22,1 μkat / l nel suo sangue.
  2. Quindi i primi giorni di vita, l'indicatore sarà superiore a 28 μkat / l.
  3. All'età di 6 mesi, la concentrazione di LDH nel sangue del bambino diminuirà a 16,3 μkat / L.
  4. A 3 anni di età, il livello di questa sostanza sarà 14,2 μkat / l.
  5. Fino all'età di sette anni, i valori di LDH nei bambini saranno gli stessi, quindi nelle ragazze l'indicatore diventerà leggermente più alto (9,6 μkat / l). Per i ragazzi, la norma sarà superiore a 12,5 μkat / l.
  6. In un adolescente di 13 anni, il livello di questa sostanza sarà lo stesso di un uomo adulto: 11,4 μkat / l.
  7. Per le ragazze e le donne adolescenti, il valore di questa sostanza sarà 7,27 μkat / l.

Un aumento e una diminuzione di questi risultati, come accennato in precedenza, indica possibili patologie nel corpo..

Per scoprire quali disturbi ha una persona, dovresti sottoporti a un esame completo. Il medico curante determinerà quali metodi diagnostici verranno utilizzati per questo..

Perché ci sono cambiamenti nella norma su o giù

Una diminuzione dell'LDH è stata osservata molto raramente nell'interpretazione delle analisi. Le ragioni per le quali si verifica l'effetto riducente di questa sostanza possono essere osservate negli atleti e nelle persone impegnate in un duro lavoro. Una forte attività fisica porta ad un aumento del consumo di energia. Cioè, se ci sono forti costi energetici nel corpo, si verifica un processo accelerato di degradazione del glucosio..

L'uso di acido ascorbico in grandi dosi, ossalati e uree che inibiscono questo enzima, così come alcuni farmaci possono ridurre l'attività della LDH.

Una mutazione genetica composta da due tipi può anche ridurre il livello di questo enzima, che non è un fenomeno innocuo. Il primo tipo si manifesta con debolezza, il secondo è asintomatico, come accennato in precedenza.

Si osserva un aumento dell'indice LDH in violazione dell'integrità dei tessuti e degli organi.

Le ragioni sono diverse: malattie e lesioni:

  • Infarto polmonare e miocardico, EP.
  • Malattie del sangue con sviluppo di emolisi, vari tipi di anemie.
  • Cancro al sangue.
  • Malattie oncologiche con diffusione di metastasi nel corpo umano.
  • Processi patologici nei reni, pancreatite.
  • Malattia del fegato, così come ittero, infezioni e lesioni tossiche di questo organo.
  • Colpi.
  • Sindrome convulsiva, eclampsia, delirio alcolico.
  • Fratture scheletriche e sviluppo di shock traumatico.
  • Lesione muscolare.
  • Brucia e brucia malattie.
  • Rottura della placenta prima del previsto.
  • Insufficienza cardiaca congestizia.
  • Polmonite e mononucleosi infettiva.
  • Ipotiroidismo.

La protesi valvolare cardiaca, gli sport attivi e alcuni farmaci possono aumentare il livello di lattato deidrogenasi.

Cos'è LDH

LDH (lattato deidrogenasi) è un enzima che catalizza la formazione di piruvato (acido piruvico) dal lattato (acido lattico). Questa reazione si verifica nelle fasi finali dell'ossidazione del glucosio..

Nel 1909 Maerhof riuscì a isolare la lattato deidrogenasi dal muscolo e Straub nel 1940 la ottenne in forma cristallina.

L'enzima è costituito da quattro subunità: due H e due M. Questa composizione costituisce la base per la classificazione dell'enzima.

Classificazione degli enzimi

Isozymes

Come accennato in precedenza, la classificazione della lattato deidrogenasi si basa sulla struttura delle subunità. In base a ciò, vengono isolate 5 isofrazioni (isoenzimi) di LDH:

  • LDH1 contiene quattro subunità H identiche, cioè HHHH;
  • LDH2 contiene tre subunità H e una M, HHHM;
  • LDG3 è costituito da due H e due M, HHMM;
  • LDG4 è costituito da una H e tre M, HMMM;
  • LDH5 contiene quattro subunità M, MMMM.

Distribuzione nel corpo

Inoltre, vari isoenzimi, oltre alla loro struttura, differiscono l'uno dall'altro nella specificità del tessuto, cioè ogni isoforma ha una certa localizzazione nei tessuti.

Ad esempio, LDH 1 e LDH2 sono più attivi nel cuore e nei reni, mentre LDH 4 e LDH5 sono più attivi nel muscolo scheletrico e nel fegato..

A seconda di quale organo è danneggiato, c'è un cambiamento nell'attività di una certa forma di lattato deidrogenasi.

A quale scopo viene assegnata la determinazione di LDH nel sangue?

A causa dell'estesa localizzazione di diverse isoforme della lattato deidrogenasi, la determinazione di questo enzima nel sangue viene eseguita per diagnosticare vari tipi di processi patologici.

Questo enzima è incluso in una serie di indicatori determinati da un esame del sangue biochimico. Lo scopo di questo esame del sangue può essere una valutazione completa dello stato funzionale del corpo..

Inoltre, il livello di lattato deidrogenasi viene utilizzato per diagnosticare patologie cardiache, ad esempio infarto miocardico.

Attualmente, la lattato deidrogenasi non è il principale marker nella diagnosi di infarto miocardico. Molto spesso viene utilizzato come indicatore aggiuntivo (chiarificatore)..

Dal livello di lattato deidrogenasi, si può sospettare un danno ai muscoli scheletrici (distrofia), ai reni, al fegato.

Inoltre, un cambiamento nel livello di attività della lattato deidrogenasi viene utilizzato per diagnosticare condizioni emolitiche, accompagnato dalla distruzione dei globuli rossi.

Hai bisogno di preparazione per la ricerca

La determinazione dell'attività della lattato deidrogenasi viene effettuata nel sangue, molto spesso nel sangue venoso. Pertanto, ci sono alcune sfumature che devono essere osservate durante la donazione di sangue per la ricerca..

Modalità

Prima di donare il sangue per qualsiasi studio, è necessario osservare un certo regime. Include:

  • astenersi dal fumo per 3 ore prima del prelievo di sangue;
  • eliminare lo stress e qualsiasi altro sovraccarico emotivo, poiché ciò può portare ad un aumento degli ormoni che possono influenzare il contenuto dell'analita;
  • si consiglia di non sperimentare un sovraccarico fisico un giorno prima della donazione del sangue.

Dieta

Il sangue per l'analisi biochimica, che include la lattato deidrogenasi, deve essere prelevato a stomaco vuoto. Digiunare significa dopo 10-12 ore di digiuno. Questo è importante, poiché non dovrebbero esserci cambiamenti patologici visibili nel campione in esame, ad esempio la lipemia - un aumento del contenuto di grassi nel sangue. Tale sangue non può essere esaminato e il paziente dovrà sottoporsi a una ripetizione.

Interpretazione dei risultati dell'analisi

Norma

Molto spesso, la lattato deidrogenasi totale viene determinata nel sangue senza dividerla per isoforme. La lattato deidrogenasi totale nel sangue nei diversi gruppi di età ha i propri valori di riferimento (tabella 1).

Tabella 1. Norma LDH in diversi gruppi di età.

GruppoNorma
Bambini sotto 1 annoFino a 450 U / l
Da 1 a 3 anniFino a 340 U / l
Dai 3 ai 6 anniFino a 315 U / l
6-12 anniFino a 330 U / l
Dai 12 ai 17 anniFino a 289 U / l
Uomini adulti135-225 U / l
Donne adulte134-214 U / l

Come si può vedere dalla tabella 1, le unità per misurare l'attività della lattato deidrogenasi totale sono unità per litro.

Se necessario, è possibile determinare i singoli isoenzimi per chiarire la localizzazione del processo patologico.

Numeri LDH elevati

Il rilevamento dell'attività della lattato deidrogenasi totale al di sopra del normale indica la presenza di condizioni patologiche.

Questi includono:

  • patologia cardiaca (infarto miocardico);
  • emolisi del sangue, in cui il livello dell'enzima nel sangue aumenta a causa del suo rilascio dagli eritrociti distrutti;
  • disturbi del fegato (epatite, cirrosi);
  • rottura dei muscoli scheletrici (atrofia, distrofia);
  • ipofunzione della ghiandola tiroidea;
  • ustioni;
  • distacco della placenta prima del tempo, ecc..

Tuttavia, non fatevi prendere dal panico se trovate un'elevata attività dell'enzima nel sangue. Molti fattori diversi possono portare a un risultato migliore, ad esempio:

  • emodialisi;
  • esercizio ad alta intensità;
  • prelievo di sangue improprio che porta a emolisi;
  • alcuni medicinali (Aspirina, Metotrexato, Verapamil, antimicotici e altri).

Anche sotto il normale è un male?

La rilevazione dell'attività enzimatica al di sotto del normale è piuttosto rara. E la ragione della bassa attività può essere la droga, come:

  • vitamina C;
  • Metronidazolo;
  • anticonvulsivanti;
  • Enalapril;
  • Cefotaxime e altri.

Una maggiore quantità di sostanze che inibiscono l'azione dell'enzima porta anche ad una diminuzione dell'attività della lattato deidrogenasi. Tali sostanze includono l'urea, il prodotto finale delle trasformazioni metaboliche delle proteine.

Cosa fare se viene rilevata un'anomalia

Innanzitutto, è necessario identificare l'origine del problema. Per fare ciò, è necessario contattare uno specialista: terapista, medico generico.

Se il medico non ha riscontrato anomalie patologiche nel corpo, è possibile rivedere i farmaci assunti dal paziente. Il loro effetto sull'attività enzimatica è stato menzionato sopra..

Se le prime due opzioni non sono adatte, allora, forse, una leggera deviazione dell'attività della lattato deidrogenasi dai valori normali è una caratteristica individuale del corpo del paziente..

Questa opzione è molto rara, quindi è estremamente importante controllare accuratamente il tuo corpo per la presenza di cambiamenti patologici negli organi e nei tessuti..

Conclusione

I parametri biochimici del sangue sono importanti nella diagnosi dei processi patologici nel corpo e la lattato deidrogenasi non fa eccezione. La determinazione del livello di lattato deidrogenasi totale consente di valutare in generale lo stato di organi e sistemi. Quando vengono rilevate deviazioni dalla norma, uno studio dettagliato dei livelli di isoforme consentirà di giudicare in modo più specifico la localizzazione della patologia.

Laureato presso la Facoltà di Medicina Preventiva e Biochimica Medica, Dipartimento di Biochimica Medica, SSMU (già AGMA). Diploma specialità - biochimico (dottore in diagnostica clinica di laboratorio).

Abbiamo fatto molti sforzi per assicurarci che tu possa leggere questo articolo e non vediamo l'ora di ricevere il tuo feedback sotto forma di valutazione. L'autore sarà lieto di vedere che sei stato interessato a questo materiale. Grazie!

La lattato deidrogenasi nel sangue (LDH) è un test di laboratorio a bassa specificità. Tuttavia, la sua deviazione dalla norma è una condizione sufficiente per un esame completo del paziente. È necessario per la diagnosi primaria di patologie nel lavoro di cuore, polmoni, reni, varie oncopatologie e distruzione del tessuto muscolare nell'uomo..

Cos'è l'LDH nel sangue?

Per capire a quale scopo viene assegnata l'analisi, dovresti inizialmente capire cos'è l'LDH in un esame del sangue biochimico?

La lattato deidrogenasi (LDH) nel sangue è un enzima localizzato all'interno delle cellule. La composizione include necessariamente ioni di zinco. La sua funzione principale è quella di catalizzare l'ossidazione dell'acido lattico a piruvato. Quasi tutte le cellule del corpo umano contengono l'enzima LDH. La concentrazione massima si osserva nei muscoli scheletrici (9000 U / g) e cardiaci (25.000 U / g), nonché nei reni (15.000 U / g), nei polmoni (9500 U / g) e nel fegato (9000 U / g).

In caso di danno cellulare, l'enzima viene rilasciato attivamente nel flusso sanguigno. Le cellule del sangue contengono anche LDH, tuttavia il loro contenuto è trascurabile. Ecco perché, anche con una leggera distruzione dei tessuti di uno qualsiasi degli organi, si verifica un forte aumento del livello di LDH nel siero del sangue, che viene utilizzato per diagnosticare varie malattie. Questo fatto ci permette di classificare il test del sangue LDH come un criterio altamente sensibile, ma poco specifico..

Isoforme enzimatiche

Dal punto di vista del contenuto informativo dei risultati ottenuti, le isoforme LDH sono più preferibili a causa di un aumento del livello di specificità. Esistono 5 isoforme note dell'enzima con proprietà fisico-chimiche caratteristiche.

Isoform

Sinonimi

L'organo in cui viene prodotto

LDG-1HHHH, H4Cuore, reni, globuli rossiLDG-2HHHM, H3MMilza, linfonodiLDG-3HHMM, H2M2PolmoniLDG-4HMMM, HM3Placenta, pancreasLDG-5MMMM, M4Muscolo scheletrico, fegato

Indicazioni per lo studio

Il medico può scrivere un rinvio per un'analisi biochimica del siero del sangue al fine di determinare il livello di LDH se:

  • il paziente presenta sintomi di danno cronico o acuto all'integrità di cellule e tessuti;
  • una persona avverte un forte dolore nella zona del torace, che può essere causato da infarto miocardico o angina pectoris;
  • è necessario il monitoraggio del decorso delle patologie croniche, compresa l'oncologia;
  • screening su larga scala della salute umana.

LDH nel sangue

Qualsiasi interpretazione dei risultati deve essere eseguita esclusivamente da uno specialista. A causa della bassa specificità del criterio in esame, è vietato il suo utilizzo isolato per la diagnosi finale della malattia. Gli indicatori della normale concentrazione di LDH nel sangue negli adulti e nei bambini sono riportati nella tabella.

Pavimento

Età

Valori normali, U / l

Tutti e due0-1 anniFino a 4511-3 anniFino a 3443-6 anniFino a 3146-12 anniFino a 33212-18 anniFino a 271Donne18 anni130 - 215Uomini130 - 230

Va notato che il livello normale di LDH negli uomini è più alto che nelle donne. La deviazione dai valori di riferimento (normali) verso l'alto o verso il basso indica lo sviluppo di un processo patologico.

Il valore degli indicatori degli isoenzimi LDH

L'attività degli isoenzimi è determinata dal grado di inattivazione con l'urea. È stato riscontrato che il livello di inibizione dell'attività enzimatica del siero umano da parte dell'urea è compreso tra il 26 e il 36%. Questo valore è considerato un valore standard per confrontare le proprietà inibitorie di cinque frazioni di isozima.

Isozyme

Il livello di inattivazione dall'attività totale dell'urea,%

LDG-120-30LDG-225-40LDG-315-25LDG-48-15LDG-58-12

La tabella mostra che ogni frazione ha il proprio livello di inibizione. Sulla base dei dati noti sull'organo prioritario di sintesi di ciascun isoenzima e dei risultati dei test ottenuti, è possibile con un alto grado di probabilità determinare l'organo in cui si sviluppa la malattia..

Decodificare i risultati: ragioni della diminuzione

Si noti che il livello di LDH si abbassa nei seguenti casi:

  • la presenza di ossalati (sali ed esteri dell'acido ossalico) e urea nel paziente, che indeboliscono l'attività enzimatica dell'LDH;
  • assumere farmaci che riducono il lavoro dell'enzima (antibiotici, acido ascorbico);
  • l'efficacia delle tattiche di trattamento scelte, portando alla normalizzazione del valore del criterio in esame.

Le ragioni dell'aumento dell'LDH nell'analisi del sangue biochimica

Il criterio in esame può discostarsi dai valori normali per una serie di malattie diverse. Le ragioni dell'aumento della concentrazione di lattato deidrogenesi possono essere:

  • infarto miocardico, accompagnato da necrosi ischemica dello strato intermedio del tessuto muscolare del cuore;
  • intasamento di un'arteria polmonare da un coagulo di sangue o infarto polmonare;
  • patologie del sangue, che sono caratterizzate dalla distruzione degli eritrociti (vari tipi di anemia, emolisi, grave intossicazione);
  • tumori maligni che colpiscono vari organi e tessuti, spesso accompagnati da metastasi;
  • disturbi del fegato sullo sfondo di epatite cronica e acuta, malattia del Vangelo o intossicazione da alcol;
  • patologia renale (nefrite glomerulare, pielonefrite);
  • atrofia o lesione al tessuto muscolare;
  • fratture aperte e chiuse;
  • cuore congestizio o insufficienza coronarica;
  • infiammazione del tessuto del muscolo cardiaco;
  • mononucleosi, eziologia virale;
  • attacco acuto di pancreatite;
  • convulsioni;
  • delirio alcolico (anomalie mentali sullo sfondo di un forte ritiro di alcol);
  • brucia la malattia;
  • distacco della placenta prima del tempo;
  • ipertiroidismo.

Quando si identificano le ragioni dell'aumento dell'LDH nelle donne e negli uomini, è necessario escludere l'influenza di fattori che possono portare a risultati inaffidabili:

  • prelievo di sangue improprio, a seguito del quale gli eritrociti nella provetta vengono distrutti (emolisi);
  • trascuratezza delle regole di preparazione per la consegna del biomateriale: stress fisico ed emotivo, fumo, alcol, dieta scorretta;
  • l'uso di metodi di trattamento, accompagnati da stimolazione elettrica del paziente una settimana prima dell'analisi;
  • numero eccessivo di piastrine nel sangue;
  • prendendo farmaci che attivano il sistema enzimatico.

Normalizzazione dei livelli di LDH nel sangue

I pazienti spesso fanno la domanda: come abbassare il livello degli enzimi? Per questo, è necessario stabilire inizialmente la causa esatta dell'aumento di LDH. Solo dopo aver eliminato la malattia che lo ha causato, è possibile riportare l'indicatore ai valori normali. La terapia per ciascuna delle patologie ha le sue caratteristiche:

  • dopo i primi segni di infarto miocardico, una persona ha bisogno del primo soccorso. Qualsiasi ritardo nel trattamento può portare alla morte e gravi complicazioni. Al fine di valutare il rischio di ricaduta viene effettuata una misura di controllo del livello di LDH che, con adeguata terapia, dovrebbe tornare alla normalità;
  • in caso di anemia provocata da una mancanza di ferro, la nutrizione del paziente viene corretta e vengono prescritti farmaci contenenti ferro. Viene considerato un risultato favorevole: un aumento dei livelli di emoglobina e una diminuzione della LDH;
  • in oncopatologia è necessario uno screening su larga scala del paziente per valutare le dimensioni del tumore, la presenza di metastasi e il grado di danno d'organo. Allo stesso tempo, la valutazione dell'efficacia del trattamento include l'analisi per LDH e i principali marker tumorali. La mancanza di dinamiche positive, espresse in una diminuzione dei criteri considerati, è una ragione per trasferire il paziente a metodi di trattamento più aggressivi;
  • in caso di pancreatite acuta, è necessario ricoverare il paziente in un ospedale di 24 ore. Il trattamento comprende IV di analgesici, antibatterici e farmaci antinfiammatori. Man mano che le condizioni del paziente migliorano, tutti i parametri biochimici tornano alla normalità.

Come viene eseguita l'analisi LDH??

Per valutare il livello di LDH e la sua attività enzimatica, vengono utilizzati 2 gruppi di metodi:

  • spettrofotometrico, la cui essenza è determinare la differenza negli spettri di assorbimento della forma ossidata di NAD (coenzima di tutte le cellule viventi) da quella ridotta;
  • colorimetrico, suddiviso in dinitrofenilidrazina - che determina la concentrazione di piruvato e indicatore redox - che identifica determinate molecole utilizzando indicatori che cambiano colore.

Un test ottico viene utilizzato come standard per determinare l'attività enzimatica di LDH e l'elettroforesi viene utilizzata per gli isoenzimi. Nell'emettere i risultati dell'analisi, il laboratorio deve indicare il metodo scelto.

Come prepararsi per lo studio

La preparazione per la consegna dell'analisi è necessaria per ottenere i risultati più affidabili e accurati. Il materiale biologico è il sangue venoso raccolto dalla vena cubitale al gomito. Raccomandazioni prima dell'analisi:

  • il sangue viene donato rigorosamente a stomaco vuoto, i cibi grassi e fritti devono essere esclusi dalla dieta in 1 giorno;
  • è severamente vietato bere succhi, the e caffè 12 ore prima del campionamento del biomateriale, è consentita acqua pulita senza gas;
  • non fumare in 30 minuti;
  • non consumare alcol e droghe per almeno 48 ore. Se è impossibile annullare qualsiasi farmaco, informare il dipendente del laboratorio della loro assunzione;
  • limitare lo stress fisico ed emotivo in 1 ora.

conclusioni

Per riassumere, dovrebbe essere sottolineato:

  • LDH in un esame del sangue biochimico è un criterio basso specifico che suggerisce una serie di malattie. Per chiarire la diagnosi, è necessario eseguire ulteriori esami di laboratorio e strumentali;
  • quando si decodificano i risultati, è importante tenere conto che il valore di riferimento è diverso per un bambino e un adulto;
  • in caso di necrosi e infarto, caratterizzati da distruzione cellulare, si consiglia di ripetere l'analisi dopo la fase acuta. Ciò è necessario per valutare il grado di distruzione dei tessuti e la gravità della patologia;
  • identificare il grado di attività delle isoforme enzimatiche consente di chiarire la posizione della patologia.

Per saperne di più: Emoglobina alta nelle donne: cosa dice e cosa fare?

  • Circa l'autore
  • Pubblicazioni recenti

Laureata specialista, nel 2014 si è laureata con lode in microbiologia presso la Federal State Budgetary Educational Institution of Higher Education Orenburg State University. Laureato in studi post-laurea presso l'Università agraria statale di Orenburg.

Nel 2015. presso l'Istituto di simbiosi cellulare e intracellulare del ramo degli Urali dell'Accademia delle scienze russa ha completato la formazione avanzata nel programma professionale aggiuntivo "Batteriologia".

Vincitore del concorso All-Russian per il miglior lavoro scientifico nella nomination "Biological Sciences" 2017.

Autore di numerose pubblicazioni scientifiche. Più dettagli

Julia Martynovich (Peshkova) recentemente pubblicata (vedi tutto)

LDH è abbassato nel sangue - cause di deviazione dalla norma

Soddisfare

  • 1. Il ruolo di LDH nel corpo e la forma di questa sostanza
  • 2. La norma dei livelli di LDH nel sangue nei bambini e negli adulti
  • 3. Perché ci sono cambiamenti nel tasso verso l'alto o verso il basso
  • 4. Elenco di farmaci e recensioni di esperti
  • 5. Video correlato
  • 6. Leggi i commenti

Se il risultato LDH è abbassato nel sangue, le ragioni sono di due tipi. Questo fenomeno si verifica estremamente raramente, solo nelle persone con ripartizione attiva del glucosio nel corpo, che satura di energia le sue cellule. Quando una persona con un risultato basso di LDH ha debolezza muscolare, allora dovremmo parlare della presenza di cambiamenti nei geni associati all'accelerazione della disgregazione del glucosio. Inoltre, la deviazione del livello di LDH verso il basso, che si osserva in assenza di sintomi, indica un secondo tipo di mutazione a livello genico..

Il ruolo dell'LDH nel corpo e la forma di questa sostanza

Per scoprire le cause di alcune malattie, è necessario effettuare una diagnosi approfondita con molti test. Uno di questi è determinare il livello di LDH nel sangue. Questo enzima rilevabile è chiamato lattato deidrogenasi..

Con la partecipazione di questo enzima si verificano i processi ossidativi del glucosio e la produzione di acido lattico. L'LDH non si accumula nel corpo, viene scomposto ed escreto naturalmente nel processo della vita umana..

La lattato deidrogenasi è coinvolta nella glicolisi, la produzione di energia dal glucosio per supportare le funzioni vitali delle cellule. Tutto questo avviene con l'aiuto dell'ossigeno, quindi il glucosio viene scomposto in acqua, energia e anidride carbonica.

Quando l'ossigeno non entra nella cellula, l'energia viene prodotta quasi 20 volte di meno e si verifica la formazione di acido lattico. LDH è coinvolto nell'ossidazione dell'acido lattico, il prodotto finale del metabolismo del glucosio. Tali processi di glicolisi nelle cellule tumorali avvengono in un ambiente privo di ossigeno..

LDH può diminuire o aumentare - questo indica violazioni nel corpo umano. Questo enzima funge da marker diagnostico che aiuta a determinare le cause dei cambiamenti patologici nei tessuti. Con un aumento del livello di questo enzima, questo risultato indicherà un danno alle cellule del corpo umano..

Esistono diverse forme di lattato deidrogenasi, sono chiamate isoenzimi e differiscono anche nella loro struttura e posizione in diversi organi:

  1. L'isozima 1 si trova nel cervello e nel tessuto muscolare del cuore.
  2. L'isoenzima 2 è predominante nel fegato e nei globuli rossi.
  3. L'isozima 3 si trova nelle ghiandole endocrine, nei polmoni, nella milza, nei muscoli scheletrici e nelle ghiandole surrenali.
  4. L'isozima 4 si trova nelle cellule in cui si trova l'isozima 3, nonché nel fegato, nella placenta, nei granulociti del sangue e nei genitali maschili.
  5. L'isozima 5 si trova anche negli organi contenenti isozima 4, ma può essere osservato nel muscolo scheletrico umano.

La norma dei livelli di LDH nel sangue nei bambini e negli adulti

Quando si studia il risultato dell'analisi, è necessario tenere conto non solo dello stato di salute del paziente, ma anche della sua età..

Meno è il paziente, maggiore è il tasso di questo enzima:

  1. Immediatamente dopo la nascita del bambino, ci saranno 22,1 μkat / l nel suo sangue.
  2. Quindi i primi giorni di vita, l'indicatore sarà superiore a 28 μkat / l.
  3. All'età di 6 mesi, la concentrazione di LDH nel sangue del bambino diminuirà a 16,3 μkat / L.
  4. A 3 anni di età, il livello di questa sostanza sarà 14,2 μkat / l.
  5. Fino all'età di sette anni, i valori di LDH nei bambini saranno gli stessi, quindi nelle ragazze l'indicatore diventerà leggermente più alto (9,6 μkat / l). Per i ragazzi, la norma sarà superiore a 12,5 μkat / l.
  6. In un adolescente di 13 anni, il livello di questa sostanza sarà lo stesso di un uomo adulto: 11,4 μkat / l.
  7. Per le ragazze e le donne adolescenti, il valore di questa sostanza sarà 7,27 μkat / l.

Un aumento e una diminuzione di questi risultati, come accennato in precedenza, indica possibili patologie nel corpo..

Per scoprire quali disturbi ha una persona, dovresti sottoporti a un esame completo. Il medico curante determinerà quali metodi diagnostici verranno utilizzati per questo..

Perché ci sono cambiamenti nella norma su o giù

Una diminuzione dell'LDH è stata osservata molto raramente nell'interpretazione delle analisi. Le ragioni per le quali si verifica l'effetto riducente di questa sostanza possono essere osservate negli atleti e nelle persone impegnate in un duro lavoro. Una forte attività fisica porta ad un aumento del consumo di energia. Cioè, se ci sono forti costi energetici nel corpo, si verifica un processo accelerato di degradazione del glucosio..

L'uso di acido ascorbico in grandi dosi, ossalati e uree che inibiscono questo enzima, così come alcuni farmaci possono ridurre l'attività della LDH.

Si osserva un aumento dell'indice LDH in violazione dell'integrità dei tessuti e degli organi.

Le ragioni sono diverse: malattie e lesioni:

  • Infarto polmonare e miocardico, EP.
  • Malattie del sangue con sviluppo di emolisi, vari tipi di anemie.
  • Cancro al sangue.
  • Malattie oncologiche con diffusione di metastasi nel corpo umano.
  • Processi patologici nei reni, pancreatite.
  • Malattia del fegato, così come ittero, infezioni e lesioni tossiche di questo organo.
  • Colpi.
  • Sindrome convulsiva, eclampsia, delirio alcolico.
  • Fratture scheletriche e sviluppo di shock traumatico.
  • Lesione muscolare.
  • Brucia e brucia malattie.
  • Rottura della placenta prima del previsto.
  • Insufficienza cardiaca congestizia.
  • Polmonite e mononucleosi infettiva.
  • Ipotiroidismo.

Le 16 principali cause di livelli di lattato deidrogenasi nel sangue alti o bassi

L'emocromo gioca un ruolo importante nella diagnosi di varie condizioni del corpo, che ci consentono di riflettere i processi che avvengono dentro di noi. Uno di questi indicatori è la lattato deidrogenasi o LDH. Inoltre, verrà discusso in dettaglio di cosa si tratta e quale ruolo gioca nella diagnosi delle condizioni patologiche..

Cos'è LDH

LDH (lattato deidrogenasi) è un enzima che catalizza la formazione di piruvato (acido piruvico) dal lattato (acido lattico). Questa reazione si verifica nelle fasi finali dell'ossidazione del glucosio..

L'enzima è costituito da quattro subunità: due H e due M. Questa composizione costituisce la base per la classificazione dell'enzima.

Classificazione degli enzimi

Isozymes

Come accennato in precedenza, la classificazione della lattato deidrogenasi si basa sulla struttura delle subunità. In base a ciò, vengono isolate 5 isofrazioni (isoenzimi) di LDH:

  • LDH1 contiene quattro subunità H identiche, cioè HHHH;
  • LDH2 contiene tre subunità H e una M, HHHM;
  • LDG3 è costituito da due H e due M, HHMM;
  • LDG4 è costituito da una H e tre M, HMMM;
  • LDH5 contiene quattro subunità M, MMMM.

Distribuzione nel corpo

Inoltre, vari isoenzimi, oltre alla loro struttura, differiscono l'uno dall'altro nella specificità del tessuto, cioè ogni isoforma ha una certa localizzazione nei tessuti.

Ad esempio, LDH 1 e LDH2 sono più attivi nel cuore e nei reni, mentre LDH 4 e LDH5 sono più attivi nel muscolo scheletrico e nel fegato..

A quale scopo viene assegnata la determinazione di LDH nel sangue?

A causa dell'estesa localizzazione di diverse isoforme della lattato deidrogenasi, la determinazione di questo enzima nel sangue viene eseguita per diagnosticare vari tipi di processi patologici.

Questo enzima è incluso in una serie di indicatori determinati da un esame del sangue biochimico. Lo scopo di questo esame del sangue può essere una valutazione completa dello stato funzionale del corpo..

Inoltre, il livello di lattato deidrogenasi viene utilizzato per diagnosticare patologie cardiache, ad esempio infarto miocardico.

Dal livello di lattato deidrogenasi, si può sospettare un danno ai muscoli scheletrici (distrofia), ai reni, al fegato.

Inoltre, un cambiamento nel livello di attività della lattato deidrogenasi viene utilizzato per diagnosticare condizioni emolitiche, accompagnato dalla distruzione dei globuli rossi.

Hai bisogno di preparazione per la ricerca

La determinazione dell'attività della lattato deidrogenasi viene effettuata nel sangue, molto spesso nel sangue venoso. Pertanto, ci sono alcune sfumature che devono essere osservate durante la donazione di sangue per la ricerca..

Modalità

Prima di donare il sangue per qualsiasi studio, è necessario osservare un certo regime. Include:

  • astenersi dal fumo per 3 ore prima del prelievo di sangue;
  • eliminare lo stress e qualsiasi altro sovraccarico emotivo, poiché ciò può portare ad un aumento degli ormoni che possono influenzare il contenuto dell'analita;
  • si consiglia di non sperimentare un sovraccarico fisico un giorno prima della donazione del sangue.

Dieta

Il sangue per l'analisi biochimica, che include la lattato deidrogenasi, deve essere prelevato a stomaco vuoto. Digiunare significa dopo 10-12 ore di digiuno. Questo è importante, poiché non dovrebbero esserci cambiamenti patologici visibili nel campione in esame, ad esempio la lipemia - un aumento del contenuto di grassi nel sangue. Tale sangue non può essere esaminato e il paziente dovrà sottoporsi a una ripetizione.

Interpretazione dei risultati dell'analisi

Norma

Molto spesso, la lattato deidrogenasi totale viene determinata nel sangue senza dividerla per isoforme. La lattato deidrogenasi totale nel sangue nei diversi gruppi di età ha i propri valori di riferimento (tabella 1).

Tabella 1. Norma LDH in diversi gruppi di età.

GruppoNorma
Bambini sotto 1 annoFino a 450 U / l
Da 1 a 3 anniFino a 340 U / l
Dai 3 ai 6 anniFino a 315 U / l
6-12 anniFino a 330 U / l
Dai 12 ai 17 anniFino a 289 U / l
Uomini adulti135-225 U / l
Donne adulte134-214 U / l

Come si può vedere dalla tabella 1, le unità per misurare l'attività della lattato deidrogenasi totale sono unità per litro.

Se necessario, è possibile determinare i singoli isoenzimi per chiarire la localizzazione del processo patologico.

Numeri LDH elevati

Il rilevamento dell'attività della lattato deidrogenasi totale al di sopra del normale indica la presenza di condizioni patologiche.

Questi includono:

  • patologia cardiaca (infarto miocardico);
  • emolisi del sangue, in cui il livello dell'enzima nel sangue aumenta a causa del suo rilascio dagli eritrociti distrutti;
  • disturbi del fegato (epatite, cirrosi);
  • rottura dei muscoli scheletrici (atrofia, distrofia);
  • ipofunzione della ghiandola tiroidea;
  • ustioni;
  • distacco della placenta prima del tempo, ecc..

Tuttavia, non fatevi prendere dal panico se trovate un'elevata attività dell'enzima nel sangue. Molti fattori diversi possono portare a un risultato migliore, ad esempio:

  • emodialisi;
  • esercizio ad alta intensità;
  • prelievo di sangue improprio che porta a emolisi;
  • alcuni medicinali (Aspirina, Metotrexato, Verapamil, antimicotici e altri).

Anche sotto il normale è un male?

La rilevazione dell'attività enzimatica al di sotto del normale è piuttosto rara. E la ragione della bassa attività può essere la droga, come:

  • vitamina C;
  • Metronidazolo;
  • anticonvulsivanti;
  • Enalapril;
  • Cefotaxime e altri.

Una maggiore quantità di sostanze che inibiscono l'azione dell'enzima porta anche ad una diminuzione dell'attività della lattato deidrogenasi. Tali sostanze includono l'urea, il prodotto finale delle trasformazioni metaboliche delle proteine.

Cosa fare se viene rilevata un'anomalia

Innanzitutto, è necessario identificare l'origine del problema. Per fare ciò, è necessario contattare uno specialista: terapista, medico generico.

Se il medico non ha riscontrato anomalie patologiche nel corpo, è possibile rivedere i farmaci assunti dal paziente. Il loro effetto sull'attività enzimatica è stato menzionato sopra..

Se le prime due opzioni non sono adatte, allora, forse, una leggera deviazione dell'attività della lattato deidrogenasi dai valori normali è una caratteristica individuale del corpo del paziente..

Conclusione

I parametri biochimici del sangue sono importanti nella diagnosi dei processi patologici nel corpo e la lattato deidrogenasi non fa eccezione. La determinazione del livello di lattato deidrogenasi totale consente di valutare in generale lo stato di organi e sistemi. Quando vengono rilevate deviazioni dalla norma, uno studio dettagliato dei livelli di isoforme consentirà di giudicare in modo più specifico la localizzazione della patologia.

Abbiamo fatto molti sforzi per assicurarci che tu possa leggere questo articolo e non vediamo l'ora di ricevere il tuo feedback sotto forma di valutazione. L'autore sarà lieto di vedere che sei stato interessato a questo materiale. Grazie!

Tutto su lattato deidrogenasi ridotta

La lattato deidrogenasi o LDH svolge un ruolo importante nell'attività vitale del corpo e la misurazione del suo livello è necessaria per la diagnosi di molte malattie. Questo enzima si trova nelle cellule e nei tessuti di tutto il corpo. Pertanto, per il suo contenuto nel sangue, è impossibile identificare con precisione la malattia, ma solo sospettare un processo patologico. I casi in cui la lattato deidrogenasi viene ridotta sono rari e richiedono ulteriori ricerche..

Il valore dell'enzima nel corpo

L'LDH si trova in quasi tutte le cellule e i tessuti del corpo umano ed è coinvolto nelle più importanti reazioni chimiche. L'enzima svolge un ruolo importante nell'ossidazione del glucosio con il rilascio di energia a supporto delle funzioni vitali delle cellule. Questa reazione può avvenire sia in presenza di ossigeno che senza di esso. Il risultato è anidride carbonica, molecole d'acqua ed energia. Anche l'LDH è direttamente coinvolto nella sintesi dell'acido lattico. Con ossigeno insufficiente nel corpo, il livello di acido lattico aumenta bruscamente. In questo caso, LDH promuove la sua trasformazione in acido piruvico.

Nel corpo umano, l'LDH non è in grado di accumularsi.

Si decompone molto rapidamente e viene escreto naturalmente..

Guarda un video su questo enzima

Come viene eseguita l'analisi?

Per identificare un contenuto enzimatico basso o alto, ai pazienti viene prescritto un esame del sangue biochimico. Il sangue venoso viene utilizzato come materiale di prova. Fondamentalmente, il sangue viene prelevato dalla curva del braccio. In alcuni casi, il materiale può essere prelevato dal tallone o dal lobo dell'orecchio. I bambini vengono prelevati con il sangue utilizzando una lancetta speciale.

Il sito di puntura viene prima pulito con speciali soluzioni antisettiche. Quindi viene eseguita una puntura con una siringa sterile e un ago. Il materiale risultante viene raccolto in una provetta sterile. In condizioni di laboratorio, viene posto in una centrifuga per ottenere il siero.

Anna Ponyaeva. Laureato presso la Nizhny Novgorod Medical Academy (2007-2014) e la specializzazione in diagnostica clinica e di laboratorio (2014-2016). Fai una domanda >>

Cosa può influenzare il risultato dell'analisi?

L'accuratezza dei risultati dipende in gran parte dal corretto prelievo di sangue, dalla preparazione del paziente e dalla correttezza dell'analisi. È necessario donare il sangue solo a stomaco vuoto al mattino. Il giorno prima dello studio, è necessario escludere l'assunzione di cibi grassi, fritti e piccanti, alcol e droghe. Se il paziente sta assumendo farmaci su base continuativa, lo specialista deve essere informato di questo, poiché alcuni farmaci possono aumentare i tassi. Alla vigilia, è importante escludere qualsiasi attività fisica e tensione nervosa.

Quali valori sono considerati ridotti?

Se LDH è ridotto nel sangue, ciò significa che si verificano cambiamenti patologici nel corpo. L'indicatore standard dipende direttamente dall'età del paziente. Una bassa LDH nei pazienti è rara. Un fenomeno simile si verifica a causa della degradazione accelerata del glucosio. Le tariffe basse sono:

  • neonati inferiori a 180 unità / l;
  • nei bambini fino a 12 mesi inferiori a 138 unità / l;
  • nei bambini sotto i 15 anni di età il limite inferiore è di 98 unità / l;
  • in donne e uomini adulti - 123 unità / l.
La lattato deidrogenasi può essere ridotta da varie mutazioni del gene umano.

Sintomi e segni

Nella maggior parte dei casi, con un basso contenuto di LDH, una persona non avverte i sintomi. Alcune mutazioni genetiche possono causare

  • debolezza,
  • sonnolenza,
  • perdita di peso,
  • letargia e apatia.

Pericoli e conseguenze

Qualsiasi processo patologico comporta determinate conseguenze per una persona. Ecco perché la diagnosi e il trattamento tempestivi giocano un ruolo importante..

Le ragioni

Poiché un basso contenuto di enzima è molto raro, ci sono poche ragioni per questo fenomeno:

  • uso a lungo termine di acido ascorbico, cefotaxime, metronidazolo e altri medicinali;
  • alto contenuto di urea e ossalati nel corpo umano (si verifica con la formazione di calcoli nelle vie urinarie e nei reni);
  • mutazioni geniche;
  • nel trattamento del cancro, linfoma, anemia, leucemia.

Trattamento

Per normalizzare il livello enzimatico, la terapia viene utilizzata per eliminare la causa principale del processo patologico. Va ricordato che solo uno specialista qualificato dovrebbe prescrivere trattamenti farmacologici e non farmacologici, in base ai risultati della ricerca e alle condizioni del paziente. Per il cancro, i farmaci antitumorali sono prescritti in combinazione con chemioterapia, farmaci immunomodulatori e una dieta specializzata che fornirà al corpo tutte le vitamine e i minerali utili.

Nel processo di diagnosi, il paziente potrebbe aver bisogno di ulteriori consultazioni con un genetista, un ematologo o un oncologo.

Per trovare il giusto trattamento, il paziente deve sottoporsi a tutti gli esami prescritti e gli studi strumentali senza fallo.

Annullamento dei farmaci che hanno causato la diminuzione

Alcuni farmaci possono abbassare significativamente i livelli di LDH nel sangue. Per normalizzare il livello, è necessario interrompere l'assunzione di farmaci o sostituirli con altri simili, ma solo previo accordo con il medico curante. Se l'uso è necessario, durante il corso del trattamento è importante monitorare la conta ematica.

Prevenzione

Per prevenire lo sviluppo di processi patologici nel corpo, ogni persona deve monitorare attentamente la propria salute. Il complesso di misure preventive include l'eliminazione delle cattive abitudini, il mantenimento di uno stile di vita sano, l'adesione a una dieta specializzata, uno stile di vita moderatamente attivo e il rinvio tempestivo agli specialisti ai primi sintomi spiacevoli.

Un LDH basso è meno comune che alto.

Ma l'analisi biochimica gioca un ruolo importante nella diagnosi dello stato del corpo. Pertanto, non trascurare le raccomandazioni del medico e monitorare la tua salute..

LDH abbassato nella causa del sangue

La scienza non si ferma nel mondo moderno. Le malattie vengono studiate attentamente e gli scienziati stanno cercando modi per combatterle. Ai medici viene spesso prescritto di fare esami che non sono affatto comprensibili alla gente comune, ma è questo risultato che può confermare o smentire le paure del medico. Quindi l'analisi per LDH, e soprattutto l'aumento della lattato deidrogenasi, la dice lunga. Che cos'è e quali sono le conseguenze, parliamo ulteriormente.

Cos'è LDH

La lattato deidrogenasi è uno degli enzimi che indica la presenza di cellule danneggiate. Si trova sia nel sangue che nei tessuti in quantità variabili. Nel processo di respirazione, nelle cellule si forma un sale di acido lattico. La lattato deidrogenasi promuove la sua trasformazione in acido piruvico, che è coinvolto nel processo di ossidazione ad alta energia. Promuove il rapido rilascio di energia dal glucosio, necessario per la contrazione muscolare e i processi biochimici. La linea di fondo sono prodotti che vengono facilmente rimossi dal corpo: anidride carbonica e acqua. Se l'ossigeno non viene fornito a sufficienza, l'enzima si accumula, sorgono patologie che accelerano il decadimento delle cellule. Porteranno al fatto che la lattato deidrogenasi è aumentata. Questo indicatore è molto sensibile alla distruzione delle strutture cellulari..

La lattato deidrogenasi, se disposta in ordine decrescente di quantità, si trova in tali organi e tessuti:

Tipi di LDH

L'enzima lattato deidrogenasi ha diverse forme, che differiscono l'una dall'altra per isoenzimi, e si trovano in diversi tessuti. A seconda della maggiore concentrazione dell'isoenzima in un particolare organo, esistono tipi di questo enzima:

  • LDH-1 - principalmente nel cuore e nelle cellule del sangue.
  • 2 - nei leucociti.
  • 3 - nel tessuto polmonare.
  • LDH - 4 - soprattutto nei reni, nella placenta, nel pancreas.
  • 5 - si trova nel fegato e nel tessuto muscolare striato.

A causa di ciò, si può concludere, a causa del quale isoenzima, il livello di LDH è aumentato e determinare la malattia.

Quando viene prescritta questa analisi

Esistono diverse condizioni in cui è necessario controllare il livello di LDH:

  • Per malattie del sistema epatobiliare.
  • Dopo infarto miocardico.
  • Quando si rilevano vari tumori.
  • Se è necessario determinare il tipo di anemia.
  • Per malattie con aumento dell'emolisi.
  • Con dolore acuto nella zona del torace.
  • Se ha danni al fegato o ai reni.
  • Per esaminare tessuti e muscoli dopo un infortunio o una malattia.

Influenza dei fattori sul risultato dell'analisi

Se il medico sospetta che tu abbia aumentato la lattato deidrogenasi, solo un'analisi può negarlo o confermarlo.

Un esame del sangue per LDH viene effettuato al mattino a stomaco vuoto. Il sangue viene prelevato da una vena. Non è richiesta alcuna nutrizione speciale prima di andare in sala trattamenti. Hai solo bisogno di sapere che ci sono fattori che possono distorcere il risultato. Cosa può influire sulla precisione del risultato dell'analisi:

  1. L'assunzione di vitamina C può abbassare i livelli di LDH nel sangue.
  2. L'uso della terapia a impulsi elettrici alla vigilia del test.
  3. Problemi di pelle.
  4. Contenuto di alcol nel sangue.
  5. Trombocitosi.
  6. L'uso dell'emodialisi.
  7. Alcuni farmaci come l'aspirina, la mitramicina, gli anestetici, i fluoruri possono aumentare il livello dell'enzima.
  8. Attività fisica eccessiva.

Questi fattori possono influenzare il risultato, ma ciò non significa che ci siano processi patologici nel corpo..

Prima di conoscere il contenuto dell'enzima nel sangue, è necessario consultare il proprio medico, quali farmaci dovrebbero essere cancellati prima di andare in laboratorio..

È molto importante trasportare e conservare adeguatamente il sangue raccolto, poiché il mancato rispetto delle regole può portare all'emolisi del sangue e, di conseguenza, all'aumento della lattato deidrogenasi.

Indicatori della norma LDH per bambini e adulti

I livelli di lattato deidrogenasi cambiano con l'età. Più una persona invecchia, più è bassa. Quindi, la concentrazione di LDH:

I valori di LDH possono essere superiori e inferiori al normale.

Aumento della lattato deidrogenasi - cause

Tassi aumentati si osservano nelle donne in gravidanza e con uno sforzo fisico eccessivo.

Se, come risultato dell'analisi, la lattato deidrogenasi viene aumentata. Le ragioni di ciò sono lo sviluppo delle seguenti condizioni:

  • Infarto miocardico.
  • Malattie virali del fegato.
  • Cirrosi epatica.
  • Oncologia.
  • Pancreatite acuta.
  • Malattia renale patologica.
  • Anemia.
  • Leucemia.
  • Condizioni in cui si verifica un ampio decadimento cellulare: shock, grave ipossia, ustioni su vasta area.
  • Lesioni estese.
  • Malattie del sistema muscolare.

Tuttavia, non solo questa analisi conferma la presenza di patologia nel corpo. Sono necessari ulteriori test. Studiando l'attività degli isoenzimi, uno specialista sarà in grado di determinare la localizzazione della malattia.

Il valore degli indicatori degli isoenzimi LDH

Se consideriamo più in dettaglio un aumento della lattato deidrogenasi di un certo tipo, è possibile determinare i focolai di una patologia in possibile sviluppo.

Un aumento del rapporto LDH-1 o LDH-1 / LDH-2 è possibile nelle seguenti condizioni:

Un aumento di LDH-5 è caratteristico quando:

  • Malattia del fegato.
  • Cancro.
  • Lesione muscolare scheletrica.

Di solito si osserva un aumento di LDH-2 e LDH-3 quando:

  • Leucemia acuta.
  • Granulocitosi cronica.

Un aumento di LDH-3, possibilmente parzialmente LDH-4 e LDH-5, si verifica più spesso se ci sono:

  • Nefropatia.
  • Embolia polmonare.
  • Insufficienza cardiaca che coinvolge il tessuto polmonare.

Un aumento di LDH-4 LDH-5 viene rilevato se diagnosticato:

  • Disturbi circolatori dovuti a una cattiva funzione cardiaca.
  • Danno al fegato.
  • Lesione muscolare.

LDH nei bambini

Se parliamo di bambini, è necessario prendere in considerazione l'età del bambino. Nei bambini, i valori di LDH sono più alti. Inoltre, prima di andare dal medico, è necessario tenere traccia dei farmaci che il bambino sta assumendo e monitorare la sua attività fisica. Se la lattato deidrogenasi è aumentata in un bambino, le cause possono essere causate da una delle patologie sopra descritte. Va tenuto presente che se il bambino è allergico, questo può anche influenzare il risultato, specialmente con un grave eczema infantile o asma bronchiale. Lesioni e contusioni possono distorcere l'analisi, così come la presenza di anemia nel bambino.

Se il primo risultato è superiore al normale, è necessario ripetere l'analisi per garantirne l'accuratezza. Se, tuttavia, la lattato deidrogenasi è aumentata in un bambino, è necessario un esame completo. Questo indicatore da solo non dà il diritto di fare una diagnosi finale e di prescrivere un trattamento..

Curare le malattie e modificare l'LDH

Se la lattato deidrogenasi viene aumentata, il trattamento della malattia può riportare gradualmente questo indicatore alla normalità..

  1. Nelle esacerbazioni renali acute, la LDH è aumentata, nel decorso cronico della malattia rimane normale. Aumenta dopo l'emodialisi.
  2. Con la cirrosi epatica e l'epatite cronica, i valori di LDH sono normali, al momento dell'esacerbazione della malattia, i valori aumentano.
  3. Con l'anemia, l'LDH viene utilizzato per la diagnosi differenziale.
  4. Con un attacco di cuore, l'LDH aumenta e dopo 10-14 giorni torna alla normalità. Il controllo di questo enzima consente al medico di analizzare il corso del trattamento.

Se all'inizio della malattia la lattato deidrogenasi è aumentata, quindi con il trattamento efficace di anemia, leucemia, malattie tumorali, l'attività LDH diminuisce.

Questa è un'analisi così non del tutto semplice che la maggior parte di noi non conosce nemmeno. E lui, si scopre, può dire molto al medico curante.

La lattato deidrogenasi (LDH) è un enzima glicolitico intracellulare coinvolto nella conversione reversibile del lattato in piruvato e si trova nella maggior parte dei tessuti del corpo.

Acido lattico deidrogenasi.

Sinonimi inglesi

Lattato deidrogenasi, Totale, Lattico deidrogenasi, LDH, LD.

Test cinetico UV.

U / L (unità per litro).

Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?

Come prepararsi adeguatamente per lo studio?

  • Non mangiare per 12 ore prima dell'esame.
  • Elimina lo stress fisico ed emotivo 30 minuti prima dello studio.
  • Non fumare entro 30 minuti prima dell'esame.

Informazioni generali sullo studio

La lattato deidrogenasi (LDH) è un enzima intracellulare contenente zinco che catalizza l'ossidazione dell'acido lattico in piruvato e si trova in quasi tutte le cellule del corpo. L'LDH è più attivo nel muscolo scheletrico, nel muscolo cardiaco, nei reni, nel fegato e nei globuli rossi.

Esistono cinque diverse forme (isoenzimi) di LDH, che differiscono per struttura molecolare e posizione nel corpo. Quale dei cinque predomina determina il metodo principale di ossidazione del glucosio: aerobico (fino a CO2 e H.2O) o anaerobico (all'acido lattico). Questa differenza è dovuta al diverso grado di relazione tra l'uno o l'altro isoenzima e l'acido piruvico. Per il miocardio e il tessuto cerebrale, il principale è LDH-1, per eritrociti, piastrine e tessuto renale - LDH-1 e LDH-2. Nei polmoni, milza, tiroide e pancreas, ghiandole surrenali, linfociti predomina LDH-3. LDH-4 si trova in tutti i tessuti con LDH-3, nonché nei granulociti, nella placenta e nelle cellule germinali maschili, che contengono anche LDH-5. Attività isozima nei muscoli scheletrici (in ordine decrescente): LDH-5, LDH-4, LDH-3. Per il fegato, l'isoenzima LDH-5 più caratteristico, minore attività in LDH-4. Normalmente, tutte le frazioni dell'enzima nel siero del sangue sono determinate con una bassa attività come parte dell'indicatore totale - LDH totale. La loro attività nel sangue è distribuita come segue: LDH-2> LDH-1> LDH-3> LDH-4> LDH-5.

Nelle malattie accompagnate da danni ai tessuti e distruzione cellulare, l'attività di LDH nel sangue aumenta. A questo proposito, è un importante indicatore di distruzione dei tessuti. Nonostante un aumento dell'attività dell'enzima non indichi alcuna malattia specifica, la sua determinazione in combinazione con altri test di laboratorio aiuta nella diagnosi di infarto polmonare, distrofia muscolare e anemia emolitica. L'aumento dell'attività LDH può essere rilevato nei neonati, nelle donne in gravidanza e dopo uno sforzo fisico intenso..

In precedenza, i test combinati per LDH, aspartato aminotransferasi e creatina chinasi erano ampiamente utilizzati nella diagnosi di infarto miocardico. A questo scopo, il livello di troponina è determinato come un indicatore più specifico di danno al muscolo cardiaco. Ma lo studio dell'attività LDH resta un'analisi ausiliaria nella diagnosi differenziale del dolore toracico. Nei pazienti con angina pectoris l'attività enzimatica non cambia, ma con l'infarto miocardico inizia ad aumentare dopo 8-10 ore con un massimo nelle prime 24-48 ore dopo un infarto e torna alla normalità dopo 10-12 giorni. Un aumento della LDH con normale attività AST 1-2 giorni dopo il dolore toracico indica un infarto polmonare.

Nella diagnosi differenziale delle miopatie, questa analisi aiuta a chiarire i meccanismi fisiopatologici della malattia. Quindi, quando la funzione muscolare è compromessa associata a malattie neurogeniche, l'LDH non aumenta, ma quando i muscoli sono danneggiati a causa di patologie endocrine e metaboliche, l'attività dell'LDH aumenta.

L'attività LDH nel sangue può aumentare a causa di molte neoplasie maligne; con un trattamento efficace, diminuisce, che a volte viene utilizzato per il monitoraggio dinamico dei pazienti oncologici.

A cosa serve la ricerca?

Quando è programmato lo studio?

  • Se si sospetta un danno acuto o cronico ai tessuti e alle cellule del corpo.
  • Con un esame preventivo completo del paziente.
  • Quando si osserva il decorso di alcune malattie croniche (distrofia muscolare, anemie emolitiche, malattie del fegato e dei reni), patologia oncologica.

Cosa significano i risultati?

Età, sesso

Valori di riferimento

Le ragioni dell'aumento dell'attività della lattato deidrogenasi totale:

  • infarto miocardico,
  • embolia polmonare e infarto polmonare,
  • malattie del sangue accompagnate da emolisi (emolitica, perniciosa, megaloblastica, anemia falciforme, eritremia),
  • neoplasie maligne di varie localizzazioni (cancro ai testicoli, cancro al fegato, linfoma, metastasi al tessuto osseo e al fegato, ecc.),
  • leucemia,
  • patologia epatica (epatite virale e tossica, cirrosi epatica, ittero ostruttivo, epatopatia alcolica),
  • malattia renale (infarto renale, glomerulonefrite, pielonefrite),
  • patologia muscolare (distrofia muscolare, traumi, atrofia),
  • fratture ossee,
  • insufficienza cardiaca congestizia, insufficienza coronarica acuta (senza infarto), miocardite (moderato aumento dell'enzima),
  • Mononucleosi infettiva,
  • infarto intestinale,
  • pancreatite acuta,
  • ictus,
  • crisi,
  • Delirium tremens,
  • eclampsia,
  • shock traumatico,
  • condizioni gravi accompagnate da ipossia, iper- e ipotermia,
  • brucia la malattia,
  • polmonite da pneumocystis,
  • distacco prematuro della placenta,
  • ipotiroidismo.

Cosa può influenzare il risultato?

Un aumento del risultato può portare a:

  • attività fisica intensa poco prima dello studio,
  • il paziente ha una valvola cardiaca protesica (emolisi degli eritrociti dovuta a danno cellulare da lembi valvolari),
  • utilizzando la terapia elettro-pulsata poco prima dello studio,
  • emodialisi (a causa della rimozione di inibitori enzimatici - urea durante la procedura),
  • conta piastrinica alta (trombocitosi),
  • alcune malattie della pelle,
  • farmaci che aumentano l'attività di LDH (anestetici, aspirina, vasopressina, acido valproico, farmaci, procainamide, etanolo, amiodarone, steroidi anabolizzanti, verapamil, isotretinoina, captopril, cloramfenicolo, codeina, dapsone, diltiazem, interleuchina-2 farmaci antibatterici e antifungini, farmaci antinfiammatori aspecifici, penicillamina, streptochinasi, tiopentale, furosemide, metotrexato, sulfasalazina, simvastatina, tacrolimus).

Possibili ragioni per la diminuzione del risultato:

  • la presenza di ossalati e urea che inibiscono l'enzima,
  • farmaci che riducono l'attività LDH (amikacina, acido ascorbico, idrossiurea, dofibrato, enalapril, metronidazolo, naltrexone, anticonvulsivanti, cefotaxime).
  • A causa della non specificità di questa analisi, il suo risultato dovrebbe essere interpretato tenendo conto degli indicatori di altri studi di laboratorio e del quadro clinico della malattia..
  • Nella diagnosi di processi acuti accompagnati da distruzione dei tessuti (infarto, necrosi), è necessario tenere conto dei cambiamenti nell'attività plasmatica dell'LDH per qualche tempo dopo un episodio acuto della malattia..
  • La determinazione degli isoenzimi LDH aiuta a chiarire la localizzazione del processo patologico.
  • Il principale marker di laboratorio dell'infarto miocardico è la troponina I, non l'LDH.
  • Alanina aminotransferasi (ALT)
  • Aspartato aminotransferasi (AST)
  • Creatina chinasi totale
  • Creatina chinasi MB
  • Lattato deidrogenasi 1, 2 (LDH 1, 2 frazioni)
  • Fosfatasi alcalina totale
  • Troponina I
  • Mioglobina

Chi ordina lo studio?

Terapista, cardiologo, oncologo, medico di base.

Letteratura

  • Nazarenko G.I., Kishkun A. Valutazione clinica dei risultati della ricerca di laboratorio. - M.: Medicina, 2000.-- 165-166.
  • Fischbach F.T., Dunning M.B. A Manual of Laboratory and Diagnostic Tests, 8th Ed. Lippincott Williams & Wilkins, 2008: 1344 p.
  • Wilson D.McGraw-Hill Manual of Laboratory and Diagnostic Tests 1st Ed Normal, Illinois, 2007: 347-348 pp.

Informazioni di base

La lattato deidrogenasi appartiene alla classe delle ossidoreduttasi ed è un enzima essenziale coinvolto nell'ossidazione del glucosio e nella formazione dell'acido lattico. La sua particolarità sta nel fatto che non si accumula nelle cellule..

L'enzima subisce una completa scissione ed eliminazione.

Il mediatore in questo processo è l'ossigeno, grazie al quale il glucosio viene decomposto in acqua, energia e anidride carbonica. In assenza di ossigeno, la produzione di energia si riduce di 20 volte, il che porta all'accumulo di acido lattico.

A differenza delle cellule sane, le cellule tumorali possono nutrirsi senza ossigeno.

Classificazione

LDH può essere suddiviso in isoenzimi che differiscono nella composizione o si trovano in un organo specifico.

La lattato deidrogenasi è classificata in diversi tipi a seconda degli organi in cui è presente:

  • LDH-1: nel cervello e nel cuore;
  • 2 - nella composizione del sangue (piastrine ed eritrociti) e nel fegato;
  • 3 - nei muscoli scheletrici, nei polmoni, nel pancreas e nelle ghiandole tiroidee, nelle ghiandole surrenali e nella milza;
  • 4 e 5 - negli stessi organi che sono nominati nel paragrafo precedente, più nel fegato, placenta, cellule germinali maschili, granulociti.

A seconda del tipo di LDH, l'attività dell'enzima nella composizione del sangue può differire leggermente..

Norma per bambini e adulti

A seconda del sesso e della categoria di età, il tasso dell'indicatore nel sangue sarà diverso.

I valori dei livelli di LDH sono presentati nella tabella seguente.

Come puoi vedere, i valori sono più alti nei bambini alla nascita che in un adulto. Con l'età, il tasso del bambino diminuisce.

L'alto valore negli uomini è spiegato dal fatto che sono più suscettibili all'attività fisica intensa.

Quando viene prescritta un'analisi

È obbligatorio per la donazione di fluido sanguigno per la biochimica. È prescritto non solo per quasi tutte le malattie, ma anche a scopo preventivo..

Particolare attenzione a questo indicatore viene prestata se vi sono sospetti di processi patologici come:

  1. Anemia. Con lo sviluppo della malattia, si verifica una distruzione più rapida degli eritrociti, che porta ad un aumento dell'LDH. Le indicazioni per l'analisi in questo caso saranno i seguenti sintomi: pallore della pelle, tinnito, vertigini.
  2. Infarto miocardico. Se il muscolo cardiaco viene distrutto, l'indicatore ha valori piuttosto alti..
  3. Patologie oncologiche.
  4. Danno tissutale acuto o cronico.

Inoltre, in alcuni casi, può essere prescritta la determinazione della quantità di LDH nei fluidi di altri organi. Ciò è necessario, ad esempio, per distinguere tra meningite virale e batterica studiando il liquido cerebrospinale..

Motivi dell'aumento

L'attività LDH cresce quasi con lo sviluppo di qualsiasi malattia accompagnata da processi infiammatori e morte cellulare. Tra i motivi dell'aumento dell'indicatore ci sono i seguenti:

  1. Infarto miocardico nella fase acuta.
  2. Insufficienza funzionale dei sistemi vascolare e cardiaco, polmoni. I fallimenti nel lavoro del cuore portano a una ridotta circolazione sanguigna, alla comparsa di sintomi congestizi e all'attivazione delle frazioni LDH 4 e 5.
  3. Infiammazione dei polmoni, parenchima epatico e renale.
  4. Anemia emolitica e perniciosa.
  5. Infarto polmonare, embolia polmonare.
  6. Epatite virale durante un'esacerbazione. Mentre nella forma cronica di patologia, il livello di LDH non va oltre il range normale.
  7. Formazioni tumorali di natura maligna, in particolare con metastasi, la cui localizzazione è il fegato.
  8. Disturbi ematologici come granulocitosi, policitemia, anemia preceduta da carenza di vitamina B12 o carenza di folati.
  9. Massiccia distruzione delle piastrine. La ragione principale di questa condizione patologica è la trasfusione di sangue..
  10. Patologia del sistema muscolo-scheletrico. Questo si riferisce principalmente a lesioni dei muscoli scheletrici (atrofia nelle fasi iniziali, varie lesioni).

La lattato deidrogenasi può aumentare anche per altri motivi. Questi includono:

  • anemia megaloblastica;
  • condizioni in cui vi è una maggiore distruzione della struttura cellulare (processi necrotici acuti);
  • lesioni del parenchima renale;
  • oncologia, localizzata nelle ghiandole del sistema riproduttivo di uomini e donne.

Pertanto, le ragioni principali dell'aumento degli enzimi sierici sono considerate patologie in cui si verifica la distruzione delle cellule del parenchima renale ed epatico, nonché degli eritrociti e delle piastrine..

Motivi del calo dell'indicatore

Se l'LDH è basso, il che è estremamente raro, i seguenti fattori possono contribuire a questo:

  • prendendo acido ascorbico, metronidazolo e altri medicinali per lungo tempo;
  • mutazioni a livello genico;
  • trattamento di anemia, cancro, leucemia e linfoma.

Sintomi di valori alti e bassi

Di norma, un aumento o una diminuzione del livello di lattato deidrogenasi non è accompagnato da sintomi specifici. A seconda di cosa potrebbe provocare un cambiamento nei valori nel paziente, potrebbero esserci sintomi come:

  • dolore al cuore;
  • pressione sanguigna e polso instabili;
  • mal di testa;
  • sonnolenza;
  • debolezza generale, diminuzione delle prestazioni;
  • calore.

Analisi richieste

Per determinare la concentrazione di LDH nel fluido sanguigno, viene eseguita un'analisi biochimica. Il biomateriale viene prelevato direttamente dalla vena. Tuttavia, affinché i risultati siano più veritieri, è necessario prepararsi bene per la procedura..

Formazione

Prima di condurre uno studio, gli esperti consigliano di eseguire alcuni semplici passaggi che ne aumenteranno l'accuratezza e il contenuto informativo. Come dimostrano numerose pratiche, non è difficile modificare i risultati del test, ma le conseguenze possono essere le più tristi.

Quando si ricevono informazioni imprecise, di norma, viene effettuata una diagnosi errata e vengono prese misure terapeutiche inadeguate che non portano a un risultato efficace. Possiamo dire che la fase preparatoria è una procedura obbligatoria prima dell'analisi..

  • non mangiare cibo per 12 ore prima dello studio;
  • non fumare per almeno un'ora;
  • evitare l'attività fisica;
  • eliminare shock emotivi e stress.

Inoltre, condizioni patologiche come:

  • emodialisi;
  • malattie dermatologiche della pelle;
  • l'uso di farmaci;
  • trombocitosi;
  • sovratensione correlata all'esercizio.

Effettuando

Negli adulti, il sangue viene prelevato da una vena in cui è piegato il braccio. Per questo, viene utilizzato un ago speciale. Il liquido sanguigno dei bambini viene preso con le lancette.

È anche possibile prenderlo dal tallone, dal lobo dell'orecchio o dal pollice dell'arto inferiore. Dopo la procedura, una benda di pressione viene applicata al sito di campionamento.

Il sangue risultante viene posto su un bicchiere speciale o in una provetta. In condizioni di laboratorio, il materiale viene immerso in un dispositivo speciale: una centrifuga, da cui viene estratto il siero. Pertanto, viene determinata la concentrazione di LDH.

Decodifica

L'interpretazione dei risultati viene eseguita esclusivamente da uno specialista. Farlo da soli non è raccomandato.

Vale la pena ricordare: per confermare la presenza di qualsiasi processo patologico, determinare solo LDH non è sufficiente. Per creare un'immagine completa, è necessario valutare tutti gli indicatori del fluido sanguigno..

Come normalizzare i valori

Se la lattato deidrogenasi viene aumentata, prima di tutto è necessario stabilire la causa che potrebbe provocare questa condizione. Solo dopo aver eliminato la malattia sottostante è possibile normalizzare il livello dell'enzima.

Caratteristiche delle misure terapeutiche:

  1. In caso di infarto miocardico, il trattamento inizia immediatamente dopo la comparsa dei primi segni della malattia o dopo un esame diagnostico. Prima di tutto, il paziente deve ridurre il carico sul muscolo cardiaco, garantire l'apporto di ossigeno e somministrare un medicinale che normalizzi la circolazione sanguigna. Durante l'intero periodo di terapia, il paziente deve donare costantemente il sangue per l'analisi, il che consentirà di monitorare l'efficacia del trattamento. Con misure correttamente prescritte, il valore di LDH e altri indicatori inizieranno a diminuire.
  2. Se un aumento della concentrazione dell'enzima è stato provocato dall'anemia da carenza di ferro, il medico prescrive una dieta speciale che prevede l'uso di alimenti che contengono Fe e vitamina C, farmaci speciali che ripristinano la norma di questo elemento, cammina.
  3. Per le malattie di natura oncologica, viene eseguito un trattamento complesso, che include l'assunzione di farmaci speciali, chemioterapia e radioterapia.
  4. Con un aumento dell'LDH sullo sfondo della pancreatite acuta, vengono prescritti antidolorifici, contagocce con albumina o plasma ed enzimi digestivi. In assenza di un risultato positivo, la cavità addominale viene lavata. Nei casi più gravi, viene eseguito un intervento chirurgico, durante il quale viene rimosso il pancreas.

È importante ricordare che qualsiasi farmaco può essere prescritto solo dal medico curante. In nessun caso dovresti farlo da solo.

Perché è importante mantenere l'indicatore normale

Un aumento significativo del livello dell'enzima indica sempre lo sviluppo di un processo patologico. In assenza di misure terapeutiche o di una diagnosi prematura, qualsiasi malattia può provocare conseguenze spiacevoli per il paziente:

  • transizione a una forma cronica;
  • complicazione del decorso della malattia;
  • aumenta la probabilità di sviluppare un infarto o un ictus;
  • processi di cancro;
  • cirrosi epatica;
  • esito fatale.

L'analisi, a seguito della quale viene determinato il livello di lattato deidrogenasi, consente di diagnosticare tempestivamente la presenza di qualsiasi malattia grave anche nella fase iniziale del suo sviluppo. Pertanto, anche a scopo preventivo, è necessario eseguire regolarmente un esame del sangue..

Il valore dell'enzima nel corpo

L'LDH si trova in quasi tutte le cellule e i tessuti del corpo umano ed è coinvolto nelle più importanti reazioni chimiche. L'enzima svolge un ruolo importante nell'ossidazione del glucosio con il rilascio di energia a supporto delle funzioni vitali delle cellule. Questa reazione può avvenire sia in presenza di ossigeno che senza di esso. Il risultato è anidride carbonica, molecole d'acqua ed energia. Anche l'LDH è direttamente coinvolto nella sintesi dell'acido lattico. Con ossigeno insufficiente nel corpo, il livello di acido lattico aumenta bruscamente. In questo caso, LDH promuove la sua trasformazione in acido piruvico.

Nel corpo umano, l'LDH non è in grado di accumularsi.

Si decompone molto rapidamente e viene escreto naturalmente..

Guarda un video su questo enzima

Come viene eseguita l'analisi?

Per identificare un contenuto enzimatico basso o alto, ai pazienti viene prescritto un esame del sangue biochimico. Il sangue venoso viene utilizzato come materiale di prova. Fondamentalmente, il sangue viene prelevato dalla curva del braccio. In alcuni casi, il materiale può essere prelevato dal tallone o dal lobo dell'orecchio. I bambini vengono prelevati con il sangue utilizzando una lancetta speciale.

Il sito di puntura viene prima pulito con speciali soluzioni antisettiche. Quindi viene eseguita una puntura con una siringa sterile e un ago. Il materiale risultante viene raccolto in una provetta sterile. In condizioni di laboratorio, viene posto in una centrifuga per ottenere il siero.

E solo dopo inizia la ricerca.

Cosa può influenzare il risultato dell'analisi?

L'accuratezza dei risultati dipende in gran parte dal corretto prelievo di sangue, dalla preparazione del paziente e dalla correttezza dell'analisi. È necessario donare il sangue solo a stomaco vuoto al mattino. Il giorno prima dello studio, è necessario escludere l'assunzione di cibi grassi, fritti e piccanti, alcol e droghe. Se il paziente sta assumendo farmaci su base continuativa, lo specialista deve essere informato di questo, poiché alcuni farmaci possono aumentare i tassi. Alla vigilia, è importante escludere qualsiasi attività fisica e tensione nervosa.

Inoltre, il risultato dell'analisi può essere influenzato da violazioni nel processo di prelievo di sangue, conservazione a lungo termine di biomateriali e errori dell'assistente di laboratorio durante l'analisi..

Quali valori sono considerati ridotti?

Se LDH è ridotto nel sangue, ciò significa che si verificano cambiamenti patologici nel corpo. L'indicatore standard dipende direttamente dall'età del paziente. Una bassa LDH nei pazienti è rara. Un fenomeno simile si verifica a causa della degradazione accelerata del glucosio. Le tariffe basse sono:

  • neonati inferiori a 180 unità / l;
  • nei bambini fino a 12 mesi inferiori a 138 unità / l;
  • nei bambini sotto i 15 anni di età il limite inferiore è di 98 unità / l;
  • in donne e uomini adulti - 123 unità / l.

La lattato deidrogenasi può essere ridotta da varie mutazioni del gene umano.

Sintomi e segni

Nella maggior parte dei casi, con un basso contenuto di LDH, una persona non avverte i sintomi. Alcune mutazioni genetiche possono causare

  • debolezza,
  • sonnolenza,
  • perdita di peso,
  • letargia e apatia.

Pericoli e conseguenze

Qualsiasi processo patologico comporta determinate conseguenze per una persona. Ecco perché la diagnosi e il trattamento tempestivi giocano un ruolo importante..

Nella maggior parte dei casi, valori enzimatici bassi non indicano lo sviluppo di alcuna patologia..

Le ragioni

Poiché un basso contenuto di enzima è molto raro, ci sono poche ragioni per questo fenomeno:

  • uso a lungo termine di acido ascorbico, cefotaxime, metronidazolo e altri medicinali;
  • alto contenuto di urea e ossalati nel corpo umano (si verifica con la formazione di calcoli nelle vie urinarie e nei reni);
  • mutazioni geniche;
  • nel trattamento del cancro, linfoma, anemia, leucemia.

Trattamento

Per normalizzare il livello enzimatico, la terapia viene utilizzata per eliminare la causa principale del processo patologico. Va ricordato che solo uno specialista qualificato dovrebbe prescrivere trattamenti farmacologici e non farmacologici, in base ai risultati della ricerca e alle condizioni del paziente. Per il cancro, i farmaci antitumorali sono prescritti in combinazione con chemioterapia, farmaci immunomodulatori e una dieta specializzata che fornirà al corpo tutte le vitamine e i minerali utili.

Nel processo di diagnosi, il paziente potrebbe aver bisogno di ulteriori consultazioni con un genetista, un ematologo o un oncologo.

Per trovare il giusto trattamento, il paziente deve sottoporsi a tutti gli esami prescritti e gli studi strumentali senza fallo.

Annullamento dei farmaci che hanno causato la diminuzione

Alcuni farmaci possono abbassare significativamente i livelli di LDH nel sangue. Per normalizzare il livello, è necessario interrompere l'assunzione di farmaci o sostituirli con altri simili, ma solo previo accordo con il medico curante. Se l'uso è necessario, durante il corso del trattamento è importante monitorare la conta ematica.

Prevenzione

Per prevenire lo sviluppo di processi patologici nel corpo, ogni persona deve monitorare attentamente la propria salute. Il complesso di misure preventive include l'eliminazione delle cattive abitudini, il mantenimento di uno stile di vita sano, l'adesione a una dieta specializzata, uno stile di vita moderatamente attivo e il rinvio tempestivo agli specialisti ai primi sintomi spiacevoli.

Un LDH basso è meno comune che alto.

Ma l'analisi biochimica gioca un ruolo importante nella diagnosi dello stato del corpo. Pertanto, non trascurare le raccomandazioni del medico e monitorare la tua salute..


Articolo Successivo
AUMENTO DI LINFOCITI E BASOFILI