Le proprietà curative del mito o della realtà del tè del monastero


Una delle tisane curative è il monastero. La sua particolarità sta nel fatto che combina benefici per tutto il corpo, molte proprietà utili e un gusto e un aroma sorprendenti..

La storia del tè del monastero

Si ritiene che il tè abbia preso il nome dal fatto che i primi a raccogliere la sua composizione a base di erbe unica furono i monaci del monastero di Solovetsky dalla Slovenia nel 1430.

Durante l'era sovietica, i prigionieri politici furono tenuti su quest'isola. Le condizioni di vita sull'isola sono piuttosto dure. Ciò ha richiesto un'attenzione particolare alla loro salute, che li ha portati a creare una collezione di erbe medicinali. Grazie al suo utilizzo, monaci e prigionieri sono riusciti a far fronte a molte malattie e mantenere l'immunità..

Composizione del tè del monastero

L'unicità e le proprietà utili del tè sono dovute alla sua composizione. Questa è una bevanda che contiene diverse erbe. La sua composizione può variare, a seconda della destinazione d'uso della bevanda. Tuttavia, mangia alcune erbe che fanno parte di tutti i tipi di tè del monastero. Per esempio:

  1. Bacche di rosa canina. I frutti contengono una grande quantità di vitamine, che ha un effetto tonico sul corpo. Anche i cinorrodi sono considerati antiossidanti piuttosto potenti..
  2. Elecampane. Questa pianta ha effetti antisettici, antinfiammatori e tonici. Ha un effetto positivo nel trattamento delle malattie del sistema genito-urinario e aiuta anche a rafforzare il sistema immunitario.
  3. Erba di San Giovanni. Viene assunto quando necessario per riprendersi dall'insonnia e dalla depressione stagionale..
  4. Origano. Aiuta a migliorare il processo di digestione del cibo e ha anche un effetto diuretico, calma il sistema nervoso, aiuta a far fronte all'insonnia.
  5. Tè nero. Questa bevanda popolare ha proprietà antibatteriche e toniche. Aiuta a rafforzare lo smalto dei denti.

Le proprietà benefiche del tè del monastero gli vengono conferite dalle erbe che ne compongono la composizione. Tutti sono coltivati ​​all'aperto, sotto l'influenza della luce solare intensa e dell'aria più pulita, lontano dalla polvere e dallo smog della città. Ciò garantisce la pulizia ecologica e la sicurezza di ogni componente che compone il tè del monastero.

I benefici del tè del monastero

Ogni erba che fa parte del tè gli conferisce proprietà speciali. Ad esempio, i cinorrodi contengono antiossidanti, grazie ai quali conferiscono alla bevanda proprietà antiossidanti e battericide. Ciò rende possibile utilizzare il tè del monastero per il trattamento di malattie infettive e virali..

Grazie alla radice di elecampane, che contiene il polisaccaride inulina, il tè ha un effetto positivo nel trattamento del diabete. Inoltre, l'elecampane ha proprietà antinfiammatorie, urinarie e coleretiche. Bere il tè del monastero aiuta a migliorare la peristalsi intestinale e dello stomaco, a curare le ulcere gastriche.

La presenza dell'erba di San Giovanni nel tè del monastero consente di utilizzare il tè come efficace antidepressivo. Molte donne bevono il tè del monastero per alleviare la sindrome premestruale. Inoltre, il tè ha un effetto benefico nel trattamento dell'alcolismo e della tossicodipendenza. Puoi berlo per evitare l'affaticamento mentale..

L'erba dell'origano contiene una grande quantità di oli essenziali. Per questo motivo, il tè del monastero ha un effetto calmante. La presenza di tannini nell'origano permette di utilizzare il tè come espettorante.

La principale proprietà insita nel tè nero, che fa anche parte del tè del monastero, è un effetto tonificante e stimolante sul sistema nervoso centrale. Ciò è possibile grazie al fatto che le foglie di tè contengono caffeina..

Una composizione così ricca e varia del tè del monastero ha un effetto benefico su tutto il corpo e aiuta anche a trattare un gran numero di disturbi..

Indicazioni per l'uso

La composizione unica di erbe del tè del monastero determina le sue proprietà medicinali. Assumendo questa bevanda curativa, puoi sbarazzarti di molte malattie o prevenirne lo sviluppo..

Per il trattamento della prostatite

Gli esperti notano l'effetto positivo del tè nel trattamento della prostatite. È possibile ottenere risultati così positivi:

  • alleviare la gravità e l'intensità del dolore durante la minzione;
  • prevenire l'infertilità maschile;
  • migliorare la qualità dello sperma.

Il consumo regolare di tè del monastero aiuterà a prevenire lo sviluppo della prostatite nei giovani uomini, la formazione di calcoli renali, regolare il processo di minzione, prevenire lo sviluppo dell'infiammazione della prostata, stabilizzare il potenziale immunitario degli uomini.

Tè monastico per parassiti

Un gran numero di persone soffre di danni da parassiti al proprio corpo. Di conseguenza, l'immunità diminuisce, il funzionamento degli organi che sono stati attaccati dai parassiti viene interrotto.

La speciale composizione complessa del tè del monastero aiuta non solo a prevenire l'infezione, ma anche a sbarazzarsi degli ospiti non invitati.

Quando si cura il diabete

Una delle malattie più comuni del sistema endocrino è il diabete mellito. Con lo sviluppo della malattia, il corpo umano manca di insulina, il che porta a un'interruzione del processo metabolico.

La terapia farmacologica non sempre aiuta a sbarazzarsi del diabete. In questo caso, il tè del monastero verrà in soccorso. Il consumo regolare e moderato della bevanda consente di ottenere i seguenti risultati:

  • stabilizzare il processo di metabolismo e scambio di carbonio;
  • migliorare l'assorbimento dell'insulina da parte del corpo;
  • simulare le funzioni pancreatiche;
  • aumentare l'efficacia della dieta di diversi ordini di grandezza;
  • normalizzare il peso corporeo;
  • appetito da moderato a normale;
  • aumentare l'immunità.

La composizione a base di erbe appositamente selezionata del tè funge da terapia complementare che aiuta a sostenere il corpo durante lo sviluppo del diabete di 2 e 3 gradi. I pazienti a cui viene diagnosticato il diabete mellito di 1 ° grado, mentre prendono il tè del monastero, avvertono un miglioramento significativo delle loro condizioni. Gli esperti raccomandano di iniziare a prendere il tè per le persone che hanno una predisposizione allo sviluppo del diabete, a partire dall'età di 30 anni.

Per problemi al tratto gastrointestinale

Non sarà superfluo bere il tè del monastero in presenza di diversi problemi con il funzionamento del tratto gastrointestinale. Tra questi ci sono i seguenti:

  • gastrite cronica;
  • ulcera duodenale o ulcera allo stomaco;
  • colite di diversa eziologia;
  • infezioni intestinali fungine e batteriche;
  • avvelenamento causato dall'uso di sostanze tossiche, alcol o farmaci;
  • stitichezza o diarrea;
  • insufficienza di eziologia enzimatica;
  • metiorismo altamente sviluppato;
  • disbiosi intestinale.

Un così ampio spettro di azione del tè del monastero, nel trattamento dei problemi del tratto gastrointestinale, è dovuto al fatto che contiene 9 erbe medicinali, che insieme forniscono un effetto positivo sul tratto gastrointestinale umano..

Per migliorare l'immunità

Anche nei tempi antichi, le persone che soffrivano di vari disturbi usavano tisane raccolte dai monaci di monasteri remoti. Il motivo principale della popolarità dei preparati a base di erbe è che le erbe vengono coltivate sotto il cielo soleggiato in un ambiente ecologicamente pulito..

Il tè monastico è rimasto fedele alle antiche ricette degli antichi monaci. Grazie a questo, anche i nostri contemporanei utilizzano questa tisana unica per il trattamento e la prevenzione di molti disturbi..

Come preparare il tè del monastero

L'efficacia di una bevanda curativa dipende direttamente da quanto correttamente viene prodotta. Per fare ciò, si consiglia di attenersi alla seguente sequenza di azioni:

  1. Per preparare 1 tazza di tè, devi prendere 200 ml di liquido 1 cucchiaino. raccolta di erbe.
  2. Portare l'acqua a ebollizione e lasciarla raffreddare a 95 gradi.
  3. Versare le foglie di tè in un piatto di ceramica o di vetro.
  4. Versare il contenuto con acqua calda e coprire i piatti con un coperchio. È importante prestare attenzione al fatto che è necessario garantire il processo di circolazione dell'aria.
  5. Lasciare fermentare la bevanda per 20-30 minuti, quindi filtrare il tè.
  6. Per dare un gusto speciale alla bevanda, puoi aggiungere limone o miele.

Il tè può essere consumato sia caldo che freddo. La bevanda può essere prodotta ad ogni ricevimento separatamente o per l'intera giornata alla volta. Non dimenticare che per le tisane è importante ottenere l'estratto corretto dalle erbe, cosa possibile solo se si segue la tecnologia di infusione. Non è consigliabile riscaldare una bevanda già preparata..

Danno e controindicazioni

Studi a lungo termine non hanno mostrato alcun danno al corpo umano quando si beve il tè del monastero. Ciò è dovuto al fatto che contiene erbe che non sono in grado di causare danni al corpo. Tuttavia, c'è un'eccezione, che risiede nell'intolleranza individuale di una persona a qualsiasi componente della collezione di erbe. In alcuni casi, non è consigliabile prendere il tè del monastero durante la gravidanza o l'allattamento. Per quanto riguarda i bambini, possono iniziare a bere il tè dall'età di 7 anni.

Cosa guarisce il tè monastico: una panoramica delle composizioni, regole di preparazione

Storia antica della medicina monastica. Si basa sul trattamento a base di erbe, "guarigione dalla Terra", che i monaci facevano, essendo sinceramente sicuri che fosse per il trattamento delle malattie che Dio creò erbe e bacche. Tutti i monaci erboristi, indipendentemente dalla posizione del loro monastero, hanno familiarità con la regola principale. È la massima attività delle piante che è proprio il momento in cui è necessario raccogliere erbe medicinali e un approccio equilibrato alla formazione delle raccolte per il tè del monastero ci permette di credere nel loro effetto curativo.

Le persone sono state trattate con rimedi popolari per secoli, spesso anche malattie gravi sono state guarite. I guaritori e gli erboristi erano impegnati nella raccolta di piante ed erbe utili, raccogliendole e compilando raccolte che aiutassero a curare molti disturbi. E spesso evitavano anche un gran numero di disturbi consumando regolarmente tè, infusi a base di diverse cariche fito, che sono sicure anche per i bambini. Le ricette esatte sono state tenute segrete in ogni momento. Il medico ha trasmesso le sue conoscenze solo allo studente.

Un gran numero di medici moderni ha smesso di trattare la fitoterapia come una reliquia del passato. Inoltre, ci sono molti farmaci efficaci prescritti per prostatite e osteocondrosi, per la pulizia del fegato e la perdita di peso, su base organica. Quando si creano erbe medicinali, vengono estratti i principi attivi attivi. Ma questi farmaci non sono economici. Il tè monastico in questo senso è più accessibile..

Diversi tipi di tè del monastero sono appositamente progettati per le persone con malattie cardiovascolari, gastriche e renali e sono raccomandati per il trattamento di tali malattie. Queste sono commissioni piuttosto multi-componente. E grazie alla combinazione di erbe medicinali, si manifestano i loro effetti positivi.

Il vantaggio dei tè del monastero è l'assenza di effetti negativi su altri organi, come notato nella stragrande maggioranza delle compresse. E tutti possono berlo. È sufficiente aderire a questo metodo di preparazione e alle regole di utilizzo..

Come scegliere il giusto tè del monastero

Il vantaggio principale dei tè del monastero è che, a causa del gran numero di erbe che compongono la loro base, possono svolgere contemporaneamente più funzioni. E questo è ovvio, poiché nell'erba di ogni tipo, le foglie di ogni pianta, di cui sono così ricche le composizioni di tè, ci sono poteri curativi..

  • Grazie al tè, il corpo stesso è coinvolto nella lotta contro la malattia;
  • Ha un effetto tonico;
  • combattere l'affaticamento del corpo, aiutare a ripristinare la forza, aumentare l'attività;
  • Pulisce dalle tossine, migliorando contemporaneamente il lavoro dell'intero organismo; serve come terapia di supporto quando vengono presi farmaci seri che influiscono sul sistema immunitario.

Ha un effetto terapeutico; soprattutto se esiste una predisposizione ereditaria a qualche tipo di malattia, è consigliato come misura preventiva.

Oggi è abbastanza facile acquistare il tè del monastero, anche nelle farmacie. E dalle offerte dei negozi online gli occhi corrono. Pertanto, per cominciare, è una buona idea assicurarsi che il tè offerto sia davvero monastico e, ultimo ma non meno importante, studiare le recensioni di medici e acquirenti ordinari..

Come preparare correttamente

Il tè monastico è facile da preparare, quasi allo stesso modo del normale tè nero, che prepari ogni giorno: versa un cucchiaino della collezione con un bicchiere di acqua bollente, quindi lascialo fermentare fornendogli aria. La collezione respirerà dando forza al beneficio.

Esistono diversi modi per preparare:

  • in un mestolo (come il caffè) - la raccolta viene versata con acqua fredda e portata a ebollizione a fuoco basso; dopo aver tolto dal fuoco, coprire con un coperchio, fornendo accesso all'aria e raffreddare;
  • in una tazza - versare la raccolta in un colino e versare acqua bollente; a proposito, un colino è meglio di uno in ceramica;
  • in un thermos - proprio come in una tazza, solo viene preparato più volte e il thermos non deve essere chiuso ermeticamente.

Questo tè può essere nuovamente preparato. Una volta che il tè è stato scolato, versa di nuovo l'acqua nella teiera. La qualità del tè non sarà peggiore. E lo stesso ricco.

Il tè monastico, dopo che è stato preparato, può essere conservato per 48 (non più) ore in frigorifero. Vuoi riscaldarti? Niente bagni d'acqua o microonde! Basta aggiungere acqua bollente e puoi bere.

Come bere correttamente

Non dimenticare che il vero tè del monastero è un tea party medicinale..

Può essere preparato una volta per tutto il giorno. Ma puoi bere (prendere) non più di quattro tazze al giorno, e quindi si consiglia di dividere tutto il tè preparato in dosi uguali, a seconda di quante volte si beve questo tè. Seguire queste semplici regole ti aiuterà a ottenere il risultato desiderato..

Puoi aggiungere limone o miele a piacere e bere dopo i pasti se gli oggetti del trattamento sono sopra la vita (reni, osteocondrosi), prima dei pasti se la causa è la prostatite o la dipendenza da alcol. Bene, le tasse: diabetico, epatico, pancreatico, - praticamente nello stesso momento con il cibo. Tuttavia, non è necessario mescolare tè di tè diversi..

Il tè monastico aiuta con tutti i disturbi

Questo è esattamente ciò che affermano Internet e numerosi fan di questa bevanda medicinale. Per ragioni di correttezza, va notato che le informazioni sul tè del monastero sono pubblicate in modo molto diverso e il più contraddittorio. Ma anche gli scettici riconoscono incondizionatamente le sue proprietà curative..

Dalla prostatite

Il problema più comune tra la popolazione maschile sopra i 35 anni è la prostatite, che tutti cercano di eliminare. Liberarsi del disagio nella vita personale per qualcuno diventa il significato della vita. Sono trattati con vari farmaci con molti effetti collaterali, ma si rivolgono anche alla medicina tradizionale. Tra i suoi vari metodi - tè del monastero per la prostatite, composto da boccioli di betulla, motherwort, orchis, ortica, liquirizia, bardana, peonia, calamo, erba di San Giovanni e rosa canina.

Questa collezione, ovviamente, ha proprietà positive, tra le quali non sono le ultime: rafforzare il sistema immunitario, alleviare l'infiammazione. Inoltre, aiuta a migliorare il benessere generale..

Gli studi condotti su 200 volontari che hanno accettato di bere questo tè per motivi di esperimento non hanno rivelato effetti negativi o effetti collaterali, ma al contrario, il 99% - una tendenza al recupero. Inoltre, sono stati studiati casi di prostatite di gravità molto diversa..

Dall'osteocondrosi

Dai luoghi santi della Russia è arrivata fino ai nostri giorni una collezione composta da: rosa canina e radice di elecampane, erba di San Giovanni e origano e tè nero.

È meglio cucinarlo per l'intera giornata. prendi 2 cucchiai di ogni erba. cucchiai, tè - 2 cucchiaini. Lessare la rosa canina e l'elecampane per 20 minuti, quindi aggiungere il resto delle erbe aromatiche, insistere e filtrare per un'ora. Può essere usato come al solito foglie di tè, bere (prendere) 2-3 volte al giorno.

È meglio se il tè viene utilizzato in combinazione con i trattamenti tradizionali: massaggi e terapia fisica.

Diabete

I pazienti hanno la possibilità di iniziare una nuova vita. Le erbe curative per il diabete hanno un effetto benefico sulla salute del paziente. Come si è scoperto, il metabolismo dei carboidrati viene ripristinato, anche lo zucchero viene normalizzato e il lavoro dell'insulina migliora. La collezione comprende: rosa canina, radice di elecampane, erba di San Giovanni, origano, tè nero e foglia verde. Il numero di componenti aumenta a seconda del tipo di malattia. Questo è un complesso molto efficace, il che non sorprende, poiché quasi tutti i componenti della collezione sono noti da tempo come abbassamento della glicemia.

Si dice che i monaci usino acqua argentata per cospargere una tisana per il diabete. E la ricetta stessa non è nota a nessuno tranne che ai monaci stessi..

Tè allo stomaco

È considerato uno dei tè più antichi, poiché anche nell'antichità più profonda, le persone con problemi di stomaco erano le ultime a rivolgersi ai medici, prima di tutto venivano curate con preparazioni erboristiche. Il tè contiene: calendula, semi di lino, rosa canina, erba di San Giovanni, carapace di palude, menta piperita, assenzio, equiseto e achillea.

Questa collezione è nota a quasi tutte le "ulcere" ed è apprezzata.

Tè al fegato

Il fegato è in grado di riprendersi rapidamente se il fattore dannoso interrompe la sua influenza. Ma ha bisogno di purificazione e guarigione. Se il fegato è leggermente danneggiato, il tè del monastero lo ripristinerà. E se lei è affetta da epatite o cirrosi, forse cancro, diventerà un assistente nello svolgimento dei suoi compiti per qualche tempo, a volte anche per molto tempo..

La collezione è composta da erbe: elecampane, camomilla, stimmi di mais, calendula, menta piperita, finocchio, agarico, immortelle sabbiose, poligono e filo.

Dopo aver preparato un cucchiaino in un bicchiere d'acqua, l'infuso può essere bevuto (assunto) tutto il giorno. E così una o due settimane. Pertanto, il fegato sarà protetto dall'influenza di droghe, alcol e persino da un'abbondanza di prodotti non dietetici dopo le lunghe vacanze di Capodanno..

Tè al cuore

Il tè è progettato per migliorare la salute, regolare la pressione sanguigna e uniformare il polso. La sua collezione è composta da: valeriana, menta piperita, biancospino, olmaria, rosa canina, equiseto, erba madre e melissa.

Aiuta a far fronte ai problemi del sistema cardiovascolare. Può anche aiutare a prolungare la vita.

Dimagrante

Prima raccolta. Contiene sette tipi di piante medicinali: finocchio, camomilla, fiori di tiglio, sambuco nero, menta piperita, foglia alessandrina e dente di leone

Seconda raccolta. Composizione nettamente diversa dalla prima: betulla, calendula, fragola, trifoglio dolce, olmaria, rosa canina, foglie di ribes, elecampane e sambuco.

Questo tè contiene lassativi ed erbe diuretiche che aiutano a purificare il corpo e rimuovere le tossine. A proposito, non è saggio sedersi su questo tè per molto tempo. Vitamine e microelementi vengono lavati insieme alle scorie. Ancora una volta, è difficile preservare l'armonia e la leggerezza su un tè del monastero. È una buona idea combinarlo con altri metodi di perdita di peso come la ginnastica..

Dall'alcolismo

L'alcol ha causato problemi a più di una famiglia, ha preso e paralizzato molte vite. Questo è il motivo per cui la ricerca su uomini e donne dipendenti da alcol è così importante. Per duecento persone è stato effettuato un ciclo di trattamento di tre settimane... con il tè. I risultati sono sorprendenti: il tè aiuta: il desiderio di abusare di alcol è completamente scomparso, il sistema nervoso è tornato alla normalità e allo stesso tempo non ci sono disturbi d'ansia.

Dal fumo

Bere il tè dal fumo eliminerà il desiderio di fumare in due settimane, diventando così un modo sicuro per sbarazzarsi della dipendenza dalla nicotina. Ci vorranno 3-4 settimane per purificare completamente il corpo dalla nicotina, dal catrame e dai composti nocivi. Allo stesso tempo, il fumatore è alleviato dallo stress e dal nervosismo grazie all'effetto calmante del tè sul sistema nervoso..

Tè monastico a casa

Certo, puoi scegliere tu stesso e acquistare il tè del monastero nei negozi online o nelle farmacie, oppure puoi prepararlo da solo a casa. Lascia che sia un tè per tutte le malattie, fortificante. Puoi andare al mercato per una selezione di erbe. Il tuo tè avrà cinque ingredienti principali: radice di elecampane, foglie di tè nero o verde, erba di San Giovanni, rosa canina ed erba di origano..

Ciascuna di queste erbe è di per sé curativa e insieme l'effetto è migliorato. Prenderemo le erbe in 2 cucchiai. cucchiai e tè - 2 cucchiaini.

Certo, è meglio usare l'acqua di sorgente (1 litro). In assenza di, prima fai bollire il rubinetto. Devi preparare il tè a bagnomaria e aggiungere l'erba in una certa sequenza:

  • primo elecampane e rosa canina, inzuppati di acqua fredda,
  • fermentare per 20 minuti,
  • quindi aggiungere l'erba di San Giovanni,
  • tè e origano e lasciare in infusione per 30 minuti.

Filtrare, aggiungere un po 'di acqua bollita al posto dell'acqua evaporata e bere tutto il giorno.

Se inizi a bere il tè del monastero e non importa quali malattie siano la ragione, ricorda che dalle erbe incluse nella collezione potresti avere controindicazioni per alcuni.

Tè del monastero

La bevanda a base di erbe è conosciuta da molto tempo, ma solo di recente è diventata popolare e spesso utilizzata per le sue proprietà benefiche. Il tè monastico è una raccolta di erbe medicinali, creata sulla base di ricette popolari. A causa della naturalezza di tutti i componenti, la bevanda medicinale ha un effetto benefico su tutto il corpo, mentre:

  • rimuove le tossine e le tossine dal corpo;
  • calma il sistema nervoso;
  • riduce al minimo i danni da malattia;
  • aiuta a sbarazzarsi di dipendenza da alcol, obesità eccessiva, malattie influenzali e altri disturbi.

Tè miracoloso monastico: verità o divorzio? La bevanda è stata creata dal famoso ministro della chiesa, padre George, che è stato elevato al grado di archimandrita ed era considerato un guaritore. La conoscenza fu trasmessa a padre George dal monaco schema, erborista e professore di medicina, che possedeva ricette uniche per i rimedi popolari. Con l'aiuto delle conoscenze acquisite e della ricerca scientifica, è stata creata la collezione del monastero. Le erbe vengono raccolte in determinati momenti, grazie ai quali il tè acquisisce le sue proprietà curative. La raccolta delle erbe viene eseguita interamente a mano. La quota del monastero, a seconda dello scopo, può consistere in 5, 7 o 16 erbe. Oggi, la collezione può essere acquistata non solo nel Monastero di Santa Elisabetta.

Proprietà e benefici del tè del monastero

Il tipo di bevanda, cioè la sua composizione varierà a seconda di quali malattie si intende curare. La bevanda a base di erbe è composta da fiori, frutti ed erbe che vengono raccolti esclusivamente in aree ecologicamente pulite. Grazie a ciò, il tè del monastero ha un potente effetto positivo su tutto il corpo nel suo insieme. Perché la bevanda è utile:

  • la raccolta ha un effetto curativo a causa del contenuto di sostanze biologicamente attive in esso;
  • il tè è un leggero psicostimolante, elimina i sintomi nervosi;
  • migliora la visione;
  • aumenta la concentrazione e la velocità delle reazioni;
  • stimola la funzione secretoria del pancreas;
  • migliora i processi metabolici;
  • riduce i processi infiammatori nel corpo;
  • una bevanda detergente è considerata un ottimo antiossidante, ecc..

Puoi acquistare il vero tè del monastero al miglior prezzo su Internet qui. Un numero enorme di raccomandazioni positive da parte degli acquirenti proprio qui: una garanzia di prodotti e servizi di alta qualità.

Composizione del tè del monastero

Il tè del monastero curativo ha una composizione semplice. Gli ingredienti principali della bevanda sono una miscela di erbe medicinali selezionate in un certo rapporto. Non dovresti pensare che il tè sia un toccasana per tutte le malattie gravi, tuttavia, assumendolo in combinazione con farmaci e terapia medica, puoi ottenere risultati positivi più velocemente. A seconda di cosa è incluso nella bevanda, cambia anche il suo scopo..

Puoi scoprire quali erbe fanno parte di questo tè del monastero esaminando la confezione prima dell'acquisto. Oggi esistono diverse ricette per una bevanda che può avere un effetto positivo sul corpo, sia per i bambini che per gli adulti. Prima dell'uso, è necessario studiare attentamente i componenti principali, determinare se c'è una reazione allergica alle erbe.

È necessario consultare il proprio medico poiché il tè ha controindicazioni.

La composizione del tè può includere componenti di base come:

  • fiori di tiglio comuni (normalizza perfettamente lo sfondo ormonale, elimina il gonfiore e rimuove bene anche le tossine e le tossine);
  • infiorescenze di erba di San Giovanni (allevia la depressione, allevia l'insonnia, lenisce lo stato nervoso);
  • una serie (spesso usata per malattie di muscoli, articolazioni e ossa, riduce l'infiammazione e ha proprietà antitossiche);
  • timo (usato per la prevenzione e il trattamento di vari tipi di raffreddori, migliora il benessere);
  • ortica (ha proprietà antinfiammatorie);
  • fiori di camomilla (aiuta con l'insonnia, è usato come sedativo);
  • foglie di sambuco nero (svolge funzioni diaforetiche e diuretiche, disinfetta perfettamente);
  • fiori di polmonaria (agente espettorante e antinfiammatorio, aiuta a fermare rapidamente il sanguinamento);
  • rosa canina (è un tonico generale, contiene una grande quantità di vitamine, rafforza il sistema immunitario, rallenta il processo di invecchiamento ed è anche considerato un potente antiossidante);
  • origano (accelera i processi metabolici, ha un effetto antinfiammatorio e tonificante, migliora la digestione, ha un effetto diuretico);
  • menta (elimina la fame, normalizza il tratto gastrointestinale, sostiene il metabolismo).

Tè monastico: verità o divorzio

Recentemente, ci sono state molte discussioni sull'argomento "Tè monastico: verità o mito?" Una bevanda a base di erbe può davvero curare molte malattie migliorando la salute? Vale la pena notare che gli oppositori della medicina tradizionale hanno sempre negato le proprietà benefiche della raccolta di erbe e si sono costantemente opposti alla medicina tradizionale in generale..

Su Internet, puoi trovare recensioni negative sul tè del monastero, ma non sono supportate da argomenti e fatti. Sotto il falso nome di medici e farmacisti, le persone stanno cercando di confutare le proprietà benefiche della raccolta.

In ogni momento, la medicina tradizionale ha incontrato resistenze da parte dei sostenitori della medicina tradizionale e il feedback positivo dei pazienti sul tè del monastero ne è una prova diretta..

Dove acquistare e come ordinare

Oggi la collezione è molto apprezzata. Puoi comprare da bere in farmacie, fito-farmacie specializzate e puoi anche acquistare una collezione monastica su Internet. I negozi online offrono un'ampia varietà di bevande, vale a dire:

  • tè per la vista;
  • dal diabete;
  • dalla prostatite;
  • per dimagrire;
  • dall'ipertensione;
  • dalla dipendenza da alcol e tabacco;
  • da raffreddori e altri.

Ordinare il tè del monastero su Internet è semplice e facile. Per fare ciò, è necessario contattare il gestore per telefono e chiarire tutte le domande sulla consegna e sul pagamento. Uno specialista del negozio online risponderà a tutte le tue domande e ti aiuterà a decidere sulla scelta di una bevanda medicinale.

Puoi ordinare il tè lasciando la tua applicazione online sul sito web dell'azienda, dopodiché il consulente si metterà in contatto e chiarirà tutti i dettagli e le sfumature.

Prezzo, pagamento e consegna

Quanto costa il tè del monastero? Il prezzo medio della tisana del monastero è di circa 1000-2000 rubli per confezione. Il periodo di raccolta è di 2,5 mesi. Non è consigliabile superare la durata di conservazione. Si consiglia di conservare la confezione della collezione di erbe in un luogo buio dove non c'è accesso alla luce solare. È inoltre necessario conservare il tè in un luogo asciutto e fresco..

Il contenuto della confezione deve essere versato in un barattolo di vetro o ceramica con coperchio a chiusura ermetica. Non conservare la raccolta asciutta in sacchetti di plastica, perché gli oli essenziali di erbe, frutta e infiorescenze possono entrare in una reazione chimica con la plastica, formando rapidamente composti pericolosi per la salute.

È possibile pagare la raccolta delle erbe officinali ordinate nel negozio online utilizzando una carta di credito o al ricevimento della merce per posta.

Elena Malysheva sul tè del monastero

La famosa presentatrice televisiva Elena Malysheva parla ripetutamente nei suoi programmi dei benefici della bevanda a base di erbe, che viene preparata solo nei monasteri. Elena ha più volte ricordato le proprietà benefiche, nonché in cosa consiste la collezione. Secondo gli esperimenti, è stato riscontrato che il tè nero tradizionale ha un effetto negativo sul tratto gastrointestinale, aiutando a rallentare i processi metabolici.

L'uso della raccolta di erbe è che il tè permette non solo di riscaldarsi, ma dona anche forza, vivacità, energia. La collezione contiene nella sua composizione sostanze che contribuiscono al ripristino del tessuto osseo, in modo che l'osteoporosi possa essere prevenuta. Elena Malysheva non consiglia di bere il tè durante la gravidanza o l'allattamento, nonché con intolleranza individuale ai componenti della bevanda.

Istruzioni per l'uso: come cucinare e come preparare

Come preparare correttamente una bevanda e come prendere il tè è descritto in dettaglio sulla confezione. Prima dell'uso, è imperativo studiare le istruzioni. Molto spesso, la tecnologia di preparazione della collezione del monastero è simile alla preparazione del tè tradizionale a casa. Come il tè nero o verde, le erbe secche vengono cotte a vapore con acqua calda e infuse per un certo periodo di tempo. Nel processo di preparazione di una bevanda curativa, vale la pena considerare le seguenti sfumature:

  • per 200 ml di acqua è necessario utilizzare 1 cucchiaino di raccolta a secco;
  • è necessario preparare la bevanda in una tazza, un thermos o un mestolo (non usare piatti di plastica o usa e getta);
  • molti tipi di raccolta del monastero vengono preparati secondo la tecnologia di preparazione del caffè, vale a dire: l'acqua fredda viene versata in un turco o un mestolo e portata a ebollizione, dopodiché viene versato il tè;
  • prima di bere, la bevanda calda deve essere raffreddata a una temperatura confortevole;
  • il tè pronto viene conservato in un luogo fresco, preferibilmente in frigorifero per non più di due giorni, dopodiché inizia a perdere le sue proprietà benefiche;
  • non è consentito riscaldare il tè nel microonde o utilizzare il metodo "bagnomaria" (il tè viene diluito con acqua bollente).

Recensioni di medici

Un gran numero di medici (nutrizionisti, terapisti, psicoterapeuti, ecc.) Non consigliano ai pazienti di auto-medicare, il che può portare a conseguenze negative e irreparabili. Tuttavia, la collezione di medicinali ha ottenuto molti feedback positivi grazie alla sua naturalezza..

I medici dicono che l'uso del tè contribuisce alla saturazione del corpo con una grande quantità di vitamine e sostanze nutritive. I medici dicono che è quasi impossibile trovare un rimedio efficace per la prevenzione della carenza di vitamine rispetto a un decotto del monastero. La bevanda multivitaminica è spesso utilizzata nella medicina tradizionale nel complesso trattamento di molte malattie.

Recensioni dei pazienti

Su Internet e nella vita reale, puoi trovare feedback positivi da parte degli acquirenti sul prodotto a base di erbe. La popolarità del rimedio cresce ogni anno. Coloro che desiderano migliorare la propria salute, così come i pazienti delle cliniche mediche, sono costantemente interessati a dove possono acquistare il tè del monastero, perché la sua quantità sul mercato non è così grande come sembra.

Con un uso costante e sistematico, i pazienti hanno notato un significativo miglioramento della salute, della pulizia della pelle e della perdita di peso grazie all'eliminazione di tossine e tossine. I pazienti affermano che il tè allevia l'insonnia, migliora la concentrazione e persino la memoria. Il brodo monastico aiuta con le malattie infiammatorie ed è anche usato come agente antibatterico e antiparassitario.

Compriamo costantemente il tè del monastero e beviamo a caccia. Hanno anche pensato alla verità o al mito secondo cui il tè è molto utile. Si temeva che parlare della super efficienza del tè non fosse altro che uno stratagemma di marketing. Ma dopo circa un mese di uso regolare, abbiamo notato che il marito (nevrotico e affranto) ha iniziato a dormire meglio, si è preoccupato meno per il suo cuore ed è diventato generalmente più calmo e ragionevole. La mia digestione è migliorata, i problemi con lo svuotamento ricordano sempre meno se stessi, spero che se ne andranno del tutto. A causa dello stress sul lavoro, mio ​​figlio ha avuto problemi intimi e ci sono anche miglioramenti. Continua a bere il tè a piacimento per consolidare i risultati.

Questo tè medicinale è stato presentato a me e mia moglie da mia madre e ci ha convinto a vedere un medico. Il fatto è che lei sogna dei nipoti, ma io e mia moglie ancora non siamo riusciti a farlo. Lo specialista della riproduzione ha prescritto l'assunzione di vitamine, pillole per migliorare la qualità dello sperma e ha permesso di bere il tè insieme al farmaco e ha detto come prenderlo. Sei mesi dopo, la moglie è rimasta incinta! Non penso che questo tè abbia solo aiutato, ma in termini di miglioramento della salute generale, si è rivelato utile.

Sono allergico ad alcune erbe e avevo molta paura di bere questo tè, ma i miei amici hanno risposto così bene che ho voluto provarlo incredibilmente. Sono andato da un terapista e mi sono consultato, ho chiesto aiuto nella scelta di una composizione in cui le controindicazioni per me sono minime. Ho bevuto il tè dalla fine dell'autunno e ho sopportato la primavera successiva più facilmente del solito. Non posso più bere il tè normale, sembra che non sia gustoso (((

Amici! Se l'articolo ti è stato utile, condividilo con i tuoi amici o lascia un commento.

Tutta la verità sul tè del monastero

Il produttore afferma che usando il tè monastico puoi sbarazzarti di molte malattie e condizioni patologiche. Esistono diversi tipi di erbe consigliate per determinati problemi di salute.

Su Internet, puoi trovare abbastanza recensioni di clienti reali sul tè curativo. Le discussioni degli acquirenti appaiono sul forum sull'argomento se la bevanda è benefica o dannosa. La maggior parte delle persone sul forum tematico è soddisfatta dell'azione della bevanda. Ma periodicamente ci sono recensioni di persone che si oppongono negativamente al tè curativo. Nelle recensioni negative scrivono che l'azione della raccolta di erbe è un'altra truffa e inganno degli acquirenti.

Scopriamo dov'è la verità sul tè medicinale: studieremo le istruzioni per l'uso, vedremo cosa dicono i medici sui benefici e sui pericoli del tè.

Cos'è il tè del monastero

Il tè monastico è una varietà di tisane. La composizione di ogni preparato a base di erbe è progettata per trattare varie condizioni patologiche e malattie..

Il produttore afferma che l'uso del tè medicinale del monastero è indicato nel trattamento delle seguenti patologie:

  • acne, acne;
  • polmonite;
  • stipsi;
  • patologia epatica;
  • violazione della funzione erettile negli uomini;
  • tordo;
  • prevenzione degli ictus;
  • papillomi e verruche;
  • infezioni fungine della pelle e delle mucose;
  • flebeurisma;
  • malfunzionamento della ghiandola tiroidea;
  • patologia dello stomaco;
  • peso in eccesso;
  • infestazione da parassiti;
  • psoriasi, eczema;
  • patologia renale;
  • malattie otorinolaringoiatriche;
  • gotta;
  • ipertensione arteriosa;
  • fumo e dipendenza da alcol.

Tra la raccolta di piante spicca il monastero da tè di San Padre Giorgio. La collezione di San Padre Giorgio è nota sin dai tempi dei primi monasteri in Russia. I monaci raccoglievano erbe e usavano la raccolta curativa per eliminare vari disturbi. Antiche ricette venivano conservate nei monasteri e venivano utilizzate dai monaci per curare pazienti gravemente ammalati. Ogni tipo di raccolta curativa viene raccolta secondo antiche ricette.


Secondo la dichiarazione del produttore, le persone che consumano correttamente il tè monastico ottengono i seguenti risultati:

  • il benessere generale migliora, indipendentemente dal tipo di malattia;
  • le difese naturali dell'organismo vengono attivate e stabilizzate;
  • i processi metabolici sono stabilizzati;
  • il corpo è purificato dalle scorie;
  • il lavoro degli organi interni è normalizzato;
  • la pressione sanguigna si stabilizza;
  • i livelli di colesterolo sono normalizzati;
  • il lavoro del sistema nervoso è stabilizzato.

Indicazioni per l'uso del tè monastico e i benefici della bevanda nelle seguenti condizioni patologiche:

  • malattia del fegato;
  • diabete;
  • tensione fisica e nervosa;
  • avvelenamento;
  • il periodo di riabilitazione dopo l'intervento chirurgico;
  • disordini del sonno;
  • oncologia;
  • patologie articolari;
  • problemi con il flusso sanguigno;
  • mal di testa di diversa natura;
  • esaurimento;
  • instabilità della pressione sanguigna;
  • raffreddori;
  • condizioni depressive;
  • malattie gastriche.

Un ampio elenco di ciò che aiuta l'uso del tè monastico può essere trovato sul sito ufficiale.


Secondo il produttore, la raccolta di tè monastico può essere utilizzata come trattamento principale e aggiuntivo. Le indicazioni per prendere una raccolta curativa sono anche misure preventive contro lo sviluppo di processi oncologici e varie patologie..

Le piante utilizzate nella raccolta del tè monastico possono essere viste in molte ricette della medicina tradizionale..

Composizione e principi attivi

Il tè monastico, indipendentemente dallo scopo, contiene solo ingredienti naturali.

Ogni tipo di tè monastico contiene la propria composizione di erbe. Ma la composizione di ogni bevanda deve includere le seguenti piante:

  • foglie di tè verde o nero;
  • Erba di San Giovanni;
  • radice di elecampane;
  • calendula;
  • origano;
  • radici e frutti di rosa canina.

Considera cosa è incluso in alcuni tipi di bevanda, a seconda dello scopo del tè curativo:

  • bevanda antifumo. Questo è ciò che è incluso nel tè monastico usato per sbarazzarsi del fumo: madre e matrigna, polmonaria, sambuco nero, fiori di tiglio, consolida maggiore, erba di San Giovanni, foglie di sottaceto roccioso;
  • la composizione del tè che aiuta a sbarazzarsi dell'ipertensione: rosa canina, aronia, origano e foglie di tè nero, elecampane, erba di San Giovanni, biancospino, motherwort;
  • queste sono le erbe raccolte nel tè del Monastero, che aiutano a normalizzare il lavoro del muscolo cardiaco: foglie di melissa, erba madre, menta, biancospino, rosa canina, radice di valeriana, olmaria ed equiseto;
  • Raccolta della Crimea. Questo tipo di bevanda viene raccolto dalle erbe che crescono in Crimea. Esistono molte varietà di tè della Crimea utilizzate per varie condizioni patologiche. Ad esempio, la collezione Crimea per le donne comprende trifoglio dolce, rosa, origano, rosa selvatica, acacia, petali di rosa e foglie di rosmarino, mora e citronella, melissa, calendula, lampone e foglie di biancospino..

Grazie alla sua composizione naturale, il tè non ha controindicazioni. Nel corso del trattamento, gli effetti collaterali non si sviluppano.

Effetto del tè monastico - Divorzio o no

Il produttore cerca di rispondere a tutte le recensioni reali sul tè del monastero. Particolare attenzione è rivolta alla comparsa su Internet di commenti secondo cui l'azione del tè è un inganno e un'altra truffa dei produttori.

Il produttore identifica i seguenti motivi per la comparsa di recensioni negative sul tè medicinale:

  • l'acquisto di tè falso che non guarisce e non ha alcun effetto. Su Internet vengono venduti molti prodotti contraffatti che possono nuocere alla salute, ed è un bene se le conseguenze vengono eliminate. Il tè falso non funziona davvero e gli acquirenti scrivono recensioni negative. Il produttore richiama l'attenzione degli acquirenti interessati sul fatto che è possibile acquistare il tè originale solo attraverso il sito ufficiale;
  • infusione e uso improprio del tè. C'è sempre un acquirente che tratta la patologia esistente secondo il proprio schema. Di conseguenza, la bevanda non aiuta e il cliente non capisce perché il corso di tè monastico sia utile. Come preparare correttamente e quante volte al giorno è necessario bere il tè è indicato nella descrizione;
  • Le presunte recensioni negative, che discutono se il tè monastico è vero o divorziato, sono scritte su ordinazione per le aziende concorrenti.


Prima di commercializzare le varietà di tè medicinale, il produttore ha condotto test clinici della bevanda. Sulla base dei risultati dei test di successo, la bevanda ha superato la procedura di certificazione. La bevanda ha ricevuto una dichiarazione di conformità dall'unione doganale ed è consentita per la vendita nella Federazione Russa e nei paesi della CSI.

Ricerche cliniche

L'efficacia e la sicurezza dell'uso del tè monastico è stata dimostrata da studi clinici. 500 volontari hanno partecipato al test della bevanda.

I test clinici hanno portato alle seguenti conclusioni sul tè curativo:

  • la bevanda non ha controindicazioni all'uso, essendo costituita solo da sostanze naturali. Il corso del trattamento non causa effetti collaterali. I bambini possono bere il tè;
  • il corso dell'uso del tè è una misura terapeutica a tutti gli effetti. Il tè non solo guarisce, ma satura anche i tessuti del corpo con i nutrienti e gli oligoelementi necessari;
  • l'efficacia della vecchia ricetta è confermata dagli esperti.

La raccolta delle erbe avviene in luoghi ecologicamente puliti, e solo a mano. Le piante vengono raccolte nelle montagne della Crimea e del Caucaso;
La sicurezza del tè è confermata dalla procedura di certificazione ufficiale.


Quasi tutti i volontari che hanno partecipato alla sperimentazione della bevanda volevano sapere dove acquistare una confezione di tè monastico.

Recensioni di medici

I medici rispondono positivamente all'effetto del tè medicinale:

  • V. Sokol, terapista, Mosca:

“I preparati a base di erbe sono usati non solo nella medicina tradizionale. Le piante curative fanno parte di molte medicine. Raccomando ai pazienti di ordinare e bere un corso di tè monastico. La collezione è composta da erbe, le cui proprietà benefiche erano utilizzate in un'antica ricetta. La raccolta curativa è in grado di curare più di una malattia e colpisce principalmente il benessere generale e le difese immunitarie del corpo. Se prepari e bevi correttamente la bevanda, puoi guarire da molte patologie da solo ”;

  • M. Koretsky, terapista di una clinica privata a Mosca:

“Con l'avvento del tè del monastero sul mercato, i pazienti possono combattere da soli varie malattie. La combinazione delle proprietà benefiche della bevanda medicinale con i farmaci prescritti produce un effetto sorprendente. Puoi preparare e bere una bevanda come trattamento indipendente, oppure puoi usarlo in combinazione con una terapia aggiuntiva "..

Gli esperti prestano attenzione: prima di utilizzare il tè monastico, è necessario imparare a prendere la bevanda, secondo l'annotazione.

Istruzioni per l'uso

Come preparare e bere il tè monastico è indicato nella descrizione della bevanda. Solo la corretta erogazione della tisana darà il risultato dichiarato dal produttore. Pertanto, è importante seguire le raccomandazioni delle istruzioni per l'uso..

Regole generali per la preparazione del tè monastico, raccomandate dalle istruzioni:

  • per 200 ml di acqua è necessario prendere 1 cucchiaino di erbe;
  • lasciare in infusione la collezione prodotta per 5 minuti. Le piante non possono essere bollite;
  • si consiglia di bere il tè 2 o 3 volte al giorno.


Si consiglia di preparare il tè in un contenitore di vetro o argilla. Quando si infonde una bevanda, non è necessario chiudere i piatti con un coperchio. La bevanda concentrata infusa può essere versata in un thermos e diluita con acqua prima dell'uso. L'infusione pronta non deve essere conservata per più di 48 ore se conservata in frigorifero.

Un sacchetto di erbe aperto può essere conservato fino a 2,5 mesi.

Analoghi

Il produttore posiziona la collezione di erbe Monastyrsky come un prodotto senza pari.

I vantaggi della collezione curativa rispetto ai metodi di trattamento tradizionali e alle medicine tradizionali:

  • è costituito solo da ingredienti naturali;
  • le erbe vengono raccolte in regioni ecologicamente pulite;
  • le piante vengono raccolte a mano;
  • l'uso del tè non causa effetti collaterali;
  • la collezione non ha controindicazioni all'uso;
  • la tisana è un rimedio complesso che può essere assunto sia separatamente che in combinazione con altre composizioni medicinali;
  • la raccolta di erbe non solo guarisce, ma satura anche i tessuti del corpo con la nutrizione e le sostanze nutritive necessarie.


Non dovresti iniziare il trattamento con farmaci sintetici se puoi usare il tè curativo.

Come acquistare in farmacia

Non potrai acquistare un pacchetto di tè monastico nelle farmacie. Il canone non viene venduto in farmacia, perché il produttore ha rifiutato tale collaborazione. Le ragioni:

  • margine commerciale elevato;
  • vendita di prodotti contraffatti tramite farmacie.

Indipendentemente dal valore del tè offerto in farmacia, questo significa vendere un falso. Puoi acquistare il tè originale solo attraverso il sito ufficiale.

Dove acquistare con profitto

Puoi ordinare con profitto un certo tipo di tè curativo solo da un venditore ufficiale. Vantaggi dell'acquisto tramite il sito ufficiale:

  • acquisto di un prodotto certificato;
  • consegna a qualsiasi indirizzo nella Federazione Russa;
  • nessun pagamento anticipato. La merce viene pagata al ricevimento del pacco presso l'ufficio postale;
  • consulenza gratuita al momento dell'ordine.

Come ordinare il tè:

  • vai sul sito web;
  • compilare il modulo di domanda, indicando nome e numero di telefono;
  • attendere la chiamata del gestore per concordare i dettagli dell'ordine.

Scegli e ordina il tipo di tè desiderato dal ricco assortimento presentato sul sito ufficiale.

Istruzioni per l'uso del tè monastico

Istruzioni per l'uso (uso) del tè monastico (raccolta). Come prepararlo correttamente, come prenderlo (bere) correttamente, quando ea che ora del giorno usarlo? Come conservare?

Il tè monastico porterà i massimi benefici solo se viene preparato correttamente e assunto al momento giusto..

Devi seguire tutti i comandamenti della fitoterapia, ovvero essere:

  • disciplinato: osservare la modalità di ricezione delle infusioni;
  • paziente - non abbandonare il trattamento senza vedere risultati immediati;
  • testardo - se necessario, bevi diversi corsi, ottenendo una cura completa;
  • ragionevole - per non interferire con il lavoro della raccolta, seguire rigorosamente la dieta prescritta;
  • non abusare del cibo in eccesso, sullo sfondo del trattamento con la tisana, per non accusarlo di essere inutile in seguito. Come si può contare, ad esempio, sull'abbassare lo zucchero o sul dimagrire, se si mangia gelato e torte per entrambe le guance, e nessuno è riuscito a diventare astemio bevendo "100 grammi" di tisana;
  • ottimista: credi che questo tè profumato sia la tua salvezza.

Per rendere gustosa la bevanda e mantenere le sue proprietà medicinali, durante la preparazione è necessario osservare quanto segue:

  • Prendi un cucchiaino della raccolta e versa 200 ml di acqua bollente (bicchiere pieno).
  • Lascia riposare la bevanda: 15 minuti sono sufficienti.
  • Non coprire, le erbe hanno bisogno di accesso all'ossigeno per fermentare correttamente.

Puoi preparare il tè in qualsiasi contenitore: in una tazza, in una caffettiera o in un thermos.

  • In una tazza, la collezione del monastero viene prodotta come un normale tè: basta versare acqua bollente e attendere che sia infusa.
  • In un turco o in un mestolo, il tè viene preparato come il caffè. Per fare questo, versare la raccolta con acqua fredda, portare gradualmente a ebollizione, quindi togliere dal fuoco e raffreddare. Versare acqua bollente sulla miscela di erbe.
  • Se hai bisogno di preparare la raccolta più volte, puoi usare un thermos. Metti la quantità necessaria di erbe in un thermos, versa acqua bollente nella giusta proporzione, copri liberamente e lascia fermentare. Quindi il thermos può essere chiuso e la bevanda rimarrà calda per molto tempo..

Il tè dovrebbe essere bevuto ogni giorno, 1 tazza 3-4 volte al giorno. Questa è sia una norma preventiva che terapeutica..

  • Non è necessario stringere il tempo di infusione, bastano 15 minuti.
  • Dopo il primo scarico, si consiglia di riempire immediatamente la raccolta di erbe con acqua calda. L'infusione secondaria non è meno utile, il colore intenso del tè mostrerà che l'estrazione (estrazione di componenti preziosi) continua. Questa sarà un'economia ragionevole del farmaco.
  • È consentito preparare il tè al mattino per l'intera giornata. Hai solo bisogno di distribuire uniformemente il volume.
  • Non mescolare mai i contenuti di commissioni diverse, anche se vuoi essere curato da tutto in una volta. È anche un errore aggiungere altri ingredienti a base di erbe alla raccolta secondo il principio "più sono, meglio è".
  • Tali deliziosi additivi nel tè come limone, albicocche secche, miele non sono esclusi..
  • Quando si pensa a quando bere una bevanda a base di erbe, è necessario procedere da una semplice regola: se si prevede di trattare organi situati sopra la vita, è necessario bere le tasse dopo i pasti (da osteocondrosi, reni), prima dei pasti è meglio prendere le tasse per le malattie sotto la vita (dalla prostatite, dalla dipendenza da alcol ).

Non conservare la collezione in un luogo caldo o alla luce. Scegli un luogo fresco, buio e asciutto, come un armadio o una veranda. La temperatura dell'aria non deve superare i 15-20 gradi.

Per tutte le domande, contatta i nostri consulenti.


Articolo Successivo
Sindrome da perdita di memoria a breve termine: osservazione e sviluppo