Trattamento della prostatite con rimedi popolari a casa


L'infiammazione della ghiandola prostatica colpisce molti uomini, soprattutto in età adulta. Il verificarsi di prostatite è più spesso associato a congestione nella piccola pelvi e infezione del sistema genito-urinario. Il trattamento della prostatite viene effettuato sia con farmaci tradizionali che con rimedi popolari a casa. Analizzeremo rimedi popolari efficaci per il trattamento della prostatite cronica.

  • Perché è importante visitare un medico durante il trattamento della prostatite ↓
  • Trattamento della prostatite con rimedi popolari efficaci ↓
  • Quali erbe aiuteranno ad alleviare l'infiammazione nella prostatite cronica ↓
  • Come il miele e la propoli possono aiutare un uomo ↓
  • Semi di zucca ↓
  • Bagno caldo per normalizzare la circolazione sanguigna ↓
  • Attività fisica ↓
  • Massaggio alla prostata: dannoso o utile? ↓
  • Massaggio diretto ↓
  • Massaggio indiretto ↓
  • Prevenzione della prostatite a casa ↓

Perché è importante visitare un medico durante il trattamento della prostatite

È necessario iniziare il trattamento di qualsiasi malattia con la diagnosi corretta. Pertanto, dovresti assolutamente visitare un medico e sottoporsi a un esame. La prostatite può essere asintomatica e solo uno specialista può identificare la malattia.

Prima di tutto, dovresti visitare un terapista che valuterà la tua salute generale. Quindi dà un rinvio a un appuntamento con un urologo. È un consulto con questo specialista che è il primo passo sulla strada del recupero. L'urologo esegue un esame completo del paziente e la palpazione della ghiandola prostatica. Di solito, sono necessari ulteriori metodi di esame sotto forma di analisi delle secrezioni di urina, sangue e persino prostata. Tali procedure sono necessarie per identificare i microrganismi patogeni che hanno causato l'infiammazione della ghiandola..

Dopo aver effettuato una diagnosi accurata e aver individuato le cause della malattia, il medico consiglia un corso terapeutico. Il trattamento per la prostatite includerà l'uso di medicine tradizionali, terapia fisica, massaggi e l'uso di rimedi popolari. La medicina alternativa si combina bene con i farmaci e migliora l'effetto terapeutico.

Trattamento della prostatite con rimedi popolari efficaci

L'infiammazione della ghiandola prostatica è stata riscontrata negli uomini in ogni momento. La medicina tradizionale ha accumulato negli anni numerose ricette. Tutti i fondi si basano sull'uso di infusi e decotti di erbe medicinali, germogli e foglie di alberi, cortecce, succhi ed estratti. Di questi, i più famosi ed efficaci sono i seguenti:

Corteccia di Aspen. Meglio raccoglierlo in primavera.

  1. La corteccia deve essere ben sminuzzata e versata in un barattolo da 1/3 di litro.
  2. Quindi riempilo fino in cima con acqua naturale.
  3. Il prodotto deve essere infuso per almeno 14 giorni in un luogo buio e fresco.
  4. Dopo un po ', filtrare bene e prendere 0,5 cucchiai. prima dei pasti 3 volte al giorno.

La tintura è controindicata per chi soffre di disturbi intestinali sotto forma di stitichezza, disbiosi e colite.

Guscio di castagno. Lo strumento aiuta a sbarazzarsi non solo della prostatite, ma anche dell'adenoma.

  1. Il guscio deve essere ben schiacciato e lavato.
  2. Preparare in un volume di un cucchiaino per 250 ml di acqua bollente e bere al posto del tè.

Durante il trattamento, si osserverà un aumento dell'appetito, che richiede il controllo dell'assunzione di cibo e persino la pulizia dei clisteri.

Frutti di pera. La medicina tradizionale consiglia l'uso di specie legnose selvatiche. La composta è composta da pere verdi o mature. Si consiglia di assumere 2-3 bicchieri al giorno. Il risultato si ottiene entro una settimana. La frutta secca è adatta anche per preparare la composta..

Corteccia e foglie di nocciola. Questo rimedio è considerato uno dei più efficaci nel trattamento della prostatite a casa. L'effetto positivo è evidente dopo 5-6 giorni. È meglio usare la corteccia e le foglie insieme per ottenere un decotto. Tutto dovrebbe essere fresco e pulito.

  1. La corteccia e le foglie di nocciola vengono tritate,
  2. Prendi 1 cucchiaio della miscela e inforna in 200 ml di acqua bollente.
  3. Il rimedio popolare dovrebbe essere infuso per 30-40 minuti.
  4. Per ottenere un'infusione ripida, è meglio preparare in un thermos.

Quindi la sostanza risultante viene ben filtrata, divisa in 4 parti e assunta durante il giorno prima o dopo i pasti..

Quali erbe aiuteranno ad alleviare l'infiammazione nella prostatite cronica

Infusi e decotti alle erbe sono sempre stati usati per molti disturbi, tra cui la prostatite. Nella medicina popolare si consiglia di utilizzare questi rimedi insieme al massaggio a casa..

Le erbe più comunemente usate sono:

Rhodiola rosea. Per preparare un decotto, è necessaria una radice di pianta..

  1. Macinare la radice, prendere un cucchiaio e versare 250 ml di acqua bollita.
  2. Per ottenere un rimedio, la radice di radiola va tenuta a fuoco basso per 15-20 minuti.

Dopo il raffreddamento, prendi il medicinale 2-3 volte al giorno, 70-100 ml.

Erba di Wheatgrass. Ha proprietà diuretiche e antinfiammatorie. Il brodo viene preparato dalla radice, che viene prelavata e tritata.

  1. Mettere le materie prime in una ciotola smaltata e riempirla d'acqua in modo che nasconda completamente il contenuto.
  2. Le radici vengono messe a bagno per 10-12 ore prima del gonfiore.
  3. Successivamente, vengono versati con 1,5 litri di acqua bollente e insistono per un'ora.

Il rimedio per la prostatite viene assunto 2-3 volte al giorno, 100 ml.

Kalanchoe. Avrai bisogno di foglie schiacciate di una pianta in un volume di 1 bicchiere, che vengono versate in 450-500 ml di vodka pura e infuse per 5 giorni. Per il trattamento della prostatite a casa, prendi 1 cucchiaino. in un giorno. Con una diminuzione dei sintomi o addirittura una cura completa in futuro, per la prevenzione, si consiglia di assumere 1 cucchiaio a settimana.

Celidonia. Per preparare la medicina, è necessario il succo della pianta. Dopo la pressatura, viene miscelato con alcol in proporzioni uguali. Il rimedio è preso secondo lo schema. 50 ml di acqua aggiungere 1 goccia, aumentando il dosaggio giornaliero, anche una goccia alla volta. Quando vengono raggiunte 30 gocce al giorno, il dosaggio viene ridotto. Pertanto, il trattamento dura circa 2 mesi..

Come il miele e la propoli possono aiutare un uomo

I prodotti dell'apicoltura non sono solo un buon rimedio popolare per la prostatite. Miele, propoli, polline e tutto ciò che le api producono in generale hanno benefici per la salute. L'uso sistematico dei prodotti dell'apicoltura satura il corpo con le vitamine necessarie e molti minerali, ha un effetto antibatterico e riparatore. Per il trattamento della prostatite a casa, si raccomanda quanto segue:

  1. Miele. Al mattino, dopo esserti svegliato a stomaco vuoto, dovresti mangiare 1 cucchiaio. Si consiglia di berlo con acqua tiepida o tè verde.
  2. Propoli. È meglio usare una tintura da farmacia. Prima dei pasti assumere 40 gocce sciolte in 100 ml di acqua. Il trattamento domiciliare della prostatite dovrebbe durare almeno 2 mesi.
  3. Perga. Questo è il polline raccolto dalle api durante la fioritura di alberi e piante. Il pane d'api può provocare una reazione allergica, quindi va consumato con cautela, soprattutto per le persone sensibili. Per il trattamento della prostatite, prendi 1 cucchiaio. prima di mangiare.
  4. Bee podmore. Per preparare l'infuso occorrono 2 cucchiai. podmore. Versare sopra 450-500 ml di acqua, portare a ebollizione, raffreddare e filtrare dopo 2 ore. Sciogliere un cucchiaio di miele nel brodo risultante. Prendi la miscela 3 volte al giorno. Conserva il rimedio popolare in frigorifero.

Per il trattamento della prostatite, le supposte rettali con miele vengono utilizzate come rimedio popolare a casa. Puoi prepararli tu stesso mescolando 1 uovo di gallina con un cucchiaino di miele e 3 cucchiai. farina di segale. Tutti gli ingredienti devono essere mescolati fino a quando appare un impasto compatto. Le candele vengono preparate e congelate in frigorifero. Usa 1 candela al mattino e alla sera prima di andare a letto.

Semi di zucca

Il prodotto popolare è più prezioso per gli uomini poiché contiene molto zinco. Già ai primi segni di prostatite, 20-30 semi dovrebbero essere consumati ogni giorno come effetto terapeutico. Un tale prodotto è adatto non solo a coloro che soffrono di prostatite e impotenza, ma anche iperplasia prostatica..

Un noto rimedio popolare per la prostatite sono i semi di zucca con il miele. Per cucinare, sono necessari 500 g di un prodotto purificato nella sua forma grezza. I semi vengono frantumati in uno stato polveroso e mescolati con 150-200 g di miele. Prendi 0,5 cucchiaini al giorno. 3-5 volte.

Bagno caldo per normalizzare la circolazione sanguigna

Un noto rimedio popolare per il trattamento della prostatite a casa è fare bagni caldi. Tale impatto può essere sia generale che locale. Fare un bagno caldo tonificherà tutto il corpo. La procedura migliorerà la circolazione sanguigna, il deflusso del liquido accumulato dalla ghiandola endocrina, alleviando la tensione muscolare.

Gli effetti locali della combinazione di erbe (salvia, camomilla e tiglio) + bagno sono i seguenti:

  • Preparare un decotto a base di salvia, camomilla e tiglio;
  • Aggiungere 5 cucchiai di brodo a 0,5 litri di acqua bollente;
  • Insistere sui rimedi popolari per almeno un'ora;
  • Riscaldare la soluzione risultante alla temperatura corporea;
  • Dovresti sederti nella soluzione per almeno 20-25 minuti;

La durata del trattamento è di 2-3 settimane. Se necessario e per la profilassi, la procedura viene ripetuta dopo 2-3 mesi in cicli di 10 giorni.

Attività fisica

Per il trattamento della prostatite a casa, sono adatti esercizi speciali. L'attività fisica rafforzerà i muscoli della regione pelvica, migliorerà l'afflusso di sangue, rimuoverà la congestione e ridurrà l'infiammazione della prostata. Tutti gli esercizi sono consigliati al mattino. Nel lavoro sedentario è consentito esibirsi anche durante il giorno. Gli esercizi più efficaci per la prostatite sono:

  1. Squat. Durante la condotta, la regione pelvica dovrebbe scendere su un piano sotto le articolazioni del ginocchio. Un effetto terapeutico pronunciato si ottiene con 100 squat alla volta. Se è impossibile, l'importo viene ridotto a 30-50 in un approccio. Dopo 10-15 minuti, ripeti l'esercizio.
  2. Seduto in ginocchio. Mentre in questa posizione, i glutei vengono abbassati nella zona della parte inferiore della gamba e mantenuti per 5 minuti. Si consiglia di ripetere gli esercizi per il trattamento della prostatite 5-7 volte al giorno. Immediatamente dopo la procedura, dovresti sdraiarti sulla schiena, allungare le gambe ed essere in questa posizione per 2-3 minuti. L'esercizio può essere integrato con contrazioni periodiche dello sfintere posteriore..
  3. Respirando nello stomaco. In piedi, allarga le gambe leggermente più larghe delle spalle. Inclina leggermente il corpo in avanti, posiziona le mani all'altezza delle ginocchia. Durante l'inspirazione, i muscoli dell'addome sono tesi e tenuti il ​​più lontano possibile per tutta la durata della cessazione della respirazione; durante l'espirazione, i muscoli sono rilassati. All'inizio della procedura, non dovrebbero esserci più di 3 approcci. Dopo che la frequenza dell'esercizio viene ripetuta 10 volte.
  4. Movimento sui glutei. Per migliorare le funzioni trofiche dei muscoli pelvici nel trattamento della prostatite cronica, si consiglia di sedersi sul pavimento e allungare le gambe in avanti. Prova a muoverti, quindi, dai glutei ai glutei fino a una distanza di 3 m Frequenza 10 volte al giorno.
  5. Alzando le gambe sullo stomaco. L'esercizio è molto semplice, ma sfortunatamente non tutti sono in grado di completarlo. Sdraiato sulla pancia, allunga le gambe e cerca di sollevarle. Ripeti la procedura fino a 20 volte in un unico approccio.

Massaggio prostatico: dannoso o utile?

Per trattare la prostatite a casa, è necessario un massaggio ghiandolare. L'azione meccanica e riflessa fornisce un effetto positivo sull'organo maschile. Con il giusto approccio, la procedura può essere eseguita in modo indipendente.

I benefici del massaggio nel trattamento della prostatite sono i seguenti:

  • il processo infiammatorio diminuisce;
  • la stagnazione diminuisce;
  • la circolazione sanguigna nella ghiandola prostatica è normalizzata;
  • la risposta al dolore diminuisce;
  • migliora la minzione;
  • si verifica il ripristino della potenza.

In alcuni casi, il massaggio prostatico può essere dannoso. Esistono controindicazioni esatte alla procedura:

  • Aumento della temperatura corporea;
  • Neoplasie;
  • Adenoma prostatico;
  • Tubercolosi;
  • La presenza di urolitiasi;
  • Formazioni cistiche.

A casa, nel trattamento della prostatite, viene eseguito il massaggio diretto e indiretto della ghiandola prostatica.

Massaggio diretto

Col tempo, la procedura non richiede più di 2 minuti. La tecnica viene eseguita secondo uno specifico algoritmo:

  1. Sdraiarsi sulla schiena;
  2. Allarga le gambe di lato;
  3. Mettere un polpastrello sull'indice e ungere con vaselina;
  4. Inserire un dito nel retto in due falangi;
  5. Senti delicatamente la prostata (la sua superficie sarà irregolare);
  6. Massaggiare l'organo con un movimento circolare per ogni lobo separatamente;
  7. Premi delicatamente più volte il dito tra le parti della prostata.

Per rendere la procedura più comoda, puoi sederti su un fianco.

Massaggio indiretto

La tecnica è semplice, motivo per cui è più popolare. Puoi eseguire un tale massaggio ovunque. Le fasi di esposizione sono le seguenti:

  • Se possibile, è conveniente sedersi o sdraiarsi;
  • Stringere fortemente lo sfintere dell'ano;
  • Dopo pochi secondi, rilassati e ripeti, così, 30 volte;
  • In parallelo, con le dita della mano, strofinare nella regione del sacro, dell'addome inferiore, dei glutei e delle cosce.
Un metodo di massaggio alternativo. Ovviamente non altrettanto efficiente.

Per il trattamento della prostatite a casa attraverso il massaggio, attualmente vengono utilizzati molti dispositivi speciali. Ma l'autoapplicazione non è consigliata. L'effetto hardware sulla semplicità dovrebbe essere coordinato con il medico curante. Successivamente, è necessario ottenere istruzioni chiare per la procedura..

Prevenzione della prostatite a casa

Praticamente qualsiasi malattia può essere prevenuta, inclusa la prostatite. Gli uomini a rischio dovrebbero prestare attenzione alla prevenzione delle malattie della prostata. Tali raccomandazioni sono le seguenti:

  1. Combatti contro l'ipodynamia. Consiste nel camminare, andare in bicicletta, allenarsi nelle palestre. Tutto ciò aiuterà a prevenire il verificarsi di ristagno nella ghiandola prostatica..
  2. Elimina l'ipotermia. Spesso, la prostatite cronica viene diagnosticata sullo sfondo di un frequente raffreddamento del corpo..
  3. Rapporti sessuali regolari. La vita sessuale dovrebbe essere con un partner, poiché le relazioni promiscue aumentano il rischio di infezioni del sistema genito-urinario.
  4. Dieta bilanciata. Assicurati di includere nella dieta quotidiana prodotti a base di latte fermentato, cereali, frutti di mare, miele e noci. Lo sviluppo della prostatite contribuirà indirettamente al consumo di cibi fritti, cibi grassi, frattaglie e soda.
  5. Rispetto del lavoro e del riposo. Lo stress e la tensione mentale influiscono negativamente sulle condizioni generali del corpo, che contribuisce allo sviluppo di prostatite e altre gravi malattie.
  6. Indurimento con doccia di contrasto. La procedura consiste nell'applicazione della bagnatura con acqua fredda e calda in una certa sequenza. Pertanto, il tono generale del corpo aumenta e la circolazione sanguigna migliora, anche nella ghiandola prostatica..

Quando si tratta la prostatite con rimedi popolari a casa, è necessario ricordare che questo processo è lungo. L'opzione migliore sarebbe l'effetto combinato della medicina alternativa e dei farmaci classici. Insieme a questo, gli uomini che soffrono di prostatite e inclini alla sua formazione dovrebbero prestare attenzione al proprio stile di vita, cambiarlo in una direzione positiva. Un altro punto importante è una visita tempestiva da un medico per un esame. Gli esami preventivi sono essenziali, soprattutto per chi è a rischio.

Arsenale di rimedi popolari per la prostatite cronica

La prostatite è una grave malattia urologica negli uomini. Va ricordato che se non si prendono misure per trattare questa malattia, si trasformerà rapidamente in uno stadio cronico, che ha uno schema levigato ovviamente, ma è irto di processi irreversibili nel corpo: infertilità, danno renale, funzione sessuale compromessa, impotenza, mancanza di desiderio sessuale.

Oggi la medicina offre vari farmaci e trattamenti per questa malattia. I rimedi popolari per la prostatite cronica sono la migliore aggiunta a qualsiasi trattamento conservativo. Quali sono?

Ricette per medicina alternativa e tradizionale per l'infiammazione cronica della ghiandola prostatica

1. I semi di zucca sono stati trattati per molto tempo. Questo rimedio casalingo è conveniente e affidabile. I semi di girasole contengono molto zinco, essenziale per gli uomini di qualsiasi età. Se, con la prostatite cronica, mangi almeno 30 semi al giorno, la malattia andrà via per sempre..

2. Pelare i semi secchi crudi (250 g) e girarli in un tritacarne. Aggiungi miele naturale a questa massa - 100 g Mescola e fai delle palline delle dimensioni di una noce. Queste palline dovrebbero essere mangiate poco prima dei pasti 3 volte al giorno. Dovrebbero essere assorbiti lentamente nell'arco di 3 minuti. Questo medicinale va assunto per almeno un mese. Per prevenire il ripetersi della malattia, il corso viene ripetuto una volta all'anno..

3. La corteccia e le foglie del nocciolo selvatico hanno buone proprietà medicinali nella lotta contro i problemi maschili. Le infusioni vivificanti sono fatte da questa materia prima curativa a casa..

Prendi un cucchiaio intero di corteccia o foglie tritate. Acqua bollente (1 bicchiere) viene versata in un contenitore con nocciola. Quindi è ben chiuso e insistito. Quindi filtrare e bere un quarto di bicchiere prima di mangiare. Dopo 5-6 mesi non ci sarà traccia di prostatite cronica.

Se soffri di prostatite, devi ricordare che durante un'esacerbazione, il trattamento può essere prescritto solo da uno specialista certificato (urologo, chirurgo). Quando i sintomi scompaiono o non sono così pronunciati, i rimedi popolari verranno in tuo aiuto..

L'utilizzo di piante officinali (sambuco, pera, zucca) aiuta a migliorare la formazione e il deflusso del liquido seminale dalla ghiandola prostatica. Altri componenti delle ricette della medicina tradizionale (miele, nocciola e corteccia di pioppo tremulo) attivano il sistema immunitario, prevengono lo sviluppo di infiammazioni.

L'uso dell'ippocastano rafforza i vasi sanguigni, prevenendo lo sviluppo di edema prostatico e migliorando l'eliminazione dei prodotti tossici da questo organo.

4. Il trattamento della prostatite con la corteccia di pioppo raccolta all'inizio della primavera è un rimedio molto popolare ed efficace raccomandato dagli antichi guaritori. La corteccia raccolta viene essiccata in forno. Quindi le materie prime vegetali vengono frantumate e messe in un contenitore da mezzo litro con un volume di 100 ml, in cui viene versata la vodka (300 ml).

Il contenitore pieno e ben chiuso viene posto in un luogo buio per 5 giorni. Trascorso questo periodo, il contenitore viene agitato e rimesso nella sua sede originale per lo stesso periodo. Quindi il farmaco viene filtrato e vengono utilizzate 20 gocce, diluite con acqua. Prenditi mezz'ora prima di mangiare almeno 3 volte al giorno.

5. È stato a lungo notato un potente effetto curativo nel trattamento dell'infiammazione cronica della prostata quando si beve succo di asparagi freschi. Ciò è dovuto all'alto contenuto di zinco in esso contenuto. È utile aggiungere carote, cetrioli, succo di cavolo al succo di asparagi.

E se aggiungi un po 'di succo d'aglio a questi succhi, la bevanda non solo acquisirà un gusto esotico unico, ma porterà anche ulteriore salute. I succhi curativi dovrebbero essere bevuti a stomaco vuoto. Troverai informazioni più utili nell'articolo Aglio dalla prostatite.

6. Le bacche di sambuco nero sono una medicina naturale insostituibile. È un potente agente antibatterico, diuretico e antinfiammatorio a base di erbe. Al mattino, è utile bere un bicchiere di acqua fredda pulita (puoi usare un cucchiaio di miele) e 20 minuti dopo - 50 g di succo di sambuco.

Fanno anche un infuso di infiorescenze: 3 cucchiai della pianta vengono versati con acqua bollente (1 bicchiere), insistiti e presi a stomaco vuoto 3 volte al giorno. Dosaggio: 50 ml.

7. Le proprietà medicinali della castagna sono note a molti. Nel decorso cronico dell'infiammazione, la buccia verde del frutto con gli aghi è di particolare valore come mezzo nella lotta contro questo disturbo. Dovrebbe essere semplicemente preparato e bevuto come il tè. È anche utile fare clisteri di piccola capacità da questa infusione..

Anche la crosta marrone di castagna tratta con successo la prostatite. Viene rimosso con un coltello, schiacciato e versato con acqua bollente. Versare acqua bollente su 3 cucchiai di buccia. Acqua - 0,5 litri. La miscela viene infusa fino al mattino, evaporata a bagnomaria in modo che rimangano 200 ml e si assumano 10 gocce a stomaco vuoto 4 volte al giorno. Il medicinale deve essere mantenuto freddo. Consumare quotidianamente fino al termine.

8. Un paziente con prostatite cronica dimenticherà presto la sua malattia se usa la ricetta dei nostri antenati. Prendono 200 g di miele, aggiungono 200 g di cipolle tritate in un tritacarne e versano mezzo litro di vino rosso (preferibilmente Cahors) in questa massa. Tutto è accuratamente miscelato e posto in un luogo buio per due settimane. Quindi il medicinale viene filtrato per rimuovere i fiocchi di cipolla. Assumere 45 ml prima dei pasti 4 volte durante la giornata.

9. La pera è un ottimo rimedio per le infiammazioni. I suoi frutti contengono preziosi oli essenziali e sostanze che hanno un effetto antinfiammatorio sulla ghiandola prostatica. Dovrebbero essere consumati il ​​più possibile durante la stagione. È molto utile consumare la seguente purea di frutta al mattino 45 minuti prima (o al posto) della colazione..

Prendi la polpa di una pera e 300 g di fragole mature o fragole. Sbatti tutto su un mixer e aggiungi una banana sbucciata lì. Quindi versare il lievito di birra - 1 cucchiaio (puoi acquistarlo in farmacia) e mescolare bene l'intera massa con un mixer. Una medicina così gustosa allevierà presto i sintomi spiacevoli della malattia..

Non dimenticare che la medicina alternativa per la prostatite cronica "funzionerà" molto più efficacemente insieme alle medicine moderne. Dopotutto, la prostatite cronica di solito richiede l'assunzione di antibiotici, che dovrebbero essere selezionati solo su base individuale. Pertanto, una consultazione con specialisti qualificati: un andrologo o un urologo sarà molto utile.

Trattamento della prostatite con rimedi popolari, a casa

La prostatite è un'infiammazione della ghiandola prostatica che si verifica a causa di una violazione della microcircolazione sanguigna nei muscoli del bacino e del pavimento pelvico o di un processo infettivo nei suoi tessuti. È accompagnato da disuria, dolore durante la minzione e l'eiaculazione, un significativo deterioramento della qualità della vita di un uomo.

Un trattamento prematuro o impropriamente selezionato porta a frequenti ricadute, il passaggio della malattia a una forma cronica. Oltre alla terapia conservativa, ci sono molti rimedi popolari che sono stati testati da pazienti con prostatite e hanno ricevuto ottime recensioni..

Gli squat sono i migliori esercizi per la prostatite

Se questa malattia è basata su un processo infiammatorio (e non batterico), è possibile che l'afflusso di sangue ai muscoli che circondano la ghiandola prostatica sia compromesso. Per ripristinare la circolazione sanguigna, non esiste esercizio migliore e più efficace degli squat. Per prima cosa dovresti fare il test e provare a sederti con le braccia tese sollevate sopra la testa..

Gli squat dovrebbero essere profondi, cioè il bacino non dovrebbe essere tenuto all'altezza o sopra le ginocchia. L'esecuzione di questo esercizio almeno 100 volte indica un buon potenziale per il trattamento della prostatite. Il dolore alle gambe è un segno di debolezza muscolare e insufficiente afflusso di sangue agli organi pelvici e alla prostata, inclusi.

Non è necessario fare cento squat al giorno, 3 volte a settimana è sufficiente. L'opzione più semplice è fare 3 serie di fila, 50 volte ciascuna, con una pausa di 3 minuti tra le serie.

Devi lottare per l'ambita cifra "cento", integrando gli squat con altri esercizi:

Esecuzione delle "forbici", seduti per terra e appoggiandosi con le mani leggermente dietro la schiena (20 volte con ciascuna gamba);

Alzare le gambe dritte in posizione prona (20 volte).

Una serie di questi esercizi in combinazione con gli squat aiuterà a sbarazzarsi della prostatite senza farmaci..

Altri esercizi per curare la prostatite

Esercizio 1. Sdraiati sulla schiena con le gambe piegate su te stesso in modo che le ginocchia siano vicine al viso. Avvolgi le braccia attorno alle gambe e in questa posizione devi mentire per 3 o 20 minuti. Questo è un esercizio molto efficace e aiuta anche con un'esacerbazione della prostatite, ma è necessaria la pazienza. L'effetto è migliore, più a lungo menti così, ma non più di 20 minuti.

Esercizio 2. Al mattino, al risveglio, la prima cosa da fare è massaggiare il perineo per cinque minuti. Questo massaggio ti allevia dalla congestione della prostata. Prima di mangiare, fai un altro esercizio: in piedi in piena crescita, gambe unite, accovacciati per un terzo e in questa posizione muovi alternativamente le ginocchia in avanti, prima con la sinistra, poi con la destra. Devi continuare a farlo per cinque minuti. L'esercizio può essere ripetuto la sera. La prima volta, ovviamente, sarà difficile, ma col tempo ti abituerai. E sicuramente non avrai bisogno di aver paura della prostatite se ti piace camminare.

L'esercizio più accessibile

Camminare 2-3 ore alla settimana riduce il rischio di ingrossamento della prostata (IPB) del 5-25% e riduce anche la possibilità di sperimentare una nicturia grave del 31% (la prevalenza della produzione di urina notturna durante il giorno). [1]

Il biseptolo è un antibiotico efficace ed economico

Nel trattamento della prostatite con sintomi come ritenzione urinaria, dolore durante l'eiaculazione e mancanza di effetto dal corso della terapia con macrolidi, agenti antifungini, fluorochinoline, il Biseptolo, un farmaco noto da tempo ed economico, aiuterà.

È necessario assumere 2 compresse da 480 mg 2 volte al giorno al giorno, per 5-14 giorni.

I componenti del farmaco impediscono ai batteri di moltiplicarsi nel corpo umano e inibiscono la loro crescita. È efficace contro i microrganismi resistenti ai sulfamidici. Tra le indicazioni per l'assunzione del farmaco ci sono le infezioni del tratto urinario, inclusa la prostatite. Il biseptolo viene escreto dal corpo in 7 ore.

Tra le controindicazioni all'assunzione ci sono tali condizioni e malattie:

Insufficienza renale ed epatica;

Reazioni allergiche ai componenti del farmaco;

Patologie del sistema ematopoietico.

Prendendo Biseptol, devi monitorare attentamente la reazione del tuo corpo. Segni di sovradosaggio: mal di testa e dolore intestinale, diminuzione dell'appetito, vertigini. Un effetto collaterale significativo di alte dosi di biseptolo è la soppressione del midollo osseo. Durante il trattamento a lungo termine, è necessario monitorare i parametri biochimici del sangue.

Il trattamento interrotto può portare ad esacerbazione di prostatite, infiammazione, febbre.

Secondo le recensioni di molti uomini che hanno assunto Biseptol, il sollievo è arrivato entro poche ore, anche nei casi più avanzati..

Trattamento della prostatite con tè al miele

La prostatite cronica con risultati instabili del trattamento antibiotico e delle infusioni di erbe è suscettibile di terapia con il miele. Il miele ha proprietà antinfiammatorie e antibatteriche.

Inoltre, ci sono prove che il consumo regolare di tè (una miscela di verde e nero) migliora la salute urologica negli uomini, migliora il flusso urinario e riduce l'infiammazione, in sole 6 settimane [2].

Prima di iniziare il trattamento, è necessario tenere conto delle caratteristiche individuali del corpo: allergia ai prodotti dell'apicoltura, presenza o assenza di diabete mellito, poiché queste condizioni sono controindicazioni assolute.

Serve molto miele, almeno 10 kg. Dovrebbe essere naturale, tiglio o floreale. Per un giorno, va mangiato con il tè di circa 100 grammi, utilizzando al posto dello zucchero tutti i giorni. Dopo un po 'di tempo, la minzione migliora, il dolore scompare e altri indicatori tornano alla normalità. Dopo una cura completa per la prevenzione, si consiglia di utilizzare il miele mensilmente in piccoli corsi..

Ricetta miele e celidonia

Questo rimedio popolare viene utilizzato dopo un trattamento complesso (antibiotici, supposte, riscaldamento, esercizi terapeutici). Dopo aver rimosso l'infiammazione acuta, è necessario preparare un decotto di celidonia secca. Cento grammi di erba secca vengono versati in 700 ml di acqua bollente, fatta bollire per non più di un quarto d'ora. Quando il brodo si raffredda un po ', viene filtrato attraverso una garza. Sciogliere 500 g di miele naturale nel brodo.

Conserva questa soluzione in frigorifero in un barattolo di vetro. Si beve prima dei pasti per 1 cucchiaio. cucchiaio tre volte al giorno. Durante questo corso di trattamento, l'alcol e qualsiasi farmaco sono proibiti. Allo stesso tempo, devi bere un decotto di avena. Si prende in un bicchiere (150-200 ml) 3 volte al giorno. L'avena viene bevuta per 1,5-2 mesi con interruzioni - 2 giorni ogni 5 giorni di assunzione del brodo. Durante tale trattamento, il carico sui muscoli del perineo non è desiderabile; le visite in palestra dovrebbero essere limitate. Sport consentiti: corsa, camminata, nuoto in piscina.

I primi segni di sollievo possono essere avvertiti entro una settimana e tutti coloro che hanno completato l'intero ciclo di trattamento con miele e celidonia possono ottenere risultati duraturi. Anche i casi di prostatite cronica nella fase in cui nient'altro che la chirurgia aiuta.

Polline di fiori dalla prostatite

La ricerca mostra che il polline può essere efficace per la prostatite grazie ai suoi effetti antinfiammatori, antidolorifici e anti-androgeni. In effetti, l'efficacia del polline d'api è stata paragonata a farmaci antinfiammatori come naprossene e indometacina. Secondo la ricerca, "nell'infiammazione non batterica della ghiandola prostatica, il polline migliora le condizioni dei pazienti, eliminando efficacemente il dolore". [3]

Trattamento della prostatite con semi di zucca

I semi di zucca sono stati a lungo utilizzati dai guaritori nel trattamento della prostatite. Sono un rimedio popolare buono e molto conveniente per questa condizione. Poiché questi semi contengono molto zinco, necessario per qualsiasi uomo a qualsiasi età, trattano rapidamente la prostatite..

Perché i semi di zucca aiutano con la prostatite?

100 grammi di semi di zucca forniscono 10 mg. zinco, che è il 50% del valore giornaliero per un maschio adulto. [4]

Lo zinco è fondamentale per la normale funzione della prostata in quanto ha i più alti livelli di zinco nel corpo. I risultati di uno studio del 2011 hanno mostrato che negli uomini con cancro alla prostata e adenoma prostatico, lo zinco è significativamente inferiore a quello che dovrebbe essere. Lo studio ha anche mostrato un aumento dell'escrezione urinaria di zinco. [cinque]

Durante l'eiaculazione si perdono circa 2-3 mg di zinco. Pertanto, è necessario garantire un adeguato apporto di zinco nel corpo..

Nel 2014, uomini coreani con prostata ingrossata hanno scoperto che l'olio di semi di zucca potrebbe agire come un'efficace medicina alternativa senza reazioni avverse. I partecipanti allo studio hanno visto un miglioramento dei sintomi, inclusa una migliore minzione. [6]

Metodo 1. Aggiungi solo 30 grammi di semi alla tua dieta 2-3 volte al giorno.

Metodo 2. Sbucciare mezzo chilo di semi di zucca e girarli in un tritacarne. I semi non devono essere necessariamente fritti, altrimenti non ci sarà alcun effetto terapeutico! E aggiungi 200 grammi di miele. Mescola la soluzione e forma delle palline delle dimensioni di una nocciola o leggermente più grandi. È necessario conservarli in frigorifero, ma è possibile disporre in anticipo 10 pezzi per raggiungere la temperatura ambiente.

Mangia una palla mezz'ora prima dei pasti 1-2 volte al giorno. In questo caso, la palla non deve essere ingerita rapidamente, masticarla e succhiarla per due o tre minuti. Questo trattamento popolare per la prostatite ha un effetto curativo molto forte, quindi sarà sufficiente un corso all'anno.

Altre fonti di zinco

Il germe di grano è un chicco di grano leggermente germinato con un record di 17 mg di zinco. per 100 grammi di chicchi.

Ostriche. Solo 50 grammi di ostriche contengono 8,3 mg. zinco e in alcune specie fino a 10 volte di più. Oltre all'alto contenuto di questo elemento, le ostriche sono famose come afrodisiache..

Semi di sesamo. 7,8 mg. per 100 grammi di semi di sesamo.

Manzo e fegato di vitello. Contiene circa 4,7 mg. zinco per 100 grammi.

Cereali. Uno degli articoli per la colazione più popolari, contengono 4 mg. zinco per 100 grammi di fiocchi.

Infuso di nocciola - un rimedio efficace per la prostatite

L'ingrediente principale è la nocciola (nocciole). Per trattare la prostatite, devi prendere la corteccia o le foglie di nocciolo. Puoi preparare entrambi gli ingredienti alternativamente, alternandoli. Tieni solo presente che la corteccia deve essere prodotta il doppio del tempo in cui è più dura..

Quindi, prendi un cucchiaio di foglie di nocciola (o corteccia) e mettilo in infusione in un bicchiere di acqua bollente. Chiudi bene il coperchio e attendi mezz'ora. Dopo aver filtrato e prendere 1/4 di tazza 4 volte al giorno.

È meglio usare ogni volta ramoscelli freschi, ma puoi anche usare quelli già usati più volte. Di solito una settimana di tali procedure è sufficiente e la prostatite scompare. (Leggi anche: Il polline di pino è un dono della natura)

Si noti anche il fatto che eventuali nocciole (mandorle, anacardi, macadamia, noci del Brasile, pistacchi, nocciole, noci pecan, pinoli e noci) riducono il rischio di cancro alla prostata se consumate 5 volte a settimana, del 34%. [7]

Trattamento della prostatite con assenzio

La terapia con l'assenzio aiuta con quasi tutte le malattie infiammatorie del tratto genitale, inclusa la prostatite, che uccide l'infezione piogenica. Per un ciclo completo di trattamento, sono sufficienti 100 g di assenzio secco. Viene strofinato con le mani, allo stesso tempo tagliandolo il più sottile possibile, quindi setacciato attraverso uno scolapasta. L'erba che è passata attraverso i suoi buchi verrà portata asciutta all'interno, e quella che rimane non setacciata sarà utile per preparare un decotto per lavare l'uretra.

L'amarezza dell'assenzio secco, che attraversa il tratto gastrointestinale umano, agisce sulla pulizia del corpo, liberandolo dagli agenti infettivi.

Nei primi 3 giorni, ogni 2-2,5 ore, è necessario ingoiare un pizzico di assenzio secco, inumidendolo con saliva e acqua potabile. La frequenza di assunzione di assenzio non dipende dall'assunzione di cibo. Durante questo periodo, non puoi fare una pausa tra le dosi di erba secca, anche di notte..

Nei prossimi 4 giorni, l'assenzio non viene preso di notte e durante il giorno lo bevono 5-6 volte al giorno..

La sera di ogni giorno, devi fare microclittori di assenzio. Per cucinarli, prendi 1 cucchiaino. con uno scivolo di assenzio secco. Versare un litro di acqua bollente, raffreddare l'infuso a 40 ° C, filtrare, versare 100 ml. La metà di questo volume viene iniettata nell'ano durante la notte. Non c'è bisogno di aver paura degli impulsi a defecare, non lo saranno.

L'altra metà (50 ml) viene iniettata nell'uretra. Questo non è molto facile da fare: è necessario premere i bordi dell'uretra sulla punta di una siringa in miniatura e iniettare bruscamente il suo contenuto. Se questa procedura viene eseguita correttamente, il decotto di assenzio passerà fino alla vescica. Dopo 3-4 giorni con prostatite cronica o latente, inizierà a emergere il vecchio pus. Il brodo non deve essere troppo freddo o caldo, la temperatura migliore è la temperatura corporea.

L'asciugatura con microclitteri viene ripetuta per 7 giorni.

Durante il corso del trattamento, è richiesta una dieta rigorosa, senza la quale il trattamento con l'assenzio non avrà la forza richiesta:

Sono esclusi alimenti di origine animale, proteine, pesce, uova, dolci, latticini;

La quantità di pane è limitata (fino a 200 g), è consentita solo in forma secca;

Non puoi prendere alcol, fumare;

Alimenti ammessi: cereali, verdura e frutta, noci, olio di girasole.

Durante questo corso di trattamento, sono possibili esacerbazione di disturbi latenti, sensazione di debolezza e comparsa di dolori articolari. L'asciugatura può essere continuata per più di 7 giorni, fino alla completa scomparsa dei segni di prostatite. A scopo preventivo, la terapia con l'assenzio può essere eseguita in primavera e in autunno..

Da notare anche i benefici dell'assenzio dolce (cinese), originario dell'Asia, che contiene il composto artemisinina. La ricerca mostra che questo composto può inibire la crescita del cancro alla prostata e le sue metastasi. [otto]

Prezzemolo prostatite trattamento

Il prezzemolo ha una vasta gamma di proprietà utili e curative, in particolare allevia l'infiammazione e ripristina le funzioni sessuali. Nonostante usiamo costantemente il prezzemolo in cucina, lo apprezziamo per il suo sapore piccante, il prezzemolo è un'erba medicinale, poiché contiene un'enorme quantità di minerali utili, vitamine e flavoni (apigenina, crisina e luteolina). Nota che il sedano è salutare per gli uomini quanto il prezzemolo..

Quindi, ad esempio, 100 grammi di prezzemolo contengono due indennità giornaliere di provitamina A, che, tra l'altro, fa bene agli occhi. E la vitamina C è quasi 4 volte più del limone! Inoltre, il prezzemolo contiene inulina, che è un analogo naturale dell'insulina, regola anche i livelli di glucosio nel sangue e, inoltre, è il miglior alimento per la nostra microflora intestinale..

Il succo di prezzemolo deve essere assunto in un cucchiaio 3 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

Video: 5 modi per trattare la prostatite a casa:

Rimedi popolari per la prostatite cronica

La prostatite è una malattia che può colpire qualsiasi uomo. La ghiandola prostatica, aumentando di dimensioni, crea alcuni problemi: minzione dolorosa e frequente. Il trattamento improprio della prostatite porta alla sua forma cronica. Questa malattia non è molto felice per gli uomini, ma puoi affrontarla. Insieme alla terapia farmacologica, vengono utilizzati rimedi popolari per la prostatite cronica.

L'uso di miele, erbe, prodotti sani, idroterapia, corretta alimentazione, massaggio prostatico, esercizio fisico: questi sono i modi principali per trattare la prostatite cronica negli uomini. Tutto questo viene utilizzato dopo la rimozione del processo infiammatorio con antibiotici. Un ruolo importante è dato alla medicina tradizionale a scopo preventivo.

Clistere da prostatite

Per fare un micro clistere, è necessario prendere mezzo bicchiere di acqua a temperatura ambiente, aggiungere 1 cucchiaino di perossido di idrogeno al 3%. Avrai bisogno di una piccola pera, che di solito viene utilizzata per i bambini. Prima della procedura, pulire il retto con acqua fredda.

In posizione supina sul lato, introdurre una soluzione medicinale nell'ano. Questo potente antiossidante inizia a funzionare. Il perossido di idrogeno può essere alternato al bicarbonato di sodio, che deve essere assunto 5 g per 100 ml di acqua.

Nel trattamento della prostatite e dell'IPB, i rimedi popolari includono clisteri con erbe medicinali: celidonia, camomilla, menta, salvia. La procedura deve essere eseguita regolarmente: almeno 10 procedure, ripetute dopo 2 settimane. Fai un clistere prima di andare a letto. Ha un effetto riscaldante, purificante e antinfiammatorio.

Cibi salutari

I rimedi popolari per la prostatite cronica non sono solo erbe medicinali, ma anche prodotti ordinari contenenti sostanze utili: vitamine, minerali, oligoelementi. I semi di zucca riducono il rischio di prostatite. Lo zinco e la legnina che contengono inibiscono la crescita delle cellule ghiandolari. Mangiare 30 g di semi al giorno prima dei pasti aiuta ad alleviare rapidamente l'esacerbazione della prostatite. Puoi combinarli con 1 cucchiaino di miele, in assenza di una reazione allergica a questo prodotto.

I nutrienti si trovano anche nelle bucce di zucca. Prima dell'uso rimuovere i semi dal guscio esterno, asciugarli un po 'e macinarli in un frullatore. Prendi 1 cucchiaino al mattino e prima di coricarti con acqua o latte. Le pere sono molto efficaci nel trattamento e nella prevenzione della prostatite. Composta, gelatina, succo di questi frutti, si consiglia di bere tutto l'anno. Le pere secche vengono utilizzate in inverno.

Se non c'è sanguinamento gastrico e polmonare, sarà utile il trattamento dell'adenoma con castagne. Puoi mangiare non solo i frutti della pianta, ma anche il guscio. È preparato con aghi, come il tè. Questa bevanda è utile, ma provoca un aumento dell'appetito. Si consiglia di preparare microclisteri con un tale brodo. Le procedure dovrebbero essere eseguite almeno 2 volte a settimana.

Il prezzemolo è ricco di vitamina C. Contiene oli aromatici ed essenziali che hanno un effetto battericida. Queste proprietà sono usate per trattare e prevenire la prostatite. Il succo di prezzemolo si beve in un cucchiaio prima dei pasti. Un decotto di semi di piante è considerato utile..

Cipolla e aglio

I rimedi popolari efficaci sono i phytoncides naturali. Per le sue proprietà, le cipolle sono utilizzate per alleviare i processi infiammatori, nel trattamento delle malattie del sistema genito-urinario. Per curare un uomo è necessario un lungo corso. Sono due mesi con una breve pausa di 2 settimane.

Versare una manciata di bucce di cipolla in 1 litro di acqua bollente, coprire con un coperchio e cuocere a fuoco lento per 5 minuti. Quindi versare il brodo filtrato in un thermos e lasciare agire per 45 minuti. Prendi un decotto, di colore simile a un tè forte, dopo i pasti, 100 ml.

Per preparare una medicina dall'aglio, hai bisogno di 5 chiodi di garofano. Macinarli, versare 2 tazze di acqua bollente, lasciare agire per 12 ore, filtrare. Il brodo d'aglio viene assunto per via orale 50 g al mattino a stomaco vuoto e prima di coricarsi. Il corso del trattamento è di 4 settimane. L'aglio è un mezzo riconosciuto per pulire i vasi sanguigni, ripristina efficacemente la circolazione sanguigna nella regione pelvica.

Api con prostatite

Tra gli apicoltori, ci sono pochi pazienti con prostatite. Pertanto, questo metodo viene utilizzato con successo nel trattamento. In estate puoi catturare le api da solo. Non mordono all'istante. L'ape dovrebbe essere leggermente inchiodata per renderla meno mobile e dirigere la puntura nel punto giusto, punti biologicamente attivi:

  • Nella zona inguinale;
  • Tra pollice e indice;
  • Tra le natiche.

Prima di utilizzare il trattamento delle api è necessario eseguire un test allergologico. Se il sito della puntura, preferibilmente sopra la mano, è coperto da un'eruzione cutanea e il tumore si è diffuso in tutto il braccio, questo metodo di trattamento è controindicato. In altri casi, le api possono essere utilizzate per migliorare la circolazione sanguigna..

Il sito del morso si gonfia leggermente e brucia. Il veleno d'api ha un effetto unico sulla microflora non necessaria nel corpo. Dissolvendosi nell'area della ghiandola prostatica, ha un effetto benefico. È possibile utilizzare preparati a base di veleno d'api disponibile nella catena di farmacie.

Esercizio fisico

La prostatite, una diminuzione della funzione sessuale, è associata a un deterioramento della circolazione sanguigna nella regione pelvica. Puoi migliorarlo con una semplice ginnastica. Richiede 5 minuti al giorno e non necessita di attrezzature particolari.

  • In posizione eretta, picchiettarsi leggermente con le mani rilassate sulle cosce, sui lati interno ed esterno delle gambe fino alle ginocchia;
  • Girando alternativamente sui lati sinistro e destro, applaudi delicatamente sui glutei e nella regione del sacro;
  • In un mezzo squat, picchiettare simultaneamente sulle cosce con le mani leggermente piegate a pugno;
  • Applaudi leggeri nella zona inguinale.

Ripeti questo complesso due volte, impiegando 1 minuto per ogni esercizio. Questa ginnastica migliora la circolazione sanguigna degli organi interni, influisce positivamente sul lavoro della ghiandola, della vescica e del retto..

Gli uomini percepiscono la malattia come una tragedia della vita, che minaccia l'impotenza e l'oncologia. Insieme al trattamento tradizionale, un semplice esercizio aiuterà a evitarlo. Grazie a loro, la prostatite non si trasforma in iperplasia benigna e scompare gradualmente.

Uno stile di vita sedentario è una delle ragioni per lo sviluppo dell'adenoma prostatico. Ma solo seduto, puoi fare esercizi che aiuteranno con la prostatite. Per fare questo, devi prendere una posizione comoda su una sedia dura. Metti le mani sull'addome inferiore, letteralmente sopra la fusione pubica.

Con una mano stringi un pugno con l'altra e fai un leggero movimento di pressione mentre inspiri. In questo momento, il basso addome è leggermente tirato verso l'alto e c'è un miglioramento della circolazione sanguigna in tutta la parte, e soprattutto nella ghiandola prostatica. Puoi fare questi esercizi più volte al giorno, anche sul posto di lavoro: diventerà un'abitudine e la ghiandola sarà sana..

Come trattare la prostatite cronica con rimedi popolari? Esiste un'ampia varietà di metodi e preparazioni. Si consiglia di utilizzarli in modo complesso. Allo stesso tempo, non dimenticare una corretta alimentazione, la cessazione del fumo e dell'alcol, una visita medica regolare..

Trattamento della prostatite cronica con rimedi popolari: i rimedi più efficaci

Non un solo uomo può parlare con calma di prostatite. La maggior parte di loro non è nemmeno pronta ad andare dal medico per allontanarsi da questo problema una volta per tutte. A questo proposito, l'autotrattamento inizia con rimedi popolari per la prostatite cronica..

Cause e sintomi

La prostatite è un'infiammazione della ghiandola prostatica, che di per sé non è una malattia pericolosa per la vita. Tuttavia, la forma cronica avanzata di prostatite porta allo sviluppo di infertilità maschile, disfunzione erettile e perdita del desiderio sessuale. La prostatite cronica colpisce uomini di età diverse. Un ragazzo di 25 anni può facilmente diventare un paziente di un urologo-andrologo.

Le cause principali dell'insorgenza e dello sviluppo della prostatite cronica sono:

  • infezioni acquisite dopo rapporti sessuali non protetti;
  • ipotermia periodica del corpo maschile;
  • assunzione costante di cibo piccante;
  • trauma agli organi pelvici;
  • livello ridotto di immunità;
  • eccitazione non realizzata, mancanza di eiaculazione;
  • la presenza di malattie ormonali;
  • astinenza sessuale prolungata.

Se ti ritrovi con molti dei sintomi elencati, puoi presumere la presenza di prostatite cronica:

  1. dolore all'inguine, regione lombosacrale;
  2. bisogno frequente di usare il bagno in modo piccolo (specialmente di notte);
  3. dopo la minzione c'è una sensazione di liquido nella vescica;
  4. spiacevole disagio sotto forma di crampi durante la minzione;
  5. debole pressione del flusso di urina;
  6. Erezione "cattiva", diminuzione del livello di desiderio sessuale;
  7. sensazione di dolore al glande dopo aver fatto sesso.

Prima di iniziare il trattamento della prostatite cronica, è necessario sottoporsi a una diagnosi completa, visitare un urologo e ottenere una diagnosi confermata. I rimedi popolari possono essere utilizzati nella lotta contro la prostatite in combinazione con il principale trattamento farmacologico.

Importante! La mancanza di cure mediche per la prostatite spesso porta alla completa infertilità e allo sviluppo dell'impotenza.

I benefici dei rimedi popolari per la prostatite cronica

Gli uomini spesso preferiscono integrare i farmaci con rimedi popolari e alcuni li usano solo. Gli aspetti vantaggiosi dell'uso di rimedi popolari:

  • Di solito, i decotti sono a base di erbe, che indica un'origine completamente naturale del prodotto. Le erbe aiutano a purificare il corpo maschile da infezioni e tossine;
  • I rimedi popolari nella lotta contro la prostatite mirano ad eliminare il processo infiammatorio nei tessuti della prostata. La ghiandola prostatica è meglio rifornita di sangue e la congestione viene eliminata. Soprattutto in questo processo propoli, camomilla, tè verde, salvia aiutano;
  • Le ricette popolari ti permettono di sbarazzarti della componente infettiva della prostatite. È importante usare mirtilli rossi, menta, miele, aloe, zenzero.

Ricette

Prima di utilizzare questa o quella ricetta popolare per la prostatite, dovresti consultare un urologo sull'efficacia di questo metodo. Tra i rimedi popolari più popolari per la prostatite ci sono:

  1. prendere decotti alle erbe;
  2. verdure (semi di zucca, cipolle);
  3. supposte fatte in casa per uso rettale;
  4. miele e derivati;
  5. bagni;
  6. terapia con argilla.

Decotti alle erbe per la prostatite cronica

Sagebrush

Durante un periodo esacerbato di prostatite, mangia una piccola manciata di erba secca di assenzio e bevi molta acqua. La ricezione deve essere effettuata ogni 3 ore per 2 giorni. Quindi fare un decotto da una miscela di timo e assenzio: per un bicchiere da 250 ml, è necessario 1 cucchiaio della miscela di erbe essiccata. Prendi il brodo 3 volte al giorno, 20 mg 30 minuti prima di assumere prodotti alimentari. Il corso della terapia è di 1 mese solare.

Corteccia di Aspen

Prendete 100 g di corteccia di pioppo secco, tritatela e mettetela in un barattolo di vetro da 1,5 L. Versare 200 ml di vodka. La corteccia dovrebbe essere completamente ricoperta di liquido. Chiudi bene il barattolo e lascia in infusione in un luogo buio per 14 giorni di calendario. Quindi filtrare la tintura e bere 3 volte al giorno, 20 gocce di tintura per ¼ di bicchiere d'acqua. Devi bere la tintura prima dei pasti. Questa quantità di tintura di corteccia fornisce 2 mesi di un ciclo completo di trattamento.

Non è necessario acquistare la corteccia di pioppo in farmacia. Puoi montarlo da solo. La raccolta dovrebbe essere effettuata alla fine di aprile (prima che le foglie e le gemme fioriscano sull'albero). Lo spessore della corteccia non deve superare i 5 mm.

Raccolta di erbe

  1. Hemlock, menta piperita, assenzio, salvia, chiodi di garofano aiuteranno a sbarazzarsi della componente infettiva della prostatite;
  2. I processi di infiammazione sono neutralizzati dalle seguenti combinazioni di erbe fermentate: camomilla, timo, bacche di olivello spinoso, celidonia, foglie di betulla;
  3. Aiuta a normalizzare la minzione ortica, rizomi di tarassaco, foglie di fragola.

Tutte le ricette di cui sopra per i preparati a base di erbe sono preparate secondo lo schema: versare la miscela di erbe con acqua in un rapporto di 1:10. Bollire per 25 minuti e scolare. Una bevanda fresca dovrebbe essere bevuta non più di 50 ml al giorno. Aggiungi al tè o usalo come infuso pronto.

Supposte fatte in casa

Le supposte fatte in casa sono molto popolari nella lotta contro la prostatite cronica, poiché sono facili da preparare e sono naturali. Inoltre, non danneggiano il corpo maschile, ma al contrario alleviano l'infiammazione della prostata e rimuovono il gonfiore dell'organo..

Dalla propoli

Per creare supposte fatte in casa per la prostatite, hai bisogno di un pezzo di propoli (8 g). Deve essere inviato al congelatore e tritato finemente con un coltello dopo il congelamento. Sciogliere il burro di cacao (20 g) a bagnomaria. Mescolare il burro fuso con le briciole di propoli. La miscela risultante dà circa 12 candele lunghe fino a 2 cm.

Un uomo con prostatite cronica dovrà usare una supposta per via rettale prima di coricarsi per 3 mesi con una pausa di un mese di calendario.

Con miele e pappa reale

Per la produzione di supposte rettali, avrai bisogno di propoli, pappa reale di api, burro di cacao, miele, lanolina della farmacia delle api, cera. Sciogliere la lanolina (100 g) con la cera d'api (50 g) e aggiungere la propoli tritata finemente (50 g). Mescolare bene e aggiungere la pappa reale (50 g), il miele (100 g) e il burro di cacao (100 g). Metti la miscela a bagnomaria. Quindi metti la massa di miele in un luogo fresco e fresco. Arrotolare candele allungate con le mani, non più lunghe di 5 cm, conservare le supposte rettali in frigorifero.

È necessario utilizzare supposte per il trattamento della prostatite cronica almeno 15 giorni di calendario. La durata massima del corso è di 30 giorni. Prima di usare le supposte, puoi fare un semicupio caldo, quindi inserire una supposta rettale fatta in casa e andare a letto. Dopo 3 mesi, il corso può essere ripetuto per prevenire il verificarsi di recidive acute di prostatite.

Con propoli e grasso animale

Per creare supposte fatte in casa per la prostatite, hai bisogno di un pezzo di propoli (8 g). Deve essere inviato al congelatore e tritato finemente con un coltello dopo il congelamento. Sciogliere il grasso animale (20 g) a bagnomaria. Mescolare il grasso fuso con le briciole di propoli. La miscela risultante dà circa 10 candele lunghe fino a 2 cm.

Un uomo con prostatite cronica dovrà usare una supposta per via rettale prima di coricarsi per 3 mesi con una pausa di un mese di calendario.

Bagni per prostatite

Gli aghi hanno proprietà antimicrobiche e aiuteranno con la prostatite con una componente batterica. Il bagno di conifere allevia l'infiammazione, ripristina la secrezione maschile e normalizza la minzione.

Per preparare tu stesso un bagno di conifere, avrai bisogno di 200 g di rami di pino, abete rosso o cedro. Mettetele in una casseruola e coprite con 2 litri di acqua. Metti il ​​contenitore sul fuoco per 2,5 ore. L'acqua bolle e si ottiene un concentrato di conifere. Non è consigliabile conservarlo. È meglio preparare questo estratto subito prima di fare il bagno..

Riempi la vasca con acqua fino al livello del torace (il più basso possibile). Sopra il petto è vietato! Aggiungi il concentrato di abete rosso risultante. Durante i primi 15 minuti del bagno, massaggia il bacino con movimenti lenti. Quindi, inizi il processo di circolazione sanguigna. La durata media del corso è di 2 settimane.

Zucca in polvere

La zucca è un ortaggio sano e gustoso. È, prima di tutto, un medicinale. La polvere di zucca viene presa per prevenire e alleviare i sintomi esacerbati della prostatite cronica. Per prepararlo, devi macinare i semi di zucca secchi in un frullatore fino a ridurli in polvere. La “farina” di zucca ricevuta va consumata più volte al giorno, accompagnando l'assunzione con abbondante acqua. È necessario prendere la polvere di zucca non più di un mese di calendario e quindi ripetere dopo sei mesi.

Questo rimedio allevia l'infiammazione della prostata e riduce il suo gonfiore, oltre a normalizzare la produzione di urina dal corpo..

Prezzemolo

I verdi, in particolare il prezzemolo, hanno proprietà antinfiammatorie e sono anche responsabili del normale stato di potenza di un uomo. Si consiglia a un paziente con diagnosi di prostatite cronica di mangiare prezzemolo fresco ogni giorno. Inoltre, puoi bere 1 cucchiaio di succo di prezzemolo prima di ogni pasto..

Tintura di propoli

La tintura di propoli nel trattamento della prostatite cronica deve essere assunta sistematicamente per lungo tempo. Mescolare 200 ml di alcol (contenente il 96%) con 100 g di propoli. La pre-propoli deve essere grattugiata su una grattugia fine. La miscela risultante deve essere posta in un barattolo di vetro e messa da parte per una settimana in infusione. È importante agitare periodicamente la miscela di miele..

La tintura di propoli risultante deve essere portata in frigorifero, dopo averla filtrata. Un uomo ha bisogno di consumare 1 cucchiaio di infuso al giorno prima di coricarsi.

Palline di miele e semi di zucca

Questa ricetta popolare non è solo curativa, ma anche deliziosa. Le palline di zucca riducono la gravità dei sintomi della prostatite cronica e sono un eccellente agente profilattico. Per prepararli avrete bisogno di 300 g di semi di zucca crudi, pelati. I semi devono essere macinati in un frullatore o in un macinacaffè. Mescolare la mollica risultante con miele di consistenza liquida (10 cucchiai). Mescolare bene il composto e formare delle palline. Un paziente affetto da prostatite cronica ha bisogno di mangiare una pallina di zucca al giorno un paio di minuti prima di fare colazione. La palla deve essere masticata e succhiata lentamente per essere più efficace. Questo prodotto deve essere conservato in frigorifero..

Buccia di cipolla

In ogni casa c'è un sacchetto di cipolle. Non gettare la buccia se un uomo con prostatite cronica è in casa. Per preparare un decotto di bucce di cipolla, avrai bisogno di 1 tazza di bucce di cipolla ben lavate. Riempilo con mezzo litro di acqua a temperatura ambiente. Mettere sul fuoco le pentole con le bucce e portare a ebollizione. Togliere dal fuoco e lasciare fermentare il brodo per almeno 45 minuti. Aggiungere 3 cucchiai di miele all'infuso (è meglio prendere il miele alle erbe). Bere la bevanda risultante 3 volte al giorno, mezzo bicchiere per 5 giorni.

Bevanda al mirtillo rosso

I mirtilli rossi sono noti per avere effetti antibatterici e antinfiammatori. Avrai bisogno di 6 cucchiai di frutti di bosco per preparare una bevanda ai mirtilli. Puoi anche aggiungere foglie di mirtillo rosso. Versare 4 tazze d'acqua sulle bacche e far bollire per 20 minuti. Devi bere una bevanda a base di mirtilli almeno 3 volte al giorno prima dei pasti.

È meglio essere trattati con rimedi popolari dopo aver consultato un urologo-andrologo. È importante capire che, a differenza dei metodi farmacologici per trattare la prostatite cronica, le ricette popolari non aiutano così rapidamente. Le tracce di minerali devono accumularsi nel corpo per avere un effetto curativo. Pertanto, un corso di terapia alternativa può durare un mese o più. L'opzione più ottimale è assumere farmaci e rafforzare il trattamento con ricette popolari..

Alimento dietetico per prostatite cronica

Insieme alle ricette popolari, è necessario aderire a determinate regole nutrizionali:

  • Mangia i seguenti alimenti nella tua dieta quotidiana: cipolle, prezzemolo, aglio, rafano. Hanno proprietà antimicrobiche;
  • Bere molti liquidi (circa 3 litri al giorno);
  • Mangia cibi contenenti zinco (pesce, semi di zucca, frutti di mare);
  • È utile portare a casa i succhi fatti da te. Ad esempio, barbabietola rossa, zucca, cetriolo, betulla, carota, asparagi, pomodoro, melograno. Molto utili sono le composte di frutta secca (mele, pere, albicocche secche).

Recensioni

Yaroslav. Nonostante la mia giovane età, soffro già di prostatite cronica. Non sono un sostenitore del trattamento farmacologico, ma non voglio nemmeno perdere il mio "amico sessuale". Ho letto su Internet come creare da soli supposte rettali. Fatto 30 candele con propoli e burro di cacao. Fin dai primi giorni di utilizzo ho provato sollievo e sembra che l'infiammazione sia immediatamente diminuita. Almeno il dolore durante la minzione è diminuito. Continuerò a usare le candele.

Stanislav. Sono stato trattato per la prostatite da molto tempo e già sembra che sia impossibile guarirlo completamente. Per la prima volta si è mostrato in Turchia, poi ha pensato di aver contratto un'infezione locale, ma dopo essere tornato in Russia è iniziato con rinnovato vigore un nuovo attacco di prostatite. In generale, sono stato trattato per molto tempo. Ho deciso di provare a fare le candele da solo. Miele usato, cera, propoli e pappa reale delle api. Ho messo le candele per via rettale per un mese e ho sospirato con calma. Per un mese non c'è stato un solo attacco! Apparentemente le supposte hanno davvero effetti antinfiammatori e riducono l'edema prostatico.

Nikolay. Sono già vecchio, ma la mia vita sessuale non è lasciata indietro. La comparsa della prostatite rovina i miei piani e delude mia moglie. Ama usare ricette popolari e bere tutti i tipi di erbe. Ho realizzato delle candele a base di propoli e miele. All'inizio ero molto scettico su questo, ma lei ha insistito. Dopo una settimana di uso quotidiano di supposte rettali, ho sentito un notevole miglioramento del benessere. Si è scoperto che non tutte le ricette popolari sono "il racconto della nonna". Ora sono più serio nell'usarli..

Daniel. Di recente ho sospettato di avere la prostatite. Sono subito corso dall'urologo, ma mi ha calmato e ha detto che non era niente di grave. Tuttavia, ho periodicamente problemi con la minzione. Ho deciso di utilizzare candele di propoli naturali per la prevenzione. Posso dire che hanno un risultato. Supposte introdotte per via rettale per 14 giorni. Niente più problemi con dolore all'inguine e minzione.


Articolo Successivo
Qual è la frequenza cardiaca nei bambini e ciò che è considerato una patologia