Trattamento della prostatite con rimedi popolari, a casa


La prostatite è un'infiammazione della ghiandola prostatica che si verifica a causa di una violazione della microcircolazione sanguigna nei muscoli del bacino e del pavimento pelvico o di un processo infettivo nei suoi tessuti. È accompagnato da disuria, dolore durante la minzione e l'eiaculazione, un significativo deterioramento della qualità della vita di un uomo.

Un trattamento prematuro o impropriamente selezionato porta a frequenti ricadute, il passaggio della malattia a una forma cronica. Oltre alla terapia conservativa, ci sono molti rimedi popolari che sono stati testati da pazienti con prostatite e hanno ricevuto ottime recensioni..

Gli squat sono i migliori esercizi per la prostatite

Se questa malattia è basata su un processo infiammatorio (e non batterico), è possibile che l'afflusso di sangue ai muscoli che circondano la ghiandola prostatica sia compromesso. Per ripristinare la circolazione sanguigna, non esiste esercizio migliore e più efficace degli squat. Per prima cosa dovresti fare il test e provare a sederti con le braccia tese sollevate sopra la testa..

Gli squat dovrebbero essere profondi, cioè il bacino non dovrebbe essere tenuto all'altezza o sopra le ginocchia. L'esecuzione di questo esercizio almeno 100 volte indica un buon potenziale per il trattamento della prostatite. Il dolore alle gambe è un segno di debolezza muscolare e insufficiente afflusso di sangue agli organi pelvici e alla prostata, inclusi.

Non è necessario fare cento squat al giorno, 3 volte a settimana è sufficiente. L'opzione più semplice è fare 3 serie di fila, 50 volte ciascuna, con una pausa di 3 minuti tra le serie.

Devi lottare per l'ambita cifra "cento", integrando gli squat con altri esercizi:

Esecuzione delle "forbici", seduti per terra e appoggiandosi con le mani leggermente dietro la schiena (20 volte con ciascuna gamba);

Alzare le gambe dritte in posizione prona (20 volte).

Una serie di questi esercizi in combinazione con gli squat aiuterà a sbarazzarsi della prostatite senza farmaci..

Altri esercizi per curare la prostatite

Esercizio 1. Sdraiati sulla schiena con le gambe piegate su te stesso in modo che le ginocchia siano vicine al viso. Avvolgi le braccia attorno alle gambe e in questa posizione devi mentire per 3 o 20 minuti. Questo è un esercizio molto efficace e aiuta anche con un'esacerbazione della prostatite, ma è necessaria la pazienza. L'effetto è migliore, più a lungo menti così, ma non più di 20 minuti.

Esercizio 2. Al mattino, al risveglio, la prima cosa da fare è massaggiare il perineo per cinque minuti. Questo massaggio ti allevia dalla congestione della prostata. Prima di mangiare, fai un altro esercizio: in piedi in piena crescita, gambe unite, accovacciati per un terzo e in questa posizione muovi alternativamente le ginocchia in avanti, prima con la sinistra, poi con la destra. Devi continuare a farlo per cinque minuti. L'esercizio può essere ripetuto la sera. La prima volta, ovviamente, sarà difficile, ma col tempo ti abituerai. E sicuramente non avrai bisogno di aver paura della prostatite se ti piace camminare.

L'esercizio più accessibile

Camminare 2-3 ore alla settimana riduce il rischio di ingrossamento della prostata (IPB) del 5-25% e riduce anche la possibilità di sperimentare una nicturia grave del 31% (la prevalenza della produzione di urina notturna durante il giorno). [1]

Il biseptolo è un antibiotico efficace ed economico

Nel trattamento della prostatite con sintomi come ritenzione urinaria, dolore durante l'eiaculazione e mancanza di effetto dal corso della terapia con macrolidi, agenti antifungini, fluorochinoline, il Biseptolo, un farmaco noto da tempo ed economico, aiuterà.

È necessario assumere 2 compresse da 480 mg 2 volte al giorno al giorno, per 5-14 giorni.

I componenti del farmaco impediscono ai batteri di moltiplicarsi nel corpo umano e inibiscono la loro crescita. È efficace contro i microrganismi resistenti ai sulfamidici. Tra le indicazioni per l'assunzione del farmaco ci sono le infezioni del tratto urinario, inclusa la prostatite. Il biseptolo viene escreto dal corpo in 7 ore.

Tra le controindicazioni all'assunzione ci sono tali condizioni e malattie:

Insufficienza renale ed epatica;

Reazioni allergiche ai componenti del farmaco;

Patologie del sistema ematopoietico.

Prendendo Biseptol, devi monitorare attentamente la reazione del tuo corpo. Segni di sovradosaggio: mal di testa e dolore intestinale, diminuzione dell'appetito, vertigini. Un effetto collaterale significativo di alte dosi di biseptolo è la soppressione del midollo osseo. Durante il trattamento a lungo termine, è necessario monitorare i parametri biochimici del sangue.

Il trattamento interrotto può portare ad esacerbazione di prostatite, infiammazione, febbre.

Secondo le recensioni di molti uomini che hanno assunto Biseptol, il sollievo è arrivato entro poche ore, anche nei casi più avanzati..

Trattamento della prostatite con tè al miele

La prostatite cronica con risultati instabili del trattamento antibiotico e delle infusioni di erbe è suscettibile di terapia con il miele. Il miele ha proprietà antinfiammatorie e antibatteriche.

Inoltre, ci sono prove che il consumo regolare di tè (una miscela di verde e nero) migliora la salute urologica negli uomini, migliora il flusso urinario e riduce l'infiammazione, in sole 6 settimane [2].

Prima di iniziare il trattamento, è necessario tenere conto delle caratteristiche individuali del corpo: allergia ai prodotti dell'apicoltura, presenza o assenza di diabete mellito, poiché queste condizioni sono controindicazioni assolute.

Serve molto miele, almeno 10 kg. Dovrebbe essere naturale, tiglio o floreale. Per un giorno, va mangiato con il tè di circa 100 grammi, utilizzando al posto dello zucchero tutti i giorni. Dopo un po 'di tempo, la minzione migliora, il dolore scompare e altri indicatori tornano alla normalità. Dopo una cura completa per la prevenzione, si consiglia di utilizzare il miele mensilmente in piccoli corsi..

Ricetta miele e celidonia

Questo rimedio popolare viene utilizzato dopo un trattamento complesso (antibiotici, supposte, riscaldamento, esercizi terapeutici). Dopo aver rimosso l'infiammazione acuta, è necessario preparare un decotto di celidonia secca. Cento grammi di erba secca vengono versati in 700 ml di acqua bollente, fatta bollire per non più di un quarto d'ora. Quando il brodo si raffredda un po ', viene filtrato attraverso una garza. Sciogliere 500 g di miele naturale nel brodo.

Conserva questa soluzione in frigorifero in un barattolo di vetro. Si beve prima dei pasti per 1 cucchiaio. cucchiaio tre volte al giorno. Durante questo corso di trattamento, l'alcol e qualsiasi farmaco sono proibiti. Allo stesso tempo, devi bere un decotto di avena. Si prende in un bicchiere (150-200 ml) 3 volte al giorno. L'avena viene bevuta per 1,5-2 mesi con interruzioni - 2 giorni ogni 5 giorni di assunzione del brodo. Durante tale trattamento, il carico sui muscoli del perineo non è desiderabile; le visite in palestra dovrebbero essere limitate. Sport consentiti: corsa, camminata, nuoto in piscina.

I primi segni di sollievo possono essere avvertiti entro una settimana e tutti coloro che hanno completato l'intero ciclo di trattamento con miele e celidonia possono ottenere risultati duraturi. Anche i casi di prostatite cronica nella fase in cui nient'altro che la chirurgia aiuta.

Polline di fiori dalla prostatite

La ricerca mostra che il polline può essere efficace per la prostatite grazie ai suoi effetti antinfiammatori, antidolorifici e anti-androgeni. In effetti, l'efficacia del polline d'api è stata paragonata a farmaci antinfiammatori come naprossene e indometacina. Secondo la ricerca, "nell'infiammazione non batterica della ghiandola prostatica, il polline migliora le condizioni dei pazienti, eliminando efficacemente il dolore". [3]

Trattamento della prostatite con semi di zucca

I semi di zucca sono stati a lungo utilizzati dai guaritori nel trattamento della prostatite. Sono un rimedio popolare buono e molto conveniente per questa condizione. Poiché questi semi contengono molto zinco, necessario per qualsiasi uomo a qualsiasi età, trattano rapidamente la prostatite..

Perché i semi di zucca aiutano con la prostatite?

100 grammi di semi di zucca forniscono 10 mg. zinco, che è il 50% del valore giornaliero per un maschio adulto. [4]

Lo zinco è fondamentale per la normale funzione della prostata in quanto ha i più alti livelli di zinco nel corpo. I risultati di uno studio del 2011 hanno mostrato che negli uomini con cancro alla prostata e adenoma prostatico, lo zinco è significativamente inferiore a quello che dovrebbe essere. Lo studio ha anche mostrato un aumento dell'escrezione urinaria di zinco. [cinque]

Durante l'eiaculazione si perdono circa 2-3 mg di zinco. Pertanto, è necessario garantire un adeguato apporto di zinco nel corpo..

Nel 2014, uomini coreani con prostata ingrossata hanno scoperto che l'olio di semi di zucca potrebbe agire come un'efficace medicina alternativa senza reazioni avverse. I partecipanti allo studio hanno visto un miglioramento dei sintomi, inclusa una migliore minzione. [6]

Metodo 1. Aggiungi solo 30 grammi di semi alla tua dieta 2-3 volte al giorno.

Metodo 2. Sbucciare mezzo chilo di semi di zucca e girarli in un tritacarne. I semi non devono essere necessariamente fritti, altrimenti non ci sarà alcun effetto terapeutico! E aggiungi 200 grammi di miele. Mescola la soluzione e forma delle palline delle dimensioni di una nocciola o leggermente più grandi. È necessario conservarli in frigorifero, ma è possibile disporre in anticipo 10 pezzi per raggiungere la temperatura ambiente.

Mangia una palla mezz'ora prima dei pasti 1-2 volte al giorno. In questo caso, la palla non deve essere ingerita rapidamente, masticarla e succhiarla per due o tre minuti. Questo trattamento popolare per la prostatite ha un effetto curativo molto forte, quindi sarà sufficiente un corso all'anno.

Altre fonti di zinco

Il germe di grano è un chicco di grano leggermente germinato con un record di 17 mg di zinco. per 100 grammi di chicchi.

Ostriche. Solo 50 grammi di ostriche contengono 8,3 mg. zinco e in alcune specie fino a 10 volte di più. Oltre all'alto contenuto di questo elemento, le ostriche sono famose come afrodisiache..

Semi di sesamo. 7,8 mg. per 100 grammi di semi di sesamo.

Manzo e fegato di vitello. Contiene circa 4,7 mg. zinco per 100 grammi.

Cereali. Uno degli articoli per la colazione più popolari, contengono 4 mg. zinco per 100 grammi di fiocchi.

Infuso di nocciola - un rimedio efficace per la prostatite

L'ingrediente principale è la nocciola (nocciole). Per trattare la prostatite, devi prendere la corteccia o le foglie di nocciolo. Puoi preparare entrambi gli ingredienti alternativamente, alternandoli. Tieni solo presente che la corteccia deve essere prodotta il doppio del tempo in cui è più dura..

Quindi, prendi un cucchiaio di foglie di nocciola (o corteccia) e mettilo in infusione in un bicchiere di acqua bollente. Chiudi bene il coperchio e attendi mezz'ora. Dopo aver filtrato e prendere 1/4 di tazza 4 volte al giorno.

È meglio usare ogni volta ramoscelli freschi, ma puoi anche usare quelli già usati più volte. Di solito una settimana di tali procedure è sufficiente e la prostatite scompare. (Leggi anche: Il polline di pino è un dono della natura)

Si noti anche il fatto che eventuali nocciole (mandorle, anacardi, macadamia, noci del Brasile, pistacchi, nocciole, noci pecan, pinoli e noci) riducono il rischio di cancro alla prostata se consumate 5 volte a settimana, del 34%. [7]

Trattamento della prostatite con assenzio

La terapia con l'assenzio aiuta con quasi tutte le malattie infiammatorie del tratto genitale, inclusa la prostatite, che uccide l'infezione piogenica. Per un ciclo completo di trattamento, sono sufficienti 100 g di assenzio secco. Viene strofinato con le mani, allo stesso tempo tagliandolo il più sottile possibile, quindi setacciato attraverso uno scolapasta. L'erba che è passata attraverso i suoi buchi verrà portata asciutta all'interno, e quella che rimane non setacciata sarà utile per preparare un decotto per lavare l'uretra.

L'amarezza dell'assenzio secco, che attraversa il tratto gastrointestinale umano, agisce sulla pulizia del corpo, liberandolo dagli agenti infettivi.

Nei primi 3 giorni, ogni 2-2,5 ore, è necessario ingoiare un pizzico di assenzio secco, inumidendolo con saliva e acqua potabile. La frequenza di assunzione di assenzio non dipende dall'assunzione di cibo. Durante questo periodo, non puoi fare una pausa tra le dosi di erba secca, anche di notte..

Nei prossimi 4 giorni, l'assenzio non viene preso di notte e durante il giorno lo bevono 5-6 volte al giorno..

La sera di ogni giorno, devi fare microclittori di assenzio. Per cucinarli, prendi 1 cucchiaino. con uno scivolo di assenzio secco. Versare un litro di acqua bollente, raffreddare l'infuso a 40 ° C, filtrare, versare 100 ml. La metà di questo volume viene iniettata nell'ano durante la notte. Non c'è bisogno di aver paura degli impulsi a defecare, non lo saranno.

L'altra metà (50 ml) viene iniettata nell'uretra. Questo non è molto facile da fare: è necessario premere i bordi dell'uretra sulla punta di una siringa in miniatura e iniettare bruscamente il suo contenuto. Se questa procedura viene eseguita correttamente, il decotto di assenzio passerà fino alla vescica. Dopo 3-4 giorni con prostatite cronica o latente, inizierà a emergere il vecchio pus. Il brodo non deve essere troppo freddo o caldo, la temperatura migliore è la temperatura corporea.

L'asciugatura con microclitteri viene ripetuta per 7 giorni.

Durante il corso del trattamento, è richiesta una dieta rigorosa, senza la quale il trattamento con l'assenzio non avrà la forza richiesta:

Sono esclusi alimenti di origine animale, proteine, pesce, uova, dolci, latticini;

La quantità di pane è limitata (fino a 200 g), è consentita solo in forma secca;

Non puoi prendere alcol, fumare;

Alimenti ammessi: cereali, verdura e frutta, noci, olio di girasole.

Durante questo corso di trattamento, sono possibili esacerbazione di disturbi latenti, sensazione di debolezza e comparsa di dolori articolari. L'asciugatura può essere continuata per più di 7 giorni, fino alla completa scomparsa dei segni di prostatite. A scopo preventivo, la terapia con l'assenzio può essere eseguita in primavera e in autunno..

Da notare anche i benefici dell'assenzio dolce (cinese), originario dell'Asia, che contiene il composto artemisinina. La ricerca mostra che questo composto può inibire la crescita del cancro alla prostata e le sue metastasi. [otto]

Prezzemolo prostatite trattamento

Il prezzemolo ha una vasta gamma di proprietà utili e curative, in particolare allevia l'infiammazione e ripristina le funzioni sessuali. Nonostante usiamo costantemente il prezzemolo in cucina, lo apprezziamo per il suo sapore piccante, il prezzemolo è un'erba medicinale, poiché contiene un'enorme quantità di minerali utili, vitamine e flavoni (apigenina, crisina e luteolina). Nota che il sedano è salutare per gli uomini quanto il prezzemolo..

Quindi, ad esempio, 100 grammi di prezzemolo contengono due indennità giornaliere di provitamina A, che, tra l'altro, fa bene agli occhi. E la vitamina C è quasi 4 volte più del limone! Inoltre, il prezzemolo contiene inulina, che è un analogo naturale dell'insulina, regola anche i livelli di glucosio nel sangue e, inoltre, è il miglior alimento per la nostra microflora intestinale..

Il succo di prezzemolo deve essere assunto in un cucchiaio 3 volte al giorno mezz'ora prima dei pasti.

Video: 5 modi per trattare la prostatite a casa:

Trattamento della prostatite con i rimedi popolari più efficaci

La prostatite è una malattia comune nei maschi. Oggi, la maggior parte degli uomini cerca opzioni per il trattamento della prostatite con rimedi popolari, le ricette più efficaci appaiono sempre più spesso su Internet. E, in effetti, danno buoni risultati con il giusto approccio..

Pericolo di malattia

La prostatite, o adenoma prostatico, è una malattia molto grave. È imperativo trattarlo, altrimenti, sullo sfondo di un adenoma, possono sorgere conseguenze molto gravi, fino alla morte inclusa..

Nella medicina moderna, questo disturbo viene trattato in due modi:

  1. Farmaci, assumendo farmaci per lungo tempo dopo essere stati esaminati da un urologo.
  2. Prontamente, nel caso in cui venga diagnosticata una forma avanzata di prostatite.

Naturalmente, entrambe queste opzioni danno ottimi risultati nel trattamento dell'adenoma, ma qui ci sono diverse questioni controverse. I farmaci, così come la chirurgia, sono costosi e non tutti possono permetterseli. C'è un'opinione secondo cui oggi non hanno ancora inventato una "pillola magica" in grado di sbarazzarsi completamente dell'adenoma prostatico.

Il trattamento con metodi alternativi sta diventando sempre più popolare, perché combatte la prostatite alla pari dei farmaci e in alcuni casi è molto meglio..

Non è senza motivo che molti medicinali sono realizzati sulla base di erbe e prodotti vegetali. Tuttavia, questo non significa che non sia necessario andare da un urologo, al contrario, ai primi sintomi di prostatite, è necessario visitare un medico maschio. Le dinamiche positive e la velocità con cui sbarazzarsi della malattia dipendono dall'efficienza.

Sintomi di adenoma prostatico

Sfortunatamente, è difficile elencare tutti i sintomi della prostatite, perché ogni uomo può avere il suo. È necessario prendersi cura della salute degli uomini se si osservano uno o più segni:

  1. Durante la minzione si avverte una sensazione di bruciore.
  2. L'uomo è troppo irritabile.
  3. La persona è diventata più stanca con il solito ritmo di vita.
  4. C'è dolore intorno al perineo.
  5. La presenza di fibre bianche nelle urine.
  6. Violazione o mancanza di potenza.
  7. Cambiamento di colore e consistenza dello sperma.

Se viene identificato almeno uno dei sintomi, è necessario visitare urgentemente un urologo. Dopo l'esame, il medico stabilirà un ulteriore trattamento e ti dirà come sbarazzarsi della prostatite con rimedi popolari, a condizione che la sua forma non venga trascurata.

Erbe magiche

Il trattamento a base di erbe o fitoterapia è un trattamento efficace per la prostatite cronica con rimedi popolari. Alcuni decotti sono in grado di guarire da questa malattia in un tempo abbastanza breve. Ci sono stati buoni risultati anche nel trattamento della prostatite, che si è trasformata in una forma cronica..

Per molti uomini dopo i quarant'anni, sarà utile sapere quale brodo prendere con l'adenoma:

  1. Uno dei rimedi popolari più efficaci per la prostatite è un decotto di corteccia e foglie di nocciolo. Per prepararlo, è necessario versare 200 ml di acqua bollente su un cucchiaio della miscela tritata e lasciare per mezz'ora. Il tè alla nocciola dovrebbe essere preso 4 volte al giorno. Questa ricetta dà un effetto positivo dopo una settimana di utilizzo..
  2. Un altro buon modo per combattere la prostatite è la tintura di corteccia di pioppo. È necessario macinare la corteccia di pioppo e riempire un barattolo da 1/3 di litro, quindi riempirlo d'acqua fino in cima. Spostare in un luogo buio e lasciare per 2 settimane. Il ricevimento di una tale tintura viene effettuato prima dei pasti per 1 cucchiaio. Questa ricetta ha alcune controindicazioni. Non puoi prendere la tintura dalla corteccia di pioppo per le persone che soffrono di disbiosi e, con intolleranza individuale, tale trattamento dovrebbe essere abbandonato.
  3. Il prezzemolo dà ottimi risultati nel trattamento dell'adenoma. È accettato in due versioni. Questo può essere il succo della radice dell'erba, che viene assunto prima dei pasti. Bere succo di prezzemolo appena spremuto. Un'altra opzione per prendere le erbe è un'infusione di semi schiacciati. Per 4 cucchiaini di semi, hai bisogno di un bicchiere di acqua bollente. Immergere il prodotto a bagnomaria per 15 minuti. Prendi 1 cucchiaino 6 volte al giorno. Naturalmente, sarà utile l'uso del prezzemolo nella dieta quotidiana.
  4. La camomilla della farmacia allevia bene l'infiammazione. In combinazione con erbe come l'echinacea e l'erba di San Giovanni, è usato per la prostatite. In acqua bollente in una quantità di 350 ml, è necessario aggiungere 2 cucchiai di una raccolta di tre erbe e cuocere un tale decotto per 10 minuti. Ricevimento al mattino a stomaco vuoto.
  5. Qualche altra erba che aiuta a fluidificare il sangue: ortica, radice di liquirizia e trifoglio dolce. Ogni erba deve essere presa 1 cucchiaio e versare acqua bollente (0,5 l) per mezz'ora. Dopodiché, puoi bere il brodo come tè 2-4 volte al giorno..

Ogni ricetta è individuale a modo suo. Tutti hanno un effetto diverso sul corpo, prima di iniziare il trattamento, è necessario consultare un urologo in ufficio. Chiarirà come sbarazzarsi della prostatite con rimedi popolari.

Le erbe raramente hanno un effetto negativo sul corpo. Oltre a risultati positivi nel trattamento della prostatite, rafforzano il sistema immunitario e il corpo nel suo insieme..

Rimedi popolari per gli uomini

Decotti e tinture a base di erbe sono molto efficaci nel trattamento della prostata, i metodi alternativi non finiscono qui. Se colleghi alcuni prodotti naturali a queste bevande funzionanti, la guarigione arriverà più velocemente. I rischi derivanti dall'assunzione di questi prodotti sono ridotti quasi a zero:

  1. Il miele in questo settore è praticamente in primo luogo, viene utilizzato in diversi modi: prima di andare a letto, il latte caldo con il miele aiuta bene. Può essere aggiunto a qualsiasi decotto alle erbe. Con l'adenoma prostatico, le candele al miele aiutano. Quando c'è un'allergia al miele, non può essere utilizzato nelle ricette per il trattamento della prostatite..
  2. I semi di zucca vengono utilizzati attivamente per trattare gli adenomi. Ci sono diverse opzioni per prendere questo prodotto: aggiungere 200 g di miele a 500 g di semi schiacciati in un tritacarne, formare palline e mangiare 2 pezzi. in un giorno. Puoi mangiare solo 30 semi di zucca al giorno o tagliare i semi e prendere 2 cucchiai. l. a stomaco vuoto. Ogni ricetta utilizza semi di zucca crudi.
  3. L'aglio è spesso usato in terapia; da esso viene preparato un infuso curativo. Per prepararlo avrai bisogno di 5 spicchi d'aglio e 0,5 litri di acqua bollente. L'aglio sbucciato viene versato con acqua e infuso per un giorno, dopodiché la tintura deve essere ben filtrata e bevuta 50 g ciascuna prima di mangiare.
  4. Un altro prodotto funzionante per la malattia maschile sono le cipolle. Si raccomanda di essere consumato crudo quotidianamente o utilizzato nella preparazione di un medicinale. Di notte, è utile bere succo di cipolla appena spremuto con l'aggiunta di miele. Puoi preparare un decotto di bucce di cipolla. Per fare questo, devi far bollire la buccia, lasciarla fermentare e bere un cucchiaio 3 volte al giorno. Se il processo procede in forma acuta, per alleviare rapidamente l'infiammazione, è necessario grattugiare la cipolla, versare acqua bollente e insistere per un giorno, bere 50 ml ogni ora. Per ogni cipolla è necessario un bicchiere di acqua bollente..

I metodi tradizionali per trattare la prostatite danno buoni risultati. Tuttavia, va ricordato che tutte queste ricette sono in grado di curare l'adenoma prostatico solo nella fase iniziale dello sviluppo della malattia. Nelle forme acute e croniche, la medicina tradizionale deve includere il trattamento farmacologico e, in alcuni casi, è necessario un intervento chirurgico.

Misure preventive

Naturalmente, quando viene fatta una diagnosi deludente, è necessario iniziare urgentemente il trattamento. Ma se non trascuri semplici regole, allora è possibile evitare questo pericoloso disturbo. Prima di tutto, questo vale per gli uomini di età pari o superiore a 40 anni. Questa categoria deve monitorare attentamente la loro salute, perché è questa età che è più suscettibile alla malattia:

  1. Dovresti controllare il tuo peso, evitare di mangiare troppo, cibi grassi, fritti e affumicati. La dieta quotidiana dovrebbe essere dominata da verdure fresche, frutta, succhi e composte. A questa età, è consigliabile non mangiare cibi veloci. La nutrizione deve essere equilibrata.
  2. L'attività fisica non ha ancora danneggiato nessuno, e soprattutto i rappresentanti di 40 anni della forte metà dell'umanità. Andare regolarmente in palestra sarà utile.
  3. Rifiuto delle cattive abitudini. Il fumo e l'alcol hanno un effetto negativo sulla prostata, quindi è consigliabile rinunciare a queste abitudini o minimizzarle.
  4. La vita sessuale regolare ha un effetto benefico sulla condizione della ghiandola prostatica.
  5. Una visita a un urologo una volta all'anno è una procedura obbligatoria per un uomo adulto. Gli esami preventivi manterranno la salute degli uomini per molti anni.

Aderendo a queste semplici regole, è del tutto possibile prevenire la malattia nella tua vita e la diagnosi precoce della malattia aumenta più volte l'esito favorevole del trattamento.

Trattamento della prostatite con rimedi popolari a casa

L'infiammazione della ghiandola prostatica colpisce molti uomini, soprattutto in età adulta. Il verificarsi di prostatite è più spesso associato a congestione nella piccola pelvi e infezione del sistema genito-urinario. Il trattamento della prostatite viene effettuato sia con farmaci tradizionali che con rimedi popolari a casa. Analizzeremo rimedi popolari efficaci per il trattamento della prostatite cronica.

  • Perché è importante visitare un medico durante il trattamento della prostatite ↓
  • Trattamento della prostatite con rimedi popolari efficaci ↓
  • Quali erbe aiuteranno ad alleviare l'infiammazione nella prostatite cronica ↓
  • Come il miele e la propoli possono aiutare un uomo ↓
  • Semi di zucca ↓
  • Bagno caldo per normalizzare la circolazione sanguigna ↓
  • Attività fisica ↓
  • Massaggio alla prostata: dannoso o utile? ↓
  • Massaggio diretto ↓
  • Massaggio indiretto ↓
  • Prevenzione della prostatite a casa ↓

Perché è importante visitare un medico durante il trattamento della prostatite

È necessario iniziare il trattamento di qualsiasi malattia con la diagnosi corretta. Pertanto, dovresti assolutamente visitare un medico e sottoporsi a un esame. La prostatite può essere asintomatica e solo uno specialista può identificare la malattia.

Prima di tutto, dovresti visitare un terapista che valuterà la tua salute generale. Quindi dà un rinvio a un appuntamento con un urologo. È un consulto con questo specialista che è il primo passo sulla strada del recupero. L'urologo esegue un esame completo del paziente e la palpazione della ghiandola prostatica. Di solito, sono necessari ulteriori metodi di esame sotto forma di analisi delle secrezioni di urina, sangue e persino prostata. Tali procedure sono necessarie per identificare i microrganismi patogeni che hanno causato l'infiammazione della ghiandola..

Dopo aver effettuato una diagnosi accurata e aver individuato le cause della malattia, il medico consiglia un corso terapeutico. Il trattamento per la prostatite includerà l'uso di medicine tradizionali, terapia fisica, massaggi e l'uso di rimedi popolari. La medicina alternativa si combina bene con i farmaci e migliora l'effetto terapeutico.

Trattamento della prostatite con rimedi popolari efficaci

L'infiammazione della ghiandola prostatica è stata riscontrata negli uomini in ogni momento. La medicina tradizionale ha accumulato negli anni numerose ricette. Tutti i fondi si basano sull'uso di infusi e decotti di erbe medicinali, germogli e foglie di alberi, cortecce, succhi ed estratti. Di questi, i più famosi ed efficaci sono i seguenti:

Corteccia di Aspen. Meglio raccoglierlo in primavera.

  1. La corteccia deve essere ben sminuzzata e versata in un barattolo da 1/3 di litro.
  2. Quindi riempilo fino in cima con acqua naturale.
  3. Il prodotto deve essere infuso per almeno 14 giorni in un luogo buio e fresco.
  4. Dopo un po ', filtrare bene e prendere 0,5 cucchiai. prima dei pasti 3 volte al giorno.

La tintura è controindicata per chi soffre di disturbi intestinali sotto forma di stitichezza, disbiosi e colite.

Guscio di castagno. Lo strumento aiuta a sbarazzarsi non solo della prostatite, ma anche dell'adenoma.

  1. Il guscio deve essere ben schiacciato e lavato.
  2. Preparare in un volume di un cucchiaino per 250 ml di acqua bollente e bere al posto del tè.

Durante il trattamento, si osserverà un aumento dell'appetito, che richiede il controllo dell'assunzione di cibo e persino la pulizia dei clisteri.

Frutti di pera. La medicina tradizionale consiglia l'uso di specie legnose selvatiche. La composta è composta da pere verdi o mature. Si consiglia di assumere 2-3 bicchieri al giorno. Il risultato si ottiene entro una settimana. La frutta secca è adatta anche per preparare la composta..

Corteccia e foglie di nocciola. Questo rimedio è considerato uno dei più efficaci nel trattamento della prostatite a casa. L'effetto positivo è evidente dopo 5-6 giorni. È meglio usare la corteccia e le foglie insieme per ottenere un decotto. Tutto dovrebbe essere fresco e pulito.

  1. La corteccia e le foglie di nocciola vengono tritate,
  2. Prendi 1 cucchiaio della miscela e inforna in 200 ml di acqua bollente.
  3. Il rimedio popolare dovrebbe essere infuso per 30-40 minuti.
  4. Per ottenere un'infusione ripida, è meglio preparare in un thermos.

Quindi la sostanza risultante viene ben filtrata, divisa in 4 parti e assunta durante il giorno prima o dopo i pasti..

Quali erbe aiuteranno ad alleviare l'infiammazione nella prostatite cronica

Infusi e decotti alle erbe sono sempre stati usati per molti disturbi, tra cui la prostatite. Nella medicina popolare si consiglia di utilizzare questi rimedi insieme al massaggio a casa..

Le erbe più comunemente usate sono:

Rhodiola rosea. Per preparare un decotto, è necessaria una radice di pianta..

  1. Macinare la radice, prendere un cucchiaio e versare 250 ml di acqua bollita.
  2. Per ottenere un rimedio, la radice di radiola va tenuta a fuoco basso per 15-20 minuti.

Dopo il raffreddamento, prendi il medicinale 2-3 volte al giorno, 70-100 ml.

Erba di Wheatgrass. Ha proprietà diuretiche e antinfiammatorie. Il brodo viene preparato dalla radice, che viene prelavata e tritata.

  1. Mettere le materie prime in una ciotola smaltata e riempirla d'acqua in modo che nasconda completamente il contenuto.
  2. Le radici vengono messe a bagno per 10-12 ore prima del gonfiore.
  3. Successivamente, vengono versati con 1,5 litri di acqua bollente e insistono per un'ora.

Il rimedio per la prostatite viene assunto 2-3 volte al giorno, 100 ml.

Kalanchoe. Avrai bisogno di foglie schiacciate di una pianta in un volume di 1 bicchiere, che vengono versate in 450-500 ml di vodka pura e infuse per 5 giorni. Per il trattamento della prostatite a casa, prendi 1 cucchiaino. in un giorno. Con una diminuzione dei sintomi o addirittura una cura completa in futuro, per la prevenzione, si consiglia di assumere 1 cucchiaio a settimana.

Celidonia. Per preparare la medicina, è necessario il succo della pianta. Dopo la pressatura, viene miscelato con alcol in proporzioni uguali. Il rimedio è preso secondo lo schema. 50 ml di acqua aggiungere 1 goccia, aumentando il dosaggio giornaliero, anche una goccia alla volta. Quando vengono raggiunte 30 gocce al giorno, il dosaggio viene ridotto. Pertanto, il trattamento dura circa 2 mesi..

Come il miele e la propoli possono aiutare un uomo

I prodotti dell'apicoltura non sono solo un buon rimedio popolare per la prostatite. Miele, propoli, polline e tutto ciò che le api producono in generale hanno benefici per la salute. L'uso sistematico dei prodotti dell'apicoltura satura il corpo con le vitamine necessarie e molti minerali, ha un effetto antibatterico e riparatore. Per il trattamento della prostatite a casa, si raccomanda quanto segue:

  1. Miele. Al mattino, dopo esserti svegliato a stomaco vuoto, dovresti mangiare 1 cucchiaio. Si consiglia di berlo con acqua tiepida o tè verde.
  2. Propoli. È meglio usare una tintura da farmacia. Prima dei pasti assumere 40 gocce sciolte in 100 ml di acqua. Il trattamento domiciliare della prostatite dovrebbe durare almeno 2 mesi.
  3. Perga. Questo è il polline raccolto dalle api durante la fioritura di alberi e piante. Il pane d'api può provocare una reazione allergica, quindi va consumato con cautela, soprattutto per le persone sensibili. Per il trattamento della prostatite, prendi 1 cucchiaio. prima di mangiare.
  4. Bee podmore. Per preparare l'infuso occorrono 2 cucchiai. podmore. Versare sopra 450-500 ml di acqua, portare a ebollizione, raffreddare e filtrare dopo 2 ore. Sciogliere un cucchiaio di miele nel brodo risultante. Prendi la miscela 3 volte al giorno. Conserva il rimedio popolare in frigorifero.

Per il trattamento della prostatite, le supposte rettali con miele vengono utilizzate come rimedio popolare a casa. Puoi prepararli tu stesso mescolando 1 uovo di gallina con un cucchiaino di miele e 3 cucchiai. farina di segale. Tutti gli ingredienti devono essere mescolati fino a quando appare un impasto compatto. Le candele vengono preparate e congelate in frigorifero. Usa 1 candela al mattino e alla sera prima di andare a letto.

Semi di zucca

Il prodotto popolare è più prezioso per gli uomini poiché contiene molto zinco. Già ai primi segni di prostatite, 20-30 semi dovrebbero essere consumati ogni giorno come effetto terapeutico. Un tale prodotto è adatto non solo a coloro che soffrono di prostatite e impotenza, ma anche iperplasia prostatica..

Un noto rimedio popolare per la prostatite sono i semi di zucca con il miele. Per cucinare, sono necessari 500 g di un prodotto purificato nella sua forma grezza. I semi vengono frantumati in uno stato polveroso e mescolati con 150-200 g di miele. Prendi 0,5 cucchiaini al giorno. 3-5 volte.

Bagno caldo per normalizzare la circolazione sanguigna

Un noto rimedio popolare per il trattamento della prostatite a casa è fare bagni caldi. Tale impatto può essere sia generale che locale. Fare un bagno caldo tonificherà tutto il corpo. La procedura migliorerà la circolazione sanguigna, il deflusso del liquido accumulato dalla ghiandola endocrina, alleviando la tensione muscolare.

Gli effetti locali della combinazione di erbe (salvia, camomilla e tiglio) + bagno sono i seguenti:

  • Preparare un decotto a base di salvia, camomilla e tiglio;
  • Aggiungere 5 cucchiai di brodo a 0,5 litri di acqua bollente;
  • Insistere sui rimedi popolari per almeno un'ora;
  • Riscaldare la soluzione risultante alla temperatura corporea;
  • Dovresti sederti nella soluzione per almeno 20-25 minuti;

La durata del trattamento è di 2-3 settimane. Se necessario e per la profilassi, la procedura viene ripetuta dopo 2-3 mesi in cicli di 10 giorni.

Attività fisica

Per il trattamento della prostatite a casa, sono adatti esercizi speciali. L'attività fisica rafforzerà i muscoli della regione pelvica, migliorerà l'afflusso di sangue, rimuoverà la congestione e ridurrà l'infiammazione della prostata. Tutti gli esercizi sono consigliati al mattino. Nel lavoro sedentario è consentito esibirsi anche durante il giorno. Gli esercizi più efficaci per la prostatite sono:

  1. Squat. Durante la condotta, la regione pelvica dovrebbe scendere su un piano sotto le articolazioni del ginocchio. Un effetto terapeutico pronunciato si ottiene con 100 squat alla volta. Se è impossibile, l'importo viene ridotto a 30-50 in un approccio. Dopo 10-15 minuti, ripeti l'esercizio.
  2. Seduto in ginocchio. Mentre in questa posizione, i glutei vengono abbassati nella zona della parte inferiore della gamba e mantenuti per 5 minuti. Si consiglia di ripetere gli esercizi per il trattamento della prostatite 5-7 volte al giorno. Immediatamente dopo la procedura, dovresti sdraiarti sulla schiena, allungare le gambe ed essere in questa posizione per 2-3 minuti. L'esercizio può essere integrato con contrazioni periodiche dello sfintere posteriore..
  3. Respirando nello stomaco. In piedi, allarga le gambe leggermente più larghe delle spalle. Inclina leggermente il corpo in avanti, posiziona le mani all'altezza delle ginocchia. Durante l'inspirazione, i muscoli dell'addome sono tesi e tenuti il ​​più lontano possibile per tutta la durata della cessazione della respirazione; durante l'espirazione, i muscoli sono rilassati. All'inizio della procedura, non dovrebbero esserci più di 3 approcci. Dopo che la frequenza dell'esercizio viene ripetuta 10 volte.
  4. Movimento sui glutei. Per migliorare le funzioni trofiche dei muscoli pelvici nel trattamento della prostatite cronica, si consiglia di sedersi sul pavimento e allungare le gambe in avanti. Prova a muoverti, quindi, dai glutei ai glutei fino a una distanza di 3 m Frequenza 10 volte al giorno.
  5. Alzando le gambe sullo stomaco. L'esercizio è molto semplice, ma sfortunatamente non tutti sono in grado di completarlo. Sdraiato sulla pancia, allunga le gambe e cerca di sollevarle. Ripeti la procedura fino a 20 volte in un unico approccio.

Massaggio prostatico: dannoso o utile?

Per trattare la prostatite a casa, è necessario un massaggio ghiandolare. L'azione meccanica e riflessa fornisce un effetto positivo sull'organo maschile. Con il giusto approccio, la procedura può essere eseguita in modo indipendente.

I benefici del massaggio nel trattamento della prostatite sono i seguenti:

  • il processo infiammatorio diminuisce;
  • la stagnazione diminuisce;
  • la circolazione sanguigna nella ghiandola prostatica è normalizzata;
  • la risposta al dolore diminuisce;
  • migliora la minzione;
  • si verifica il ripristino della potenza.

In alcuni casi, il massaggio prostatico può essere dannoso. Esistono controindicazioni esatte alla procedura:

  • Aumento della temperatura corporea;
  • Neoplasie;
  • Adenoma prostatico;
  • Tubercolosi;
  • La presenza di urolitiasi;
  • Formazioni cistiche.

A casa, nel trattamento della prostatite, viene eseguito il massaggio diretto e indiretto della ghiandola prostatica.

Massaggio diretto

Col tempo, la procedura non richiede più di 2 minuti. La tecnica viene eseguita secondo uno specifico algoritmo:

  1. Sdraiarsi sulla schiena;
  2. Allarga le gambe di lato;
  3. Mettere un polpastrello sull'indice e ungere con vaselina;
  4. Inserire un dito nel retto in due falangi;
  5. Senti delicatamente la prostata (la sua superficie sarà irregolare);
  6. Massaggiare l'organo con un movimento circolare per ogni lobo separatamente;
  7. Premi delicatamente più volte il dito tra le parti della prostata.

Per rendere la procedura più comoda, puoi sederti su un fianco.

Massaggio indiretto

La tecnica è semplice, motivo per cui è più popolare. Puoi eseguire un tale massaggio ovunque. Le fasi di esposizione sono le seguenti:

  • Se possibile, è conveniente sedersi o sdraiarsi;
  • Stringere fortemente lo sfintere dell'ano;
  • Dopo pochi secondi, rilassati e ripeti, così, 30 volte;
  • In parallelo, con le dita della mano, strofinare nella regione del sacro, dell'addome inferiore, dei glutei e delle cosce.
Un metodo di massaggio alternativo. Ovviamente non altrettanto efficiente.

Per il trattamento della prostatite a casa attraverso il massaggio, attualmente vengono utilizzati molti dispositivi speciali. Ma l'autoapplicazione non è consigliata. L'effetto hardware sulla semplicità dovrebbe essere coordinato con il medico curante. Successivamente, è necessario ottenere istruzioni chiare per la procedura..

Prevenzione della prostatite a casa

Praticamente qualsiasi malattia può essere prevenuta, inclusa la prostatite. Gli uomini a rischio dovrebbero prestare attenzione alla prevenzione delle malattie della prostata. Tali raccomandazioni sono le seguenti:

  1. Combatti contro l'ipodynamia. Consiste nel camminare, andare in bicicletta, allenarsi nelle palestre. Tutto ciò aiuterà a prevenire il verificarsi di ristagno nella ghiandola prostatica..
  2. Elimina l'ipotermia. Spesso, la prostatite cronica viene diagnosticata sullo sfondo di un frequente raffreddamento del corpo..
  3. Rapporti sessuali regolari. La vita sessuale dovrebbe essere con un partner, poiché le relazioni promiscue aumentano il rischio di infezioni del sistema genito-urinario.
  4. Dieta bilanciata. Assicurati di includere nella dieta quotidiana prodotti a base di latte fermentato, cereali, frutti di mare, miele e noci. Lo sviluppo della prostatite contribuirà indirettamente al consumo di cibi fritti, cibi grassi, frattaglie e soda.
  5. Rispetto del lavoro e del riposo. Lo stress e la tensione mentale influiscono negativamente sulle condizioni generali del corpo, che contribuisce allo sviluppo di prostatite e altre gravi malattie.
  6. Indurimento con doccia di contrasto. La procedura consiste nell'applicazione della bagnatura con acqua fredda e calda in una certa sequenza. Pertanto, il tono generale del corpo aumenta e la circolazione sanguigna migliora, anche nella ghiandola prostatica..

Quando si tratta la prostatite con rimedi popolari a casa, è necessario ricordare che questo processo è lungo. L'opzione migliore sarebbe l'effetto combinato della medicina alternativa e dei farmaci classici. Insieme a questo, gli uomini che soffrono di prostatite e inclini alla sua formazione dovrebbero prestare attenzione al proprio stile di vita, cambiarlo in una direzione positiva. Un altro punto importante è una visita tempestiva da un medico per un esame. Gli esami preventivi sono essenziali, soprattutto per chi è a rischio.

Come curare la prostatite con rimedi popolari

L'infiammazione della ghiandola prostatica è una malattia abbastanza comune che molti uomini di mezza età e anziani devono affrontare. Ci sono molte ragioni per il suo verificarsi: dal ristagno nella regione pelvica alla presenza di infezioni nel corpo. La prostatite è una malattia molto insidiosa che può portare a varie conseguenze negative. Pertanto, il suo trattamento è imperativo. Questo può essere fatto usando metodi tradizionali usando droghe. Ma non meno efficace è il trattamento della prostatite con rimedi popolari. Come farlo bene?

Quando e come si manifesta la prostatite?

Il gruppo di rischio per la probabilità di prostatite comprende uomini in sovrappeso che conducono uno stile di vita inattivo. Allo stesso tempo, i fattori che contribuiscono all'infiammazione della prostata includono:

  • La presenza di varie malattie del sistema genito-urinario, comprese quelle veneree.
  • Fumo.
  • Alcol.
  • Stipsi frequente.
  • Astinenza sessuale.

La prostatite si sviluppa quando la circolazione sanguigna in quest'area è disturbata. In questo caso, i microrganismi dannosi che causano il processo infiammatorio possono facilmente penetrare qui..

I sintomi della prostatite possono differire per ogni paziente. Allo stesso tempo, si può sospettare il suo sviluppo in se stessi dai seguenti segni:

  1. Tirando le sensazioni di dolore compaiono nel perineo e nella regione lombare.
  2. Il paziente nota una rapida stanchezza e un'eccessiva irritabilità..
  3. Una sensazione di bruciore si verifica nell'uretra.
  1. Lo sperma diventa sottile e torbido.
  2. Il processo di minzione è doloroso, il flusso di urina diventa sottile.
  3. I fili bianchi possono essere visti nelle urine.
  4. Diminuzione della potenza e del dolore durante l'eiaculazione.

Il capo urologo della clinica Euromedica I.A. Izmakin ti dirà di più sui segni della malattia:

Notando tali segni in se stesso, un uomo dovrebbe contattare un urologo che, dopo aver valutato la situazione, sarà in grado di prescrivere la terapia necessaria. Per questo, vengono utilizzati metodi medicinali e alternativi per il trattamento della prostatite..

Fitoterapia

Per più di un secolo, le persone hanno cercato di curare la prostatite usando metodi di medicina tradizionale, che si basano sull'uso di decotti e infusi di erbe medicinali. Durante tutto questo tempo si sono accumulate numerose ricette che vengono utilizzate ancora oggi. I rimedi popolari più comuni ed efficaci per la prostatite:

  • Semi di zucca. Contengono molto zinco, un elemento essenziale per la salute degli uomini. A coloro che hanno notato i primi segni di prostatite si consiglia di mangiare circa 30 di questi semi al giorno. Si consiglia di usarli non solo per prostatite e impotenza, ma anche per chi ha iperplasia prostatica.
  • Zucca con miele. Per preparare un prodotto del genere, sono necessari 500 g di semi di zucca: è importante che siano crudi. Macinatele con un tritacarne o un robot da cucina e unitevi a 200 g di miele naturale. Dalla miscela risultante, devi rotolare delle palline, leggermente più grandi di una nocciola. Il prodotto va conservato in frigorifero. Più volte al giorno (sempre prima dei pasti), è necessario sciogliere 1 palla. Da questa quantità di prodotti si ottiene il numero di palline per l'intero ciclo di trattamento.
  • Corteccia di Aspen. È necessario raccoglierlo all'inizio della primavera, prima che le prime foglie inizino ad apparire sull'albero. Lo spessore della corteccia non deve superare i 3-5 mm. Le materie prime raccolte vengono essiccate in forno e frantumate. La corteccia viene piegata in un barattolo da un litro in modo che il contenitore sia pieno per 1/3. Versare il barattolo fino in cima con acqua e lasciare per 2 settimane. Per questo è necessario scegliere un luogo buio e non caldo. Successivamente, filtrare l'infuso e bere prima dei pasti (1 cucchiaio ciascuno). Questo rimedio non è adatto a pazienti che hanno avuto un'intolleranza a uno qualsiasi dei suoi componenti, a coloro che soffrono di stitichezza, disbiosi e vari disturbi cronici.
  • Nocciola. Le recensioni dicono che uno dei rimedi popolari più efficaci per il trattamento della prostatite viene preparato da questa pianta e garantisce l'effetto dopo una settimana di utilizzo. Per la sua preparazione utilizzare le foglie e la corteccia di nocciola (è importante che tutte le materie prime siano fresche). Tutti gli ingredienti sono schiacciati. 1 cucchiaio di materie prime preparate viene preparato in 200 ml di acqua bollente e infuso per circa 30 minuti. È conveniente usare un thermos per questo. Successivamente, il medicinale viene filtrato, diviso in 4 parti uguali e bevuto durante il giorno..
  • Gusci di castagne. Questo brodo è usato per prostatite e adenoma. Il guscio viene schiacciato, preparato con acqua bollente e bevuto al posto del tè. Il brodo aumenta l'appetito, quindi si consiglia periodicamente di fare un clistere purificante.

Nella foto, un decotto di semi e radici di prezzemolo tritate

  • Il prezzemolo è un ottimo rimedio popolare per la prostatite. Questa pianta ha un pronunciato effetto antinfiammatorio. Esistono diversi trattamenti. Uno è usare il succo di radice fresco prima di ogni pasto. In alternativa, puoi usare i semi di prezzemolo, che vengono macinati in polvere e trasformati in un decotto. Per preparare un tale medicinale, 4 cucchiaini di polvere, che viene preparato dai semi della pianta usando un macinino da caffè, vengono versati con acqua bollente (circa 200-250 ml) e fatti bollire per 15 minuti a bagnomaria. Inoltre, il contenitore con il brodo viene messo da parte fino a quando non si raffredda completamente. Dopo il raffreddamento, filtrare il brodo e bere 1 cucchiaio a intervalli regolari fino a 6 volte al giorno. Le revisioni dei pazienti dimostrano che il trattamento della prostatite negli uomini utilizzando semi o radici di prezzemolo è molto efficace.
  • Pera. Le varietà selvatiche di questo albero aiuteranno a curare la prostatite. Per fare questo, è sufficiente bere una composta quotidiana a base di pere (puoi asciugarla). Già nel 3-5 ° giorno di assunzione, la prostata infastidirà meno l'uomo.
  • Aglio. Il trattamento della prostatite a casa può essere fatto con l'aglio. Per preparare il rimedio, è necessario tagliare 5 spicchi d'aglio a pezzetti e versare 500 ml di acqua bollente. Il medicinale viene infuso durante la notte. Al mattino filtrare il prodotto e bere 50 ml 2 volte a stomaco vuoto.
  • Succhi naturali. Anche la prostatite cronica può essere curata bevendo 1 bicchiere di asparagi, cetrioli, carote e succo di barbabietola appena spremuti ogni giorno, presi in quantità uguali..

Troverai ancora più ricette nel video:

Trattamento a base di erbe

L'uso di rimedi popolari per la prostatite negli uomini sarà più efficace se combinato con un massaggio della ghiandola prostatica. Nella medicina popolare per la prostatite si suggerisce di utilizzare:

  1. La Radiola è rosa. Per la preparazione di un rimedio viene utilizzata la radice della pianta, che viene pre-frantumata. 200 ml di acqua bollente vengono versati su 1 cucchiaio di materie prime e fatti bollire per 15 minuti a fuoco molto basso. Dopo che il brodo si è raffreddato, filtralo. Prendi il medicinale 2 volte al giorno, 100 ml.
  2. Celidonia. Il succo viene spremuto dalla pianta, che viene mescolata con alcol in proporzioni uguali. Devi bere un tale rimedio a stomaco vuoto, diluendolo in 50 ml di acqua. È necessario iniziare il trattamento con 1 goccia, aggiungendo goccia a goccia giornaliera e così via fino a quando la dose giornaliera è di 30 gocce. Dopodiché, è necessario ridurre il dosaggio giornaliero di 1 goccia al giorno. Il corso del trattamento in questo modo sarà di 2 mesi. Dopo una pausa di 2 settimane, è necessario ripetere il corso del trattamento.
  3. Kalanchoe. La ricetta per usarlo è la seguente: le foglie tritate di una pianta (1 bicchiere) vengono versate con 500 ml di vodka e lasciate per 5 giorni in un luogo buio e fresco in modo che il farmaco venga infuso. La tintura finita viene presa 1 cucchiaino al giorno. Dopo che i segni della prostatite sono scomparsi, sarà necessario prendere 1 cucchiaino di tintura a settimana come misura preventiva..

Impostazioni di cottura da Kalanchoe con vodka

  1. Un'altra ricetta con Kalanchoe: 100 g di foglie fresche della pianta vengono macinate in un tritacarne e versate con 1 bicchiere di alcol medico. Devi infondere il farmaco per 20 giorni in un luogo buio. Successivamente, viene filtrato e bevuto 1 cucchiaino 3 volte al giorno. Le recensioni indicano che tale trattamento con rimedi popolari riduce il dolore e altri sintomi della prostatite.
  2. Erba di grano. Gli erboristi conoscono le proprietà antinfiammatorie e diuretiche di questa pianta. Per ricavarne una medicina, avrai bisogno delle radici delle piante, che vengono schiacciate e versate con acqua fredda in modo che copra completamente la materia prima. L'agente si deposita in un luogo buio per 10-12 ore. Le radici si gonfieranno al mattino. Ora devono essere versati con acqua bollente (1,5 litri), avvolti e lasciati per 1 ora. Il medicinale viene assunto 3 volte al giorno, 100 ml.

Uso di prodotti dell'apicoltura

I rimedi popolari per la prostatite non solo trattano la malattia, ma aiutano anche a normalizzare il corpo nel suo insieme.

Ad esempio, il miele e la propoli sono usati come agente profilattico per le malattie del cuore e dei vasi sanguigni. Portano anche al ringiovanimento del corpo, lo saturano con sostanze utili, hanno un effetto antibatterico.

Il trattamento alternativo della prostatite può anche essere effettuato utilizzando vari prodotti delle api:

  • Miele. Al mattino dopo il risveglio, devi mangiare 1 cucchiaio di miele naturale.
  • Polline. Per il trattamento della prostatite si consuma ogni volta prima dei pasti per 1 cucchiaio da dessert..
  • Podmore. Per il trattamento, 2 cucchiai di verme d'api, che può sempre essere acquistato dagli apicoltori, versare 500 ml di acqua (temperatura ambiente) e portare a ebollizione. Dopo 2 ore, filtrare la medicina e bere 1 cucchiaio di brodo mescolato con una piccola quantità di miele. Devi prendere il farmaco 3 volte al giorno. Il brodo va conservato in frigorifero.

Un modo molto insolito per trattare l'infiammazione della ghiandola prostatica è la puntura d'ape. Alexander Zabytyy racconta il metodo in modo più dettagliato:

  • Propoli. La sua tintura può essere acquistata in ogni farmacia. Mescolare 40 gocce di tintura con 100 ml di acqua e bere mezz'ora prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 1,5 mesi.
  • Un altro rimedio efficace a base di propoli è un clistere. Per prepararlo si mescolano 40 g di propoli con 1 bicchiere di alcool medico e 2 g di burro di cacao. 2 g della miscela risultante vengono sciolti in 100 ml di acqua, che vengono utilizzati per un clistere, che deve essere fatto quotidianamente per 2 mesi. Dopo 1 mese, il corso del trattamento viene ripetuto.
  • Le candele con il miele hanno un buon effetto. Per prepararli, devi mescolare 1 uovo di media grandezza, 1 cucchiaino di miele di qualità (è auspicabile che non abbia ancora avuto il tempo di zuccherare) e 3 cucchiai di farina di segale. Di conseguenza, dovresti ottenere un impasto compatto, dal quale devi rotolare le candele, che vengono conservate nel congelatore. Ogni giorno al mattino e alla sera, devi accendere una candela.

Bagni caldi

Il trattamento della prostatite cronica con rimedi popolari può essere integrato con i bagni. Ma dovrebbero essere fatti solo con il permesso del medico curante..

  1. Prepara un decotto di camomilla, tiglio, salvia e timo mescolati in quantità uguali. 5 cucchiai della raccolta vengono versati con 2 tazze di acqua bollente e lasciati in infusione per almeno 1 ora. Un tale rimedio popolare viene versato in un bacino. Devi sederti nel brodo per almeno 25 minuti. Durata del trattamento - 2 settimane.
  2. Dopo un tale bagno, il paziente deve fare le pulizie..

Prevenzione

La medicina di erbe è usata non solo per il trattamento, ma anche per la prevenzione della prostatite negli uomini. A scopo preventivo, puoi utilizzare i seguenti fondi:

  • L'erba del tè Ivan (2 cucchiaini di materie prime essiccate) viene prodotta con 500 ml di acqua bollente. Coprite il contenitore con il medicinale e lasciate raffreddare completamente. Solo allora l'infusione può essere filtrata. Prenderlo prima dei pasti al mattino e alla sera.
  • Agli uomini che vogliono essere sempre sani si consiglia di mangiare quotidianamente miele e propoli, che viene schiacciato e mescolato al cibo..
  • 1 kg di gherigli di noce sbucciati e la stessa quantità di semi di girasole vengono passati attraverso un tritacarne. Ogni mattina a stomaco vuoto, devi mescolare 1 cucchiaio di un tale prodotto con 1 cipolla grattugiata su una grattugia fine..

106 videoclip! 106 video, cari lettori, sul trattamento e la prevenzione della prostatite con la medicina tradizionale. Scegli quello che ti piace (per vedere l'elenco, fai clic sull'icona della playlist):

Benefici dei rimedi popolari

Iniziando a trattare la prostatite con rimedi popolari, ogni paziente dovrebbe ricordare che questo è un processo abbastanza lungo e richiede un approccio integrato. Il trattamento si basa sui farmaci. I rimedi popolari e la normalizzazione dello stile di vita (stile di vita sano) sono in grado di renderli efficaci, il che implica un'alimentazione razionale e sport..

I vantaggi dell'utilizzo di rimedi popolari per il trattamento della prostatite, come nel caso di altre malattie, includono:

  1. Buona tolleranza.
  2. Mancanza di vari effetti collaterali.
  3. Rafforzare le difese del corpo.
  4. Sbarazzarsi di malattie concomitanti.
  5. Possibilità di combinare vari trattamenti alternativi capaci di.

Qualunque sia il rimedio popolare scelto per il trattamento o la prevenzione della prostatite, è necessario prestare attenzione al proprio stile di vita. Analizza quanto lavori e riposi, come mangi e dormi.

Per migliorare l'effetto dei rimedi popolari, è importante eseguire alcuni esercizi fisici che mireranno a rafforzare i muscoli pelvici. Uno di questi esercizi è lo squat. Ma non dimenticare la vita sessuale regolare, poiché l'astinenza spesso porta alla congestione nella regione pelvica, che nella maggior parte dei casi diventa la causa principale della prostatite..

Tutti i rimedi popolari usati nel trattamento della prostatite dovrebbero essere combinati con il massaggio.

Iniziando il trattamento con erbe medicinali e altri metodi popolari, l'importante è prepararsi per un lungo corso di terapia (almeno 30 giorni, sebbene ci siano situazioni in cui il trattamento dura almeno 3-6 mesi). Durante questo periodo, è importante assumere i farmaci regolarmente e in tempo. Questo è l'unico modo per sconfiggere completamente la prostatite e proteggerti dalla sua ricomparsa.


Articolo Successivo
Calze compressive profilattiche a Chelyabinsk