Aritmia: perché il cuore batte in modo errato, quando è pericoloso e cosa fare al riguardo


Un polso irregolare si verifica a causa di una violazione dell'istruzione o del passaggio di un'onda di eccitazione. È formato da un impulso elettrico prodotto dalle cellule del pacemaker.

L'onda di eccitazione viene trasmessa lungo i percorsi conduttivi (in medicina sono chiamati fasci di His) alle parti richieste del cuore, che imposta il ritmo del polso, che normalmente dovrebbe essere uniforme, con intervalli uguali e una frequenza (in media) di 60-90 battiti al minuto.

Un polso irregolare può manifestarsi sotto forma di tachicardia, extrasistole e bradicardia. A volte ci sono parossismi - "guasti" periodici del polso associati a ragioni non patologiche. Quest'ultimo può essere facilmente corretto, spesso senza l'uso di farmaci specifici. Se i problemi con il ritmo del polso sono associati a disturbi patologici nel lavoro del cuore, sarà necessaria una terapia a lungo termine, possibilmente per tutta la vita.

Polso irregolare a causa della tachicardia

Se un polso irregolare è una conseguenza dello sviluppo della tachicardia, il medico deve prima diagnosticare una forma specifica di tale disturbo:

  • parossistico: periodicamente il polso diventa assolutamente uniforme;
  • ventricolare - il più delle volte provocato da patologie cardiache (ad esempio, malattia ischemica);
  • ricorrente - i problemi di polso si ripresentano a intervalli regolari;
  • flutter atriale - inerente alle persone in età anziana e particolarmente senile;
  • fibrillazione atriale - si verifica sopra i 25 anni.

Secondo le statistiche, l'80% dei casi di diagnosi di tachicardia è associato all'invecchiamento del corpo, i disturbi metabolici diventano un fattore provocante nel 10% e, in quest'ultimo caso, un polso irregolare può essere rilevato anche in un bambino di 10 anni. Ma le cause principali della tachicardia sono:

  • la miopatia è una patologia associata alla trasformazione del tessuto muscolare in tessuto connettivo;
  • insufficienza renale, soprattutto se grave;
  • "Cor pulmonale" - ipertrofia delle camere d'organo;
  • tumori localizzati vicino o direttamente nel cuore di natura maligna / benigna.

Il fattore provocante può essere l'assunzione di bevande alcoliche, caffè, fumo, nonché l'uso di farmaci che stimolano il sistema nervoso centrale.

segni e sintomi

  • il cuore batte in modo intermittente - "i battiti vengono saltati";
  • la frequenza cardiaca aumenta in modo significativo e diventa irregolare, instabile;
  • la stanchezza arriva anche in assenza di attività fisica;
  • la respirazione diventa più frequente - a volte mancanza di respiro, una sensazione di mancanza di respiro.

Se questi segni non diventano la ragione per una visita dal medico, le condizioni della persona peggioreranno e potrebbe essere disturbato:

  • oscuramento periodico negli occhi;
  • vertigini regolari;
  • svenimento a breve termine;
  • abbassando la pressione sanguigna.

Casi particolarmente gravi sono accompagnati da gravi sintomi di insufficienza cardiaca, è possibile l'arresto cardiaco.

Trattamento

Il trattamento della tachicardia inizia con la diagnosi: viene controllato il background ormonale del paziente, vengono eseguiti esami per identificare le patologie del cuore. Sulla base dei risultati delle misure diagnostiche, viene prescritto un trattamento terapeutico: farmaci (sedativo / sedativo, potenziamento vaso o mirati al trattamento della malattia sottostante), correzione della dieta, rifiuto delle cattive abitudini, esercizi di fisioterapia.

Come convivere con l'aritmia

Esistono diverse opzioni per il decorso dell'aritmia, in base alle quali è organizzato lo stile di vita del paziente.

1. La violazione del ritmo praticamente non disturba e l'aritmia stessa non causa preoccupazione per i medici: in questi casi, è sufficiente aderire alle raccomandazioni generali volte ad eliminare le cattive abitudini, normalizzare la dieta e l'attività quotidiana.

È importante ricordare che i pazienti con lieve aritmia possono condurre una vita normale (viaggi, viaggi aerei, fare sport), ma con un occhio di riguardo al fatto che i primi segni di un disturbo cardiaco sono già presenti.

2. Aritmia moderatamente espressa in assenza di disturbi emodinamici, ma con una clinica pronunciata - in questi casi, il medico prescrive farmaci antiaritmici, ma a piccole dosi e fondi simili dovrebbero essere sempre con il paziente, specialmente durante viaggi, viaggi di lavoro, ecc. Inoltre, con questa forma di aritmia, come con la precedente, sono utili misure riparative sotto forma di massaggio, balneoterapia, elettroforesi, procedure idriche.

3. Le forme gravi di aritmia, che sono debolmente avvertite e determinate solo sull'ECG, o sono caratterizzate da una clinica pronunciata, dovrebbero rispondere a un trattamento appropriato. Allo stesso tempo, vari viaggi, attività sportive e alcuni tipi di attività lavorative possono essere limitati..

Con tutte le varianti del decorso dell'aritmia, è necessario rinunciare all'alcol e al fumo. Pur mantenendo cattive abitudini, il trattamento prescritto dal medico, così come l'aderenza a una corretta alimentazione, non saranno abbastanza efficaci.

Principi di base di una corretta alimentazione per l'aritmia

  • Una dieta ricca di potassio aiuta a migliorare il benessere in alcuni tipi di aritmie, ad eccezione dei blocchi. Tali prodotti sono mele, banane, patate, zucca, frutta secca. Pesche, aglio e alcune piante come biancospino, achillea aiutano a far fronte alle aritmie.
  • Anche l'assunzione di magnesio nel corpo in quantità sufficienti deve essere messa a punto. Per fare questo, è necessario introdurre nella dieta grano saraceno, pane con crusca, legumi, vari tipi di noci, semi di girasole..
  • A seconda del colesterolo e di altri fattori, potrebbe essere necessario eliminare i grassi animali e il sale da cucina dall'assunzione giornaliera. I cibi affumicati, fritti e piccanti influenzano in modo particolarmente negativo il muscolo cardiaco, quindi devono anche essere esclusi dalla dieta..
  • Se sei in sovrappeso, devi mangiare più cibi ipocalorici, poiché il carico sul cuore è proporzionalmente aumentato dall'aumento del peso corporeo. Inoltre, è necessario ricordare che i giorni di digiuno sotto forma di mele, kefir e diete vegetali aiutano a migliorare il metabolismo nel corpo..

Video Elena Malysheva. Cosa non mangiare durante l'assunzione di farmaci per l'aritmia?

Come ricordarsi di assumere farmaci antiaritmici

I medicinali prescritti da un medico svolgono un ruolo importante nel trattamento e nella prevenzione degli attacchi di aritmia. Dovrebbero essere presi regolarmente, solo in questo caso si possono ottenere risultati positivi. Per non dimenticare di assumere farmaci, puoi utilizzare i seguenti consigli:

  • Le informazioni disponibili sui farmaci prescritti dal medico dovrebbero essere raccolte e studiate (istruzioni, revisioni, consigli pratici).
  • Tutte le medicine, di regola, hanno bisogno di esser lavate giù con acqua normale, non succhi, composte, tè o caffè..
  • Se non vengono prescritti uno, ma diversi farmaci, è necessario tenere un diario con un programma di assunzione oraria.
  • Il numero di compresse rimanenti deve essere controllato, quindi sarà possibile acquistare tempestivamente un nuovo pacchetto del farmaco. Anche in questo caso è utile inserire in agenda la data stimata di acquisto del pacchetto successivo..
  • I gadget moderni con organizzatori integrati aiutano a prendere i farmaci in tempo. È sufficiente inserire promemoria nel tuo cellulare, smartphone o semplicemente appendere il calendario in un posto ben visibile per prendere sempre la tua medicina in tempo.
  • Le farmacie vendono pillole speciali o scatole di pillole, in cui è possibile distribuire immediatamente i farmaci in contenitori separati. Sono convenienti per viaggi o viaggi d'affari. Ma per i lunghi viaggi, dovresti prendere una scorta di farmaci più lunga..

Tieni presente che i farmaci antiaritmici possono essere più costosi del previsto. Questo non dovrebbe essere frustrante, dal momento che puoi chiedere al tuo medico di sostituti o analoghi che saranno più convenienti a un prezzo..

Polso irregolare a causa di extrasistole

L'extrasistole è una condizione quasi asintomatica, ma è sempre accompagnata da un polso irregolare.

La fase iniziale della malattia non cambia il normale ritmo della vita di una persona, ma l'intensificazione dei sintomi dovrebbe essere un motivo immediato per visitare un cardiologo e sottoporsi a un esame completo: l'extrasistole si trasforma abbastanza rapidamente in insufficienza cardiaca.

segni e sintomi

Il primo sintomo di extrasistole è un polso irregolare con un ritardo, un malfunzionamento del cuore - "svolazza", quindi sembra congelarsi. Se non trattato, l'elenco dei sintomi si espanderà e apparirà:

  • mancanza di respiro anche con uno sforzo fisico minimo;
  • attacchi di panico sotto forma di mancanza d'aria, paura della morte;
  • vertigini senza motivo apparente.

Se una persona è stata precedentemente diagnosticata con insufficienza cardiaca, l'extrasistole rappresenta un vero pericolo per la vita: è possibile un arresto cardiaco improvviso.

Trattamento

Se una persona ha casi isolati di extrasistole, non è richiesto alcun trattamento specifico: è sufficiente rinunciare all'uso di bevande alcoliche, caffè e fumo, dare al corpo un'attività fisica moderata, ridurre la quantità di grassi e carboidrati consumati.

In caso di rilevamento di danni al muscolo cardiaco (e su questo sfondo di extrasistole), al paziente verrà prescritta una terapia farmacologica con beta-bloccanti.

Possibili cause e gruppo di rischio

I motivi sono temporanei a causa di fattori che portano ad un aumento o una diminuzione della pulsazione. Dopo la loro eliminazione, il ritmo torna alla normalità. Ad esempio, a basse temperature dell'aria, la frequenza degli impatti diminuisce, a temperature elevate, aumenta. La frequenza cardiaca è più bassa in posizione supina che in posizione seduta..

Altri fattori temporanei:

  • attività fisica, sollevamento pesi;
  • il processo di fumare e bere bevande alcoliche;
  • binge eating;
  • esplosioni emotive - gioia inaspettata, dolore, esperienza, eccitazione, stress e simili;
  • bere bevande energetiche;
  • abuso di caffè e tè forti;
  • gravidanza;
  • le mestruazioni;
  • prendendo determinati gruppi di droghe;
  • avitaminosi;
  • aumento della temperatura corporea;
  • nausea e vomito, tossicosi.

Ragioni patologiche:

  • anemia;
  • distonia vegetativa-vascolare;
  • infezione e il periodo di riabilitazione dopo le patologie trasferite;
  • malattie cardiache di natura acquisita o congenita;
  • neoplasie (benigne o maligne);
  • disfunzione del sistema nervoso;
  • malattie di eziologia endocrina;
  • infarto miocardico;
  • lesione ulcerosa del tratto gastrointestinale;
  • mixedema (gonfiore delle mucose);
  • alta pressione intracranica;
  • processi infiammatori nel miocardio;
  • intossicazione del corpo con veleni, sostanze chimiche, tossine;
  • insufficienza cronica di ormoni nella ghiandola tiroidea;
  • cambiamenti legati all'età;
  • aterosclerosi e pericardite;
  • ipertensione e ipotensione;
  • cardiopatia ischemica;
  • miocardite e cardiomiopatia;
  • violazione del sistema respiratorio;
  • malattie dell'apparato digerente;
  • lesione sclerotica;
  • menopausa;
  • metabolismo alterato;
  • fame di ossigeno;
  • cambiamenti nel metabolismo degli elettroliti.

Chi è a rischio:

  1. Persone sopra i 40 anni, donne durante la menopausa e durante le mestruazioni.
  2. Pazienti con le malattie sopra indicate (pazienti ipertesi, infarti, ecc.).
  3. Alcolisti, fumatori e bevitori di energia.
  4. Donne incinte e atleti coinvolti in sport pesanti.
  5. Rappresentanti emotivamente instabili che sono eccessivamente stressati e mostrano altre emozioni troppo intensamente.
  6. Amanti del caffè, del tè forte e del cibo ricco.
  7. Persone obese.

Impulso intermittente: che cos'è con la bradicardia

Con la bradicardia, un polso intermittente è un "dissolvenza" del cuore su uno sfondo di una frequenza cardiaca non superiore a 60 battiti al minuto. Ciò può accadere se il nodo del seno non pulsa correttamente - bradiaritmie di tipo ventricolare. Questa malattia viene diagnosticata più spesso negli anziani, ma non ci sono praticamente sintomi nella fase iniziale del suo sviluppo: grave affaticamento, debolezza può essere avvertita solo quando la frequenza cardiaca si riduce a 40 battiti al minuto.

La bradiaritmia ventricolare richiede la somministrazione costante di farmaci specifici, ma non si verifica un recupero completo. La patologia è di tipo progressivo, non sempre è possibile prolungare la vita.

La bradicardia può anche svilupparsi sullo sfondo del blocco atrioventricolare, quando la conduzione dell'onda di eccitazione si interrompe completamente. Se la patologia procede in 2 e 3 gradi di gravità, c'è un alto rischio di arresto cardiaco improvviso.

Cause e sintomi

I principali sintomi della bradicardia includono (ad eccezione di un polso irregolare):

  • ridurre la frequenza degli impatti;
  • sensazione periodica di arresto cardiaco, "dissolvenza" del polso;
  • grave debolezza anche in assenza di qualsiasi attività fisica;
  • aumento periodico della pressione sanguigna, non suscettibile di una rapida correzione con farmaci;
  • dolore al petto;
  • svenimento prolungato.

Trattamento

La nomina della terapia dipende solo dai motivi che hanno causato la bradicardia. Se si tratta di cardiopatia ischemica, cardiomiopatia, è necessario un trattamento farmacologico specifico. Spesso vengono utilizzati interventi chirurgici.

Se viene diagnosticato un polso irregolare sullo sfondo della bradicardia associata a disturbi del sistema nervoso, è sufficiente correggere lo stile di vita e la dieta, assumere sedativi.

Varietà

Il polso aritmico è dei seguenti tipi principali:

  1. Polso sinusale tachicardico. La frequenza degli ictus aumenta all'aumentare del carico sul miocardio. In questo caso, anche il metabolismo viene accelerato. Questo tipo si trova spesso dopo uno sforzo fisico e scoppi psico-emotivi, il che non è una deviazione dalla norma. Se la tachicardia si manifesta in uno stato calmo, allora c'è una malattia. In entrambi i casi, l'organo cardiaco è soggetto ad usura..
  2. Il tipo bradicardico è caratterizzato da una diminuzione della pulsazione, cioè una persona ha meno di 60 battiti al minuto. Una causa comune è l'iperkaliemia, in cui il corpo è saturo di composti di potassio. Cos'è la bradicardia - leggi qui.
  3. Il ritmo parossistico è caratterizzato da irregolarità e caos di battiti frequenti (150-200 o più). Se è presente un blocco ventricolare, atriale o atrioventricolare, il ritmo viene aumentato a 300 battiti. Il parossismo si verifica in modo imprevisto e improvviso.
  4. Impulso extrasistolico. Un altro nome è extrasistole sopraventricolare. Le contrazioni avvengono in modo casuale, una straordinaria pulsazione è intessuta nel ritmo principale. Caratteristica: il numero di risultati può cambiare con ogni misurazione. Numero massimo: 1.500.
  5. La fibrillazione atriale è caratterizzata da una contrazione irregolare delle fibre muscolari nell'atrio, sullo sfondo della quale i ventricoli cardiaci si contraggono in modo irregolare e pulsante. Il pericolo principale è lo sviluppo della fibrillazione, quindi la vittima necessita di cure mediche urgenti. Il numero di colpi raggiunge 700.

Frequenza cardiaca irregolare: motivi non patologici

I fattori non patologici possono anche essere le ragioni di una frequenza cardiaca irregolare:

  • basso livello di zucchero nel sangue;
  • bere caffè in grandi quantità;
  • disturbi del background psico-emotivo;
  • bassi livelli di potassio nel corpo.

Molto spesso, tali motivi vengono identificati da soli e non richiedono un intervento medico per la correzione, ma alcuni possono essere diagnosticati solo dopo un esame completo di una persona..

Caffè in eccesso

Il caffè è ricco di caffeina, una sostanza che aumenta la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e il battito cardiaco irregolare. Se subito dopo aver bevuto una bevanda del genere, una persona nota un battito cardiaco accelerato, dovresti abbandonarla completamente.

Inoltre, si raccomanda di limitare l'uso di altre bevande e prodotti che contengono caffeina: tè verde, bevande energetiche, cioccolato. In questo caso, è necessario abbandonare i farmaci con caffeina o ridurne il dosaggio dopo aver consultato il medico.

Non appena la frequenza cardiaca torna alla normalità, puoi tornare a bere caffè, ma in quantità strettamente limitata - non più di 1 tazza in 150 ml al mattino o fino alle 16-00.

Mancanza di zucchero

Se si escludono patologie di natura cardiovascolare, un polso irregolare può essere la prova di bassi livelli di zucchero nel sangue. In questo caso, non dovresti consultare un medico, ma devi assolutamente adattare la tua dieta:

  • fare almeno 5 pasti al giorno;
  • mangiare carboidrati complessi al mattino: farina d'avena, grano saraceno o porridge di lenticchie.

Non è necessario aumentare la quantità di zucchero nelle bevande e nei piatti: questo porta solo all'obesità, ma non in alcun modo per normalizzare la frequenza e l'uniformità dell'impulso.

Disturbi del background psico-emotivo

I problemi psicologici sono considerati le cause più comuni di battiti cardiaci irregolari se le condizioni patologiche vengono escluse dopo l'esame. Lo stress, le esperienze emotive portano al fatto che il cuore inizia a battere troppo velocemente, a volte "si blocca".

Puoi ripristinare la frequenza e la pienezza del polso con sedativi, lenitivi. Ma il loro uso deve essere concordato con il medico. Ad esempio la Glicina può aiutare a risolvere il problema, ma per un rapido recupero vale la pena assumere farmaci come Glycine Forte, Glycised, che sono caratterizzati da un'alta concentrazione del principale ingrediente attivo e dalla presenza di un complesso di vitamine.

Bassi livelli di potassio nel corpo

Il potassio è necessario per rafforzare le pareti dei vasi sanguigni e il sistema nervoso; questa sostanza è, letteralmente, un antistress. Se non entra abbastanza nel corpo, allora c'è un battito cardiaco troppo frequente, un polso irregolare. È abbastanza semplice normalizzare lo stato, è necessario introdurre nella dieta:

  • banane;
  • porridge di grano saraceno;
  • albicocche fresche o congelate, in scatola;
  • pesce magro.

A volte è necessario un corso di terapia con complessi vitaminico-minerali, che contengono potassio. Ma prima, dovrai consultare un terapista o un cardiologo per ottenere prescrizioni riguardanti il ​​dosaggio giornaliero, il nome del farmaco specifico e la durata della somministrazione.

Può il polso fermarsi

L'arresto del polso si verifica in caso di morte di una persona e questa condizione non può essere corretta in alcun modo, sebbene alcune misure di rianimazione riportino in vita il paziente, lo portano fuori dalla morte clinica.

Ma spesso lo sbiadimento del battito cardiaco e del polso si verifica sullo sfondo di disturbi psico-emotivi. Soprattutto spesso la condizione viene osservata con grave stress, irritazione, ansia. Se "l'arresto del polso" viene notato abbastanza spesso, dovresti cercare l'aiuto di un cardiologo o terapista, perché solo gli specialisti:

  • condurre un esame completo del paziente;
  • escludere patologie del cuore e dei vasi sanguigni;
  • sarà in grado di controllare la stabilità del background ormonale.

Se non ci sono patologie gravi, la tintura di motherwort, Corvalol, valeriana aiuterà a sbarazzarsi dello sbiadimento del polso.

Polso irregolare: le cause devono essere escluse per prime

Con un polso irregolare, è necessario escludere i motivi che agiscono dall'interno:

  • Osteocondrosi, se si sviluppa solo nella colonna cervico-toracica. Una patologia simile viene spesso diagnosticata in coloro che trascorrono molto tempo in posizione seduta, ad esempio, quando lavorano al computer, su linee di produzione, con documenti. L'osteocondrosi influenza sia la frequenza che il ritmo del polso.
  • Malattie del fegato e dei reni. In questo caso, si verifica una purificazione del sangue incompleta, che porta automaticamente a violazioni della funzionalità del cuore e dei vasi sanguigni. In linea di principio, qualsiasi patologia di questi organi (inclusa la pielonefrite acuta banale) può causare un polso irregolare.
  • Malattie della tiroide. Se sintetizza una quantità insufficiente di ormoni, la frequenza del polso diminuirà, a volte si “congela”. D'altra parte, quando la ghiandola tiroidea è iperattiva, la frequenza del polso aumenta. Con gravi problemi all'organo, le patologie del cuore possono svilupparsi rapidamente, fino alla fibrillazione atriale.

Se un polso irregolare è una conseguenza della progressione delle patologie interne, viene prima eseguito un trattamento completo di quest'ultimo. Spesso, durante il recupero, le letture della frequenza cardiaca tornano alla normalità..

Diagnosi di fibrillazione atriale

Nella maggior parte dei casi, la diagnosi di fibrillazione atriale è semplice. Le lamentele del paziente di battito cardiaco irregolare possono già indicare la presenza di questa malattia. Questo tipo di aritmia è caratterizzato da un impulso caotico di frequenza e forza variabili..

Con la fibrillazione atriale, il paziente ha un deficit di polso, cioè il numero di battiti cardiaci ascoltati con un fonendoscopio non è uguale al polso. Ciò è dovuto al fatto che gli atri, che funzionano in modo anomalo, non hanno il tempo di riempire i ventricoli con la quantità di sangue richiesta ad ogni ciclo cardiaco. Una piccola quantità di sangue non crea un'onda di polso. Pertanto, il cuore periodicamente gira inattivo..

Il cardiogramma mostra lo stesso polso irregolare e cambiamenti caratteristici delle aritmie (alterazione dei complessi e diverso intervallo tra loro, assenza di onde P, presenza di onde f). L'ECG consente di rilevare trombi nell'atrio sinistro, malattie del pericardio e delle valvole cardiache, per determinare il picco di pressione nel ventricolo destro, nonché le dimensioni dell'atrio destro e sinistro.

Nei pazienti con fibrillazione atriale parossistica, l'ecocardiografia consente di tracciare il meccanismo di sviluppo della malattia. Ciò è di particolare importanza in caso di ulteriore RFA. L'elettrocardiografia può rilevare un trombo nell'atrio sinistro, malattie delle valvole cardiache e degli atri, l'ipertrofia ventricolare sinistra, nonché determinare il picco di pressione nel ventricolo destro, le dimensioni dell'atrio destro e sinistro.

Test di funzionalità tiroidea

Tale studio viene eseguito ai primi attacchi di aritmie, una ricaduta inaspettata della malattia dopo la cardioversione e con difficoltà nel controllo del ritmo ventricolare. I test possono identificare malattie della ghiandola tiroidea che provocano un ritmo cardiaco anormale, in particolare l'ipertiroidismo.

In alcuni casi, vengono eseguite radiografie del torace per rilevare le aritmie. I raggi X possono mostrare segni di insufficienza cardiaca e allargamento delle camere cardiache. Questo studio è particolarmente importante per valutare lo stato dei vasi polmonari e identificare la patologia dei polmoni..

Negozio di olio per auto Mobil acquista olio per auto Mobil 5W30 dal negozio di olio per auto online

Frequenza cardiaca irregolare: cosa fare per aiutare te stesso

Se per la prima volta o in casi isolati è stato registrato un polso irregolare, per aiutare te stesso devi fare quanto segue:

  • abbandonare le cattive abitudini - bere bevande alcoliche, fumare (almeno è necessario ridurre significativamente il numero di sigarette al giorno);
  • normalizzare il riposo notturno - il sonno dovrebbe durare 7-8 ore, dovresti addormentarti e svegliarti allo stesso tempo, se necessario, prendere una compressa di Glycine prima di andare a letto (è richiesta la consultazione con uno specialista);
  • iniziare a fare gli allenamenti cardio più semplici: fare passeggiate attive, correre all'aria aperta, ma solo dopo aver consultato un cardiologo o un terapista (è necessario escludere controindicazioni);
  • regolare la dieta - dovrebbe essere completa, varia, ma povera di grassi e carboidrati semplici, è importante non mangiare troppo e mangiare cibi ricchi di potassio e vitamine.

Inoltre, è desiderabile stabilizzare il background psico-emotivo: se lo stress, l'irritazione, il pianto, gli sbalzi d'umore sono costantemente presenti, allora dovresti cercare l'aiuto di uno specialista. Forse saranno sufficienti 2-3 conversazioni con uno psicoterapeuta, ma a volte sono necessari farmaci specifici con effetto sedativo / sedativo.

Medicinali

Più comunemente usati: amiodarone, adenosina, digossina, beta-bloccanti, propafenone, lidocaina. In caso di fibrillazione atriale è necessario assumere anticoagulanti con monitoraggio costante dei parametri di coagulazione del sangue.

Il trattamento invasivo più comune è la cardioversione, l'ablazione, l'inserimento di un pacemaker o l'impianto di un defibrillatore cardioverter, la correzione della valvola. Vale la pena introdurre la profilassi antiaritmica, soprattutto in caso di tendenza a crisi frequenti.

È necessario smettere di fumare, bere alcolici e caffè forte. L'attività fisica regolare ha sempre un effetto positivo sul sistema circolatorio. Una dieta a basso contenuto di colesterolo digeribile protegge dall'aterosclerosi.

Metodi di esame del paziente

Se un paziente lamenta un polso irregolare, il medico può prescrivere una serie di esami per fare una diagnosi:

  • elettrocardiogramma;
  • analisi del sangue di laboratorio;
  • esami del sangue per zucchero, ormoni;
  • esame ecografico degli organi interni;
  • Risonanza magnetica della colonna vertebrale.

Ma l'esame più informativo è il monitoraggio Holter: uno speciale dispositivo è fissato sul paziente, non può essere rimosso entro 24 ore. L'apparecchiatura registra l'elettrocardiogramma per tutto il tempo, il paziente deve solo annotare le ore di riposo (riposo) e l'attività fisica in un diario.

Come contare le onde del polso?

Per risparmiare tempo per la misurazione, puoi prenderlo per 15 secondi e moltiplicare il risultato per 4.
La frequenza cardiaca viene misurata in battiti al minuto. Per risparmiare tempo, viene rilevato entro 10 o 15 secondi e il risultato viene moltiplicato per 6 o 4. Se l'onda pulsante è irregolare, è meglio eseguire misurazioni per un minuto e ripeterle periodicamente.

Il polso basso che si verifica durante gli attacchi di aritmia provoca l'interruzione del funzionamento del miocardio, nonché l'assenza di gittata cardiaca e onde del polso a pressione sanguigna normale. Il tempo di conteggio degli impulsi per l'aritmia è notevolmente aumentato.

Approcci di base al trattamento

Il trattamento deve essere eseguito solo come prescritto da un medico, tutti i farmaci vengono assunti in dosaggi rigorosamente raccomandati e un corso completo. Ma è imperativo osservare alcune altre sfumature:

  • fare ginnastica semplice all'aria aperta o al chiuso con le finestre aperte;
  • camminare a passo attivo ogni giorno per almeno 5 km;
  • andare a nuotare (questo è generalmente il modo migliore per rafforzare il muscolo cardiaco);
  • il menu comprende piatti a base di carne di manzo, fegato e verdure varie, noci, prugne e cereali;
  • escludere bevande alcoliche, caffè e fumo;
  • consumare cioccolato fondente, ma solo con moderazione - non più di 3 quadrati al giorno;
  • sbarazzarsi del peso in eccesso ed è meglio consultare un nutrizionista al riguardo;
  • fare una doccia di contrasto due volte al giorno;
  • evitare uno sforzo fisico eccessivo;
  • stabilizzare il background psico-emotivo.

Un polso irregolare non è sempre un sintomo di una patologia del cuore o dei vasi sanguigni, ma non può essere escluso da solo. Anche palpitazioni cardiache intermittenti, polso che svanisce, vertigini a breve termine e stanchezza rapida dovrebbero essere la ragione per una visita dal medico. Solo uno specialista sarà in grado di fornire raccomandazioni adeguate che aiuteranno a stabilizzare il polso con semplici azioni o terapia completa della malattia sottostante.

Come viene eseguito l'ECG?

La procedura è rapida e consente di identificare immediatamente i disturbi del ritmo cardiaco. L'accuratezza dei dati ottenuti dipende sia dall'esperienza del medico che dal paziente. Prima del cardiogramma, è importante seguire rigorosamente tutte le prescrizioni mediche. Già un giorno prima della procedura, è vietato fumare, bere bevande alcoliche e caffè, nonché il lavoro fisico..

Per un ECG, il paziente si toglie gli indumenti esterni e si sdraia sul divano. Il medico fissa gli elettrodi ed esegue una procedura diagnostica. Non puoi muoverti durante questo. Il medico curante è responsabile della decodifica dei dati ricevuti. Lo specialista che prende il cardiogramma non fornisce al paziente informazioni sulla sua salute e sui dati ottenuti. Se necessario, l'ECG può essere eseguito più volte, poiché non nuoce alla salute.

Interruzioni nel lavoro del cuore: cause e tipi, cosa fare a casa e quando è necessario il trattamento

La violazione della frequenza cardiaca è chiamata aritmia. Questo è un gruppo eterogeneo di processi patologici, sono d'accordo su una cosa: un cambiamento nella natura dell'attività delle strutture cardiache.

Esistono diverse varianti di disfunzione: tachicardia - un'accelerazione del ritmo, bradicardia - una diminuzione del polso e intervalli irregolari e ritardi tra ogni ulteriore battito cardiaco (fibrillazione, flutter, sfarfallio). In quest'ultimo caso, non c'è affatto un disegno chiaro..

L'attività normale è considerata una frequenza di contrazioni di 60-90 battiti o leggermente superiore, a seconda dell'età e della forma fisica, intervalli di tempo uguali tra sistole e diastole. Tutte le deviazioni sono considerate come probabili patologie fino a prova contraria..

I fattori naturali della formazione del problema vengono presi in considerazione dopo, se non ci sono dati per la patologia organica.

Esistono tipi di insufficienza cardiaca minacciosi e innocui. I primi si trovano più volte più spesso, tuttavia si possono distinguere dagli altri solo attraverso la diagnostica oggettiva (elettrocardiografia, tecnica ecografica, monitoraggio giornaliero).

Tipi di interruzione

Il processo aritmico ha molte varietà. Alcuni sono più pericolosi, altri rappresentano meno minacce per la vita e la salute.

Forme non mortali

  • Singole extrasistoli. Si sentono come un battito cardiaco in più e rappresentano disturbi funzionali a breve termine. Si sviluppano a seguito di contrazioni straordinarie del muscolo cardiaco dovute alla generazione di impulsi elettrici aggiuntivi da parte del nodo atrioventricolare, degli atri o dei ventricoli. Un'importante caratteristica distintiva di tali interruzioni nel cuore è la singolarità dei cambiamenti. Inoltre, questo non è un problema normale. L'extrasistole colpisce fino al 6-70% di tutti i core, il che rende questa forma la più comune. Non ci sono sintomi, quindi è quasi impossibile determinare se hai un problema. Questa è una variante di un riscontro accidentale nel processo ECG.
  • Una forma lieve di fibrillazione atriale (con una frequenza cardiaca fino a 110 battiti al minuto). È un'interruzione nel lavoro dell'intero organo muscolare, quando un impulso elettrico viene generato non solo dal nodo del seno, ma anche da altre strutture cardiache. Il processo è evidente, ma non è pericoloso a causa di un buon controllo. Chiamata anche fibrillazione atriale.
  • Violazione della conduzione dei suoi fasci. Allo stesso modo, non è caratterizzato da manifestazioni. Poiché non ci sono sintomi, è impossibile rilevare il processo da soli, è necessaria la diagnostica. Affrontare un cambiamento patologico si ottiene con metodi medici in breve tempo.
  • Blocco atrioventricolare di 1 grado. È caratterizzato da una violazione del passaggio di un impulso elettrico dal nodo senoatriale all'antrioventricolare e oltre ai ventricoli. In una fase iniziale, le modifiche sono minime, quindi è possibile una correzione rapida. Il pericolo è quasi inesistente. In futuro, c'è una minaccia per la vita (in futuro, diverse settimane-mesi).
  • Tachicardia sinusale. Accelerazione dell'attività cardiaca a causa della sovrastimolazione del pacemaker. Si sviluppa come risposta a fattori controllabili interni o esterni. Nelle prime fasi, non è richiesta alcuna correzione. Appare brillantemente, ma non rappresenta un pericolo per la salute o la vita.
  • Bradicardia. Processo inverso. Si sviluppa anche a causa della disfunzione del nodo del seno. Nel 40-50% dei casi ha un'origine fisiologica, non associata a processi patogeni.

Varietà pericolose

Richiedono cure mediche urgenti. È impossibile prevedere in anticipo quando si verificherà una complicanza fatale. Immediatamente dopo aver identificato il problema, il trattamento deve essere prescritto, preferibilmente in un ambiente ospedaliero o sotto la supervisione costante di un cardiologo come parte di una diagnosi ambulatoriale.

  • Molteplici extrasistoli. A differenza dei singoli, vengono ripetuti molte volte, ripetutamente. Di conseguenza, le strutture cardiache funzionano in modo caotico e non possono coordinarsi. È possibile l'arresto cardiaco. Succede all'improvviso. Poiché questa variante del processo patologico non si manifesta quasi mai, è difficile identificare il problema.
  • Flutter ventricolare.
  • Blocco atrioventricolare avviato, completo o di grado 2. La conduttività delle strutture cardiache è compromessa. In questo caso, i ventricoli vengono disattivati ​​dal lavoro, che è irto di arresto cardiaco improvviso. È impossibile ripristinare l'attività funzionale anche nell'ambito delle cure di rianimazione di emergenza.
  • Tachicardia parossistica. È caratterizzato da un'accelerazione della frequenza delle contrazioni dell'organo muscolare, il numero di "movimenti" può raggiungere 150-180 o più, questi sono colpi pieni che il paziente avverte, come se il cuore si girasse, saltando fuori dal petto.

La violazione del ritmo cardiaco è il risultato di un processo di origine cardiaca, endocrina o neurologica. Meno comunemente, c'è un fenomeno naturale che non ha nulla a che fare con i cambiamenti organici.

Meccanismo di sviluppo

Ci sono 4 modi per formare l'insufficienza cardiaca.

Le possibili opzioni includono:

  • Violazione della generazione di un impulso elettrico nel nodo del seno. I pacemaker naturali creano un segnale eccessivo o, più spesso, insufficientemente forte. Di conseguenza, le strutture cardiache si contraggono in modo uniforme, ma debolmente, il che porta alla necessità di accelerare il ritmo per un "pompaggio" più rapido del flusso di sangue e di ossigeno ai tessuti.
  • Anticipo della contrazione delle singole parti del cuore. Come risultato della maggiore eccitabilità dei fasci di cellule dell'organo.
  • Blocco del nodo atrioventricolare. Violazione della conduttività dei tessuti. Formato dopo le lesioni trasferite di tipo funzionale.
  • Propagazione di un impulso elettrico in alcune aree, violazione di ulteriore movimento del segnale. Termina con una contrazione irregolare.

Le interruzioni nel cuore sono il risultato di deviazioni organiche di quattro tipi: cambiamenti di conduttività dei tessuti o creazione di un impulso elettrico. Si osserva spesso un meccanismo misto.

Cause cardiache dello sviluppo del processo patologico

  • Malattia ischemica. Carenza nutrizionale (trofismo) del miocardio. L'incapacità di fornire sangue all'organo stesso porta a cambiamenti nelle strutture cardiache. La classica conclusione del processo è un attacco di cuore. Il problema si manifesta con mancanza di respiro, disturbi del ritmo di vario tipo. La condizione è spesso impossibile da rilevare.
  • Ipertensione arteriosa Aumento persistente della pressione. Di norma, i pazienti con una lunga storia della malattia soffrono di interruzioni nel lavoro del cuore, più a lungo dura il processo, peggiore è la prognosi. È necessaria una valutazione completa dell'intero sistema cardiovascolare.
  • Infarto miocardico. Malnutrizione acuta dello strato muscolare e nevrosi dei cardiomiociti (cellule). Termina con la morte nel 35-50% dei casi, in presenza di malattie o complicanze concomitanti più spesso.
  • Cardiosclerosi. Sostituzione del tessuto funzionale con strutture cicatriziali. È il risultato di infiammazione o infarto.
  • Endocardite. Patologie infettive o autoimmuni (meno frequenti) di strutture e tessuti attivi. In assenza di un trattamento tempestivo o con un corso aggressivo del processo, si verifica la distruzione atriale. Sarà necessaria una protesi.

Impulso irregolare - il risultato di disturbi emodinamici, stimolazione dell'organo a causa di deviazioni funzionali.

Ragioni extra-cuore

  • Intensa attività fisica. Come risultato del sovraccarico, l'attività delle strutture muscolari accelera. Ciò è dovuto alla necessità di fornire rispettivamente sangue e sostanze nutritive a organi e tessuti. Le persone addestrate sono meno suscettibili ai cambiamenti nell'attività funzionale del cuore. Di solito si tratta di un'attività fisica inadeguata.
  • Ulcera allo stomaco, problemi al duodeno. Patologia del tratto gastrointestinale. Per lo sviluppo di interruzioni nel lavoro del cuore, deve essere soddisfatta una condizione: la comparsa di sanguinamento lieve e costante e, di conseguenza, anemia. Una volta che la condizione si è stabilizzata, le strutture cardiache riprendono la normale attività..
  • Violazione della temperatura corporea. Sia l'ipotermia che il contrario. Di solito si verifica quando si cambiano le condizioni climatiche o ci si trova in un ambiente aggressivo.
  • Patologie endocrine. Compresi ipertiroidismo (eccesso di ormoni tiroidei), ipercortisolismo (quantità eccessive di cortisolo e sostanze della corteccia surrenale), diabete mellito. Sono accompagnati da sintomi gravi, è difficile confondere la malattia con qualsiasi altra cosa. Un endocrinologo competente determinerà immediatamente la presenza di un problema.
  • Intossicazione del corpo, avvelenamento. Nicotina, sostanze stupefacenti, caffeina, farmaci per abbassare la pressione sanguigna, glicosidi cardiaci, sali di metalli pesanti, altri veleni.
  • Disturbi neurogeni, manifestati da distonia vegetativa-vascolare (VSD non è una diagnosi indipendente, ma un sintomo).
  • Infezioni virali e batteriche. Qualsiasi tipo. La tachicardia sinusale si verifica più spesso, meno spesso altri fenomeni.
  • Lesioni traumatiche delle strutture cerebrali e del sistema nervoso centrale (commozione cerebrale come variante classica). Il motivo delle interruzioni è un danno alla corteccia o al tronco, dove si trova il centro responsabile della normale attività dell'organo muscolare. È molto pericoloso.
  • Altre lesioni: elettriche, fratture e contusioni al torace.

Se il cuore batte in modo irregolare, il motivo risiede nelle patologie endocrine, cardiovascolari, gastrointestinali e neurogene.

La diagnosi avviene per esclusione. In assenza di dati per disturbi organici, anche se non è stato possibile identificare fattori naturali, si parla di processo idiopatico.

Sintomi

Il quadro clinico dipende direttamente dal tipo di violazione dell'attività funzionale dell'organo.

I complessi mediati possono essere i seguenti:

  • Cuore che affonda. I battiti vengono saltati a causa della distribuzione irregolare del segnale.
  • Contrazioni troppo frequenti e processo inverso.
  • Dispnea. Senza una ragione apparente. Si verifica a causa dell'ipossia delle strutture tissutali.
  • Dolore al petto. Regolare.
  • Cefalalgia. Balle, germogli nella parte posteriore della testa o della corona.
  • Vertigine. Fino alla completa perdita della capacità di navigare nello spazio.
  • Svenimento, perdita di coscienza.

Il processo può avvenire regolarmente. Con i fenomeni parossistici, si verifica un decorso parossistico. Le manifestazioni sono assenti con forme lievi o lievi di processi patologici.

Il sintomo più formidabile è se il cuore salta i battiti (impulso intermittente). Questa è un'indicazione di una violazione della distribuzione dell'impulso elettrico e del possibile blocco dei nodi..

Pronto soccorso a casa

Per fermare un'insufficienza del ritmo cardiaco, vengono utilizzati i seguenti farmaci:

  • Anaprilin (1 scheda.) + Carvedilol (1 scheda.) + Motherwort (2 scheda.). Con tachicardia.
  • Caffeina (1 compressa) + tintura di eleuterococco (2 cucchiaini) + ginseng alcolico (20 gocce). Sullo sfondo della bradicardia.
  • Amiodarone (1 compressa) + Verapamil (1-2 compresse). Se c'è un diverso tipo di aritmia.

Non sforzarti troppo. Dovresti sdraiarti. Non appena inizia l'interruzione del lavoro dell'organo, si consiglia di chiamare un'ambulanza. Le misure primarie mirano a stabilizzare la condizione, ma non è noto quando si verificherà una ricaduta e come andrà a finire.

Diagnostica

Si svolge sotto la supervisione di un cardiologo e specialisti alleati nel sistema endocrino, nelle strutture nervose centrali, ecc. Poiché la forma del processo patologico non è ancora chiara, è meglio condurre l'esame in condizioni stazionarie. Ciò semplificherà l'ordinamento delle informazioni, l'analisi e accelererà il processo.

Uno schema approssimativo è il seguente:

  • Raccolta dei reclami dei pazienti, dati anamnestici. Vengono prese in considerazione le cattive abitudini, lo stile di vita e altri punti importanti. La funzione del paziente stesso è quella di raccontare il più possibile i suoi sentimenti.
  • Misurazione della pressione sanguigna. Anche la frequenza cardiaca utilizzando metodi automatici o meccanici.
  • Tonometria quotidiana. Consente di valutare la dinamica della frequenza cardiaca nelle condizioni usuali per il paziente. È meglio eseguirlo come parte di una diagnosi ambulatoriale. Le informazioni ospedaliere potrebbero essere imprecise.
  • Elettrocardiografia con o senza sonda (per controllare la conduttività delle strutture cardiache). La tecnica più informativa, si ricorre in primo luogo.
  • Ecocardiografia. Metodo ultrasonico. Consente la visualizzazione dei tessuti e la determinazione dei cambiamenti organici dal lato delle strutture.
  • Test di carico. Con grande cura. Possibili interruzioni del lavoro dovute ad attività irregolare o inadeguata.

La diagnostica è necessaria in tutti i casi. Le interruzioni nel lavoro del cuore a riposo sono un'indicazione di disturbi organici da parte del sistema endocrino, nervoso o cardiovascolare. Spesso in un complesso. Avrà bisogno dell'aiuto di diversi specialisti.

Tattiche terapeutiche

Viene eseguito un trattamento chirurgico o medico. Un elenco indicativo di farmaci:

  • Calcio antagonisti. Diltiazem e Verapamil. Ripristina il normale tono vascolare.
  • Beta bloccanti. Carvedilolo, Anaprilina, Metoprololo.
  • Preparativi per ripristinare l'attività funzionale del miocardio: Cordaron e analoghi. Normalizzano il processo di contrazione.
  • Hindina, Novocainamide e altri farmaci antiaritmici. Influisce selettivamente sulla fonte del problema, riordinando il ritmo.
  • Glicosidi: Digossina, tintura di mughetto.

Ci sono molte medicine. Poiché le interruzioni cardiache sono varie, le tattiche saranno sempre diverse. I nomi specifici vengono selezionati da un medico dopo una diagnosi approfondita. Non puoi accettare nulla da solo.

Le cure chirurgiche e mininvasive comprendono l'elettrocardioversione, l'ablazione con radiofrequenza e un pacemaker artificiale. Queste sono misure estreme.

L'uso di ricette popolari non ha senso. È una perdita di tempo. Ma devi cambiare il tuo stile di vita:

  • Smetti di fumare e di bere alcolici.
  • Dormi 8 ore.
  • Camminando 2-3 ore al giorno.
  • Assunzione di complessi vitaminici e minerali.
  • Evitare lo stress.
  • Correzione della dieta (meno grassi, fritti, affumicati, sale fino a 7 grammi al giorno, no semilavorati e conserve, tutto il resto con moderazione).

Le stesse raccomandazioni valgono per la prevenzione..

Possibili complicazioni

Le possibili conseguenze di interruzioni non trattate o non sufficientemente compensate includono:

  • Fibrillazione ventricolare. Nel 100% dei casi termina con un arresto cardiaco. Una volta iniziato il processo, è necessario prepararsi per la rianimazione..
  • Asma cardiaco a causa di un trofismo insufficiente delle strutture polmonari.
  • Shock cardiogenico. La mortalità è vicina al 100%.
  • Ictus cerebrale o ischemia cronica del sistema nervoso centrale.
  • Tromboembolia.
  • Malnutrizione dei tessuti, ipossia con atrofia muscolare graduale, disfunzione d'organo.
  • Collasso a causa di un calo critico della pressione sanguigna.

Tutte le condizioni richiedono un ricovero urgente e un trattamento in un ospedale cardiologico.

Previsione

Le previsioni sono determinate dal tipo di violazioni e dall'incuria del processo.

  • Non sono richieste forme di trattamento non pericolose. È necessario eliminare la causa principale del fenomeno e tutto tornerà alla normalità.
  • Altre varietà comportano il trattamento etiotropico (eliminazione della causa principale) e la correzione sintomatica.
  • Gravi patologie organiche richiedono un'esposizione permanente.

La probabilità di sviluppare le complicanze descritte nei futuri 3-5 anni senza trattamento è del 35-40%. Con un trattamento competente e complesso - 10-15%.

Se il cuore batte in modo intermittente, le cause sono patologiche nel 60% dei casi, meno spesso naturali che non richiedono correzione medica o chirurgica. È importante consultare un cardiologo in tempo. È impossibile dire in anticipo quale forma del processo viene discussa. Tutto viene rivelato durante la diagnostica.

Polso irregolare: cause, sintomi, cosa fare, come trattare

Non è un segreto che il cuore sia un organo vitale per l'uomo. Eventuali fallimenti nel suo lavoro influenzano il benessere e il lavoro di altri sistemi corporei. Pertanto, se si verificano sintomi che indicano lo sviluppo della patologia, è necessario contattare immediatamente un cardiologo. Una di queste manifestazioni è un polso irregolare. Ogni persona sperimenta un tale stato almeno una volta nella vita. Ma in alcuni casi, un tale sintomo parla di una malattia che non può essere avviata. Le cause e le caratteristiche del trattamento delle insufficienze del ritmo cardiaco saranno discusse ulteriormente..

Principali violazioni

Alcune persone possono avvertire un polso irregolare con un ritardo o, al contrario, un battito cardiaco accelerato. Perché si verifica una tale deviazione e perché è così importante prestarvi attenzione? Il fatto è che il normale funzionamento di tutti gli organi e tessuti del corpo umano dipende dalla correttezza dei battiti cardiaci, che dovrebbero essere ritmici..

Le cellule del pacemaker sono responsabili del mantenimento di questo processo al livello appropriato. Producono un impulso elettrico con una frequenza costante. L'onda di eccitazione nasce nel seno e nei nodi atrioventricolari, quindi lungo i percorsi conduttivi (il suo fascio) viene trasmessa alle parti corrispondenti del cuore. I muscoli si contraggono allo stesso tempo..

Un polso irregolare è chiamato aritmia. Tale deviazione è associata a una violazione della conduzione o formazione dell'onda di eccitazione. È considerata una normale frequenza cardiaca di 60-90 battiti al minuto quando il corpo non è sottoposto a uno sforzo fisico significativo. I battiti cardiaci dovrebbero verificarsi a intervalli regolari. Ci sono tre principali violazioni del ritmo del battito cardiaco:

  • Tachicardia. Impulso veloce.
  • Bradicardia. Tasso di contrazione lenta.
  • Extrasistole. Ulteriori contrazioni si verificano sullo sfondo di un ritmo normale.

Di tanto in tanto possono comparire disturbi del ritmo (chiamati parossismi). A volte sono asintomatici e portano rapidamente a un peggioramento delle condizioni del paziente. In alcuni casi, tali violazioni sono fatali. Se una tale condizione non è una conseguenza di una malattia cardiaca, allora risponde bene al trattamento. Se è presente un danno miocardico, la malattia diventa cronica e richiede una terapia costante..

Tachicardia

Una frequenza cardiaca irregolare può essere dovuta alla tachicardia. Questa patologia ha diverse varietà:

  • parossistico (ci sono periodi in cui il polso diventa normale);
  • ricorrente (si ripetono interruzioni nel lavoro del cuore);
  • fibrillazione atriale (si verifica nelle persone di età superiore ai 25 anni, più spesso in età avanzata);
  • flutter atriale (suscettibile alle persone in età avanzata);
  • ventricolare (causato da fattori cardiaci, spesso malattia coronarica).

Nell'80% dei casi, questa patologia è spiegata da cambiamenti legati all'età. Le tachicardie focali o automatiche sono dovute a disordini metabolici. Per questo motivo, l'eccitabilità dei percorsi aumenta. Qualsiasi impulso in tali condizioni provoca la contrazione muscolare. Questo tipo di tachicardia si verifica nel 10% dei casi. In questo caso, un polso irregolare può apparire in un bambino di 10 anni o anche più giovane. Il trattamento generalmente dà buoni risultati.

Cause e sintomi della tachicardia

La tachiaritmia trigger è causata da un impulso elettrico che supera i livelli normali.

Le cause della tachicardia possono essere le seguenti:

  • Trasformazione del muscolo in tessuto connettivo (miopatia).
  • Ipertrofia delle camere, cuore polmonare.
  • Neoplasie che colpiscono il cuore.
  • Intossicazione (alcol, nicotina, caffè).
  • Insufficienza renale.
  • Stimolanti che influenzano il sistema nervoso simpatico.

In questo caso, si verificano una serie di sintomi caratteristici. Il cuore può battere in modo intermittente, saltando i battiti. Potrebbe apparire un aumento della scossa. Il ritmo diventa più frequente, diventa irregolare. Sotto stress normale, una persona si sente stanca. La respirazione accelera, c'è una sensazione di mancanza d'aria (soprattutto con lo sforzo fisico).

I pazienti lamentano anche l'oscuramento degli occhi, vertigini. È possibile svenire. La pressione diventa instabile, incline a diminuire. Si può osservare dolore nella regione del cuore. Con gravi complicazioni, compaiono i sintomi di insufficienza cardiovascolare. C'è il rischio di arresto cardiaco.

Extrasistole

L'impulso è irregolare in modo intermittente può verificarsi a causa di extrasistole. Si sviluppa per gli stessi motivi della tachicardia. Spesso questa patologia provoca un parossismo di tachiaritmie. Ma più spesso questa patologia non ha sintomi pronunciati..

Uno dei primi segni di extrasistole è un polso irregolare con un ritardo, interruzioni nel lavoro del cuore. Il paziente può sentire un aumento del battito cardiaco e fermarsi, il ritmo svanendo. Può essere davvero spaventoso. Questa situazione richiede un contatto immediato con un cardiologo o un terapista..

Se il paziente ha insufficienza cardiaca, la malattia peggiora. Il rischio di morte aumenta in modo significativo. Nelle persone sane si possono osservare casi isolati di extrasistoli. Questa situazione non richiede correzione. Ma con il verificarsi periodico di tali sintomi, è necessario un trattamento adeguato..

Se l'extrasistole è dovuta a danni al muscolo cardiaco, il medico prescrive beta-bloccanti e ablazione di focolai di extrasistole ad alta frequenza.

Bradicardia

I pazienti possono lamentare un polso irregolare, come se il cuore si stesse fermando, con bradicardia. In questo caso, la frequenza cardiaca non supera i 60 battiti al minuto. L'intervento medico è indicato in caso di bradiaritmie ventricolari. Questa malattia è dovuta all'errata attività degli impulsi del nodo del seno..

Questa malattia è più comune nelle persone anziane. Nelle prime fasi, non ci sono praticamente sintomi. Solo quando la frequenza cardiaca scende al di sotto dei 40 battiti al minuto una persona si sente stanca, così come una serie di altri sintomi. Il trattamento in questo caso migliora il benessere, ma non sempre il paziente riesce a prolungare la vita del paziente. Il decorso della malattia è progressivo.

Possono anche verificarsi blocchi atrioventricolari. Il processo di conduzione dell'onda di eccitazione viene interrotto. Se i blocchi raggiungono 2-3 gradi di gravità, c'è il rischio di arresto cardiaco.

I sintomi della bradicardia includono una frequenza cardiaca ridotta, interruzioni della frequenza cardiaca e una sensazione di arresto. La debolezza diventa pronunciata e aumenta gradualmente. Una persona non può fare nemmeno le cose più ordinarie. Cambiamenti di pressione sanguigna. Ci sono episodi del suo aumento che non rispondono alla terapia.

La coscienza è disturbata da svenimenti profondi, si verificano dolori al petto. Non sono legati all'attività fisica. Spesso questa malattia si manifesta con un polso a riposo irregolare. Il trattamento dipende dallo stadio e dai segni clinici della bradiaritmia.

Cause comuni di patologia

L'aiuto per la frequenza cardiaca irregolare a intermittenza negli anziani o nei giovani dipende da molti fattori. Prima di tutto, il medico deve stabilire la causa dello sviluppo di tale condizione. I più comuni sono:

  • il paziente beve molto caffè o bevande energetiche;
  • basso livello di zucchero nel sangue;
  • mancanza di potassio;
  • patologia del muscolo cardiaco;
  • problemi psicologici.

Il consumo eccessivo di caffè è una delle cause più comuni di battito cardiaco irregolare. Questa bevanda contiene caffeina, che accelera il battito cardiaco. Questa sostanza aumenta anche la pressione sanguigna, rendendo il polso irregolare. Se il ritmo è veloce, dovresti almeno smettere temporaneamente di bere o ridurre la quantità di caffè. È inoltre necessario escludere bevande energetiche, tè verde e cioccolato..

Una mancanza di zucchero può anche causare un battito cardiaco irregolare. Se questo è il caso, devi solo mangiare 4-5 volte al giorno. Hai bisogno di una ricca colazione (farina d'avena, grano saraceno, lenticchie). La carenza di potassio è anche un fattore serio nello sviluppo di aritmie. Questo minerale aiuta a rafforzare le pareti dei vasi sanguigni.

Un'alimentazione corretta ed equilibrata è essenziale per una corretta funzione cardiaca. La dieta dovrebbe contenere cibi ricchi di potassio, magnesio, calcio. Uno squilibrio tra questi minerali porta a problemi cardiaci.

Altri motivi

Un polso irregolare può essere dovuto ad altri motivi. I problemi psicologici spesso influenzano la funzione cardiaca. Lo stress e l'ansia hanno un effetto significativo sul sistema cardiovascolare. Al momento del pericolo, della tensione, il corpo entra in un regime speciale. Le forze sono concentrate per agire rapidamente. Per questo motivo, il cuore inizia a lavorare più attivamente. Se lo stress è costante, il corpo lavora a lungo in modalità sovraccarico. Spende energie per questo, esaurendo le riserve di risorse disponibili.

Di conseguenza, il cuore inizia a funzionare in modo errato. Può congelarsi, accelerare o battere violentemente. Anche il ritmo è rotto. In questo caso, al paziente viene prescritto un ciclo di sedativi, spesso di origine naturale (ad esempio, tinture di valeriana o motherwort). Il medico curante prescrive anche un ciclo di farmaci per normalizzare la frequenza cardiaca.

Le anomalie del muscolo cardiaco possono causare un polso irregolare. Cosa fare in questo caso? Il trattamento è prescritto da un cardiologo dopo che il paziente è stato sottoposto a procedure diagnostiche appropriate. Dovrai eseguire un'ecografia del cuore e un ECG. In alcuni casi, può essere indicato un trattamento chirurgico.

A seconda dei motivi che hanno causato il battito cardiaco irregolare, può essere prescritto un trattamento. Ma in alcuni casi non è richiesta una terapia speciale. Al paziente viene mostrato di normalizzare la sua modalità di lavoro e di riposo, nonché di iniziare a mangiare correttamente. Vale la pena ricordare che l'automedicazione in caso di disturbi del ritmo cardiaco può essere pericolosa per la vita. Questo è un sintomo di altre patologie che possono essere molto gravi. Pertanto, non può essere ignorato..

Quali patologie devono essere escluse?

Un sintomo di altre patologie è un polso irregolare con un ritardo. Cosa fare in questo caso? Dobbiamo trovare il motivo che ha portato al fallimento del ritmo. Oltre ai fattori esterni che influenzano il corpo, questi possono essere motivi interni:

  • Osteocondrosi. Se questa malattia si sviluppa nella colonna cervico-toracica, può influenzare la frequenza e il ritmo del cuore. Questa patologia è spesso osservata negli impiegati con esperienza. Passano molto tempo seduti a tavola. Per questo motivo hanno problemi alla colonna vertebrale..
  • Malattie della tiroide. Se c'è una diminuzione della funzione tiroidea, la frequenza cardiaca diminuisce. Se questa ghiandola, al contrario, è caratterizzata da iperfunzione, il polso accelera. Possono apparire seri problemi nel lavoro del cuore, fino alla fibrillazione atriale..
  • Malattie del fegato e dei reni. A causa di tale violazione, si verifica una pulizia del sangue di qualità insufficiente. Pertanto, qualsiasi malattia di questi organi può portare ad aritmie..

Se la causa del malfunzionamento del cuore è un malfunzionamento dei sistemi interni del corpo, queste tendenze negative vengono prima eliminate. Solo allora ci si può aspettare che le condizioni del paziente migliorino..

Diagnostica

Un problema abbastanza comune è una frequenza cardiaca irregolare. Cosa fare se si verifica questo sintomo? Per prima cosa devi vedere un terapista o un cardiologo. Condurrà una diagnosi completa. I metodi più comuni per rilevare le patologie cardiache sono l'ecografia del cuore per identificare i suoi parametri fisici e alcune caratteristiche del suo lavoro, nonché un ECG. Il cardiogramma consente di considerare le caratteristiche del ritmo cardiaco.

In alcuni casi, a riposo, il cuore funziona quasi senza gravi deviazioni. Ma sotto carico, la patologia diventa evidente. Per non perdere l'inizio dello sviluppo della malattia, vengono utilizzati anche altri metodi diagnostici..

Uno degli approcci più informativi è il monitoraggio Holter. Durante il giorno, il paziente porta con sé un dispositivo portatile. Questo registratore è invisibile sotto i vestiti. Registra un cardiogramma durante il giorno. I dati vengono trasferiti al computer. Ciò consente di determinare con precisione le caratteristiche del cuore e il ritmo del suo lavoro. Il paziente tiene un diario, in cui indica in quali periodi si è riposato e in cui ha vissuto l'attività fisica.

Approcci di base al trattamento

Per sbarazzarsi di un problema come un polso irregolare, è necessario seguire le raccomandazioni del medico. Il trattamento è prescritto su base individuale. La terapia ha lo scopo di eliminare la causa principale del fallimento.

Inoltre, è importante rafforzare il cuore e i vasi sanguigni. Per fare questo, devi fare ginnastica, preferibilmente all'aria aperta. Puoi semplicemente camminare tutti i giorni, camminando almeno 5 km. Assicurati di aggiungere il nuoto al tuo programma. In estate, questo può essere fatto in un fiume o in un lago, al mare. Rafforzerà il muscolo cardiaco..

La dieta deve includere cibi che contengono grandi quantità di magnesio e potassio. La nutrizione dovrebbe essere equilibrata. Assicurati di mangiare piatti a base di carne di manzo, fegato, verdure. Hai bisogno di prugne, frutta e succhi, noci, cereali. Alcol, fumo e caffè dovrebbero essere vietati. Puoi mangiare cioccolato fondente con moderazione. Non puoi mangiare troppo. Se hai un eccesso di peso, devi liberartene..

Evita lo stress, il lavoro fisico estenuante. Rimanere a lungo in posizione eretta o seduta influisce negativamente anche sulla salute. Pertanto, fare una pausa dal lavoro per dieci minuti di ricarica. Fai una doccia di contrasto al mattino e alla sera. Ciò eviterà problemi cardiaci e avrà anche un effetto positivo sul lavoro di tutto il corpo..


Articolo Successivo
Cerchi di circolazione sanguigna