La norma del colesterolo nel sangue


Si ritiene che il colesterolo sia un composto dannoso che può minare la salute del sistema cardiovascolare, fino alle complicanze più gravi: aterosclerosi, infarti e ictus. Infatti, con un metabolismo lipidico alterato, quando i livelli di colesterolo sono significativamente più alti del normale, tali conseguenze sono possibili. Sapendo questo, ogni persona pone la domanda, un alto livello è quanto?

Consideriamo in dettaglio quale tasso di colesterolo nel sangue per età e sesso è considerato sicuro. Ecco le tabelle ufficiali dei valori dei laboratori certificati.

Perché devi monitorare i tuoi livelli di colesterolo

Normalmente, il colesterolo non è solo un costituente del metabolismo, ma una sostanza vitale. Per la sua struttura, è un alcol grasso complesso. Circa il 20% della quantità totale di colesterolo è di origine esogena, cioè entra nel corpo con il cibo. Il resto, endogeno, è sintetizzato dagli organi interni, principalmente dal fegato e dall'intestino.

Il colesterolo prende parte a quasi tutti i processi di biosintesi degli ormoni steroidei e sessuali, poiché è un substrato per loro. Inoltre, è un materiale da costruzione per pareti cellulari e membrane, è coinvolto nella trasformazione della vitamina D..

Di per sé, il colesterolo è un composto immobile, quindi, per essere trasportato agli organi e alle cellule bersaglio, si lega alle "proteine ​​trasportatrici". Il conglomerato molecolare risultante è chiamato lipoproteine. Sono di tre tipi: HDL, LDL e VLDL (rispettivamente alta, bassa e molto bassa densità). Un adulto sano dovrebbe avere tutte queste frazioni, ma entro i limiti di norme specifiche e una certa proporzione tra loro..

Le lipoproteine ​​a bassa densità sono convenzionalmente chiamate colesterolo "cattivo" e HDL - "buono". Ciò è dovuto alla particolarità delle loro proprietà. I grassi a bassa densità sono più leggeri, più fini e tendono ad aderire gli uni agli altri e alle pareti delle arterie. Pertanto, quando il loro contenuto nel sangue aumenta, iniziano a stabilirsi tra le fibre dell'endotelio, causando processi infiammatori in esso. Successivamente, le placche aterosclerotiche si formano in tali focolai. Le LDL svolgono anche un ruolo nel processo di formazione dei trombi, perché si attaccano non solo tra loro, ma anche con altri grandi globuli.

Questo meccanismo è alla base di una malattia come l'aterosclerosi vascolare. Il processo di aumento della concentrazione di colesterolo dannoso non viene visualizzato esternamente, cioè, nelle prime fasi, la malattia procede senza sintomi o segni clinici. Nella fase iniziale, uno squilibrio lipidico può essere riconosciuto solo in un'analisi biochimica del sangue da una vena.

Prima viene diagnosticata una variazione dei valori normali di colesterolo, più facile e veloce sarà il recupero. Spesso, se i cambiamenti del profilo lipidico vengono rilevati in tempo e non si sono ancora manifestati come reclami, il problema può essere risolto con un semplice aggiustamento dietetico. Altrimenti, se la situazione viene trascurata e rilevata molto tardi, la prognosi per il recupero non è così rosea: viene prescritta la terapia farmacologica e, in alcuni casi, il trattamento chirurgico.

Tabella riassuntiva delle norme sul colesterolo nel sangue nelle donne e negli uomini

Quali letture del colesterolo sono considerate normali in una persona sana? Non esiste un numero universale specifico. È influenzato da molti fattori, i principali dei quali sono il sesso e l'età. È sulla base di questi due parametri che i medici hanno compilato una tabella per età con indicatori dei livelli di colesterolo totale nella norma..

Le cifre fornite per il livello normale di composti lipidici sono molto nella media e possono differire individualmente per ogni persona. Ciò è dovuto al fatto che fattori come dieta, stile di vita, livello di attività fisica, presenza di cattive abitudini, condizioni geneticamente determinate, ecc., Influenzano la norma del colesterolo..

L'età dopo i 35-40 anni è particolarmente pericolosa in termini di rischio di aterosclerosi. Durante questo periodo, si verificano cambiamenti ormonali nel corpo e si verificano i primi cambiamenti evidenti nel profilo lipidico. Ad esempio, a 35 anni, 6,58 unità è il limite superiore della norma ea 40 anni, il livello accettabile per gli uomini di colesterolo totale è già considerato fino a 6,99 mmol / l.

Più una persona diventa anziana, più compaiono malattie concomitanti e minore diventa la reattività del corpo. Tutto ciò aggiunge un ulteriore rischio di complicanze nei disturbi lipidici. Diabete mellito, angina pectoris, cardiopatia ischemica: queste diagnosi sono abbastanza comuni nelle persone anziane. Per loro, i limiti della norma del colesterolo dovrebbero essere inferiori, poiché le funzioni compensatorie del sistema vascolare sono ridotte. Pertanto, il livello target per CHD, ictus o infarti nella storia è di 2,5 mmol / L al di sotto del limite superiore della norma per ciascuna età, rispettivamente..

All'età di 50 anni, ci sono cambiamenti evidenti nella norma del colesterolo nelle donne. Ciò è dovuto a una diminuzione della sintesi degli ormoni, a un cambiamento nel loro background e ad una diminuzione della necessità di colesterolo del sistema endocrino. Negli uomini dopo i 55 anni, e più spesso dopo i 60 anni, gli indicatori della norma diventano stabili e tendono a diminuire gradualmente con l'età.

Nella decodifica di laboratorio negli adulti, è necessario prestare attenzione non solo alle norme del colesterolo totale. Altrettanto importanti sono i valori di trigliceridi, colesterolo cattivo e buono (rispettivamente LDL e HDL), coefficiente aterogenico.

Qual è il colesterolo più alto che una persona può avere?

Secondo la ricerca, il colesterolo alto è un concetto individuale, quindi non si può dire quale dei suoi valori sia considerato massimo o minimo. I valori di colesterolo compresi tra 5,2 e 6,19 mmol / l sono considerati moderatamente elevati. Con tali numeri, è necessario prestare attenzione ad altri punti del profilo lipidico, specialmente su LDL. Se la quantità di colesterolo totale, secondo l'analisi, è superiore a 6,2 mmol / l, questa condizione è considerata pericolosa per la salute con un alto rischio di sviluppare aterosclerosi.

Norme di colesterolo e coefficiente aterogenico

Il colesterolo nel sangue è normalmente contenuto solo in forma legata nelle sue varie frazioni. Questi composti non devono solo rientrare in determinati intervalli della norma, ma anche essere nel rapporto corretto tra loro. Ad esempio, un parametro di analisi come il coefficiente di aterogenicità indica il rapporto tra colesterolo HDL buono e buono e colesterolo totale..

Il coefficiente aterogenico può riflettere più accuratamente lo stato del metabolismo dei grassi. Si richiama l'attenzione come indicatore della terapia ipolipemizzante. Per calcolarlo è necessario sottrarre il valore del colesterolo utile dai valori del colesterolo totale e dividere la differenza risultante per HDL.

Il livello ammissibile del coefficiente di aterogenicità corrisponde a una certa fascia di età.

  • 2.0-2, 8. Questi numeri dovrebbero essere nelle persone di età inferiore ai 30 anni.
  • 3.0-3.5. Questi valori sono il livello target della norma nelle persone sopra i 30 anni che non hanno segni clinici o di laboratorio di processo aterosclerotico..
  • Sopra 4. Questa cifra è considerata alta. È caratteristico di un paziente con una diagnosi di malattia coronarica.

Secondo i criteri internazionali, il metabolismo dei lipidi è vicino alla normalità con i seguenti valori di riferimento:

  • colesterolo totale - fino a 5 mmol / l,
  • trigliceridi - fino a 2,
  • LDL - fino a 3,
  • HDL - da 1,
  • coefficiente aterogenico - fino a 3 unità.

Va tenuto presente che il tasso di colesterolo è la chiave per un sistema vascolare sano. Pertanto, è necessario fare ogni sforzo per stabilizzare e migliorare il proprio profilo lipidico..

Questo può essere fatto con l'aiuto di una dieta dietetica ipocolesterolemizzante equilibrata. Dovrebbe ridurre la quantità di grassi animali, principalmente piatti bolliti anziché fritti, più frutta e verdura fresca. Una dieta con colesterolo alto si sposa bene con uno stile di vita attivo, un'attività fisica dosata - esercizi mattutini, jogging. Quando il colesterolo aumenta in modo più evidente, quindi per ottenere un effetto maggiore, il medico seleziona la terapia farmacologica necessaria, prescrive farmaci dai gruppi di statine o fibrati.

I livelli di colesterolo nel sangue sono un indicatore importante della salute del corpo. Quando i suoi valori iniziano a superare il range normale, aumenta il rischio di sviluppare malattie del sistema vascolare e del cuore - aterosclerosi, ictus e infarti.

Le prime fasi di un tale processo non hanno segni esterni e possono essere riconosciute solo dall'analisi. Pertanto, è molto importante prendere regolarmente lipidogrammi preventivi e adottare misure tempestive, poiché prima si inizia il trattamento, più favorevole è la prognosi per il recupero. Dopo aver ricevuto i risultati, è necessario consultare uno specialista specializzato che consiglierà le misure necessarie e prescriverà una terapia individuale.

La norma del colesterolo nel sangue: tabella per età

Considera quale dovrebbe essere la norma del colesterolo in una persona sana, fluttuazioni massime consentite, sintomi, rischi di iper e ipocolesterolemia, caratteristiche diagnostiche, metodi di normalizzazione degli indicatori.

Informazione Generale

Il colesterolo (bile solida nella traduzione dal greco) è un complesso lipidico complesso - un alcol grasso, costituito da lipoproteine ​​a bassa e alta densità (LDL e HDL). La sostanza fa parte di ciascuna membrana cellulare, prende parte a tutti i processi metabolici, fornendo così nutrimento a tessuti, organi, protezione affidabile delle cellule dalle influenze distruttive.

L'esistenza normale di un organismo vivente, la sua riproduzione è impossibile senza acidi grassi. La norma del colesterolo garantisce la sintesi degli ormoni sessuali: testosterone, estrogeni in quantità ottimali. Inoltre, supporta la produzione di cortisolo, che regola il metabolismo del sale marino, il tono vascolare.

La schiacciante quantità di sterolo viene sintetizzata dal fegato (fino all'80%), il resto viene fornito con il cibo. Basse dosi di lipidi sono utili, soprattutto se combinate con proteine ​​(HDL), ma a concentrazioni ultra elevate possono causare morte improvvisa durante il sonno. Un aumento dei livelli di colesterolo si verifica in modo asintomatico, la patologia può essere rilevata solo da test di laboratorio. Pertanto, il monitoraggio regolare dei lipidi nel sangue non è un capriccio, ma un bisogno urgente per tutti coloro che hanno a cuore la propria salute..

Indicatori della norma in donne, uomini, bambini

Il tasso di colesterolo nel sangue di una persona è strettamente individuale, a seconda del sesso, dell'età, del peso, dell'altezza, delle caratteristiche fisiologiche. In un bambino, il colesterolo è più basso che negli adulti, negli uomini e nelle donne - fluttua in base all'età, ai cambiamenti ormonali. I pazienti con diabete mellito, malattie cardiovascolari mostrano indicatori inferiori al normale.

Donne

La formazione di grasso complesso nelle donne è influenzata da alcuni fattori oggettivi che lo aumentano o lo riducono, indipendentemente dal fatto che le altre cose siano uguali. Esso:

  • bassa temperatura esterna;
  • mensile;
  • gravidanza;
  • crescita del tumore;
  • malattie somatiche concomitanti.

Tali fluttuazioni possono raggiungere il 10-15% in una direzione o nell'altra, ma sono tutte pericolose per una donna, quindi è necessario mantenere un livello ottimale di sterolo nel sangue, una sorta di indicatore della salute delle donne.

La norma del colesterolo totale (TC) non deve superare 5,5 mmol / l. Allo stesso tempo, la quota di HDL e LDL rappresenta un volume quasi uguale. La norma del colesterolo HDL, a condizione che il sistema cardiovascolare sia in buone condizioni - sempre sopra 1 mmol / lo 39 mg / dl.

Per i giovani - non è difficile, il processo di sintesi del colesterolo avviene fino a 40 anni in modo naturale, efficiente, rapido. Il corpo è in grado di controllare autonomamente la concentrazione di lipidi cattivi e buoni, bilanciarli (anche con uno stile di vita non del tutto sano).

Con l'età, queste capacità vengono perse dalle donne, malattie concomitanti, inattività fisica, stress si uniscono. Le fluttuazioni del colesterolo sono fuori controllo, richiedono una correzione.

Qual è la norma del colesterolo nel sangue nelle donne corrisponde a una certa età, impariamo di più dalla tabella.

Colesterolo totale, mmol / lLDL, mmol / lHDL, mmol / l
Età 20-30 anni
3.2-5.71.5-4.30.9-2.2
Età 30-40 anni
3.4-6.31.8-4.50.9-2.1
Età 40-50 anni
3.9-6.91.9-4.80.9-2.3
Età 50-60
4.1-7.82.3-5.41.0-2.4
Età 60-70 anni
4.5-7.92.6-5.71.0-2.5
Più di 70 anni
4.5-7.32.5-5.30.85-2.38

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata agli indicatori di sterolo per le donne che hanno raggiunto la menopausa, poiché la rapida crescita di un complesso lipidico complesso, la ridistribuzione delle lipoproteine ​​al suo interno può provocare pericolose complicazioni di qualsiasi sistema corporeo.

Uomini

A differenza delle donne, il tasso di colesterolo nel corpo di un uomo oscilla costantemente. Ciò è dovuto non tanto ai cambiamenti ormonali nei diversi segmenti di età della vita, ma a cattive abitudini, bodybuilding, braccio di ferro, doping con stress fisico o mentale insopportabile. Le norme del colesterolo nel sangue negli uomini differiscono in base all'età, ma, come nelle donne, l'indice TC non deve superare 5,5 mmol / l, distribuito uniformemente tra HDL e LDL, e HDL, se lo stato del cuore e dei vasi sanguigni è normale, dovrebbe essere superiore a 1 mmol / L o 39 mg / dL.

L'effetto tossico di etanolo, nicotina, farmaci, bevande energetiche, integratori di steroidi per la costruzione muscolare gioca un ruolo fatale nella vita dei giovani, causando danni irreparabili alla salute, causando malattie del cuore, vasi sanguigni, fegato, reni, cervello, sistema riproduttivo.

Nel corso degli anni, i cambiamenti ormonali legati all'età si uniscono al rischio associato alle cattive abitudini. Pertanto, si consiglia a tutti gli uomini sopra i 50 anni di eseguire analisi del sangue ogni anno - profilo lipidico.

Quale dovrebbe essere il colesterolo normale negli uomini, impariamo dalla tabella seguente..

Colesterolo totale (TC)LDL (mmol / l)HDL (mmol / L)
Età 20-30
3.44-6.321.81-4.270.80-1.63
Età 30-40
3.78-6.992.10-4.900.75-1.60
Età 40-50
4.09-7.152.51-5.230.78-1.66
Età 50-60
4.04-7.152.28-5.260.72-1.84
Età 60-70
4.09-7.102.54-5.440.78-1.94
Età> 70
3.73-6.862.49-5.340.80-1.94

Le caratteristiche ormonali di un uomo creano le condizioni più favorevoli per l'accumulo di colesterolo nel sangue (la sua metà dannosa - LDL), che porta all'aterosclerosi totale in età abbastanza giovane.

I lipidi in un bambino svolgono lo stesso ruolo di un adulto. Sono un materiale da costruzione per le cellule, le loro capsule, membrane, organelli. Il colesterolo nei bambini influisce in modo particolarmente attivo sulla formazione del sistema endocrino, quindi l'importanza dei suoi indicatori stabili non può essere sopravvalutata.

Dal momento in cui nasce un bambino e fino a 12 anni, il tasso di colesterolo è compreso tra 3,13 e 5,18 mmol / l. Borderline, che richiede una ripetizione dell'analisi è considerato un indicatore da 4.5 a 5.2.

Il livello normale di colesterolo nel sangue di un bambino per età può essere trovato dalla tabella.

EtàIndicatori della norma, OX mmol / l
dalla nascita a sei mesi
6-12 mesi
da uno a 12 anni
adolescenti dai 12 ai 18 anni

Poiché i bambini sono già nati con un indicatore pari a 3 mmol / l, in alcuni centri perinatali la norma è considerata OC da 2,5 unità (si ritiene che questo sia una sorta di meccanismo di adattamento alle condizioni ambientali).

Colesterolo alto: gruppi a rischio

Un livello normale di colesterolo di 5,5 mmol / L è motivo di preoccupazione per ogni persona. Poiché i lipidi sono una fonte di placche di colesterolo, è necessario capire come può aumentare la loro concentrazione nel sangue. I fattori provocatori che creano un gruppo di rischio per l'aterosclerosi sono:

  • ipodynamia, stile di vita in ufficio;
  • eccesso di cibo o, al contrario, digiuno, dieta;
  • predisposizione ereditaria;
  • l'uso di alcol, droghe, dipendenza da sigarette, bevande energetiche, soda dolce;
  • fast food, pasti in fuga;
  • un eccesso di cibi grassi nella dieta quotidiana, grassi transgenici;
  • assunzione incontrollata di farmaci, ormoni;
  • tumori surrenali con aumento della sintesi di cortisolo;
  • età superiore ai 50 anni.

Malattie del cuore, vasi sanguigni, disturbi endocrini, insufficienza renale, che porta a ipertensione, encefalopatia - momenti che provocano lo sviluppo di infarti, ictus, insufficienza renale cronica, endoarterite obliterante, demenza.

Sintomi di ipercolesterolemia

Se viene superata la norma di colesterolo nel sangue, si parla di ipercolesterolemia. Si verifica quando l'LDL, che controlla il trasferimento di sterolo dal fegato alle cellule, inizia a dominare sull'HDL, che è responsabile del trasporto inverso di alcol grasso in eccesso al fegato. Distinguere:

  • la forma primaria - è ereditata, associata a guasti genetici nei geni di uno dei genitori (eterozigoti) o di entrambi (omozigoti);
  • secondario: il risultato di malattie somatiche;
  • alimentare - una conseguenza dell'eccesso di cibo.

La cosiddetta "ipercolesterolemia pura" è considerata un presagio di aterosclerosi, quando il tasso di colesterolo supera 5,18 mmol / l. Fino a questo limite non ci sono sintomi di colesterolo alto, ma ci sono alcuni segni di patologia:

  • xantomi o xantelasmi sulla pelle - elementi nodulari pieni di colesterolo;
  • un arco grigiastro lungo la periferia dell'occhio;
  • manifestazioni di insufficienza vascolare associate alla localizzazione della formazione di placche di colesterolo: angina pectoris, encefalopatia, insufficienza renale, deficit visivo, malattie delle arterie degli arti.

Quando si formano placche localizzate sulle pareti dei vasi sanguigni, causano trombosi ei segni di ipercolesterolemia si trasformano dolcemente in sintomi di patologia cardiovascolare..

Basso contenuto di colesterolo

I livelli di colesterolo possono scendere - questa è ipocolesterolemia, ne parlano quando gli indicatori TC oscillano nel range digitale da 5 a 3. Si ritiene che questo sia un marker di malattia del fegato, un prezioso segno diagnostico. A volte un esame del sangue di laboratorio per il colesterolo è l'unico precursore dello sviluppo dell'infiammazione o del tumore di un organo o del suo sistema biliare..

L'ipocolesterolemia non è stata ancora sufficientemente studiata, ma è già chiaro che le cause della patologia possono essere:

  • errata assunzione di farmaci anti-aterosclerotici;
  • malattia del fegato;
  • digiuno prolungato;
  • patologia intestinale;
  • fatica;
  • ipertiroidismo;
  • anemia;
  • intossicazione di varia origine;
  • febbre di eziologia infettiva;
  • sepsi;
  • predisposizione ereditaria.

La carenza di colesterolo diventa spesso un "mal di testa" per gli atleti professionisti che non riescono a trovare una dieta appropriata. La mancanza di energia associata a tale stato non consente di ottenere risultati elevati..

Non ci sono manifestazioni cliniche che aiuterebbero a diagnosticare con precisione. Abbiamo bisogno di un esame del sangue biochimico. Tuttavia, l'ipocolesterolemia può essere sospettata dai seguenti segni:

  • debolezza muscolare;
  • linfoadenite;
  • mancanza di appetito;
  • una miscela di grasso non digerito nelle feci;
  • riflessi ridotti;
  • aggressività o depressione;
  • una forte diminuzione della disfunzione erettile.

La patologia viene trattata da endocrinologi, sessuopatologi, neurologi dopo test preliminari.

Come preparare e superare correttamente il test

Non è richiesta alcuna formazione speciale, ma sono richieste alcune raccomandazioni:

  • il sangue viene somministrato al mattino (dalle 8 alle 10 con la massima attività dei processi biochimici nel corpo), a stomaco vuoto (l'ultimo pasto alle 20-00 del giorno prima);
  • se vuoi bere prima dell'esame - solo acqua senza gas;
  • escludere l'assunzione di alcol al giorno;
  • in un'ora - smetti di fumare;
  • il completo riposo emotivo e fisico è necessario il giorno prima dell'analisi;
  • altri esami il giorno dell'analisi sono possibili solo dopo aver donato il sangue (ecografia, radiografia, TC, consulti specialistici);
  • se i farmaci vengono assunti come prescritto da un medico, informare l'assistente di laboratorio.

Il medico decrittografa i dati ricevuti.

Decodificare i risultati

Di regola, il livello di colesterolo è normalmente decifrato da diversi indicatori: OH, LDL, HDL, VLDL, trigliceridi, profilo lipidico. Colesterolo totale (GC) - dà l'idea più generale del metabolismo del colesterolo, ma non è in grado di valutare chiaramente la probabilità di aterosclerosi, quindi è determinato solo in combinazione con altri indicatori:

  • HDL (buono, utile, alfa-colesterolo) - svolge la funzione di protezione delle cellule, la sua concentrazione viene utilizzata per giudicare la possibilità di prevenire l'aterosclerosi: più alta è, meglio è;
  • LDL (complesso lipidico cattivo e dannoso): il suo livello indica il rischio di sviluppo o il grado di aterosclerosi: più alto è, peggio;
  • VLDL (lipoproteine ​​a bassissima densità) - trasportano i lipidi alimentari attraverso il flusso sanguigno, sintetizzati dal fegato, sono una fonte di LDL e placche aterosclerotiche, più ce ne sono, più negativa è la prognosi;
  • trigliceridi - esteri o forma di trasporto dei grassi, la loro crescita indica il rischio di aterosclerosi;
  • lipidogramma: una valutazione completa del metabolismo dei grassi, non solo parla della sua violazione, ma consente di calcolare il rischio di malattia coronarica, infarto, ictus. Questo è importante quando si prescrivono statine..

Quale dovrebbe essere il tasso di colesterolo nel sangue è determinato in base all'età, al sesso. Non esiste una cifra esatta, tutto è piuttosto arbitrario, in diversi laboratori, a seconda dell'attrezzatura, i numeri differiscono. Ci sono solo raccomandazioni per l'indice di colesterolo - il rapporto tra LDL e HDL (50/50). Se gli indicatori differiscono dall'intervallo accettato, è necessario cercare un motivo per non perdere una malattia grave.

Coefficiente aterogenico

Questo è lo stesso indice di colesterolo o il rapporto tra le frazioni lipidiche all'interno del complesso. È considerato un marker di aterosclerosi. Per calcolarlo, è necessario sottrarre l'indicatore HDL dall'OH, dividere il risultato per HDL. Ad esempio, OH = 6, HDL = 3. (6-3): 3 = 1

C'è un'altra formula: aggiungi LDL e VLDL, dividendo il risultato per HDL. Ad esempio, i numeri delle frazioni sono gli stessi, aggiungiamo LDL = 2 VLDL = 1. Risulta (2 + 1): 3 = 1.

La terza opzione di calcolo: aggiungere LDL con trigliceridi, dividere per un fattore di 2,2 e dividere il risultato per HDL. Aggiungi un valore di trigliceridi di 2. per esempio. Risulta: (2 + 2): 2,2 e dividi di nuovo per 3 = 0,5.

Negli adulti, i seguenti indicatori sono considerati la norma:

EtàCA, norma
Fino a 30Da 2 a 2.8

Over 30 senza patologia concomitanteDa 3 a 3.5

Over 30 con malattie concomitantiDal 4

Qualsiasi cosa al di sotto della norma, come nel nostro esempio, non è motivo di preoccupazione. Ciò significa che l'aterosclerosi non minaccia una persona. Il coefficiente aterogenico ha un altro scopo applicato: è il criterio principale per l'efficacia della terapia..

Come normalizzare gli indicatori

Quando il colesterolo è normale, una persona si sente a suo agio. Ma cosa succede se inizia a crescere? Piccole modifiche possono essere facilmente arrestate se rilevate in tempo.

Una corretta alimentazione, profilo alimentare aterogenico, esercizio fisico, rifiuto di cattive abitudini: questi sono i requisiti che si applicano ai pazienti con un leggero aumento dei livelli di steroli. Nello stesso salvadanaio: camminare e dormire bene.

Riporterà rapidamente il colesterolo alla normalità:

  • insalate di verdure fresche con oliva o altro olio vegetale;
  • latte scremato e suoi derivati;
  • carne magra al vapore: tacchino, coniglio, vitello, pollo;
  • Pane integrale o prodotti da forno con crusca
  • omelette proteiche;
  • frutta;
  • soia;
  • olive, olive;
  • farina d'avena al mattino.

Se tale correzione non dà risultati, non è possibile riportare gli indicatori alla normalità, quindi i farmaci devono essere collegati. I principali sono:

  • statine (Liprimar, Crestor, Atorvastatin) - bloccanti di un enzima che attiva la sintesi dello sterolo epatico endogeno;
  • ma con il colesterolo per 7 unità vengono prescritti sequestranti degli acidi biliari (colestiramina, colestipolo), che li adsorbono e li espellono naturalmente;
  • sono combinati con fibrati (Fenofibrato, Clofibrato, Ciprofibrato), che abbassano i livelli di trigliceridi;
  • niacina: abbassa il livello di qualsiasi colesterolo;
  • in aggiunta alla patologia cardiovascolare, si raccomandano farmaci che abbassano la pressione sanguigna (Renitek, Betalok, Enalapril) e Aspirina (prevenzione di infarto, ictus).

Sono sempre indicati i preparati contenenti acidi Omega-3, complessi vitaminici e minerali.

A volte le medicine a casa possono sostituire con successo i rimedi popolari: bacche fresche, succo di melograno, agrumi, decotti di rosa canina, cenere di montagna, in particolare aronia nera, biancospino, tè a base di camomilla, immortelle, madre e matrigna.

Ma sia la dieta, sia la gente, sia le medicine correggono il livello di colesterolo cattivo attraverso uno stile di vita sano. Il colesterolo alto ti obbliga a trovare la causa ed eliminarla. È necessario:

  • rivedi la tua dieta: solo il 30% sono grassi, di cui solo l'8% sono saturi, il 10% polinsaturi, il resto sono grassi monoinsaturi, poiché sono loro che riducono le LDL;
  • hai bisogno di attività fisica: dallo sport al camminare con i nipoti: tutto andrà bene, ma su base continuativa;
  • il controllo del peso è una funzione importante;
  • ragionevole alternanza di sonno e veglia;
  • ogni sei mesi - controllo del colesterolo nel sangue.

Va ricordato che anche in completa assenza di assunzione esogena (colesterolo alimentare) nel corpo, sarà attivamente sintetizzato dal fegato per tutta la sua vita, quindi blitzkrieg non funzionerà. Hai bisogno di un lavoro costante e scrupoloso su te stesso.

Puoi dire stop quando i livelli di colesterolo nel sangue tornano alla normalità.

IndiceValore in mmol / l
Colesterolo totale (TC)Fino a 5
Indice aterogenicoFino al 3
LDLFino al 3
HDLDa 1
TrigliceridiFino a 2

Se tali indicatori sono stati raggiunti, la correzione ha avuto successo. Ora dipende tutto da te.


Articolo Successivo
Le piastrine sono elevate