Finestra ovale aperta: nei bambini, adulti, dimensioni, norma, necessità di trattamento


Da quando i metodi diagnostici sotto forma di ultrasuoni sono diventati disponibili per l'uso generale, sono apparse scoperte interessanti in medicina. Vale a dire: varie piccole anomalie che non erano state diagnosticate in precedenza e non erano nemmeno sospettate. Uno di questi reperti è una finestra ovale aperta.

Quando la finestra ovale è aperta, la norma fisiologica?

La finestra ovale è l'apertura tra l'atrio destro e sinistro. È aperto solo durante la vita intrauterina del bambino. L'ossigeno entra nel feto attraverso il cordone ombelicale, i polmoni non funzionano e non richiedono molto afflusso di sangue. Pertanto, mentre la circolazione polmonare è chiusa, parte del sangue viene scaricato dall'atrio destro a sinistra attraverso la finestra ovale. La finestra è coperta da una valvola che funziona come una porta a molla: si apre solo verso l'atrio sinistro.

Ma tutto cambia con la nascita di un bambino. Dopo il primo respiro, i polmoni del neonato vengono ripuliti dal liquido intrauterino, riempiti d'aria e il sangue viene fornito loro attraverso la circolazione polmonare. Da questo momento in poi, il lavoro della finestra ovale è terminato. Nell'atrio sinistro, la pressione aumenta, il che preme saldamente la valvola della finestra ovale contro il setto interatriale. Ciò impedisce la riapertura della porta della valvola e crea le condizioni per la sua crescita eccessiva..

Dimensioni e norme

La chiusura della finestra ovale avviene normalmente entro 3 mesi a 2 anni. Ma anche a 5 anni, una tale scoperta è considerata normale..

Secondo le statistiche, il 50% dei bambini sani a 5 anni e il 10-25% degli adulti ha questa caratteristica. Va notato separatamente che non è un vizio. I medici lo chiamano MARS - una piccola anomalia del cuore. Distingue la struttura del cuore dalla norma anatomica, ma non rappresenta una minaccia immediata per la salute.

Nel 1930, T. Thompson e W. Evans esaminarono 1100 cuori, i risultati furono i seguenti: il 35% degli esaminati aveva la finestra ovale aperta, il 6% aveva un diametro di 7 mm (metà di loro erano bambini sotto i 6 mesi). Negli adulti, OOO di grande diametro si è verificato nel 3% dei casi..

Le dimensioni delle finestre possono essere diverse: da 3 mm a 19 mm (solitamente fino a 4,5 mm). Prima di tutto, dipendono dall'età del paziente e dalle dimensioni del suo cuore. L'indicazione al trattamento chirurgico non dipende dalla grandezza della finestra, ma da quanto è coperta dalla valvola e dal grado di compensazione.

Quando una finestra ovale aperta diventa una patologia?

La finestra ovale in sé non è un problema. Dopotutto, non causa disturbi circolatori, ma funziona solo con una forte tosse, uno sforzo fisico intenso.

I problemi sorgono nei seguenti casi:

  • quando il cuore del bambino aumenta con l'età, ma la valvola non cresce. Quindi la finestra ovale non copre così strettamente come dovrebbe. Di conseguenza, il sangue può penetrare dall'atrio nell'atrio, aumentando il carico su di loro..
  • il verificarsi di malattie o condizioni che aumentano la pressione nell'atrio destro, quindi, portano all'apertura della porta della valvola verso l'atrio sinistro. Queste sono malattie polmonari croniche, malattie venose degli arti inferiori, malattie cardiache combinate, gravidanza e parto..

In questi casi, è necessario il monitoraggio e la supervisione costante di un medico per non perdere il momento del passaggio da uno stato compensato a uno stato scompensato..

È interessante notare che a volte una tale caratteristica può alleviare le condizioni di una persona e persino prolungarne la vita. Stiamo parlando di ipertensione polmonare primaria, quando il sangue nei vasi polmonari è sotto pressione. Ciò si manifesta con mancanza di respiro, tosse cronica, debolezza, svenimento. A causa della finestra ovale aperta, parte del sangue dalla circolazione polmonare viene scaricato nell'atrio sinistro, scaricando i vasi dei polmoni e riducendo i sintomi.

Motivi per non chiudere la finestra ovale del cuore

Su questo punto, ci sono più di una teoria e ipotesi. Ma non ce ne sono ancora di affidabili. Nel caso in cui la valvola non cresca insieme alla circonferenza della finestra ovale, parlano delle caratteristiche dell'organismo. Ciò conferma il numero di risultati accidentali durante l'ecocardiografia..

Succede che la valvola sia inizialmente piccola e non sia in grado di chiudere completamente la finestra. La ragione di questo sottosviluppo può essere qualsiasi fattore che influisce sulla formazione degli organi fetali:

  • fumare e bere alcolici da parte della madre
  • lavorare con sostanze nocive e tossiche
  • ecologia, stress.

Pertanto, una finestra ovale aperta nei bambini è spesso combinata con prematurità, immaturità e altre patologie dello sviluppo intrauterino..

Segni

Come già accennato, non esiste una clinica per questa patologia e l'anomalia stessa viene rilevata casualmente. Di solito non ci sono complicazioni e conseguenze.

La combinazione di una finestra ovale aperta con altre malattie. I sintomi compaiono quando i disturbi emodinamici (corretto flusso sanguigno attraverso le camere del cuore). Questo accade quando ci sono difetti cardiaci concomitanti, ad esempio:

  • condotto arterioso aperto;
  • difetti della valvola mitrale o tricuspide.

Le camere del cuore sono sovraccariche, il setto interatriale è allungato e la valvola non può svolgere le sue funzioni. Viene visualizzato lo shunting da destra a sinistra.

Sintomi nei bambini

  • Questo può manifestarsi con frequenti malattie dei polmoni e dei bronchi..
  • Durante il periodo di stress (pianto, tosse, sforzo fisico, attacchi di asma bronchiale), l'area del triangolo naso-labiale diventa cianotica, le labbra diventano blu.
  • Il bambino è un po 'indietro nello sviluppo fisico, nella crescita. L'esercizio fisico provoca affaticamento e mancanza di respiro inadeguata.
  • Ci sono svenimenti spontanei e inspiegabili. Ciò è particolarmente vero per i giovani con malattie delle vene degli arti inferiori..

Sintomi negli adulti

  • Con l'età, lo studio rivela segni di ipertensione polmonare, sovraccarico del cuore destro.
  • Questo, a sua volta, porta a cambiamenti nell'ECG: conduzione alterata lungo il fascio destro del fascio di His, segni di allargamento del cuore destro.
  • Una finestra ovale aperta in un adulto, secondo le statistiche, aumenta l'incidenza dell'emicrania.
  • I dati sul possibile sviluppo di un ictus o di un infarto sono apparsi molto tempo fa. Il caso in cui un coagulo di sangue, un pezzo di tumore o un corpo estraneo penetra dal sistema venoso nel sistema arterioso e intasa la nave è chiamato embolia paradossa. Entrando nei vasi del cuore, provoca un infarto miocardico. Nei vasi del rene - infarto renale. Nei vasi del cervello: ictus ischemico o attacco ischemico transitorio.
  • Inoltre, negli adulti, può comparire una sindrome paradossale come l'ornitorinco-ortodeossia. Una persona sviluppa mancanza di respiro quando si alza dal letto e scompare quando riprende una posizione sdraiata.

Come identificare una finestra ovale aperta?

Ispezione

Di solito, un esame esterno del paziente non porta alcuna prova di un'anomalia congenita. Una finestra ovale aperta nel cuore di un bambino a volte può essere sospettata in un ospedale di maternità quando appare una cianosi diffusa dell'intera pelle. Ma questo sintomo deve essere differenziato da altre patologie..

Ecocardiografia

Molto spesso, durante l'ecografia del cuore si trova una finestra aperta tra gli atri. È meglio fare l'ecocardiografia con un Doppler. Ma con finestre di piccole dimensioni, queste tecniche non saranno in grado di determinare l'anomalia.

Pertanto, l'ecocardiografia transesofagea è il "gold standard" per il rilevamento del PFO. Ti consente di vedere la finestra stessa, che chiude il lembo, di stimare il volume del sangue di shunt e anche di eseguire la diagnostica differenziale con un difetto del setto interatriale - un vero difetto cardiaco.

Essendo un metodo invasivo, anche l'angiocardiografia è molto istruttiva. Gli ultimi due metodi sono utilizzati solo in cliniche cardiologiche specializzate..

Subacquei e finestra ovale aperta

In presenza di una tale anomalia del cuore, fare alcuni tipi di lavoro diventa pericoloso per la vita. In particolare, la professione di subacqueo, un subacqueo è pericoloso perché, quando si scende rapidamente a una profondità, i gas disciolti nel sangue si trasformano in bolle. Sono in grado di penetrare lo shunt della finestra ovale destra-sinistra nelle arterie e causare embolia, che può portare alla morte..

Per un motivo analogo, alle persone con una finestra ovale aperta non è consentito svolgere attività professionali che comportino sovraccarico. Questi sono piloti, astronauti, macchinisti, spedizionieri, autisti, operatori, sommozzatori, equipaggi di sottomarini e lavoratori di cassoni. Anche le immersioni ricreative sono pericolose..

Esercito e finestra ovale

La presenza di una finestra ovale aperta limita la coscrizione. Come già accennato, i carichi aumentano lo shunt destro-sinistro e con esso la probabilità di un incidente dovuto all'embolia..

Durante il servizio, il soldato dovrà fare marce, sparare e addestrare. La visita medica militare considera tali coscritti un "gruppo a rischio" e ritiene opportuno condurre un esame approfondito di questi giovani. Dopo aver confermato la diagnosi, il coscritto viene assegnato alla categoria "B" con limitata idoneità al servizio militare.

Trattamento

Attualmente, le tattiche di trattamento si basano sulla presenza o assenza di sintomi..

Trattare OOO in assenza di sintomi

Nessuna terapia richiesta. È sufficiente osservare un pediatra, terapista e cardiologo con una valutazione della dinamica dello stato della finestra ovale mediante ultrasuoni.

Persone senza sintomi gravi, ma a rischio di attacco ischemico, ictus, infarto, con malattia delle vene degli arti inferiori, si consiglia di assumere anticoagulanti nei corsi (aspirina, warfarin, clopidogrel).

Trattare LLC con sintomi

Il trattamento chirurgico è finalizzato alla chiusura del difetto con un dispositivo occlusivo. È usato per le secrezioni ematiche gravi da destra a sinistra, con un alto rischio di embolia paradossa, e anche come profilassi con una finestra ovale aperta nei subacquei.

Il dispositivo di occlusione è attaccato al catetere e viene inserito attraverso la vena femorale nella cavità cardiaca. L'operazione avviene sotto controllo visivo a raggi X. Dopo che il catetere inserisce l'occlusore nella finestra ovale, si apre come un ombrello e chiude saldamente l'apertura. Il metodo migliora la qualità della vita di tali pazienti.

In alternativa agli occlusori, gli scienziati del Royal Bronton Hospital di Londra hanno suggerito di utilizzare uno speciale cerotto assorbibile. È attaccato a una finestra ovale e il cerotto stimola la guarigione naturale dei deficit tissutali entro un mese. Quindi il cerotto si dissolve. Questo metodo evita l'effetto collaterale dell'infiammazione dei tessuti attorno all'occlusore..

Finestra ovale aperta nel cuore nei bambini: cause e tattiche di trattamento

Motivi per la mancata chiusura della finestra ovale

Le attuali linee guida per la cardiologia pediatrica non indicano fattori specifici che determinano la persistenza dell'apertura atriale..

Possibili ragioni sono considerate:

  • agenti infettivi teratogeni che sono entrati nel corpo della madre durante la gravidanza;
  • esposizione a sostanze chimiche;
  • l'effetto delle radiazioni ionizzanti;
  • anomalie genetiche e fenomeni cromosomici;
  • storia familiare gravata;
  • uso a lungo termine di farmaci di alcuni gruppi durante la gravidanza: fluorochinoloni, fenobarbital, insulina.

Una certa influenza sul tasso di crescita eccessiva della finestra ovale è esercitata dal periodo di gestazione, in cui è iniziato il travaglio. Un'apertura aperta tra gli atri in un neonato nato a 38-41 settimane di gestazione è solitamente chiusa da una valvola da sola nel primo giorno dalla nascita e gradualmente ricoperta di tessuto connettivo denso. In un neonato prematuro si riscontrano spesso anomalie grandi e piccole nello sviluppo del cuore e di altri sistemi e organi.

Ciò che è pericoloso LLC nel cuore di un bambino

Si registrano difetti significativamente più gravi del cuore e dei grandi vasi, ad esempio un condotto botallico non sigillato, valvole non formate delle camere cardiache, ecc. La finestra ovale è un difetto con una prognosi favorevole, poiché la pressione all'interno degli atri è approssimativamente la stessa, la miscelazione di sangue arterioso e venoso con piccole dimensioni di OOO in il cuore è minimo e l'ipossia non raggiunge valori critici.

È necessaria l'attenzione da parte dei genitori di un piccolo paziente e del medico di famiglia per le grandi finestre ovali aperte nel cuore dei bambini. Se la dimensione dell'apertura rilevata del setto interatriale supera i 5 mm, a causa dello scarico di sangue dall'atrio destro a sinistra, si verifica una miscela di sangue venoso e arterioso. Di conseguenza, tutti gli organi e i tessuti soffrono di mancanza di ossigeno - si sviluppa una grave ipossia.

Inoltre, vengono create le condizioni per la formazione di coaguli di sangue ai bordi della finestra ovale aperta. Un coagulo di sangue può staccarsi in qualsiasi momento e bloccare un vaso periferico, il che può portare allo sviluppo di alterazioni necrotiche nei tessuti circostanti.

I sintomi che accompagnano una finestra ovale aperta nel cuore

È piuttosto difficile rilevare un forame ovale funzionante solo dai sintomi clinici. Si dovrebbero sospettare violazioni se si osservano i seguenti sintomi:

  • letargia o, al contrario, ansia del bambino durante l'alimentazione;
  • cianosi della pelle con forti urla o tensione;
  • aumento di peso lento che non soddisfa gli standard;
  • affaticabilità rapida, non corrispondente all'attività fisica;
  • attacchi immotivati ​​di soffocamento, svenimenti, tachicardia;
  • aumento della tendenza ai processi infiammatori del sistema broncopolmonare.

Se un bambino ha sintomi simili, è necessario un esame completo di laboratorio e strumentale. Visita iniziale: consultare un pediatra o un medico di famiglia.

Ultrasuoni del cuore e altri tipi di diagnostica di OOO in un bambino

Un metodo sicuro e informativo per diagnosticare un difetto del setto interatriale è l'ecografia, in cui vengono valutati lo spessore delle pareti degli atri e dei ventricoli, la dimensione della finestra ovale stessa e la presenza o l'assenza di altre anomalie.

Il vantaggio di questa tecnica è la possibile valutazione delle capacità funzionali del cuore. Viene impostato il volume del sangue, che viene lanciato in una direzione innaturale - tra gli atri, così come dal ventricolo nell'atrio. L'ecografia del cuore è disponibile in qualsiasi clinica o centro diagnostico per bambini di grandi dimensioni.

Tattiche terapeutiche

La tattica di gestire un paziente con una finestra ovale aperta dipende dalle dimensioni del difetto di funzionamento e da altre patologie della sacca cardiaca. È richiesta la consultazione di un cardiologo pediatrico.

Se la dimensione del difetto del setto interatriale non supera i 5 mm, non si riscontrano segni di ipossia grave, lo sviluppo fisico e mentale del bambino soddisfa gli standard di età, quindi non è necessario un intervento chirurgico. Si creano le condizioni per una crescita armoniosa: buona alimentazione, regolare permanenza all'aria aperta, adeguata attività fisica, in alcuni casi - complessi multivitaminici.

Se a un neonato vengono diagnosticati anche altri difetti cardiaci, ad esempio un dotto arterioso aperto, viene eseguito un intervento chirurgico complesso per eliminare tutti i difetti. La finestra ovale è chiusa con un cerotto speciale, che viene inserito attraverso il catetere attraverso la vena femorale.

Previsione

Con questo difetto, la prognosi è favorevole se non si sviluppano complicanze (trombosi, embolia). Negli adulti, una finestra ovale aperta si trova come reperto accidentale, nonché, ad esempio, un accordo aggiuntivo del ventricolo sinistro.

Cos'è una finestra ovale aperta nel cuore nei neonati, quando dovrebbe chiudersi?

Se il bambino è sano e allegro, gioca, mangia bene e cresce. Arriva il momento di una visita programmata dal pediatra e improvvisamente la diagnosi è una finestra ovale aperta. In primo luogo, panico e preoccupazioni, poi la consapevolezza che questa non è la malattia peggiore: puoi vivere una vita piena con essa, ma con piccole restrizioni..

A volte una madre viene a sapere della "finestra" ovale aperta del suo bambino mentre è ancora un bambino. È importante capire che questa non è una frase, ma una caratteristica della struttura di un organo, che in alcuni casi richiede un trattamento. Il bambino ha bisogno di essere aiutato ad accettare le sue condizioni e peculiarità e cercare di non esercitare pressioni inutili su di lui.

Una finestra ovale aperta non è considerata un difetto cardiaco e può essere vissuta

Cos'è una finestra ovale aperta nel cuore?

Nell'utero, il feto cresce e si sviluppa. I seguenti cambiamenti avvengono nel cuore, che sono così importanti per il suo ulteriore sviluppo:

  1. Il nascituro ha un piccolo "foro" tra l'atrio sinistro e quello destro - questa è una variante della norma. Quando la sua dimensione è insufficiente, o è assente, la morte del bambino è possibile prima della sua nascita..
  2. Una valvola è formata dall'atrio sinistro.
  3. Al momento della nascita, la valvola viene chiusa dalla pressione creata dal primo grido del bambino.
  4. La valvola aderisce alla parete del setto interatriale, isolando l'atrio destro da quello sinistro.

A volte la valvola non ha il tempo di formarsi e le sue dimensioni sono troppo piccole per isolare l'atrio destro e sinistro: la finestra ovale aperta nel cuore non cresce troppo. E ora, quando il cuore sta funzionando, il sangue scorrerà da un atrio all'altro. A un tale neonato viene diagnosticata un'anomalia minore dello sviluppo cardiaco (MARS).

Una finestra ovale aperta non è un vizio; non è necessario proteggere eccessivamente il bambino e privarlo dell'opportunità di conoscere il mondo. Se il buco non si è chiuso immediatamente, non c'è bisogno di preoccuparsi e limitare il bambino: potrebbe chiudersi più tardi..

Standard di taglia di LLC nei neonati

Esistono linee guida generali per le dimensioni di una finestra ovale aperta. È importante capire che la presenza di patologia può essere determinata solo da un medico dopo un esame completo. I principali indicatori della norma:

  • durante la diagnosi mediante ultrasuoni, la dimensione del foro tra l'atrio sinistro e destro è fino a 2 mm;
  • con ecocardiografia a contrasto - con questo metodo ad ultrasuoni, durante la somministrazione endovenosa di soluzione salina agitata, le bolle microscopiche non devono entrare nell'atrio sinistro da destra;
  • con l'ecocardiografia attraverso l'esofago, la dimensione dello spazio tra i due atri è fino a 2 mm;
  • alla radiografia del torace - nessun ingrandimento dell'ombra del cuore sul lato destro.

Questi indicatori sono soggettivi, ogni organismo è individuale ed è possibile diagnosticare o parlare della probabilità di un intervento chirurgico solo dopo un esame approfondito..

A che età dovrebbe chiudersi completamente la finestra ovale?

Nella metà dei neonati, la finestra ovale nel cuore si chiude nel primo anno di vita, di solito non prima di 3 mesi dopo la nascita, meno spesso il processo si estende fino a 5 anni. Ci sono casi in cui una finestra ovale chiusa si apre sotto l'influenza di fattori negativi in ​​età avanzata. Molti bambini con una finestra ovale aperta si sentono a proprio agio e conducono una vita attiva..

Nel 1930 fu condotto uno studio, durante il quale fu studiata l'attività di migliaia di cuori di bambini, di cui 350 si trovò ad avere una finestra ovale aperta. Secondo i risultati di un recente studio, questo numero è già aumentato del 40%, il che è facilitato anche dalla scarsa ecologia..

Quando può essere considerato una patologia?

C'è una differenza significativa tra le caratteristiche strutturali del cuore e la sua patologia. Un bambino la cui finestra cardiaca è superiore a 2 mm merita un'attenzione speciale e un'attenta supervisione medica.

L'anomalia potrebbe non manifestarsi per molti anni, ma può essere diagnosticata nell'infanzia

Cos'è considerata una patologia? Un elenco di sintomi tipici nei bambini da 0 a 7 anni:

  • mormorii al cuore;
  • respiro intermittente frequente;
  • palpitazioni;
  • inerzia e letargia del bambino, debolezza e affaticamento;
  • lentezza dello sviluppo;
  • forti mal di testa, vertigini;
  • svenimento, soprattutto con mancanza di ossigeno;
  • mancanza di respiro durante lo sforzo;
  • pelle blu del viso nell'area del triangolo naso-labiale.

Motivi per la chiusura prematura della finestra ovale

Il fattore principale che influenza l'insorgenza della patologia cardiaca sotto forma di uno spazio aperto tra l'atrio destro e sinistro sono le peculiarità dello sviluppo intrauterino. I medici non parlano solo dei pericoli dell'alcol durante la gravidanza, e i pacchetti di sigarette sono pieni di avvertenze appropriate.

Motivi per la chiusura prematura della finestra ovale:

  1. Abuso di alcol e sigarette da parte di una donna incinta.
  2. Interazione con sostanze velenose e nocive.
  3. Cattiva ecologia.
  4. Le preoccupazioni e lo stress della futura mamma.
  5. Effetti negativi dei farmaci durante lo sviluppo fetale.
  6. Eredità, predisposizione genetica. Una finestra ovale aperta nel cuore di un bambino non corrisponde alle dimensioni della valvola. Il bambino crescerà e la discrepanza nel cuore aumenterà.
  7. Il neonato è nato prematuramente (prematuramente). Una finestra ovale aperta nei neonati è la norma, ma se il bambino è nato nel momento sbagliato, l'organo non si è ancora formato e c'è il rischio che il foro nel cuore non corrisponda all'indicatore standard di 2 mm.
  8. Tosse violenta causata da problemi respiratori e polmonari. Il divario non si chiude con la tosse e la pressione, ma può aumentare di dimensioni.
  9. Attività fisica attiva. Aumentando il carico sul cuore, soprattutto se preceduto da malattie recenti, aumenta l'iniezione di sangue da un atrio all'altro. Con il carico, la pressione aumenta e lo spazio tra gli atri sinistro e destro si espande.
  10. Altre condizioni cardiache (p. Es., Dotto arterioso pervio, difetti della valvola mitrale o tricuspide).
  11. Crescita sproporzionata del bambino e della valvola del cuore, motivo per cui il "buco" tra l'atrio sinistro e quello destro aumenta.
Una finestra ovale aperta nel cuore viene quasi sempre diagnosticata nei neonati prematuri.

Perché la patologia è pericolosa??

Il rischio di sviluppare patologie per un bambino è piccolo: le complicazioni nell'attività del cuore di solito si manifestano in utero o immediatamente dopo la nascita. In giovane età, i medici non hanno fretta di diagnosticare complicazioni: le caratteristiche individuali di un organo così complesso consentono di aspettare fino all'inizio di 5 anni prima di iniziare a preoccuparsi seriamente.

Un "buco" nel cuore di un bambino tra i due atri provoca ipertensione, se è grande, allora sono possibili complicazioni e disturbi nell'attività del corpo del bambino:

  1. Coaguli di sangue. Il coagulo nella cavità cardiaca si allarga e si stacca dalle pareti dei vasi, il che porta all'ostruzione dei vasi sanguigni.
  2. Disturbi circolatori del cervello. Provocato da ipertensione a causa di una finestra ovale aperta.
  3. Un infarto è una conseguenza di disturbi circolatori, trombosi e mancanza di ossigeno. Manifestato nella necrosi degli organi.
  4. L'ictus è una forma di disturbo acuto del flusso sanguigno del cervello, il concetto più ampio di infarto.
Un bambino con un'anomalia cardiaca dovrebbe misurare regolarmente la pressione sanguigna

Caratteristiche del trattamento e prognosi

In assenza di patologia, di solito non è necessario un trattamento farmacologico: cercare di non dare al bambino una forte attività fisica, trattare l'ARVI e l'ARI in modo tempestivo, con malattie cardiache concomitanti, la terapia e la supervisione medica sono obbligatori. Fino a quando la caratteristica del corpo del bambino non viene riconosciuta come una patologia, è necessario ridurre il rischio di malattie concomitanti e fattori che potrebbero provocarlo.

Se la dimensione della finestra ovale in un bambino supera i 4 mm, questo è un motivo per un attento esame. Nei casi in cui è superiore a 9 mm e il rilascio di sangue supera la norma, viene indicata un'operazione che utilizza la tecnica endovascolare, che include i seguenti passaggi:

  • un catetere speciale viene inserito attraverso l'arteria femorale;
  • esercitando il controllo mediante ultrasuoni ed ECG, i lembi vengono incollati insieme e il foro della finestra ovale viene chiuso con un cerotto speciale;
  • il catetere viene accuratamente rimosso;
  • l'adesivo rimanente all'interno assicura lo spazio tra la valvola e il setto;
  • il cerotto si dissolve;
  • entro 6 mesi viene effettuato un trattamento antivirale - viene prescritto un ciclo di antibiotici.

Questo metodo è efficace ed efficiente, permetterà al bambino di condurre una vita attiva appagante. Particolare attenzione è richiesta durante il primo mese dopo la procedura. I primi sei mesi dopo l'operazione, è necessario il riposo fisico, è necessario escludere la probabilità di malattie virali, evitare di visitare luoghi pubblici. Il giovane paziente dovrebbe ricevere supporto psicologico ed essere attento a lui, prevenendo stress e ansia.

Se un neonato ha una finestra ovale aperta nel cuore - spiega il cardiologo pediatrico

Con il normale sviluppo del bambino, anche nell'utero, funzionano speciali fori nel cuore, che dopo la nascita dovrebbero chiudersi con il primo respiro. Uno di questi fori è una finestra ovale. Ma spesso accade che una tale finestra non si chiuda..

Il nostro articolo è dedicato a questa patologia comune. In questo materiale scoprirai l'essenza del problema di una finestra ovale funzionante.

Perché il frutto ha bisogno di una finestra ovale?

Nel grembo materno, il bambino non respira nel senso letterale della parola, poiché i polmoni non possono funzionare, assomigliano a una palla sgonfiata. La finestra ovale aperta nei neonati è una piccola apertura tra gli atri. Attraverso la finestra ovale, il sangue dalle vene scorre nell'unico cerchio sistemico del feto.

Dopo la nascita, il bambino fa il primo respiro, i polmoni iniziano il loro lavoro. La finestra ovale aperta è chiusa da una valvola a causa della differenza di pressione. Ma una tale valvola potrebbe essere troppo piccola per serrare completamente il foro.

Motivi per la mancata chiusura della finestra ovale

La causa esatta di questa patologia non esiste..

Ci sono molti dei fattori più comuni..

  1. In quasi tutti i neonati prematuri e immaturi, la finestra rimane aperta..
  2. Fumo, abuso di sostanze della madre.
  3. Ipossia fetale intrauterina.
  4. Lavoro prolungato, asfissia del bambino durante il travaglio.
  5. Fattori ambientali sfavorevoli.
  6. Lo stress della madre.
  7. Predisposizione genetica.
  8. Difetti cardiaci congeniti.
  9. Pericolo professionale con sostanze tossiche nella madre.

Aprire la finestra ovale nei bambini e i suoi sintomi

Nella maggior parte dei casi, questi bambini non si lamentano.

Cosa puoi notare?

  1. L'aspetto del blu intorno alla bocca in un neonato. Tale cianosi appare dopo aver pianto, urlato, mentre si succhia, si fa il bagno.
  2. Nei bambini più grandi, la tolleranza (resistenza) all'attività fisica diminuisce. Il bambino si riposa, si siede dopo i soliti giochi all'aperto.
  3. Fiato corto. In generale, normalmente, il bambino dovrebbe salire facilmente al 4 ° piano senza alcun segno di mancanza di respiro..
  4. Raffreddori frequenti nei neonati, vale a dire: bronchite, polmonite.
  5. I medici ascoltano il soffio al cuore.

Diagnostica

L'ecografia del cuore ha il principale significato clinico. Il medico vede chiaramente un piccolo foro nella proiezione dell'atrio sinistro, così come la direzione del flusso sanguigno.

Quando ascolti un soffio al cuore, il pediatra indirizzerà sicuramente il tuo bambino a questo tipo di studio.

Di regola, non ci sono cambiamenti patologici sull'ECG con LLC..

Trattamento

E se la finestra non si è chiusa dopo 5 anni? Praticamente niente. La finestra ovale aperta in un neonato è troppo piccola per fornire un sovraccarico atriale con lo sviluppo di insufficienza cardiaca. Pertanto, è necessario osservare dinamicamente il bambino, sottoporsi ogni anno a un'ecografia del cuore ed essere esaminato da un cardiologo pediatrico.

Quando i reclami compaiono in un bambino, la terapia farmacologica viene prescritta sotto forma di farmaci cardiotrofici e nootropi: Magnelis, Kudesan, Piracetam.

Questi farmaci migliorano la nutrizione miocardica e la tolleranza all'esercizio.

Recentemente, è diventato affidabile che il farmaco levocarnitina (Elkar) promuove la rapida chiusura della finestra ovale, se lo bevi per 2 mesi a una velocità 3 volte l'anno. È vero, non è del tutto chiaro a cosa sia collegato. Dalla mia esperienza personale, posso dire di non aver visto una chiara connessione tra l'accoglienza di Elkar e la chiusura di LLC.

Ma succede ancora che la finestra ovale possa portare a una ridotta circolazione sanguigna e insufficienza cardiaca. Nella pratica pediatrica, questo è raro, nella maggior parte dei casi si verifica all'età di 30-40 anni. Quindi viene risolta la questione dell'intervento chirurgico con la chiusura di questo foro. Un piccolo cerotto viene applicato per via endovascolare (cioè con un catetere) attraverso la vena femorale.

Per quanto riguarda lo sport e una finestra ovale funzionante, in assenza di reclami e buoni indicatori di ecografia del cuore, puoi praticare qualsiasi tipo di sport.

Complicazioni

Sono piuttosto rari. Associato a embolia e alterazione del flusso sanguigno. Questi sono attacchi di cuore, ictus e infarto renale..

Queste complicazioni possono già verificarsi in un adulto. E un tale paziente dovrebbe sempre avvertire il medico che la sua finestra ovale funziona..

Le piccole anomalie cardiache per la maggior parte non danneggiano la salute dei bambini. Alcuni atleti famosi hanno questa patologia e diventano campioni olimpici. Molti medici considerano LLC la norma. Ma va ricordato che è necessaria la supervisione annuale di uno specialista..

Finestra ovale nel cuore nei bambini: caratteristiche, cause, diagnosi e metodi di trattamento

La scienza non si ferma, quindi nuovi metodi diagnostici consentono di identificare patologie di cui prima non conoscevano nemmeno. Oggi a molti genitori viene detto che la finestra ovale nel cuore dei bambini è aperta..

Molti iniziano a preoccuparsi e pensano a cosa potrebbe derivare questo disturbo. Le persone dovrebbero avere questi pensieri, perché le briciole sono la nostra vita e la loro salute è la cosa più importante.

Le donne hanno bisogno di sapere che una finestra ovale aperta nel cuore di un bambino è normale se sono nel loro grembo, si chiude dopo la nascita del bambino. Il feto ne ha bisogno per ricevere la circolazione sanguigna necessaria e l'apporto di ossigeno all'organismo ancora in via di sviluppo. Che tipo di finestra è questa, le cause dello sviluppo, le possibili complicazioni e i metodi di trattamento, scoprirai in questo articolo..

  1. Finestra ovale nel cuore nei bambini - descrizione
  2. Struttura del cuore
  3. Circolazione sanguigna fetale
  4. Assegnazione di una finestra ovale aperta
  5. Le ragioni per lo sviluppo della patologia
  6. Date di chiusura
  7. Se la chiusura non è avvenuta
  8. Come si manifesta la malattia
  9. Diagnosi della malattia
  10. Trattamento
  11. Trattamento farmacologico
  12. Chirurgia
  13. Complicazioni e prognosi
  14. Raccomandazioni per i genitori
  15. Prevenzione

Finestra ovale nel cuore nei bambini - descrizione

Questo è il nome di una caratteristica della struttura del setto all'interno del cuore, che è presente in tutti i bambini durante lo sviluppo intrauterino e viene spesso rilevata in un neonato. Il fatto è che in un feto, il cuore funziona in modo leggermente diverso rispetto a un bambino o un adulto..

In particolare, nel setto che separa gli atri, è presente un'apertura chiamata finestra ovale. La sua presenza è dovuta al fatto che i polmoni del feto non funzionano e quindi poco sangue entra nei loro vasi.

Il volume di sangue che in un adulto viene gettato dall'atrio destro nelle vene dei polmoni del feto passa attraverso l'apertura nell'atrio sinistro e viene trasferito agli organi più attivi del bambino: cervello, reni, fegato e altri. Una piccola valvola separa una tale finestra dal ventricolo sinistro, che matura completamente all'inizio del travaglio.

Quando il bambino fa il primo respiro e i suoi polmoni si aprono, il sangue scorre verso di loro, il che è accompagnato da un aumento della pressione all'interno dell'atrio sinistro. In questo momento, la finestra ovale si chiude con una valvola, quindi cresce gradualmente insieme al setto.

Se la finestra si chiude prima del tempo, anche in utero, minaccia l'insufficienza cardiaca e persino la morte del bambino, quindi la presenza di un buco è importante per il feto. La chiusura della finestra avviene in modo diverso per bambini diversi. In alcuni, la valvola cresce immediatamente dopo la nascita, in altri, durante il primo anno, in altri, all'età di 5 anni.

In alcuni casi, la dimensione della valvola è insufficiente per chiudere l'intera finestra ovale, a causa della quale l'apertura rimane leggermente aperta per tutta la vita e il sangue in un piccolo volume viene periodicamente scaricato dal piccolo cerchio nella circolazione sistemica.

Questa situazione si osserva nel 20-30% dei bambini. Una finestra ovale che non si è completamente chiusa dopo la nascita non è considerata un difetto del setto che separa gli atri, poiché il difetto è molto più grave. È considerato un difetto congenito e LLC viene indicato come anomalie minori, che rappresentano solo una caratteristica individuale..

Se il setto è difettoso, la valvola è completamente assente e il sangue può essere scaricato da sinistra a destra, il che è pericoloso per la salute. Distinguere tra una finestra ovale aperta e altri difetti del setto. La differenza è che una tale finestra ha sempre una valvola che regola il flusso sanguigno.

Se c'è un difetto, la valvola è assente, ma c'è un foro nel setto, che è visibile all'esame ecografico. La finestra ovale non è considerata un difetto cardiaco, viene indicata come anomalie minori nello sviluppo del sistema cardiovascolare. Nei neonati, questo non è ancora motivo di preoccupazione, ma nei bambini più grandi l'anomalia non dovrebbe essere portata a complicazioni..

Una grave complicanza è la cosiddetta "embolia paradossale" in caso di non chiusura prolungata della finestra. Gli emboli sono piccoli coaguli di sangue, batteri, persino vescicole che fuoriescono dal sangue venoso nell'arteria attraverso la finestra.

Se entrano nei vasi che si collegano al cervello, possono provocare una complicazione batterica o persino un ictus. Se il bambino non è a rischio di sviluppare coaguli di sangue, un'anomalia della finestra può essere relativamente sicura. Dimensioni finestra:

  1. Se la dimensione della finestra è compresa tra 2 e 3 mm, questo è normale, non significa alcuna deviazione, quindi non ci saranno problemi.
  2. Finestra di piccole dimensioni - fino a 5-7 mm. Le finestre di 4,5 - 5 mm sono più comuni. Un foro di 7 mm e più è considerato grande o "aperto" e viene trattato prontamente.
  3. La dimensione massima può essere fino a 19 mm. Secondo la ricerca, tra gli adulti le grandi finestre sono molto meno comuni..

Struttura del cuore

Per comprendere il significato di questa finestra, considereremo brevemente in quali reparti è costituito il cuore del bambino. Si noti che il cuore umano è composto da quattro camere chiamate "camere del cuore". Questi sono due atri: destro e sinistro; e due ventricoli: destro e sinistro.

Una delle funzioni principali del cuore è fornire un flusso costante di sangue nel corpo (questa funzione è chiamata pompaggio). Ciò è dovuto alla costante contrazione dei muscoli del cuore. Quando il muscolo cardiaco si contrae, il sangue dalle camere del cuore viene spinto nei vasi che lasciano i ventricoli del cuore (arterie) e, quando sono rilassati, gli atri sono pieni di sangue che proviene dai vasi che fluiscono nel cuore (vene).

Negli adulti, le sezioni destra (atrio e ventricolo) e sinistra (atrio e ventricolo) non comunicano tra loro. Gli atri sono separati dal setto atriale e i ventricoli sono separati dall'interventricolare.

Circolazione sanguigna fetale

La circolazione fetale è diversa da quella di un adulto. Durante il periodo prenatale, il bambino ha le cosiddette strutture "fetali" (frutto) nel sistema cardiovascolare. Questi includono la finestra ovale, i dotti aortici e venosi..

Tutte queste strutture sono necessarie per un semplice motivo: il feto non respira aria durante la gravidanza, il che significa che i suoi polmoni non partecipano al processo di saturazione del sangue con l'ossigeno. Ma prima le cose principali:

    Quindi, il sangue arricchito di ossigeno entra nel feto attraverso le vene ombelicali, una delle quali scorre nel fegato e l'altra nella vena cava inferiore attraverso il cosiddetto dotto venoso.

In poche parole, il sangue arterioso puro raggiunge solo il fegato fetale, perché nel periodo prenatale svolge un'importante funzione ematopoietica (proprio per questo il fegato occupa la maggior parte della cavità addominale del bambino).

  • Quindi due flussi di sangue misto dalla parte superiore e inferiore del corpo fluiscono nell'atrio destro, dove, grazie alla finestra ovale funzionante, la maggior parte del sangue scorre nell'atrio sinistro..
  • Il sangue rimanente scorre nell'arteria polmonare. Ma sorge la domanda: perché? Dopotutto, sappiamo già che la circolazione polmonare nel feto non svolge la funzione di ossigenazione (ossigenazione) del sangue. È per questo motivo che esiste una terza comunicazione fetale tra il tronco polmonare e l'arco aortico: questo è il dotto aortico. Attraverso di esso, il sangue rimanente viene scaricato dal piccolo cerchio al grande.

    Immediatamente dopo il parto, quando il neonato fa il primo respiro, la pressione nei vasi polmonari aumenta. Di conseguenza, il ruolo principale della finestra ovale per scaricare il sangue nella metà sinistra del cuore viene livellato. Durante il primo anno di vita, di regola, la valvola cresce in modo completamente indipendente con le pareti dell'apertura.

    Tuttavia, questo non significa affatto che un'apertura ovale non chiusa dopo 1 anno di vita di un bambino sia considerata una patologia. Si è riscontrato che la comunicazione tra gli atri può chiudersi successivamente. I casi vengono spesso registrati quando questo processo viene completato solo all'età di 5 anni..

    Assegnazione di una finestra ovale aperta

    Il cuore del bambino si sviluppa in utero in modo che la comunicazione tra l'atrio destro e sinistro sia semplicemente necessaria per garantire la vita del feto. Pertanto, c'è una finestra ovale aperta nel cuore del feto. Quando un bambino nasce e inizia a respirare da solo, saturando il sangue con ossigeno (O2) nei polmoni, la comunicazione dei due atri non è vitale e la finestra ovale nel cuore inizia a chiudersi gradualmente.

    Il momento della sua chiusura completa è diverso, ma nella maggior parte dei bambini la finestra ovale si chiude di circa un anno di vita, in alcuni bambini (non sempre), è consentito che la finestra ovale nel cuore si chiuda in un secondo momento.
    Pertanto, una finestra ovale aperta è una delle fasi normali attraverso le quali si sviluppa il cuore di un bambino..

    Le ragioni per lo sviluppo della patologia

    Il cuore umano normalmente è composto da due parti. Ognuno di loro ha setti di tessuto connettivo. Una diagnosi di forame ovale significa che l'apertura nel setto tra gli atri non è completamente chiusa. Se la finestra ovale aperta è assente nel feto o non è abbastanza aperta, ciò può portare alla morte intrauterina.

    Anche se fosse possibile sopravvivere nel grembo materno, il bambino muore dopo la nascita, meno spesso sviluppa insufficienza cardiaca ventricolare destra. Ogni neonato nasce con una finestra ovale aperta, che normalmente dovrebbe chiudersi entro un anno..

    È molto raro che il processo di chiusura duri due o più anni. Il difetto può essere diagnosticato mediante ultrasuoni. Il meccanismo di sviluppo dell'anomalia non è stato ancora studiato a fondo, le sue cause non sono completamente stabilite. I medici ritengono che i fattori che contribuiscono alla comparsa di questo difetto siano:

    • la nascita di un bambino prima della data predeterminata, quando il bambino è prematuro;
    • cattivo stato ecologico dell'ambiente;
    • predisposizione ereditaria alle malattie del sistema cardiovascolare;
    • esposizione a sostanze chimiche sul corpo di una donna incinta;
    • stress frequente e stato psico-emotivo instabile della madre del bambino durante la gravidanza.

    Si ritiene che le maggiori possibilità di sviluppare un'anomalia nei bambini le cui madri durante la gravidanza e l'allattamento abbiano abusato di alcol o droghe. In un bambino sano, la finestra è chiusa da una valvola. Questo processo è lento..

    Se, a causa della predisposizione genetica, la dimensione della valvola è inferiore alla dimensione della finestra, quest'ultima rimane aperta, ma la funzione del cuore non viene disturbata. Se un bambino sviluppa ancora questa anomalia, molto probabilmente, non sarà possibile liberarsene, ma questo non è nemmeno necessario, perché una finestra ovale aperta nel cuore nei bambini non ha quasi alcun effetto sulla loro vita.

    Si nota che l'anomalia è più spesso osservata nei bambini prematuri. Si ritiene che le ragioni possano essere il fumo e l'abuso di alcol o droghe da parte di una donna durante la gravidanza. Altri fattori:

    • cattiva ecologia;
    • eredità;
    • esposizione chimica;
    • fatica.

    Per caratteristiche genetiche, la valvola che chiude la finestra è leggermente più piccola in millimetri dell'apertura, motivo per cui non è in grado di chiuderla completamente. Come puoi vedere, alcuni di questi motivi dipendono dalla donna stessa, dal suo comportamento.

    Se vuole che il suo bambino nasca e sia sano, si proteggerà da qualsiasi fattore avverso. Se non è stato possibile evitare l'anomalia, è importante ricordare che molto probabilmente lo accompagnerà per tutta la vita, ma in rari casi influisce sul lavoro e sulle attività domestiche.

    Date di chiusura

    Con il normale sviluppo del neonato, la chiusura della valvola avviene già nelle prime 3-5 ore di vita. La crescita eccessiva della finestra nei bambini è un processo più lungo, che richiede da due mesi a due anni. Tuttavia, ci sono stati casi in cui la finestra non è cresciuta troppo per cinque anni e persino per tutta la vita..

    Quindi la finestra del bambino non è ancora motivo di eccitazione e trattamento immediato. È stato dimostrato che la finestra ovale è presente nel 35% delle persone e nel 6% di esse gli ultrasuoni hanno rivelato un diametro superiore a 7 mm. Di questo 6%, la metà sono bambini sotto i sei mesi.

    Se la chiusura non è avvenuta

    Ma cosa succede se la finestra non si è chiusa e all'età di 5-10 anni il dottore annuncia: "la finestra ovale è aperta"? In un bambino, l'apertura potrebbe non chiudersi ermeticamente a causa delle peculiarità della struttura della valvola: geneticamente, potrebbe essere più piccola del solito.

    Ciò accade nei bambini prematuri e in quelli a cui sono state diagnosticate patologie dello sviluppo intrauterino. Un difetto come una finestra ovale aperta nei neonati non si riferisce a difetti cardiaci, ma ad anomalie minori nello sviluppo del cuore (abbreviato in MARS).

    Ciò significa che il danno esistente non è una grande minaccia. Le persone vivono per anni senza nemmeno sospettare che ci siano problemi al cuore..

    Un'altra situazione problematica è un forame ovale completamente aperto, quando la valvola tra gli atri non funziona affatto. Questa patologia è chiamata difetto del setto interatriale. Se è stata fatta una diagnosi, dall'età di 3 anni al bambino viene assegnato il II gruppo sanitario e ai giovani in età militare viene assegnata la categoria di idoneità "B", che significa idoneità limitata al servizio militare.

    Come si manifesta la malattia

    Con una piccola dimensione della finestra ovale, le manifestazioni esterne possono essere assenti. Pertanto, il medico curante può giudicare la gravità della mancata chiusura. Per i bambini con una finestra ovale aperta, è caratteristico:

    1. Labbra blu, punta del naso, dita quando si piange, si sforzano, si tossisce (cianosi);
    2. Pallore della pelle;
    3. Battito cardiaco accelerato nei neonati.

    Negli adulti con patologia, l'azzurro delle labbra può anche apparire quando:

    1. Attività fisica, che è irta di un aumento della pressione nei vasi polmonari (trattenimento prolungato del respiro, nuoto, immersioni);
    2. Lavoro fisico pesante (sollevamento pesi, ginnastica acrobatica);
    3. Con malattie polmonari (asma bronchiale, fibrosi cistica, enfisema polmonare, atelettasia polmonare, polmonite, con tosse secca);
    4. Se hai altri difetti cardiaci.

    Con un foro ovale pronunciato (più di 7-10 mm), le manifestazioni esterne della malattia sono le seguenti:

    • Svenimenti frequenti;
    • La comparsa di cianosi della pelle anche con uno sforzo fisico moderato;
    • Debolezza;
    • Vertigini;
    • Ritardo del bambino nello sviluppo fisico.

    Normalmente, la dimensione della finestra ovale in un neonato non supera le dimensioni della testa di uno spillo ed è coperta in modo affidabile da una valvola che impedisce lo scarico del sangue dalla circolazione polmonare nel grande.

    Con una finestra ovale aperta di dimensioni comprese tra 4,5-19 mm o chiusa in modo incompleto con una valvola, un bambino può sperimentare incidenti cerebrovascolari transitori, segni di ipossiemia e lo sviluppo di complicazioni così gravi come ictus ischemico, infarto renale, embolia paradossa e infarto del miocardio.

    Più spesso, una finestra ovale aperta nei neonati è asintomatica o accompagnata da sintomi lievi. I segni indiretti di questa anomalia nella struttura del cuore, da cui i genitori possono sospettare la sua presenza, possono essere:

    • la comparsa di un grave pallore o cianosi durante il pianto, l'urlo, lo sforzo o il bagno del bambino;
    • irrequietezza o letargia durante l'alimentazione;
    • scarso aumento di peso e scarso appetito;
    • affaticamento rapido con segni di insufficienza cardiaca (mancanza di respiro, aumento della frequenza cardiaca);
    • la predisposizione del bambino a frequenti malattie infiammatorie del sistema broncopolmonare;
    • svenimento (nei casi gravi).

    Durante l'esame durante l'ascolto dei suoni cardiaci, il medico può registrare la presenza di "soffi".

    Diagnosi della malattia

    Le principali tecniche diagnostiche sono:

    1. Ultrasuoni.
    2. ECG.

    Con il loro aiuto, puoi confermare o negare la diagnosi, determinare la dimensione della finestra aperta. Questi metodi non rappresentano un pericolo né per i neonati né per i bambini più grandi. Consentono di ottenere un quadro dettagliato dell'anomalia, dopodiché il medico decide se monitorare semplicemente le condizioni del cuore o prescrivere una terapia.

    Nel determinare l'algoritmo di trattamento, il medico deve tenere conto dei seguenti indicatori:

    • l'età del bambino;
    • lo stato di salute del piccolo paziente;
    • malattie accompagnatorie;
    • ci sono allergie ai farmaci;
    • ci sono controindicazioni.

    Solo un medico esperto che ha precedentemente riscontrato casi simili nella sua pratica può diagnosticare con precisione. Poiché la malattia non si manifesta in modo specifico, può essere rilevata studiando altri disturbi patologici.

    I seguenti segni dovrebbero suggerire un rinvio a un cardiologo:

    1. Sotto carico, la cianosi della pelle appare nella zona delle labbra.
    2. Fino a 10 anni di età, un bambino può rimanere indietro nello sviluppo, sia fisicamente che mentalmente.
    3. I bambini dai 13 ai 15 anni sono meno resistenti dei loro coetanei.
    4. A causa dello scarso flusso sanguigno e dell'insufficiente apporto del sistema respiratorio, il bambino sviluppa malattie come polmonite, bronchite.

    Se si riscontra un difetto in un neonato, la terapia non viene eseguita, non è richiesto alcun intervento.
    L'ecocardiografia è il "gold standard" e il metodo più informativo per diagnosticare questa patologia. Di solito vengono identificati i seguenti sintomi:

    1. A differenza dell'ASD, con una finestra ovale aperta, non si rivela l'assenza di una parte del setto, ma è visibile solo il suo assottigliamento a forma di cuneo.
    2. Grazie all'ecografia color Doppler, è possibile vedere i "vortici" del flusso sanguigno nella zona della finestra ovale, così come un leggero scarico di sangue dall'atrio destro a quello sinistro.
    3. Con le piccole dimensioni del forame ovale, non ci sono segni di aumento della parete atriale, come è tipico dell'ASD.

    Il più informativo è un esame ecografico del cuore, eseguito non attraverso il torace, ma la cosiddetta ecocardiografia transesofagea. In questo studio, una sonda ecografica viene inserita nell'esofago, a seguito della quale tutte le strutture del cuore sono molto meglio visibili..

    Ciò è dovuto alla vicinanza anatomica dell'esofago e del muscolo cardiaco. È particolarmente importante utilizzare questo metodo nei pazienti obesi, quando la visualizzazione delle strutture anatomiche è difficile..

    Oltre all'ecografia del cuore, possono essere utilizzati altri metodi diagnostici:

    • L'elettrocardiogramma può mostrare segni di blocco dei rami del fascio, nonché disturbi della conduzione negli atri.
    • Con un grande forame ovale, sono possibili cambiamenti nella radiografia del torace (un leggero aumento degli atri).

    Trattamento

    Molto spesso, la sindrome MARS non causa alcun reclamo o complicanza. In questi casi non è richiesto alcun trattamento. Alcuni carichi specifici comportano il rischio di complicazioni. Nei bambini che hanno molti anni, il sangue può essere scaricato durante le immersioni, la tosse parossistica, l'esercizio, che sono accompagnati dal trattenere il respiro, sforzarsi.

    Questi bambini di anno in anno non dovrebbero essere coinvolti in immersioni subacquee, sollevamento pesi e immersioni profonde. Pertanto, i genitori non dovrebbero preoccuparsi se il loro bambino ha una LLC, ma non ci sono altri disturbi cardiaci, malattie croniche, ostacoli alla circolazione sanguigna, non importa quanti anni abbia, tutto sta andando bene e la prognosi è favorevole.

    Una finestra ovale aperta nei neonati non è motivo di preoccupazione! Ma affinché ciò sia vero, i medici consigliano di evitare sforzi fisici seri e di monitorare la salute e i medici. Se il rischio di coaguli di sangue è alto, i medici prescrivono anticoagulanti..

    Se l'apertura è ampia e il sangue viene scaricato da un atrio all'altro, può essere programmato un intervento chirurgico. Si basa sull'introduzione di un catetere in un'arteria. Alla sua estremità è presente un apposito dispositivo che chiude completamente la finestra ovale..

    A seconda dell'età del bambino, il medico decide di eseguire un'operazione del genere o meno. Entro sei mesi dall'operazione, è necessario assumere antibiotici per prevenire lo sviluppo di endocardite batterica. Quindi, se il bambino ha solo un anno e ha OOO, vale la pena aspettare, questa condizione potrebbe scomparire.

    Se è sopravvissuto, anche tu non devi preoccuparti, oggi esistono metodi moderni per trattare questa anomalia. Ci sono tutte le possibilità che la salute del bambino non ne risenta! Il trattamento LLC non è sempre richiesto: nei bambini di età inferiore ai 4-5 anni, la finestra può chiudersi da sola.

    In età avanzata, non dovresti anche farti prendere dal panico, hai bisogno di un controllo medico, ECG ed EchoCG. I cardiologi consigliano di sottoporsi a un esame ogni sei mesi.

    • Se il medico rileva un rischio di coaguli di sangue, si consiglia un trattamento sotto la sua supervisione, assumendo farmaci speciali che fluidificano il sangue. Anche in questi casi, i medici consigliano di evitare uno stress eccessivo..
    • Se il foro è più grande del normale, potrebbe essere necessario un trattamento chirurgico. Consiste nell'introduzione di un tubo con una speciale "chiusura" all'estremità, che rimuove completamente il lume tra gli atri.

    Secondo gli esperti, è necessario monitorare la routine quotidiana del bambino, l'alimentazione e non sovraccaricarlo (compresi i termini psico-emotivi). Nella dieta, dovresti aderire a cibi proteici, mangiare frutta e verdura. Inoltre, non è possibile eseguire alcuna, anche la maggior parte, a prima vista, infezioni minori. Qualsiasi malfunzionamento del corpo può potenzialmente influire sul lavoro del cuore.

    Trattamento farmacologico

    Una finestra ovale aperta rappresenta un pericolo per la vita e la salute di un bambino se gli vengono diagnosticate le seguenti malattie concomitanti:

    • ipertensione polmonare;
    • patologia dell'apparato respiratorio;
    • tromboembolia.

    Il tromboembolismo rappresenta un pericolo particolare per la salute e la vita del bambino, pertanto è necessario prendere tutte le misure per prevenirne il verificarsi.

    Quando i coaguli di sangue entrano nell'arteria polmonare, vengono trasportati a tutti gli organi interni:

    1. Se i coaguli di sangue entrano nei vasi sanguigni del cervello, possono causare un ictus..
    2. Se i coaguli si accumulano nei vasi coronarici, si verifica un infarto del miocardio.
    3. Quando le arterie delle estremità sono bloccate, si verifica la loro ischemia, possono morire.

    La coagulazione del sangue aumenta e allo stesso tempo il rischio di coaguli di sangue, se il paziente ha subito massicci interventi chirurgici, è rimasto a lungo in uno stato inattivo, sono stati diagnosticati i seguenti disturbi:

    • fibrillazione atriale;
    • aneurismi dei vasi sanguigni e del cuore.

    Se questi fattori sono presenti, al paziente vengono somministrati farmaci per fluidificare il sangue (anticoagulanti). La dose e la modalità di somministrazione sono determinate individualmente in ciascun caso..

    La terapia farmacologica può essere indicata solo per i bambini con segni di insufficienza cardiaca, attacco ischemico transitorio (tic nervoso, asimmetria dei muscoli facciali, tremori, convulsioni, svenimenti) e, se necessario, prevenzione dell'embolia paradossa.

    Possono essere prescritti complessi vitaminici e minerali, farmaci per una nutrizione aggiuntiva del miocardio:

    • Panangin,
    • Magne B6,
    • Elkar,
    • Ubichinone,
    • agenti antipiastrinici (Warfarin).

    La necessità di eliminare la finestra aperta nei neonati è determinata dal volume di sangue scaricato nell'atrio sinistro e dal suo effetto sull'emodinamica. Con un leggero disturbo della circolazione sanguigna e l'assenza di difetti cardiaci congeniti concomitanti, il trattamento chirurgico non è richiesto.

    Chirurgia

    Ci sono casi in cui è indicata una soluzione chirurgica del difetto, ma deve esserci una buona ragione per questo. L'intervento chirurgico è prescritto in questi casi:

    • il diametro della finestra aperta è superiore a 9 mm;
    • viene emesso più sangue del normale;
    • compaiono complicazioni dai sistemi respiratorio o cardiovascolare;
    • il paziente ha un'attività limitata;
    • ci sono controindicazioni per l'assunzione di farmaci.

    Può essere necessario un intervento chirurgico con un grande diametro della finestra ovale con flusso sanguigno verso l'atrio sinistro.
    Al momento, la chirurgia endovascolare è diventata molto diffusa. L'essenza dell'intervento è che un sottile catetere viene inserito attraverso la vena femorale, che viene fatta passare attraverso il sistema vascolare fino all'atrio destro..

    Il controllo del movimento del catetere viene effettuato utilizzando una macchina a raggi X, nonché un sensore a ultrasuoni installato attraverso l'esofago. Quando viene raggiunta la regione della finestra ovale, i cosiddetti occlusori (o innesti) vengono fatti passare attraverso il catetere, che sono un "cerotto" che chiude il foro aperto.

    L'unico inconveniente di questo metodo è che gli occlusori possono causare una reazione infiammatoria locale nel tessuto cardiaco. A questo proposito, è stato recentemente utilizzato il cerotto assorbibile BioStar. Viene fatto passare attraverso un catetere e si apre come un "ombrello" nella cavità atriale. Una caratteristica del cerotto è la capacità di indurre la rigenerazione dei tessuti.

    Dopo l'attacco di questo cerotto nell'area dell'apertura nel setto, si dissolve entro 30 giorni e la finestra ovale viene sostituita dai tessuti del corpo. Questa tecnica è molto efficace ed è già diffusa..

    Tutte le manipolazioni vengono eseguite con il metodo endovascolare (chiamato anche chiusura transcatetere). Un catetere è installato sulla coscia destra, attraverso il quale un occlusore viene consegnato al cuore attraverso i vasi con strumenti speciali - un dispositivo come un ombrello da entrambi i lati. Una volta aperto l'occlusore, il foro si chiude saldamente e il problema scompare.

    Il vantaggio di tali interventi è ovvio: non è necessario tagliare il torace, fermare il cuore, ricorrere alla circolazione sanguigna artificiale, usare l'anestesia profonda. Per un bambino che ha subito un intervento chirurgico nei primi 6 mesi, viene prescritta una terapia antibiotica per prevenire l'endocardite batterica.

    Quindi, la finestra ovale aperta che si trova nei neonati non è generalmente motivo di allarme. Se la finestra non si è chiusa dopo 2-5 anni, è necessario essere osservati e consultare un cardiologo. Le discussioni su cosa sia "normale" e cosa sia "patologia" sono ancora in corso.

    Pertanto, ogni caso sarà diverso. Tuttavia, la maggior parte delle situazioni non sono pericolose per la vita e non richiedono cure..

    Complicazioni e prognosi

    Molti genitori temono che il "buco nel cuore", come chiamano la LLC, minacci la vita del bambino. In effetti, un tale problema non è pericoloso per il bambino e la maggior parte dei bambini con una finestra aperta si sente abbastanza sana..

    È importante solo ricordare alcune restrizioni, ad esempio, in relazione a sport estremi o professioni, in cui aumenta il carico sul corpo. È anche importante esaminare il bambino da un cardiologo ogni 6 mesi con un esame ecografico..

    Se il forame ovale rimane aperto dopo il 5 ° compleanno del bambino, è molto probabile che non crescerà troppo e rimarrà nel bambino per il resto della sua vita. Allo stesso tempo, una tale anomalia non ha quasi alcun effetto sull'attività lavorativa. Diventerà un ostacolo solo per ottenere la professione di subacqueo, pilota o astronauta, nonché per forti carichi sportivi, ad esempio sollevamento pesi o wrestling..

    A scuola, il bambino verrà assegnato al secondo gruppo sanitario e quando viene chiamato un ragazzo con LLC, verrà conteggiato nella categoria B (ci sono restrizioni nel servizio militare). Si noti che all'età di oltre 40-50 anni, la presenza di OOO contribuisce allo sviluppo di ischemia e ipertensione.

    Inoltre, con un attacco di cuore, una finestra aperta nel setto tra gli atri influisce negativamente sul periodo di recupero. Inoltre, negli adulti con una finestra aperta, l'emicrania si manifesta più spesso e la mancanza di respiro si verifica spesso dopo essersi alzati dal letto, che scompare immediatamente non appena la persona torna a letto..

    Tra le rare complicanze dei PFO nell'infanzia, può verificarsi l'embolia. Questo è il nome dato all'ingresso di bolle di gas, particelle di tessuto adiposo o coaguli di sangue nel flusso sanguigno, ad esempio, con lesioni, fratture o tromboflebiti.

    Gli emboli, quando entrano nell'atrio sinistro, viaggiano verso i vasi del cervello e causano danni cerebrali, a volte letali. Succede che avere un forame ovale aperto aiuta a migliorare la salute..

    Questo è osservato nell'ipertensione polmonare primaria, in cui, a causa dell'elevata pressione nei vasi polmonari, si verificano mancanza di respiro, debolezza, tosse cronica, vertigini e svenimenti. Attraverso la finestra ovale, il sangue dal piccolo cerchio passa parzialmente in quello grande e i vasi dei polmoni vengono scaricati.

    Raccomandazioni per i genitori

    I genitori ai cui figli è stata diagnosticata una finestra ovale aperta dovrebbero seguire queste linee guida:

    • Anche in assenza di sintomi pronunciati, è necessario registrare il bambino con un cardiologo. Il medico dovrebbe osservare il bambino regolarmente.
    • Una finestra ovale aperta sul cuore e lo sport, accompagnata da carichi pesanti, sono incompatibili. L'esercizio non dovrebbe includere l'allenamento della forza e l'eccessiva tensione dei muscoli addominali.
    • Dovresti proteggere tuo figlio dalla corsa, dallo squat, dai salti e da qualsiasi cosa possa provocare uno shunt. Il regime quotidiano dovrebbe essere adeguatamente organizzato in modo da bilanciare i periodi di attività e riposo del bambino. Programma il sonno diurno.
    • Ogni 2 ore, è necessario fare un po 'di esercizio, allungare i muscoli delle gambe per prevenire la possibilità di sviluppare malattie venose in futuro. Presta attenzione alle posizioni in cui è seduto il bambino. Allenalo a sedersi con la posizione corretta delle gambe: non devono essere tirate dentro e piegate trasversalmente.
    • Il modo migliore per prevenire futuri ictus è condurre uno stile di vita attivo al fine di prevenire il ristagno di sangue negli arti inferiori e prevenire le malattie venose.
    • Gli esperti raccomandano procedure di indurimento e restauro.
    • I bambini con questa diagnosi richiedono riposo annuale presso il resort e passeggiate regolari all'aria aperta..
    • Fornire al bambino abbastanza bevande da consumare durante ogni giorno.

    Non lasciare che tuo figlio noti le tue preoccupazioni per la sua salute: questo può portare il bambino al panico e ad un aumento del background nervoso. Questo non migliorerà le sue condizioni. Sii sempre calmo, di buon carattere e attento a tuo figlio.

    Prenditi cura del suo conforto mentale. E nel tempo, le trasformazioni nella finestra ovale del suo cuore porteranno alla sua crescita eccessiva. La cosa principale è seguire le raccomandazioni degli specialisti.

    Prevenzione

    Non esistono metodi speciali per impedire l'apertura di una finestra ovale. Affinché una persona non abbia una non chiusura della finestra ovale, sua madre incinta deve condurre uno stile di vita sano:

    • smettere di fumare e alcol;
    • mangiare in modo razionale ed equilibrato (limitare il consumo di cibi fritti, speziati, affumicati, mangiare più cibi ricchi di fibre (verdura, frutta, erbe).

    La prevenzione dei difetti cardiaci fetali (violazione delle strutture cardiache) include diversi principi. Una donna ha bisogno di:

    • evitare il contatto con radiazioni ionizzanti (da macchine a raggi X, reazioni termonucleari);
    • con vari prodotti chimici (vapori di vernici, pitture, alcuni farmaci);
    • evitare l'insorgenza di malattie infettive (particolarmente pericolosa è una malattia come la rosolia, che nella maggior parte dei casi porta a cardiopatie congenite, sordità e cataratta (danno al cristallino)

    Articolo Successivo
    Quanti vivono con il linfoma