Le piastrine sono a basso contenuto di sangue in un adulto


Le piastrine (piastrine, cellule PLT) sono responsabili del mantenimento dell'integrità dei vasi sanguigni, sono coinvolte nella coagulazione del sangue, nella riparazione dei tessuti. Se le piastrine si abbassano a 30-50 * 10 9 / l, che è significativamente inferiore alla norma negli adulti, questo indica un grado significativo di trombocitopenia.

Una diminuzione del numero di piastrine a 50-150 * 10 9 / l indica un grado moderato di trombocitopenia. Puoi leggere i gradi di diminuzione delle piastrine, il tasso di cellule PLT in una pagina separata del sito.

Tipi di trombocitopenia

Una diminuzione delle piastrine nel sangue negli adulti è associata a molte malattie. La trombocitopenia si distingue in base ai motivi del conteggio delle cellule PLT abbassato nell'analisi del sangue:

  • consumo - causato dall'accelerazione dell'utilizzo delle piastrine, accorciando il loro ciclo di vita;
    • porpora trombocitopenica immunitaria;
    • coagulazione intravascolare disseminata (DIC) o sindrome DSV;
    • eclampsia, preeclampsia e sindrome di Hellp - una condizione nelle donne adulte caratterizzata da anemia, riduzione delle piastrine, aumento dei test di funzionalità epatica;
    • cambiamenti maligni - negli adulti, una diminuzione della conta piastrinica causa metastasi nei vasi sanguigni del seno, dello stomaco, dei polmoni;
  • produttivo - una diminuzione si verifica a causa di una produzione insufficiente di cellule PLT in condizioni;
    • anemia - carenza di vitamina B12, aplastica, carenza di folati;
    • emoglobinuria parossistica notturna - un tipo di anemia emolitica;
    • infezione virale - negli adulti in rari casi;
    • leucemia;
    • dopo la chemioterapia, la radioterapia;
    • prendendo estrogeni, tiazidi, negli adulti - alcol.
  • distribuzione: la distribuzione delle piastrine tra il sangue e la milza è disturbata, un aumento della milza dovuto al fatto che non vi si deposita il 30%, come previsto, ma fino al 90% di tutte le piastrine;
  • diluizioni: il volume di sangue circolante nel corpo aumenta, ad esempio, con la trasfusione di plasma o eritrociti dopo un infortunio senza sostituire le piastrine.

Una diminuzione delle piastrine durante la gravidanza è un fenomeno normale e non richiede un trattamento speciale se gli indicatori di analisi non scendono al di sotto di 70-150 * 10 9 / l.

Riduzione delle piastrine: formazione ridotta

Piastrine ridotte nell'anemia megaloblastica - una malattia causata da una violazione della sintesi del DNA nel midollo osseo causata da una mancanza di vitamine B12, B9.

  • L'anemia megaloblastica è caratterizzata dalla comparsa di grandi megaloblasti anormali - cellule che danno origine a eritrociti, diminuzione del contenuto, oltre alla popolazione PLT, di eritrociti e neutrofili.
  • Anche le piastrine grandi compaiono nel sangue, ma le funzioni di queste cellule non sono compromesse e raramente compaiono emorragie sottocutanee, sanguinamento delle mucose.

L'anemia megaloblastica viene trattata con successo negli adulti entro 2 settimane con una dieta adeguatamente formulata. È più difficile far fronte alla patologia dell'emopoiesi se le piastrine sono basse negli adulti a causa dell'abuso di alcol.

L'alcol etilico ha un effetto diretto sui megacariociti, cellule giganti da cui vengono staccate le piastrine. Oltre all'effetto distruttivo diretto sui megacariociti, l'alcol etilico:

  • colpisce il fegato, che porta a una diminuzione della produzione di trombopoietina, un ormone che stimola la produzione di piastrine;
  • provoca ipersplenismo: un aumento delle dimensioni della milza, una violazione delle sue funzioni, accompagnato da un aumento del tasso di distruzione di tutte le cellule del sangue;
  • effetto tossico sulle piastrine mature.

Dopo aver interrotto l'uso di alcol, le piastrine aumentano temporaneamente al di sopra dei valori normali per gli adulti, ma dopo 1-2 settimane il numero di piastrine rosse nel sangue diminuisce alla normalità.

Riduzione delle piastrine - distruzione accelerata

Quando il midollo osseo non è in grado di compensare la necessità di piastrine, ciò indica trombocitopenia del consumo e più le piastrine si abbassano (in un adulto - fino a 30-50 * 10 9 / l), prima al paziente deve essere prescritto un trattamento adeguato.

Il rischio di sanguinamento spontaneo aumenta a tassi di 30 * 10 9 / l. E a tassi di 10-20 * 10 9 / l, al paziente dovrebbero essere forniti farmaci di emergenza e trasfusione di piastrine.

La trombocitopenia causata dalla distruzione accelerata della popolazione piastrinica è caratterizzata da:

  • la comparsa di grandi piastrine;
  • mancanza di sanguinamento grave;
  • nelle donne adulte, le malattie autoimmuni sono spesso malattie associate;
  • negli adulti di entrambi i sessi, l'infezione da HIV può innescare la distruzione accelerata delle cellule PLT.

Porpora trombocitopenica immunitaria

La distruzione accelerata delle piastrine può essere immune, come nella porpora trombocitopenica immunitaria. La malattia si verifica a seguito della produzione di anticorpi contro le cellule del recettore PLT. Il disturbo è 3 volte più comune nelle giovani donne sotto i 30 anni rispetto agli uomini.

Gli autoanticorpi attaccano le proprie piastrine causano:

  • la formazione di un complesso immunitario sulla membrana piastrinica;
  • la formazione di un conglomerato di cellule PLT e anticorpi;
  • distruzione dei conglomerati da parte dei macrofagi nella milza.

La durata della vita delle piastrine combinata con gli anticorpi è ridotta a diverse ore, invece dei 9-11 giorni di vita prescritti. Negli adulti, i provocatori di una diminuzione delle piastrine con lo sviluppo della trombocitopenia immunitaria possono essere:

  • trattamento con eparina, barbiturici, farmaci di arsenico, mercurio, oro, assunzione di estrogeni, chinino, digossina, rifampicina, sulfonamidi;
  • Raggi X, abbronzatura, intervento chirurgico.

Una diminuzione degli indicatori a 50 * 10 9 / l può svilupparsi durante il trattamento con eparina. Ma in alcuni casi (2-3%), il trattamento con eparina può portare a una significativa diminuzione delle cellule PLT..

Con una diminuzione del numero di piastrine inferiore a 20 * 10 9 / l, si sviluppa una grave trombocitopenia nel sangue e questa condizione rappresenta una minaccia per la vita, poiché aumenta il rischio di sanguinamento interno.

Il trattamento con eparina può provocare coaguli di sangue nelle vene e nelle arterie. Un trombo si verifica a seguito dell'interazione di eparina, anticorpi specifici e recettori piastrinici. Di conseguenza:

  • si formano aggregati piastrinici, alcuni dei quali;
    • intasa il lume dei vasi sanguigni;
    • a causa delle sue grandi dimensioni, viene distrutto nella milza dai macrofagi;
  • la concentrazione piastrinica diminuisce drasticamente.

Trombocitopenia con coagulazione intravascolare disseminata

Le riserve di piastrine sono drasticamente ridotte nella sindrome DIC. La malattia è caratterizzata dalla coagulazione del sangue all'interno dei vasi sanguigni. In questo caso, i vasi sanguigni più piccoli vengono trombizzati (ostruiti) dai coaguli di sangue formati.

Con la sindrome della coagulazione intravascolare disseminata a sviluppo lento, sono possibili trombosi venosa, disfunzione della valvola cardiaca e sanguinamento improvviso. La gravità della trombocitopenia in questa forma di patologia può aumentare nell'arco di diversi mesi.

Con la sindrome della coagulazione intravascolare disseminata (DIC) a progressione rapida, una grave trombocitopenia si sviluppa entro poche ore, richiedendo cure mediche immediate. La malattia è accompagnata da una forte violazione del sistema di coagulazione del sangue e sanguinamento.

La sindrome DIC può verificarsi:

  • come risultato di ischemia (mancanza di ossigeno) tessuti;
  • con parto patologico;
  • in caso di infezioni batteriche, soprattutto quelle causate da microflora gram-negativi - Escherichia coli, Salmonella, Shigella, Neuserria.

Segni di trombocitopenia

Il sistema di coagulazione del sangue è stato creato dalla natura con un ampio margine di sicurezza e il corpo è in grado di compensare autonomamente diminuzioni sufficientemente grandi di indicatori che si discostano notevolmente dalla norma. I sintomi clinici pronunciati di una diminuzione delle piastrine compaiono quando il numero di questa popolazione cellulare diminuisce a 50 * 10 9 / le meno.

Il sanguinamento è uno dei principali segni clinici delle cellule PLT basse, manifestato principalmente dal sanguinamento:

  • nasale;
  • gastrico, intestinale;
  • intradermico;
  • mucosa gengivale;
  • dopo l'estrazione del dente;
  • mestruazioni abbondanti nelle donne;
  • la comparsa di petecchie - piccole emorragie nodulari sottocutanee;
  • sanguinamento prolungato di tagli, abrasioni;
  • sangue nelle urine;
  • la comparsa di lividi con leggera compressione dei tessuti.

Le opzioni di trattamento per la trombocitopenia dipendono dalle cause alla base del declino della popolazione PLT. Secondo la prescrizione del medico, il paziente viene trattato con corticosteroidi, immunoglobuline, oppure ricorre alla rimozione parziale della milza, trapianto di midollo osseo.

Con una leggera diminuzione delle piastrine a 50-150 * 10 9 / l, il trattamento farmacologico non è richiesto. Per aumentare il numero di piastrine, viene prestata particolare attenzione alla corretta alimentazione e allo stile di vita. Scopri come aumentare il numero di piastrine qui.

Le piastrine sono basse

I trombociti sono abbassati (sin. Trombocitopenia) - una condizione patologica che può svilupparsi sia in un adulto che in un bambino. Ci sono problemi con un aumento del sanguinamento e l'arresto dell'emorragia è problematico.

Tra le ragioni della diminuzione delle piastrine nel sangue ci sono anemia, allergie, avvelenamenti gravi e neoplasie patologiche. I provocatori differiscono a seconda della categoria di età del paziente.

I segni clinici chiari e specifici per la trombocitopenia non sono caratteristici, tuttavia, la presenza di una violazione può essere sospettata a causa di frequenti epistassi, ematomi e contusioni.

Una diminuzione delle piastrine può essere rilevata dopo aver decodificato i risultati di un esame del sangue clinico generale. Possono essere necessarie ulteriori misure diagnostiche per trovare le cause dell'anomalia..

Vengono utilizzati metodi non chirurgici per aumentare la conta piastrinica. Per riportare completamente gli indicatori alla normalità, è necessario sbarazzarsi della malattia provocatrice.

Eziologia

Il fatto che le piastrine nel corpo si abbassino si dice quando la loro concentrazione scende al di sotto del normale. Va tenuto presente che i parametri consentiti possono differire per bambini e adulti. Ad esempio, per un neonato, la norma è 100-420x10 ^ 9 unità / l, per i bambini da 1 a 10 anni - 180-320x10 ^ 9 unità / l. Per le donne, il numero consentito di piastrine è 150-380x10 ^ 9 unità / l, e per gli uomini - 170-320x10 ^ 9 unità / l.

Anche i fattori eziologici della patologia saranno diversi. Ad esempio, nei neonati, i seguenti sono i principali provocatori dell'abbassamento delle piastrine:

  • la nascita di un bambino prima del previsto;
  • malattie autoimmuni, come il lupus eritematoso sistemico;
  • asfissia alla nascita;
  • anemia;
  • Fanconi o sindrome di Bernard-Soulier;
  • eventuali stati di immunodeficienza;
  • incompatibilità del gruppo sanguigno della madre e del bambino;
  • difetti cardiaci congeniti;
  • emangiomi;
  • Malattia di Wiskott-Aldrich;
  • quasi tutte le patologie di natura infettiva.

Le fonti più comuni di patologia nei bambini di età superiore a 1 anno:

  • danno al tratto respiratorio superiore;
  • Sindrome DIC;
  • tireotossicosi e altre malattie del sistema endocrino;
  • anemia;
  • emodialisi;
  • Epatite virale;
  • malattia da radiazioni;
  • chemioterapia a lungo termine;
  • epatomegalia o un cambiamento delle dimensioni del fegato verso l'alto;
  • uso irrazionale di determinati farmaci, in particolare sostanze antibatteriche, analgesici, antidepressivi e citostatici;
  • apporto insufficiente di acido folico;
  • reazioni allergiche acute o croniche;
  • grave intossicazione.

Negli uomini e nelle donne, una bassa conta piastrinica si sviluppa sullo sfondo di tali condizioni:

  • anemia o leucemia;
  • danno o neoplasia nel midollo osseo;
  • assunzione di farmaci inadeguata;
  • alcolismo cronico;
  • Sindrome di Werlhof;
  • abbondante perdita di sangue;
  • precedente intervento chirurgico;
  • ingestione di sali di metalli pesanti e altre sostanze chimiche e tossiche;
  • malattie infettive;
  • patologie autoimmuni o ereditarie;
  • emodialisi;
  • sostituzione della valvola cardiaca;
  • uremia che si sviluppa con insufficienza renale;
  • splenomegalia: le piastrine vengono distrutte in una milza ingrossata;
  • cirrosi epatica;
  • ipertensione portale.

Per le donne, un basso livello di piastrine nel sangue può essere innescato da diversi motivi fisiologici, ad esempio il corso delle mestruazioni o il periodo di gestazione..

Classificazione

Le piastrine basse nel sangue possono differire a seconda del meccanismo del disturbo. La trombocitopenia è:

  • alloimmune: una conseguenza della distruzione di piccole placche dovuta all'incompatibilità di diversi gruppi sanguigni;
  • autoimmune: il corpo percepisce tali particelle come un elemento estraneo e sviluppa anticorpi specifici contro di loro;
  • transimmune: gli anticorpi del sangue penetrano nel feto attraverso la placenta della madre;
  • eteroimmune - associato alla comparsa di antigeni o virus nel sangue.

Sintomi

Una conta piastrinica bassa può essere asintomatica, ma ciò è possibile solo con una leggera deviazione dalla norma. Altrimenti, si verificano manifestazioni cliniche caratteristiche:

  • epistassi frequenti;
  • emorragia nella congiuntiva;
  • aumento del sanguinamento delle gengive;
  • emorragie prolungate che si sviluppano anche dopo ferite lievi;
  • lividi dopo un trauma minore;
  • la formazione di grandi ematomi con lievi contusioni;
  • piccole emorragie multiple sulla pelle, che assumono la forma di un'eruzione cutanea o possono fondersi in grandi macchie;
  • mestruazioni pesanti nelle donne.

Tutti i sintomi del disturbo sono espressi sotto forma di disturbo da arresto emorragico. Se le piastrine sono al di sotto del normale, cessano di svolgere pienamente il loro ruolo principale: formare coaguli di sangue, che agiscono come un "blocco" dei vasi danneggiati.

Diagnostica

Se si verificano una o più manifestazioni cliniche, è necessario recarsi in una struttura medica il prima possibile per eseguire un esame emocromocitometrico completo.

Il prelievo del liquido di prova viene eseguito dal dito, meno spesso è richiesto sangue venoso e l'ematologo è responsabile della decodifica dei risultati. Per ottenere le informazioni più affidabili, si consiglia di condurre uno studio a stomaco vuoto e al mattino..

Un simile test di laboratorio non è sufficiente per identificare i motivi per cui ci sono piastrine basse nel sangue. Affinché il medico possa stabilire il fattore eziologico, i pazienti devono sottoporsi a un esame completo..

La diagnostica primaria comune a tutti include:

  • raccolta e analisi dell'anamnesi - informazioni sul decorso della gravidanza, dipendenza da cattive abitudini e farmaci, ricerca della causa dell'anomalia;
  • un esame fisico approfondito del paziente;
  • valutazione delle condizioni della pelle e degli occhi;
  • un'indagine dettagliata del paziente - per scoprire l'intensità dei sintomi e il momento della loro prima manifestazione.

Ulteriori esami di laboratorio, procedure strumentali e consultazioni con medici di diverso profilo vengono assegnati individualmente.

Trattamento

Puoi eliminare completamente il problema eliminando il principale fattore eziologico. A volte è sufficiente rifiutarsi di assumere determinati farmaci, per eliminare completamente le cattive abitudini. Tuttavia, spesso è necessario un approccio integrato per neutralizzare il trigger patologico..

È possibile aumentare le piastrine nel sangue di un neonato utilizzando le seguenti azioni:

  • latte donato, che viene somministrato per un mese - dopodiché, il latte materno viene gradualmente introdotto nella dieta con il monitoraggio costante dei parametri di laboratorio;
  • somministrazione endovenosa di 2 milligrammi di prednisolone per 1 chilogrammo di peso corporeo - il corso della terapia è di 2 settimane;
  • trasfusione di massa piastrinica donatrice;
  • l'introduzione di immunoglobuline;
  • prendendo rutina e acido ascorbico.

Trattamento nei bambini più grandi:

  • immunoglobulina nella quantità di 1500 milligrammi per 1 chilogrammo - somministrata una volta ogni 2 giorni;
  • l'uso di glucocorticosteroidi;
  • ethamsilato di sodio - 1 millilitro 1 volta al giorno per 10 giorni;
  • pantotenato di calcio;
  • trasfusione sostitutiva di emocomponenti tromboconcentrati con irradiazione plasmatica preliminare.

Se c'è una diminuzione delle piastrine nel sangue negli adulti, il regime terapeutico sarà il seguente:

  • iniezioni di immunoglobuline;
  • prendendo glucocorticosteroidi;
  • trasfusione di piastrine;
  • utilizzando anti-rhesus D-serum.

A tutti i pazienti vengono prescritti complessi vitaminici e minerali, immunomodulatori, arricchimento del menu con acidi grassi omega-3, esercizi di fisioterapia e attività fisica dosata.

Puoi aumentare rapidamente la concentrazione di piastrine con rimedi popolari, ma questo dovrebbe essere fatto dopo aver consultato il tuo medico. A casa vengono preparati decotti e infusi medicinali sulla base dei seguenti componenti:

  • ortica;
  • semi di sesamo;
  • rosa canina;
  • camomilla;
  • aronia;
  • Corteccia di quercia.

Possibili complicazioni

Se il problema delle piastrine abbassate viene ignorato, la probabilità di complicazioni indesiderate è alta. Questi includono:

  • emorragia interna estesa;
  • emorragia acuta nel cervello;
  • grave perdita di sangue;
  • ictus;
  • emorragia retinica, che può portare alla perdita della vista.

Tutte le violazioni possono essere fatali.

Prevenzione e prognosi

Affinché una persona non abbia problemi con il fatto che le piastrine nel sangue si abbassano, è necessario osservare rigorosamente diverse semplici regole. La prevenzione include le seguenti azioni:

  • rifiuto delle cattive abitudini;
  • cibo sano e nutriente;
  • rafforzamento costante dell'immunità;
  • assumere farmaci solo come prescritto da uno specialista;
  • razionalizzazione della routine quotidiana;
  • mantenere uno stile di vita attivo;
  • regolare visita medica completa e emocromo generale.

La prognosi dipende completamente dal fattore eziologico. In qualsiasi situazione in cui le piastrine sono basse, la mancanza di trattamento causa conseguenze negative o complicazioni della malattia sottostante.

È meglio non eseguire basse piastrine nel sangue

Per contenuto · Pubblicato il 13.12.2014 · Aggiornato il 17.10.2018

Contenuto di questo articolo:

Normalmente, il numero di cellule responsabili della coagulazione del sangue (piastrine) dovrebbe essere compreso tra 150.000 e 400.000 pezzi per millilitro. La conta piastrinica non è sempre entro questi limiti. A seconda di vari fattori nell'analisi, possono esserci piastrine basse o, al contrario, il loro eccesso. In medicina, tali fenomeni sono chiamati rispettivamente trombocitopenia e trombocitosi. Lo stato del corpo in cui le piastrine sono abbassate, considereremo di seguito in questo articolo..

Conta piastrinica bassa: cause

Un numero molto basso di piastrine nel sangue può essere causato da vari fattori.

  1. Herpes. I sintomi di questa malattia compaiono sulle labbra, nell'area intorno al naso, sulla superficie dei genitali;
  2. Epatite. Tutti i tipi di malattia colpiscono il fegato, aumentano le sue dimensioni e sono accompagnati dall'infiammazione di questo organo umano;
  3. Freddo. Tutte le malattie come infezioni virali respiratorie acute, infezioni respiratorie acute, tonsilliti, laringiti, influenza e altre malattie causate da infezioni, virus o batteri che entrano nel corpo umano;
  4. Mononucleosi. Può essere trasmesso attraverso la saliva e altri fluidi fisiologici di una persona, causati da un virus;
  5. HIV e AIDS. Una malattia caratterizzata da un danno virale al sistema immunitario umano. Il trattamento per l'immunodeficienza è inefficace;
  6. Lupus e altre malattie autoimmuni. Il corpo inizia a combattere le sue cellule, scambiandole per agenti patogeni;
  7. Malattia di Gaucher. Patologia congenita che colpisce il normale funzionamento di vari sistemi e organi umani: polmoni, milza, reni, fegato e cervello. Provoca una diminuzione dell'attività della glucocerebrosidasi, i sintomi possono manifestarsi nella deformazione ossea;
  8. Malattia del cancro del sangue o oncologia di un altro organo;
  9. Medicinali (eparina, aspirina) che aiutano a fluidificare il sangue;
  10. Alimenti che fluidificano il sangue (zenzero, limone, ciliegie, aglio, cipolle e altri).

A volte le piastrine si abbassano nel sangue durante la gravidanza in una donna, con carenza di vitamine, milza ingrossata, intossicazione del corpo umano con alcol o metalli pesanti. Le ragioni possono essere diverse, pertanto, il trattamento deve essere prescritto solo dopo aver identificato l'origine della malattia..

Segni che le piastrine sono basse

Segni e sintomi molto vividi di trombocitopenia non sono accompagnati. Una condizione in cui le piastrine sono abbassate può essere sospettata per una serie di manifestazioni:

  • Mestruazioni abbondanti. Un sanguinamento mensile molto intenso può indicare diverse anomalie, una delle quali è una diminuzione della conta piastrinica nel sangue. Il ginecologo scoprirà le ragioni di questa condizione e prescriverà un trattamento;
  • Ematomi. I lividi compaiono con pochissima pressione e talvolta è impossibile ricordare cosa li ha fatti apparire sul corpo;
  • Sanguinamento frequente dal naso;
  • Grave sanguinamento quando i tessuti molli sono danneggiati. A volte un taglio normale può rappresentare una minaccia per la vita di una persona, in una condizione in cui le piastrine nel sangue sono al di sotto del normale.

Tutti i segni della malattia compaiono sotto forma di disturbi da arresto emorragico. Le piastrine, se ce ne sono poche nel sangue, cessano di svolgere la loro funzione di "blocco" del danno vascolare.

Declino a lungo termine del livello e delle conseguenze

Se il numero di piastrine nel corpo diminuisce costantemente, possono verificarsi condizioni potenzialmente letali:

  • Sanguinamento che non può essere fermato;
  • Ictus: emorragia nei vasi cerebrali.

Diagnostica e gruppi a rischio

Le piastrine sono cellule importanti nel nostro corpo. Se noti in te stesso segni che indicano una diminuzione di tali cellule, è necessario superare e decifrare un esame del sangue in una clinica normale. Se il risultato della decrittografia mostra un conteggio piastrinico basso, è necessario adottare misure per normalizzarlo.

Tutte le persone sono a rischio di una bassa conta piastrinica. Perché? Perché nessuno è immune dal contrarre un'infezione, sia essa respiratoria o qualsiasi altra malattia. È possibile ridurre la probabilità di una tale malattia? Sì, è possibile. Per questo, è necessario rafforzare il sistema immunitario in generale. Puoi ricorrere a procedure di indurimento, attività fisica moderata, corretta alimentazione equilibrata e altri metodi.

Trattamento

Il trattamento della mancanza di piastrine non viene effettuato con farmaci a causa della mancanza di tali. Eppure è possibile correggere la situazione aumentandone il numero..

Ottimizzazione della nutrizione

La dieta dovrebbe contenere cibi ricchi di vitamine e minerali. Deve includere frutta e verdura contenenti retinolo (vitamina A) e acido ascorbico (vitamina C): spinaci, rosa canina, olio di pesce, peperoni, carote, patate, prezzemolo, mandorle.

Un aumento dei livelli piastrinici sarà facilitato dagli alimenti contenenti ferro: barbabietole, carne, grano saraceno, mele. È necessario escludere sottaceti, cibi in salamoia, carni affumicate, condimenti caldi.

Uno stile di vita sano

Se le piastrine si abbassano, è necessario escludere completamente l'uso di cibi e bevande contenenti alcol, per smettere di fumare. Se continui a eseguire tali azioni, il livello di tali cellule diminuirà ancora di più e ci sarà il rischio di ottenere un ictus..

Medicinali che rafforzano il sistema immunitario

Per stimolare ulteriormente l'attivazione dell'immunità, puoi prendere una tintura di echinacea (immunitaria o un analogo), complessi vitaminici (le composizioni contenenti microelementi sono buone). Panavir è usato per la prevenzione e il trattamento dell'herpes. Il trattamento con altri mezzi è meglio coordinato con il medico curante..

Ricette popolari per piastrine basse

Ortica
Il trattamento viene effettuato con succo e infuso a base di ortica.
Le tinture su alcol o vodka non possono essere utilizzate.

Ricetta 1. Per preparare la composizione, è necessario prendere un cucchiaino di succo di ortica e mescolarlo con 50 ml di acqua o latte. Consumare prima di ogni pasto.

Ricetta 2. Prendere 10 g di foglie di ortica essiccate, aggiungere un bicchiere di acqua bollente. Cuocere il composto per 3 minuti a fuoco basso. Successivamente, versare la composizione in un thermos e lasciar riposare per 30 minuti. Consumare mezzo bicchiere prima di ogni pasto.

Il trattamento con olio di sesamo deve essere effettuato a lungo (per l'intero corso, è necessario bere almeno 2 litri). Prendi un cucchiaio abbondante di olio prima dei pasti 30 minuti prima.

Rosa canina, ortica, camomilla
Mescolare questi ingredienti in un rapporto 3: 2: 1, macinare con un frullatore o in un macinacaffè. Versare la miscela risultante con acqua bollente (1 litro) e insistere in un thermos per un'ora. Dopo 60 minuti filtrate, aggiungete il succo di mezzo limone e un cucchiaio di miele di fiori. Il trattamento viene effettuato durante il giorno 3 volte prima dei pasti per 30 minuti da un bicchiere.

Se un esame del sangue rivela un cambiamento nel numero di piastrine verso una diminuzione, questo è un fattore allarmante. Dopo aver determinato la causa: la malattia che causa la diminuzione della conta piastrinica o un altro fattore, è possibile iniziare un trattamento appropriato. Per fare questo, devi consultare un medico. Solo uno specialista con una formazione medica può prescrivere un trattamento competente.

Perché il livello delle piastrine nel sangue diminuisce - le cause della trombocitopenia

In condizioni fisiologiche, tra 150.000 e 300.000 piastrine circolano nel sangue per ogni millilitro di sangue periferico. Pertanto, quando il loro numero scende al di sotto del valore di 150.000 per millilitro, si parla di un basso livello di piastrine. Questa condizione è anche nota dal punto di vista medico come trombocitopenia..

Cos'è la trombocitopenia

Le piastrine sono cellule del sangue enucleate che vengono prodotte nel midollo osseo attraverso la differenziazione delle cellule staminali.

Il compito delle piastrine è partecipare al processo di coagulazione del sangue. In presenza di sanguinamento o danneggiamento del vaso, le piastrine si raccolgono formando una sorta di tappo che intasa il danno e, allo stesso tempo, secerne sostanze che favoriscono la coagulazione.

Per questo motivo, una bassa conta piastrinica è accompagnata da sanguinamento e lividi persistenti. Si noti che il sanguinamento diventa frequente solo se la conta piastrinica è inferiore a 20.000-30.000 cellule per millilitro di sangue. E diventano permanenti se le piastrine sono inferiori a 10.000 unità per millilitro. In queste situazioni, l'emorragia appare anche senza lesioni..

Sulla base di queste conclusioni, si distinguono diversi gradi di trombocitopenia:

  • Morbido. Se la conta piastrinica per millilitro è compresa tra 100.000 e 150.000.
  • Media. Se tra 50.000 e 100.000.
  • Pesante. Se la conta piastrinica è compresa tra 10.000 e 50.000.
  • Terapeutico, che richiede una trasfusione di sangue immediata. Se inferiore a 10000.

Possibili cause di bassa conta piastrinica

Vari tipi di trombocitopenia sono classificati in base alla causa del loro verificarsi e quindi si distinguono 5 gruppi:

Trombocitopenia dovuta alla mancanza di produzione di megacariociti. Questo tipo include tutte le trombocitopenie che si sviluppano a causa della scarsa produzione di megacariociti, cioè le cellule da cui si formano le piastrine. Questo gruppo di trombocitopenie in tutti i casi è associato ad anemia e / o leucopenia, leucocitosi (un aumento del numero di linfociti).

Le patologie più comuni che determinano questo tipo di trombocitopenia:

  • Tumori del midollo osseo. Come leucemia mieloide acuta, leucemia linfoblastica acuta, mieloma multiplo.
  • Infiltrazione di un tumore al cervello. Linfoma e carcinoma.
  • Aplasia del midollo osseo. Interruzione della produzione di cellule staminali causata dall'esaurimento funzionale del midollo osseo. La violazione può interessare non solo i megacariociti, ma tutte le altre linee cellulari. Può essere causato da malattie congenite come l'anemia di Fanconi o infezioni virali acquisite come la mononucleosi, la varicella, la rosolia, nonché da batteri o come risultato di agenti chimici come alcol o estrogeni o agenti fisici come le radiazioni ionizzanti.

Trombocitopenia carente. Il midollo osseo produce un numero fisiologicamente sufficiente di megacariociti, ma formano un numero insufficiente di piastrine. È caratterizzato da un livello normale o addirittura aumentato di megacariociti, la vita media delle piastrine è di 10 giorni. Tutte le trombocitopenie in questo gruppo sono accompagnate da anemia e / o leucopenia..

Le ragioni che determinano queste trombocitopenie:

  • Carenza di vitamina B12 e acido folico. La carenza di vitamina B12 e acido folico determina la sintesi di DNA alterato nei tessuti ad alto tasso di proliferazione, come il midollo osseo.
  • Trombocitopenia ereditaria. È causato da mutazioni genetiche che vengono trasmesse in modo dominante o recessivo. Nel primo caso, è sufficiente ereditare solo uno dei geni mutati per lo sviluppo della malattia. Nella seconda, il gene deve essere ottenuto da entrambi i genitori. Un difetto congenito non compare sempre fin dai primi anni di vita, ma si manifesterà sicuramente con l'età..

Trombocitopenia dovuta alla distruzione accelerata delle piastrine. In questo caso, si riscontra un aumento del livello di megacariociti, ma la vita media delle piastrine è significativamente ridotta al di sotto dei 10 giorni fisiologici, la sostituzione piastrinica è accelerata, ma a volte rimane normale o ridotta. Questo tipo di trombocitopenia di solito si verifica senza altre manifestazioni cliniche..

I possibili motivi includono:

  • Porpora trombocitopenica immunitaria. Malattia autoimmune acquisita, caratterizzata da una mancanza di piastrine a causa della loro distruzione nel midollo osseo. Causa sconosciuta.
  • Sindrome di Bernard-Soulier. Un insieme di malattie genetiche associate a disturbi del recettore del fattore di von Willebrand. Questo fattore si lega alla membrana piastrinica e consente loro di attaccarsi al tessuto dei vasi danneggiati..

Trombocitopenia da uso eccessivo di piastrine. Il numero di megacariociti è normale, la vita media delle piastrine è inferiore o di circa dieci giorni e la sintesi delle piastrine è accelerata. Accompagnato da anemia, processi fisiologici anormali di arresto del sanguinamento (emostasi), problemi ai reni.

I motivi più comuni:

  • Porpora trombotica trombocitopenica. All'improvviso, si formano piccoli coaguli (trombi) in tutti i vasi sanguigni del corpo, che consumano un gran numero di piastrine, il che porta alla loro carenza. Motivi sconosciuti.
  • Coagulazione intravascolare diffusa. Una malattia grave in cui si forma un gran numero di coaguli di sangue nei vasi. Ciò è dovuto all'attivazione del fattore di coagulazione dei tessuti.
  • Sindrome emouremica. Un insieme di sintomi che colpiscono il sangue e i reni ed è caratterizzato dalla contemporanea presenza di anemia emolitica (bassa emoglobina dovuta all'eccessiva distruzione dei globuli rossi); trombocitopenia e insufficienza renale acuta (funzione renale compromessa con aumento dell'urea e della creatinina nel sangue). Può essere causato da un'infezione batterica e da alcuni tipi di terapie farmacologiche come la chemioterapia e, in particolare, dall'uso della mitomicina. Comune anche nelle donne in gravidanza, dopo la gravidanza e nei neonati.

Trombocitopenia con cattura delle piastrine dal flusso sanguigno. È caratterizzato da un livello normale di megacariociti o da un aumento della durata media della vita delle piastrine, un normale tasso di sostituzione. Con trombocitopenia di questa classe, vengono rilevati contemporaneamente la presenza di anemia, problemi di emostasi, insufficienza renale, problemi neurologici.

I motivi più comuni sono:

  • Splenomegalia. Ingrandimento della milza a causa di varie malattie. L'aumento porta all'assorbimento delle piastrine dal flusso sanguigno. Ci sono molte ragioni per la splenomegalia: infezioni (epatite, mononucleosi, brucellosi, tubercolosi, sifilide, malaria, ecc.); anemia (talassemia, anemia falciforme, ecc.); malattie da accumulo (un insieme di malattie caratterizzate dall'accumulo di prodotti metabolici nelle cellule); cancro del sangue (linfoma, leucemia, ecc.) e una serie di altre cause.

Sintomi di trombocitopenia

Spesso la malattia è da lieve a moderata o completamente asintomatica. Quando i sintomi sono presenti, possono essere riassunti come segue:

  • Porpora. Macchie di cinabro di varie dimensioni, sparse in modo casuale sulla pelle. La dimensione, come dicevo, è variabile, ma superiore a 3 mm, altrimenti si possono chiamare petecchie.
  • Sangue dal naso.
  • Ematomi.
  • Sanguinamento. Possono essere localizzati in diverse parti del corpo: gengive, tratto urinario, tratto gastrointestinale. Molto raramente, fortunatamente, si possono osservare emorragie cerebrali.
  • Versamento articolare.

Cosa fare se il numero delle piastrine è basso

Tutti i pazienti con sanguinamento anormale e lividi vengono testati per la conta piastrinica e l'emocromo completo.

Spesso, in assenza di sintomi, la trombocitopenia viene scoperta incidentalmente dagli esami del sangue per altri motivi. Poiché, come abbiamo visto, la trombocitopenia può essere una conseguenza di un gran numero di malattie, è necessaria una diagnosi accurata, che è importante per il successivo corretto trattamento..

Come viene diagnosticata la trombocitopenia?

Alcuni sintomi possono aiutare a determinare la causa della trombocitopenia, ad esempio, la febbre indica un'eziologia infettiva, un aumento delle dimensioni della milza - trombocitopenia dovuta alla splenomegalia; la presenza di urea e creatinina nelle urine indica una diminuzione della funzionalità renale, ma in ogni caso, per una corretta diagnosi, oltre al suddetto esame del sangue, sono spesso richiesti esami aggiuntivi, quali:

  • Emocromo completo. In particolare, un emocromo completo con valutazione dei livelli di leucociti, eritrociti e piastrine; definizioni: MCV (volume degli eritrociti 9), MCH (contenuto medio di emoglobina), MCHC (concentrazione di emoglobina media negli eritrociti), RDW (uniformità del volume degli eritrociti).
  • Biopsia del midollo osseo / esame con aspirato del midollo osseo. Un campione di midollo osseo viene prelevato dalla cresta iliaca utilizzando un ago sottile e una siringa. Parte del campione ottenuto viene utilizzato per l'esame al microscopio al fine di determinare lo stato delle cellule. Il resto del campione può essere testato per rilevare infezioni virali, test cromosomici, ecc..
  • Ecografia della milza.
  • Lo studio della storia medica o della storia familiare del paziente è estremamente importante per una corretta diagnosi..

Trattamento della trombocitopenia

Il trattamento migliore e finale per una malattia è identificare la sua causa. Dato l'elevato numero di malattie che può causare, l'elenco di tutte le cure possibili è impensabile. I farmaci comunemente usati sono il cortisone e gli immunosoppressori. Se non è possibile debellare definitivamente la patologia che determina piastrine basse, è sufficiente tenerla sotto controllo e controllare i sintomi.

In caso di forti emorragie, può essere somministrato concentrato piastrinico.

Nei casi in cui l'esame del sangue mostra una conta piastrinica inferiore a 10.000 cellule per millilitro di sangue, è necessaria una trasfusione immediata.

In caso di splenomegalia, può essere necessaria la splenectomia chirurgica, ovvero la rimozione dell'organo.

Piastrine basse durante la gravidanza

Esiste una trombocitopenia tipica della gravidanza, che è associata a tossicosi della gravidanza o preeclampsia (pressione alta, ritenzione di liquidi ed edema, proteine ​​nelle urine), che va sotto il nome di sindrome HELLP (H = emolisi, E = elevata, L = enzimi epatici, L = basso, P = piastrine). In alcuni casi, la sindrome HELLP combinata con la preeclampsia causa tali problemi che una donna incinta richiede il ricovero in ospedale.

Nel caso di una donna incinta che soffre di trombocitopenia, è richiesta una valutazione da parte di un team di ematologo, ginecologo e possibilmente immunologo. Se le piastrine della madre sono inferiori a 50.000 cellule per millilitro di sangue, è necessario un taglio cesareo per prevenire qualsiasi rischio di sanguinamento.

Piastrine basse e nutrizione

È impossibile formulare una dieta per compensare il basso numero di piastrine perché è impossibile tenere conto di tutte le numerose cause di trombocitopenia, alcune delle quali non sono in alcun modo correlate alla nutrizione.

Tuttavia, come con quasi tutti i risultati insoliti degli esami del sangue, il paziente è interessato a ciò che è meglio mangiare e quali cibi scegliere. In questo caso, può essere dato solo un consiglio generale: seguire una dieta equilibrata in cui la preferenza è data a zuccheri complessi (cereali), legumi, carni magre, pesce, grassi vegetali, acidi grassi polinsaturi (olio d'oliva). Certo, è necessario limitare il consumo di alcol e sostanze intossicanti come caffè o tè..

Cause di piastrine basse nel sangue di una persona e quali sono le conseguenze della trombocitopenia?

Le piastrine sono responsabili di diversi processi nel nostro corpo, ma il loro compito principale è organizzare una coagulazione del sangue stabile. In caso di danno vascolare, le piastrine si uniscono formando un coagulo e sostituiscono l'area danneggiata, ripristinando i tessuti.

Uno dei problemi che possono sorgere con loro sono le piastrine basse.

In caso di calo del livello di coagulazione delle cellule del sangue, si verifica una diminuzione dell'indicatore quantitativo delle piastrine nel sangue, a causa del quale aumenta la possibilità di sanguinamento e lenta guarigione delle ferite.

Quali processi fanno le piastrine nel corpo?

Originate principalmente dal midollo osseo, queste piastrine sono di forma circolare o ovale e non contengono mai un nucleo. Le piastrine di diametro raggiungono da 2 a 4 micron.

I complessi glicoproteici si trovano direttamente sulla membrana, come recettori, e aiutano le piastrine ad attivarsi, stabilire una forma sferica e formare pseudopodi (escrescenze di organismi unicellulari, utilizzati dalle cellule per il movimento).

L'incollaggio delle piastrine e il loro attaccamento alle aree danneggiate dei vasi sanguigni sono tutti compiti di tali complessi. Sono fissati sulla fibrina, dopo di che rilasciano la trombostenina (un enzima), a seguito della quale si verifica la densificazione dei tessuti.

La funzione principale delle piastrine è la coagulazione del sangue.

La stimolazione diretta di queste cellule del sangue produce anche frutta. I componenti coinvolti nella coagulazione del sangue, allo stesso tempo, vengono rilasciati altri principi attivi e utili.

Le piastrine sono distribuite nella distanza di tutti i vasi e sono coinvolte in tali azioni:

  • La formazione di coaguli di sangue, un coagulo di sangue iniziale che arresta l'emorragia chiudendo l'area danneggiata,
  • Nutre i vasi sanguigni e, se necessario, li restringe,
  • Processi associati al sistema immunitario,
  • Partecipano anche alla dissoluzione di un trombo, questo processo è chiamato fibrinolisi,

La vita delle piastrine va dagli 8 ai 10 giorni, verso la fine della loro esistenza diminuiscono di dimensioni e perdono un po 'la loro forma.

Nota! Oltre il 75% di sanguinamento nasale, mestruazioni prolungate, emorragia sottocutanea e flusso sanguigno gengivale sono attribuiti a patologie del sistema di formazione delle piastrine.

Tasso di sangue

Gli indicatori del livello della norma per il corpo umano sono un valore di 180-400 * / l.

Le piastrine basse vengono diagnosticate se il livello è inferiore a 140 * / l.

La trombocitopenia è possibile sia come sintomo di un'altra grave malattia, sia come patologia indipendente.

Sintomi di piastrine basse

Una posizione in cui la saturazione delle piastrine nel sangue è bassa è chiamata trombocitopenia..

Se le piastrine sono basse, si notano i seguenti sintomi:

  • Sanguinamento dalla cavità nasale,
  • Periodi prolungati e altro ancora,
  • Gengive sanguinanti,
  • Punti rossi sulla pelle,
  • Lividi e lividi accelerati, anche con una leggera pressione sui tessuti.
  • Emorragia abbondante e lenta interruzione con lesioni ai tessuti molli,
  • Ingrossamento della milza meno comune.

Gli arresti lenti dell'emorragia esterna, con una tale patologia, si verificano perché la concentrazione di piastrine nel sangue è bassa e il processo di incollaggio e sostituzione dell'area danneggiata richiede molto più tempo.

La trombocitopenia prolungata contribuisce a gravi patologie, se non si presta attenzione a loro, possono essere fatali.

Loro sono:

  • Grandi danni ai tessuti con grave emorragia. Con una bassa coagulazione del sangue, è quasi impossibile fermare un sanguinamento grave causato da lesioni su larga scala, il che può portare a una grande perdita di sangue,
  • Le emorragie possono anche verificarsi nei tessuti molli, contribuendo a un ictus, che può causare complicazioni significative o terminare con un fallimento.

Tipi esistenti di trombocitopenia

Questa patologia può essere congenita o svilupparsi nel tempo. La maggior parte dei casi viene acquisita nel tempo. E direttamente in un numero maggiore di acquisiti, il fattore delle piastrine basse è le reazioni immunitarie.

Sono divisi per meccanismi in 4 gruppi:

  • Autoimmune. Notando una proteina piastrinica nel sangue, il corpo rilascia anticorpi contro di essa, considerandola dannosa, tale malattia è chiamata trombocitopenia autoimmune. Il cancro, la rosolia, l'HIV, così come le malattie autoimmuni e l'uso di alcuni farmaci contribuiscono al loro sviluppo,
  • Alloimmune. Appare come risultato del collasso piastrinico, nel caso di un gruppo sanguigno incompatibile o quando vengono prodotti anticorpi,
  • Transimmune. In questo scenario, gli anticorpi penetrano direttamente dalle piastrine della madre infette da malattia autoimmune, al bambino, passando attraverso la placenta,
  • Eteroimmune. Il corpo produce anticorpi, in connessione con la formazione di un nuovo antigene nel corpo o l'infezione della proteina delle piastre rosse con malattie virali.

Cos'è la trombocitopenia spontanea?

Segue una diminuzione della coagulazione del sangue con epatite, danno cronico ai tessuti connettivi, leucemia dei linfonodi e altre patologie.

Nel momento in cui non ci sono sintomi primari durante la malattia, o quando non possono essere stabiliti, viene diagnosticata la porpora trombocitopenica, chiamata anche trombocitopenia spontanea.

Nella vecchiaia, queste patologie nella maggior parte dei casi procedono in forma cronica e nel 5-7% dei casi la malattia termina con la morte, con sanguinamento aperto o emorragia cerebrale.

FATTO! La trombocitopenia spontanea nei bambini nella maggior parte dei casi si manifesta in forma acuta, ma nell'80% dei casi il suo esito è il recupero. Se trovi sintomi, non esitare e consulta un medico qualificato.

Cause di bassa conta piastrinica

Scoprendo il motivo per cui le piastrine stanno diminuendo nei risultati del test per le piastrine basse, questa condizione può indicare quanto segue:

  • Formazione di piastrine in piccole quantità, insufficienti per il corpo,
  • Perdita di loro con sanguinamento cronico,
  • Accumulo di piastrine nella milza,

Esistono anche una serie di malattie e fattori che influenzano la diminuzione della coagulazione del sangue:

  • Dipendenza da alcol,
  • Malattie di natura fredda,
  • Mononucleosi,
  • Epatite di vario tipo,
  • HIV e AIDS,
  • Distruzione delle cellule del fegato (cirrosi),
  • Usare medicinali ed erbe per fluidificare il sangue,
  • Consumo eccessivo di cibi che contribuiscono al diradamento,
  • Quando si trasporta un feto,
  • Sepsi,
  • Leucemia,
  • Tumori e metastasi nel midollo osseo,
  • Infezione erpetica,
  • altro.

Caratteristiche delle piastrine basse durante la gravidanza

Durante la gestazione, le donne incinte, soprattutto dopo il 6 ° mese di gravidanza, hanno piastrine basse.

I fattori che influenzano la loro diminuzione nel sangue possono essere i seguenti:

  • Insufficiente apporto di vitamina B12,
  • Mancanza di acido folico,
  • Infezioni,
  • Se l'equilibrio ormonale è cambiato, ciò può portare a una diminuzione della durata dei piatti.,
  • La concentrazione di globuli rossi diminuisce a causa di un aumento della quantità di circolazione sanguigna,
  • Malattie autoimmuni.

Durante la gravidanza, il calo della coagulazione del sangue è insignificante ed entro limiti normali. Ma se si notano sintomi di una caduta più grave, consultare immediatamente un medico. Inoltre, una forte caduta è irta di una grande perdita di sangue durante il parto, che può essere fatale per la madre..

Quali alimenti escludere per aumentare la coagulazione?

Alcuni cibi possono causare fluidificazione o ispessimento del sangue. Con bassi tassi di coagulazione, dovrebbe essere rimosso o portare a un consumo minimo di prodotti alimentari che non possono essere utilizzati con trombocitopenia.

Sono i seguenti:

  • Tè verde,
  • Mirtillo,
  • Pomodori freschi,
  • Pepe,
  • aglio,
  • Zenzero,
  • Sacco di sedano, succo di lampone,
  • Pesce di mare,
  • Yogurt e kefir,
  • Carne non grassa (tacchino e pollo),
  • Noccioline,
  • Semi di girasole
  • Olio d'oliva,
  • altro.

Le seguenti erbe portano anche a piastrine basse:

  • Ortica fresca,
  • Achillea,
  • Bardana,
  • Aghi,
  • Burnett,
  • altro.

Un certo elenco di farmaci influisce anche sulla fluidificazione del sangue, quindi dovresti smettere di usare i seguenti farmaci:

  • Aspirina,
  • Fenilina,
  • Curantil,
  • ThromboAss,
  • Cardiomagnet,
  • Ginkgo biloba,
  • Aspeckard.

Come diagnosticare le piastrine basse?

È necessario consultare un medico, sarà in grado di condurre un esame, prescrivere studi e la terapia corretta, identificare una possibile malattia più grave che ha provocato trombocitopenia, aiutare a scegliere il cibo giusto per normalizzare l'ispessimento.

Come trattare la coagulazione lenta?

Non esistono farmaci specifici volti ad aumentare quantitativamente le piastrine. Il trattamento in questo caso dipende più dalla patologia che ha causato questa condizione delle piastrine nel sangue. Con piccole deviazioni dalla norma, non è richiesto un trattamento specializzato, devi solo riportare la tua dieta alla normalità.

Per riportare gli indicatori di coagulazione alla normalità, non si dovrebbero solo escludere cibi diradati, ma anche aggiungere cibi che contribuiscono all'ispessimento del sangue nella dieta.

Prodotti

Il seguente elenco di prodotti aiuterà ad aumentare i processi di coagulazione:

  • Formaggio e ricotta, che sono ricchi di calcio,
  • Legumi (mandorle, arachidi, nocciole) contenenti acidi grassi,
  • Alimenti ricchi di ferro come carne, mele, grano saraceno, ecc..,
  • Rosa canina,
  • Carota,
  • Olio di pesce (omega-3),
  • Spinaci, prezzemolo,
  • Patate,
  • Piselli,
  • Mais,
  • Fegato di manzo,
  • altro.

Droghe

Sono anche prescritti mezzi per stimolare il sistema immunitario:

  • Immunitario,
  • Tintura di echinacea.

Rimedi popolari

Esistono anche metodi per ridurre la densità del sangue con rimedi popolari, questi includono:

  • Foglie di ribes,
  • Frutto di rosa canina,
  • Foglie di timo,
  • Madre e matrigna,

Tutte le erbe vengono prodotte come tè e assunte per via orale. Inoltre, i medici raccomandano di includere l'olio di sesamo nella dieta (10 g al giorno), insieme a questi fondi, è necessario consumare più cipolle e aglio.

Nota! Puoi addensare il sangue con un decotto di foglie di ortica secca. È molto importante che le foglie siano asciutte, poiché le foglie fresche tendono a fluidificare il sangue.

Se le condizioni del paziente sono molto gravi, in un contesto clinico, la massa piastrinica e il plasma vengono trasfusi.

Importante! Se vengono rilevati anticorpi contro le piastrine, la trasfusione di piastrine deve essere eliminata, poiché esiste il rischio di un aumento del sanguinamento.

Se le piastrine basse sono provocate da una malattia, viene determinato uno spettro ristretto della malattia e la malattia stessa viene inviata per ulteriori ricerche (oncologia, epatite, ecc.). E dopo, i preparativi sono coordinati con un medico qualificato in questo settore..

Video. Porpora trombocitopenica

Conclusione

Qualsiasi deviazione delle piastrine dalla norma specificata è irta di gravi conseguenze. Le piastrine basse provocano sanguinamento ed emorragia cerebrale, che è molto pericolosa per la salute.

Se vengono rilevati fattori di trombocitopenia, è necessario rivolgersi immediatamente a un medico qualificato, eseguire un'analisi per lo studio della densità del sangue e introdurre nella dieta prodotti alimentari che influenzano l'ispessimento del sangue.

La coagulazione durante la gravidanza richiede un'attenzione particolare, poiché può trasformarsi in un pericolo sia per la futura mamma che per il nascituro.

Per non sentire malattie e conseguenze gravi, è meglio non auto-medicare!


Articolo Successivo
Come riprendersi completamente da un ictus ed è possibile?