Perché le dita si intorpidiscono


L'intorpidimento delle dita è un problema comune che può verificarsi in un bambino, una persona anziana e un paziente nel fiore degli anni. Tutti lo hanno incontrato almeno più volte nella vita: il più delle volte a causa della posizione scomoda degli arti superiori durante il lavoro o il sonno e, di conseguenza, la circolazione sanguigna temporaneamente compromessa. In alcuni casi, questa condizione viene osservata regolarmente e in questo caso possiamo già parlare di problemi di salute..

L'intorpidimento delle dita è espresso da una parziale diminuzione della loro sensibilità, una sensazione di "estraneità". Come se appartenessero a qualcun altro.

Perché le dita sono insensibili? La mano umana è un organo speciale. In effetti, molte terminazioni nervose e punti di agopuntura sono concentrati sui palmi e sulle dita. Ogni punto di agopuntura è associato a un organo specifico: cuore, reni, polmoni, ghiandola tiroidea, ecc. Pertanto, sensazioni spiacevoli nell'area delle mani possono indicare malfunzionamenti con alcuni organi del sistema..

Se le tue dita diventano insensibili, non dovresti ignorare questo problema. In effetti, nella maggior parte dei casi, l'intorpidimento non è solo un inconveniente, ma un sintomo di una malattia. A seconda di dove si trovano le sensazioni spiacevoli, si può presumere quale organo specifico ti stia dando segnali di "SOS" in questo modo.

Importante! L'intorpidimento è un sintomo della malattia se osservato regolarmente. Se un caso del genere fosse isolato, difficilmente si può parlare di presenza di patologie.

Le dita della mano sinistra e destra diventano insensibili: ragioni

Molto spesso, l'intorpidimento delle dita di entrambe le mani contemporaneamente può indicare che una persona ha:

  • Malattia cardiovascolare. Con tali patologie, c'è una violazione della circolazione sanguigna e se la sua qualità ha sofferto proprio nell'area delle mani, i pazienti spesso affrontano intorpidimento delle dita.
  • La neuropatia periferica è una malattia in cui i nervi periferici sono colpiti a seguito di traumi, infezioni, patologie sistemiche. Diventano incapaci di trasmettere impulsi di alta qualità. L'intorpidimento delle dita e di altre parti delle mani può essere accompagnato da formicolio, sensazione di schiacciamento degli arti (una persona ha l'impressione di indossare guanti stretti), assottigliamento della pelle.
  • La malattia di Raynaud. Con questa patologia, il flusso sanguigno nei piccoli vasi è disturbato, di regola, nelle mani o nei piedi. Ecco perché è uno dei motivi più comuni per cui le dita diventano insensibili. Una persona con una tale patologia è vulnerabile alle malattie infettive. I sintomi concomitanti sono: pallore della pelle, formicolio, bruciore. Quando la malattia peggiora, le dita possono ferire e diventare blu al freddo. I suddetti sintomi compaiono sotto l'influenza di stress, sovraccarico emotivo, sbalzi di temperatura. L'intorpidimento si manifesta simmetricamente su entrambe le mani.
  • Artrite, artrosi o borsite. Con queste malattie, i nervi sono compressi, il che può causare intorpidimento..
  • Avitaminosi. Se ti stai chiedendo perché i tuoi polpastrelli sono insensibili, è possibile che il tuo corpo manchi di alcune vitamine e minerali..
  • Disturbi endocrini. L'intorpidimento delle dita è spesso osservato con diabete mellito e ipotiroidismo..

I motivi meno comuni per cui le dita di entrambe le mani si intorpidiscono contemporaneamente includono:

  • anemia;
  • sclerosi multipla;
  • cirrosi epatica.

Importante! L'intorpidimento è comune nelle donne in gravidanza. Il corpo della futura mamma è in fase di ricostruzione, perché ora ha bisogno di lavorare in "modalità potenziata". Anche il volume di sangue che vi circola aumenta. Per questo motivo, a volte possono verificarsi disturbi circolatori e, di conseguenza, intorpidimento delle dita. Dopo il parto, di solito scompare. Tuttavia, se si osserva un tale sintomo durante la gravidanza, è necessario informarne il medico: potrebbe essere necessario adottare misure per migliorare la circolazione sanguigna.

E se le dita di una sola mano si intorpidissero? Potrebbe esserci il "tuo" elenco di malattie:

  • Sindrome del tunnel (sindrome del tunnel carpale). È un disturbo neurologico derivante da un nervo mediano schiacciato. Si trova spesso in persone il cui lavoro è associato ad attività monotone con le mani. Ad esempio, sono a rischio pianisti, interpreti della lingua dei segni, batteristi, artisti, ecc.. E, naturalmente, rappresentanti di qualsiasi professione che preveda un uso frequente di un computer. In precedenza, la sindrome del tunnel era chiamata "malattia da dattilografo". In questa condizione, l'intorpidimento delle dita è accompagnato da dolore al polso..
  • Osteocondrosi del rachide toracico e cervicale. In questo caso, le dita tendono a diventare insensibili durante la notte..
  • Condizione pre-corsa. L'intorpidimento delle dita è accompagnato da forte mal di testa e ipertensione.
  • Trombosi dell'arto superiore. Quando un'arteria è bloccata da un coagulo di sangue, all'inizio solo le dita diventano insensibili. Ma gradualmente questa condizione si diffonde ad altre parti della mano..

Oltre alle cause interne, ci sono anche cause esterne di intorpidimento delle dita su una o entrambe le mani. Questi includono:

  • Una posizione scomoda in un sogno o un posto letto di scarsa qualità (con protuberanze, ammaccature). In questo caso, le dita diventano insensibili al mattino. Liberarsi di questa condizione è abbastanza semplice. È necessario piegare le dita alzando le braccia.
  • Indumenti stretti, stringere gioielli (braccialetti, anelli).
  • Sindrome degli amanti. Alcuni non vogliono essere separati dalla loro anima gemella nemmeno in sogno. Una donna si addormenta sulla spalla del suo amante, e al mattino si sveglia con le dita insensibili.

Se hai eliminato tutte le cause esterne di cui sopra e l'intorpidimento persiste, dovresti prestare attenzione alla tua salute.

Le dita si intorpidiscono: cosa fare

Se incontri regolarmente intorpidimento delle dita, non puoi lasciare che la situazione faccia il suo corso. Nonostante il fatto che questa condizione non indichi sempre la presenza di malattie, il paziente non può determinare da solo se ha bisogno di cure mediche o meno. Pertanto, dovresti assolutamente consultare un medico. E prima di ciò, si consiglia di monitorare le proprie condizioni e annotare le risposte alle seguenti domande:

  • Quante volte ea che ora della giornata le dita si intorpidiscono, tutte o solo alcune? Su una o entrambe le mani?
  • Questa condizione è accompagnata da altri sintomi? Che cosa?

Avendo un tale "vuoto", sarà più facile per te rispondere alle domande del dottore quando prende un'anamnesi.

Importante! Quello che non dovresti assolutamente fare è auto-medicare. Potresti anche essere in grado di alleviare temporaneamente il disagio. Ma la vera ragione del torpore non scomparirà da nessuna parte. Questo è pericoloso non solo perché il sintomo può ripresentarsi: senza assistenza medica, la malattia esistente può peggiorare. Dovrà ancora essere trattato, ma poi sarà più difficile e più lungo..

Intorpidimento del pollice e dell'indice

Il pollice è più vulnerabile dei suoi fratelli e spesso diventa insensibile per primo. Spesso soffre "in duetto" con l'indice. Ciò può essere dovuto ai seguenti motivi:

  • processi infiammatori;
  • spremere il nervo mediano;
  • stress eccessivo sui polsi;
  • malattie della colonna vertebrale.

Gestisce il medio, l'anulare e il mignolo

L'intorpidimento del medio e dell'anulare, così come del mignolo, può indicare:

  • patologie cardiovascolari;
  • malattie dell'articolazione del gomito;
  • intossicazione del corpo (con abuso di alcol, nei fumatori);
  • intrappolamento del plesso brachiale.

Possibili malattie

Sopra, hai già familiarizzato con alcune malattie che possono causare intorpidimento alle dita. Ora ti suggeriamo di familiarizzare con un elenco più dettagliato di patologie che possono avere un tale sintomo:

  • lesioni alle mani, colonna vertebrale;
  • danni al cuore e / o ai vasi sanguigni;
  • ernia intervertebrale;
  • Malattia di Hansen;
  • disordini metabolici;
  • malattie della colonna vertebrale e delle articolazioni;
  • igromi (neoplasie benigne simili a tumori);
  • iperventilazione dei polmoni;
  • alcune condizioni autoimmuni;
  • sifilide;
  • Malattia di Lyme (borreliosi trasmessa da zecche);
  • patologia del cervello e del midollo spinale;
  • vasculite (infiammazione vascolare);
  • HIV e AIDS;
  • malattie del sistema nervoso.

Quale medico contattare?

È difficile per il paziente determinare da solo perché le dita sono insensibili. Di conseguenza, non è facile scegliere uno specialista ristretto in questa situazione. Pertanto, l'opzione migliore è vedere un terapista. Esaminerà il paziente, lo invierà alla diagnostica di laboratorio. E se necessario, ti guiderà nella scelta di uno specialista ristretto.

Trattare l'intorpidimento delle mani da un medico

Il trattamento può essere sia conservativo (terapia farmacologica) che chirurgico (o complesso) - molto dipende da quale malattia ha causato l'intorpidimento delle dita. Per rimuovere un sintomo spiacevole, sarai aiutato da:

  • Massaggio e terapia manuale. Tali attività consentono di alleviare il paziente dal disagio e migliorare la qualità della sua vita..
  • Fisioterapia. Ultrasuoni e terapia magnetica, il trattamento laser mostra un'elevata efficienza. Queste procedure accelerano la rigenerazione dei tessuti.
  • Fisioterapia. Indispensabile per la normalizzazione della circolazione sanguigna.

Anche l'iniziativa personale del paziente sarà benefica: può anche aiutare il suo corpo cambiando il suo stile di vita:

  • Mangia in modo corretto ed equilibrato. Ciò è particolarmente vero per carenze vitaminiche, anemia, disturbi metabolici.
  • Rifiutare dalle cattive abitudini. Le dita spesso diventano insensibili nelle persone che sono dipendenti dal fumo o dall'abuso di alcol.
  • Presta attenzione all'attività fisica. Ciò migliorerà la circolazione sanguigna e la sua violazione è spesso la "radice del male".

Va ricordato che l'intorpidimento delle dita può verificarsi non solo a causa della mancanza di attività fisica, ma anche a causa del sovraccarico delle mani. Va tutto bene con moderazione! Se devi caricare costantemente le braccia con attività ripetitive, prova a fare alcuni semplici esercizi ogni ora per aiutare a rilassare i muscoli. Puoi alzare e abbassare le braccia, stringere e aprire i pugni, fare oscillazioni.

Sii sano e ricorda di dare alle tue mani sia riposo che esercizio moderato.

Le dita si intorpidiscono: ragioni e cosa fare

Le cause dell'intorpidimento delle dita possono essere sia naturali che patologiche. Sensazioni spiacevoli accompagnano il decorso di osteocondrosi cervicale, sclerodermia, diabete mellito. Il loro aspetto può indicare una mancanza di oligoelementi e vitamine nel corpo. Prima di tutto, è necessario stabilire perché le dita si intorpidiscono sulle mani. Dopo la diagnosi, viene eseguito un trattamento conservativo o chirurgico.

Informazione Generale

È importante sapere! I medici sono scioccati: "Esiste un rimedio efficace e conveniente per i dolori articolari". Leggi di più.

L'intorpidimento delle dita è solitamente causato da parestesia, un disturbo sensoriale, caratterizzato anche da formicolio, bruciore, "strisciamento". Può essere attivato da una ridotta circolazione sanguigna nelle mani con un successivo cambiamento nella conduzione degli impulsi nervosi. A volte l'intorpidimento è causato dall'irritazione diretta di uno dei nervi superficiali, che si verifica con lividi o compressione prolungata della mano.

Perché le dita si intorpidiscono

Se le cause dell'intorpidimento sono fisiologiche, scompare rapidamente quando le dita vengono flesse o estese. C'è solo una sensazione di formicolio a breve termine. Lo sviluppo della patologia è evidenziato dalla frequente comparsa di sensazioni di disagio, che possono essere eliminate dallo sfregamento prolungato dei palmi, stringendo e aprendo i pugni.

Intorpidimento non correlato alla malattia

Una causa comune di intorpidimento è l'esposizione prolungata al gelo. Sotto l'influenza della bassa temperatura, la sensibilità della punta delle dita viene prima sconvolta e poi dell'intera mano. Le dita spesso diventano insensibili nelle persone che preferiscono dormire con le mani dietro la testa. A causa della compressione, l'afflusso di sangue ai tessuti con ossigeno peggiora, l'innervazione è sconvolta.

Una sensazione spiacevole si verifica anche quando si mette il palmo della mano sotto la guancia mentre si dorme. In alcuni casi, ciò è dovuto a un'abitudine, in altri a un cuscino scomodo e troppo morbido. Su di esso, il collo si piega inutilmente, il che porta a una ridotta circolazione sanguigna non solo nelle mani, ma anche nel cervello.

Sindromi da tunnel

Le cosiddette lesioni dei nervi che si trovano nei canali cubitale (ulnare) o carpale (carpale). Le sindromi del tunnel si verificano quando le fibre nervose sono compresse, infiammate, traumatiche.

Clinicamente, si manifestano con dolore, riduzione della sensibilità, debolezza, imbarazzo quando si muove una mano per afferrare e tenere un oggetto..

La malattia di Raynaud

La malattia di Raynaud (sindrome) è una patologia caratterizzata da un disturbo della circolazione arteriosa nei vasi delle mani e dei piedi quando esposti al freddo oa causa di stress. Collagenosi, vasculiti, artrite reumatoide e molte malattie endocrine e neurologiche possono provocare il suo sviluppo. I sintomi principali della sindrome di Raynaud sono consistenti sbiancamento, cianosi e arrossamento delle dita, sensazione di intorpidimento e formicolio.

Anemia

Questo è un intero gruppo di sindromi, il cui sintomo comune è una diminuzione della concentrazione di emoglobina nel sangue. L'anemia si sviluppa sullo sfondo di molte patologie del sistema cardiovascolare, respiratorio, genito-urinario, del tratto gastrointestinale. Di solito è indicato da debolezza, affaticamento, malessere generale e diminuzione della concentrazione. Con una mancanza di emoglobina, si osservano palpitazioni, mancanza di respiro, mal di testa, tinnito, perdita di appetito.

Sclerodermia

Lo scleroderma è una patologia del tessuto connettivo, manifestata dall'indurimento (indurimento) della pelle e dal restringimento dei piccoli vasi sanguigni. Le dita diventano gonfie, gonfie, insensibili e la pelle acquista un colore cianotico, diventa meno elastica. La sclerodermia sistemica si manifesta anche con danni al sistema muscolo-scheletrico e agli organi interni (cuore, polmoni, reni, tratto digerente).

Sindrome di Guillain Barre

La sindrome di Guillain-Barré è una grave malattia autoimmune del sistema nervoso periferico. Nella fase iniziale dello sviluppo della patologia, si verificano debolezza muscolare, sensazione di intorpidimento, formicolio alle gambe. Dopo poche ore, e talvolta giorni, si diffondono alle mani. In alcuni casi, la sindrome di Guillain-Barré si manifesta con dolore ai muscoli degli arti inferiori e superiori, colonna lombare e sacrale.

L'influenza dell'alcol

Nelle fasi successive dello sviluppo dell'alcolismo, si verifica la polineuropatia alcolica, una patologia neurologica che colpisce il sistema nervoso periferico. La causa del suo aspetto è l'intossicazione da alcol etilico e dai suoi metaboliti, in particolare l'acetaldeide. Con la neuropatia alcolica, la condizione dei vasi sanguigni peggiora, l'assorbimento di proteine ​​e vitamine è compromesso. Ciò porta a un disturbo nella trasmissione degli impulsi nervosi e nella sensibilità delle dita..

Anche i problemi articolari "trascurati" possono essere curati a casa! Ricorda solo di spalmarlo una volta al giorno..

Avvelenamento da sostanze chimiche e metalli pesanti

L'intossicazione cronica viene spesso diagnosticata in persone impiegate in industrie pericolose. I loro corpi sono costantemente esposti a sali di metalli pesanti, alcali e acidi caustici e solventi. Si accumulano nei tessuti, avendo un effetto negativo sullo stato dei tessuti nervosi, muscolari, cartilaginei e ossei. L'intorpidimento delle dita con intossicazione cronica è accompagnato da mancanza di respiro, debolezza, rapida stanchezza.

Diabete

Questa patologia è caratterizzata da un disturbo metabolico cronico dovuto ad una carenza nella formazione della propria insulina e ad un aumento dei livelli di glucosio nel sangue. Nella maggior parte dei casi, le dita si intorpidiscono a causa di una complicazione già sviluppata del diabete mellito (polineuropatia diabetica) a causa di un danno ai nervi periferici. Clinicamente si manifesta anche con gonfiore e freddo delle mani, sensazione di bruciore e "strisciamento".

Carenza di vitamina B1

Sullo sfondo del ridotto assorbimento della vitamina B1 (tiamina) o della sua insufficiente assunzione nel corpo con il cibo, si sviluppa la malattia di beriberi. I sintomi principali della sua forma periferica sono le parestesie e la debolezza delle mani e dei piedi. Una persona ha difficoltà a fare piccoli lavori con le mani, ad esempio quando si allacciano le scarpe o si abbottonano i bottoni. Con grave ipovitaminosi, il paziente non è in grado di tenere oggetti tra le mani, perde le capacità di cura di sé nella vita di tutti i giorni.

Polineuropatia difterica

Questa è una causa abbastanza rara di intorpidimento delle dita, poiché i bambini vengono costantemente vaccinati. La difterite si sviluppa a seguito dell'infezione con i batteri Gram-positivi Corynebacterium diphtheriae. La patologia provoca lo sviluppo di numerose complicanze, una delle quali è la polineuropatia difterica. Oltre al disturbo della sensibilità, aumentano anche i linfonodi, si verificano problemi respiratori e la temperatura corporea aumenta.

Spondilosi

La spondilosi è caratterizzata da alterazioni degenerative nelle sezioni anteriori dei dischi intervertebrali, calcificazione del legamento longitudinale anteriore e proliferazione dei tessuti ossei. Quando le radici spinali vengono compresse dagli osteofiti, si verificano disturbi neurologici, di solito con movimenti improvvisi, ipotermia e intenso sforzo fisico. L'intorpidimento delle dita, e talvolta dell'intero braccio, è accompagnato da dolore acuto o sordo e pressante nella colonna vertebrale affetta da spondilosi.

Sclerosi laterale amiotrofica (SLA)

Questa è una patologia difficile che colpisce le cellule nervose responsabili del movimento. In primo luogo, c'è debolezza nelle dita, simile a intorpidimento. Con il progredire della SLA, l'andatura diventa instabile, i muscoli atrofizzati e la capacità di coordinare i movimenti viene persa. Nelle fasi successive dello sviluppo, la parola è compromessa, si verificano problemi con la deglutizione, spesso si sviluppa polmonite.

Quale specialista contattare

Poiché numerose patologie possono provocare intorpidimento alle dita, è consigliabile fissare un appuntamento con un medico di base - terapista. Egli prescriverà tutti i test diagnostici necessari. Dopo aver studiato i risultati, il paziente verrà indirizzato a medici di specializzazione ristretta: neurologo, reumatologo, endocrinologo, ortopedico, traumatologo.

Diagnosi del problema

Solo sulla base di un esame esterno, dati di anamnesi, reclami dei pazienti, viene effettuata una diagnosi primaria. Per confermarlo ed escludere altre patologie manifestate da intorpidimento delle dita, vengono effettuati studi strumentali:

  • Radiografia della colonna vertebrale in 2 proiezioni;
  • elettromiografia;
  • Ecografia Doppler dei vasi del collo e della testa;
  • elettroencefalografia;
  • RM o TC.

Sono prescritti esami clinici generali del sangue e delle urine, se necessario, test biochimici e sierologici.

Come eliminare il disagio

L'intorpidimento delle dita scomparirà solo dopo la complessa terapia della patologia che l'ha causata. Nel trattamento delle articolazioni vengono utilizzati farmaci di vari gruppi clinici e farmacologici. Sono mezzi per migliorare la circolazione sanguigna (pentossifillina, xantinolo nicotinato), vitamine del gruppo B (Milgamma, Kombilipen, Neuromultivit), complessi bilanciati di vitamine e oligoelementi (Supradin, Vitrum, Centrum).

Gli analgesici sono usati solo per accompagnare il dolore intorpidito. Per ripristinare la sensibilità, vengono solitamente utilizzati unguenti e gel con effetto riscaldante, distraente e irritante locale..

Rimedi esterni per le dita intorpiditeNomi di medicinali
Preparazioni farmacologicheCapsicam, Viprosal, Espol, Finalgon, Nayatoks, Efkamon, Apizartron, Ben-Gay, Gevkamen, Vipratox, Unguento alla trementina
Additivi biologicamente attivi (BAA)Balsami di Dikul Taiga, Tibetano, Massaggio, Balsami Sofia, Artro-Active, Artrocin, Grasso di squalo, Bagnino

Fisioterapia e ginnastica

Le procedure di fisioterapia sono prescritte ai pazienti per migliorare l'azione dei farmaci, migliorare la circolazione sanguigna nelle mani, ripristinare il trofismo e l'innervazione. I più comunemente usati sono la terapia laser, la magnetoterapia, la terapia UHF e la radiazione ultravioletta. L'intorpidimento delle dita viene eliminato mediante applicazioni con paraffina, ozokeritoterapia, fangoterapia, classica, agopuntura, massaggio a coppa.

Per migliorare il lavoro delle articolazioni delle dita, un medico di terapia fisica compila una serie individuale di esercizi. Di solito include rotazioni della mano, flessione ed estensione delle dita, serraggio e apertura dei pugni. Si consiglia ai pazienti di esercitare con un espansore, palline da massaggio morbide o semidure per le mani.

Rimedi e ricette popolari

I mezzi preparati secondo le ricette della medicina tradizionale non sono in grado di eliminare la causa dell'intorpidimento delle dita. Sono usati come trattamento aggiuntivo per migliorare la circolazione sanguigna. Quali rimedi popolari sono più efficaci:

  • unguento. In un mortaio, mescolare fino a che liscio, un cucchiaino di tintura alcolica di peperoncino e lanolina, aggiungere in piccole porzioni 50 g di vaselina medica;
  • bagno. In 0,5 litri di acqua tiepida diluire 2 gocce di oli essenziali di ginepro, eucalipto, rosmarino, abbassare le mani per 20 minuti.

È anche utile bere una tisana, che ha sia un effetto calmante che tonificante. Per prepararlo versare in un thermos un cucchiaino di camomilla, calendule, erba di San Giovanni, menta al limone. Versare 2 tazze di acqua bollente, lasciare per 2 ore, raffreddare e filtrare. Prendi 100 ml 2-3 volte al giorno.

Perché l'intorpidimento è pericoloso?

Malattie pericolose che provocano intorpidimento. Avanzano relativamente rapidamente, si diffondono ad altri tessuti e organi, minacciando la salute e spesso la vita umana. Ma l'intorpidimento stesso può essere fonte di problemi. A causa di un disturbo della sensibilità, una persona non avverte forti dolori con tagli, abrasioni, ustioni, congelamento, non dedica molto tempo al trattamento antisettico. Ciò porta allo sviluppo di pericolosi tagli infettivi..

Prevenzione dell'intorpidimento delle dita

La migliore prevenzione dell'intorpidimento delle dita è sottoporsi a controlli regolari 1-2 volte l'anno. La rilevazione di qualsiasi malattia nella fase iniziale dello sviluppo consente di eseguire rapidamente il trattamento, evitare complicazioni.

Cause di intorpidimento delle dita

Informazione Generale

Se l'intorpidimento si verifica nelle dita, questo sintomo, ovviamente, provoca disagio. Ma poiché è abbastanza possibile sopportarlo, molto spesso le persone ignorano a lungo l'intorpidimento della punta delle dita. Ma questo approccio è inaccettabile, poiché questo sintomo può indicare lo sviluppo di malattie spiacevoli. Molto spesso, tuttavia, questa perdita di sensibilità è associata a ragioni comuni. Ma è ancora necessario conoscere quelle malattie che sono modi per provocare tali manifestazioni al fine di adottare misure tempestive e fornire un trattamento adeguato..

Cosa può essere associato all'intorpidimento delle dita?

Se le dita si intorpidiscono, le ragioni di questo fenomeno potrebbero non essere associate allo sviluppo di malattie o essere il risultato di disturbi. Vengono identificate le seguenti cause naturali di intorpidimento della mano:

  • ipotermia grave;
  • permanenza prolungata in una posizione scomoda durante il sonno;
  • l'influenza delle sostanze chimiche: metalli pesanti, droghe, alcol.

Per tali motivi, anche le dita dei piedi possono diventare insensibili..

Ragioni associate allo sviluppo di patologie:

  • Sindromi del tunnel - sindrome del tunnel ulnare, sindrome del tunnel carpale.
  • Malattie autoimmuni - sclerodermia, sindrome di Guillain-Barré.
  • Altre malattie - anemia, disturbi metabolici (diabete mellito, ecc.), Carenza vitaminica, malattie infettive (difterite), malattie nervose progressive, spondilosi del rachide cervicale, depressione.

È importante ricordare che l'intorpidimento delle dita, che copre gradualmente l'intero arto o anche un lato del corpo, è un motivo per consultare urgentemente un medico. Tali segni possono indicare che si sta sviluppando un ictus..

Intorpidimento non correlato alla malattia

Se la punta delle dita delle mani diventa insensibile, le cause di questa condizione possono essere associate alla fisiologia, motivo per cui si dovrebbe prestare la massima attenzione allo stato del corpo. Quasi ogni persona ha provato la sensazione di "non le proprie mani" quando in un sogno entrambi gli arti o uno sono stati schiacciati. Cioè, se la mano è "rilassata", le dita diventeranno insensibili. Ma devi solo tenere la mano in una posizione normale e stringere attivamente il pugno per alcuni minuti per eliminare questa condizione. All'inizio si avvertirà una sensazione di formicolio e il torpore scomparirà gradualmente.

Una temporanea perdita di sensibilità è del tutto possibile se rimani fuori a lungo o tieni le mani nell'acqua nei giorni gelidi. Tuttavia, se questo viene ripetuto regolarmente o l'intorpidimento da freddo è caratteristico solo per una certa parte del corpo (ad esempio, solo un dito diventa insensibile), allora c'è motivo di sospettare lo sviluppo della patologia.

L'intorpidimento a un dito è garantito se l'anello è troppo stretto.

Sindromi da tunnel

Queste sono condizioni patologiche caratterizzate da perdita di sensibilità..

Sindrome del tunnel carpale (sindrome del tunnel carpale)

Questa condizione è causata dalla compressione del nervo mediano che viaggia attraverso il polso. In genere, questa sindrome si sviluppa nelle persone impegnate in determinate attività in cui devi piegare molto le braccia ai polsi. Questi sono packer, musicisti, quelli che lavorano molto al computer, ecc..

Probabilmente lo sviluppo di questa sindrome dopo lesioni, operazioni, con edema nelle donne in gravidanza, con obesità. I principali segni di questa malattia sono bruciore, intorpidimento, sensazione di formicolio all'indice, al pollice e al medio. Succede che tali sensazioni coprano l'intero pennello..

La persona si sente peggio di notte. Con una compressione prolungata, i muscoli si indeboliscono e si verifica un danno permanente ai nervi.

Nel processo di definizione di una diagnosi, il medico è guidato dai reclami del paziente, nonché dai risultati della risonanza magnetica, dell'elettromiografia, ecc. Il trattamento include l'uso di farmaci antinfiammatori, l'uso di stecche nell'area del polso. In alcuni casi, i muscoli ei nervi vengono rilasciati dal bloccaggio mediante metodi chirurgici..

È importante consultare un medico quando compaiono i primi sintomi, poiché tali malattie delle dita possono alla fine portare alla disabilità.

Sindrome del tunnel del gomito

Questa condizione fa sì che il nervo ulnare venga pizzicato dal gomito al polso. Molto spesso, questa condizione si manifesta per i seguenti motivi:

  • deformazione dell'articolazione del gomito nelle persone che soffrono di artrosi e artrite;
  • ha subito lesioni;
  • l'abitudine di appoggiarsi costantemente ai gomiti quando una persona riposa o lavora;
  • ematomi estesi con malattie del sangue;
  • la presenza di un impianto sottocutaneo per la contraccezione;
  • tumori;
  • piercing alla vena senza successo, quando al paziente viene somministrato un contagocce e il sangue viene prelevato per l'analisi;
  • deperimento accompagnato da perdita di massa muscolare e grassa;
  • ragioni inspiegabili.

I principali segni della sindrome del gomito sono formicolio, bruciore e intorpidimento del mignolo e dell'anulare. Se la malattia progredisce, il paziente lamenta dolore e debolezza alle dita. I suoi muscoli sono esauriti, diventa difficile manipolare la sua mano.

La sindrome del tunnel del gomito è determinata anche da una caratteristica speciale: quando una persona nasconde una spazzola in una tasca dei pantaloni, il suo mignolo rimane sul bordo della tasca.

Il medico fa una diagnosi del genere sulla base dei reclami del paziente. Inizialmente, vengono escluse le cause comuni di danno ai nervi, viene eseguita una risonanza magnetica o un esame radiografico. Lo specialista chiede al paziente del trauma o dell'intervento.

Se si nota intorpidimento, anche lieve, si consiglia al paziente di mantenere costantemente il braccio in posizione raddrizzata e di farlo anche nel sonno. Le stecche morbide vengono utilizzate per fissare l'arto in questa posizione. A condizione che tali metodi siano inefficaci e la debolezza aumenti, è necessario eseguire un trattamento chirurgico.

La malattia di Raynaud

Il cosiddetto fenomeno di Raynaud è solitamente suddiviso in primario e secondario. Il primo si manifesta senza cause e malattie specifiche. Il secondo, di regola, è una conseguenza della conseguenza di malattie autoimmuni sistemiche (artrite reumatoide, lupus eritematoso sistemico, ecc.). Può anche verificarsi a causa di vibrazioni durante la produzione..

La sindrome di Raynaud primaria si sviluppa più spesso nelle giovani donne. Con questa malattia si notano i seguenti sintomi:

  • le dita delle mani e dei piedi diventano insensibili;
  • il colore dei polpastrelli cambia: all'inizio diventano bianchi, poi diventano blu, dopo di che diventano rossi;
  • si notano cambiamenti a breve termine dopo ipotermia o stress emotivo;
  • le vibrazioni possono intorpidire quelle dita che sono più esposte (ad esempio, i pollici sulle mani).

Se a una persona viene diagnosticata la malattia di Raynaud primaria, non rappresenta una minaccia per la vita e la salute. È importante proteggere gli arti dal freddo, evitare stress, vibrazioni.

Per escludere una forma secondaria della malattia, è necessario consultare il proprio medico. La malattia di Raynaud viene solitamente diagnosticata sulla base dei reclami del paziente. Tuttavia, se è preoccupato per il dolore intenso e si notano cambiamenti marcati, vengono utilizzati metodi diagnostici aggiuntivi. In particolare, per escludere un trombo, viene eseguito uno studio del letto cardiaco e viene esaminata anche la conduzione nervosa. I processi autoimmuni possono essere determinati da un esame del sangue.

La terapia delle forme secondarie prevede il trattamento della malattia sottostante. È anche importante smettere di fumare completamente. Vengono utilizzati bloccanti dei canali del calcio. Nella malattia grave, viene eseguita la chirurgia.

Anemia

Per le persone moderne, l'anemia è una condizione molto comune. Questa patologia si manifesta in vari sintomi, che spesso fanno sospettare altre malattie. Nelle persone con anemia, diminuisce al di sotto del normale. contenuto di emoglobina nel sangue. In alcuni casi, l'emoglobina rimane normale, ma c'è una carenza di ferro nel corpo. Questa condizione è definita come carenza di ferro latente (latente)..

L'anemia e la carenza di ferro si manifestano con i seguenti sintomi:

  • le dita delle estremità diventano insensibili;
  • debolezza, pallore della pelle e delle mucose;
  • la comparsa di avversione per la carne e il desiderio di mangiare cibo non commestibile;
  • una temperatura subfebrilare viene mantenuta per un lungo periodo;
  • la condizione dei capelli, le unghie peggiorano;
  • preoccupato per il prurito della pelle.

Secondo le norme, l'emoglobina in un uomo sano di età compresa tra 20 e 60 anni dovrebbe essere compresa tra 137 g / le oltre. Nelle donne l'emoglobina non deve essere inferiore a 122 g / l..

Per determinare se una persona soffre di carenza di ferro, nel processo di test di laboratorio, viene determinato il livello di ferritina nel sangue..

Se è stata diagnosticata l'anemia, è necessario assumere preparati di ferro, che aiuteranno a ricostituire le riserve nel corpo di questo metallo. Questi sono i medicinali Sorbifer Durules, Ferretab.

Sclerodermia

Questa è una grave malattia autoimmune, quando le pareti dei vasi sanguigni, della pelle, degli organi interni diventano gradualmente più dense, perdono la loro elasticità e smettono di svolgere le loro funzioni. La sclerodermia non è una malattia ereditaria, ma i parenti di una persona con questo disturbo hanno ancora maggiori probabilità di ammalarsi.

Nella maggior parte dei casi, la malattia si sviluppa nelle donne di mezza età - all'età di 30-50 anni. Cause attualmente sconosciute di sclerodermia.

Compaiono i seguenti segni di sclerodermia:

  • c'è un ispessimento della pelle, inizia con le dita;
  • c'è intorpidimento e formicolio alle dita;
  • le rughe sul viso scompaiono;
  • macchie chiare e scure appaiono sulla pelle;
  • le aree compattate brillano;
  • piccole emorragie puntate compaiono sulla pelle;
  • articolazioni e muscoli fanno male;
  • Si nota il fenomeno di Raynaud;
  • mancanza di respiro, aumento dell'insufficienza respiratoria;
  • la digestione è disturbata;
  • la vista si deteriora;
  • la persona ansima, è difficile per lui spalancare la bocca.

La sclerodermia può essere diagnosticata visivamente. Ma per stabilire una diagnosi, vengono prescritti un esame del sangue generale biochimico e un'analisi per gli autoanticorpi.

Se la diagnosi è in dubbio, viene eseguita una biopsia sull'area del corpo interessata.

La terapia sintomatica viene eseguita per alleviare i principali sintomi della malattia.

Prescrivere farmaci antinfiammatori, fluidificanti del catarro, steroidi, lassativi, ecc. Inoltre, è importante seguire una dieta equilibrata, smettere di fumare e assumere alcol. Non puoi lavorare a basse temperature, devi trattare tutte le ulcere e le lesioni cutanee in tempo.

Qualsiasi malattia associata a processi autoimmuni può provocare intorpidimento delle dita associato a danni ai nervi. Pertanto, in questi casi, è necessario consultare un reumatologo..

A volte il disagio alle dita causa problemi psicologici. Pertanto, in presenza non solo di questo sintomo, ma anche di altri (sudorazione, aumento della frequenza cardiaca, insonnia, irritazione, ecc.), È necessario contattare uno specialista. Dopo tutto, uno stato depressivo richiede un trattamento adeguato..

Sindrome di Guillain Barre

Questa è un'infiammazione acuta dei nervi e delle radici nervose, a seguito della quale si verifica una violazione della funzione tattile e motoria. Di norma, quando le dita diventano insensibili e si avverte formicolio, ciò indica l'inizio dello sviluppo della malattia. Inoltre, i segni della sindrome di Guillain-Barré sono:

  • dolore dolorante e pulsante alle cosce, glutei, schiena;
  • battito cardiaco troppo veloce o troppo lento;
  • dispnea;
  • difficoltà a parlare e deglutire;
  • debolezza degli arti, possibile immobilità.

Di norma, questi sintomi iniziano a disturbare una persona dopo aver subito un'infezione virale respiratoria acuta o disturbi digestivi.

Si sviluppa un processo autoimmune, che avviene in modo acuto e il paziente diventa il più cattivo possibile dopo 2-4 settimane. Quindi i sintomi diminuiscono gradualmente.

È molto importante fornire una riabilitazione adeguata dopo che l'infiammazione autoimmune si è attenuata. Il processo di guarigione è lungo, può richiedere diversi mesi.

Se il processo è difficile, la morte può derivare da arresto respiratorio o altri gravi disturbi. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, una persona ha una normale possibilità di un completo recupero del corpo..

L'influenza dell'alcol

Oltre a una serie di altri disturbi, le persone che abusano di alcol hanno la neuropatia - danni ai nervi. Questa condizione è definita da un termine speciale: la neuropatia alcolica.

Una volta nel corpo, l'etanolo interrompe l'assorbimento di proteine, folati, tiamina. Inoltre, i derivati ​​dell'etanolo contribuiscono alla distruzione delle cellule nervose. Possono verificarsi anche anomalie nel fegato, che influenzano la trasmissione neuromuscolare. Ecco perché le dita degli amanti dell'alcol spesso diventano insensibili..

Avvelenamento da sostanze chimiche e metalli pesanti

Se una persona è costretta a lavorare in un'azienda in cui si notano gli effetti nocivi delle sostanze chimiche, nel tempo può anche sviluppare sintomi spiacevoli. Stiamo parlando di coloro che lavorano nelle costruzioni, nelle imprese metallurgiche, nei negozi delle imprese chimiche. Spesso devono entrare in contatto con sostanze pericolose. Di conseguenza, spesso l'intorpidimento delle dita si verifica a causa del contatto con piombo, tallio, arsenico, mercurio, solventi, ecc..

Inoltre, in questi casi, possono svilupparsi difficoltà di respirazione, digestione ed è probabile una compromissione della coscienza. Se tali segni compaiono dopo il contatto con sostanze chimiche, consultare immediatamente un medico.

Medicinali

L'intorpidimento delle dita è possibile dopo l'uso di determinati medicinali. Questi sono il farmaco anti-tubercolosi Isoniazid, l'agente antineoplastico Vincristina, una serie di farmaci per l'AIDS, i composti dell'oro, il metronidazolo. Di norma, tali effetti collaterali sono indicati nelle istruzioni per il medicinale..

Diabete

Se si sviluppa il diabete mellito di tipo 1, la salute del paziente si deteriora rapidamente. I nervi sono danneggiati solo dopo un lungo decorso della malattia. Nel diabete di tipo 2, i sintomi possono essere lievi, ma al momento della diagnosi possono essere presenti manifestazioni neurologiche. Spesso si verificano conseguenze spiacevoli se una persona non assume farmaci regolarmente e ha uno scarso controllo del glucosio. Uno dei disturbi più noti è il cosiddetto "piede diabetico", quando la sensibilità delle gambe peggiora e si formano ulcere.

Tuttavia, molto spesso anche la condizione del tessuto nervoso degli arti superiori è disturbata, il che porta a intorpidimento delle dita o delle mani. L'intorpidimento delle dita durante la notte è molto comune. Le cause e il trattamento di questa condizione dovrebbero essere determinati dal medico, perché se entrambe le mani o una si intorpidiscono di notte e allo stesso tempo la persona ha il sospetto di sviluppare il diabete mellito, è urgente visitare un medico.

Nel processo di diagnosi della neuropatia diabetica, il medico deve inizialmente confermare che il paziente ha il diabete. Per questo, è importante determinare qual è il livello di glucosio, nonché gli indicatori dell'emoglobina glicosilata nel sangue. Viene anche eseguito un test delle urine generale.

A volte sono necessari numerosi altri esami: lo stato dei vasi sanguigni, del cuore, dei nervi nel fondo, ecc..

Con il diabete, è importante mantenere costantemente i normali livelli di glucosio, usare farmaci per abbassare lo zucchero nel sangue o iniettare insulina.

A condizione che il paziente controlli attentamente la sua salute, visiti regolarmente il medico e segua tutte le sue raccomandazioni, con il diabete sarà possibile evitare gravi complicazioni.

Carenza di vitamina B1

La mancanza di tiamina (vitamina B1) nel corpo può provocare una serie di sintomi spiacevoli. La malattia di Beriberi può svilupparsi a causa di una grave carenza di tiamina. Con questa malattia, la funzione del sistema nervoso viene interrotta. Il beriberi in forma grave porta a danni vascolari e cardiaci. Con una mancanza di vitamina B1 nel corpo, si notano i seguenti sintomi:

  • le dita delle estremità diventano insensibili su entrambi i lati;
  • compaiono crampi muscolari;
  • può svilupparsi atrofia muscolare;
  • insonnia, disturbi della memoria;
  • Encefalopatia di Wernicke, sindrome di Korsakov (la funzione cerebrale è interrotta, compaiono disturbi mentali);
  • debolezza alle gambe;
  • abbassamento della pressione sanguigna, aumento della frequenza cardiaca;
  • svenimento;
  • problemi digestivi.

Nei paesi civili, casi gravi di beriberi sono registrati molto raramente. Un decorso grave della malattia è possibile nei seguenti casi:

  • infezioni gravi;
  • sepsi;
  • alcolismo;
  • interventi chirurgici sull'intestino e sulle ghiande;
  • emodialisi.

A volte le caratteristiche nutrizionali possono provocare una carenza di questa vitamina. Con il consumo di grandi quantità di riso, caffè, tè (alimenti con sostanze che abbattono la tiamina) e la mancanza di una quantità sufficiente di carne, cereali, legumi (contenenti tiamina) nella dieta, aumenta il rischio di beriberi.

Per curare la malattia vengono prescritti rimedi con vitamina B1. È importante eliminare quei fattori che provocano la malattia, regolare la dieta.

Polineuropatia difterica

La difterite è rara nel mondo moderno, poiché la vaccinazione contro questa malattia è diffusa. Pertanto, la malattia colpisce coloro che non sono stati vaccinati o se il vaccino non è stato somministrato in modo tempestivo..

La malattia inizia con sintomi simili alla SARS. A poco a poco, il mal di gola diventa più forte, appare il cosiddetto film di difterite, i linfonodi si ingrandiscono e la respirazione diventa difficile.

Con la difterite, i nervi possono essere colpiti, portando a disturbi sensoriali, formicolio e intorpidimento agli arti.

Per il trattamento viene utilizzato uno speciale siero anti-difterite.

Spondilosi

Con questa malattia nella colonna cervicale, c'è una graduale distruzione dei dischi intervertebrali. Con la spondilosi, sporgono, si formano spigoli vivi su di essi. Nel processo di usura dei dischi, una persona può essere disturbata dal dolore alla spalla, al braccio, al collo. La sensibilità e il movimento sono limitati. Di regola, c'è intorpidimento della mano sinistra o destra, ma a volte la persona sente che solo le dita sono insensibili.

Se le cause dell'intorpidimento del braccio sinistro o destro sono associate alla spondilosi, la TC e la risonanza magnetica aiuteranno a confermare la diagnosi.

La terapia per la spondilosi comprende l'uso di farmaci antinfiammatori, antispastici, fisioterapia, massaggi. A volte è costretto a ricorrere alla chirurgia.

Sclerosi laterale amiotrofica (SLA)

Questa è una malattia grave, che è caratterizzata da danni alle cellule nervose che determinano la funzione motoria. Spesso inizia con una sensazione di imbarazzo nella mano destra o sinistra che assomiglia al torpore. Inizialmente, si verifica sul lato di lavoro, cioè il mancino noterà intorpidimento nelle dita della mano sinistra e poi a destra. Quando la malattia progredisce, una persona inizia a preoccuparsi di un'andatura traballante, "secchezza" dei muscoli, imprecisione delle azioni della mano. Successivamente si sviluppano disturbi del linguaggio, difficoltà a deglutire e voce indistinta. Successivamente, c'è un graduale coinvolgimento dei muscoli respiratori nel processo. Le cause della polmonite frequente sono associate a questo. Alla fine della malattia, la respirazione si ferma..

Non esiste ancora una cura che possa fermare questa malattia. Pertanto, dopo l'inizio della malattia, una persona vive in media per cinque anni. Tuttavia, con un'attenta e adeguata cura, la vita può essere estesa.

Dopo la prima visita dal medico, una tale diagnosi viene fatta molto raramente. È necessaria l'osservazione continua per confermare o escludere quella diagnosi. Ai fini della diagnostica, viene utilizzata l'elettromiografia: lo studio dell'attività muscolare durante l'irritazione.

Perché altrimenti le dita della mano sinistra possono diventare insensibili??

Se si nota intorpidimento dei polpastrelli o hanno perso completamente la sensibilità, ciò potrebbe essere dovuto non solo a malattie della colonna vertebrale, ma anche ad altri motivi.

A volte questa condizione è dovuta alla compressione prolungata del nervo. Pertanto, se dopo aver premuto a lungo il pollice o il mignolo è insensibile, il massaggio o lo sfregamento aiuteranno a migliorare la condizione..

Molto spesso, la perdita di sensibilità del dito indice è associata a un lavoro prolungato al computer. A volte è lo sforzo eccessivo quando si lavora con gadget per persone per le quali la mano che lavora è la risposta alla domanda sul perché l'anulare della mano sinistra e il mignolo diventano insensibili.

Se il dito medio e il mignolo si intorpidiscono, ciò potrebbe essere dovuto alla neuropatia del nervo dell'articolazione del gomito. Se il centro e il senza nome diventano insensibili, molto probabilmente è una sindrome del tunnel carpale..

Tuttavia, la mano sinistra diventa insensibile anche con gravi malattie del cuore e dei vasi sanguigni. In particolare, questo può indicare una condizione pre-corsa..

Quale potrebbe essere la ragione dell'intorpidimento della mano destra?

Prima di tutto, è importante tenere conto del fatto che se appare intorpidimento delle dita della mano destra, le cause e il trattamento di questo fenomeno dovrebbero essere determinati da uno specialista.

Spesso le dita della mano destra diventano insensibili a causa dei motivi discussi sopra. Se le dita della mano destra sono insensibili, ciò può essere dovuto a sindrome del tunnel, osteocondrosi, ernia del disco, polineuropatia, ecc..

L'intorpidimento del pollice destro è spesso associato alla sindrome del tunnel carpale o del tunnel carpale. Se il pollice destro è insensibile, è spesso dovuto alla compressione del nervo mediano mentre passa attraverso il tunnel carpale. La perdita di sensibilità del dito indice può essere associata allo stesso fenomeno e, con questa sindrome, il dito medio a volte diventa insensibile..

Spesso la risposta alla domanda sul perché il pollice della mano destra diventa insensibile, e anche perché l'anulare della mano destra e le altre dita diventano insensibili, è che una persona, a causa delle peculiarità del lavoro o di altre occupazioni, è costretta a dare costantemente un carico dinamico o statico su uno e lo stesso gruppo muscolare. Poiché per la maggior parte delle persone è la mano destra che "lavora", molti, dopo un prolungato lavoro al computer, cucito, suonato strumenti musicali, ecc., Lamentano che l'anello, l'indice o altre dita fanno male.

La sindrome del tunnel carpale è spesso vista nell'artrosi, nell'artrite e in altre condizioni che possono migliorare la situazione con il trattamento..

L'intorpidimento dei polpastrelli è talvolta associato a patologie del sistema nervoso periferico.

Se il mignolo della mano destra diventa insensibile, le cause di questo fenomeno possono essere spiegate dalla sindrome del canale cubitale. Gli impulsi nervosi al mignolo e parte dell'anulare passano attraverso il canale cubitale, che si trova sul retro del gomito. Se il mignolo diventa insensibile, è spesso preceduto da una prolungata flessione del gomito..

Intorpidimento delle mani durante la gravidanza

Molto spesso nelle donne, le dita diventano insensibili o formicolio durante la gravidanza. Le ragioni di questo fenomeno non sono sempre associate alla patologia. Spesso questo fenomeno è preoccupante di notte nella tarda gravidanza. Nella maggior parte dei casi, durante la gravidanza, la perdita di sensibilità e il dolore alle articolazioni delle dita è associata alla manifestazione della sindrome del tunnel, che si verifica a causa di un carico statico sugli stessi tendini o articolazioni..

Le mani possono anche diventare insensibili a causa dell'edema durante la gravidanza. Se questo appare, la donna dovrebbe parlarne al medico..

Durante il periodo di trasporto di un bambino, non è raro che le future mamme esacerbino l'osteocondrosi e l'osteoporosi, e questo può anche portare a una violazione della sensibilità degli arti..

Ma non puoi "scartare" anche altre malattie, perché una donna deve necessariamente informare il suo ginecologo dei sintomi che compaiono..

Diagnostica

Molto spesso, malattie che causano la perdita di sensibilità delle dita, il medico può determinare durante un esame esterno. Tuttavia, a volte sono necessarie una serie di analisi aggiuntive, vale a dire:

  • determinazione della glicemia a digiuno;
  • creatinina nel sangue;
  • ESR;
  • emoglobina glicosilata;
  • Livello di TSH;
  • Analisi delle urine.

Dopo aver ottenuto tutti i risultati dei test, viene spesso prescritta l'elettromiografia, uno studio nel cui processo vengono registrati i potenziali elettrici di un numero di muscoli. I risultati ottenuti vengono confrontati con la norma.

Parlando dei sintomi a uno specialista, il paziente dovrebbe capire chiaramente se perde sensibilità agli arti su entrambi i lati, o se stiamo parlando di un processo unilaterale.

Dovresti anche informare il tuo medico di eventuali altri sintomi che ti danno fastidio. Questo è molto importante, poiché consente di distinguere la sindrome del tunnel da malattie gravi..

Come eliminare il torpore?

Se la sensibilità è scomparsa a causa di una grave ipotermia o perché ci si trova in una posizione scomoda, questa condizione scomparirà da sola. Se l'intorpidimento si verifica regolarmente, non correlato al freddo o alla postura scomoda, è importante visitare un neurologo o un terapista. Dopotutto, il trattamento di questa condizione dipende direttamente dalla malattia che l'ha provocata.

Istruzione: Laureato in Farmacia presso il Rivne State Basic Medical College. Laureato alla Vinnitsa State Medical University intitolato a I. M.I. Pirogov e stage alla sua base.

Esperienze lavorative: Dal 2003 al 2013 - ha lavorato come farmacista e responsabile di un'edicola di farmacia. È stata premiata con certificati e riconoscimenti per molti anni di lavoro coscienzioso. Articoli su argomenti medici sono stati pubblicati su pubblicazioni locali (giornali) e su vari portali Internet.

Commenti

quando si attiva l'immunità, le parti del corpo danneggiate vengono ripristinate 3 volte più velocemente. che si attiva dopo aver superato uno qualsiasi dei sistemi e aggiungendo calcio e acqua grezza e spratti e cereali crudi e noci al menu, diversi tipi ma schiacciati e inumiditi.13 sistemi è possibile scegliere qualsiasi tipo di lacrima 100 giorni è necessario ingerirlo.Il recupero del corpo è stato testato dal sistema delle urine del mattino per 14 giorni e un clistere il 15 ° giorno e aggiungendo ciò che è elencato sopra al tuo solito menu - il viso viene rapidamente ripristinato ed eventuali fratture, ma i test per un braccio o una gamba parzialmente persi non sono stati effettuati poiché non c'era un tale amico chi non ha un arto del 25%, ad esempio, provalo tu stesso, poiché i medici condurranno questi test tra 200 anni, poiché solo allora saranno in grado di avviare il metabolismo nel cervello e in se stessi e nelle ossa, e solo allora saranno in grado di condurre test che ripristineranno cosa mancano ancora di coraggio, determinazione e fede, visto lo sviluppo del cervello con calcio e spratti e acqua grezza consentirà loro di svolgere nuove ricerche, restauri e cure


Articolo Successivo
Come rafforzare i vasi sanguigni