Ematocrito abbassato


L'ematocrito è una misura del rapporto tra il livello dei globuli rossi in relazione alla quantità di sangue. Le fonti di ematocrito abbassato sono fattori associati a malattie, lesioni, stile di vita improprio, cambiamenti nello stato fisiologico - durante la gravidanza.

  • uomini: 0,44 - 0,48%
  • donne: 0,36 - 0,43%
  • neonati: 0,44 - 0,62%;
  • bambini sotto i 3 mesi: 0,32 - 0,44%;
  • bambini di un anno: 36-44%;
  • sotto i dieci anni: 37-44%.

Tenendo conto dell'età e delle condizioni, l'indice cambia e costituisce un quadro clinico diverso..

  • 18-45: 39-49%
  • 45 anni e oltre: 39-50%.
  • 18 - 45: 35 - 45%
  • 45 anni e più: 35-47%.

Nelle donne durante la gravidanza, il limite consentito è del 31-35%.

Cause di basso ematocrito

L'ematocrito è ridotto nelle persone che soffrono di anemia, che può essere causata da una serie di malattie del sangue, in particolare l'emolisi, la rottura dei globuli rossi. Inoltre, la fonte di una diminuzione del numero di eritrociti nel sangue può essere un processo infiammatorio prolungato, l'incapacità di muoversi a lungo - pazienti costretti a letto. L'ematocrito si abbassa a causa della dieta, soprattutto per le donne. Con un apporto insufficiente di sostanze nutritive nel corpo, specialmente in un bambino. In caso di malattia renale, l'ematocrito nel sangue verrà abbassato. Le persone che soffrono di malattie del fegato dovrebbero essere vigili, poiché una forte diminuzione dell'ematocrito spesso indica lo sviluppo della cirrosi e il trattamento prematuro della malattia è fatale. La base per un esame completo sono anche malattie latenti, come neoplasie maligne - tumori, poiché non ci sono sintomi pronunciati della malattia.

Chi è a rischio

La diminuzione dell'ematocrito non dipende dall'età o dal sesso, ma ci sono categorie di persone che sono più sensibili a questo:

  • bambini nella cui dieta una dieta squilibrata;
  • bambini che si sviluppano rapidamente;
  • donne durante la gravidanza;
  • donne nelle prime sei settimane dopo il parto;
  • pazienti con malattie croniche;
  • pazienti con malattie cardiovascolari;
  • alcolisti e fumatori;
  • predisposizione ereditaria al cancro.

Se viene rilevata una diminuzione dell'ematocrito in un bambino, è necessario condurre un esame completo per chiarire il quadro completo e la presunta diagnosi. I fattori trainanti per una diminuzione dell'ematocrito sono: formazione ritardata dei globuli rossi, un alto tasso di decadimento, aumento dell'accumulo di proteine ​​nel sangue o sangue eccessivamente diluito.

In un bambino più grande, nella maggior parte dei casi si osserva una diminuzione dell'ematocrito a causa dell'anemia. Cosa significa? Prima di tutto, la dieta sbagliata. A causa della mancanza di saturazione del sangue con il ferro. Il menu di un bambino sano dovrebbe includere cibi ricchi di ferro: carne, uova, fegato, noci, mele.

Durante la gravidanza, una diminuzione della frazione volumetrica del sangue è provocata dall'iperidratazione. Questo è un fallimento del rapporto tra acqua e sale, durante il quale i tessuti e gli organi sono sovrasaturati con acqua, a causa della quale le cellule del sangue mancano di ossigeno e sostanze nutritive.

I periodi postpartum durano 6-8 settimane. Se non ci sono state complicazioni e malattie durante l'intero periodo di portare un bambino e la nascita stessa, durante questo periodo tutti gli indicatori torneranno alla normalità.

Le malattie croniche agiscono da catalizzatore per la diminuzione dell'ematocrito, specialmente nella vecchiaia. Durante lo sviluppo della malattia, l'immunità diminuisce così tanto che non è in grado di produrre globuli rossi nel midollo osseo, riducendo significativamente il loro numero nel sangue.

Nei fumatori e nelle persone che abusano di alcol, le difficoltà respiratorie sono elencate come la causa principale di uno squilibrio nelle cellule del sangue. Durante la mancanza di respiro, la mancanza di ossigeno per entrare nei polmoni, il corpo sostituisce l'ossigeno dalle cellule del sangue.

Una persona che ha avuto casi di cancro in famiglia dovrebbe monitorare attentamente la propria salute. La percentuale di malattie ereditarie è troppo alta per essere trascurata.

Sintomi

In un adulto, i sintomi di un ematocrito ridotto compaiono a seconda della patologia che ha causato la violazione del livello di ematocrito. Il primo segno della malattia è l'apatia, la sonnolenza, la stanchezza cronica, la mancanza di respiro. Poi ci sono dolori in tutto il corpo: alla schiena, alle costole, dolore doloroso all'addome, al petto, gonfiore alle braccia e alle gambe. Ogni sindrome dolorosa procede in modi diversi, con diversa durata e intensità. La temperatura corporea aumenta o diminuisce, non c'è appetito, il giallo della pelle, compaiono ferite sulla mucosa orale. Diminuisce la sensibilità, la vista diminuisce. Non dimenticare che la maggior parte dei tumori è praticamente asintomatica, quindi non dovresti rimandare la tua visita dal medico a più tardi..

Trattamento

Il trattamento dell'ematocrito basso è ambiguo a causa del fatto che la causa sono malattie di diversa natura. Se si tratta di un'ulcera peptica, consultare un gastroenterologo e sottoporsi a un ciclo completo di trattamento, che include farmaci o, se necessario, intervento chirurgico. I farmaci prescritti per le ulcere hanno lo scopo di eliminare i sintomi acuti della malattia - steroidi anabolizzanti, farmaci antiemetici, antispastici, analgesici e, direttamente il trattamento - antiacidi, farmaci anticolinergici, riparatori. Per mantenere l'immunità durante il trattamento - vitamine, immunostimolanti. I processi infiammatori nei reni sono trattati al meglio con antibiotici, sulfonamidi, urosettici, farmaci antinfiammatori, nitrofurani, fisioterapia. La sindrome anemica viene trattata a seconda della gravità del decorso della malattia, ce ne sono tre: anemia lieve - emoglobina 90-110 g / l, anemia media - emoglobina 90-70 g / le anemia grave - emoglobina da 70 g / lo inferiore.

Il trattamento viene effettuato in più fasi:

  1. Influenza sulla fonte. L'uso di farmaci antineoplastici e antielmintici, intervento chirurgico.
  2. Prevenzione dello sviluppo della malattia mediante l'assunzione di integratori di ferro, vitamina B12.
  3. Sostituzione dei globuli rossi - trasfusione di eritrociti da donatori.

Prevenzione

Al fine di evitare problemi di salute associati a una violazione del sistema circolatorio, è necessario monitorare attentamente la propria salute, seguendo le regole di prevenzione:

  • smettere di fumare;
  • rifiuto dell'alcol;
  • corretta alimentazione equilibrata;
  • esercizio quotidiano all'aria aperta;
  • esame tempestivo;

Osserva il controllo nutrizionale mangiando cibi saturi di ferro, vitamina B12, aminoacidi, proteine, acido folico, vitamina C, rame, manganese, iodio, cromo, zinco, fruttosio: verdure, frutta, carne, fegato, cereali - grano saraceno, riso, miele. Evita cibi contenenti sostanze che interferiscono con l'assorbimento del ferro. I latticini sono nocivi perché contengono calcio. Il cacao, il caffè, il nero e alcuni tipi di tisane sono polifenoli. Frutta a guscio, crusca, legumi - acido fitico. Spinaci, cavoli, barbabietole, fragole - ossalati. Elimina tutti i tipi di conservanti e farmaci che riducono l'acidità.

Diminuzione dell'ematocrito: cause e possibili conseguenze

Il sangue è un tessuto connettivo fluido. La sua funzione principale è fornire agli organi interni sostanze nutritive e ossigeno. Questo fluido circola in tutto il corpo grazie a una rete sviluppata di capillari.

Il sangue è costituito da plasma e diverse varianti di elementi correlati. Qualsiasi processo patologico influenza direttamente la composizione qualitativa della forma liquida del tessuto connettivo. Quando una persona si ammala, il medico prescrive inizialmente un emocromo completo. Uno dei suoi parametri più importanti è l'ematocrito. Se questo indicatore si abbassa, cosa significa? Diciamo.

Numero di ematocrito

Questo valore è generalmente inteso come uno dei parametri dell'analisi del sangue. La sua essenza si riduce a una valutazione quantitativa di alcuni componenti del tessuto connettivo fluido, tenendo conto del rapporto tra loro.

In campo medico, il termine "numero di ematocrito" è usato raramente. Il più delle volte è sostituito da "ematocrito". In effetti, questo approccio alla domanda non è del tutto corretto. L'ultimo termine è solitamente chiamato provetta con divisioni marcate, attraverso la quale l'assistente di laboratorio stima l'ematocrito.

Tuttavia, è diventato così strettamente integrato nella pratica che è diventato familiare sia agli operatori sanitari che ai cittadini comuni..

Il plasma è una componente importante del sangue. Contiene piastrine, eritrociti e leucociti. In questo caso, ci sono la maggior parte degli eritrociti. Ad esempio, nel sangue di una persona sana, un indicatore di 5 trilioni di questi corpi è considerato normale..

Come base per il numero di ematocrito, gli scienziati hanno proposto di prendere il rapporto tra eritrociti e tutti gli altri elementi.

Determinazione del numero di ematocrito

Per scoprire questo indicatore, è necessario eseguire un esame del sangue di routine. Il campionamento del materiale per la ricerca successiva viene eseguito da una vena. Un anticoagulante viene prima aggiunto al sangue (impedisce il processo di coagulazione) e quindi posto in una centrifuga.

In questo apparecchio, la provetta viene srotolata alla massima velocità. Come sapete, tutti gli elementi del sangue sono caratterizzati da pesi diversi. Pertanto, in una centrifuga, è sufficiente separarli semplicemente e determinare il volume di ciascun componente..

Dopo aver completato la procedura di etichettatura sulla provetta, l'assistente di laboratorio può facilmente valutare i parametri dei globuli rossi. Poiché questi elementi sono più pesanti, occuperanno la maggior parte del fondo del bulbo. Seguendoli, i leucociti e le piastrine prenderanno il loro posto e il plasma rimarrà in cima..

Per la determinazione più accurata di questo indicatore, viene eseguito un markup del 100% sulla provetta e vengono inseriti 100 ml di materiale. La cifra risultante dovrebbe essere considerata il numero di ematocrito.

Norma per bambini e adulti

Il numero di ematocrito, come molti altri parametri del sangue, cambia durante la vita di una persona. Questo non è sorprendente, perché il corpo sta crescendo e il volume del tessuto connettivo liquido è in costante aumento. In questo caso, il numero di elementi sagomati non aumenta in proporzione diretta.

  • I parametri più alti del numero di ematocrito si osservano nei neonati e sono circa il 60%. In un bambino di 1 anno, questa cifra sarà inferiore, circa il 38%.
  • Nell'adolescenza, i cambiamenti si verificano di nuovo. Per questo periodo, il 50% è considerato la norma. Questa è la cosiddetta soglia inferiore del valore regolatorio.
  • In un uomo adulto, il numero di ematocrito può variare dal 49 al 54% e nelle donne dal 33 al 47%.

La modifica dei parametri elencati verso il basso è un motivo per consultare un medico. A volte un tale segno indica problemi di salute minori, ma più spesso segnala una patologia grave..

Perché l'ematocrito è inferiore al normale?

Una carenza di globuli rossi nel sangue influisce sempre negativamente sul funzionamento del corpo. Con un tale disturbo, una persona si lamenta costantemente di stanchezza e malessere. La sua pelle può diventare pallida, può comparire mal di testa e il suo battito cardiaco aumenta. Nelle donne, questo disturbo si manifesta solitamente con un'eccessiva perdita di capelli..

Qual è il motivo del quadro clinico descritto? I globuli rossi sono responsabili della fornitura di ossigeno e sostanze nutritive alle cellule. Dopo essere stati trasportati con successo, raccolgono anidride carbonica..

Se l'ematocrito si abbassa, il volume di eritrociti per litro di sangue si riduce notevolmente. Di conseguenza, le cellule del corpo iniziano a sperimentare una carenza di ossigeno, che influisce necessariamente sul funzionamento di tutto il corpo..

L'ematocrito è il rapporto tra i valori espressi in percentuale. Dipende solo da due parametri: il numero di globuli rossi e il volume di plasma liquido. Qualsiasi cambiamento in questi parametri può provocare una diminuzione dell'ematocrito. Tra le ragioni principali del calo degli indicatori, i medici nominano quanto segue:

  • calo del numero di globuli rossi;
  • una diminuzione del volume dei globuli rossi;
  • accumulo graduale di liquidi nel corpo;
  • un aumento del numero di proteine ​​che impediscono ai liquidi in eccesso di lasciare il corpo.

I disturbi elencati sono considerati i motivi diretti per cui potrebbe esserci una diminuzione dell'ematocrito nel sangue. Tuttavia, questo problema a volte è provocato da altri fattori già più gravi..

Malattie accompagnate da una diminuzione dell'ematocrito

Tra i processi patologici che creano condizioni favorevoli per ridurre il numero di ematocrito, gli esperti distinguono quanto segue:

  1. Notevole perdita di sangue a causa di un incidente stradale o di lesioni gravi.
  2. Distruzione molto rapida dei globuli rossi a causa di processi infettivi o intossicazione da veleni.
  3. Patologie tumorali accompagnate da trattamento a lungo termine.
  4. Disturbi infiammatori di natura cronica.
  5. Linfoma di Hodgkin.
  6. Anemie di varie eziologie.

L'ematocrito basso è molto comune nelle persone che sono a dieta o che limitano la loro dieta. Con lo sviluppo di questo tipo di disturbo in un bambino piccolo, le ragioni rimangono molto spesso le stesse. Tuttavia, a causa della maggiore sensibilità del giovane organismo, il disturbo può essere grave..

Risultati falsi

Per falso ematocrito, è consuetudine indicare un tale risultato del test in cui il livello di ematocrito è definito basso, ma la persona stessa è assolutamente sana. Perché è possibile?

Questo quadro clinico è solitamente il risultato della fluidificazione del sangue. In rari casi, si verificano tassi ridotti se il materiale è stato preso in posizione orizzontale. Di norma, il medico consiglia di ripetere i test e di tornare per un appuntamento..

Caratteristiche del disturbo nelle donne in gravidanza

Dopo il concepimento del bambino, il corpo della donna inizia a subire cambiamenti colossali, preparandosi così a una nuova funzione. Naturalmente, questo si riflette nei principali indicatori del sangue. Ad esempio, il volume del plasma aumenta gradualmente e il numero di ematocrito diminuisce leggermente. Questo rapporto è considerato dai medici come una variante della norma..

Se l'ematocrito durante la gravidanza si riduce in modo significativo, la donna può sviluppare anemia. Questo, a sua volta, influisce negativamente sul funzionamento dell'intero organismo..

Il cuore inizia a subire un carico enorme, seguito dai reni e dal fegato. Le condizioni di una donna incinta possono peggiorare drasticamente. Di solito le donne lamentano debolezza, forte mal di testa o aumento della pressione sanguigna. Per confermare l'anemia o identificare un altro disturbo, non puoi fare a meno dell'aiuto di un medico.

Caratteristiche del disturbo nei pazienti giovani

I tassi di ematocrito nei bambini differiscono significativamente da quelli negli adulti. Con l'età, la percentuale di globuli rossi diminuisce. Ad esempio, in un bambino, questa cifra è di circa il 44-62% e in un bambino di un anno - 37%.

Quale potrebbe essere la ragione del livello basso? Questo esame emocromocitometrico è raramente associato a gravi condizioni mediche. Per stabilire la vera causa del disturbo, sarà necessario sottoporsi a un esame diagnostico completo. Solo un medico è in grado di riconoscere la patologia.

Tra i motivi più comuni per cui l'ematocrito si abbassa nei neonati, i pediatri distinguono:

  • nucleazione eccessivamente lenta dei globuli rossi;
  • sanguinamento;
  • anemia;
  • alto tasso di rottura degli eritrociti;
  • grandi volumi di sangue nel corpo.

Come nelle donne in gravidanza, l'ematocrito basso nei pazienti giovani è spesso dovuto allo sviluppo di anemia. Puoi cambiare questo indicatore se rivedi radicalmente la dieta delle briciole. Di solito, i pediatri consigliano di diversificare il cibo con uova, mele, noci, principalmente carne rossa..

Con un basso ematocrito nei bambini, gli esperti raccomandano anche di somministrare l'ematogeno. Questa non è solo una gustosa prelibatezza venduta in quasi tutte le catene di farmacie, ma anche una buona misura preventiva..

In casi particolarmente gravi, quando la correzione della dieta è inefficace, al bambino possono essere prescritti farmaci. La scelta dei farmaci dipende dalla causa alla base della malattia. L'agente specifico e il suo dosaggio vengono selezionati individualmente.

Un altro metodo per affrontare il disturbo è la nomina di complessi vitaminici. Le moderne aziende farmaceutiche producono questo tipo di medicinali in grandi quantità, quindi anche i genitori esperti possono confondersi in questa varietà. E in questa materia, non puoi fare a meno di consultare i pediatri.

Il medico prescriverà questo o quel farmaco in base al quadro clinico generale, alle esigenze del bambino e ai risultati dei suoi test.

Terapia consigliata

Non esiste un trattamento specifico per questo disturbo. La terapia è prescritta da un medico solo dopo un esame completo del corpo. Molto spesso, ha lo scopo di eliminare la causa principale della malattia..

Ad esempio, in caso di anemia, vengono somministrati farmaci a base di ferro e vengono fornite raccomandazioni dietetiche. I processi infettivi nel corpo richiedono la distruzione del principale agente patogeno attraverso l'uso di farmaci antibatterici..

Pertanto, non esiste una terapia per l'ematocrito basso. La medicina moderna si propone di affrontare esclusivamente la causa principale del disturbo.

Come prevenire il disturbo

Per evitare problemi di salute causati da disfunzioni del sistema circolatorio, i medici raccomandano di aderire alle seguenti regole:

  • Abbandona tutte le dipendenze. Anche una piccola quantità di bevande alcoliche o il fumo di 1-2 sigarette al giorno possono influire negativamente sul funzionamento di tutto il corpo.
  • È necessario monitorare la dieta quotidiana. Una dieta equilibrata (mangiare grassi, proteine ​​e carboidrati nelle giuste proporzioni) è la chiave per evitare problemi di salute. Dovresti anche rinunciare al "cibo spazzatura" e al fast food.
  • È fondamentale che tu pratichi sport che puoi fare. Se non è possibile andare in palestra, questo tipo di allenamento può essere sostituito dalla camminata quotidiana..
  • Periodicamente, devi essere esaminato da un medico. Il rilevamento tempestivo dei problemi di salute consente di iniziare immediatamente la terapia.

Il rispetto di queste semplici regole aiuta a dimenticare medicine e pillole, code per un appuntamento con un medico.

Perché c'è una diminuzione dell'ematocrito nel sangue e come aumentarla

L'ematocrito è abbassato: cosa significa?

Cominciamo con cos'è l'ematocrito? Questo è un indicatore condizionale derivato determinando il rapporto tra il numero di particelle sagomate - piastrine, leucociti ed eritrociti e la quantità totale di sangue nei vasi venosi e arteriosi.

Il numero schiacciante di particelle sono eritrociti, quindi è generalmente accettato che l'ematocrito (Нst) sia un indicatore del numero di eritrociti per volume sanguigno (viene contato in litri).

Ora sugli eritrociti: i compiti di queste particelle di sangue includono la fornitura di ossigeno al sangue e la rimozione di anidride carbonica da esso. Un certo numero (normale) di loro fa fronte a questo compito. Di conseguenza, se ci sono meno eritrociti, anche l'ematocrito sarà ridotto, il che significa che possono svilupparsi varie patologie..

Per questo motivo, questo argomento richiede un'attenzione particolare e uno studio accurato, poiché i motivi del declino possono essere molteplici. Per determinarne il livello, vengono prescritti test di laboratorio speciali, viene eseguita la diagnostica, con l'aiuto dei risultati di cui viene fatta una diagnosi.

Come viene eseguito il test del sangue

Quali sono i normali valori di ematocrito negli uomini e nelle donne, così come nei bambini

Per condurre il tema delle aliquote ridotte, è necessario prima comprendere gli indicatori delle tariffe.

Il livello medio di HST è 0,45 L / litro (450 ml) - questo è il 40-45 percento della quantità totale di sangue.

Ma la percentuale media differisce dalla norma per uomini, donne e bambini e dipende anche dalla loro età.

  • Nei bambini:
  • Neonati - 44-62%,
  • Grudnichkov - 36-44%,
  • Da 2 a 5 anni - 32-41%,
  • 6-11 anni - 33-44%.
  • In un uomo adulto:
  • Dai 18 ai 45 anni - 39-49%,
  • Dopo 45 anni - 40-50%.
  • Tra le donne:
  • Dai 18 ai 45 anni - 35-45%,
  • Dopo 45 anni - 35-47%,
  • Separatamente per una donna durante la gravidanza: l'ematocrito è solitamente inferiore al normale a causa di un aumento della quantità totale di sangue.

Poiché il livello basso avverte dello sviluppo di anemia, significa che i fattori che influenzano l'insorgenza dell'anemia influenzeranno la diminuzione dell'ematocrito.

Cosa dice una diminuzione dell'ematocrito??

Gli eritrociti sono in una certa misura responsabili dello stato dell'intero corpo, poiché forniscono ossigeno a ciascuna delle sue cellule e questi corpi ellittici sono anche tenuti a prendere l'anidride carbonica dalle cellule.

Ma se la fornitura di cellule viene interrotta (con una diminuzione del numero di globuli rossi e la loro incapacità di far fronte al compito), si sviluppa l'ipossia, che a sua volta porterà a una violazione dell'equilibrio acido-base e alla disfunzione di ogni singolo organo.

Il suo livello abbassato nel sangue provoca:

  • Stanchezza e malessere generale,
  • Palpitazioni cardiache e tachipnea,
  • Mal di testa e perdita di capelli,
  • Marmorizzazione della pelle.

Questi indicatori si abbassano molto spesso se una donna è incinta, ma per confermare la diagnosi di anemia, è necessario eseguire un ulteriore esame e superare l'analisi appropriata.

Cause di basso ematocrito

L'anemia può svilupparsi a causa della mancanza di cellule del sangue secondo lo schema ml / litro in questi casi:

  • Durante la gravidanza (soprattutto nella seconda metà del termine),
  • Durante la perdita di sangue, anche durante le mestruazioni, dopo traumi, malattie ginecologiche, fratture ed emorragie interne,
  • Se, al contrario, il volume del sangue è aumentato rispetto al numero di globuli rossi (l'accumulo di liquidi o l'iperidratazione possono essere associati a infusioni endovenose o infezioni infettive),
  • Se il sangue è molto sottile,
  • Coloro che digiunano, seguono una dieta rigida e debilitante o sono malnutriti,
  • Come risultato della lenta formazione di globuli rossi e bassi livelli di emoglobina nel sangue,
  • Con iperproteinemia (con mieloma multiplo),
  • Con disfunzione epatica,
  • Se prendi materiale biologico per l'analisi da una persona che si trova in posizione orizzontale, o se una persona è gravemente malata ed è costretta a sdraiarsi per molto tempo.

Ci sono molti fattori che influenzano i livelli di ematocrito: anche le persone che vivono a diverse altitudini rispetto al livello del mare avranno valori di HCT diversi. Una grande percentuale di globuli rossi - una persona ha policitemia (aumento dell'HST) e, se molto bassa, allora anemia.

Quale malattia può svilupparsi con una diminuzione degli indicatori:

  • Patologie vascolari ed epatiche,
  • Nefropatia (con malattia del rene policistico, stenosi dell'arteria renale, insufficienza renale),
  • Anemia (diminuzione della conta delle cellule del sangue),
  • Processi patologici infiammatori cronici,
  • Malattie oncologiche nell'area del midollo osseo, tumori pericolosi (cancro).

Tutti questi disturbi sono molto pericolosi per la vita e la salute umana, ma possono essere evitati se si esegue un esame in tempo: superare un'analisi e determinare cosa ha colpito esattamente il tuo corpo e abbassato il livello dei globuli.

Risultati falsi

Ciò può accadere quando il sangue è stato prelevato da un punto in cui la mano è stata stretta a lungo (ad esempio, con un laccio emostatico) o la persona ha precedentemente assunto un farmaco che ha diluito il sangue. Inoltre, un livello sottostimato nell'analisi mostrerà se un'infusione è stata fatta in una vena o se una persona stava mentendo quando gli hanno prelevato del fluido per l'analisi.

Come viene eseguita l'analisi in laboratorio e il sangue entra nella provetta? Direttamente il giorno della raccolta, tale provetta è solitamente già preparata, trattata con una sostanza che impedisce la coagulazione del sangue, perché altrimenti non sarà possibile prenderne un'analisi.

Il campione viene inviato al laboratorio, dove è presente un'apposita apparecchiatura in cui i tubi vengono posizionati e ruotati con forza centrifuga (avviene la centrifugazione). Successivamente, il sangue viene separato: meno denso (plasma, la cui parte principale, il 90% è acqua, l'8% è proteine ​​e il 2% è ormoni) aumenta e più denso (globuli bianchi o piastrine, ce ne sono meno dell'1% e rosso globuli rossi - 45%) - scende (si deposita sul fondo).

E poi, durante la diagnosi dei globuli, la quantità (o percentuale) di ematocrito è già determinata (è uguale al volume dei globuli rossi diviso per il volume totale del sangue).

Quale livello mostra quando si analizza l'ematocrito nelle donne in gravidanza?

Come già accennato, questo indicatore è abbassato nelle donne in gravidanza. Tale diminuzione si verifica a causa di un forte aumento della quantità di plasma (fino al 33 percento), e questo è considerato normale per una tale situazione e non richiede un trattamento aggiuntivo. Perché già alla fine della gravidanza, l'indicatore HCT si riprenderà e tornerà alla normalità. Ma è necessario monitorare attentamente il suo indicatore nelle donne in gravidanza, poiché può manifestarsi sotto forma di anemia da carenza di ferro, che è associata a iperidratazione.

Livelli di HCT particolarmente bassi durante la gravidanza possono essere osservati nei seguenti casi:

  • Grave tossicosi,
  • Gravidanza di una donna in tenera età,
  • Feti multipli,
  • Ri-gravidanza dopo un periodo di tempo molto breve,
  • Mancanza di ferro negli alimenti,
  • Se alla donna è stata diagnosticata l'anemia prima della gravidanza.

L'anemia colpisce negativamente una donna, provocando sanguinamento, parto prematuro e depressione postpartum, ma ancora più dannosa per il feto, poiché il suo sviluppo può verificarsi con patologie:

  • Nascita sottopeso,
  • Sviluppo fisico inadeguato (lento),
  • Anemia congenita,
  • Patologie del sistema nervoso e del cervello.

Va notato che se si nota anche un basso livello di vitamina B12 nel corpo della madre, il bambino potrebbe nascere con patologie del sistema nervoso centrale.

Di cosa è responsabile l'HCT nei bambini?

È possibile una diminuzione dell'ematocrito:

  • A causa di un tasso ridotto di formazione di globuli rossi nel midollo osseo,
  • A causa di una quantità sovrastimata di sangue circolante attraverso le arterie e le vene,
  • Con emorragia interna ed esterna,
  • A causa dell'aumentato livello di proteine ​​totali,
  • Come risultato di gemoliz accelerato di erythrocytes.

Ipossia: basso contenuto di ossigeno nel corpo o nei singoli organi e tessuti

L'HCT nei bambini indica più spesso lo sviluppo dell'anemia, quindi è necessario diversificare la dieta del bambino, completarla, poiché il bambino sarà letargico, si stancherà rapidamente e perderà interesse per tutto.

Chi è a rischio di ematocrito?

Le seguenti categorie di persone sono maggiormente a rischio:

  • Donne incinte nel secondo e terzo trimestre, nonché donne in travaglio,
  • Persone che hanno problemi a cuore, vasi sanguigni, fegato e reni,
  • Bambini che muoiono di fame o mancano di ferro nel cibo,
  • Bambini che sono molto allungati e mancano di nutrizione,
  • Persone costrette a letto e in posizione orizzontale da molto tempo,
  • Persone dipendenti dal tabacco.

Trattamento di livelli anormali di ematocrito

Per riportare l'indicatore alla normalità in modo indipendente, è necessario rivedere la dieta e iniziare a utilizzare quegli alimenti che "sanno" come aumentare l'ematocrito:

  • Alimenti arricchiti con ferro (uova, fagioli, frutta secca, fegato di manzo, verdure, carne rossa e di pollo e frutti di mare),
  • Alimenti ricchi di vitamina C (ribes, olivello spinoso, rosa canina, cavolfiore e cavolo rosso, broccoli, viburno, fragole, pomodori) - migliora l'assorbimento del ferro da parte dell'organismo,
  • Integratori di ferro - se la persona è allergica anche agli alimenti di cui sopra o alla vitamina C..

Se l'anemia è la causa dell'ematocrito basso, dovresti mangiare cibi ricchi di ferro.

Per quanto riguarda le donne in gravidanza, al fine di evitare lo sviluppo di patologie fetali, viene attribuito un corso con iniezioni di ferro e complessi vitaminici.

Determinazione video del numero di ematocrito

conclusioni

Un calo dell'ematocrito non indica di per sé una malattia specifica. Questa è solo la conferma del fatto di un basso livello di globuli rossi, che può essere la causa dello sviluppo di anemia, che a sua volta accompagna vari disturbi umani..

I sintomi causati dall'anemia (affaticamento, mancanza di respiro, mal di testa, tachicardia) con carenza di ossigeno delle cellule interrompono il normale funzionamento di ogni organo.

Quindi fai il test, fatti il ​​test in tempo e non lasciare che la malattia ti rovini la vita..


Articolo Successivo
Disfunzione diastolica di tipo 1 LV: che cos'è, cause di sviluppo, metodi di terapia