SUI PERICOLI DELLA TOMOGRAFIA INFORMATICA


La TC (in decodifica - tomografia computerizzata) è un tipo hardware di esame di tessuti, organi e sistemi del corpo. Durante l'esame vengono scattate tutta una serie di immagini. Dopo averli elaborati, si ottengono immagini volumetriche o piatte più dettagliate. Tuttavia, molti pazienti sono preoccupati se la tomografia computerizzata è dannosa e se possono verificarsi gravi conseguenze..

Descrizione TC

Il dispositivo è costituito da un'installazione sotto forma di un grande anello, all'interno del quale è presente una tabella diagnostica. Il tunnel è dotato di un tubo a raggi X e sensori altamente sensibili. Catturano i segnali dei raggi X di ritorno e li trasmettono al computer. In esso, i dati vengono elaborati utilizzando un programma speciale e vengono visualizzati come una cascata di immagini. Il passo di scansione è di 1-5 mm, il che consente di visualizzare completamente l'organo esaminato ea diverse profondità.

Il pericolo dell'esame risiede direttamente nella radiazione stessa, che il paziente riceve durante il funzionamento del dispositivo. Tuttavia, la minaccia era significativamente più alta quando il tomografo era ancora in uso. I primi dispositivi erano molto semplici e, anche con un breve esame, il paziente riceveva una discreta dose di radiazioni. L'attrezzatura moderna è radicalmente diversa. L'esposizione alle radiazioni è molto inferiore, il che riduce i possibili rischi.

Le controindicazioni per la TC includono una grave obesità del paziente. La scansione non viene eseguita a causa delle limitazioni tecniche del tomografo e non a causa di possibili rischi. Il paziente potrebbe semplicemente non entrare nel tunnel dell'apparato. Inoltre, la tomografia non viene eseguita utilizzando agenti di contrasto se il paziente è allergico ad essi. In altri casi, i farmaci somministrati sono innocui, poiché sono realizzati principalmente a base di iodio..

Dose di radiazioni

La dose di radiazione assorbita alla TC è l'energia applicata a un'unità di massa. Un valore equivalente è un indicatore che viene moltiplicato per il coefficiente di assorbimento. Questi dati caratterizzano il grado di danno da radiazioni.

La dose massima consentita di esposizione radioattiva all'anno non deve superare 150 m3v. La scansione esclude tale possibilità, poiché durante la procedura la radiazione è minima e solo il personale medico che lavora con il tomografo è a rischio. Ad esempio, la tabella mostra le dosi che una persona riceve a causa dell'esposizione ai raggi X..

StudiaIrraggiamento in m3v / per sessione
Scansione TC del peritoneo e della piccola pelvidieci
Radiografia del torace0.1
TC della testa2
Radiografia della colonna vertebrale1.5
TC del torace7
Radiografia della cavità orale0.005
Mammografia0,4

I dati possono essere confrontati con la dose naturale di radiazioni ricevuta da una persona per un anno. In media, il valore è 2,2 μ3v. Per 60 minuti di volo su un aereo, una persona riceve una dose di 10 μ3v. Durante la scansione, (durante la TC) dipende dall'attrezzatura, dall'area di esame, dal numero di immagini. In media, gli indici di irraggiamento per una singola sessione sono 3-10 m3v.

Il danno da una procedura di tomografia computerizzata è pari a 2 o 3 anni di radiazioni naturali che ogni persona riceve. L'intervallo consigliato tra le scansioni è di sei mesi o 12 mesi. Tuttavia, se necessario, la procedura può essere ripetuta dopo 2-3 mesi. Nonostante il valore annuo massimo consentito stabilito, non è consigliabile superare i 50 m3v. Dopo questa soglia, aumenta il rischio di dislocazione cellulare..

Il danno della TC per bambini e adulti

L'esposizione ionizzante può essere molto pericolosa se supera i valori massimi possibili e l'intervallo di tempo degli studi viene violato:

  1. La composizione del sangue cambia leggermente durante la scansione.
  2. Inizia l'invecchiamento precoce.
  3. Violazione dell'attività vitale a livello cellulare, processo di formazione di nuovi tessuti.
  4. Cambiamenti nella struttura delle proteine.
  5. Esami frequenti possono causare cataratta o alterazioni tissutali negative. Ciò porta alla comparsa di neoplasie maligne..

Tuttavia, i rischi elencati sono possibili solo con frequenti esami TC, quando viene superata la dose massima consentita di radiazioni..

Se si osservano i regolamenti e gli intervalli di tempo tra gli esami, la probabilità di cellule maligne è solo dello 0,001%. La radiazione emessa dal tubo a raggi X non si accumula nel corpo, quindi la procedura può essere ripetuta dopo un po 'senza danneggiare la persona.

Danno della TC durante la gravidanza

La tomografia computerizzata non viene eseguita durante il trasporto di un bambino. I raggi X sono molto pericolosi per il feto poiché l'embrione è ancora in fase di formazione. Se l'esame è necessario, vengono prese le massime misure di sicurezza:

  • il periodo di esposizione è notevolmente ridotto;
  • l'esame viene effettuato solo su apparecchiature moderne;
  • viene utilizzato un metodo di esposizione delicato;
  • il corpo del paziente è protetto da grembiuli di piombo e altri dispositivi che impediscono la penetrazione delle radiazioni o la riducono in modo significativo.

Tuttavia, nello studio dentistico, la tomografia computerizzata non danneggia nemmeno le donne in gravidanza, a causa della piccola area di scansione e della distanza dall'addome. L'esame TC può essere eseguito prima dell'estrazione del dente o del riempimento del canale con vari materiali, con parodontite purulenta. Tuttavia, in questo caso, vengono prese le misure di sicurezza massime sopra elencate. La TC non viene eseguita se sono disponibili altri metodi alternativi.

Il danno della TC nell'infanzia

Il corpo del bambino non è ancora completamente formato. Ciò avviene in modo non uniforme e per fasi. Un organismo "immaturo" è più suscettibile agli effetti negativi dovuti all'esposizione ai raggi X. Le cellule che sono state esposte possono passare da benigne a maligne. Questo è il pericolo della TC durante l'infanzia. Inoltre, più piccolo è il bambino, maggiori sono i rischi e più gravi sono le complicazioni.

Oltre alla degenerazione cellulare, aumenta il contenuto di componenti proteiche. Questo spesso porta ad anomalie genetiche e può causare problemi di salute significativi. Una scansione TC è consigliata per un bambino solo per indicazioni gravi. L'esame può essere eseguito se la minaccia alla vita supera i possibili rischi della scansione.

Conseguenze di una TAC

Il rischio di contrarre il cancro come conseguenza dopo la TAC è minimo se si osservano gli intervalli di tempo. L'incidenza del cancro aumenta in proporzione alle procedure di scansione. La neoplasia maligna compare solo dopo aver superato la dose annuale massima consentita. Per evitare ciò, i medici calcolano in anticipo il grado di rischio..

Il rischio di varie malattie appare se il paziente ha un sistema immunitario indebolito. In questo caso, il corpo non può proteggersi dai raggi X negativi. Di conseguenza, anche dopo un paio di sedute, possono comparire gravi cambiamenti a livello cellulare, nelle strutture dei tessuti, mutazioni geniche, invecchiamento precoce, ecc..

Se per qualsiasi motivo non è possibile eseguire la tomografia computerizzata, l'esame viene sostituito con uno alternativo. La risonanza magnetica è la più preferita. Con questo metodo, non ci sono radiazioni a raggi X, ma la scansione non è possibile se ci sono impianti metallici nel corpo. In questo caso, la TC diventa il metodo preferito..

SUL DANNO DELLA TOMOGRAFIA DEL COMPUTER. METODI DIAGNOSTICI ALTERNATIVI.

Di boletnebudu Pubblicato 22 ottobre 2018 Aggiornato 18 luglio 2019

    19 5 21

Poche persone conoscono i pericoli della tomografia computerizzata. Medici o altri professionisti sanitari non te lo diranno..

Tuttavia, il rischio di sviluppare il cancro è proporzionalmente correlato alla quantità di radiazioni a cui una persona è esposta durante la sua vita. La tomografia computerizzata (TC) esegue la scansione di una persona con una dose molto elevata di radiazioni.

È particolarmente pericoloso condurre la TC per bambini e neonati, nonché per le persone a cui è già stato diagnosticato un cancro, poiché le successive scansioni TC per monitorare le condizioni di un tale paziente, i suoi progressi o controllare il progresso della remissione aumentano significativamente il rischio di ricaduta..

La radiazione ionizzante della TAC è abbastanza forte da danneggiare il DNA.

E se il corpo non è in grado di riparare tali danni al DNA, porterà al cancro..

Professionisti medici e pazienti non vengono informati sui danni che la diagnostica TC può causare al corpo. Gli operatori sanitari affermano che la TC è una procedura sicura quando non lo è affatto! Alcune persone sanno che le scansioni TC sono più forti dei normali raggi X, ma non sanno quanto.

Le radiazioni ionizzanti sono una delle cause più note di cancro negli esseri umani. Oltre a danneggiare il DNA, le radiazioni ionizzanti danneggiano anche gli enzimi respiratori nelle cellule sane, con conseguente mancanza di ossigeno (e questo è il motivo per cui una cellula sana diventa cancerosa).

John Hoffman, MD, fisico nucleare, rinomato esperto nel campo delle radiazioni e delle radiazioni, autore del libro "Radiation from Medical Radiation in the Pathogenesis of Cancer and Ischemic Heart Disease", studiando gli effetti delle radiazioni e delle radiazioni, è giunto alla conclusione che per il 60% di tutti i tumori. Ha affermato che oltre l'80% di tutti i tumori al seno sono causati da raggi X, mammografie, varie procedure diagnostiche, compresa la TC, eseguite nel collo e nella schiena..

Il danno che le radiazioni causano ai nostri geni si accumula per tutta la vita, quindi il rischio di sviluppare il cancro aumenta con l'età. Ogni successiva esposizione alle radiazioni (da una mammografia, una scansione della mascella, una TAC o persino una cornice in aeroporto) aumenta le tue possibilità di contrarre il cancro..

Un terzo delle persone che si sottopongono a TC (tomografia computerizzata) non sa che questo tipo di diagnosi espone il proprio corpo a pericolose radiazioni.

In uno studio condotto da un centro medico statunitense, i ricercatori hanno scoperto che l'85% dei pazienti sottovaluta la quantità di radiazioni che riceve quando viene diagnosticata una TC e solo il 5% di loro ha intuito che anche una singola scansione TC ha aumentato la possibilità di contrarre il cancro in seguito il corso della vita.

Con una scansione TC, ottieni una dose di potenti raggi X che è da 10 a 100 volte più potente di quella che ottieni con una normale radiografia della testa o del torace.

Le macchine CT emettono diverse dosi di radiazioni. La differenza nella dose di radiazioni ricevuta per una stessa procedura può essere 13 volte! Alcune persone ricevono dosi di radiazioni incredibilmente elevate semplicemente perché le impostazioni del dispositivo non sono impostate correttamente..

La dose di radiazioni da una singola scansione TC di solito varia da un livello paragonabile alla radiazione di fondo annuale da fonti naturali (ad esempio, la terra e il sole) - fino a 20 mSv, che è il limite di esposizione annuale per i lavoratori nucleari.

I tumori più comuni associati all'esposizione alle radiazioni sono polmone, seno, tiroide, stomaco e leucemia..

COME SI MISURA LA RADIAZIONE

La radiazione viene misurata in due modi: in Gy (il grigio è l'unità della dose assorbita di radiazioni ionizzanti) e in Sv (sievert).

Un grigio è l'assorbimento di 1 Joule di energia dalle radiazioni ionizzanti per chilogrammo di materia. Il grigio misura la dose effettivamente assorbita in un'area specifica (come il cervello o la prostata).

Un Sievert è una misura della dose equivalente dell'esposizione totale al corpo. Ad esempio, confrontando la dose ricevuta dalla prostata con la stessa dose distribuita uniformemente in tutto il corpo. Sievert è una misura più adatta per misurare l'esposizione dei lavoratori che lavorano in impianti nucleari o vittime di bombe nucleari. 1 Sievert = 1 grigio. Sono intercambiabili.

Quindi quanto costa 1 grigio? Se il tuo corpo è esposto a 5 grigi di radiazioni ad alta energia alla volta, morirai in circa 14 giorni..

RADIAZIONI DA CT RISPETTO A RADIAZIONI DA RAGGI X CONVENZIONALI

Radiografia del torace convenzionale - 0,01-0,15 mGy

TC della testa56 mGy (373 raggi X)
Scansione TC del cuore40-100 mGy (266-666 roentgen)
Mammografia3 mGy (20 raggi X)
TC addominale neonatale20 mGy (133 raggi X)
Clistere di contrasto15 mGy (100 roentgen)
Scansione TC dell'addome14 mGy (93 raggi X)
TC del torace13 mGy (86 raggi X)
Petto / addome / bacino12 mGy (80 raggi X)
Scansione PET-TC su tutto il corpo11 mGy (73 raggi X)
Cervello PET-CT64 mGy (426 raggi X)
PET-CT bambini / neonati4-6 mGy (26-40 roentgen)

Ad esempio, solo negli Stati Uniti, negli ultimi 30 anni, l'esposizione alle radiazioni è aumentata di 6 volte a causa dell'uso massiccio della diagnostica TC (da 1 milione a 80 milioni). Questa è una grande fonte di reddito per l'industria medica..

Ci sono studi che affermano che la radioterapia è tra le prime 5 cause di tumori ricorrenti.

Una scansione TC è sufficiente per mantenere il tuo aumento del rischio di cancro dalla dose di radiazioni con te per tutta la vita. Le radiazioni si accumulano nel corpo e se non ci sono gravi danni da una scansione TC, più le si passa, maggiore è il rischio.

La TAC è particolarmente pericolosa per bambini e neonati.

Sei anche esposto alle radiazioni quando superi i telai di sicurezza dell'aeroporto. Chiedi invece di essere cercato manualmente.

OPZIONI DIAGNOSTICHE ALTERNATIVE
  • Invece di una TAC, puoi sempre chiedere una risonanza magnetica che non ti irradia. La risonanza magnetica è più costosa ma meno dannosa.
  • Se per qualche motivo non è possibile sottoporsi a una risonanza magnetica, un'opzione molto meno dannosa di una scansione TC è una scansione PET-TC. La quantità di radiazioni ottenute da una scansione PET / TC è significativamente inferiore rispetto a una scansione TC. Inoltre, i risultati saranno più comprensibili. Ad esempio, la TC non vede la differenza tra se hai un cancro attivo nel tuo corpo o meno (cioè, la TC vede un tumore, ma non può distinguere se questo tumore è attivo o meno, forse si tratta di resti calcificati di un tumore morto che non è più pericoloso). La TC vede solo una certa massa. A differenza della TC, la PET-TC vede queste differenze.
  • La termografia, a differenza della mammografia, non irradia una persona e vede lo sviluppo del cancro molto prima della comparsa dei tumori, quindi, è il modo migliore e più sicuro per diagnosticare il cancro al seno.
PERCHÉ I MEDICI ABUSANO L'USO DELLA CT?
  • Mancanza di consapevolezza dei medici. Nel 2012, uno studio ha intervistato 67 medici che hanno ordinato una TAC dell'addome. Meno della metà di loro sapeva che le scansioni TC potevano causare il cancro. In un altro studio, solo il 9% dei 45 operatori sanitari sapeva che le scansioni TC aumentavano le possibilità di una persona di contrarre il cancro..
  • Inconsapevolezza del paziente. Meno di 1 paziente su 6 afferma che il proprio medico li ha avvertiti dei rischi di una TAC. Quasi lo stesso numero di pazienti preoccupati per i pericoli della risonanza magnetica - il 17% (che in realtà non irradia) e il 19% era preoccupato per la TC (che irradia con radiazioni).
  • Requisiti del paziente. Molti pazienti richiedono una diagnosi, ma i medici sono inferiori. Ad esempio, per il mal di schiena, sebbene secondo le regole stabilite, viene assegnata una scansione solo se il dolore dura più di un mese.
  • Mancanza di una regolamentazione adeguata. Circa un terzo delle persone nel sondaggio credeva che le leggi limitassero fortemente la quantità di radiazioni che una persona può ricevere durante una TAC. Ma in realtà non ci sono leggi (tranne che per la mammografia) per le procedure TC (dati USA).
COSA PUOI FARE PER SALVARE LA SALUTE?
  • Sostituire la TC con PET-TC, risonanza magnetica o termografia.
  • Chiedi perché è necessaria una TAC. Non vale la pena evitare la diagnostica, ma molto spesso uno schermo TC non è realmente necessario. Chiedi cosa vogliono scoprire i medici, cosa faranno del risultato, cosa succede se ti rifiuti di fare il test, a quante radiazioni sarai esposto, se può essere sostituito con una risonanza magnetica o un'ecografia.
  • Deve esserci la giusta dose di radiazioni per la tua taglia. Più piccolo e sottile sei, meno radiazioni hai bisogno per una TAC. Anche la circonferenza del torace, dei fianchi e della vita è importante. Chiedere alla persona che esegue questa diagnosi di prendere in considerazione tutti questi parametri..
  • Richiedi la dose di radiazioni più bassa possibile. L'intensità della radiazione varia per gli stessi test nella stessa struttura medica. Secondo JAMA Pediatrics, i tumori correlati alle radiazioni possono essere dimezzati riducendo la dose di radiazioni durante la diagnostica.
  • Evita di ripetere il test alla TC. L'Istituto di Medicina riporta che solo negli Stati Uniti, il costo annuale della ripetizione dei test CT è di $ 8,8 miliardi. Inoltre, la maggior parte di essi non è necessaria. Ciò accade spesso perché i medici preferiscono ordinare una nuova scansione piuttosto che guardare quella vecchia. Mostrare al medico i risultati diagnostici precedenti e, se necessario, chiedere di sostituire la procedura con una meno dannosa.
CONCLUSIONE

Si può dire molto sui pericoli della tomografia computerizzata. Quasi la metà di tutte le radiazioni accumulate che una persona riceve dal sottoporsi a vari tipi di procedure mediche, come mammografie, scansioni TC, scansioni della mascella dal dentista, radiografie del torace. Evita queste procedure con qualsiasi pretesto, a meno che tu non abbia più lesioni. È incredibile che i medici, che prestano così tanta attenzione all'origine genetica delle malattie, causino un tale danno genetico ai corpi dei loro pazienti attraverso farmaci e radiazioni! Non devi essere esposto alle radiazioni per ottenere otturazioni o vedere cosa c'è dentro di te, ci sono altre macchine che non espongono il tuo corpo a radiazioni inutili (MRI, PET-TC, termografia invece della mammografia). Se sei malato di cancro, evita le scansioni TC. Chiedi loro di sostituirli con PET-TC o RM. È sia meno dannoso che più efficace in termini di risultati ottenuti. E assicurati di fare una disintossicazione dalle radiazioni. È molto scarsamente escreto dal corpo, tuttavia, la disintossicazione dalle radiazioni dovrebbe essere eseguita da tutti, indipendentemente dal fatto che si sia sottoposto a radioterapia, diagnostica TC o meno. Dopotutto, riceviamo alte dosi di radiazioni anche dai nostri smartphone..

La PET / TC è pericolosa: dose di radiazioni e implicazioni diagnostiche

I medici considerano esagerati i pericoli della tomografia computerizzata. Se la preparazione per la TC viene eseguita correttamente, il rischio è minimo. Ogni anno una persona riceve un certo livello di radiazioni dallo sfondo naturale del pianeta. I muri delle case si irradiano, aumenta lo sfondo in quota quando si vola su aeroplani. Il danno alle radiazioni mediche (dopo radiografia, tomografia computerizzata) è ridotto al minimo con un uso corretto, limitando il numero di procedure ripetute.

Secondo l'opinione dei pazienti, le radiazioni sono pericolose. Il passaggio dei raggi X, la tomografia computerizzata provoca la vigilanza. Consideriamo in dettaglio le caratteristiche dell'argomento.

Caratteristiche della procedura

La TC è un metodo diagnostico per uno studio dettagliato delle strutture interne del corpo. È dannoso? La scansione consente di ottenere immagini strato per strato delle aree studiate e stabilire una diagnosi accurata. Il metodo si basa sull'assorbimento dei raggi ionizzanti da parte degli organi. La diagnosi stessa è simile ai raggi X e, come sapete, i raggi X sono dannosi per il corpo umano. Anche con radiazioni minime.


Il danno della TC è minimo e dipende principalmente dallo sviluppo di una reazione allergica al processo ionizzante. Un effetto dannoso può apparire quando si utilizza un mezzo di contrasto con TC. Quando si contatta un centro medico, non ci si può aspettare un trattamento con una scansione d'organo obbligatoria. La scansione TC viene eseguita solo per indicazioni gravi. In altri casi, vengono eseguiti altri test diagnostici non dannosi..

Controindicazioni

Tutte le controindicazioni si dividono in assolute e relative. In presenza di controindicazioni relative, la ricerca è possibile se i probabili benefici superano i rischi. Con controindicazioni assolute, la tomografia computerizzata non può essere eseguita.

La maggior parte delle controindicazioni sono associate al miglioramento del contrasto e all'uso di metodi diagnostici speciali, come perfusione MSCT, colonscopia virtuale, angiografia delle arterie coronarie.

Controindicazioni assolute

La TC non deve essere eseguita su pazienti che si trovano in uno stato di agitazione e non danno conto delle loro azioni. Possono ferirsi o rompere il dispositivo.

Se la tomografia viene eseguita per motivi di salute, è necessaria la sedazione o l'anestesia. A volte puoi cavartela con la fissazione.

Controindicazioni relative

Si tratta principalmente di gravidanza e infanzia. Le radiazioni ionizzanti influiscono negativamente sul feto, specialmente durante la deposizione degli organi.

Per le donne in gravidanza, la TC viene eseguita per motivi di salute, ad esempio in caso di traumi gravi o polmonite, tumore, emorragia. L'addome del paziente deve essere coperto con grembiuli di piombo su tutti i lati.

Nei bambini, le radiazioni dei test diagnostici possono (estremamente raramente) diventare causa di oncopatologia in età avanzata. Eventuali esami radiografici devono essere eseguiti come indicato e non su richiesta dei genitori.

Uno, due o tre studi non porteranno a complicazioni.

Che danno può fare la scansione TC a una persona?

Tre diverse reazioni allergiche possono essere osservate con il contrasto. L'agente colorante non viene assorbito nei tessuti circostanti, ma i componenti dell'agente sono nocivi. Il contrasto è scarsamente tollerato da persone che soffrono di malattie renali, epatiche, cardiache. Con un fallimento nel lavoro di questi organi, si possono osservare vari effetti collaterali del farmaco.

Il danno da CT si riduce a una violazione dell'olfatto e del gusto. Dopo l'introduzione del contrasto, si può osservare quanto segue:

  • febbre;
  • vertigini;
  • arrossamento della pelle;
  • vomito o nausea.

In situazioni isolate si sviluppano edema di Quincke, difficoltà respiratorie, spasmi involontari della laringe e della faringe. Mancanza di respiro, perdita di coscienza possono essere una reazione a un contrasto dannoso. Gli effetti collaterali del farmaco nocivo iniettato sono particolarmente comuni tra i soggetti allergici. Lo sviluppo di una reazione a un agente nocivo iniettato per loro è il danno della tomografia computerizzata degli organi per la salute.

Per evitare le allergie, alle persone viene somministrato un farmaco antistaminico. Questa misura evita reazioni collaterali dannose dal corpo. La tomografia computerizzata è dannosa se non c'è reazione allergica? Per ottenere una risposta dettagliata, è necessario conoscere il grado di esposizione al momento della procedura.

Controindicazioni al contrasto

  1. La TC con mezzo di contrasto non deve essere eseguita su pazienti con evidente insufficienza renale. Se il valore della creatinina sierica, ad esempio, è uguale o superiore a 200 μmol / litro, la somministrazione di mezzo di contrasto può portare ad un aumento dell'insufficienza renale. Il contrasto è possibile dopo la normalizzazione dei livelli di creatinina e urea.
  2. Non somministrare il contrasto a pazienti con una storia di reazioni allergiche, anche dopo un test cutaneo negativo. Altrimenti, puoi ottenere gonfiore delle pareti delle vie respiratorie, insufficienza polmonare, shock.
  3. Un'altra controindicazione sono le lesioni infiammatorie croniche delle vene nel sito di inserimento del catetere.

Controindicazioni TC più rare per la somministrazione di mezzo di contrasto:

  • asma bronchiale;
  • grave insufficienza cardiovascolare;
  • disfunzione della ghiandola tiroidea;
  • scintigrafia tiroidea programmata;
  • trattamento con iodio radioattivo.

Attenzione: il contrasto è controindicato prima della scintigrafia tiroidea e può ritardare il trattamento con iodio radioattivo. Dillo al tuo dottore.

Qual è l'esposizione per la tomografia computerizzata di diversi organi

La TC è dannosa per un paziente adulto? Non sono consentiti più di 150 mSv di esposizione entro dodici mesi. Questo indicatore è una norma riconosciuta. Se non si supera il dosaggio consentito di radiazioni, l'effetto dannoso non può essere causato.

Una persona è esposta alle radiazioni abbastanza spesso: scatta foto della mascella dal dentista, esamina le ghiandole mammarie e si sottopone a fluorografia per un esame di routine. In media, riceve circa 16 mSv all'anno. Come esegue la scansione TC? Se si prevede di sottoporsi a una scansione TC, quale sarà il danno dalla scansione?

Il danno derivante da una TAC del torace è minimo. La radiazione per questa diagnosi non è superiore a 5-7 mSv. Con la MSCT del cervello, non c'è una grande quantità di radiazioni: la TC è dannosa se la radiazione è superiore a 20 mSv. La TC dei polmoni e di altri organi interni è dannosa? Durante la scansione dei tessuti molli, il corpo riceve un carico elevato, fino a 11 mSv. Tuttavia, non è dannoso se lo studio viene eseguito di rado..

Studio con contrasto: esiste il rischio di una reazione allergica?


TC con contrasto endovenoso

Oggi, la TC viene eseguita, di regola, con l'introduzione di mezzi di contrasto e molto spesso si tratta di farmaci contenenti iodio. Lievi reazioni collaterali si sviluppano solo nell'1-3% delle persone; questi sono sintomi come nausea, vomito, prurito, orticaria e un cambiamento nel gusto. Non richiedono cure e passano senza danni alla salute.

Reazioni di moderata gravità (edema di Quincke, broncospasmo, mancanza di respiro, laringospasmo) si sviluppano in casi isolati, ma richiedono un intervento medico. Le reazioni gravi sono estremamente rare e si sviluppano in pazienti con una storia di grave allergia allo iodio o ad altre sostanze e richiedono la rianimazione. Gravi reazioni avverse possono includere shock, collasso, arresto respiratorio o arresto cardiaco.

Molto dipende da come è stato iniettato il contrasto: con la somministrazione in bolo, la frequenza degli effetti collaterali è molto meno frequente rispetto al gocciolamento. Ai pazienti che hanno avuto in passato una reazione negativa a farmaci contenenti iodio lieve possono essere somministrati farmaci antiallergici prima di utilizzare il mezzo di contrasto. A volte vengono eseguiti test allergici per stabilire a quale sostanza reagisce una persona. La TC controindicata è strettamente controindicata nei pazienti con grave allergia allo iodio.


In caso di grave allergia allo iodio, la TAC con mezzo di contrasto non può essere eseguita

La TAC è pericolosa durante l'infanzia

La tomografia computerizzata è dannosa per i bambini piccoli? Alcuni operatori sanitari ritengono che le scansioni TC aumentino il rischio di leucemia e cambiamenti nel cervello. Tuttavia, secondo le statistiche, la conduzione di questo tipo di ricerca per i bambini è aumentata più volte negli ultimi dieci anni. La maggior parte dei professionisti medici presume che neonati e bambini piccoli siano esposti alla minima esposizione alle radiazioni da un tomografo. Fino all'età di 16 anni, molti bambini vengono sottoposti a esame TC delle strutture cerebrali. Tuttavia, questo non significa che tutti sviluppino il cancro. La dose di radiazioni consentita per un bambino di età inferiore a 5 anni è fino a 50 mGy. All'età di 10 anni, il dosaggio consentito aumenta a 67 mGy. Per 10 anni nel Regno Unito e in America, la ricerca è stata condotta attivamente sul fatto che la TC sia dannosa per un bambino piccolo o meno. Sfortunatamente. I risultati di questi studi non confutano il fatto che la TC aumenta il rischio di sviluppare il cancro: se un bambino è esposto a radiazioni al di sopra del normale, il danno da questo sarà enorme. Il fatto è che i bambini sono più sensibili agli effetti negativi dei raggi. È importante capire che un bambino può ricevere la dose aumentata indicata durante 6-10 procedure di scansione..

In generale, il danno derivante dalle apparecchiature mediche non è grande. Una breve sessione non promuove la morte cellulare. Il rischio di conseguenze negative non è superiore allo 0,001%. Le onde elettromagnetiche non si accumulano nel corpo umano. Se la sensibilità di una persona è bassa, la TC non influisce negativamente.

La TC può essere prescritta durante la gravidanza?

La gravidanza è una delle controindicazioni per la TC. È particolarmente pericoloso sottoporsi alla tomografia nel primo e nel terzo trimestre. Il fatto è che qualsiasi radiazione di raggi X, anche minima, è potenzialmente pericolosa per lo sviluppo del feto. È importante capire che la gravidanza non è il momento per tali esperimenti. La futura mamma dovrebbe proteggere il suo corpo da eventuali fattori negativi esterni. E la radiazione del tomografo è una di queste. Anche un dosaggio minimo di raggi può essere dannoso per l'embrione.

Quando si trasporta un feto, la TC viene eseguita solo in situazioni estreme quando la domanda è che la scansione è urgentemente necessaria in una situazione critica. Il medico valuta sempre i benefici e i danni per la madre. Se è necessaria una TAC, la pancia della futura mamma è coperta con una coperta di piombo. Tuttavia, è meglio evitare l'esposizione al corpo alle radiazioni. La gravidanza influisce in particolare sulla sensibilità cellulare. Se è presente una gravidanza, questo studio deve essere eseguito dopo il parto..

Indicazioni diagnostiche

Per l'esame di aree difficili e difficili da raggiungere e l'identificazione di patologie degli organi interni, la TC è prescritta per i pazienti che hanno indicazioni appropriate e sono escluse controindicazioni a tale diagnosi. La tomografia consente di indagare efficacemente le patologie:

  • ossa e scheletro;
  • cervello;
  • la parte anteriore del cranio;
  • vasi, tessuti molli e altre aree.

Si consiglia di eseguire una tomografia se un paziente sospetta malattie come:

  • ernia intervertebrale;
  • malattie gastrointestinali;
  • sinusite infettiva o traumatica;
  • trauma agli organi addominali e pelvici;
  • patologia dei vasi cerebrali;
  • malattie del cuore e altri organi situati nell'area del torace.

A seconda del tipo di malattia e del tipo di strutture in cui è possibile rilevare la patologia, il medico prescrive la tomografia convenzionale o a contrasto. Durante la scansione di strutture ossee con un tomografo, non è necessaria una preparazione preliminare. La tomografia a contrasto è generalmente indicata per l'esame dei tessuti molli e dei vasi sanguigni.

In presenza di lesioni multiple in un paziente, è indicata anche una TAC completa, che consente di effettuare una diagnosi accurata in breve tempo: per identificare forma, gravità e localizzazione del danno ai tessuti molli e ossei. La diagnosi tempestiva in questi casi aiuta a scegliere il metodo di trattamento più efficace.

Valutazione del rischio TC

Esistono metodi speciali di protezione durante la procedura:

  1. Ridurre il tempo della sessione. La durata dello studio e il danno da esso derivante sono minimi nelle proiezioni trasversali e sagittali, con una diminuzione dell'amperaggio sul tubo. La scansione TC veloce ha meno rischi e danni minimi.
  2. Procedura attraverso uno schermo al bismuto. La misura riduce più volte il danno da CT.
  3. Distanza aumentata. Il danno è ridotto al minimo se la distanza dall'organo è maggiore della potenza di radiazione. Il raggio diverge ai lati, quindi il danno del paziente da esso è minimo.

Se ti attieni a tutte le raccomandazioni mediche e non ti muovi durante la sessione, gli effetti nocivi delle radiazioni possono essere ridotti al minimo. Una sessione condotta correttamente non ha alcun impatto negativo su organi, articolazioni, testa. Il tempo di esame è minimo, il che non causa malattia dopo.

L'esposizione regolare alle radiazioni è pericolosa, così come le scansioni frequenti. Le conseguenze negative del CG possono manifestarsi in molti anni. Il Ministero della Salute ha stabilito da tempo norme per l'esposizione annuale ai raggi X per la popolazione. Sessioni di TC non frequenti non inducono cambiamenti genomici. Ma i raggi possono danneggiare il DNA in alcuni casi e teoricamente possono provocare mutazioni..


Non è stata stabilita una relazione diretta tra il danno cellulare e il fascio del fascio. Gli scienziati non sono riusciti a dimostrare che le scansioni TC causano il cancro degli organi. È importante capire che l'effetto dannoso della TAC a volte non appare immediatamente, ma dopo molti anni. Non puoi semplicemente esporti alla radiazione di onde dannose. È possibile diagnosticare gli organi solo su indicazioni e sospetto di sviluppo della patologia. Non limitarti a scansionare il tuo corpo. È anche importante considerare le controindicazioni per la TC. L'esposizione alle radiazioni del computer è pericolosa per i disturbi mentali e dopo i raggi X..

Aumenta l'effetto dannoso della TC in una sessione con contrasto. Ciò è dovuto all'effetto del farmaco e alla maggiore sensibilità delle strutture cellulari all'esposizione alle radiazioni. In tal caso, aumenta anche il danno derivante dalla procedura. Tuttavia, la TC con contrasto ha un tempo di sessione più breve.

TC e risonanza magnetica: che è più dannoso?

Entrambi i metodi di ricerca possono portare a complicazioni. La risonanza magnetica utilizza il contrasto, ma in dosi più piccole e di un tipo diverso dalla tomografia computerizzata.

Un mezzo di contrasto per MRI può anche scatenare allergie. Il farmaco viene somministrato a mano, quindi il rischio di danni alle vene, flebiti e stravaso è molto inferiore.

I rischi della risonanza magnetica per immagini sono associati al campo magnetico, non ai raggi X. Qualsiasi oggetto magnetico nel campo cerca di spostarsi, si riscalda e colpisce i tessuti adiacenti. Le clip vascolari chirurgiche basate su leghe di acciaio, cadendo nel campo del tomografo, possono interrompere l'integrità del vaso.

Alla domanda su quale metodo è più dannoso - CT. Quando si pianifica una procedura, è necessario tenere conto delle indicazioni e delle controindicazioni, valutare i rischi.

Esistono metodi di ricerca alternativi, ad esempio la diagnostica ecografica. La loro presenza deve essere presa in considerazione e sostituita con procedure tomografiche quando richiesto..

Possibili conseguenze

Ognuno di noi conosce le radiazioni radioattive dannose dell'incidente di Chernobyl. Il raggio cambia la struttura del DNA e delle cellule umane. Di conseguenza, le proprietà del sangue cambiano e si sviluppano malattie mortali. I disastri atomici e le radiazioni nocive hanno provocato la morte di centinaia di migliaia di persone. In Giappone, i bambini con patologie causate da mutazioni genetiche sono ancora nati dopo l'incidente di Fukushima..

Non è corretto considerare la TC assolutamente innocua. Tuttavia, anche la solita radiografia è dannosa. Tuttavia, le persone ogni anno si sottopongono a fluorografia e scattano foto per lesioni e patologie. L'intensità della radiazione a raggi X è estremamente bassa e entro limiti accettabili. Entro limiti ragionevoli, non reca alcun danno agli esseri umani: i medici prescrivono la ricerca in molti casi. La radiazione ricevuta durante la scansione del cervello non è pericolosa: la cavità della testa assorbe il numero minimo di raggi.


Tra le pericolose conseguenze della TAC c'è lo sviluppo dell'oncologia. In teoria, alte dosi di raggi X causano la mutazione delle cellule deboli. Il cancro può svilupparsi molti anni dopo le sessioni. Considerando che una persona non si sottopone sempre a un numero elevato di sessioni di tomografia, l'effetto dannoso della procedura è minimo e il rischio di sviluppare l'oncologia è ridotto al minimo.

Le moderne apparecchiature non consentono un'elevata esposizione alle radiazioni del corpo umano. I tomografi di nuova generazione sono particolarmente sicuri e forniscono immagini di buona qualità. Anche se si esaminano la cavità addominale e la piccola pelvi, l'esposizione alle radiazioni e il danno a queste aree sono minimi. Dopo la procedura, le conseguenze negative potrebbero non verificarsi affatto, si consiglia solo la TC non più di 3-4 volte all'anno. È importante essere ragionevoli riguardo alla frequenza degli esami, fidarsi dei professionisti medici e non esporsi inutilmente ai raggi X..

Sfumature di CT

Molti cittadini sono interessati a ciò che mostra CT e quanto sia necessaria questa procedura. Questo tipo di esame consente non solo di ottenere un'immagine completa di una parte del corpo, ma anche di realizzare immagini strato per strato dell'organo desiderato. I seguenti punti possono essere annotati come caratteristiche speciali di questo tipo di esame:

  • identificazione puntuale del focus esistente dello sviluppo della patologia;
  • determinazione della profondità e della posizione della malattia, lesioni;
  • ridurre significativamente il carico su aree di tessuto sano;
  • altre parti del corpo, sane, non esposte agli effetti nocivi delle radiazioni ioniche.

Inoltre, va detto che l'efficacia dei risultati dipende dal rispetto di tutti i requisiti e le condizioni per la radiografia..


Durante la tomografia computerizzata, il paziente riceve da 3 a 10 mSv.


Articolo Successivo
Protrombina: norma, indice di protrombina e tempo, aumento, diminuzione, ragioni