Revisione di farmaci efficaci per il trattamento dell'angina pectoris


Dall'articolo imparerai le caratteristiche dell'uso di medicinali per l'angina pectoris, i principali rappresentanti di diversi gruppi farmacologici, controindicazioni ed effetti collaterali dei farmaci.

Principi del trattamento dell'angina pectoris

Poiché la mortalità per malattie cardiovascolari, nonostante tutti i progressi della medicina moderna, rimane molto alta, gli scienziati non smettono di sviluppare innovazioni per risolvere questo problema. L'angina pectoris è al centro della farmacologia medica in quanto è considerata una delle principali cause di arresto cardiaco improvviso. L'invio tempestivo a un medico, la selezione di una terapia farmacologica adeguata è una garanzia di longevità dei pazienti con angina pectoris.

Esistono diversi regimi di trattamento principali per questa forma di malattia coronarica con farmaci, ma tutti obbediscono ai principi generali della terapia per la malattia:

  • monitoraggio costante degli attacchi di ischemia miocardica;
  • prevenzione della progressione della malattia;
  • prevenzione delle conseguenze negative;
  • selezione dei metodi di trattamento necessari per la regressione dell'angina di qualsiasi forma.

Per questo, i farmacologi stanno sintetizzando nuovi farmaci efficaci per l'angina pectoris. I medici praticanti, sulla base, creano regimi di trattamento complessi per tutte le forme di malattia coronarica.

Gruppi di medicinali per il trattamento dell'angina pectoris

I preparati per l'angina pectoris sono prescritti dal medico curante tenendo conto della gravità della patologia, delle caratteristiche individuali di una persona, correlate alla sua età, sesso. Esistono diversi gruppi principali di farmaci coinvolti nel trattamento di questo sintomo di malattia coronarica:

  1. Farmaci antianginosi, il cui scopo è fermare l'ischemia miocardica, alleviare il dolore, fermare l'ipossia, ripristinare il normale flusso sanguigno nelle coronarie:
  • I nitrati (nitroglicerina) sono farmaci sintomatici che prevengono un attacco di angina pectoris sotto l'azione di fattori provocatori per lo sviluppo dell'ischemia o bloccano il già insorgere a causa dell'espansione del lume vascolare. Crea dipendenza se usato in modo eccessivo, richiede una pausa;
  • Calcio antagonisti (Verapamil): blocca il flusso di calcio nelle cellule miocardiche, riducendone l'attività, normalizza la frequenza cardiaca, riduce la pressione sanguigna, ferma lo spasmo delle arterie coronarie, normalizza il flusso sanguigno al cuore;
  • Beta-bloccanti (Bisoprololo): riducono la richiesta di ossigeno del miocardio, causando la normalizzazione della pressione sanguigna e della frequenza cardiaca, hanno una capacità cumulativa, che fa sì che la regolazione della dose del farmaco abbia molti effetti collaterali;
  • ACE inibitori (Prestarium) - sono prescritti solo quando l'angina pectoris è associata a ipertensione arteriosa, insufficienza cardiaca, cardiosclerosi postinfartuale, ipertrofia ventricolare sinistra (EchoCG).
  1. Agenti antipiastrinici (Aspirina). I preparati per l'angina pectoris di questo gruppo sono progettati per prevenire la formazione di coaguli di sangue nelle prime fasi della formazione di coaguli di sangue.
  2. I farmaci ipolipemizzanti o statine (Crestor) sono farmaci per il trattamento dell'angina pectoris, il cui scopo è normalizzare i livelli di colesterolo nel sangue per ridurre al minimo il rischio di aterosclerosi. Progettato per un uso a lungo termine.
  3. Citoprotettori (Riboxin). Il trattamento farmacologico dell'angina pectoris con il loro aiuto stimola la protezione dei cardiociti grazie al rapido e completo utilizzo del glucosio da parte del miocardio.
  4. Altri farmaci (Molsidomin, Coraxan, Trimetazidin) - un gruppo di farmaci per l'angina pectoris, che vengono prescritti in sostituzione dei farmaci dei gruppi principali quando sono intolleranti al paziente.

Solo un medico può raccomandare questo o quel farmaco per l'uso nel trattamento dell'angina pectoris dopo un esame clinico e di laboratorio completo del paziente. In pratica, viene sviluppato un regime per l'assunzione del medicinale selezionato con la dose esatta, la frequenza, tenendo conto dell'interazione con altri farmaci già prescritti al paziente..

Niatrates

Il trattamento farmacologico dell'angina pectoris con farmaci del gruppo antianginoso implica la prescrizione di farmaci per prevenire l'ischemia cardiaca, possibili complicanze (IMA). L'essenza dell'azione è eliminare lo squilibrio tra la domanda di ossigeno nel miocardio e la sua fornitura diretta. Esistono controindicazioni generali per l'assunzione di farmaci antianginosi:

  • intolleranza individuale;
  • stenosi delle valvole aortiche o delle cuspidi mitraliche;
  • ipotensione;
  • rallentando la frequenza cardiaca;
  • disfunzione dei reni, del fegato;
  • cardiomiopatia;
  • glaucoma;
  • ACVA, IMA, shock, collasso, tamponamento cardiaco, edema polmonare - tutte le condizioni acute;
  • infiammazione del rivestimento del cuore;
  • lesione cerebrale con ICP alto, ischemia cerebrale;
  • anemia.

Il rappresentante più famoso della categoria è la nitroglicerina.

Nitroglicerina

Metodo di ottenimento: compresse sublinguali, capsule ad azione prolungata, spray, gocce, guance, cerotti dermici, unguenti, soluzioni alcoliche, fiale per preparazioni iniettabili.

Ci sono molti nomi commerciali del farmaco: Nitradisk, Deponit, Gilustenon, Nitrangin e altri.

L'effetto delle compresse di nitroglicerina si verifica in un paio di minuti, dura mezz'ora, lo spray agisce istantaneamente.

Capsule, piastre sulla mucosa buccale - preparati ad azione prolungata, sono usati per prevenire un possibile attacco di angina pectoris (esercizio, stress).

L'unguento è correlato con una carta dosatrice, applicata su una superficie della pelle lisciamente rasata. La dose del farmaco è sempre consigliata dal medico. La dose massima giornaliera è di 20 μg per 1 kg di peso umano. Il costo della nitroglicerina domestica non supera i 50 rubli, fascia di prezzo: da 20 a 300 rubli.

Isosorbide dinitrato

Disponibile sotto forma di compresse, capsule, aerosol, concentrato per la preparazione della soluzione, soluzione pronta per l'infusione. Nomi commerciali: Nitrosorbid, Izoket, Izolong, Kardiket.

Assunto per via orale come concordato con un medico: 20 mg tre volte al giorno (un'ora prima o un paio d'ore dopo un pasto). La dose può essere aumentata gradualmente, al massimo al giorno - 100 mg. Per prevenire la dipendenza dal farmaco, dopo un mese è necessario fare una pausa per un giorno con un sostituto per un analogo. I prezzi variano ampiamente: Isoket - 400 rubli e Nitrosorbide - 25.

Isosorbide mononitrato

Forma di rilascio: in compresse, capsule (il prefisso "ritardato" significa azione prolungata). Nomi commerciali: Monocinque, Isomonit, Pentacard, Plodin, Mononit. Assunzione di compresse - 2 volte / giorno, capsule ritardate - una volta. La dose può essere aumentata: Isosorbide e Isomonit - fino a 120 mg, il resto - fino a 80 mg.

Il medicinale influisce sulla velocità di reazione, pertanto sono esclusi dalla guida di un'auto, lavorando con meccanismi precisi durante il trattamento. Fascia di prezzo da 100 a 400 rubli per 30 pezzi.

Calcio antagonisti

Per il trattamento dell'angina pectoris sullo sfondo dell'ipertensione arteriosa vengono utilizzati farmaci di questo gruppo. L'obiettivo è inibire il trasporto degli ioni calcio nei miocardiociti e negli angiociti. Le medicine sono in grado di espandere i vasi del cuore, aumentando il flusso di sangue al miocardio, riducendo così la frequenza, il numero di attacchi di angina.

I farmaci si sono dimostrati efficaci per la prevenzione di complicanze potenzialmente letali (ictus, infarto), ma spesso sullo sfondo si sviluppa insufficienza cardiaca. L'elenco delle controindicazioni standard è il seguente:

  • intolleranza individuale;
  • ipotensione, bradicardia;
  • stenosi aortica;
  • gravidanza dal primo trimestre;
  • arresto cardiaco;
  • SC scompensato, SC acuto, CHF;
  • Sindrome di Crohn, altre patologie dell'apparato digerente;
  • aritmie di qualsiasi genesi;
  • tachicardia;
  • shock cardiogeno, post-infarto miocardico, angina pectoris instabile;
  • porfiria.

Il più utilizzato: nifedipina.

Nifedipina

Il farmaco Nifedipina in compresse del gruppo diidropiridina viene prescritto insieme a beta-bloccanti, o al loro posto (in caso di intolleranza o controindicazioni a quest'ultimo) solo in forme prolungate (ritardo), poiché le compresse a breve durata d'azione aumentano la frequenza cardiaca, che è controindicata nell'angina.

Esistono forme speciali (Osmo-adalat, Corinfar-retard, Nifecard) contenenti da 20 a 60 mg di nifedipina. La dose massima giornaliera è di 60 mg. Costo medio: 50 rubli.

Verapamil

Viene prodotta una forma iniettabile in compresse di Verapamil. È necessario non più di un paio di volte al giorno. Il farmaco è consigliato per sostituire i beta-bloccanti in gravi patologie polmonari, lesioni delle arterie degli arti inferiori.

Il farmaco è adatto per il trattamento di una variante stabile dell'angina pectoris associata a stress fisico o psicologico. Il farmaco rallenta la frequenza cardiaca, quindi la combinazione del farmaco con beta-bloccanti non è raccomandata a causa del rischio di bradicardia. La dose massima consentita è 480 mg / giorno. Prezzo: 150 rubli.

Diltiazem

Disponibile in forma di pillola. Il farmaco Diltiazem è considerato il trattamento più efficace per una forma speciale di angina di Prinzmetal. Non compatibile con beta-bloccanti, ma può sostituirli se necessario.

Il medicinale crea le condizioni per la libera circolazione del sangue, che migliora la nutrizione del miocardio, il cuore inizia a lavorare meno duramente, la modalità di lavoro con carico intenso è ridotta al minimo, quindi il miocardio non richiede una maggiore quantità di ossigeno. Assumere non più di due compresse al giorno. È possibile un massimo di 480 mg al giorno. Il prezzo del farmaco è di 150 rubli.

Farmaci di terza generazione di questo gruppo: amlodipina (assunzione massima - 10 mg / giorno, prezzo medio nella rete di farmacie - 300 rubli), felodipina (dose massima giornaliera - 10 mg, costo medio - 600 rubli), nitrendipina (massimo / giorno - 80 mg, prezzo - 500 rubli) - praticamente non aumentano la frequenza cardiaca e vengono presi una volta. L'amlodipina è efficace per l'angina pectoris di genesi vasospastica.

Beta bloccanti

I farmaci per il trattamento dell'angina pectoris del gruppo sono progettati per ridurre la pressione sanguigna, migliorare la contrattilità miocardica. L'indubbio vantaggio è la mancanza di cumulo e dipendenza dai farmaci del gruppo, ma a causa dei tanti effetti collaterali, i fondi non vengono prescritti da molto tempo, vengono assunti ai pasti.

Durante l'assunzione di farmaci beta-bloccanti, è necessario controllare il polso, che deve essere compreso nell'intervallo di 50-60 battiti / minuto. Ciò è dovuto all'azione antiaritmica dei farmaci che causano la bradicardia. Il monitoraggio della frequenza cardiaca con indicatori al di sopra dei valori raccomandati avvertirà di un dosaggio insufficiente del farmaco.

È impossibile interrompere bruscamente il corso del trattamento con questi farmaci, perché dopo che per diversi giorni il polso inizia ad accelerare, lo stato di salute peggiora. I pazienti con angina pectoris che sono in trattamento con beta-bloccanti, al fine di stabilizzare il normale ritmo cardiaco, prevenire aritmie, devono ridurre il dosaggio o interrompere gradualmente l'assunzione di farmaci, altrimenti l'aritmia potrebbe ripresentarsi.

Controindicazioni all'appuntamento:

  • intolleranza individuale;
  • ipotensione, bradicardia;
  • arresto cardiaco;
  • La sindrome di Raynaud;
  • OCH, shock cardiogeno;
  • insufficienza epatica, funzionalità renale;
  • asma bronchiale;
  • feocromocitoma;
  • violazione del flusso sanguigno periferico.

Il farmaco più popolare per l'angina pectoris è il bisoprololo.

Bisoprololo

Modulo di rilascio - compresse. Sono prescritti con buoni risultati nel periodo postinfarto. Sono presi una volta a 5-20 mg / giorno al mattino. La dose massima giornaliera è di 20 mg. Costo medio: 50 rubli.

Lo stesso regime per Talinolol (100-200 mg per dose), Atenolol (50-100 mg per dose). Il bisoprololo ha dimostrato la sua capacità di prevenire lo sviluppo di insufficienza cardiaca, ma questo effetto è possibile solo con un uso regolare a lungo termine del farmaco.

Concor

Disponibile in compresse. A volte può essere assunto anche in donne in gravidanza (secondo le indicazioni), ma ha una caratteristica: con un uso prolungato provoca eruzioni cutanee simili alla psoriasi. Prendi 5-10 mg due o tre volte al giorno. La dose massima giornaliera è di 10 mg. Costo medio: 400 rubli.

Lo stesso regime per Nebilet (non è possibile assumere più di 10 mg al giorno, il prezzo del farmaco è di 600 rubli). Il propranololo viene bevuto una volta al giorno (la dose massima / giorno è di 640 mg, il costo è di 150 rubli). Il pindololo viene assunto quattro volte / giorno a 5-10 mg (massimo - 45 mg / giorno, prezzo - 300 rubli).

ACE inibitori

Con l'angina pectoris, gli ACE inibitori sono prescritti per prevenire lo sviluppo di insufficienza cardiaca, quindi le dosi sono inferiori rispetto al trattamento dell'ipertensione.

L'aggiunta di un ACE-inibitore alla terapia può ridurre significativamente il rischio di morte, la probabilità di ripetuti infarti miocardici. Con scarsa tolleranza, è possibile sostituire i farmaci con antagonisti del recettore dell'angiotensina (sartani). È stata dimostrata l'efficacia dei farmaci nel rallentare la formazione delle placche aterosclerotiche.

Controindicazioni per l'ammissione:

  • intolleranza individuale;
  • condizioni acute;
  • broncospasmo;
  • ipotensione, bradicardia;
  • emicrania;
  • sintomi di intossicazione - overdose.

Prestarium più utilizzato.

Prestarium

È prescritto in caso di una combinazione di attacchi di angina con ipertensione arteriosa, SC, diabete mellito di entrambi i tipi, nel periodo postinfarto, ai primi segni di cardiosclerosi, disturbi cerebrovascolari..

Modulo di rilascio - compresse rivestite con film. Prendi 5-10 mg una volta al giorno. Non prendere più di 10 mg al giorno, il costo è di 359 rubli.

Tritace

Disponibile in compresse, catalizza la conversione dell'angiotensina I in angiotensina II e la scomposizione della bradichinina, dilata i vasi sanguigni, migliora la nutrizione e l'afflusso di sangue al miocardio e il trofismo dei tessuti.

Effetti collaterali: tinnito, visione offuscata degli oggetti, spesso - un forte calo della pressione sanguigna, violazione dell'ortostatica, sincope. Consigliato per l'ammissione 5-10 mg / giorno, una volta. La dose massima è di 10 mg, il costo del prodotto è di 1029 rubli.

Agenti antipiastrinici

I farmaci antipiastrinici per il trattamento dell'angina pectoris riducono il rischio di formazione di trombi sullo sfondo degli strati aterosclerotici nei vasi. Controindicazioni all'appuntamento:

  • intolleranza individuale;
  • gravidanza, allattamento;
  • asma bronchiale;
  • manifestazioni emorragiche di qualsiasi genesi;
  • processi erosivi nell'intestino;
  • insufficienza renale ed epatica;
  • età fino a 15 anni.

L'aggregato più famoso è l'aspirina a base di acido acetilsalicilico. Il dosaggio standard è di 75 mg al giorno. Per escludere l'irritazione della mucosa gastrointestinale, è meglio usare forme di conchiglia o combinarle con antiacidi.

Marchi dei farmaci del gruppo: Aspirin Cardio (dose massima giornaliera fino a 300 mg, prezzo - 250 rubli), Thrombo-ACC (massimo fino a 100 mg / giorno, costo - 200 rubli), CardiASK (può essere prescritto fino a 100 mg al giorno, prezzo del farmaco - 50 rubli) e Cardiomagnyl (massimo - 450 mg, costo - 250 rubli).

Clopidogrel è raccomandato per pazienti con elevata sensibilità individuale all'aspirina o con angina pectoris scompensata (la dose massima consentita è 100 mg, il prezzo del medicinale è 500 rubli).

Statine

I farmaci vengono prescritti a pazienti con angina pectoris e ad alto rischio di IMA, indipendentemente dalla concentrazione di colesterolo nel sangue, non più di un paio di volte al giorno. I fondi sono ben tollerati, non danno complicazioni indesiderate. La norma delle lipoproteine ​​a bassa densità è 2,5 mmol / l.

I farmaci sono correlati da test per gli enzimi epatici, un aumento in cui triplicare è un motivo per rivedere la terapia. Le statine sono anche usate a scopo profilattico. Il più popolare è Crestor (assunzione massima giornaliera - 40 mg, costo - 1.200 rubli).

Altri farmaci del gruppo: Zokor (il dosaggio massimo non supera 80 mg / giorno, costo - 500 rubli), Liprimar (al giorno - non più di 80 mg, prezzo - 194 rubli).

Citoprotettori

Nel caso dell'angina pectoris, questi agenti agiscono come difensori dei miocardiociti, facilitando l'assorbimento del glucosio da parte del muscolo cardiaco. Le indicazioni per l'uso dei citoprotettori sono:

  • intolleranza ai farmaci antianginosi;
  • diabete;
  • CHF.

I farmaci sono controindicati per:

  • intolleranza individuale;
  • gotta;
  • insufficienza epatica, reni.

Il più popolare è Riboxin: compresse, iniezioni (la dose accettabile è 400 mg, il costo è di 50 rubli).

Altri mezzi del gruppo:

  • Trimetazidina (massimo - 70 mg / giorno, prezzo - 300 rubli);
  • Preductal (dose giornaliera massima - 60 mg, costo - 450 rubli);
  • Rimecor (prendi 60 mg / giorno, prezzo - 500 rubli);
  • Mildronate (dose giornaliera - 500 mg, prezzo del prodotto - 1.000 rubli);
  • Trimettale (dose giornaliera massima - 60 mg, costo - 500 rubli).

Altri significati

Ciò include nuovi farmaci di diversi gruppi (simili ai nitrati, inibitori del canale Ir, acidi OMEGA-3), che vengono utilizzati dai cardiologi nella loro pratica per alleviare le manifestazioni dell'angina pectoris:

  • Molsidomin è un agente simile al nitrato che previene lo spasmo ischemico nell'angina pectoris. Prescritto fino a tre volte al giorno, non ci sono effetti collaterali negativi: mal di testa. Esiste un modulo per una singola dose (prefisso ritardato).
  • I bloccanti del canale IR sono una classe innovativa di farmaci per l'angina simile ai beta-bloccanti. Il rappresentante principale è Koraksan, che può sostituire gli antiaritmici di questo gruppo.
  • La trimetazidina può essere prescritta in aggiunta o sostituirla con un gruppo di beta-bloccanti, nitroglicerina e altri farmaci angiospastici analgesici, bloccanti del calcio in caso di ipersensibilità ad essi.
  • Omacor è un farmaco a base di acidi grassi omega-3, che dà buoni risultati nel trattamento della cardiopatia ischemica e dell'angina pectoris, come una delle sue forme principali. Dose: 1 grammo al giorno.

Se la terapia farmacologica è inefficace, il consiglio medico decide sulla necessità della chirurgia coronarica. L'intervento viene eseguito e su insistenza del paziente, quando non è soddisfatto del farmaco per tutta la vita, il paziente sceglie una tattica terapeutica radicale.

Quali farmaci aiutano con l'angina pectoris: compresse, capsule, spray?

La medicina non si ferma. Ma nonostante i progressi ei progressi della scienza, i decessi dovuti a malattie cardiache non sono diminuiti. A causa di uno stile di vita inattivo, situazioni stressanti, cattive abitudini, il cuore non è sempre in grado di sopportare il carico e i malfunzionamenti. Ciò porta all'usura del muscolo cardiaco e tutte le conseguenze che ne derivano..

Una delle cardiopatie più diffuse e comuni, da tempo nota, è l'angina pectoris, o, come si chiamava, "angina pectoris". Il dolore toracico improvviso non viene preso sul serio da molte persone. A loro sembra che sia sufficiente prendere una pillola e tutto scompare. Questa opinione è sbagliata. A volte gli attacchi di angina portano a un infarto miocardico, che a sua volta può essere fatale. È molto importante che una persona con problemi simili venga osservata da un cardiologo e prenda farmaci per l'angina pectoris. Ciò contribuirà ad evitare molti problemi..

Gruppi di farmaci per l'angina pectoris

Nel trattamento dell'angina pectoris vengono utilizzati farmaci e dosi che aiutano ad aumentare l'aspettativa di vita del paziente, a migliorarne la qualità. Con il loro aiuto, il progresso della malattia ischemica è ridotto al minimo e il rischio di infarto è ridotto..

Gli scienziati hanno già dimostrato che grazie a farmaci correttamente selezionati per il trattamento dell'angina pectoris, i suoi attacchi sono molto ridotti e la stabilità del muscolo cardiaco e dei vasi coronarici aumenta durante lo sforzo fisico. È importante ricordare che l'efficacia di tali medicinali è possibile nel caso della loro selezione individuale, tenendo conto della categoria di età, sesso del paziente, caratteristiche del quadro clinico dell'angina pectoris, presenza di altre malattie e altri fattori.

I principali gruppi di medicinali per l'angina pectoris:

  • antianginale;
  • agenti antipiastrinici contro i coaguli di sangue;
  • beta-bloccanti;
  • statine;
  • Inibitori del canale If, ​​ecc..

Scelta dei farmaci

È importante che ogni persona che soffre di angina pectoris comprenda che l'automedicazione può solo aggravare la situazione. I medicinali devono essere assunti solo con prescrizione medica e nei dosaggi prescritti dal medico curante. Farmaci inappropriati e dosi inadeguate possono aumentare la pressione sanguigna, portando spesso a malattie cardiovascolari.

Antianginal

I medicinali per l'angina pectoris di questo gruppo sono disponibili in capsule, compresse, sotto forma di spray, cerotto, pellicola o unguento. Grazie a questa varietà, ogni persona sceglie l'opzione che è conveniente per lui. È importante notare che con l'aiuto di questi farmaci, la malattia stessa non viene curata, ma i suoi attacchi vengono interrotti. Dopo un po 'di tempo dall'ammissione, si verifica una dipendenza da loro, ma è vietato un aumento indipendente del dosaggio. Tutte le domande devono essere concordate con il medico curante.

Nitroglicerina

Con l'aiuto di questo nitrato vasodilatatore, la sindrome del dolore viene rapidamente alleviata e l'attacco viene fermato. La nitroglicerina è disponibile come:

  1. Compresse che vengono poste sotto la lingua. Il loro effetto si verifica dopo 2-3 minuti. Una compressa rimuove la sindrome del dolore per almeno 30 minuti.
  2. Un film che, dopo aver aderito alla mucosa orale, mantiene il suo effetto per 3 - 4 ore.
  3. Spray per irrorazione nella cavità orale, il cui effetto si verifica dopo 1 minuto.
  4. Capsule, che, secondo le raccomandazioni del medico, vengono bevute regolarmente.
  5. Cerotti e unguenti applicati sulle superfici della pelle secca. Va notato che la loro azione non è efficace come in tutti i tipi di cui sopra..

Vale la pena notare un altro farmaco vasodilatatore efficace - "Validol". È un ottimo e rapido aiuto per qualsiasi problema cardio..

Isosorbide dinitrato

Questo farmaco antianginoso è disponibile in capsule, compresse e spray. Deve essere assunto tre volte al giorno, 20 mg 2 ore prima o dopo i pasti. In assenza dell'effetto desiderato, il medico aumenta la dose a 120 mg al giorno. Il farmaco crea dipendenza, quindi dopo un mese di assunzione viene sostituito da un analogo. Lo schema per l'assunzione di un analogo deve essere rigorosamente elaborato da un medico..

Isosorbide mononitrato

Il principio di azione di questo farmaco è simile all'isosorbide dinitrato. Ma se si confrontano questi due farmaci, l'isosorbide mononitrato viene assorbito nel sangue molto più velocemente. Il medicinale viene utilizzato per le forme gravi di angina pectoris. Questo efficace farmaco antiischemico viene prescritto 20 mg da 2 a 3 volte al giorno per via endovenosa sotto forma di contagocce. In caso di gravi complicazioni e insufficienza cardiaca, la dose viene aumentata a 40 mg da 2 a 3 volte al giorno. Il suo utilizzo è categoricamente controindicato nei casi di sospetta emorragia cerebrale, aumento della pressione intracranica, glaucoma, ipotensione..

Calcio antagonisti

I medicinali di questo gruppo bloccano il movimento del calcio nel muscolo, riducendo la contrazione miocardica. Con il loro aiuto, la pressione sanguigna si abbassa, il ritmo cardiaco viene regolato, lo spasmo arterioso viene alleviato, un attacco di angina pectoris viene interrotto.

Grazie a loro, il flusso sanguigno torna alla normalità, il miocardio non soffre di mancanza di ossigeno e riceve più sostanze nutritive. Dei calcio antagonisti, i più popolari ed efficaci sono "Verapamil", "Nifedipine", "Diltiazem".

Beta bloccanti

Tra il gran numero di farmaci in questo gruppo, è difficile determinare il farmaco più efficace. I migliori tra loro sono Nebilet, Coriol, Concor, Anaprilin. Questi farmaci abbassano la pressione sanguigna e normalizzano un polso instabile in una persona, a causa del quale il cuore ha bisogno di meno ossigeno..

Non c'è dipendenza da questi farmaci. Nel tempo, si accumulano nel corpo, a seguito del quale il dosaggio deve essere gradualmente ridotto. Il loro uso per un lungo periodo è controindicato a causa di gravi effetti collaterali. Dopo che le condizioni del paziente sono tornate alla normalità, l'uso di beta-bloccanti viene gradualmente ridotto al minimo..

Agenti antipiastrinici contro i coaguli di sangue

Uno dei farmaci più efficaci e comunemente usati contro i coaguli di sangue è l '"Aspirina", che si assume la sera dopo i pasti. Il dosaggio del farmaco va da 75 a 150 mg alla volta. Oltre a questo medicinale, ci sono altri farmaci altrettanto efficaci..

"Clopidogrel"

Questo farmaco è prescritto a persone che hanno controindicazioni all'assunzione di "Aspirina" o angina pectoris grave. Se confrontiamo "Clopidogrel" con "Aspirina", il suo effetto è molto più forte, rispettivamente, il prezzo è più alto. Il farmaco è strettamente controindicato in caso di grave insufficienza renale e sanguinamento acuto. 75 mg una volta al giorno con o senza cibo.

"Lopirel"

L'effetto positivo di questo farmaco si manifesta dopo il primo utilizzo. Viene prescritto "Lopirel" per i pazienti che hanno avuto infarto del miocardio, affetti da sindrome coronarica acuta, nonché a scopo preventivo contro la formazione di coaguli di sangue..

La dose per adulti e anziani è di 75 mg ogni giorno, indipendentemente dall'assunzione di cibo.

È importante ricordare: se per qualche motivo questo farmaco è stato perso, la dose successiva non viene raddoppiata.

Il medicinale è categoricamente controindicato nei bambini, nelle persone con insufficienza renale ed epatica. Anche il sanguinamento acuto è una controindicazione diretta per l'assunzione di Lopirel.

Beta bloccanti per l'angina

I beta-bloccanti sono uno dei gruppi più importanti nel trattamento delle malattie cardiache. La loro azione porta al rilassamento dei vasi sanguigni. I battiti cardiaci diventano meno frequenti e meno forti, il che riduce significativamente la frequenza degli attacchi di angina e normalizza la frequenza cardiaca. I beta-bloccanti riducono il rischio che un paziente muoia per un attacco di cuore.

Talinolol

Questo farmaco efficace è prescritto per l'angina pectoris, l'infarto miocardico acuto e la prevenzione secondaria di questa malattia.

Disponibile in pillole e iniezioni endovenose per l'angina instabile.

Il farmaco ha i suoi effetti collaterali specifici. Dopo averlo assunto, il paziente può lanciare febbre, disturbi di vertigini, attacchi di nausea, abbassamento della pressione sanguigna, bradicardia (una condizione in cui il polso è scarsamente sentito), broncospasmo.

Il medicinale ha molte controindicazioni. Il dosaggio e l'applicazione devono essere rigorosamente sotto la supervisione di un medico..

"Bisoprololo"

Il farmaco viene utilizzato al mattino a stomaco vuoto. Non dovrebbe essere masticato. Viene lavato con un po 'd'acqua. Sono sufficienti 5 mg di farmaco al giorno. In una situazione difficile, è possibile raddoppiare la dose..

Il medico si avvicina cambiando e aggiustando la dose individualmente.

"Bisoprolol" non è prescritto per le persone che soffrono di ipertensione arteriosa e ischemia.

È importante ricordare che la sospensione improvvisa del farmaco può portare a un netto deterioramento delle condizioni del paziente..

Il "bisoprololo" ha un gran numero di controindicazioni, quindi è severamente vietato trattarlo da solo..

"Pindolol"

La somministrazione endovenosa di questo farmaco nel più breve tempo possibile aiuta a fermare un attacco di angina pectoris. Il farmaco funziona efficacemente anche nelle crisi ipertensive. Viene assunto per via orale tre volte al giorno, 10 mg mezz'ora dopo un pasto.

Nei casi più gravi è necessaria la somministrazione endovenosa lenta del farmaco.

Il "Pindololo", come tutti gli altri farmaci legati ai beta-bloccanti, ha molte controindicazioni, pertanto il suo utilizzo è consentito solo su prescrizione del medico.

Statine

Le statine appartengono a una classe di farmaci che abbassano i livelli di colesterolo nel sangue. Sono prescritti per malattie cardiache e aterosclerosi, diabete mellito, in età avanzata.

Dopo l'uso delle statine, non solo il colesterolo viene significativamente ridotto, ma viene anche prevenuta l'aterosclerosi, il che aiuta ad evitare molte malattie cardiache.

L'uso di questi farmaci non è raccomandato per le persone che soffrono di insufficienza renale..

È importante sapere che è altamente indesiderabile utilizzare statine contemporaneamente al pompelmo o al succo di questo frutto, questo può causare una serie di conseguenze irreversibili.

"Zokor"

L'uso di "Zokor" è indicato per diabetici, pazienti con malattia coronarica, patologia del flusso sanguigno periferico, ictus.

La dose giornaliera del farmaco viene regolata dal medico ed è compresa tra 5 e 80 mg al giorno. Il superamento della dose è controindicato. Lo schema viene selezionato in base alla malattia e alla fascia di età della persona.

Gli effetti collaterali includono sintomi dolorosi e disturbi addominali, debolezza e mal di testa, a volte vomito, eruzioni cutanee, anemia.

Il farmaco è controindicato nei bambini sotto i 10 anni di età, con intolleranza individuale, durante la gravidanza e l'allattamento, per le persone che soffrono di patologie epatiche.

"Simvastatina"

La dose giornaliera di questo farmaco per abbassare il colesterolo varia da 5 a 80 mg. A scopo preventivo, sono sufficienti 40 mg. Le persone che soffrono di insufficienza renale devono essere trattate con estrema cautela nel dosaggio di "Simvastatina".

Il medicinale è controindicato nei bambini, nelle donne in gravidanza e in allattamento, nelle persone che soffrono di patologie epatiche.

Dopo un uso prolungato del farmaco, possono comparire effetti collaterali, quindi la ricezione deve essere regolata con un medico..

Inibitori del canale If ("Koraksan")

Questo farmaco è raccomandato per l'angina pectoris stabile e l'insufficienza cardiaca. Ha molte controindicazioni, quindi l'automedicazione in questo caso è vietata. "Coraxan" è controindicato per persone di età inferiore a 18 anni, donne in gravidanza, donne che allattano, persone con infarto miocardico vasospastico.

Il medicinale viene assunto al mattino e alla sera prima dei pasti per 5 mg.

Gli effetti collaterali includono visione offuscata, bradicardia, battiti ventricolari prematuri..

Quali farmaci non dovrebbero essere presi per l'angina pectoris?

L'automedicazione è categoricamente controindicata nell'angina pectoris. Una persona malata, inconsapevolmente, può assumere un farmaco apparentemente innocuo e causare gravi danni alla sua salute, motivo per cui l'angina pectoris inizierà solo a progredire.

Non puoi fare affidamento su metodi popolari. Sebbene in alcuni casi possano essere utilizzati come terapia aggiuntiva. Ad esempio, le infusioni sedative di menta con melissa agiscono positivamente sul sistema nervoso come Corvalol, alleviando lo stress generale.

È importante sapere che l'alcol ha un effetto dannoso su una persona sana e per coloro che hanno l'angina pectoris può causare danni irreparabili.

Regole per l'uso di droghe

In tutte le domande su un particolare farmaco e sul suo dosaggio, è necessario consultare un cardiologo. Questa è una delle regole più importanti che devono essere rispettate se il paziente vuole ottenere il recupero..

Esistono determinati dosaggi per ogni medicinale ed è altamente indesiderabile utilizzarli senza un'istruzione medica. Solo un medico può aumentare o diminuire la dose del medicinale, guidato dalle analisi e dalle condizioni generali del paziente. A volte, anche alla nitroglicerina, il paziente può manifestare una reazione allergica. Il trattamento sotto la stretta supervisione di un medico in questi casi aiuta a correggere rapidamente la situazione..

L'angina pectoris è una malattia grave che richiede molta attenzione. Pertanto, i suoi primi sintomi dovrebbero essere la ragione per cercare aiuto medico. Ciò contribuirà a evitare possibili infarto miocardico e altre gravi conseguenze..

Inoltre, è importante rinunciare a cattive abitudini che portano danni irreparabili e portano nella direzione opposta al recupero. Controllare la pressione sanguigna, eseguire gli esercizi ginnici necessari e uno stile di vita sano sono le chiavi per una buona salute.

Farmaci per l'angina pectoris: farmaci e dosi prescritti

I tassi di mortalità per malattie cardiache sono ancora molto alti, nonostante i grandi progressi della medicina. Uno stile di vita inattivo, stress e cattive abitudini logorano il muscolo cardiaco.

Tra le malattie cardiache, note fin dall'antichità, è ancora comune l'angina pectoris o, come veniva chiamata in passato, l'angina pectoris. Molte persone non hanno paura di improvvisi dolori al petto - pensa, ha preso una pillola ed è sparita. Ma invano!

L'angina pectoris porta molto spesso a infarto miocardico e morte in una persona malata. Pertanto, questa malattia è soggetta all'osservazione obbligatoria da parte di un cardiologo e terapia. Come trattare l'angina pectoris, quali farmaci e farmaci si consiglia di assumere con questa forma di cardiopatia ischemica e se le pillole possono fornire un trattamento efficace per i malati di cuore, lo diremo ulteriormente.

Gruppi di medicinali per convulsioni

Nell'ambito di questo articolo non prenderemo in considerazione misure preventive per malattie cardiache come dieta, smettere di fumare e alcol e uno stile di vita attivo..

Passiamo a quei farmaci, le cui dosi sono raccomandate dai medici per il trattamento dell'angina pectoris, la prevenzione di attacchi e complicanze nella IHD..

I farmaci devono essere prescritti dal medico curante, a seconda della gravità della malattia. Nel trattamento dell'angina pectoris vengono utilizzati tre gruppi di medicinali:

Medicinali con azione antiangiale, cioè volti a combattere l'ischemia miocardica. L'efficacia di questo gruppo di fondi mira a ridurre la richiesta di ossigeno del muscolo cardiaco, nonché ad aumentare il livello di ossigeno nel sangue..

Questo ampio gruppo di farmaci è suddiviso in diversi sottogruppi:

I nitrati sono farmaci specificamente progettati per alleviare e prevenire gli attacchi di angina. L'azione dei nitrati ha lo scopo di espandere le pareti dei vasi sanguigni e aumentare l'accesso di ossigeno al cuore.

I nitrati non hanno alcun effetto curativo, alleviano o prevengono solo le convulsioni.

Con l'assunzione costante di nitrati, il corpo si abitua alla loro azione, quindi è necessaria una pausa durante il giorno per rimuovere i nitrati. I farmaci vengono assunti direttamente durante un attacco o prima dell'attività fisica a scopo profilattico.

Beta bloccanti. L'effetto terapeutico di questo sottogruppo è dovuto a una diminuzione della pressione e della frequenza cardiaca nel paziente e quindi il bisogno di ossigeno del cuore diminuisce..

I beta-bloccanti non creano dipendenza e si accumulano nel corpo, il che consente di ridurre il dosaggio per un po 'di tempo. I beta-bloccanti non vengono utilizzati per un lungo periodo di tempo a causa dei numerosi effetti collaterali. Dopo che le condizioni del paziente si sono normalizzate, il dosaggio viene ridotto al minimo.

Calcio antagonisti. I farmaci di questa serie, prevenendo la penetrazione del calcio nel muscolo, aiutano a ridurre la contrattilità miocardica.

L'azione dei calcioantagonisti è volta ad abbassare la pressione sanguigna, regolare la frequenza cardiaca, alleviare lo spasmo delle arterie coronarie.

Pertanto, il flusso sanguigno migliora, quindi, la richiesta di ossigeno del miocardio diminuisce e il flusso di nutrienti al muscolo aumenta..

Farmaci anti-aterosclerotici. Come sapete, i livelli di colesterolo alto sono la causa della progressione dell'aterosclerosi, che alla fine porta all'angina pectoris..

I farmaci che abbassano i livelli di colesterolo nel corpo sono chiamati statine. Questi farmaci di ultima generazione sono diventati una svolta nel trattamento dell'ischemia in generale e dell'aterosclerosi in particolare..

Le statine devono essere assunte a lungo, nel qual caso il loro effetto terapeutico sarà più pronunciato..

Scelta dei farmaci

Per cominciare, qualsiasi medicinale di ciascun gruppo dovrebbe essere prescritto solo da un cardiologo ed esclusivamente dopo l'esame. Di norma, i seguenti medicinali vengono utilizzati nella pratica dei cardiologi:

Antianginal

Nitroglicerina

La medicina più famosa per sopprimere i sintomi degli attacchi di angina.

Disponibile sotto forma di compresse sublinguali, spray, cerotti, gocce, capsule con effetto prolungato, unguenti, film.

Ci sono molti nomi con questo principio attivo nelle farmacie. Tra questi: Deponit, Gilustenon, Nitroglycerin, Nitradisk, Nitrangin, ecc..

Metodi di applicazione:

  • La compressa viene posta in bocca sotto la lingua. L'azione avviene entro due o tre minuti e dura mezz'ora.
  • Lo spray viene applicato anche sulla mucosa orale e inizia ad alleviare istantaneamente l'attacco, letteralmente entro un minuto. Gli spray sono a breve durata d'azione, come le compresse.
  • Le forme buccali di nitroglicerina (piastre, film) sono attaccate alla mucosa delle guance o delle gengive. Avere un effetto più duraturo - 3-4 ore.
  • Le capsule vengono prese molto prima dell'attacco e hanno un effetto prolungato. Le capsule vengono prese 1-2 volte al giorno a stomaco vuoto.
  • L'unguento viene applicato sulla carta di dosaggio nella quantità prescritta dal medico curante. La carta con l'unguento viene premuta saldamente sul corpo nella parte senza peli di essa.

Il dosaggio di qualsiasi forma di nitroglicerina può essere calcolato solo da un medico.!

I prezzi della nitroglicerina dipendono dal produttore del farmaco e dalla forma del suo rilascio. Ad esempio, il costo delle compresse sublinguali domestiche raramente supera il prezzo di 50 rubli..

Isosorbide dinitrato

Il farmaco è in compresse, capsule e forme di rilascio di aerosol. Nelle farmacie è venduto con i nomi: Izoket, Izolong, Kardiket, Nitrosobid. Viene assunto per via orale in accordo con il medico curante.

Di norma, viene prescritto 20 mg 2-3 volte al giorno un'ora prima dei pasti o 2 ore dopo i pasti. Con un lieve effetto terapeutico, la dose viene gradualmente aumentata a 120 mg al giorno..

Per evitare la tolleranza del corpo ai farmaci, un mese e mezzo dopo l'assunzione regolare, è necessario fare una pausa di un giorno, sostituendo un rimedio con un altro con un effetto simile sul corpo.

I prezzi dei medicinali dipendono anche dal paese di origine. Ad esempio, il nitrosorbide nelle farmacie può essere acquistato per 25 rubli e lo spray Isoket costerà circa 400 rubli.

Isosorbide mononitrato

Nomi commerciali del farmaco: Isomonit, Mononit, Pentacard, Plodin, Monochinque, ecc. I medicinali sono prodotti in compresse e capsule ad azione a lungo termine con l'aggiunta del prefisso "retard" al nome. Le compresse vengono prese 2 volte al giorno, le capsule ritardate - una volta al giorno. Aumenta gradualmente la dose.

È importante sapere che il farmaco influisce sulla velocità della reazione, pertanto durante il trattamento devono essere escluse attività in cui è richiesta la velocità delle reazioni..

In media, il costo delle compresse è di 300-400 rubli per 30 pezzi.

Calcio antagonisti

Dal gruppo dei calcioantagonisti, Nifedipine, Verapamil e Diltiazem sono ampiamente utilizzati nella pratica..

I farmaci vengono assunti 1-2 volte al giorno..

La nifedipina può essere utilizzata in combinazione con beta-bloccanti e non è consentito assumere farmaci contenenti Verapamil e Diltiazem insieme a beta-bloccanti.

Beta bloccanti

È difficile individuare un farmaco efficace specifico dal gruppo dei beta-bloccanti. I principi attivi dei beta-bloccanti, di regola, sono atenololo, metoprololo, timololo, bisoprololo, ecc. Di tutte le compresse, Concor, Anaprilina, Coriol, Nebilet si sono dimostrati efficaci. I beta-bloccanti vengono assunti durante i pasti per ridurre gli effetti collaterali.

Il nome del beta-bloccante e il suo dosaggio sono selezionati solo dal medico curante!

Assicurati di monitorare la frequenza cardiaca durante l'assunzione di questi farmaci. L'impulso durante l'assunzione della pillola dovrebbe essere di 50-60 battiti al minuto.

I prezzi dell'anaprilina nazionale non sono così alti come, ad esempio, per Concor o Nebilet importati. Per confronto: 50 compresse di Anaprilin costano 27 rubli e per 28 pillole del farmaco tedesco Nebilet dovrai pagare 980 rubli.

In ogni caso, è impossibile in ogni caso acquistare e assumere farmaci senza la nomina di un cardiologo, guidati solo dal principio di economia! Questo può portare a conseguenze imprevedibili.!

Agenti anti-coagulazione antipiastrinici

Il farmaco sotto forma di compresse più conosciuto è l'aspirina. L'aspirina viene assunta la sera dopo i pasti alla dose di 75-150 mg una volta.

Per il trattamento delle malattie cardiovascolari, l'aspirina viene prodotta in forme speciali: si tratta di Aspirin Cardio, ThromboAss, CardiASK e Cardiomagnil.

Differiscono dall'aspirina ordinaria per un effetto più delicato sullo stomaco. Il prezzo di qualsiasi aspirina non è molto alto: una media di 250 rubli per 100 pezzi.

Clopidogrel è prescritto per i pazienti con intolleranza all'aspirina o angina grave. Il suo effetto è molte volte più forte di quello dell'aspirina. Ma anche il costo è notevolmente più alto. Dovranno essere pagati più di 400 rubli per 28 compresse di fabbricazione russa.

Statine

I cardiologi russi prescrivono statine sulla base dei principi attivi: rosuvastatina, simvastatina, fluvastatina e atorvastatina. Le statine vengono assunte principalmente prima di coricarsi..

Le dosi sono prescritte da un medico sulla base di un test del colesterolo nel sangue. I farmaci possono causare nausea e dolore muscolare.

Il costo delle compresse è piuttosto elevato. Ad esempio, il farmaco inglese Crestor costerà 2.500 rubli per 28 unità in una farmacia e l'americano Zokor - 750 rubli. per 28 pz.

Cosa non fare per una terapia cardiaca di successo

Molto spesso i pazienti, visitando un cardiologo e stimando approssimativamente quanto gli costeranno i farmaci per l'angina pectoris, salutano la loro salute e non hanno fretta di assumere farmaci, pensando che costeranno un centesimo di nitroglicerina in caso di un improvviso attacco di dolore.

In nessun caso questo dovrebbe essere fatto! È più facile chiedere al medico curante di sostituire un farmaco costoso con uno più economico con un effetto simile.

Il secondo errore comune nei farmaci per l'angina pectoris è una diminuzione o un aumento non autorizzato del dosaggio. Ricorda: solo il medico praticante decide quando modificare il dosaggio..

E in nessun caso una malattia come l'angina pectoris può essere trattata solo con rimedi popolari. È estremamente pericoloso per la vita e la salute del paziente.!

Scopri di più sulla malattia e sulla sua terapia dal video:

Preparati per l'angina pectoris: un elenco di farmaci efficaci con istruzioni, composizione, dosaggio e prezzo

La mortalità per malattie cardiache è molto alta oggi. L'inattività fisica (uno stile di vita sedentario), le cattive abitudini, lo stress portano all'usura del cuore. Tra le malattie conosciute, si può individuare l'angina pectoris, che è accompagnata da dolori al petto. Se non trattata, può provocare infarto miocardico e morte..

Trattamento dell'angina pectoris

La forma più comune di malattia coronarica è l'angina pectoris. Si manifesta con attacchi di dolore dietro il torace di un personaggio che si comprime o brucia. È preceduto da stress fisico ed emotivo, può verificarsi dietro lo sterno, dare alla scapola sinistra, al braccio, al collo o alla mascella inferiore. Il dolore scompare a riposo, dopo aver assunto nitroglicerina.

L'angina è causata dall'aterosclerosi, che è un restringimento delle arterie coronarie che forniscono sangue al cuore. In questo caso, il colesterolo e altre sostanze si accumulano sulla parete vascolare, si formano placche aterosclerotiche, restringendo il lume dei vasi. A volte un attacco può terminare in spasmo - un forte restringimento dell'arteria dopo la tensione dello strato muscolare della parete vascolare. Per il trattamento, avrai bisogno di farmaci per l'angina pectoris, che si dividono in antianginosi, nitrati, beta-bloccanti, statine e calcio antagonisti.

Farmaci antianginosi

I farmaci per l'angina pectoris spesso iniziano con farmaci antianginosi. Hanno lo scopo di combattere l'ischemia miocardica, ridurre la necessità di ossigeno nel muscolo cardiaco e aumentare il livello di questo elemento nel sangue. Questo gruppo di farmaci include nitrati, che alleviano e prevengono gli attacchi di angina pectoris, espandendo le pareti dei vasi sanguigni e aumentando l'accesso di ossigeno al muscolo cardiaco.

I nitrati non hanno un effetto terapeutico pronunciato; alleviano o prevengono solo lo sviluppo di convulsioni. Con l'assunzione costante di tali fondi, il corpo può abituarsi alla loro azione, quindi viene presa una pausa durante il giorno per rimuovere i residui dal corpo. Per il miglior effetto, i nitrati vengono assunti direttamente durante un attacco o per profilassi prima dello sforzo fisico..

Nitroglicerina

Il farmaco più famoso per l'angina pectoris è la nitroglicerina. Si presenta sotto forma di spray, cerotto, piastra, compresse sublinguali, gocce, unguenti, capsule o unguenti a rilascio prolungato. Il principio attivo del farmaco contiene anche Deponit, Nitrangin, Gilustenon, Nitradisk. I mezzi aumentano la saturazione di ossigeno dei tessuti, espandono il lume dei vasi sanguigni, alleviano l'angina pectoris.

Le compresse si sciolgono sotto la lingua, agiscono in 2-3 minuti per mezz'ora. lo spray viene applicato sulla mucosa orale, inizia a funzionare immediatamente, ma il suo effetto è breve nel tempo. Piastre e film (forme buccali) sono attaccati alla gomma o alla mucosa delle guance, durano 3-4 ore. Le capsule devono essere prese ben prima dell'attacco, 1-2 volte al giorno a stomaco vuoto. L'unguento viene applicato su carta di dosaggio, pressato strettamente sulla zona del corpo che non ha capelli. 40 compresse costano 50 rubli, spray 200 dosi - 100 rubli, gocce da 10 ml - 49 rubli.

Isosorbide dinitrato

I preparati in compresse, capsule e aerosol per l'angina pectoris a base di isosorbide dinitrato si trovano nelle farmacie con i nomi Izolong, Isoket, Nitrosorbide e Kardiket. Sono assunti per via orale nel dosaggio stabilito dal medico - 20 mg 2-3 volte al giorno un'ora prima dei pasti o 2 dopo i pasti. Se l'effetto è insufficiente, la dose viene gradualmente aumentata a 120 mg al giorno..

Il corpo può abituarsi agli effetti dei principi attivi dopo 1-1,5 mesi di assunzione regolare, quindi, trascorso questo periodo di tempo, viene effettuata una pausa giornaliera, durante la quale l'agente viene sostituito con un altro con un effetto simile sull'organismo. 60 compresse di nitrosorbide costano 25 rubli, uno spray da 15 ml con il marchio Isoket costerà 375 rubli, 20 compresse di Cardiket Retard - 115 rubli.

Tutti i farmaci per l'angina pectoris in questo gruppo sono vasodilatatori periferici che colpiscono le vene. Hanno effetti antianginosi e ipotensivi, riducono il riempimento e il precarico ventricolare sinistro, riducendo la richiesta di ossigeno del miocardio spasmodico. Ciò porta ad un aumento del flusso sanguigno capillare, all'apertura del lume dei vasi coronarici e ad un miglioramento dell'apporto della zona ischemica..

Isosorbide mononinrate

I vasodilatatori periferici a base di isosorbide mononitrato (Isomonit, Mononit, Pentacard, Plodin, Monocinque) agiscono sulle vene, mostrando effetti vasodilatatori e antianginosi. Riducono il precarico e il postcarico, dilatano le arterie coronarie, migliorano il flusso sanguigno, aumentano la tolleranza all'esercizio e inducono la risposta al rilassamento muscolare.

I farmaci vasospastici sono presentati in compresse e capsule, assunti per via orale due volte al giorno. Se la formula è un agente a rilascio prolungato, viene assunta una volta al giorno con un aumento graduale del dosaggio. Durante il trattamento con tali farmaci, devono essere escluse attività che richiedono un'elevata concentrazione di attenzione stabile. 30 compresse costano circa 350 r.

Calcio antagonisti

Le compresse per l'angina pectoris del gruppo dei calcio antagonisti impediscono la penetrazione dell'elemento nel muscolo, riducono la contrattilità miocardica. La loro azione è volta a ridurre la pressione, regolare il ritmo del battito cardiaco, fermare gli spasmi delle arterie coronarie. A causa di ciò, il flusso sanguigno migliora, la richiesta di ossigeno del miocardio diminuisce e il flusso di nutrienti al muscolo cardiaco aumenta..

I farmaci popolari sono Verapamil, Diltiazem, Nifedipine, che migliorano la penetrazione degli ioni calcio, saturano i cardiomiociti (cellule del cuore) con l'ossigeno e portano al rilassamento muscolare. Le medicine vengono prese 1-2 volte al giorno, 10 mg, possono essere combinate con altre compresse per l'angina pectoris. 30 compresse di Nifedipina costano 40 rubli, Diltiazem - 90 rubli.

Beta bloccanti

I preparati per il trattamento dell'angina pectoris del gruppo di beta-bloccanti riducono la pressione e la frequenza cardiaca nel paziente, il che porta ad una diminuzione del bisogno di ossigeno del cuore. I medicinali di questo gruppo (Concor, Nebilet, Coriol, Anaprilin) ​​non creano dipendenza, non hanno un effetto cumulativo (non si accumulano), quindi sono facili da regolare la dose. È impossibile usare farmaci per molto tempo a causa dell'elevato numero di effetti collaterali. Dopo la normalizzazione delle condizioni del paziente, il dosaggio viene ridotto al minimo efficace.

La composizione dei preparati comprende i principi attivi nebvololo, betaxololo, metoprololo, propranololo, timololo, bisoprololo. I farmaci vengono assunti con i pasti una volta al giorno, 2,5-5 mg, con terapia arteriosa, è necessario tenere conto dell'equilibrio della frequenza cardiaca - quando assunto, dovrebbe essere di 50-60 battiti al minuto. Per 50 compresse di Anaprilin dovrai pagare 30 rubli, 28 compresse di Nebilet - 1000 r.

Agenti antipiastrinici

I medicinali per l'angina negli adulti possono includere agenti antipiastrinici che combattono i coaguli di sangue. Questi includono l'acido acetilsalicilico (Aspirin, Aspirin Cardio, Cardiomagnyl, Thromboass, Cardiasc), clopidogrel (Clopidogrel). L'uso a lungo termine di farmaci previene lo sviluppo di coaguli di sangue anche nelle prime fasi, mantengono il loro effetto per tutta la vita delle piastrine.

Il farmaco più famoso del gruppo degli agenti antipiastrinici è l'aspirina, che viene assunta una volta la sera alla dose di 75-150 mg. Le varietà di aspirina si distinguono per un effetto più delicato sul tratto gastrointestinale. 100 compresse costano 250 rubli. Con l'intolleranza all'acido acetilsalicilico, è indicato il clopidogrel, che agisce più forte e più a lungo, ma costa anche di più. Per 28 compresse, dovrai pagare 400 rubli. Viene assunto alla dose di 75 mg una volta al giorno. La terapia dura almeno un mese, può essere aumentata su prescrizione del medico.

Statine

Se il livello di colesterolo nel sangue è elevato, ciò provoca lo sviluppo e la progressione dell'aterosclerosi. La malattia porta all'angina pectoris, quindi deve essere prevenuta. Per questo, sono destinati farmaci anti-sclerotici o statine. Abbassano la concentrazione di colesterolo dannoso, appartengono ai farmaci di ultima generazione, vengono assunti a lungo.

Il meccanismo d'azione delle statine è quello di sopprimere l'attività di un enzima che catalizza la produzione di acido mevalonico, uno stadio precoce della sintesi del colesterolo. Questo processo porta ad una maggiore reattività dei recettori delle lipoproteine ​​a bassa densità nel fegato, alla rimozione dei trigliceridi dal plasma. Inoltre, le statine migliorano l'espansione dei vasi sanguigni, riducono la viscosità plasmatica, migliorano l'emodinamica e lo stato del sistema di coagulazione. Ciò impedisce la formazione e la rottura delle placche aterosclerotiche..

Le statine includono rosuvastatina, fluvastatina, simvastatina, atorvastatina (Atokord, Atoris, Krestor, Mertenil). Tutti i farmaci del gruppo vengono assunti prima di coricarsi alla dose di 10-80 mg al giorno (a seconda del livello di colesterolo nel sangue, prescritto dal medico). I fondi possono portare a dolori muscolari, nausea. Le compresse hanno un costo elevato: 28 pezzi. Crestor - 2500 rubli, 28 pezzi Zokora - 750 r.

video

Trovato un errore nel testo?
Selezionalo, premi Ctrl + Invio e sistemeremo tutto!


Articolo Successivo
Encefalopatia residua del cervello nei bambini e negli adulti