Polso raro. Bassa frequenza cardiaca


Per chi non lo sapesse: la bradicardia o, più semplicemente, un abbassamento della frequenza cardiaca è, infatti, un tipo di aritmia, cioè una vera e propria malattia cardiovascolare. Fortunatamente, nella maggior parte dei casi, questa malattia non è pericolosa e non richiede alcun trattamento se non l'osservazione da parte di un cardiologo..

Vivo con la bradicardia da molto tempo, questo è, si potrebbe dire, il mio compagno di vita. Per la prima volta che ho avuto un polso basso, l'ho sentito circa dodici anni fa, nel momento in cui ho dovuto correre per la prima volta dai medici e sottopormi a un esame completo. I lettori del mio blog sanno già che il motivo di questa "crociata sui medici" è stata la mia prima conoscenza con il VSD, in quel momento ho imparato molto su me stesso e sulla mia salute.

Sfortunatamente, so abbastanza sulla bradicardia: ho subito molti esami, ho consultato molti specialisti e ho studiato l'argomento da solo. Quindi ora cercherò di condividere le mie conoscenze non in un linguaggio medico vagamente misterioso, ma in una presentazione più comprensibile per un paziente normale. Quindi, per cominciare:

Frequenza cardiaca (FC)

In una persona sana, la frequenza cardiaca normale va da 60 a 80 battiti al minuto, di regola, nelle donne, la frequenza cardiaca è più alta, normalmente fino a 90 battiti al minuto. In generale la frequenza cardiaca non è un valore costante, spesso dipende dalla fisiologia e anche dall'età. Ad esempio, dopo un pasto, la frequenza cardiaca aumenta sempre, durante il sonno notturno, la frequenza cardiaca diminuisce. E tutto questo è considerato la norma, ma entro certi limiti.!

Bradicardia

Se la frequenza cardiaca è determinata a meno di 60 (secondo alcune fonti, 50 e sotto) battiti al minuto, questa condizione è chiamata bradicardia. La bradicardia può essere costituzionalmente correlata ed è spesso familiare. La bradicardia non è rara negli atleti, persone ben allenate che svolgono un lavoro fisico. In questi casi non ha significato clinico. La bradicardia è spesso osservata nelle persone con un sistema nervoso labile in cui predomina il tono vago.

A proposito, ho un effetto abbastanza chiaro del vago (nervo vago) sulla frequenza cardiaca, anche se non sempre. Inoltre, come ex atleta dilettante, ho un setto ispessito tra i ventricoli, quindi questo fatto influisce anche sulla frequenza cardiaca.

Di regola, la bradicardia procede impercettibilmente ei suoi primi sintomi compaiono con una frequenza cardiaca sufficientemente bassa, ma tutto dipende dalla persona e dal suo corpo, ognuno percepisce la bradicardia in modo diverso. Alcuni pazienti avvertono sintomi sotto forma di vertigini e stanchezza generale già a 45-50 battiti e per alcuni una frequenza cardiaca di 37-40 battiti è quasi impercettibile. Ma in ogni caso, con una tale frequenza cardiaca, le condizioni del paziente non possono essere definite vigorose. E questo è comprensibile, perché con una frequenza cardiaca bassa, il corpo umano non riceve la quantità richiesta di ossigeno e altri nutrienti per il pieno funzionamento di tutti i sistemi e organi..

Sintomi di bradicardia

Le manifestazioni di grave bradicardia sono già pericolose:

Sindrome di Morgagni-Adams-Stokes (vertigini, perdita della creazione e ischemia cerebrale)
Sviluppo dell'angina pectoris con tutti i suoi sintomi.
Crollo
Diagnostica bradicardia. Esami obbligatori
Per diagnosticare direttamente la bradicardia, sono prescritti un ECG, monitoraggio Holter, EchoCG, bicicletta ergometria e, se necessario, un esame radiografico o EFI (esame elettrofisico transesofageo del miocardio, in particolare il sistema di conduzione).

Ma la cosa più importante è determinare la natura e la causa della bradicardia! Per fare ciò, è necessario identificare la malattia sottostante che ha causato la comparsa della bradicardia. Ad esempio, determinare il livello degli ormoni tiroidei, determinare la pressione intracranica, l'edema cerebrale e così via.

Vorrei soffermarmi brevemente su EFI. Chi soffre di bradicardia in ogni caso dovrà sottoporsi a tale esame. L'esame elettrofisico transesofageo del cuore consente di scoprire la natura della bradicardia e capire se ci sono cambiamenti organici nel miocardio e se c'è debolezza del nodo del seno. Diciamo solo che molto dipende dai risultati dell'EFI...

Quindi, oggi EFI è il leader indiscusso della mia personale hit parade di sondaggi. Ho chiamato questa procedura "un'attrazione indimenticabile" - questa è l'impressione lasciata da questo studio :)

Un elettrodo viene inserito nell'esofago (di solito attraverso il naso) a livello del cuore. Il fatto è che una parte del cuore di una persona entra in contatto con il suo esofago e quindi, fornendo impulsi elettrici attraverso l'elettrodo, è possibile influenzare le contrazioni del muscolo cardiaco. In altre parole, controlla la tua frequenza cardiaca. I sentimenti sono indescrivibili! E il picco delle sensazioni cade da parte dello studio, quando l'atropina viene iniettata nella tua vena per stimolare la frequenza cardiaca e agli impulsi viene data una diversa frequenza di contrazioni. Cinque punti sulla mia personale "Scala Richter" :)

Ma se ti viene consigliato di sottoporsi a un sondaggio del genere, non c'è nessun posto dove andare, devi farlo. Non allarmarti per le mie descrizioni, non tutti ottengono un tale sballo durante la procedura. Davanti ai miei occhi sono uscite dall'ufficio coraggiose ottantenni, alle quali queste corse sono generalmente affidate ai fan :)

Trattamento di bradicardia

La bradicardia acuta richiede il ricovero in ospedale! Attualmente, non esiste un singolo farmaco efficace al mondo che promuova un aumento della frequenza cardiaca nella bradicardia patologica inferiore a 30 battiti al minuto..

La soluzione radicale nel trattamento della bradicardia è solo installare un pacemaker, un pacemaker artificiale che controllerà la frequenza cardiaca. Al momento non ci sono altre soluzioni.

Raccomandazioni per la bradicardia
Si consiglia ai pazienti con bradicardia di limitare l'assunzione di dolci (frutta dolce e miele), zucchero, grassi animali, cibi ricchi di colesterolo (tuorlo d'uovo, cervello, carni grasse). Spesso dovrebbero mangiare cibi ricchi di vitamine e calcio, oligoelementi che normalizzano la frequenza cardiaca. Questi includono ravanelli, barbabietole, carote, noci, latte e latticini, cime di verdure (specialmente fagioli e rape giovani), cavoli, sedano, menta, arance.

Dalla mia esperienza

A volte, con una frequenza cardiaca di 45 battiti, mi sento abbastanza bene e se non avessi controllato il polso in quel momento, non avrei mai detto che qualcosa non andava in me. E a volte, in caso di vertigini e debolezza, misuro il polso - 48. Quindi è improbabile che la mia debolezza e stanchezza siano associate a bradicardia. Piuttosto, è uno dei fattori che, per così dire, non aggiunge aspetti positivi al benessere. Bene, allora... Si vedrà :) Presto un'altra cavezza, vediamo cosa c'è e come...

Commenti (dall'archivio):

Yuri 29/10/2014
Ho anche una frequenza cardiaca di circa 50-60 (a riposo). Di notte succede 36-38 (questo è evidente dal monitoraggio quotidiano). C'è un'opinione che ciò sia dovuto al sangue piuttosto denso (vent'anni fa, per donarmi il sangue, diverse dita sono state bucherellate, è uscito così male e le mie mani erano spesso gelate), il cardiologo ha prescritto una montagna di farmaci (di cui non ho preso nulla), tra aspirina (per fluidificare il sangue). Ci sono anche vertigini, sensazione di fiato corto, a volte non riesco a sbadigliare, come se a volte soffocassi. Personalmente, ho notato che questo è più spesso dai nervi, dallo stress, dai pensieri. "Guarda i tuoi pensieri, perché sono l'inizio di tutte le azioni", ha detto un saggio cinese. Devi cercare di essere di buon umore e devi creare questo buon umore (a volte artificialmente).

Yure 11/21/2014
Che stupido sei uno zio. Che non prendi nemmeno l'aspirina regolarmente. syncumar una volta veniva prescritto per fluidificare il sangue, poi il warfarin veniva controllato da me alle persone. Ecco come procedi, un coagulo di sangue si staccherà e ti verrà trasmesso indipendentemente dall'umore...

Doc (Autore) 21/11/2014
Davvero, Yuri, non scherzare con il fuoco. Prima di tutto, è necessario donare il sangue all'INR (per la viscosità) e se ci sono prove, allora dovrebbe essere presa l'aspirina, questo è vitale in molti casi, specialmente quando fa caldo o in violazione del regime di bere!

Igor 24.01.2015
L'ultima volta ho avuto una frequenza cardiaca minima di 27 giorni di notte (dalle 5 alle 6 del mattino). Frequenza cardiaca massima a carico 158 battiti min. quando si salgono le scale. Gioco periodicamente a calcio e mi sento benissimo.

Jacob 02/01/2015
Ho la pressione sanguigna da quando avevo 20 anni, ho avuto crisi molte volte, a volte non si riesce a trovare il polso. a quanto pare il polso è inferiore a 40 battiti al minuto. Se la pressione sanguigna è compresa tra 150 e 100 e 45 pulsazioni, non prendo pillole, piuttosto nell'aria. tornando a casa tutto è normale. periodicamente tutti i giorni per una passeggiata, percorro più di un chilometro, faccio ginnastica da oltre 40 anni. per 75 anni ho camminato molto e mi sono arrampicato su un albero. ora ho 90 anni. Non ho bisogno di rallentare la mia memoria, ogni giorno lavoro mentalmente al computer, scrivo la storia. cercate di non scoraggiarvi, questo è un fattore pericoloso per la salute. così è troppo presto per pensare alla morte. sii forte e vivi a lungo. Prendi un esempio da Vladimir Zeldin. tutto il meglio a voi cari vecchi.

Svetlana 02/04/2015
Grazie mille per l'articolo. Ispira ottimismo e molte informazioni utili!

yuri. 01.03.2015
bene gente. tutti hanno. motivi diversi. ecco il mio esempio. L'ho fatto in ospedale. Come si chiama. coronografia dei vasi cardiaci. Ho quasi 50 anni. già. e portato in ospedale in ambulanza. perché c'era una pressione di 160/80 o 90. ha fatto una giornata di ecografia del cuore. beh, l'ultima coronagrofia. monitoraggio. ECG. il dottore ha detto che il cuore è normale, anche i vasi sono puliti. porre 11 giorni per l'esame. Ma quando mi alleno, anche al minimo, inizio ad avere vertigini, sudore, dalla testa ai piedi, mancanza di respiro e panico. in generale, stretto, ma lavoro come custode, cioè attività fisica tutti i giorni. sia in inverno che in estate. Quindi questo è lo stato che ho tutto l'anno. dove è più forte e dove non del tutto. Non so cosa fare e come vivere. mettere il VSD. che tipo di merda, scusa cosa. che giuro così tanto, ma da dove viene, e dicono anche che potrei avere un climax maschile. Impazzisco. quello che succede e anche gli uomini hanno. ma allora perché i medici gridano a questo, che il problema è per l'intero PAESE. e non affrontate questo problema con noi uomini. e poi dicono che c'è solo la menopausa femminile. ma questo è ciò che il mio polso ha cominciato a diminuire. 56-50 49. Ho paura e panico. sì cosa. come me. paura di morire. aiutare come vivere e cosa fare.

Olga 03/05/2015
Eh, come conosco questa attrazione EFI. È spaventoso da ricordare. mi hanno fatto questa procedura poi, mi hanno solo graffiato la gola, i legamenti, il naso... anche la temperatura è salita per 2 giorni dopo. anche se ho Wed polso 32-38 battiti. Ebbene sì, non troppo attivo, ma puoi vivere. ma puoi bere un caffè. ma quando il polso è 180 - sì............ orrore.

Alina 03/06/2015
Ho una frequenza cardiaca in uno stato di riposo di 55 anni e ho 24 anni, il mio cuore è normale, un'ecografia è normale, anche un ECG è spaventato! Avevo paura quando ho visto

Doc (Autore) 03/06/2015
55 a riposo in molti casi è una variante della norma, solo una caratteristica fisiologica dell'organismo, se lo stato di salute è assolutamente normale, non dovresti preoccuparti. L'unico consiglio è di provare a visitare un cardiologo una volta all'anno, non farà comunque male, quindi calmati

Aika 23/03/2015
Dall'età di 18 anni soffro di ipotensione, quindi debolezza e vertigini sono i miei compagni costanti. Il polso era sempre di 60, ma nell'ultimo anno ho iniziato a osservare che era costantemente al di sotto del normale, 50-45. Debolezza, stanchezza e sonnolenza costante. Ecg, eco, non ha trovato niente di terribile. Potrebbe essere la causa di questa bradicardia che ero spesso appassionato di diete? Sono incline al sovrappeso e per mantenermi in forma, ho mangiato un bel po ', ora mangio correttamente, ma il mio battito cardiaco è comunque basso. Per ottenere energia, prendo l'efedrina con caffeina (occasionalmente), bevo caffè, prendo levocarnitina. Sono abituato a uno stile di vita attivo e questo stato non mi permette di vivere normalmente.

Nik. 25/03/2015
Ho 56 anni.
La mia frequenza cardiaca normale è compresa tra 43 e 53.
Il mio credo. 3c
1salo.
2sauna
3sex

House Doctor 04/07/2015
Sto scrivendo a Yuri; spero che veda il mio post. Sono un cardiologo, quindi, dopo aver letto la descrizione dei tuoi sintomi, ti consiglio vivamente di contattare un cardiologo (preferibilmente immediatamente un aritmologo) senza ritardare la questione. Una diminuzione della frequenza cardiaca fino a 50 o inferiore, insieme alle manifestazioni da te indicate, può essere una manifestazione di un grave disturbo della conduzione (in altre parole, lo sviluppo di uno dei blocchi cardiaci). E qui non importa affatto che i vasi fossero "puliti" alla coronografia. Là, a quanto ho capito, si trattava dell'esclusione della malattia coronarica, ma qui è un po 'diverso.. E, a proposito, le persone, è un malinteso comune che il sangue sia "denso" se "il sangue scorre male" durante i test. Può correre molto velocemente e i processi di formazione di trombi saranno molto alti !! Questo è un processo molto complesso e l'assunzione di aspirina non è affatto una panacea. E prendere il warfarin da solo è generalmente molto pericoloso! Anche "sotto il controllo dell'INR"!

Russia 04/07/2015
Dr. House, sei d'accordo sul fatto che un tale impulso può verificarsi se una persona è un atleta. E anche se in passato è un atleta.

Sergey 15/06/2015
La mia frequenza cardiaca va dai 45 ai 50 battiti, la distanza è normale, facevo sport, ora a 52 anni sono in buona forma fisica. L'emissione è abbastanza forte 70 o più. Un tempo, la mia pressione sanguigna ha cominciato a salire. Ho preso una bicicletta. Tutto si è stabilizzato senza pillole. Ragazzi, non bevete né fumate, non mangiate spazzatura, praticate sport. Salute a tutti voi!

Ekaterina 28/06/2015
Non ho mai pensato al mio battito cardiaco prima di iniziare a correre. È noto che la frequenza cardiaca ottimale per la combustione è di circa 130-140. Quindi ho deciso di caricare il cardiofrequenzimetro. Si è scoperto che a riposo la mia frequenza cardiaca oscilla da 44 a 53, mentre corro circa 80-90 (velocità 6 km / h), ma quando cammino 110. Non sento fatica mentre corro, ma, ad esempio, dopo esercizi di forza nel simulatore fa sempre male tempia sinistra. E poi mi sono ricordato che qualche volta durante l'adolescenza con l'eeg hanno scritto una conclusione sulla distonia vegetativa-vascolare. Questa potrebbe essere la causa di una diminuzione della frequenza cardiaca.?

Natalia Z. 07/02/2015
Dimmi quanto è grave la diminuzione della frequenza cardiaca durante la notte a 36 battiti. Durante il giorno, succede da 46 a 55 da solo (capestro). L'ECG mostrava bradicardia sinusale, conduzione ventricolare anormale. Il terapeuta ha prescritto pillole e cardiamina. Non si è riferita a un cardiologo. Non puoi arrivarci senza una direzione. E ho bisogno di un intervento chirurgico. Improvvisamente il trattamento non aiuta?

Anna 20/08/2015
Dimmi per favore, il mio polso è sempre aumentato di 80-90 dopo lo stress, la pressione della testa è rimasta ferma per 10 giorni e il polso, al contrario, è di 45-55 vertigini, nausea da cardiologo, non abbiamo chi mi aiuterà? sta succedendo qualcosa alla testa, nessun dolore intenso, ma qualcosa non va.

Alexander 28.08.2015
O forse un attacco di bradicardia perché ho mangiato lo strutto? Ero malato di bronchite, ho deciso di sottopormi a cure mediche, ho mangiato un cucchiaio o più al giorno, ho mangiato quasi un barattolo da mezzo litro, il pneumologo mi ha dissuaso, ha detto che solo tu aumenterai il colesterolo. all'inizio la mia pressione sanguigna e il polso sono diminuiti (sono iperteso). Ora la pressione scende anche, anche se è alta (dal carico) per il secondo giorno, e l'impulso è radicato al punto 52-53 e non cambia dal carico. Ed è iniziato con debolezza, letteralmente i miei occhi si sono chiusi alle 2 del pomeriggio per la stanchezza dell'ultima settimana. Anche il tè non era rinvigorente. Ho controllato la tiroide prima di questo attacco. norma. I medici non hanno mai detto cosa fare, ma nessuno ha detto di controllare il cuore, ma solo a un neurologo. Prima di ciò, ha sistematicamente abbassato la pressione con un tenorico e, come si è scoperto, abbassa la frequenza cardiaca.

Evgeniy 09/04/2015
Il mio polso di notte è sceso a 30 battiti. Nel pomeriggio circa 45 -55 battute. Fin da piccola mi sono occupata di sport, calcio, pallavolo, sci, mi piace correre per l'endurance. Non avverto capogiri o svenimenti. Vengono mandati oltre, quasi mettono un pacemaker perché ci sono delle pause

lida 09/05/2015
Ciao! Di recente mio nipote ha avuto un battito cardiaco di 45-55 anni, ma si sente benissimo, ha solo 7 anni. Nessuna debolezza, nessun capogiro... non ha. Ma quando mia figlia lo ha mostrato al cordiologo, ha detto che il bambino poteva morire da un momento all'altro…. Ci fa molto male sentire questo Non può esserci qualcosa dalla natura? Finora siamo nel panico..

Doc (Autore) 09/05/2015
Lida, hai scritto troppo breve. Quale esame è stato effettuato dal cardiologo, cosa ha scritto nella conclusione? Non può essere che sulla base del solo battito cardiaco basso, possa pronunciare tali parole. O non è un cardiologo, ma…. Ci devono essere ragioni diverse dalla frequenza cardiaca.
In ogni caso, devi prima differenziare la diagnosi! Porta tuo nipote da un altro cardiologo che ha più esperienza e preferibilmente non in clinica, ma al dipartimento di cardiologia dell'ospedale. E in generale, in tali circostanze, sarebbe necessario sottoporsi a un esame completo in un ospedale, fare un holter, un test su tapis roulant e così via. E affinché i medici osservino almeno 2-3 giorni.

edward 13/09/2015
La mia opinione: la causa di tutte le malattie può essere molti fattori e senza eliminare la causa è impossibile guarire, ma puoi guarire per un po '. Se una persona non conduce uno stile di vita sano nel nostro tempo, è condannata. La cosa principale è prestare attenzione a mangiare frutta, verdura, bacche, perché queste sono vitamine naturali molti dei quali fluidificano il sangue e aiutano il cuore, migliorano la composizione del sangue. Anche l'ossigeno è importante, è un ossidante di tutti i processi, camminare nella foresta è la cosa stessa. Bere acqua di sorgente pura e grezza non caffè o tè. Dare un carico al corpo in modo che almeno tre una volta alla settimana usciranno veleni e scorie. Bene, gli ultimi nervi, ecco il mio consiglio, abbi cura di te

Battito cardiaco basso: cosa fare e come aiutare a casa?

Il polso umano è uno dei più facili da diagnosticare e abbastanza informativo per ottenere informazioni sullo stato del sistema cardiovascolare. Determinando il polso, vengono valutati la sua frequenza e il grado di riempimento dell'arteria, che sono direttamente correlati al ciclo cardiaco. Di conseguenza, una diminuzione della frequenza cardiaca indica un cambiamento nel sistema cardiaco e possibilmente qualche patologia manifestata dalla bradicardia.

Comprendere le cause della bassa frequenza cardiaca

La bradicardia è un termine usato per descrivere il rallentamento della frequenza cardiaca. In una persona sana, il valore medio durante la misurazione del polso è di 60-90 battiti al minuto. Con una diminuzione dell'attività cardiaca, la frequenza cardiaca diminuisce.

Alcuni video utili sulla bassa frequenza cardiaca

L'eziologia di un polso raro è diversa. Esistono meccanismi fisiologici per il verificarsi di questa condizione. La più comune è la bradicardia mattutina. Durante la notte, il corpo è completamente rilassato e svegliarsi dal sonno, questo stato è normale..

  • Ipotermia. La bradicardia è un meccanismo compensatorio dell'ipotermia, poiché il corpo ha bisogno di un minor consumo di ossigeno..
  • Polso fisiologicamente raro In alcuni casi, individui sani senza patologie concomitanti hanno un polso raro. Ciò è dovuto a un fattore ereditario..
  • Sport professionistici. Allenamenti lunghi ed estenuanti costringono il muscolo cardiaco a lavorare a una velocità maggiore. A riposo, si verifica il rilassamento muscolare e si verifica la bradicardia.
  • Gravidanza In uno stato di gravidanza, può verificarsi una diminuzione della frequenza cardiaca a causa della compressione della vena cava inferiore da parte del feto. Questo di solito si verifica in un secondo momento. Ma allo stesso tempo, dovresti comunque andare da uno specialista, per evitare situazioni impreviste.

Il prossimo gruppo di ragioni si basa sulla patologia dell'attività cardiaca..

  • Aterosclerosi dei vasi coronarici del cuore, che successivamente porta all'insorgenza della malattia coronarica
  • Cicatrici dopo infarto miocardico
  • Cardiosclerosi
  • Miocardite di varia eziologia
  • Sindrome del seno malato. Questo sintomo si verifica se il pacemaker è interessato.
  • Distrofia miocardica
  • Cambiamenti anatomici congeniti nel cuore

Le possibili cause di questa condizione sono stati del corpo che non sono correlati al cuore..

  • In caso di avvelenamento con composti organofosfati, piombo.
  • Intossicazione da epatite, sepsi, uremia, febbre tifoide.
  • L'ipotiroidismo è una malattia della tiroide in cui vengono ridotti tutti i tipi di metabolismo.
  • Livelli elevati di calcio nel sangue chiamati ipercalcemia
  • Aumento della pressione intracranica. Si verifica in tumori cerebrali, meningite, ictus ed edema cerebrale.

Qual è l'astuzia di un polso raro?

Le manifestazioni di bradicardia, in molti casi, non hanno una base sufficiente per il pericolo. Soprattutto se ci sono prerequisiti fisiologici per il suo verificarsi.

Tuttavia, non è sempre così sicuro! Puoi parlare del pericolo quando sono presenti manifestazioni cliniche: sono possibili anche frequenti capogiri, svenimenti, mal di testa, comparsa di debolezza generale e affaticamento, nausea e persino vomito.

In caso di insorgenza improvvisa di bradicardia e la manifestazione dei sintomi di cui sopra, dovresti stare attento!

Se la frequenza del polso scende al di sotto del valore di soglia della norma e, ad esempio, è pari a 50-40 battiti al minuto, ciò indica una violazione nel lavoro del muscolo cardiaco. Questa è un'indicazione diretta per andare in clinica. Impulsi inferiori a 40 battiti al minuto possono causare arresto cardiaco!

Forniamo il primo soccorso per la bassa frequenza cardiaca

Quando si fornisce il primo soccorso a una persona con bradicardia, è innanzitutto necessario identificare i reclami, determinare il polso e misurare la pressione sanguigna.

1. Polso raro a pressione sanguigna normale

Una diminuzione della frequenza cardiaca può essere causata da un sovradosaggio di farmaci: beta-bloccanti, glicosidi cardiaci. In casi molto rari, può verificarsi uno shock aritmico, che minaccia direttamente la vita di una persona..

Le cure di emergenza consistono nella somministrazione di farmaci antiaritmici:

  • novocainamide - 5-10 ml di 105 soluzione per via endovenosa;
  • panangin - 10-20 ml o cloruro di potassio 2-3 g per via endovenosa in 100 ml di glucosio con 10 unità di insulina;
  • lidocaina 0,2 g per via endovenosa.

Se il trattamento farmacologico non porta i risultati desiderati, vengono utilizzate la terapia elettropulse e la stimolazione cardiaca..

2. Polso raro ad alta pressione

L'alta pressione è considerata superiore a 140/90.

Vale la pena usare un gruppo di alfa-bloccanti, ACE inibitori e bloccanti del recettore dell'angiotensina. Dopo aver regolato la pressione sanguigna, dovresti consultare un medico, perché l'uso di farmaci per il trattamento della bradicardia non è desiderabile. Ciò può portare a un forte aumento della pressione.!

3. Polso raro con pressione sanguigna bassa

Il modo più semplice ed efficace per bere tè o caffè forti. La caffeina contenuta fa contrarre più spesso il muscolo cardiaco. Se esiste una prescrizione medica per i preparati a base di caffeina, izadrin o axofen, il loro uso è possibile. Non possono essere utilizzati senza prescrizione medica per prevenire lo sviluppo di ipertensione grave..

Quando vedere un medico per il trattamento?

È impossibile scoprire quali sono le cause di questa patologia senza la partecipazione di uno specialista. Pertanto, anche se il polso sintomaticamente raro non si manifesta in alcun modo, ma tuttavia è stato possibile risolverlo, dovresti consultare un medico - un cardiologo. E ancora di più, se stanchezza, debolezza, vertigini e perdita di coscienza sono costanti compagni di vita, non dovresti esitare e devi sottoporsi a un esame completo in clinica e ricevere un trattamento adeguato.

L'efficacia del trattamento utilizzato dipenderà direttamente dai tempi della visita dal medico. Il trattamento precoce può prevenire ulteriori cambiamenti nell'attività cardiaca, nonché rilevare ed eliminare patologie da altri organi e sistemi del corpo.

Test prioritari e diagnostica per bassa frequenza cardiaca

La diagnosi corretta verrà effettuata dopo una serie di studi.

  • Analisi del sangue clinico e biochimico generale
  • Analisi degli ormoni tiroidei, per eliminare o confermare la diagnosi di ipotiroidismo
  • ECG e sua analisi
  • Monitoraggio ECG 24 ore su 24
  • Autocontrollo della frequenza cardiaca e relativo messaggio telefonico sistematico ai medici.
  • Tenere un registro delle osservazioni dei sintomi rilevati durante il giorno
  • Test di resistenza. È un ECG da sforzo
  • Ecocardiografia
  • Ricerca elettrofisiologica
  • Angiografia coronarica

Come trattare in sicurezza la bassa frequenza cardiaca e le sue cause profonde

Eziologia della condizione

Quando si misura il polso, uno specialista clinico conta il numero dei suoi battiti, il grado di riempimento del vaso arterioso. Questi parametri sono direttamente correlati al lavoro del cuore, in particolare con il ciclo cardiaco. Una diminuzione del polso di 50 battiti al minuto o meno indica un malfunzionamento nello stato dell'organo muscolare principale.

Il cuore di una persona sana adulta batte a una frequenza media di 70-80 battiti al minuto. Una condizione patologica in cui la frequenza cardiaca è inferiore a 60 battiti è chiamata bradicardia nella pratica clinica. Uno studio dettagliato della patologia ha permesso di identificare le sue cause più comuni. Si dividono in due categorie fondamentalmente diverse: fisiologiche e patologiche.

Cause naturali

Le cause fisiologiche della bradicardia sono associate ad alcune condizioni naturali di una persona:

  1. Lo stato di sonno è caratterizzato da una diminuzione dell'attività di tutti gli organi e sistemi. Anche il polso di una persona che dorme rallenta. Durante il risveglio dal sonno, può persistere la bradicardia mattutina, che dovrebbe essere considerata una variante normale..
  2. L'impulso inferiore a 60 è osservato con l'ipotermia. Una diminuzione attiva della temperatura corporea è accompagnata da un ridotto consumo di ossigeno, che rallenta l'attività del sistema cardiovascolare.
  3. Un polso raro è tipico degli atleti professionisti. Un'attività fisica costante ipertrofizza il muscolo cardiaco. A riposo si rilassa e si contrae meno frequentemente..
  4. La ridotta attività del battito cardiaco può essere ereditata dai genitori e dai parenti stretti. Allo stesso tempo, c'è un metabolismo ridotto e alcune altre caratteristiche fisiologiche..
  5. Il motivo della bassa frequenza cardiaca potrebbe essere lo stato fisiologico della gravidanza. L'utero in crescita comprime la vena cava inferiore, il che porta a contrazioni meno frequenti del muscolo cardiaco.

Cause patologiche

Un altro gruppo di cause di bradicardia è una conseguenza di alcune malattie o disturbi. Sono indicati come patologici:

  1. Le lesioni vascolari aterosclerotiche sono osservate in quasi tutte le persone dopo 30 anni. Ciò provoca una diminuzione della frequenza cardiaca a causa della vasocostrizione patologica e una diminuzione del flusso sanguigno al cuore..
  2. L'infarto miocardico è pericoloso non solo per la necrosi di una porzione del muscolo cardiaco, ma anche per la formazione di una cicatrice ruvida. Non consente al cuore di contrarsi adeguatamente alle esigenze del corpo, una manifestazione delle quali è un polso raro..
  3. Anche il danno miocardico virale-infettivo, in particolare la miocardite, può causare una funzione cardiaca disfunzionale.
  4. La sindrome del seno malato è un altro prerequisito per un polso raro. La bradicardia si sviluppa sullo sfondo della patologia della conduzione nervosa nel muscolo cardiaco.
  5. La distrofia miocardica e le anomalie congenite nella struttura del cuore sono meno comuni, ma causano anche condizioni patologiche con un polso raro.

Le suddette cause di bradicardia sono direttamente correlate al cuore e in particolare al miocardio. Tuttavia, alcune malattie che non sono correlate al sistema cardiovascolare possono anche rallentare il polso:

  1. La bradicardia di solito accompagna qualsiasi intossicazione del corpo. Gli effetti tossici sugli organi sono esercitati dall'etanolo e dai suoi metaboliti, dal piombo, dai composti organici con fosfati circolanti nel sangue. L'intossicazione generale è un sintomo di malattie come epatite, uremia, sepsi, febbre tifoide, che si manifestano sempre con un raro polso inferiore a 60 battiti al minuto.
  2. Il lavoro ridotto della ghiandola tiroidea o l'ipotiroidismo si manifesta con un rallentamento del lavoro di tutti gli organi e sistemi. La bradicardia in questo caso è combinata con ipotensione, astenia, letargia.
  3. L'ipercalcemia blocca il polso normale a causa dell'azione antagonista del calcio con il potassio. L'ultimo oligoelemento è necessario per la normale contrazione del miocardio, tuttavia, a causa del suo blocco di calcio, l'attività del cuore è ridotta.
  4. L'aumento della pressione intracranica porta invariabilmente alla bradicardia. L'effetto depressivo in questo caso è sui centri nervosi superiori, motivo per cui il polso diminuisce. La condizione è osservata nel danno cerebrale infiammatorio, nell'emorragia intracerebrale, nell'oncopatologia.

Se una persona non si sente male per un battito di 50 battiti al minuto, non ci sono motivi sufficienti per preoccuparsi. Ma i fenomeni di bradicardia non dovrebbero essere sempre ignorati, soprattutto se si aggiungono ulteriori sintomi..

Cosa fare con farmaci a bassa frequenza cardiaca, rimedi popolari

  • Innanzitutto, dovresti scoprire le raccomandazioni del cardiologo. Lo specialista prescriverà la diagnostica necessaria nella situazione attuale: un elettrocardiogramma.
  • A volte possono essere necessari monitoraggio Holter (diagnosi cardiaca nelle 24 ore utilizzando un elettrocardiografo portatile), test speciali con atropina, ecografia cardiaca, angiografia coronarica.
  • Se non viene rilevata alcuna patologia cardiologica, è necessario consultare altri specialisti (terapista, endocrinologo, neuropatologo...) per identificare le cause della bassa frequenza cardiaca.
  • Durante un basso numero di battiti cardiaci, la terapia farmacologica prevede l'uso di atropina solfato. Questo rimedio aumenta il numero di contrazioni cardiache. Se il paziente ha il glaucoma, il farmaco è controindicato per l'uso..
  • Gli esperti raccomandano Izadrin per stimolare il cervello..
  • Nel periodo di attacchi acuti di bradicardia, la terapia viene eseguita da Ipratropium. Questo rimedio riduce la produzione di ghiandole ormonali e non influisce sul funzionamento del cervello. L'azione del farmaco avviene dopo 2 ore.
  • In presenza di glaucoma o stenosi nel tratto gastrointestinale, la terapia viene eseguita con Orciprenalina. Si svolge sotto la supervisione di uno specialista, poiché il rimedio può causare un effetto collaterale.

La frequenza cardiaca bassa può essere aumentata a casa. Per ottenere il massimo effetto, dovresti consultare in anticipo un cardiologo.

È consentito utilizzare rimedi popolari solo quando viene stabilita la causa della bradicardia:

  1. È possibile normalizzare il numero di battiti cardiaci utilizzando miele e ravanello. Per questi scopi, devi tagliare il ravanello in due e fare un piccolo foro al centro con un coltello. Metti 1 cucchiaino di miele dentro e metti il ​​ravanello per una notte. Lo sciroppo finito sarà il dosaggio giornaliero, deve essere diviso in due o tre volte.
  2. È possibile ripristinare il ritmo cardiaco utilizzando limone e aglio. Per preparare la ricetta vi serviranno circa 5 limoni e 5 teste d'aglio. Spremere il succo di limone e tritare gli spicchi d'aglio il più piccoli possibile. Mescolare gli ingredienti e mescolare con una massa di 400 g di miele. Consumare 2 cucchiai della miscela prima dei pasti per 30 giorni.
  3. È possibile eliminare la bradicardia a casa utilizzando le noci. Sbucciare 0,5 kg di noci e tritarle. Aggiungere 0,25 kg di zucchero e 200 ml di olio di sesamo. Prendi 3 volte al giorno, 2 cucchiai.
  4. Eliminare i sintomi della bradicardia renderà possibile la tintura su alcol e giovani germogli di pino. Versare 300 ml di alcol nei germogli. Lasciate fermentare per 10 giorni in un luogo buio e fresco. Prendi 20 gocce due volte al giorno.
  5. I bagni di senape sono fatti per aumentare il polso. A tale scopo, al bagno preparato vengono aggiunti 150 g di senape in polvere. È consentito eseguire la procedura ogni giorno per 15 minuti. Promuove un migliore flusso sanguigno ai muscoli cardiaci e aumenta la frequenza cardiaca.
  6. Bollire 3 cucchiai di rosa canina in 400 ml d'acqua per 15 minuti. Raffreddare il brodo risultante e filtrare con una garza, che deve essere piegata in più strati. Aggiungi 3 cucchiai di miele. È necessario utilizzare il prodotto in mezzo bicchiere due volte al giorno..
  7. Presto sarà possibile eliminare la bradicardia utilizzando comuni cerotti di senape. Devono essere posizionati sul petto. La sensazione di bruciore stimolerà il flusso sanguigno, questo aumenterà il numero di battiti cardiaci.

Cause di un polso raro

Condizionalmente, le ragioni dello sviluppo della bradicardia possono essere suddivise in 3 gruppi: fisiologico, cardiaco patologico, non cardiaco patologico. Se parliamo di fattori fisiologici che portano a una diminuzione della frequenza cardiaca, allora includono:

  • Ipotermia, in cui il cuore in modo riflessivo inizia a battere meno frequentemente, poiché il corpo richiede meno ossigeno sotto ipotermia.
  • Forma fisica, come gli atleti. Il loro muscolo cardiaco si abitua così tanto allo stress che in uno stato di calma si rilassa semplicemente.
  • Eredità, che determina le caratteristiche fisiologiche individuali dell'organismo.

Un polso debole può anche essere notato al mattino nei primi minuti del risveglio in persone completamente sane. Ma la bradicardia si sviluppa anche in varie patologie del sistema cardiovascolare, in particolare quelle che colpiscono gli elementi del sistema di conduzione cardiaca, responsabili del ritmo. Tali malattie includono:

  • aterosclerosi;
  • infarto miocardico e presenza di alterazioni cicatriziali postinfartuali nel muscolo cardiaco;
  • bassa pressione;
  • endocardite, miocardite.

Le cause patologiche non cardiache della bradicardia sono:

  • ipotiroidismo (produzione insufficiente di ormoni tiroidei);
  • aumento della pressione intracranica con lesioni alla testa, tumori, meningite, ictus;
  • squilibrio elettrolitico nel corpo (soprattutto potassio e calcio);
  • prendendo alcuni farmaci;
  • avvelenamento da piombo o nicotina;
  • sovradosaggio di glicosidi cardiaci;
  • malattie infettive gravi (febbre tifoide, influenza, epatite, sepsi);
  • la predominanza del sistema nervoso parasimpatico;
  • fame.

La bradicardia sintomatica durante la gravidanza deve essere distinta separatamente. Questa condizione si sviluppa nelle fasi successive a causa dell'ipotensione prolungata, che appare a causa della compressione della vena cava inferiore da parte dell'utero allargato e di una successiva diminuzione del flusso sanguigno al cuore. Tuttavia, la comparsa di un polso raro nella futura mamma non può essere attribuita solo alla bradicardia sintomatica, è imperativo controllare una donna per patologie del cuore e di altri organi.

Cause di bassa frequenza cardiaca

Anche una persona sana ha la bradicardia. Questo accade di notte o al mattino, quando il corpo si sta solo ricostruendo dal sonno alla veglia. Questa non è una patologia. Anche un leggero calo della frequenza cardiaca negli atleti è considerato normale. Il cuore, abituato allo stress eccessivo, rallenta le sue contrazioni in stato di riposo.

Per le persone, non vi è alcun pericolo di un rallentamento del battito cardiaco di natura congenita. Questa è una caratteristica individuale del corpo..

Con una diminuzione della frequenza cardiaca, non è richiesto alcun trattamento. L'impulso in tali situazioni viene ripristinato da solo..

Influisce in modo significativo sulla diminuzione della frequenza cardiaca:

  1. Aterosclerosi. A causa del blocco di grandi vasi, la circolazione sanguigna rallenta.
  2. Endocardite. Sviluppo di processi infiammatori all'interno del rivestimento del cuore.
  3. Ipotensione. Come risultato dell'abbassamento della pressione sanguigna, non c'è una pressione sufficiente sulle pareti vascolari..
  4. Miocardite. Infiammazione del muscolo cardiaco.
  5. Infarto miocardico. C'è una cessazione irreversibile della vitalità cellulare nel muscolo cardiaco, il flusso sanguigno coronarico si interrompe a causa di traumi alle arterie venose.

Fattori esterni che provocano un polso basso:

  • abuso di farmaci per il cuore;
  • avvelenamento del corpo con nicotina o piombo;
  • diete estenuanti;
  • ipotermia;
  • malattie infettive;
  • cambiamento delle condizioni meteorologiche;
  • stress emotivo.

Forti emozioni possono influenzare la frequenza cardiaca

Durante la gravidanza sono possibili battiti cardiaci deboli. Questo di solito accade nelle fasi successive a causa della pressione fetale sulla vena genitale.

Per escludere possibili patologie cardiache, è importante che una donna incinta consulti un medico..

La frequenza cardiaca aumenta con l'età. Per una persona anziana, 70-100 battiti al minuto sono considerati la norma. Pertanto, anche una leggera diminuzione della frequenza cardiaca può provocare un deterioramento della condizione (vertigini, mancanza di coordinazione, visione offuscata, emicrania).

Nonostante gli indicatori generali di una normale frequenza cardiaca, tutto dipende dalle caratteristiche individuali del corpo umano, dal suo stile di vita. Se durante la bradicardia non c'è pesantezza o dolore dal cuore, non c'è letargia, sonnolenza e altri disagi in condizioni generali, quindi un polso basso non è dannoso per la salute.

L'impulso dipende dalla pressione?

Variabilità della frequenza cardiaca con pressione sanguigna normale, bassa e alta - strettamente correlata.

A pressione normale (da 110 a 70 a 130 a 80), il numero di battiti cardiaci non deve superare i 60-90 battiti in 60 secondi.

I seguenti fattori possono provocare una tale diminuzione:

  • assumere farmaci che agiscono sul muscolo cardiaco;
  • tensione nervosa;
  • attività fisica pesante insolita per il corpo.

Molto spesso, un polso raro con pressione sanguigna normale viene ripristinato da solo e non richiede misure aggiuntive.

Ma la pressione alta e il battito cardiaco lento dovrebbero allertare.

Le ragioni della combinazione di questi indicatori possono essere:

  • cardiosclerosi;
  • infiammazione del rivestimento esterno del cuore;
  • ischemia;
  • oncologia (in rari casi).

Se, con ipertensione e un piccolo polso, si osservano letargia, nausea, sensazioni dolorose nel cuore, è importante chiamare immediatamente un'ambulanza. La bradicardia con ipotensione è un segno di processi negativi nel corpo. La causa di un battito cardiaco lento sono spesso le malattie del sistema nervoso o endocrino, lo sviluppo di aritmie respiratorie nei bambini, la meningite.

Importante!
Prima dell'arrivo del medico, è pericoloso fare la propria scelta di medicinali, poiché è possibile provocare gravi complicazioni.

Come aumentare la frequenza cardiaca senza aumentare la pressione sanguigna

Succede che la frequenza del polso rallenti, ma la pressione rimane normale. Esistono modi efficaci che consentono di ripristinare rapidamente una frequenza cardiaca normale e non influire sulla pressione sanguigna.

  1. Usa un cerotto di senape. Un cerotto di senape dovrebbe essere applicato sul lato destro del torace. La sua azione stimolerà il muscolo cardiaco e accelererà la circolazione sanguigna, ma non influirà sulla pressione sanguigna..
  2. Massaggio. È necessario massaggiare i lobi delle orecchie per 1-2 minuti. Quindi eseguire movimenti estensori e flessioni con la mano sinistra, quindi accarezzare la mano per 3-5 minuti. Un tale massaggio aiuta con sensazioni dolorose nel cuore..
  3. Bere un medicinale precedentemente prescritto dal medico. Se una persona ha una diminuzione della frequenza cardiaca per la prima volta e il medico non ha prescritto nulla prima, è vietata l'autosomministrazione di farmaci. Può essere dannoso per la salute..

Il massaggio dei lobi delle orecchie aiuterà ad aumentare il polso.

Questi metodi aiuteranno ad alleviare temporaneamente le condizioni di una persona. Dopo la normalizzazione del polso, è importante recarsi in ospedale e sottoporsi a un esame per identificare la causa del battito cardiaco lento..

Se la tua frequenza cardiaca è bassa, cosa fare a casa

Lo spettro di malattie che sono accompagnate da bradicardia è piuttosto ampio, dall'edema cerebrale all'epatite.

Solo una visita medica, principalmente un cardiogramma, aiuterà a stabilire la causa e prescrivere il trattamento corretto.

Tuttavia, le misure adottate prima di ricevere cure mediche possono ridurre l'impatto negativo sulla salute, migliorare il benessere e, in alcuni casi, salvare la vita di una persona. È necessario un pronto soccorso immediato se la persona che soffre di bradicardia ha perso conoscenza o è in uno stato di stordimento.

In questo caso, il pericolo principale è l'arresto cardiaco del paziente. Pertanto, è necessario eseguire misure di rianimazione prima dell'arrivo di un'ambulanza, che consiste in un massaggio cardiaco indiretto. Queste manipolazioni vengono eseguite con un paziente sdraiato su una superficie dura e piana..

In questo caso, la testa del paziente deve essere sollevata posizionandola su qualcosa di abbastanza duro: un rullo, una borsa, vestiti arrotolati. Il massaggio viene eseguito spingendo le basi dei palmi nella parte inferiore del torace.

La forza dei tremori dovrebbe essere moderata in modo da non danneggiare le costole e gli organi, ma devono essere eseguiti in modo abbastanza brusco e intenso.

Devi fare circa 60 spinte al minuto. A volte sono possibili difficoltà o addirittura la completa cessazione della respirazione del paziente. In questo caso, è necessario eseguire la ventilazione artificiale dei polmoni. Per questo, il paziente giace sulla schiena, il suo naso è bloccato con la mano.

Successivamente, l'aria viene soffiata in bocca. È necessario eseguire un colpo per 3-4 battiti cardiaci del paziente. Se il polso non è così basso e non c'è la pressione alta, puoi usare le bevande stimolanti tradizionali.

Vale la pena notare che il tè verde può stimolare la frequenza cardiaca in modo molto più efficiente e, allo stesso tempo, è più morbido del tè nero più familiare.... Invece di queste bevande, puoi usare altri stimolanti: aralia, tintura di ginseng, eleuterococco

Invece di queste bevande, puoi usare altri stimolanti: aralia, tintura di ginseng, eleuterococco.

Vengono utilizzati anche medicinali speciali. Quindi, le pillole di caffeina sono abbastanza efficaci. Devono essere assunti non più di tre volte al giorno, mentre la dose massima giornaliera non può superare i 2 g del farmaco per gli adulti. Per i bambini, l'indennità giornaliera massima è 4 volte inferiore.

Tuttavia, è impossibile eseguire il trattamento con questo farmaco per molto tempo. Per l'uso a lungo termine, si raccomandano farmaci come Piracetam, Nootropil e molti dei loro analoghi. Sono presi due volte al giorno, 1,2-2,4 milligrammi ciascuno.

Gli anticolinergici M sono usati in ambiente ospedaliero. Questi farmaci agiscono su specifici recettori muscolari. Nelle persone sane, causano la tachicardia e con una frequenza cardiaca bassa la normalizzano efficacemente..

L'isoprenalina ha un effetto più morbido. Viene utilizzato per la bassa frequenza cardiaca accompagnata da ipertensione, per la sua azione di rilassamento e vasodilatazione della muscolatura liscia. Di solito fino a 5 mg del farmaco vengono assunti per via sublinguale posizionando una capsula.

Qualsiasi farmaco per la bradicardia deve essere utilizzato come indicato da un medico.!

Cosa si può fare a casa

Piccolo. È necessario consultare regolarmente un medico. Se la frequenza delle contrazioni scende a 30-40 battiti al minuto, o meglio prima, non puoi fare a meno di chiamare un'ambulanza. La prima misura è una campana. Quindi vengono mostrate le misure di stabilizzazione..

  • Si consiglia di aprire una presa d'aria o una finestra. Ciò contribuirà a fornire ossigeno al corpo. Lo scambio di gas è indebolito a causa della circolazione sanguigna insufficiente nel piccolo cerchio. Da qui l'ipossia. Un aumento della concentrazione di O2 nell'ambiente avrà un effetto benefico sulla condizione.
  • Prendi una tintura di Eleuterococco o Ginseng. Dovrebbero essere nell'armadietto dei medicinali. 30-35 gocce, ma non entrambe insieme, ma una cosa. Ciò contribuirà ad aumentare la frequenza cardiaca di 10-15 battiti al minuto..
  • Siediti, calmati. Non sdraiarsi, c'è un'alta probabilità di perdita di coscienza, vomito e / o asfissia con conseguenze letali.
  • Allentare il colletto, rimuovere i gioielli stretti della giovenca. La pressione sul seno carotideo, che si trova sul collo, provoca un'ulteriore diminuzione della frequenza cardiaca, che è simile alla morte con bradicardia, tanto più critica.

Aspetta i dottori, parla brevemente della condizione e del benessere.

Cosa non puoi assolutamente fare:

  • Fai educazione fisica. Il cuore non sopporterà una tale caduta. Una volta che c'è bradicardia, è probabile un disturbo anatomico funzionale. La stimolazione eccessiva si fermerà. Meglio sedersi e muoversi di meno.
  • Prendere il cibo. È impossibile, poiché è possibile la perdita di coscienza. Vomito riflesso, asfissia gastrica e morte.
  • Bevi qualsiasi farmaco. Poiché c'è un polso raro e la pressione è normale, si sconsiglia l'uso di farmaci specializzati come la caffeina. La pressione sanguigna aumenterà con una correzione incompleta della frequenza cardiaca. È richiesto un approccio selettivo. Inoltre, sotto supervisione dinamica con metodi hardware.
  • Fai una doccia, lavati il ​​viso con acqua fredda. Il restringimento dei vasi del viso può portare alla stenosi riflessa delle arterie coronarie che alimentano il cuore. È irto di infarto o asistolia..

Si consiglia di accettare il ricovero in ospedale. Devi scoprire il motivo del rifiuto.

Cause di bassa frequenza cardiaca

Anche una persona sana ha la bradicardia. Questo accade di notte o al mattino, quando il corpo si sta solo ricostruendo dal sonno alla veglia..

Questa non è una patologia. Anche un leggero calo della frequenza cardiaca negli atleti è considerato normale..

Il cuore, abituato allo stress eccessivo, rallenta le sue contrazioni in stato di riposo.

Per le persone, non vi è alcun pericolo di un rallentamento del battito cardiaco di natura congenita. Questa è una caratteristica individuale del corpo..

Con una diminuzione della frequenza cardiaca, non è richiesto alcun trattamento. L'impulso in tali situazioni viene ripristinato da solo..

Influisce in modo significativo sulla diminuzione della frequenza cardiaca:

  1. Aterosclerosi. A causa del blocco di grandi vasi, la circolazione sanguigna rallenta.
  2. Endocardite. Sviluppo di processi infiammatori all'interno del rivestimento del cuore.
  3. Ipotensione. Come risultato dell'abbassamento della pressione sanguigna, non c'è una pressione sufficiente sulle pareti vascolari..
  4. Miocardite. Infiammazione del muscolo cardiaco.
  5. Infarto miocardico. C'è una cessazione irreversibile della vitalità cellulare nel muscolo cardiaco, il flusso sanguigno coronarico si interrompe a causa di traumi alle arterie venose.

Fattori esterni che provocano un polso basso:

La frequenza cardiaca nelle persone di diverse fasce d'età è diversa, varia da 60 a 100 battiti al minuto. Ma non si può dire che una riduzione una tantum a 50 battiti al minuto indichi patologia.

Ci sono molte ragioni per le quali i valori possono discostarsi dalla norma. Questi includono:.

  • malfunzionamenti del sistema endocrino;
  • ipertensione arteriosa;
  • cardiopatia;
  • cattive abitudini;
  • stress emotivo;
  • attività fisica pesante, compresi gli sport;
  • malattie infettive;
  • trauma alla testa;
  • uso a lungo termine di farmaci;
  • ipotermia;
  • significativa perdita di sangue;
  • digiuno prolungato.

I motivi elencati influenzano i cambiamenti nella frequenza cardiaca. A seconda dei fattori provocatori, si possono distinguere i seguenti tipi di bradicardia:

  1. Assoluto.
  2. Parente.
  3. Moderare.
  4. Extracardiaco.

I medici nominano i seguenti motivi per un polso basso a pressione normale:

  • aumento della pressione all'interno del cranio;
  • intossicazione del corpo, compresi veleni e sostanze chimiche;
  • la frequenza cardiaca diminuisce durante l'assunzione di determinati farmaci;
  • le malattie neurologiche possono ridurre il battito cardiaco;
  • lesione infettiva;
  • le patologie della frequenza cardiaca possono rallentare;
  • contusioni al petto, al collo;
  • sindrome del dolore, le conseguenze del nuoto in acqua fredda.

La presenza della pressione sanguigna è un prerequisito per il funzionamento del sistema circolatorio. È sotto la sua azione che il sangue viene trasportato a vari organi, prima attraverso grandi arterie e poi attraverso piccoli capillari.

Normalmente, la pressione in una persona sana è compresa tra 120 e 80 mm Hg. Se questo indicatore è più alto, si può discutere dello sviluppo dell'ipertensione, cioè un aumento significativo della pressione.

Perché il battito cardiaco può essere normale:

  • esercizio fisico,
  • situazione stressante,
  • forti emozioni positive o negative.

Un polso rapido a pressione normale può essere un segno di tali deviazioni:

  • malattie infettive,
  • nevrosi,
  • malfunzionamento della ghiandola tiroidea,
  • anemia,
  • osteocondrosi.

Quando il polso rallenta fino a 50 battiti al minuto, una persona inizia a sentire debolezza, vertigini, sudore freddo ed è possibile svenire. A causa del fatto che il cuore inizia a pompare lentamente il sangue, il cervello sperimenta la fame di ossigeno.

Ci sono stati casi in cui svenimenti quando il polso rallenta ha portato all'arresto cardiaco.

  1. La presenza di un polso ridotto può essere evidenziata dai sentimenti personali del paziente. Questi sono frequenti capogiri, debolezza, sensazione di testa vuota..
  2. Un elettrocardiogramma mostra una diminuzione del numero di battiti cardiaci, con un aumento degli intervalli tra di loro.
  3. Monitoraggio Holter durante il giorno.

Raro polso a pressione normale cosa fare

Il modo in cui aumentare la frequenza cardiaca è deciso dal medico curante. La farmacoterapia viene selezionata individualmente per un paziente specifico, tenendo conto delle patologie esistenti, della gravità e delle cause dello sviluppo della bradicardia.

I gruppi di farmaci più comunemente usati:

  • simpaticomimetici (adrenomimetici);
  • M-anticolinergici;
  • metilxantine.

L'assunzione di farmaci speciali è indicata quando la frequenza cardiaca scende a 40-38 battiti al minuto o meno.

La bradicardia può comparire in una persona che soffre di ulcera peptica, colelitiasi o urolitiasi, glomerulonefrite acuta o in un paziente con ernia iatale scorrevole, neoplasie volumetriche del mediastino, trauma craniocerebrale.

Tutti questi fondi hanno un effetto a breve termine e vengono utilizzati come aiuti di emergenza. Attualmente non ci sono farmaci che possono aumentare costantemente la frequenza cardiaca senza influenzare la pressione sanguigna e senza effetti collaterali da altri organi e sistemi. Ecco perché con una diminuzione sistematica della frequenza delle contrazioni del muscolo cardiaco, è imperativo cercare la causa della malattia. Per fare ciò, è necessario consultare un cardiologo, poiché la misura principale per la bradicardia è la diagnosi e il trattamento della patologia sottostante che lo causa e non l'assunzione di farmaci che aumentano brevemente il polso.

Tuttavia, ci sono situazioni in cui un impulso basso con una pressione stabile è un singolo caso transitorio. In questo caso, puoi aumentare la frequenza cardiaca a casa senza l'uso di droghe..

In assenza di patologia, il polso può essere aumentato mangiando un pezzo di cioccolato fondente

Molto spesso, la domanda "cosa fare con una bassa frequenza cardiaca a casa?" gli esperti consigliano di bere tè o caffè dolce e forte. Tuttavia, va ricordato che una tale misura può portare ad un aumento della pressione sanguigna, che è indesiderabile per i pazienti ipertesi.

Questa raccomandazione deve essere trattata con cautela nei pazienti con diabete mellito..

Diversi modi per aumentare la frequenza cardiaca senza farmaci:

  • assumere adattogeni, tinture toniche (ginseng, biancospino, rosa canina, pappa reale, eleuterococco, ecc.);
  • attività fisica dosata;
  • doccia fredda e calda;
  • mangiare diverse fette di cioccolato fondente con un alto contenuto di cacao (72-75% o più).

Nonostante il fatto che nella maggior parte dei casi i metodi elencati dimostrino un'efficienza abbastanza elevata, ciò non significa che siano garantiti per aiutare a far fronte alla bradicardia..

La bradicardia viene diagnosticata quando la frequenza delle contrazioni del muscolo cardiaco diminuisce a numeri non superiori a 55-59 battiti al minuto.

Se, sullo sfondo di un polso basso (anche mantenendo la normale pressione), il paziente è preoccupato per un deterioramento del benessere, tutte le misure portano sollievo a breve termine o sono inefficaci, è necessario consultare un medico.

Raccomandazioni per la bradicardia

Per aiutare una persona, usano prodotti che abbassano il polso, l'esercizio fisico, le erbe, ma a condizione di piccole fluttuazioni della frequenza cardiaca e con una condizione stabile della vittima. Se il paziente peggiora, l'automedicazione è vietata..

Bevande tonificanti

Spesso quando le persone non sanno cosa bere con una frequenza cardiaca bassa, i prodotti contenenti caffeina sono efficaci, tra cui tè nero forte, caffè. Le bevande vengono consumate con zucchero o miele. Usa una tintura di ginseng, eleuterococco per un rapido effetto sul lavoro del muscolo cardiaco entro 5 minuti.

Procedure fisiche

Spesso con la bradicardia, puoi fare a meno dei farmaci se controlli costantemente la tua salute. I valori di 50 o 55 durante la misurazione della frequenza cardiaca vengono aumentati mediante semplici esercizi fisici. Per tali scopi, sono adatti corsa, camminata, nuoto, riscaldamento leggero..

I bagni caldi sono efficaci, così come i cerotti di senape e gli impacchi sulla parte posteriore della testa del paziente. L'effetto riscaldante delle procedure aumenta il flusso sanguigno e la frequenza cardiaca, ma il tempo per tali manipolazioni è limitato a 15 minuti per i bagni e fino a 5 minuti per i cerotti di senape.

All'acqua del bagno vengono aggiunte alcune gocce di olio essenziale, come l'olio di pino. La senape secca in una quantità fino a 200 grammi, che viene preliminarmente diluita in una piccola quantità di acqua, è adatta per la procedura.

Intervento operativo

Con una forma avanzata della malattia e in assenza di un effetto dalla complessa terapia farmacologica, viene prescritta un'operazione. Al paziente viene installato uno speciale pacemaker, progettato per controllare il lavoro del muscolo cardiaco.

Con una diminuzione regolare dei numeri a 50 e inferiori, è difficile correggere la situazione senza un dispositivo speciale. Una clinica moderna per il trattamento di tali malattie offre al paziente servizi di alta qualità e il prezzo varia a seconda dello stadio della malattia.

La correzione con un pacemaker è considerata una soluzione innovativa. Se il polso è basso, come aumentare gli indicatori lo dirà al sensore, che è installato sotto la pelle del paziente. L'operazione non nuoce al paziente e consente il monitoraggio quotidiano delle indicazioni.

Uno stile di vita sano

Le seguenti raccomandazioni aiuteranno a ripristinare il normale funzionamento del sistema cardiovascolare:

  • sonno sano;
  • allenamento mattutino;
  • passeggiate all'aria aperta;
  • doccia giornaliera di contrasto;
  • dieta bilanciata;
  • pasti corretti durante la giornata;

Esercizio quotidiano con battito cardiaco basso e pressione sanguigna bassa, inclusi corsa, nuoto, camminata veloce, nordic walking, ping pong.

Importante! Se scopri in tempo perché esiste una patologia, oltre a impegnarti costantemente nella prevenzione e rafforzare il corpo, puoi prevenire molte malattie potenzialmente letali..

Uno stile di vita sano

Uno stile di vita sano

Fitoterapia

Dopo aver stabilito una diagnosi accurata e aver prescritto il trattamento farmacologico, le piante medicinali vengono utilizzate come terapia aggiuntiva.

Adatto per la preparazione di tisane e decotti:

  1. Achillea, 1 cucchiaio. un cucchiaio del quale viene versato con un bicchiere di acqua bollente e lasciato a bagnomaria per 15 minuti.
  2. Tintura di germogli di pino, che viene preparata da giovani piante dalla cima dell'albero. Avrai bisogno di circa 100 grammi di prodotto e 300 ml di vodka per la tintura, che non deve essere lasciata alla luce solare diretta. Dopo 10 giorni, il prodotto è pronto per l'uso, 10 gocce tre volte al giorno prima dei pasti.
  3. L'ortica è efficace se la frequenza cardiaca è leggermente sottostimata. Avrai bisogno di 300 ml di alcol etilico, 20 grammi di erba tritata. Dopo 3 settimane, il prodotto è pronto per l'uso e può essere assunto 20 gocce ogni giorno prima di coricarsi..
  4. Il Ginkgo biloba ha molte proprietà benefiche e ha un effetto benefico sul cuore, sui vasi sanguigni e su molti altri organi. Per un brodo medicinale, sono necessari 1 cucchiaio di erbe e 200 ml di acqua bollente. Anche una sola assunzione al giorno di tale bevanda avrà un effetto positivo sulla salute..

Prevenzione di qualità delle malattie cardiache

Con l'età e sotto l'influenza di fattori esterni, molte persone sviluppano una bassa frequenza cardiaca: solo un medico determina le cause e il trattamento di tale patologia. La condizione è pericolosa a causa della mancanza di ossigeno per il cervello umano e nei casi più gravi minaccia la vita del paziente. Per sbarazzarsi della costante debolezza, vertigini e mal di testa, per prevenire svenimenti e altre conseguenze negative, è necessario cercare prontamente un aiuto qualificato.


Articolo Successivo
Come viene effettuato l'afflusso di sangue al cervello?