Rbc cosa c'è in un esame del sangue


Il RBC in un esame del sangue viene stabilito utilizzando un metodo diagnostico generale. Gli analizzatori ematologici automatici per questo studio utilizzano una forma abbreviata di registrazione delle caratteristiche del sangue in inglese.

Indicatori di analisi del sangue

  • I globuli bianchi o leucociti sono globuli bianchi. Sono anche chiamati leucociti. Il numero di leucociti è espresso come numero assoluto;
  • I globuli rossi o globuli rossi sono globuli rossi, cioè eritrociti. Anche il loro numero è espresso in numeri assoluti;
  • Hb, emoglobina o HGB è l'emoglobina, cioè il contenuto della sua concentrazione nel sangue intero;
  • L'ematocrito o HCT è una misura dell'ematocrito, espressa in percentuale;
  • Le piastrine o PLT sono piastre di sangue, cioè piastrine. Il loro numero è espresso in numeri assoluti;
  • MCV - un parametro che mostra il volume medio di eritrociti;
  • MCH è un indicatore del contenuto medio di emoglobina in un eritrocita;
  • MSCS - caratteristica del contenuto medio della concentrazione di emoglobina in un eritrocita;
  • Il volume piastrinico medio o MPV è una misura del volume piastrinico medio;
  • La PDW è una caratteristica dell'ampiezza relativa della distribuzione delle piastrine in tutto il volume sanguigno;
  • Il critico piastrinico o PCT è la percentuale del volume di sangue intero riempito dalle piastrine. È anche chiamato trombocrit;
  • Linfociti o LYM%, LY% - l'indice della formula dei leucociti, che esprime il contenuto relativo di linfociti nel sangue;
  • Lymphocyte # o LYM #, LY # - anche l'indice della formula dei leucociti, che mostra il contenuto assoluto di linfociti nel sangue umano;
  • MXD% è l'indice della formula dei leucociti, che riflette nella quantità relativa il contenuto nel sangue di una miscela di monociti, eosinofili e basofili;
  • MXD # - indice leucocitario, esprime anche il contenuto ematico di una miscela di monociti, eosinofili e basofili, ma solo in numero assoluto.

L'indicatore RBC nell'analisi del sangue può anche mostrare caratteristiche aggiuntive, cioè essere incluso nella formula dei leucociti come indici eritrocitari. Questi includono il valore di RDW-SD (variazione standard dell'ampiezza relativa di distribuzione dei globuli rossi nel volume sanguigno), RDW-CV (espressione del coefficiente dell'ampiezza relativa di distribuzione dei globuli rossi). Così come il parametro P-LCR (coefficiente di espressione delle grandi piastrine) e ESR (velocità di eritrosedimentazione).

Principio di analisi

I globuli rossi sono globuli, che includono l'emoglobina. Svolgono la funzione di trasporto dell'ossigeno dagli organi dei polmoni ai tessuti del corpo e trasportano anche l'anidride carbonica dai tessuti ai polmoni. Gli eritrociti sono rossi e la loro dimensione è compresa tra sette e otto micron.

Durante la diagnosi, il parametro RBC nell'analisi del sangue caratterizza il corretto funzionamento di tali cellule (eritrociti). Cioè, l'esecuzione delle funzioni di base da parte degli eritrociti nel corpo umano. Gli esperti medici considerano la funzione respiratoria la funzione più importante di queste cellule. Perché l'ossigenazione di tutti i tessuti è un processo vitale.

Includono anche la capacità di nutrire i tessuti del corpo con aminoacidi, che gli eritrociti trasportano dagli organi digestivi. Queste cellule sono anche responsabili della funzione enzimatica, poiché un gran numero di enzimi sono attaccati alla superficie dell'eritrocita..

Se il RBC nell'analisi del sangue è normale, i globuli rossi assorbono tossine e antigeni e prendono anche parte a processi immunologici e autoimmuni. Cioè, viene eseguita la funzione protettiva del corpo. Inoltre, gli eritrociti sono in grado di mantenere un equilibrio acido-base. Questo processo è caratterizzato da una funzione di regolazione.

Tasso di globuli rossi nell'analisi del sangue

Adulti

Con valori normali di globuli rossi, il livello di globuli rossi nel sangue per gli uomini dovrebbe corrispondere a 4,0-5,5 * 10 12 / l, e per le donne - 3,5-5,0 * 10 12 / l. Eventuali modifiche alle norme riflettono alcune malattie. Per i bambini, la conta dei globuli rossi dipende dall'età e dal sesso del bambino..

Bambini

Se durante l'infanzia il parametro RBC nell'analisi del sangue è normale, i suoi valori dovrebbero essere i seguenti:

  • alla nascita nelle ragazze - 3,8-5,5 * 10 12 / l, e nei ragazzi - 3,9-5,5 * 10 12 / l.
  • Nei ragazzi e nelle ragazze di età compresa tra uno e tre giorni - 4,0-6,6 * 10 12 / l, una settimana - 3,9-6,3 * 10 12 / l, due settimane - 3,6-6,2 * 10 12 / l.

Quando si diagnostica il sangue dei bambini in un mese, il numero di eritrociti è 3,0-5,4 * 10 12 / l, in due mesi - 2,7-4,9 * 10 12 / l, in tre o quattro mesi - 3,1- 4,5 * 10 12 / l. Gli indicatori normali a cinque mesi per le ragazze sono 3,7-5,2 * 10 12 / le 3,4-5,0 * 10 12 / l per i ragazzi. Un tale numero di globuli rossi nel sangue dei bambini ha fino a due anni.

Si ritiene che l'indice RBC nell'analisi del sangue sia normale per un bambino di età compresa tra i tre ei dodici anni dovrebbe corrispondere ai valori di 3,5-5,0 * 10 12 / l per ragazze e ragazzi. E tra i tredici ei sedici anni, il suo numero è 3,5-5,0 per le ragazze e 4,1-5,5 per i ragazzi. Per i diciassette ai diciannove anni, le norme degli eritrociti sono caratterizzate da valori numerici come 3,5-5,0 * 10 12 / l per le ragazze e 3,9-5,6 * 10 12 / l per i ragazzi.

Indicatori di analisi del sangue per decodificare RBC

Diminuzione delle prestazioni

Quando si decifra la diagnosi di sangue, la conta degli eritrociti può mostrare risultati sottostimati. Gli esperti medici attribuiscono questo alle cause emergenti dello sviluppo dell'anemia. Si verificano a causa di perdita di sangue, emolisi e carenza di vitamina B.12 e innove. Inoltre, si riscontrano bassi livelli di eritrociti in presenza di idremia. Questa condizione si verifica quando un grande volume di fluido viene iniettato per via endovenosa o durante il deflusso di fluido dai tessuti nel flusso sanguigno (quando l'edema diminuisce).

Prestazioni migliorate

Quando si analizza il sangue nella decodifica dell'indicatore RBC, può verificarsi un livello sovrastimato di eritrociti. Questa condizione si verifica con eritremia o eritrocitosi. L'eritremia si verifica quando un tumore si forma in una cellula staminale polipeptidica. A causa loro, la divisione cellulare dell'eritrocitosi è migliorata. Questa malattia è anche chiamata eritrocitosi primaria..

L'eritrocitosi secondaria indica anche un livello elevato di globuli rossi nel sangue. Si manifesta in due forme, chiamate eritrocitosi assoluta fisiologica e patologica. Nella prima forma della malattia, l'emoglobina aumenta con fattori fisiologici di aumento della richiesta di ossigeno. E nel secondo - con una grande produzione di eritropoietina.

Studio del livello di eritrociti e leucociti

Nell'analisi del sangue, gli indicatori WBC e RBC riflettono lo stato dei leucociti e delle cellule eritrocitarie. Come già notato, possono apparire norme sovrastimate e sottostimate sia di eritrociti che di leucociti, che indicano una serie di malattie..

Quindi, ad esempio, i leucociti sono aumentati durante processi infiammatori purulenti, infarto miocardico, ictus, ustioni estese, uremia, emolisi, avvelenamento da monossido di carbonio e molte altre malattie. E sottovalutato con influenza, epatite virale, virus dell'immunodeficienza umana, morbillo, rosolia, infezioni batteriche e da protozoi, malattie autoimmuni.

In un esame del sangue, i valori di WBC e RBC possono essere contemporaneamente sottostimati con la sindrome da ipersplenismo (cioè con una milza ingrossata). Inoltre, c'è una diminuzione del numero di piastrine. È possibile stabilire il livello di eritrociti e leucociti nella diagnostica del sangue generale e dettagliata.

RBC in un esame del sangue - che cos'è?

L'abbreviazione RBC nell'analisi del sangue si riferisce agli eritrociti (dagli inglesi globuli rossi, globuli rossi). I globuli rossi sono globuli la cui funzione principale è trasportare l'ossigeno dai polmoni a tutti i tessuti del corpo.

Ogni giorno si formano circa 2,4 milioni di globuli rossi nel midollo osseo di persone sane. Prima di entrare nel flusso sanguigno, perdono il loro nucleo e molti organelli. Quasi tutta la loro cavità è piena di emoglobina, una combinazione di proteine ​​e ferro. È l'emoglobina che conferisce ai globuli rossi un colore rosso, per il quale hanno preso il loro nome: globuli rossi. Tuttavia, i giovani globuli rossi (chiamati reticolociti) contengono pochissima emoglobina e sono quindi grigi e persino blu. Normalmente, il loro numero non deve superare il 2-4% del numero totale di eritrociti.

La fluttuazione del numero di globuli rossi durante la gravidanza non significa alcuna patologia, ma è uno dei meccanismi di adattamento fisiologico del corpo al portamento e alla nascita di un bambino.

Non è prescritto un esame del sangue RBC separato. Questo numero è uno degli indicatori che compongono l'analisi del sangue generale, le cui indicazioni sono:

  • dispensario e osservazione preventiva;
  • esame delle donne incinte;
  • diagnostica delle anemie;
  • esame di pazienti con malattie somatiche e infettive (prescritto contemporaneamente a un esame del sangue biochimico);
  • diagnostica delle malattie del sistema ematopoietico.

Se necessario, ad esempio, se i globuli rossi sono aumentati nell'analisi del sangue, può essere prescritto uno studio approfondito - un esame del sangue clinico dettagliato, che include la determinazione degli indici eritrocitari:

  • MCV è il volume medio di un eritrocita;
  • MCH è il contenuto medio di emoglobina in un eritrocita;
  • MCHC - la concentrazione di emoglobina solo nella massa degli eritrociti e non nel volume sanguigno totale;
  • RDW - l'ampiezza della distribuzione degli eritrociti, cioè la presenza e la concentrazione di globuli rossi nel sangue di dimensioni significativamente diverse dalla norma;
  • VES - VES, velocità di sedimentazione degli eritrociti (ROE obsoleto, velocità di sedimentazione degli eritrociti).

Analisi del sangue clinico

L'analisi del sangue clinica (generale) è il test di laboratorio più comune prescritto per l'esame dei pazienti, anche durante l'esame clinico. Include il conteggio del numero di cellule del sangue (eritrociti, leucociti, piastrine), la determinazione della concentrazione di emoglobina, la velocità di sedimentazione degli eritrociti, il contenuto relativo delle sottopopolazioni di leucociti e una serie di altri parametri.

Durante il periodo di sviluppo intrauterino, per garantire la normale respirazione dei tessuti, il feto ha bisogno di un numero significativamente maggiore di globuli rossi ed emoglobina rispetto a un adulto..

Tutti questi parametri nei moduli dei risultati hanno determinate designazioni, abbreviazioni dei termini inglesi:

  • RBC (globuli rossi) - eritrociti o globuli rossi;
  • WBC (globuli bianchi) - globuli bianchi o leucociti;
  • HGB (emoglobina) - il livello di emoglobina nel sangue intero;
  • HCT (ematocrito) - ematocrito, un indice che rappresenta la percentuale del volume delle cellule del sangue rispetto al volume del plasma sanguigno;
  • PLT (piastrine) - piastrine;
  • ESR (velocità di sedimentazione eritrocitaria) - ESR, velocità di sedimentazione eritrocitaria.

Quando si esegue un esame del sangue clinico esteso, vengono inoltre determinati gli indici di eritrociti, piastrine e leucociti, che sono anche indicati da alcune abbreviazioni.

RBC nell'analisi del sangue: la norma nei bambini

Durante il periodo di sviluppo intrauterino, per garantire la normale respirazione dei tessuti, il feto necessita di un numero di globuli rossi ed emoglobina molto maggiore rispetto a un adulto. Dopo la nascita e l'inizio del funzionamento della circolazione polmonare, scompare la necessità di un numero maggiore di globuli rossi, a seguito della quale il loro contenuto diminuisce. Pertanto, la normale quantità di globuli rossi nel sangue nei bambini non dipende dal sesso, ma solo dall'età..

La norma del contenuto di eritrociti nel sangue nei bambini

RBC in un esame del sangue: che cos'è, norme nelle donne e negli uomini, ragioni per l'aumento e la diminuzione, diagnosi e trattamento

Gli elementi sagomati che circolano attraverso i vasi sono rappresentati da tre grandi frazioni.

  • Leucociti. Globuli bianchi. Responsabile del normale funzionamento delle difese dell'organismo. Sono loro che forniscono la protezione di tutte le strutture del corpo. Di per sé, sono molto eterogenei, includono molte varietà.
  • Piastrine. Targhe rosse. Con la formazione di qualsiasi ferita, violazione dell'integrità dei vasi, arrivano sul posto e si attaccano. Forma un tappo forte che impedisce al sangue di fuoriuscire. Questa non è l'unica, ma la funzione principale di tali strutture..
  • Corpi rossi. I globuli rossi nell'analisi del sangue sono eritrociti, l'abbreviazione è la loro designazione formale nel protocollo diagnostico di laboratorio. Il compito delle cellule è garantire la normale respirazione dei tessuti a tutti i livelli.

Pertanto, i globuli rossi sono designati come RBC (dall'inglese - globuli rossi).

I processi patologici di natura infettiva, autoimmune ed ereditaria portano a un cambiamento nei parametri cellulari.

Le condizioni devono essere trattate, poiché con una maggiore concentrazione di globuli rossi, sono possibili problemi con le proprietà reologiche del sangue e non solo. Hai bisogno di aiuto da più medici.

Ruolo dei globuli rossi nel corpo

Le funzioni principali e più evidenti riguardano la respirazione dei tessuti. Gli eritrociti sono disposti in modo abbastanza specifico rispetto ad altre strutture, elementi sagomati.

Non hanno un nucleo, sono piatti e hanno un'ampia superficie. L'emoglobina si trova all'interno della cellula, che lega attivamente le particelle di gas.

Quindi, il loro scopo principale diventa chiaro:

  • Trasferimento di ossigeno. Nei polmoni, il globulo rosso è saturo di O2 e lo trasporta a tutti i tessuti. Rilascia la sostanza garantendo così la normale respirazione.
  • Movimento dell'anidride carbonica. Questo è un prodotto di scarto che deve essere smaltito. Anche le cellule lo fanno. Riportano la sostanza nociva ai polmoni, dove viene rilasciata e lascia il corpo con l'espirazione..

Nonostante quanto sopra, queste non sono le uniche funzioni dei globuli rossi. Ce ne sono altri, meno evidenti.

Possono essere rappresentati come un piccolo elenco:

  • Regolazione dell'equilibrio elettrolitico. Indirettamente.
    A causa del lavoro attivo delle cellule, il sangue è in uno stato di stabilità. Il suo equilibrio acido-base rimane lo stesso e non cambia. Questa è una garanzia di attività vitale. La possibilità stessa dell'esistenza dell'organismo.
  • Liberare il corpo dalle sostanze tossiche. Oltre a legare i gas, la cellula può legarsi a un composto nocivo ed eliminarlo naturalmente dal corpo..
  • Garantire la coagulazione. Il ruolo principale qui appartiene alle piastrine. Ma i globuli rossi aiutano anche il normale processo.
  • Attivazione dell'immunità. Un altro compito indiretto, che viene risolto nel corso dell'attività principale. Pertanto, le forze protettive sono costantemente in allerta. Questo aiuta a prevenire i processi infettivi. D'altra parte, previene lo sviluppo di condizioni oncologiche, cancro o tumori benigni.

In parte, sono gli eritrociti coinvolti nella sintesi di nuove cellule. Sostenendo l'attività del midollo osseo e stimolando la sua attività.

C'è anche un laboratorio, un problema artificiale. La sua essenza è nello studio di possibili disturbi del corpo..

Un aumento o una diminuzione della concentrazione di globuli rossi è un indicatore non specifico. Ma puoi allontanarti da lui e fare una diagnosi dopo una diagnosi completa.

Tabella delle norme per età

Tra le donne

Il tasso di globuli rossi nelle donne è compreso tra 3,2 e 4,7 U * 10 12 / litro di sangue e aumenta con l'età. I dati dettagliati sono presentati nella tabella:

Età (anni)Indicatore (Unità * 10 12 / litro)
18-253.2-4.4
25-353.3-4.5
35-503.3-4.6
50-603.5-4.6
Dopo 60 anni3.5-4.7

Negli uomini

Il normale RBC negli uomini sarà leggermente più alto: 3,5-5,5 U * 10 12 per litro di sangue.

Età (anni)Norma in U * 10 12 / l
18-253.5-4.9
25-353.7-5
35-503.9-5.3
50-603.9-5.4
Più di 60 anni3.9-5.5

Nei bambini

La normale concentrazione di globuli rossi nelle giovani generazioni sotto i 18 anni non dipende dal sesso. Gli indicatori sono sempre approssimativamente gli stessi, lo stesso intervallo sia per i ragazzi che per le ragazze.

Periodo di vitaIndicatore (in unità * 10 12 / l)
Neonato3.5-6.6
1 mese3-5.3
2-5 mesi2.7-4.8
Fino a 2 anni3.3-5.1
2-6 anni4-5.3
7-12 anni4-5.2
12-18 anni3.3-4.8

Motivi dell'aumento

Un aumento dei globuli rossi nel sangue nell'80% dei casi indica processi patologici. Cosa e quanto è difficile un'altra domanda. Tra i possibili fattori di violazione:

Anemia megaloblastica

Si sviluppa se il corpo ha poca vitamina B12. O quando la sostanza non è sufficientemente assorbita. Ad esempio, nel corso dell'infiammazione del tratto digestivo, disturbi metabolici.

La malattia porta a un cambiamento nel modello di emopoiesi. Le celle difettose entrano nel canale. Ma vengono registrati da analizzatori hardware, quindi si ottengono risultati falsi..

La condizione è accompagnata da diversi sintomi tipici:

  • Debolezza.
  • Sonnolenza.
  • Mi sento annebbiato nella testa.
  • Dispnea.
  • Intolleranza all'esercizio.
  • Pallore della pelle.
  • Picchi di pressione.
  • Disturbi cardiaci.

Ecco solo alcuni dei segni del disordine.

Il trattamento viene eseguito da specialisti in ematologia. La sfida è compensare la carenza di vitamine. Se necessario, correggere il processo patologico che impedisce l'assorbimento della sostanza.

Vengono utilizzati sostituti artificiali e viene eseguita anche la terapia infiammatoria. Maggiori informazioni sull'anemia megaloblastica in questo articolo..

Anemia da carenza di ferro

Un altro tipo di disturbo. In questo caso manca il ferro. A differenza della forma megaloblastica, questa non è così aggressiva e si sviluppa piuttosto lentamente.

Una clinica completa viene distribuita in poche settimane o addirittura mesi.

Tra le manifestazioni del processo patologico:

  • Sensazione di debolezza.
  • Disturbi cardiaci.
  • Sonnolenza.
  • Capelli fragili, unghie.
  • Pelle secca e spenta.
  • Pallore.
  • Una tendenza a preferenze di gusto perverse.
  • Dispnea.
  • Memoria e deterioramento cognitivo in generale.

Il paziente deve essere curato. Il compito ricade sulle spalle dell'ematologo. Sono prescritte dosi shock di ferro, il farmaco viene somministrato secondo uno schema rigorosamente verificato.

Se il motivo è l'assorbimento insufficiente della sostanza, è necessario il trattamento del processo patologico sottostante. Questo è l'unico modo per riportare lo stato alla normalità. Tutto ciò richiede diverse settimane.

Maggiori informazioni sulle cause e sul trattamento dell'anemia da carenza di ferro qui.

Perdita di sangue

Massiccio o magro. Irrilevante. La linea di fondo è che il corpo sta cercando di compensare la violazione da solo. Dopotutto, le cellule modellate lasciano il corpo meccanicamente e abbandonano l'attività vigorosa.

L'intensificazione del midollo osseo è temporanea. Perché non appena la condizione torna alla normalità, anche il numero di globuli rossi si riprenderà da solo.

Se è necessario trattare un paziente, il medico decide in ogni caso. Lo stesso vale per il regime terapeutico..

Con una abbondante perdita di sangue, viene prescritta la trasfusione di massa di eritrociti, plasma o tessuto connettivo liquido intero. In questo caso, è necessario osservare in modo che non vi sia conflitto o rifiuto della sostanza. Questo è il compito principale per i primi giorni dopo la procedura..

Se la perdita di sangue non è così grande, cercano la causa del disturbo. Questi possono essere ulcere erosive, malattie infiammatorie dell'apparato digerente, problemi ginecologici e altri disturbi..

La domanda rimane con lo specialista. Dopo una diagnosi approfondita, la causa viene eliminata. D'ora in poi tutto dovrebbe tornare alla normalità.

La terapia è una prerogativa dell'ematologo. Inoltre, su richiesta, sono coinvolti specialisti in outsourcing..

Patologia del sistema cardiovascolare

Malattie delle strutture cardiache. Sono di carattere plurale. Ecco solo le opzioni più comuni:

  • Ipertensione. Aumento persistente della pressione sanguigna.
  • Cardiopatia ischemica. Malattia coronarica.
  • Insufficienza coronarica. Quando il miocardio manca di ossigeno e sostanze nutritive.
  • Attacco cardiaco posticipato. Come una condizione acuta e urgente.

Tutte le malattie del sistema cardiovascolare, in un modo o nell'altro, sono unite nel fattore ipossico. L'ossigeno non è sufficiente. Il corpo sta cercando di compensare la condizione patologica con l'aiuto di una maggiore produzione di globuli rossi? che provoca un aumento dei globuli rossi nel sangue.

Questo è abbastanza per un po ', poi tutto ricomincia. Non appena si verifica uno scompenso statale.

Il trattamento è specifico, a seconda della diagnosi. In ogni caso, un cardiologo dovrebbe lavorare con il paziente..

Farmaci prescritti del gruppo antipertensivo, glicosidi cardiaci, nitrati organici.

È importante che i fondi siano chiaramente adeguati alla situazione. Altrimenti andrà solo peggio.

Gli indici RBC torneranno alla normalità non appena il processo patologico primario verrà eliminato. Questo può richiedere fino a diversi mesi o un po 'meno..

Ipossia

Spesso i globuli rossi nell'analisi del sangue si discostano dalla norma verso l'alto a causa del processo ischemico. Si è già detto di lui. Un caso particolare di violazione è l'insufficienza coronarica e un precedente infarto. Ma ci sono anche situazioni meno pronunciate..

Ad esempio, tra loro:

  • Encefalopatia. Processo complesso cronico in cui il cervello non viene adeguatamente rifornito di sangue.
  • Attacchi ischemici transitori. Malnutrizione acuta delle strutture cerebrali senza segni di uno stato critico.
  • Ictus. Disturbo intenso del trofismo dei tessuti nervosi del cervello. È necessaria un'assistenza urgente, altrimenti il ​​paziente potrebbe morire.
  • Indebolimento del trofismo sullo sfondo della trombosi, infiammazione vascolare.

La linea di fondo è una. Questi disturbi causano malnutrizione e respirazione insufficiente. Il corpo cerca di compensare la carenza. Se il disturbo è cronico, non ha senso. Il processo continuerà a progredire.

Il trattamento è compito di uno specialista specializzato. Se il cuore soffre, un cardiologo lavora. Il cervello è un neurologo. Potrebbe essere necessario l'aiuto di un chirurgo vascolare.

La terapia è multiforme. Dipende dal processo patologico. Sono prescritti cerebrovascolari. Se il problema è il colesterolo in eccesso - fibrati, statine. E più in basso nell'elenco.

Patologia polmonare

Disturbi dell'apparato respiratorio. Se capisci come avviene lo scambio di gas, diventa chiaro cosa è cosa.

Il fatto è che i globuli rossi sono pieni di ossigeno al contatto con i polmoni. L'anidride carbonica viene rimossa esattamente nello stesso modo. Pertanto, qualsiasi deviazione nel lavoro delle strutture respiratorie porta a un risultato..

Il grado di violazione dipende da quanto è pronunciato il processo patologico primario.

Le possibili diagnosi includono:

  • Polmonite.
  • Asma bronchiale.
  • Insufficienza respiratoria.
  • Tracheite, laringite. Anche se indirettamente, influenzano l'attività polmonare.

E così via. Se la patologia viene avviata, sarà difficile farcela. È necessario iniziare la correzione dall'inizio della malattia..

La terapia poggia sulle spalle del pneumologo. Vengono utilizzati diversi tipi di farmaci:

  • Broncodilatatori. Per ampliare le vie aeree e ripristinare il normale scambio di gas.
  • Antibiotici Per eliminare il processo infettivo.
  • Stimolanti della produzione di anticorpi. I cosiddetti agenti antivirali.

L'elenco è lungi dall'essere completo. Vengono utilizzati anche glucocorticoidi. Dopo la correzione delle condizioni di base, gli eritrociti tornano alla normalità.

Cattive abitudini

Il fumo è particolarmente dannoso. Il problema non è nemmeno tanto nella nicotina, nei composti del cadmio, nell'antimonio e nell'arsenico. Si trovano nelle sigarette e in tutti i prodotti del tabacco, danneggiano davvero il corpo.

Si tratta del fumo caldo. Brucia le pareti delle vie respiratorie e provoca danni termici. Si produce più muco, c'è una lenta ma sicura degenerazione dei tessuti, dell'epitelio del rivestimento interno dei bronchi, dei polmoni.

Il risultato non tarderà ad arrivare. L'infiammazione cronica in una fase iniziale porta ad un aumento del contenuto di globuli rossi, aumenta i globuli rossi.

Quindi, se non fai nulla e smetti di fumare, è più probabile che si sviluppi un cancro ai polmoni. Questa condizione porterà ad un aumento ancora più rapido del numero di globuli rossi..

Il trattamento qui può essere uno: smetti di fumare il prima possibile. È difficile farcela da solo. In tal caso, dovresti contattare uno psicoterapeuta..

Anche il fumo di droghe, come marijuana, hashish, nasvay e altri rifiuti chimici, ha un effetto negativo e ancor più negativo. Le complicazioni si sviluppano molte volte più velocemente e sono molto più pericolose.

Oncologia maligna

In poche parole, cancro. Che tipo di localizzazione - non importa molto. In ogni caso, con un processo sufficientemente sviluppato, inizia il sanguinamento.

Sottile all'inizio. Ma gli eritrociti lasciano il corpo, perdono le loro proprietà funzionali. Poi sempre più pronunciato. Il corpo compensa la mancanza di cellule producendone di nuove.

Il cancro ha sintomi focali specifici. Ma ci sono alcuni segni comuni di una violazione:

  • Aumento della temperatura corporea.
  • Sottigliezza patologica. A causa della gola delle cellule e della necessità di un'alimentazione abbondante. Tutti gli altri sistemi semplicemente non hanno più niente.
  • Debolezza.

La strategia di trattamento è standard. Con alcune riserve e modifiche per un caso clinico specifico.

  • Il tumore viene rimosso. Per quanto possibile. Ideale se puoi eliminarlo completamente.
  • Il trattamento con radiazioni coinvolge gli effetti delle radiazioni sui tessuti.
  • Chemioterapia. Per uccidere le cellule rimanenti e prevenire le ricadute.

La prognosi è determinata dall'oncologo che si prende cura del paziente. La domanda è meglio indirizzata a lui.

Disturbi del midollo osseo

Di regola, le forme acquisite del processo patologico. Queste sono le cosiddette malattie mieloproliferative. Quando le cellule vengono prodotte in eccesso.

I globuli rossi nell'analisi del sangue sono aumentati a causa del fatto che il midollo li sintetizza troppo rapidamente - anche il tasso di maturazione aumenterà. Sono possibili forme di violazione vere e false.

  • Nel primo caso, gli eritrociti sono completi. Questi sono globuli rossi comuni.
  • Nel secondo, le cellule sono immature. I moduli difettosi, sebbene registrati dagli analizzatori, non possono ancora svolgere le funzioni loro assegnate.

I disturbi del midollo osseo sono spesso congeniti. I tipi di patologia geneticamente determinati non vengono trattati. Resta da combattere i sintomi.

In tutti gli altri casi vengono utilizzate tecniche etiotropiche.

La base è citostatici. Rallentano la produzione di cellule sagomate, sopprimono l'attività del midollo osseo. Questa è una misura temporanea ma assolutamente necessaria..

In aggiunta, vengono prescritti glucocorticoidi. Vero, non sempre. Gli ematologi sono coinvolti nel trattamento.

Motivi del declino

Conta dei globuli rossi ridotta a causa di disfunzione del midollo osseo o morte cellulare.

Per disturbi specifici:

  • Anemia emolitica. Forma ereditaria del processo patologico. Come suggerisce il nome, le cellule del sangue si disintegrano in questa condizione. I corpi rossi vengono distrutti da soli. Significativamente prima del previsto. Il corpo si esaurisce rapidamente e non è in grado di garantire la maturazione delle cellule sostitutive.
  • Mancanza di vitamine. Anche la carenza di alcune sostanze può influire in modo simile. È vero, questo stato è facile da correggere. È sufficiente normalizzare la nutrizione o eliminare i fattori che impediscono l'assorbimento di composti benefici.
  • Patologia del midollo osseo. Come il cancro, il sottosviluppo congenito. Spesso si tratta di anomalie genetiche che non possono essere affrontate radicalmente.
  • Irradiazione. L'esposizione alle radiazioni è negativa. Inibisce il lavoro del midollo osseo. I risultati possono essere imprevedibili. Nelle prime fasi, almeno il numero di globuli rossi diminuisce.
  • Disturbi ormonali. Un fenomeno temporaneo che provoca un calo del livello di globuli rossi. È importante ripristinare la concentrazione dei composti.
  • Lesioni parassitarie. Elmintiasi. È necessario eliminare i vermi, quindi tutto tornerà alla normalità.
  • Fattore alimentare. Forse la colpa è un'alimentazione impropria e insufficiente. Il compito è arricchire la dieta con prodotti sani.

Se ci sono pochi globuli rossi, si sviluppa l'anemia. Questa condizione può essere prevenuta.

Ulteriori esami

Per fare una diagnosi accurata, un esame del sangue generale non è sufficiente. Sebbene sia con il suo aiuto che viene stabilita la concentrazione di RBC.

Tra le tecniche ausiliarie:

  • Intervista al paziente. Per indagare sui disturbi della salute e sviluppare un quadro clinico chiaro.
  • Prendendo l'anamnesi. Studio dell'origine del processo patologico.
  • Ecografia del tratto digerente.
  • Coagulogramma.
  • ECG ed ECHO-kg. Metodi per valutare lo stato del sistema cardiovascolare.
  • Analisi del sangue per ormoni, biochimica.
  • Risonanza magnetica su richiesta. Soprattutto quando la ricerca è bloccata o si sospetta il cancro.
  • Puntura del midollo osseo. Raramente.

La strategia è sviluppata dal medico.

RBC sta per globuli rossi o globuli rossi (eritrociti). Le cellule agiscono come un trasporto di gas, senza di loro non ci può essere la normale respirazione cellulare.

Tutte le deviazioni devono essere corrette urgentemente. Altrimenti, le complicanze ischemiche non possono essere evitate.


Articolo Successivo
Come vengono indicate le piastrine negli esami del sangue: decifrare i risultati, la norma e il livello aumentato