Tasso di VES nel sangue


La velocità di eritrosedimentazione (ESR) è un indice ematico di laboratorio non specifico che riflette il rapporto tra le frazioni proteiche plasmatiche.

Un cambiamento nei risultati di questo test verso l'alto o verso il basso rispetto alla norma è un segno indiretto di un processo patologico o infiammatorio nel corpo umano.

Un altro nome per l'indicatore è "reazione di sedimentazione degli eritrociti" o ROE. La reazione di subsidenza si verifica nel sangue, che è privato della capacità di piegarsi, sotto l'influenza della forza di gravità.

VES nell'analisi del sangue

L'essenza dell'analisi del sangue per la VES è che gli eritrociti sono gli elementi più pesanti nel plasma sanguigno. Se metti una provetta con il sangue verticalmente per un po ', sarà divisa in frazioni: un sedimento di globuli rossi marroni spessi nella parte inferiore e un plasma sanguigno traslucido con il resto degli elementi del sangue in alto. Questa separazione è dovuta alla gravità.

Gli eritrociti hanno una particolarità: in determinate condizioni, "si attaccano" insieme, formando complessi cellulari. Poiché la loro massa è molto maggiore della massa dei singoli eritrociti, si depositano più velocemente sul fondo della provetta. Con un processo infiammatorio nel corpo, il tasso di unificazione degli eritrociti aumenta o, al contrario, diminuisce. Rispettivamente aumenta o diminuisce la VES.

L'accuratezza dell'analisi del sangue dipende dai seguenti fattori:

Corretta preparazione per l'analisi;

Qualifiche dell'assistente di laboratorio che conduce la ricerca;

Le qualità dei reagenti utilizzati.

Se tutti i requisiti sono soddisfatti, puoi essere certo dell'obiettività del risultato della ricerca.

Preparazione per la procedura e prelievo di sangue

Le indicazioni per la determinazione della VES sono il controllo dell'aspetto e dell'intensità del processo infiammatorio in varie malattie e nella loro prevenzione. Le deviazioni dalla norma indicano la necessità di un esame del sangue biochimico per chiarire il livello di alcune proteine. Sulla base di un test ESR, è impossibile fare una diagnosi specifica.

L'analisi richiede dai 5 ai 10 minuti. Prima di donare il sangue per la determinazione della VES, non mangiare per 4 ore. Questo conclude la preparazione per la donazione del sangue..

Sequenza di prelievo di sangue capillare:

Strofina il terzo o quarto dito della mano sinistra con alcol.

Un'incisione superficiale (2-3 mm) viene praticata sul polpastrello con uno strumento speciale.

Rimuovere la goccia di sangue che sporge con un tovagliolo sterile.

Il biomateriale viene raccolto.

Disinfetta il sito di puntura.

Applicare un batuffolo di cotone inumidito con etere sul polpastrello del dito, chiedere di premere il dito sul palmo per fermare il sanguinamento il prima possibile.

La sequenza del prelievo di sangue venoso:

L'avambraccio del paziente è legato con un elastico.

Il sito di puntura viene disinfettato con alcol, un ago viene inserito nella vena del gomito.

Raccogli la quantità di sangue richiesta in una provetta.

Rimuovere l'ago dalla vena.

Il sito di puntura viene disinfettato con cotone idrofilo e alcool.

Il braccio è piegato all'altezza del gomito finché l'emorragia non si ferma.

Il sangue prelevato per l'analisi viene esaminato per determinare la VES.

Come viene determinata l'ESR?

La provetta contenente il biomateriale con l'anticoagulante viene posta in posizione verticale. Dopo un po ', il sangue si dividerà in frazioni: i globuli rossi appariranno sotto, il plasma trasparente con una tinta giallastra apparirà sopra.

Il tasso di sedimentazione degli eritrociti è la distanza percorsa da loro in 1 ora.

La VES dipende dalla densità del plasma, dalla sua viscosità e dal raggio degli eritrociti. La formula di calcolo è piuttosto complicata.

Procedura per la determinazione dell'ESR secondo Panchenkov:

Il sangue di un dito o di una vena viene posto in un "capillare" (uno speciale tubo di vetro).

Quindi viene posto su un vetrino, quindi rimandato al "capillare".

Il tubo è posto nel treppiede di Panchenkov.

Un'ora dopo, viene registrato il risultato: il valore della colonna di plasma che segue gli eritrociti (mm / ora).

Il metodo di tale studio dell'ESR è adottato in Russia e nei paesi dello spazio post-sovietico..

Metodi di analisi della VES

Esistono due metodi per l'analisi di laboratorio del sangue per la VES. Hanno una caratteristica comune: prima dello studio, il sangue viene miscelato con un anticoagulante in modo che il sangue non si coaguli. I metodi differiscono per il tipo di biomateriale studiato e per l'accuratezza dei risultati ottenuti..

Il metodo di Panchenkov

Per la ricerca con questo metodo, viene utilizzato il sangue capillare prelevato dal dito del paziente. La VES viene analizzata utilizzando un capillare di Panchenkov, che è un sottile tubo di vetro con 100 divisioni applicate.

Il sangue viene miscelato con un anticoagulante su un bicchiere speciale in un rapporto di 1: 4. Dopodiché, il biomateriale non si coagulerà più, sarà posto in un capillare. Dopo un'ora si misura l'altezza della colonna di plasma sanguigno, separata dagli eritrociti. Unità di misura - millimetri all'ora (mm / ora).

Il metodo di Westergren

Uno studio che utilizza questo metodo è uno standard internazionale per la misurazione della VES. Per eseguirlo, utilizzare una scala più precisa di 200 divisioni, graduata in millimetri..

Il sangue venoso viene miscelato in una provetta con un anticoagulante, la VES viene misurata dopo un'ora. Le unità di misura sono le stesse: mm / ora.

Il tasso di ESR dipende dal sesso e dall'età

Il sesso e l'età dei soggetti influiscono sugli indicatori ESR presi come norma.

Nei neonati sani - 1-2 mm / ora. Ragioni per deviazioni dagli indicatori standard: acidosi, ipercolesterolemia, ematocrito alto;

nei bambini 1-6 mesi - 12-17 mm / ora;

nei bambini in età prescolare - 1-8 mm / ora (pari a quello degli uomini adulti);

Per gli uomini - non più di 1-10 mm / ora;

Nelle donne - 2-15 mm / ora, questi valori differiscono a seconda del livello di androgeni, dai 4 mesi di gravidanza, quindi cresce, raggiungendo i 55 mm / ora, dopo il parto, torna alla normalità in 3 settimane. La ragione dell'aumento della VES è un aumento del volume plasmatico nelle donne in gravidanza, i livelli di colesterolo e le globuline.

Un aumento degli indicatori non indica sempre la patologia, la ragione potrebbe essere:

L'uso di contraccettivi, destrani ad alto peso molecolare;

Digiuno, uso di diete, mancanza di liquidi, che porta alla disgregazione delle proteine ​​dei tessuti. Un pasto recente ha un effetto simile, quindi il sangue viene prelevato a stomaco vuoto per determinare la VES.

Aumento metabolico indotto dall'esercizio.

Variazione della VES a seconda dell'età e del sesso

Tasso di ESR (mm / ora)

Bambini fino a 6 mesi

Bambini e adolescenti

Donne sotto i 60 anni

Donne nella seconda metà della gravidanza

Donne sopra i 60 anni

Uomini sotto i 60 anni

Uomini sopra i 60 anni

L'accelerazione della VES si verifica a causa di un aumento del livello di globuline e fibrinogeno. Un tale cambiamento nel contenuto proteico indica necrosi, trasformazione maligna dei tessuti, infiammazione e distruzione del tessuto connettivo e ridotta immunità. Un aumento prolungato della VES oltre i 40 mm / h richiede altri studi ematologici per determinare la causa della patologia.

Tabella dei tassi di ESR nelle donne per età

Gli indicatori trovati nel 95% delle persone sane sono considerati la norma in medicina. Poiché un esame del sangue per la VES è uno studio non specifico, i suoi indicatori vengono utilizzati nella diagnostica insieme ad altri test.

Ragazze sotto i 13 anni

Donne in età riproduttiva

Donne sopra i 50 anni

Secondo gli standard della medicina russa, il confine della norma per le donne è 2-15 mm / ora, all'estero - 0-20 mm / ora.

I valori normali per una donna variano a seconda dei cambiamenti nel suo corpo..

Indicazioni per un esame del sangue per ESR nelle donne:

Dolore al collo, dolore alla spalla, mal di testa,

Dolore nella zona pelvica,

Perdita di peso irragionevole.

Tasso di VES nelle donne in gravidanza, a seconda della completezza

Tasso di VES (mm / ora) nella prima metà della gravidanza

Tasso di VES (mm / ora) nella seconda metà della gravidanza

La VES nelle donne in gravidanza dipende direttamente dal livello di emoglobina.

Tasso di VES nel sangue nei bambini

Tasso di ESR (mm / ora)

Più vecchio di 2 settimane

Nei bambini in età prescolare

ESR al di sopra del normale: cosa significa?

I motivi principali che accelerano il tasso di sedimentazione degli eritrociti sono i cambiamenti nella composizione del sangue e nei suoi parametri fisico-chimici. Le proteine ​​plasmatiche sono responsabili dell'attuazione della sedimentazione degli eritrociti.

Le ragioni dell'aumento dell'ESR:

Malattie infettive che provocano processi infiammatori: sifilide, polmonite, tubercolosi, reumatismi, avvelenamento del sangue. Sulla base dei risultati dell'ESR, viene fatta una conclusione sullo stadio del processo infiammatorio e viene monitorata l'efficacia del trattamento. Con le infezioni batteriche, i valori di ESR sono superiori a quelli delle malattie causate da virus.

Malattie endocrine - tireotossicosi, diabete mellito.

Patologie del fegato, dell'intestino, del pancreas, dei reni.

Piombo, intossicazione da arsenico.

Patologie ematologiche - anemia, mieloma multiplo, linfogranulomatosi.

Lesioni, fratture, condizioni dopo l'intervento chirurgico.

Colesterolo alto.

Effetti collaterali dei farmaci (morfina, destrano, metildorf, vitamina B).

La dinamica dei cambiamenti nella VES può variare a seconda dello stadio della malattia:

Nella fase iniziale della tubercolosi, il livello di ESR non si discosta dalla norma, ma aumenta con lo sviluppo della malattia e con le complicanze.

Lo sviluppo di mieloma, sarcoma e altri tumori aumenta la VES fino a 60-80 mm / ora.

Il primo giorno di sviluppo dell'appendicite acuta, l'ESR rientra nei limiti normali.

Un'infezione acuta aumenta l'ESR nei primi 2-3 giorni dello sviluppo della malattia, ma a volte gli indicatori possono differire dalla norma per lungo tempo (con polmonite cronica).

I reumatismi nella fase attiva non aumentano gli indicatori di ESR, ma la loro diminuzione può indicare insufficienza cardiaca (acidosi, eritremia).

Quando l'infezione viene interrotta, il contenuto di leucociti nel sangue prima diminuisce, quindi il ROE torna alla normalità.

Un aumento prolungato degli indicatori ESR fino a 20-40 o anche 75 mm / h nelle infezioni, molto probabilmente, indica la comparsa di complicanze. Se non c'è infezione e il numero rimane alto, c'è una patologia latente, un processo oncologico.

Cosa può significare una diminuzione della VES?

Con indici ESR ridotti, c'è una diminuzione o assenza della capacità dei globuli rossi di unirsi e formare "colonne" di eritrociti.

Ragioni che portano a una diminuzione della VES:

Cambiamento nella forma degli eritrociti, che non consente loro di piegarsi in "colonne di monete" (sferocitosi, falce).

Aumento della viscosità del sangue, che impedisce la sedimentazione degli eritrociti, specialmente con eritremia grave (un aumento del numero di globuli rossi).

Modifica dell'equilibrio acido-base del sangue verso una diminuzione del pH.

Malattie e condizioni che portano a cambiamenti nella conta ematica:

Il rilascio di acidi biliari è una conseguenza dell'ittero ostruttivo;

Livelli insufficienti di fibrinogeno;

Insufficienza circolatoria cronica;

Negli uomini, la VES al di sotto della norma è quasi impossibile da notare. Inoltre, un tale indicatore non è di grande importanza per la diagnosi. I sintomi di una diminuzione della VES sono ipertermia, tachicardia, febbre. Possono essere precursori di una malattia infettiva o di un processo infiammatorio o segni di un cambiamento nelle caratteristiche ematologiche..

Come riportare la VES alla normalità

Per normalizzare gli indicatori dei test di laboratorio dell'ESR, dovresti trovare il motivo di tali cambiamenti. Molto probabilmente, dovrai sottoporti a un ciclo di trattamento prescritto da un medico, ulteriori studi di laboratorio e strumentali. Una terapia accuratamente diagnosticata e ottimale per la malattia aiuterà a riportare gli indicatori ESR alla normalità. Gli adulti avranno bisogno di 2-4 settimane per questo, i bambini fino a un mese e mezzo.

Con l'anemia da carenza di ferro, la reazione ESR tornerà alla normalità se viene consumata una quantità sufficiente di alimenti contenenti ferro e proteine. Se il motivo della deviazione dalla norma era una passione per le diete, il digiuno o condizioni fisiologiche come gravidanza, allattamento al seno, mestruazioni, l'ESR tornerà alla normalità dopo la normalizzazione della salute.

Se la VES è aumentata

Con un livello elevato di ESR, dovrebbero essere prima escluse ragioni fisiologiche naturali: vecchiaia nelle donne e negli uomini, mestruazioni, gravidanza, postpartum nelle donne.

Attenzione! Il 5% degli abitanti della Terra ha una caratteristica congenita: i loro indicatori ROE differiscono dalla norma senza alcuna ragione e processi patologici.

Se non ci sono ragioni fisiologiche, ci sono le seguenti ragioni per l'aumento della VES:

ESR nel sangue 5 - cosa significa?

Soddisfare

  • 1. Modifica dei valori
  • 2. Preparazione per l'analisi
  • 3. Come viene eseguita l'analisi
  • 4. Indicatori normali
  • 5. Elenco di farmaci e recensioni di esperti
  • 6. Video correlato
  • 7. Leggi i commenti

ESR è la velocità di sedimentazione eritrocitaria, il suo valore normale, in media, da 5 a 15-20 mm / h. In una determinata fascia di età nelle donne, è consentito un livello fino a 30 mm / h. Nell'infanzia, i valori normali, al contrario, sono inferiori. Alcuni processi fisiologici e patologici portano ad un aumento della VES fino a 50-80 o anche a 100 mm / h. In ogni caso, una deviazione nel valore dell'indicatore, rilevata per la prima volta, richiede un esame per escludere la malattia..

Modifica dei valori

Questo indicatore è abbastanza sensibile a molti processi patologici. Molto spesso, indica la presenza nel corpo di infezioni, infiammazioni, malattie autoimmuni, sistemiche o maligne.

Questo studio viene utilizzato nei seguenti casi:

  1. A scopo profilattico durante la visita medica.
  2. Per la diagnosi differenziale di alcune malattie (ad esempio, discinesia biliare e colecistite o sindrome dell'intestino irritabile e colite).
  3. Quando si determina la gravità di una malattia acuta o esacerbazione di una malattia cronica.
  4. Per valutare l'efficacia del trattamento.

Nonostante la VES reagisca a un gran numero di patologie diverse, ci sono alcune situazioni in cui questo studio viene utilizzato più spesso, anche di routine.

Molto spesso, questa analisi viene utilizzata:

  • per confermare la diagnosi e valutare la gravità di una malattia infettiva (tratto respiratorio, organi ENT, sistema genito-urinario in donne e uomini, tratto gastrointestinale e altri) e l'ESR reagisce più fortemente a un patogeno batterico che a un virus;
  • quando si determina il grado di attività dell'infiammazione sistemica (artrite reumatoide, vasculite e altri).

Anche le neoplasie maligne degli organi interni e l'emoblastosi portano ad un aumento della VES, talvolta a valori molto elevati. Ma questo studio è di importanza pratica solo nelle fasi iniziali della diagnosi..

La situazione più tipica è quando si rileva un aumento della velocità di sedimentazione eritrocitaria durante un esame di routine o in qualche altra malattia, quando il suo aumento non è giustificato. Questo diventa il punto di partenza per ulteriori esami, a seguito del quale viene rilevato il cancro..

Preparazione per l'analisi

Come con qualsiasi analisi, la determinazione della VES, idealmente, dovrebbe essere eseguita dopo la preparazione del paziente. L'esecuzione dell'analisi senza preparazione a volte porta a un risultato inaffidabile e la differenza potrebbe non essere di 1 millimetro, ma di 5 mm o anche di più.

Per una diagnosi corretta, dovresti:

  1. Per 1-2 giorni, seguire una dieta normale, si consiglia di evitare il sovraccarico di cibo, il consumo di alcol.
  2. Negli stessi giorni, evitare sforzi fisici eccessivi, non visitare lo stabilimento balneare.
  3. Se sono necessari studi (radiografici, radiologici), manipolazioni invasive, fisioterapia, trattamento manuale, l'intervallo con la consegna dell'analisi dovrebbe essere di almeno una settimana.
  4. È meglio fare l'analisi al mattino a stomaco vuoto, la pausa dopo l'ultimo pasto dovrebbe essere di almeno 8-10 ore.
  5. Il giorno del test, non è consigliabile bere, lavarsi i denti, fumare.
  6. Se il paziente sta assumendo farmaci, questo dovrebbe essere notato..

Come viene eseguita l'analisi

Il sangue per la ricerca viene prelevato da un dito o da una vena (a seconda del metodo di analisi). Ora ci sono diverse tecniche manuali (Westergren, Vintroba, Panchenkov), sono state sviluppate anche tecniche hardware.

La sequenza generale della procedura consiste in diverse fasi:

  • il sangue viene prelevato nella quantità richiesta;
  • si combina con un reagente anti-coagulazione in un certo rapporto;
  • una parte della miscela viene raccolta in una provetta graduata o in una provetta di vetro;
  • la provetta viene fissata su un treppiede e l'ora viene registrata;
  • nel tempo, la colonna sanguigna si stratifica in 2 frazioni: eritrociti e plasma stabilizzati;
  • dopo un'ora, viene registrato il risultato: di quanti millimetri è diminuito il livello degli eritrociti.

L'eritrocita ha una membrana caricata, grazie a questa carica i globuli rossi si respingono e circolano nel sangue senza subire aggregazione (incollaggio). Inoltre, l'aggregazione è influenzata dalla composizione proteica del plasma, che cambia sotto l'influenza di varie malattie. Come risultato dell'aggregazione, la sedimentazione degli eritrociti si verifica a una velocità maggiore o minore..

Indicatori normali

Le norme per ogni metodo di ricerca sono diverse e non sempre confrontabili. La differenza può essere di 5 mm o più, specialmente a valori più alti. Pertanto, nell'interpretare il risultato, è necessario tenere conto dell'intervallo normale mostrato da ogni specifico laboratorio. Un esempio di valori ESR normali forniti nel libro di consultazione di una delle cliniche:

Negli uomini, in base all'età:

  • sotto i 15 anni - da 2 mm a 20 mm;
  • da 15 a 50 anni - da 2 mm a 15 mm;
  • dopo 50 anni - da 2 mm a 20 mm.
  • sotto i 50 anni - da 2 mm a 20 mm;
  • dopo 50 anni - da 2 mm a 30 mm.

Se il livello di ESR è elevato, questo è un segno di malattia, ma a volte è anche normale, ad esempio durante la gravidanza.

A volte il risultato viene sovrastimato se l'analisi non viene eseguita correttamente.

Va ricordato che un aumento della VES riflette la presenza di un processo patologico, ma non specifica quale. Cioè, questa analisi non è specifica e richiede un'interpretazione, tenendo conto dei reclami, della presentazione clinica e dei risultati di altri esami..

"Tasso di ESR nelle donne: una tabella di indicatori per età e cause delle deviazioni"

5 commenti

Un esame del sangue dà un'idea della salute di una donna: questo studio è prescritto per quasi tutte le visite da un medico. Uno dei parametri principali di un esame del sangue - ESR - può indicare lo sviluppo di una malattia grave. Tuttavia, il suo livello cambierà sotto l'influenza di fattori fisiologici e non rappresenta una minaccia per la salute delle donne. Per registrare le deviazioni degli indicatori ESR dalla norma, i medici utilizzano una tabella per età per donne e uomini.

Cos'è l'ESR? Questa è la velocità di separazione della massa degli eritrociti e del plasma in laboratorio (abbreviazione di "velocità di sedimentazione degli eritrociti"), misurata in mm / h. Determinato dall'altezza della colonna di plasma nella provetta per un certo periodo di tempo. L'ESR indica disturbi nel corpo e può determinare la natura della malattia solo se considerata in combinazione con altre caratteristiche dell'analisi del sangue: conta piastrinica, emoglobina, leucociti, ecc..

Regole degli esami del sangue

Oggi il livello ESR viene determinato automaticamente. L'attrezzatura di laboratorio fornisce i risultati più accurati ed evita errori medici durante il calcolo dell'indicatore. La VES dipende anche dalle condizioni del prelievo di sangue per l'analisi:

  • Il sangue da una vena deve essere prelevato a stomaco vuoto. Assunzione di cibo 8 ore prima della visita al laboratorio. Alla vigilia, è vietato mangiare cibi piccanti / grassi, soda, fast food. Una cena pesante porta ad un aumento della VES nel sangue di una donna.
  • È consentito bere un po 'd'acqua 3 ore prima del test.
  • Una donna dovrebbe eliminare lo stress emotivo, "prendere fiato" dopo l'attività fisica (salire le scale, ecc.), Smettere di fumare.
  • Se possibile, rifiuta di prendere farmaci. Il medico deve essere avvertito dei farmaci necessari per la vita..
  • Se una donna ha iniziato il sanguinamento mestruale, il prelievo di sangue, se possibile (senza indicazioni urgenti per la ricerca), viene posticipato di diversi giorni.

Tasso di VES nelle donne nel sangue per età (tabella)

Tutti i conteggi ematici, compresa la VES, cambiano con l'età. Pertanto, per determinare la deviazione, i medici sono guidati dalle chiare regole della tabella delle norme ESR nelle donne per età. Ogni fascia di età corrisponde agli indicatori minimo e massimo considerati normali.

L'età del pazienteTasso ESR, valori minimi, mm / hTasso ESR, valori massimi, mm / h
Fino a 13 anni (età bambini)4-710-12
Under 18 (adolescenza)2-315-18
Fino a 30-40 anni (giovani donne)215-20
40-60 anni (età matura)026
Oltre 60 anni (età avanzata)255

Una diffusione così significativa del tasso di ESR in età adulta è dovuta al fatto che la menopausa inizia nelle donne dopo 50 anni. Il livello ormonale influenza direttamente la velocità di sedimentazione sul fondo del tubo dei globuli rossi.

Nella vecchiaia, una grande differenza negli indicatori minimi e massimi della VES normale è dovuta all'invecchiamento fisiologico del corpo: a questa età, il lavoro del midollo osseo è inibito, si verificano cambiamenti nel letto vascolare, molte malattie si uniscono.

VES nel sangue durante la gravidanza

Il corpo di una donna incinta subisce forti cambiamenti sin dai primi giorni di impianto di un ovulo fecondato nell'endometrio dell'utero. Una donna potrebbe non sospettare ancora di una gravidanza, ma l'ESR è già aumentato. Il tasso di ESR nelle donne in gravidanza varia da 7-45 mm / h. Allo stesso tempo, una VES così alta non è fondamentale per la salute di una donna e fornisce protezione contro il sanguinamento..

Fatti sull'ESR nelle donne in gravidanza:

  1. La VES aumenta con la crescita fetale fino a circa 6 mesi. gravidanza: nel primo trimestre, il tasso è inferiore rispetto a prima del parto. Solo in casi eccezionali l'indicatore diminuisce.
  2. Il tasso medio nelle donne in gravidanza è di 20 mm / h.
  3. La VES nel sangue aumenta significativamente durante la gravidanza poco prima del parto: il livello salta 3 volte. Quindi il corpo della donna protegge dall'eccessiva perdita di sangue durante il travaglio..
  4. Dopo il parto, l'indicatore raggiunge le norme di età solo dopo un po 'di tempo, non istantaneamente.

Le ragioni dell'aumento della VES nel sangue

Perché l'indicatore supera la norma?

Il livello più alto si osserva nelle ore mattutine. Un leggero eccesso del tasso di ESR nelle donne può indicare l'elmintiasi o una mancanza di vitamine, ma non sempre indica un processo patologico. L'indicatore 20-30 mm / h può significare:

  • l'inizio della gravidanza;
  • l'inizio del sanguinamento mestruale;
  • l'adesione di una donna a una dieta rigorosa;
  • lo stato di recupero dopo l'intervento chirurgico;
  • un semplice raffreddore o influenza.

Un aumento a 30 mm / h non è considerato critico. In caso di malattie gravi, la VES nel sangue della donna viene aumentata a 40 mm / h e il livello di 60 mm / h indica uno stadio acuto del processo infiammatorio o un'esacerbazione di una malattia cronica. Spesso, un tale indicatore si osserva con la necrosi dei tessuti nel corpo di una donna: appendicite cancrenosa, infarto, ecc..

Le ragioni principali dell'aumento dell'ESR:

  • anemia, sanguinamento;
  • intossicazione alimentare con vomito e diarrea (aumento della VES a causa della perdita di liquidi);
  • infezioni del tratto respiratorio - bronchite, polmonite, tonsillite, ARVI;
  • patologia del tratto gastrointestinale - epatite, colecistite, pancreatite;
  • infezione fungina cronica - tricofitosi su larga scala (fungo del piede) e onicomicosi (infezione fungina delle unghie);
  • infezioni della sfera genito-urinaria - cistite, pielonefrite, endometrite, annessite;
  • malattie della pelle - foruncolosi, reazioni allergiche;
  • patologia endocrina - malattie della tiroide, diabete mellito, obesità;
  • malattie sistemiche - artrite reumatoide, lupus eritematoso;
  • patologia vascolare - arterite temporale, vasculite sistemica;
  • malattie acute accompagnate da necrosi tissutale - tubercolosi, ictus, infarto (la VES aumenta 2-3 giorni dopo la necrosi miocardica);
  • neoplasie maligne, comprese quelle che hanno metastatizzato al midollo osseo (linfoma, mieloma, vari tipi di leucemia).

Importante! Un aumento della VES può essere dovuto all'uso di contraccettivi, vit. E e altre droghe. In questo caso, un esame del sangue fornisce un risultato falso positivo. Il livello di ESR potrebbe non corrispondere alla realtà se la donna ha anemia, è stata vaccinata contro l'epatite B, colesterolo alto nel sangue.

Inoltre, gli indicatori falsi positivi sono spesso registrati nella vecchiaia, nelle donne con grave obesità, con insufficienza renale. Anche un aumento delle proteine ​​plasmatiche (proteina C-reattiva, ad eccezione del fibrinogeno) e dell'ESR nel sangue sono correlati. Per risultati più accurati, il test del sangue viene ripetuto.

Decodificare l'analisi - il che significa maggiore ESR?

Tutti i conteggi ematici sono correlati. La valutazione di tutti gli indicatori dell'analisi del sangue in aggregato dà un'idea più precisa della natura del danno.

Una diminuzione dell'emoglobina, un aumento della VES e dei leucociti è caratteristico della perdita di sangue acuta (parto, trauma, sanguinamento nella cavità addominale, ecc.).

  • Elevata VES e piastrine nel sangue spesso indicano insufficienza midollare (leucemia mieloide, eritremia). Inoltre, un cambiamento simile viene registrato dopo la rimozione chirurgica della milza, con colite ulcerosa, cirrosi epatica, osteomielite, tubercolosi. A volte questo segno dello sviluppo di anemia emolitica, esacerbazione di reumatismi e oncopatologia.
  • Una VES sovrastimata con un normale numero di globuli bianchi può indicare un tumore benigno..
  • Una bassa VES e un alto numero di piastrine indicano un ispessimento del sangue dovuto a gravi malattie sistemiche oa causa dell'uso prolungato / incontrollato di alcuni farmaci.
  • La proteina C reattiva è un marker specifico dell'infiammazione. L'aumento delle proteine ​​e della VES nel sangue indica sempre un grave processo infiammatorio o un'infezione latente. Nell'infiammazione cronica, il livello di proteine ​​è 10-30 mg / l (il livello dell'indicatore riflette la gravità della patologia). Nell'infezione batterica acuta, la proteina sale a 80-1000 mg / l con un aumento simultaneo. L'infezione virale, d'altra parte, dà un leggero aumento della proteina C-reattiva - 10-30 mg / l. Più alto è il livello di proteine ​​in oncopatologia, peggiore è la prognosi per il paziente..

Articolo Successivo
Encefalopatia