Come scegliere un farmaco per migliorare la memoria e aumentare l'attenzione per bambini, adulti e anziani


Hai una brutta memoria? Un buon modo per migliorarlo è allenarsi con esercizi specifici. Ma il modo più semplice è usare farmaci moderni che migliorano l'attività cerebrale e la memoria..

Quasi tutti sognano di avere una buona memoria. Con questa capacità, lo studente memorizza rapidamente il materiale didattico e un adulto svolge meglio i suoi doveri lavorativi sul lavoro..

Anche i pensionati sognano di avere una buona memoria. Tali pensionati, anche in età avanzata, continuano a condurre una vita attiva. Ma non tutte le persone possono vantare una memoria eccellente. La maggior parte di noi non ha questa opportunità. Ma ora molti farmaci diversi vengono venduti nelle farmacie che aiutano a migliorare l'attività cerebrale e la memoria. Più avanti parleremo di quali farmaci migliorano la memoria. Per ognuno di essi, c'è uno screenshot dai risultati di ricerca in Yandex con un prezzo medio, su cui puoi concentrarti quando scegli tu stesso.

Ma prima devi capire perché la memoria di una persona si sta deteriorando. Ciò accade per vari motivi..

Perché la memoria di una persona si deteriora con un eccesso di informazioni

Ogni giorno, molte informazioni diverse entrano nel cervello umano. La maggior parte non è utile e solo la "intasa". Il flusso di informazioni si riversa costantemente su una persona. Per questo motivo, la memoria negli adulti inizia a indebolirsi più velocemente..

Più precisamente, il cervello cerca di sfuggire al flusso eccessivo di informazioni e si spegne quando ce n'è un eccesso. E allo stesso tempo dimentica, insieme a tutta la verità e il delirio che si riversa su di noi da schermi, monitor, radio, giornali e libri, anche le informazioni di cui abbiamo bisogno e utili..

Inoltre, una forte diminuzione dell'attività cerebrale e della memoria può portare a:

  • un tumore localizzato nel cervello;
  • trauma cranico;
  • ictus;
  • alterata circolazione sanguigna nel cervello. È causato da gravi malattie del corpo;
  • patologia localizzata negli organi interni;
  • fumo, alcol e droghe. Le persone che fumano, abusano di alcol, droghe, la memoria si deteriora più volte;
  • costante mancanza di sonno, stress;
  • sovraccarico mentale;
  • lunga permanenza in anestesia;
  • età;
  • depressione prolungata.

Inoltre, la capacità di memorizzare il materiale dipende dal paziente stesso. Da lui:

  • età;
  • pavimento;
  • condizioni di salute;
  • tipo di attività;
  • temperamento;
  • il cervello e la quantità di informazioni che lo immettono.

Quali segni indicano che una persona ha bisogno di usare droghe speciali

Il fatto che una persona abbia una brutta memoria, potrebbe non saperlo. Ma se ha i seguenti segni, allora dovrebbe pensare seriamente alla sua salute. Ciò è particolarmente vero per gli anziani. È necessario consultare un medico se il paziente:

  • avvicinarsi alla vecchiaia;
  • spesso ha le vertigini, non ricorda bene le informazioni;
  • soffre di insonnia, sentimenti di ansia, tinnito;
  • si stanca rapidamente, soffre di scarsa concentrazione;
  • soffre spesso di stress mentale e psico-emotivo;
  • è in depressione prolungata, situazione stressante;
  • ha subito un ictus, intossicazione da alcol, trauma cranico, nevrosi;
  • soffre di frequenti emicranie;
  • ha ritardi nello sviluppo mentale e psicologico;
  • ha disturbi nevrotici, neurologici.

Cosa sono i farmaci per il cervello

I farmaci che migliorano l'attività cerebrale e la memoria sono farmaci speciali che hanno un effetto positivo sul cervello umano..

Convenzionalmente, i medici dividono questi medicinali in tre gruppi principali. Esso:

  • farmaci nootropici che migliorano il metabolismo nel cervello, aumentando la sua resistenza alla mancanza di ossigeno;
  • farmaci che migliorano la circolazione sanguigna nella corteccia cerebrale;
  • medicinali a base di erbe che aiutano ad aumentare l'immunità e hanno un effetto positivo sulle capacità intellettuali del paziente;
  • aminoacidi. Trasmettono impulsi nervosi, aiutano a sviluppare sostanze biochimiche necessarie per il cervello;
  • stimolanti che hanno un effetto positivo sul sistema nervoso e sul cervello.

E ora studiamo quali farmaci vengono utilizzati e quale effetto hanno su un certo gruppo di persone..

Quali farmaci sono prescritti per i bambini e per gli scolari

Molto spesso vengono assegnati:

Glicina

È un farmaco nootropico. Contiene acido amminoacetico, integratori vitaminici. Il medicinale normalizza l'attività cerebrale, migliora il sonno, stabilizza tutti i processi vitali nel corpo.

Inoltre, ha un effetto sedativo, normalizza l'attività del sistema nervoso. Di solito la "glicina" viene prescritta a bambini con sovraeccitazione nervosa, ridotta attività mentale. È anche un ottimo farmaco che migliora la memoria e l'attenzione per gli scolari..

Questo farmaco non ha effetti collaterali. Ma alcuni pazienti potrebbero essere allergici ad esso. Puoi acquistarlo in qualsiasi farmacia, le recensioni su di esso dei pazienti sono per lo più positive. Non è richiesto un appuntamento da un medico per lui.

Memoria di Vitrum

È una preparazione a base di erbe. Viene utilizzato con ridotta attenzione, basso livello di pensiero, un forte deterioramento dell'attività cerebrale. Il farmaco aumenta il flusso di ossigeno alle cellule cerebrali e la circolazione sanguigna in esso, riduce il rischio di ipossia cerebrale. È venduto in pillole nelle farmacie. Il farmaco viene assunto 1 compressa, 2 volte al giorno. Il corso dura 3 mesi. Il farmaco ha effetti collaterali. Il paziente può avvertire vertigini, mal di testa, dispepsia, allergie cutanee.

Piracetam

Di solito è prescritto per i pazienti ipertesi. È anche molto richiesto tra studenti e bambini. Il farmaco normalizza la circolazione sanguigna nel cervello, riduce la letargia, allevia i primi segni di depressione. Ma l'effetto dell'uso di questo rimedio dipende direttamente dal modo in cui il paziente lo usa..

Picamilon

È un farmaco nootropico che migliora la memoria e l'attenzione, che contiene acidi gamma-amminobutirrico. È prescritto per i bambini con trauma cranico e frequenti emicranie. E può essere utilizzato anche da bambini con glaucoma oculare. Questo rimedio migliora la circolazione sanguigna nei tessuti, allevia l'irritazione, l'ansia. Inoltre, aumenta la resistenza di un bambino che affronta frequenti stress mentali e fisici. Uno strumento utile, ma i bambini sotto i 3 anni non dovrebbero usarlo. Il farmaco spesso causa effetti collaterali. Da esso, il bambino può avere mal di testa, eruzioni cutanee rosse, nausea.

Aminalon

Questo è un farmaco che migliora la memoria e l'attenzione negli scolari. Contiene gamma-amminoacido. Il farmaco ripristina la dinamica dei processi nervosi, rimuove le tossine che si formano nel cervello a causa del metabolismo.

Di solito il farmaco viene prescritto a scolari con lesioni cerebrali traumatiche. È anche prescritto per i bambini con un lento sviluppo intellettuale..

Il medicinale viene utilizzato a 1/3 della dose giornaliera, 3 volte al giorno. Ma i bambini di età inferiore a 1 anno non possono usarlo. Il farmaco può portare allo sviluppo di reazioni dispeptiche, ridotta pressione sanguigna, sonno, vomito, allergie.

La dose giornaliera del farmaco dipende dall'età del paziente:

Età del pazienteDosaggio
1-3 anni1-2 grammi
4-6 anni2-3 grammi
Più di 7 anni3 grammi

Il corso varia da 2 settimane a 4 mesi.

Il medicinale provoca i seguenti effetti collaterali: nausea, vomito, picchi di pressione sanguigna, dispepsia, febbre, disturbi del sonno.

Ricorda: farmaci come: "Pantogam", "Aminalon", "Picamilon" possono essere acquistati solo su prescrizione medica.

Inoltre, ai bambini vengono assegnati:

Biotredin

È anche un nootropico. Contiene vitamina B 6, treonina. Sono queste sostanze che hanno un effetto positivo sul sistema nervoso del bambino. Inoltre, migliora la funzione cognitiva del cervello, ha un lieve effetto sedativo e migliora la memoria e l'attenzione negli adolescenti. Il farmaco viene prodotto in compresse.

Phenibut

È anche un moderno farmaco nootropico che migliora la memoria. Migliora il flusso sanguigno al cervello, allevia il tono vascolare, migliora l'attività mentale e attiva la memoria. Dopo averlo ricevuto, lo studente ricorda meglio grandi quantità di informazioni. Il medicinale è venduto in compresse.

Pantogam

Viene utilizzato per i bambini che sono molto in ritardo nello sviluppo, soffrono di balbuzie, attenzione distratta, scarsa memoria, sovraccarico psico-emotivo. Aiuta ad attivare l'attività intellettuale, ad alleviare la tensione nervosa. Il medicinale è prodotto in sciroppo, compresse, capsule.

Tenoten

È un medicinale omeopatico che migliora la memoria dei bambini. Migliora la nutrizione delle cellule cerebrali dei bambini, accelera il processo di maturazione del sistema nervoso e attiva l'attività cerebrale.

Noben

Questo farmaco contiene il coenzima Q10. Aumenta la concentrazione di questa sostanza nelle cellule del cervello, attiva la memoria e migliora il processo di memorizzazione delle informazioni. Il farmaco viene prodotto in capsule.

Bilobil

I suoi analoghi sono "Tanakan", "Biloba". È una preparazione a base di erbe che include la pianta di Ginkgo Biloba. Aumenta il tono dei piccoli vasi sanguigni nel cervello, migliora il funzionamento del sistema nervoso, ha un lieve effetto calmante sul corpo..

Tanakan

È anche una preparazione a base di erbe. Migliora il flusso sanguigno alle cellule cerebrali, le nutre con il glucosio. Inoltre, migliora l'acuità visiva, elimina l'acufene e migliora il processo di assimilazione di nuove informazioni da parte del cervello. Il medicinale viene utilizzato solo dopo aver consultato un medico. Ma puoi acquistarlo in forma liquida in qualsiasi farmacia senza prescrizione medica..

Intellan

Questo farmaco allevia il paziente dalla tensione nervosa, dal sovraccarico mentale. È prodotto in sciroppo, compresse.

Phezam

Questo farmaco è prescritto per i bambini con disturbi del pensiero, memoria, concentrazione ridotta. Inoltre, viene utilizzato quando il bambino è in ritardo nello sviluppo intellettuale. Il farmaco allevia l'irritabilità, migliora la capacità di apprendimento del bambino. Il medicinale è prodotto in compresse.

Mexidol

Questo è un ottimo farmaco che migliora la memoria e la funzione cerebrale di un bambino. È venduto in compresse. Questo medicinale aiuta il corpo a resistere a varie situazioni di shock e agli effetti negativi dei fattori ambientali. Inoltre, migliora la microcircolazione e il flusso sanguigno al cervello, riduce la quantità di colesterolo nel sangue, aiuta a sbarazzarsi dello stress, le conseguenze di lesioni cerebrali traumatiche..

Quali farmaci migliorano l'attività cerebrale negli studenti

È particolarmente importante per gli studenti durante la sessione rafforzare il lavoro del cervello. I seguenti farmaci li aiuteranno a farlo. Esso:

Phenotropil

Questo farmaco migliora il funzionamento delle cellule cerebrali, accelera il processo di assimilazione e memorizzazione delle informazioni. Di solito viene utilizzato dagli studenti durante una sessione. Inoltre, il farmaco stabilizza la connessione tra gli emisferi destro e sinistro del cervello, migliora l'umore. Ricorda: questo farmaco ha un gran numero di controindicazioni, quindi è prescritto solo per la consultazione con un medico.

Nootropil

Include "Piracetam". Questo farmaco normalizza il processo metabolico, migliora la concentrazione, l'attività cerebrale. Uno studente che lo accetta per molto tempo ricorda meglio le informazioni, la sua coscienza funziona meglio, il rischio di coaguli di sangue nei vasi sanguigni diminuisce. Può essere utilizzato dai cittadini affetti da morbo di Alzheimer, corea di Huntington e da chi ha problemi di circolazione cerebrale. Ricorda: lo prende solo dopo aver consultato un medico. Altrimenti, il paziente svilupperà una grave allergia..

  1. "Piracetam".
  2. "Vitrum memory".

Quali farmaci per il cervello vengono usati per gli adulti

È particolarmente importante che le persone utilizzino farmaci che migliorano la memoria e l'attenzione negli adulti. I migliori sono:

Divaza

È usato per disturbi del sistema nervoso. È anche prescritto per i pazienti con lesioni cerebrali traumatiche. Ripristina le connessioni interemisferiche tra le parti destra e sinistra del cervello. Inoltre, le sostanze incluse in questo farmaco aumentano la resistenza del cervello agli effetti tossici dall'ambiente esterno. Ma le donne incinte non possono usarlo. In questo caso, il medicinale non può essere utilizzato da persone con malassorbimento di glucosio-galattosio, galattosemia congenita, carenza di lattosio congenita. Include glucosio.

Phenotropil

Inoltre, al paziente vengono prescritti i seguenti farmaci che migliorano la memoria negli adulti:

Undevit

Comprende le vitamine A, B, C, E, P. Tutte insieme hanno un leggero effetto sinergico sul corpo umano. Il farmaco migliora il metabolismo nel corpo, quindi di solito è prescritto agli anziani. Applicalo 2-3 pillole al giorno. Il corso dura 20-30 giorni. Spesso il farmaco provoca allergie.

Encephabol

Contiene piritinolo. È lui che migliora i processi metabolici nel cervello e ha un lieve effetto antiossidante sul corpo. Di solito è prescritto per le persone con una ferita alla testa, aterosclerosi, encefalite. Ma per le persone con ipersensibilità, malattie renali, patologie autoimmuni, non può essere utilizzato. Il farmaco ha effetti collaterali. Quindi il suo abuso può portare a una completa perdita di appetito, allergie, affaticamento. Questo farmaco viene prescritto molto raramente. Inoltre, prima di utilizzarlo, il paziente deve sottoporsi a un esame completo..

Cavinton

Contiene vinpocetina. Ha un effetto benefico sul tessuto cerebrale. Questo farmaco è prescritto a persone con encefalopatia, ictus, gravi conseguenze, aterosclerosi. Ma le madri in gravidanza e in allattamento, così come le persone che soffrono di anemia grave, non possono usarlo. Inoltre, il medicinale spesso causa effetti collaterali. Il paziente può avere un forte calo della pressione sanguigna, emicrania grave, reazione dispeptica, secchezza delle fauci, aumento della frequenza cardiaca.

Cerebrolysin

Contiene un concentrato di peptidi, che è stato appositamente rimosso dal cervello di maiale. Questo farmaco migliora la condizione delle cellule nervose. Di solito è prescritto per i cittadini che soffrono di malattia di Alzheimer, lesioni cerebrali traumatiche, che soffrono di complicazioni insorte dopo un ictus. Ma per le persone con ipersensibilità, epilessia e malattie renali, non può essere utilizzato. L'assunzione di un tale farmaco da parte di questa categoria di cittadini può portare alla comparsa di una depressione prolungata, perdita di appetito, aumento della pressione sanguigna.

Noopept

Questo farmaco è stato sviluppato da scienziati russi. Non solo migliora la funzione e la memoria del cervello, ma agisce anche come un peptide naturale nel cervello. Migliora anche la funzione cerebrale a tre livelli principali:

  • nella fase introduttiva,
  • durante l'elaborazione primaria delle informazioni
  • e suonarlo.

Inoltre, Noopept ha un effetto neuroprotettivo sui neuroni cerebrali. Li ripristina e li mantiene in buone condizioni. Inoltre, "Noopept" ripristina anche la normale circolazione sanguigna nel cervello. È prescritto per le persone con bassa concentrazione. Di solito è accettato dagli anziani. Ma le donne incinte e le donne che allattano non dovrebbero usarlo. Dovrebbe essere usato con estrema cautela nelle persone con ipersensibilità. Il farmaco può causare allergie o un forte aumento della pressione sanguigna.

Memoplant

Questa è una preparazione a base di erbe che migliora l'attività e la memoria cerebrale, tonifica i vasi sanguigni del cervello, normalizza i processi metabolici, allevia il mal di testa, elimina l'acufene e migliora il flusso sanguigno alle estremità. Applicare non più di 120 mg al giorno.

Quali farmaci vengono utilizzati per gli anziani

È molto importante che i cittadini anziani mantengano il loro cervello in buone condizioni. Ecco perché vengono prescritti farmaci speciali che migliorano la memoria negli anziani. Usato da:

Nootropil

Aiuta a sbarazzarsi della demenza senile. Ripristina anche la vita normale ai pazienti colpiti da ictus, così come quelli che sono stati a lungo in coma..

Piracetam

Noofen

Questo farmaco è prescritto per disturbi ansiosi e nevrotici e frequenti ansia notturna. Di solito è prescritto ai cittadini anziani. Ma dovrebbe essere usato con cautela. Spesso i pazienti possono avvertire mal di testa, sonnolenza, nausea.

Colina

Questo farmaco, che migliora la memoria negli anziani, aiuta a colmare la mancanza di acetilcolina nel corpo, allevia i primi segni di demenza senile.

Phenibut

Questo farmaco, che migliora la memoria, viene prescritto raramente, perché ha molte controindicazioni.

Glicina

Aiuta a sbarazzarsi di sclerosi, anemia. Nominato solo da un medico.

Quali farmaci stimolano la circolazione sanguigna nel cervello

Se i disturbi della memoria o del cervello sono associati a sangue o vasi sanguigni poveri, al paziente vengono prescritti farmaci che stimolano la circolazione sanguigna.

  • agenti antipiastrinici;
  • anticoagulanti.

Questi farmaci non solo migliorano la memoria e la funzione cerebrale, ma riducono anche il rischio di coaguli di sangue nei vasi sanguigni del paziente..

Tra gli agenti antipiastrinici, al paziente viene prescritto:

Nicergoline

Curantil

Clopidogrel

Ticlopidina

Tra gli anticoagulanti viene prescritto il paziente

Solcoseryl

Vasobral

Cerebrolysin

Farmaci che stimolano l'attività cerebrale

Se una persona ha bisogno di memorizzare rapidamente una grande quantità di informazioni, dovrebbe prestare attenzione ai farmaci che aiutano a stimolare il cervello. La maggior parte degli stimolanti cerebrali si trova nel cibo. Loro sono:

  • caffè. Contiene molta caffeina, teanina L. Queste sostanze migliorano la memoria e la velocità di trasmissione degli impulsi nervosi, accelerano il lavoro del cervello, migliorano la circolazione sanguigna in esso;
  • cacao, cioccolato. Contengono una grande quantità di antiossidanti che hanno un effetto positivo sulla biochimica del cervello, aumentano la resistenza del corpo allo stress.

Quali vitamine migliorano la funzione cerebrale

Oltre ai farmaci, ci sono anche vitamine che hanno un effetto positivo sul cervello. Aiutano anche a sbarazzarsi dell'invecchiamento precoce, un forte deterioramento dell'attività mentale. Questa è una vitamina:

Rimuove esattamente i segni dell'età. Inoltre, il farmaco ha un effetto positivo su entrambi gli emisferi del cervello contemporaneamente..

I medici chiamano "omega-3" "acido grasso". Si trova in fagioli, noci e pesce azzurro. Si consiglia di assumere 2 capsule al giorno. Inoltre, questo farmaco può essere utilizzato sia come profilassi che come trattamento..

Quali amminoacidi aiutano a migliorare la funzione cerebrale

Gli aminoacidi aiutano anche a ripristinare la memoria e la funzione cerebrale.

Tra loro ci sono:

  • "Acetil L-Carnitina". Questo acido ripristina il metabolismo dei carboidrati, rilascia energia dalle cellule cerebrali.
  • "Tirosina". Questo amminoacido migliora il funzionamento delle ghiandole surrenali, della tiroide e della ghiandola pituitaria. Inoltre, ha un effetto positivo sul metabolismo. Ma le persone che hanno problemi con la tiroide non dovrebbero usare questo amminoacido..
  • "Creatina". Questo amminoacido è responsabile del metabolismo energetico nelle cellule cerebrali..

Misure preventive

Se una persona è a rischio, dovrebbe prestare attenzione ai metodi che aiutano a mantenere il funzionamento del cervello al giusto livello..

  • Mangia meno dolci, pane bianco, cibi con molto sale. Il sale trattiene l'acqua in eccesso nel corpo. A causa sua, una persona è spesso tormentata dalla stitichezza, la sua circolazione sanguigna nel cervello è disturbata.
  • Muoviti di più. È uno stile di vita sedentario che porta all'interruzione del funzionamento degli organi interni, un deterioramento della circolazione sanguigna, una mancanza di nutrienti ai tessuti del cervello.
  • In posizione seduta, segui l'inclinazione del tuo corpo. Seduto su una sedia, si consiglia a una persona di riprendere le spalle più spesso, gettare indietro la testa. Questo semplice esercizio normalizza la circolazione sanguigna in tutto il corpo..
  • Cammina di più all'aria aperta. La mancanza di ossigeno sconvolge il cervello e porta allo sviluppo di ipossia. E questo è un fenomeno molto pericoloso per le persone di qualsiasi età..
  • Non prescrivere farmaci per te stesso. Sono nominati solo da un medico.
  • Rinunciare completamente alle bevande alcoliche, fumare prodotti a base di tabacco. Sono il tabacco e l'alcol che influenzano negativamente le cellule cerebrali, compromettono la memoria.

Ricorda: se queste regole non hanno aiutato una persona a migliorare la memoria e l'attività cerebrale, allora dovrebbe cercare l'aiuto di un medico. È meglio chiedere al proprio medico quali farmaci migliorano la memoria e la funzione cerebrale in una persona di questa particolare età. Non auto-medicare, prescrivi farmaci per te stesso. Ciò può portare ad un aggravamento dei sintomi spiacevoli, un deterioramento della salute generale del paziente..

Ora, a marzo 2020, è difficile aggirare l'argomento della prevenzione del coronavirus, quindi aggiungo informazioni interessanti dal sito vitaminusolgar.ru

I migliori rimedi per la prevenzione e la cura del coronavirus

È stato scientificamente dimostrato che una serie di sostanze biologicamente attive aiutano ad aumentare le forze naturali del corpo nella lotta contro i virus.

I farmaci antivirali per il trattamento del coronavirus possono essere combinati con questi integratori alimentari. Ciò contribuirà a prevenire la malattia, accelerare il recupero e ridurre al minimo il rischio di gravi complicazioni..

Vitamina D

Un'assunzione giornaliera di vitamina D nella quantità di 2000-5000 UI è un'efficace prevenzione contro il coronavirus. È clinicamente dimostrato:

  • le persone con un livello di vitamina D nel sangue inferiore a 38 ng / ml sono esposte a malattie infettive del tratto respiratorio superiore 2 volte più spesso;
  • i bambini che assumevano 1.200 UI di vitamina D al giorno avevano un rischio inferiore del 58% di contrarre l'influenza;
  • le donne che assumevano 2.000 UI di vitamina D avevano il 30% in meno di probabilità di contrarre l'influenza rispetto a quelle che assumevano 200 UI di questa vitamina.

I migliori preparati di vitamina D3 secondo le recensioni dei consumatori del negozio iHerb sono presentati nella tabella:

NomeDosaggio in 1 dose, UINumero di capsule in una confezionePrezzo, US $
Now Foods Vitamin D350001206.22
Doctor's Best Vitamin D350001806.47
Solgar vitamina D3100001806.74
California Gold Nurition Vitamin D350001254,00
Rainbow Light Sunny Gummies Vitamina D310005013.92

Vitamina C liposomiale

I farmaci consigliati per il coronavirus includono necessariamente la vitamina C, che rafforza il sistema immunitario, riduce il rischio e l'intensità dell'infezione.

Per evitare che alti dosaggi di acido ascorbico causino disturbi digestivi, è stata sviluppata la vitamina liposomiale C. All'esterno, la capsula è rivestita con fosfolipidi di soia o girasole e all'interno - acido ascorbico in forma disciolta.

Questa forma - un analogo delle iniezioni di vitamina C - è altamente biodisponibile. Si consiglia di assumere 1000 mg del farmaco una o due volte al giorno.

I migliori preparati di vitamina C liposomiale secondo le recensioni dei clienti Ayherb sono presentati nella tabella:

NomeContenuto di vitamina C in 1 dose, mgNumero di unità in un pacchettoPrezzo, US $
Dott. Mercola Liposomiale Vitamina C10006016.97
California Gold Nutrition, LiposomeUP Vitamin C1000trenta30.0
SunLipid, Vitamina C liposomiale1000trenta26.0
Aurora Nutrascience, Mega-Liposomal Vitamin C300048039.95
DaVinci Laboratories of Vermont, Liposomal Vitamin C125030040.8

Vitamine del gruppo B.

L'elenco dei farmaci per il coronavirus deve essere integrato con le vitamine B6 e B12. La vitamina B6 aiuta ad aumentare il numero e la qualità dei marker immunitari dei linfociti T, i neutrofili, stimola la produzione di anticorpi.

In uno studio del 2006 a Taiwan, un ciclo di due settimane di vitamina B6 ad alto dosaggio (50-100 mg / die) ha potenziato l'immunità dei pazienti critici.

La vitamina B12 stimola l'immunità lavorando in tandem con B6. Una mancanza di vitamina B12 riduce il numero di leucociti nel sangue, aumentando la vulnerabilità del corpo alle infezioni. L'assunzione di B12 è particolarmente rilevante per i vegetariani.

I preparati più efficaci con vitamine del gruppo B, che hanno valutazioni dei consumatori iHerb elevate, sono presentati nella tabella:

NomeNumero di capsule in una confezionePrezzo, US $
Jarrow Formulas, B-Right10014.2
Country Life, Coenzima B-Complex Caps24041.09
Solgar, B-Complex con Viamin C, Stress Formula25021.74
Complesso Thorne Research Basic B.6023.05
Life Extension, BioActive Complete B-Complex609.0

Acidi grassi essenziali

Gli acidi grassi essenziali includono principalmente gli omega-3 (EPA e DHA). Questa sostanza è necessariamente inclusa nell'elenco dei farmaci per mantenere l'immunità..

Omega-3 ha i seguenti effetti:

  1. Ripristina l'integrità delle membrane cellulari, aumenta la resistenza alle infezioni.
  2. Supporta la formazione e la funzione dei macrofagi.
  3. Regola l'espressione dei geni leucocitari per una normale risposta immunitaria.
  4. Sopprime la formazione di infiammazioni che danneggiano il sistema immunitario.
  5. Migliora la comunicazione intercellulare.

Per prevenire l'infezione virale, vengono assunti 1000 mg di EPA e DHA, a scopo terapeutico - 3000 mg di EPA e DHA al giorno.

Le migliori preparazioni di omega-3 secondo i consumatori Ayherb:

NomeContenuto di EPA / DHA, mg per doseVolume, prezzo
California Gold Nutrition, Omega-3, Olio di pesce Premium360/240100 capsule, $ 7,00
Now Foods, Omega-3 distillato molecolarmente360/240500 compresse, $ 19,97
Fattori naturali, fattori Rx Omega-3400/200120 capsule, $ 16,78
Solgar, Omega-3, Triple Strength504/37850 capsule, $ 17,99
Now Foods, Ultra Omega-3500/250180 compresse, $ 22,06

Selenio

Il selenio è un potente antiossidante. Protegge le cellule dallo stress ossidativo aumentando l'immunità. Come risultato dell'assunzione regolare di selenio nel corpo, la capacità di una persona di resistere a un'infezione virale è notevolmente aumentata..

I preparati di selenio più popolari ed efficaci, selezionati in base alle recensioni dei clienti del negozio online Ayherb, sono presentati nella tabella:

NomeDosaggioVolume, prezzo
Solgar, selenio100 mcg in 1 compressa100 compresse / $ 6,59
Nature's Way, Selenum200 mcg in 1 capsula100 capsule / $ 7,49
Ora alimenti, selenio100 mcg in 1 compressa250 capsule / $ 7,55

Lo zinco colpisce molti aspetti del sistema immunitario. Contribuisce al normale sviluppo, funzionamento delle cellule responsabili dell'immunità innata, dei neutrofili e delle cellule NK. I macrofagi soffrono anche di carenza di zinco, che colpisce la fagocitosi, la distruzione intracellulare e la produzione di citochine.

La carenza di zinco influisce negativamente sulla crescita e sulla funzione delle cellule T e B. Proprietà antiossidanti dell'elemento per aiutare a stabilizzare le membrane, prevenire i danni causati da radicali liberi e infiammazioni.

I preparati di zinco più popolari con buone recensioni dei clienti di iHerb sono presentati nella tabella:

NomeDosaggioVolume, prezzo
Now Foods, Zinco Picolinato50 mg in 1 capsula120 capsule / $ 8,09
21 ° secolo, zinco50 mg in 1 compressa110 compresse / $ 2,27
Solgar, Zinco Picolinato22 mg in 1 compressa100 compresse / $ 8,24

Farmaci naturopatici

Alcuni farmaci di origine naturale hanno proprietà toniche, sono efficaci nella prevenzione e nel trattamento dell'infezione da coronavirus:

  1. Wellmune è un farmaco per il coronavirus contenente beta-glucano, derivato dal lievito di birra. L'assunzione di 500 mg di questo agente per 90 giorni riduce l'incidenza delle infezioni del tratto respiratorio superiore, migliora la qualità della vita.
  2. La monolaurina è una sostanza simile al grasso con proprietà antivirali. Scioglie i lipidi dell'involucro di virus, batteri, protozoi, distruggendoli, facilita il lavoro di immunità.
  3. Serratia peptidase è un enzima proteolitico che supporta la secrezione e la viscosità ottimale del muco nel corpo.
  4. La radice di Astaragala è una medicina tradizionale cinese a base di erbe con azione immunostimolante antivirale. Riduce la durata, la gravità delle infezioni virali respiratorie acute, stimola la fagocitosi, la produzione di interferone.

L'assunzione di questi farmaci in aggiunta al trattamento di base può fornire una protezione aggiuntiva contro il coronavirus e le sue complicanze..

Risposte a domande comuni

Domanda. È possibile assumere contemporaneamente il farmaco D3 con omega, vitamina C.?

Risposta. È consentito il ricevimento congiunto con acido ascorbico. È meglio assumere vitamina D al mattino durante i pasti e vitamina C al pomeriggio o alla sera. È meglio bere omega in un corso separato.

Domanda. È possibile prescrivere autonomamente un dosaggio di vitamine?

Risposta. Per evitare l'ipervitaminosi, che è anche peggio dell'ipovitaminosi, è necessario consultare il proprio medico prima di acquistare vitamine. Il medico, sulla base di test di laboratorio, trarrà conclusioni sulle condizioni del paziente, sulla necessità di una terapia vitaminica e prescriverà il dosaggio richiesto.

Domanda. Come prendere gli omega-3, quante capsule? Quale forma del farmaco è migliore?

Risposta. L'annotazione al farmaco indica il contenuto del principio attivo in una dose. Il dosaggio giornaliero per la prevenzione o la terapia deve essere prescritto dal medico curante. La forma dei trigliceridi è più vicina alla forma naturale, ma il farmaco sotto forma di alcol etilico è sicuro ed efficace.

Domanda. Come prendere correttamente il selenio?

Risposta. La consultazione di un medico e gli esami di laboratorio sono necessari per stabilire una carenza di selenio. Di solito, viene prescritta 1 compressa (100 mg) due volte al giorno. Il farmaco è meglio assumere durante i pasti o immediatamente dopo un pasto. Il corso medio è di 3 mesi. Il selenio è ben assorbito in combinazione con la vitamina C. Si consiglia di bere caffè o tè non prima di 3-4 ore dall'assunzione del selenio, poiché compromettono l'assorbimento dell'oligoelemento.

Qual è il posto migliore per acquistare farmaci per la prevenzione del coronavirus?

Il sito web del negozio online Ayherb presenta una vasta gamma di farmaci biologicamente attivi con azione immunostimolante antivirale..

Vantaggi dell'ordinazione di prodotti su iHerb:

  • garanzia di qualità originale;
  • prezzi bassi;
  • consegna in uno qualsiasi dei 150 paesi del mondo;
  • disponibilità di uno stock di merce con una lunga durata.

L'infezione da coronavirus è una grave minaccia che si sta diffondendo in tutto il mondo su scala allarmante. Per proteggere te stesso ei tuoi cari, devi osservare l'igiene personale, utilizzare dispositivi di protezione medica e seguire le raccomandazioni dell'OMS. L'assunzione di farmaci biologicamente attivi (vitamine, oligoelementi, enzimi, fitoestratti) aiuterà a stimolare il sistema immunitario, prevenire e curare l'infezione da coronavirus.

Ci sono molti farmaci sul mercato per aiutare a migliorare l'attività cerebrale e la memoria. Ma solo un medico, da tutta questa varietà, sarà in grado di scegliere l'unico farmaco che aiuterà questo particolare paziente..

E puoi anche scoprire in dettaglio quali farmaci aiutano a migliorare la memoria e che tipo di recensioni lasciano i pazienti su di loro, puoi farlo su Internet nei forum in cui le persone condividono la loro esperienza di assunzione di droghe.

Significa migliorare la memoria e la funzione cerebrale

Il cervello è un meccanismo complesso in cui si svolgono costantemente molti processi. La capacità di elaborare le informazioni, costruire inferenze logiche e ricordare informazioni importanti è una funzione vitale per ogni persona. Ai giovani non interessa davvero il cervello. Funziona e basta. Tuttavia, con l'età, il funzionamento dell'ego può essere compromesso e quindi sorgono domande su come far funzionare di nuovo il cervello e la memoria per contenere fatti diversi. Oggigiorno, la medicina e la farmacologia in particolare sono progredite molto e ci sono molti farmaci per migliorare la funzione cerebrale..

Cosa può influenzare l'efficienza dell'attività cerebrale

Ovviamente, uno dei fattori più potenti che altera la funzione cerebrale è il processo di invecchiamento. Con l'età, la mente diventa meno acuta e la memoria immagazzina molte meno informazioni. È possibile combattere questi processi, ma non sono reversibili. Chiunque sia maggiorenne nota i cambiamenti che avvengono nel suo corpo. Inoltre, lo stress, l'alcol, le sigarette, l'abuso di droghe, la mancanza di sonno e una cattiva alimentazione possono avere un impatto negativo sul cervello e sulla sua funzione..

Tuttavia, ci sono ragioni più serie che possono ridurre significativamente l'attività mentale. Si tratta di malattie gravi che colpiscono direttamente o indirettamente il cervello e rendono la materia grigia meno attiva e suscettibile.

  • malattie infettive;
  • intossicazione da droghe forti;
  • trauma cranico;
  • disturbi circolatori nella testa.

Per normalizzare il lavoro, è necessario un allenamento cerebrale costante, ma prima di tutto è necessario consultare un medico. Fornirà raccomandazioni in merito alla dieta, allo stile di vita, condurrà tutti gli esami necessari e, se necessario, prescriverà pillole che migliorano la funzione cerebrale. Un medico esperto può non solo identificare il problema, ma anche trovare il modo più efficace per migliorare le prestazioni del cervello e farlo nel modo meno radicale..

Quali farmaci ci sono

In generale, i farmaci per migliorare l'attività cerebrale sono suddivisi in diversi tipi:

  • farmaci nootropici: migliorano il metabolismo nel cervello e aumentano la resistenza alla mancanza di ossigeno;
  • farmaci che promuovono una migliore circolazione sanguigna nel cervello;
  • vitamine per attivare e stimolare i processi biochimici nella testa;
  • preparati medicinali a base di ingredienti a base di erbe, che generalmente migliorano l'immunità e influenzano le capacità intellettuali di una persona;
  • amminoacidi: partecipano alla trasmissione degli impulsi nervosi e contribuiscono anche alla produzione di sostanze biochimiche;
  • stimolanti del sistema nervoso centrale.

Dovrebbe essere chiaro che tutti i farmaci sono farmaci, il che significa che non possono essere innocui al 100%. I meno dannosi in termini di effetti collaterali sono le vitamine e gli amminoacidi. Tutti gli altri farmaci per il cervello possono avere effetti collaterali. Tali fondi possono essere utilizzati solo su consiglio di un medico. Sono spesso usati nel trattamento di disturbi mentali, malattie del sistema nervoso o danni cerebrali. Un altro punto importante di cui molte persone dimenticano durante il trattamento è che non un singolo farmaco di questo tipo agisce istantaneamente. Il corso del trattamento può durare da diverse settimane a sei mesi e i farmaci vengono utilizzati con una certa sequenza.

Farmaci nootropici

Al giorno d'oggi, il principio della loro azione non è stato completamente compreso, tuttavia, è stato dimostrato che, in generale, tali farmaci hanno i seguenti effetti positivi:

  • facilitare la trasmissione degli impulsi nervosi;
  • stabilizzare e stimolare il meccanismo di afflusso di sangue nel cervello;
  • aumentare la resistenza del cervello alla mancanza di ossigeno.

Di conseguenza, la funzione di memoria del paziente migliora, la capacità di apprendere è notevolmente migliorata, il cervello diventa più resistente alle influenze ambientali aggressive e, in generale, le sue prestazioni aumentano..

Il vantaggio di questi fondi è la loro bassa tossicità, praticamente non interrompono il processo di circolazione sanguigna, a differenza di altre sostanze psicotrope.

Le pillole nootropiche più famose per migliorare la memoria e la funzione cerebrale sono:

  • Piracetam;
  • Pantogam;
  • Acefen;
  • Phenibut;
  • Gammalon.

Tali farmaci sono più spesso usati per trattare persone di mezza età e anziani, nonché in pazienti con condizioni croniche. I termini di terapia raccomandati vanno da 14-21 giorni a sei mesi. Il trattamento avviene sotto la supervisione di un medico, mentre, a seconda dell'efficacia del rimedio o della mancanza di progressi, il regime di trattamento viene adeguato. Utilizzare compresse per migliorare l'attività cerebrale dovrebbe essere 3 volte al giorno nella quantità di 1 pezzo. I primi segni di azione del farmaco possono essere visti già 10-14 giorni dopo l'inizio della sua somministrazione.

Prodotti per la circolazione sanguigna

Se il motivo del declino dell'attività cerebrale risiede nelle cattive condizioni del sangue o dei vasi sanguigni, per il trattamento vengono prescritti farmaci che migliorano il flusso sanguigno. In generale, tali farmaci sono suddivisi in agenti antipiastrinici e anticoagulanti. Lo scopo di entrambi i gruppi è prevenire la formazione di coaguli di sangue. I farmaci funzionano secondo principi diversi, quindi hanno nomi diversi. Entrambi i tipi di farmaci sono utilizzati per trattare patologie del sistema cardiovascolare, dopo un intervento chirurgico al cuore, nonché per migliorare l'attenzione, la concentrazione e l'afflusso di sangue a varie parti del cervello..

  • Nicergoline;
  • Curantil;
  • Clonidogrel;
  • Ticlopidina.
  • Solcoseryl;
  • Vasobral;
  • Cerebrolysin.

Quanto sopra è lontano dall'essere un elenco completo di pillole per migliorare il flusso sanguigno e l'attività cerebrale, ma il più efficace di loro. Vale la pena considerare che questo gruppo di farmaci ha controindicazioni ed effetti collaterali, quindi puoi berli solo dopo aver consultato un medico..

Stimolanti

I farmaci ad azione più rapida possono essere giustamente chiamati stimolanti. Tuttavia, il loro uso può portare a dipendenza e dipendenza. Di conseguenza, l'aumento dell'attività mentale sarà rapido, ma di breve durata. È necessario un aumento delle dosi per mantenere l'effetto. Ciò provoca depressione neuronale, forti mal di testa e aumento della fatica. Inoltre, gli stimolanti sono per lo più droghe illegali e solo pochi possono essere venduti, ma soggetti a prescrizione medica..

Gli stimolanti si trovano negli alimenti, ma a piccole dosi, poiché sono di origine naturale:

  • il caffè contiene caffeina e teanina di tipo L - stimolano la velocità di trasmissione degli impulsi nervosi, attivano il cervello migliorando l'afflusso di sangue;
  • cacao e cioccolato contengono antiossidanti che hanno un effetto positivo sulla biochimica del cervello e aumentano la resistenza allo stress.

Vitamine

Le persone che si dedicano all'attività mentale sanno che ci sono vitamine speciali per il cervello. Il loro compito è prevenire il suo invecchiamento precoce e attivare l'attività mentale..

  1. Colina. Il compito principale di questo farmaco è quello di migliorare il fegato durante l'assorbimento dei grassi, mentre viene rilasciato il neurotrasmettitore acetilcolina, che influisce sulla capacità di trasmettere gli impulsi nervosi. Per aumentare l'attività cerebrale, l'agente deve essere bevuto a 0,5-2 mg al giorno. Il tasso specifico è calcolato in base alle caratteristiche individuali dell'organismo. Il sovradosaggio può causare emicranie.
  2. Omega 3. Lo strumento viene utilizzato nel complesso trattamento della depressione legata all'età della capacità di pensare in modo efficace. Aiuta a ripristinare il lavoro di entrambi gli emisferi. Gli Omega-3 sono anche chiamati acidi grassi e si trovano nelle noci e nei legumi, così come nel pesce azzurro. 2 capsule di olio di pesce coprono il fabbisogno giornaliero di Omega-3. Questo farmaco è utile semplicemente per la prevenzione e non solo durante il periodo di trattamento..

Aminoacidi

Gli aminoacidi sono necessari affinché l'energia entri nel cervello.

  1. L'acetil L-carnitina favorisce il metabolismo dei carboidrati, libera l'energia cellulare.
  2. Tirosina: migliora il funzionamento delle ghiandole surrenali e tiroidee e influenza anche la funzione della ghiandola pituitaria. In generale, ha un effetto positivo sul metabolismo, è molto importante nella nutrizione delle persone che stanno lottando con l'eccesso di peso. Pericoloso nelle malattie della tiroide.
  3. La glicina è generalmente un lieve sedativo. Favorisce il buon umore, combatte lo stress e il nervosismo, aiuta a dormire meglio, aumenta l'efficienza. Il farmaco viene utilizzato per migliorare la memoria.
  4. Creatina. Responsabile del corso dei processi energetici nei tessuti cerebrali.

Preparati a base di erbe

Le risorse naturali sono sempre state una fonte di molte sostanze utili. Le compresse a base di ingredienti naturali vengono scelte in caso di fasi iniziali dello sviluppo della malattia e piccole deviazioni nel cervello.

  1. Il ginkgo biloba deriva dall'albero del ginkgo cinese. Il farmaco produce un effetto vasodilatatore, migliora la resistenza dei tessuti in caso di carenza di ossigeno e previene l'ossidazione dei grassi. Il rimedio non è raccomandato per le donne in gravidanza e durante l'allattamento, così come per il trattamento concomitante con altri farmaci per il flusso sanguigno.
  2. Vinpocetine - Estratto dalla pianta pervinca. È un alcaloide. Ha un effetto positivo sul flusso sanguigno nel cervello. Non dovrebbe essere assunto dopo un ictus, insufficienza cardiaca o per donne incinte e bambini.
  3. Il biocalcio per il cervello è una preparazione combinata. Include minerali, vitamine, antiossidanti e aminoacidi. Consigliato agli anziani.
  4. Ginseng asiatico - promuove il metabolismo del glucosio, ha un effetto tonificante, stimola il cervello. Si consiglia di bere questo rimedio in caso di cattivo umore e maggiore irritabilità..
  5. Rhodiola pink - promuove la produzione di serotonina e dopamina, che sono richieste dal sistema nervoso centrale. In generale, ha un effetto positivo su tutto il corpo, aiuta a sentirsi sempre vigorosi, migliora la vista, la memoria, l'attenzione e la concentrazione.

Tutto quanto sopra è profilattico e ottimo per le persone di mezza età e per gli anziani..

Scelta dei farmaci

Si è detto sopra che per migliorare l'attività cerebrale, è meglio consultare un medico, poiché sarà in grado di diagnosticare la malattia e trovare la radice della malattia. Tuttavia, se il tasso di inibizione dell'attività cerebrale è piuttosto basso ed è più probabilmente associato a fattori esterni (affaticamento, stress, mancanza di sonno e altri), allora puoi scegliere autonomamente mezzi non troppo potenti, in base a diversi criteri:

  • età;
  • effetti collaterali dei farmaci;
  • efficienza;
  • prezzo.

Farmaci in forma libera

I farmaci più seri per potenziare il cervello vengono venduti esclusivamente con prescrizione medica, tuttavia, ci sono una serie di rimedi molto efficaci e sicuri che puoi semplicemente acquistare in farmacia..

  1. Glicina. Uno dei farmaci più popolari in Russia. È usato per lo stress, l'aumento dell'eccitabilità nervosa e per migliorare il sonno. Il suo compito è aumentare l'attività della materia grigia. Distribuito tra gli studenti, a volte dato agli studenti delle scuole superiori. Il farmaco non ha effetti collaterali fisici o mentali. Una compressa viene presa tre volte al giorno.
  2. Vitrum Memori. Il rimedio è consigliato quando la capacità di concentrazione e la compromissione della memoria. Il farmaco svolge più funzioni contemporaneamente: migliora la circolazione sanguigna nelle parti del cervello, previene l'ipossia e, in generale, aiuta a fornire al cervello la quantità necessaria di ossigeno. I tassi di assunzione raccomandati sono di una compressa due volte al giorno per tre mesi. Gli effetti collaterali includono mal di testa, allergie sotto forma di irritazione cutanea.
  3. Undevit. Un complesso di vitamine, consigliato per gli anziani, così come durante il periodo di recupero dopo la malattia. Le vitamine dovrebbero essere prese una alla volta - due pillole al giorno per un mese.
  4. Aminalon. Promuove la stabilizzazione dei processi nervosi, migliora il metabolismo, aiuta a rimuovere le sostanze nocive e le tossine dal sangue. È consigliato per le persone con diabete mellito e per coloro che hanno subito un trauma cranico. Le dosi consigliate dipendono dall'età del paziente. Ci sono effetti collaterali, quindi il dosaggio deve essere rigorosamente osservato e il medicinale deve essere usato dopo aver consultato un medico sotto la sua supervisione.
  5. Bilobil. Un sedativo, aiuta bene con disturbi nervosi, disturbi del sonno, stati ossessivi. Promuove l'ossigenazione delle parti periferiche del cervello. Dosaggio: una capsula tre volte al giorno per almeno tre mesi.

Potenzia il tuo cervello senza farmaci

Per migliorare la funzione cerebrale, il primo passo è riordinare il tuo stile di vita. È importante dormire a sufficienza, osservare il regime quotidiano e mangiare bene almeno tre volte al giorno. Inoltre, dovresti limitare il consumo di alcol, caffè e smettere di fumare. L'abuso di bevande alcoliche è molto dannoso per l'attività intellettuale. L'alcol colpisce i vasi sanguigni del cervello e può causare i loro spasmi, che portano al deflusso di sangue dal cervello. Il risultato della dipendenza da alcol è la compromissione della memoria, l'incapacità di concentrarsi e mantenere l'attenzione per lungo tempo.

Il cervello è un muscolo, il che significa che può essere allenato. Per fare ciò, si consiglia di impegnarsi in attività intellettuali a proprio piacimento, ad esempio risolvere cruciverba, raccogliere modelli, che è utile non solo per la testa, ma anche per le capacità motorie fini. Dovresti spesso essere all'aria aperta, perché questo contribuisce alla saturazione del cervello con l'ossigeno.

Cibi sani per il cervello

Per migliorare l'attività cerebrale, si consiglia di mangiare cibi ricchi di vitamine, oligoelementi, acidi grassi e carboidrati complessi.

Esempi di tali prodotti sono patate, uova, cereali, mirtilli, noci, semi, alghe, avocado, burro di arachidi. È buono bere il tè verde. Tutti questi prodotti contengono molti oligoelementi utili, ma per ottenerli non è necessario fare una dieta solo per il cibo sopra menzionato. È sufficiente inserire una delle opzioni proposte nel menu una volta al giorno e ciò avrà un effetto benefico non solo sull'attività mentale, ma anche sullo stato generale del corpo..

Conclusione

È abbastanza possibile aumentare l'attività del cervello, quindi quando compaiono segni di declino, non disperare. Per cominciare, dovresti cercare di stabilire la tua vita quotidiana e solo dopo, se tutto il resto fallisce, chiedere aiuto ai medici. Oggi esiste un gran numero di farmaci che aiuteranno a normalizzare la funzione cerebrale, migliorare la memoria e ripristinare la capacità di concentrazione. Tuttavia, non dovresti cercare modi radicali per risolvere il problema senza consultare un medico, perché molti farmaci, se usati in modo errato, possono dare risultati completamente inaspettati e, in alcuni casi, esattamente l'opposto di ciò che ci si aspetta..

Vale la pena ricordare che la regressione non avviene dall'oggi al domani, il che significa che è un processo che può essere preso sotto controllo sin dall'inizio. Inoltre, non fa mai male prevenire la perdita di memoria e l'attività cerebrale..


Articolo Successivo
Sintomi e trattamento delle vene varicose dell'utero