Varicocele 1 grado: concetto, segni e trattamento


Le patologie del sistema riproduttivo negli uomini si manifestano a qualsiasi età e sono abbastanza comuni. Molti di loro non causano alcun segno clinico per molto tempo, quindi vengono rilevati tardi insieme a complicazioni. Molto spesso, gli uomini affrontano una malattia come il varicocele di grado 1..

Nell'articolo ti diremo:

Cos'è il varicocele di grado 1?

Il varicocele di grado 1 viene rilevato in ritardo

Il varicocele è una malattia che si verifica nei genitali degli uomini. La patologia consiste nell'espansione e nell'allungamento dei vasi sanguigni, che porta a una ridotta circolazione nella zona inguinale. Il flusso sanguigno agli organi riproduttivi viene effettuato in grandi quantità e il movimento inverso rallenta.

Di conseguenza, c'è un fallimento nell'attività delle valvole venose, che porta ad un aumento della pressione sanguigna. Ciò, a sua volta, comporta varie complicazioni, in particolare la dilatazione varicosa dei lumi dei vasi, che penetrano nel funicolo spermatico e nei testicoli..

Cause di occorrenza

È importante che il paziente comprenda come si sviluppa la malattia, quali fattori possono causarne l'insorgenza. Dai testicoli maschili, il sangue viene diretto alle grandi vene, spostandosi verso il cuore. Il fluido non ritorna nel sistema riproduttivo a causa della presenza di valvole nelle vene, che ritardano il flusso di ritorno del sangue.

Ma con il varicocele, il lavoro delle valvole viene interrotto, il movimento del sangue rallenta, la circolazione sanguigna negli organi riproduttivi diventa scarsa, il che porta a un malfunzionamento nella loro attività.

I seguenti fenomeni sono in grado di provocare lo sviluppo del varicocele:

  1. Predisposizione ereditaria. La debolezza delle pareti dei vasi sanguigni è spesso ereditata. A causa di questo disturbo, si sviluppano problemi nel sistema vascolare. Pertanto, alla reception, il medico è sempre interessato a sapere se ci sono persone in famiglia che soffrono di malattie vascolari..
  2. Pressione eccessiva nelle vene dello scroto e del bacino. Ciò è dovuto alla flessione o al bloccaggio di una vena nei testicoli. Di solito è compresso da un'arteria.
  3. Tensione intestinale dell'arteria mesenterica. Ciò comporta un guasto nella temperatura dello scroto, riscaldamento del testicolo, che provoca un'interruzione della produzione di sperma, lo sviluppo di infertilità, problemi con il sistema circolatorio all'inguine.

Fattori come il sollevamento di carichi pesanti, la tensione eccessiva dei muscoli addominali e problemi con le feci contribuiscono anche allo sviluppo del varicocele. Tutti questi fenomeni esercitano una pressione significativa sulle pareti dei vasi sanguigni..

Sintomi e manifestazioni della malattia in questa fase

Solo con l'aiuto dell'esame hardware è possibile identificare lo stadio iniziale del varicocele

Il varicocele di 1 grado non si manifesta con alcun segno clinico. Gli uomini non avvertono un generale deterioramento della condizione e disagio nella zona inguinale. Pertanto, il paziente stesso non può sospettare lo sviluppo della patologia. Anche la visita di un medico non aiuta a identificare la malattia.

Solo con l'aiuto dell'esame dell'hardware è possibile identificare un varicocele in fase iniziale. Pertanto, i medici esortano gli uomini a sottoporsi regolarmente a diagnosi genitali per la prevenzione. Ciò è particolarmente vero per i ragazzi adolescenti e le persone con una tendenza a sviluppare la malattia..

Diagnosi della malattia

Quando si visita un medico, prima di tutto viene eseguito un esame esterno del paziente. Nella prima fase, la malattia non può essere rilevata da segni esterni. Pertanto, il medico prescrive una serie di test di laboratorio. Questi includono quanto segue:

  1. Analisi generale delle urine.
  2. Analisi del sangue generale e biochimica.
  3. Spermogramma.
  4. Test ormonali.

Dopo gli esami di laboratorio, viene prescritto un esame strumentale. Viene prodotto in posizione eretta o sdraiata. Nella prima fase, la violazione è notevolmente leggera, quindi è abbastanza difficile identificare la malattia.

Il test di Valsalva viene talvolta utilizzato per rilevare il varicocele negli uomini. La sua essenza risiede nella tensione dei tessuti muscolari dell'addome, a seguito della quale, in presenza di una malattia, si osserva un cordone spermatico ingrossato.

Trattamento del varicocele di 1 grado

Il trattamento del varicocele di 1 grado è prescritto dal medico curante

Il trattamento del varicocele di 1 grado è prescritto da un urologo. Come affrontare la patologia dipende dalla situazione specifica, dalle caratteristiche dello sviluppo della malattia.

Questa fase può essere trattata con farmaci e procedure??

Al varicocele di grado 1 negli adolescenti, gli esperti consigliano di indossare biancheria intima speciale se la circolazione sanguigna nei genitali non è stata ancora compromessa. Quando vengono rilevate le più piccole interruzioni del flusso sanguigno nell'area dell'inguine, vengono utilizzati farmaci per aiutare a prevenire lo sviluppo dell'insufficienza venosa e le sue manifestazioni cliniche. Tali fondi includono quanto segue:

  • Farmaci antiossidanti.
  • Medicinali per migliorare la qualità del sangue.
  • Mezzi che normalizzano il tono delle pareti vascolari.

Questi farmaci sono presentati come compresse orali. Oltre a loro, il medico può prescrivere medicinali locali sotto forma di unguenti, creme, gel. Di solito hanno un effetto antinfiammatorio, aiutano ad alleviare il dolore..

Ho bisogno di un intervento chirurgico per varicocele di 1 grado?

Il medico curante decide sull'uso della chirurgia, guidato dai seguenti fattori:

  1. La gravità dei sintomi.
  2. Desiderio di avere un figlio in futuro.

Se non c'è un particolare disagio che peggiora la qualità della vita del paziente e non c'è desiderio di avere figli in futuro, la varicocelectomia non è necessaria. Nella fase iniziale, non ci sono manifestazioni cliniche, quindi è possibile il trattamento senza intervento chirurgico. Altri metodi aiutano a prevenire il passaggio della malattia allo stadio successivo..

Per altri gradi di varicocele, viene eseguita una delle seguenti operazioni:

  • Metodo secondo Ivanissevich. Nel processo, il vaso sanguigno interessato viene asportato e legato. La lunghezza dei tagli è di circa 3-5 stessa.
  • Scleroterapia. Viene utilizzato solo per i vasi che penetrano nel funicolo spermatico. Una vena viene perforata nella zona della coscia, viene inserito un catetere. Quando viene raggiunta la posizione desiderata, l'area interessata della vena viene riempita con una sostanza sclerosante, che impedisce il ritorno del flusso sanguigno.
  • Intervento endoscopico. Questo tipo di operazione prevede l'esecuzione senza incisioni, la pelle è minimamente danneggiata. Invece di incisioni, il medico esegue 3 punture, attraverso le quali viene eseguito l'intervento.

La tecnica chirurgica viene scelta in base a molti fattori. L'efficienza operativa varia a seconda delle situazioni.

Medicina tradizionale

Con varicocele di 1 grado, puoi prendere decotti

Nella prima fase, il varicocele può essere trattato con la medicina tradizionale. Esistono molte ricette diverse a base di erbe medicinali e altri ingredienti naturali sani. Puoi usare i medicinali domestici solo con il permesso del tuo medico..

Con varicocele 1 grado, puoi prendere decotti. Un prodotto a base di ippocastano ha un buon effetto terapeutico. Per cucinare, prendi un cucchiaio della pianta, riempilo con un bicchiere di acqua bollente, fallo bollire per 5 minuti. Lasciare in infusione la bevanda per 4 ore, quindi filtrare. Prendi un decotto da 50 ml al giorno a stomaco vuoto.

Fanno anche sfregamento con rimedi popolari. Per questo, l'olio viene spesso preparato con l'erba di San Giovanni. Un cucchiaio abbondante di erbe viene versato in un bicchiere di olio di mais, tenuto per 3 ore a bagnomaria, insistito per 8 ore e filtrato. L'agente risultante viene utilizzato per elaborare la parte del corpo interessata. Strofinato tre volte al giorno.

Per variocele 1 grado a sinistra oa destra, si consiglia di eseguire un bagno da seduti. Grazie a loro, la sensazione di pesantezza viene eliminata, la condizione dei vasi sanguigni viene normalizzata e viene prodotto un effetto calmante..

Per il bagno, puoi preparare il seguente brodo: mescolare la stessa quantità di corteccia di quercia, salice e castagno tritata, separare 150 g di composto, versare 3 litri di acqua calda, far bollire per 30 minuti. Quindi aggiungere 2 cucchiai di camomilla, sushi essiccato e erba di San Giovanni.

Lasciate fermentare il prodotto per 12 ore, filtrate, scaldate a 40 gradi, versatelo in una ciotola e lasciate riposare per circa 15 minuti. Si consiglia di eseguire la procedura prima di coricarsi ogni giorno..

Un bagno con decotto di calendula migliora bene il tono vascolare. Per cucinare, è necessario preparare una manciata di piante con un litro di acqua bollente, insistere per un paio d'ore, filtrare e utilizzare per i bagni, dopo aver aggiunto acqua fredda.

Possibili complicazioni e conseguenze

Per evitare il verificarsi di effetti negativi aiuterà
inizio tempestivo della terapia

Se durante il trattamento un uomo non segue le istruzioni del medico curante o non si impegna affatto nel trattamento, c'è un alto rischio di gravi complicazioni. Il loro elenco include le seguenti condizioni patologiche:

  1. Idropisia del testicolo.
  2. Atrofia del tessuto muscolare.
  3. Gonfiore dello scroto.
  4. Grave sindrome del dolore.
  5. Ri-sviluppo del varicocele di primo grado dopo l'intervento chirurgico.
  6. Rapida progressione della malattia.

L'inizio tempestivo della terapia e la stretta aderenza a tutte le istruzioni del medico curante aiuteranno a evitare il verificarsi di conseguenze avverse..

Come prevenire il passaggio da 1 grado di malattia a 2?

Per evitare che il varicocele di grado 1 passi alla fase successiva, è necessario osservare le seguenti raccomandazioni degli specialisti:

  • Sottoponiti regolarmente a una visita medica per monitorare lo sviluppo della malattia.
  • Esercizio, esercizio quotidiano.
  • Avere una vita sessuale regolare.
  • Mangia bene, rinunciando a tutti i cibi malsani.
  • Monitorare lo stato normale del sistema digerente in modo che non si verifichi la stitichezza.

Questi semplici suggerimenti aiuteranno a rallentare la progressione della malattia ea eliminarla con successo senza complicazioni..

Prevenzione delle malattie

I medici raccomandano di fare sport, mangiare razionalmente e visitare regolarmente un urologo

Il varicocele di 1-2 gradi è meglio prevenire, poiché in futuro può causare conseguenze spiacevoli. Per prevenire lo sviluppo della patologia, i medici raccomandano quanto segue:

  1. Fai sport, ma non sovraccaricare il corpo.
  2. Non lasciarti trasportare dal ciclismo.
  3. Smetti di fumare e di bere alcolici.
  4. Mangia razionalmente.
  5. Non condurre uno stile di vita sedentario.
  6. Controlla il tuo peso corporeo.
  7. Eliminare tempestivamente i problemi con le feci, vale a dire la stitichezza.
  8. Non ignorare le malattie del sistema riproduttivo.
  9. Fai sesso regolarmente.

Il varicocele di 1 grado è la forma più lieve di patologia genitale negli uomini. Non è accompagnato da manifestazioni cliniche, solo la ricerca strumentale consentirà di identificare la malattia. Pertanto, i medici consigliano agli uomini di visitare regolarmente un urologo a scopo preventivo..

Cos'è il varicocele di grado 1: sintomi e cause della malattia, trattamento con e senza intervento chirurgico, foto della malattia

Le malattie genitali maschili possono verificarsi a qualsiasi età.

Il problema è che la maggior parte di loro si sviluppa in modo asintomatico e porta a gravi complicazioni..

Tra questi disturbi, il varicocele appare più spesso..

Cos'è il varicocele di grado 1?

Questa malattia fu diagnosticata per la prima volta nel XVI secolo. Successivamente, i medici hanno cercato di scoprire le cause e le conseguenze del varicocele, conducendo un gran numero di studi. Un tempo si credeva che la malattia fosse solo un sintomo di infertilità. Ma poi i medici hanno sfatato questo mito, scoprendo che questo disturbo è una delle forme di vene varicose che colpisce i genitali maschili..

La violazione della circolazione sanguigna porta al fatto che le vene iniziano ad apparire su uno dei testicoli. Il varicocele più comune a sinistra è di grado 1, ma ci sono casi di varicocele bilaterale.

Il primo stadio della malattia è il più lieve, poiché non porta molto disagio all'uomo..

Nella seconda fase, le vene sullo scroto aumentano e il paziente spesso avverte dolore all'inguine.

Il terzo grado consente di diagnosticare malattie senza metodi speciali.

Se il varicocele non viene trattato nelle prime fasi, nel tempo si trasformerà in una forma più grave.

Quali sono le cause dell'evento?

Il varicocele ha diverse cause, tra cui:

  1. Predisposizione genetica. Spesso questo si applica ai vasi sanguigni deboli, a causa dei quali le funzioni circolatorie sono compromesse..
  2. Pressione sulle vene della piccola pelvi. La vena testicolare viene pizzicata da altri, portando allo sviluppo della malattia.
  3. Tumori degli organi pelvici.

Sintomi e manifestazioni della malattia in questa fase

Il varicocele di 1 grado non ha praticamente sintomi, quindi viene spesso diagnosticato per caso. A volte gli uomini notano uno scroto allargato. Al tatto, puoi sentire come le vene sono emerse e indurite. Se compaiono questi segni, è urgente consultare un medico.

Qual è la difficoltà di diagnosticare la malattia nelle fasi iniziali?

Ogni uomo dovrebbe sapere quale medico deve contattare se vengono rilevati segni di varicocele. Prima di tutto, è un urologo, cioè uno specialista che tratta esclusivamente disturbi maschili. Oltre a un urologo, puoi consultare un andrologo.

I metodi che il medico usa per la diagnosi sono piuttosto diversi..

Le vene gonfie possono essere percepite al tatto e gli ultrasuoni vengono utilizzati per chiarire la diagnosi. L'ecografia può rivelare la dimensione del testicolo, la natura del flusso sanguigno e la formazione dei nodi. Vengono utilizzati anche metodi come la doppelerografia e la spermografia..

Varicocele 1 grado: foto

Di seguito puoi vedere una foto del varicocele di primo grado.

Varicocele 1 grado: trattamento?

La cosa principale che il paziente deve capire è che il varicocele deve essere trattato. Il corpo da solo non è in grado di affrontarlo nemmeno nella prima fase.

Varicocele 1 grado: trattamento senza chirurgia è possibile? Il trattamento dovrebbe essere completo, cioè la chirurgia è accompagnata da farmaci. Si può rinunciare all'operazione se la malattia non causa disagio all'uomo. Cioè, non interferisce con il condurre una vita piena, avere figli, ecc..

Questa fase può essere trattata con farmaci e procedure??

Il trattamento della malattia in questa fase consiste nell'indossare una benda speciale o biancheria intima speciale. Per quanto riguarda il trattamento farmacologico, il principale complesso di farmaci viene prescritto dopo l'operazione. E come trattamento non chirurgico, l'urologo prescrive farmaci angioprotettivi e venotonici.

Riducono l'estensibilità delle pareti venose ed eliminano la congestione. I più efficaci tra questi farmaci sono Venarus, Phlebodia e Venoruton..

Gli esercizi terapeutici hanno un effetto positivo sul tono venoso. Per il trattamento viene utilizzato un set di esercizi appositamente progettato, che mira al deflusso sanguigno e al rafforzamento dei vasi sanguigni. Prima di tutto, questi sono squat, curve, ecc. Anche gli esercizi di respirazione sono efficaci..

Ho bisogno di un intervento?

Il varicocele di 1 grado viene trattato con un intervento chirurgico solo se l'uomo è a rischio di infertilità.

Quindi l'urologo, in base alle indicazioni, prescrive una delle seguenti operazioni:

  1. Scleroterapia delle vene: il chirurgo perfora l'inguine e inserisce un catetere attraverso una vena inferiore nella vena interessata. È riempito con una sostanza speciale che interrompe il flusso sanguigno..
  2. Chirurgia endoscopica. La puntura viene eseguita nell'addome, quindi viene inserito un endoscopio attraverso di esso e la vena viene legata.
  3. Operazione secondo Ivanissevich. Durante la procedura vengono anche praticate delle forature attraverso le quali la vena può essere rimossa o legata.

Quale stile di vita seguire in modo che 1 grado non vada in 2?

La prevenzione della malattia è molto importante, poiché il varicocele può facilmente passare da 1 a 2 gradi e dare complicazioni. Hai sicuramente bisogno di:

  1. Mangia bene, escludendo cibi malsani e grassi dalla dieta. Il cibo dovrebbe essere ricco di vitamine e minerali.
  2. Assicurati che non ci sia stitichezza, poiché portano alla comparsa di congestione nel bacino.
  3. Riduci la quantità di alcol che bevi e smetti di fumare. Queste cattive abitudini influenzano direttamente la salute vascolare..
  4. La vita sessuale dovrebbe essere regolare e protetta.
  5. Prevenire la trombosi.
  6. Assicurati che non ci sia uno stress fisico eccessivo. Ma gli sport sono necessari, poiché un'attività fisica moderata rafforza i vasi sanguigni e aumenta l'immunità.
  7. Indossare biancheria intima e indumenti che non interferiscano con la circolazione sanguigna.

Il varicocele di stadio 1 non è una malattia mortale, ma può portare a cattive condizioni di salute maschile. Il problema principale è la possibile infertilità, quindi, ai primi sintomi della malattia, è necessario consultare un medico.

Varicocele

Cause e sintomi di 1, 2, 3 e 4 gradi di varicocele

Definizione varicocele

Un varicocele è una vena varicosa che forma il plesso del testicolo. La parola "varicocele" nella traduzione dal greco significa "tumore dai nodi venosi". Questa patologia è abbastanza comune tra tutte le fasce d'età, ma è più spesso diagnosticata negli adolescenti dai 14 ai 15 anni durante la pubertà.

Il varicocele è determinato nel 10-15% degli uomini, se si tratta di uomini con infertilità, il varicocele si manifesta nel 40% e nell'80% degli uomini con infertilità secondaria, cioè quelli da cui le donne hanno già avuto prole.

Cause del varicocele

Il varicocele si verifica a causa dell'aumento della pressione nelle vene, solitamente a causa delle peculiarità della loro posizione anatomica. A causa delle peculiarità del decorso della vena testicolare sinistra, il varicocele si verifica spesso a sinistra. I fattori che contribuiscono allo sviluppo della malattia includono esercizio eccessivo prolungato, malattie che aumentano la pressione intra-addominale, trombosi o compressione costante delle vene dei reni.

L'infertilità maschile si basa su tre fattori: inferiorità degli spermatozoi, forte diminuzione del loro numero, compromissione del loro avanzamento e rilascio. Il verificarsi di questi problemi può provocare il varicocele, a causa di questa patologia, la temperatura aumenta nei testicoli, le loro funzioni sono interrotte, il che porta a danni allo sperma.

Il varicocele, in altre parole, è una vene varicose del cordone spermatico e del testicolo, questa malattia si sviluppa quando le valvole nelle vene non funzionano correttamente, il che contribuisce al flusso sanguigno inverso.

Sintomi del varicocele

Nelle fasi iniziali, il varicocele può essere asintomatico. Solo il dolore allo scroto e al testicolo, che si intensifica con il progredire della malattia, può manifestarne l'aspetto. Di norma, i pazienti avvertono un dolore tirante in uno o entrambi i testicoli, lo scroto, nella zona inguinale, c'è un aumento o una diminuzione nello scroto, sul lato sinistro.

Le sensazioni di dolore aumentano con lo sforzo fisico, camminando e durante il rapporto. La malattia è molto pericolosa per le sue conseguenze per gli uomini in età riproduttiva. La malattia del varicocele testicolare può essere cronica. Spesso, una deviazione dalla norma in molti uomini risulta essere una scoperta accidentale quando esaminata per qualche altra malattia..

1, 2, 3, 4 gradi di varicocele

Esistono quattro gradi di varicocele:

  • Grado 1: le vene varicose sono determinate solo con l'aiuto di una macchina ad ultrasuoni o Doppler.
  • 2 gradi: l'espansione della vena è palpabile in piedi.
  • Grado 3: le vene dilatate sono palpabili in qualsiasi posizione eretta o sdraiata.
  • 4 gradi: l'espansione della vena del testicolo e del funicolo spermatico sono visibili all'ispezione visiva.

Il varicocele compare negli adolescenti dell'adolescenza, durante la pubertà, dopo aver raggiunto un certo grado, non si aggrava più. È estremamente raro che sia possibile una transizione da un grado all'altro. Il varicocele a destra o su entrambi i lati è raro.

Un cambiamento nella vena genitale viene rilevato da un urologo durante un esame visivo. Se l'aumento delle vene è insignificante, viene eseguito un esame speciale per una maggiore persuasività..

Trattamento del varicocele

Durante l'esame, le vene varicose vengono rilevate al tatto quando si sforzano in posizione eretta del corpo, mentre visivamente è visibile se ci sono cambiamenti di dimensioni e quando si sondano diventa chiaro se la consistenza del testicolo è cambiata o meno. In caso di dubbio sulla correttezza della diagnosi, viene eseguito un esame ecografico di routine per determinare la dimensione del testicolo e la struttura interna.

Viene prescritta anche un'ecografia utilizzando l'ecografia Doppler, questo metodo esamina i vasi testicolari e la natura del flusso sanguigno in essi, rivela accuratamente se c'è un ritorno di sangue nelle vene del cordone spermatico. Viene utilizzata la diagnostica di laboratorio: spermogramma, per chiarire il grado di disfunzione del testicolo, solo un metodo operativo per il trattamento del varicocele dà un effetto positivo.

Se la malattia si manifesta con dolore allo scroto o infertilità, l'operazione deve essere eseguita il prima possibile dopo la diagnosi. Se un uomo con varicocele non è preoccupato di nulla e non è necessario continuare la prole, allora puoi fare a meno della chirurgia. Esistono tre trattamenti principali per il varicocele:

  • chirurgia tradizionale o operazione di Ivanissevich - eseguita con il metodo di legatura, intersezione o rimozione della vena varicosa, vengono effettuati tagli, lunghi circa 3-5 cm.
    chirurgia endoscopica: vengono praticate tre piccole forature nell'addome del paziente, attraverso una di esse viene inserito un endoscopio, la vena del testicolo interessato viene legata. L'operazione dura circa 15-20 minuti.
  • sclerotizzando le vene del cordone spermatico - un catetere viene inserito attraverso la puntura della vena femorale nell'inguine, penetra nella vena cava inferiore, quindi nella vena renale sinistra e ulteriormente nella bocca della vena interessata. Riempilo con una sostanza sclerosante, interrompendo così il flusso di sangue attraverso il vaso.

I vantaggi di questi tipi di intervento chirurgico includono l'assenza di perdita di sangue, un rapido recupero. Il recupero avviene dopo un mese di riabilitazione, si consiglia di escludere rapporti sessuali, limitare l'uso di sale, cibi piccanti e amari, attività fisica.

Tra i possibili processi spiacevoli dopo l'operazione, il varicocele si distingue per il ristagno della linfa nei tessuti testicolari, edema del testicolo e dello scroto, sensazioni dolorose nel testicolo, idropisia testicolare. Tutto questo passa nel tempo. Il metodo di funzionamento scelto è di grande importanza. Ad esempio, il metodo laparoscopico o microchirurgico esclude la violazione dell'integrità dell'arteria seminale e dell'atrofia testicolare, compromissione della funzione riproduttiva. Inoltre, la moderna chirurgia garantisce l'assenza di ricadute, la ricomparsa del varicocele testicolare.

Come possibile conseguenza, il varicocele può causare infertilità endocrina, che consiste in una ridotta spermatogenesi e morfologia dello sperma e infertilità immunitaria, quando il proprio sistema immunitario determina il tessuto estraneo del testicolo e dello sperma e li espone agli attacchi.

Indicazioni per la chirurgia

La chirurgia del varicocele deve essere eseguita solo in 3 casi:

Diagnosi e trattamento del varicocele di grado 1

Il varicocele è una malattia dei vasi sanguigni del cordone spermatico. La patologia consiste nelle vene varicose.

Esistono diverse classificazioni di questa malattia. Il primo grado, che caratterizza i processi iniziali di cambiamenti nella morfologia e nella fisiologia dei vasi sanguigni, è più spesso registrato nei ragazzi e negli adolescenti che non hanno superato il periodo della pubertà.

Questa fase è caratterizzata da un decorso asintomatico, di solito il paziente non è a conoscenza della presenza di un disturbo. Ma già nelle primissime fasi dello sviluppo, la malattia ha un effetto deprimente sulla spermatogenesi e possono verificarsi alcuni cambiamenti nei testicoli che riducono la probabilità di una normale concezione di un bambino in futuro. Pertanto, è importante identificare correttamente e tempestivamente la patologia e iniziare un trattamento appropriato del varicocele di grado 1.

Informazione Generale

Il varicocele è un ingrossamento varicoso di più vene nello scroto che circondano il funicolo spermatico e alimentano i testicoli.

Le principali cause della malattia:

  • predisposizione ereditaria;
  • la complessità della struttura anatomica delle vene, tenendo conto delle caratteristiche individuali di una persona;
  • insufficienza delle pareti venose;
  • deformazione delle valvole nelle vene testicolari o loro assenza;

Ci sono una serie di altri motivi, ma non apparterranno più alla prima fase. Ad esempio, una maggiore attività fisica negli uomini che lavorano sodo porta alla patologia nel 75% dei casi. Di solito, una tale diagnosi viene fatta almeno nella seconda fase, per la quale è indicato un trattamento chirurgico urgente..

Molti sono preoccupati del fatto che il varicocele di grado 1 sia pericoloso. Questa patologia non rappresenta una minaccia per la vita umana. I primi sintomi, con il loro decorso costante, possono accompagnare il paziente fino alla morte, quindi, se la fertilità non è rilevante per un uomo, allora il trattamento non viene applicato, il paziente è sotto supervisione.

Come accennato, il varicocele può portare alla sterilità, soprattutto se la malattia è nelle sue fasi terminali senza intervento chirurgico. La patologia dello stadio 1 è meno pericolosa da questo punto di vista e non causerà completa infertilità.

Classificazione

In una serie di classificazioni del varicocele, i medici considerano il grado (o lo stadio) dello sviluppo della malattia. Il numero di tali gradazioni varia da due a quattro.

C'è incertezza sulla fase iniziale. In alcune classificazioni, il primo grado è interpretato come subclinico a causa dell'assenza di sintomi e il primo è lo stato della malattia quando i sintomi iniziano ad apparire chiaramente. Per una migliore comprensione, la tabella mostra quattro gradi principali, che classificano in modo più accurato i livelli di gravità del varicocele e si trovano più spesso in letteratura..

EnergiaSintomi e metodi diagnostici
ioIl grado iniziale è spesso classificato come subclinico. I sintomi sono completamente assenti, la patologia può essere determinata solo mediante ultrasuoni e Doppler.
IIIn alcune classificazioni, è considerata la prima. Ci sono lievi dolori sordi e doloranti che provengono dallo scroto. Si intensificano dopo lo sforzo e passano rapidamente in uno stato calmo. All'esame, la patologia viene rilevata utilizzando il test Valsalva (palpazione delle vene del cordone spermatico quando si tende o si tossisce in posizione eretta). In questa fase, la maggior parte delle diagnosi vengono effettuate durante la visita medica.
IIIIl dolore allo scroto diventa frequente e distinto. Le vene sono dure al tatto, possono essere dolorose, la pressione nei vasi diminuisce se il paziente si sdraia. La palpazione consente una diagnosi accurata. All'esame possono essere visibili vene infiammate.
IVLe vene dello scroto sono costantemente infiammate e ferite, non si abbassano quando si è sdraiati. Il testicolo inizia a deformarsi (diventa più piccolo), la pelle del sacco scrotale cambia, il testicolo malato si incurva, appare la cianosi. Le vene sono chiaramente visibili visivamente

Come si può vedere dalla descrizione di tutte le fasi, è il grado iniziale che è più difficile da diagnosticare..

La malattia è anche classificata in base all'eziologia, al reflusso venoso e ai lati dell'infiammazione. La stragrande maggioranza degli uomini ha una lesione del lato sinistro di 1 grado.

Ciò è dettato dal fatto che le vene a sinistra sono ad angolo retto tra loro e il testicolo sinistro è leggermente più basso di quello destro, quindi ci sono tutte le condizioni per creare ulteriore pressione. La patologia meno comune è sul lato destro e il varicocele bilaterale.

Diagnostica

Poiché il paziente non avverte sensazioni spiacevoli o cambiamenti fisiologici, il varicocele nella prima fase viene determinato durante una visita medica preventiva. Molto spesso si tratta di un esame da parte di un urologo o durante un esame in un ufficio per adolescenti, in un ufficio di registrazione e arruolamento militare.

Conduzione di test classici ed ultrasuoni

Per determinare il primo stadio, è necessaria solo l'ecografia. Ma qui c'è un punto importante. Se lo stadio subclinico non è considerato il primo, allora in questo caso saranno efficaci anche la palpazione delle vene e la manovra di Valsalva..

Pertanto, per evitare confusione e determinare una diagnosi accurata, sono necessari l'ecografia e l'ecografia Doppler, come mostrato nella foto. Questi metodi diagnostici sono accurati, indolori, eseguiti rapidamente e il prezzo è più che abbordabile..

Analisi dello sperma

Qualsiasi medico sa che circa il 40% degli uomini con varicocele diventa sterile e di coloro che non possono avere figli, l'80% ha sofferto della malattia. Pertanto, l'elenco dei test obbligatori include uno spermogramma per capire quali cambiamenti funzionali si sono verificati nei testicoli..

Con varici scrotali di 1 grado, gli adolescenti non hanno l'opportunità di fare tale analisi, quindi il paziente spesso non viene operato e viene monitorato. Quando cresce e supera la prima analisi, il quadro completo diventa chiaro e quindi viene presa una decisione su un ulteriore trattamento.

Si noti che il trattamento di una lesione di grado 1 non richiede un intervento chirurgico immediato, a meno che l'analisi del seme non mostri anomalie.

Trattamento

Se rispondi rigorosamente alla domanda se sia necessario operare sul varicocele di grado 1, la risposta sarà sì. Tuttavia, scopriamolo. Oggi non esiste alternativa al metodo chirurgico. Ma se viene diagnosticata la prima fase, l'operazione può essere posticipata.

Molto dipende dal desiderio del paziente stesso o dei suoi genitori, poiché oggi sono disponibili metodi di trattamento minimamente invasivi, che danno un risultato eccellente con la più bassa percentuale di complicanze e ricadute. Di seguito è riportata una discussione più dettagliata su cosa fare in caso di malattia..

Esame completo

In primo luogo, il paziente deve sottoporsi a un esame completo, che è prescritto dall'istruzione. Il sangue viene necessariamente esaminato e viene prescritta un'ecografia Doppler completa. Il medico chiarirà tutti i dettagli, condurrà un esame e, a seconda della situazione, prescriverà una serie di test.

Tra i requisiti ci saranno i seguenti:

  • analisi generale del sangue e delle urine;
  • il livello degli ormoni nel sangue;
  • spermogramma.

Importante. Quando a un paziente viene diagnosticato un varicocele di grado 1, è imperativo stabilire in che modo questo influisce sul sistema riproduttivo del corpo..

Quando gli indicatori del test sono normali o vicini a loro e lo spermogramma non rivela un effetto negativo sui gameti maschili, al paziente viene prescritto un trattamento conservativo e un'osservazione costante da parte di un medico.

Benda di sostegno

Quando la salute di un uomo è normale, i medici consigliano di indossare biancheria intima larga che non schiacci lo scroto e consenta al clemaster di regolare la temperatura del testicolo. Ma quando viene trovato un ERV del funicolo spermatico, si consiglia di indossare mutandine che supportano lo scroto (ma non comprimere) o una benda speciale - un supporto.

Questo proteggerà le vene da possibili shock. I pantaloncini da bagno sono adatti a questo scopo..

Trattamento farmacologico

È imperativo che il paziente assuma antiossidanti e farmaci che migliorano la circolazione sanguigna. Il fatto è che i radicali liberi iniziano ad accumularsi nelle vene varicose, causando una serie di reazioni chimiche pericolose per la salute. Per rafforzare le pareti dei vasi sanguigni e stabilizzare la condizione, si consiglia di assumere venoprotettori.

Attenzione. I medicinali devono essere prescritti dal medico curante! Non auto-medicare, perché il costo di trascurare la propria salute potrebbe essere troppo alto.

Durante l'osservazione del paziente, così come prima e dopo l'operazione, i farmaci dovrebbero essere presi in corsi per consolidare l'effetto a lungo termine e prevenire il peggioramento della malattia. Se è possibile sostituire i farmaci sintetizzati con quelli naturali, anche se solo parzialmente, ciò aumenterà notevolmente i risultati, e certamente non avrà effetti dannosi sull'organismo..

Tra le fonti naturali più efficaci di nutrienti che aiutano sia a trattare il varicocele di grado 1 che a fermarne lo sviluppo ci sono:

  1. Antiossidanti: mirtilli, prugne, mirtilli rossi;
  2. Aumenta la circolazione sanguigna nei capillari: castagna, dente di leone, rosmarino;
  3. Migliora il lavoro del sistema cardiovascolare - biancospino.

Controllo costante

Ricorda. Il monitoraggio costante da parte di un medico è necessario non solo nel caso delle fasi iniziali, ma anche per quegli uomini che hanno affrontato con successo la malattia fino alla nascita del numero desiderato di bambini.

Poiché nella maggior parte dei casi il trattamento del varicocele in stadio 1 non comporta un intervento chirurgico, è necessario sottoporsi a regolari esami con un urologo o andrologo. In questo caso, è necessario superare i test per monitorare la situazione..

Contabilità obbligatoria in base ai dati dello spermogramma. Se viene rivelato un deterioramento di questo parametro, la diagnosi viene rivista e il trattamento viene eseguito chirurgicamente.

Operazione e primo grado

Come già accennato, se al paziente viene diagnosticato il primo grado di varicocele con parametri spermografici normali o la sua assenza a causa della sua piccola età, l'operazione non viene eseguita e il paziente rimane sotto osservazione. Ma in caso di patologie rivelatrici o progressione della malattia, è necessario utilizzare un modo strumentale per correggere i difetti delle vene varicose, altrimenti l'uomo potrebbe diventare sterile (vedi Operazione del varicocele e periodo postoperatorio).

Il trattamento prevede l'uso di diversi metodi. Tra questi ci sono alcuni vantaggi e svantaggi:

  1. Operazione secondo Ivanessevich. È realizzato con un taglio classico. Le vene malate vengono ligate e il sangue inizia a nutrire i testicoli attraverso le vene sane. Attualmente è usato raramente, a causa delle moderne tecniche più avanzate. Contro: riabilitazione a lungo termine, alto rischio di ricaduta.
  2. Operazione microchirurgica Marmara. Il punto è il trapianto di vene e la ridefinizione del flusso sanguigno attraverso vasi sani. Per le manipolazioni, viene eseguita una microincisione, il controllo delle azioni viene effettuato attraverso uno speciale microscopio.
  3. Chirurgia endoscopica. Per arrivare alla vena infiammata nel peritoneo, vengono praticate tre forature attraverso le quali vengono inseriti un manipolatore, forbici e una telecamera. La tecnica ha un'elevata precisione, le ricadute sono improbabili, l'operazione è minimamente invasiva, la riabilitazione richiede il tempo più breve.

Oggi, la chirurgia endoscopica può essere eseguita nelle prime fasi, ma è usata raramente. Ciò è dovuto al fatto che l'età dei pazienti è piuttosto piccola e quindi non ha senso affrettarsi.

Il corpo cresce e si ricostruisce, quindi le ricadute non sono escluse. Ad esempio, il varicocele di 1 grado a sinistra è guarito, ma i fattori che lo hanno portato non sono stati eliminati e può svilupparsi un'infiammazione del lato destro delle vene, che sarà già secondaria.

Nella fase iniziale, è importante tenere traccia delle dinamiche. Per fare ciò, è necessario seguire le istruzioni di trattamento prescritte dal medico e aderire alle regole di prevenzione.

Prevenzione

Se consideriamo questo problema dal punto di vista della medicina, non esiste un trattamento conservativo e una prevenzione del varicocele. Tutte le misure descritte e così ampiamente proposte non hanno fatti scientifici specifici che provino direttamente una relazione causale..

Altrimenti, la patologia potrebbe essere trattata senza intervento chirurgico. Tuttavia, migliorare indirettamente la salute, sia a livello locale che in particolare, eliminando fattori provocatori, ecc., Rallenta lo sviluppo della malattia, che è estremamente importante per il primo grado di infiammazione..

Forse le principali raccomandazioni saranno le seguenti:

  1. Segui una dieta (meno grassi, salati e fritti - più cibi vegetali freschi);
  2. Elimina le cattive abitudini;
  3. Elimina le malattie gastrointestinali, in particolare la stitichezza e la diarrea;
  4. Per vivere uno stile di vita attivo;
  5. Le attività sportive non dovrebbero essere associate a carichi pesanti e sollevamento pesi (il nuoto è raccomandato per i pazienti);
  6. Non rimanere a lungo in posizione eretta o seduta che causa il ristagno di sangue nella piccola pelvi;
  7. Controlla il tuo peso.

In generale, la prevenzione del varicocele comporta l'aumento della circolazione sanguigna nelle vene testicolari, escludendo fattori che complicano il lavoro del sistema circolatorio e impediscono un aumento della pressione nei genitali e negli organi vicini. Maggiori dettagli su questo sono descritti nel video pubblicato in questo articolo..

E, cosa più importante, i pazienti non dovrebbero dimenticare di essere visitati dal proprio medico ogni sei mesi..

In conclusione, va chiarito che sempre più medici sono sostenitori dell'intervento chirurgico anche nelle prime fasi. È più facile prevenire le complicazioni sul nascere che affrontarle in seguito. E il principale pericolo del varicocele è l'infertilità maschile..

Ingrandimento varicoso dei testicoli di 1 grado: caratteristiche di sviluppo, trattamento

Il varicocele si sviluppa principalmente nei giovani maschi. Il periodo più pericoloso va dai 15 ai 40 anni. La comparsa della malattia venosa è causata da fattori meccanici, anatomici ed ereditari. A rischio sono le persone in sovrappeso, con problemi di salute e una vita sessuale irregolare. La malattia può essere riconosciuta da un dolore doloroso al testicolo sinistro e / o destro. Esternamente, la malattia si manifesta come vene sporgenti, ma solo nelle fasi avanzate. Con varicocele 1 grado, una persona potrebbe non provare alcun disagio. Per fare una diagnosi e redigere un regime di trattamento, sarà necessario consultare un urologo.

Varicocele negli uomini: caratteristiche del primo grado della malattia

Il varicocele è un tipo di vene varicose. Il problema degli organi genitali maschili è interessato. I più suscettibili alla malattia sono gli adolescenti e gli uomini sotto i 40 anni.


La malattia è suddivisa nelle seguenti forme:

  • lato sinistro;
  • lato destro;
  • doppia faccia.

Con una probabilità del 90%, i bambini sviluppano il varicocele a sinistra e poi si fermano a 1-2 gradi. Il decorso della malattia è aggravato sotto l'influenza di sostanze irritanti. La forma bilaterale si manifesta in ogni secondo paziente di età superiore ai 17 anni. La varietà del lato destro rappresenta non più del 2%.

Meccanismo di sviluppo

Con il varicocele, le vene del cordone spermatico si dilatano. In base al tipo di manifestazione, il disturbo è diviso in forme primarie e secondarie. Il primo tipo è considerato indipendente o idiopatico (non definito) e il secondo è una conseguenza degli effetti di altre patologie. La malattia è caratterizzata dal seguente meccanismo di sviluppo:

  • c'è un malfunzionamento delle valvole venose;
  • il sangue smette di circolare completamente;
  • si sviluppa un processo stagnante;
  • aumenta la pressione sulle vene, il che porta allo sviluppo della patologia.

Negli uomini sani, il sangue arterioso entra liberamente nell'area testicolare, diventa venoso e circola ulteriormente.

Fattori provocatori

Nonostante il livello della medicina moderna, i medici non possono nominare con precisione le ragioni dello sviluppo del varicocele. Esistono solo elenchi approssimativi di sostanze irritanti che provocano le vene varicose. I fattori predisponenti si dividono in 4 gruppi:

Fattori provocatori
Meccanico• Spremere il funicolo spermatico:
- ernia;
- tumore;
- retto.
• Violazione del flusso sanguigno su uno sfondo di alta pressione intra-addominale. Rilevante per la diarrea o la tensione costante dei muscoli addominali.
• Disfunzione del muscolo elevatore testicolare (cremaster).
• Passione per l'equitazione o il ciclismo.
• Permanenza costante in posizione eretta.
• Lesioni all'inguine.
• Interruzioni del flusso sanguigno causate dalla compressione di una vena nel rene sinistro:
- l'aorta (in basso) e il ramo superiore dell'arteria mesenterica (in alto);
- tronco aggiuntivo della vena renale.
Anatomico• Interruzioni dell'afflusso di sangue a causa di una vena eccessivamente lunga nel testicolo sinistro.
• Disfunzione delle valvole venose testicolari.
• Collegamento sul lato sinistro delle vene del testicolo e del rene con un angolo di 90 °.
Genetico• Fimosi.
• Piedi piatti.
• Pareti dei vasi deboli.
• Vene varicose nelle gambe.
• Difetti cardiaci.
• Displasia del tessuto connettivo.
Altri• Masturbazione prolungata.
• Disturbi nella divisione autonomica del sistema nervoso.
• Malattie trasmesse sessualmente.
• Patologie e condizioni accompagnate da una diminuzione della produzione di testosterone.

Ciascuno degli stimoli contribuisce in una certa misura allo sviluppo della stasi venosa. Per una diagnosi precoce e l'individuazione del fattore causale, sarà necessario sottoporsi a un esame completo.

Condizioni per il passaggio alla seconda fase

Il varicocele può rimanere in un certo stadio di sviluppo per decenni. È sufficiente che il paziente sia osservato da un medico ed eviti l'esposizione a fattori irritanti. Come linea guida, gli esperti hanno compilato un elenco di ragioni che contribuiscono alla transizione della malattia da uno stadio all'altro:

  • lungo corso di malattie;
  • soggiorno costante in situazioni stressanti;
  • ottenere infezioni nel corpo;
  • riposo frequente in saune e bagni;
  • abuso di bagni caldi;
  • l'aspetto del peso in eccesso;
  • lo sviluppo di malattie infiammatorie;
  • sovraccarico fisico costante.

Potenziali pazienti

Il varicocele si trova più spesso in persone con determinate caratteristiche anatomiche o disposizione ereditaria. Secondo le statistiche, la malattia colpisce il 15% degli uomini.

Il gruppo di rischio è rappresentato dai seguenti potenziali pazienti:

  • adolescente di 14-17 anni;
  • un uomo dai 20 ai 40 anni;
  • vecchio uomo.

Nell'adolescenza vengono alla ribalta fattori anatomici e genetici. Nel corso degli anni, la malattia spesso peggiora o inizia a svilupparsi solo sotto l'influenza di sostanze irritanti.

Identificazione dei sintomi in fase iniziale

Il varicocele si manifesta gradualmente a causa dell'aumentata congestione venosa. L'uomo inizia a provare disagio nella zona inguinale e può notare cambiamenti visibili. I seguenti sintomi sono tipici della fase iniziale:

  • La comparsa di un lieve dolore tirante ai testicoli e all'inguine.
  • Identificazione delle vene varicose del funicolo spermatico durante la palpazione.
  • Allargamento unilaterale dello scroto.

In una fase iniziale, il varicocele non appare effettivamente. Un uomo apprende il problema principalmente durante un esame completo. La diagnostica viene solitamente eseguita per trovare il motivo per cui il coniuge non può rimanere incinta. Il quadro clinico è aggravato dall'ulteriore sviluppo della malattia.

Diagnosi differenziale del varicocele di primo grado

Per diagnosticare e redigere un regime di trattamento, un paziente con sospetto varicocele dovrebbe consultare un urologo. Il medico interrogherà il paziente e condurrà un esame.

Se si trovano noduli sulle vene del funicolo spermatico, sarà sicuramente necessario essere esaminati:

  • ecografia;
  • donare il sangue per determinare la concentrazione di ormoni;
  • ricerca sui radioisotopi;
  • condurre urografia e flebografia;
  • analisi dello sperma.

Altri metodi diagnostici possono essere prescritti a seconda della situazione. Il compito principale del medico sarà identificare la causa della stasi venosa.

Trattamento della patologia maschile intima

La chirurgia è il trattamento più efficace per le vene varicose. Altre tecniche sono rilevanti se la malattia non infastidisce il paziente, non si sviluppa e non provoca complicazioni.

Per capire se è necessario un intervento chirurgico per varicocele di 1 grado, i criteri generalmente accettati per la necessità di una terapia radicale aiuteranno:

  • La diagnosi è confermata strumentalmente.
  • Lo spermogramma ha rivelato anomalie.
  • L'atrofia testicolare è iniziata.
  • Il paziente è preoccupato per un forte dolore allo scroto.
  • Il testicolo ha smesso di crescere nel bambino sullo sfondo della comparsa del varicocele.
  • Il paziente vuole rimuovere il difetto estetico.
  • Un uomo soffre di infertilità a causa dell'impatto negativo dei processi stagnanti nelle vene sulla sintesi dello sperma.

Molti medici cercano di non eseguire interventi chirurgici sui bambini a causa delle informazioni sulla probabile diminuzione del plesso uviforme all'inizio della pubertà. Altri metodi sono usati come trattamento.

Intervento operativo

L'essenza dell'operazione è chiudere le navi colpite. La congestione venosa viene eliminata, il che aiuta a ripristinare completamente la funzione testicolare.

Viene eseguito uno di questi tipi di interventi:

  • Operazione Palomo;
  • varicocelectomia;
  • L'operazione di Ivanissevich;
  • embolizzazione endovascolare.

Efficacia di altri metodi terapeutici

Il trattamento non chirurgico del varicocele di grado 1 implica l'eliminazione delle sostanze irritanti e la nomina di procedure di supporto. Per prevenire il passaggio della malattia a una nuova fase, sarà necessario esaminarlo ogni anno. L'elenco dei metodi di terapia efficaci è fornito nella tabella:

Metodo di trattamentoDescrizione
Assunzione di farmaci• Farmaci per la stitichezza ("Lactuvit", "Forlax", "Dufalak").
• Farmaci venotonici ("Phlebofa", "Flebaven", "Detralex").
• Mezzi per combattere la flatulenza ("Espumizan", "Pepfiz", "Antareit").
• Complessi vitaminici ("Centrum", "Herbalife", "Alphabet").
• Antiossidanti ("Antiox", "Mexipril", "Synergin")
• Unguenti, gel, creme per tonificare le vene e alleviare il dolore (Troxerutin, Venolife, Troxevasin).
L'uso di rimedi popolari• Tinture e decotti di mele o ippocastano.
• Comprime e lozioni.
• Bagni curativi.
Utilizzando tecniche di fisioterapia• Terapia a ultrasuoni.
• Magnetoterapia.
Correzione della dieta• Necessità di consumare di più:
- carni magre e pesce;
- verdura, frutta, bacche;
- cereali integrali.
• Da escludere dal menu:
- cibi affumicati e fritti;
- alcol;
- caffè ed energia;
- bevande gassate;
- Farina;
- pasti grassi.
Applicazione di altri metodi• Indossare biancheria intima speciale.
• Lavaggio frequente della zona scroto con acqua fredda.
• Massaggiare i testicoli.
• Esecuzione di complessi ginnici.

Il trattamento sarà più efficace se il paziente aderisce a misure preventive e visita periodicamente un medico. Quando il quadro clinico peggiora, sarà necessario modificare il regime terapeutico.

Conseguenze della malattia e prognosi

Il varicocele di 1 grado raramente passa a un altro stadio e in realtà non provoca infertilità. Alcuni problemi con il concepimento si verificano solo nel 35% dei pazienti. In altri casi, la malattia è asintomatica e non richiede un trattamento speciale..

Dopo l'intervento chirurgico, i letti vengono ripristinati, ma esiste la possibilità di complicazioni nel periodo postoperatorio:

  • atrofia testicolare;
  • lo sviluppo dell'infezione;
  • ricaduta della malattia.

La comparsa di conseguenze indesiderabili può essere evitata seguendo le raccomandazioni del medico. Se non sollevi pesi, escludi l'attività sessuale, cambi le medicazioni ogni giorno, presto arriverà il pieno recupero.

Idoneità al servizio militare

Il primo stadio del varicocele non è considerato una scusa per concedere tregua dall'esercito. Se il coscritto ha un forte dolore all'inguine e spesso si verificano ricadute, viene concesso solo il tempo per sottoporsi a un ciclo di trattamento. In casi avanzati di malattia, un uomo è dichiarato inabile al servizio nelle forze armate.

Effettuiamo prevenzione

La prevenzione del variacocele consiste in misure volte a fermare lo sviluppo del processo patologico. L'enfasi principale è sul mantenere il corpo in buona forma e combattere i provocatori della stasi venosa.

Puoi concentrarti sui consigli forniti dagli esperti:

  • regolare la dieta;
  • fare un programma sonno-veglia;
  • normalizzare il lavoro del tratto gastrointestinale;
  • evitare l'ipodynamia;
  • controllare il peso corporeo;
  • cerca di non stare in piedi o seduto per molto tempo;
  • evitare sforzi fisici pesanti.

Osservando le misure preventive, il paziente ridurrà il rischio di transizione della malattia a una nuova fase. Ulteriori informazioni devono essere fornite dal medico curante.

Nella prima fase, il varicocele a volte si presenta con un lieve dolore o è completamente asintomatico. La malattia è determinata dalla palpazione e dalla nomina di una serie di esami. Come trattamento, la chirurgia è più efficace. Solo altri metodi non consentono l'intensificazione della stasi venosa.

Qual è il varicocele di grado 1, le cause della comparsa della patologia

Il varicocele di 1 grado è un disturbo in cui, a causa di una violazione dell'afflusso di sangue nell'area di uno dei testicoli, le vene diventano visibili. Più spesso la patologia si verifica a sinistra, ma negli ultimi anni i casi di un problema bilaterale sono diventati comuni. La particolarità del corso della patologia sta nel suo effetto negativo sul trasferimento di calore. Ciò porta ad un aumento locale di esso in uno dei testicoli..

Il primo grado è il più semplice. Non provoca disagio o dolore. Secondo le statistiche, la patologia si verifica in tutte le fasce d'età, ma si riscontra più spesso negli adolescenti a partire dai 14 anni, quando inizia un cambiamento attivo nei livelli ormonali.

Caratteristiche della malattia

In totale, il varicocele viene isolato in tre fasi. C'è anche zero, quando la patologia viene scoperta per caso durante l'esame ecografico.

In primo luogo, i vasi dilatati possono essere rilevati dalla palpazione, ma solo se l'uomo è in piedi. Con la progressione della patologia, la diagnosi viene eseguita senza l'uso di meccanismi o apparati complessi.

La malattia può procedere in diversi modi. Alcuni uomini hanno vissuto con lui per decenni, hanno figli e non provano disagio. In rari casi, puoi aspettarti che all'età di 40 anni la malattia scompaia da sola. Ma il varicocele di primo grado non è lo stesso per tutti..

A volte la patologia diventa un prerequisito per lo sviluppo di processi atrofici, a seguito di cambiamenti sclerotici e ischemia. Il risultato della mancanza di trattamento è una violazione della spermatogenesi, lo sviluppo dell'infertilità maschile.

Le ragioni

Ad oggi, gli urologi non sono in grado di stabilire quali fattori abbiano portato alla comparsa del problema. Il principale è presumibilmente l'ereditarietà. I parenti stretti possono avere disturbi vascolari, piedi piatti, insufficienza cardiaca. Con loro, il rischio di sviluppare patologie aumenta in modo significativo.

Le cause principali dello sviluppo del varicocele includono:

  1. Disturbi ormonali o cambiamenti associati all'età;
  2. Attività fisica eccessiva;
  3. Insufficienza della parete venosa;
  4. Significativo eccesso di peso;
  5. Ipertensione.

A causa di quest'ultimo fattore, la vena testicolare viene bloccata da altri. Tra le cause rare ci sono i tumori degli organi pelvici. Più spesso, il disturbo si manifesta con un fallimento generale del sistema vascolare del corpo. Nei pazienti con varicocele in stadio 1, si osservano vene varicose degli arti inferiori, prolasso delle emorroidi e insufficienza delle valvole cardiache.

Le cause secondarie alla radice includono altri problemi di salute maschile. Diventano un prerequisito per l'aumento della pressione, la formazione di elementi trombotici o la spremitura delle vene vicine di altri organi. Un esempio è un aumento delle dimensioni del rene, che nelle persone sopra i 60 anni porta a un'improvvisa espansione del funicolo spermatico..

I fattori meccanici possono portare allo sviluppo del varicocele. Questa può essere una violazione della pervietà delle vene sotto l'influenza della protrusione dei tessuti interni, aumento della pressione nella regione peritoneale, prolasso del testicolo sinistro.

Sintomi della malattia

Con un disturbo di primo grado, i sintomi si esprimono in una significativa espansione delle vene nel funicolo spermatico. Ciò accade così fortemente che le vene iniziano a essere percepite attraverso la pelle dell'organo. Nella fase iniziale, può anche comparire asimmetria, che risulta essere causata da un cambiamento patologico nel testicolo sinistro.

Il dolore può diventare evidente dopo uno sforzo fisico sufficiente. Sono particolarmente spesso sentiti nella coscia e nel bacino. Il disagio può verificarsi anche durante il rapporto. Quando la malattia inizia a progredire, possono comparire dolore nella regione lombare e frequente bisogno di usare il bagno..

Diagnostica

Il varicocele di stadio 1 viene studiato con vari metodi strumentali. Prima del loro appuntamento, il medico conduce un sondaggio per identificare:

  • Lesioni nel perineo e malattie infettive;
  • Intossicazione cronica;
  • Surriscaldamento o ipotermia.

Poiché altri problemi possono portare alla malattia, viene chiarita una storia di ernie inguinali e tumori.

L'urologo chiede al paziente di trattenere il respiro. Il paziente espira e inizia a spingere senza fare sforzi eccessivi. In questo momento, le vene diventano evidenti, facilmente palpabili. Tra le misure diagnostiche, spesso viene prescritto uno studio che utilizza gli ultrasuoni. Il metodo si riferisce a uno degli effettivi.

Se necessario, viene eseguita un'ecografia utilizzando un dispositivo Doppler. Ti consente di esaminare i vasi sanguigni, determinare la presenza di un flusso inverso di sangue venoso.

Inoltre, altri studi possono essere utilizzati per differenziare la diagnosi. Questi includono:

  1. Flebografia. Utilizzato quando altre tecniche non forniscono un'immagine chiara.
  2. Ricerca radioisotropica. Rivolto a studiare lo stato dei reni, dei testicoli.
  3. Ricerca clinica ormonale. Necessario per studiare i livelli ormonali.
  4. Urografia. Condotto per la necessità di patologie concomitanti del sistema genito-urinario.

Trattamento

Molti pazienti sono interessati a sapere se è necessario un intervento chirurgico per il varicocele di grado 1. Più spesso, la necessità sorge con una netta progressione della deformità o in presenza di complicazioni. In una forma lieve, la preferenza è data ai metodi conservativi.

Se la malattia è stata scoperta durante l'infanzia, il trattamento non viene eseguito fino a 12 anni, a condizione che non vi siano segni specifici di vene varicose.

Trattamento conservativo

Una benda o biancheria intima speciale aiuterà a sbarazzarsi del varicocele di primo grado. Il trattamento viene effettuato con il normale flusso sanguigno all'interno dell'organo..

I fondi sono prescritti per eliminare l'insufficienza venosa. Questi includono:

  • Farmaci che aumentano il tono della parete vascolare;
  • Antiossidanti
  • Medicinali per migliorare la qualità del sangue.

Per accelerare il processo di guarigione, l'ossigenoterapia viene somministrata ad alta pressione. Questo metodo viene eseguito sotto controllo ecografico..

Oltre all'uso di farmaci per uso orale, sono efficaci anche metodi di trattamento esterni. Il medico può prescriverti unguenti antinfiammatori per alleviare il dolore. La loro applicazione è abbinata ad un leggero massaggio della zona interessata. Questa procedura viene eseguita due volte al giorno..

L'esecuzione del massaggio corretto aiuta a far fronte all'anomalia negli organi genitali maschili nelle fasi 2-3 della patologia. Per eseguirlo, è necessario sdraiarsi sulla regione glutea su un cuscino o un rullo. L'uomo inizia a strofinare delicatamente il testicolo, l'area dell'inguine. Tale lavoro ridurrà il dolore, migliorerà la nutrizione dei tessuti..

Un altro metodo è l'uso di un sospensore. La tecnica ha lo scopo di mantenere il testicolo in una posizione elevata. Migliora il flusso sanguigno, elimina la sensazione di disagio. Un tale dispositivo di supporto è costituito da una cintura spessa e un tessuto a maglia. Ha un foro per l'organo genitale maschile.

Inoltre, il paziente può essere assegnato al nuoto in piscina e all'assunzione di farmaci vasocostrittori. Per ottenere un risultato più rapido dal corso delle misure terapeutiche, si raccomanda di prevenire flatulenza e costipazione..

Operazione

Il trattamento del varicocele di 1 grado con metodi conservativi, secondo i medici stranieri, non è sempre efficace. L'opportunità dell'operazione eseguita dipende dal fallimento della funzione riproduttiva, dal dolore sistematico, dai cambiamenti nello spermogramma.

L'obiettivo del trattamento chirurgico è ridurre o eliminare completamente il ritorno del fluido biologico dalle vene colpite. Tali eventi si sono svolti in tempi antichi. Quindi c'è stato un bloccaggio delle vene colpite nella regione del funicolo spermatico sul testicolo dell'uomo con una pinza speciale, dopo di che l'area è stata cauterizzata con un ferro rovente.

Le controindicazioni all'operazione includono:

  1. L'assenza di segni pronunciati della malattia;
  2. Varicocele secondario, che è apparso sullo sfondo del processo infiammatorio;
  3. La presenza di un'infezione acuta nel corpo.

Quali tecniche chirurgiche vengono utilizzate

Uno dei metodi più efficaci è la scleroterapia e l'embolizzazione. L'intervento viene eseguito in anestesia endovenosa o in anestesia locale. Il catetere viene inserito per primo. Con l'uso del monitoraggio hardware, si sposta nell'area della vena renale. Quando viene raggiunto il sito desiderato, viene iniettato un mezzo di contrasto.

Mentre si diffonde attraverso il sistema circolatorio della piccola pelvi, i vasi interni allargati che portano al testicolo diventano chiaramente visibili nelle immagini. Successivamente, il catetere viene inserito fino all'anello interno inguinale. Attraverso di esso vengono introdotte piastre o palline speciali che bloccano le vene. I preparati vengono iniettati in piccoli vasi che incollano le pareti dei vasi.

Una medicazione sterile viene applicata all'area di puntura. In alcune situazioni, i medici decidono di suturare.
Un tale intervento minimamente invasivo è efficace, poiché la probabilità di ricaduta diminuisce e diventa possibile eliminare l'infertilità. A differenza delle operazioni convenzionali, il periodo di recupero richiede solo fino a 2 giorni.

Possono essere prescritti anche altri tipi di intervento chirurgico per il varicocele di grado 1. Questi includono:

  • Bypass. Viene introdotto un elemento speciale che espande la parete del vaso per ripristinare il flusso sanguigno completo.
  • Chirurgia secondo il metodo Marmara. La vena testicolare viene trapiantata nell'epigastrica.
  • Approccio endoscopico. Legatura vascolare utilizzando un laparoscopio.
  • Operazione secondo il metodo Ivanissevich. Questo è un effetto aperto del chirurgo, quando l'area nella regione del canale inguinale è fasciata.

Ci sono complicazioni dopo l'intervento?

La frequenza del loro verificarsi è piccola, poiché tutte le tecniche utilizzate sono ben sviluppate dai medici. In alcuni casi, si verifica atrofia. Questa è la complicanza più pericolosa a causa della quale il significato del trattamento è completamente perso. Ci sono anche complicazioni temporanee. Questi includono gonfiore di una parte dello scroto. Di solito scompare da solo pochi giorni dopo l'intervento..

Il dolore compare nel 5% dei casi. Questa complicanza è controllata da antibiotici e farmaci antinfiammatori. A volte c'è una leggera ritenzione di liquidi. Questo problema scompare entro 12 mesi dall'intervento..

etnoscienza

Spesso vengono utilizzati anche metodi di medicina alternativa. Nella prima fase del varicocele, puoi provare:

  1. Tintura di ippocastano. Si vende in farmacia. È necessario utilizzare 30 gocce due volte al giorno. Vengono lavati con abbondante acqua..
  2. Brodo di mele. Tre mele vengono bollite per 30 minuti in 2 litri d'acqua. Il brodo risultante viene infuso per tre ore. Devi usarlo al mattino e alla sera, un bicchiere.
  3. Impacchi di assenzio. Si prende una manciata di foglie di erba fresca. Vengono aggiunti due cucchiai di prodotti a base di latte acido non zuccherato. La pappa viene applicata su una garza, applicata sul lato interessato.

Prevenzione

Se hai il varicocele di grado 1, è importante evitare che si sviluppi in una patologia più grave. Per fare questo, si consiglia di aderire a una corretta alimentazione, non mangiare cibi nocivi e grassi..

Per tutta la vita, dovrai assicurarti che la stitichezza non compaia. Portano alla congestione del bacino..

La funzionalità e l'integrità dei vasi sanguigni è influenzata dalle abitudini negative (fumo e alcol). Pertanto, si consiglia di rifiutare anche loro..

Rapporti sessuali regolari e l'assenza di sovraccarico fisico hanno un effetto positivo sulla salute dei vasi sanguigni e dei capillari. Ma l'attività fisica dovrebbe essere presente nella tua vita, poiché ti consente di rafforzare i vasi sanguigni e aumentare l'immunità..

In conclusione, notiamo che l'accumulo di sangue nelle vene ha un effetto negativo sull'apporto di ossigeno dei tessuti dei testicoli e dell'epididimo. Questo può portare a problemi nel lato che non ha il varicocele. Al fine di prevenire la comparsa di complicanze, per identificare la malattia all'inizio, è necessario dall'età di 19 anni essere periodicamente esaminati da un urologo.


Articolo Successivo
Come trattare i vasi sanguigni sulle gambe?