Perché hai bisogno di calze a compressione per un intervento chirurgico


Le calze compressive sono prodotti medicali realizzati con maglieria speciale utilizzati per il trattamento e la prevenzione delle malattie venose dovute alla compressione applicata alle gambe. Ripristinano il deflusso venoso dalle gambe, cioè stimolano il flusso sanguigno nelle vene e migliorano il deflusso dai tessuti. Sembrano quasi delle normali calze, hanno una struttura traspirante e sono ipoallergenici. L'assenza di cuciture elimina gli sfregamenti della pelle.

Principio dell'impatto

Le calze creano una compressione diseguale in diverse aree degli arti inferiori: massimo - sulle caviglie, minimo - sulle cosce. Pertanto, vengono create le condizioni per il flusso sanguigno dal basso verso l'alto - alla coscia..

Funzioni delle calze a compressione:

  • prevenzione dell'edema;
  • supporto delle pareti delle vene;
  • prevenzione dei coaguli di sangue;
  • stimolazione del deflusso venoso;
  • evitare un eccessivo allungamento delle vene.

Per la selezione di calze a compressione, collant o calzini, è necessario contattare un flebologo. Il medico terrà conto delle indicazioni disponibili e selezionerà il prodotto della giusta taglia e classe.

Nomina di calze a compressione

  • Durante la gravidanza. Durante questo periodo, ci sono cambiamenti naturali nei livelli ormonali, nella composizione del sangue, negli organi pelvici. Tutto ciò contribuisce a vene varicose, gonfiore, tromboflebite e vene varicose, che possono essere non solo sulle gambe, ma anche nell'area intima. Per prevenire o rallentare lo sviluppo di patologie, nel 2 ° e 3 ° trimestre, così come durante il parto, è necessario indossare calze a compressione di classe I (o II, solo se il medico lo prescrive).
  • Dopo il parto. Indossare calze a compressione nell'ospedale di maternità (o 5-6 giorni) è indicato per sostenere gli organi pelvici, i muscoli della parete addominale anteriore nella posizione corretta, per ridurre il carico sulla colonna vertebrale.
  • Durante le attività sportive intense, durante il periodo di recupero dopo gli infortuni. Gli atleti usano la maglia perché aumenta la resistenza e le prestazioni, riduce l'affaticamento muscolare, cioè riduce al minimo il potenziale danno derivante da attività sportive attive e stress.
  • Prima degli interventi chirurgici, durante e dopo. La maglia ospedaliera (antiembolica) è necessaria per la prevenzione della formazione di trombi, il mantenimento della posizione naturale degli organi, il mantenimento del deflusso linfatico e della circolazione sanguigna. Le calze a compressione devono essere indossate per 14 giorni nel periodo postoperatorio.
  • Con vene varicose. Le calze a compressione ripristinano l'afflusso di sangue agli arti inferiori, supportano le arterie e il senso di colpa e impediscono al sangue di rifluire nelle vene (reflusso).
  • Quando si lavora principalmente sulle gambe. La maglieria fornirà prevenzione delle malattie, previene il gonfiore e il disagio alle gambe.

Importante! Le calze compressive mediche sono significativamente diverse dalle calze convenzionali, che comprimono e migliorano la silhouette. È necessario guardare la marcatura: i prodotti di compressione sono contrassegnati in mm Hg. st., e al solito in den.

Cosa sono le calze a compressione?

I prodotti si dividono in due gruppi principali:

  • per la profilassi (15-18 mm Hg) - possono essere scelti senza l'aiuto di un medico (tenendo conto del peso e dell'altezza) e utilizzati alle prime manifestazioni di "asterischi" vascolari;
  • medico (più di 18 mm Hg) - i dispositivi medici specializzati, che devono essere selezionati dal medico su base individuale, differiscono nelle classi (gradi) di compressione.

Tabella dei tipi di calze compressive medicali per classi (gradi) di compressione *

Classe di compressione (grado)

Pressione, mm Hg st.

La fase iniziale di insufficienza venosa, edema, vene varicose, in piedi o seduti tutto il tempo

Insufficienza venosa cronica, non accompagnata da disturbi trofici, tromboflebite superficiale, edema dopo trauma, dopo intervento chirurgico alle vene, per la prevenzione di embolia e trombosi, in gravidanza con insufficienza venosa

Insufficienza venosa cronica complicata, edema linfatico, per la prevenzione della trombosi venosa profonda, con edema post-traumatico

"Elefantiasi" delle gambe, trombosi venosa profonda, edema, drenaggio linfatico alterato

* Gli indicatori di pressione per le classi (gradi) possono variare leggermente dal produttore.

Calze compressive per operazioni: perché servono e da quali pericoli proteggono

Le calze a compressione per le operazioni servono a proteggere il corpo dai coaguli di sangue

Qualsiasi operazione è un rischio per la salute a causa dell'interferenza con il corpo. Ma anche se ha successo, il pericolo non scompare. La formazione di trombi e il blocco improvviso della nave sono pericolosi per la vita.
Ma anche se ha successo, il pericolo non scompare..
La formazione di trombi e il blocco improvviso della nave sono pericolosi per la vita.
Nel nostro materiale parleremo della maglieria ospedaliera - calze a compressione per le operazioni. E perché questo prodotto previene la formazione di coaguli di sangue.

Cosa succede alle vene dopo l'intervento chirurgico

Nei primi giorni dopo l'operazione, il paziente giace la maggior parte del tempo. La bassa mobilità porta ad una diminuzione della velocità del flusso sanguigno e, di conseguenza, ad un aumento della viscosità del sangue. Esiste la possibilità di formazione di coaguli di sangue nei seni muscolari della parte inferiore della gamba.

Approssimativamente il secondo o il quarto giorno dopo l'operazione, le condizioni del paziente migliorano, inizia ad alzarsi dal letto e camminare un po '. Grazie al movimento, la pressione nei vasi aumenta, la circolazione sanguigna aumenta. Se un coagulo di sangue è riuscito a formarsi, c'è il pericolo che si stacchi e inizi il suo movimento verso l'alto verso il cuore e l'arteria polmonare. Un blocco improvviso del tronco dell'arteria polmonare da parte di un trombo può essere fatale. Un ulteriore pericolo sono le vene varicose, che possono formarsi a causa della scarsa mobilità del paziente.

Come la maglia dell'ospedale può aiutare a proteggere la vita e la salute

Le calze compressive per chirurgia, o maglia ospedaliera, creano una pressione fisiologicamente distribuita sulla gamba: la pressione è massima nella zona della caviglia e diminuisce verso la coscia. Le calze ospedaliere restringono la vena, il che aiuta le valvole a funzionare. Di conseguenza, viene mantenuta la normale velocità del flusso sanguigno, il sangue non ristagna nei vasi. Il rischio di formazione di coaguli di sangue scompare.

Quando indossare e quanto indossare le calze a compressione dopo l'intervento chirurgico

La maglia dell'ospedale deve essere indossata prima dell'intervento chirurgico e indossata tutto il giorno in ospedale. Per la prevenzione, sarà opportuno non togliersi le calze durante la prima settimana dopo la dimissione dall'ospedale..

Perché dovresti indossare calze a compressione per il parto?

Oltre all'intervento e al ricovero ospedaliero, le indicazioni per l'uso della maglia ospedaliera sono il parto e il periodo postpartum..
La viscosità del sangue aumenta diverse settimane prima della nascita di un bambino. Quindi il corpo è assicurato contro la perdita di sangue non necessaria durante il processo di nascita. E con la scarsa mobilità della donna in travaglio nei primi giorni dopo il parto, il sangue si addensa ancora di più. Ciò comporta il rischio di formazione di coaguli di sangue. Di conseguenza, potrebbe esserci una minaccia per la vita sotto forma di trombosi o EP, che minaccia la vita non solo della madre, ma anche del bambino..

Perché è importante acquistare calze a compressione di qualità per le operazioni

La maglia ospedaliera di alta qualità presenta vantaggi che facilitano la presenza costante del paziente in essa:

♦ la speciale tecnologia di lavorazione a maglia crea una struttura porosa della maglieria - fresca nelle calze grazie al ricambio d'aria ottimale;

♦ la fascia elastica in silicone per il fissaggio della calza sulla coscia ha un apposito indicatore che serve a controllare l'assenza di ostruzione del deflusso venoso;

♦ un foro sotto le dita consente di controllare la microcircolazione durante le operazioni e il parto;

♦ una speciale tecnologia facilita il processo di vestizione;

♦ la mancanza di lattice garantisce ipoallergenico.

Durante il periodo di riabilitazione dopo l'intervento, una scarsa attività fisica crea il rischio di formazione di coaguli di sangue, quindi qui sono necessarie calze a compressione

Sopravvivere all'operazione in sicurezza è metà della battaglia. Proteggere la salute e la vita durante il primo periodo di recupero è la seconda parte per risolvere con successo questo difficile compito. La maglia dell'ospedale ti aiuterà a proteggere il tuo corpo da vene varicose, trombosi e EP.

Nei saloni e nel negozio online "Ortix" c'è un vasto assortimento di produttori di jersey ospedalieri con una vasta gamma di taglie.

Responsabile del centro di formazione Ortix, medico esperto nel settore dei prodotti ortopedici, medico di base

A cosa servono le calze a compressione??

Molte ragazze hanno sentito parlare di un prodotto come le calze a compressione, ma pochissime possono determinare con precisione il loro vero scopo. Inoltre, un punto importante è la selezione di questo accessorio per il trattamento..

Alcune donne presumono che tali prodotti siano prodotti in taglie standard uniformi, come i normali collant in nylon, e devi solo scegliere la taglia giusta. In effetti, tutto è molto più complicato e la scelta va fatta solo se tutti i parametri delle calze mediche sono determinati con precisione..

Perché hai bisogno di calze a compressione?

I prodotti sono calze terapeutiche o profilattiche, che hanno lo scopo principale di mantenere i vasi indeboliti degli arti inferiori. Sono realizzati in maglieria speciale che aiuta:

  • alleviare l'affaticamento delle gambe;
  • aumentare il deflusso di sangue venoso dagli arti inferiori;
  • rimuovere la tensione nelle gambe stressate;
  • prevenire lo stiramento delle pareti dei vasi sanguigni;
  • prevenire la formazione di coaguli di sangue.

Importante! Le calze a compressione sono realizzate con uno speciale tessuto a maglia, che colpisce delicatamente gli arti inferiori, senza interferire con la normale circolazione sanguigna e il ricambio d'aria.

In precedenza, a questo scopo venivano utilizzate bende elastiche di grandi dimensioni. Ma il loro uso è molto scomodo, inoltre, la compressione sugli arti si è rivelata irregolare, quindi sono stati sostituiti da calze e collant speciali. Oggi tali prodotti sono anche chiamati anti-varicosi, poiché nella maggior parte dei casi sono prescritti come agente terapeutico o profilattico per le vene varicose delle gambe..

Principio di funzionamento

La maglieria speciale per compressione, da cui vengono cuciti i prodotti, consente di stringere le gambe con intensità variabile. Quindi nella zona delle caviglie la compressione è massima ed è del 100%, nella zona delle ginocchia la pressione di media intensità è solo del 70%. Sulle cosce, i collant premono un po ', circa il 30-40%. Per cosa? Questo principio di funzionamento consente di spingere il sangue venoso dai piedi alle cosce..

Classi di compressione

È possibile acquistare calze o ordinarle in base alle singole taglie in farmacie, negozi specializzati o su Internet. La cosa principale è sapere esattamente quale classe di compressione è necessaria in un caso particolare. Esistono tre tipi di calze in base al grado di pressione:

  • Grado 1 (indicato per l'uso durante il parto nelle donne e nel periodo postpartum della durata di circa 3-6 giorni, nonché durante procedure chirurgiche prolungate con tendenza alla trombosi del paziente o con posizione statica prolungata durante alcuni tipi di malattie);
  • Grado 2 (vene varicose, connessioni vascolari nodali, tutte le indicazioni prescritte per il grado 1);
  • Grado 3 (edema grave degli arti inferiori, insufficienza venosa cronica, terapia compressiva dopo l'intervento chirurgico).

Importante! Solo un medico può prescrivere l'uso di collant e calze di una determinata classe di compressione. Ogni caso e la malattia sono considerati separatamente.

La funzione principale della biancheria intima compressiva è quella di normalizzare il processo di flusso sanguigno e rafforzare le pareti dei vasi sanguigni negli arti inferiori.

Tipi di calze a compressione

Oltre alle classi che dividono i prodotti per funzionalità, si distinguono anche le varietà. Questi includono calze, gambaletti, calze, collant e bende elastiche. L'intimo antiembolico può essere utilizzato sia da uomini che da donne in caso di patologie rilevanti o per la prevenzione.

Inoltre, i tipi di calze dipendono dal livello di pressione che i collant esercitano sulle gambe:

  • profilattico (la pressione è di circa 15-18 mm Hg., sono disponibili in commercio, e non richiedono una prescrizione speciale, sono selezionati in base all'altezza e al peso di una persona);
  • medicinale (hanno 4 classi di pressione da 18 a 49 mm Hg, la quarta è usata estremamente raramente nel corso grave di varie malattie vascolari e complicazioni dopo lesioni e operazioni).

I gambaletti e le calze profilattici sono solitamente prescritti alle donne incinte durante il processo di consegna. Non interferiscono con il processo naturale, ma allo stesso tempo mantengono l'elasticità e l'integrità delle pareti dei vasi, che sono troppo vulnerabili durante questo periodo..

Vantaggi e svantaggi

La biancheria intima correttamente selezionata, quando prescritta da un medico, può portare innegabili benefici al corpo, in particolare:

  • sostenere le pareti dei vasi e le valvole venose indebolite;
  • prevenire la formazione di vene varicose pronunciate e l'allungamento delle pareti vascolari;
  • prevenire la congestione linfatica, aumentare il flusso sanguigno;
  • alleviare il gonfiore degli arti inferiori;
  • riduzione dei tempi di recupero dopo infortuni e interventi chirurgici;
  • ridurre il rischio di embolia gassosa durante l'intervento chirurgico;
  • effetto preventivo contro la congestione nel periodo dopo l'intervento chirurgico.

I principali vantaggi della moderna biancheria intima compressiva sono la produzione secondo standard e norme stabilite, una varietà di soluzioni stilistiche e colori, assenza di cuciture e una maglieria piacevole al corpo, che “respira” bene. Si adattano perfettamente alla gamba e si indossano perfettamente senza scivolare. Allo stesso tempo, completano facilmente gli archi di tutti i giorni senza distinguersi dall'insieme generale..

Come determinare la tua taglia?

Per acquisire con precisione un indumento compressivo adatto, che avrà il corretto effetto medico, è necessario effettuare misurazioni. Per fare ciò, è necessario determinare la circonferenza della parte inferiore della gamba nelle sue parti superiore e inferiore, nonché determinare la circonferenza dei fianchi a una distanza di circa 25 cm sopra la linea del ginocchio.

Inoltre, è necessario determinare la lunghezza del prodotto. Se si tratta di calze, la lunghezza va dalla parte inferiore della gamba fino al punto in cui è stata misurata la circonferenza dell'anca. Se i collant, è necessario misurare la lunghezza a livello dell'inguine.

Importante! È meglio se le misurazioni vengono prese da un medico. Su appuntamento o consulente speciale presso il salone ortopedico o la farmacia dove verranno acquistati i collant.

In base ai dati nella tabella, puoi scegliere un prodotto che corrisponde a una taglia specifica.

Controindicazioni

Come per tutti i dispositivi medici, le calze compressive hanno le loro controindicazioni. Ecco perché, prima di acquistare, dovresti consultare un medico che indicherà accuratamente la necessità di utilizzare un tale prodotto e determinerà se il paziente ha controindicazioni per indossare tali calze. Inoltre, dovresti essere consapevole che le calze a compressione sono vendute rigorosamente su prescrizione medica..

La biancheria intima è controindicata per le persone con una violazione dell'integrità della pelle delle gambe. Vari tipi di infiammazione sotto forma di dermatite. L'eczema o l'erisipela sono anche una controindicazione diretta per indossare le calze. Inoltre, non è possibile indossare collant a compressione per diabete, endarterite, aterosclerosi obliterante, artrite, insufficienza polmonare o problemi cardiaci.

Come indossarli correttamente?

Per massimizzare l'effetto terapeutico o preventivo di indossare tali calze, il prodotto deve essere indossato correttamente. Per fare questo, è necessario vestirsi in posizione sdraiata, subito dopo il risveglio, senza ancora alzarsi dal letto..

Importante! Si consiglia di sollevare leggermente le gambe per facilitare il processo di trazione del prodotto sulla gamba.

Dovresti aspettarti che ci vorrà più tempo per indossare le calze nei primi giorni. Successivamente, con l'avvento dell'abilità, sarà più facile indossare la maglia. Il tessuto a maglia dovrebbe adattarsi perfettamente alla gamba, ma non si allunga, quindi indossare una cosa del genere è piuttosto difficile.

Dopo aver indossato i collant, puoi alzarti dal letto e svolgere le tue solite attività. Si consiglia di rimuovere il prodotto solo la sera, prima di coricarsi, in modo che i vasi siano in buono stato tutto il giorno.

Come conservarli?

È necessario lavare periodicamente i prodotti per la compressione, ma questo dovrebbe essere fatto manualmente usando un sapone delicato. Dopo il lavaggio, è meglio stendere i collant in posizione orizzontale su un panno morbido in modo che l'acqua sia completamente di vetro.

Importante! Non strizzare mai gli indumenti compressivi. Questo può compromettere l'integrità delle fibre e quindi la pressione delle calze durante l'applicazione..

È meglio conservare il prodotto in una confezione separata da altre cose, in un luogo ben ventilato. Con un'attenta e adeguata cura, oltre a seguire tutte le raccomandazioni degli specialisti, le calze compressive possono mantenere le loro proprietà medicinali fino a 6 mesi.

Come indossare e indossare le calze a compressione (e perché non dovrebbero essere tolte nemmeno di notte)

Come e perché usare le calze a compressione, quante ore al giorno puoi indossarle e quanto tempo hai bisogno per farlo - risponderemo a tutte le tue domande.

La maglieria compressiva è un modo efficace per prevenire e curare l'insufficienza venosa cronica, arrivata fino ai nostri giorni fin dall'antichità. Il suo prototipo è considerato bende strette di pelle e tessuto, con le quali i costruttori delle piramidi nell'antico Egitto avvolgevano le gambe. Gli egiziani li usavano per ridurre l'affaticamento delle gambe e prevenire l'edema. Successivamente questa invenzione è stata adottata dai militari. Tali bende hanno aiutato i guerrieri a resistere agli attraversamenti pedonali a lunga distanza, aumentando la resistenza.

Il prototipo della moderna maglia medica era una benda elastica realizzata con fibre di poliuretano. All'inizio, tali bende venivano semplicemente utilizzate per stringere le ferite, quindi l'effetto della loro compressione è stato utilizzato come metodo di trattamento separato. Le prime maglie mediche con compressione sono apparse a metà del secolo scorso..

Grazie allo sviluppo della produzione, oggi la maglieria medica (può essere calze, collant, gambaletti) viene realizzata utilizzando la tecnologia della maglieria porosa. Offre buone opportunità per l'equilibrio dell'acqua e della temperatura della pelle, allo stesso tempo può essere utilizzato anche nella stagione calda. Ti diremo come scegliere i prodotti giusti.


Preventivo e curativo: quale è necessario

Nella prima fase, lo specialista determina il livello di pressione necessario per il pieno funzionamento del sistema venoso. La moderna calzetteria a compressione è divisa in 2 tipi:

  1. La profilassi crea una pressione alla caviglia inferiore a 18 mm Hg. Arte. Il suo uso è raccomandato per i pazienti a rischio di sviluppo di vene varicose - con una predisposizione ereditaria, per le donne in gravidanza, per le persone che conducono uno stile di vita sedentario, che assumono costantemente farmaci ormonali o per coloro che devono trascorrere molto tempo in piedi al lavoro. Inoltre, questo tipo viene utilizzato per prevenire complicazioni tromboemboliche durante gli interventi chirurgici..
  2. Terapeutico è diviso in 4 tipi (a seconda della quantità di pressione sviluppata sopra le caviglie). È possibile indossare jersey di classe 1 (18-21 mm Hg) secondo le indicazioni per vene safene visibili ad occhio (vene varicose reticolari), teleangectasie (“maglia venosa”, “vene del ragno”), disturbi funzionali del deflusso venoso (sindrome delle “gambe pesanti” ). La 2a classe di compressione (23 - 32 mm Hg. Art.) È consigliata per coloro a cui sono state diagnosticate vene varicose, donne in gravidanza con insufficienza venosa cronica, pazienti dopo scleroterapia o trattamento chirurgico delle vene varicose. E anche durante gli interventi chirurgici in persone con un rischio moderato e alto di sviluppare complicanze tromboemboliche venose.

Classi di compressione più elevate vengono utilizzate per lesioni gravi del letto venoso (conseguenze di trombosi posticipata, con anomalie congenite del sistema venoso, con forme gravi di insufficienza linfovena, trattamento di disturbi trofici della pelle sullo sfondo di insufficienza venosa). Tale maglia può essere prescritta solo da un medico specialista..

Importante: è necessario acquistare calze a compressione, gambaletti o collant non in farmacia, ma in un salone ortopedico. Sì, lì sono più costosi, ma la loro qualità ed efficienza sono molto più elevate.


Gambaletti, calze o collant: cosa scegliere

Nella seconda fase viene selezionato il tipo di prodotto: gambaletti, calze, collant. La selezione si basa sulla localizzazione del processo patologico, che può essere determinato in modo affidabile utilizzando la diagnostica ecografica del sistema venoso delle gambe. Se non ci sono problemi identificati con il sistema venoso e la calzetteria a compressione viene selezionata a scopo preventivo (ad esempio, quando si pratica sport - jogging, squat con pesi, step aerobica), è possibile utilizzare gambaletti. Quando si assumono farmaci ormonali, è meglio scegliere le calze.

Calze o collant speciali per le donne incinte sono raccomandati per le donne incinte. Se ci sono lamentele di edema alle gambe, aggravato la sera, così come con la sindrome delle "gambe pesanti", la presenza di vene safene alterate o con un cambiamento di colore della pelle, consultare uno specialista.

Le misure contano

Nella terza fase, la dimensione del prodotto viene selezionata in base a una tabella speciale del produttore. Per questo vengono prese le misurazioni individuali del paziente: da 3 misurazioni per il golf e fino a 9 misurazioni per i collant. Si consiglia di effettuare le misurazioni al mattino, prima della comparsa o dell'aumento dell'edema alle gambe.


Come indossare correttamente la maglia medica

È meglio indossare calze o collant compressivi al mattino dopo il risveglio, quando il gonfiore delle gambe è minimo. Se per qualche motivo è impossibile farlo al mattino, prima di utilizzare la maglieria è necessario assumere la posizione supina, alzare le gambe ad un'altezza di almeno 15 cm, mantenerle in questa posizione per almeno 15 minuti per alleviare il gonfiore. Quando si indossa, il corpo deve essere asciutto, anche i prodotti non devono essere bagnati - questo porterà ad un indebolimento della compressione.

Quanto tempo dovresti indossare


La durata è determinata dagli obiettivi. Per le persone il cui lavoro è associato a lunghi carichi statici (venditori, parrucchieri, ecc.), La compressione è consigliata durante l'intera giornata lavorativa. Per la prevenzione della trombosi durante i voli - per l'intero periodo di volo.
I pazienti spesso pongono la domanda: "Quanto dovrebbero indossare calze o collant compressivi le donne incinte, le donne dopo il parto o un intervento chirurgico (ad esempio, dopo un taglio cesareo)"?
Si consiglia alle donne incinte di indossare calze a compressione durante l'intero periodo di gestazione, e poi per almeno una settimana dopo il parto.


Dopo l'operazione, è necessario indossare calze a compressione fino al completo ripristino dell'attività motoria (principalmente nei muscoli della parte inferiore della gamba), soggetto a un regime di consumo completo (almeno 1,5 litri di acqua al giorno).
Dopo un taglio cesareo, è giustificato indossare fino a 7 giorni. Va ricordato che dopo l'operazione è impossibile togliersi gli indumenti compressivi di notte (durante il sonno), questo aumenta il rischio di trombosi postoperatoria.

È davvero necessario dopo l'operazione

Perché è necessario indossare calze a compressione dopo l'intervento chirurgico??
Le vene degli arti inferiori sono ottimi lavoratori. Costringono costantemente il sangue a fluire contro la gravità, dal piede alla coscia. Un ruolo importante in questo è svolto dall'attività dei muscoli della parte inferiore della gamba, che, contraendosi, aiutano a spingere il sangue venoso verso l'alto. I muscoli sono rilassati dopo l'intervento chirurgico e non possono svolgere adeguatamente il lavoro di raccolta del sangue.
Inoltre, dopo l'operazione, la reologia del sangue (cioè la sua fluidità) cambia, diventa più "pesante". Questo è un normale processo fisiologico mediante il quale il corpo cerca di proteggersi dallo sviluppo di sanguinamento postoperatorio. La combinazione di questi fattori aumenta il rischio di trombosi. Per garantire che il sangue venga spinto nella giusta direzione e per accelerare il flusso sanguigno, vengono indossati prodotti di compressione.


Tattiche speciali per le vene varicose

Quanto tempo ci vuole per indossare calze o collant compressivi per le vene varicose, il rischio di trombosi o dopo la scleroterapia?
In caso di malattia delle vene varicose, l'uso costante di calze a compressione è una misura necessaria per ridurre il rischio di progressione della malattia e lo sviluppo di trombosi.
Dopo l'intervento chirurgico alle vene, di solito viene utilizzato il seguente schema di utilizzo: 7 giorni tutto il giorno, quindi uso quotidiano fino a 1-2 mesi, a seconda del tipo di intervento.
Se vengono identificati fattori di rischio aggiuntivi per la trombosi, la durata dell'uso può essere aumentata dal medico curante.

Suggerimenti utili per la cura

Affinché le calze oi collant acquisiti funzionino il più a lungo possibile, pur mantenendo le loro proprietà, devono essere adeguatamente curati.

  1. È necessario lavare la maglia manualmente (a una temperatura non superiore a 40 gradi), senza strizzarla o torcerla.
  2. Il lavaggio in lavatrice è possibile solo se approvato dal produttore dell'indumento compressivo. Scegli il lavaggio a mano più morbido o il programma di lavaggio delicato. Impostare la temperatura a un livello non superiore a 40 gradi.
  3. Non è consentito centrifugare il bucato nella macchina, anche alla minima velocità. Ciò porta alla distruzione dei fili della carcassa, che garantiscono la corretta distribuzione della pressione sulla gamba..
  4. Usa solo ciprie o saponi per bambini durante il lavaggio. Prima di lavare le calze compressive, si consiglia di sgrassare l'inserto in silicone con un batuffolo di cotone imbevuto di alcol denaturato.
  5. I collant o le calze a compressione non devono essere stirati, asciugati su un radiatore o asciugatrice elettrica.
  6. Per mantenere prestazioni ottimali, lavare i capi dopo ogni usura. Per garantire indossabilità intercambiabile, è meglio acquistarne almeno due paia.

Calze compressive per vene varicose: tipologie, selezione, indossabilità

La complessa terapia delle vene varicose prevede l'utilizzo di speciali prodotti dimagranti studiati per mantenere il tono venoso richiesto. Calze e collant per le vene varicose possono essere prescritti sia per uso regolare che temporaneo..

Il principio di azione delle calze dalle vene varicose

L'obiettivo principale che i medici perseguono prescrivendo i collant compressivi per le vene varicose è ridurre la manifestazione dell'insufficienza venosa ei sintomi della malattia. Hanno il seguente effetto sul corpo:

  • riduzione del diametro delle vene profonde safene e superficiali;
  • una significativa diminuzione del flusso inverso del sangue con insufficienza valvolare;
  • un aumento del tasso di deflusso del sangue attraverso i vasi;
  • accelerazione del drenaggio linfatico;
  • aumentare la capacità del sangue di sciogliere i coaguli;
  • diminuzione della gravità di piccole vene e capillari;
  • ridurre la permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni e, di conseguenza, eliminare l'edema;
  • diminuzione della viscosità del sangue.

Tutto ciò porta, prima di tutto, al sollievo dal dolore e da altre sensazioni spiacevoli che accompagnano le vene varicose. I pazienti che usano regolarmente calze elastiche per le vene varicose notano una significativa diminuzione del grado di gonfiore delle gambe e una sensazione di leggerezza agli arti.

Tipi di biancheria intima ortopedica.

Indicazioni per indossare prodotti compressivi

I prodotti ortopedici sotto forma di collant per le vene varicose vengono utilizzati non solo durante le manifestazioni gravi della malattia. Viene anche utilizzato attivamente per:

  • gravidanza - come profilassi per le vene varicose, se esiste una predisposizione ereditaria;
  • una tendenza all'edema, così come l'affaticamento delle gambe dopo l'esercizio;
  • periodo pre e postoperatorio per prevenire la separazione di coaguli di sangue con sospetta trombosi;
  • sovrappeso (2-3 st. obesità);
  • diagnostica delle vene varicose (femorali e iliache);
  • ulcere trofiche;
  • indurimento (compattazione) dei tessuti della parte inferiore della gamba a causa delle vene varicose.

Chiunque può indossare calze a compressione. È particolarmente utile per gli atleti e le persone che trascorrono molto tempo in piedi. Inoltre, come misura preventiva, si consiglia di indossare calze elastiche contro le vene varicose per le persone con una predisposizione ereditaria a questa malattia..

Chi non dovrebbe indossare indumenti compressivi?

Alcuni pazienti con diabete non sono autorizzati a indossare calze e altri prodotti per le vene varicose. Ciò è associato ad un alto rischio di sviluppare ulcere diabetiche. Per evitare tali complicazioni, è necessario selezionare attentamente le calze dalle vene varicose sulle gambe insieme a un endocrinologo e un flebologo..

Poiché molti prodotti sono realizzati con materiali sintetici, è possibile una reazione allergica cutanea. I pazienti con dermatiti e orticaria dovrebbero scegliere solo opzioni di fibre naturali.

L'aterosclerosi è anche una controindicazione all'uso di indumenti compressivi. Ciò è dovuto al fatto che la compressione delle vene può provocare un blocco completo del flusso sanguigno attraverso i vasi e l'interruzione della nutrizione dei tessuti. Il risultato sarà lo sviluppo di processi necrotici negli arti inferiori.

Le calze a compressione danneggeranno anche in caso di insufficienza cardiaca, quando il cuore non può far fronte al carico. Se il flusso sanguigno all'organo è aumentato, può portare a un attacco di angina pectoris o alla sindrome coronarica acuta..

Classi di compressione

A seconda della gravità delle vene varicose e degli obiettivi del trattamento, si distinguono i seguenti quattro gruppi di indumenti compressivi.

La classe di compressione 1 è caratterizzata da una forza di 15-20 mm Hg sulla caviglia. È usato per prevenire le vene varicose. Può essere consigliato a soggetti con tendenza all'edema serale, teleangectasie alle estremità e vene reticolari. La gravidanza è un'altra indicazione per l'uso di indumenti compressivi di prima classe.

Le calze a compressione di seconda classe hanno una pressione di 23-32 mmHg. Questi prodotti vengono utilizzati durante la gravidanza come profilassi per la trombosi venosa profonda, se necessario. Inoltre, è possibile utilizzare la classe 2 dopo l'intervento chirurgico per rimuovere le vene e nella tromboflebite acuta.

La terza classe di compressione viene utilizzata per le vene varicose con complicanze, che includono:

  • ulcere trofiche,
  • trombosi venosa,
  • malattia post-tromboflebitica,
  • insufficienza venosa e linfatica.

Questo tipo di biancheria intima esercita una pressione sulle vene di 34-46 mm Hg..

L'ultima, quarta classe di compressione (pressione superiore a 49 mm Hg) può essere prescritta solo in casi estremi in presenza di anomalie congenite del sistema venoso. In genere, questi articoli devono essere ordinati come indicato dal medico..

Nonostante ci siano criteri abbastanza rigidi per indossare calze a compressione, devi prestare attenzione ai tuoi sentimenti. Inizialmente, il dolore può aumentare, ma scompare rapidamente quando il prodotto viene indossato. Il criterio per la biancheria adeguatamente selezionata è l'assenza di edema la sera. Le calze dovrebbero avere una serie di altre qualità, tra cui:

  • aspetto estetico,
  • mancanza di cuciture,
  • la compressione dovrebbe diminuire dalla caviglia alla coscia (dal 100% al 40%).

In presenza di una combinazione di questi criteri e di una classe di compressione correttamente selezionata, puoi contare su un trattamento efficace delle vene varicose..

Quello che devi sapere sulle taglie della biancheria intima ortopedica?

Tutti i pazienti con vene problematiche dovrebbero sapere come scegliere le calze compressive per le vene varicose. Dopo che lo specialista ti ha informato della classe di compressione richiesta, dovresti iniziare a studiare le dimensioni. Dipendono dai seguenti parametri:

  • peso,
  • taglia di scarpe,
  • circonferenza della caviglia,
  • il raggio della parte più ampia dello stinco,
  • circonferenza del ginocchio,
  • raggio della coscia 5 cm sotto il cavallo.

Sulla base di questo, ci sono 7 taglie di biancheria intima compressiva. Per comodità, alcune aziende hanno ridotto questo numero a 4 (S, M, L, XL). Ad esempio, Venoteks usa esattamente questa gradazione..

Tabella taglie collant a compressione.

A seconda del tipo di prodotto, devono essere misurate solo le aree che saranno unite dal tessuto. Ad esempio, il golf non necessita della circonferenza della coscia, ma solo della misura della scarpa, del raggio della caviglia e della parte inferiore della gamba.

Il momento migliore per prendere le misure è la mattina, prima che i tuoi piedi tocchino il pavimento. In questo caso, è consigliabile mantenere gli arti sopra il livello del corpo. Ciò potrebbe richiedere un aiuto esterno.

I parametri vengono inseriti nella tabella. Inoltre, dopo che il paziente ha registrato i suoi dati, li confronta con la tabella delle taglie della biancheria e seleziona l'opzione desiderata.

Elenco dei parametri per la misurazione.

Regole per vestire calze a compressione

Affinché le costose calze ortopediche per le vene varicose durino a lungo, dovresti indossarle e toglierle correttamente. Prima di usare indumenti compressivi per la prima volta, dovresti tagliare e limare le unghie e le unghie dei piedi. Se prevedi di indossarlo quotidianamente, è meglio acquistare accessori speciali. Altre regole per l'utilizzo di prodotti per le vene varicose sono:

  • "Spolverare" i piedi con borotalco quando fa caldo e con maggiore sudorazione;
  • la necessità di assicurarsi che non ci siano pieghe nel tessuto;
  • trattare la pelle (soprattutto la zona del tallone) dove sono presenti rugosità, in modo che la gamba passi agevolmente su tutta la lunghezza del prodotto;
  • non usare creme e unguenti prima di indossare una calza;
  • se sul prodotto appare un cappio, non tagliarlo.

In genere, i prodotti durano non più di 6 mesi con un uso regolare. Ciò è garantito osservando le regole di usura e conservazione del prodotto, indicate sulla confezione..

È necessario indossare calze compressive al mattino, sdraiato a letto, senza fare un solo passo. Per fare ciò, seleziona la calza e assembla il resto del prodotto in una fisarmonica. Man mano che il tessuto avanza, le pieghe devono essere raddrizzate fino a quando il bordo della calza tocca la coscia. Usa uno specchio per verificare la presenza di pieghe. Se la taglia è giusta, il processo di indossamento non sarà una seccatura..

Cura della biancheria anti varicosa

I requisiti di lavaggio per le vene varicose variano a seconda della composizione della fibra. Le regole di base per la cura di questa biancheria includono:

  • il lavaggio viene effettuato separatamente dalle altre cose,
  • utilizzo di basse temperature dell'acqua (fino a 50 gradi),
  • utilizzo di detergenti delicati senza proprietà sbiancanti,
  • è preferibile il lavaggio a mano,
  • essiccazione da fonti dirette di calore e luce solare.

Il rispetto di queste semplici regole consentirà al prodotto di durare dai 3 ai 6 mesi, dopodiché dovrai acquistarne uno nuovo. È meglio acquistare immediatamente 2-3 paia di calze dalle vene varicose, in modo da poterle sostituire se necessario.

Principali aziende manifatturiere

Intex produce prodotti di compressione dal 1997. L'azienda produce tutti i tipi conosciuti di maglieria per le vene varicose: bende, calze, gambaletti, collant e altri prodotti ortopedici. I fili di lycra e poliammide sono il cuore dei prodotti elastici.

Il primo componente consente al prodotto di chiamarsi compressione. La lycra è il materiale principale della maglia medica medica. Forza, resistenza all'umidità, morbidezza, durata: qualità inerenti al filato di poliammide. Con il suo aiuto, i prodotti possono essere indossati a lungo senza disagio.

L'assortimento comprende modelli per vari scopi, colori e design stilistico. Le donne saranno felici di vedere gli elastici a rete lungo i bordi della calza. Esistono anche modelli per una gamba.

Maglieria a compressione Intex.

L'azienda "ORTO" produce prodotti ortopedici destinati alla cura di numerose patologie. La biancheria intima a compressione è disponibile anche in un'ampia gamma. I materiali di cui è composto il tessuto elastico sono principalmente fibre sintetiche. Tuttavia, il produttore ha cercato di tenere conto delle esigenze degli acquirenti e ha garantito la loro traspirabilità, resistenza all'umidità e ipoallergenicità..

Un'altra azienda impegnata nella produzione di biancheria intima anti-varicosa è Relaxsan. Una caratteristica distintiva dei prodotti delle vene varicose di questa azienda è l'uso di additivi antibatterici nei materiali. La protezione igienica si basa su molecole d'argento, che prevengono lo sfregamento della pelle sotto i vestiti e la comparsa di odori sgradevoli.

Il mercato di fascia media è occupato dall'azienda per la produzione di calze a compressione "Venotex". Per la fabbricazione dei suoi prodotti, l'azienda utilizza microfibra, cotone, elastan e nylon. L'alta qualità è garantita dall'utilizzo delle ultime tecnologie.

Quello che devi sapere sulle calze a compressione

Maglia medica medica e, in particolare, calze compressive - questo è un tipo speciale di prodotti tessuti destinati al trattamento e alla prevenzione delle patologie della circolazione venosa e del drenaggio linfatico.

Durante la produzione viene utilizzata una speciale tecnica di tessitura, che consente di distribuire la pressione del tessuto sull'arto. Ciò consente di regolare la velocità di deflusso del sangue o della linfa.

Affinché la biancheria intima compressiva abbia un effetto curativo, non causi disagio, porti sollievo in presenza di una malattia, è necessario sceglierla correttamente, tenendo conto anche del valore di compressione.

Dopo aver letto l'articolo, scoprirai quando e quali calze usare, come sceglierle correttamente e dove acquistarle..

Perché hai bisogno di calze a compressione

Sulla base dello scopo finale, il produttore utilizza diversi metodi di lavorazione a maglia, utilizza tessuti con diversa composizione e densità. Pertanto, è necessario acquistare i prodotti in modo tale che corrispondano all'attività da svolgere. È impossibile indossare calze a compressione di classe 4 per la prevenzione delle patologie delle vene e delle loro valvole e acquistare prodotti sportivi da indossare dopo l'intervento chirurgico o il parto.

I principali tipi di maglia medica:

  • Antiembolico (ospedale) - usato nel periodo postoperatorio, sempre bianco e con punta aperta;
  • per il trattamento dell'insufficienza venosa - utilizzato con una classe di compressione da 1 a 3, di diversi colori e stili, destinato all'usura costante;
  • con linfedema: viene prescritto un prodotto di compressione di 3 o 4 gradi di compressione, realizzato in base ai parametri individuali, viene utilizzata la maglia piatta;
  • per il trattamento delle ulcere trofiche - i prodotti hanno un effetto antibatterico, il set comprende due tipi di golf con diversi valori di compressione;
  • profilattico - consigliato per essere indossato da persone con una predisposizione a patologie della circolazione venosa ed esercitando una pressione non superiore a 18 mm Hg;
  • per lo sport - ha un effetto sulle gambe inferiore a 18 mm Hg. Arte. Le caratteristiche differiscono a seconda delle caratteristiche dello sport e dei desideri, esistono modelli anche con superfici riflettenti per il ciclismo.

Caratteristiche dei prodotti di compressione

Una persona malata non dovrebbe provare alcun disagio fisico o psicologico dall'indossare biancheria intima compressiva, e i produttori lo capiscono. Nei negozi specializzati e in alcuni negozi online è possibile trovare prodotti in grado di soddisfare anche il cliente più esigente:

  • da microfibra calda e morbida, lycra elastica o elastan, cotone resistente con poliammide - ci sono molti tipi di tessuto;
  • con una fascia elastica in pizzo civettuolo o con un nastro di fissaggio in silicone, nonché senza una fascia elastica;
  • maglia piatta o rotonda - i primi hanno cuciture e sono più spesso usati per trattare il linfedema, i secondi senza cuciture, sono indossati per le vene varicose;
  • con punta aperta o chiusa: la prima opzione è raccomandata per le persone che necessitano di un esame regolare e della cura dei propri piedi;
  • calza su una gamba - per chi soffre di disturbi della circolazione venosa unilaterale, tromboflebite e trombosi.

Calze compressive per uomo e donna

Il livello di compressione, il modo in cui è tessuto il tessuto, la presenza di una punta aperta o chiusa nelle calze sono determinati dal medico curante, altrimenti una persona ha il diritto di fare una scelta da sola. Qualcuno sta bene in calze sottili color carne con elastico traforato, altri preferiscono il prodotto senza particolari soluzioni di design. C'è chi si lamenta che la gomma siliconica raccoglie il pellet e non trattiene la calza, ma c'è chi non si accorge del disagio.

Le calze compressive da uomo meritano un'attenzione particolare. Data la scrupolosità della questione dell'aspetto, i produttori si concentrano sullo scopo medico del prodotto, privandolo di gomme traforate, motivi e colori vivaci estranei al sesso più forte. Questa è la principale differenza tra le calze compressive da uomo e le donne.

Quali sono i requisiti per le calze

La maglia medica è progettata per l'uso quotidiano e il trattamento può essere lungo. Pertanto, è importante che il prodotto svolga le sue funzioni, non provochi sensazioni spiacevoli e, in caso di malattia delle vene delle gambe, il suo utilizzo porti sollievo..

Quando si scelgono le calze, è necessario prestare attenzione alle seguenti qualità:

  1. Ipoallergenico: il materiale di bassa qualità può causare prurito e bruciore, l'unico desiderio sarà quello di rimuovere la calza il prima possibile. I prodotti ipoallergenici sono etichettati di conseguenza.
  2. Durata: le calze dovrebbero essere lavate ogni giorno e non dovrebbero perdere le loro proprietà per diversi mesi. A questo proposito, un materiale tessuto da un filo ritorto con elastan è buono..
  3. Convenienza. Gli articoli economici acquistati presso la farmacia più vicina sono difficili da indossare, durante il processo di indossamento si raccolgono in pieghe e cadono. Al contrario, i modelli costosi e di dimensioni corrette non si sentono affatto quando indossati..

Devi scegliere le calze in modo che ti piacciano. Se devi nascondere costantemente le gambe, preoccuparti del tuo aspetto, essere arrabbiato per la necessità di indossare la maglia medica, il trattamento potrebbe essere ritardato.

La condizione principale è che le calze abbiano un effetto curativo. A tale scopo non sono idonei prodotti sportivi o profilattici, oltre ad avere sulla confezione solo il marchio “den”. In quest'ultimo caso, il prodotto può avere un effetto dimagrante, ma non si applica al medico.

Cosa significano le classi di compressione

Il materiale elastico della maglia medica esercita una certa pressione sulle gambe: compressione. In base a questa caratteristica, tutti i prodotti medicali jersey possono essere classificati in quattro gruppi. Questo tiene conto della pressione a livello della caviglia..

Dalla mia pratica posso dire che non ho mai usato o incontrato la 4a classe di compressione. Nei saloni specializzati, se trovi calze con questo grado di pressione, sarà esclusivo.

Anche la classe di compressione 3 è prescritta molto raramente. È quasi impossibile indossarlo senza dispositivi speciali. È più pratico utilizzare una combinazione di classi di compressione 2 e 1, che sono le più comuni, pratiche e convenienti.

I prodotti di prima classe e preventivi possono essere acquistati indipendentemente, il resto della maglia medica è prescritto solo da un medico.

Calze a compressione 1 classe di compressione

Una pressione di circa 18-22 mm Hg viene applicata all'area della caviglia. Il valore può variare di più unità, a seconda dello standard osservato dal produttore. È consigliato nella fase iniziale delle vene varicose, così come per le persone che soffrono di pesantezza alle gambe la sera, che lavorano a lungo in posizione eretta (venditori, parrucchieri, ecc.), Le donne in gravidanza ea rischio di affrontare le vene varicose in futuro con eredità compromessa... A rischio sono le persone in sovrappeso o che conducono uno stile di vita sedentario, prevalentemente sedentario. In questo articolo puoi familiarizzare con tutti i fattori di rischio esistenti per lo sviluppo delle vene varicose..

Calze a compressione 2 classi di compressione

Le calze di classe II hanno una pressione di 23-33 mmHg. Questi prodotti sono prescritti esclusivamente dal medico curante per le persone con tromboflebite o vene varicose nella fase intermedia. La seconda classe è prescritta per essere indossata se le gambe hanno crampi notturni o vene che sporgono sopra la superficie della pelle. Inoltre, tali calze vengono indossate sulle gambe durante le operazioni, durante il parto e in alcuni casi nel periodo postpartum..

Calze a compressione graduata 3 e 4 classi di compressione

Avere una pressione di 34-45 mm Hg. Il medico prescrive l'uso di questo tipo di maglieria per trombosi venosa profonda, ulcera trofica, grave insufficienza venosa. La pressione sulle gambe è significativa, perché la maglia di terza e quarta classe deve essere scelta con particolare attenzione e le prescrizioni del medico devono essere seguite in pieno. Altrimenti, è ingenuo aspettarsi il successo nel trattamento..

Le calze di quarta classe, esercitano una pressione superiore a 45 mm Hg. Arte. Fanno parte della terapia per edema esteso alle gambe e disturbi del drenaggio linfatico..

Come indossare le calze a compressione

Se indossato in modo inadeguato, il materiale si raccoglierà in pieghe, la compressione sarà distribuita in modo errato sulla gamba e l'effetto terapeutico non sarà raggiunto. Puoi affrontare l'attività nei seguenti modi:

  • manualmente - mettendolo sul piede, quindi distribuendolo uniformemente sulla gamba, osservando una certa tecnica;
  • utilizzando un maggiordomo di plastica o metallo, punta scorrevole o aliante;
  • chiedere aiuto a una persona cara.

Tutti i metodi per indossare la maglia utilizzando vari dispositivi ea mano possono essere descritti in dettaglio in questo articolo. Puoi anche guardare le istruzioni video lì..

Come indossare le calze a compressione

Nel caso del trattamento, solo un medico può dire quanto indossare le calze a compressione. In questo caso, viene determinata non solo la durata totale dell'uso, ma anche il tempo di utilizzo durante il giorno..

In inverno, si consiglia di indossare collant caldi sopra le calze, questo preverrà l'ipotermia del corpo.

In nessun caso dovresti indossare calze sopra i collant: l'effetto terapeutico andrà perso, il disagio apparirà alle gambe. Inoltre, non puoi prendere e indossare la maglia di qualcun altro: non è igienico e le taglie di tutti sono diverse. Non è un dato di fatto che il prodotto sia adatto, ma sono possibili danni alla salute con un'alta probabilità.

A volte, durante il processo di indossamento, compaiono sensazioni spiacevoli: una sensazione di pressione eccessiva, prurito, disagio. Normalmente non dovrebbero esserlo, quindi è necessario togliere la calza e provare a rimetterla, osservando la sequenza di azioni e assicurandosi che non ci siano torsioni e pieghe del tessuto. Se l'inconveniente persiste, è necessario consultare un medico. È possibile che le dimensioni siano state prese in modo errato, che sia iniziata una reazione allergica o che sia stata scelta la classe di compressione sbagliata al momento dell'acquisto.

Come scegliere e acquistare calze a compressione

Immergendoti nella varietà di prodotti a compressione, nelle loro varietà e nelle diverse caratteristiche, puoi rimanere confuso. Per evitare che ciò accada, consiglio di leggere un articolo dettagliato sulla scelta dei prodotti. Dopo averlo letto, non ci saranno più domande.

Quando si sceglie la maglieria, è necessario prestare attenzione ai seguenti punti:

  • classe di compressione come prescritto dal medico;
  • tessuto anallergico ad alta resistenza all'usura;
  • il prodotto si adatta alle dimensioni.

È meglio non acquistare prodotti di compressione nelle farmacie. È difficile trovare una buona maglieria di marca in loro, la scelta delle taglie è piccola, la qualità dei prodotti lascia molto a desiderare. Farmacisti e farmacisti si sforzano raramente di trovare un'opzione adatta, non è necessario fare affidamento su consigli dettagliati.

La situazione è migliore nei saloni specializzati. Qui lavorano specialisti che ti aiuteranno a scegliere la taglia giusta, consigliano l'opzione giusta. Tra gli svantaggi, si può notare che il costo della calzetteria a compressione è superiore a quello di una farmacia.

Per quanto riguarda i negozi online, devi stare attento qui. Alcune risorse vendono prodotti contraffatti e sarà difficile recuperare i soldi. Se hai esperienza nell'indossare calze, la taglia è nota esattamente e ci sono preferenze per alcuni produttori: puoi effettuare un ordine sui siti Web dei rappresentanti ufficiali.

Riassumiamo

I produttori francesi, tedeschi, russi e altri hanno fatto del loro meglio: ci sono molte opzioni per i prodotti di compressione, puoi scegliere il colore, l'elastico di fissaggio e le classi di compressione. La cosa principale è che le prescrizioni del medico non vengono violate. Se le calze per lo sport o per scopi profilattici possono essere scelte in modo indipendente, concentrandosi sui gusti personali, è meglio non sperimentare i prodotti della seconda e più ampia classe di compressione. Gli errori qui possono essere costosi, quindi non è saggio ignorare le raccomandazioni del medico.


Articolo Successivo
Monociti: normali, aumentati, diminuiti, cause nei bambini e negli adulti