PENTALGIN


Il mal di testa può causare molti disagi e abbattere il ritmo normale. Per eliminare rapidamente il disagio doloroso, la medicina moderna offre una vasta gamma di analgesici, che differiscono per il grado di azione e le indicazioni per l'uso. Considera quali farmaci per il mal di testa sono considerati i migliori e più efficaci, nonché come scegliere la medicina giusta.

Rimedi per il mal di testa quale compagnia scegliere

Spesso il nome del farmaco viene utilizzato da diversi produttori, ma l'effetto dell'assunzione del farmaco non è sempre lo stesso. Alcune aziende farmaceutiche producono un farmaco più efficace, altre meno, sebbene i principi attivi siano gli stessi (anche il costo può variare a seconda del produttore). Il segreto sta nell'osservanza delle tecnologie di produzione, nella disponibilità di studi clinici, come la purificazione delle sostanze chimiche da impurità e altri fattori..

Considera quali aziende farmaceutiche sono attualmente fornitori affidabili di analgesici efficaci e sicuri per il mal di testa:

6. Produzione GlaxoWellcome

I migliori rimedi per il mal di testa

Citramon

Questo farmaco è uno degli antidolorifici più comuni ed economici per il mal di testa. Principi attivi: paracetamolo (abbassa la temperatura), aspirina (riduce l'infiammazione, il dolore), caffeina (migliora la funzione vascolare). Disponibile in granuli e compresse. Le indicazioni per l'uso sono: mal di testa (soprattutto spesso prescritto per raffreddore e influenza), mal di denti, dolori muscolari ed emicrania.

Vantaggi:

  • allevia rapidamente il dolore;
  • il farmaco è combinato, perché non ha solo un effetto analgesico, ma anche antipiretico, antinfiammatorio;
  • a basso costo;
  • diffuso, può essere trovato in qualsiasi farmacia.

Svantaggi:

  • non puoi assumere il farmaco se l'alcol è presente nel corpo, quindi non è adatto come rimedio per un mal di testa con postumi di una sbornia;
  • una lunga lista di effetti collaterali;
  • molte controindicazioni all'uso: cirrosi, epatite, gravidanza, allattamento, ipertensione, ridotta funzionalità renale e cardiaca, emofilia, ecc.;
  • promuove l'aumento della pressione.

Ibuprofene

Il farmaco è destinato a forti dolori. Il principio attivo è l'ibuprofene. Disponibile sotto forma di compresse per riassorbimento, compresse e capsule ad azione prolungata, sospensioni, supposte, unguenti. Il farmaco viene prescritto quando il dolore è causato da tensione nervosa, emicrania, farmaci regolari, con disfunzione del PDS cervicale.

Vantaggi:

  • ampio campo di applicazione: mal di testa, dolore da artrite, reumatismi, radicolite, ecc., che rende il farmaco un analgesico universale;
  • può essere usato non solo come medicinale anestetico, ma anche come agente antipiretico e antinfiammatorio;
  • funziona rapidamente - 10 minuti dopo l'ingestione, il medicinale riduce il dolore;
  • effetto a lungo termine dell'assunzione.

Svantaggi:

  • tende ad accumularsi nei tessuti delle articolazioni;
  • generalmente ben tollerato, ma in rari casi può causare effetti collaterali: ulcera allo stomaco, pancreatite, sanguinamento gastrointestinale, nausea, vomito, ecc.;
  • la ricezione dipende dall'alimentazione: è necessario bere una pillola prima di mangiare;
  • il farmaco non è prescritto a donne in gravidanza, in allattamento e bambini sotto i 6 anni di età.

Aspirina

Il farmaco è efficace per mal di testa sia lievi che gravi di vario tipo: sinusite, sbornia, emicrania, dolore da spremitura. Il principio attivo è l'acido acetilsalicilico, che ha le proprietà di fluidificare il sangue, eliminare l'infiammazione e bloccare i recettori del dolore nel cervello. Si consiglia l'accoglienza ai pasti.

Vantaggi:

  • migliora la circolazione sanguigna e allevia l'infiammazione;
  • ha un effetto analgesico, antinfiammatorio, antipiretico;
  • a basso costo;
  • permesso di essere assunto come profilassi contro le malattie cardiache a piccole dosi;
  • forma diversa di rilascio: compresse solubili, rivestite e non rivestite.

Svantaggi:

  • i bambini sotto i 15 anni, durante la gravidanza, l'allattamento è vietato;
  • non può essere assunto per più di una settimana;
  • sono possibili effetti collaterali, l'uso a lungo termine può causare irritazione e infiammazione delle pareti dello stomaco.

Spazmalgon

Il principio d'azione dei principi attivi (metamizolo sodico - riduce i processi infiammatori, pitofenone cloridrato - allevia il dolore, fenpiverinio bromuro - rilassa i muscoli) è finalizzato ad eliminare una forte contrazione dei vasi sanguigni e rilassare i muscoli. È più spesso prescritto per i dolori di tensione e le tensioni causate dallo stress, che sono caratterizzati da sensazioni di crampi e lancinanti. Forma di rilascio: compresse e iniezioni. Deve essere assunto dopo i pasti.

Vantaggi:

  • allevia rapidamente il dolore;
  • ampia gamma di applicazioni: utilizzato per mal di denti, articolazioni, mal di testa, dolori muscolari;
  • il farmaco ha un prezzo accessibile.

Svantaggi:

  • molte controindicazioni;
  • è vietato l'uso a lungo termine;
  • non dovrebbe essere assunto se l'alcol è presente nel corpo, quindi non adatto per alleviare i mal di testa da sbornia.

No-shpa

È prescritto principalmente per mal di testa di tipo tensivo (che si verificano dopo stress fisico o psico-emotivo), che è caratterizzato da intensità moderata, mancanza di pulsazioni, sensazione di spremere le tempie. L'azione del componente attivo (drotaverina) è finalizzata ad alleviare gli spasmi muscolari lisci, rilassare i muscoli ed eliminare i sintomi del dolore. Forma di rilascio: fiale per preparazioni iniettabili, compresse.

Vantaggi:

  • antispasmodico economico ed efficace;
  • si dissolve rapidamente e viene assorbito nello stomaco, quindi, 5 minuti dopo l'ingestione, si verifica un effetto analgesico;
  • considerato un rimedio universale per il dolore alla testa, all'addome, al petto e alle mestruazioni;
  • l'ammissione è consentita in tutte le fasi della gravidanza.

Svantaggi:

  • non raccomandato per essere assunto a stomaco vuoto;
  • la composizione include lattosio, quindi a coloro che sono allergici ad esso è vietato prenderlo;
  • non aiuta con tutti i tipi di cefalea, ad esempio con emicrania o dolore causato dall'espansione, la vasocostrizione non aiuta.

Solpadein

Principi attivi: paracetamolo (abbassa la temperatura), caffeina (tonifica, elimina la fatica), codeina (riduce il dolore, ha un effetto antitosse). Disponibile in compresse e capsule. Consigliato dopo i pasti.

Vantaggi:

  • il farmaco è un analgesico universale, perché ha una vasta gamma di applicazioni: mal di testa, mal di denti, neurologia, raffreddore, infezioni virali, emicrania, faringite, ecc.;
  • elimina quasi completamente vari tipi di dolore;
  • l'effetto dell'assunzione si verifica dopo 5-10 minuti;
  • sono ammessi bambini di età superiore a 12 anni.

Svantaggi:

  • in rari casi, sono possibili reazioni collaterali minori;
  • il farmaco deve essere sciolto prima di assumere;
  • ci sono controindicazioni;
  • con un uso prolungato, può comparire la tossicodipendenza;
  • è meglio rifiutare di bere caffè per non provocare maggiore agitazione, disturbi del sonno, aritmie, tachicardia;
  • aumenta la pressione sanguigna.

Analgin

L'azione del componente attivo (metamizolo sodico) ha lo scopo di bloccare la trasmissione degli impulsi dolorifici. Viene utilizzato per vari tipi di dolore, principalmente per mal di testa (causati da stress, superlavoro, picchi di pressione, ecc.), Dolori muscolari e articolari di moderata intensità. Forma di rilascio: supposte, compresse e iniezioni.

Vantaggi:

  • come molti analgesici comuni, riduce l'infiammazione, la febbre, il dolore;
  • non porta alla tossicodipendenza;
  • adatto a diversi tipi di dolore;
  • a basso costo.

Svantaggi:

  • molte controindicazioni: fegato, cuore, malattie renali, asma bronchiale, gravidanza, allattamento, ecc.;
  • agisce 20 minuti dopo l'ingestione;
  • non adatto a tutti i tipi di dolore;
  • l'effetto di prenderlo dura non più di 2 ore;
  • possibili reazioni avverse da assunzione.

Pentalgin

Uno dei più potenti antidolorifici. Principi attivi: analgin, codeina, amidopirina, fenobarbital, caffeina agiscono sul sistema nervoso, sopprimendo la produzione di ormoni del dolore. Disponibile in forma di pillola.

Vantaggi:

  • ha effetti antipiretici, analgesici, allevia l'infiammazione;
  • si applica a qualsiasi tipo di dolore;
  • effetto rapido dall'ammissione;
  • favorisce la vasodilatazione (dovuta al contenuto di caffeina) e, di conseguenza, aumenta l'efficienza.

Svantaggi:

  • ci sono controindicazioni per l'uso;
  • possibili reazioni collaterali;
  • può manifestarsi una dipendenza dalla droga, quindi è vietato l'uso a lungo termine;
  • durante l'assunzione non è consigliabile bere caffè.

Tempalgin

Questo è un farmaco combinato con 2 principi attivi principali: analgin, tempidone. Viene utilizzato per i seguenti tipi di dolore: colica muscolare, intestinale e renale, neurite moderata, mal di denti, mal di testa. Disponibile in compresse. Deve essere assunto dopo i pasti.

Vantaggi:

  • ampia gamma di applicazioni;
  • viene rapidamente assorbito dal tubo digerente e agisce dopo 10-15 minuti;
  • ha effetti analgesici, antipiretici e sedativi a lungo termine - la durata dell'azione è fino a 4,5 ore;
  • elimina quasi tutti i tipi di cefalea.

Svantaggi:

  • ci sono controindicazioni;
  • la ricezione è vietata se l'alcol è presente nel corpo;
  • dopo l'assunzione non è consigliabile impegnarsi in attività che richiedono attenzione e concentrazione, perché il farmaco ha un effetto sedativo;
  • si raccomanda che l'uso a lungo termine sia combinato con antiacidi;
  • possono comparire effetti collaterali.

Quale rimedio per il mal di testa comprare

Per scegliere correttamente il farmaco giusto per il mal di testa, è necessario considerare i seguenti fattori:

  • La causa del mal di testa. Affaticamento nervoso, trauma cranico fisico, patologie di qualsiasi parte della testa (orecchie, occhi, ecc.), Malattie dei vasi cerebrali, uso prolungato di farmaci, raffreddori, condizioni meteorologiche, lavoro, sbornia, patologie intracraniche possono causare mal di testa. In modo che dopo la fine dell'azione del farmaco, la sindrome del dolore non ricompaia, è necessario eliminare la causa del suo aspetto.
  • La natura del dolore (sordo, acuto, pulsante, compressivo, costante o pulsante) e la localizzazione (frontale, temporale, occipitale).
  • La presenza di altri sintomi (vertigini, paura della luce, nausea, ecc.).

1. È importante determinare cosa ha causato il mal di testa. Se una persona ha un'emicrania o un dolore tensivo, che è caratterizzato da una certa localizzazione (fronte, un lato della testa, tempie), allora è meglio scegliere farmaci contenenti ibuprofene o medicinali che hanno effetti analgesici e sedativi.

2. Se la causa della cefalea era l'espansione o il restringimento dei vasi sanguigni, è meglio scegliere farmaci contenenti analgin, paracetamolo, caffeina (se la pressione non è elevata), acido acetilsalicilico.

3. Durante la gravidanza e l'allattamento, si raccomandano preparati a base di paracetamolo, ma.

Desideri ricevere valutazioni aggiornate e suggerimenti per la selezione? Iscriviti al nostro Telegram.

Se noti un errore, seleziona una porzione di testo e premi Ctrl + Invio


Articolo Successivo
Aneurisma cerebrale